POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE MEDICI VETERINARI POLIZZA N A ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI VETERINARI ITALIANI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE MEDICI VETERINARI POLIZZA N. 714.04.08 A ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI VETERINARI ITALIANI"

Transcript

1 POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE MEDICI VETERINARI POLIZZA N A Fra la Spettabile HDI ASSICURAZIONI S.P.A. e la Spettabile ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI VETERINARI ITALIANI si stipula la presente ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEI MEDICI VETERINARI, ISCRITTI AD UNA DELLE ASSOCIAZIONI FEDERATE A.N.M.V.I., CHE ESERCITANO L ATTIVITÀ PROFESSIONALE IN RELAZIONE AD ANIMALI DA COMPAGNIA E PICCOLI ANIMALI IN GENERE Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 1 di 8

2 Indice Definizioni Norme che regolano l assicurazione in generale Art. 1 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio 4 Art. 2 Altre assicurazioni 4 Art. 3 Pagamento del premio 4 Art. 4 Modifiche dell assicurazione 4 Art. 5 Aggravamento del rischio 4 Art. 6 Diminuzione del rischio 4 Art. 7 Obblighi dell assicurato in caso di sinistro 4 Art. 8 Disdetta in caso di sinistro 4 Art. 9 Durata e proroga dell assicurazione 5 Art. 10 Oneri fiscali 5 Art. 11 Foro competente Art Recesso dell Assicurato 5 Art. 13 Rinvio alle norme di legge 5 Norme generali che regolano l assicurazione della responsabilità civile Art. 14 Oggetto dell assicurazione 6 Art. 15 Estensione territoriale 7 Art. 16 Persone non considerate terzi 7 Art. 17 Rischi esclusi dall assicurazione 7 Art. 18 Efficacia dell assicurazione 7 Art. 19 Inizio dell assicurazione 7 Art. 20 Massimale e premio annuo 8 Art. 21 Prosecuzione dell assicurazione - Postuma 8 Art. 22 Gestione delle vertenze di danno - Spese legali 8 Art. 23 Clausola Broker 8 Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 2 di 8

3 Definizioni Alle seguenti definizioni le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato di seguito precisato: A.N.M.V.I.: Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani; ASSICURATO: il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione, nello specifico, il Medico Veterinario iscritto ad una Associazione federata A.N.M.V.I. e regolarmente iscritto all Albo del relativo Ordine, che eserciti l attività professionale in relazione ad animali da compagnia e piccoli animali in genere e che abbia aderito alla presente polizza; ASSICURAZIONE: il contratto di assicurazione; BROKER: Marsh S.p.A., Società iscritta al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi (R.U.I.) Sez. B / Broker - N. Iscriz. B Data Iscrizione 12 marzo Società soggetta al potere di direzione e coordinamento di Marsh International Holdings Inc., ai sensi art c.c. P.Iva , tramite il quale è stata definita la presente; CERTIFICATO: il documento emesso dalla Società che comprova la sottoscrizione da parte dell Assicurato alla presente Assicurazione, riportando inoltre i dati identificativi dell Assicurato, le Singole Garanzie sottoscritte ed il periodo di efficacia dell Assicurazione; CONTRAENTE: A.N.M.V.I.; COSE: sia gli oggetti materiali sia gli animali; DANNO: il pregiudizio economico conseguente a lesioni personali, morte o danneggiamenti a cose; INDENNIZZO: la somma dovuta dalla compagnia di assicurazione in caso di sinistro; PERDITA PATRIMONIALE: il pregiudizio economico che non sia conseguenza di lesioni personali, morte o danneggiamenti a Cose; POLIZZA: il presente documento, che riporta le Condizioni Generali di Assicurazione alle quali fa riferimento il Certificato di Assicurazione; PREMIO: la somma dovuta alla Società; SCOPERTO: la parte di Danno o Perdita Patrimoniale, indennizzabili a termini della presente, espressa in percentuale che rimane a carico dell Assicurato; SINGOLA GARANZIA:; l attivazione delle garanzie di cui alla presente, relativamente al singolo Assicurato SINISTRO: il verificarsi del fatto dannoso per il quale è prestata la garanzia assicurativa; SOCIETÀ: la compagnia di assicurazione, ovvero HDI Assicurazioni S.p.A.. UBICAZIONE DEL RISCHIO: Indirizzo dello studio professionale o degli studi professionali, sia di proprietà, o in affitto, o in comodato d uso dell Assicurato e dove si svolge la propria attività professionale. Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 3 di 8

4 Norme che regolano l assicurazione in generale Art. 1 DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all Indennizzo, nonché la stessa cessazione dell Assicurazione ai sensi degli artt. 1892, 1893, e 1894 C.C.. Art. 2 ALTRE ASSICURAZIONI L Assicurato deve dare comunicazione scritta alla Società dell esistenza e della successiva stipulazione di altre assicurazioni per lo stesso rischio; in caso di Sinistro, l Assicurato deve darne avviso a tutti gli assicuratori, indicando a ciascuno il nome degli altri (art C.C.). Art. 3 PAGAMENTO DEL PREMIO La Singola Garanzia ha effetto : In caso di pagamento del relativo Premio per mezzo di bonifico bancario, dalle ore 24:00 (ventiquattro) dalla data di valuta beneficiario, sempre che tale data sia coincidente o successiva alla data dell ordine di bonifico; Il Premio è sempre determinato per periodi di assicurazione di un anno e/o rateo con scadenza al 30 Aprile ed al 31 Ottobre di ogni anno col massimo di 18 mesi. Se l Assicurato non paga i Premi o le rate di Premio successive, l Assicurazione resta sospesa dalle ore 24:00 (ventiquattro) del 30 (trentesimo) giorno dopo quello della scadenza e riprende vigore dalle ore 24:00 (ventiquattro) del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze (art C.C.). Trascorsi 15 (quindici) giorni da quello di scadenza del Premio, la Società ha diritto o di dichiarare con lettera raccomandata la risoluzione del contratto - fermo il diritto ai Premi scaduti - o di esigerne giudizialmente l esecuzione. Art. 4 MODIFICHE DELL ASSICURAZIONE Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto. Art. 5 AGGRAVAMENTO DEL RISCHIO L Assicurato deve dare comunicazione scritta alla Società di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non noti o non accettati dalla Società possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all Indennizzo, nonché la stessa cessazione dell Assicurazione ai sensi dell art C.C.. Art. 6 DIMINUZIONE DEL RISCHIO Nel caso di diminuzione del rischio la Società è tenuta a ridurre il Premio o le rate di Premio successivi alla comunicazione dell Assicurato, ai sensi dell art C.C., e rinuncia al relativo diritto di recesso. Art. 7 OBBLIGHI DELL ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO In caso di Sinistro, l Assicurato deve darne avviso scritto al Broker entro 10 (dieci) giorni da quando ne ha avuto conoscenza (art C.C.). L inadempimento di tale obbligo può comportare la perdita totale o parziale del diritto all Indennizzo (art.1915 C.C.). Art. 8 DISDETTA IN CASO DI SINISTRO Dopo ogni Sinistro, e fino al 60 (sessantesimo) giorno dal pagamento o rifiuto dell Indennizzo, la Società e l Assicurato possono recedere dalla Singola Garanzia con preavviso di 60 (sessanta) giorni, dandone comunicazione mediante lettera raccomandata. Il recesso ha effetto dalla data di invio della comunicazione da parte dell Assicurato; il recesso da parte della Società ha effetto trascorsi 60 (sessanta) giorni dalla data di invio della comunicazione. In caso di recesso esercitato dalla Società, entro15 (quindici) giorni dalla data di efficacia dello stesso la Società rimborsa la parte di Premio netto relativo al periodo di Assicurazione non goduto. Il pagamento di Premi venuti a scadere dopo la denuncia del Sinistro e il rilascio della relativa quietanza non possono essere interpretati come rinuncia della Società ad avvalersi della facoltà di recesso. Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 4 di 8

5 Art. 9 DURATA E PROROGA DELLA ASSICURAZIONE La Singola Garanzia ha durata pari ad un anno e/o anno e rateo con scadenza 30 Aprile e/o 31 Ottobre e non prevede il tacito rinnovo. Le relative coperture sono, pertanto, operanti sino alle ore 24:00 (ventiquattro) della data di scadenza. La Società, tuttavia, manterrà operante la Singola Garanzia sino alle ore 24:00 (ventiquattro) del 30 (trentesimo) giorno successivo alla data di scadenza, a condizione che l Assicurato provveda entro il suddetto termine al pagamento del Premio di rinnovo della Singola Garanzia, come comunicato dalla Società con congruo preavviso. Art. 10 ONERI FISCALI Gli oneri fiscali relativi all Assicurazione sono a carico dell Assicurato. Art. 11 FORO COMPETENTE Foro competente è esclusivamente quello del luogo di residenza o del domicilio elettivo del Contraente e/o dell Assicurato. Art. 12 RECESSO DELL ASSICURATO L Assicurato può recedere entro 14 giorni dalla data di conclusione del contratto dandone comunicazione a Compagnia, nonché al Contraente, con lettera raccomandata A/R contenente gli elementi identificativi della propria posizione assicurata e dietro consegna dell originale del Preventivo. La comunicazione di recesso deve essere indirizzata a: HDI Assicurazioni S.p.A. Ufficio Brokers Via Russoli n Milano; oppure a: Marsh S.p.A. Ufficio di Padova Via S. Crispino, Padova.. Art. 13 RINVIO ALLE NORME DI LEGGE Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme di legge. Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 5 di 8

6 Norme generali che regolano l assicurazione della responsabilità civile Art. 14 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Assicurazione responsabilità civile verso terzi (R.C.T.) La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di Danni involontariamente cagionati a terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a Cose, in relazione all esercizio dell attività professionale concernente gli animali da compagnia ed i piccoli animali in genere, per: effettuazione di interventi chirurgici domiciliari o presso il proprio studio o presso altri studi nei quali svolge l attività professionale; effettuazione di visite domiciliari o presso il proprio studio o presso altri studi nei quali svolge l attività professionale; impiego di apparecchi per roentgenterapia, apparecchi per la diatermia ed elettroterapia, apparecchi a raggi X per scopi diagnostici; svolgimento dell attività di libero docente nonché di titolare di cattedra universitaria; fatto colposo e doloso di infermieri ed addetti ai servizi generali dello studio professionale privato dipendenti dell assicurato, purché in possesso dei requisiti richiesti dalla legge per lo svolgimento dell attività a cui sono preposti; interruzione o sospensione totale o parziale, mancato o ritardato avvio di attività di qualsiasi genere e di servizi, purché conseguenti ad un Sinistro risarcibile a termini della presente e fino a concorrenza del 10% (dieci percento) del massimale assicurato per il suddetto Sinistro; infortuni subiti in occasione di lavoro o di servizio dai dipendenti dell Assicurato non soggetti all obbligo di assicurazione INAIL; Danni cagionati a terzi dai dipendenti e addetti dell Assicurato in relazione alla guida di autovetture, ciclomotori, motocicli, purché i medesimi non siano di proprietà o in usufrutto dell Assicurato o allo stesso intestati al P.R.A., ovvero a lui locati; proprietà e uso di velocipedi. Assicurazione responsabilità civile verso prestatori di lavoro (R.C.O.) La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale, interessi e spese), quale civilmente responsabile: ai sensi degli artt. 10 ed 11 del D.P.R. 30 giugno 1965, n.1124 e del D.Lgs. 23 febbraio 2000 n.38, per gli infortuni (escluse le malattie professionali) sofferti da prestatori di lavoro da lui dipendenti, nonché da lavoratori parasubordinati, così come definiti dall art.5 del citato D. Lgs. 38/2000, addetti alle attività per le quali è prestata l Assicurazione; ai sensi del Codice Civile, a titolo di risarcimento di Danni non rientranti nella disciplina dei citati D.P.R. 30 giugno 1965, n.1124 e D. Lgs. 23 febbraio 2000 n.38, o eccedenti le prestazioni da questi previste, cagionati ai prestatori di lavoro di cui al precedente punto, per morte o per lesioni personali da infortunio dalle quali sia derivata un invalidità permanente non inferiore al 6%, calcolata in base alla tabella delle menomazioni di cui all art. 13 comma 2 lett. A) del D. Lgs. 23 febbraio 2000 n.38. La garanzia vale anche per le azioni di rivalsa esperite dall INPS ai sensi dell art. 14 della Legge 12 giugno 1984 n.222. L Assicurazione è parimenti estesa ai prestatori di lavoro temporaneo, di cui alla Legge 196/97. In caso di esercizio dell azione di rivalsa ex art c.c. da parte dell I.N.A.I.L., detti prestatori di lavoro saranno considerati terzi. L Assicurazione non è efficace se, al momento del Sinistro, l Assicurato non è in regola con gli obblighi per l assicurazione di legge, solo qualora l omessa assicurazione presso l I.N.A.I.L. di uno o più dipendenti derivi da dolo o colpa grave dell Assicurato. Proprietà e/o Conduzione dello studio professionale Se l Assicurato è proprietario, locatario, o ha in comodato d uso lo studio professionale o gli studi professionali ove svolge la propria attività, la Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale, interessi e spese), quale civilmente responsabile per la proprietà e/o conduzione dei locali adibiti a studio professionale, delle relative dotazioni ed attrezzature, compresi cartelli, insegne pubblicitarie, targhe ed iscrizioni professionali installate sul fabbricato ove ha sede l attività. Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 6 di 8

7 Responsabilità civile personale di infermieri ed addetti La Società si obbliga a tenere indenni gli infermieri e gli addetti ai servizi generali dello studio professionale privato dipendenti dell Assicurato di quanto questi siano tenuti a pagare, quali civilmente responsabili ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di Danni involontariamente cagionati a terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a Cose, purché nello svolgimento delle attività a cui sono preposti ed in possesso dei requisiti richiesti dalla legge per lo svolgimento di tali attività. Art. 15 ESTENSIONE TERRITORIALE L Assicurazione vale per i danni che avvengano ovunque l Assicurato svolge l attività professionale purchè nel territorio dei Paesi Europei. Art PERSONE NON CONSIDERATE TERZI Non sono considerati terzi: a) L Assicurato, il coniuge, il convivente more uxorio, i genitori, i figli dell Assicurato, nonché qualsiasi altro parente o affine con lui convivente; b) i dipendenti dell Assicurato che subiscano il Danno in occasione di lavoro o di servizio. Art RISCHI ESCLUSI DALL ASSICURAZIONE L Assicurazione R.C.T. non copre i Danni: a) verificatisi in connessione con trasformazioni o assestamenti energetici dell atomo, naturali o provocati artificialmente (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratici, ecc); b) da furto e quelli a Cose altrui derivanti da incendio di cose dell Assicurato o da lui detenute; c) alle Cose che l Assicurato abbia in consegna o custodia o detenga a qualsiasi titolo, fatta eccezione per gli animali; d) conseguenti ad inquinamento dell aria, dell acqua o del suolo; e) derivanti da interruzioni o sospensioni totali o parziali di attività industriali, commerciali, agricole o di servizi, salvo quanto disposto all art. 13; f) derivanti da mancato, errato, inadeguato funzionamento del sistema informatico in ordine alla corretta identificazione delle date; g) derivanti da responsabilità volontariamente assunte dall Assicurato e non derivatigli dalla legge; h) conseguenti a perdita, distruzione, deterioramento di atti, documenti o titoli non al portatore; i) derivanti da inosservanza della legislazione sulla tutela delle persone o di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali oppure dalla divulgazione di fatti o notizie coperti dall obbligo del segreto professionale. Art. 18 EFFICACIA DELL ASSICURAZIONE L efficacia dell Assicurazione è subordinata all iscrizione dell Assicurato nell Albo del relativo Ordine e dal possesso, da parte dei soggetti della cui opera questi si avvale, dei requisiti richiesti dalla legge per lo svolgimento della loro attività. Salvo quanto diversamente previsto dalle condizioni di Assicurazione della presente, la radiazione dall Albo determina la risoluzione dell Assicurazione. Art. 19 INIZIO DELL ASSICURAZIONE La Singola Garanzia vale per le richieste di risarcimento presentate per la prima volta all Assicurato nel corso del periodo di efficacia della Singola Garanzia, a condizione che tali richieste siano conseguenti a comportamenti colposi posti in essere non oltre due anni prima della data di effetto della Singola Garanzia. La garanzia vale altresì per le richieste di risarcimento presentate per la prima volta all Assicurato entro un anno dalla cessazione del contratto, sempreché il fatto che ha originato la richiesta si sia verificato durante il periodo di validità della Singola Garanzia. Nell eventualità che la Singola Garanzia sostituisca, senza soluzione di continuità, altra in corso per lo stesso rischio, la garanzia è operante, qualora il Sinistro si sia verificato durante il periodo di efficacia della polizza sostituita, limitatamente al caso in cui, in ragione di differenza di termini e condizioni, le garanzie di cui alla polizza sostituita non siano, in tutto o in parte, operanti. Ciò in deroga a quanto stabilito dal 1 comma del presente articolo. Agli effetti di quanto disposto dagli articoli 1892, 1893 e 1894 c.c., Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 7 di 8

8 l Assicurato dichiara e la Società prende atto di non essere a conoscenza di circostanze o situazioni che possano determinare, durante il periodo di validità del contratto, richieste di risarcimento occasionate da fatti già verificatisi prima della data di effetto della Singola Garanzia. Art. 20 MASSIMALE E PREMIO ANNUO La Società si impegna a corrispondere un Indennizzo massimo pari ad Euro ,00 (unmilione/00) per Sinistro e per anno assicurativo. Il Premio lordo annuo è pari ad Euro 135,00 (centotrentacinque/00). Art. 21 PROSECUZIONE DELL ASSICURAZIONE - POSTUMA In caso di cancellazione dall Albo del relativo Ordine per cessazione dell attività, raggiunti limiti di età, malattia o morte, a seguito di richiesta dell Assicurato o dei suoi aventi diritto, la Società, alla data di scadenza della Singola Garanzia, proroga la validità della medesima per le denunce di Sinistro pervenute entro i cinque anni successivi, relative a comportamenti colposi posti in essere durante la validità della Singola Garanzia medesima. Il massimale, pari ad Euro ,00 (unmilione/00), opererà per uno o più Sinistri quale massimo Indennizzo complessivo per l intera durata della proroga. Il Premio lordo unico quinquennale è pari ad Euro 140,00 (centoquaranta/00). Quanto sopra è operante soltanto se: ricorre uno dei presupposti di cancellazione dall Albo del relativo Ordine sopra esposti; è stata inoltrata domanda di cancellazione dall Albo del relativo Ordine; è stato pagato il relativo Premio; è espressamente riportato nei documenti emessi dalla Società. Art GESTIONE DELLE VERTENZE DI DANNO - SPESE LEGALI La Società assume, fino a quando ne ha interesse, la gestione delle vertenze tanto in sede stragiudiziale che giudiziale, sia civile che penale, solo nel caso di insorgenza di un procedimento giudiziario. La Compagnia designa, ove occorra, legali e tecnici e si avvale di tutti i diritti e le azioni spettanti all Assicurato stesso. In tali casi la Compagnia ha facoltà di chiedere all A.N.M.V.I. l intervento per la scelta dei consulenti tecnici di fiducia più idonei alle fattispecie trattate fra gli iscritti alle varie Associazioni A.N.M.V.I.. Sono a carico della Compagnia le spese sostenute per resistere all azione promossa contro l Assicurato, entro il limite di un importo pari ad un quarto del massimale stabilito in polizza per il Danno cui si riferisce la domanda ed in eccesso al massimale stesso. Qualora la somma dovuta al danneggiato superi il predetto massimale, le spese,eccedenti un quarto del massimale come sopra stabilito, vengono ripartite fra Società ed Assicurato in proporzione del rispettivo interesse. La Compagnia non riconosce spese incontrate dall Assicurato per i legali o tecnici che non siano da essa concordemente designati con l Assicurato stesso, né risponde delle multe o ammende, ma soltanto delle spese di giustizia penale. Art. 23 CLAUSOLA BROKER Il Contraente e/o l Assicurato dichiara di aver affidato la gestione della presente Polizza al Broker MARSH S.p.A..Il Broker si impegna a provvedere alla gestione contabile amministrativa delle Singole Garanzie; di conseguenza tutti i rapporti contabili amministrativi ad esse inerenti saranno svolti per conto dell Assicurato dal Broker medesimo. Per quanto riguarda il pagamento dei Premi inerenti le Singole Garanzie, l Assicurato si impegna versarli al Broker. Resta intesa l efficacia liberatoria, anche a termini dell art c.c., del pagamento così effettuato. In ogni caso, qualora i Premi non venissero versati al Broker, quest ultimo non provvederà ad anticiparli alla Società ed il Broker non sarà responsabile delle conseguenze derivabili. Resta inoltre inteso che, ad eccezione delle comunicazioni riguardanti la durata, la cessazione della Polizza de quo e/o delle Singole Garanzie e l aggravamento del rischio, che devono necessariamente essere fatte senza intermediazione alcuna dal Contraente e/o dall Assicurato alla Società, tutte le altre comunicazione fatte dal Broker si intenderanno come fatte dal Contraente e/o dall Assicurato stesso. In caso di contrasto tra le comunicazioni del Broker e quelle del Contraente e/o dell Assicurato sul medesimo fatto, farà fede per la Società la comunicazione fatta dal Contraente e/o dall Assicurato. Convenzione RC Professionale Animali da compagnia Modello WD 2010 Pagina 8 di 8

9 Nota Informativa Predisposta ai sensi dell art. 185 del Decreto Legislativo del 7 settembre 2005 n Informazioni relative all Impresa Il contratto è concluso con HDI Assicurazioni S.p.A. con Sede Legale e Direzione Generale in Italia in Via Abruzzi n Roma. La Società è stata autorizzata all esercizio delle assicurazioni con Decreto del Ministero dell Industria, del Commercio e dell Artigianato dell 8/6/1993, n (G.U. del 14/6/1993). Informazioni generali sul contratto Legge Applicabile Ai sensi dell art. 180 del Decreto Legislativo n. 209/2005, le Parti potranno convenire di assoggettare il contratto ad una legislazione diversa da quella italiana, salvi i limiti derivanti dall applicazione di norme imperative nazionali e salva la prevalenza delle disposizioni specifiche relative alle assicurazioni obbligatorie previste dall ordinamento italiano. La Società propone di applicare al contratto che verrà stipulato la legge italiana. Informazioni generali sul contratto Reclami in merito al contratto o ai sinistri Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto a HDI Assicurazioni S.p.A. Reclami via Abruzzi n. 10, Roma, telefax 06/ , Qualora l'esponente non si ritenga soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all'isvap, Servizio Tutela degli Utenti, via del Quirinale n. 21, Roma, corredando l'esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla compagnia. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione dei danni e l'attribuzione della responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell'autorità Giudiziaria oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. Nel caso in cui la legislazione scelta dalle parti sia diversa da quella italiana, gli eventuali reclami in merito al contratto dovranno essere rivolti all'autorità di Vigilanza del paese la cui legislazione è stata prescelta. In tal caso l'isvap faciliterà le comunicazioni tra l'autorità competente ed il Contraente. Termine di prescrizione dei diritti derivanti dal contratto I diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono entro due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda, ai sensi dell art del Codice Civile. Nell Assicurazione della Responsabilità Civile, il termine di due anni decorre dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all Assicurato o ha promosso contro questo l azione. Per i contratti dei rami Credito e Cauzioni si richiama l attenzione del Contraente sul decorso dei termini di prescrizione dei diritti derivanti dal contratto. Informazioni specifiche relative al contratto Le presenti informazioni hanno lo scopo di richiamare l attenzione su taluni aspetti fondamentali della garanzia e non hanno natura di pattuizioni contrattuali. Per le condizioni di contratto, si rinvia al testo delle Condizioni Generali di Assicurazione.

10 Durata del contratto Il contratto può prevedere o meno il tacito rinnovo. Nel primo caso il contratto, in assenza di disdetta inviata dalle Parti entro il termine di cui all articolo delle Condizioni Generali di Assicurazione che disciplina la proroga dell assicurazione, si rinnova tacitamente. In caso di disdetta regolarmente inviata, la garanzia cesserà alla scadenza del contratto e non troverà applicazione il periodo di tolleranza di 15 giorni previsto dall art. 1901, secondo comma, del Codice Civile. Nel secondo caso il contratto non prevede il tacito rinnovo, per cui la garanzia cesserà alla scadenza pattuita senza applicazione del periodo di tolleranza di 15 giorni previsto dall art. 1901, secondo comma, del Codice Civile. Informazioni specifiche relative al contratto Malattie Periodi di carenza contrattuale La garanzia decorre: -dal momento in cui ha effetto il contratto per i danni conseguenti a infortunio; -dal 30 giorno successivo a quello di effetto del contratto per i danni conseguenti a malattie, salvo quanto specificatamente previsto dall articolo delle Condizioni Generali di Assicurazione che disciplina la decorrenza dell assicurazione relativamente al parto e all aborto nelle loro varie forme e alle conseguenze di stati patologici preesistenti alla stipulazione del contratto, ovvero non conosciuti a tale epoca. Lo stesso articolo sulla decorrenza dell assicurazione regola altresì il periodo di carenza relativamente ai casi di sostituzione, senza soluzione di continuità, di un contratto precedente riguardante gli stessi assicurati, ovvero di variazioni contrattuali. Dichiarazioni del Contraente e/o Assicurato in ordine alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente e/o Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio da parte della Società possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione dell assicurazione ai sensi degli articoli 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile. Si richiama l attenzione del Contraente sulla necessità di leggere attentamente il contratto prima di sottoscriverlo, con particolare riguardo agli articoli concernenti i rischi assicurati e quelli esclusi, gli eventuali limiti di indennizzo, gli obblighi dell Assicurato in caso di sinistro, il recesso delle Parti.

11 Tutela Privacy Informativa ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo , n. 196 Finalità del trattamento dei dati HDI Assicurazioni S.p.A., al fine di fornirle i propri prodotti e/o servizi assicurativi, deve disporre dei suoi dati personali compresi eventualmente anche quelli sensibili e si impegna a trattarli esclusivamente nei limiti strettamente necessari alla gestione del sottostante rapporto assicurativo, ovvero nel limite delle autorizzazioni rilasciate dal Garante. Conseguenze del rifiuto al conferimento dei dati HDI Assicurazioni S.p.A., senza i Suoi dati, non potrà fornirle i propri prodotti e / o servizi assicurativi. Modalità del trattamento dei dati Il trattamento dei dati da parte di HDI Assicurazioni S.p.A. consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione con modalità e procedure informatiche e telematiche; dal trattamento HDI Assicurazioni S.p.A. esclude sempre la diffusione dei dati e limita la comunicazione ai soggetti di cui al terzo capoverso del presente paragrafo. I dati sono trattati da tutti i dipendenti / collaboratori di HDI che svolgono compiti di natura tecnica organizzativa, nell ambito delle relative funzioni ed in conformità delle istruzioni ricevute, sempre e solo per il conseguimento delle finalità di cui al precedente paragrafo Finalità del trattamento dei dati. I dati trattati da HDI Assicurazioni S.p.A., potranno essere comunicati ad altri soggetti esclusivamente: a) per le finalità di cui al paragrafo Finalità del trattamento dei dati (a mero titolo esemplificativo a: coassicuratori, riassicuratori, agenti e loro collaboratori, avvocati, medici, periti, organismi associativi di settore, etc.); b) per ottemperare ad obblighi di legge (a mero titolo esemplificativo a: ISVAP, CONSAP, COVIP, UIC, MOTORIZZAZIONE, AUTORITA GIUDIZIARIA, ETC). Diritti dell interessato L art. 7 del D. L.gvo 196/03 Le conferisce l esercizio di specifici diritti, tra i quali quello di ottenere, in ogni momento, l aggiornamento, la rettifica o l integrazione dei Suoi dati e, in caso di violazione di legge, il blocco e la cancellazione degli stessi. Titolare e responsabile/i del trattamento dei dati Titolare del trattamento dei dati è HDI Assicurazioni S.p.A., con sede e Direzione Generale nella Repubblica Italiana Roma, via Abruzzi n. 10 telefono +39/ , telefax +39/ Il Titolare ha designato più Responsabili, tra i quali la Direzione Legale ed Affari Societari sita nella Repubblica Italiana Roma via Abruzzi n. 10; l elenco aggiornato dei Responsabili è consultabile presso il sito internet: La Direzione Legale ed Affari Societari è stata altresì designata quale Responsabile per il riscontro all interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all art. 7 del D. L.gvo 196/03.

12 INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - CONTRATTI DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI E PER LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE - ANMVI Vi forniamo le seguenti informazioni sul trattamento che Marsh effettuerà dei dati personali da Voi comunicatici al momento della richiesta di accensione della polizza RC terzi / responsabilità professionale con la Compagnia di Assicurazione, e di quelli che saranno raccolti nel corso del nostro rapporto, in relazione alle richieste di indennizzo da Voi eventualmente avanzate per il nostro tramite alla medesima Compagnia di Assicurazione. I dati personali già in nostro possesso e quelli che di volta in volta Vi richiederemo sono per lo più indispensabili per l'accensione della polizza sopra indicata e per la gestione da parte nostra del Vostro rapporto con la Compagnia di Assicurazione. Un eventuale rifiuto da parte Vostra di comunicarci i dati personali sopra detti potrà comportare, a seconda dei casi, l'impossibilità di stipulare la polizza oppure l'impossibilità di gestire e dare corso alle Vostre richieste di indennizzo. Il trattamento di tutti i dati che Vi riguardano viene effettuato esclusivamente da parte di soggetti incaricati ai sensi dell art. 30 del D. lgs. 196/03, ed avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti e sotto la supervisione del competente Responsabile del trattamento. I Vostri dati saranno altresì comunicati alla Compagnia di Assicurazione, ai fini dell'accensione della polizza e della successiva gestione dei sinistri e corresponsione degli indennizzi; inoltre, essi potrebbero essere trasmessi a soggetti incaricati di fornire consulenza in materia legale, contabile e fiscale. Nel caso di sinistri che colpiscono una persona fisica, procederemo direttamente ad informare e raccogliere il consenso del danneggiato al trattamento dei suoi dati personali. Responsabile per il trattamento dei dati da Voi comunicatici è la dott.ssa Francesca Chiani ( domiciliata per la carica presso la sede di Marsh. Al sopraindicato responsabile potrete rivolgervi per conoscere l elenco nominativo dei responsabili nominati e per far valere i diritti riconosciuti in Vostro favore dall'art. 7 del D. Lgs. n. 196/03. In particolare, potrete (i) ottenere conferma dell esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano ed averne comunicazione in forma intelligibile; (ii) conoscere l origine dei dati, le finalità del trattamento e le sue modalità, nonché la logica applicata al trattamento effettuato mediate strumenti elettronici; (iii) chiedere l aggiornamento, la rettificazione o - se ne avete interesse - l integrazione dei dati che Vi riguardano; (iv) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione della legge, nonché di opporvi, per motivi legittimi, al trattamento; (v) opporvi a qualunque trattamento finalizzato all invio di materiale pubblicitario, alla vendita diretta, al compimento di ricerche di mercato e alla comunicazione commerciale.

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE A r e a P r o t e z i o n e P r o f e s s i o n e Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE COMMERCIALISTI, AVVOCATI, CONSULENTI DEL LAVORO, NOTAI, AMMINISTRATORI DI STABILI CONDOMINIALI,

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI RESPONSABILITA' CIVILE PATRIMONIALE DI ENTI PUBBLICI SOLO ENTE ASSICURATO I N D I C E DEFINIZIONI pagina 2 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Pagina 5 NORME CHE REGOLANO

Dettagli

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto.

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - Per ANEIS : l Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale con sede legale in via Dante n 31 (35139) Padova e sede operativa presso lo studio del

Dettagli

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PER PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE DI ENTI LOCALI ATTIVITA AMMINISTRATIVE E TECNICHE CONTRAENTE: Comune di

Dettagli

R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia

R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia M09009626-12/2009 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurato Assicurazione Indennizzo Polizza Premio

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

R.C. INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO

R.C. INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO R.C. INSEGNANTI E PERSONALE SCOLASTICO Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione per la responsabilità civile degli insegnanti e del personale scolastico Il presente Fascicolo, contenente: Nota

Dettagli

Polizza di Responsabilità Civile Professionale

Polizza di Responsabilità Civile Professionale Liguria Professional Polizza di Responsabilità Civile Professionale dell Amministratore di Stabili DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Contraente Assicurato Società Danni Perdite patrimoniali

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE (FARMACISTI) COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI EDIZIONE 01/2007 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono

Dettagli

GENERALI SEI IN UFFICIO

GENERALI SEI IN UFFICIO GENERALI SEI IN UFFICIO Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi dell'ufficio Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizione di assicurazione

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE CONDIZIONE SPECIALE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE CONDIZIONE SPECIALE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE CONDIZIONE SPECIALE I termini e le condizioni della presente polizza sono convenuti in accordo con la Convenzione stipulata fra LIGURIA SOCIETA di ASSICURAZIONI

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHIO RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI CAPITOLATO POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE

Dettagli

Polizza di Responsabilità Civile Professionale

Polizza di Responsabilità Civile Professionale Liguria Professional Polizza di Responsabilità Civile Professionale del Commercialista DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Contraente Assicurato Società Danni Perdite patrimoniali Scoperto

Dettagli

PROGRAMMA ASSICURATIVO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI.

PROGRAMMA ASSICURATIVO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI. PROGRAMMA ASSICURATIVO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI. 15.06.2013 Marsh S.p.A. - Sede Legale: Viale Bodio, 33-20158 Milano - Tel. 02 48538.1 - www.marsh.it Cap. Soc. Euro 520.000,00 i.v. - Reg. Imp. MI -

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

DEFINIZIONI NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE

DEFINIZIONI NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DELL AGENTE IMMOBILIARE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Contraente Assicurato Società Danni Perdite patrimoniali

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE Azione di Rivalsa per Colpa Grave per Dipendenti Comparto Sanitario e Comparto NON Sanitario, con rapporto di lavoro

Dettagli

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il Contraente deve prendere

Dettagli

Nota Informativa Ramo Danni esclusa R.C.A.

Nota Informativa Ramo Danni esclusa R.C.A. Modello n. 127 Edizione Marzo 2009 Nota Informativa Ramo Danni esclusa R.C.A. Premessa La nota informativa, redatta in conformità alle disposizioni contenute nell art. 185 del D.Lgs. N. 209/05, Codice

Dettagli

Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica

Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica Convenzione Speciale 2014 MEDICAL DIVISION Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica DANNO ERARIALE da RIVALSA per COLPA GRAVE Cognome Nome ASSICURANDO Codice fiscale Indirizzo L Assicurando dichiara

Dettagli

Dedicato alle professioni

Dedicato alle professioni commercialista Dedicato alle professioni RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA Condizioni di Polizza - 2301 Allegato a polizza 2027 Responsabilità Civile del Professionista Commercialista Allegato a

Dettagli

P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione

P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione (Agenti immobiliari/mandatari a titolo oneroso) ditte individuali M09009623-12/2009 DEFINIZIONI Nel

Dettagli

INDEMNITY Colpa Grave MEDICO DIPENDENTE. Aziende Ospedaliere. operante qualunque sia l epoca in cui è stato commesso il fatto

INDEMNITY Colpa Grave MEDICO DIPENDENTE. Aziende Ospedaliere. operante qualunque sia l epoca in cui è stato commesso il fatto 2012 MEDICAL DIVISION INDEMNITY Colpa Grave Compreso: Attività Intramenia anche allargata e e Responsabilità di Struttura Complessa Capo Dipartimento UNICA POLIZZA per tutte le specializzazioni con RETROATTIVITÀ

Dettagli

FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI

FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono per: - Assicurato

Dettagli

POLIZZA RCTO n. 548447461-03 stipulata tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni S.p.A. (estratto delle condizioni)

POLIZZA RCTO n. 548447461-03 stipulata tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni S.p.A. (estratto delle condizioni) ESTRATTO DALLE CONDIZIONI DELLA CONVENZIONE TRA FEDERAZIONE NAZIONALE DEI COLLEGI IPASVI E CARIGE ASSICURAZIONI SPA Polizza RCT n. 548447461-03 (l originale è conservato presso la sede della Federazione

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI POLIZZA CONVENZIONE Mod. 5060RIU/FI RCG Ed. 09/15 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del Glossario - Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE (ESTRATTO)

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE (ESTRATTO) Pagina 1 di 9 Pol. n. 83294 Mondial Assistance Italia S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE (ESTRATTO) stipulato tra: Mondial Assistance Italia S.p.A. con Sede in Milano 20131 - Via Ampère, 30 e: CTA Centro

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Contratto di Assicurazione contro gli Infortuni Il presente Fascicolo informativo, contenente: 1. Nota Informativa al Contraente comprensiva del Glossario; 2. Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE R C Natanti Definizioni Termini assicurativi ed espressioni tecniche ai quali le Parti attribuiscono, nell ambito del presente contratto, il significato qui precisato: Assicurato:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS (già ISVAP), ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

RC Dipendenti pubblici

RC Dipendenti pubblici RC Dipendenti pubblici Fascicolo Informativo ll presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE POLIZZA N 5 RESPONSABILITA CIVILE DEI DIRIGENTI E DEI FUNZIONARI INCARICATI DI POSIZIONE (GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI: pregiudizio economico non conseguente

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE per personale in rapporto di dipendenza e/o di collaborazione di qualunque tipo, in servizio attivo od in quiescenza, con il Servizio Sanitario

Dettagli

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA La Banca di Cesena ha stipulato polizza convenzione con la Compagnia di assicurazione Bcc Assicurazioni S.p.A. al fine di tutelare i propri Soci

Dettagli

Polizza Responsabilità civile della famiglia

Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza N. Edizione Febbraio 2001 Pagina lasciata intenzionalmente bianca PB02/09-94 Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione 3 Norme che

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI.

COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI. COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI. (Garanzia assicurativa ai sensi delle disposizioni della

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A.

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. Art. 1 Oggetto dell Assicurazione La Società si obbliga a tenere indenne gli Assicurati,associati di A.N.U.S.C.A., di quanto questi sia tenuti

Dettagli

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti 5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE NATANTI Sommario Definizioni 1.10 Oggetto dell assicurazione 1.20 Esclusione e rivalsa 1.30 Dichiarazioni e comunicazioni

Dettagli

Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura

Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, il Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI OPERAI PRODOTTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI OPERAI PRODOTTI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI OPERAI PRODOTTI NOTA INFORMATIVA Ai sensi del Decreto Legislativo n. 209 del 7 Settembre 2005 ed in conformità con quanto disposto dal Regolamento

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste Capitolato lotto 3 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI (copertura

Dettagli

PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto

PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto Capitolato di gara (Polizza generale) per l assicurazione della responsabilità civile professionale dei dipendenti del Comune di Firenze incaricati della progettazione dei lavori ai sensi degli art. 90

Dettagli

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile...

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile... Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE per il Personale della DIRIGENZA

Dettagli

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile...

Il / la sottoscritto / a..., residente in...prov...cap..., via / piazza..., n..., indirizzo e-mail..., telefono fisso... telefono mobile... Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE PER IL PERSONALE OSTETRICO

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI Colombo assicurazioni POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI CONDIZIONI PARTICOLARI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI ASSOCIATI: ANIE ( FISE ) ALLEGATO A SCHEDA DI POLIZZA:

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

Polizza di Assicurazione Multirischi

Polizza di Assicurazione Multirischi Polizza di Assicurazione Multirischi Mod. 452/A Edizione gennaio 2014 Contratto di Assicurazione Multirischi Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del Glossario;

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 360145023

POLIZZA CONVENZIONE N. 360145023 POLIZZA CONVENZIONE N. 360145023 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE per personale in rapporto di dipendenza e/o di collaborazione di qualunque tipo, in servizio attivo od in quiescenza, con il Servizio Sanitario

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI Soluzione Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Quadrifoglio/Mod. X0442.0 Edizione 2/2008 Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio La presente Nota Informativa è redatta secondo lo

Dettagli

POLIZZA AUTO. Nota informativa

POLIZZA AUTO. Nota informativa POLIZZA AUTO Nota informativa La presente nota informativa è stata predisposta dall impresa Credemassicurazioni S.p.A. in conformità alle indicazioni contenute nel D.Lgs. 7 settembre 2005, n. 209, nelle

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance deve

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONVENZIONE AUXILIA FINANCE SRL/ITAS ASSICURAZIONI SPA

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONVENZIONE AUXILIA FINANCE SRL/ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE AUXILIA FINANCE SRL/ITAS ASSICURAZIONI SPA POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE PER COLLABORATORI DI SOCIETA DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

Dettagli

Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile del Locatario

Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile del Locatario Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile del Locatario Locali ad uso UFFICIO o COMMERCIO Mod. 12R - Edizione 05/2013 Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile del Locatario Il

Dettagli

NOTA INFORMATIVA POLIZZA AD ADESIONE VOLONTARIA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO OSPEDALIERO DIPENDENTE DEL SSN

NOTA INFORMATIVA POLIZZA AD ADESIONE VOLONTARIA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO OSPEDALIERO DIPENDENTE DEL SSN NOTA INFORMATIVA POLIZZA AD ADESIONE VOLONTARIA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL MEDICO OSPEDALIERO DIPENDENTE DEL SSN La presente NOTA informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI INDICE DEFINIZIONI... 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE... 4 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio... 4 Altre assicurazioni...

Dettagli

Copertura assicurativa ai sensi degli Artt. 90 comma 5, 111 comma 1 e 112 comma 4 bis del D.Lgs. 163/2006 e degli Artt. 57 e 270 del D.P.R.

Copertura assicurativa ai sensi degli Artt. 90 comma 5, 111 comma 1 e 112 comma 4 bis del D.Lgs. 163/2006 e degli Artt. 57 e 270 del D.P.R. CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI ALLA STAZIONE APPALTANTE Copertura assicurativa ai sensi degli Artt.

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS

Dettagli

Responsabili & Tranquilli

Responsabili & Tranquilli Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile verso Terzi Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile verso Terzi Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

CONVENZIONE AMINTA S.r.l. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PERDITE PATRIMONIALI

CONVENZIONE AMINTA S.r.l. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PERDITE PATRIMONIALI CONVENZIONE AMINTA S.r.l. POLIZZA R.C. AMMANCHI DI CASSA R.C. PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione; Polizza: il documento

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE (PSICOLOGI - SOCIOLOGI PEDAGOGISTI) COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI EDIZIONE 01/2007 1928-2008... 80 anni, una storia che continua... ASSIMEDICI

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

Polizza Colpa Grave. Medico Sumaista. ACN Specialisti Ambulatoriali Interni Struttura Pubblica - tutte le specializzazioni

Polizza Colpa Grave. Medico Sumaista. ACN Specialisti Ambulatoriali Interni Struttura Pubblica - tutte le specializzazioni Convenzione Esclusiva R.C. PROFESSIONALE MOD. 04 PM DIP. OSPEDALIERO SUMAI FEB. 2015 MEDICAL DIVISION DANNO ERARIALE da RIVALSA per COLPA GRAVE A SSICURATO Cognome - nome cod. fiscale Indirizzo cap città

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA DEGLI ORGANIZZATORI DI GARE E MANIFESTAZIONI SPORTIVE AUTOMOBILISTICHE

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA DEGLI ORGANIZZATORI DI GARE E MANIFESTAZIONI SPORTIVE AUTOMOBILISTICHE CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA DEGLI ORGANIZZATORI DI GARE E MANIFESTAZIONI SPORTIVE AUTOMOBILISTICHE 1 SOMMARIO Norme che regolano l assicurazione in generale 1 - Durata

Dettagli

I. TERMINOLOGIA II. INFORMAZIONI RELATIVE ALL'IMPRESA

I. TERMINOLOGIA II. INFORMAZIONI RELATIVE ALL'IMPRESA 27/09/2007 00500006500301202258091000027092007C C:\LOGO\CATTLOGO.JPG 30 C:\LOGO\CPIEDINO.JPG 33 650 1202258 C:\LOGO\TUTTASAL.JPG 30 ED. 07/2007 91 C:\LOGO\PIUSALUT.TIF C:\LOGO\TUTTASAL.JPG 48 NOTA INFORMATIVA

Dettagli

Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234

Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 Inviare il modulo compilato, datato e sottoscritto a: email:assicurazioni@uilfpl.it oppure fax: 06-86508234 CONVENZIONE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE COLPA GRAVE per il PERSONALE DEL COMPARTO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo contenuto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: Assicurazione: Polizza: Contraente: Assicurato:

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (Regolamento ISVAP N. 35 del 26 maggio 2010) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEGLI OPERATORI SANITARI Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

RC Natanti. Edizione 03/06. MRA - Mod. 3004. Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03

RC Natanti. Edizione 03/06. MRA - Mod. 3004. Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03 RC Natanti MRA - Mod. 3004 Edizione 03/06 Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03 INDICE DEFINIZIONI pag. 1 CONDIZIONI GENERALI pag. 2 CONDIZIONI SPECIALI

Dettagli