REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIRIGENTE. Revisione n 1. codice revisione Data REG /09/15

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIRIGENTE. Revisione n 1. codice revisione Data REG 10 1 15/09/15"

Transcript

1 REG 0 Data emissione: Pag / 6 codice revisione Data REG 0 Titolo REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO Descrizione delle modifiche dell ultima revisione Corretti alcuni refusi e imprecisioni, e reso congruente con il REG 03 relativo al reclutamento del personale non dirigente. Redazione Verifica Approvazione DIRETTORE GENERALE DIRETTORE GENERALE ORGANO AMMINISTRATIVO Approvato dall Amministratore Unico con determina n. 23 del 02/0/205 SCOPO APPLICAZIONE Disciplinare i criteri e le modalità per il reclutamento del personale dirigente. Si applica per il reclutamento del personale con qualifica dirigenziale, sia in Acque del Chiampo nonché in eventuali Società soggette a direzione e controllo di Acque del Chiampo.

2 REG 0 Pag 2/ 6 SOMMARIO ART. - OGGETTO E FINALITÀ DEL REGOLAMENTO... 3 ART 2. - AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 ART 3. - ASSEGNAZIONE INCARICHI... 3 ART 4. - NECESSITÀ DI ASSUNZIONI... 3 ART 5. - PROCEDURE DI RECLUTAMENTO... 3 ART 6. - REQUISITI GENERALI PER I ACCESSO... 4 ART 7. - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE... 5 ART 8. - COMMISSIONE PER LA SELEZIONE... 5 ART 9. - PROCEDURE DI SELEZIONE... 6 ART 0. - PROVE DELLA SELEZIONE... 6 ART. - CONTRATTO DI LAVORO... 6 ART 2. - ACCESSO AI DOCUMENTI... 6 ART 3. - ENTRATA IN VIGORE... 6

3 REG 0 Pag 3/ 6 Art. - Oggetto e finalità del Regolamento. II presente Regolamento disciplina i criteri e le modalità per il reclutamento dei dirigenti così come definiti dagli art e 2095 del C.C., dal vigente CCNL del comparto delle imprese di pubblica utilità, nonché dalle specifiche normative di settore che riguardano le Società in house. Art 2. - Ambito di applicazione. II presente Regolamento si applica in ordine a tutti i rapporti di lavoro di carattere Dirigenziale subordinati di Acque del Chiampo S.p.a. nonché delle eventuali Società soggette a direzione e controllo di Acque del Chiampo S.p.a.. 2. Gli Organi Amministrativi delle Società controllate dovranno prendere atto dell'avvenuta approvazione del Regolamento da parte di Acque del Chiampo S.p.A. nella prima seduta utile, dandone comunicazione tempestiva a Acque del Chiampo S.p.a. 3. II presente Regolamento è conforme al Codice Etico aziendale vigente. Art 3. - Assegnazione incarichi. Fatte salve le prerogative dell'assemblea, spetta all Organo Amministrativo conferire Procure Speciali ai singoli Dirigenti con specificati i poteri ad essi spettanti in relazione alle peculiarità della Direzione assegnata. Art 4. - Necessità di assunzioni. Le assunzioni di personale con qualifica dirigenziale sono deliberate dall Organo Amministrativo nell ambito del Budget annuale, in base alle necessità individuate. 2. Le deliberazioni dell Organo Amministrativo riportano: a) la giustificazione delle nuove assunzioni; b) il numero del personale da assumere distinto per area, livello professionale e qualifica richiesti; c) il tipo di rapporto di lavoro subordinato (a tempo pieno o parziale, a tempo indeterminato o determinato); d) le motivazioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo per le assunzioni a tempo determinato; e) la qualifica del personale da assumere; f) le indicazioni sulla copertura di spesa relativa all assunzione del personale. 3. L esecuzione delle deliberazioni dell Organo Amministrativo è curata dal Direttore Generale, o in caso di sua assenza, da persona allo scopo delegata. Art 5. - Procedure di reclutamento. Le procedure di reclutamento dei Dirigenti si conformano ai seguenti principi: a) Adeguata pubblicità della selezione; b) Modalità di svolgimento che garantiscano l imparzialità, l economicità e la celerità della selezione; c) Adozione di meccanismi trasparenti, idonei a verificare il possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti in ordine alla posizione da ricoprire; d) Rispetto delle pari opportunità tra lavoratori e lavoratrici; e) Rispetto della disciplina prevista sull utilizzo e il trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 96/2003; f) Indipendenza della Commissione di selezione.

4 REG 0 Pag 4/ 6 2. Il personale con qualifica dirigenziale può essere assunto sia con contratto a tempo determinato che a tempo indeterminato. In ogni caso il reclutamento avviene mediante i seguenti canali: a) Avviso di selezione; b) Archivio dei curricula pervenuti in Azienda, e protocollati nell anno precedente alla data di pubblicazione dell'avviso di cui al precedente punto a); c) Graduatorie in essere in tutte le società di Acque del Chiampo S.p.A. ed eventuali società partecipate. 3. L avviso di selezione dovrà prevedere: a) l'individuazione della posizione da ricoprire, b) il numero di persone ricercate, c) i requisiti previsti per la copertura della posizione ed eventuali requisiti preferenziali, d) le prove di verifica (colloqui, prove pratiche etc), e) il trattamento economico e giuridico dei posti disponibili nel rispetto del CCNL applicato, f) le modalità di presentazione della domanda e il termine di scadenza. 4. Gli avvisi di selezione saranno pubblicati per almeno 30 giorni di calendario, salvo eccezionali deroghe motivate, mediante affissione presso gli uffici di Acque del Chiampo, nel sito internet della Società ed in eventuali altri siti o testate giornalistiche ove ritenuto necessario ai fini del buon esito della selezione tenuto conto del profilo professionale richiesto. 5. L'avviso di selezione può anche essere finalizzato alla formazione di una graduatoria da cui attingere per la copertura di posti che si venissero a rendere successivamente disponibili in relazione al medesimo profilo professionale. In ogni caso le graduatorie non potranno avere validità superiore a tre anni, salvo eccezionali proroghe da adottarsi in virtù del principio di economicità dell'azione amministrativa allorchè, trascorsi i tre anni di validità, le graduatorie non fossero ancora esaurite. 6. Parteciperanno di diritto alla selezione coloro i quali, in possesso dei requisiti richiesti dal posto disponibile, abbiano inviato il proprio curriculum vitae nei termini previsti dall'avviso oppure i curricula inseriti nell'archivio di Acque del Chiampo, di cui al comma 2). 7. Acque del Chiampo S.p.a., anche per conto delle società controllate, potrà espletare tutte le fasi della selezione direttamente oppure affidare in tutto o in parte il procedimento di selezione ad una impresa di consulenza esterna di comprovata esperienza in materia di reclutamento che potrà avvalersi in aggiunta anche dei propri archivi. Se, per giustificate esigenze organizzative, Acque del Chiampo S.p.a. dovesse affidare il procedimento selettivo ad impresa esterna, I'affidataria dovrà sottoscrivere apposita dichiarazione dalla quale risulti il rispetto, da parte della stessa, di tutti i principi cosi come sopra indicati nello svolgimento della fase selettiva. Art 6. - Requisiti generali per I accesso. I requisiti generali di accesso dall'esterno sono quelli contemplati dalle vigenti normative di legge e contrattuali in materia, nonché dalle eventuali, successive modificazioni ed integrazioni delle stesse. Nel caso di sopravvenienza di norme, i requisiti d'accesso saranno disciplinati di volta in volta direttamente nei singoli avvisi di selezione, fino a modifica del presente Regolamento. 2. Per essere assunti alle dipendenze di Acque del Chiampo S.p.a. o delle altre società controllate - salvo quanto previsto dalle vigenti disposizioni in materia di assunzioni obbligatorie - sono comunque indispensabili i seguenti requisiti: a) Assenza di condanne penali derivanti da sentenza passata in giudicato (gli effetti di eventuali provvedimenti emanati ex art. 444 c.p.p. - c.d. sentenze di patteggiamento nonchè dei decreti penali di condanna definitivi, saranno equiparati a quelli delle citate

5 REG 0 Pag 5/ 6 sentenze) o, nel caso, provvedimento di riabilitazione ovvero istanza per I'ottenimento della declaratoria di estinzione dei reati; b) Idoneità alla mansione certificata dal medico competente aziendale ex D.Lgs 8/2008 e ss.mm.ii.; c) Possesso del titolo di studio e degli altri eventuali requisiti personali, professionali e/o titoli speciali richiesti dalla legge o precisati nell'avviso di selezione; I requisiti di cui alle lettere a) e c) del presente comma debbono essere posseduti alla data del termine stabilito nell'avviso di selezione per la presentazione della domanda di ammissione. Art 7. - Domanda di ammissione alla selezione. La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta in carta semplice, sulla base del facsimile allegato all'avviso, e contenere, sotto forma di dichiarazioni sostitutive di certificazione e/o di notorietà ex artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000: dettagliato curriculum del candidato contenente le generalità, il numero di telefono e I'indirizzo ove disponibile, i titoli di studio posseduti, eventuali patenti, le esperienze professionali acquisite nonché ogni altra informazione prevista dall'avviso; l assenza di condanne penali riportate a seguito di sentenza passata in giudicato (gli effetti di eventuali provvedimenti emanati ex art. 444 cp.p. - c.d. sentenze di patteggiamento nonché dei decreti penali di condanna definitivi - saranno equiparati a quelli delle citate sentenze) o, nel caso, provvedimento di riabilitazione ovvero istanza per I'ottenimento della declaratoria di estinzione dei reati; le ulteriori notizie e/o informazioni richieste espressamente dall'avviso; il consenso al trattamento, da parte di Acque del Chiampo S.p.a. e/o delle società da questa controllate, dei dati personali ex D.Lgs 96/ La mancanza anche di uno solo uno dei dati richiesti, fermo restando che esso non possa essere ricavato dal complessivo tenore della domanda di ammissione, sarà motivo di esclusione dalla procedura selettiva. 3. Le domande di partecipazione devono tassativamente pervenire - pena esclusione- a mezzo Posta Elettronica Certificata, brevi manu, via posta ordinaria ovvero tramite raccomandata AR alla sede legale di Acque del Chiampo S.p.a. entro il termine perentorio di scadenza previsto dall'avviso, pena I'esclusione dalla selezione. Ove tale termine scada di giorno festivo, esso deve intendersi automaticamente prorogato al primo giorno successive non festivo. Per le domande presentate direttamente presso gli uffici di Acque del Chiampo, farà fede la data di ricevimento. Per le domande inviate per posta farà fede il timbro postale. Acque del Chiampo ha facoltà di prorogare o riaprire i termini per la presentazione delle domande per motivi di pubblico interesse. 4. Acque del Chiampo S.p.a., cosi come le eventuali società da questa controllate, non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del partecipante aria selezione, nè per eventuali disguidi e/o ritardi postali o telematici o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o a forza maggiore. Art 8. - Commissione per la selezione. Le Commissioni per la selezione del personale sono nominate, in base a criteri di trasparenza e competenza, dal Direttore Generale. Nel caso in cui la figura da ricoprire sia quella del Direttore Generale, la nomina della Commissione compete all Organo Amministrativo. 2. Le Commissioni per la selezione del personale saranno composte da componenti interni ad Acque del Chiampo e, ove ritenuto opportuno in relazione al profilo professionale richiesto, da

6 REG 0 Pag 6/ 6 esperti di provata competenza nelle materie oggetto delle prove selettive, scelti tra funzionari delle pubbliche amministrazioni, docenti e consulenti esperti. 3. Della Commissione per la selezione non possono far parte i componenti dell Organo Amministrativo della Società né coloro i quali ricoprono - o abbiano ricoperto negli ultimi tre anni - cariche politiche presso gli EE.LL soci di Acque del Chiampo S.p.a. o che siano rappresentanti/esponenti di partiti, sindacali o designati dalle Confederazioni ed Organizzazioni Sindacali in genere o associazioni professionali. Non possono far parte della Commissione i componenti aventi un rapporto di parentela o affinità entro il quarto grado con i singoli candidati. 4. Nel caso in cui alla selezione partecipino coniugi o parenti ed affini entro il quarto grado dei componenti della Commissione, essi ne danno dichiarazione. La procedura di selezione viene in tal caso sospesa in attesa della nomina di un diverso componente della Commissione. 5. Le funzioni di segretario sono svolte da un dipendente Acque del Chiampo S.p.a., avente i requisiti di esperienza e professionalità idonei. II segretario predispone la documentazione necessaria ai fini del corretto espletamento delle procedure selettive. Art 9. - Procedure di selezione. Scaduti i termini per I accettazione delle domande di partecipazione alla selezione, la Commissione verifica eventuali incompatibilità tra i concorrenti ed i membri della Commissione stessa, e determinerà le candidature non ammissibili per la mancanza dei requisiti previsti di volta in volta dall'avviso di selezione. L'elenco dei candidati non ammessi verrà pubblicato per un periodo di 30 giorni dalla data di conclusione della verifica di ammissibilità sul sito web della Società. 2. AI termine di ogni fase della procedura selettiva il Segretario redige una relazione contenente il numero delle domande di ammissione pervenute, il numero dei candidati selezionati, le risultanze delle prove selettive e l eventuale graduatoria. La relazione deve essere sottoscritta dal Segretario, dal Presidente e da tutti i componenti della Commissione. 3. La graduatoria finale è pubblicata sul sito istituzionale di Acque del Chiampo S.p.a. per un periodo di almeno 30 giorni e comunque fino alla durata della graduatoria. Non sarà possibile pubblicare in forma anonima i nominativi di coloro che risulteranno inseriti nelle graduatorie. Art 0. - Prove della selezione. Le prove di selezione possono essere di diverso tipo a seconda della posizione da ricercare e precisamente: colloqui individuali tecnici e/o motivazionali, test psico-attitudinali, prove teoriche, pratiche, colloqui di gruppo. Sarà possibile anche avvalersi di tecniche di valutazione del potenziale quali l assessment. Art. - Contratto di lavoro. Per la stipula del contratto di lavoro, l effettuazione della visita medica e lo svolgimento del periodo di prova si farà riferimento alla normativa vigente ed ai CCNL applicabili. 2. In caso di rinuncia del vincitore della selezione, Acque del Chiampo potrà procedere a chiamare altro idoneo, seguendo l ordine di merito della graduatoria risultante dalla procedura selettiva. Art 2. - Accesso ai documenti. L'accesso agli atti è disciplinato dalla L. 24/990 e ss.mm.ii. nonché dai vigenti regolamenti aziendali in materia. Art 3. - Entrata in vigore. II presente Regolamento entra in vigore il giorno successivo alla sua approvazione con apposita deliberazione dell organo Amministrativo di Acque del Chiampo spa S.p.A. ed è pubblicato sul sito web della Società.

REGOLAMENTO INTERNO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO INTERNO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO INTERNO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 27/6/2012 verb. N. 211 nel rispetto dei principi di imparzialità, trasparenza e pubblicità, Albatros

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE 6/02/20 REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 2/0/200, Mondo Acqua S.p.A. adotta il presente regolamento per il reclutamento e la selezione del personale da

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA IO 24 Regolamento per il reclutamento del personale e conferimento degli incarichi TITOLO 1 RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

ISTRUZIONE OPERATIVA IO 24 Regolamento per il reclutamento del personale e conferimento degli incarichi TITOLO 1 RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Punto TABELLA REVISIONI Descrizione modifiche rispetto alla precedente revisione Redazione QSA: Approvazione PRE: Il presente Regolamento: a) è redatto ai sensi dell articolo 18 del D.L. 112 del 25 giugno

Dettagli

Redatto ai sensi del DL 112 del 25.06.2008, art. 18 e successiva legge di conversione, dell art. 3bis, comma 6, del DL 13.08.2011, n.

Redatto ai sensi del DL 112 del 25.06.2008, art. 18 e successiva legge di conversione, dell art. 3bis, comma 6, del DL 13.08.2011, n. Redatto ai sensi del DL 112 del 25.06.2008, art. 18 e successiva legge di conversione, dell art. 3bis, comma 6, del DL 13.08.2011, n. 138 e successiva legge di conversione nonché delle disposizioni in

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE ADOTTATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 15/14 1 Sommario CAPO I LINEE GUIDA... 3 Art. 1 - Principi generali... 3 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Con deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 27.01.2015, nel rispetto dei principi di imparzialità, trasparenza e pubblicità, in attuazione delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE.

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE. ALGHERO IN HOUSE S.R.L. Unipersonale REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE. Articolo 1 Oggetto. Il presente regolamento disciplina le modalità di assunzione di personale a tempo

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Approvato con delibera dell Amministratore Unico n. 40 del 17 ottobre 2013 INDICE Articolo 1 Criteri Generali Pag. 2 Articolo 2 Individuazione delle

Dettagli

AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale

AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 27/02/2015 Introduzione Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE Redatto da: Francesco Buffoni Codice regolamento: RG002 Approvato da: Consiglio di Amministrazione STATO DEL DOCUMENTO REV. PAR. PAG. MOTIVO DATA 00 - - Emissione

Dettagli

REGOLAMENTO ASSUNZIONI

REGOLAMENTO ASSUNZIONI REGOLAMENTO ASSUNZIONI CRITERI E MODALITÀ DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE UNIACQUE S.P.A. Sede Legale: via E. Novelli 11, 24122 Bergamo Sede Amministrativa: via Malpaga 22, 24050 Ghisalba (BG) tel. +39 0363

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 09/12/2010 Indice Art.1 Oggetto Art.2 Riferimenti Art.3 Ambito di applicazione ed esclusioni Art.4 Principi

Dettagli

SOCIETA PISAMO SPA E SUE CONTROLLATE

SOCIETA PISAMO SPA E SUE CONTROLLATE SOCIETA PISAMO SPA E SUE CONTROLLATE REGOLAMENTO PER SELEZIONE DEL PERSONALE Ai sensi della Legge 133 del 6 agosto 2008 art. 18 di conversione del DL 112 del 25 giugno 2008 OGGETTO: con il presente regolamento

Dettagli

Trentino Mobilità s.p.a. REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI

Trentino Mobilità s.p.a. REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI Trentino Mobilità s.p.a. REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 21 dicembre 2012 In vigore dal 22 dicembre 2012

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLA QUALIFICA DIRIGENZIALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIRIGENZIALI A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1. POSTO, A TEMPO PIENO ED

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE E LA PROGRESSIONE DI CARRIERA

REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE E LA PROGRESSIONE DI CARRIERA REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE E LA PROGRESSIONE DI CARRIERA REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DEL PERSONALE E LA PROGRESSIONE DI CARRIERA 1 Art. 1 - Generalità TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Il

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA. TEL. 051-6818722-6461255 FAX 051-825024 E-MAIL personale@terredacqua.net

UNIONE TERRED ACQUA. TEL. 051-6818722-6461255 FAX 051-825024 E-MAIL personale@terredacqua.net SERVIZIO PERSONALE TEL. 051-6818722-6461255 FAX 051-825024 E-MAIL personale@terredacqua.net SCADENZA 13/02/2014 OGGETTO: AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

1.1) Il presente regolamento stabilisce i requisiti essenziali, i criteri e. le modalità generali di reclutamento del personale, con contratto di

1.1) Il presente regolamento stabilisce i requisiti essenziali, i criteri e. le modalità generali di reclutamento del personale, con contratto di REGOLAMENTO PER LE ASSUNZIONI 1) AMBITO DI APPLICAZIONE 1.1) Il presente regolamento stabilisce i requisiti essenziali, i criteri e le modalità generali di reclutamento del personale, con contratto di

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

La premessa si intende parte integrante e sostanziale del regolamento aziendale della mobilità volontaria (di seguito denominato anche Regolamento).

La premessa si intende parte integrante e sostanziale del regolamento aziendale della mobilità volontaria (di seguito denominato anche Regolamento). 1 REGOLAMENTO MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI VACANTI IN ORGANICO DEL PERSONALE DEL COMPARTO, DELLA DIRIGENZA MEDICO VETERINARIA, DELLA DIRIGENZA SANITARIA, PROFESSIONALE, TECNICA E AMMINISTRATIVA.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

DOCCIA SERVICE SRL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI

DOCCIA SERVICE SRL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DOCCIA SERVICE SRL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI Art. 1 Oggetto e norme di riferimento 1. Il presente regolamento disciplina le procedure per

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N.1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

C.R.E.A.F. S.r.l. Regolamento per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi esterni

C.R.E.A.F. S.r.l. Regolamento per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi esterni C.R.E.A.F. S.r.l. Regolamento per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi esterni 1 SOMMARIO Art. 1 - Principi generali... 2 Art. 2 - Ambito di applicazione... 2 Art. 3 - Responsabilità

Dettagli

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per la ricerca di un operatore di esercizio e per la costituzione di un elenco di idonei alle mansioni di OPERATORE DI ESERCIZIO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA In esecuzione della deliberazione n. 265 del 09.09.2015 è indetto ai sensi dell art. 30 comma 2-bis del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i. avviso

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE SECONDO I CANONI DI TRASPARENZA, PUBBLICITA ED IMPARZIALITA

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE SECONDO I CANONI DI TRASPARENZA, PUBBLICITA ED IMPARZIALITA REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE SECONDO I CANONI DI TRASPARENZA, PUBBLICITA ED IMPARZIALITA (Approvato con disposizione dell A.U. del 4 febbraio 2015) 1. PREMESSA Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA Comune di Pisa AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA DI4 POSTI DI CATEGORIA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE POLIZIA MUNICIPALE - CCNL REGIONI AUTONOMIE LOCALI IL DIRIGENTE

Dettagli

IO 06.01.01 ALLEGATO - REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE

IO 06.01.01 ALLEGATO - REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE VOLSCA AMBIENTE E SERVIZI S.p.A. Sede: Corso della Repubblica, 125 00049 Velletri (RM) Tel. (06)96154012-14; Fax (06)96154021 Indirizzo e-mail: info@volscambiente.it Posta Certificata:volscaservizispa@legalmail.it

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI 1 REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI Art. 1 Premessa 1. Il presente regolamento disciplina le modalità per il reclutamento di personale e per il conferimento

Dettagli

Regolamento per il reclutamento del personale. (approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera n. 2 del verbale n. 93 del 10.05.

Regolamento per il reclutamento del personale. (approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera n. 2 del verbale n. 93 del 10.05. Regolamento per il reclutamento del personale (approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera n. 2 del verbale n. 93 del 10.05.2011) 1. PREMESSE In attuazione delle disposizioni di cui all'art.

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE Comune di Collesalvetti P ROVINCIA D I LIVORNO Allegato A. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER VALUTAZIONE CURRICULA E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE (EX ART. 90 D.LGS. N.

Dettagli

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza SETTORE AFFARI GENERALI, ISTITUZIONALI E LEGALI AVVISO PUBBLICO Per l assunzione a tempo determinato di n. 1 Dirigente del III Settore: GOVERNO DEL TERRITORIO. IL DIRIGENTE Visto l art. 110 e l art. 50

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE

FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE Approvato dal Consiglio Direttivo in data 4 Giugno 2012 Successive modificazioni approvate dal Consiglio Direttivo in data:

Dettagli

REQUISITI e MODALITA DI RICERCA

REQUISITI e MODALITA DI RICERCA - AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE - Per la copertura di un posto a tempo determinato per 12 mesi di 6 livello professionale del C.C.N.L. dei servizi ambientali - Federambiente, con mansioni di geologo A.AM.P.S.

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

SERVIZI AI CITTADINI E ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, COLLOQUIO E PROVA PRATICA

SERVIZI AI CITTADINI E ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, COLLOQUIO E PROVA PRATICA AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, COLLOQUIO E PROVA PRATICA FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI PERSONALE DIPENDENTE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO E A TEMPO PARZIALE La S.T.S. Società Tuscolana

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE. IL VICE SEGRETARIO/

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

AVVISO MANISTESTAZIONE D INTERESSE

AVVISO MANISTESTAZIONE D INTERESSE AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA Spa Via S. Euplio n. 168, 95125 - CATANIA Tel 095/7519111 Fax 095/509570 P. IVA e C. Fis. 04912390871 Email www.amt.ct.it AVVISO MANISTESTAZIONE D INTERESSE Per

Dettagli

Allegato alla Delibera n.05/2010

Allegato alla Delibera n.05/2010 Allegato alla Delibera n.05/2010 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DELL AMA S.p.A. ART. 1. PROCEDURE DI ASSUNZIONE PRINCIPI GENERALI 1. Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti In esecuzione della deliberazione del 06.08.2015, n. 324, del Direttore Generale dell ARES 118 viene indetto il seguente Avviso di MOBILITA REGIONALE per titoli e colloquio, ai sensi e per gli effetti

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

COMUNICAZIONE N. 01/2013

COMUNICAZIONE N. 01/2013 COMUNICAZIONE N. 01/2013 AVVISO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI GRADUATORIE DI PERSONALE OPERATIVO A TEMPO DETERMINATO PER INSERIMENTI STAGIONALI NEL GRUPPO VERITAS IN PARTICOLARE NELLE SOCIETA VERITAS

Dettagli

ESATTO S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

ESATTO S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ESATTO S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 16.12.2013 ART. 1 PREMESSE E AMBITO DI APPLICAZIONE 1. In ottemperanza alle

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE PER LA RICERCA,SELEZIONE ED. Il C.S.A.- Consorzio Servizi Avanzati S.C.p.a. (di seguito, C.S.A.

REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE PER LA RICERCA,SELEZIONE ED. Il C.S.A.- Consorzio Servizi Avanzati S.C.p.a. (di seguito, C.S.A. ART. 18 L. 133/2008 REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE PER LA RICERCA,SELEZIONE ED ACQUISIZIONE DEL PERSONALE. Premesso che, Il C.S.A.- Consorzio Servizi Avanzati S.C.p.a. (di seguito, C.S.A. ovvero Società consortile)

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE SOMMARIO: TITOLO I - NORME GENERALI... 3 ART. 1 Premessa... 3 ART. 2 Norme generali... 3 ART. 3 Programmazione

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

MEA SPA REGOLAMENTO ASSUNZIONE PERSONALE

MEA SPA REGOLAMENTO ASSUNZIONE PERSONALE MEA SPA REGOLAMENTO ASSUNZIONE PERSONALE INDICE Premessa art. 1 Ambito di applicazione art. 2 Pari opportunità e protezione dati personali art. 3 Categorie protette art. 4 Tipologie di contratti art. 5

Dettagli

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri PROVVEDIMENTO DEL 25 MARZO 2015 AVVISO DI MOBILITÀ AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30/03/2001 N. 165 PER LA COPERTURA DI 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CON QUALIFICA DI DIRIGENTE DI PRIMA FASCIA

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia Delle Politiche Sociali e del Lavoro Associazione I.D.E.A. Via Resuttana n. 360 90146 Palermo BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Avviso pubblico esplorativo per la raccolta di curricula per eventuale trasferimento mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art. 30 D.lgs. 165/2001 s.m.i.

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE (MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA),AI

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Avviso pubblico per il conferimento dell incarico di Direttore Sanitario dell Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 267 del 19 luglio

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Staff Generale - Personale Determinazione n. 620 del 06/05/2014 Oggetto: AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA PER

Dettagli

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 Prot. n. 7469 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO

Dettagli

Comune di Scafati Provincia di Salerno

Comune di Scafati Provincia di Salerno Comune di Scafati Provincia di Salerno Croce al Valore Militare e Medaglia d Oro alla Resistenza Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.lgs 165/2001, per la copertura di n. 2

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNE GESTIONE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNE GESTIONE DEL PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ELETTRICISTA SPECIALIZZATO (Categoria B, Posizione Economica da B.1 a B.8 C.C.R.L. DEL PERSONALE NON DIRIGENZIALE DEL

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DI BRESCIA MOBILITÀ S.P.A.

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DI BRESCIA MOBILITÀ S.P.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DI BRESCIA MOBILITÀ S.P.A. Approvato con Delibera del Consiglio di Amministrazione di Brescia Mobilità S.p.A. del 18.12.2015 1 ARTICOLO 1 OGGETTO 1.1. Brescia

Dettagli

Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO per l assunzione di un Istruttore amministrativo cat. C posizione economica C1 part-time 15/36 ore settimanali, con contratto a tempo determinato,

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 2 Assistenti Informatici Profilo professionale Assistente Informatico Cat. C1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia di Milano IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Oggetto del regolamento TITOLO II MOBILITA ESTERNA Articolo 2 Le assunzioni tramite

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE

REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE 1 Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione in data 2 maggio 2011 Art. 1 Oggetto CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 2

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

AMGA Legnano SpA Regolamento per il reclutamento del personale

AMGA Legnano SpA Regolamento per il reclutamento del personale AMGA Legnano SpA Regolamento per il reclutamento del personale INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 PRINCIPI GENERALI... 3 2. AMBITO DI APPLICAZIONE... 4 2.1 IN GENERALE... 4 2.2 ESCLUSIONI... 4 3. PUBBLICITÀ

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

Sedi di lavoro: Comune di Terni e tutti i Comuni di cui ASM Terni S.p.A. svolge la propria attività.

Sedi di lavoro: Comune di Terni e tutti i Comuni di cui ASM Terni S.p.A. svolge la propria attività. AVVISO DI SELEZIONE PER ASSUNZIONE DI N. 2 OPERAI A TEMPO INDETERMINATO PER L ESPLETAMENTO DELLA FUNZIONE DI ADDETTO ALLE RETI DI DISTRIBUZIONE ELETTRICA DI LIVELLO B1 DEL CCNL PER I LAVORATORI ADDETTI

Dettagli

Fondazione Teatro Savoia REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE

Fondazione Teatro Savoia REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE Fondazione Teatro Savoia REGOLAMENTO SUL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE Approvato con delibera n 15 del Consiglio di Amministrazione in data 08/10/2010 Art. 1 Oggetto CAPO I - DISPOSIZIONI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DELLA KATANE HANDLING S.R.L.

REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DELLA KATANE HANDLING S.R.L. REGOLAMENTO INTERNO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DELLA KATANE HANDLING S.R.L. Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 02 agosto 2011, nel rispetto ed in attuazione delle disposizioni di

Dettagli

C O M U N E D I S I N O P O L I

C O M U N E D I S I N O P O L I C O M U N E D I S I N O P O L I Prov. di Reggio Calabria 89020 Piazza V. Capua Tel. 0966 961140/961489 Fax 0966-965665 WEB: www.comune.sinopoli.gov.it MAIL: sindaco@comune.sinopoli.rc.it Prot. Gen. n.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

N. REP. 719095 Pag. 1/5

N. REP. 719095 Pag. 1/5 N. REP. 719095 Pag. 1/5 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA, PER SOLI TITOLI, PER SOSTITUZIONI BREVI, FINO A GG. 15, IN QUALITA DI AIUTO CUOCO PRESSO LE MENSE SCOLASTICHE COMUNALI. IL

Dettagli

Bando reclutamento formatori esterni

Bando reclutamento formatori esterni Programma Garanzia Giovani Misura 2A Formazione mirata all inserimento lavorativo Bando reclutamento formatori esterni Vista la deliberazione di Giunta Regionale n.106 del 13/05/2014 del Regione Sicilia

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Terapista della riabilitazione Art. 1 Posti a concorso E indetto

Dettagli