Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/"

Transcript

1 Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/

2 Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto

3 Registrazione della Non Conformità (NC) Clicca su nuova N.C.

4 Form Registrazione NC Form Registrazione NC

5 Form Registrazione NC ID Non Conformità Campo obbligatorio maggiore di 3 caratteri

6 Form Registrazione NC Referente Il nome del referente corrisponde a chi materialmente registra la NC. Il programma di default propone il referente corrispondente all addetto logato. N.B.: NON VA CAMBIATO

7 Form Registrazione NC Unità Organizzativa Il programma propone solamente la Ripartizione a cui appartiene l addetto logato.

8 Form Registrazione NC Seleziona Ufficio Selezionare l ufficio di appartenenza del referente della NC

9 Form Registrazione NC Data Inizio Indicare la data in cui la NC viene rilevata dall addetto

10 Form Registrazione NC Data Finale Prevista (Sbagliata) Se viene inserita una data finale prevista antecedente la data di inizio il programma da un messaggio di errore

11 Form Registrazione NC Data Finale Prevista (Corretta) Inserire una data in cui si ipotizza, in linea di massima, di chiudere la NC

12 Form Registrazione NC Data Finale Effettiva Viene calcolata dinamicamente e tiene conto dell Azioni Correttive messe in atto. In questo form non viene visualizzata. (Vedi slides 33 )

13 Form Registrazione NC Priorità Permette di stabilire la priorità di intervento, ed è un modo per segnalare anche la gravità delle NC

14 Form Registrazione NC Colore identificativo e Cambia colore Aiuta dal punto di vista grafico e potete organizzarvi come meglio credete. ES: Rosso: NC priorità alta Azzurro: Priorità Normale Giallo: priorità Bassa

15 Form Registrazione NC Tipo NC Ci sono due opzioni: AC Necessaria: significa che per la risoluzione della NC è necessario pianificare delle Azioni Correttive, in quanto è sufficiente il trattamento immediato. AC Non Necessaria: significa che per la risoluzione della NC è sufficiente il Trattamento immediato, pertanto NON è necessario pianificare delle Azioni Correttive

16 Form Registrazione NC Stato Il sistema propone numerose opzioni. Ne utilizzeremo solo 2: -In corso: verrà indicata SEMPRE al momento della registrazione della NC da parte dell addetto; - Archiviato: verrà utilizzato SOLO dal RSGQ. (Vedi slide 44)

17 Form Registrazione NC Percentuale di Avanzamento Descrizione e Trattamento Immediato Svolgimento: Vi illustreremo la loro funzione, dopo aver spiegato come si gestiscono le AC. (Vedi Slide 24) I campi barrati vanno ignorati!!! La registrazione della NC è completata, posso cliccare su submit

18 Non conformità La NC appena creata si è aggiunta all elenco delle NC

19 Non conformità Se avvicino il puntatore del mouse all ID non conformità, mi appare una finestra che riporta la Descrizione della NC e il Trattamento Immediato. Se clicco sull ID non conformità 123-Prova, visualizzo la NC

20 Visualizza Non Conformità Ora è possibile iniziare con la pianificazione delle AC. Clicco su Nuova Attività

21 Aggiungi AC ID Attività Correttiva 1 2 Deve essere di almeno 3 caratteri, altrimenti il sistema da un errore.

22 Aggiungi AC Stato 1 Indicare: - Stato APERTA: quando l Azione deve ancora essere svolta - Stato CHIUSA: quando l Azione è stata svolta

23 Aggiungi AC Priorità 1 E un modo per segnalare l importanza delle AC

24 Aggiungi AC Svolgimento 1 2 Si suggerisce di indicare i seguenti valori: -0% se l azione non è ancora iniziata -50% se l azione è stato svolta in parte -100% se l azione è conclusa

25 Aggiungi AC Milestone 1 Indica un azione particolarmente importante, in quanto da questa potrebbe dipendere l efficacia della correzione della NC, pertanto è un metodo per segnalare l importanza di tale azione

26 Aggiungi AC Seconda parte del modulo 2 N.B.: I campi barrati vanno ignorati

27 Aggiungi AC Operatore 2 Il sistema propone già il nome dell addetto logato: non si cambia

28 Aggiungi AC Tipo Attività 2 Interno: si indica quando l AC ha impatto solo internamento all ufficio di appartenenza dell operatore. Esterno: si indica quando l AC prevede il coinvolgimento anche di un ufficio diverso da quello di appartenenza dell operatore

29 Aggiungi AC Indirizzo web 2 Potete inserire l indirizzo di una pagina web collegata all AC. Ad Es: se la NC riguarda un errore su una specifica pagina web, è possibile inserire il link

30 Aggiungi AC Uffici 2 Sono visibili solo gli uffici della Ripartizione di appartenenza dell operatore. Va selezionato l Ufficio ci appartenenza dell operatore

31 Aggiungi AC Budget 2 Se conosciuto, va indicato il costo dell Azione. Es.: se l AC prevede l acquisto di strumentazioni, software, applicativi, ecc. è possibile indicare il costo

32 Aggiungi AC Description 2 2 Descrizione dettagliata dell AC da svolgere. Cliccare su Data Anche in questo caso la data finale deve essere posteriore alla data iniziale altrimenti il sistema da un errore. I campi barrati vanno ignorati!!

33 Registrazioni AC Dopo aver inserito le AC, il sistema propone un riepilogo della NC e delle AC NB: la data finale effettiva viene calcolata dinamicamente e, se in ritardo rispetto A quella pianificata, viene segnata in rosso

34 Vista A.C. Diagramma di Gantt

35 Registrazione dello Stato di Avanzamento delle AC L addetto non ha i permessi per modificare le AC, pertanto per registrare la chiusura di una AC, si deve INSERIRE una NUOVA AC (vedi slides 21-32)

36 Files E possibile allegare files alle NC - Es: Reclami, mail, lettere ecc

37 Files Ogni file è archiviato nella folder specifica della Ripartizione di appartenenza dell utente logato Solitamente il file è un documento, pertanto si consiglia di usare solo l opzione documento Selezionare la NC a cui il file è associato E possibile dare una descrizione del file Cliccando su scegli file si aprirà una finestra per cercare il file sul proprio pc locale

38 Files L addetto è abilitato alla cancellazione e modifica del file I campi barrati vanno ignorati!!!

39 Visualizza Non Conformità: files allegati

40 Verifica delle AC e Archiviazione della NC E Responsabilità di Responsabile del Sistema di Gestione Qualità; Pertanto avrà i permessi per modificare le NC e le AC (Accesso come Capo Ripartizione)

41 Verifica delle AC e Archiviazione della NC Il capo ripartizione periodicamente (es. una volta al mese), verifica lo stato della gestione delle NC Cliccando sul Nome attività può vedere il dettaglio dell AC

42 Verifica delle AC e Archiviazione della NC Il RSGQ ha la possibilità di prendere visione di tutte le informazioni relative alla NC e alle AC.

43 Verifica delle AC e Archiviazione della NC Il RSGQ verifica che le AC sia state svolte (100% dello Svolgimento) e siano state efficaci, ovvero che la causa della NC sia stata realmente risolta I campi barrati vanno ignorati!!!

44 Verifica delle AC e Archiviazione della NC Dopo aver verificato il reale svolgimento delle AC e la loro efficacia, il RSGQ Seleziona la NC, sceglie Archiviato e clicca su Aggiorna lo stato della N.C.

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

CATALOGAZIONE IN SOL. A cura del Gruppo formatori per la catalogazione

CATALOGAZIONE IN SOL. A cura del Gruppo formatori per la catalogazione CATALOGAZIONE IN SOL A cura del Gruppo formatori per la catalogazione SOL Sebina Open Library NOTE INTRODUTTIVE Interfaccia WEB (passando per la rete UniTS) Piena condivisione con Indice 2 senza dover

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Gestione Fascicoli Guida Utente

Gestione Fascicoli Guida Utente Gestione Fascicoli Guida Utente Versione 2.3 Guida Utente all uso di Gestione Fascicoli AVVOCATI Sommario Premessa... 4 Struttura... 5 Pagamento fascicoli... 9 Anagrafica Avvocati... 17 1.1 Inserimento

Dettagli

GUIDA al SERVIZIO SIMOG

GUIDA al SERVIZIO SIMOG GUIDA al SERVIZIO SIMOG Manuale utente profilo RUP Ver. 3.03.3.0 Questa Guida ha l obiettivo di rendere il più agevole possibile la fruizione del SIMOG nel completamento delle funzionalità esposte. L AVCP

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione 1 Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione Per automatizzare Ia raccolta dati di produzione e monitorare in tempo reale il funzionamento delle macchine, Meta

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Procedura di acquisto tramite RdO aggiudicata all offerta economicamente più vantaggiosa Pagina 1 di 82 INDICE 1. TUTTE LE FASI DELLA

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 Responsabile della toponomastica addetto alla toponomastica Responsabile del servizio

nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 Responsabile della toponomastica addetto alla toponomastica Responsabile del servizio A B C delle attività iniziali per accedere alle funzioni di Gestione della toponomastica Come indicato nella nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 per le attività legate alla gestione della toponomastica

Dettagli

Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione)

Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione) Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione) 1. Aprite Internet Explorer (accesso a internet) e digitate il seguente link: https://auflagen-tirage.wemf.ch/

Dettagli

Q-DAS S.R.L. D - 69469 Weinheim Via San Martino, 31

Q-DAS S.R.L. D - 69469 Weinheim Via San Martino, 31 Esempi Copyright 2003 Q-DAS GmbH Q-DAS S.R.L. Eisleber Str. 2 25025 Manerbio (BS) D - 69469 Weinheim Via San Martino, 31 Germany Italia Tel.: ++49/6201/3941-0 Tel.: ++39/030 9382176 Fax: ++49/6201/3941-24

Dettagli