FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL"

Transcript

1 FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come creo un nuovo lettore? 3. Quando creo un nuovo lettore devo usare caratteri maiuscoli o minuscoli? 4. Quando creo un nuovo lettore che abbia un cognome con lettere accentate come devo comportarmi? 5. Se il lettore è già presente nell archivio cosa devo fare? 6. Se trovo un lettore duplicato quale scheda anagrafica devo scegliere? 7. Se trovo un lettore duplicato con 2 schede anagrafiche che non abbiano significative differenze cosa devo fare? 8. Come posso fare per aumentare i caratteri della schermata di lavoro? 9. Non riesco più a visualizzare il modulo prestito cosa faccio? 10. Cosa faccio se non riesco ad uscire da una schermata, se il sistema tiene memoria di schermate vecchie, se compare di frequente la finestrina con il messaggio Attenzione! E'stata rilevata una richiesta duplicata L'uso del doppio click del mouse non è consentito? PRESTITO ILL E ISS 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito IIL e ISS? 2. Qual è la differenza tra costo e rimborso? 3. Quando compare un messaggio RSS? 4. Come funzionano i tasti Invia mail all'utente e Invia mail alla biblioteca a sinistra della richiesta? In quali casi è consigliabile usarli? 5. Esistono casi in cui le mail partono in automatico? 6. Per spedire un documento devo sempre necessariamente inserire l'inventario? 7. A cosa serve il tasto Aggiungi? 8. Come cerco una biblioteca? 9. Come creo una nuova biblioteca? 10. Cosa sono i cambiamenti di stato all interno di una richiesta sia come Biblioteca prestante che come Biblioteca richiedente? A chi spettano? A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

2 PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? Nei materiali didattici a cura dello staff SBN UBO: Nel Manuale Sebina Open Library, a cui si accede dal menu iniziale di SOL prestiti, cliccando sull icona, alle voci Gestione utenti e servizi e Prestito e circolazione documenti: 2. Come creo un nuovo lettore? Dopo aver fatto un accurata ricerca e, in ultima battuta, una Ricerca per parole selezionando l archivio Tutte le anagrafiche, se il sistema dà il seguente messaggio: bisogna cliccare su Nuovo utente e compilare i seguenti campi: ATTENZIONE: i campi evidenziati sono ritenuti estremamente importanti anche se non è presente l asterisco. E vivamente consigliato, quindi, compilare anche alcuni campi senza asterisco per una maggiore completezza e per una migliore identificazione del lettore. Ad ogni modo ciascuna biblioteca, a seconda delle proprie esigenze (se per es. ricerca i lettori per numero di matricola), compilerà i campi di proprio interesse: Codice utente: viene attribuito in automatico nel formato di 10 cifre, es Cognome Nome Sesso Luogo di nascita Data di nascita: nel formato 19/06/2005 Indirizzo: di residenza dell'utente A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

3 ATTENZIONE: per inserire l'indirizzo del domicilio e per selezionarlo, eventualmente, come indirizzo da visualizzare nella scheda anagrafica principale bisogna andare nella funzione Recapiti aggiuntivi. Città: di residenza CAP: essenziale se il recapito preferenziale è posta Provincia: da selezionare nel menu a tendina Paese: da selezionare nel menu a tendina (di default è Italia) Telefono: ATTENZIONE: inserire solo cifre senza spazi o altri caratteri (- / ecc.) Fax: ATTENZIONE: inserire solo cifre senza spazi o altri caratteri (- / ecc.) Cellulare: ATTENZIONE: inserire solo cifre senza spazi o altri caratteri (- / ecc.) Altro cellulare: ATTENZIONE: inserire solo cifre senza spazi o altri caratteri (- / ecc.) ATTENZIONE: se si inseriscono 2 indirizzi di posta elettronica è necessario che siano separati solo da una virgola. Es.: Recapito preferenziale: è il recapito che l utente può indicare per ricevere solleciti di prestiti scaduti e notifiche di documenti prenotati. ATTENZIONE: si tratta di un campo obbligatorio per il sistema, MA, nel nostro Polo, al momento, la modalità di comunicazione con i lettori è stata definita a livello di singola biblioteca, pertanto il dato presente in questo campo risulta ininfluente. Codice Fiscale: essenziale se la biblioteca lo utilizza come parametro di ricerca dell'anagrafica utenti Numero di matricola (dell Ateneo bolognese): essenziale se la biblioteca lo utilizza come parametro di ricerca dell'anagrafica utenti A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

4 Altro codice: al momento non utilizzato Documento: da selezionare nel menu a tendina Numero documento Tipo utente: da selezionare nel menu a tendina Provenienza: da selezionare nel menu a tendina ATTENZIONE: Tipo utente e Provenienza presenti nella scheda anagrafica principale sono quelli validi a livello di Polo. Se si desidera personalizzare questi dati a fini statistici e ai fini di particolari configurazioni per il prestito (per es. se si intende diversificare in base al tipo utente il numero massimo di documenti da dare in prestito) bisogna andare nella funzione Dati biblioteca corrente Visualizza. Titolo di studio: da selezionare nel menu a tendina Autorizzazione al trattamento dei dati personali: Note generiche: annotazioni generiche non lesive della privacy. Es.: per minorenni si può indicare documento della madre ecc. Username: è la username con cui l utente accede ai servizi web dell Opac SBN UBO. Questo campo non va compilato, il sistema provvede a compilarlo in automatico: - o con il codice utente di SOL prestiti (es.: lettori provenienti da Sebina: CB1234, lettori nuovi: ). In questo caso la password, che va modificata al primo accesso, è la data di nascita nel formato 19/06/ o con l'indirizzo di posta elettronica assegnato dall'ateneo (es. In questo caso la password è quella relativa all account gestito. Terminato l'inserimento dei dati è necessario cliccare sul tasto conferma e il sistema assegna in automatico il Codice utente. Nel caso non sia stato compilato qualche dato obbligatorio il programma lo segnala con un messaggio esplicativo di colore rosso. In seguito al corretto inserimento dell'utente vengono visualizzate nel menu verticale tutte le Funzioni di cui dispone il bibliotecario. A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

5 3. Quando creo un nuovo lettore devo usare caratteri maiuscoli o minuscoli? E indifferente perché il sistema provvede in automatico, alla fine dell inserimento, a maiuscolizzare tutti i campi liberi (Cognome Nome Luogo di nascita Città Codice fiscale) eccetto il campo Indirizzo. Il campo deve essere compilato prestando attenzione, ove necessario, alle lettere minuscole e maiuscole. Tutti gli altri campi prevedono una scelta nel menu a tendina. 4. Quando creo un nuovo lettore che abbia nome o cognome con lettere accentate come devo comportarmi? A differenza di quanto accadeva in Sebina, in SOL si possono usare le lettere accentate della tastiera: à è é ì ò ù e non bisogna più usare: a e i o u A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

6 5. Se il lettore è già presente nell archivio cosa devo fare? - Bisogna associarlo alla propria biblioteca nella funzione Dati biblioteca corrente Associa. - Poi, chiedendo la collaborazione dell utente, bisogna procedere ad una verifica dei dati presenti per controllarne la correttezza (per es. forma del nome, codice fiscale ecc.), la validità (documento di identità ecc.) e la completezza. ATTENZIONE: Sono vivamente raccomandati interventi di controllo, bonifica e/o di integrazione da parte degli operatori del prestito. 6. Se trovo un lettore duplicato quale scheda anagrafica devo scegliere? Dopo aver accertato l effettiva duplicazione con un controllo accurato di eventuali omonimie, della forma del nome e del cognome, della residenza, dei recapiti telefonici ecc., è necessario: - informare l utente chiedendo collaborazione nel controllo dei dati. - scegliere la scheda più completa (che abbia i campi essenziali correttamente compilati) e più aggiornata (a tal scopo controllare il documento di identità, la residenza, il domicilio). Ad ogni modo, effettuata una scelta, si segnala subito la duplicazione all ufficio SBN UBO del CIB Se trovo un lettore duplicato con 2 schede anagrafiche che non abbiano significative differenze cosa devo fare? Si può controllare in Situazione abilitazioni al prestito quale scheda anagrafica è abilitata al prestito in più biblioteche e da più tempo. Si può chiedere all utente se ha tessere stampate di qualche biblioteca. Ad ogni modo, effettuata una scelta, si segnala subito la duplicazione all ufficio SBN UBO del CIB Come posso fare per aumentare i caratteri della schermata di lavoro? Per Internet explorer (si dà esempio della versione 6.0. ATTENZIONE: una versione diversa può cambiare di poco i percorsi consigliati; la lingua può essere quella inglese): - si può usare il tasto ctrl della tastiera + scroll del mouse. - oppure dal banner in alto del browser si seleziona Visualizza > Carattere. 9. Non riesco più a visualizzare il modulo prestito cosa faccio? Probabilmente i pop up sono disattivati. Per Internet Explorer (si dà esempio della versione 6.0. ATTENZIONE: una versione diversa può cambiare di poco i percorsi consigliati; la lingua può essere quella inglese): - dal banner in alto del browser si seleziona: Strumenti > Blocco pop-up > Disattiva blocco pop-up. A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

7 10. Cosa faccio se non riesco ad uscire da una schermata, se il sistema tiene memoria di schermate vecchie, se compare di frequente la finestrina con il messaggio Attenzione! E'stata rilevata una richiesta duplicata L'uso del doppio click del mouse non è consentito? Bisogna provare ad eliminare i files temporanei e i cookies. Per Internet Explorer (si dà esempio della versione 6.0. ATTENZIONE: una versione diversa può cambiare di poco i percorsi consigliati; la lingua può essere quella inglese): - dal banner in alto del browser si seleziona: Strumenti > Opzioni internet > Elimina cookies e Elimina files PRESTITO ILL E ISS 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito IIL e ISS? Nei materiali didattici a cura dello staff SBN UBO: Nel Manuale Sebina Open Library, a cui si accede dal menu iniziale di SOL prestiti, cliccando sull icona, alla voce Prestito Interbibliotecario 2. Qual è la differenza tra costo e rimborso? Per costo si intende la cifra che la biblioteca prestante chiede alla richiedente. Per rimborso si intende il rimborso spese che la biblioteca richiedente chiede ai propri lettori. 3. Quando compare un messaggio RSS? Compare quando si riceve una richiesta di prestito intersistemico o interbibliotecario per la prestante (Hai ricevuto le seguenti richieste ILL) e per la richiedente quando il documento viene spedito (E' stata effettuata la spedizione per le seguenti richieste ILL). 4. Come funzionano i tasti Invia mail all'utente e Invia mail alla biblioteca a sinistra della richiesta? In quali casi è consigliabile usarli? Questi tasti, se presenti, permettono di inviare una mail o alla biblioteca con cui è in corso la transazione o al lettore associato alla richiesta. Cliccando su questi tasti si apre l account di posta elettronica predefinito sulla postazione di lavoro. In ogni caso, per la richiedente è bene inviare una mail: A. alla biblioteca prestante: quando invia la richiesta alla prestante quando il documento arriva nella richiedente quando lo consegna al lettore quando annulla la richiesta quando chiede una proroga quando accetta o rifiuta la condizione posta dalla prestante A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

8 quando rispedisce il documento B. al lettore: quando il documento arriva in biblioteca quando la prestante sollecita la restituzione Per la prestante è bene inviare una mail: A. alla biblioteca richiedente: quando accetta o rifiuta la richiesta quando sospende o condiziona la richiesta quando accetta o rifiuta la proroga quando sollecita la restituzione del documento quando il documento rientra effettivamente in biblioteca 5. Esistono casi in cui le mail partono in automatico? Sì, quando s inserisce una richiesta di document delivery interbibliotecario. 6. Per spedire un documento devo sempre necessariamente inserire l'inventario? Al momento sì, perché viene richiesto in fase di spedizione del documento. Se si ha bisogno di spedire un documento non presente nel catalogo, attualmente si può fare utilizzando il document delivery e selezionando Documento non presente nel catalogo. 7. A cosa serve il tasto Aggiungi? Serve in fase di spedizione del documento da parte della biblioteca prestante ad aggiungere alla richiesta altri documenti (per esempio nel caso in cui la richiedente avesse chiesto una monografia a livelli). La funzione potenzialmente è utile ma, attualmente, ha due difetti: a livello statistico conteggia un solo documento e in fase di rientro bisogna far rientrare tutti i documenti collegati alla richiesta in un unica volta. 8. Come cerco una biblioteca? Per cercare una biblioteca in SOL il percorso è: Amministrazione di sistema - Biblioteca: eseguire una ricerca lasciando in bianco il campo Polo e selezionando la modalità di Ricerca per parole. A. In caso di ricerca positiva bisogna: Verificare i codici SBN (es. Polo UBO e biblioteca CB) e compilare il campo Codice Anagrafe Nazionale Biblioteche presente (es. BO0519) in Codici Biblioteca nel menu verticale a sinistra. Tutti i codici in questione devono essere verificati consultando l Anagrafe dei Poli SBN e l Anagrafe delle Biblioteche Italiane A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

9 ATTENZIONE: Sono vivamente raccomandati interventi di controllo, bonifica e/o di integrazione da parte degli operatori del prestito. In caso di duplicazioni, anomalie e incongruità bisogna contattare l ufficio SBN UBO del CIB Cliccare su Dettaglio utente (menu verticale a sinistra): 1. se la biblioteca è già utente, si visualizza la scheda relativa (in cui la biblioteca ha un codice tipo XX-1234) e bisogna controllare in Associa a biblioteche che sia partner della biblioteca di lavoro. 2. se la biblioteca non è utente, si visualizza un messaggio - L anagrafica selezionata non è un utente - al quale bisogna rispondere OK; in questo modo la biblioteca diventa utente (con un codice nuovo) e anche partner. B. In caso di ricerca negativa va creata una nuova biblioteca (v. faq successiva). A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

10 9. Come creo una nuova biblioteca? Dopo aver fatto un accurata ricerca, lasciando in bianco il campo Polo e selezionando la modalità di Ricerca per parole, se non si trova la biblioteca, bisogna recuperare tutti i dati utili per poterla creare. Come già detto i dati devono essere verificati consultando l Anagrafe dei Poli SBN e l Anagrafe delle Biblioteche Italiane Se si accerta l appartenenza della biblioteca ad un Polo SBN bisogna crearla all interno del Polo trovato, diversamente in uno di questi poli: VR0, UR1 (poli non definiti). In sintesi il Polo va attentamente verificato in Anagrafe SBN! In Amministrazione sistema - Biblioteche si crea la biblioteca mettendo sempre come prima parola il nome della città, seguito dalla denominazione, in modo da facilitare il reperimento in fase di ricerca. Dopo aver compilato in modo preciso i dati anagrafici della biblioteca e aver dato conferma, bisogna compilare il campo Codice Anagrafe Nazionale Biblioteche presente (es. BO0519) in Codici Biblioteca nel menu verticale a sinistra. A questo punto si torna sulla scheda creata e si clicca su Dettaglio Utente nel menu a sinistra. Comparirà un messaggio al quale rispondere OK; in questo modo la biblioteca diventerà utente (con un codice nuovo) e anche partner. Il messaggio è questo: A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

11 10. Cosa sono i cambiamenti di stato all interno di una richiesta sia come biblioteca prestante che come biblioteca richiedente? A chi spettano? I cambiamenti di stato sono passaggi univoci e controllati che rendono visibile la situazione in cui si trova una richiesta di prestito. Gli stati possono essere aggiornati solo dalla biblioteca di competenza, prestante o richiedente a seconda dei casi. Per esempio una richiesta può essere Accettata solo dalla biblioteca prestante e lo stato Documento consegnato al lettore può essere selezionato solo dalla richiedente. Di seguito i passaggi di stato da registrare necessariamente nella funzione Aggiorna stato per permettere all altra biblioteca di procedere nell iter. Registrazione di una richiesta ILL, arrivata in biblioteca via mail, in Richieste Ricevute, in qualità di biblioteca Prestante: Inserimento richiesta (da Richieste Ricevute - Nuovo) Documento spedito a bibl richiedente (richiamandola per numero, stato, inventario, id., titolo ) Documento rientrato (richiamandola per numero, stato, inventario, id, titolo ) Registrazione di una richiesta ILL da inviare, in Richieste Immesse, in qualità di biblioteca Richiedente: Inserimento richiesta (da Richieste Immesse - Nuovo) Arrivo documento (richiamandola per numero, stato ) Riconsegna/Restituzione a prestante (richiamandola per numero, stato ) Registrazione di una richiesta ISS il più breve possibile (solo gli stati sottolineati sono necessari, gli altri consigliabili): Inserimento richiesta da parte della richiedente Accettazione e Documento spedito a bibl. richiedente da parte della prestante Arrivato in biblioteca e consegnato al lettore nella richiedente Restituito dal lettore e rispedito alla prestante Rientrato nella prestante Affinché una richiesta di prestito e di document delivery (ILL e ISS) possa ritenersi definitivamente conclusa, gli ultimi stati devono essere per le richieste di prestito Rientrato, per il document delivery Evaso. A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

12 A cura di Stefania di Chio e Francesca Pedercini dell ufficio SBN UBO luglio

Sebina OpenLibrary: Prestito Interbibliotecario

Sebina OpenLibrary: Prestito Interbibliotecario Sebina OpenLibrary: Prestito Interbibliotecario A cura di Francesca Pedercini,, Stefania di Chio, Raffaella Gaddoni,, Teresa de Benedictis dicembre 2008 Distinzione tra Prestiti e Servizi ILL in: Intersistemici/ISS

Dettagli

Sebina OpenLibrary: Prestito Locale. A cura di Raffaella Gaddoni, Teresa de Benedictis, Stefania Di Chio,, Francesca Pedercini dicembre 2008

Sebina OpenLibrary: Prestito Locale. A cura di Raffaella Gaddoni, Teresa de Benedictis, Stefania Di Chio,, Francesca Pedercini dicembre 2008 Sebina OpenLibrary: Prestito Locale A cura di Raffaella Gaddoni, Teresa de Benedictis, Stefania Di Chio,, Francesca Pedercini dicembre 2008 Riferimenti Regolamento del prestito locale ed interbibliotecario

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELL'ANAGRAFICA UTENTI IN SEBINA OPEN LIBRARY

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELL'ANAGRAFICA UTENTI IN SEBINA OPEN LIBRARY POLO SBN URB LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELL'ANAGRAFICA UTENTI IN SEBINA OPEN LIBRARY a cura di Pamela Galassi 1 INDICE 1 Gestione utenti p. 3 1.1 Ricerca utenti 3 1.2 Registrazione nuovo utente 5

Dettagli

Promemoria delle principali funzioni di Gestione utenti e prestiti in SOL

Promemoria delle principali funzioni di Gestione utenti e prestiti in SOL Promemoria delle principali funzioni di Gestione utenti e prestiti in SOL Come cambiare la propria password di lavoro Spazio personale> Dati personali> Cambio password Come cambiare la biblioteca di lavoro

Dettagli

Sebina OpenLibrary. Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario

Sebina OpenLibrary. Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario Sebina OpenLibrary Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario Antonella Orviati Università degli Studi di Trieste novembre

Dettagli

Sebina OpenLibrary. Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario

Sebina OpenLibrary. Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario Sebina OpenLibrary Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario Antonella Orviati Università degli Studi di Trieste novembre

Dettagli

Prestiti SOL per le biblioteche SBA. a cura di Cristina Cocever

Prestiti SOL per le biblioteche SBA. a cura di Cristina Cocever Prestiti SOL per le biblioteche SBA a cura di Cristina Cocever Per collegarsi http://sebina.units.it/sebinatest Usn: iniziale del nome e cognome in minuscolo. Es. ccocever Psw: la prima volta uguale alla

Dettagli

Manuale Sebina OpenLibrary Gestione utenti e servizi

Manuale Sebina OpenLibrary Gestione utenti e servizi 1 di 11 Manuale Sebina OpenLibrary Gestione utenti e servizi Indice Introduzione Configurazioni utenti e servizi Gestione utenti Gruppi di utenti Autoregistrati Stampe utenti Funzioni di servizio Servizi

Dettagli

Sebina OpenLibrary. Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario

Sebina OpenLibrary. Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario Sebina OpenLibrary Prestito InterSistemico Document Delivery Intersistemico Prestito InterBibliotecario Document Delivery Interbibliotecario Antonella Orviati Università degli Studi di Trieste 13 novembre

Dettagli

Corso Sebina OpenLibrary, settembre-ottobre 2009 Gestione prestiti e servizi ILL 14 ottobre 2009

Corso Sebina OpenLibrary, settembre-ottobre 2009 Gestione prestiti e servizi ILL 14 ottobre 2009 Corso Sebina OpenLibrary, settembre-ottobre 2009 Gestione prestiti e servizi ILL 14 ottobre 2009 Luigi Tabacchi, Michele Donegatti Introduzione Tutte le procedure relative al prestito e al document delivery

Dettagli

Manuale Sebina OpenLibrary Prestito e circolazione documenti

Manuale Sebina OpenLibrary Prestito e circolazione documenti 1 di 14 Manuale Sebina OpenLibrary Prestito e circolazione documenti Indice Introduzione Configurazioni Registrazione prestito Rientro documento Proroga prestito Prenotazione documento Richiesta prestito

Dettagli

GESTIONE INTEGRATA DEI SUGGERIMENTI D ACQUISTO DEGLI UTENTI MEDIANTE SOL

GESTIONE INTEGRATA DEI SUGGERIMENTI D ACQUISTO DEGLI UTENTI MEDIANTE SOL GESTIONE INTEGRATA DEI SUGGERIMENTI D ACQUISTO DEGLI UTENTI MEDIANTE SOL Dal sito web delle biblioteche comunali il link Suggerimento d acquisto rinvia gli utenti all utilizzo dei servizi FO di SOL. Sull

Dettagli

Applicabile a rel. 2.6

Applicabile a rel. 2.6 Pag.1 di 14 Sebina OpenLibrary Bollettino di Release v.2.7 Applicabile a rel. 2.6 Pag.2 di 14 Indice 1. Gestione utenti e servizi... 3 1.1 Gestione abilitazioni utenti a livello di polo/sottosistema...

Dettagli

Release 7.2 Tailback. Attività di base

Release 7.2 Tailback. Attività di base Release 7.2 Tailback Attività di base Manuale didattico ad uso interno Redazione: Emilio Penni Coordinamento: Luca Brogioni, Marco Piermartini, Marco Pinzani Firenze, ottobre 2010 Sistema Documentario

Dettagli

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano Maggio 2012 Accedere al sistema SINTESI digitando l indirizzo: http://sintesi.provincia.milano.it/ E cliccare su «Area Personale».

Dettagli

Sebina OpenLibrary v. 1.10 Rev. 0 del 12-12-07 Pag. 1 di 6

Sebina OpenLibrary v. 1.10 Rev. 0 del 12-12-07 Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 Specifiche configurazione STANDARD di anagrafiche v. 1.10 Nel seguito si evidenziano le CONFIGURAZIONI BASE e le scelte definite per le installazioni standard di SOL. INDICE Parametri da definire

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Sebina OpenLibrary. Bollettino di Release v.2.5. Applicabile a rel. 2.4. Sebina OpenLibrary Bollettino di release 2.5

Sebina OpenLibrary. Bollettino di Release v.2.5. Applicabile a rel. 2.4. Sebina OpenLibrary Bollettino di release 2.5 Pag.1 di 16 Sebina OpenLibrary Bollettino di Release v.2.5 Applicabile a rel. 2.4 Pag.2 di 16 Indice 1. Gestione catalogo... 3 1.1 Catalogazione documento: modifica denominazione... 3 1.2 Ricerca nel catalogo

Dettagli

Rete Bibliotecaria Scuole Vicentine Gennaio 2010 MODULO PER IL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO (ILL) (INTER LIBRARY LOAN) IN BOOKMARK WEB

Rete Bibliotecaria Scuole Vicentine Gennaio 2010 MODULO PER IL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO (ILL) (INTER LIBRARY LOAN) IN BOOKMARK WEB Gennaio 2010 MODULO PER IL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO (ILL) (INTER LIBRARY LOAN) IN BOOKMARK WEB E attivo nel programma BookMark Web il modulo per il prestito interbibliotecario (ILL) tra le biblioteche

Dettagli

Prestito Interbibliotecario in SOL / ILL-SBN per SBA. Antonella Orviati 21 novembre 2013

Prestito Interbibliotecario in SOL / ILL-SBN per SBA. Antonella Orviati 21 novembre 2013 Prestito Interbibliotecario in SOL / ILL-SBN per SBA Antonella Orviati 21 novembre 2013 Argomenti che tratteremo Riorganizzazione del servizio nuove procedure di lavoro Inserimento richieste ricevute in

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE ACCOUNT DI POSTA

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE ACCOUNT DI POSTA GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE ACCOUNT DI POSTA La condizione necessaria per poter accedere per la prima volta al servizio di posta elettronica è il cambio della propria password di accesso al Portale dello

Dettagli

MANUALE SEBINA V.4 GESTIONE PRESTITI E LETTORI

MANUALE SEBINA V.4 GESTIONE PRESTITI E LETTORI MANUALE SEBINA V.4 INDICE 1 GESTIONE LETTORI...3 1.1 CONFIGURAZIONI CONSENTITE NEL MODULO...3 1.2 GESTIONE DATI LETTORI (LETTOR)...10 1.3 ELENCO LETTORI (ELLETT)...21 1.4 SITUAZIONE LETTORE (SITLET)...23

Dettagli

Alleanza degli ospedali italiani nel mondo

Alleanza degli ospedali italiani nel mondo Alleanza degli ospedali italiani nel mondo Pag. 2 di 23 Vers.: 1. 2 MANUALE DEL SERVIZIO INVENTARIO ON-LINE Revisioni Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 0 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 10 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 20 2 2 2 2

Dettagli

Modulo di prestito dell'iccu. Istruzioni per utilizzare il sistema. Ver. 0.1 del 30.4.02

Modulo di prestito dell'iccu. Istruzioni per utilizzare il sistema. Ver. 0.1 del 30.4.02 Modulo di prestito dell'iccu. Istruzioni per utilizzare il sistema. Ver. 0.1 del 30.4.02 Gli obiettivi del modulo di prestito dell'iccu sono descritti alla pagina http://www.iccu.sbn.it/servill.html (sito

Dettagli

RICHIESTA AMMISSIONI. Dal menu principale, scegliere l'opzione 1. "Inserimento domanda di ammissione",

RICHIESTA AMMISSIONI. Dal menu principale, scegliere l'opzione 1. Inserimento domanda di ammissione, RICHIESTA AMMISSIONI Dal menu principale, scegliere l'opzione 1. "Inserimento domanda di ammissione", selezionare dal menu a tendina l'istituzione a cui si intende inoltrare la domanda di ammissione. Inserire

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

PROCEDURA PRESTITO LOCALE

PROCEDURA PRESTITO LOCALE 1. OPERAZIONI PRELIMINARI PROCEDURA PRESTITO LOCALE Aprire il modulo Circolazione (icona con due frecce contrapposte) inserendo Nome utente e Password 2. CONTROLLO UTENTE Richiedere documento con foto

Dettagli

IL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO NEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE VICENTINO ATTRAVERSO IL MODULO ILL BOOKMARKWEB - in configurazione off line

IL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO NEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE VICENTINO ATTRAVERSO IL MODULO ILL BOOKMARKWEB - in configurazione off line SpazioPiù Multimedia S.r.l. Prodotti e servizi per le biblioteche Stradella S. Barbara 1/b - 36100 Vicenza Tel. 0444-324915 Fax 0444-231980 Web: www.bookmarkweb.it E-mail: info@spaziopiu.it IL PRESTITO

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

Istruzioni per il pagamento con Carta di Credito

Istruzioni per il pagamento con Carta di Credito Sommario Sommario...1 Istruzioni per il pagamento con Carta di Credito...2 Maschera dei pagamenti... 2 Effettuare la transazione... 4 Risoluzione problemi...7 Problemi legati alla configurazione della

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE v. 1.0-31/01/2014 INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...3 3 CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO...4

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC 1 MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC In collaborazione con 2 La Piattaforma CONFESERCENTI PEC è uno strumento a disposizione delle Sedi Locali (Comunali, Provinciali e Regionali) di Confesercenti per

Dettagli

Gestione dei servizi all utenza. 4. Utenti

Gestione dei servizi all utenza. 4. Utenti Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le Informazioni bibliografiche Manuali utente per SBN WEB Gestione dei servizi all utenza 4. Utenti Servizi Utenti 1 1 INTRODUZIONE...

Dettagli

Sistema Informativo ClicPrevenzione

Sistema Informativo ClicPrevenzione Sistema Informativo ClicPrevenzione Controllo del documento Codice e titolo ClicVaccinazione Manuale Utente Versione 1.00 Data 04/11/2015 Autore Breve descrizione Stato Approvato da Lista di distribuzione

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

Utente in linea. Guida rapida per gli utenti della Biblioteca delle Oblate

Utente in linea. Guida rapida per gli utenti della Biblioteca delle Oblate Utente in linea Guida rapida per gli utenti della Biblioteca delle Oblate Che cos'è Utente in linea? E' un servizio accessibile sia dal sito SDIAF che dal sito della Biblioteca delle Oblate che consente

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online Pag. 1 di 24 - - - Pag. 2 di 24 Sommario 1. Scopo del documento... 3 2. Strumenti per l accesso al servizio... 3 2.1 Eventuali problemi di collegamento... 3 2.2 Credenziali di accesso... 4 3. Consultazione

Dettagli

Release 8.2.1 Tailback. Utente web Parte I: manuale per l utente

Release 8.2.1 Tailback. Utente web Parte I: manuale per l utente Release 8.2.1 Tailback Utente web Parte I: manuale per l utente 1 Manuale didattico ad uso interno Redazione: Emilio Penni Coordinamento: Marco Pinzani Firenze, 2014 Sistema Documentario Integrato Area

Dettagli

Gestione Appelli e Verbalizzazione degli esami online. Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli esami online

Gestione Appelli e Verbalizzazione degli esami online. Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione degli Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli Redatto da: Giorgio Gagliardi (KION Spa) Mariangela Lotito (KION Spa) Verificato da:

Dettagli

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami Codice doc.: PRC_TEPRES KION S.p.A. pag. 1 di 40 INDICE 1. LOGIN...3 2. VISUALIZZAZIONE APPELLI...4 3. DEFINIZIONE

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Università degli Studi della Basilicata Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione online pag. 1 di 42 INDICE 1. LOGIN... 3 2.

Dettagli

Sebina OpenLibrary. Bollettino di Release v.2.4. Applicabile a rel. 2.3. Sebina OpenLibrary Bollettino di release 2.4

Sebina OpenLibrary. Bollettino di Release v.2.4. Applicabile a rel. 2.3. Sebina OpenLibrary Bollettino di release 2.4 Pag.1 di 26 Sebina OpenLibrary Bollettino di Release v.2.4 Applicabile a rel. 2.3 Pag.2 di 26 Indice 1. Gestione catalogo...4 1.1 Invio in Indice a gruppi...4 1.2 Ricerca titoli collegati...5 1.3 Soggetti

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

Accesso al materiale dell Area Riservata Diversey

Accesso al materiale dell Area Riservata Diversey Accesso al materiale dell Area Riservata Diversey I. Percorso Come arrivare alla homepage dell Area Riservata 1. Aprire il sito aziendale internazionale http://www.diversey.com 2. Selezionare Italy nell

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei modelli previsti dalle norme che disciplinano

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE 1/20 MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE INDICE 1 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO... 3 2 RIFERIMENTI... 3 3 ACCESSO ALL APPLICATIVO... 3 3.1 Primo accesso... 4 3.2 Accessi successivi... 7 3.2.1 Password

Dettagli

MANUALE SUPPORTO WEB AVSS

MANUALE SUPPORTO WEB AVSS MANUALE SUPPORTO WEB AVSS SVILUPPATO DA: COME CONFIGURARE L ACCESSO AL SUPPORTO WEB Aggiunta di un sito Web all'elenco dei siti attendibili Per configurare l accesso al supporto web dobbiamo aggiungere

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente E.C.M. Educazione Continua in Medicina MyEcm Manuale utente Versione 1.3.3 Ottobre 2014 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. Registrazione 5 3. Accesso a myecm 8 3.1

Dettagli

WEB GENITORI PER SCHOOL-CARD MANUALE UTENTE

WEB GENITORI PER SCHOOL-CARD MANUALE UTENTE Indice 1. Come utilizzare questo manuale... 3 2. Presentazione del modulo Web Genitori... 4 3. Autenticazione al sistema tramite CRS card... 8 Configurazione del sistema per l utilizzo del lettore CRS...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Guida all amministrazione del servizio MINIMANU.IT.DMPS1400 002 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione del servizio PEC di Telecom Italia Trust Technologies

Dettagli

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE SGR-ILA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione... 4 OPERATORI...

Dettagli

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Procedura di Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda e Assegnazione deleghe Manuale utente Ver. 1.0 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Dettagli

MANUALE D USO. 1. RICHIESTA AMMISSIONI.. pag 2. 2. MODIFICA DOMANDE DI AMMISSIONE...pag.8. 3. GESTIONE RICHIESTA DI IMMATRICOLAZIONE pag.

MANUALE D USO. 1. RICHIESTA AMMISSIONI.. pag 2. 2. MODIFICA DOMANDE DI AMMISSIONE...pag.8. 3. GESTIONE RICHIESTA DI IMMATRICOLAZIONE pag. MANUALE D USO 1. RICHIESTA AMMISSIONI.. pag 2 2. MODIFICA DOMANDE DI AMMISSIONE...pag.8 3. GESTIONE RICHIESTA DI IMMATRICOLAZIONE pag.10 4. GESTIONE IMMATRICOLATI pag.14 1 1.RICHIESTA AMMISSIONI Dal menu

Dettagli

Guida software InterFidelityX. Manuale. Guida software InterFidelityX. Pagina 1 di 19

Guida software InterFidelityX. Manuale. Guida software InterFidelityX. Pagina 1 di 19 Manuale Pagina 1 di 19 InterFidelityX Guida all uso I diritti d autore del software InterFidelityX sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: gennaio 2010. Notizie importanti: Il software

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida all iscrizione ai Dottorati di Ricerca I candidati interessati al concorso di ammissione per l accesso ad un dottorato di ricerca dell Università degli Studi

Dettagli

BIBLIO. Fabio Cannone Consulente Software. Settembre 2014. email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb

BIBLIO. Fabio Cannone Consulente Software. Settembre 2014. email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb Fabio Cannone Consulente Software Settembre 2014 email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb BIBLIO è il software per la catalogazione e la gestione del prestito dei libri adottato

Dettagli

Guida per cancellare la cache dai browser più comuni

Guida per cancellare la cache dai browser più comuni Guida per cancellare la cache dai browser più comuni Versione: aprile 2015 Gentile cliente, se durante l inserimento delle sue credenziali visualizza più volte il messaggio User e password errati oppure,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO Approvato dal Comitato Scientifico della Biblioteca di Ingegneria Gian Paolo Dore il 15 marzo 2010 Il presente regolamento definisce le modalità e i termini di erogazione

Dettagli

Prestito interbibliotecario e document delivery

Prestito interbibliotecario e document delivery Servizio civile nazionale volontario Progetto Vivere la biblioteca: dalla gestione al servizio Università di Pavia, 2009 Prestito interbibliotecario e document delivery / Caterina Barazia CB.02-2009 1

Dettagli

Release 7.2 > 8.2.1 Tailback. Utente web Parte II: manuale per l operatore

Release 7.2 > 8.2.1 Tailback. Utente web Parte II: manuale per l operatore Release 7.2 > 8.2.1 Tailback Utente web Parte II: manuale per l operatore 1 Manuale didattico ad uso interno Redazione: Emilio Penni Coordinamento: Marco Pinzani Firenze, 2014 Sistema Documentario Integrato

Dettagli

Elenco nuove implementazioni relative al Menu bibliotecario

Elenco nuove implementazioni relative al Menu bibliotecario FLUXUS - release 8.1 Elenco nuove implementazioni relative al Menu bibliotecario Sommario Invio preavviso scadenza... 2 Modificata scheda materiale... 2 Modificata scheda utente... 3 Nuova gestione delle

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SITO

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SITO GUIDA ALL UTILIZZO DEL SITO p.1 1.I PROGETTI 1. da un browser qualsiasi (meglio epitare il vecchio explorer) digitare ed andare sul sito www.bertacchi.gov.it La prima cosa da fare è loggarsi inserire username:

Dettagli

Manuale utente. Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.1

Manuale utente. Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.1 Manuale utente Gestione delle procedure per le Scuole Edili Versione 2.1 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 4 3. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3.1 LOGIN... 4 3.2 LOGOUT... 4 4. CONSULTAZIONE... 5 4.1

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida all iscrizione alle Scuole di Specializzazione Prima di procedere all ammissione via web versate la somma di 50,00, presso gli sportelli di BANCA INTESA SANPAOLO

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

Miniguida sito cesarepozzoperte.it

Miniguida sito cesarepozzoperte.it Miniguida sito cesarepozzoperte.it SOMMARIO DA QUALE INDIRIZZO CI SI COLLEGA... 2 PRIMO ACCESSO... 3 ACCESSO A CESAREPOZZOXTE... 6 PASSWORD DIMENTICATA... 7 IL MENÙ UTENTE... 8 IL MENÙ SUSSIDI ALLO STUDIO...

Dettagli

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Diego Nobile (ASI) Verificato da: Approvato da: Distribuito a: INDICE NOTA INTRODUTTIVA...3

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

nome.cognome@asmepec.it

nome.cognome@asmepec.it C O M U N E D I O L I V A D I Provincia di Catanzaro C.F.850000330796 P.I. 00362830796 E-mail: comuneolivadi@comune.olivadi.cz.it E.mail: comune.olivadi@asmepec.it info@asmepec.it www.comune.olivadi.cz.it

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Service Personale Tesoro. Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@

Service Personale Tesoro. Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@ Service Personale Tesoro Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@ Accesso al Portale Stipendi PA Per accedere al Portale Stipendi PA selezionare l indirizzo: https://stipendipa.tesoro.it Dall indirizzo

Dettagli

Infostat-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni

Infostat-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni Infostat-UIF Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni Versione 1.2 1 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi Infostat-UIF... 3 2. Registrazione al portale Infostat-UIF... 4 2.1. Caso

Dettagli

1.RICHIESTA AMMISSIONI

1.RICHIESTA AMMISSIONI 1.RICHIESTA AMMISSIONI Dal menu principale, scegliere l'opzione 1. "Inserimento domanda di ammissione", selezionare dal menu a tendina l'istituzione a cui si intende inoltrare la domanda di ammissione.

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

1 SPIEGAZIONE DEI DATI PRESENTI NELLA SCHERMATA DEI PRESTITI

1 SPIEGAZIONE DEI DATI PRESENTI NELLA SCHERMATA DEI PRESTITI CIRCOLAZIONE Prestiti/Restituzioni 1 - Spiegazione dei dati della schermata dei Prestiti 2 - Opzioni del Prestito 3 - Ricerca di un Utente 4 - Accesso al record (tessera) dell Utente 5 - Ricerca di un

Dettagli

Sistema Informativo Agricoltura

Sistema Informativo Agricoltura Sistema Informativo Agricoltura Manuale Utente CONAGRI - Controlli in Agricoltura Indice 1 Introduzione al servizio... 3 2 Tipologie di Utenza... 3 2.1 Accreditamento utenti... 3 3 Caratteristiche generali

Dettagli

INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013. Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE

INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013. Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013 SGR-SPA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione...

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 PREMESSA ISCRIZIONE: ricordiamo agli utenti che la USERNAME e la PASSWORD di accesso hanno durata annuale. Per fruire del servizio di

Dettagli

InfoWeb - Manuale d utilizzo

InfoWeb - Manuale d utilizzo InfoWeb - Manuale d utilizzo Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.2 01-ManualeInfoWeb.Ita.doc 05/12/2007 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 ACCESSO A INFOWEB... 6

Dettagli

Associazione Nazionale Carabinieri Presidenza Nazionale

Associazione Nazionale Carabinieri Presidenza Nazionale Associazione Nazionale Carabinieri Presidenza Nazionale Sommario I. COME INIZIARE... 2 II. MAIL (POSTA)... 3 A) CONTROLLO DELLA POSTA... 3 B) NUOVO MESSAGGIO... 5 C) CAMBIO PASSWORD... 6 III. GESTIONE

Dettagli

Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da:

Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da: O.R.M.A.WIN 2000 Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI Software realizzato da: AVELCO S.R.L. con Socio Unico - Direzione e coordinamento della Dedalus S.p.A. Via Cesarea 11/5A, 16121

Dettagli

Miniguida CesarePozzoxte

Miniguida CesarePozzoxte Miniguida CesarePozzoxte L area riservata ai soci del sito www.mutuacesarepozzo.org SOMMARIO Da quale indirizzo ci si collega... 8 Primo accesso... 9 Accesso a CesarePozzoxte...12 Il menù utente...13 Il

Dettagli

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente Manuale Utente Versione 3.0 Portale Referti Area Utenti Manuale Utente Indice generale 1 INTRODUZIONE... 2 2 REQUISITI PER L'AMBIENTE DI ESECUZIONE... 2 3 NOTE IMPORTANTI PER LA PRIVACY DEI DATI... 2 4

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia di Chieti Programma di Prenotazione e Gestione Aule INDICE. Da dove incominciare pag. 2

Facoltà di Medicina e Chirurgia di Chieti Programma di Prenotazione e Gestione Aule INDICE. Da dove incominciare pag. 2 INDICE Da dove incominciare pag. 2 Pagina Iniziale selezione aule pag. 3 Richiesta prenotazione aula pag. 4 Modulo di richiesta pag. 5 Conferma prenotazione pag. 6 Messaggi di errore pag. 7 Planning giornaliero

Dettagli

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento.

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Guida all uso del sito E Commerce Axial Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Innanzitutto,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida alla pre-immatricolazione on-line A pagina 8 troverete una mini-guida alla pre-immatricolazione on-line per i corsi ad accesso programmato Ogni persona che intende

Dettagli

Un qualsiasi computer con connessione ad Internet di tipo xdsl o altra tipologia che ne assicuri adeguate prestazioni in termini di velocità di banda;

Un qualsiasi computer con connessione ad Internet di tipo xdsl o altra tipologia che ne assicuri adeguate prestazioni in termini di velocità di banda; Requisiti Hardware/Software Per il corretto funzionamento della procedura SwitchSchool è necessario la seguente configurazione Hardware/Software: Postazione Client Un qualsiasi computer con connessione

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 3.1 SCRIVANIA PERSONALE... 5 3.2 SCRIVANIA DI UFFICIO... 6 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 4.1

Dettagli