aprile 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 15 aprile 2015"

Transcript

1 PROVINCIA DI UDINE NOTIZIE PER LA STAMPA aprile 2015 Grande Guerra, presentazione nuovi sentieri storici Attività del progetto transfrontaliero Pot Miru Via di Pace Musto, Iniziativa di scoperta e conoscenza per i giovani e le famiglie Dopo il concerto gospel di Cividale di inizio marzo con i Canti di Pace friulani, italiani e sloveni del primo Novecento, la Provincia di Udine, nell ambito del progetto transfrontaliero Pot Miru Via di Pace, presenta tre nuovi itinerari che conducono alla scoperta dei luoghi di interesse storico collegati alla Prima Guerra mondiale. Si tratta di sentieri che toccano i comuni di Fiumicello, Aquileia, Terzo d Aquileia, Cervignano del Friuli, Palmanova, Santa Maria la Longa, Pavia di Udine, Buttrio, Pradamano, Remanzacco, Cividale del Friuli. Tre proposte di escursioni sul territorio che si inseriscono nell anello turistico-culturale-paesaggistico transnazionale tra Italia e Slovenia (di complessivi 250 chilometri). Il tour è l obiettivo finale dell iniziativa transfrontaliera (lead partner la Provincia di Gorizia) che si propone di valorizzare l area di confine quale teatro delle vicende legate alla Prima Guerra Mondiale e tra le più ricche di beni e lasciti storico-culturali relativi a quel periodo. Alla sentieristica (raccolta anche in una pagina dedicata del sito internet di progetto e georeferenziata), la Provincia di Udine ha abbinato anche un approfondimento dei luoghi seguendo 4 filoni d indagine: guerra combattuta, retrovie, lutto e memoria. Il materiale informativo e promozionale (brochure, cartina geografica e sezione sito web) è stato presentato oggi alla stampa dall assessore alla cultura Francesca Musto. La progettualità sviluppata dall Ente nell ambito dell iniziativa transfrontaliera è raccolta anche in un esposizione comprensiva di 12 pannelli allestita nell atrio di palazzo Belgrado (fino all 8 maggio, orari: lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19). Continua l operazione di approfondimento storiografico della Provincia di Udine sul Primo conflitto mondiale con attenzione al fatto che, - ha affermato Musto - nel 1914, il nostro territorio era diviso in due; ben 13 comuni, infatti, appartenevano all impero austroungarico. La situazione del nostro territorio era particolare: un confine divenne un fronte. E, ora, quei territori sono uniti in un unico percorso di memoria e pace. Anello di cui la Provincia ha sviluppato una parte invitando alla scoperta con proposte adatte a famiglie e giovani. Molteplici le alternative per il turista, infatti, che, con brochure alla mano o seguendo gli itinerari su tablet, smartphone, può programmare la sua visita scegliendo l escursione sul territorio anche in base a una delle tematiche sviluppate. Ecco che a esempio, nell itinerario dalla Sdricca di Manzano alla Stretta di San Quirino il turista potrà toccare con mano luoghi, segni e resti relativi agli scontri che seguirono la ritirata di Caporetto ma anche le attività che si svolgevano nei paesi a ridosso delle prime linee. A Dolegnano (comune di San Giovanni al Natisone), a esempio, si trova la villa Trento che fu sede dell ex ospedale della Croce Rossa britannica; luogo di atroci sofferenze che ispirò anche Ernest Hemingway nel libro Addio alle Armi. Nel sentiero che conduce da Strassoldo a Santa Maria La Longa, molte le testimonianze sia del complesso sistema delle retrovie, sia per quel che riguarda i segni della memoria e del lutto. Questi spazi riportano tracce labili del ruolo ricoperto durante il conflitto ma rappresentano comunque importanti testimonianze delle funzioni che le retrovie e la

2 società civile ebbero nelle dinamiche di guerra. Ad Aiello del Friuli si concentrano tre ospedali da campo (castello de Bona Urbanis, scuola primaria Don Giovanni Bosco e Asilo Casa De Senibus), un campo di aviazione (Villa Strassoldo-Sabot-Parisi) e un comando cavalleria: indizi espliciti della posizione strategica che il paese ricoprì durante il conflitto. A Palmanova il cimitero austro-ungarico rappresenta un importante segnale delle memorie altre, di coloro che combatterono e morirono in quest area con la stessa dignità e le medesime sofferenze pur trovandosi dall altra parte del fronte. Un segno tangibile di quel nemico demonizzato durante il conflitto che fino al giorno precedente lo scoppio era considerato un vicino o addirittura un amico. Il cimitero rappresenta uno dei principali camposanti militari del Fvg e custodisce i resti di soldati provenienti per la maggior parte dalla zona di Gorizia. A Cervignano, la villa Attems Bresciani fu scelta quale sede del comando della III armata italiana, impegnata agli ordini di Emanuele Filiberto di Savoia, Duca D Aosta, dal maggio del 1915 negli attacchi sul fronte dell Isonzo.

3

4

5

6

7

VALORIZZAZIONE TURISTICA DEGLI EVENTI GRANDE GUERRA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO

VALORIZZAZIONE TURISTICA DEGLI EVENTI GRANDE GUERRA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO VALORIZZAZIONE TURISTICA DEGLI EVENTI GRANDE GUERRA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO 24 maggio 2016 Auditorium della Cultura Friulana, Gorizia Nicola Revelant Responsabile Prodotto Grande Guerra PromoTurismoFVG

Dettagli

(Relatore di minoranza Codega) sulla. PROPOSTA DI LEGGE n. 229

(Relatore di minoranza Codega) sulla. PROPOSTA DI LEGGE n. 229 N. 229 A bis RELAZIONI DELLA VI COMMISSIONE PERMANENTE (ricerca scientifica e tecnologica, istruzione, beni e attività culturali, identità linguistiche e culturali, spettacolo e manifestazioni, attività

Dettagli

Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra

Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra Dalla Guerra alla Pace Soggiorni didattici in Trentino in occasione del Centenario della Grande Guerra Rovereto e Vallagarina Folgaria Lavarone e Luserna Trento Rovereto e Vallagarina Attraversata durante

Dettagli

Provincia di Gorizia. Centro Informagiovani via Gradenigo, 24-34073 Grado tel e fax 0431 877139 www.comune.grado.go.it info@informagiovanigrado.191.

Provincia di Gorizia. Centro Informagiovani via Gradenigo, 24-34073 Grado tel e fax 0431 877139 www.comune.grado.go.it info@informagiovanigrado.191. Provincia di Gorizia Puntogiovani via Vittorio Veneto, 7-34170 Gorizia tel e fax 0481 537089 www3.comune.gorizia.it/it/punto-giovani puntogiovani@gmail.it Centro Informagiovani via Gradenigo, 24-34073

Dettagli

6. Maratona delle Città del vino Corno di Rosazzo/Colli Orientali del Friuli (UD) 5 ottobre 2014 CARTELLA STAMPA. www.maratonacittadelvino.

6. Maratona delle Città del vino Corno di Rosazzo/Colli Orientali del Friuli (UD) 5 ottobre 2014 CARTELLA STAMPA. www.maratonacittadelvino. 6. Maratona delle Città del vino Corno di Rosazzo/Colli Orientali del Friuli (UD) 5 ottobre 2014 CARTELLA STAMPA www.maratonacittadelvino.it Maratona delle Città del vino, 5 ottobre 2014 I Comuni danno

Dettagli

CARATTERISTICHE Il percorso si snoda lungo piste ciclabile oppure lungo strade che fiancheggiano colline coperte di viti fino la costa adriatica.

CARATTERISTICHE Il percorso si snoda lungo piste ciclabile oppure lungo strade che fiancheggiano colline coperte di viti fino la costa adriatica. VIAGGIO IN BICI!!! NUOVO 2015!!! TOUR A MARGHERITA FRIULI Sulle tracce di longobardi, franchi, patriarchi d Aquileia e conti di Gorizia (ca. 220-330 km, 08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE

Dettagli

Simbolismi Storici dell Architettura

Simbolismi Storici dell Architettura Simbolismi Storici dell Architettura Mariachiara Mongelli Facoltà di Architettura Corso di Laurea Magistrale in Progettazione architettonica Federico Petronzi Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea

Dettagli

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime Contestualizzazione: La guerra ha prodotto anche un esaltazione di se stessa (attraverso la propaganda di

Dettagli

Comando Regionale Veneto Guardia di Finanza COMUNICATO STAMPA

Comando Regionale Veneto Guardia di Finanza COMUNICATO STAMPA Comando Regionale Veneto Guardia di Finanza COMUNICATO STAMPA APERTURA DELLA MOSTRA LA GUARDIA DI FINANZA NELLA GRANDE GUERRA 1915-1918. IL LUNGO CAMMINO VERSO VITTORIO VENETO VENEZIA, PALAZZO DUCALE 9

Dettagli

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI Il Centro Pastorale C. M. Martini nell Università degli Studi di Milano - Bicocca è lieto di invitare alla presentazione del libro La guerra dei nostri nonni di Aldo Cazzullo che si terrà venerdì 14 novembre

Dettagli

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Percorsi di confine Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Laboratori di storia a cielo aperto a.s. 2014-2015 Non semplici gite, ma percorsi alla scoperta dei luoghi della memoria e delle

Dettagli

LA GRANDE GUERRA IN VAL RESIA

LA GRANDE GUERRA IN VAL RESIA LA GRANDE GUERRA IN VAL RESIA Già nel 1882 la Val Resia era militarmente vincolata agli imperi Austro-Ungarico e Tedesco. Data la sua collocazione sulla linea di confine, la Val Resia era considerata un

Dettagli

newsletter.gennaio.2013

newsletter.gennaio.2013 Il Friuli Venezia Giulia in un touch Tutto il Friuli Venezia Giulia è in rete e a portata di touch: è nata LIVE IT APP, la nuova applicazione turistica che consente di avere informazioni aggiornate sui

Dettagli

Progetto TECH TOUR Technology and tourism: augmented reality for the promotion of the Roman and Byzantine itineraries

Progetto TECH TOUR Technology and tourism: augmented reality for the promotion of the Roman and Byzantine itineraries Progetto TECH TOUR Technology and tourism: augmented reality for the promotion of the Roman and Byzantine itineraries 23/G/ENT/CIP/11/B/N02S008 Trans-national cooperation projects on European Cultural

Dettagli

La Protezione civile a Manzano: 20 anni al fianco dei cittadini

La Protezione civile a Manzano: 20 anni al fianco dei cittadini La Protezione civile a Manzano: 20 anni al fianco dei cittadini Istituita nel 1991, la Squadra di Pc del Comune di Manzano festeggia il suo compleanno ricordando il passato pionieristico e premiando i

Dettagli

Ottobre 2012 - Mese Missionario

Ottobre 2012 - Mese Missionario Un opportunità d incontro e confronto per il tuo Istituto Scolastico Scopri il tuo cuore Missionario Ottobre 2012 - Mese Missionario Proposta per scuole Canossiane Quali sono le origini del mese Missionario?

Dettagli

CONOSCERE LA STORIA PER CAPIRE IL PRESENTE E COSTRUIRE UN MONDO DI PACE

CONOSCERE LA STORIA PER CAPIRE IL PRESENTE E COSTRUIRE UN MONDO DI PACE 1 CONOSCERE LA STORIA PER CAPIRE IL PRESENTE E COSTRUIRE UN MONDO DI PACE La passione per la storia risale ai primi anni della mia vita e ora, che ho dieci anni, continuo ad avere interesse per tutto ciò

Dettagli

Topografie della Memoria

Topografie della Memoria Topografie della Memoria Museo diffuso dell area di confine Gorizia / Nova Gorica Visite guidate 2013-2014 Un museo a cielo aperto che recupera la memoria storica rivolgendosi ai giovani con linguaggi

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Repertorio Cartografico REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Geografia regionale Il Friuli Venezia Giulia è una regione autonoma a statuto speciale con circa 1,2 milioni di abitanti, formata dal Friuli (che costituisce

Dettagli

PROGETTO FINESTRE FOCUS

PROGETTO FINESTRE FOCUS Obiettivo Fornire, alle classi che hanno già realizzato negli anni precedenti il progetto Finestre, la possibilità di approfondire il tema del diritto d asilo attraverso specifici percorsi. La musica,

Dettagli

Cosa abbiamo vissuto...

Cosa abbiamo vissuto... Dies Bernardinianus Dies Bernardinianus Nei giorni dal 17 al 20 maggio il Centro Culturale delle Grazie e l Associazione Amici di S. Bernardino di Lallio, u- nitamente alle rispettive Parrocchie e in collaborazione

Dettagli

attività didattiche per le scuole

attività didattiche per le scuole attività didattiche per le scuole 2014-2015 benvenuti! L Accademia di Francia a Roma Villa Medici prosegue le sue attività didattiche per le scuole elementari durante l anno 2014-2015, e amplia l offerta

Dettagli

COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca

COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca MUSEO STORICO DELLA RESISTENZA Sant Anna di Stazzema COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca PARCO NAZIONALE DELL A PACE Parco nazion Alla cortese attenzione di: Dirigenti

Dettagli

80 Viaggi - Majano. tel. 0432-959901. 80 Viaggi - Agenzia Viaggi Via Ciro di Pers, 30 33030 Majano UD 0432 959901. 1 di 6 19/05/2010 12:43

80 Viaggi - Majano. tel. 0432-959901. 80 Viaggi - Agenzia Viaggi Via Ciro di Pers, 30 33030 Majano UD 0432 959901. 1 di 6 19/05/2010 12:43 1 di 6 19/05/2010 12:43 2010 Google - Map data 2010 Tele Atlas - Agenzia Viaggi Natisone Viaggi - Agenzia Viaggi Turismo 646 visualizzazioni - Pubblica Creata il 3 mar - Aggiornato < di 1 minuto fa Di

Dettagli

Il progetto: DOLOMITI - MONTAGNE E PAESAGGI: DA TEATRO DI GUERRA A SIMBOLO UNIVERSALE

Il progetto: DOLOMITI - MONTAGNE E PAESAGGI: DA TEATRO DI GUERRA A SIMBOLO UNIVERSALE Il progetto: DOLOMITI - MONTAGNE E PAESAGGI: DA TEATRO DI GUERRA A SIMBOLO UNIVERSALE Promosso da: Fondazione Dolomiti Dolomiten Dolomites Dolomitis Unesco Rete del patrimonio geologico (Provincia Autonoma

Dettagli

IL MUSEO AQUARIA SI PRESENTA

IL MUSEO AQUARIA SI PRESENTA IL MUSEO AQUARIA SI PRESENTA Il Museo Archeologico Aquaria è molto giovane ed è nato per l intraprendenza di un gruppo di appassionati di archeologia di Gallignano, piccola frazione di Soncino. Anche i

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio

COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio Il coordinamento di piccoli e grandi istituti culturali di una Regione e la promozione delle loro attività

Dettagli

la cittadella della Protezione Civile

la cittadella della Protezione Civile 34 edizione Riccione 24-25-26 settembre 2015 Palazzo dei Congressi la cittadella della Protezione Civile Premessa La Polizia Locale è parte del sistema di Protezione Civile e spesso di due servizi istituzionali

Dettagli

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine di Laura Cerno * INTRODUZIONE La propaganda del regime fascista così si esprimeva sulla stampa specializzata, in merito all' eventuale possibilità

Dettagli

Venezia, 26 novembre 2014. Ai Dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi della provincia di Venezia LORO SEDI

Venezia, 26 novembre 2014. Ai Dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi della provincia di Venezia LORO SEDI Venezia, 26 novembre 2014 Ai Dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi della provincia di Venezia LORO SEDI E p.c. Al Dirigente dell U.S.T. di Venezia Al presidente

Dettagli

PRINCIPALI ATTIVITA SVOLTE NEL PERIODO 2009-2015

PRINCIPALI ATTIVITA SVOLTE NEL PERIODO 2009-2015 PRINCIPALI ATTIVITA SVOLTE NEL PERIODO 2009-2015 Consiglio dei delegati 27 Aprile 2015 PROGRAMMA DELLE OPERE FINANZIATE DALLA REGIONE O DAL MINISTERO Dall anno 2009 il Consorzio di Bonifica Ledra Tagliamento

Dettagli

XIV ASSEMBLEA DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO Udine, 22 febbraio 2014

XIV ASSEMBLEA DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO Udine, 22 febbraio 2014 INCONTRI TERRITORIALI e PERCORSO di preparazione Il percorso verso l'assemblea Regionale 2014, prevede un percorso di preparazione che ha un passaggio importante negli incontri territoriali che si terranno

Dettagli

VADEMECUM UFFICIO PACE

VADEMECUM UFFICIO PACE VADEMECUM UFFICIO PACE In questi ultimi anni, in molti comuni italiani, si è andata diffondendo la pratica dell istituzione di un ufficio pace. Ma che cosa sono questi uffici? E di cosa si occupano? Attraverso

Dettagli

Museo del Territorio - San Daniele del Friuli

Museo del Territorio - San Daniele del Friuli Museo del Territorio - San Daniele del Friuli 1 PREMESSA PROPOSTE DI DIDATTICA MUSEALE Anno scolastico 2014-2015 Le proposte per l anno scolastico 2014/2015 si ispirano alle seguenti metodologie e caratteristiche

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: I CONFLITTI KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: I CONFLITTI KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: I CONFLITTI KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema dei conflitti è così composto: - 1 gioco

Dettagli

BANDO DI CONCORSO LA STORIA DELLA GRANDE GUERRA RILETTA DAI GIOVANI DI OGGI MAI PIÙ TRINCEE

BANDO DI CONCORSO LA STORIA DELLA GRANDE GUERRA RILETTA DAI GIOVANI DI OGGI MAI PIÙ TRINCEE BANDO DI CONCORSO INDETTO DAL MINISTERO DELLA DIFESA, CON LA COLLABORAZIONE DEL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA, APERTO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO PER

Dettagli

TRA OTTOCENTO E NOVECENTO

TRA OTTOCENTO E NOVECENTO GIUSEPPE DI BENEDETTO PALERMO TRA OTTOCENTO E NOVECENTO LA CITTÀ ENTRO LE MURA nella collezione fotografica di Enrico Di Benedetto Giuseppe Di Benedetto PALERMO TRA OTTOCENTO E NOVECENTO La città entro

Dettagli

Perché non accada più!

Perché non accada più! Per non dimenticare Perché non accada più! L obiettivo è: dare un futuro al nostro passato Cos è una mostra? è una macchina per la conoscenza è presentare perché tutti vedano, esaminino, osservino è spiegare,

Dettagli

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO Parco Lombardo della Valle del Ticino 91410 ettari suddivisi in: 22.249 Parco Naturale 69.161 Parco Regionale

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA 2015-25 DEL GIORNO 18/05/2015

PROVINCIA DI UDINE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA 2015-25 DEL GIORNO 18/05/2015 PROVINCIA DI UDINE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA 2015-25 DEL GIORNO 18/05/2015 Presente Assente FONTANINI PIETRO Presidente X MATTIUSSI FRANCO Vicepresidente X BARBERIO LEONARDO Assessore

Dettagli

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016 TTIVITà DIDTTICHE 2015/2016 Per le strade e i musei di Torino, dall NTICO EGITTO alla MGI del CINEM, dalle TMOSFERE BROCCHE ai PROTGONISTI del RISORGIMENTO: attività ludico-culturali per bambini e ragazzi

Dettagli

PIANO EMERGENZA VIABILITA' AUTOSTRADALE PERCORSO: PALMANOVA VILLESSE CHIUSURA CARREGGIATA EST USCITA OBBLIGATORIA: PALMANOVA

PIANO EMERGENZA VIABILITA' AUTOSTRADALE PERCORSO: PALMANOVA VILLESSE CHIUSURA CARREGGIATA EST USCITA OBBLIGATORIA: PALMANOVA PERCORSO: PALMANOVA VILLESSE CHIUSURA CARREGGIATA EST USCITA OBBLIGATORIA: PALMANOVA 1 Bagnaria Arsa Sevegliano Incrocio SR352 - SP126 2 Bagnaria Arsa Sevegliano Incrocio SR352 - via Roma 3 Cervignano

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 48 OGGETTO: Approvazione Protocollo

Dettagli

Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo

Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo MICROPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA ORIENTATIVA

Dettagli

P R O V I N C I A D I U D I N E

P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I A D I U D I N E ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI U.O. SOLIDARIETA SOCIALE P R O T O C O L L O D' I N T E S A TRA PROVINCIA DI UDINE E COMUNI PER IL COORDINAMENTO DELLE PROGETTUALITA'

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE Premessa: Le nazioni europee più forti Vogliono imporsi sulle altre Rafforzano il proprio esercito Conquistano le ultime zone rimaste libere in Africa e Asia (colonie) Si creano

Dettagli

Le mie origini. da Gianfranco Malanca di Milano

Le mie origini. da Gianfranco Malanca di Milano da Gianfranco Malanca di Milano Le mie origini La mamma Ottilia un giorno ci lasciò, e come succede in questi casi abbiamo dovuto violare i segreti che teneva gelosamente in un grande cassetto del comò,

Dettagli

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia Informazioni e comunicazione promozionale di strada attraverso la formula dell interscambio utilizzando vele pubblicitarie (roll-up) nei centri città e comuni a intenso traffico pedonale. Un particolare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI

ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI Scuola dell infanzia Programmazione Religione Cattolica Anno scolastico 2013 2014 Insegnante:BINACO MARIA CRISTINA Motivazione dell itinerario annuale Il percorso per l I.R.C.

Dettagli

PRIMA GUERRA MONDIALE

PRIMA GUERRA MONDIALE Capitolo 4L A PRIMA GUERRA MONDIALE Il mondo durante la Prima Guerra Mondiale Alle origini del conflitto Nel 1914 l Europa era percorsa da molteplici tensioni e da rivalità profonde tra gli Stati, che

Dettagli

MilleSentieri Portale webgis dei sentieri per la promozione delle risorse naturalistiche, architettoniche e storico-archeologiche

MilleSentieri Portale webgis dei sentieri per la promozione delle risorse naturalistiche, architettoniche e storico-archeologiche IPmotive srl - MilleSentieri Città della Scienza - Modulo 19 Via Coroglio, 57-80124 Napoli Fax: +39.081.7352530 LA CONOSCENZA DEL TERRITORIO PASSA PER SENTIERI CHE ANCORA NON CONOSCI... MilleSentieri Portale

Dettagli

Genio ALTRE ARMI E CORPI

Genio ALTRE ARMI E CORPI ALTRE ARMI E CORPI I Caduti varesini che militavano in altre Armi, Corpi e Servizi, oltre alla Fanteria e all Artiglieria, furono 487 così suddivisi: Genio Zappatori 73 Genio Telegrafisti 31 Genio Pontieri

Dettagli

Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico. Roma, 11 novembre 2014. Egregio Dirigente,

Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico. Roma, 11 novembre 2014. Egregio Dirigente, Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico Roma, 11 novembre 2014 Egregio Dirigente, siamo lieti di informarla che l Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, con la collaborazione

Dettagli

per le scuole Associazione Culturale MuseAlia Salita Santa Chiara, 1-66100 CHIETI (sede legale) via Palermo, 98-65122 PESCARA

per le scuole Associazione Culturale MuseAlia Salita Santa Chiara, 1-66100 CHIETI (sede legale) via Palermo, 98-65122 PESCARA 0 per le scuole 1 MuseAlia offre - per il terzo anno consecutivo, un iniziativa che nei precedenti anni ha riscontrato molto successo presso dirigenti, docenti, alunni e genitori! Si tratta di Una giornata

Dettagli

L ESERCITO MARCIAVA. LECCE 16 Maggio 2015

L ESERCITO MARCIAVA. LECCE 16 Maggio 2015 EDUCAZIONE alla MEMORIA STORICA L ESERCITO MARCIAVA LECCE 16 Maggio 2015 La Prima Guerra Mondiale ha rappresentato un momento essenziale e fondante del Paese, poiché è stata la prima grande vera prova

Dettagli

Fabiana Fusco Università di Udine. Il Friuli Venezia Giulia: mosaico di lingue, lingue di minoranza e dialetti

Fabiana Fusco Università di Udine. Il Friuli Venezia Giulia: mosaico di lingue, lingue di minoranza e dialetti Fabiana Fusco Università di Udine Il Friuli Venezia Giulia: mosaico di lingue, lingue di minoranza e dialetti Carta tratta dall Enciclopedia dell Italiano Treccani L.R. n. 5 del 17 febbraio 2010 Valorizzazione

Dettagli

Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia.

Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia. Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia. Lucca, 21 ottobre 2010 Le fasi della valorizzazione STRATEGICA PROGRAMMATICA GESTIONALE La fase strategica

Dettagli

Percorsi di botanica, storia, geografia, ecologia e scienze nel territorio arcense

Percorsi di botanica, storia, geografia, ecologia e scienze nel territorio arcense Percorsi di botanica, storia, geografia, ecologia e scienze nel territorio arcense a cura del MUSE - Museo delle Scienze di Trento MUSE - Museo delle Scienze www.muse.it/it/impara Consulta il sito per

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE ALLA FINE DEL XIX SECOLO I RAPPORTI FRA GLI STATI DIVENTANO SEMPRE PIÙ TESI CAUSE COMPETIZIONE ECONOMICA RIVALITA COLONIALI POLITICHE NAZIONALISTICHE

Dettagli

Maiori. Operation Avalanche 1943 2013

Maiori. Operation Avalanche 1943 2013 Maiori Operation Avalanche 1943 2013 Paesi, biblioteche, mostre, scuole, luoghi di memoria collettiva tra manifestazioni rievocative, eventi culturali e turistici per non dimenticare Programma 25 marzo

Dettagli

KUALID CHE NON RIUSCIVA A SOGNARE

KUALID CHE NON RIUSCIVA A SOGNARE dagli 11 anni KUALID CHE NON RIUSCIVA A SOGNARE VAURO SENESI Serie Rossa n 80 Pagine: 272 Codice: 978-88-566-3712-0 Anno di pubblicazione: 2014 L AUTORE Giornalista e vignettista satirico, Vauro Senesi

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA APUANA PERCORSI DIDATTICO-FORMATIVI A.S. 2013-2014

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA APUANA PERCORSI DIDATTICO-FORMATIVI A.S. 2013-2014 PERCORSI DIDATTICO-FORMATIVI A.S. 2013-2014 DESCRIZIONE Per l Anno Scolastico 2013-2014 l Istituto Storico della Resistenza Apuana ha attivato tre proposte di didattica della storia, individuando altrettante

Dettagli

GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE I CAVALLI La prima guerra mondiale sfruttò moltissimo gli animali; cani, asini, muli, cavalli e piccioni vennero largamente usati nelle operazioni militari, in un

Dettagli

FEDERCONSUMATORI FRIULI VENEZIA GIULIA

FEDERCONSUMATORI FRIULI VENEZIA GIULIA 2010/2011 Intervento PIÄ TUTELATI, PIÄ INFORMATI, PIÄ PROTAGONISTI intervento n. 1 PIÄ TUTELATI, PIÄ INFORMATI, PIÄ PROTAGONISTI IÇ modulo funzionale del programma generale CONSUMATORI ATTIVI, iniziativa

Dettagli

Le Cesine per la Scuola. Programma Formativo 2015/2016

Le Cesine per la Scuola. Programma Formativo 2015/2016 Le Cesine per la Scuola Riserva Naturale dello Stato Oasi WWF Le Cesine La Riserva Naturale dello Stato Oasi WWF Le Cesine rappresenta l ultimo tratto superstite della vasta zona paludosa che si estendeva

Dettagli

Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa

Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa Regolamento concernente l uso e la protezione dell emblema e del nome della Croce Rossa (Regolamento sull emblema della Croce Rossa) del ( ) Approvato dal Consiglio federale il L Assemblea della Croce

Dettagli

Ti amo troppo... No al Silenzio! Basta Violenza sulle donne

Ti amo troppo... No al Silenzio! Basta Violenza sulle donne Ti amo troppo... No al Silenzio! Basta Violenza sulle donne VIA CEFALONIA, 50 BRESCIA PROGETTO MOSTRA PERMANENTE TAVOLE SATIRICHE CORVO ROSSO Ti amo troppo.. No al silenzio! Basta Violenza sulle donne

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Perché questa lezione? E compito di ogni volontario di Croce Rossa comprendere e diffondere i principi e gli scopi del Diritto Internazionale Umanitario,

Dettagli

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA REGOLAMENTO per l organizzazione del progetto giovanile dedicato al 212 anniversario della Campagna italiana di A.V. Suvorov Il progetto è promosso in concomitanza dell Anno della Cultura italiana e della

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO BUC VA ALLA SCUOLA MATERNA

PROGETTO DIDATTICO BUC VA ALLA SCUOLA MATERNA ASILO NIDO DON FORNASINI CASALECCHIO DI RENO ANNO SCOLASTICO 2004/2005 PROGETTO DIDATTICO BUC VA ALLA SCUOLA MATERNA OPERATRICI GIULIANA DE GREGORI (EDUCATRICE COMUNE DI CASALECCHIO) MARIA LORENZANO (EDUCATRICE

Dettagli

Bambine e Bambini costruttori di pace

Bambine e Bambini costruttori di pace Istituto Comprensivo V. Tortoreto SCUOLA PRIMARIA Delia e Filippo Costantini Passo San Ginesio Bambine e Bambini costruttori di pace anno scolastico 2004-05 DATI IDENTIFICATIVI DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA

Dettagli

Progetto AIM. Air Improvement Management. Palmanova Sede centrale ARPA FVG Lunedì, 09 febbraio 2015

Progetto AIM. Air Improvement Management. Palmanova Sede centrale ARPA FVG Lunedì, 09 febbraio 2015 Copertina Progetto AIM Air Improvement Management Palmanova Sede centrale ARPA FVG Lunedì, 09 febbraio 2015 ARPA FVG CRMA Centro Regionale di Modellistica Ambientale crma@arpa.fvg.it Ordine del giorno

Dettagli

Crescere Leggendo 2 Adriano Salani Editore Da 150 anni più felici con un libro

Crescere Leggendo 2 Adriano Salani Editore Da 150 anni più felici con un libro Crescere Leggendo 2 Adriano Salani Editore Da 150 anni più felici con un libro Anno scolastico 2012-13 Crescere Leggendo 2 Adriano Salani Editore Da 150 anni più felici con un libro - partners ideato e

Dettagli

2008 MOLTITUDINE di EVENTI

2008 MOLTITUDINE di EVENTI 2008 MOLTITUDINE di EVENTI dall 8 dicembre 2007 al 5 febbraio Piazza Venerio GHIACCIO SOTTO LE STELLE Pista di pattinaggio sul ghiaccio dal 31 gennaio al 5 febbraio CARNEVALE UDINESE Spettacoli, sfilate

Dettagli

Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri

Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ITER VITIS Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri Creazione di un circuito

Dettagli

SCHEDA DI ANAGRAFE DELLA RICERCA (SSD ICAR 19) Ingegneria Civile e Architettura -DICA

SCHEDA DI ANAGRAFE DELLA RICERCA (SSD ICAR 19) Ingegneria Civile e Architettura -DICA SCHEDA DI ANAGRAFE DELLA RICERCA (SSD ICAR 19) (si prega di voler compilare una scheda per ogni linea di ricerca presente all interno della struttura, della quale si prega di specificarne la natura. Ad

Dettagli

Due parole sull Alto Adige - Süd3rol. Per chi non ne sa proprio nulla o quasi

Due parole sull Alto Adige - Süd3rol. Per chi non ne sa proprio nulla o quasi Due parole sull Alto Adige - Süd3rol Per chi non ne sa proprio nulla o quasi Perché, arrivando in Alto Adige Süd;rol, avete trovato cartelli come ques;, addiri=ura in tre lingue? Il Tirolo alla fine dell

Dettagli

La storia della Pezzata Rossa Italiana

La storia della Pezzata Rossa Italiana La storia della Pezzata Rossa Italiana La storia della Pezzata Rossa Italiana (P.R.I.) è costellata di momenti importanti che ne hanno determinato l indirizzo selettivo in risposta alle esigenze dei suoi

Dettagli

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di MUSEO MILANO PROGETTO LA CITTà di IL PROGETTO MUSEO MILANO Per iniziativa del Rotary Club Arco della Pace è nato il progetto volto alla valorizzazione delle eccellenze milanesi denominato Museo Milano.

Dettagli

GRANDE GUERRA, L ANNO FATALE. Giovani a confronto sui giornali dell estate 1914

GRANDE GUERRA, L ANNO FATALE. Giovani a confronto sui giornali dell estate 1914 GRANDE GUERRA, L ANNO FATALE Giovani a confronto sui giornali dell estate 1914 Progetto promosso in occasione del Centenario dello scoppio del primo conflitto mondiale Giornate di studio 22 aprile 2015

Dettagli

VI MEMORIAL MARINO SIMIC (Gorizia Bled) 6-7 settembre 2014. Tappe del raduno: SABATO 06 SETTEMBRE. - Ospedale segreto partigiano Franja (Cerkno)

VI MEMORIAL MARINO SIMIC (Gorizia Bled) 6-7 settembre 2014. Tappe del raduno: SABATO 06 SETTEMBRE. - Ospedale segreto partigiano Franja (Cerkno) VI MEMORIAL MARINO SIMIC (Gorizia Bled) 6-7 settembre 2014 Tappe del raduno: SABATO 06 SETTEMBRE - Ospedale segreto partigiano Franja (Cerkno) La seconda guerra mondiale fu una delle prove più dure per

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: COMUNE DI TORINO DI SANGRO Codice di accreditamento: NZ02655 Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

Piano Integrato Transfrontaliero Marittime Mercantour. Seminario di studi IRES AISRe. Sala Conferenze IRES Piemonte Via Nizza 18, Torino

Piano Integrato Transfrontaliero Marittime Mercantour. Seminario di studi IRES AISRe. Sala Conferenze IRES Piemonte Via Nizza 18, Torino Piano Integrato Transfrontaliero Marittime Mercantour L APPROCCIO INTEGRATO ALLA PIANIFICAZIONE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DELLE AREE PROTETTE: IL CASO DEL PARCO NATURALE DELLE ALPI MARITTIME Angela

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE OGGETTO: L.R. 11/2013 VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 19 MAGGIO 2014

PROVINCIA DI UDINE OGGETTO: L.R. 11/2013 VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 19 MAGGIO 2014 PROVINCIA DI UDINE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 19 MAGGIO 2014 Presente Assente FONTANINI PIETRO Presidente X MATTIUSSI FRANCO Vicepresidente X BARBERIO LEONARDO Assessore X

Dettagli

Punto Operativo Indirizzo Città CAP Tel. Fax Prov. ABI CAB AQUILEIA VIA G. AUGUSTA 34 UDINE 33051 0431 918601 0431 919370 UDINE 06340 63620

Punto Operativo Indirizzo Città CAP Tel. Fax Prov. ABI CAB AQUILEIA VIA G. AUGUSTA 34 UDINE 33051 0431 918601 0431 919370 UDINE 06340 63620 AQUILEIA VIA G. AUGUSTA 34 UDINE 33051 0431 918601 0431 919370 UDINE 06340 63620 AVIANO VIA PORDENONE 17 AVIANO 33081 0434 652600 0434 652998 PORDENONE 06340 64770 AZZANO DECIMO VIA XXV APRILE 39 AZZANO

Dettagli

Il museo della scuola e dei bambini

Il museo della scuola e dei bambini Il museo della scuola e dei bambini Plesso Collodi scuola Gigante Neghelli Cavalleggeri d Aosta Napoli Senza Memoria non c è Futuro Dietro una piccola porta, al piano terra della scuola Collodi di Napoli,

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Villa dei Misteri a. dagli scavi dell antica Pompei. Era sede dei giochi circensi e gladiatorii.

Cinque occasioni da non perdere. Villa dei Misteri a. dagli scavi dell antica Pompei. Era sede dei giochi circensi e gladiatorii. Cinque occasioni da non perdere 1 Godere delle meraviglie riemerse di affreschi della sud-est della città. 2 L incredibile ciclo 3 L anfiteatro nell area dagli scavi dell antica Pompei. Villa dei Misteri

Dettagli

La Prima guerra mondiale. Lezioni d'autore

La Prima guerra mondiale. Lezioni d'autore La Prima guerra mondiale Lezioni d'autore Carta dell Europa al 1914, da www.silab.it/storia L Europa del secondo Ottocento Periodo di pace, dalla guerra franco-tedesca del 1870 alla guerra 1914-1918. Modifiche

Dettagli

Progetto Interreg Tra.Me.Vi.Ve. Numero: [Data] I Bagni di Craveggia

Progetto Interreg Tra.Me.Vi.Ve. Numero: [Data] I Bagni di Craveggia Progetto Interreg Tra.Me.Vi.Ve Numero: [Data] I Bagni di Craveggia Una situazione geografica del tutto particolare quella dei Bagni di Craveggia. Si tratta infatti di una località (posta a 986 m s.l.m.)

Dettagli

Al Dirigente Scolastico e al Consiglio di Circolo del 3 Circolo di Pinerolo (TO)

Al Dirigente Scolastico e al Consiglio di Circolo del 3 Circolo di Pinerolo (TO) Al Dirigente Scolastico e al Consiglio di Circolo del 3 Circolo di (TO) PIANO ANNUALE DELLE VISITE GUIDATE E PROGRAMMATE PER LA SCUOLA PRIMARIA CON IL RELATIVO CALENDARIO per l anno scolastico 2015/2016

Dettagli

TUTTI in SELLA 13 16 OTTOBRE 2011. Polo fieristico Milano-Rho. Il Battesimo della Sella del Centro Internazionale del Cavallo

TUTTI in SELLA 13 16 OTTOBRE 2011. Polo fieristico Milano-Rho. Il Battesimo della Sella del Centro Internazionale del Cavallo TUTTI in SELLA Il Battesimo della Sella del Centro Internazionale del Cavallo 13 16 OTTOBRE 2011 Polo fieristico Milano-Rho TUTTI IN SELLA - IL BATTESIMO DELLA SELLA DEL CENTRO INTERNAZIONALE DEL CAVALLO

Dettagli

PEDALA PARCO La Lessinia in bici

PEDALA PARCO La Lessinia in bici Associazione Sportiva Dilettantistica PEDALA PARCO La Lessinia in bici PRESENTAZIONE PROGETTO: Alla scoperta della Lessinia ed il suo Parco Naturale in sella alla bicicletta. PREMESSE L idea di questo

Dettagli

LA STORIA DELLA CROCE ROSSA. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone

LA STORIA DELLA CROCE ROSSA. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone LA STORIA DELLA CROCE ROSSA Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone Henry Dunant (8 maggio 1828 30 ottobre 1910) 24 giugno1859 BATTAGLIA di SOLFERINO Henry Dunant organizza i soccorsi collaborando con

Dettagli

STUDIO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE dott. ing. Claudio Simeon CURRICULUM PROFESSIONALE

STUDIO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE dott. ing. Claudio Simeon CURRICULUM PROFESSIONALE via Umberto I, 22/1 -. 33040 PREMARIACCO (UD) - tel/fax 0432 729267, cell. 347 7977872 CURRICULUM PROFESSIONALE IL PROGETTISTA Premariacco 27 dicembre 2014 CURRICULUM PROFESSIONALE PROFILO PERSONALE nome

Dettagli

proposta di legge n. 300

proposta di legge n. 300 REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA proposta di legge n. 300 a iniziativa dei Consiglieri CASTELLI, MASSI, ROMAGNOLI, CAPPONI, D ANNA, BUGARO, SORDONI, MINARDI, PISTARELLI, CIRIACI, TIBERI, D ISIDORO,

Dettagli

Appunti per un album di famiglia

Appunti per un album di famiglia Da Aldo Coccolo 1937, Feletto Famiglia Coccolo Bandulins di Angelo e Ancilla con figli e nipoti Appunti per un album di famiglia Feletto, 1811: in una antica mappa conservata all Archivio di Stato di Udine,

Dettagli

Informatizzazione del fondo Notiziari giornalieri della Guardia Nazionale Repubblicana.

Informatizzazione del fondo Notiziari giornalieri della Guardia Nazionale Repubblicana. I NOTIZIARI DEL DUCE. Informatizzazione del fondo Notiziari giornalieri della Guardia Nazionale Repubblicana. I - Sintesi del progetto I notiziari, redatti dall Ufficio I sezione situazione del Comando

Dettagli

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015.

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Mura delle Cappuccine, 33 16128 GENOVA tel. 010.591598 XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Da oltre venti anni si celebrano in Europa le giornate

Dettagli

Asse 3 Patrimonio naturale e culturale

Asse 3 Patrimonio naturale e culturale INTERREG V : ITALIA AUSTRIA 2014-2020 Asse 3 Patrimonio naturale e culturale Flavia Zuccon UCR Veneto direttore Sezione Cooperazione Transfrontaliera e Territoriale Europea IP 6 c Conservare proteggere

Dettagli

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 FEBBRAIO Sabato 15, ore 16 - Ponte coperto (lato città) MARZO Sabato 8, ore 16 - piazza S. Michele (basilica) PAVIA, CAPITALE DI REGNO

Dettagli