ALLEGATO F PIANO DI MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO F PIANO DI MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE"

Transcript

1 ALLEGATO F PIANO DI MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE Data: Aprile 14 Il Documento è composto di n 15 pagine pag.1di pag totali.15

2 Il piano manutenzione attrezzature ha lo scopo di definire, nel dettaglio e nella frequenza, le operazioni di manutenzione più importanti da eseguire per consentire una gestione affidabile e che non dia luogo ad anomalie di funzionamento o improvvise rotture, con fermo delle attrezzature, e conseguenti problematiche per il corretto svolgimento del servizio di ristorazione scolastica. Il piano di manutenzione sotto riportato deve naturalmente anche essere integrato con quanto previsto, per le singole attrezzature, dalle case costruttrici. Nel corso dell appalto l azienda appaltatrice dovrà tenere un registro delle manutenzioni, anche in formato elettronico, che dovrà essere sempre aggiornato, dove verranno registrati, per ogni singola attrezzatura/impianto, gli interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione. Per ogni intervento dovranno essere riportati i seguenti dati: -giorno/mese/anno di esecuzione Operazioni effettuate Componenti sostituite Denominazione, ragione sociale, indirizzo, ecc dell azienda che effettua l intervento di riparazione/manutenzione. Firma del manutentore Bolla/fattura dell intervento effettuato Il registro dovrà essere sempre disponibile in modo da consentire l eventuale verifica da parte dell ente gestore del servizio. Elenco delle schede di manutenzione Celle frigorifere Celle Apparecchiature refrigerate Armadi frigoriferi Abbattitori di temperatura Macchine ausiliarie di preparazione Affettatrice Turbofrantumatore Tritacarne. Reparto ortofrutta Centrifuga lavaverdura Pelapatate Affettacubettatrice pag.2di pag totali.15

3 Reparto cottura Cucina Cuocipasta automatico Forno a convenzione Reparto lavaggio Lavaoggetti a tunnel Lavastoviglie a cappotto Confezionamento e somministrazione Carrello a bagnomaria Carrello di servizio PIANO DI MANUTENZIONE CELLE TN ( ) ELETTRICO Pulizia condensatore gruppo refrigerante Pulizia evaporatore Controllo gas refrigerante Controllo e taratura ciclo di sbrinamento e temperature Controllo funzionamento ventilatori Lubrificazione cuscinetti ventola Controllo resistenze sbrinamento evaporatori Verifica guarnizioni porta Pulizia scarico condensa Verifica apertura di sicurezza interna Gas refrigerante Filtri Guarnizioni porta Resistenze di sbrinamento evaporatori Compressori Evaporatori pag.3di pag totali.15

4 Trimestrale X CELLE BT (-18-20) ELETTRICO Pulizia condensatore gruppo refrigerante Pulizia evaporatore Controllo gas refrigerante Controllo e taratura ciclo di sbrinamento e temperature Controllo funzionamento ventilatori Lubrificazione cuscinetti ventola Controllo resistenze sbrinamento evaporatori Verifica guarnizioni porta Pulizia scarico condensa Verifica apertura di sicurezza interna Gas refrigerante Filtri Guarnizioni porta Resistenze di sbrinamento evaporatori Compressori Evaporatori Trimestrale X FRIGORIFERI ARMADIO FRIGORIFERO ELETTRICO Pulizia unità condensatrice Verifica circuiti elettrici Pulizia evaporatore pag.4di pag totali.15

5 Controllo e lubrificazione delle cerniere e guarnizioni porte Controllo gas refrigerante Controllo funzionamento ventilatore Lubrificazione cuscinetti ventola Gas refrigerante Guarnizioni porte Compressori Evaporatori Trimestrale X ABBATTITORE ABBATTITORE DI TEMPERATURA ELETTRICO Pulizia condensatore gruppo refrigerante Pulizia evaporatori Controllo gas refrigerante Verifica e taratura programma di abbattimento Verifica funzionalità sonda temperatura al cuore Controllo funzionamento ventilatore Lubrificazione cuscinetti ventole Verifica guarnizioni porta Gas refrigerante Filtro disidratatore Guarnizioni porta Compressori Evaporatori pag.5di pag totali.15

6 Trimestrale X MACCHINE AUSILIARIE AFFETTATRICI ELETTRICO Affilatura lame Verifica e regolazione slitte Lubrificazione guide di scorrimento Controllo affilatoi Verifica assorbimento elettrico motore Manopola ispessimento Affilatoi Lama Motore Trimestrale X MACCHINE AUSILIARIE TURBOFRANTUMATORE ELETTRICO Verifica assorbimento elettrico motore Lubrificazione cuscinetti pag.6di pag totali.15

7 Cuscinetti Ruote Girante Motore Trimestrale X annuale MACCHINE AUSILIARIE TRITACARNE ELETTRICO Controllo affilatura coltelli Disincrostazione e pulizia coclea (mensile) Verifica assorbimento elettrico motore Controllo livello olio Coltelli e dischi Microinterruttore di sicurezza Olio Motore elettrico X ( pulizia coclea e disincrostazione) LAVORAZIONE ORTOFRUTTA CENTRIFUGA ELETTRICO pag.7di pag totali.15

8 Controllo equilibratura cestelli Controllo freno motore Verifica assorbimento elettrico motore Lubrificazione cuscinetti Cuscinetti motore Microinterruttore di sicurezza Olio Motore elettrico frizione Trimestrale X LAVORAZIONE ORTOFRUTTA AFFETTACUBETTATRICE ELETTRICO Controllo affilatura dischi e coltelli Verifica assorbimento elettrico motore Lubrificazione cuscinetti Coltelli e dischi Microinterruttore di sicurezza cinghia pag.8di pag totali.15

9 Motore elettrico Trimestrale X LAVORAZIONE ORTOFRUTTA LAVAVERDURE A VASCA ELETTRICO Disincrostazione e pulizia vasca (mensile) Verifica assorbimento elettrico motore Controllo tenuta pompe movimentazione acqua Controllo saracinesche acqua e raccorderia idraulica Lubrificazione cuscinetti Microinterruttore di sicurezza Motore pompa Anelli tenuta pompa Cuscinetti motore X ( pulizia vasca e disincrostazione) LAVORAZIONE ORTOFRUTTA PELAPATATE ELETTRICO pag.9di pag totali.15

10 Controllo e pulizia generale Verifica sistema alimentazione acqua Verifica assorbimento elettrico motore Controllo livello olio Lubrificazione cuscinetti Cuscinetti motore Microinterruttore di sicurezza Olio abrasivi Motore elettrico Trimestrale X COTTURA CUCINA GAS Controllo dispositivo di accensione Controllo funzionamento circuiti di sicurezza Controllo valvole gas Regolazione fiamme Ingrassaggio rubinetti Bruciatori Bruciatore pilota termocoppie Dispositivo d accensione pag.10di pag totali.15

11 Trimestrale X COTTURA CUOCIPASTA AUTOMATICO GAS Controllo dispositivo di ribaltamento Controllo rubinetto acqua Controllo valvola di sicurezza Controllo sistema di livello acqua Pulizia e disincrostazione vasca (mensile) Programmatore Olio circuiti di sollevamento Motore elettrico X ( pulizia vasca e disincrostazione) COTTURA FORNO A CONVEZIONE GAS Controllo componenti elettrici Controllo componenti elettronici Controllo dispositivo accensione Controllo valvole gas Controllo /pulizia ugelli spruzzatore acqua calda in camera (mensile) Verifica umidostato Lubrificazione cuscinetti ventola Controllo termostati pag.11di pag totali.15

12 Bruciatori Bruciatore pilota Termocoppie Dispositivo di accensione termostati ugello immissione acqua o vapore Programmatore Motore elettrico X ( pulizia vasca e disincrostazione) COTTURA PENTOLA GAS Controllo rubinetto acqua Controllo valvola sicurezza Controllo dispositivo accensione Pulizia e disincrostazione vasca (mensile) Controllo valvole gas Regolazione fiamma bruciatori Bruciatore pilota Termocoppie Dispositivo di accensione X ( pulizia vasca e disincrostazione) pag.12di pag totali.15

13 COTTURA BRASIERA RIBALTABILE CON MESCOLATORE GAS Controllo rubinetto acqua Controllo valvole gas Controllo dispositivo accensione Controllo funzionamento circuiti di sicurezza Controllo dispositivo di ribaltamento Controllo dispositivo di mescolamento Controllo valvole gas Regolazione fiamma bruciatori Controllo meccanismo di apertura coperchio Bruciatore pilota Termocoppie Dispositivo di accensione Trimestrale X LAVAGGIO LAVAOGGETTI ELETTRICO Controllo pompe Pulizia e disincrostazione vasca (mensile) Pulizia e disincrostazione ugelli di lavaggio e risciacquo (mensile) Verifica assorbimento elettrico motore pompa Controllo termostati Controllo sistema di scorrimento portine pag.13di pag totali.15

14 Microinterrutore di sicurezza Girante pompa Motore pompa Ugelli lavaggio e risciacquo teleruttore X ( pulizia vasca e disincrostazione) LAVAGGIO LAVASTOVIGLIE A CESTO ELETTRICO Controllo pompa Pulizia e disincrostazione vasca (mensile) Pulizia e disincrostazione ugelli di lavaggio e risciacquo (mensile) Verifica assorbimento elettrico motore pompa Controllo termostati Controllo dispositivo porta Microinterrutore di sicurezza Girante pompa Motore pompa Ugelli lavaggio e risciacquo X ( pulizia vasca e disincrostazione) SOMMINISTRAZIONE CARRELLO TERMICO ELETTRICO pag.14di pag totali.15

15 Pulizia e disincrostazione vasca (mensile) Lubrificazione ruote Controllo termostato Controllo portine Manopole di regolazione termostato termostato ruote X ( pulizia vasca e disincrostazione) pag.15di pag totali.15

Manutenzione delle attrezzature

Manutenzione delle attrezzature Manutenzione delle attrezzature Allegato 3 al Bando di gara per l'appalto dei servizi sei anni da Settembre 2012 ad Agosto 2018 Conforme alla norma UNI 11407:2011 Pagina 1 di 13 Indice 1. Premessa...3

Dettagli

ALLEGATO 6. Calendario e specifiche tecniche delle manutenzioni

ALLEGATO 6. Calendario e specifiche tecniche delle manutenzioni ALLEGATO 6 Calendario e specifiche tecniche delle manutenzioni ITERVETI DI MAUTEZIOE DELLE ATTREZZATURE Si devono intendere, interventi di manutenzione ordinaria, quelli effettuati sulle apparecchiature

Dettagli

Gara d'appalto per la gestione del servizio di refezione scolastica Comune di Formia

Gara d'appalto per la gestione del servizio di refezione scolastica Comune di Formia Elenco attrezzature presenti nel centro cottura in via Olivastro Spaventola Allegato 2 al capitolato d'appalto Gara d'appalto per la gestione del servizio di refezione scolastica Comune di Formia Descrizione

Dettagli

Allegato n. 4/Tec al Capitolato Speciale d Appalto

Allegato n. 4/Tec al Capitolato Speciale d Appalto Servizio Tecnico GARA TELEMATICA EX ARTT. 20 E 27 D. LGS. n. 163/2006 DEL SERVIZIO RISTORAZIONE TRIENNIO 2016-2018 Allegato n. 4/Tec al Capitolato Speciale d Appalto PROGRAMMA DI MANUTENZIONE ORDINARIA

Dettagli

ALLEGATO - C ATTIVITA' DI CONDUZIONE IMPIANTI

ALLEGATO - C ATTIVITA' DI CONDUZIONE IMPIANTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA CONDUZIONE E DELLA MANUTENZIONE DEL MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO ALLEGATO - C Generatore di acqua

Dettagli

Gara per la fornitura del servizio di ristorazione per le mense obbligatorie di servizio per il personale della Polizia Penitenziaria

Gara per la fornitura del servizio di ristorazione per le mense obbligatorie di servizio per il personale della Polizia Penitenziaria Gara per la fornitura del servizio di ristorazione per le mense obbligatorie di servizio per il personale della Polizia Penitenziaria llegato 1 al capitolato interventi di manutenzione ordinaria ommario

Dettagli

Manutenzione delle attrezzature

Manutenzione delle attrezzature Manutenzione delle Allegato 3 al Bando di gara per l'appalto dei servizi sei anni dal 1 Luglio 2013 al 30 Giugno 2019 Conforme alla norma UNI 11407:2011 Pagina 1 di 13 Indice Parte I. Premessa...3 Parte

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Suballegato 1. Interventi di manutenzione preventiva

CAPITOLATO TECNICO Suballegato 1. Interventi di manutenzione preventiva CAPITOLATO TECNICO Suballegato 1 Interventi di manutenzione preventiva APPALTO DI MANUTENZIONE E CONDUZIONE IMPIANTI E MANUTENZIONE STRUTTURE EDILI agli immobili utilizzati dalla società Lottomatica S.p.A.

Dettagli

COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO allegato alla determinazione n. 5057 del 28 luglio 2015 f.to Luigina Marchini CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DEL CENTRO DIURNO INTEGRATO

Dettagli

LOTTO 2: Arredi e attrezzature per laboratori indirizzo alberghiero ALLEGATO TECNICO

LOTTO 2: Arredi e attrezzature per laboratori indirizzo alberghiero ALLEGATO TECNICO LOTTO 2: Arredi e attrezzature per laboratori indirizzo alberghiero ALLEGATO TECNICO DETTAGLIO TECNICO-QUALITATIVO RELATIVO ALLA FORNITURA DI ARREDI E ATTREZZATURE PER SPAZI DIDATTICI, LABORATORI E UFFICI

Dettagli

MANUTENZIONE ATTREZZATURE

MANUTENZIONE ATTREZZATURE MANUTENZIONE ATTREZZATURE Procedura di Straordinaria Manutenzione ordinaria programmata (MOP) e Manutenzione INDICE: 1. SCOPO 2. APPLICABILITA 3. RESPONSABILITA 4. MODALITA OPERATIVE 5. RIFERIMENTI 1.

Dettagli

Allegato B.16 - Schede interventi di manutenzione preventiva per Impianti di Condizionamento Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto della gara

Allegato B.16 - Schede interventi di manutenzione preventiva per Impianti di Condizionamento Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto della gara Allegato B.16 - Schede interventi di manutenzione preventiva per Impianti di Condizionamento Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto della gara Questi interventi di manutenzione preventiva devono essere eseguiti

Dettagli

Allegato n. 3/Tec al Capitolato Speciale d Appalto

Allegato n. 3/Tec al Capitolato Speciale d Appalto Servizio Tecnico GARA TELEMATICA EX ARTT. 20 E 27 D. LGS. n. 163/2006 DEL SERVIZIO RISTORAZIONE TRIENNIO 2016-2018 Allegato n. 3/Tec al Capitolato Speciale d Appalto CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE

Dettagli

Forno elettrico professionale per pizza

Forno elettrico professionale per pizza Per chiusura attività vendo stigliatura completa per Pizzeria, Tavola Calda e Paninoteca SMS 329 40 75 730 Cell. 339 20 35 154 e.mail alimentariduemila@libero.it Impastatrice a spirale mod. 25 S/N cm.

Dettagli

FORNITURE ED ARREDI CUCINA - SCHEDA "C"

FORNITURE ED ARREDI CUCINA - SCHEDA C FORNITURE ED ARREDI CUCINA - SCHEDA "C" SCHEDA N 1 ATTREZZI CUCINA - CUCINA 6 FUOCHI Cucina a gas 6 fuochi su base, con ante tipo "DESCO" 900 provvista di : - vano aperto - armadio neutro con porte battenti

Dettagli

Gara per la fornitura del Servizio di Ristorazione Collettiva ALLEGATO 8 LISTA ATTREZZATURE MACCHINARI E ARREDI IN DOTAZIONE

Gara per la fornitura del Servizio di Ristorazione Collettiva ALLEGATO 8 LISTA ATTREZZATURE MACCHINARI E ARREDI IN DOTAZIONE ALLEGATO 8 (AL CAPITOLATO DI GESTIONE) LISTA ATTREZZATURE MACCHINARI E ARREDI IN DOTAZIONE 8. SEZIONE 1 ATTREZZATURE DEI LOCALI CUCINA CUCINA ABBATTITORE RAPIDO PER GN 1/1-14 KG FRIGO DIGITALE 550 LT 1

Dettagli

SOTTO CENTRALI TELERISCALDAMENTO

SOTTO CENTRALI TELERISCALDAMENTO Presidio Azzolini SOTTO CENTRALI TELERISCALDAMENTO gennaio febbraio marzo libreti di impianto e registrazione al CURIT agosto lavaggio chimico scambiatori di calore controllo dispositivi di regolazione

Dettagli

ALLEGATO N. 6 Limiti di cariche microbiche su superfici ed attrezzature nella ristorazione collettiva;

ALLEGATO N. 6 Limiti di cariche microbiche su superfici ed attrezzature nella ristorazione collettiva; PROCEDURA NEGOZIATA PER L ALLESTIMENTO E LA GESTIONE TEMPORANEA DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DELLE MENSE UNIVERSITARIE DELL ERDISU DI TRIESTE (CIG N. 3218525AD7). ALLEGATO N. 6 Limiti di cariche microbiche

Dettagli

FORNO ELETTRICO INDICATO PER COTTURA PIZZA- PANE E DERIVATI

FORNO ELETTRICO INDICATO PER COTTURA PIZZA- PANE E DERIVATI FORNO A CONVENZIONE CON VAPORI DI COTTURA DIMENSIONI : L120 x P102 x H178 CM PRODUTTORE : ZANUSSI DESCRIZIONE : FORNO A CONVENZIONE -ALIMENTAZIONE GPL/METANO -CONTROLLO ELETTRONICO DELLA TEMPERATURA DELLA

Dettagli

ELENCO DESCRITTIVO DEI BENI

ELENCO DESCRITTIVO DEI BENI ALLEGATO A Tutti i beni forniti dovranno essere muniti di apposita targa adesiva, indelebile riportante, in maniera ben visibile, il tipo di finanziamento e gli estremi del progetto secondo le indicazioni

Dettagli

ALLEGATO D C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O. G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O Servizio Assetto del territorio e ambiente S E T T O R E 3

ALLEGATO D C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O. G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O Servizio Assetto del territorio e ambiente S E T T O R E 3 C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O S E T T O R E 3 G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O Servizio Assetto del territorio e ambiente ELENCO DELLE ATTREZZATURE ED ARREDI PER IL LABORATORIO DEL GUSTO

Dettagli

Comune di Cologna Veneta - Rifacimento dell impianto termico della scuola sec.ria di 1 grado Dante Alighieri PIANO DI MANUTENZIONE...

Comune di Cologna Veneta - Rifacimento dell impianto termico della scuola sec.ria di 1 grado Dante Alighieri PIANO DI MANUTENZIONE... I N D I C E PIANO DI MANUTENZIONE... 2 RISORSE PER GLI INTERVENTI MANUTENTIVI... 2 IMPIANTI TERMOMECCANICI E FRIGORIFERI... 2 Linea adduzione gas metano... 2 Caldaia a metano ad acqua calda... 3 Canna

Dettagli

ALLEGATO 12 MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE. Completo di schede con le minime operazioni specifiche per ogni singola attrezzatura

ALLEGATO 12 MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE. Completo di schede con le minime operazioni specifiche per ogni singola attrezzatura AREA SERVIZI DIREZIONE SCUOLA E POLITICHE GIOVANILI Settore gestione servizi per l infanzia e le scuole dell obbligo SERVIZI DI RISTORAZIONE ALLEGATO 12 MANUTENZIONE DELLE ATTREZZATURE Completo di schede

Dettagli

E ASSISTENZA TECNICA ESEMPIO DI SECONDA PROVA

E ASSISTENZA TECNICA ESEMPIO DI SECONDA PROVA ISTITUTO PROFESSIONALE Settore INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA ESEMPIO DI SECONDA PROVA di TECNOLOGIE E TECNICHE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDIRIZZO: IPE9 - MANUTENZIONE

Dettagli

Allegato 2 Elenco macchine e attrezzature

Allegato 2 Elenco macchine e attrezzature MENSA CALAMANDREI PIANO SEMINTERRATO LINEA SELF SERVICE Q.TÀ CARATTERISTICHE TECNICHE 4 BANCO TERMICO ELECTROLUX 15 CARRELLO PORTAPIATTI ELECTROLUX (di cui 4 non funzionanti) 1 BANCO NEUTRO In acciaio

Dettagli

MANUTENZIONE IMPIANTI GENERICI

MANUTENZIONE IMPIANTI GENERICI GARA 1515 MANUTENZIONE IMPIANTI GENERICI ALLEGATO B SCHEDE DI MANUTENZIONE ORDINARIA MECCANICHE Addolcitori EM01 Caldaie Bruciatori EM0 Dosatori Polifosfati EM0 Estrattori EM04 Pompe di circolazione acqua

Dettagli

CONDUZIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI TERMICI DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA MILANO RISTORAZIONE

CONDUZIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI TERMICI DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA MILANO RISTORAZIONE Capitolato speciale per il sevizio di CONDUZIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI TERMICI DEGLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA MILANO RISTORAZIONE S.p.A. CON ASSUNZIONE DI RUOLO DI TERZO RESPONSABILE

Dettagli

Relazione tecnica. Progettazione del centro cottura ubicato all'interno dei locali di villa San Saverio via Valdisavoia n.

Relazione tecnica. Progettazione del centro cottura ubicato all'interno dei locali di villa San Saverio via Valdisavoia n. Relazione tecnica Oggetto: Progettazione del centro cottura ubicato all'interno dei locali di villa San Saverio via Valdisavoia n.9 Catania La presente relazione tecnica ha per oggetto la progettazione

Dettagli

rischi di natura infortunistica e correlati all igiene del lavoro per il personale di cucina

rischi di natura infortunistica e correlati all igiene del lavoro per il personale di cucina rischi di natura infortunistica e correlati all igiene del lavoro per il personale di cucina Corso CUOCO Centro Studi La Base Via dei Pucci, 11 -Firenze Relatore: Geom. Enrico Clarelli www.geoclarelli.it

Dettagli

PIEMONTE CAPITOLATO TECNICO FORNITURA E CONSEGNA DI ATTREZZATURE PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA

PIEMONTE CAPITOLATO TECNICO FORNITURA E CONSEGNA DI ATTREZZATURE PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA PIEMONTE CAPITOLATO TECNICO FORNITURA E CONSEGNA DI ATTREZZATURE PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA CAPITOLATO TECNICO TITOLO I: INDICAZIONI GENERALI ART. - OGGETTO DELL APPALTO L Edisu Piemonte appalta la

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. (art.59 del d.lgs 163/06 e s.m. e i. art.122 e 287 del DPR 207/2010 e s.m. e i.)

ANALISI DEI PREZZI. (art.59 del d.lgs 163/06 e s.m. e i. art.122 e 287 del DPR 207/2010 e s.m. e i.) 10^ DIREZIONE: Lavori Pubblici Via Plinio, 75-74121 TARANTO Tel. 099 4581923 Fax 099 4581128 segreteriallpp@comune.taranto.it Cod. Fisc. 80008750731 P. IVA 00850530734 ANALISI DEI PREZZI ACCORDO QUADRO

Dettagli

Manuale di manutenzione Opere elettromeccaniche

Manuale di manutenzione Opere elettromeccaniche Manuale di manutenzione Opere elettromeccaniche N Opera oggetto di manutenzione Risorse necessarie per l intervento manutentivo Livello minimo delle prestazioni Anomalie riscontrabili personale comune

Dettagli

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA Introduzione La qualità dell acciaio utilizzato nella costruzione delle attrezzature per le cucine professionali è

Dettagli

INVENTARIO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

INVENTARIO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Allegato B1 INVENTARIO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA CUCINA CENTRALIZZATA - MONTOPOLI CAPOLUOGO ZONA COTTURA N Descrizione oggetto 1 scrivania in metallo e laminato - scrivania 1 monitor 15" crc - monitor

Dettagli

Generatore di calore di potenza tra 35 kw e Tipo di apparecchiatura

Generatore di calore di potenza tra 35 kw e Tipo di apparecchiatura Scheda n. 1 Generatore di calore di potenza tra 35 kw e 350 kw e relativo impianto di Centrale. Pulizia generale della Centrale Termica, ovvero del locale di installazione, con verifica ed eventuale adeguamento

Dettagli

GUIDA MANUTENZIONE PROGRAMMATA. Esecuzione dei controlli e delle attività

GUIDA MANUTENZIONE PROGRAMMATA. Esecuzione dei controlli e delle attività GUIDA MANUTENZIONE PROGRAMMATA A titolo esemplificativo e non esaustivo si riportano alcune delle attività di manutenzione, di verifica e di controllo programmato da prestare sull insieme dei componenti

Dettagli

ELENCO ATTREZZATURE REFETTORI E CUCINE PLESSI SCOLASTICI. Lavatoio armadiato a 1 vasca con gocciolatoio a dx 1 Elemento scaldavivande

ELENCO ATTREZZATURE REFETTORI E CUCINE PLESSI SCOLASTICI. Lavatoio armadiato a 1 vasca con gocciolatoio a dx 1 Elemento scaldavivande Allegato C ELENCO ATTREZZATURE REFETTORI E CUCINE PLESSI SCOLASTICI Scuola Secondaria di I Grado Tipo di attrezzatura Quantità Lavatoio armadiato a vasca con gocciolatoio a dx Elemento scaldavivande 4

Dettagli

COMUNE DI RECANATI (Provincia di Macerata) AREA TECNICA ALLEGATO 02 PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA

COMUNE DI RECANATI (Provincia di Macerata) AREA TECNICA ALLEGATO 02 PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA (Provincia di Macerata) AREA TECNICA ALLEGATO 02 PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA 1. PREMESSA Nel presente documento vengono evidenziati gli interventi manutentivi minimali e la frequenza degli stessi.

Dettagli

PIANO INTERVENTI MANUTENZIONE

PIANO INTERVENTI MANUTENZIONE PINO INERVENI MNUENZIONE (rt. 15, lettera z), D.Lgs. 81/08) Pagina 1 di 14 ll. D PECIFICHE ECNICHE RELIVE GLI INERVENI DI MNUENZIONE ORDINRI E RORDINRI PINO INERVENI MNUENZIONE RIFERIMENO R.15 GEIONE DOCUMENO

Dettagli

DIPARTIMENTO / STRUTTURA DIREZIONE SANITARIA DOCUMENTO SANIFICAZIONE DEI LOCALI E DELLE ATTREZZATURE NELLE AREE ALIMENTARI

DIPARTIMENTO / STRUTTURA DIREZIONE SANITARIA DOCUMENTO SANIFICAZIONE DEI LOCALI E DELLE ATTREZZATURE NELLE AREE ALIMENTARI DIPARTIMENTO / STRUTTURA DIREZIONE SANITARIA DOCUMENTO 00 - PO DS 09 SANIFICAZIONE DEI LOCALI E DELLE ATTREZZATURE NELLE AREE ALIMENTARI INDICE DI REVISIONE 0 SCOPO La presente procedura ha lo scopo di

Dettagli

MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Emissione: luglio 2015 II SCHEDE TECNICHE INTERVENTI

MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Emissione: luglio 2015 II SCHEDE TECNICHE INTERVENTI INDICE Art. 1. DESCRIZIONE DELLE SCHEDE... 3 Art. 2.... 4 TUTTI I COMPONENTI 5 TUTTI I COMPONENTI... 5 TUTTI I COMPONENTI... 5 IMPIANTI DI RISCALDAMENTO... 7 ALIMENTAZIONE... 7 COMBUSTIBILI GASSOSI...

Dettagli

Allegato 5 LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO. COMUNE DI AVIANO centro cottura ristorazione scolastica

Allegato 5 LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO. COMUNE DI AVIANO centro cottura ristorazione scolastica Allegato 5 LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO COMUNE DI AVIANO centro cottura ristorazione scolastica Sostituzione di uno dei due forni 10 teglie e inserimento di una base armadiata calda. Eliminazione

Dettagli

PIANO DI SANIFICAZIONE

PIANO DI SANIFICAZIONE ALLEGATO E PIANO DI SANIFICAZIONE Data: Aprile 14 Il Documento è composto di n 07 pagine pag.1di pag totali.7 Piano di sanificazione - Cucina Centralizzata, Cucina dell asilo nido e Locali refettori nelle

Dettagli

Gara per la fornitura del Servizio mensa per i minori ospiti dell Istituto Penale Minorenni e del Centro Prima Accoglienza di Milano

Gara per la fornitura del Servizio mensa per i minori ospiti dell Istituto Penale Minorenni e del Centro Prima Accoglienza di Milano Gara per la fornitura del ervizio mensa per i minori ospiti dell Istituto Penale inorenni e del Centro Prima ccoglienza di ilano LLEGO 3 L CPIOLO INERVENI DI NUENZIONE ORDINRI ORIO 1. Oggetto del presente

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI RISTORANTI UNIVERSITARI DI GRUGLIASCO CIG [ 4 4 4 7 2 8 9 2 F B ]

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI RISTORANTI UNIVERSITARI DI GRUGLIASCO CIG [ 4 4 4 7 2 8 9 2 F B ] PROCEDUR PER PER L FFIDENO DELL GEIONE DEI RIORNI UNIVERIRI DI GRUGLICO CIG [ 4 4 4 7 2 8 9 2 F B ] LLEGO N. 2 al Capitolato peciale d ppalto PECIFICHE ECNICHE RELIVE GLI INERVENI DI NUENZIONE ORDINRI

Dettagli

Libretto di Impianto

Libretto di Impianto Libretto di Impianto Identificazione Impianto : Matricola Descrizione Il presente libretto è conforme al DPR n.147 del 15 febbraio 2006 Allegato I previsto dall art. 3 comma 2. Nel presente libretto devono

Dettagli

SCHEDE DI MANUTENZIONE

SCHEDE DI MANUTENZIONE Comune di Bologna Provincia di Bologna pag. 1 SCHEDE DI MANUTENZIONE OGGETTO: Lavori di manutenzione da eseguirsi presso gli stabili di proprietà della Cassa siti in Strada Maggiore, 53 e Via Fondazza,

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PROGRAMMATA DI MACCHINARI-MEZZI-ATTREZZATURE IN DOTAZIONE ALL IMPIANTO

PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PROGRAMMATA DI MACCHINARI-MEZZI-ATTREZZATURE IN DOTAZIONE ALL IMPIANTO PROVINCIA DELL OGLIASTRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI URBANI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST DI QUALITA IN LOCALITA QUIRRA-OSINI PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE DEL MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE DEL MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE DEL MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO ALLEGATO - D SCHEDE DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PREVENTIVA

Dettagli

DETTAGLIO TECNICO/QUALITATIVO DELLE ATTREZZATURE E DEGLI ARREDI OCCORRENTI PER IL CENTRO DI COTTURA PERTINI VIA BENEDETTO CROCE, 51 - FIRENZE PREMESSA

DETTAGLIO TECNICO/QUALITATIVO DELLE ATTREZZATURE E DEGLI ARREDI OCCORRENTI PER IL CENTRO DI COTTURA PERTINI VIA BENEDETTO CROCE, 51 - FIRENZE PREMESSA DETTAGLIO TECNICO/QUALITATIVO DELLE ATTREZZATURE E DEGLI ARREDI OCCORRENTI PER IL CENTRO DI COTTURA PERTINI VIA BENEDETTO CROCE, 51 - FIRENZE PREMESSA Le misure degli arredi e delle attrezzature riportate

Dettagli

CENTRALI TERMICHE OSPEDALIERE

CENTRALI TERMICHE OSPEDALIERE CENTRALI TERMICHE OSPEDALIERE L EVOLUZIONE DEL FLUIDO TERMOVETTORE DA VAPORE AD ACQUA CALDA ESPERIENZE PRATICHE ing. Silvano Pippan Fluidi termovettori usualmente utilizzati: ACQUA CALDA ACQUA SURRISCALDATA

Dettagli

Qualità italiana. a prezzi imbattibili.

Qualità italiana. a prezzi imbattibili. Qualità italiana a prezzi imbattibili. RISTO RISTO RISTOLINEA è la risposta di FORNITURE AMBIENTI in collaborazione con ASSOGI (Consorzio fra Operatori del settore Grandi Impianti presente sul territorio

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI SVOLTE DA PUBLITRADE S.R.L.. NELL AMBITO DI UN CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA ENERTOP

ELENCO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI SVOLTE DA PUBLITRADE S.R.L.. NELL AMBITO DI UN CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA ENERTOP ELENCO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI SVOLTE DA PUBLITRADE S.R.L.. NELL AMBITO DI UN CONTRATTO SERVIZIO ENERGIA ENERTOP La manutenzione ordinaria viene effettuata sulle seguenti

Dettagli

Corso di Assistenza Tecnica Generatori d aria calda a gas

Corso di Assistenza Tecnica Generatori d aria calda a gas Corso di Assistenza Tecnica Generatori d aria calda a gas 1 Rev. No. 0 July 21 st, 2010 Gamma KID KID 10 ME KID 15 ME KID 30 ME/AE KID 40 ME/AE KID 60 ME/AE KID 80 ME/AE 2 ARG ARG 100 ME/AE 3 AR AR 55

Dettagli

MAGAZZINO. Piano di lavoro in acciaio 10/10 in AISI 304 di spessore 50 mm, insonorizzato con

MAGAZZINO. Piano di lavoro in acciaio 10/10 in AISI 304 di spessore 50 mm, insonorizzato con CAPITOLATO TECNICO Gli arredi e le attrezzature di seguito elencate dovranno avere caratteristiche costruttive e di sicurezza in conformità al D.Lgs 626/94 e successive modificazioni e alle norme UNI e

Dettagli

La Gamma. Preparazione. Lavaggio Stoviglie. Cottura. Trattamento tessuti. Distribuzione. Forni. ... e molto altro. Refrigerazione

La Gamma. Preparazione. Lavaggio Stoviglie. Cottura. Trattamento tessuti. Distribuzione. Forni. ... e molto altro. Refrigerazione La Gamma Preparazione Statica Statica HD Cottura N900 - N700 Snack 600 Macchine Industriali Lavaggio Stoviglie Le lavastoviglie I sistemi di lavaggio Trattamento tessuti Macchine per il trattamento tessuti

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE

PIANO DI MANUTENZIONE 1 PIANO DI MANUTENZIONE rete fognaria Il presente Piano di Manutenzione della rete fognaria è stato redatto ai sensi dell art. 16, comma 5 (Attività di Progettazione) della Legge 109/94 e successive modifiche

Dettagli

! "! # $%# &'() *'' +

! ! # $%# &'() *'' + ,! "! # $%# &'() *'',!" #$! $% & ' ( )) * )))),)))!! $,) ) ) ( -! '() $!./$" ). )0)!"%$ 1!))&) 11.%2 *"#$'( &'$ $ ( ) ) )(&3)(.1 (.$) 21 ))4)*#.%2' 5 0 11 ( 2,*"#$'('*#$ )(, )'*, $ %1)6$*7 -! & & , "!

Dettagli

Capitolato Speciale INDICE

Capitolato Speciale INDICE INDICE INDICE... 2 Art. 1 Descrizione attività di manutenzione... 3 Art. 2 Centraline oleodinamiche... 3 Art. 3 Sgrigliatori... 4 Art. 3.1 Sgrigliatori mobili... 4 Art. 3.2 Sgrigliatori fissi... 5 Art.

Dettagli

DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI

DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI SERIE FDK I deumidificatori professionali fissi Fral serie FDK sono apparecchi di elevate prestazioni, compatti, facilmente installabili

Dettagli

Sistemi ed impianti industriali

Sistemi ed impianti industriali I sistemi impiantistici industriali che presentano i maggiori margini di miglioramento in termini di risparmio ed efficienza energetica energetico sono tipicamente: - i motori elettrici - le reti di aria

Dettagli

Da sempre MITA sviluppa i propri prodotti ponendo particolare attenzione ai consumi energetici e ai costi di gestione.

Da sempre MITA sviluppa i propri prodotti ponendo particolare attenzione ai consumi energetici e ai costi di gestione. Da sempre MITA sviluppa i propri prodotti ponendo particolare attenzione ai consumi energetici e ai costi di gestione. La scelta di utilizzare per tutta la gamma motori direttamente accoppiati a ventole

Dettagli

Prot. n 3154 23/03/2009

Prot. n 3154 23/03/2009 Prot. n 3154 23/03/2009 Albo Istituto Sito Web Istituto Programmazione Fondi strutturali 2007/2013 Programma Operativo nazionale AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO finanziato con il Fondo Europeo per lo Sviluppo

Dettagli

Istruzioni d uso e manutenzione degli impianti termici a gas con portata termica fino a 35 kw

Istruzioni d uso e manutenzione degli impianti termici a gas con portata termica fino a 35 kw Istruzioni d uso e manutenzione degli impianti termici a gas con portata termica fino a 35 kw Allegati alla Dichiarazione di conformità n data Committente. Le presenti istruzioni d uso e manutenzione dell

Dettagli

Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw

Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw R Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw according to 97/23/CEE n 0496 Serie: LCAE V Catalogo: DI 84 Emissione: 05/06 Sostituisce: 08/05 LCAE-V

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 7 ELCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Apparecchi a lento rilascio di calore alimentati a combustibili solidi Sicurezza della temperatura 15250:2007 Apparecchi aventi bruciatori a gas, gasolio

Dettagli

Manutenzione ordinaria

Manutenzione ordinaria Manutenzione ordinaria Per manutenzione ordinaria si intende l'esecuzione delle operazioni specificatamente previste nei libretti d'uso e manutenzione degli apparecchi e componenti dell impianto termico

Dettagli

A. O. CIMITERI CAPITOLINI

A. O. CIMITERI CAPITOLINI A. O. CIMITERI CAPITOLINI COMUNE DI ROMA Procedura aperta per l'esecuzione di tutte le opere, lavori e provviste occorrenti, per eseguire e dare completamente ultimata la manutenzione ordinaria, chiusura

Dettagli

EUR S.p.A DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT

EUR S.p.A DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT EUR S.p.A DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT Accordo Quadro con unico operatore per l esecuzione dei servizi di manutenzione ordinaria preventiva e/o a guasto, nonché di condizionamento presso gli edifici di

Dettagli

1 LABORATORIO CUCINA E PASTICCERIA 1

1 LABORATORIO CUCINA E PASTICCERIA 1 Allegato F LISTA FORNITURE 1 LABORATORIO CUCINA E PASTICCERIA 1 1.1 FRIGO DIGITALE 670 L 1 PORTA -2/+10 C 1 1.2 TAVOLO ARMADIO 1200 mm CON ALZATINA, RIPIANO, PORTE SCORREVOLI 1 1.3 FORNO MICROONDE 1100

Dettagli

RAPPORTI DI CONTROLLO

RAPPORTI DI CONTROLLO RAPPORTI DI CONTROLLO Allegato II (Art.2) RAPPORTO DI CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA TIPO 1 ( gruppitermici ) RAPPORTO DI CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA TIPO 1 (gruppi termici)... Cognome... me...

Dettagli

Didacta Italia S.r.l Lavatrice 1. Composizione 2. Caratteristiche tecniche 3. Servizi ichiesti

Didacta Italia S.r.l Lavatrice 1. Composizione 2. Caratteristiche tecniche 3. Servizi ichiesti Lavatrice 1. Composizione Struttura, carenatura esterna, coperchio, bordo e vasca di lavaggio in acciaio inox18/10. Piedini in materiale plastico antiurto, regolabili in altezza per il livellamento della

Dettagli

02. COTTURA Forni convezione. l Forni convezione 6 e 10 GN 1/1 FORNO CONVEZIONE A GAS 6 GN 1/1 6 GN 1/1 FORNO CONVEZIONE ELETTRICO 6 GN 1/1 6 GN 1/1

02. COTTURA Forni convezione. l Forni convezione 6 e 10 GN 1/1 FORNO CONVEZIONE A GAS 6 GN 1/1 6 GN 1/1 FORNO CONVEZIONE ELETTRICO 6 GN 1/1 6 GN 1/1 l Forni convezione 6 e 10 GN 1/1 Rivestimento frontale, laterale, posteriore e maniglia in acciaio inox AISI 04. Camera forno, supporti e bacinelle in acciaio inox AISI 04. Porta forno con doppio vetro

Dettagli

la preparazione statica

la preparazione statica la preparazione statica 2 il Sistema Il mondo della ristorazione moderna si è evoluto anche grazie al Sistema Zanussi Professional In esso ogni professionista del settore riconosce il motore di un evoluzione

Dettagli

Materiale Condizionamento & Refrigerazione Industriale

Materiale Condizionamento & Refrigerazione Industriale Condizionamento & Materiale Condizionamento & 1 Condizionamento & Condizionamento & 2 Condizionamento & Condizionamento & 3 Condizionamento & Condizionamento & 4 Condizionamento & Condizionamento & 5 Condizionamento

Dettagli

ATTIVITA DI MANUTENZIONE PREVENTIVA PROGRAMMATA DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI

ATTIVITA DI MANUTENZIONE PREVENTIVA PROGRAMMATA DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI ALLEGATO B ATTIVITA DI MANUTENZIONE PREVENTIVA PROGRAMMATA DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI Cabina di trasformazione Prova pulsante di emergenza fuori porta Verifica quadretto 110 Vcc e circuiti ausiliari controllo

Dettagli

Servizio Sviluppo del Territorio

Servizio Sviluppo del Territorio Servizio Sviluppo del Territorio APPALTO PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI, INCLUSA LA FORNITURA DI COMBUSTIBILE, E DI CONDIZIONAMENTO AFFERENTI GLI IMMOBILI DI PERTINENZA DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Allegato D SPECIFICHE ATTREZZATURE TECNICHE

Allegato D SPECIFICHE ATTREZZATURE TECNICHE Allegato D PROVINCIA DI TORINO FORNITURA IN OPERA DI ATTREZZATURE E ARREDI DEL PUNTO RISTORAZIONE E VENDITA DI PRODOTTI TIPICI PRESSO IL MULINO DI RIVA - PINEROLO. SPECIFICHE ATTREZZATURE TECNICHE Pos.

Dettagli

Refrigeratori d acqua elicoidali condensati ad aria serie KH e KR 5 32

Refrigeratori d acqua elicoidali condensati ad aria serie KH e KR 5 32 I refrigeratori ad acqua e le pompe di calore Krio sono disponibili in un ampia gamma di soluzioni: con ventilatori elicoidali, centrifughi, a pompa di calore, condensati ad aria ed ad acqua. 21 grandezze

Dettagli

Scheda Tecnica. Unyc 11 11-14 b 11-14-17 ie b 11-14 ie dyn. Scaldabagni. istantanei a camera aperta

Scheda Tecnica. Unyc 11 11-14 b 11-14-17 ie b 11-14 ie dyn. Scaldabagni. istantanei a camera aperta Sbagni istantanei a camera aperta Scheda Tecnica b ie b ie dyn . Circuito idraulico b ie b ie dyn 0 0 Cappa scarico combustione Scambiatore di calore Venturi Dispositivo lenta accensione Dispositivo di

Dettagli

International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE

International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE DEUMIDIFICAZIONE PER PISCINE SERIE ET I deumidificatori fissi serie ET sono apparecchi di elevate prestazioni, utilizzabili in molteplici applicazioni sono parti

Dettagli

Promo. Qualità italiana. a prezzi imbattibili. CONSORZIO OPERATORI GRANDI IMPIANTI

Promo. Qualità italiana. a prezzi imbattibili. CONSORZIO OPERATORI GRANDI IMPIANTI Promo 2014 Qualità italiana a prezzi imbattibili. by CONSORZIO OPERATORI GRANDI IMPIANTI CONSORZIO OPERATORI GRANDI IMPIANTI ASSOGI è un Consorzio fra Operatori del settore Ristorazione attivo da oltre

Dettagli

ARREDO INOX REFRIGERAZIONE LAVASTOVIGLIE

ARREDO INOX REFRIGERAZIONE LAVASTOVIGLIE ARREDO INOX REFRIGERAZIONE LAVASTOVIGLIE 225 TAVOLI LAVORO INOX TAVOLI LAVORO CON TELAIO 40719 100 x 60 x h 90 40720 120 x 60 x h 90 40721 140 x 60 x h 90 40722 160 x 60 x h 90 40723 180 x 60 x h 90 40726

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRIZIONE SOMMARIA DEGLI IMPIANTI

CAPITOLATO TECNICO DESCRIZIONE SOMMARIA DEGLI IMPIANTI CAPITOLATO TECNICO DESCRIZIONE SOMMARIA DEGLI IMPIANTI A) Palazzina uffici 1) Centrale termica: gruppo termico UNICAL mod. MODULEX 280, potenza termica nominale 270,5 KW a metano e relativa impiantistica

Dettagli

LABORATORIO ALIMENTARE MULTIFUNZIONE EASY-WORK

LABORATORIO ALIMENTARE MULTIFUNZIONE EASY-WORK LABORATORIO ALIMENTARE MULTIFUNZIONE EASY-WORK Il Laboratorio Alimentare Multifunzione Multilab "Easy-Work" deriva dall'esperienza ultra-decennale maturata dai nostri tecnologi alimentari lavorando a fianco

Dettagli

PASTALINE. linea di cottura e raffreddamento pasta INNOVARE RISPETTANDO LA TRADIZIONE

PASTALINE. linea di cottura e raffreddamento pasta INNOVARE RISPETTANDO LA TRADIZIONE linea di cottura e raffreddamento pasta INNOVARE RISPETTANDO LA TRADIZIONE Due concetti che possono sembrare in antitesi fra loro, ma che trovano significato nel Pastaline. Una nuova linea di cottura e

Dettagli

REGISTRO DI CONTROLLI GRU A PONTE BITRAVE

REGISTRO DI CONTROLLI GRU A PONTE BITRAVE 1 REGISTRO DI CONTROLLI GRU A MATRICOLA Allegato 2 CSA SERVIZIO ON SITE GRU A Pagina 1 di 2 SOMARIO 1.1. NOTE GENERALI 3 1.2. MANUTENZIONE ORDINARIA 3 1.2.1 Controlli giornalieri (frequenza minore di 1

Dettagli

due LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI CASA sicura GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO

due LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI CASA sicura GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO due GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO CASA sicura LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI Ministero delle Attività Produttive Direzione Generale Armonizzazione Mercati e Tutela Consumatori www.casasicura.info

Dettagli

- Verifica funzionalità, pulizia e controllo connessioni altro tipo di trasformatori

- Verifica funzionalità, pulizia e controllo connessioni altro tipo di trasformatori Impianto elettrico Cabine elettriche Quadri elettrici media e bassa tensione e c.c Interruttori media e bassa tensione Trasformatori Batteria di rifasamento Impianto di Protezione contro le scariche atmosferiche

Dettagli

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA SERVIZIO TERRITORIALE DI NUORO VIA A. DEFFENU N 9 T e m p a r i o V e i c o l i I n d u s t r i a l i 2012 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ESECUZIONE TAGLIANDO CON: SOST.NE FILTRO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO 02 ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO 02 ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA APPALTO PER IL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI, INCLUSA LA FORNITURA DI COMBUSTIBILE, E DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE ESTIVA AFFERENTI GLI EDIFICI DI PERTINENZA DELL A.T.E.R.

Dettagli

FASCICOLO DELLA MANUTENZIONE Per la prevenzione e protezione dai rischi (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 91)

FASCICOLO DELLA MANUTENZIONE Per la prevenzione e protezione dai rischi (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 91) Comune di Caravaggio Provincia di Bg FASCICOLO DELLA MANUTENZIONE Per la prevenzione e protezione dai rischi (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 91) OGGETTO: Opere di completamento, sistemazione aree esterne

Dettagli

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Indice Indice Condizionatori da parete 2 Versione Parete 3 300 W 4 500 W 8 800 W 12 1000 W 16 1500 W 20 2000 W 26 3000 W 32 4000 W 34 Condizionatori da

Dettagli

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO UNI EN 230:1997 31/10/1997 Bruciatori monoblocco di olio combustibile a polverizzazione. Dispositivi di sicurezza, di comando e di regolazione. Tempi di sicurezza. UNI EN 247:2001 31/05/2001 Scambiatori

Dettagli

ZANUSSI Professional ZANUSSI Professional N900

ZANUSSI Professional ZANUSSI Professional N900 N900 il Sistema Il mondo della ristorazione moderna si è evoluto anche grazie al Sistema ZANUSSI Professional. In esso ogni professionista del settore riconosce il motore di un evoluzione che ha migliorato

Dettagli

CONDIZIONATORE MANUALE Gruppo comando condizionatore - (riscaldatore e ventilazione)

CONDIZIONATORE MANUALE Gruppo comando condizionatore - (riscaldatore e ventilazione) IMPIANTO ELETTRICO/ELETTRONICO 247 CONDIZIONATORE MANUALE Gruppo comando condizionatore - (riscaldatore e ventilazione) Figura 255 113635 248 IMPIANTO ELETTRICO/ELETTRONICO EUROCARGO DA 6 A 10 t Legenda

Dettagli

S.p.A. VASCA AUTOMATICA. art. 165 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO USO E MANUTENZIONE MANUALE PEZZI DI RICAMBIO L1651IS001

S.p.A. VASCA AUTOMATICA. art. 165 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO USO E MANUTENZIONE MANUALE PEZZI DI RICAMBIO L1651IS001 S.p.A. VASCA AUTOMATICA I T A L I A N O art. 165 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO USO E MANUTENZIONE MANUALE PEZZI DI RICAMBIO L1651IS001 I T A L I A N O Prima dell utilizzo applicare sulla macchina le targhette

Dettagli

Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A

Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A modello AIRCENTER 12 10 bar - 400 V / 50 Hz - SIGMA CONTROL BASIC unità completa compressore - essiccatore - serbatoio completamente automatico, monostadio,

Dettagli

EN 26:1997/AC:1998 UNI EN 26:2007. Nota 3. Nota 3 EN 30-1- 1: 1998 EN 30-1- 3: 2003

EN 26:1997/AC:1998 UNI EN 26:2007. Nota 3. Nota 3 EN 30-1- 1: 1998 EN 30-1- 3: 2003 3122015 GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale n. 282 ALLEGATO I NORME ARMONIZZATE NELL AMBITO DELLA DIR. 90/396/CEE (DPR 661/96) E CORRISPONDTI NORME ITALIANE DI RECEPIMTO Numero

Dettagli