CALABRIA JONES Progetto integrato per la riduzione della dispersione scolastica e la valorizzazione delle aree archeologiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CALABRIA JONES Progetto integrato per la riduzione della dispersione scolastica e la valorizzazione delle aree archeologiche"

Transcript

1 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali REPUBBLICA ITALIANA CALABRIA JONES Progetto integrato per la riduzione della dispersione scolastica e la valorizzazione delle aree archeologiche Definizione degli itinerari turistico culturali Bozza 11 giugno CENSIS

2 Obiettivo: definizione di itinerari turistico-culturali per le scuole medie, nell ambito delle aree archeologiche della Calabria, valorizzando anche gli altri siti regionali di particolare rilevanza storica e artistica. Ipotesi di lavoro: articolare gli itinerari lavorando su un tema centrale (le aree archeologiche) e su tre tematismi complementari (centri storici, montagna e cultura popolare). a) Le grandi aree archeologiche/i musei Testimonianza della fase di insediamento sulle coste e nelle pianure in epoca greca e romana. b)i centri storici, i borghi Testimonianza della fase di arroccamento della popolazione costiera nelle aree interne, a partire dall epoca bizantina c)la montagna ed i parchi Le grandi risorse naturalistiche, ecosistemi integri e biodiversità tipiche d) La cultura popolare, le produzioni tipiche I fattori identitari del territorio

3 itinerari a partire dalle grandi aree archeologiche 1. Sibarys /Cassano allo Ionio. Krimisa /Cirò Marina 3. Kroton /Crotone Hipponion /Vibo Valentia 5. Skylletion-Scolacium /Borgia 6. Kaulonia /Caulonia Lokroi Epizephirioi /Locri 8. Medma /Rosarno Laos/S. Maria del Cedro Tiriolo

4 Impostazione generale degli itinerari Nell impostare gli itinerari turistico culturali per le scuole si è tenuto conto di alcuni obiettivi di fondo: proporre una visione integrata del territorio, attraverso itinerari che ripercorrendo la storia insediativa del territorio calabrese, ne spieghino l evoluzione antropica. In quest ottica gli itinerari prendono le mosse dalle aree costiere, sede della fase di sviluppo delle colonie greche, attraverso la visita delle aree archeologiche e dei musei, e risalgono poi verso i centri storici medievali, formatisi a partire da nuclei destinati alla difesa da attacchi e incursioni, o da insediamenti religiosi e spesso arroccati su speroni rocciosi e comunque in posizione strategica; valorizzare risorse locali non diffusamente conosciute e note (come la rete dei musei minori) incentivando la scoperta dei fattori identitari peculiari del territorio (tradizioni popolari, minoranze linguistiche, prodotti tipici); valorizzare le straordinarie risorse naturalistiche di cui è ricca la regione per completare la conoscenza del territorio attraverso una escursione all interno di parchi e riserve naturali. Dal punto di vista della selezione delle mete si è puntato a contenere gli itinerari in ambiti non troppo estesi, compresi all interno delle singole province. Ciò evidentemente obbliga ad escludere alcune mete, seppur meritevoli di visita.

5 1. Sibarys /Cassano allo Ionio L itinerario proposto si sviluppa in provincia di Cosenza a partire dagli insediamenti magno greci della Piana di Sibari, sulla costa ionica, dove si trovano le testimonianze dell antica città di Sibarys, la più antica delle colonie cosiddette achee, sviluppatasi in una pianura particolarmente fertile tra i fiumi Crathis e Sybaris. All epoca della sconfitta da parte della città di Kroton (510 a.c.) la sua popolazione contava circa 100 mila abitanti. Nei primi due giorni visita del Parco archeologico di Cassano allo Ionio (e del relativo Museo della Sibaritide), nonché del Parco archeologico di Francavilla Marittima. Alla visita di queste aree archeologiche sarà associata la conoscenza dei centri storici che affacciano sulla costa: sia a nord di Sibari (Oriolo, Roseto Capo Spulico, Rocca Imperiale, Cerchiara di Calabria, Villapiana), che a sud (Terranova da Sibari, Rossano, Mirto Crosia, Cariati). Possibilità di visita al sito dell Incavallicata (comune di Campana). La seconda tappa dell itinerario prevede di risalire verso i centri storici di cultura arbereresche ai piedi del Pollino: rientrano in questo ambito Civita, nonché Lungro (capitale religiosa degli italo-albanesi continentali) per proseguire poi verso i borghi di Morano Calabro e Castrovillari. La terza tappa del percorso di conoscenza ed approfondimento delle risorse del territorio è centrata su un escursione in una delle zone più selvagge del gruppo del Pollino, le Gole del Raganello. Il torrente, che nasce ai piedi della Serra delle Ciavole e sfocia proprio nel Golfo di Sibari, nel corso dei millenni ha costantemente scavato la roccia, rimodellandola e levigandola fino a realizzare un vero e proprio canyon lungo complessivamente circa 10 km.

6 1. Sibarys /Cassano allo Ionio 1 1) Piana di Sibariaree archeologiche Sibarys (Cassano allo Ionio) Francavilla Marittima Campana, loc. Incavallicata ) centri storici Lungro Castrovillari Morano (BA) Civita (BA) Oriolo Roseto Capo Spulico Rocca Imperiale Cerchiara di Calabria Villapiana Terranova da Sibari Rossano Mirto Crosia Cariati 3) montagna e parchi: il Pollino

7 1. Sibarys - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ Visita alle aree Visita ai centri della Escursione nel Laboratorio finale trasferimento archeologiche di cultura arberesche Parco Nazionale Visita al Parco Partenza/rientro in Francavilla Marittima (Civita, Lungro) e ai del Pollino Archeologico di sede e ai centri storici a borghi di Sibari a Cassano allo Ionio e al Museo archeologico della Sibaritide nord di Sibari (Oriolo, Roseto Capo Spulico, Rocca Imperiale, Cerchiara di Calabria, Villapiana) Castrovillari e Morano Visita ai centri storici costieri a sud di Sibari (Terranova da Sibari, Rossano, Mirto Crosia, Cariati) Area archeologica loc. Incavallicata (Campana)

8 . Krimisa /Cirò Marina L itinerario proposto si sviluppa in provincia di Crotone e prende avvio sulla costa ionica a partire dai resti archeologici del santuario di Apollo Aleo nella leggendaria Krimisa, situata nell'area di Punta Alice, nel comune di Cirò Marina e risalente probabilmente al VII secolo a.c. Visita del Museo archeologico di Cirò Marina e del Museo Civico di Cirò Superiore. Sempre nell ambito della conoscenza delle risorse archeologiche del territorio l itinerario fa tappa, il giorno successivo, a Crotone per la visita sia del Museo archeologico che delle testimonianza relative alla ben più potente e ricca città di Kroton sia del Parco e del Museo Archeologico di Capocolonna, dove si erge l unica colonna rimasta del tempio di Hera Lacinia. La seconda tappa dell itinerario prevede la visita di alcuni centri storici di fondazione medievale tipicamente collocati in posizione elevata ma non lontano dalla costa per difendersi da attacchi e incursioni come Cirò, Crucoli (con visita del Museo Palopoli), Melissa e Strongoli. A Melissa si potrà visitare il Museo del vino e della civiltà contadina situato al piano terra della torre aragonese. Il terzo momento di conoscenza ed approfondimento delle risorse del territorio è centrato su un itinerario naturalistico nel Parco Nazionale della Sila, e su una sosta a San Giovanni in Fiore dove oltre alla Certosa si visiterà il Museo demologico dell economia, del lavoro e della storia sociale silana.

9 . Krimisa /Cirò Marina Krimisa 1)aree e musei archeologici Cirò Marina, Punta Alice Crotone, Museo Archeologico Nazionale e Parco di Capocolonna Museo Civico di Cirò Marina Museo Civico di Cirò Superiore Museo Palopoli, Torretta di Crucoli ) centri storici Cirò Caccuri Melissa Strongoli 1 3) montagna e parchi: la Sila Parco Nazionale della Sila/San Giovanni in Fiore

10 . Krimisa - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ trasferimento Visita area archeologica di Punta Alice di Cirò Marina e Francavilla Musei Civici di Cirò marina e Cirò Superiore Visita Museo archeologico di Crotone e Parco Archeologico di Capocolonna Visita ai borghi di Cirò, Crucoli, Melissa e Strongoli. Visita del il Museo del vino e della civiltà contadina di Melissa. Salita alla Sila. Sosta a San Giovanni in Fiore, ed escursione nel Parco Nazionale della Sila Laboratorio finale Partenza/rientro in sede

11 3. Kroton /Crotone L itinerario si sviluppa inizialmente sulla costa ionica a partire dai resti archeologici della grande e potente città di Kroton, la cui fondazione avvenne sulla fine dell'viii secolo a.c. ad opera degli Achei. La città, che era cinta da quasi 0 km di mura, ebbe una fase di grande sviluppo tanto che per affermare la propria egemonia sulle rotte commerciali del territorio nel 510 a.c. mosse guerra alla città di Sybaris sua più diretta rivale, distruggendola. In relazione alle aree archeologiche, in parte coperte dall urbanizzato, l itinerario fa tappa al Museo archeologico di Crotone, al Museo e Parco Archeologico di Capocolonna ad Isola Capo Rizzuto, includendo inoltre la visita della fortezza aragonese in località Le Castella La seconda tappa dell itinerario prevede di risalire il territorio verso il fianco orientale della Sila, nelle terre del Marchesato crotonese, toccando alcuni importanti centri storici di origine bizantina come Santa Severina e San Giovanni in Fiore Il terzo momento di conoscenza ed approfondimento delle risorse del territorio è centrato su un itinerario naturalistico in una delle più celebri foreste silane, il Bosco del Gariglione.

12 3. Kroton /Crotone 1) aree e musei archeologici Crotone Capocolonna ) centri storici Isola Capo Rizzuto/Le Castella Santa Severina San Giovanni in Fiore "Kroton 3) montagna e parchi: la Sila Bosco del Gariglione

13 3. Kroton - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/trasferiment Laboratorio finale o Visita Museo archeologico di Crotone Visita al Museo e Parco archeologico di Capo Colonna e al Castello aragonese in località Le Castella Visita ai borghi di Santa Severina e San Giovanni in Fiore, con la Certosa e il Museo demologico dell economia, del lavoro e della storia sociale silana Escursione nel Parco Nazionale della Sila, Bosco del Gariglione (da Cotronei) Partenza/rientro in sede

14 4. Hipponion /Vibo Valentia L itinerario si sviluppa inizialmente a partire dalla visita del parco archeologico urbano di Vibo Valentia, testimonianza della città di Hipponion, (seconda metà del VII a.c.) fondata, come Medma, dalla città madre di Locri. La visita delle aree è integrata a quella del Museo Archeologico Statale, nella sede del Castello Normanno-Svevo che domina dall'alto l'abitato moderno. Il secondo tema dell itinerario riguarda i principali centri storici della costa vibonese: Pizzo, Tropea (con la vista del Museo diocesano), Briatico e Nicotera. Il terzo momento di conoscenza ed approfondimento delle risorse del territorio è dedicato al versante tirrenico delle Serre, con la visita di alcuni borghi: Soriano Calabro (convento di San Domenico) e Serra San Bruno (Certosa), con sosta a Brognaturo (fabbricazione pipe). A completamento del percorso, il giorno successivo, un itinerario naturalistico sempre nel gruppo delle Serre: Riserva naturale Cropani Micone (Mongiani) o Riserva naturale del Marchesale

15 4. Hipponion /Vibo Valentia 1) aree e musei archeologici Vibo Valentia ) centri storici della costa Pizzo Briatico Tropea Nicotera Hipponion 3) montagna e parchi: le Serre Riserva naturale Cropani Micone (Mongiani) Riserva naturale del Marchesale Ferdinandea

16 4. Hipponion - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ trasferimento Visita aree archeologiche di Vibo Valentia e Museo archeologico nazionale nel Castello Visita ai centri storici costieri di Pizzo, Tropea (sosta al Museo diocesano), Briatico e Nicotera Visita dei centri storici sul versante tirrenico delle Serre: Soriano Calabro (convento di San Domenico) e Serra San Bruno (Certosa).Sosta a Brognaturo, fabbricazione pipe Escursione nel Parco delle Serre, Riserva naturale Cropani Micone (Mongiani) o Riserva naturale del Marchesale o Ferdinandea Laboratorio finale Partenza/ rientro in sede

17 5. Skylletion-Scolacium /Borgia L itinerario prende le mosse sulla costa ionica catanzarese dalla zona di Roccelletta di Borgia dove sorgeva la città greca di Skylletion, poi Scolacium. Prosegue con la visita del borgo di Squillace (Cattedrale, ceramiche tipiche) e di Stalettì.La prima parte dell itinerario, dedicata alla conoscenza della storia del territorio nel periodo greco, si completa con la visita a Catanzaro del Museo archeologico provinciale e del borgo medievale di Tiriolo sulla Sila Piccola, sede di un importante Antiquarium comunale che documenta materiali greci e romani ma anche reperti del Neolitico e dei Brettii. La seconda fase dell itinerario prevede uno spostamento verso la costa tirrenica, in direzione di Lamezia Terme (judeca, Museo civico, Abbazia di S. Eufemia) Terzo momento del percorso di conoscenza del territorio una escursione nel Parco nazionale della Sila, con la visita del centro storico di Taverna e della Riserva Naturale Poverella-Villaggio Mancuso

18 5. Skylletion-Scolacium /Borgia 1)aree e musei archeologici Roccelletta di Borgia Antiquarium civico di Tiriolo Museo provinciale di Catanzaro Museo nel castello di Squillace Museo civico Simeri Crichi.) centri storici Squillace Stalettì Soverato Lamezia Terme Taverna 3) montagna e parchi: la Sila Riserva naturale Poverella- Villaggio Mancuso

19 5. Skylletion-Scolacium - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ trasferimento Visita aree archeologiche e Roccelletta di Borgia (antica Visita Museo provinciale di Catanzaro e Parco della Biodiversità Mediterranea Staletti Soverato Visita del centro storici di Taverna ed escursione nel Parco nazionale della Sila, Riserva Naturale Poverella- Laboratorio finale Partenza/rientro in sede Skylletion) Villaggio Mancuso Visita centro storico Visita (da Taverna) di Squillace Antiquarium (Cattedrale) e del comunale di Museo nel castello Tirolo e castello Antiquarium di Simeri Crichi e centro storico

20 6. Kaulonia /Caulonia L itinerario si sviluppa sulla costa ionica reggina sul sito della attuale Monasterace Marina a partire dalle testimonianze archeologiche della città greca di Kaulonia (anch essa all origine colonia achea) che si trovava sotto il dominio della più potente e vasta città di Kroton. La visita comprende anche il Museo di Monasterace Il secondo momento di conoscenza del territorio è centrato sulla visita ai piccoli borghi arroccati sulla costa ionica, sviluppatisi lungo il corso del medioevo quando gli abitanti della costa, in fuga dalle razzie ad opera dei saraceni, si ritirarono a vivere sempre di più verso l'interno, tra le Serre e l Aspromonte, creando i nuclei degli attuali paesi. L itinerario tocca prima Stilo con la visita della Cattolica, e poi i centri di Monasterace e Riace. Il giorno successivo l itinerario prosegue spostandosi a sud verso la Locride con tappa a Mammola, (dove si potrà visitare il Parco Museo Santa Barbara di Nick Spatari), e successiva tappa a Locri per la visita del Museo Archeologico Nazionale e del Parco di Locri, ed infine a Gerace con la straordinaria Cattedrale, il Museo Diocesano e il Museo Civico Archeologico Il terzo momento di esplorazione del territorio riguarda un itinerario naturalistico sulle Serre, sopra Stilo, alle Cascate del Marmanico (comune di Bivongi,) o alla Ferdinandea.

21 6. Kaulonia /Caulonia 1) aree e musei archeologici Monasterace Marina Antiquarium civico di Locri 3 1 ) centri storici della costa ionica Monasterace Stilo (BBI) Riace Caulonia Castelvetere (Caulonia) Mammola Gerace 3) montagna e parchi: le Serre Bivongi /Cascate dal Marmanico Ferdinandea (Stilo) Villaggio minerario Ziia 1

22 6. Kaulonia - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ Visita del centro trasferimento storico di Stilo (la Visita del Parco archeologico di Kaulonia e del relativo Museo (Monasterace Marina) Cattolica), Monasterace Riace e Visita del centro storico di Mammola (Parco Museo Santa Barbara di Nick Spatari) Visita Museo e Parco Archeologico di Locri Visita centro storico di Gerace (Cattedrale) Escursione nel gruppo delle Serre: Cascate del Marmanico e centro storico di Bivongi o in alternativa della Ferdinandea Laboratorio finale Partenza/ rientro in sede

23 L itinerario prende le mosse sulla costa ionica lungo il percorso della Strada Statale 106 dove si trova il vasto sito archeologico di Locri Epizefiri, oltre 300 ettari racchiusi dal perimetro delle mura greche, a sud della città moderna. Visita al Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri e al teatro greco-romano, a Portigliola. Il secondo momento di conoscenza del territorio è centrato sulla visita ai piccoli borghi arroccati sulla costa ionica, sviluppatisi lungo il corso del medioevo quando gli abitanti della costa, in fuga dalle razzie ad opera dei saraceni, si ritirarono a vivere sempre di più verso l'interno. Visita dei borghi a nord di Locri: Stilo, Caulonia, Roccella ionica. Il giorno successivo l itinerario prosegue spostandosi a sud verso la Locride con tappa a Mammola, (dove si potrà visitare il Parco Museo Santa Barbara di Nick Spatari), e successiva tappa a Locri per la visita del Museo ed infine a Gerace con la straordinaria Cattedrale, il Museo Diocesano e il Museo Civico Archeologico Un itinerario naturalistico all interno del Parco Nazionale dell Aspromonte completa il percorso di conoscenza del territorio.

24 7. Lokroi Epizephirioi /Locri 1)aree e musei archeologici Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri Teatro Greco-Romano di Locri, Portigliola Villa Romana del Naniglio, Giojosa Ionica Superiore ) centri storici Stilo Caulonia Roccella ionica Mammola Gerace S. Ilario ionio Ardore 3)montagna e parchi: l Aspromonte 1 1 Lokroi Epizephirioi

25 7. Lokroi Epizephirioi - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ Visita ai centri Visita ai centri Escursione nel Laboratorio finale trasferimento storici a nord di storici di Parco nazionale Visita Museo e Parco Locri: Stilo (la Partenza/rientro Mammola, dell Aspromonte: Archeologico Cattolica) e in sede Gerace monolito di Pietra Nazionale di Locri Caulonia, Roccella Visita al teatro grecoromano Jonica (Cattedrale, Cappa o Fiumara di Locri, Portigliola Museo diocesano, Museo civico), Ardore e S. Ilario Ionio la Verde

26 8. Medma /Rosarno L itinerario prende le mosse sulla costa tirrenica dalla Piana di Rosarno e Gioia Tauro, con la visita del Parco archeologico dell antica Medma (Rosarno), colonia fondata da Locri nel VI secolo a.c, a. e del relativo Museo archeologico. Si prosegue con la visita del Museo civico di Gioia Tauro (e sosta all area portuale). Il giorno successivo visita a Palmi del Parco Archeologico dei Taureani, e del Museo calabrese di etnografia e folklore (e nello stesso palazzo della cultura Pinacoteca di Leonida Rapaci). Tappa alla Chianalea di Scilla (che appartiene alla rete dei Borghi più belli d Italia). Data la vicinanza con il capoluogo, la parte archeologica dell itinerario è completata dalla visita al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. Nell avvicinamento all Aspromonte, visita del centro storico di San Giorgio Morgeto (dove vi è ancora la lavorazione dei cestini impagliati a mano) il cui borgo antico si trova posto su una collina sulla Piana di Gioia Tauro Un itinerario naturalistico all interno del Parco Nazionale dell Aspromonte completa il percorso di conoscenza del territorio.

27 8. Medma /Rosarno 1 1) aree e musei archeologici Museo e parco archeologico dell antica Medma, Rosarno Museo civico di Gioia Tauro Parco Archeologico dei Taureani, Palmi Museo Archeologico Nazionale di Reggio C. 1 1 ) centri storici San Giorgio Morgeto Scilla 3) montagna e parchi: l Aspromonte 1

28 8. Medma - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ Palmi, visita Parco Visita del Museo Visita del centro Laboratorio finale trasferimento Archeologico dei Archeologico storico di San Visita Museo e Taureani Nazionale di Giorgio Morgeto Partenza/ Parco Reggio Calabria ed escursione nel rientro in sede archeologico Scilla: visita della Parco nazionale dell antica Medma Chianalea e del dell Aspromonte (Rosarno) Castello Gioia Tauro: Museo civico e area portuale

29 9. Laos /S. Maria del Cedro L itinerario prende le mosse sulla costa tirrenica cosentina (Riviera dei Cedri), a Santa Maria del Cedro dove si trova il Parco archeologico relativo alla grande città magnogreca di Laos, fondata dai Sibariti a seguito della distruzione della loro città, e a Scalea (Antiquarium di Torre Cimalonga). A Cetraro possibilità di visita al Museo Civico. La seconda tappa dell itinerario prevede la visita dei centri storici costieri, arroccati a difesa della costa, a pochi chilometri dal mare: Praia a Mare (grotta della Madonna), Diamante (a Cirella piccolo antiquarium e mausoleo romano), Belvedere Marittimo, Sangineto. Verrà visitato anche il centro di Guardia Piemontese, la cui origine è legata all insediamento nel XII secolo da rifugiati di una comunità valdese di lingua occitana in fuga proveniente provenienti da Bobbio Pellice (Piemonte) Il terzo momento di conoscenza ed approfondimento delle risorse del territorio riguarda la risalita verso il fianco occidentale del Pollino, con tappa ai centri storici di Papasidero (con visita della Grotta di Romito con incisioni rupestri del Paleolitico Superiore) e di Mormanno. La conoscenza del territorio è completata da un escursione alla Valle del Fiume Lao (area naturale protetta) o in alternativa alla Riserva naturale orientata Valle del fiume Argentino nel Comune di Orsomarso.

30 9. Laos /S. Maria del Cedro 3 1) aree e musei archeologici S. Maria del Cedro, Scalea Cetraro, museo Civico 1 ) centri storici sulla costa Praia a Mare Diamante Belvedere Marittimo Sangineto Bonifati Guardia Piemontese (cultura occitana) 3) montagna e parchi: versante tirrenico del Pollino Papasidero (grotta di Romito) Valle del Fiume Lao Valle fiume Argentino

31 9. Laos - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Partenza/ trasferimento Laboratorio finale Visita aree archeologiche di S. Maria del Cedro e Scalea (Antiquarium di Torre Cimalonga). Museo Civico di Cetraro Visita aree archeologiche e centri storici della Riviera dei Cedri: Praia a Mare, Diamante, Belvedere M. Guardia Piemontese (cultura occitana) Visita dei centri storici sul versante tirrenico del Pollino: Papasidero (grotta preistorica di Romito), e Mormanno Escursione nel Parco Nazionale del Pollino, Valle del Fiume Lao In alternativa visita alla Riserva naturale orientata Valle del fiume Argentino (Orsomarso) Partenza/ rientro in sede

32 10. Tiriolo L itinerario si sviluppa tra i due mari prendendo le mosse dal borgo medievale di Tiriolo sulla Sila Piccola, sede di un importante Antiquarium comunale che documenta materiali greci e romani ma anche reperti del Neolitico e dei Brettii. Visita al Museo archeologico provinciale di Catanzaro e (sempre nel capoluogo) al Parco della Biodiversità Mediterranea. Il giorno seguente ci si sposta sulla costa ionica catanzarese dalla zona di Roccelletta di Borgia dove sorgeva la città greca di Skylletion, poi Scolacium e si prosegue con la visita del borgo di Squillace (Cattedrale) La seconda fase dell itinerario prevede uno spostamento verso la costa tirrenica, facendo tappa a Nocera Terinese e a Falerna, e successivamente in direzione di Lamezia Terme (judeca, Museo civico, Abbazia di S. Eufemia). Completa il percorso la visita alle Terme romane di Curinga. La vista dei borghi montani di Carlopoli e Taverna ed un itinerario naturalistico all interno del Parco Nazionale della Sila completa il percorso di conoscenza del territorio

33 10. Tiriolo ) aree e musei archeologici Antiquarium Civico di Simeri Crichi Antiquarium civico di Tiriolo Museo Civico di Tiriolo Museo archeologico di Catanzaro Borgia Terina (Lamezia T.) Museo Civico di Lamezia Terme, Nocera Terinese, Piano della Tirena Terme romane, Curinga ) centri storici Carlopoli Squillace Lamezia terme Abbazia di S.Eufemia 3) montagna e parchi Parco della Sila, Villaggio Mancuso (Taverna)

34 10. Tiriolo - Programma di massima dell itinerario 1 giorno giorno 3 giorno 4 giorno 5 giorno Laboratorio finale Partenza/ trasferimento Partenza/ Visita aree archeologiche, Antiquarium e Museo civico di Tiriolo Antiquarium Civico di Simeri Crichi Visita Museo provinciale di Catanzaro e Parco della Biodiversità Mediterranea Visita aree archeologiche e Roccelletta di Borgia (antica Skylletion) Visita centro storico di Squillace (Cattedrale) e del Museo nel castello Itinerario in direzione della costa tirrenica con tappe a Nocera Torinese, Falerna e Lamezia Terme Escursione nel Parco nazionale della Sila, Taverna, Carlopoli, Riserva naturale Poverella Villaggio Mancuso rientro in sede

Piano dei Musei, delle Aree e dei Parchi Archeologici

Piano dei Musei, delle Aree e dei Parchi Archeologici Gli interventi finanziabili: Piano dei Musei, delle Aree e dei Parchi Archeologici Realizzazione del Parco Archeologico di Sibari Area Archeologica Area archeologica di Castiglione di Paludi - completamento

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO. Via Isonzo, 414 88100 CATANZARO

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO. Via Isonzo, 414 88100 CATANZARO REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO Via Isonzo, 414 88100 CATANZARO PIANO DI RIEFFICIENTAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI DEPURATIVI DEI COMUNI COSTIERI DELLA REGIONE CALABRIA STAGIONE

Dettagli

Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA

Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA Geografia regionale La Calabria è una regione meridionale di oltre 2.000.000 di abitanti, con capoluogo Reggio Calabria. Costituisce la punta dello stivale italiano,

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato D IPPOLITO VITALE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato D IPPOLITO VITALE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4208 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato D IPPOLITO VITALE Disposizioni per le attività di ricerca, tutela e valorizzazione dei siti

Dettagli

Calabria. itinerari d arte de laformadelviaggio 1 5 aprile 2016

Calabria. itinerari d arte de laformadelviaggio 1 5 aprile 2016 Calabria itinerari d arte de laformadelviaggio 1 5 aprile 2016 Cinque giorni attraversando da sponda a sponda la punta dell Italia, lambendo il Parco Nazionale del Pollino e dell Aspromonte. Dopo l arrivo

Dettagli

TrasporTi e infrastrutture in Calabria

TrasporTi e infrastrutture in Calabria TrasporTi e infrastrutture in Calabria STRADE E AUTOSTRADE L AUTOSTRADA A3 SALERNO - REGGIO CALABRIA Considerata la maggiore opera realizzata direttamente dallo Stato, la tratta è gestita dall ANAS senza

Dettagli

TARIFFA N. 39/4/CALABRIA

TARIFFA N. 39/4/CALABRIA TARIFFA N. 39/4/CALABRIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice nell area regionale della Calabria. TARIFFA N. 39/4/1 - ORDINARIA TARIFFA

Dettagli

Istituzione CABINA DI REGIA Agenda 21 Locale

Istituzione CABINA DI REGIA Agenda 21 Locale REGIONE CALABRIA Dipartimento Politiche dell Ambiente Via Cosenza Catanzaro Lido Progetto Istituzione CABINA DI REGIA Agenda 21 Locale 1 INDICE PREMESSA SITUAZIONE IN ITALIA SITUAZIONE IN CALABRIA FINALITÀ

Dettagli

Tabella dei beni identitari siti rupestri o grotte. Tab. Gro

Tabella dei beni identitari siti rupestri o grotte. Tab. Gro Tabella dei beni identitari siti rupestri o grotte Tab. Gro CATEGORIE DI BENI IDENTITARI -INDIVIDUI-(ai sensi dell art. 143 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e succ. mod. e dell ART.6 del

Dettagli

ESCURSIONI: la costa. Strada dei Sapori Medio Tirreno Cosentino

ESCURSIONI: la costa. Strada dei Sapori Medio Tirreno Cosentino ESCURSIONI: la costa Cetraro Paese (3 km) Belvedere Paese (10 km) Uno dei paesi più popolosi della costa le cui origini sono circa del 13 secolo. Di grande interesse è il castello Aragonese originariamente

Dettagli

CAMPUS TEMESA: è legato a Temesa il futuro di Amantea?

CAMPUS TEMESA: è legato a Temesa il futuro di Amantea? CAMPUS TEMESA: è legato a Temesa il futuro di Amantea? «Adesso sono approdato... con la nave e i compagni, navigando sul mare scuro come vino verso genti straniere, verso Temesa, in cerca di rame, e porto

Dettagli

CALABRIA. CATANZARO (DISTR. DI LAMEZIA TERME) MAIDA CONSULTORIO FAMILIARE VIA GARIBALDI cap 88025 0968/754521-669

CALABRIA. CATANZARO (DISTR. DI LAMEZIA TERME) MAIDA CONSULTORIO FAMILIARE VIA GARIBALDI cap 88025 0968/754521-669 CALABRIA COMUNE CONSULTORIO INDIRIZZO TELEFONO ASP BADOLATO VIA MARE cap 88060 0967/814820 CATANZARO CATANZARO VIA SIRLETO, 35 cap 88100 0961/777619 CATANZARO CATANZARO VIA FONTANA VECCHIA cap 88100 0961/703652-53

Dettagli

REGIONE CALABRIA Istituti Scolastici Secondari di Secondo Grado che hanno aderito alle Indagini del Sistema Informativo SISPICAL

REGIONE CALABRIA Istituti Scolastici Secondari di Secondo Grado che hanno aderito alle Indagini del Sistema Informativo SISPICAL 1 Liceale IS "FERMI" CATANZARO CATANZARO CZ x - - x 2 Liceale "P.GALLUPPI" CATANZARO CATANZARO CZ x x x x 3 Liceale "GIOVANNA DE NOBILI" CATANZARO CATANZARO CZ x x x x 4 Liceale F. FIORENTINO LAMEZIA TERME

Dettagli

CALABRIA. È la punta dello Stivale, l estremo sud dell Italia, lambita dalle splendide acque del mar

CALABRIA. È la punta dello Stivale, l estremo sud dell Italia, lambita dalle splendide acque del mar 144 CALABRIA È la punta dello Stivale, l estremo sud dell Italia, lambita dalle splendide acque del mar Ionio e del mar Tirreno e separata dalla Sicilia dallo stretto di Messina. Il clima accogliente,

Dettagli

18.12.1994 17.45 Rizziconi (RC) Uno studente filma un UFO. quotidiani locali

18.12.1994 17.45 Rizziconi (RC) Uno studente filma un UFO. quotidiani locali data ora luogo resoconto fonte 23.08.1998 dopo pranzo Lamezia Terme(CZ) Oggetto tondeggiante metallico ad un km di altezza si muove sfarfallando orizzontalmente verso destra (n.d.a. come se non sentisse

Dettagli

Completamento Area Archeologica Completamento Francavilla Marittima (CS)

Completamento Area Archeologica Completamento Francavilla Marittima (CS) Gli interventi finanziabili: Piano dei Musei, delle Aree e dei Parchi Archeologici Realizzazione del Parco Archeologico di Sibari Valorizzazione e messa a sistema Completamento Area Archeologica Completamento

Dettagli

I GIORNO: Ore 14.30 Arrivo e sistemazione presso la struttura alberghiera Hotel****Casarossa

I GIORNO: Ore 14.30 Arrivo e sistemazione presso la struttura alberghiera Hotel****Casarossa Fondata da coloni Greci provenienti dalla regione dell Acaia alla fine dell VIII secolo a.c., Crotone fu una delle più importanti città della Magna Grecia. Situata sul versante est della Calabria, più

Dettagli

Kalabrien. Ilona Witten. Mit ungewöhnlichen Entdeckungstouren, persönlichen Lieblingsorten und separater Reisekarte

Kalabrien. Ilona Witten. Mit ungewöhnlichen Entdeckungstouren, persönlichen Lieblingsorten und separater Reisekarte Ilona Witten Kalabrien Mit ungewöhnlichen Entdeckungstouren, persönlichen Lieblingsorten und separater Reisekarte Gratis-Download: Updates & aktuelle Extratipps der Autorin Kalabrien: Die 10 Highlights

Dettagli

http://www.rivieradinausicaa.it

http://www.rivieradinausicaa.it 1 3 4 5 6 2 7 8 Il Golfo di Squiillace si estende per ca. 97 Km da Capo Rizzuto fino a Punta Stilo, sul Mar Jonio, Il territorio è caratterizzato da lunghe spiagge che si specchiano in un mare cristallino

Dettagli

Territorio POSIZIONI E CONFINI. Italia: meridionale Sud: Mar Ionio Nord:Basilicata Est: Mar Ionio Ovest: Mar Tirreno

Territorio POSIZIONI E CONFINI. Italia: meridionale Sud: Mar Ionio Nord:Basilicata Est: Mar Ionio Ovest: Mar Tirreno POSIZIONI E CONFINI Italia: meridionale Sud: Mar Ionio Nord:Basilicata Est: Mar Ionio Ovest: Mar Tirreno PAESAGGIO Montuoso (41%) Collinare(50%) Pianeggiante(9%) Territorio montuoso pianeggiante collinare

Dettagli

Relatore: Giovanni Soda

Relatore: Giovanni Soda IL PARCO NAZIONALE DELLA SILA Reggio Emilia, 23 aprile 2010 Relatore: Giovanni Soda Carta d'identità del Parco Nazionale della Sila: Superficie (ha): 73.695,00 Regione: Calabria Province: Catanzaro, Cosenza,

Dettagli

http://www.rivieradinausicaa.it

http://www.rivieradinausicaa.it 1 3 4 5 6 2 7 8 Il Golfo di Squillace si estende per ca. 97 Km da Capo Rizzuto fino a Punta Stilo, sul Mar Jonio, Il territorio è caratterizzato da lunghe spiagge che si specchiano in un mare cristallino

Dettagli

Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu)

Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu) Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu) condotto da Daniele Colistra PROMEMORIA LEZIONE 1 DEL 1 OTTOBRE 2015 1- Presentazione del Corso (vedi Programma allegato). 2- Scheda di

Dettagli

PROGRAMMA. Difficoltà: E Durata: 7 ore

PROGRAMMA. Difficoltà: E Durata: 7 ore Aspromonte PROGRAMMA 1 GIORNO Volo low cost da Venezia, arrivo previsto a Reggio Calabria in mattinata, visita del Museo Archeologico Nazionale della Magna Grecia, dove sono conservati i famosi Bronzi

Dettagli

XXVII CONGRESSO AIP Sez. Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione 18-20 Settembre Università della Calabria

XXVII CONGRESSO AIP Sez. Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione 18-20 Settembre Università della Calabria Itinerario arte sacra e religiosità La Cattedrale di Santa Maria Assunta (Duomo) è il principale luogo di culto cattolico di Cosenza, sede vescovile dell'arcidiocesi di Cosenza-Bisignano. Santuario della

Dettagli

BENI PAESAGGISTICI COMUNI PAESAGGI REGIONALI

BENI PAESAGGISTICI COMUNI PAESAGGI REGIONALI CATEGORIE DI BENI PAESAGGISTICI REGIONALI INDIVIDUI (dell art. 143 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e succ. mod.) TORRI COSTIERE, CASTELLI, CINTE MURARIE (artt. 63 comma b e 64 del PPR) BENI

Dettagli

percorso consigliato al traffico pesante

percorso consigliato al traffico pesante A/3 Napoli - Reggio Calabria tratto Atena Lucana - Lauria Nord Uscita: Atena Lucana Entrata: Lauria Nord 147 km SS 653 della Valle del Sinni innesto SS92 dell Appenino Meridionale innesto SS 598 di Fondo

Dettagli

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri Villaggio Le Querce All interno del Parco Archeologico-Naturale delle Città del Tufo, nella Maremma Toscana si trova il Villaggio Le Querce, situato ai margini del borgo medioevale di Sorano immerso in

Dettagli

Campi Scuola e Soggiorni Didattici A.S. 2009/10

Campi Scuola e Soggiorni Didattici A.S. 2009/10 Campi Scuola e Soggiorni Didattici A.S. 2009/10 Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano posto al centro del Mediterraneo, ne è il Parco per eccellenza perché di questo mare incarna quello che è

Dettagli

PAT. LCS DIRETTIVE AI COMUNI PER LA LIMITAZIONE DEL CONSUMO DEL SUOLO. (dicembre 2009)

PAT. LCS DIRETTIVE AI COMUNI PER LA LIMITAZIONE DEL CONSUMO DEL SUOLO. (dicembre 2009) PAT. LCS DIRETTIVE AI COMUNI PER LA LIMITAZIONE DEL CONSUMO DEL SUOLO (dicembre 2009) PAT. LCS DIRETTIVE AI COMUNI PER LA LIMITAZIONE DEL CONSUMO DI SUOLO 1. Direttive per il calcolo del fabbisogno decennale

Dettagli

PROGETTI NON AMESSI A FINANZIAMENTO

PROGETTI NON AMESSI A FINANZIAMENTO PROGETTI NON AMESSI A FINANZIAMENTO ALL. C N. ID COMUNE 1 TAVERNA NON AMMESSA 9 POLISTENA NON AMMESSA UNIONE COMUNI: AMANTEA, 14 NON AMMESSA BELMONTE, S. P. IN G. 15 SOVERIA SIMERI NON AMMESSA ATTO DI

Dettagli

LIONS CLUBS INTERNATIONAL CLUB MEMBERSHIP REGISTER SUMMARY THE CLUBS AND MEMBERSHIP FIGURES REFLECT CHANGES AS OF JULY 2015

LIONS CLUBS INTERNATIONAL CLUB MEMBERSHIP REGISTER SUMMARY THE CLUBS AND MEMBERSHIP FIGURES REFLECT CHANGES AS OF JULY 2015 LIONS S INTERNATIONAL HIP REGISTER SUMMARY THE S AND HIP FIGURES REFLECT CHANGES AS OF JULY NAME 00 08 ARIANO IRPINO ITALY 108 YA 4 07-0 0 0 0 0 00 00 AVELLINO HOST ITALY 108 YA 4 06-35 0 0 0 0 0 00 03

Dettagli

CATEGORIE DI BENI IDENTITARI INDIVIDUI (ai sensi dell art. 143 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e succ. mod. e

CATEGORIE DI BENI IDENTITARI INDIVIDUI (ai sensi dell art. 143 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e succ. mod. e CATEGORIE DI BENI IDENTITARI INDIVIDUI (ai sensi dell art. 143 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e succ. mod. e dell ART.51 del QTR/P) BENI PAESAGGISTICI (*) COMUNI PAESAGGI REGIONALI architettura

Dettagli

Elenco Pro Loco Calabria Sedi di Servizio Civile al 28/02/2016

Elenco Pro Loco Calabria Sedi di Servizio Civile al 28/02/2016 Progressivo Nome Indirizzo Cap Comune Provincia Helios 1 PRO LOCO CARDINALE VIA KENNEDY, snc 88062 CARDINALE [Catanzaro] 98141 2 PRO LOCO CITTA' DI CATANZARO VIA XX SETTEMBRE, 26 88100 CATANZARO [Catanzaro]

Dettagli

Settimana di Educazione alla Mondialità VOLONTARIATO E CITTADINANZA ATTIVA Calabria 20-27 Agosto 2011

Settimana di Educazione alla Mondialità VOLONTARIATO E CITTADINANZA ATTIVA Calabria 20-27 Agosto 2011 Settimana di Educazione alla Mondialità VOLONTARIATO E CITTADINANZA ATTIVA Calabria 20-27 Agosto 2011 La Settimana di Educazione alla Mondialità rappresenta un appuntamento prestigioso e costante nell'ambito

Dettagli

ALTO MOLISE. Viaggio tra Cultura, Arte, Storia, Tradizioni e Natura

ALTO MOLISE. Viaggio tra Cultura, Arte, Storia, Tradizioni e Natura ALTO MOLISE Viaggio tra Cultura, Arte, Storia, Tradizioni e Natura Il Molise, piccola e suggestiva regione dell'italia meridionale, è costituito in prevalenza da rilievi montagnosi e collinari e da 35

Dettagli

Elenco comuni Zona Infestata da Rhynchophorus ferrugineus - Provincia di Cosenza Provincia Comune Zona

Elenco comuni Zona Infestata da Rhynchophorus ferrugineus - Provincia di Cosenza Provincia Comune Zona Provincia di Cosenza Cosenza Trebisacce infestata Cosenza Villapiana infestata Cosenza Amendolara infestata Cosenza Cassano Jonio infestata Cosenza Belvedere Marittimo infestata Cosenza Corigliano Calabro

Dettagli

SETTORE: ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE

SETTORE: ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE SETTORE: ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE 1 322_CAL_CS A.MONACO 1. T.S. PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI 2 360_CAL_RC 3 350_CAL_CS F. SEVERI GIOIA TAURO FERMI S.MARCO ARGENTANO

Dettagli

Cultura. Assessorato al Turismo Via San Nicola, 8 88100 Catanzaro Tel.: (+39) 0961 856882 Fax: (+39) 0961 856822

Cultura. Assessorato al Turismo Via San Nicola, 8 88100 Catanzaro Tel.: (+39) 0961 856882 Fax: (+39) 0961 856822 54 Assessorato al Turismo Via San Nicola, 8 88100 Catanzaro Tel.: (+39) 0961 856882 Fax: (+39) 0961 856822 www.turiscalabria.it info.turiscalabria@regcal.it Cultura Cultura La Calabria ha visto il passaggio

Dettagli

SCHEDA / Bandi Pisl turismo sugli aiuti alle imprese, ecco i comuni coinvolti

SCHEDA / Bandi Pisl turismo sugli aiuti alle imprese, ecco i comuni coinvolti SCHEDA / Bandi Pisl turismo sugli aiuti alle imprese, ecco i comuni coinvolti I comuni coinvolti dai due bandi sugli aiuti alle imprese nell ambito dei Pisl Sistemi turistici sono tutti quelli facenti

Dettagli

REF.DAI NOME SEC. LOCALITA' COMUNE PROV WAIS CAT DDI

REF.DAI NOME SEC. LOCALITA' COMUNE PROV WAIS CAT DDI REF.DAI NOME SEC. LOCALITA' COMUNE PROV WAIS CAT DDI KL0001 RUDERI DEL CONVENTO BASILIANO DI S.ELIA XIV ACCONIA CURINGA CZ FN58 D218 K05 KL0002 MONASTERO DEI TRE FANCIULLI XIII ACQUAFORMOSA CS ES57 A033

Dettagli

TOUR DELLA CALABRIA APRILE 26-MAGGIO 03 2014 - VIAGGIO IN PULLMAN 8 GIORNI

TOUR DELLA CALABRIA APRILE 26-MAGGIO 03 2014 - VIAGGIO IN PULLMAN 8 GIORNI TOUR DELLA CALABRIA APRILE 26-MAGGIO 03 2014 - VIAGGIO IN PULLMAN 8 GIORNI 26 APRILE - ore 07.00 PADOVA-SALERNO ( km 730) Partenza da Padova con pullman gran turismo. Soste di ristoro e pranzo in libertà

Dettagli

Coste e Spiagge. Assessorato al Turismo Via San Nicola, 8 88100 Catanzaro Tel.: (+39) 0961 856882 Fax: (+39) 0961 856822

Coste e Spiagge. Assessorato al Turismo Via San Nicola, 8 88100 Catanzaro Tel.: (+39) 0961 856882 Fax: (+39) 0961 856822 2 Assessorato al Turismo Via San Nicola, 8 88100 Catanzaro Tel.: (+39) 0961 856882 Fax: (+39) 0961 856822 www.turiscalabria.it info.turiscalabria@regcal.it Coste e Spiagge 18 19 COSTE E SPIAGGE La maggior

Dettagli

Hotel Tito Serranò. Superior Via Nazionale 98 Melito di Porto Salvo - 0965 783575 E-mail info@hotelserrano.it

Hotel Tito Serranò. Superior Via Nazionale 98 Melito di Porto Salvo - 0965 783575 E-mail info@hotelserrano.it Hotel Tito Serranò Superior Via Nazionale 98 Melito di Porto Salvo - 0965 783575 E-mail info@hotelserrano.it Tariffa La nostra struttura Totale camere 24 Suites 4 Possibilità camera quadrupla 2 Possibilità

Dettagli

(associazione ARCA, associazione Didascalabria) per l organizzazione e realizzazione

(associazione ARCA, associazione Didascalabria) per l organizzazione e realizzazione c.a.dirigentescolastico SEDE Scalea,12settembre2013 Oggetto:candidaturaperorganizzazioneazione5 tirociniestageinitalia. EgregioDirigenteScolastico, la presente per sottoporre alla Sua attenzione la candidatura

Dettagli

TOUR A TEMA NEL SALENTO. Programmi originali ideati da

TOUR A TEMA NEL SALENTO. Programmi originali ideati da TOUR A TEMA NEL SALENTO Programmi originali ideati da ARCHEOLOGIA Pomeriggio dedicato alla visita di Lecce Romana che conserva un anfiteatro, in parte ancora nascosto, che nel suo pieno splendore ospitava

Dettagli

REGIONE CALABRIA Dipartimento Trasporti. I principali aspetti progettuali delle Greenways di Calabria. arch. Paola Zoccarato

REGIONE CALABRIA Dipartimento Trasporti. I principali aspetti progettuali delle Greenways di Calabria. arch. Paola Zoccarato REGIONE CALABRIA Dipartimento Trasporti I principali aspetti progettuali delle Greenways di Calabria arch. Paola Zoccarato Ferrovie Calabro Lucane La Società Mediterranea per le Ferrovie Calabro - Lucane

Dettagli

CONCESSIONARIE TOTALE 75. EMITTENTI RADIOFONICHE iscritte al R.O.C. RADIOFONICHE TOTALE 107 11-2014

CONCESSIONARIE TOTALE 75. EMITTENTI RADIOFONICHE iscritte al R.O.C. RADIOFONICHE TOTALE 107 11-2014 CONFERENZA STAMPA CONCESSIONARIE RADIOFONICHE TOTALE 75 EMITTENTI RADIOFONICHE iscritte al R.O.C. TOTALE 107 1 dati ROC Co.Re.Com Calabria aggiornati al 30-11 11-2014 46 EMITTENTI CS RADIOFONICHE Suddivisione

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2014 Settore residenziale. CROTONE a cura dell Ufficio Provinciale di CROTONE

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2014 Settore residenziale. CROTONE a cura dell Ufficio Provinciale di CROTONE NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel estre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di data di pubblicazione: 26 giugno 2015 periodo di riferimento: secondo semestre Andamento

Dettagli

DISPONIBILITA' A028 DISPONIBILITA' A043 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CATTEDRE DOCENTE CASSANO LAUROPOLI ( 30 GIUGNO) 1 SPEZZONI ORARIO

DISPONIBILITA' A028 DISPONIBILITA' A043 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CATTEDRE DOCENTE CASSANO LAUROPOLI ( 30 GIUGNO) 1 SPEZZONI ORARIO DISPONIBILITA' A028 AIELLO + CLETO 6 + 6 AMENDOLARA + ORIOLO 10 + 6 BIANCHI + COLOSIMI 6 + 6 CAMPANA +SCALA COELI 6 + 2 CROPALATI +CALOVETO 6 + 6 CROSIA MIRTO 12 FIRMO +LUNGRO 8 + 6 FRASCINETO + SAN BASILE

Dettagli

BASILICATA SVOLTA DA : ALICE, SIMONE E FRANCESCO CLASSE 5 B SCUOLA PRIMARIA S. GIUSEPPE ANNO SCOLASTICO 2014/2015

BASILICATA SVOLTA DA : ALICE, SIMONE E FRANCESCO CLASSE 5 B SCUOLA PRIMARIA S. GIUSEPPE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 BASILICATA SVOLTA DA : ALICE, SIMONE E FRANCESCO CLASSE 5 B SCUOLA PRIMARIA S. GIUSEPPE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SUPERFICIE POPOLAZIONE DENSITA CAPOLUOGO PROVINCIA 9 992 kmq 59 055 59 abitanti per kmq

Dettagli

Aree protette, Siti di Interesse Comunitario (SIC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS) Elenco aree e Comuni Allegato 3

Aree protette, Siti di Interesse Comunitario (SIC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS) Elenco aree e Comuni Allegato 3 Aree protette, Siti di Interesse Comunitario (SIC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS) Elenco aree e Comuni Allegato 3 Area Protetta P.N. del Pollino P.N. della Sila P.N. dell'aspromonte R.M.S. Isola di

Dettagli

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

Prospetto uscite didattiche - visite guidate - viaggi di istruzione a.s.2015-2016

Prospetto uscite didattiche - visite guidate - viaggi di istruzione a.s.2015-2016 Prospetto uscite didattiche - visite guidate - viaggi di istruzione a.s.2015-2016 SCUOLA CLASSI DESTINAZIONE PARTICOLARI DA VISITARE Scuola Terza Sezione Dell Infanzia Terza sezione S.Caterina M Visita

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2009

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2009 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA INTERNA Comuni di: GALATRO, GIFFONE, SAN PIETRO DI CARIDA` Comuni di: CINQUEFRONDI, CITTANOVA, MOLOCHIO, POLISTENA, SAN GIORGIO MORGETO AGRUMETO 32000,00

Dettagli

PARTE 2. L indagine diretta

PARTE 2. L indagine diretta PARTE 2 L indagine diretta Dipartimento di Economia e Statistica, Università della Calabria, Arcavacata di Rende (CS) 97 Capitolo 5 Le imprese del campione 1. Le imprese finanziate I progetti rendicontati

Dettagli

ELENCO CANTIERI SVOLTI ANNO 2010

ELENCO CANTIERI SVOLTI ANNO 2010 $ ELENCO CANTIERI SVOLTI ANNO 2010 1. Via Luigi Gallucci CROTONE 2. Via Annino Bizzio Cirò Marina (KR) 3. Via Pantusa - CROTONE 4. Loc.tà Armirò Santa Severina (KR) 5. Via Nazioni Unite CROTONE 6. Via

Dettagli

PROPOSTA PROGETTUALE. di SALENTO IN BARCA

PROPOSTA PROGETTUALE. di SALENTO IN BARCA PROPOSTA PROGETTUALE di SALENTO IN BARCA TITOLO PROGETTO: BARCHE in RETE AREA PROGETTUALE/TERRITORIO: SCUOLE di OGNI ORDINE e GRADO della Provincia di Lecce DURATA: da MARZO a Maggio 2013 / da SETTEMBRE

Dettagli

Viaggio in Calabria. Il festival del Peperoncino tra la riviera dei cedri e il Parco del Pollino. dall 8 all 11 settembre 2011

Viaggio in Calabria. Il festival del Peperoncino tra la riviera dei cedri e il Parco del Pollino. dall 8 all 11 settembre 2011 Viaggio in Calabria Il festival del Peperoncino tra la riviera dei cedri e il Parco del Pollino dall 8 all 11 settembre 2011 Un viaggio sulla costa tirrenica della Calabria volto alla scoperta della purezza

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE ELABORATO SULLA BASE DEL F ORMATO EUROPEO. Nome LA SERRA CRISTIANA Indirizzo

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE ELABORATO SULLA BASE DEL F ORMATO EUROPEO. Nome LA SERRA CRISTIANA Indirizzo CURRICULUM VITAE ELABORATO SULLA BASE DEL F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome LA SERRA CRISTIANA Indirizzo VIA PIO XII, N.10, 89900, VIBO VALENTIA, ITALIA Telefono/Cellulare 0963-42571 3206977685

Dettagli

REGIONE C A L A B R I A

REGIONE C A L A B R I A REGIONE C A L A B R I A Provincia di CATANZARO STRUTTURE SOCIO-RIABILITATIVE RESIDENZIALI ASSOCIAZIONE COMUNITA' PROGETTO SUD ONLUS - FANDANGO 88046 LAMEZIA TERME (CZ) - VIA DELLE VIGNE - TEL. 0968/432483

Dettagli

Sezione Prima. Caratteristiche Generali della Popolazione, del Territorio, dell Economia insediata e dei Servizi dell Ente

Sezione Prima. Caratteristiche Generali della Popolazione, del Territorio, dell Economia insediata e dei Servizi dell Ente Sezione Prima Caratteristiche Generali della Popolazione, del Territorio, dell Economia insediata e dei Servizi dell Ente 40 Dati Geografici della Regione Calabria Regione dell'italia peninsulare, la più

Dettagli

N.I.C.E. BONIFICA E SMALTIMENTO AMIANTO

N.I.C.E. BONIFICA E SMALTIMENTO AMIANTO ELENCO 1. Indirizzo: Via Acquabona - Crotone (KR) Quantità Rimossa: Kg 3.620,00 2. Indirizzo: Via Roma n. 16 - Settingiano (CZ) Quantità Rimossa: Kg 1.600,00 3. Indirizzo: Presidio Ospedaliero di Crotone

Dettagli

SERVIZIO RESOCONTI BOZZA NON CORRETTA

SERVIZIO RESOCONTI BOZZA NON CORRETTA 1/5 MISSIONE IN CALABRIA 10 marzo 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA La seduta inizia alle 18.10. PRESIDENTE. Buongiorno. Vi ringraziamo per la vostra presenza e per la collaborazione che

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Reg. CE 1698/2005 MISURA

Dettagli

REGIONE CALABRIA Assessorato Urbanistica e Governo del Territorio. UFFICIO DEL PIANO per la redazione del QTR Paesaggistico

REGIONE CALABRIA Assessorato Urbanistica e Governo del Territorio. UFFICIO DEL PIANO per la redazione del QTR Paesaggistico REGIONE CALABRIA Assessorato Urbanistica e Governo del Territorio UFFICIO DEL PIANO per la redazione del QTR Paesaggistico QUADRO TERRITORIALE REGIONALE a valenza PAESAGGISTICA CALABRIAINCAMBIAMENTO: GOVERNARE

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale.

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale. Cinque occasioni da non perdere 1 Il Museo 2 I Templi 3 L anfiteatro. Nazionale. Paestum Una città antica. 4 Il Comune di 5 Il Parco Nazionale del Cilento e Valle di Capaccio, una meraviglia ed una scoperta

Dettagli

23 24 25 26 27 settembre 2016

23 24 25 26 27 settembre 2016 Associazione culturale Bareggese Via Don Biella 2 Bareggio (MI) P. IVA : 07178300963 www.numtuccinsema.it Castelli Romani e Speciale Roma TOUR DI CINQUE GIORNI 23 24 25 26 27 settembre 2016 Venerdì 23

Dettagli

Un opportunità di Vacanza en plein-air in Calabria FORESTERIA. Mormanno. Parco del Pollino - Cosenza

Un opportunità di Vacanza en plein-air in Calabria FORESTERIA. Mormanno. Parco del Pollino - Cosenza Un opportunità di Vacanza en plein-air in Calabria Mormanno Parco del Pollino - Cosenza Mormanno Parco del Pollino - Cosenza Mormanno, paese di origini longobarde, arroccato alle pendici del Pollino e'

Dettagli

I BORGHI DELLA VALNERINA

I BORGHI DELLA VALNERINA CASTELDILAGO E VALNERINA 1 I BORGHI DELLA VALNERINA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E RIQUALIFICAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA La Cooperativa Ergon, attuale proprietaria di un consistente patrimonio

Dettagli

Calabria TOURS E SOGGIORNI GASTRONOMIA FOLKLORE NATURA CULTURA. Incoming Tour Operator

Calabria TOURS E SOGGIORNI GASTRONOMIA FOLKLORE NATURA CULTURA. Incoming Tour Operator Calabria TOURS E SOGGIORNI GASTRONOMIA FOLKLORE NATURA CULTURA Incoming Tour Operator Distanze Morano Castrovillari Sibari Riviera dei Cedri Altomonte Rossano Reggio Calabria Catanzaro Vibo Valentia Cosenza

Dettagli

22 agosto 2009. Mirabella Eclano. Archeotour. La vita quotidiana. Un giorno ad Aeclanum.

22 agosto 2009. Mirabella Eclano. Archeotour. La vita quotidiana. Un giorno ad Aeclanum. 22 agosto 2009 Mirabella Eclano La vita quotidiana. Un giorno ad Aeclanum. La visita propone l incontro con la storia avvicinandosi al quotidiano, scoprendo come si viveva. Il percorso muove dalla visita

Dettagli

Sapori e Profumi della Campania

Sapori e Profumi della Campania Sapori e Profumi della Campania UN ITINERARIO TURISTICO DI 5 GIORNI: 16-20 SETTEMBRE Sapori e Profumi della Campania Sarete accompagnati alla scoperta del gusto, dei colori e degli odori della gastronomia

Dettagli

SCUOLA Secondaria di primo grado di Scalea. (Il viaggio è da intendersi da e per SCALEA) Classi I META ITINERARIO.

SCUOLA Secondaria di primo grado di Scalea. (Il viaggio è da intendersi da e per SCALEA) Classi I META ITINERARIO. PIANO ANNUALE Uscite Didattiche/Visite Guidate/Viaggi d istruzione A.S. 2011-2012 SCUOLA Secondaria di primo grado di Scalea (Il viaggio è da intendersi da e per SCALEA) Classi I Casamaierà Maierà Prof

Dettagli

Calabria e le meravigliose isole della Sicilia

Calabria e le meravigliose isole della Sicilia Calabria e le meravigliose isole della Sicilia Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

L incanto italiano: Puglia e Basilicata

L incanto italiano: Puglia e Basilicata L incanto italiano: Puglia e Basilicata Località: Puglia, Salento, Valle d'itria, Basilicata, Terra di Bari Città: Castel del Monte, Trani, Alberobello, Ostuni, Castellana Grotte, Matera, Lecce, Otranto,

Dettagli

Popilia & Dintorni. ountryresort CALABRIA

Popilia & Dintorni. ountryresort CALABRIA Popilia & Dintorni ountryresort CALABRIA Ridente località balneare posizionata su una rupe di tufo a picco sul mare, Pizzo è caratterizzata da un centro storico irto di vicoletti e scalinate, che ne collegano

Dettagli

Graduatoria Bando CZ1102

Graduatoria Bando CZ1102 Protocollo 4680 del 4/3/2011 Graduatoria Bando CZ1102 La graduatoria di seguito riportata è stata redatta sulla base delle informazioni fornite nelle richieste a mezzo posta certificata secondo quanto

Dettagli

Proposta didattica: percorsi tematici nella Città di Padula.

Proposta didattica: percorsi tematici nella Città di Padula. Alla c. a.: del Dirigente Scolastico e del Corpo Docente Proposta didattica: percorsi tematici nella Città di Padula. Il territorio di Padula, situato a sud della provincia di Salerno, è un luogo antichissimo

Dettagli

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO.

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LA TUA OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LAINO CASTELLO Praia a Mare Parco Nazionale del Pollino UBICAZIONE UN LUOGO UNICO L antico borgo di

Dettagli

Percorso della guerra

Percorso della guerra Percorso della guerra Il percorso si snoda attraverso i territori dei cinque comuni ripercorrendo i principali eventi bellici che li hanno interessati. E un percorso adatto ad essere esplorato in più giorni,

Dettagli

TORRENTE TAMMARECCHIA

TORRENTE TAMMARECCHIA al fine di far conoscere le caratteristiche storiche culturali, ambientali ed economico- produttive del proprio paese e delle zone limitrofe e per valorizzare il territorio. Il nostro paese, ubicato a

Dettagli

Sezione Prima. Caratteristiche Generali della Popolazione, del Territorio, dell Economia insediata e dei Servizi dell Ente

Sezione Prima. Caratteristiche Generali della Popolazione, del Territorio, dell Economia insediata e dei Servizi dell Ente Sezione Prima Caratteristiche Generali della Popolazione, del Territorio, dell Economia insediata e dei Servizi dell Ente 27 Dati Geografici della Regione Calabria Regione dell'italia peninsulare, la più

Dettagli

ALBERGHI E RESIDENZE TURISTICHE ALBERGHIERE (Legenda: quelli evidenziati in azzurro sono di tipologia residence)

ALBERGHI E RESIDENZE TURISTICHE ALBERGHIERE (Legenda: quelli evidenziati in azzurro sono di tipologia residence) ATHENA PALACE Via del Mare, 2 Loc. Intavolata 87020 ACQUAPPESA (CS) 0982 972748 92429 fax 0982 973856 4 28 56 28 ACQUAPPESA TERME HOTEL REAL ASTURIAS Via Pantana, 299 loc. terme 87020 ACQUAPPESA (CS) 0982

Dettagli

CAPITOLO I Demografia e flussi turistici

CAPITOLO I Demografia e flussi turistici CAPITOLO I Demografia e flussi turistici Demografia e flussi turistici 1.1. Popolazione residente Alla data del 21 ottobre 2001 risultano residenti in Calabria 2.011.466 unità rispetto alle 2.070.203

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO POLITICHE DELL AMBIENTE

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO POLITICHE DELL AMBIENTE REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO POLITICHE DELL AMBIENTE DECRETO DIRIGENTE DEL ( ASSUNTO IL 26 MAG. 2011 PROT. N. 706 ) DIPARTIMENTO SETTORE N. SERVIZIO N. CODICE N. " Registro dei decreti

Dettagli

CAMPEGGI E VILLAGGI TURISTICI

CAMPEGGI E VILLAGGI TURISTICI THE GARDEN PARK CATERINA Via Malta - Loc. Coreca 87032 AMANTEA 0982 41335 426066 AMANTEA * CAMPING LA VELA C.da Torre Spaccata 87070 AMENDOLARA 320 4064045 AMENDOLARA * CAMPING IL CALANCO Via Vetticello

Dettagli

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia Isola di Ortigia Isola di Ortigia costituisce la parte più antica della città di Siracusa. Il suo nome deriva dal greco antico ortyx che significa quaglia. È il cuore della città, la prima ad essere abitata

Dettagli

VISITA GUIDATA DELLA CITTADELLA FORTIFICATA DI MILAZZO. VISITA GUIDATA DELLA CITTÀ DI MILAZZO, DELLA CITTADELLA FORTIFICATA E DEL CAPO (in bus)

VISITA GUIDATA DELLA CITTADELLA FORTIFICATA DI MILAZZO. VISITA GUIDATA DELLA CITTÀ DI MILAZZO, DELLA CITTADELLA FORTIFICATA E DEL CAPO (in bus) VISITA GUIDATA DELLA CITTADELLA FORTIFICATA DI MILAZZO Durata: 2 ore circa Il castello di Milazzo è il complesso monumentale più grande di Sicilia, la visita di questo monumento ci riserva un viaggio a

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

Booking Italia: 0549 975 300

Booking Italia: 0549 975 300 Puglia Info Puglia st. Federica Ghinelli - Claudia Gemmani 123 TRANI 51 73 81 OSTUNI 44 TARANTO 102 102 LECCE GUIDE PUGLIA 55 PAX H/D 95 F/D 165 Le tariffe non comprendono i pasti durante le visite F/D,

Dettagli

IV Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte

IV Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte IV Tavolo di Lavoro EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte a curadi Sviluppo Piemonte Turismo TEMA EXPO AREA PRODOTTO DA ABBINARE A EXPO Expo Eno Tutto il territorio Itinerario enogastronomico

Dettagli

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com Unesco: il castello di Erbil costruito ottomila anni fa dichiarato patrimonio dell Umanità Dopo la guerra del Golfo la città è diventata la capitale politica e culturale del Kurdistan iracheno Erbil (Kurdistan

Dettagli

Passeggiando per Bagnara. Scuola Secondaria di I Grado San Francesco Bagnara di Romagna Classe III A

Passeggiando per Bagnara. Scuola Secondaria di I Grado San Francesco Bagnara di Romagna Classe III A Passeggiando per Bagnara Scuola Secondaria di I Grado San Francesco Bagnara di Romagna Classe III A A.S. 2014-2015 Presentazione Gli alunni della Classe III - A della S.S. di I grado San Francesco di Bagnara

Dettagli

3,3% Italia. Italia 62,3 61,9

3,3% Italia. Italia 62,3 61,9 LA CALABRIA IN CIFRE Superficie (km 2 ) 15.080 301.338 Popolazione 2001 2.011.466 56.995.744 Densità (ab./km 2 ) 133 189 UE (a 25 stati) 114 Province 3,3% Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio di, Vibo Valentia

Dettagli

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 CONCEPT Villa d Este ha da tempo valorizzato il proprio legame con la storia del design automobilistico, accogliendo nella sua collezione d arte una Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupé

Dettagli

Centro Coordinamento Nazionale Viabilità

Centro Coordinamento Nazionale Viabilità 44 Eboli- Fisciano Uscita A3 Eboli Battipaglia - Bellizzi - SS18 - Pontecagnano -Capezzano - SP27B - Arrivo RA2 Fisciano Riepilogo 39,1 km DELLA POLIZIA STRADALE 45 A30 Barriera Salerno - Contursi Uscita

Dettagli

SEAT Leon TDI 15.550 199 /mese TAN 2,99% TAEG 4.96% per 60 mesi con 4 anni di Garanzia

SEAT Leon TDI 15.550 199 /mese TAN 2,99% TAEG 4.96% per 60 mesi con 4 anni di Garanzia Pagina 1 di 6 Home Chi Siamo Contatti Disclaimer & Copyright Pubblicità SEAT Leon TDI 15.550 199 /mese TAN 2,99% TAEG 4.96% per 60 mesi con 4 anni di Garanzia Notizie Acri Aiello Calabro Albidona Alessandria

Dettagli

Grecia: Dodecanneso e Turchia

Grecia: Dodecanneso e Turchia PORTO DI PARTENZA ISOLA DI KOS Madre patria del padre della medicina, Ippocrate, Kos ha custodito con impegno non soltanto numerosissimi reperti archeologici di epoca classica, ellenistica e romana, ma

Dettagli

fonte: http://burc.regione.calabria.it

fonte: http://burc.regione.calabria.it N Beneficiario Titolo progetto importo richiesto Costo totale del Progetto punteggio Contributo Concesso 1 2 Comune di Canna Tracce Joniche 18.496,50 28.500,00 56,5 Non finanziabile per Comune di Belvedere

Dettagli