REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 21/12/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 21/12/2016"

Transcript

1 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N del 21/12/2016 OGGETTO: NUOVA ARTICOLAZIONE DELLE STRUTTURE, DELLE ATTIVITA' E DELLE FUNZIONI PER L'AREA OMOGENEA DELLA SANITA' PENITENZIARIA INSERITA NELLO STAFF DELLA DIREZIONE SANITARIA AZIENDALE. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE : NO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Gianluigi Ferri DIRETTORE Area Affari Generali e Rapporti Istituzionali: Gianluigi Ferri PARERE favorevole DEL DIRETTORE SANITARIO: MAURO MACCARI PARERE favorevole DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO: Maria Letizia Casani PARERE DEL DIRETTORE DEI SERVIZI SOCIALI: DA TRASMETTERE A: ALLEGATI: NO ALLEGATI PARTE INTEGRANTE: N. 0 1

2 OGGETTO: Nuova articolazione delle strutture, delle attività e delle funzioni per l Area Omogenea della Sanità Penitenziaria inserita nello Staff della Direzione Sanitaria aziendale. IL DIRETTORE GENERALE Su proposta del Direttore dell Area Affari Generali e Rapporti Istituzionali, di cui è di seguito trascritto integralmente il testo: Dott. Gianluigi Ferri (firma) VISTA la Legge Regione Toscana 24 febbraio 2005, n. 40, Disciplina del servizio sanitario regionale e le successive modifiche ed integrazioni; VISTA la Legge Regionale 84 del 28 Dicembre 2015 recante Riordino dell assetto istituzionale e organizzativo del servizio sanitario regionale. Modifiche alla L.R. 40/2005 ; VISTA la Deliberazione di Giunta Regionale n del 29 dicembre 2015 che individua la sede legale dell Azienda USL; RICHIAMATE, altresì, le seguenti proprie deliberazioni: n. 657 del 22 giugno 2016 con la quale è stato adottato lo schema di Statuto e la proposta del Regolamento di Organizzazione dell Azienda USL Toscana Nord Ovest; n. 686 e n. 687 del 24 giugno 2016 riguardanti, rispettivamente, l articolazione organizzativa dipartimentale e l attivazione e nomina dei Direttori dei Dipartimenti dell Azienda USL Toscana Nord Ovest; n. 734 del 29 giugno 2016 afferente l attivazione delle Aree Omogenee dipartimentali con la nomina dei rispettivi Direttori di Area; n. 883 del 4 agosto 2016 con la quale è stata effettuata la ricognizione delle Unità Operative Semplici e Complesse esistenti nelle ex Aziende USL 1, 2, 5, 6 e 12 e recepita la relativa collocazione all interno delle nuove articolazioni dipartimentali dell Azienda USL Toscana Nord Ovest, con ciò adeguando da subito la catena gerarchica e funzionale con riferimento alle nuove attribuzioni gestionali dei direttori di dipartimento e di area omogenea, anche per la gestione degli istituti contrattuali dei dipendenti dell Azienda USL Toscana Nord Ovest; n del 6 ottobre 2016 avente per oggetto l approvazione dello Statuto e del Regolamento di Organizzazione aziendale; n del 19 ottobre 2016 sulla nuova articolazione delle strutture operative per le attività e le funzioni dei dipartimenti e delle aree tecnico amministrative, professionali e di staff con la conseguente rideterminazione degli incarichi dirigenziali e di posizione organizzativa all interno del Centro Direzionale; n del 10 novembre 2016 concernente talune modifiche statutarie e regolamentari con l approvazione finale dei nuovi testi definitivi di Statuto e Regolamento aziendale; RISCONTRATA la necessità, per quel che concerne l oggetto specifico del presente provvedimento, di attuare la parte regolamentare anche per le attività e le funzioni di competenza delle strutture rientranti nell ambito dell Area Omogenea della Sanità Penitenziaria che, come da delibere sopra richiamate, è stata collocata organizzativamente nel Dipartimento dello Staff della Direzione Sanitaria aziendale; ACCERTATO che il Direttore dell Area della Sanità Penitenziaria ha predisposto una proposta operativa di riorganizzazione con la nuova filiera di responsabilità riconducibile alle due strutture complesse già deliberate che formano la medesima Area (UOC Centro Clinico Pisa e UOC Coordinamento Presidi Sanitari, Case Circondariali e di Reclusione) superando i precedenti modelli diversificati esistenti nelle aziende usl soppresse; 2

3 RILEVATO che nell ambito dell Azienda USL Toscana Nord Ovest sono presenti 8 strutture penitenziarie variamente articolate che rendono il territorio dell Area Vasta Nord Ovest il più complesso della Regione sia come numero assoluto di detenuti, sia come tipologia di strutture presenti: 5 strutture penitenziarie (Massa, Gorgona, Volterra, Porto Azzurro, Pianosa e Lucca), di cui quattro dedicate esclusivamente alla reclusione (Massa, Gorgona, Volterra, Porto Azzurro e Pianosa); 1 Centro di Riabilitazione con 12 posti letto al Carcere di Massa; 1 struttura di accoglienza femminile minorile (Pontremoli) che dipende dal Tribunale dei Minori di Torino; 1 Centro di Osservazione Psichiatrica per l Alta Sicurezza a Livorno; 4 strutture che fungono sia da casa circondariale, sia da casa di reclusione (Massa, Pisa, Lucca e Livorno), di cui solo Pisa ha una sezione femminile; 1 Centro Clinico (Pisa) maschile e femminile con attuali 40 posti letto; DATO ATTO che, attualmente, le strutture, coordinate dal Responsabile dell Area, vengono gestite da un Responsabile di per ognuna di esse, con l unica eccezione di Gorgona la cui responsabilità è accorpata a Livorno; RITENUTO di dover mettere a sistema di rete tutte le strutture riorganizzando l Area della Sanità Penitenziaria secondo la nuova articolazione elaborata dal Direttore dell Area, ossia; AREA SANITA PENITENZIARIA UOC Centro Clinico Pisa (accorpa la resp.tà di direzione sanitaria del Centro di Pisa) UOC Coordinamento Presidi Sanitari, Case Circondariali e di Reclusione Massa e C. Riab.ne Livorno Pisa Volterra Porto Azzurro e Gorgona Lucca PREMESSO che la struttura di accoglienza femminile per minori a Pontremoli continuerà, invece, ad essere coordinata dalla Zona Distretto della Lunigiana, si elencano qui sotto i funzionigrammi (attività e funzioni) in capo alle suddette strutture dell Area di sanità Penitenziaria; 3

4 UOC CENTRO CLINICO PISA Essendo l unico centro con attività di ricovero regionale e nazionale per il femminile, coordina le attività di ricovero ospedaliero sia interne sia provenienti dalla Regione ed anche extraregione per tutte le patologie autorizzate all interno del Centro. Utilizza il sistema di accettazione ospedaliera e svolge funzioni di ricovero ordinario e in day-hospital oltre a coordinare le attività della annessa sala operatoria. Emette SDO e DRG. Garantisce le attività specialistiche correlate utilizzando sia specialisti interni sia quelli afferenti alle strutture ospedaliere di riferimento (PO aziendali ed AOUP). Utilizza il prontuario farmaceutico ospedaliero. Garantisce la corretta revisione della strumentazione in uso. UOC COORD.TO PRESIDI SANITARI CASE CIRCONDARIALI E DI RECLUSIONE Coordina le attività sanitarie mediche ed infermieristiche svolte dai presidi sanitari delle case circondariali. Produce documenti e procedure omogenee rivolte ai nuovi giunti; gestisce gli eventi sentinella, gli audit e gli MdM. Coordina e valuta le richieste specialistiche garantendo la loro effettuazione nel rispetto dei tempi di attesa per codice di priorità. Sorveglia la corretta applicazione del prontuario farmaceutico e la corretta compilazione della Cartella clinica informatizzata. UUOOSS RESPONSABILITA PRESIDIO STRUTTURA SANITARIA CARCERARIA Omogeneizzano percorsi condivisi per le attività sanitarie. Producono documentazione e procedure in linea con l accreditamento istituzionale. Collaborano con la Direzione all applicazione delle direttive sulla raccolta dati e sul raggiungimento obiettivi MeS. Vigilano sulla corretta gestione igienico sanitaria; Coordinano le attività specialistiche interne; collaborano con il terririo (zona distretto) per il percorso di uscita dei detenuti in caso sia di problematiche sanitarie, sia di problematiche sociali. CONSIDERATO che la Responsabilità di accorpa in sé anche le funzioni di medicina legale (prestazioni medico legali di polizia penitenziaria); RITENUTO di dover approvare la nuova articolazione delle strutture, delle attività e delle funzioni previste per l Area della Sanità Penitenziaria, così come sopra delineata dettagliando in maniera analitica la strutturazione dell area e le funzioni di competenza di ognuna delle medesime strutture, ferme restando le funzioni gestionali in capo alle unità funzionali di zona - distretto; VISTE le informative per le Organizzazioni Sindacali, provvedendo nel frattempo ad implementare la strutturazione dell Area di sanità Penitenziaria di cui alla delibera n. 1109/2016; RILEVATO che l Azienda, anche a seguito dell approvazione del proprio regolamento, può assumere le determinazioni organizzative necessarie ad assicurare la funzionalità dell azienda medesima, con riserva di ulteriori determinazioni a conclusione del percorso di condivisione e partecipazione in caso di ulteriori valutazioni; VISTA la Delibera di Giunta Regionale n. 784 del 30 agosto 2010 Linee di indirizzo per la definizione dei rapporti di lavoro nel SSN del personale operante negli istituti penitenziari ; 4

5 VISTA, altresì, la delibera di Giunta Regionale n. 873 del 14 settembre 2015: Linee guida in materia di modalità di erogazione dell assistenza sanitaria negli istituti penitenziari per adulti ; INDIVIDUATO il Dott. Gianluigi Ferri quale responsabile del procedimento, ai sensi di quanto previsto dalla L. n. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni; FATTO PRESENTE che presso l Area Affari Generali e Rapporti Istituzionali è conservato agli atti d ufficio a cura del Responsabile del procedimento il fascicolo del procedimento stesso relativo al presente provvedimento; PRESO ATTO che il Direttore della Struttura proponente ha dichiarato che l atto che si propone di adottare è legittimo nella forma e nella sostanza; ACCERTATO che l adozione della proposta non comporta pertanto oneri diretti ed aggiuntivi di spesa rispetto a quelli attualmente già previsti; ACQUISITI i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo e del Direttore Sanitario, per la parte di rispettiva competenza; D E L I B E R A 1. Di approvare la nuova articolazione delle strutture, delle attività e delle funzioni per l Area Omogenea della Sanità Penitenziaria, così come riportata in narrativa relativamente alla strutturazione dell Area ed alle funzioni in capo ad ogni struttura della suddetta Area; 2. Di attestare che la presente delibera non modifica la dotazione organica del personale, né implica oneri aggiuntivi per la spesa del personale, in quanto i titolari degli incarichi previsti dal prospetto saranno individuati fra i medici aziendali, dipendenti (dirigenti medici) o convenzionati (medici S.I.A.S. ex delibera di Giunta Regionale n. 784/2010), in possesso delle specializzazioni in Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica, o Psichiatria, o Medicina delle Farmaco tossicodipendenze, o equipollenti, nell ambito delle disponibilità stabilite dai fondi contrattuali e/o dagli importi stanziati a bilancio per la spesa del personale, dipendente o convenzionato; 3. Di precisare che la Responsabilità di accorpa in sé anche le funzioni di medicina legale (prestazioni medico legali di polizia penitenziaria); 4. Di dichiarare che la predetta organizzazione, valida a partire dal prossimo anno, è ritenuta necessaria ad assicurare la funzionalità dell assetto organizzativo aziendale, con riserva di ulteriori determinazioni a conclusione del percorso di condivisione e partecipazione in caso di ulteriori valutazioni; 5. Di dare incarico all Area Affari Generali e Rapporti Istituzionali di pubblicare copia del presente atto all Albo on line dell Azienda; 6. Di trasmettere, ai sensi dell art. 42, comma 2 della legge regionale n. 40/2005 e ss.mm.ii., copia del presente atto al Collegio Sindacale; IL DIRETTORE GENERALE (Maria Teresa De Lauretis) =========================================================== 5

6 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE: PUBBLICATO DAL 22/12/2016 AL 06/01/2017 Data, 22/12/2016 F.to IL DIRETTORE UOC GESTIONE DOCUMENTALE, ATTI E PROVVEDIMENTI O SUO DELEGATO Collegio dei Sindaci Inviato al Collegio dei Sindaci in data 22/12/2016 Data, 22/12/2016 F.to IL DIRETTORE UOC GESTIONE DOCUMENTALE, ATTI E PROVVEDIMENTI O SUO DELEGATO Certificato di esecutività Divenuta esecutiva in data 06/01/2017 Data, 22/12/2016 F.to IL DIRETTORE UOC GESTIONE DOCUMENTALE, ATTI E PROVVEDIMENTI O SUO DELEGATO 6

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 574 del 12/06/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 574 del 12/06/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 574 del 12/06/2017 OGGETTO: Convenzione con Pubblica Assistenza di Cascina onlus per effettuazione prelievi ematochimici

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 770 del 12/07/2016 OGGETTO: Emissione avviso ricognitivo di mobilita interna ordinaria volontaria, riservata a tutti

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 28/11/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 28/11/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1216 del 28/11/2016 OGGETTO: LINEE GUIDA PER LA REGOLAMENTAZIONE DEL PERCORSO CHIRURGICO E L'ORGANIZZAZIONE DEI BLOCCHI

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 834 del 20/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 834 del 20/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 834 del 20/07/2016 OGGETTO: CONFERMA DELLE DIREZIONI DI PRESIDIO E ATTRIBUZIONE DELL'INDENNITA' DIPARTIMENTALE. IMMEDIATAMENTE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 821 del 20/07/2016 OGGETTO: DGRT 1059/2013 e successive modifiche " Tariffario delle prestazioni dei Dipartimenti

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 04/11/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 04/11/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1153 del 04/11/2016 OGGETTO: CONFERMA DEL RESPONSABILE AZIENDALE DELLA CONSERVAZIONE A NORMA (LEGALE E SOSTITUTIVA)

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 750 del 07/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 750 del 07/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 750 del 07/07/2016 OGGETTO: NOMINA DEI REFERENTI DI AREA PREVISTI DALL'ART. 68, COMMA 2, LETT. B. DELLA LEGGE 40/2005

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 19/10/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 19/10/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1112 del 19/10/2016 OGGETTO: RETE OSPEDALIERA, NUOVA ORGANIZZAZIONE DELLE DIREZIONI MEDICHE DI PRESIDIO USL TOSCANA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 01/12/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 01/12/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1236 del 01/12/2016 OGGETTO: ATTO DI CONVENZIONE PER L'ESERCIZIO DISTACCATO DELLA LIBERA PROFESSIONE INTRAMOENIA IN

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 687 del 24/06/2016 OGGETTO: ATTIVAZIONE DEI DIPARTIMENTI AZIENDALI E NOMINE DEI DIRETTORI DI DIPARTIMENTO IMMEDIATAMENTE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 15/12/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 15/12/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1274 del 15/12/2016 OGGETTO: NOMINA DEL DIRETTORE DI ZONA DISTRETTO ZONA LIVORNESE AI SENSI DELL'ART. 64.1 DELLA LEGGE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 06/10/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 06/10/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1080 del 06/10/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO STATUTO E DEL REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. IMMEDIATAMENTE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 29/11/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N del 29/11/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 1224 del 29/11/2016 OGGETTO: ATTRIBUZIONE DI INCARICO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE PER LA RETE OSPEDALIERA - COORDINATORE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 12 del 02/01/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 12 del 02/01/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 12 del 02/01/2016 OGGETTO: Nomina del Responsabile per la prevenzione della corruzione e del Responsabile

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 710 del 29/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 710 del 29/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 710 del 29/06/2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE CONSIGLIO REGIONALE N. 138/2003. DELIBERAZIONI DI GIUNTA REGIONALE NN 271

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera 617 Data della delibera 04-05-2017

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 15 del 02/01/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 15 del 02/01/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 15 del 02/01/2016 OGGETTO: Regolamenti e codici disciplinari del personale dipendente dalle Aziende Unita

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 693 del 29/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 693 del 29/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 693 del 29/06/2016 OGGETTO: NUOVO INCARICO PROFESSIONALE DI ALTISSIMA SPECIALIZZAZIONE AL DIRIGENTE MEDICO DI RADIODIAGNOSTICA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera 27 Data della delibera 12-01-2017

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 171 DEL 05/05/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 171 DEL 05/05/2014 Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 171 DEL 05/05/2014 Struttura

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale P.zza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale P.zza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale P.zza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Regione del Veneto Azienda Unità Locale Socio Sanitaria OVEST VICENTINO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N 5 OVEST VICENTINO Sede Legale: Via Trento, 4 36071 ARZIGNANO (VI) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 268 del 26/09/2017 Oggetto: Avviso pubblico per il conferimento di n. 1 incarico quinquennale di Dirigente Medico direttore della struttura

Dettagli

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 118 del 28/04/2017 Oggetto: Avviso pubblico per il conferimento di n. 1 incarico quinquennale di Dirigente Medico Direttore della struttura

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1407 del 28/11/2014 OGGETTO: Atto aziendale: provvedimenti conseguenti Dipartimento Strutturale Neuroscienze e Organi

Dettagli

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011 Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA DELIBERAZIONE N.172 del 29 DICEMBRE 2011 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unita Sanitaria Locale di Imola Via Amendola, 2 nella

Dettagli

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 029 del 06/02/2017 Oggetto: Avviso pubblico per il conferimento di n. 1 incarico triennale per Dirigente Direttore di struttura complessa

Dettagli

Comune di Volterra Provincia di Pisa

Comune di Volterra Provincia di Pisa Comune di Volterra Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 01 del 02/01/2009 OGGETTO: Provvedimenti di riorganizzazione: a) articolazione della struttura e della dotazione organica;

Dettagli

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA REGIONE TOSCANA Società della Salute della Lunigiana Deliberazione del Consiglio Regionale n. 155 del 24 s ettembre 2003 Costituita il 28 dicembre 2004 in Aulla STRUTTURA DECRETANTE UFFICIO DI COORDINAMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N 5 OVEST VICENTINO Sede Legale: Via Trento, 4 36071 ARZIGNANO (VI) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 168 ADOTTATA IL 05/03/2015 Sentiti i Signori: - dott.ssa

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizio Sanitario Nazionale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 392 del 29/04/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 392 del 29/04/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 392 del 29/04/2016 OGGETTO: Piano di Formazione 2016 Approvazione obiettivi strategici, piano aziendale, piani territoriali

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1346 del 13/11/2014 OGGETTO: Atto aziendale - Provvedimenti conseguenti: direzione sanitaria e area pediatrica.

Dettagli

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE UCA 22

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE UCA 22 REGIONE TOSCANA Società della Salute della Lunigiana Deliberazione del Consiglio Regionale n. 15 5 d el 24 settembre 2003 Costituita il 28 dicembre 2004 in Aulla STRUTTURA DECRETANTE UFFICIO DI COORDINAMENTO

Dettagli

Il Direttore Amministrativo

Il Direttore Amministrativo AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 258 DEL 27/03/2014 OGGETTO: Adempimenti conseguenti alla delibera

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI..DI DETERMINAZIONE DIRETTORE ASSL Cagliari N DET8-2017-591 DEL 28/07/2017 Dott. Paolo Tecleme (firma digitale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2016 N. 203 Data 05/05/2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE N. 777/2015 AD OGGETTO "TIPOLOGIE DEGLI ATTI A RILEVANZA GIURIDICA INTERNA ED ESTERNA DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI MODENA

AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI MODENA AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI MODENA COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE N.16/0000113/DG Del 7 Settembre 2016 DELIBERA N. 16/0000113/DG OGGETTO: Istituzione di Servizi Unici per

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 370 DEL 17/05/2013 OGGETTO: Attribuzione incarichi Area Dirigenza

Dettagli

Deliberazione n. 344 del 15 maggio 2012 Oggetto: Definizione progetti specifici incentivanti aggiuntivi personale del comparto anno 2012.

Deliberazione n. 344 del 15 maggio 2012 Oggetto: Definizione progetti specifici incentivanti aggiuntivi personale del comparto anno 2012. Deliberazione n. 44 del 5 maggio 0 Oggetto: Definizione progetti specifici incentivanti aggiuntivi personale del comparto anno 0. IL DIRETTORE GENERALE CONSIDERATO che la Giunta Regionale Toscana, con

Dettagli

PARTE I LEGGI, REGOLAMENTI ED ATTI DELLA REGIONE ATTI DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE

PARTE I LEGGI, REGOLAMENTI ED ATTI DELLA REGIONE ATTI DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE Pag. 4 Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo Anno XXXIX - N. 75 Speciale (22.10.2008) PARTE I LEGGI, REGOLAMENTI ED ATTI DELLA REGIONE ATTI DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE GIUNTA REGIONALE Omissis

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20160001148 DEL 11/04/2016 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Rideterminazione dotazione organica dell Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani. Presa

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

AZIENDA USL N.12 DI VIAREGGIO

AZIENDA USL N.12 DI VIAREGGIO AZIENDA USL N.12 DI VIAREGGIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE assunta ai sensi dell'art. 50 dello Statuto approvato con deliberazione n. 316 del 16/10/2013 Oggetto: AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE LATINA

AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE LATINA AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE LATINA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 566 del 2/12/2015 Oggetto: Atto aziendale: provvedimenti di prima applicazione. Individuazione delle unità operative complesse

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizio Sanitario Nazionale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R.

Dettagli

AZIENDA USL N.12 DI VIAREGGIO

AZIENDA USL N.12 DI VIAREGGIO AZIENDA USL N.12 DI VIAREGGIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE assunta ai sensi dell'art. 50 dello Statuto approvato con deliberazione n. 316 del 16/10/2013 Oggetto: SIG.RA LUCARELLI SARA - C.P.S. INFERMIERE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N 37 DEL 04/12/2015. Il Commissario, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N 37 DEL 04/12/2015. Il Commissario, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O. Delibera firmata digitalmente Azienda Sanitaria delle Zone Senese, Alta Val d Elsa, Val di Chiana, Amiata Val d Orcia Centro Direzionale Amministrativo Piazza C. Rosselli, 26 53100 Siena DELIBERAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE n.16 del 08 gennaio 2013

DELIBERAZIONE n.16 del 08 gennaio 2013 DELIBERAZIONE n.16 del 08 gennaio 2013 OGGETTO: Aggiornamento e revisione atto aziendale adottato con deliberazione D.G. n.1935 del 12/12/2007. Recepimento linee guida regionali emanate con delibera G.R.

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 45 del 4.2.

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 45 del 4.2. AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 45 del 4.2.2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA ZONA/DISTRETTO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dott. Giacomo Centini Direttore Sanitario Dott.ssa Silvia Briani Letta e valutata la proposta allegata al presente provvedimento

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 46 del 4 febbraio 2010

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 46 del 4 febbraio 2010 AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 46 del 4 febbraio 2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA ZONA/DISTRETTO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Numero del provvedimento Data del provvedimento

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico " G. MARTINO" - Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico  G. MARTINO - Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico " G. MARTINO" - Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1226 del 10/08/2017 A seguito di Proposta in data 08.08.2017 n. 550 U.O.C. Risorse Umane

Dettagli

Dipartimento Tecnico - UOC Grandi Opere - Direttore: Ing. Gianluca Gavazzi

Dipartimento Tecnico - UOC Grandi Opere - Direttore: Ing. Gianluca Gavazzi cod. az. 01193MOD11_rev2_04/08/2014 Pag. 1 di 8 Centro Direzionale Piazza Ospedale, 5 59100 - PRATO C.F. e P.IVA 01683070971 Dipartimento Tecnico - UOC Grandi Opere - Direttore: Ing. Gianluca Gavazzi DETERMINA

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI..DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DTD8-2017-424 DEL 30/06/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DISTRETTO - 1 CAGLIARI

Dettagli

Comune di Sacile Provincia di Pordenone

Comune di Sacile Provincia di Pordenone Comune di Sacile Provincia di Pordenone Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 12 OGGETTO: Approvazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 562 DEL 28/07/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 562 DEL 28/07/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 562 DEL 28/07/2014 OGGETTO: Liquidazione delle differenze retributive

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1305 del 10/11/2014 OGGETTO: Atto aziendale: provvedimenti conseguenti area pediatrica. Il Direttore della SC Amministrazione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 605 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 605 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 605 del 4-8-2014 O G G E T T O Attivazione della "Centrale Operativa Territoriale" (COT) nell'azienda ULSS n.6 "Vicenza"

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Conferimento incarico di Collaborazione Professionale a titolo gratuito

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 274 del 22/05/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1114 del 24/10/2013 OGGETTO: Adozione Piano Triennale 2014-2016 e dell'elenco annuale 2014 dei lavori pubblici Il

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di CASTELCOVATI Provincia di Brescia Giunta Comunale N. 16 del 13.02.2017 Codice Ente: 10291 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 - APPROVAZIONE

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n Verona - tel. 045/ Fax 045/

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n Verona - tel. 045/ Fax 045/ AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 653 del 15/10/2015 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dr. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: - Direttore Amministrativo Dr. Giacomo Centini - Direttore Sanitario Dr.ssa Silvia Briani Richiamato l art. 3 del D. Lgs. del 30 dicembre 1992,

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 22/07/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N _ 647 DEL STRUTTURA/AREA PROPONENTE: DIREZIONE SANITARIA Direttore

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. Dott.

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. Dott. SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 557 05/07/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: AREA SOCIO SANITARIA DI SASSARI PINTOR

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 321 DEL 19/04/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 321 DEL 19/04/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 321 DEL 19/04/2013 OGGETTO: Assunzione in servizio a tempo indeterminato

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Numero del provvedimento Data del provvedimento

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL / / Proposta n. 1428 del 13/11/2017 STRUTTURA PROPONENTE: SERVIZIO AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

NOMINA DEL RESPONSABILE DELLA GESTIONE DOCUMENTALE E DEL SERVIZIO DI PROTOCOLLO INFORMATICO

NOMINA DEL RESPONSABILE DELLA GESTIONE DOCUMENTALE E DEL SERVIZIO DI PROTOCOLLO INFORMATICO ALLEGATO 2 AL MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO, DEI FLUSSI DOCUMENTALI E DEGLI ARCHIVI APPROVATO CON DELIBERA DI G.C. N. 69 DEL 28/09/2015 NOMINA DEL RESPONSABILE DELLA GESTIONE DOCUMENTALE

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2016 N. 669 Data 23/03/2016 OGGETTO: PROVVEDIMENTI URGENTI IN MERITO ALLE NECESSITA' DI COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO NEL PROFILO DI COLLABORATORE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Delibera del Direttore Generale n del 13/10/2017

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Delibera del Direttore Generale n del 13/10/2017 Delibera del Direttore Generale n. 1283 del 13/10/2017 OGGETTO: Nomina del Collegio di Direzione dell'azienda Ospedaliera di Padova. NOTE TRASPARENZA: Con il presente provvedimento si nomina, secondo quanto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 623 DEL 06/07/2017

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 623 DEL 06/07/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 623 DEL 06/07/2017 Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O.C. Programmazione e Reclutamento del Personale adotta la

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 620 del 06/11/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

COMUNE DI VERGHERETO Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI VERGHERETO Provincia di Forlì - Cesena Originale COMUNE DI VERGHERETO Provincia di Forlì - Cesena DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Numero: 39 Data: 05/07/2016 OGGETTO: PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL TERRITORIO COMUNALE ANNO 2016-CONFERMA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Servizio Sanitario Regionale Basilicata Azienda Sanitaria Locale di Potenza NUMERO 2017/00511 DEL 01/08/2017 Collegio Sindacale il 01/08/2017 OGGETTO D.D.G. n. 2017/00436

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

STRUTTURE INTERESSATE

STRUTTURE INTERESSATE REGIONE TOSCANA Società della Salute della Lunigiana D e liberazione del Consiglio Re gionale n. 155 del 24 settem bre 2003 Costituita il 28 dicembre 2004 in Aulla STRUTTURA DECRETANTE Dirigente Decretante:

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1251/AV1 DEL 27/11/2017

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1251/AV1 DEL 27/11/2017 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1251/AV1 DEL 27/11/2017 Oggetto: DGRM n. 1066/2013. Approvazione e stipula protocollo d intesa tra AV1 e AV2 per la concessione in utilizzo della graduatoria

Dettagli

Regione Lazio. Decreti del Commissario ad Acta 04/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 10

Regione Lazio. Decreti del Commissario ad Acta 04/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 10 Regione Lazio Decreti del Commissario ad Acta Decreto del Commissario ad Acta 27 gennaio 2014, n. U00015 attività riabilitativa territoriale rivolta a persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale

Dettagli

ORDINE MAURIZIANO di TORINO

ORDINE MAURIZIANO di TORINO OGGETTO: Servizio Sanitario Nazionale Regione Piemonte AZIENDA OSPEDALIERA ORDINE MAURIZIANO di TORINO DELIBERAZIONE n. 611 del 18/09/2015 ATTO AZIENDALE, PIANO DI ORGANIZZAZIONE E DOTAZIONE ORGANICA.

Dettagli

Scopo della proposta di legge

Scopo della proposta di legge Proposta di legge Modifiche alla legge regionale n.40/2005 (Disciplina del servizio sanitario regionale) e alla legge regionale n.28/2015 (Disposizioni urgenti per il riordino dell'assetto istituzionale

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL / / Proposta n. 1381 del 07.11.2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIREZIONE SANITARIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2017 N. 194 Data 10/05/2017 OGGETTO: REGOLAMENTO PER L'ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL'AZIENDA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. Dott.

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. Dott. SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 747 16/08/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: AREA SOCIO SANITARIA DI SASSARI Dott.

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1239/AV1 DEL 24/11/2017

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1239/AV1 DEL 24/11/2017 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1239/AV1 DEL 24/11/2017 Oggetto: Inserimento minore B.D. presso la Comunità San Maurizio di Borghi (FC) e la Struttura socio-educativa sant Antonio Abate

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione? stata pubblicata nei modi di legge dal _28.05.2015_ Varese, 28.05.2015 IL FUNZIONARIO DELEGATO f.to Dott. Antonio Grimaldi AZIENDA SANITARIA LOCALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dr. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: - Direttore Amministrativo Dr. Giacomo Centini - Direttore Sanitario Dr.ssa Silvia Briani RICHIAMATO l art. 3 del D. Lgs. del 30 dicembre 1992,

Dettagli