FONDO FILMICO TOGNI - BOBINA T15. Dai nonni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FONDO FILMICO TOGNI - BOBINA T15. Dai nonni"

Transcript

1 Dai nonni 0:23:48:07 0:01:44 Totale di una strada con il traffico bloccato. Segue una brevissima inquadratura di un uomo anziano che entra in una casa. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:23:54:10 0:01:51 Esterno giorno. Casa dei nonni. Totale di un uomo anziano sullo sfondo e di Livio Togni in primo piano davanti alla casa colonica che gioca con dei sassolini di ghiaia. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:01:57 Esterno giorno. Casa dei nonni. Panoramica verticale a riprendere la casa colonica. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

2 0:24:06:19 0:02:03 Esterno giorno. Casa dei nonni. Totale famigliari nel cortile della casa colonica. Si distinguono Danila, Fiorenza, Livio e Corrado Togni con una donna anziana. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:02:09 Esterno giorno. Casa dei nonni. Lo stesso gruppo di famigliari con Fiorenza e l'uomo anziano nel cortile della casa colonica. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:24:18:10 0:02:15 Esterno giorno. Casa dei nonni. Panoramica verticale della casa colonica. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:02:20 Esterno giorno. Casa dei nonni. Panoramica orizzontale della strada adiacente la casa colonica. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento dell'emulsione della pellicola.

3 0:02:27 Esterno giorno. Casa dei nonni. Totale della strada che fiancheggia la casa con un'automobile parcheggiata. 0:24:31:00 0:02:29 Esterno giorno. Casa dei nonnidettaglio sul cartello col nome della strada "Rue Danielle Casanova". Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:24:36:12 0:02:33 Esterno giorno. Casa dei nonni. Corrado e Davio Togni giocano nel cortile. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:02:33 Esterno giorno. Casa dei nonni. Corrado e Davio Togni giocano in cortile. Da destra entra in campo anche Livio Togni. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

4 0:24:48:08 0:02:45 Esterno giorno. Casa dei nonni. Darix, Livio e Corrado Togni in cortile. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:24:54:00 0:02:51 Esterno giorno. Casa dei nonni. Darix Togni e la donna anziana che sorride alla cinepresa. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:02:57 Esterno giorno. Casa dei nonni. Darix, Livio, Corrado, Danila Togni e dell'uomo anziano dietro i bambini in cortile. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento dell'emulsione della pellicola. 0:25:06:00 0:02:57 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Darix, Livio, Corrado, Danila Togni e dell'uomo anziano con breve movimento a sinistra ad includere la nonna. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

5 0:03:09 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Stessa inquadratura precedente con primo piano di Darix Togni che mette Davio in spalla a Livio. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:25:17:00 0:03:15 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Stessa inquadratura precedente con Darix Togni che riprende in braccio Davio. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:03:26 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Stessa inquadratura precedente con la nonna e Darix con in braccio Davio. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:25:29:00 0:03:27 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Stessa inquadratura precedente con la nonna, Darix con in braccio Davio e Livio. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

6 0:03:28 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Stessa inquadratura precedente con Darix che tiene in braccio Davio, Livio e l'uomo anziano dietro di loro. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:25: :03:32 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Corrado con Davio in braccio a testa in giù. Darix libera Davio. A fianco si trovano Livio e l'uomo anziano. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:03:38 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Lo stesso gruppo famigliare. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:25:46:20 0:03:43 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Davio Togni che muove i primi passi in cortile. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

7 0:03:48 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Corrado Togni gioca a calciare dei sassolini di ghiaia e Livio Togni di spalle. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:03:54 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Fiorenza, la nonna, i tre bambini, Danila e l'uomo anziano sulla strada mentre caricano l'automobile. Danila rivolge un saluto verso l'obiettivo. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:26:03:11 0:04:00 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Livio davanti all'automobile con il cappello che si esprime con l'alfabeto muto. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:04:06 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Livio con il cappello che continua a esprimersi con l'alfabeto muto. Danila bacia il nonno su una guancia e Corrado calcia un sassolino. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

8 0:26:15:01 0:04:11 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Livio, Danila, Corrado e l'uomo anziano a fianco dell'automobile. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento dell'emulsione della pellicola. 0:04:12 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Corrado corre tenendo Davio per mano. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:04:17 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Corrado cammina con Davio per mano. Vengono raggiunti da Livio, ma Corrado si separa da Davio per correre incontro alla cinepresa a braccia spalancate. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:04:23 Esterno giorno. Casa dei nonni. In strada. Corrado cammina con Davio per mano. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

9 0:26:31:14 0:04:28 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Fiorenza e l'uomo anziano si salutano baciandosi sulle guance. Entra in campo anche Livio. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento dell'emulsione della pellicola. 0:04:34 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Il gruppo famigliare si saluta scambiandosi baci affettuosi. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:04:39 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Livio la nonna baciandola sulle guance. La nonna gesticola come a raccomandargli qualcosa. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:26:48:02 0:04:44 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. I due anziani con Livio di spalle e Danila. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

10 0:04:50 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. I due anziani, Livio di spalle e a destra dell'inquadratura si intravede Darix. Breve inquadratura di Corrado che calcia un sasso di ghiaia. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento 0:26:59:00 0:04:55 Esterno giorno. Casa dei nonni. In cortile. Davio raccoglie il suo cappottino caduto sulla ghiaia. Seguono immagini cancellate a causa del deterioramento

FONDO FILMICO TOGNI - BOBINA T9. Comunione

FONDO FILMICO TOGNI - BOBINA T9. Comunione Comunione 0:00:14 Esterno giorno. Bergamo. Un prete prende per mano due bambine vestite con l'abito da comunione. Camminano assieme a diversi bambini e adulti su una strada adiacente la zona in cui è allestito

Dettagli

La famiglia Togni in Egitto

La famiglia Togni in Egitto La famiglia Togni in Egitto 0.12.15 0:00:12 Esterno giorno. Darix in riva al mare su una costiera rocciosa. Breve panoramica a sinistra. 0.22.06 0:00:21 Esterno giorno. Pescatori indigeni tirano una fune

Dettagli

I giochi dei bambini

I giochi dei bambini I giochi dei bambini 0.15.08 0:15:08 Esterno giorno. Circo. Breve inquadratura di un bambino che muove i primi passi camminando verso la cinepresa. Una donna lo segue pronta ad aiutarlo. 0.15.13 0.15.12

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1957 Roma. Sophia Loren ripresa alla Casina Valadier in compagnia di Carlo Ponti e Alessandro Blasetti e impegnata al telefono in uno studio 26.07.1957 immagini Sofia Loren parla al telefono;

Dettagli

FONDO FILMICO TOGNI - BOBINA T14. Numeri circensi

FONDO FILMICO TOGNI - BOBINA T14. Numeri circensi Numeri circensi 37:55:14 0:08:54 Interno. In un circo stabile. Campo lungo di trapezisti durante le evoluzioni ripresi con movimenti da destra a sinistra e viceversa. Sullo sfondo il pubblico. Si intravedono

Dettagli

ATTIVITA MINI E MICRO-VOLLEY 2015/2016 GIOCHI E PERCORSI

ATTIVITA MINI E MICRO-VOLLEY 2015/2016 GIOCHI E PERCORSI ATTIVITA MINI E MICRO-VOLLEY 2015/2016 GIOCHI E PERCORSI 1 GIORNATA MICRO VOLLEY MINI VOLLEY 1 GIOCO I bambini si dispongono in fila, di fronte al muro, il primo con un pallone in mano. Al via il primo

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1959 Presepe vivente e rappresentazione natalizia con fiaccolata a Rivisondoli. Il paesino innevato. L'onorevole Leone con la moglie in una trattoria. Maria Caniglia, la signora Gasbarri e

Dettagli

Fondo Ricci SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 27. Collocazione: RIC-27. Provenienza: Teramo. Autore: Ettore Ricci (padre)

Fondo Ricci SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 27. Collocazione: RIC-27. Provenienza: Teramo. Autore: Ettore Ricci (padre) SCHEDA FONDO Numero identificativo: 27 Collocazione: RIC-27 Provenienza: Teramo Autore: Ettore Ricci (padre) Donazione o deposito: donazione (deposito in biblioteca) Consistenza: 1 Dvd Durata: 1h 10 '

Dettagli

Fondo De Vincentis SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 29. Collocazione: DEV-29. Provenienza: Teramo. Autore: Donazione o deposito: deposito

Fondo De Vincentis SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 29. Collocazione: DEV-29. Provenienza: Teramo. Autore: Donazione o deposito: deposito SCHEDA FONDO Numero identificativo: 29 Collocazione: DEV-29 Provenienza: Teramo Autore: Donazione o deposito: deposito Consistenza: 1 Dvd Durata: 33 circa Formato: Super8 già riversate su Vhs Cromatismo:

Dettagli

Studio Personaggi Codice visivo Studio Personaggi

Studio Personaggi Codice visivo Studio Personaggi HP 2a PARTE Studio Personaggi Codice visivo Studio Personaggi Studio Personaggi - 2 Codice visivo Studio Personaggi Studio Personaggi - 3 Codice visivo Studio Personaggi Studio Personaggi - 4 Codice visivo

Dettagli

Fondo Serrani SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 31. Collocazione: SER-31. Provenienza: Montorio (Teramo) Autore: vari

Fondo Serrani SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 31. Collocazione: SER-31. Provenienza: Montorio (Teramo) Autore: vari SCHEDA FONDO Numero identificativo: 31 Collocazione: SER-31 Provenienza: Montorio (Teramo) Autore: vari Donazione o deposito: deposito Consistenza: 8mm e super 8 riversate su Vhs e Dvd Durata: 37 min.

Dettagli

Fondo Di Nenno SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 30. Collocazione: DIN-30. Provenienza: Lanciano. Autore:? Donazione o deposito: deposito

Fondo Di Nenno SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 30. Collocazione: DIN-30. Provenienza: Lanciano. Autore:? Donazione o deposito: deposito SCHEDA FONDO Numero identificativo: 30 Collocazione: DIN-30 Provenienza: Lanciano Autore:? Donazione o deposito: deposito Consistenza: super 8 riversate su 1 Dvd Durata: 55 circa Formato: super 8 Cromatismo:

Dettagli

I GESTI DELL ARBITRO

I GESTI DELL ARBITRO 1 I GESTI DELL ARBITRO Premessa La presente raccolta è un indispensabile complemento al Codice d arbitraggio della Federazione internazionale di Tchoukball e definisce i gesti che permettono agli arbitri

Dettagli

ESPLORAZIONE SONORA. m.s. m.d. m.s. m.d. m.s. m.d. m.s. m.d. > < > < >< ><

ESPLORAZIONE SONORA. m.s. m.d. m.s. m.d. m.s. m.d. m.s. m.d. > < > < >< >< pagina 1/16 AMINO/A: VCOVEF0800 05/06/2003 ORA:16,12 TEMPO 10.30 COMPORTAMENTI NON SONORI A e entrano, ha una bambola ESPLORAZIONE SONORA ATTERE STROFINARE PIZZICARE m.s. m.d. m.s. m.d. m.s. m.d. m.s.

Dettagli

FTR Massimo Pegoretti

FTR Massimo Pegoretti o Squadre composte da 5 a 9 ragazzi (anche miste, maschi e femmine e società diverse) o 5/6 giochi in ogni manifestazione possibilmente da ripetere 2 volte o Il punteggio massimo di ogni gioco è in base

Dettagli

Produzione di un Film

Produzione di un Film Produzione di un Film Si divide in due fasi fondamentali -Pre Produzione -Produzione o lavorazione Pre-Produzione - il Soggetto - il Trattamento / Sceneggiatura - il Breakdown -lo Storyboard Il soggetto

Dettagli

REGOLE DI BASE. Quando orientiamo la scacchiera la casa posta nell'angolo a destra di ogni giocatore deve essere di colore chiaro.

REGOLE DI BASE. Quando orientiamo la scacchiera la casa posta nell'angolo a destra di ogni giocatore deve essere di colore chiaro. REGOLE DI BASE La partita a scacchi si disputa tra due giocatori che muovono i loro pezzi, a turno, su una scacchiera. Vince chi riesce a catturare il Re avversario. La scacchiera è una superficie quadrata

Dettagli

Fondo Verni SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 21. Collocazione: VER-21. Provenienza: Teramo. Autore: sig. Verni. Donazione o deposito: deposito

Fondo Verni SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 21. Collocazione: VER-21. Provenienza: Teramo. Autore: sig. Verni. Donazione o deposito: deposito Fondo Verni SCHEDA FONDO Numero identificativo: 21 Collocazione: VER-21 Provenienza: Teramo Autore: sig. Verni Donazione o deposito: deposito Consistenza: 1 Vhs Durata: 1h circa Formato: 8mm e super8 già

Dettagli

Windsurfing per professionisti: 12 passi per il successo

Windsurfing per professionisti: 12 passi per il successo Windsurfing per professionisti: 12 passi per il successo Passo 1: Controlla il vento Per esperti Per tutti Onde alte Controlla le bandiere e la superficie dell acqua per capire se le tue capacità corrispondono

Dettagli

Percorso dell'itinerario proposto: Il percurso dell'itinerario è disponibile su Openrunner :

Percorso dell'itinerario proposto: Il percurso dell'itinerario è disponibile su Openrunner : Dal sito Internet viarhona.com : «21: ViaRhôna Eurovelo 17 da Arles a Port-St-Louis-du-Rhône Alle porte della Camargue, Arles, une città dotata di un patrimonio romano eccezionale, vi invita ad immergervi

Dettagli

Lezione 5. La battuta

Lezione 5. La battuta Lezione 5 La battuta (fonte: Rielaborazione Team Tecnico ASD Settimo Softball cfr. documentazione CNT FIBS e BS Coaching) pag.1 La battuta La mazza Che possa essere agevolmente maneggiata e quindi non

Dettagli

GINNASTICA GENERALE COLLO

GINNASTICA GENERALE COLLO Progressione Allenamento Palestra Baumann GINNASTICA GENERALE COLLO Capo avanti ed indietro Capo sx e dx (orecchie sulle spalle) Capo sx e dx (Guardare sx e dx) BRACCIA Braccia in alto ed in basso alternate

Dettagli

SensualiTango. SensualiTango struttura scene SCENA 1 TANGO CLASSICO

SensualiTango. SensualiTango struttura scene SCENA 1 TANGO CLASSICO SCENA 1 TANGO CLASSICO 1. CAMPO MEDIO vie del centro 2. CAMPO MEDIO marciapiede. Entra in campo una donna di spalle che cammina (mdp sul marciapiede del castello inquadra il volto sotto il terrazzo del

Dettagli

Criteri quantitativi Ripetizioni Da 8 a 15. Durata totale dell esercizio POSIZIONE INIZIALE DESCRIZIONE DEI MOVIMENTI POSIZIONE FINALE

Criteri quantitativi Ripetizioni Da 8 a 15. Durata totale dell esercizio POSIZIONE INIZIALE DESCRIZIONE DEI MOVIMENTI POSIZIONE FINALE 11 Addominali laterali Da 8 a 15 Esercizio di forza Movimento continuo 4 minuti Possibile da 2 a 3 volte a settimana 11 11 11 Sdraiati sulla schiena, piegare le gambe. Tendere entrambe le braccia da un

Dettagli

Federazione Ginnastica d Italia PERCORSI MOTORI TROFEO ESORDIENTI

Federazione Ginnastica d Italia PERCORSI MOTORI TROFEO ESORDIENTI Federazione Ginnastica d Italia Ginnastica in festa 2003 PERCORSI MOTORI TROFEO ESORDIENTI allegati 2 giochi motori categoria ESORDIENTI Le penalità generali sono le stesse dei percorsi motori del Trofeo

Dettagli

Valutazione neuroevolutiva e segnali d allarme

Valutazione neuroevolutiva e segnali d allarme 1 MESE (7-45 giorni) Repertorio di base: si muove bene Controllo del capo su tronco (in braccio, prono, alla trazione) Arti sulla linea mediana (mani alla bocca) Sguardo (fissa e segue il volto o un oggetto)

Dettagli

ESERCIZI PER LA COLONNA CERVICALE...mmmh...

ESERCIZI PER LA COLONNA CERVICALE...mmmh... ESERCIZI PER LA COLONNA CERVICALE..mmmh... Questo opuscolo si propone di essere una guida per l esecuzione in autonomia di alcuni esercizi per permettere la mobilizzazione attiva della colonna cervicale.

Dettagli

Fondo D Atri SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 4. Collocazione: DAT-4. Provenienza: Roma. Autore: sig. D Atri (padre)

Fondo D Atri SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 4. Collocazione: DAT-4. Provenienza: Roma. Autore: sig. D Atri (padre) SCHEDA FONDO Numero identificativo: 4 Collocazione: DAT-4 Provenienza: Roma Autore: sig. D Atri (padre) Donazione o deposito: deposito Consistenza: 1 Dvd Durata: 30 minuti circa Formato: 1 pellicola 8mm

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1959 L'attrice Mara Berni nella sua abitazione romana con i cuccioli di cane, i gatti e le colombe 28.10.1959 immagini L'attrice Mara Berni osserva su una poltorna un gatto e dei codice foto:

Dettagli

LA DIDATTICA DEL GIOCO

LA DIDATTICA DEL GIOCO LA DIDATTICA DEL GIOCO Sono proposte una serie d'esercitazioni, partendo dai fondamentali individuali fino alla costruzione di un gioco di squadra, per migliorare l acquisizione di una tecnica specifica

Dettagli

Punto cardinale sta ad indicare ciascuna delle 4 direzioni principali verso le quali è possibile muoversi trovandosi su di una superficie come la

Punto cardinale sta ad indicare ciascuna delle 4 direzioni principali verso le quali è possibile muoversi trovandosi su di una superficie come la Punto cardinale sta ad indicare ciascuna delle 4 direzioni principali verso le quali è possibile muoversi trovandosi su di una superficie come la terra. nord (settentrione) sud est (meridione) (oriente)

Dettagli

Avvertenze sulla salute

Avvertenze sulla salute Avvertenze sulla salute A causa della natura fisica e dei regimi di allenamento contenuti nella seguente presentazione, si raccomanda di consultare un medico prima di iniziare qualsiasi tipo di allenamento

Dettagli

- Ball handling senza scambiarsi la palla (gara 1c1 a tempo)

- Ball handling senza scambiarsi la palla (gara 1c1 a tempo) 1) Palloni sparsi sul campo Corsa libera e: - saltare i palloni staccando su un piede - saltare i palloni staccando su due piedi (arresto a un tempo) - fermarsi davanti al pallone con un piede arretrato

Dettagli

I SEGNALI DEGLI ARBITRI E DEL GIUDICE DI LINEA

I SEGNALI DEGLI ARBITRI E DEL GIUDICE DI LINEA I SEGNALI DEGLI ARBITRI E DEL GIUDICE DI LINEA CARICA ALLA BALAUSTRA ART. 520 Colpire con il pugno chiuso di una mano nel palmo aperto dell altra mano, davanti al petto COLPO CON IL POMOLO DEL BASTONE

Dettagli

SCHEDA DI OSSERVAZIONE DEI PREREQUISITI MOTORI FINALIZZATA ALLA SCELTA DEGLI A PREDISPOSIZIONE DELLA POSTAZIONE DI LAVORO

SCHEDA DI OSSERVAZIONE DEI PREREQUISITI MOTORI FINALIZZATA ALLA SCELTA DEGLI A PREDISPOSIZIONE DELLA POSTAZIONE DI LAVORO SCHEDA DI OSSERVAZIONE DEI PREREQUISITI MOTORI FINALIZZATA ALLA SCELTA DEGLI A PREDISPOSIZIONE DELLA POSTAZIONE DI LAVORO Dati Anagrafici Nome Cognome Anno di nascita Classse frequentata Diagnosi Docente

Dettagli

Il nostro programma scolastico regionale motorio e sportivo dai 6 agli 11 anni. QUARTA Classe

Il nostro programma scolastico regionale motorio e sportivo dai 6 agli 11 anni. QUARTA Classe da a Il nostro programma scolastico regionale motorio e sportivo dai 6 agli 11 anni QUARTA Classe U.S.R.CALABRIA - Coordinamento Educazione motoria, fisica e sportiva Settore Educazione alla Salute Il

Dettagli

CACCIA ALLA TALPA. Tappa 6 Tracce del cammino Tempo 2 Giochi di fiducia

CACCIA ALLA TALPA. Tappa 6 Tracce del cammino Tempo 2 Giochi di fiducia 1 Tappa 6 Tracce del cammino Tempo 2 Giochi di fiducia All interno della tappa 6 e in particolare nel Tempo 2 è possibile inserire qualche attività di gioco in cui i bambini possano sperimentare con i

Dettagli

REGOLA 21 - CALCI DI PUNIZIONE E CALCI LIBERI

REGOLA 21 - CALCI DI PUNIZIONE E CALCI LIBERI REGOLA 21 - CALCI DI PUNIZIONE E CALCI LIBERI DEFINIZIONE I calci di punizione e i calci liberi sono accordati alla squadra che non ha commesso il fallo per le infrazioni degli avversari. 21.1 DOVE SONO

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1954 Ciclismo - I corridori della Roma-Napoli-Roma 29.04.1954 immagini - campo lungo codice foto: NTH00040/FV00008437 - campo medio codice foto: NTH00040/FV00008442 - campo lungo codice foto:

Dettagli

21.1 DOVE SONO CONCESSI I CALCI DI PUNIZIONE ED I CALCI LIBERI

21.1 DOVE SONO CONCESSI I CALCI DI PUNIZIONE ED I CALCI LIBERI DEFINIZIONI I calci di punizione e i calci liberi sono accordati alla squadra che non ha commesso il fallo per le infrazioni degli avversari. 21.1 DOVE SONO CONCESSI I CALCI DI PUNIZIONE ED I CALCI LIBERI

Dettagli

Expert Level. Tecniche supplementari di difesa da altri tipi di calci

Expert Level. Tecniche supplementari di difesa da altri tipi di calci Expert Level Proiezione Principali 1. Spazzata della gamba in diagonale verso l esterno e indietro (osotogeri) 2. Proiezione di testa 3. Proiezione di anca 4. Proiezione di spalla Calci e spazzate 1. Spazzata

Dettagli

Segnaletica di Cantiere

Segnaletica di Cantiere ALLEGATO E Comune di Rieti Provincia di Rieti Segnaletica di Cantiere OGGETTO: S.R. Salto Cicolana - Lavori di sistemazione della pavimentazione ammalorata in varie tratte tra il km 2+000 e il km 4+500

Dettagli

QUESTIONARIO: TI PRESENTO IL MIO BIMBO GRAVIDANZA E PARTO

QUESTIONARIO: TI PRESENTO IL MIO BIMBO GRAVIDANZA E PARTO QUESTIONARIO: TI PRESENTO IL MIO BIMBO GRAVIDANZA E PARTO Com è stata la gravidanza? LA NASCITA DEL BAMBINO è STATA o A termine o Prematura, a settimane o Dopo il termine, a..settimane IL PARTO è AVVENUTO

Dettagli

Grembiule bianco per giornata

Grembiule bianco per giornata Daniela Grembiule bianco per giornata 1-3 Strada EST Giorno Paolo mentre cammina, incontra Pietro e Daniela, sua compagna di classe. 1-4 Strada EST Giorno I tre amichetti ridono fra di loro. Un vigile

Dettagli

1. Meridian 1 (Jueyin Pericardium Meridian of Hand + Taiyin Spleen Meridian of Foot) Zhongchong Laogong Quze Tianchi + Zhourong Shidou Fuai Fujie

1. Meridian 1 (Jueyin Pericardium Meridian of Hand + Taiyin Spleen Meridian of Foot) Zhongchong Laogong Quze Tianchi + Zhourong Shidou Fuai Fujie MERIDIANI 1. Meridian 1 (Jueyin Pericardium Meridian of Hand + Taiyin Spleen Meridian of Foot) Zhongchong Laogong Quze Tianchi + Zhourong Shidou Fuai Fujie Pericardio + Milza 2. Meridian 2 Fujie (Taiyin

Dettagli

I 10 MOVIMENTI IN CONSAPEVOLEZZA Martedì 24 Febbraio 2009 17:14

I 10 MOVIMENTI IN CONSAPEVOLEZZA Martedì 24 Febbraio 2009 17:14 Prenderci cura del nostro corpo è una pratica molto importante. Per praticare, abbiamo bisogno che il corpo sia in salute. I Movimenti in Consapevolezza possono contribuire alla nostra salute e alla felicità

Dettagli

CORSO DI FUMETTO TECNICA DEL FUMETTO DISPENSA 2 INQUADRATURE: PIANI & CAMPI

CORSO DI FUMETTO TECNICA DEL FUMETTO DISPENSA 2 INQUADRATURE: PIANI & CAMPI CORSO DI FUMETTO TECNICA DEL FUMETTO DISPENSA 2 INQUADRATURE: PIANI & CAMPI LE INQUADRATURE Nel Fumetto valgono le stesse regole di Ripresa e di Regia del Cinema. La Vignetta è il Campo di ripresa, cioè

Dettagli

Foto di Ansel Adams FOTOGRAFARE: DISEGNARE CON LA LUCE

Foto di Ansel Adams FOTOGRAFARE: DISEGNARE CON LA LUCE Foto di Ansel Adams FOTOGRAFARE: DISEGNARE CON LA LUCE OCCHIO UMANO MACCHINA FOTOGRAFICA La struttura dell'occhio umano e della fotocamera sono molto simili. In entrambi i casi abbiamo un corpo cavo (globo

Dettagli

B1) Gancio laterale. - In forma in modo ludico con la boxe

B1) Gancio laterale. - In forma in modo ludico con la boxe B1) Gancio laterale Posizione finale Il gomito e il pugno sono all altezza della spalla (avambraccio orizzontale), rotazione del torso (caviglia girata verso l esterno di 30-45 ). Effettuare il colpo con

Dettagli

DIFENDIAMO I BAMBINI DAI PERICOLI DELLA CASA E DELLA STRADA

DIFENDIAMO I BAMBINI DAI PERICOLI DELLA CASA E DELLA STRADA DIFENDIAMO I BAMBINI DAI PERICOLI DELLA CASA E DELLA STRADA PARTE SECONDA SCHEDE OPERATIVE ILLUSTRATE: - IL COMPORTAMENTO DEL CICLISTA - I PERICOLI CASALINGHI PER I BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI Le attività

Dettagli

Qin Na distanza intrappolamento

Qin Na distanza intrappolamento Qin Na distanza intrappolamento Distanza questa che trova intimo rapporto tra l esecuzione delle tecniche di leva e il Trapping del Wing Chun, che viene usato quest ultimo come trampolino di lancio per

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1954 [Santuario della grotta delle Tre Fontane con iscrizione alla Vergine della Rivelazione (?)] 20.07.1954 immagini Un uomo colto nel compiere un rito davanti alla cancellata della grotta

Dettagli

SEGNALAZIONI PER IL MOVIMENTO A TERRA DEI VELIVOLI - STANAG 3117 PRINCIPALI SEGNALI COMUNI A TUTTI I VELIVOLI

SEGNALAZIONI PER IL MOVIMENTO A TERRA DEI VELIVOLI - STANAG 3117 PRINCIPALI SEGNALI COMUNI A TUTTI I VELIVOLI SEGNALAZIONI PER IL MOVIMENTO A TERRA DEI VELIVOLI - STANAG 3117 PRINCIPALI SEGNALI COMUNI A TUTTI I VELIVOLI A 1 - SEGNALE AFFERMATIVO DI GIORNO: Mano alzata, pollice verticale. A 2 - SEGNALE NEGATIVO

Dettagli

Cyclette. acti vdis pens.ch IN GENERALE. Variabili di carico Ritmo da lento a moderato. Attività di resistenza. Da 10 a 20 minuti Nessuna pausa

Cyclette. acti vdis pens.ch IN GENERALE. Variabili di carico Ritmo da lento a moderato. Attività di resistenza. Da 10 a 20 minuti Nessuna pausa 3 Cyclette Variabili di carico Intensità Ritmo da lento a moderato Attività di resistenza Durata Da 10 a 20 minuti Nessuna pausa Possibile da 3 a 4 volte a settimana IN GENERALE 3 Da 10 a 20 minuti di

Dettagli

YOGA E MEDITAZIONE Scheda tecnica n. 31

YOGA E MEDITAZIONE Scheda tecnica n. 31 Nell'anatomia dello Yoga è detto che la salute e la forza mentale sono il risultato del libero movimento dei Vayu (lett: soffi vitali) se questa circolazione è disturbata allora insorge la malattia. Questa

Dettagli

Alessia NOBILE. Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali. Università degli Studi di Firenze

Alessia NOBILE. Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali. Università degli Studi di Firenze ERRORE DI PARALLASSE PUNTO NODALE TESTE PANORAMICHE Alessia NOBILE Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali Università degli Studi di Firenze Corso di perfezionamento in Geomatica

Dettagli

Scuola della Maestra Mery Anesa. Maestra Mery Anesa

Scuola della Maestra Mery Anesa. Maestra Mery Anesa Scuola della Maestra Mery Anesa Maestra Mery Anesa Marzo 2012 Portamento, prese e posizioni alcune immagini di Campioni e Atleti Relazione e commenti a cura di Sauro Amboni (Foto a fianco) Voglio ripetere

Dettagli

IN... FORMA. Esercizi per le spalle. Esercizi per le spalle

IN... FORMA. Esercizi per le spalle. Esercizi per le spalle Esercizi per le spalle Dipartimento Neuro-Motorio Medicina Fisica e Riabilitativa Dott. Gian Battista Camurri Direttore IN... FORMA Esercizi per le spalle 1 Medicina Fisica e Riabilitativa Posizione di

Dettagli

Tiro in porta. Il giocatore B effettua un cambio di direzione, andando a ricevere il pallone sulla corsa servitogli in verticale dal giocatore A.

Tiro in porta. Il giocatore B effettua un cambio di direzione, andando a ricevere il pallone sulla corsa servitogli in verticale dal giocatore A. Tiro in porta I giocatori posti a ¾ di campo portano palla per qualche metro poi, giunti al limite dell area, scambiano con l allenatore o un compagno e calciano in porta alternando destro e sinistro.

Dettagli

PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL Massimo Picardello Progetto Campus One Redazione di Emanuele Gandola e Massimo Picardello

PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL Massimo Picardello Progetto Campus One Redazione di Emanuele Gandola e Massimo Picardello PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL Massimo Picardello Progetto Campus One Redazione di Emanuele Gandola e Massimo Picardello LIVELLI In questa lezione si acquisiscono le nozioni base per utilizzare i livelli e i

Dettagli

CLICK (il letto) di Marco Benedet

CLICK (il letto) di Marco Benedet CLICK (il letto) di Marco Benedet genere corto durata 13 minuti regia di Marco Benedet CLICK Il nostro letto segue la nostra vita, cresce con noi, gioca con noi, ama con noi, vive con noi. 2 interpreti

Dettagli

Esercizi per collo, spalle e braccia.

Esercizi per collo, spalle e braccia. DA FARE IN CASA - Esercizi pratici per mantenersi in forma. Esercizi per collo, spalle e braccia. 1 - Muscoli spalle e braccia Sdraiati sulla schiena, sollevare un leggero peso sulla testa e flettendo

Dettagli

CONGRESSO ABILITATIVO MAESTRI - GIUDICI

CONGRESSO ABILITATIVO MAESTRI - GIUDICI CONGRESSO ABILITATIVO MAESTRI - GIUDICI 1) Nell'esecuzione di una base girata a destra con azione di rimbalzo, nella mazurka, dove vanno eseguiti i marcamenti? A) Nell' uno e nel tre B) Nell' uno e nel

Dettagli

ESTETICA E COMPOSIZIONE IN FOTOGRAFIA

ESTETICA E COMPOSIZIONE IN FOTOGRAFIA ESTETICA E COMPOSIZIONE IN FOTOGRAFIA Obbiettivo è indicare quali sono i meccanismi del nostro cervello per i quali una immagine diventa più significativa di un'altra e comportarci di conseguenza nello

Dettagli

CORSO PER TECNICO DI BASE IL RICEVITORE

CORSO PER TECNICO DI BASE IL RICEVITORE CORSO PER TECNICO DI BASE IL RICEVITORE LE QUALITÀ CHE CERCHIAMO IN UN RICEVITORE -leadership -forza fisica -rapidità e agilità -buon braccio EQUIPAGGIAMENTO Va indossato nella maniera corretta -schinieri

Dettagli

4. Al suo bambino/a piace arrampicarsi sulle cose? Per esempio, sui mobili o sugli attrezzi al parco giochi, o sulle scale? Sì No

4. Al suo bambino/a piace arrampicarsi sulle cose? Per esempio, sui mobili o sugli attrezzi al parco giochi, o sulle scale? Sì No UOSD Governo Clinico e Liste d attesa M-CHAT-R/F TM Checklist Modified Checklist for Autism in Toddlers, Revised with Follow-Up ( 2009 Diana Robins, Deborah Fein, & Marianne Barton.Trad it. 2014 Erica

Dettagli

Storia 1 I FIORI DI MIMMO

Storia 1 I FIORI DI MIMMO Storia 1 I FIORI DI MIMMO copione didattico di Frederike Holzbauer Polestra e di Antonio Riccò (da un idea di Diego Antico, Frederike Holzbauer Polestra, Antonio Riccò, Vittorio Stano e Hans-Joachim Unger)

Dettagli

CENTRI FEDERALI TERRITORIALI Allenamento del 20/02/2017

CENTRI FEDERALI TERRITORIALI Allenamento del 20/02/2017 CENTRI FEDERALI TERRITORIALI Allenamento del 20/02/2017 STRUTTURA DELL ALLENAMENTO Attivazione tecnica Tecnica funzionale Gioco di posizione Small-sided games Core stability e agility Partita a tema Partita

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1956 Harry Truman in visita a Roma 19.05.1956 immagini Truman colto sorridente all'esterno del Colosseo. Piano americano codice foto: NTH00144/FV00031260 Gruppo di personalità - ripreso dall'alto

Dettagli

CAPO INCLINATO a destra e ruotato a sinistra

CAPO INCLINATO a destra e ruotato a sinistra A cura delle Fisioterapiste dell età evolutiva U.O. di Medicina Riabilitativa Responsabile Dr.ssa Maura Branchetti Tel. 0521/ 257935-36 36-37-38-3939 Fax 0521/257943 CAPO INCLINATO a destra e ruotato a

Dettagli

Il signor Rigoni DAL MEDICO

Il signor Rigoni DAL MEDICO 5 DAL MEDICO Per i giornali, Aristide Rigoni è l uomo più strano degli ultimi cinquant anni, dal giorno della sua nascita. È un uomo alto, forte, con due gambe lunghe e con una grossa bocca. Un uomo strano,

Dettagli

Posizioni possibili: In questo esempio ci sono cinque posizioni possibili in cui giocare Ant-Man". OCCHIO DI FALCO BULLDOZER DAREDEVIL ABOMINIO

Posizioni possibili: In questo esempio ci sono cinque posizioni possibili in cui giocare Ant-Man. OCCHIO DI FALCO BULLDOZER DAREDEVIL ABOMINIO COME SI GIOCA? Il primo giocatore a piazzare correttamente la sua ultima carta viene dichiarato vincitore. Durante il proprio turno, ogni giocatore deve tentare di piazzare una delle sue carte nella posizione

Dettagli

Fondo Imbriani SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 25. Collocazione: IMB-25. Provenienza: Pescara. Autore: Generoso Imbriani

Fondo Imbriani SCHEDA FONDO. Numero identificativo: 25. Collocazione: IMB-25. Provenienza: Pescara. Autore: Generoso Imbriani SCHEDA FONDO Numero identificativo: 25 Collocazione: IMB-25 Provenienza: Pescara Autore: Generoso Imbriani Donazione o deposito: deposito Consistenza: 1 Dvd Durata: 40 circa Formato: super8 Cromatismo:

Dettagli

1vs1 difesa. Formula: togliere lo spazio vantaggioso prima che lo stesso venga occupato dall attaccante.

1vs1 difesa. Formula: togliere lo spazio vantaggioso prima che lo stesso venga occupato dall attaccante. 1vs1 difesa Formula: togliere lo spazio vantaggioso prima che lo stesso venga occupato dall attaccante. Nell 1vs1 difensivo fondamentale sarà la capacità di capire che l 1vs1 è una parte sempre del 5vs5.

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1957 Cronaca: varie immagini di Ingrid Bergman mentre esce di casa e da Gronchi. Marcella De Marchis prima moglie di Rossellini con il figlio Renzo jr (da rivedere) 08.11.1957 immagini Ingrid

Dettagli

FISICA. Fai un esempio di...: a)...un corpo in moto per il quale siano negative sia la velocità sia l accelerazione;

FISICA. Fai un esempio di...: a)...un corpo in moto per il quale siano negative sia la velocità sia l accelerazione; FISICA Serie 6: Cinematica del punto materiale V I liceo Esercizio 1 Alcuni esempi Fai un esempio di...: a)...un corpo in moto per il quale siano negative sia la velocità sia l accelerazione; b)...un corpo

Dettagli

ILL.MO TRIBUNALE DI TORINO

ILL.MO TRIBUNALE DI TORINO ILL.MO TRIBUNALE DI TORINO Il sottoscritto dr. arch. Carlo A. Bachschmidt in relazione all incarico ricevuto dall avv. Danilo Ghia difensore di Alberto Perino nel proc. pen. 24699/13/RGPM, espone le seguenti

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1954 Folla di fedeli in piazza San Pietro per la messa di Pasqua 18.04.1954 immagini Uomo con un cannocchiale stellare. TOtale codice foto: NTH00036/FV00008080 Cineoperatori con le telecamere

Dettagli

TPR IN CLASSE Le schede di lavoro

TPR IN CLASSE Le schede di lavoro A. Mastromarco, A scuola: giocare, costruire, fare per... imparare l italiano con il metodo TPR! Disegni di Sara Volo 0 Indica il comando giusto La prima llezione TPR Disegna i comandi CAMMINA SIEDITI

Dettagli

VELOCIPEDI. Segnaletica e norme di comportamento. a cura di Ass. Pezziga Ilaria

VELOCIPEDI. Segnaletica e norme di comportamento. a cura di Ass. Pezziga Ilaria VELOCIPEDI Segnaletica e norme di comportamento a cura di Ass. Pezziga Ilaria Dispositivi obbligatori per velocipedi Dispositivi di segnalazione visiva. I CATADIOTTRI, di colore giallo, devono essere presenti

Dettagli

APPUNTI DELLA LEZIONE PAO ROMA 13 NOV 2012

APPUNTI DELLA LEZIONE PAO ROMA 13 NOV 2012 APPUNTI DELLA LEZIONE PAO ROMA 13 NOV 2012 Lezione di Maurizio Cremonini all interno del Clinic PAO di Roma Martedi 13 Novembre 2012 Relatori : Andrea Capobianco Maurizio Cremonini Paolo Paoli "Costruzione

Dettagli

GIOCHI DI STRATEGIA Giochi di potere!!!.

GIOCHI DI STRATEGIA Giochi di potere!!!. GIOCHI DI STRATEGIA Giochi di potere!!!. Dopo avere dedicato ampio spazio nei numeri precedenti all attenzione dovuta alla formazione dei pre-requisiti motori e funzionali, in questo intervento è mia intenzione

Dettagli

NOTE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN ODONTOIATRIA

NOTE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN ODONTOIATRIA NOTE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN ODONTOIATRIA A CURA DI MASSIMO NUVINA CESARE ROBELLO Revisione 11.2007 Tutte le regolazioni e le impostazioni che seguono sono da intendersi per una macchina fotografica

Dettagli

Doppio hammock Posizoniamo il centro della fascia sulla schena del bambino e tiriamo i lembi davanti a noi.

Doppio hammock Posizoniamo il centro della fascia sulla schena del bambino e tiriamo i lembi davanti a noi. Doppio hammock Il doppio hammock è una fasciatura per i bambini che riescono a stare già seduti da soli (da 7-8 mesi). E una fasciatura molto comoda, consigliata specialmente quando si fanno lunghe passeggiate

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1957 Roma. I funerali di Beniamino Gigli 02.12.1957 immagini Un uomo depone garofani accanto al defunto disteso sul letto di casa. Piano medio codice foto: NTH00261/FV00056981 Due cineoperatori

Dettagli

FEDERAZIONE TICINESE DI CALCIO Davide Morandi

FEDERAZIONE TICINESE DI CALCIO Davide Morandi 32 - Obiettivo: Conclusione, possesso palla. Due squadre di 9 giocatori ciascuna si affrontano in una metà campo. La squadra che realizza una rete non può segnarne un'altra fino a che non ne subisce una

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1956 Sestri Levante. La finale del concorso per l'elezione della candidata italiana a Miss Universo 01.07.1956 immagini Partecipante al concorso per la elezione della candidata italiana a miss

Dettagli

DEFINIZIONI. Regola 22. Area di Meta 22.1 EFFETTUARE UN TOCCATO A TERRA CON IL PALLONE

DEFINIZIONI. Regola 22. Area di Meta 22.1 EFFETTUARE UN TOCCATO A TERRA CON IL PALLONE Regola 22 Area di Meta DEFINIZIONI L area di meta è una parte del terreno di gioco, come definito nella Regola 1, dove il pallone può essere messo a terra dai giocatori dell una o dell altra squadra. Quando

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1961 Brigitte Bardot e Marcello Mastroianni a Spoleto 06.08.1961 immagini Brigitte Bardot a passeggio lungo il lago Piediluco accompagnata da Berojer (?) - campo codice foto: NTH00566/FV00124243

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1961 Auguri del governo a Gronchi 20.12.1961 immagini Gronchi circondato da tanti politici tra i quali sulla sinistra Macrelli e sulla destra Nenni, Merzagora e Bertone; più indietro si distingue

Dettagli

Tino Fotino. Mi congratulo e ti ringrazio per la tua adesione al progetto. FAI festa alla piazza

Tino Fotino. Mi congratulo e ti ringrazio per la tua adesione al progetto. FAI festa alla piazza Ciao! Mi chiamo Tino Fotino e sono amico della Mi congratulo e ti ringrazio per la tua adesione al progetto FAI festa alla piazza Laboratorio e concorso fotografico: LA PIAZZA IN FESTA Se permetti potrei

Dettagli

SPLUT! Regolamento Italiano. Gioco di strategia astratto ideato da Tommy De Coninck. Versione 4

SPLUT!  Regolamento Italiano. Gioco di strategia astratto ideato da Tommy De Coninck. Versione 4 SPLUT! Gioco di strategia astratto ideato da Tommy De Coninck Regolamento Italiano Versione 4 www.toco.be/splut COMPONENTI Splut! È un gioco da tavolo, quindi un tabellone di gioco per Splut! È necessario.

Dettagli

Advance Digital Frame. User Manual X08E, X10G, X10H, X12D and X15D. Italiano

Advance Digital Frame. User Manual X08E, X10G, X10H, X12D and X15D. Italiano Advance Digital Frame User Manual X08E, X10G, X10H, X12D and X15D Italiano P.53 P.1 P.54 P.2 P.55 P.3 P.4 ARTICOLO DESCRIZIONE OPZIONE Nessuno 140% Zoom Ruota Ingrandisci foto Modifica l'orientamento della

Dettagli

Situazioni e questioni di CINEMATICA Moti relativi

Situazioni e questioni di CINEMATICA Moti relativi Situazioni e questioni di CINEMATICA Moti relativi 1. Paperino e Paperoga Paperino sta inseguendo Paperoga con una grossa mazza in mano. Paperoga corre con una velocità di 7 m/s. Paperino si muove ad una

Dettagli

Passo dopo passo risolvere i problemi - Matri

Passo dopo passo risolvere i problemi - Matri Passo dopo passo risolvere i problemi - Matri Matri si impegnerà sempre per risolvere in modo professionale tutti gli eventuali problemi che si possano manifestare durante il periodo della garanzia. Molto

Dettagli

Iso + jaap 199 x 11 /-/ Iso + dhann dahnn x 11 /-/ Iso + ray man x 11 Jpjee sahib in G. Adi mantar

Iso + jaap 199 x 11 /-/ Iso + dhann dahnn x 11 /-/ Iso + ray man x 11 Jpjee sahib in G. Adi mantar MASTER TRAINING -- A CURA DEL M STEFANO BALDI -- COLLO (10 RIPETIZIONI INSPIRO SX/DIETRO ESPIRO DX/AVANTI) Capo avanti ed indietro /-/ sx e dx (orecchie sulle spalle) /-/ sx e dx (Guardare sx e dx) BRACCIA

Dettagli

TECNICHE DI MONTAGGIO

TECNICHE DI MONTAGGIO Anna Jerry Berolo Il montaggio/editing Significato : ordinamento nella composizione Scopo: conferire alla rappresentazione audiovisiva, tramite l unione delle immagini in movimento, significato e logica

Dettagli

Composizione immagine!

Composizione immagine! Composizione immagine! I due surfisti e il loro cane! equilibrano la forma bianca delle! onde sulla battigia! Un esempio di composizione! simmetrica! Regola dei terzi! Regola dei terzi! Regola dei terzi!

Dettagli

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1

xdams - Archivio Storico Istituto Luce Pagina 1 Fondo Vedo: 1957 Diana Dors e il marito Dennis Hamilton a Roma 02.07.1957 immagini Un uomo a Ciampino tiene per mano Diana Dors. TOtale codice foto: NTH00220/FV00050029 Diana Dors sulla pista dell'aeroporto

Dettagli

Criteri quantitativi Ripetizioni Da 8 a 15. Durata totale dell esercizio POSIZIONE INIZIALE DESCRIZIONE DEI MOVIMENTI POSIZIONE FINALE

Criteri quantitativi Ripetizioni Da 8 a 15. Durata totale dell esercizio POSIZIONE INIZIALE DESCRIZIONE DEI MOVIMENTI POSIZIONE FINALE 5 Sollevamento pesi 5 5 5 Seduti su un cassone. Piedi a terra. Schiena eretta. Tenere delle bottiglie PET piene all altezza delle orecchie, ai due lati della testa. I gomiti sono rivolti verso l esterno.

Dettagli