ACAI ASSOCIAZIONE CRISTIANA ARTIGIANI ITALIANI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACAI ASSOCIAZIONE CRISTIANA ARTIGIANI ITALIANI"

Transcript

1 PATRONATO ACAI ASSOCIAZIONE CRISTIANA ARTIGIANI ITALIANI Il Patronato A.C.A.I. assiste gratuitamente tutti gli italiani nelle loro pratiche Al COMPLEXE LE BARON 6020 Jean-Talon Est, Suite 710 (Saint-Léonard, Qc) Tel Pina & Mariella Jean-Talon Est, (Complex Le Baron) PUBBLICITà PUBBLICITà Il giornale italiano primo in Québec e in Canada La voix des italo-canadiens depuis 1941 Canada s oldest italian newspaper MLS pag. 15 Anno LXXII Nº9 MONTRÉAL 27 MARZO 2013 Anche i Red Bulls ko: Impact a 12 punti Comunità pag. 6 silvio Berlusconi infiamma i 300 mila accorsi a Piazza del Popolo A pagina 3 A Montréal il 10 giugno sarà la giornata degli internati italiani All interno l inserto speciale pronti a vincere Il Cavaliere avverte il leader del Pd Bersani: governo di larghe intese o subito al voto PUBBLICITà L evento di oggi 2013 NISSAN SENTRA Venite a verificare i nostri noleggi mensili Esclusivamente da CHOMEDEY NISSAN 2465 Boul. Curé-Labelle, Chomedey, Laval (Sud della 440) Tel.: *Per maggiori informazioni rivolgetevi al concessionario

2 2 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 Il Punto L Italia affonda, ma Bersani pettina le bambole di Agostino Giordano Bersani, il premierato è il suo problema. Birra o spumante? Campo de Fiori o Palazzo Chigi? La sete lo divora. Sete di potere, ovviamente. Da qualche giorno si coccola il mandato-a-metà ricevuto da Napolitano e giovedì 28 marzo ne risponderà direttamente al Colle. Ma facciamo un passo indietro. A caldo, su un pullman diretto a sud, la sera del 26 febbraio vergai una breve nota, che dettai al Cittadino da una stazione di servizio autostradale. Stenografata ma chiara: giudicavo inattendibile un governo Bersani-Grillo. E, la settimana successiva, in altrettante poche righe, ribadivo che l incapricciamento di Bersani per Grillo svelava al mondo intero la sua voglia matta di mandare Berlusconi in galera. Per decreto, naturalmente. Ma cosa è successo da quel 4 marzo ad oggi? Quali altre mattane ha vissuto l Italia in queste ultime tre settimane? Il Presidente Napolitano conosce l odio di Bersani per Berlusconi, sa che Bersani non ha i numeri e Grillo neanche se lo fila, eppure Napolitano il mezzo-incarico esplorativo per il nuovo governo lo ha affidato proprio a Bersani: ma pretende numeri certi, maggioranze larghe, programmi fattibili. Ma perchè l incarico è partito solo il 22 marzo? E gli altri giorni? Persi in chiacchiere bizantine. O meglio, rispettando uno scadenzario istituzionale che sa di medioevo. E cioè: proclamazione dei parlamentari eletti, trattative per l elezione dei presidenti di Camera e Senato, insediamento delle due Camere, consultazione dei due Presidenti e dei leaders di partito al Quirinale. Un eternità, mentre il Paese affonda. Comunque la sinistra maggioranza assoluta alla Camera e relativa al Senato ha già piazzato Grasso e Boldrini sulle poltrone di Senato e Camera. E pensare che Bersani alle elezioni ha preso appena il 29% dei voti, ma ragiona e si comporta come se avesse ottenuto il 100%. Come inizio non c è male, e il PdL già mette le mani avanti: se anche il Quirinale dovesse andare alla sinistra, sarà scontro totale, in Parlamento e fuori. E l incaricato Bersani ha iniziato col consultare i rappresentanti delle parti sociali; gli eletti del popolo possono attendere! Ma il Pd è spaccato a metà, Renzi non riesce a spiegarsi la chiusura netta al centrodestra, che alla Camera ha preso solo lo 0,3% in meno del centrosinistra! Renzi non sa, o finge di non sapere che davanti all attacco finale della magistratura contro il Cavaliere, Bersani non doveva neanche permettersi di guardare a destra; ma flirtare, o far finta, solo con il M5S di Grillo, che, guarda caso, sull ineleggibilità di Berlusconi è più che d accordo! Che figuraccia, la Magistratura! Appena dopo le elezioni, ha accelerato in maniera scandalosa su tre-quattro processi in corso a carico del Cavaliere: per metterlo fuorigioco, buttarlo fuori dal Parlamento, legiferare per decreto sulla sua ineleggibilità ; metterlo in galera o costringerlo ad andare in esilio, come Craxi. Servendosi di tutti i mezzi, leciti e illeciti; calpestando diritti, abusando con le visite fiscali. Una manovra folle che solo l intervento deciso del PdL e di Napolitano hanno scongiurato. E i processi di Berlusconi sono stati rinviati a quando i suoi impegni parlamentari e istituzionali glielo consentiranno. Il Movimento di Grillo, intanto, continua a rivelarsi per quello che è: un uomo solo al comando che teleguida i suoi parlamentari come tante marionette, che però già nel voto al Senato gli hanno disobbedito; un movimento dove è proibito dissentire, parlare e pensare. Ma che marciano quasi compatti contro la NoTav. Irresponsabili. Il Centrodestra è compatto, la Lega riconferma la sua stretta alleanza col PdL, negli incontri al Colle e nei fatti. Sabato 23 marzo, alla grande manifestazione romana di Piazza del Popolo, Berlusconi ha ribadito al Pd che, senza PdL, non ci sarà governo. Le sue condizioni: Bersani Premier e Alfano vice. Un governo da fare insieme e in fretta. Pochi punti programmatici urgenti e poi nuove elezioni, con una diversa legge elettorale. Se Bersani non accetta, o passa la mano o si va alle urne. Il PdL è pronto. Ma a complicare le cose c è l elezione del Presidente della Repubblica. Il 15 aprile. Una roulette russa. Per l Italia e gli Italiani. Pâtisserie / Pasticceria Alati 5265 rue Jean-Talon Est Montréal, Qc H1S 1L2 G. Alati Incontro storico tra i due Papi Francesco a Benedetto XVI: Siamo fratelli Roma È stato un incontro storico, quello che si è tenuto il 23 marzo scorso, a Castel Gandolfo, tra Papa Francesco e il Papa emerito Benedetto XVI. Tra i due c è stato un bellissimo abbraccio, ha riferito il portavoce vaticano, Padre Federico Lombardi. Francesco ha regalato al suo predecessore un icona della Madonna dell umiltà. Ho subito pensato a Lei per i tanti esempi di umiltà del Suo Pontificato, ha detto Bergoglio a Ratzinger. Al momento di entrare nella cappella di Castel Gandolfo per pregare, il Papa ha preso per mano il suo predecessore (al quale ha detto: Siamo fratelli ) e i due si sono inginocchiati sullo stesso banco, pregando alcuni secondi in silenzio. Tariffe delle inserzioni / INDIRIZZO DELLA REDAZIONE: Tarifs de publicité 6020 Jean-Talon Est, bureau 710, Montréal, Québec, H1S 3B1 Piccoli annunci: 20 parole $ per ogni parola in più 75 Tel.: fax: Fondato nel 1941 La voix des italo-canadiens depuis 1941 Canada s oldest italian newspaper Editore / Editeur: Antonina Mormina Redattore Capo/ RÉdacteur en chef: Vittorio Giordano Redazione / Rédaction: Basilio Giordano Marina Cappitti Redazione italiana / Rédaction italienne: Agostino Giordano Corrispondenti / Correspondants: Da Miami: Dean H. Mazzone Da Ottawa: Luciano Gonella Da New-York: Dom Serafini Amministrazione / Administration: Nina Giordano Pubblicità e Marketing / PublicitÉ et marketing; Rappresentanti / Représentants: Nina Giordano GRAFICA E IMPAGINAZIONE / GraphisTe et mise en page: Marco V. Giordano Collaboratori / Collaborateurs: Claudio Antonelli Pierfranco Bruni Joe Cappadocia Mario Cerundolo Nicolangelo Cioppi Antonella Parmentola Teddy Colantonio Maria Teresa Crivelli Francesco Fusca Alfredo Zavanone Annonces classées: 20 mots $20:00 chaque mot en plus 75 Pubblicità locale: 90 la linea agata Publicité locale: 90 la ligne agate Il Cittadino CANADESE è distribuito gratuitamente ogni settimana, lo potete trovare nei vari negozi, bar e ristoranti italiani Anche su Facebook Membro della Federazione Unitaria della Stampa italiana all Estero (FUSIE) Courrier Poste. Publications Mail. Enregistrement N Dépot légal - Bibliothèque Nationale du Québec Riconosciamo l appoggio finanziario del Governo del Canada, attraverso il Programma di Aiuto alle Pubblicazioni (PAP), per le nostre spese di spedizione. Si riconosce altresì l aiuto della Presidenza del Consiglio dei Ministri Le opinioni espresse negli articoli pubblicati non rispecchiano necessariamente le idee della direzione, che pertanto non va ritenuta legalmente responsabile del loro contenuto e della loro veridicità. Non vengono pubblicate lettere anonime o apocrife. Articoli, manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non vengono restituiti. GIORNALE DI ATTUALITà, cultura, politica e sport

3 Primo Piano 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 3 Obama in Medioriente, prima volta in Israele - Gli Usa sono orgogliosi di essere a fianco di Israele in qualità di suo più forte alleato e più grande amico. Con queste parole il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha salutato il Premier israeliano, Benjamin Netanyahu, e il Presidente, Simon Peres, al suo arrivo in Israele per la sua prima visita in veste di capo di Stato nella regione. Nel corso dei suoi 4 giorni di viaggio, dal 20 marzo in poi, Obama ha visitato anche i Territori palestinesi e in Giordania. Isarele è la patria storica del popolo ebraico - ha detto Obama -. Già 3mila anni fa il popolo ebraico viveva qui. La nascita dello stato d Israele, 65 anni anni fa, rappresenta una rinascita e una redenzione senza precedenti nella storia, ha aggiunto. Netanyahu ha ringraziato Obama per difendere il diritto di Israele all esistenza. IN BREVE lo show di silvio Berlusconi davanti ai 300 mila di Piazza del Popolo Governo forte o al voto L ex Premier alla manifestazione indetta contro l intimidazione giudiziaria e l oppressione fiscale: Sono pronto a nuova campagna elettorale e a vincere Roma, (Adnkronos/Ign) - Grida al golpe al solo pensiero che questa sinistra possa mettere le mani anche sul Quirinale e si dice pronto ad una nuova campagna elettorale. È un Silvio Berlusconi più agguerrito che mai quello sceso in Piazza del Popolo il 23 marzo scorso per la manifestazione indetta contro l oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria. Ai migliaia di militanti giunti da ogni parte dell Italia, il Cavaliere ha per prima cosa chiesto: Siete pronti ad andare al voto?. E quando dalla piazza si è elevato un unanime Sì, il leader del PdL ha precisato: Allora ora ve lo dico ufficialmente: anch io sono pronto. Quindi un attacco diretto al segretario del Pd, Pierluigi Bersani, al quale è stato dato un incarico precario. E rifiuta il patto con noi, perché accecato dall odio contro di noi. Hanno invidia del ceto medio e non gli importa che ci siano 3 milioni di disoccupati che stiano nella miseria. Sono degli irresponsabili. Se Bersani proseguirà nel tentativo assurdo di un governo minoranza sappia che la nostra opposizione sarà durissima nel Parlamento e nelle piazze. Se invece non ci riusciranno, allora si torni subito al voto. Quindi, il Cavaliere, dopo aver ribadito la sua fiducia nell equilibrio e nella saggezza di Napolitano, torna a rivendicare per sé la casella del Quirinale: È inaccettabile che questa sinistra, dopo avere occupato tutto, metta le mani anche sul Colle. Bersani, Vendola e Monti non possono scegliere loro il candidato e non possono pensare di imporci con un colpo di mano il loro nome, sarebbe un vero e proprio golpe. Ma l ex Premier ne ha anche per Grillo: Avete visto Grillo? È andato da Napolitano travestito da dittatore dello stato libero di banana.... Mentre, mandando un saluto a Di Pietro, si è augurato che le sue braccia che sono tornate all agricoltura non facciano troppi danni.... Frecciate anche al Premier uscente. Il governo Monti è stato supino alla Germania e ora anche all India, ha detto riferendosi alla vicenda dei Marò. Tra i tanti saluti alle autorità, Berlusconi ricorda anche Fini: Gli mando un saluto. Sono convinto che a Montecarlo non se la passi male. Il Cavaliere ha poi proseguito con le sue battute questa volta, rivolte ai comunisti. Ho visto e vedo così tanti comunisti che mi sono venuti gli occhi rossi e la congiuntivite. Poi è tornato serio ricordando i milioni di disoccupati e le condizioni di precarietà economica di troppi italiani. Il Pd non ha alcuna attenzione per i pensionati che non arrivano alla fine della seconda settimana del mese e si disinteressa dei giovani costretti a lasciare l Italia. Il Cavaliere, infine, ha ribadito il no ad una giustizia ideologizzata: Siamo qui per dire basta all uso della giustiza come un arma per combattere gli avversari politici. I berluscones sono arrivati a Roma da tutta Italia, soprattutto in treno e pullman. Armati di bandiere del PdL e tricolore, cappellini e cartelli con le loro città di provenienza. In tanti indossano le classiche mani di gomma, usate dai tifosi americani di baseball con la scritta Giù le mani da Berlusconi. Tra gli slogan: Dal 94 sempre addosso a Silvio, Chi non salta un comunista grillino è, Silvio ti difenderemo. Trecentomila persone in tutto. Governo, Napolitano dà l incarico a Bersani Il Capo dello Stato: Verifichi di avere un sostegno certo. Il Movimento 5 Stelle: nessuna fiducia. E il centrodestra: esecutivo impossibile senza PdL e Lega Roma Dopo la fine delle consultazioni, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha dato l incarico a Pier Luigi Bersani per un mandato esplorativo sulla formazione del nuovo governo che abbia la fiducia di entrambe le Camere. Mi metterò subito al lavoro con un riferimento alle forze parlamentari che chiederò di incontrare senza dimenticare un dialogo con i principali soggetti sociali, ha detto Bersani. Napolitano ha spiegato che la coalizione di centrosinistra avendo ottenuto, sia pure grazie a un margine di vantaggio assai ristretto sul centrodestra, la maggioranza assoluta dei seggi alla Camera e quella relativa al Senato è obiettivamente in condizioni più favorevoli per ricercare una sia pur difficile soluzione al problema di governo attraverso gli opportuni contatti con tutte le forze politiche in Parlamento. M5S: Nessuna fiducia a Bersani. Il Movimento 5 Stelle non retrocede di un millimetro dalla posizione assunta dopo il voto: nessuna fiducia a un governo dei partiti, e quindi no al governo Bersani. Lo ha detto il capogruppo del M5S a Palazzo Madama, Vito Crimi: sulla questione non c è nessun forse. A Bersani diremo quello che abbiamo sempre detto ha aggiunto il capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi. Se e quando ci chiamerà per chiedere di incontrarci, gli risponderemo cortesemente che la nostra posizione sulla fiducia ad un suo governo è nota. Il M5S ha ribadito Grillo - non accorderà alcuna fiducia a governi politici o pseudo tecnici con l ausilio delle ormai familiari foglie di fico come Grasso. Il M5S voterà invece ogni proposta di legge se parte del suo programma. PdL: governo impossibile senza Pdl e Lega. Bersani dice che la situazione è difficile e che serve tempo. Forse il leader del Pd non ha capito bene le parole di Napolitano. Gliele ricordiamo noi: bisogna far presto, serve un governo nella pienezza dei poteri. Fare melina come adesso vuole fare Bersani, di questi tempi sarebbe inopportuno. Il risultato elettorale è stato chiaro - ha sottolineato -: non c è governo nella pienezza dei poteri senza Pdl e Lega, senza la coalizione di centro destra. Ogni altra soluzione sarebbe avventurismo. Berlusconi è andato oltre facendo una proposta concreta: la vice presidenza del Consiglio ad Angelino Alfano e lo scranno del Quirinale a un esponente moderato. Invito che il segretario Pd ha subito cestinato: Bisogna che si facciano discorsi seri.... Bersani, intanto, va avanti con le consultazioni. Martedì è il turno del PdL (con Alfano ma senza Berlusconi), mentre mercoledì è previsto in agenda l appuntamento con il M5S (che sarà trasmesso in diretta streaming e al quale parteciperanno Roberta Lombardi e Vito Crimi). Poi, giovedì, Bersani tornerà da Napolitano.

4 4 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 Canada Finanziaria: lotta all evasione fiscale per l equilibrio di bilancio Il Ministro delle Finanze Flaherty Ottawa punta al pareggio nel 2015 senza introdurre nuove tasse ma tagliando la spesa pubblica e riformando la formazione della manodopera specializzata, a scapito delle Province. Ma il Québec non ci sta Ottawa Una manovra di rigore ma con investimenti mirati per raggiungere l obiettivo che sta più a cuore al governo conservatore: il pareggio di bilancio che, come previsto, sarà raggiunto nel Giusto in tempo, quindi, per le elezioni generali. Ecco, in estrema sintesi, la tanto attesa Finanziaria 2013 di Jim Flaherty, l ottava del Ministro delle Finanze, presentata in Parlamento giovedì scorso. Nessuna nuova tassa, nessuna riduzione dei trasferimenti alle Province, controllo della spesa pubblica e dei conti, lotta all evasione fiscale, riforma della formazione per la manodopera e investimenti nelle infrastrutture. Interventi specifici per azzerare il deficit senza pesare più di tanto nelle tasche dei canadesi. NEL 2015 ATTIVO PER 0.8 MILIARDI. Secondo le proiezioni del Ministro, il deficit dovrebbe essere pari a 18.7 miliardi nel e a 6.6 miliardi nel , per poi conoscere un surplus di 800 milioni di dollari nel Il deficit per questo anno fiscale, invece, è arrivato a quota 25,9 miliardi di dollari. TAGLI NELLA SPESA PUBBLICA. Il totale della spesa quest anno raggiungerà quota 282,6 miliardi, l 1% in più rispetto allo scorso anno. Pesante il taglio messo a punto dall esecutivo sul fronte della spesa pubblica nei programmi dei singoli Dipartimenti, con una riduzione che sarà di 4 miliardi di dollari quest anno e di 2,5 miliardi nel In tutto saranno tagliati 19mila posti di lavoro nell arco dei prossimi tre anni. È inoltre previsto il taglio delle spese per i viaggi degli alti dirigenti con l acquisto di nuove apparecchiature di ultima generazione per le teleconferenze attraverso Internet: in tutto ci sarà un risparmio di 43 milioni all anno. SOVVENZIONE CANADESE AL LAVORO. Secondo i calcoli del Ministero delle Risorse umane, sarebbero circa 250 mila i posti di lavoro rimasti vacanti nel Paese perché i datori di lavoro non sono in grado di trovare dipendenti qualificati per svolgere una determinata mansione. Sotto accusa, quindi, la gestione deludente del programma di formazione professionale da parte delle Province. Di qui la necessità di armonizzare la domanda e l offerta per le professioni che richiedono delle competenze specifiche. Dal 2014, dunque, sarà stanziato un credito di 15mila dollari per la formazione professionale per ogni singolo lavoratore che sarà pagato equamente tra il governo provinciale, il datore di lavoro e la Provincia: ognuno darà un contributo di 5mila dollari. Una decisione che ha provocato la reazione stizzita delle province, con il Québec in prima fila. Il Ministro delle Finanze del Québec, Nicolas Marceau, ha parlato di attacco frontale e di sabotaggio economico, mentre il Ministro del Lavoro, Agnès Maltais, ha escluso qualsiasi possibilità di negoziazione: Il Québec vuole essere escluso dal nuovo programma federale e chiede il trasferimento incondizionato dei fondi pari a circa 116 milioni all anno. LOTTA ALL EVASIONE FISCALE. Saranno potenziati i controlli, soprattutto verso i paradisi fiscali e verso i movimenti di denaro sospetto. Secondo i calcoli di Flaherty, il governo dovrebbe recuperare circa 6,7 miliardi di dollari nell arco dei prossimi sei anni, anche grazie all introduzione di una linea telefonica per le persone che vogliono segnalare potenziali evasori alle quali sarà dato un contributo del 15% della cifra recuperata nel caso in cui il totale del denaro evaso scoperto dalle autorità superi i 100mila dollari. STOP A CREDITO D IMPOSTA. Ottawa mira all eliminazione graduale del credito d imposta per i fondi dei lavoratori, come il Fondo di solidarietà FTQ e la Fondaction CSN: una misura che potrebbe portare ad un risparmio di 355 milioni in 4 anni. PIù INVESTIMENTI. Il governo mira ad un nuovo programma di infrastrutture stanziando 47 miliardi di fondi per 10 anni a partire dal Il Canada alla Messa di inaugurazione del Pontificato Il Ministro Kenney onora Papa Francesco Roma Il 19 marzo scorso, 200 mila persone hanno affollato piazza San Pietro per assistere alla Messa di inaugurazione del pontificato di Papa Francesco. A Roma erano presenti oltre 130 delegazioni di capi di Stato, Ministri e responsabili di nazioni e organizzazioni di tutto il mondo. Alle 8.50, prima dell inizio della celebrazione liturgica, Papa Francesco ha girato in Piazza San Pietro in mezzo alla folla a bordo della jeep scoperta. Si è fermato ed è sceso dalla vettura per abbracciare un disabile e poco dopo si è fermato a salutare due bambini. Da lontano sei arrivato e con la semplicità ci hai conquistato : è uno dei tanti cartelli in San Pietro dedicati al Papa. A rappresentare il governo presieduto da Stephen Harper c era il Ministro della Cittadinanza, dell Immigrazione e del Multiculturalismo, Jason Kenney. Insieme a lui, tra gli altri, il sottosegretario Lynne Yelich, i segretari di Stato Kellie Leitch, Pierre Lemieux e Jacques Gourde, il deputato-speaker della Camera dei Deputati Joe Comartin, i membri del Parlamento Élaine Michaud e Francis Scarpaleggia ed il Senatore Norman Doyle. Sono onorato ha detto l esponente del governo di Ottawa - di accompagnare il Governatore Generale David Lloyd Johnston al giorno di COOPERAZIONE INTERNAZIONA- LE CON GLI ESTERI. L esecutivo ha deciso di accorpare il Ministero degli Esteri con quello della Cooperazione internazionale per contenere le spese, mentre sono stati stanziati circa 100 milioni di dollari la costruzione di case popolari in Nunavut. Per quanto riguarda la famiglie, Flaherty ha annunciato l eliminazione di alcune tariffe che interessano i vestiti dei bambini e l equipaggiamento per lo sport a squadre. CRITICA L OPPOSIZIONE. Il budget 2013 non contiene quelle misure necessarie per rilanciare l economia del Paese. Ne è convinto Thomas Mulcair che ha bocciato senza mezze misure la Finanziaria di Flaherty. Secondo il leader dell Ndp il governo non è stato in grado di dare le risposte alle reali domande del Paese. Il candidato alla leadership Justin Trudeau ha confermato che il suo partito voterà contro. L esecutivo non ha dato alcuna risposta concreta alle sfide e ai problemi del Paese. inagurazione del nuovo Pontificato. In Canada ha proseguito ci sono 14 milioni di cattolici, una Comunità che ha dato un indelebile contributo al Canada. Le centinaia di scuole, di ospedali e organismi di beneficenza sparsi in tutto il Paese mettono in pratica l appello di Papa Francesco di proteggere e prenderci cura dei nostri concittadini. Come Ministro responsabile del Multiculturalismo, è stato altamente significativo per me assistere alla straordinaria diversità della comunità cattolica mondiale, una diversità che si riflette nella Chiesa cattolica e nella società canadese più in generale. Il Canada ha sottolineato è presente a Roma con una delegazione parlamentare (rappresentativa di tutti i partiti) guidata dal Governatore. Un occasione storica che mi ha fornito l occasione di incontrare i presidenti di Brasile, Messico, Polonia, Cile e Argentina. Oltre ai tre cardinali canadesi Ouellet (di Québec), Collins (di Toronto) e Turcotte (di Montréal). Senza dimenticare i tantissimi canadesi che vivono e lavorano a Roma. Auguriamo a Papa Francesco ha concluso forza e successo nel suo nuovo Ministero di Arcivescovo di Roma e in qualità di uno dei leader più influenti al mondo per il suo peso spirituale e morale.

5 Il caso Figuraccia a Montréal 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 5 Il Console Generale d Italia richiama all ordine la Presidente Giovanna Giordano Il Comites sia aperto alla stampa e al pubblico MONTRÉAL - Le sedute del Comitato (degli italiani all estero COMITES, ndr.) sono pubbliche. La pubblicità è assicurata anche mediante pubblicazione dei resoconti sull albo consolare e comunicazione ai mezzi di informazione locali. È quanto recita il comma 5 dell art.5 ( Eleggibilità e composizione del Comitato ) della legge 23 Ottobre 2003, n.286 che regolamenta, appunto, i Comitati degli italiani all estero. È facile dedurre, quindi, che tutte le riunioni del Comites organismo di rappresentanza elettiva - devono essere aperte alla partecipazione dei cittadini italiani residenti fuori dai confini nazionali. Cittadini che, per potervi partecipare, devono essere tempestivamente informati. Tramite il passaparola, le mailing list, certo, ma anche e soprattutto attraverso gli organi di informazione. Tutti i Comites del mondo sono soggetti alla legge 23 Ottobre 2003, n.286. Compreso quello di Montréal, presieduto (sono ormai 7 anni) da Giovanna Giordano. La legge, si sa, è uguale per tutti. Non sono ammesse deroghe o eccezioni di sorta. E invece udite udite - siamo venuti a conoscenza che mercoledì 20 marzo si è tenuta una riunione del Comites. Senza nessuna pubblicità sulla stampa, che non è stata neppure invitata. Come se fosse una riunione di famiglia o di condominio, un fatto privato, quasi segreto, al riparo da registratori, taccuini, telecamere e macchine fotografiche. Magari troppo invadenti e impiccioni. Risultato: riunione a porte aperte (nel senso che la porta non è stata chiusa a chiave) ma, di fatto, senza la partecipazione di nessun cittadino o giornalista. Cosa che crediamo si sia ripetuta più di una volta visto che il presidente convoca il Comitato almeno una volta ogni quattro mesi (comma 3, art. 10, legge 23 Ottobre 2003, n. 286) e alla luce del fatto che l ultimo invito che abbiamo ricevuto risale al 24 Settembre 2011 (per la riunione del 4 ottobre 2011). Da un anno e mezzo, quindi, il Comites si riunisce al riparo da occhi indiscreti. O almeno dai nostri. Peccato, però, che il Comites sia un organo pubblico democraticamente eletto e disciplinato dalla legge italiana. Tanto da ricevere anche finanziamenti dallo Stato. Come qualsiasi altra istituzione pubblica. I cui bilanci, quindi, sono pubblici (Comma 9, art.3, Legge 23 Ottobre 2003, n.286). Bilanci che ci impegniamo a studiare nei prossimi giorni rendendovi conto di quanto (e come) sia stato speso negli ultimi anni. Abbiamo contattato il Console Generale d Italia a Montréal, Dott. Enrico Padula - che sappiamo aver presieduto l ultima riunione - per chiedergli chiarimenti su quest incresciosa vicenda. Il Console Padula, dopo aver consultato la normativa vigente, ci ha confermato che le riunioni del Comitato sono pubbliche, che chiunque può parteciparvi e che sarebbe opportuno che la stampa fosse invitata. Spetta alla presidente, però, la responsabilità di organizzare la riunione e di scegliere le opportune modalità di comunicazione e pubblicizzazione della riunione. Fermo restando che le riunioni, in quanto pubbliche ha ribadito - devono anche essere pubblicizzate e non semplicemente tenersi lasciando la porta aperta. Se nessuna modalità di pubblicizzazione fosse stata messa in atto ha sottolineato il Console richiamerò la presidente a dare un adeguata pubblicità alle riunioni. Mi sembra logico ha poi aggiunto esprimendo un suo parere - che la stampa debba essere la prima ad essere messa al corrente. Stampa che, oltre a rendere possibile la partecipazione, diffondendo la data e l ora della riunione, potrebbe anche fare un resoconto dettagliato sui temi all ordine del giorno discussi e dibattuti. Un punto di vista sposato in pieno dal Console, che si è subito attivato per contattare la presidente Giordano. Qualche minuto dopo lo stesso Console ci ha richiamati per informarci di aver sentito telefonicamente la presidente. La quale, secondo quanto ci ha comunicato lo stesso Dott. Padula, dopo essere stata richiamata al rispetto della legge ed ad assicurare la pubblicità delle riunioni, ha ammesso che, questa volta, gli organi di stampa non sono stati convocati per un errore. Pressapochismo o scarsa conoscenza della normativa? In ogni caso, non lo farà più: Mi ha assicurato ha continuato il Console - che d ora in poi provvederà a pubblicizzare le riunioni anche attraverso l invito ai giornalisti. Il Console, dal canto suo, ci ha ringraziato per averlo allertato: Da oggi vigilerò in maniera particolare, farò in modo che questa cosa non si ripeta più, anche perché ritengo fondamentale la pubblicità delle riunioni del Comites, un organo rappresentativo i cui temi trattati devono essere a conoscenza dei cittadini. Confidiamo nell azione di vigilanza del Console, dunque, affinché le riunioni del Comites siano pubbliche di fatto, cioè anche attraverso la stampa. Tutta. Il Cittadino Canadese continuerà a lavorare al servizio dei cittadini, sempre alla ricerca della verità. Tenendo sotto controllo soprattutto gli organismi pubblici e le istituzioni. Pronti a smascherare ingiustizie, errori e figuracce. Come quella del Comites di Montréal, appunto. Che speriamo (ma non ci crediamo!) sia stato solo un errore isolato. (V.G.) Vino e Olio All ingrosso dall Italia I vini importati dal Belpaese sono di ottima qualità e a prezzi irrisori Joelene e Floyd (Wine on the Premises) GrandI vini italiani tutti i giorni Una bottiglia di 750ML. A partire da 6 75$ Una vasta scelta di vini, sia rosso che bianco In Canada sempre più vino italiano In termini assoluti, l Italia si posiziona al primo posto nella classifica generale dei Paesi produttori Chi vuole gustare del buon vino può chiamare al First Nations Winery 1510, route 138 Kahnawake, Québec La boutique è aperta dal lunedì al venerdì (10am-8pm) e il sabato e la domenica (10am-6pm) Prendere il Ponte Mercier sulla strada 138 West, direzione Chateauguay. 500 metri dopo il secondo semaforo girare a destra. Situato al 1510, strada 138, Kahnawake

6 6 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 Comunità Le associazioni che desiderassero far conoscere i loro avvenimenti o le loro feste sono pregate di contattarci al o tramite all indirizzo STORICA DECISIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI MONTRÉAL Il 10 giugno sarà la giornata degli internati italiani Quest anno, per 14 giorni, sarà allestita al Comune una mostra curata dalla Casa d Italia che racconterà la storia dell internamento e dell immigrazione italiana a Montréal Montréal - Oltre al 2 giugno, festa della Repubblica, in Italia; il 20 maggio, festa della Regina, in Canada; e il 24 giugno, la Saint Jean Baptiste, in Québec; da quest anno gli italo-montrealesi dovranno Clinica dentaria mobile Diane Charest, RDH & Dr. Yonel Greemberg Unità dentale mobile esclusivamente per pazienti con zero o limitata mobilità Hai bisogno di un intervento dentistico e hai una mobilità ridotta? segnarsi in rosso sul calendario un altra data: il 10 giugno. Il 18 marzo scorso, infatti, il consiglio comunale di Montréal ha votato all unanimità una dichiarazione presentata da Mary Deros (consigliera La dichiarazione ufficiale del Comune di Montréal Sorridi! Chiama adesso per un appuntamento, saremo noi a venire da te! Una foto storica che ritrae moltissimi concittadini nei pressi della Casa d Italia di Montréal nel Giugno del 1940 del Municipio di Villeray Saint-Michel Parc-Extension e membro del comitato esecutivo) che fa del 10 giugno di ogni anno la giornata ufficiale della commemorazione dell internamento dei membri della Comunità Italiana. Una decisione storica e significativa che riscatta, anche se in parte, la memoria di quanti (600 in tutto, 215 solo a Montréal) hanno vissuto, soffrendo in silenzio e con dignità, una delle pagine più tristi e buie della storia italocanadese. Un ulteriore tassello nel tortuoso percorso di riappacificazione (dopo il recente disvelamento della scultura in bronzo finanziata dal governo federale e realizzata da Egidio Vincelli) che porterà inesorabilmente (noi crediamo) alle scuse ufficiali di Ottawa. Un atto dovuto per condannare definitivamente una reazione quella del governo dell epoca - sproporzionata, deplorevole e ingiusta. Come hanno già riconosciuto, esprimendo sconcerto e rammarico, gli ultimi due Primi Ministri Mulroney e Harper. Tanto che il consiglio comunale di Montréal, nella stessa dichiarazione, incoraggia il governo federale a presentare delle scuse ufficiali alla Comunità italiana per le ingiustizie subite. Dal canto suo, la Casa d Italia - alla luce del prezioso lavoro di ricerca svolto dai suoi storici e archivisti - è stata riconosciuta come punto di riferimento per questo periodo della storia italo-canadese oltre che portavoce ufficiale dell evento. Dal 12 dicembre scorso, serata-omaggio ai familiari degli internati - ci ha raccontato la Presidente Angela Minicucci è cresciuto l interesse da parte del Comune, in particolare attraverso l impegno di esponenti come Mary Deros, Anie Samson e Louise Harel che mi hanno subito incoraggiata a realizzare un progetto-testimonianza che potesse rendere concreto e duraturo il ricordo di un episodio di aggressione e intolleranza che non dovrrebbe trovare diritto di cittadinanza in nessun Paese civile. Il momento del voto è stato davvero emozionante ha aggiunto la Minicucci : si sono alzati tutti ed è stato bellissimo vedere come tanti non-italiani abbiano espresso l orgoglio di vivere in una città con moltissimi italiani che si sono integrati perfettamente, contribuendo in maniera importante al progresso e al benessere di tutta la città. Un appoggio totale e incondizionato, dunque, accompagnato dalla grande ammirazione per il ruolo svolto dalla Casa d Italia: un modello straordinario per tutti hanno detto al Consiglio - in quanto unico centro capace di sopravvivere per 77 anni al servizio di una sola comunità etnica. È una grande vittoria ha concluso la Minicucci - dopo oltre 50 anni spesi a provare a raggiungere un risultato del genere. E sarà proprio la Casa d Italia ad allestire, quest anno, un esposizione nella Grande Hall del Comune di Montréal, dal 10 al 23 giugno, per raccontare la storia (spesso ignorata) dell internamento e, più in generale, dell immigrazione italiana a Montréal (dal 1700 ad oggi) attraverso 21 pannelli 4 per 8 piedi. Ad aprire la giornata commemorativa ci sarà una cerimonia ufficiale con, in prima fila, i familiari degli internati. Il modo migliore per riscattare un silenzio assordante durato oltre 70 anni. Per cicatrizzare, forse definitivamente, una ferita mai completamente rimarginata. Per voltare pagina, per guardare avanti con rinnovata fiducia e la coscienza libera dai fantasmi del passato. (V.G.) Un successo il banchetto di San Gerardo Maiella dell Irpinia Montréal - Il banchetto annuale dell Associazione San Gerardo Maiella dell Irpinia non ha tradito le attese. Il 23 febbraio scorso, infatti, in tanti, tra soci e fedeli, si sono riuniti al Buffet Marina di Montréal per partecipare al tradizionale appuntamento. Circa 300 invitati hanno trascorso una piacevole serata in allegria e tutti hanno ascoltato con grande attenzione i diversi interventi che si sono susseguiti per ricordare coloro che da quarant anni a questa parte si sono dedicati alla fede del grande taumaturgo San Gerardo Maiella. A tutte le signore presenti alla serata è stata offerta una bellissima rosa rossa. Nella foto il comitato dell Associazione. Da sinistra, in piedi: Michele Raimo (relazioni pubbliche), Antonio Grippo (tesoriere), Mario Del Grosso (vice presidente), Giuseppe Moriello (presidente), Mario Lucadamo (consigliere); da sinistra, seduti: Leonilde Gualtieri, Lina Perla (coordinatrice), Antonietta Tenore, Rosa Moriello (segretaria), Luciana Magliano e Maria Barasso.

7 Fai la scelta più semplice RE/MAX du Cartier. Un leader lontano e oltre! Preventivo gratuito della vostra proprietà Giacomo Riccio Agente immobiliare per unità residenziali Trilingue: francese, inglese e italiano 1257, boul. Laird, Ville Mont-Royal, Québec, H3P 2S9 T Cell.: F Agence immobilière Joseph Mormina Courtier Immobilier Agréé Appuntamenti comunitari La Marche du Pardon Anche quest anno, come l anno scorso, il Venerdi Santo (29 marzo), alle ore 12:00, davanti alla Consolata, passerà la Marché du Pardon. Per l occasione, sul sagrato della chiesa sarà messa in scena una rappresentazione della Passione di Cristo con la partecipazione di tutti i bambini. La strada Jean Talon sarà chiusa al traffico. Siete tutti invitati a partecipare. La generosità delle Donne Siciliane L Associazione Benevole Donne Siciliane di Montréal, come da tradizione, sostiene diversi organismi ispirandosi allo slogan Dai quello che Dio ti da. Quest anno sono stati scelti l Istituto e Ospedale Neurologico di Montréal (per finanziare il programma sulla ricerca contro l epilessia) e l Istituto di Cardiologia di Montréal. Ma l evento sarà anche l occasione per onorare la memoria di Maria Vitale Argento, scomparsa improvvisamente lo scorso 20 maggio. Come accaduto negli anni passati, l Associazione conta sulla vostra generosità per portare a termine la missione. Ci sarà infatti una raccolta fondi che si terrà sabato 6 aprile al Buffet Rome all 8050 Chamilly, St-Léonard ( ). Il prezzo del biglietto è di 100 dollari. Siete cordialmente invitati a partecipare: la vostra presenza farà di questo avvenimento un successo. Il 150º anniversario di San Gabriele dell Addolorata Sabato 13 aprile l Oratorio di St-Julienne, con la collaborazione dei fedeli di St-Julienne, invita tutti i fedeli di Montréal alla Santa Messa in memoria di San Gabriele per il 150º anniversario presso la chiesa San Domenico Savio (9190, rue Sainte-Claire). La Messa sarà celebrata alle ore nella parrocchia di Montréal da Monsignor André Desroches. Dopo la celebrazione liturgica, alle ore 18.00, nella sala parrocchiale di San Domenico Savio ci sarà la cena con ballo: ad allietare la serata il DJ Franco Guido e la sua fisarmonica. Sarà servita una cena buonissima preparata dal bravissimo cuoco Domenic di Pasta Bar. Vari premi di presenza. Per prenotare i biglietti, contattate Angela o Nino al , oppure l ufficio dell Oratorio San Gabriele al San Gabriele un amico per tutte le stagioni. IMMOBILIARI 4280, Beaubien Est. Montréal, Québec, H1T 1S6 Cell.: / Bur.: / Fax: enr Festa in onore di San Francesco di Paola Il Comitato San Francesco di Paola rende nota a tutta la Comunità calabrese, in particolare ai devoti del Santo Protettore San Francesco di Paola che domenica 7 aprile, alle ore 10.00, presso la Chiesa del Monte Carmelo, a St- Léonard, sarà celebrata una Messa in onore del Santo in ricorrenza del 506º anniversario della sua morte. Seguirà, alle ore 12.00, il banchetto ballo che avrà luogo presso la sala di ricevimento Le Chateaubriand, 7985 Maurice Duplessis, R.D.P. Un delizioso pranzo, allegria e buon umore, faranno parte del menù preparato accuratamente dal comitato onde trascorrere un pomeriggio domenicale diverso. Si ballerà con la musica de Millennium, con la voce del bravo Nunzio Tiano. Per informazioni o per aquistare i biglietti, siete cortesemente pregati di mettervi in contatto con i membri del comitato oppure chiamando Joe Parise al o Tony Nardi al Cabane à Sucre dei Ripabottonesi L Associazione Famiglie Ripabottonesi invita soci e simpatizzanti all annuale gita alla Cabane à Sucre Constantin Gregoire che si terrà domenica 14 aprile, alle ore 12, per trascorrere una giornata in sana compagnia e per degustare il famoso pranzo che si serve in Québec dalla seconda settimana di febbraio alla quarta settimana di aprile. Il costo del biglietto per i soci in regola è di dieci dollari, mentre per gli amici e i simpatizzanti il biglietto è di 20 dollari. Durante tutta la giornata, sarà possibile fare delle passegiate con i cavalli e per l occasione sarà anche possibile rinnovare la tessera. Si ricorda, inoltre, che il 26 ottobre si festeggerà il 48º anniversario di fondazione con un banchetto. Per informazioni e prenotazioni, si prega di contattare la presidente Anna Colannino al oppure Domenico Del Vecchio al NOTAI 1395 Rue Fleury Est, Suite 100, Montréal, Qc, H2C 1R7 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 7 Mercadante Di Pace Depuis 1979 Me Carmine Mercadante, D.E.C., LL.L. Me Domenic Bianco, B.A, LL.B Me Josie Sciangula, B.A, LL.B. Me Marc-André Plamondon, LL.B. Avocats - Barristers Me Graziella Di Pace, B.A, LL.C. Me Olindo Marandola, B.A, LL.L. Me Brigitte Lacroix, LL.B. Me Pierre François McNicolls, LL.B Jarry est (2º piano), Saint-Léonard Tel.: STUDIO LEGALE INTERNAZIONALE Cav. Avv. Raffaele Cappuccio Tutte le vostre pratiche in Italia pagate alla fine a percentuale ITALIA Via Caselle, N Taurasi (AV) Italia Fax: Cell.: AVVOCATI Avv. Addolorata Gorgoni studio legale Italia-Canada Segue tutte le vostre pratiche in Italia Successioni Divisioni Successioni Commercio Divorzi Contratti ASSICURATORI Assurances Cianciulli & Associés Inc. Cabinet en assurances de dommages Frank Cianciulli B.A.A. F.I.A.C UNE ASSÛRANCE SUR MESURE À BON PRIX: Automobile Résidentiel Entreprise Moto Véh. Récréatif Marin Transport SPÉCIALITÉ: CAUTIONNEMENT ITALIA-CANADA CANADA ª avenue St-Michel, Montréal, H1Z 3P6 Fax: Bur.: BÉLANGER EST MONTRÉAL, QC., H1T1G5 T.: FAX: CURATORI Divorzi Contratti ecc. ITALIA CANADA Via Fontanelle, Sherbrooke St. W. Alife (CE) Suite B5, MTL, Qc. H4B 1N8 Tel e Fax: Tel: Cell.: Smettete di preoccuparvi! Con noi, tirerete un sospiro di sollievo Le Groupe Serpone Inc. CURATORI FALLIMENTARI Fallimenti personali e commerciali Proposte ai creditori Vicino la métro Fabre Consulenza iniziale gratuita il giorno e la sera rue Bélanger est, Montréal Johanne Serpone, C.I.P. curatore

8 8 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 Comunità Le associazioni che desiderassero far conoscere i loro avvenimenti o le loro feste sono pregate di contattarci al o tramite all indirizzo Il campionato di bowling dei Campani Il Direttivo al Torneo di Bowling Da sinistra: Angelo Monaco, Michele Nudo, Alex Di Zazzo, Enrica Uva e Tony Fuoco Montréal - Anche quest anno la Federazione delle Associazioni Regione Campania-Canada ha organizzato l annuale Campionato di bowling che è durato 4 settimane (fino al 17 marzo scorso) e che ha visto la partecipazione di 15 Associazioni. Ciascuna ha preso parte al torneo con squadre di 6 giocatori. Al primo posto si è classificata l Associazione Famiglie Sampietresi (pres. Tony Fuoco), al secondo l Associazione Valle del Volturno (pres. Domenico Petrazzuoli) e al terzo l Associazione Rocca d Evandro (pres. Alessandro Di Zazzo). La festa con premiazione si terrà il 4 maggio: ci sarà il bar aperto dall inizio con cena e ballo. Per info chiamate Tony Fuoco al La Federazione e il Comitato di Bowling (formato da Michele Matteo, direttore tecnico, Tony Fuoco, Alex Di Zazzo, Michele Nudo, Maria Buffo)ringraziano tutte le Associazioni che hanno partecipato alla competizione che si ripete da 13 anni consecutivi. La Presidente della Federazione Campania-Canada, Enrica Uva, ringrazia tutte le Associazioni che hanno collaborato alla riuscita dell evento. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE : Presidente: Enrica Uva (Ass. San Mango sul Calore) Vicepresidente: Tony Fuoco (Ass. Sanpietrese) Vicepresidente: Alessandro Di Zazzo (Ass. Rocca d Evandro) Segretario: Angelo Monaco (Ass. San Bartolomeo) Tesoriere: Michele Nudo (Ass. Gesualdina) Consiglieri: Pietro Masella (Ass. Cerreto Sannita), Michele Raimo (Ass. Sen Gerardo di Maiella), Nicola Panarello (Ass. Marzanellese), Saverio Mancini (Ass. Pontelandolfo), Domenico Petrazzuoli (Ass. Valle del Volturno), Giovanni Salvione (Ass. Amorosi), Pasquale Casale (Ass. Cervinarese), Teodoro Malchionno (Ass. San Mango sul Calore), Michele Mattei (Ass. Puglianello) e l Ass. Giovani Campani del Mondo-Canada. CONSULTRICE DELLA REGIONE CAMPANIA: Anna Maria Maturi SITO INTERNET: FACEBOOK: Federazione delle Associazioni Campania-Canada. L appuntamento Il 43º anniversario dei Sanpietresi L Associazione Sanpietrese di Montréal festeggia il 43simo anniversario di fondazione. Siete tutti invitati a partecipare all evento commemorativo che si terrà sabato 6 aprile, alle ore 18, presso il Centro Cogressi Renaissance (7550 Boulevard Henri-Bourassa est, Tel: , Salon Davinci). L intrattenimento musicale è affidato al DJ MANITTA. Oltre al bar aperto, sul menù ci saranno: canapés caldi e freddi, antipasto misto con legum i alla griglia, fazzoletti con ricotta e fettuccine al pomodoro, insalata mista dello chef, rib steak con legumi e patate, crèpe con gelato; come bibite: vino, birra, bibite, acqua San Pellegrino, caffè. In serata: frutta, dolci, pizza, salsiccia, peperoni, spaghetti aglio e olio, caffè espresso o regolare, cappuccino. Per ulteriori informazioni o prenotazioni, contattate Tony Fuoco al o Carmine Amato al Toto Cutugno Pupo En l honneur de la fête des mères Le Mamme sognano Le Mamme invecchiano Le Mamme si amano Ma ti amano ti più Billets en vente à partir de 75$ ITAL Video Disco Inc Jean-Talon Est Billets V.I.P. Nicolangelo Cioppi, MONTRÉAL Vendredi le 3 Mai 2013, 20h00 laplacedesarts.com / Salle Wilfrid Pelletier 175, rue Saint-Catherine Ouest (Métro Place-des-Arts) Centres des réceptions, Bur. Chef Plaza-Volare.: Vincenzo Morena AM AtteNzione!!! Omaggio all affezionata clientela: tutti coloro che acquisteranno al negozio Ital Video Disco 2 o più biglietti del concerto avranno GRATIS il CD o DVD di San Padre Pio, graziosità di Rocco Mastrangelo (presidente).

9 Arte & Spettacolo 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 9 Un gruppo di grandi artisti rende omaggio a Vincenzo Thoma - Il concerto annuale a beneficio del Centro d oncologia polmonare Peter Brojde del Jewish Hospital di Montréal, animato quest anno da Geneviève Borne, si pregerà della musica di Vincenzo Thoma con la partecipazione speciale di Marie-Élaine Thibert, Jean Sébastien Lavoie, Marie-Pier Perreault, George Perris, Tocadéo, Kim Richardson, Frédérick Baron, Francesca Gagnon, Dominica Merola e Giorgia Fumanti. L evento musicale, imperdibile per il suo spiccato carattere multiculturale, si terrà giovedì, 11 aprile alle ore 20, alla sala Teatro Maisonneuve della Place des Arts. Il biglietto regolare costa $ ed è acquistabile presso la biglietteria della Place des Arts ( , I biglietti VIP ammontano a $ (tasse incluse) acquistabili contattando a Melina Iuculano al IN BREVE Arisa, Damiano Mazzone e Sal da Vinci a Place des Arts Canta Napoli tra brividi ed emozioni Montréal - Uno spettacolo nel segno della grande melodia italiana (e soprattutto napoletana) attraverso le voci di Damiano Mazzone, Arisa e Sal da Vinci. Canta Napoli, evento canoro organizzato da Linda Orsini di Emi Vision e presentato da Ivana Bombardieri di Radio CFMB, ha saputo regalare brividi ed emozioni, il 17 marzo scorso, agli oltre 1300 appassionati italo-canadesi che hanno affollato la sala Wilfrid-Pelletier di Place des Arts, la Scala montrealese. A riscaldare il pubblico con i suoi successi è stata Arisa, una delle voci più interessanti dell attuale panorama artistico italiano, il cui recente disco Amami tour ha riscosso un grande successo sia di pubblico che di critica. Arisa, (nata a Genova il 20 Lettera a Sal da Vinci Di Claudio Antonelli Caro Sal da Vinci, ho avuto la fortuna di assistere a quel suo straordinario spettacolo a Place-des-Arts, che mai dimenticherò. Non tutti i cantanti cresciuti all ombra del Vesuvio sanno rendere l intera, ricca gamma dei sentimenti napoletani, come è riuscito a fare lei, interpretando canzoni tradizionali, sentimentali, strappacuore (nel senso autentico e bello della parola) in parallelo a canzoni ironiche, grottesche, dal ritmo particolare: le canzoni di Carosone, che lei ha reso in maniera ammirevole, da cantante e da attore, a Place-des Arts, lo scorso 17 marzo. Considero importante identificare una ragione non minore del suo straordinario successo. A parte la sua bravura di cantante, la sua sensibilità e il suo carisma, un suo grande merito è stato di aver saputo venir incontro alla nostra forte sete di ritorno, scegliendo le canzoni giuste, e cantandole nella maniera giusta, ossia non cimentandosi in patetici sperimentalismi con forzosi scimmiottamenti di ritmi arabi, africani, angloamericani o latinoamericani, che denaturano - attraverso una sorta di pesante chirurgia estetica - l incomparabile, delicato profilo della canzone napoletana. Grazie alla sua autenticità e raffinatezza, noi espatriati siamo così potuti ritornare al mondo magico, commovente, anche eccessivo come sa talvolta essere eccessiva la sete dell anima della canzone napoletana. Che non si dimentichi: noi siamo gli espatriati, che dietro la vernice del benessere e dell avvenuta integrazione sono rimasti sensibilissimi al prima. Il prima della giovinezza, il prima dei sentimenti puri, il prima delle illusioni, il prima della partenza. Il prima della Patria. Quel prima della Napoli formato cartolina ( A cartulina e Napule )... Tengo particolarmente a ringraziarla per averci evitato l ormai imprescindibile discorsetto-cliché Damiano Mazzone agosto 1982), ha raggiunto il successo partecipando al 59º Festival di Sanremo nel 2009 con la canzone Sincerità, che si è aggiudicata la categoria Nuove Proposte. Nel 2010 è tornata al Festival della Canzone Italiana nella categoria Artisti con la canzone Malamorenò, che ha accompagnato l uscita dell omonimo album. Successivamente ha sperimentato nuovi ruoli sia in televisione che al cinema, debuttando come attrice nel film Colpi di fulmine di Neri Parenti. Al Festival di Sanremo 2012 si è classificata al secondo posto con il brano La notte. Subito dopo è stata la volta di Damiano Mazzone, falsamente francescano del ieri noi, oggi loro, ossia il parallelo di noi espatriati con gli attuali immigrati in Italia, vittime di un presunto razzismo. Parallelo-identificazione che quasi tutti i personaggi italiani di spicco, in visita frettolosa in Canada, al primo incontro con noi si sentono in obbligo di fare, biascicando il solito ritornello alla Gian Antonio Stella, senza conoscere nulla delle nostre traversie, dei nostri adattamenti e rinunce, e degli innumerevoli stereotipi antitaliani che ancora ci affliggono. Vi è da dire che questo viaggio di ritorno al mondo sognato di prima che lei, Sal da Vinci, ci ha permesso di vivere, non sempre noi lo abbiamo potuto compiere con altri cantanti venuti qui nel passato. Quest ultimi infatti, troppo spesso, hanno voluto fare gli americani cantando in inglese, oppure adattando la canzone napoletana a malintesi parametri moderni o anche africani. Detto questo mi affretto ad aggiungere che a me non è certamente sfuggita l impronta, lo stile che lei e la sua orchestra avete saputo dare a canzoni canoniche, oggetto di culto. Un impronta ammirevole perché sentita, agile e vitale; un soffio nuovo, insomma... Avendo trascorso la gioventù a Napoli, io reco nel cuore, pur dopo tanti anni, l imprint - lo stampo - di quel mondo, di quelle canzoni, di quei colori, di quelle bellezze, di quelle illusioni... Imprint che non tutti possono avere e quindi sono pienamente cosciente che questi miei giudizi, un po particolari, non potranno essere da tutti condivisi... Grazie di cuore: lei ha saputo essere se stesso e ciò ci ha colmati perché il suo mondo interiore appare straordinariamente ricco. Nello stesso tempo, il grande successo da lei ottenuto mostra che a tutti noi, presenti a Place-des-Arts, va riconosciuto senz altro il merito di aver capito l autenticità e la bellezza del suo mondo d uomo e d artista. giovanissimo talento lanciato dalla Clerici nel programma Ti lascio una canzone, che si è superato con Comme facette mammeta, A regina de città, L amica di Maria, oltre a So Nnammurato in duetto con Sal da Vinci. Proprio quest ultimo, (il suo vero nome è Michael Sorrentino, nato a New York il 7 aprile 1969), uno dei più grandi interpreti della musica napoletana, si è preso tutta la scena nella seconda parte dello spettacolo. È stato lui il vero mattatore dello spettacolo, infiammando la platea grazie a brani classici della musica napolatana magistralmente recitati e vissuti attraverso una voce intensa e possente, ma soprattutto grazie ad un interpretazione trascinante e coinvolgente. Scroscianti applausi hanno accompagnato canzoni Sal da Vinci indimenticabili come O Sole mio, Caruso, Torna Surriento e O surdato nnammurato. Addirittura un ovazione e perfino qualche lacrimuccia per Santa Lucia Luntana. Buon sangue non mente, Sal è figlio d arte: suo padre, Mario da Vinci, ha duettato con il grande Mario Merola, il re della sceneggiata partenopea. Ma Sal fa storia a sé: calca il palcoscenico con l autorevolezza di un artista di razza: preparato, simpatico e intenso. Un altro meritato successo dopo quello di luglio scorso a Toronto. Per il pubblico di Montréal ci ha detto nel backstage, prima dell esibizione ho voluto creare un reportario ad hoc. Gli emigranti che alla metà del Novecento sono partiti per il nuovo mondo sono molto legati ad un linguaggio musicale culturale che si identifica con la Madrepatria. In questo senso la musica classica napoletana caratterizza da sempre la storia della musica italiana: quella musica che anche se tu non vuoi fischiettare la fischi, anche se non ti vuoi emozionare ti fa emozionare!. (V.G.)

10 10 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 Cittadino di Ottawa Fatti nostri di Luciano Gonella Le associazioni che desiderassero far conoscere i loro avvenimenti o le loro feste sono pregate di contattarci telefonicamente a Luciano Gonella al: o tramite L Italia migliore che scappa all estero Da alcuni anni a questa parte si è ripetutamente sottolineato che l Italia, da Paese di emigrazione, è divenuto Paese di immigrazione poiché il fenomeno che per più di un secolo ha visto milioni di italiani andarsene all estero si è invertito. Nell ultimo decennio abbiamo assistito all arrivo in Italia, in modo legale o illegale, di stranieri in cerca di lavoro o di una sistemazione migliore; si calcola che attualmente il numero di immigrati che lavorano o vivono in Italia sia di oltre 4 milioni e che, di questi, il 60% avrebbe uno status regolare, mentre il 40% sarebbe composto da extracomunitari o illegali. Quando una nazione può permettersi il lusso di accogliere 4 milioni di immigrati se ne dovrebbe dedurre che questa è in pieno sviluppo ed ha bisogno di nuova manodopera per poter rispondere alle numerose richieste di occupazione sia di tipo industriale che commerciale. L altra faccia della medaglia, però, costituisce una problematica disastrosa: i giovani italiani nella fascia compresa tra i 20 ed i 40 anni, per esempio, rappresentano il 39% circa della disoccupazione giovanile. Fra questi, circa il 18% è composto da diplomati o laureati, giovani che non riescono a trovare un occupazione stabile e sono costretti a vivere e farsi mantenere dai loro genitori. Questa situazione disastrosa sull impiego dei giovani ha dato luogo ad un nuovo importante fenomeno che in passato è stato definito come la fuga dei cervelli, ma che dal 2000 ad oggi rappresenta (più semplicemente) l emigrazione della migliore gioventù italiana; fenomeno che sta assumendo, di anno in anno, proporzioni sempre più allarmanti e di cui sia i media che la classe politica continuano a trascurarne la portata. Secondo i dati ufficiali dell Anagrafe Residenti Italiani Estero (Aire), gli iscritti all Anagrafe in età compresa tra i 20 ed i 40 anni hanno registrato un incremento (dovuto al flusso in uscita dall Italia) pari a 376 mila unità tra il 2000 ed il 2012, con un ritmo di oltre 30mila espatri annui. Secondo Confimpreseitalia, il numero dei giovani che lasciano l Italia, negli ultimi 3 anni, sarebbe di 60mila e, di questi, il 70% sarebbe laureati e sotto i 30 anni. Su base regionale (dati 2011) sono state Lombardia e Veneto le regioni dalle quali sono emigrati più giovani tra i 20 e i 40 anni: 4768 lombardi, 2568 veneti, quindi la Sicilia con 2418, il Lazio con 2236, il Piemonte con 2197, la Campania con 1909, l Emilia con 1770, la Puglia con 1476, la Toscana con 1408 e la Calabria con Secondo il rapporto Migrantes del 2011, i cittadini italiani iscritti all anagrafe dei residenti all estero sono , cioè il 6,8% della popolazione totale residente nella penisola. Cifre che segnalano un aumento dell emigrazione italiana all estero, considerando che nel 2010 i residenti fuori dai confini nazionali erano 90mila in meno. E 5 anni prima erano addirittura un milione in meno. I laureati italiani all estero sarebbero (cifre 2011) e, di questi, lavorano in Europa: 31mila in Germania, 27 mila in Francia, 23 mila in Gran Bretagna, 20 mila in Svizzera, mentre 94mila sono emigrati negli U.S.A e 40mila in Australia. Secondo i dati del ricercatore Lorenzo Beltrame, autore del volume Realtà e retorica del brain drain in Italia, i laureati italiani che si trovano a lavorare all estero sarebbero 410mila e, di questi, il 70% ha meno di 35 anni. In base ad una ricerca Gfk Eurisko (sempre 2011), il 59% dei giovani italiani vuole andare a lavorare all estero e, di questi, il 43% sogna di non più tornare in Italia. Le mete preferite sono: Francia, USA, Germania, UK, Australia, Brasile e Canada. Secondo La Repubblica, la fuga dei talenti dall Italia comporta un costo in termini formativi pari a 8 miliardi e mezzo di euro in dieci anni, quasi un miliardo all anno (dati Istat 2011). Ma dove vanno i giovani in fuga? Dai dati Aire 2012, al primo posto viene l Europa (18.347), quindi l America Meridionale (4201), l America Settentrionale (2653). Per i singoli Paesi, al primo posto troviamo la Germania (3549), UK (3366) e Svizzera (3118). Fuori dall Europa troviamo USA (1821), Argentina (1817) e Brasile (1461). Questa nuova emigrazione dei giovani italiani, soprattuto laureati, comporta non solo una perdita demografica per l Italia, ma anche e soprattutto una perdita finanziaria incalcolabile. Ipotizzando che per la crescita e l educazione di un giovane da zero a 25 anni occorrono all incirca 200mila euro (ai quali ne ne vanno sommati altri 200mila per spese di educazione, sanità, servizi vari ed ottenimento della laurea), si arriva a 400mila euro pro capite, che moltiplicati per 200mila (gli espatri di giovani previsti nei prossimi anni) si aggirano sui miliardi di capitalizzazione. Patrimonio umano che va a produrre valore e sviluppo in altri luoghi, dove, lungimiranti, li accolgono a braccia aperte. Ma il conto non finisce qui: dobbiamo infatti calcolare che nell ipotesi di un trasferimento stabile all estero, queste persone saranno produttive per un intera vita, diciamo per 40 anni, anche se con l allungamento dell età pensionabile saranno ancora di più. Se attribuiamo ad ogni persona un valore lordo di produzione di circa euro l anno (ipotizzando stipendi medi contenuti), ogni persona che se ne va si porta con se un Pil pro-capite potenziale di 2 milioni di euro nell arco dell intera vita lavorativa. Moltiplicato per persone (che se ne andrebbero in un solo anno), si tratta di 400 miliardi. Nell ipotesi che questo flusso durasse 10 anni, con la stessa frequenza annuale, si tratterebbe di 4000 miliardi, una cifra superiore al doppio dell intero PIL annuo del Belpaese. Capital Memorial Gardens Orgogliosamente al servizio della nostra Comunità Per pianificare in anticipo, oppure nel momento del bisogno, rivolgetevi ad uno specialista fidato CONTATTA OGGI STESSO DOMENICO SITà: (ufficio) (casa) (cell.) OTTAWA ST-ANTHONY Italia Soccer Club Possiamo accogliere da 50 a 500 persone Cucina di classe e tipica italiana Ampio parcheggio Da sempre la sala che gli italiani preferiscono per le loro feste PER PRENOTAZIONI CHIEDETE DI JOE IERULLO Tel.: Fax:

11 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 11

12 12 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 PICCOLI ANNUNCI 20 parole 20 $ FAX: Dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 17:00 VENDESI Vendesi residenza di prestigio nel quartiere Auteuil, a Laval, situato di fronte alla Rivière des Mille Îles. La residenza è stata costruita nel 2004 in un vasto terreno di 23 mila piedi quadrati, con giardini e piante da frutta, irrigazione automatica, terreno per coltura di legumi e pomodori e campo di bocce. Acqua con sistema idraulico centrale ed elettricità pronta per aggiungere apt. Il tutto ad un prezzo irrisorio: $ trattabili. Per info: Pasquale al Tetti piatti (membrane) Tetti in penta (assicelle d asfalto) Per ogni parola in più: 75 CERCASI Cercasi RAPPRESENTANTE con esperieza per ditta di formaggi, salumi e prodotti alimentari. Chiamare Franco al AFFITTASI Affitasi A R.D.P. 3½. Zona Maurice- Dupléssis e Alexis Carrel. Vicino tutte le comodità. Molto pulito con rinovazioni recenti. Libero dal 1º aprile. Chiamare Michele al Vendesi triplex con bachelor a Lachine. Ben tenuto, 8½, climatizzato con termo pompa, BTU/Nordik, con allarme assicura buona rendita. Immediata disponibilità. J.T. Rathwell - angolo 30ª ave. dimensioni proprietà 31 x 48 piedi approx. Prezzo $. Tel Nicolangelo Ferrari 308 GTBi 1983, rossa interno nero cuoio (nella foto sopra, in primo piano), 34,556 Km. Auto importata dall Italia, un proprietario in Canada e Italia. Da vedere e comprare. Valore 85,000$. Chiamare Nicolangelo Cioppi al appartamenti di prestigio (17app. 4½, 12app. 3½, 7app. 2½) situati al 3801 Henry Bourassa Est, angolo Strada Plaza, buona rendita, fermata autobus vicino, tutti i servizi e comodità a portata di mano. Affittasi 2½ riscaldato compresa l acqua calda $ 620 al mese, occupazione immediata. Johnny tel.: Agence de recouvrement Viau, Alberto Peluso , Nicolangelo Cioppi Mutuo 3.90% (5 anni trasferibile 12/2014). Prezzo $ TETTI RICCI Riparazioni urgenti Preventivo gratuito Lavoro meticoloso Tel.: IL CITTADINO CANADESE anche su facebook PAROLE CROCIATE SOLUZIONE PAROLE CROCIATE 20 MARZO OCCASIONE UNICA GIOVANNI PALLOTTA Importatore / Distributore di buste per prodotti sottovuoto a prezzi modici Pascal, Montréal-Nord Québec, H1G 1T2 Per affittare appartamenti Troviamo buoni locatari con buone referenze e facciamo sempre un inchiesta di credito Mettiamo le foto dell appartamento sul nostro sito Per risolvere qualsiasi problema con i vostri locatari Contattate il Centro dei proprietari Servizio di consultazione di lettere, documenti e traduzione INDIRIZZI E TELEFONI UTILI ENTI C.A.P. APPOGGIO COMUNITARIO MONTRÉAL - CARITAS 2875 Sauvé Est, Mtl, Qc H2B 1C6 Tel Consolato Generale d Italia 3489 Drummond Street, Mtl., H3G 1X6 Tel: Orario d ufficio: lunedi a venerdi dale 9 alle Istituto Italiano di Cultura 1200 Dr. Penfield Ave. Montréal, Qc. H3A 1A9 Tel.: CRAIC 671 avenue Ogilvy, Montréal, Qc. H3N 1N4 Tel: Istituto per il Commercio Estero 1001 de Maisonneuve O. Bur. 930, Montréal, Qc. H3A 3M8 Tel.: Camera di Commercio Italiana IN CANADA 550 Sherbrooke Ouest, Bur. 1150, Tour Ouest, Mtl., H3A 1B9 Tel: Centro Leonardo da Vinci 8370 Lacordaire, Montréal, Qc. H1R 3Y6 Tel.: Fondazione Comunitaria Italo- Canadese-Quebec 8370 Lacordaire, #301, Montréal, Qc. H1R 3Y6 Tel.: Congresso Nazionale Italo-Canadese 8370 Lacordaire, #302, Montréal, Qc. H1R 3Y6 Tel: C.I.B.P.A Lacordaire #310, Montréal, Qc. H1R 3Y6 Tel.: Casa d Italia 505 Jean-Talon Est, Montréal, Qc. H2R 1T6 Tel: Centro Culturale Italiano 505 Jean-Talon Est, Montréal, Qc. H2R 1T6 Tel.: P.I.C.A.I. Scuola di Lingua Italiana 6865 Christophe Colomb, Montréal, Qc. H2S 2H3 Tel.: Servizi Comunitari Italo-Canadesi del QuÉbec 8370 Lacordaire, Montréal, Qc. H1R 3Y6 Tel.: Centro Donne Italiane di MontrÉal 1586 Fleury Est #100, Montréal, Qc. H2C 1S6 Tel.: Fax.: Centro Donne Italiane di Laval 765 Roland-Forget, Laval, Qué. H7E 4C1 Tel.: Camera di Commercio di St-LÉonard 4735 Jarry Est, #202, Montréal, Qc. H1R 1X7 Tel: Centro d Accoglienza Dante, Ospedale Santa Cabrini 5655 Saint-Zotique Est, Mtl., Tel.: Comitato Italiani all Estero (COMITES) 8370 Lacordaire, Montréal, Qc. H1R 3Y6 Tel.: Fax: Ordine Figli d Italia 505 Jean-Talon Est, Montréal, Qc. H2R 1T6 Tel.: Associazione Nazionale Famiglie degli Emigrati 2875 Sauvé Est, Montréal, Qc. H2B 1C6 Tel.: PATRONATI Patronato A.C.A.I. Complexe Le Baron 6020 Jean-Talon Est, Suite 710, Saint-Léonard, Qc Tel.: Patronato A.C.L.I. QuÉbec 3821 Bélanger Est, Mtl., H1X 1B4 Tel.: Patronato Enasco 6052 Jean-Talon Est, Suite C, Mtl., H1S 3A9 Tel.: Patronato Ital-Uil 1555 Jean-Talon Est, Mtl., H2E 1A7, Tel.: Patronato INAS Ufficio Centrale 505 Jean-Talon Est, Mtl., H2R 1T6 Tel.: Patronato INAS RECAPITO 8370 Boul. Lacordaire, Mtl., H1R 3Y6 Tel.: Patronato SIAS Sede di Montreal 2835 Sauvé Est, Mtl., H2B 1C6 Tel.: Patronato Inca-Cgil 1549 Jarry Est, Mtl., H2E 1A7 Tel.: PARROCCHIE ITALIANE Madonna della Difesa 6800 Henri-Julien, Mtl., H2S 2V4 Tel.: Madonna del Carmine 7645 Le Mans, St-Leonard Tel.: Madonna di Pompei 2875 Sauve Est, Mtl., H2B 1C6 Tel.: Madre dei Cristiani 7935 Lefebvre, Ville Lasalle, H8N 2A9 Tel.: Maria Ausiliatrice 8555 Maurice Duplessis, R.D.P. H1E 4C3 Tel.: Missione Dell Annunziata 4360 rue Broadway, Lachine, H8T 1V2 Tel.: Notre Dame della Consolata 1700 Jean-Talon Est, Mtl., H2E 1T2 Tel.: Madonna del Divino Amore 756 rue Rolland Forget, Laval H7E 4C1 Tel.: Santa Rita 655 Sauriol Est, Mtl., H2C 1T9 Tel.: Santa Caterina da Siena 7070 Somerled, Mtl., H4N 1V9 Tel.: San Giovanni Bosco 2510 Springland, Mtl., H4G 2G4 Tel.: San Domenico Savio 9190 Ste. Claire, Mtl., H1L 1Z7 Tel.: Chiesa Italiana dei Redentore United Church of Canada 6980 Papineau, Mtl., H2E 2G5 Tel.: CLSC Montréal-Nord Saint-Léonard R.D.P. 24/ OSPEDALI Royal Victoria Osp. Pediatrico di Mtl Santa Cabrini Jean-Talon Rivieres-Des-Prairies Ste-Justine

13 Sportivo 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 13 L Italia spaventa il Brasile: Una grande Italia pareggia in rimonta contro il Brasile dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due gol. A Ginevra, nell amichevole giocata 21 marzo scorso, la Seleçao sblocca la partita con Fred (33 ) e trova il bis al 42 grazie a Oscar. Nella ripresa arriva la reazione degli azzurri, che prima accorciano le distanze con De Rossi (54 ) e poi segnano il 2-2 finale con un destro di Balotelli dal limite dell area (57 ). Alle ore 20:45 (ora di Roma) del 26 marzo, gli azzurri tornano in campo contro Malta, partita del Gruppo B - che l Italia guida con 10 punti, seguita da Bulgaria (9), Danimarca (5), Repubblica Ceca (5), Armenia (3) e Malta (0) - valida per le qualificazione ai Mondiali 2014 in Brasile. Prandelli non vuole che l Italia si adagi sugli allori: Tanti complimenti fanno piacere, ma non fanno punti. Malta è più organizzata del Brasile, e io tra martedì e la partita di giugno a Praga voglio fare 6 punti. Questa Italia ha cambiato mentalità e sono convinto che se andiamo avanti così batteremo anche squadre che ci sembrano imbattibili. La Freccia del Sud si è fermata per sempre Atletica, è morto Pietro Mennea I funerali sono stati celebrati che e polverizzò il precedente record che apparteneva a Il velocista, oro ai Giochi Olimpici sabato 23 marzo, alle 10, a di Mosca del 1980 e per 17 anni primatista mondiale dei 200 metri, si è Roma, nella basilica di Santa Sabina, nell Aventino. Un tunitense, Michael Johnson gli Tommie Smith. Un altro sta- minuto di silenzio è osservato questa sera allo stadio di piadi di Atlanta, nel strappò il primato alle Olim- spento a Roma all età di 61 anni Ginevra prima dell amichevole Soprannominato la Freccia Roma - Si è spento il 21 marzo scorso, in una clinica a Roma, all età di 61 anni, Pietro Mennea, ex velocista azzurro, olimpionico e per anni primatista mondiale dei 200 metri. Era la sua ultima sfida, era malato da giugno ma l ha tenuto nascosto perché avrebbe voluto raccontare questa sua vittoria, ha ricordato di Ruggiero Mennea, cugino del velocista pugliese. Ci sentivamo diverse volte al giorno ma mi aveva tenuto nascosto tutto. Solo il giorno prima la moglie Manuela mi ha chiamato per comunicarmi che stava male. L ho raggiunto a Roma. Sono rimasto con lui fino a mezzanotte, poi mi ha fatto il gesto che potevo andare via. Ha tenuto nascosto tutto perché poi avrebbe voluto raccontare questa sua ultima vittoria. Mennea è stato primatista del mondo dei 200 metri dal 1979 al di calcio Italia-Brasile, per ricordare Pietro Mennea. Gli azzurri sono scesi poi in campo con il lutto al braccio, per commemorare il campionissimo dell atletica. Il nome di Pietro Mennea continuerà a correre: le Ferrovie hanno infatti deciso di intitolare il primo Frecciarossa 1000 in uscita martedì dalla fabbrica AnsaldoBreda e sarà in grado del sud, tutt ora detiene il primato europeo e italiano dei 200 metri. Nel 1980, a Mosca, con una straordinaria rimonta, conquistò la medaglia d oro, sempre nei 200 metri, che si somma ai quattro titoli europei, a un argento e un bronzo ai Mondiali, ma anche ad altri due bronzi olimpici, il primo dei quali conquistato sulla pista di Monaco di Baviera ai SERIE B di raggiungere i 400 km/h. Giochi del 1972, nella gara Lo ha detto all Ansa l ad delle Ferrovie, Mauro Moretti, Mennea è stato anche straor- vinta dal sovietico Borzov. Verona, che rimonta! Pari Sassuolo per commemorare la Freccia dinario staffettista e ha pure del Sud che ha dato lustro trovato fortuna nei 400 metri all Italia. piani. Stamattina, però, ha perso LA FRECCIA DEL SUD E la sua gara più importante. Roma, (Sky.it) - Frena il Sassuolo, riparte il Livorno. Ma a stupire è soprattutto la rimonta di un Verona da batticuore, che dopo essere andato sotto di due gol al Bentegodi contro il Crotone, recupera e vince con tre gol nel giro di 7, grazie alla doppietta 20enne di proprietà del Milan. Nell anticipo dell ora di pranzo, lo Spezia concede i tre punti alla Pro Vercelli, vittoriosa 3-1 nella sfida salvezza. Prosegue il digiuno ligure all Alberto Picco, impianto che non festeggia da cinque turni (4-3 all Ascoli, era il 9 febbraio con Atzori in panchina). Gli ospiti vanno in vantaggio con Scavone al 22, pareggia Antenucci nel finale di tempo. Ma a dare i tre punti ai piemontesi ci pensano il neoentrato Cristiano, al 71 nel suo terzo sigillo stagionale e Iemmello nel recupero. L Empoli, vera sorpresa QUEL DURATO 17 ANNI - Pietro Mennea può essere considerato uno degli atleti più decorati nella storia dello sport italiano. Nato il 28 giugno 1952, a Barletta, per 17 anni è stato detentore del primato mondiale dei 200 Cordoglio del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha ricordato l impegno di Mennea per la diffusione dei valori di uno sport leale e pulito e per la fede mostrata nelle istituzioni democratiche, e del Presidente del di Cacia e alla rete di Sgrigna. Cacia, autore di due gol nel 3-2 in di questa serie B, accusa una battuta d arresto inattesa contro il Bari. metri, stabilito alle Universia Consiglio Mario Monti, che ha rimonta del Verona contro il Crotone Non va oltre lo 0-0 casalingo, Al Castellani i pugliesi si impongono con un gol di Romizi siglato di di Città del Messico, nel definito l atleta un campione invece, il Sassuolo: la squadra di Eusebio Di Francesco coglie contro la Ternana il secondo pari consecutivo e così il Livorno rosicchia due punti vincendo in casa contro il Lanciano. A decidere il 2-0 finale una rete di Luca Belingheri nel primo tempo e una del brasiliano Paulinho nella ripresa. Ora gli uomini di Nicola sono a -9 dal Sassuolo e tengono il passo del Verona. Chi rischia di allontanarsi dalla zona promozione è il Varese. I lombardi pareggiano 1-1 contro il Vicenza di Alessandro Dal Canto che non riesce ancora a vincere al Menti. Apre Malonga per i padroni di casa, pareggia al 90 Pucino. Brescia in emergenza, il Cittadella strappa il pari allo scadere. Ma con un finale elettrizzante. Prive di nove tesserati (tra i quali i nazionali Caldirola, Rossi e Lasik), le Rondinelle chiudono in vantaggio la prima frazione grazie all autorete di Gasparetto. Dopo l intervallo, Di Nardo agguanta i lombardi, alla sirena - in due minuti - il botta e risposta con Picci e ancora Di Nardo che fissano il 2-2 finale. Aglietti e Novara, un sodalizio vincente. Lepiller regala ai piemontesi il nono risultato utile consecutivo (terza vittoria di fila, questa volta contro l Ascoli), quanto basta per insidiare il Brescia in chiave playoff. Esordio amaro invece per Pergolizzi. Senza l indisponibile Zaza, l Ascoli cede di misura 1-0 e la classifica langue. Sono cinque i turni senza festa per i marchigiani. Dopo il 3-0 di Ascoli targato Di Michele, la Reggina bagna con un successo anche l esordio interno del tecnico veneto. Il 2-1 sulla Juve Stabia permette ai calabresi di abbandonare la zona playout, allungando invece il digiuno di vittorie delle vespe (l ultimo successo il 22 febbraio, 2-1 al Grosseto). Al Granillo Improta illude gli stabiesi, ci pensa poi David Di Michele al quarto gol negli ultimi 180 a siglare il pari. Il gol-vittoria lo firma il suo partner d attacco Comi, al 64 nonostante l inferiorità numerica causata dall espulsione di Iunco. L Empoli resta a 10 punti dal Livorno Partecipò alla rassegna da studente in scienze politi- di impegno e determinazione, nell atletica e nella vita. IN BREVE

14 14 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 Sport a cura di Nicolangelo Cioppi * (ogni lunedì dopo il GP, alle 17.45, su Radio CFMB 1280 AM) Una vittoria che lascia con l amaro in bocca la Red Bull al termine del GP della Malesia, seconda prova del mondiale di Formula 1. Alla fine si impone Vettel davanti a Webber, Hamilton e Rosberg, ma i piloti di Red Bull e Mercedes avranno tanto da chiarire insieme ai rispettivi team principal. Il tutto a vantaggio dello spettacolo e del divertimento da parte del pubblico e degli appassionati davanti alla tv. Gli ordini di scuderia, adesso legali, fanno discutere non poco. Due episodi praticamente opposti che vale la pena analizzare: l ordine della Red Bull impartito dai box era stato chiaro: Webber e Vettel dovevano rallentare per conservare le gomme il più possibile con l australiano davanti; il tedesco tre volte campione del mondo ha però deciso di fare di testa propria ed essendo certo di poter gestire comunque la situazione ha deciso di sorpassare il compagno di squadra al 46.esimo giro e F1 GRAN PREMIO DELLA MALESIA Doppietta Red Bull: Vettel beffa Webber. Alonso fuori Vince il tedesco che precede il compagno di squadra imbufalito per il sorpasso nonostante gli ordini di Scuderia. Terzo gradino del podio per la Mercedes di Hamilton. La Ferrari dello spagnolo perde l alettone dopo un giro e mezzo vincere la gara. Webber non ha gradito e, nonostante le scuse del proprio compagno, lo ha ignorato anche durante la premiazione sul podio. L altra lotta casalinga in casa Mercedes con Lewis Hamilton sul gradino più basso, per gentile concessione della scuderia. Nico Rosberg, infatti, era nettamente più veloce del compagno di squadra e in più occasioni ha chiesto di potere sorpassare il compagno. La risposta ricevuta è stata niente rischi e il tedesco ha obbedito. Poi la Ferrari: anche in questo caso non mancano le discussioni per la scelta presa dal team e da Alonso. Lo spagnolo ha toccato alla seconda curva Vettel, danneggiando l alettone, ma ha deciso di non rientrare ai box, cosa che avrebbe dovuto fare da lì a poco intorno al terzo-quarto giro per sostituire le gomme. La strategia non era totalmente sbagliata. Sfortuna ha voluto, però, che l alettone ha cominciato a toccare terra, nel rettilineo dopo è finito sotto la macchina e a quel punto la gara di Alonso è finita. La Ferrari deve accontentarsi del quinto posto di Felipe Massa, da cui ci si aspettava una gara migliore, visto che partiva dalla seconda posizione. Passi indietro in casa Lotus: Kimi Raikkonen, vincitore del primo Gp in Australia, si è dovuto accontentare della settima posizione, preceduto dal suo compagno di squadra Romain Grosjean. A punti anche Hulkenberg (Sauber), Perez (McLaren) e Vergne (Toro Rosso). Clamoroso errore di Lewis Hamilton: il pilota britannico, passato quest anno alla Mercedes, dimentica di aver cambiato squadra e si ferma al box della Mclaren. I suoi ex meccanici gli segnalano l errore ed Hamilton si sposta subito nel box giusto. AUTOCRITICA FERRA- RI. Non doveva prendere un rischio così all inizio. Si è pensato di far continuare Fernando per un altro giro per tentare un pit stop più avanti ma l ala danneggiata non ha tenuto e la gara è finita lì. Peccato. Sono le parole del team principal della Ferrari, Stefano Domenicali: Rinviando il pit stop ha poi aggiunto - volevamo cambiare anche le gomme intermedie con le slick, ma è stato un rischio inutile e ci è andata male. Per Alonso, invece, si è trattato di terribile sfortuna : Abbiamo sfiorato la macchina di Vettel alla seconda curva e durante il giro non sentivo la macchina troppo male, non era eccessivo il danno all alettone. Sapevamo che tra il giro 3 o 4 dovevamo cambiare le gomme e abbiamo pensato che era meglio continuare, ma poi le circostanze sono andate storte con l alettone che è andato fuori sul rettilineo. È stato un peccato, un rischio preso per non andare all ultimo posto ma è andata male. Di certo le Red Bulls sono già in fuga. Stareremo a vedere se la Ferrari saprà riprendersi subito o dovrà CLASSIFICHE F1 La gara 1. sebastian vettel 2. mark webber 3. l e w i s h a m i lt o n 4. nico rosberg 5. felipe massa 6. romain grosjean 7. kimi raikkonen 8. nico hulkenberg 9. sergio perez 10. jean-eric vergne Red Bull Racing Red Bull Racing mercedes mercedes Ferrari Lotus Lotus Sauber F1 Team mclaren Toro Rosso PILOTI sebastian vettel kimi raikkonen mark webber lewis hamilton felipe massa fernando alonso nico rosberg Red Bull Racing 40 Lotus 31 Red Bull Racing 26 Mercedes 25 Ferrari 22 Ferrari 18 mercedes romain grosjean adrian sutil Lotus Force India F paul di resta Force India F1 4 COSTRUTTORI 1. Red Bull 2. LOTUS 3. Ferrari 4. Mercedes 5. FORCE INDIA 6. Sauber 7. McLaren 8 TORO ROSSO 9 Williams * Con la collaborazione speciale di Davide Valsecchi, Campione del mondo 2012 del GP2 e quest anno terzo pilota della Lotus-Renault accontentarsi ancora una volta di inseguire. Il prossimo Gran Premio si correrà in Cina il prossimo 14 aprile.

15 Sport 27 MARZO 2013 IL CITTADINO CANADESE 15 Anche i Red Bulls ko: Impact a 12 punti FORMAZIONI MTL Troy Perkins; D-Jeb Brovsky, Matteo Ferrari, Karl W. Ouimette, Hassoun Camara; Patrice Bernier, Andrés Romero (Andrew Wenger 84 ), Felipe (Calum Mallace 75 ), Davy Arnaud, Andrea Pisanu (Justin Mapp 62 ); Marco Di Vaio NY Luis Robles; D- Brandon Barklage, Heath Pearce, Markus Holgersson, Kosuke Kimura; Eric Alexander (Lloyd Sam 83 ), Dax McCarty, Juninho, Johnny Steele (Connor Lade 69 ); Fabian Espindola, Peguy Luyindula (Josue Martinez 79 ) GOL MTL Di Vaio (Bernier) 14 AMMONITI NY Juninho 18 NY Steele 42 NY Barklage 66 NY Alexander 81 MTL Camara 85 ESPULSIONI NY Barklage 74 (2e avertissement) a cura di Joe Cappadocia Montréal - L Impact continua a volare. Sabato scorso è arrivata la quarta vittoria di fila: gli 11 montrealesi, orfani di Nesta out per un infortunio agli adduttori (al suo posto il quebecchese Ouimette), hanno battuto i Red Bulls di New York, davanti agli oltre 26 mila spettatori dello Stadio Olimpico, grazie ad un gol di Marco Di Vaio. Tra gli americani assente Thierry Henry, fuori per un problema al ginocchio, oltre a Tim Cahill e Roy Miller, impegnati in Nazionale. Un inizio di stagione da urlo, che nessuno tra gli addetti ai lavori (e neppure tra gli appassionati più ottimisti) avrebbe potuto pronosticare. Merito della società che, nel corso dell ultimo mercato, si è limitata a qualche innesto di qualità senza stravolgere un gruppo che negli ultimi mesi si sta rivelando sempre più solido e unito. E del nuovo allenatore, che ha saputo trasmettere alla squadra quella mentalità europea grazie ad un mix eccezionale di fisicità e tecnica. A regalare i 3 punti ai quebecchesi, dopo 14 minuti di gioco, è stato Marco Di Vaio, bravo a scattare sul filo del fuorigioco ed a capitalizzare un passaggio filtrante di Patrice Bernier (al terzo assist in Campionato) con un tiro di sinistro sul quale nulla ha potuto il portiere avversario, Luis Robles. Per il bomber italiano è la seconda rete stagionale, dopo quella realizzata contro Toronto. Di Vaio, per la verità, ha fallito altre palle-gol nel corso dei 90 minuti: nonostante la scarsa lucidità sotto porta, comunque, ha sempre tenuto sotto apprensione la difesa avversaria. La retroguardia montrealese, dal canto suo, è stata brava ad imbrigliare le trame offensive dei Red Bulls: sugli scudi soprattutto Ferrari al centro e Camara sulla fascia CICLISMO destra. La partita si è poi messa in discesa a 15 minuti dalla fine, quando l arbitro ha espulso per doppia ammonizione il difensore newyorkese Brandon Barklage. Siamo primi e ci godiamo il sole ha esordito in conferenza stampa l allenatore dell Impact Marco Schällibaum mentre più giù fa freddo e c è la neve come qui a Montréal. Abbiamo sofferto nei primi 10 minuti ha poi sottolineato - ma il gol ci ha rimesso sulla buona strada. Meglio il secondo tempo. Il tecnico ha quindi elogiato Di Vaio, nonostante le palle-gol sprecate: Già il fatto di aver avuto diverse occasioni è un ottimo segnale, vuol dire che la squadra gioca bene. Marco ha lavorato parecchio e resta sempre molto rapido e pericoloso quando parte in profondità. Avrei potuto segnare altri 2-3 gol ha ammesso Marco Di Vaio - ma l importante era portare a casa i 3 punti contro una grande squadra. Stiamo migliorando di partita in partita, vogliamo fare un grande campionato ma la stagione è ancora lunga e dobbiamo rimanere concentrati. La forza di questa Caruso vince l ultima tappa del trofeo Coppi e Bartali Anche la Cannondale lascia il suo segno alla Settimana Internazionale di Coppi e Bartali- Trofeo UniCredit: il ragusano Damiano Caruso ha infatti vinto in solitaria, al termine di una lunga fuga di gruppetto e grazie ad un attacco in salita nel finale, l ultima tappa della gara organizzata dal Gs Emilia di patron Adriano Amici, che ha visto Diego Ulissi (Lampre- Merida) imporsi nella classifica generale finale davanti al compagno Damiano Cunego e al colombiano Miguel Angel Rubiano Chavez (Androni Giocattoli-Venezuela). L ultima tappa, da Monticelli Terme a Fiorano Modenese, è stata accorciata di una ventina di chilometri (due i passaggi sul circuito finale anziché quattro) a causa del maltempo, che ha imperversato con pioggia e freddo per tutto il corso della giornata. Nonostante questo, la frazione è stata animata da una fuga di dieci uomini partita proprio dopo una decina di chilometri, nel circuito iniziale sviluppatosi nel Parmense. Il gruppo ha lasciato spazio e i fuggitivi ne hanno approfittato. Caruso si è imposto con 13 di vantaggio su Alessandro Mazzi e 1 28 sull ucraino Boris Shpilevsky. Dal momento che ai fini della classifica generale il tempo di gara è stato neutralizzato dopo l ingresso dei corridori nel circuito conclusivo, il gruppo ha rinunciato a qualsiasi tipo di schermaglia, così la classifica generale non ha mutato fisionomia. La maglia bianca Smp della classifica a punti è andata sulle spalle di Damiano Cunego, la maglia arancione Felsineo di miglior giovane a Francesco Manuel Bongiorni. Risultati Serie A CAMPIONATO FERMO 30ª giornata - 30/03/2013 Atalanta - Sampdoria Cagliari - Fiorentina Chievo - Milan Genoa - Siena Inter - Juventus Lazio - Catania Palermo - Roma Parma - Pescara Torino - Napoli Udinese - Bologna 1ª Divisione girone A 28ª giornata - 24/03/2013 Albinoleffe - Tritium 1-1 Cuneo - Lumezzane 1-1 Feralpisalo - Sudtirol 3-1 Lecce - Pavia 1-0 Reggiana - San Marino 1-3 Trapani - Como 1-0 Treviso - Carpi 1-2 Virtus Entella - Portogruaro ª giornata - 07/04/2013 Carpi - Virtus Entella Como - Treviso Lumezzane - Albinoleffe Pavia - Cremonese Portogruaro - Feralpisalo San Marino - Cuneo Sudtirol - Trapani Tritium - Reggiana CLASSIFICA 2ª Divisione girone A PRO PATRIA 55 SAVONA 54 BASSANO 48 UNIONE VENEZIA 48 RENATE 47 MONZA 46 CASTIGLIONE 46 FORLI 43 ALESSANDRIA 40 MANTOVA 40 LEGA PRO 1ª Divisione girone B 25ª giornata - 24/03/2013 CLASSIFICA Andria - Viareggio 2-1 AVELLINO 48 Avellino - Nocerina Pos PERUGIA 46 Barletta - Sorrento 0-0 LATINA 45 Catanzaro - Perugia 2-4 NOCERINA 43 Gubbio - Carrarese 0-1 FROSINONE 38 Latina - Prato 1-1 BENEVENTO 38 Paganese - Benevento 0-0 PISA 37 Pisa - Frosinone 2-1 PRATO 32 GUBBIO 32 26ª giornata - 07/04/2013 CATANZARO 32 Benevento - Latina PAGANESE 31 Carrarese - Andria VIAREGGIO 30 Frosinone - Perugia ANDRIA 28 Gubbio - Avellino BARLETTA 17 Paganese - Barletta SORRENTO 17 Prato - Catanzaro CARRARESE 16 Sorrento - Pisa Viareggio - Nocerina 2ª Divisione girone B 28ª giornata - 24/03/2013 CLASSIFICA 28ª giornata - 24/03/2013 Casale - Giacomense 0-1 Fano - Rimini 1-1 Mantova - Pro Patria 1-0 Monza - Alessandria 2-0 Renate - Bellaria Igea 1-3 Santarcangelo - Forli 1-1 Savona - Castiglione 0-0 Unione Venezia - Bassano 2-2 Valle d Aosta - Milazzo 1-0 squadra è che ci difendiamo bene e poi ripartiamo in contropiede. Dobbiamo migliorare il possesso palla quando siamo in vantaggio, ma penso che il nostro sia comunque un gioco produttivo. Nella MLS le difese lasciano molti spazi e quindi, se gioco con intelligenza, posso essere molto pericoloso. Se troviamo continuità e stiamo bene fisicamente possiamo fare un buon torneo. Visibilmente soddisfatto il direttore sportivo, Nick De Santis: Il morale è molto alto ci ha detto - ci crediamo anche quando non giochiamo benissimo, troviamo CLASSIFICA Juventus 65 Napoli 56 Milan 54 Fiorentina 51 Inter 47 Lazio 47 Roma 47 Catania 45 Udinese 41 Torino 35 Chievo 35 Bologna 35 Cagliari 35 Sampdoria 35 Parma 35 Atalanta 33 Genoa 26 Siena 25 Pescara 21 Palermo 21 TRAPANI 52 LECCE 51 SUDTIROL 45 VIRTUS ENTELLA 43 SAN MARINO 41 CARPI 41 FERALPISALO 38 CREMONESE 36 LUMEZZANE 36 ALBINOLEFF 34 PAVIA 34 PORTOGRUAR 29 CUNEO 29 COMO 25 REGGIANA 22 TRITIUM 17 TREVISO 13 Risultati Serie B 33ª giornata - 24/03/2013 Brescia - Cittadella 2-2 Empoli - Bari 0-1 Grosseto - Cesena 1-2 Livorno - Virtus Lanciano 2-0 Novara - Ascoli 1-0 Padova - Modena 0-1 Reggina - Juve Stabia 2-1 Sassuolo - Ternana 0-0 Spezia - Pro Vercelli 1-3 Verona - Crotone 3-2 Vicenza - Varese ª giornata - 29/03/2013 Ascoli - Grosseto Bari - Livorno Cesena - Padova Cittadella - Novara Crotone - Spezia Juve Stabia - Modena Pro Vercelli - Empoli Sassuolo - Verona Ternana - Brescia Varese - Reggina Virtus Lanciano - Vicenza Aprilia - Salernitana 1-1 Borgo a Buggia. - Pontedera 0-0 Chieti - Hinterreggio 3-1 Foligno - Arzanese 0-0 Fondi - Vigor Lamezia 0-3 Martina Fran. - Campobasso 0-0 Melfi - L Aquila 2-1 Poggibonsi - Gavorrano 0-0 Teramo - Aversa Normanna ª giornata - 07/04/ ª giornata - 07/04/2013 BELLARIA IGEA 34 Alessandria - Casale V. D AOSTA 31 Arzanese - Fondi Bassano - Fano SANTARCANGELO 30 Aversa Normanna - Poggibonsi Bellaria Igea - Unione Venezia GIACOMENSE 30 Campobasso - Borgo a Buggia. Castiglione - Valle d Aosta RIMINI 27 Gavorrano - Martina Franca Forli - Monza FANO 22 Hinterreggio - Foligno Giacomense - Savona CASALE 18 L Aquila - Chieti Milazzo - Renate MILAZZO 7 Pontedera - Aprilia Pro Patria - Santarcangelo Salernitana - Melfi Rimini - Mantova Vigor Lamezia - Teramo sempre una soluzione per ottenere i 3 punti. Abbiamo un buon gruppo, con tante alternative, tutte valide. Un gruppo che è cresciuto tanto e si conosce molto bene. L Impact giocherà la prossima gara il 30 marzo, alle 20.30, allo Sporting Park, contro lo Sporting Kansas. (V.G.) CLASSIFICA SASSUOLO 72 VERONA 63 LIVORNO 63 EMPOLI 53 VARESE 48 BRESCIA 46 NOVARA 45 PADOVA 42 MODENA 41 JUVE STABIA 41 CESENA 41 TERNANA 40 BARI 39 CITTADELLA 39 CROTONE 39 REGGINA 38 VIRTUS LANCIANO 38 ASCOLI 37 SPEZIA 36 VICENZA 32 PRO VERCELLI 28 GROSSETO 23 CLASSIFICA SALERNITANA 57 PONTEDERA 54 L AQUILA 46 APRILIA 46 CHIETI 46 POGGIBONSI 43 TERAMO 41 MELFI 38 MARTINA FRANCA 38 HINTERREGGIO 35 BORGO A BUGGIA. 34 VIGOR LAMEZIA 34 GAVORRANO 34 FOLIGNO 34 CAMPOBASSO 33 ARZANESE 33 AVERSA NORMANNA15 FONDI 13

16 16 IL CITTADINO CANADESE 27 MARZO 2013 In memoria di tutti coloro che vivono nei nostri cuori Le Repos Saint-François d Assise 6893 rue Sherbrooke Est, Montréal, (Québec), H1N 1C7 Téléphone: Télécopie:

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 E, P.C. EGREGIO DOTT. MATTEO CLAUDIO ZARRELLA PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI LAGONEGRO Via Lagonegro - 85042 LAGONEGRO (Pz) Trasmissione al telefax 0973.2333115

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

La mobilità sociale tra Stato e mercato

La mobilità sociale tra Stato e mercato La mobilità sociale tra Stato e mercato di Carlo Lottieri, Università di Siena Nella cultura contemporanea si tende a guardare alla mobilità sociale intesa quale possibilità di ascendere da una posizione

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita 6 ESSERE GENITORI: TRASMETTERE LA FEDE ED EDUCARE ALLA VITA "I genitori di Paola, 10 anni, sono

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli