Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Maggio Giugno 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Maggio Giugno 2011"

Transcript

1 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni/modelli) depositate all Ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova. Per consultare i dati completi delle domande (data deposito, stato domanda, titolo, richiedente, inventore, domicilio elettivo, classi, priorità ecc.) occorre effettuare una ricerca - gratuita - nella banca dati dell Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) inserendo nella pagina: alla voce ricerca per codice, il numero della domanda di interesse (ad es. PD2011A000001). Si ricorda che la documentazione allegata alla domanda di brevetto è conservata dall'uibm di Roma ed è richiedibile - a pagamento, una volta divenuta accessibile al pubblico - attraverso l Ufficio Brevetti camerale oppure, previa registrazione, via Internet (www.registroimprese.it). Chi, nel frattempo, desiderasse avere informazioni sulle domande di brevetto può contattare direttamente il richiedente e/o il mandatario reperibili attraverso l interrogazione nella banca dati dell UIBM. Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Maggio Giugno 2011 PD2011A TENDA DI PROTEZIONE E PROCEDIMENTO DI REALIZZAZIONE DI UNA TENDA DI PROTEZIONE PD2011A SISTEMA PER REALIZZARE LINEE DI CONNESSIONE TRA STRINGHE DI CELLE IN MODULI FOTOVOLTAICI PD2011A APPARECCHIATURA PER IL TRATTAMENTO DI TRAUMI PD2011A GRUPPO DI TRAZIONE PER VEICOLI CON MOTORE IDROSTATICO E METODO PER LA GESTIONE DEL CAMBIO MARCIA NELLO STESSO PD2011A PORTA LOGICA IN OTTICA INTEGRATA PER QUBIT QUANTISTICI CODIFICATI IN POLARIZZAZIONE E RELATIVO METODO DI REALIZZAZIONE ED UTILIZZO PD2011A SISTEMA DI APPRENDIMENTO PER ROBOT PER LAVORI DI VERNICIATURA PD2011A DISPOSITIVO DI SCIVOLAMENTO PERFEZIONATO PER UNA CATENA LATERALE DI UN NASTRO TRASPORTATORE A CATENA PD2011A DISPOSITIVO ELETTRONICO PER LA GESTIONE DEL CALENDARIO RIFIUTI URBANI PD2011A APPARECCHIATURA PORTATILE PER L'ALIMENTAZIONE E IL CONTROLLO DI ATTREZZI ELETTRICI, PARTICOLARMENTE PER USO AGRICOLO PD2011A BORSA DI CARTA PD2011A DISPOSITIVO DI MISURAZIONE DI UNA MACCHINA DA STAMPA 1

2 PD2011A POTATORE A GHIGLIOTTINA. IL CONGEGNO CHIAMATO "POTATORE A GHIGLIOTTINA" SERVE PRINCIPALMENTE PER TAGLIARE RAMI IN QUOTA, STANDO A TERRA PD2011A CONTATORE PER GAS, PARTICOLARMENTE PER PORTATE ELEVATE PD2011A SENSORE ELETTROCHIMICO, PARTICOLARMENTE PER L'ANALISI QUALITATIVA E QUANTITATIVA DI MOLECOLE, E RELATIVO PROCEDIMENTO PRODUTTIVO PD2011A APPARATO PER IL RILEVAMENTO DI PERDITE DI UN COMPONENTE A TENUTA ED UN RELATIVO PROCESSO DI RILEVAMENTO PD2011A MANIPOLATORE PER LA MOVIMENTAZIONE PARTICOLARMENTE DI CORPI SOSTANZIALMENTE PARALLELEPIPEDI O CILINDRICI IN UN MAGAZZINO AUTOMATIZZATO PD2011A REGISTRATORE DI CASSA FISCALE PD2011A METODO DI SINTESI DI NANOTUBI DI CARBONIO FUNZIONALIZZATI PER CICLOADDIZIONE IN FLUSSO CONTINUO ED APPARATO PER LO STESSO PD2011A PINZA FLOTTANTE PER FRENO A DISCO PD2011A DISPOSITIVO PER LO SCARICO DEI FUMI SPORGENTE OLTRE LA COPERTURA DEGLI EDIFICI PD2011A DISPOSITIVO DI GIUNZIONE TRA COMPONENTI DI UN MOBILE PD2011A DISPOSITIVO DI GIUNZIONE TRA COMPONENTI DI UN MOBILE PD2011A DISPOSITIVO PER LA CONNESSIONE DI ELEMENTI PREZIOSI O SIMILI AD ANELLI PER DITA PD2011A IMPIANTO PER L'AVVOLGIMENTO E IL CONFEZIONAMENTO DI NASTRI ABRASIVI PD2011A BOTTONE A PRESSIONE, O A SCATTO, PARTICOLARMENTE PER CAPI DI ABBIGLIAMENTO E SIMIILI PD2011A SISTEMA DI APPRENDIMENTO PER ROBOT PER TRATTAMENTI SUPERFICIALI E STAZIONI DI TRATTAMENTO PD2011A ATTUATORE LINEARE PARTICOLARMENTE PER PORTE SCORREVOLI E PER SERRAMENTI SCORREVOLI IN GENERALE PD2011A MATERASSO AD PERSONAM PD2011A MATERIALE COMPOSITO PER LA REALIZZAZIONE DI ARTICOLI DI POLIURETANO ADDIZIONATO CON GEL SILICONICO E RELATIVO PROCEDIMENTO. PD2011A POLIURETANO ESPANSO LAVABILE E RELATIVO PROCEDIMENTO DI REALIZZAZIONE PD2011A IMPIANTO DI GESTIONE DI MATERIALE PLASTICO DI RECUPERO 2

3 PD2011A CELLA DI STOCCAGGIO E/O MISCELAZIONE E/O DOSAGGIO A SVILUPPO ORIZZONTALE DI MATERIALE PLASTICO DI RECUPERO PD2011A METODO PER LA REALIZZAZIONE DI EDIFICI, PARTICOLARMENTE DEL TIPO DEI RISTORANTI O SIMILI PD2011A PANNELLO PREFABBRICATO PER PAVIMENTAZIONI DI AUTOLAVAGGI PD2011A SEDIA A ROTELLE PER DISABILI PIEGHEVOLE E DIVISIBILE PD2011A STRUTTURA DI COPERCHIO IN MATERIA PLASTICA STAMPATA BICOLORE, RELATIVI APPARATO E PROCEDIMENTO DI STAMPAGGIO, NONCHE' CONTENITORE PER PRODOTTI ALIMENTARI INCORPORANTE TALE COPERCHIO PD2011A UTILIZZO DI TECNOLOGIE ELETTRONICHE PER LA CONNESSIONE E LA COMMUTAZIONE DEI PICK-UP E DELLE RETI ELETTRICHE DI CONTROLLO IMPIEGATI NEGLI STRUMENTI MUSICALI A CORDA EQUIPAGGIATI CON CORDE METALLICHE PD2011A LETTINO PRENDISOLE GIREVOLE E ATTREZZATO PD2011A PNEUMATICO INVERNALE PD2011A PNEUMATICO INVERNALE PD2011A PRODOTTO PER L'ALIMENTAZIONE DI ANIMALI PD2011A VETRINA PER ESPOSITORI A TEMPERATURA CONTROLLATA PD2011A STRUTTURA DI MOBILE CONTENITORE TIPO CASSETTIERA, ARMADIO O SIMILE PD2011A COMPOSIZIONE EDIBILE PER IL CONTROLLO DELLA DISGLICEMIA NEGLI ANIMALI E PRODOTTO PER L ALIMENTAZIONE DI ANIMALI CONTENENTE TALE COMPOSIZIONE PD2011A METODO DI ABBATTIMENTO DEL PM-10 ATTRAVERSO L'INGLOBAMENTO DEL PM-10 ALL'INTERNO DI GOCCIOLINE D'ACQUA ATOMIZZATE PD2011A SECCHIO RIDUCIBILE PD2011A MOTOGENERATORE PD2011A MOTOGENERATORE PD2011A CORNICE PD2011A KIT PER L'ABILITAZIONE DELLA VALVOLA DI INTERCETTAZIONE DI FLUSSO NEI SISTEMI FILTRANTI A CARTUCCIA SOSTITUIBILE 3

4 PD2011A DISPOSITIVO FILTRANTE A PERCOLAZIONE PD2011A APPARECCHIO DI RISCALDAMENTO E DI RAFFREDDAMENTO ADIABATICO DELL'ARIA, IL QUALE COMPRENDE UN DISPOSITIVO RAFFRESCATORE EVAPORATIVO DOTATO DI UN CIRCUITO DELL'ARIA, DI MEZZI EVAPORATIVI, UN CONDOTTO DI CONTENIMENTO, UN GRUPPO FILTRANTE, UN GRUPPO RISCALDANTE, UN GRUPPO DI VENTILAZIONE PD2011A TAPIS ROULANT PER IL FITNESS PD2011A DISTANZIATORE REGOLABILE PD2011A MINI ASFALTATRICE NON MOTORIZZATA DA APPLICARE A MACCHINA PORTANTE PD2011A TRASDUTTORE ELETTROMECCANICO/ELETTROACUSTICO SOTTILE PD2011A PORTATUTTO PER SCALDASALVIETTE PD2011A SEGGIOLA PORTATILE RICHIUDIBILE PD2011A METODO PER LA COLTIVAZIONE DI CORPI FRUTTIFERI DI FUNGHI DEL GENERE ARMILLARIA IN AMBIENTE CONFINATO ARTIFICIALE PD2011A PILETTA DI SCARICO PD2011A CABINA DI PROVA PER CAPI DI ABBIGLIAMENTO E RELATIVO METODO DI PROVA DI UN CAPO DI ABBIGLIAMENTO PD2011A GRUPPO DI SUPPORTO PER COMPONENTI DI ARREDO PD2011A CALENDARIO ELETTRONICO PROGRAMMABILE PD2011A IMPIANTO EOLICO AD ASSE VERTICALE O ORIZZONTALE PD2011A FILTRO A CARTUCCIA PER DISPOSITIVI FILTRANTI A PERCOLAZIONE PD2011A METODO PER LA PROGNOSI DI TUMORI AL SENO BASATA SULL'ESPRESSIONE DELL'ENZIMA PROLIL ISOMERARASI PIN1 IN COMBINAZIONE CON MUTAZIONI DEL GENE TP53 PD2011A PROCEDIMENTO PER LO STAMPAGGIO DI ASTE PER OCCHIALI IN MATERIALE POLIMERICO E COMPOSITO ED ASTA PER OCCHIALI OTTENUTA CON TALE PROCEDIMENTO PD2011A VASO DI ESPANSIONE PERFEZIONATO PD2011A DISPOSITIVO DI SUPPORTO PER PANNELLI FOTOVOLTAICI E SUPERFICI RIFLETTENTI IN SISTEMI FOTOVOLTAICI A CONCENTRAZIONE SOLARE, DESTINATI AD IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA 4

5 PD2011A CARRO MISCELATORE PD2011A PIATTO TERMICO DI TIPO PERFEZIONATO PD2011A CARRO MISCELATORE PD2011A GIOSTRA PER LA MOVIMENTAZIONE DI NASTRI ABRASIVI PD2011A POMPA CENTRIFUGA A TRASCINAMENTO MAGNETICO PD2011A DISPOSITIVO PER IL MOVIMENTO CON COMANDO REMOTO DEI PEZZI SULLA SCACCHIERA PD2011A SISTEMA SMINUZZATORE ECO-LOGICO PD2011A ATTREZZATURA PER LA MOVIMENTAZIONE DI LASTRE E RETI DI RINFORZO, PARTICOLARMENTE PER LA REALIZZAZIONE DI PANNELLI PREFABBRICATI PER L'EDILIZIA PD2011A MOTORIDUTTORE ELETTRICO PARTICOLARMENTE PER ALZAVETRI E ALTRE APPLICAZIONI PD2011A FUSTELLA PER FORARE PD2011A METODO E SISTEMA DI TELECOMUNICAZIONE PER LA TRASMISSIONE E RICEZIONE BROADCASTING DI SEGNALI ELETTROMAGNETICI PD2011A DISPOSITIVO PER INTENERIRE PORZIONI ALIMENTARI E METODO PER INTENERIRE UNA PORZIONE ALIMENTARE MEDIANTE TALE DISPOSITIVO PD2011A MECCANISMO DI MOVIMENTAZIONE PER LA RETE DI UN LETTO CONTENITORE PD2011A DISPOSITIVO PER IL FISSAGGIO DI PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI O TERMICI AD UNA COPERTURA IN LAMIERA GRECATA PD2011A FILM DI COPERTURA AD USO AGRICOLO AD ELEVATO EFFETTO BARRIERA AI PESTICIDI E BASSO IMPATTO AMBIENTALE, CON UNO O PIU STRATI DI EVOH, E RELATIVO METODO DI REALIZZAZIONE PD2011A TELAIO BASE IN LEGNO MASSICCIO PER COMPONENTI DI ARREDO, IN PARTICOLARE TELAIO PER LETTI, E COMPONENTE D'ARREDO CON TALE TELAIO PD2011A SISTEMA DI COPERTURA, IN PARTICOLARE PER SERRE CON IMPIANTO FOTOVOLTAICO INTEGRATO, PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PD2011A MACCHINA UTENSILE PANNELLATRICE CON MECCANISMO MIGLIORATO DI BLOCCO E SBLOCCO PER UTENSILI 5

6 Modelli di utilità depositati all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Maggio Giugno 2011 PD2011U BORSA DI CARTA PD2011U PANNELLO PREFABBRICATO PER PAVIMENTAZIONI DI AUTOLAVAGGI PD2011U FORMULAZIONE ALIMENTARE PER ANIMALI PD2011U SCALA SCORREVOLE E GIREVOLE CON PIATTAFORMA PER SOSTA OPERATIVA AD UN'ALTEZZA DI 2 M PD2011U DISPOSITIVO PER IL MONITORAGGIO DELLA SUBSIDENZA PD2011U COPERTINA TRASPARENTE PER GIORNALI PD2011U IMPIANTO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA IDROELETTRICA PD2011U STIVALE DA MOTOCICLISMO A CALZATA REGOLABILE PD2011U TELAIO BASE IN LEGNO MASSICCIO PER COMPONENTI DI ARREDO, IN PARTICOLARE TELAIO PER LETTI, E COMPONENTE D'ARREDO CON TALE TELAIO Disegni e modelli depositati all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Agosto Settembre 2011 PD2011O MODELLO A SPIGA CON GUARNITURA ELICOIDALE PD2011O CORNICI CONTRADDISTINTE DALL'ESSERE TRICOLORI (BANDIERA ITALIANA, VERDE, BIANCO, ROSSO). I MODELLI VENGONO PRESENTATI IN 6 ESEMPLARI, CHE RAPPRESENTANO LE POSSIBILITA' DI COMBINAZIONI TRA I 3 COLORI. LE CORNICI VERRANNO PRODOTTE IN VARIE MISURE DI LUNGHEZZA E LARGHEZZA E NEI MATERIALI PLASTICA, LEGNO E METALLO PD2011O N.15 MODELLI DI LETTINO PER MASSAGGI - N.4 MODELLI DI SEDIA A SDRAIO - N.3 MODELLI SEDIE - N.1 MODELLO CARRELLO CON RUOTE - N.1 MODELLO MOBILE PER BAGNO (SENZA IMPIANTI SANITARI E ACCESSORI) PD2011O TIRANTE PER CERNIERA PER FORNO A FULCRO FISSO SENZA SETTORE PD2011O GANCIO E TIRANTE PER CERNIERA PER FORNO A FULCRO FISSO SENZA SETTORE PD2011O SERIE DI MOBILI DI VARIE FORME PD2011O ELEMENTI PER CORDONATE PD2011O SERIE DI DISEGNI 6

7 PD2011O CABINE DI INSONORIZZAZIONE E DI PROTEZIONE a cura dell Ufficio Brevetti e Marchi della CCIAA di Padova 05 Ottobre

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Gennaio Febbraio 2012

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Gennaio Febbraio 2012 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni/modelli) depositate

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Luglio Agosto 2011

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Luglio Agosto 2011 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni/modelli) depositate

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Settembre-Ottobre 2014

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Settembre-Ottobre 2014 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Luglio Agosto 2012

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Luglio Agosto 2012 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Novembre Dicembre 2011

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Novembre Dicembre 2011 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni/modelli) depositate

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Maggio Giugno 2012

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Maggio Giugno 2012 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

PD2011A000014 REGOLATORE DI PRESSIONE PER IMPIANTI DI ALIMENTAZIONE PER MOTORI DI IMBARCAZIONI ALIMENTATI A COMBUSTIBILI ALTERNATIVI

PD2011A000014 REGOLATORE DI PRESSIONE PER IMPIANTI DI ALIMENTAZIONE PER MOTORI DI IMBARCAZIONI ALIMENTATI A COMBUSTIBILI ALTERNATIVI Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni/modelli) depositate

Dettagli

Magazzini automatici serie AW

Magazzini automatici serie AW Magazzini automatici serie AW Una singola installazione può essere costituita da uno o più traslo elevatori. La larghezza della corsia centrale può essere realizzata con due diverse larghezze: la corsia

Dettagli

linea d imballo pacchi lamiera

linea d imballo pacchi lamiera linea d imballo pacchi lamiera linea di imballo per pacchi di lamiera mediante filmatura completamente automatica Nuovo metodo d imballo Pesmel ad elevata capacità produttiva La linea d imballaggio è stata

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Marzo Aprile 2012

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Marzo Aprile 2012 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

CIM A CIM B. Computer-Integrated Manufacturing (CIM)

CIM A CIM B. Computer-Integrated Manufacturing (CIM) Computer-Integrated Manufacturing (CIM) Il Computer Integrated Manufacturing (CIM) è un metodo di produzione nel quale l'intero processo produttivo è controllato da un computer. Tipicamente, è composto

Dettagli

PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER

PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER M1PN 1 PANNELLATRICE/ MAV PANEL BENDER Composizione Impianto: N 2 Aspi svolgitori folli a cavalletto N 1 Bancale di profilatura (profilo superiore lamiera grecata) N 1 Bancale di profilatura (profilo inferiore-

Dettagli

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO:

LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. Oggetto: BOX DOCCIA. PRODOTTO DA IMBALLARE: DIMENSIONI PRODOTTO: Oggetto: LPRE1405-8A LINEA DI IMBALLAGGIO AUTOMATICO CON CARTONE A MODULO CONTINUO. PRODOTTO DA IMBALLARE: BOX DOCCIA. DIMENSIONI PRODOTTO: LUNGHEZZA (X) MIN. 800 MM MAX. 2200 MM LARGHEZZA (Y) MIN. 240

Dettagli

CATALOGO 2013 FAI SPAZIO CONTENITORI. Il BtoB di Ecolight

CATALOGO 2013 FAI SPAZIO CONTENITORI. Il BtoB di Ecolight CATALOGO CONTENITORI 2013 FAI SPAZIO Il BtoB di Ecolight 01 CHI SIAMO Ecolight Costituito nel 2004, Ecolight è uno dei maggiori sistemi collettivi nazionali per la gestione dei RAEE, delle Pile e degli

Dettagli

Liste di controllo Suva per l'individuazione del rischio e la pianificazione delle misure.

Liste di controllo Suva per l'individuazione del rischio e la pianificazione delle misure. Liste di controllo Suva per l'individuazione del rischio e la pianificazione delle misure. (agosto 2004) Gruppi mirati: Internet: le nostre liste di controllo sono uno strumento utile per i superiori e

Dettagli

PD2012A000274 DISPOSITIVO REGOLATORE DI PRESSIONE PER IMPIANTI A GAS COMBUSTIBILE IN MOTORI ENDOTERMICI, PARTICOLARMENTE PER AUTOTRAZIONE

PD2012A000274 DISPOSITIVO REGOLATORE DI PRESSIONE PER IMPIANTI A GAS COMBUSTIBILE IN MOTORI ENDOTERMICI, PARTICOLARMENTE PER AUTOTRAZIONE Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

Descrizione tecnica armadi rack 19" serie FR IP

Descrizione tecnica armadi rack 19 serie FR IP ATP Descrizione tecnica armadi rack 19" serie FR IP SERIE FR-40x e 45x 1. SCOPO Descrivere le caratteristiche meccaniche e costruttive degli armadi rack 19 della serie FR-40x e FR-45x per equipaggiamento

Dettagli

Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed efficienti grazie al a fresa Bobcat disponibile come accessorio. 14 (36 cm) portata

Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed efficienti grazie al a fresa Bobcat disponibile come accessorio. 14 (36 cm) portata Frese Accessori Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed Fresa Bobcat 14 (36 cm) con portata idraulica standard Modello economico, progettato specificamente per l utilizzo su alcuni

Dettagli

CIM Computer Integrated Manufacturing

CIM Computer Integrated Manufacturing INDICE CIM IN CONFIGURAZIONE BASE CIM IN CONFIGURAZIONE AVANZATA CIM IN CONFIGURAZIONE COMPLETA DL CIM A DL CIM B DL CIM C DL CIM C DL CIM B DL CIM A Il Computer Integrated Manufacturing (CIM) è un metodo

Dettagli

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro.

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro. EcoCRT : trattamento tubi catodi di monitor e televisori Un progetto : Premessa e finalità della macchina La macchina è stata progettata e realizzata per il taglio del tubo catodico (separazione pannello

Dettagli

! "! # $%# &'() *'' +

! ! # $%# &'() *'' + ,! "! # $%# &'() *'',!" #$! $% & ' ( )) * )))),)))!! $,) ) ) ( -! '() $!./$" ). )0)!"%$ 1!))&) 11.%2 *"#$'( &'$ $ ( ) ) )(&3)(.1 (.$) 21 ))4)*#.%2' 5 0 11 ( 2,*"#$'('*#$ )(, )'*, $ %1)6$*7 -! & & , "!

Dettagli

Senza corrente non funziona Veicoli di intervento rapido per la linea di contatto. Klaus Vetter Plasser Italiana Srl

Senza corrente non funziona Veicoli di intervento rapido per la linea di contatto. Klaus Vetter Plasser Italiana Srl Senza corrente non funziona Veicoli di intervento rapido per la linea di contatto Klaus Vetter Plasser Italiana Srl Stato dell'arte Mantenimento in efficienza della linea aerea mediante OBW/MTW Lavori

Dettagli

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS La srl progetta, costruisce, collauda ed installa impianti e macchine per la lavorazione dell EPS vantando 20 anni di esperienza nel settore. La continua ricerca

Dettagli

Posizione ufficiale CETOP sulla Direttiva Macchine (2006/42/CE)

Posizione ufficiale CETOP sulla Direttiva Macchine (2006/42/CE) Posizione ufficiale CETOP sulla Direttiva Macchine (2006/42/CE) 1 Componenti oleoidraulici e pneumatici e loro classificazione secondo la Direttiva 1 Macchine 1.1 Macchine 2 1.2 Quasi-macchine (PCM, Partly

Dettagli

SICOM FOR NATURAL GAS FILLING STATIONS TECNOLOGIA CNG

SICOM FOR NATURAL GAS FILLING STATIONS TECNOLOGIA CNG TECNOLOGIA CNG COMPRESSORI ALTERNATIVI SERIE W220 Il modello W220, progettato per portate inferiori a 150 Sm 3 /h e per valori di pressione di aspirazione del gas compresi tra 2 e 16 bar, è il più piccolo

Dettagli

Vasche a tenuta stagna idonee per lo stoccaggio e la movimentazione di fusti contenenti sostanze pericolose per l ambiente. Sono costruite in lamiera

Vasche a tenuta stagna idonee per lo stoccaggio e la movimentazione di fusti contenenti sostanze pericolose per l ambiente. Sono costruite in lamiera Vasche a tenuta stagna idonee per lo stoccaggio e la movimentazione di fusti contenenti sostanze pericolose per l ambiente. Sono costruite in lamiera di acciaio spessore 30/10 e verniciate a polveri epossidiche

Dettagli

Norme tecniche per macchinari 1

Norme tecniche per macchinari 1 Legge federale sulla sicurezza dei prodotti (LSPro) Norme tecniche per macchinari 1 Visto l articolo 6 della legge federale del 12 giugno 2009 sulla sicurezza dei prodotti (LSPro; RS 930.11), le norme

Dettagli

Allestimenti veicoli commerciali. Catalogo n ii S05 00

Allestimenti veicoli commerciali. Catalogo n ii S05 00 Allestimenti veicoli commerciali Catalogo n ii S05 00 Indice pag. 4-5 L AZIENDA pag. 6-7 UNA GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI pag. 8-9 STRATEGICAMENTE FORTI pag. 10-27 LINEA FAST. Ottimizzazione dello spazio

Dettagli

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso Versione base FR (parete e soffitto) Caratteristiche tecniche e costruttive La linea piacevolmente morbida ed elegante dei modelli FR, installabili sia a parete che a soffitto, si integra perfettamente

Dettagli

Carrelli per il trasporto e il

Carrelli per il trasporto e il Trasporti interni Carrelli per il trasporto e il sollevamento Classificazione dei carrelli Tipologie esistenti Caratteristiche e prestazioni Predisposizioni antinfortunistiche 2 2005 Politecnico di Torino

Dettagli

linea d imballo coils

linea d imballo coils linea d imballo coils linea di imballo coils Pesmel: leader mondiale nelle soluzioni di imballaggio dei coils completamente automatiche La linea d imballo coils della Pesmel è una soluzione per l imballo

Dettagli

Pacchetto Termodinamica

Pacchetto Termodinamica La Scienza del millennio Il kit è realizzato in modo tale da permettere agli insegnanti di poter eseguire una serie di semplici ma efficaci esperienze atte ad introdurre vari argomenti di Termodinamica.

Dettagli

V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI

V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI uesto capitolo contiene le illustrazioni e gli elenchi dei pezzi del Sollevatore per sedie a rotelle e persone a mobilità ridotta Mirage F9T Transit di

Dettagli

Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento

Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento Sistemi di stoccaggio 5 e di smaltimento Per lo smaltimento di sostanze liquide e solide possiamo offrirvi i nostri sistemi integrati certificati dal TÜV. I nostri mobiletti per lo smaltimento sono dotati

Dettagli

Trasportatori meccanici fissi

Trasportatori meccanici fissi Trasporti interni Trasportatori meccanici fissi Trasportatori meccanici fissi Trasportatori a rulli e a catene trasportatori a rulli trasportatori a catene Trasportatori a nastro Trasportatori a piastre

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Luglio-Agosto 2014

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Luglio-Agosto 2014 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

DECRETO LEGGE 24 GIUGNO 2014, N. 90 ART. 18 CREDITO DI IMPOSTA PER BENI STRUMENTALI NUOVI

DECRETO LEGGE 24 GIUGNO 2014, N. 90 ART. 18 CREDITO DI IMPOSTA PER BENI STRUMENTALI NUOVI DECRETO LEGGE 24 GIUGNO 2014, N. 90 ART. 18 CREDITO DI IMPOSTA PER BENI STRUMENTALI NUOVI Requisiti soggetto proponente Possono beneficiare dell agevolazione tutte le imprese attive, anche se con attività

Dettagli

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane - Impianti fissi - Processo,

Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane - Impianti fissi - Processo, CEI CLC/TS 60034-31 CEI EN 81346-1 CEI EN 60038 S001 Macchine elettriche rotanti Parte 31: Selezione di motori energeticamente efficienti comprese le applicazioni a velocità variabile - Guida all'impiego

Dettagli

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate sul tetto. c) con tetto piano e lucernari a sezione triangolare trasversali. d)

Dettagli

ITIS E. FERMI DESIO AREA DI PROGETTO D.M. 09/03/1994. Specializzazione: Meccanica

ITIS E. FERMI DESIO AREA DI PROGETTO D.M. 09/03/1994. Specializzazione: Meccanica ITIS E. FERMI DESIO AREA DI PROGETTO D.M. 09/03/1994 Specializzazione: Meccanica L area di progetto E nata dalla necessità di contribuire alla formazione dei nuovi profili professionali, indicati dal Ministero

Dettagli

ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE FORNITURE FOR 01 - Parti di Ricambio per Rotabili su Gomma 0101 motore e trasmissioni 0102 parti elettriche ed elettroniche 0103 carrozzeria 0104 sistema

Dettagli

Allegato n. 3/Tec al Capitolato Speciale d Appalto

Allegato n. 3/Tec al Capitolato Speciale d Appalto Servizio Tecnico GARA TELEMATICA EX ARTT. 20 E 27 D. LGS. n. 163/2006 DEL SERVIZIO RISTORAZIONE TRIENNIO 2016-2018 Allegato n. 3/Tec al Capitolato Speciale d Appalto CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE

Dettagli

GDX 20 E. Piattaforma completamente idraulica Lunghezza : 5.530 mm 350 rotazione. Dimensioni. Larghezza macchina: Passo minimo del veicolo

GDX 20 E. Piattaforma completamente idraulica Lunghezza : 5.530 mm 350 rotazione. Dimensioni. Larghezza macchina: Passo minimo del veicolo GDX 20 E Piattaforma completamente idraulica Lunghezza : 5.530 mm 350 rotazione Dimensioni Lunghezza macchina: Altezza macchina: Larghezza macchina: Passo minimo del veicolo 5.530 mm 2.970 mm 2.240 mm

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24

Dettagli

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate

Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate Prefabbricati a) con tetto a falde e serramenti a nastro sulle pareti perimetrali. b) con tetto a falde e fasce finestrate sul tetto. c) con tetto piano e lucernari a sezione triangolare trasversali. d)

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

Torre Boldone, 2 dicembre 2013

Torre Boldone, 2 dicembre 2013 Torre Boldone, 2 dicembre 2013 PRESSE A CALDO Modello NPC/DIGIT 6/90 Piani a serpentina 2500 x 1300 mm 6 cilindri, 70 mm diametro Spinta massima 90 ton Corsa/apertura 400 mm Boiler elettrico a olio 18

Dettagli

MAG-NEX HP Professional Filtro magnetico defangatore

MAG-NEX HP Professional Filtro magnetico defangatore MAG-NEX HP Professional Filtro magnetico defangatore PREMESSA: Viviamo in un epoca di caldaie ad alta efficienza ma, per molti anni, poca attenzione è stata data al corretto trattamento degli impianti

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI URBANI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST DI QUALITA IN LOCALITA QUIRRA-OSINI MANUTENZIONE PROGRAMMATA MEZZI

Dettagli

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione I sistemi Mec Line per il comando manuale a distanza dei serramenti sono supercollaudati, affidabili ed economici, di facile e rapida

Dettagli

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CRITERI EDILIZI 1. Involucro Componenti dell involucro dotati di caratteristiche atte alla limitazione degli apporti solari estivi

Dettagli

Porte semincassate Chiusure

Porte semincassate Chiusure Serie 4000 Porte semincassate Chiusure Chiusure per porte a tampone e semincassate, complete di maniglia di sicurezza interna, in materiale composito resistente alle basse temperature ed alla corrosione.

Dettagli

Il veicolo commerciale del 21 secolo

Il veicolo commerciale del 21 secolo Il veicolo commerciale del 21 secolo V E I C O L I C O M M E R C I A L I R E S P O N S A B I L I D I S T R I B U T O R E P E R L I T A L I A w w w. g r u p p o m o v i n c a r. c o m P U L I Z I A G I

Dettagli

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M.

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. BENEFICIARI Piccole e medie imprese. FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. 27 novembre 2013 INTERVENTI AMMESSI Gli investimenti

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di selezionare il tipo di attività svolta (Riq. 1) e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del modulo è obbligatoria

Dettagli

EVOLUZIONE NELLA TRADIZIONE

EVOLUZIONE NELLA TRADIZIONE www.off-alce.it EVOLUZIONE NELLA TRADIZIONE Un importante elemento primario di misura della portata di prodotti solidi granulari o in polvere, è senza dubbio il nastro pesatore. I componenti fondamentali

Dettagli

nelle chiusure sezionali Isola

nelle chiusure sezionali Isola T E C N O L O G I A E I N N O V A Z I O N E nelle chiusure sezionali Isola Motoriduttore monofase o trifase Paracadute Molle Molle di Torsione Tamburo Guide Profili di Rinforzo Sistema di Scorrimento di

Dettagli

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI 1 FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI (QUATTRO ASSI LINEARI ) CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE STRUTTURA DELLA MACCHINA La struttura, realizzata completamente in fusione di ghisa perlitica stabilizzata, garantisce

Dettagli

Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino. Il centro di lavoro

Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino. Il centro di lavoro Centri di lavorazione meccanica Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino Il centro di lavoro Il centro di lavoro Il centro di lavoro è una macchina utensile dotata di controllo

Dettagli

linea d imballo sottobobine

linea d imballo sottobobine linea d imballo sottobobine linea pesmel di imballaggio per sottobobine completamente automatica nuovo metodo d imballaggio di precisione ad elevata capacità la linea di imballaggio per sottobobine è stata

Dettagli

ID Azienda: Altre lavorazioni: Materiali: Mercati: Settori di clienti: Fatturato: Certificazioni: 100 VI-Italia

ID Azienda: Altre lavorazioni: Materiali: Mercati: Settori di clienti: Fatturato: Certificazioni: 100 VI-Italia 100 VI-Italia Stampi per iniezione di materie plastiche Stampi in genere Lavorazioni meccaniche di precisione Elettroerosione a filo Acciai speciali, Acciai temprati, EUROPA ORIENTALE Apparecchi medicali

Dettagli

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel Compressore con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità Portata effettiva Massima pressione operativa

Dettagli

PANNELLI SOLARI LSK JC

PANNELLI SOLARI LSK JC DESCRIZIONE PER CAPITOLATO Scatola portante costituita da un pezzo unico stampato in alluminio ed opportunamente nervato per dare consistenza meccanica all insieme. Il materiale ha caratteristiche di resistenza

Dettagli

Il centro di lavoro. Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro. Macchina utensile

Il centro di lavoro. Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro. Macchina utensile Centri di lavorazione meccanica Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino Il centro di lavoro Il centro di lavoro è una macchina utensile dotata di controllo numerico in grado

Dettagli

Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI

Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI (Spese in Economia) 1/6 FOR Forniture FOR 01 - Parti di Ricambio per Rotabili su Gomma 0101 motore e trasmissioni 0102 parti elettriche

Dettagli

PROGRAMMA DI FORNITURA

PROGRAMMA DI FORNITURA PROGRAMMA DI FORNITURA Pezzi di avvio di grossa dimensione e componenti con pareti ad elevato spessore, fibre, film in pacchi, rimanenze di cavi La serie è versatile e particolarmente adatta a grandi prestazioni.

Dettagli

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L ELIMINAZIONE E LA RIDUZIONE DEI RISCHI

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L ELIMINAZIONE E LA RIDUZIONE DEI RISCHI SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L ELIMINAZIONE E LA RIDUZIONE DEI RISCHI Metodi e Contenuti del Progetto AMBIENTI CONFINATI e ERGONOMIA SOVRACCARICO BIOMECCANICO Ing. Lucia BOTTI Prof. Emilio FERRARI Prof.ssa

Dettagli

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000 Per LINEA linea automatica MIRAGE di taglio 600 si intende un processo lavorativo dove la barra viene caricata manualmente in un magazzino, per poi essere traslata per mezzo di uno spingi barra in una

Dettagli

Mescolatore Tipo Biconico

Mescolatore Tipo Biconico MS I Applicazione Il miscelatore tipo biconico realiza una miscelazione omogenea dei solidi. Il processo di miscelazione è una operazione comune nella produzione destinata all industria farmaceutica,alimentare,

Dettagli

Installazione Noleggio Manutenzione. Produzione Vendita Servizio

Installazione Noleggio Manutenzione. Produzione Vendita Servizio Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta (Riq. 1) e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del modulo

Dettagli

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Aprile-Maggio-Giugno 2013

Invenzioni depositate all'ufficio Brevetti della Camera di Commercio di Padova nel periodo Aprile-Maggio-Giugno 2013 Avvertenze per la consultazione Il presente elenco - pubblicato con cadenza bimestrale - riporta numero di domanda e titolo delle domande di brevetto (invenzioni, modelli di utilità, disegni-modelli) depositate

Dettagli

ALLEGATO F PIANO DI MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE

ALLEGATO F PIANO DI MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE ALLEGATO F PIANO DI MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE Data: Aprile 14 Il Documento è composto di n 15 pagine pag.1di pag totali.15 Il piano manutenzione attrezzature ha lo scopo di definire, nel dettaglio

Dettagli

Giunto di riparazione

Giunto di riparazione Giunto di riparazione Corpo in ottone CW614N Attacchi intercambiabili per tubi rame, plastica e multistrato Doppio o-ring di tenuta in EPDM Possibile installazione sottotraccia Disponibile versione EUROKONUS

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore Novembre 2011 Sistema di Riscaldamento Quando si parla di impianto di riscaldamento si comprendono sia

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile 54 20040 Cambiago

Dettagli

Cabina visibilità totale Modello depositato MAGNI

Cabina visibilità totale Modello depositato MAGNI Altezza massima di sollevamento: 25,66 m Sbraccio massimo: 21,90 m Motore: Mercedes 115 Kw - 156 cv Trasmissione idrostatica a controllo elettronico Correttore di livello automatico Stabilizzatori telescopici

Dettagli

CARRELLI SALA OPERATORIA

CARRELLI SALA OPERATORIA CARRELLI SALA OPERATORIA 1) N. 2 TAVOLI SERVITORI Tavolo servitore con struttura in acciaio inox 18/10 (AISI 304). Regolazione dell'altezza mediante pompa oleodinamica a circuito chiuso con movimento a

Dettagli

Cap. 22. condizionata. Aria. Aria Condizionata Fai Da Te Split unit

Cap. 22. condizionata. Aria. Aria Condizionata Fai Da Te Split unit Cap. 22 Aria Condizionata Fai Da Te Split unit Aria condizionata 445 Aria Condizionata KIT FAI DA TE PER ARIA CONDIZIONATA IZY IZY è l esclusivo prodotto che consente l installazione FAI DA TE di un impianto

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Avvertenze per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione e sottoscrizione del

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI. www.systemallinone.it CATALOGO

CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI. www.systemallinone.it CATALOGO CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI www.systemallinone.it CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI TERMICI Gennaio 2013 TL PANNELI SOLARI A TUBI SOTTOVUOTO HEAT-PIPE Collettori solari a tubi sottovuoto heat-pipe con telaio

Dettagli

Sistemi di protezione per impianti fotovoltaici.... per portare energia

Sistemi di protezione per impianti fotovoltaici.... per portare energia Sistemi di protezione per impianti fotovoltaici... per portare energia Introduzione alla protezione del fotovoltaico Soluzioni di protezione da sovratensioni Arnocanali Ai terminali degli organi elettromeccanici

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne le categorie merceologiche. La compilazione del modulo è obbligatoria ed è

Dettagli

LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO

LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO Unità 3 PRODUZIONE E MENU VITI A RICIRCOLO DI SFERE TESTA MOTRICE CONTROTESTA CONTROMANDRINO AZIONAMENTO MANDRINO AZIONAMENTO ASSI ELETTROMANDRINI SERVIZI DI MACCHINA

Dettagli

Logipack. logiche del confezionamento. Logipack 1

Logipack. logiche del confezionamento. Logipack 1 Logipack logiche del confezionamento Logipack 1 Logi 800MR Dati tecnici Alim. elettrica 380V-50Hz trifase Assorbimento 6 KW Alim. pneumatica 6 bar Consumo aria 18 L/ciclo Peso 660 Kg Dimensione campana

Dettagli

ACCESSORI Generatore d Impulsi V3.2 Smart PG Bollettino Tecnico

ACCESSORI Generatore d Impulsi V3.2 Smart PG Bollettino Tecnico 03.16 Caratteristiche: 200 impulsi per rotazione del tamburo di misura Per uso con misuratori di gas modello TG05 a TG50, BG4 a BG100 Uni-direzionale Non utilizzabile in aeree ex-proof Applicazione: Componenti:

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

tecom automazioni per l industria. Movimentazione interna.

tecom automazioni per l industria. Movimentazione interna. ALIMENTATORE A 5 VIE PER INCARTATRICE GELATI Ogni via è composta da: N 1 trasportatore a nastro con larghezza di mm 55 e lungo mm 2550 con tratto finale basculante azionato da microcilindro pneumatico

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI Le serie di prodotti Caleffi Solar sono state specificamente realizzate per l utilizzo nei circuiti degli impianti solari, dove si possono normalmente raggiungere elevate

Dettagli

Allegato A Categorie Merceologiche

Allegato A Categorie Merceologiche Allegato A Categorie Merceologiche ACQUISIZIONE DI BENI ABBIGLIAMENTO Calzature; Indumenti da lavoro; Vestiario antinfortunistico e relativi accessori ATTREZZATURE - MACCHINE PER UFFICIO Armadi blindati

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse: ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 180Kg con aree operative che arrivano a 20 metri quadri

Dettagli

Premessa Prefazione alla seconda edizione. Capitolo 1 Approvvigionamento...1

Premessa Prefazione alla seconda edizione. Capitolo 1 Approvvigionamento...1 Premessa Prefazione alla seconda edizione XI XIII Capitolo 1 Approvvigionamento...1 1.1 Acquedotto...3 1.2 Requisiti di qualit...7 1.3 Controllo dei requisiti...7 1.4 Requisiti relativi al ph...8 1.5 Requisiti

Dettagli

Norme tecniche per macchinari 1

Norme tecniche per macchinari 1 Legge federale sulla sicurezza delle installazioni e degli apparecchi tecnici (LSIT) Norme tecniche per macchinari 1 Visto l articolo 4a della legge federale del 19 marzo 1976 (modificata il 18 giugno

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

Multipurpose All Terrain Vehicle

Multipurpose All Terrain Vehicle FRESIA F18 4X4 Multipurpose All Terrain Vehicle Mezzo Speciale per Trasporto Materiale Logistico in condizioni estreme su ogni tipo di terreno 4 Ruote Motrici 4 Ruote Sterzanti L F18 4x4 è un veicolo leggero

Dettagli

SKF VectoLub, serie VE1B

SKF VectoLub, serie VE1B 1-4403-IT SKF VectoLub, serie VE1B Sistema compatto per la lubrificazione minimale esterna con dosaggio volumetrico Il sistema di lubrificazione minimale SKF VectoLub costituisce una soluzione alternativa,

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) 25.11.2015 L 307/17 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2015/2174 DELLA COMMISSIONE del 24 novembre 2015 relativo al compendio indicativo dei beni e servizi ambientali, al formato per la trasmissione dei dati

Dettagli

Norme tecniche per macchinari 1

Norme tecniche per macchinari 1 Legge federale sulla sicurezza delle installazioni e degli apparecchi tecnici (LSIT) Norme tecniche per macchinari 1 Visto l articolo 4a della legge federale del 19 marzo 1976 (modificata il 18 giugno

Dettagli

D.Lgs. n 17 del 27/01/10

D.Lgs. n 17 del 27/01/10 D.Lgs. n 17 del 27/01/10 ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2006/42/CE, RELATIVA ALLE MACCHINE E CHE MODIFICA LA DIRETTIVA 95/16/CE RELATIVA AGLI ASCENSORI 1 SCOPO DIRETTIVA RIAVVICINAMENTO DELLE LEGISLAZIONI

Dettagli