COMUNE DI PERGINE VALSUGANA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PERGINE VALSUGANA"

Transcript

1 COMUNE DI PERGINE VALSUGANA PROVINCIA DI TRENTO DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Allegato alla deliberazione giuntale n 79 dd IL SEGRETARIO GENERALE - Giuseppe Dolzani -

2 INDICE Art. 1. Oggetto, finalità e definizioni...3 Art. 2. Soggetti beneficiari...4 Art. 3. Procedure per la concessione del Patrocinio...4 Art. 4. Concessione del Patrocinio...5 Art. 5. Responsabilità...5 Art. 6. Autorizzazioni...5 Art. 7. Utilizzo del Patrocinio e dello stemma/logo...6 Art. 8. Collaborazione per iniziative di enti e/o associazioni...6

3 Art. 1. Oggetto, finalità e definizioni 1. Il Comune di Pergine Valsugana favorisce ed incoraggia l iniziativa dei suoi cittadini, organizzati in associazioni o altre forme di aggregazione sociale, per lo svolgimento di attività ritenute di particolare rilevanza e che siano rivolte all intera collettività. 2. Per il raggiungimento di tale finalità il Comune di Pergine Valsugana, come stabilito dall art. 3 del Regolamento comunale per l erogazione di finanziamenti e l attribuzione di benefici economici a soggetti pubblici e privati, si avvale, tra gli altri, dell istituto del Patrocinio. 3. Il presente Disciplinare regolamenta i criteri e le modalità per la concessione di Patrocinio da parte del Comune di Pergine Valsugana a soggetti pubblici e privati che svolgano attività compatibili con le finalità del Comune ovvero che siano promotori di iniziative, eventi, manifestazioni di interesse generale, che si svolgono all interno del territorio cittadino. 4. Il Patrocinio è concesso, in via eccezionale, anche per iniziative che si svolgono fuori dal comune di Pergine Valsugana, purché presentino un contenuto strettamente legato alla città o siano ritenute di particolare significato, interesse o rilievo istituzionale. 5. Il Patrocinio è una attestazione di apprezzamento, adesione e sostegno ad iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, artistiche, storiche, istituzionali, sportive, ambientali, scientifiche e umanitarie, promosse da soggetti privati e pubblici i quali potranno indicare e definire l iniziativa: Con il Patrocinio del Comune di Pergine Valsugana ed utilizzare il logo del Comune. 6. In particolare potranno essere oggetto di Patrocinio le iniziative promosse nei seguenti ambiti: a) attività culturali e scientifiche; b) attività connesse all educazione ed istruzione; c) attività di promozione sportiva e aggregativa; d) attività inerenti lo sviluppo turistico ed economico del territorio; e) attività rivolte alla tutela e alla conoscenza dei valori ambientali; f) attività rivolte alla tutela della salute e del benessere psicofisico; g) attività di sostegno ai programmi di cooperazione allo sviluppo ed interventi di solidarietà. 7. Non sono ammesse al Patrocinio manifestazioni o iniziative: - di carattere partitico, sindacale e religioso; - palesemente non coincidenti con finalità del Comune o negative per l immagine ed il decoro del medesimo;

4 - a fine lucrativo sviluppate con attività commerciali o d impresa; 8. Il Comune può concedere il Patrocinio in deroga al precedente punto ed ai criteri di cui al successivo articolo 3 comma 2 -, anche per iniziative con profili commerciali e lucrativi di particolare rilevanza per la comunità locale o comunque finalizzati a portare in evidenza in termini positivi l immagine del Comune. Art. 2. Soggetti beneficiari 1. Il Patrocinio può essere concesso ai seguenti soggetti: a) enti pubblici; b) enti, associazioni ed organismi che non abbiano scopo di lucro e perseguano finalità compatibili con le finalità del Comune; c) soggetti singoli o persone giuridiche anche di diritto privato che svolgano attività compatibili con le finalità del Comune, purché l iniziativa da beneficiare sia di rilevante interesse pubblico e riconducibile alle attività di cui al precedente art. 1. Art. 3. Procedure per la concessione del Patrocinio 1. Le richieste di Patrocinio, dirette all Amministrazione comunale, devono essere presentate almeno 20 giorni prima della data dell evento da patrocinare, sottoscritte dal legale rappresentante o dal soggetto richiedente, e devono illustrare dettagliatamente le iniziative nei contenuti, finalità, tempi, luogo e modalità di svolgimento, nonché l esatta e completa indicazione delle generalità dei richiedenti. 2. Le richieste di patrocinio, istruite dalla Direzione competente e non comportanti oneri o benefici di alcun tipo, sono eventualmente accolte ed autorizzate dalla Giunta comunale con propria deliberazione, tenendo conto dell attinenza dell iniziativa alle finalità istituzionali dell Amministrazione Comunale e della rilevanza per la comunità locale, valutata sulla base del numero potenziale dei fruitori. 3. Le richieste devono essere presentate in forma scritta ed in particolare devono riportare: - la data della manifestazione; - l esatta descrizione del soggetto richiedente; - il luogo ed il programma dettagliato della manifestazione o iniziativa; - gli obiettivi e le motivazioni della manifestazione o iniziativa da cui si possa dedurre la motivazione del rilievo sociale, morale, culturale, educativo, sportivo, ambientale ed economico della stessa;

5 - l esatta indicazione (tipologia, dimensioni, quantità) del materiale e degli eventuali interventi di supporto richiesti al Comune oltre al patrocinio; - segnalazione degli eventuali interventi relativi alla viabilità necessari per lo svolgimento della manifestazione o iniziativa; - ogni altra notizia utile. Il fac-simile di domanda è reperibile presso l U.R.P. e sul sito internet del Comune ( 4. Nel caso in cui il richiedente decida di affidare la gestione dell iniziativa ad un organizzazione specializzata deve indicare dettagliatamente anche gli estremi identificativi della stessa. Art. 4. Concessione del Patrocinio 1. La concessione del Patrocinio comporta, oltre al riconoscimento da parte del Comune del particolare valore dell iniziativa, anche l utilizzo del logo del Comune di Pergine Valsugana su tutto il materiale promozionale dell iniziativa; 2. Il provvedimento di concessione del Patrocinio può stabilire anche condizioni specifiche per l utilizzo dello stemma del Comune in relazione all iniziativa patrocinata. 3. La concessione del Patrocinio non comporta di per sé la corresponsione di benefici finanziari da parte del Comune né l erogazione di contributi, né alcuna partecipazione alle spese organizzative od impegni o responsabilità di alcun genere derivanti della manifestazione o iniziativa, salvo i casi in cui ciò sia espressamente stabilito da apposito provvedimento. 4. La concessione del Patrocinio può comportare la messa a disposizione gratuita di strutture, spazi, servizi o mezzi di pertinenza del Comune. Art. 5. Responsabilità 1. La concessione del patrocinio non coinvolge il Comune in alcuna forma di responsabilità connessa con l evento patrocinato, né nei riguardi degli organizzatori, né nei riguardi del pubblico, né nei confronti di terzi. Art. 6. Autorizzazioni 1. La concessione del patrocinio da parte del Comune non sostituisce eventuali autorizzazioni, concessioni o nulla osta richiesti per la realizzazione della manifestazione.

6 2. Eventuali richieste di impegno da parte del Comune, di natura tecnica, organizzativa, economica-finanziaria o di misure di esenzione, riduzione o agevolazione delle tariffe dei servizi a domanda individuale e delle prestazioni nell interesse di terzi deve essere oggetto di specifica richiesta. 3. Il soggetto organizzatore dovrà pertanto dotarsi, a propria cura e spese, di tutte le necessarie autorizzazioni, licenze, e permessi che la normativa al momento vigente contempla. Art. 7. Utilizzo del Patrocinio e dello stemma/logo 1. I promotori e gli organizzatori della manifestazione o iniziativa che ottiene il patrocinio del Comune, dopo averne ricevuto comunicazione ufficiale da parte dell Amministrazione comunale, devono farne menzione in tutte le forme di diffusione dell iniziativa come comunicati, manifesti, opuscoli, pubblicazioni, cataloghi ecc. i quali devono riportare correttamente il logo del Comune di Pergine Valsugana e la dicitura Con il patrocinio del Comune di Pergine Valsugana. 2. Qualora il Patrocinio o lo stemma del Comune di Pergine Valsugana venissero utilizzati impropriamente si procederà all immediata revoca del patrocinio. 3. L Amministrazione si riserva di agire in giudizio per la tutela della propria immagine anche attraverso la richiesta di risarcimento dei danni subiti Art. 8. Collaborazione per iniziative di enti e/o associazioni 1. Tutte le iniziative oggetto di contributo comunale, realizzate in convenzione o in diretta collaborazione con il Comune si intendono patrocinate senza bisogno dell esplicito provvedimento giuntale e pertanto sono soggette soltanto agli artt. 5, 6, 7 e 8 del presente disciplinare.

R E G O L A M E N T O PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

R E G O L A M E N T O PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE 17 20083 Gaggiano -Via Roma, 36 Tel. 02/908.99.200 - Fax. 02/908.99.256 Cod. Fisc. 82001390150 - P.IVA03055800159 R E G O L A M E N T O PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI VIGONZA (Provincia di Padova)

COMUNE DI VIGONZA (Provincia di Padova) COMUNE DI VIGONZA (Provincia di Padova) REGOLAMENTO per la Concessione del PATROCINIO COMUNALE Approvato con delibera di C.C. n. 102 del 18.12.2012, esecutiva ai sensi di legge. SOMMARIO Articolo 1...

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE COMUNE DI LUGO DI VICENZA Piazza XXV Aprile, 28 36030 Lugo di Vicenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE INDICE ARTICOLO 1 OGGETTO, FINALITA E DEFINIZIONI ARTICOLO 2 SOGGETTI BENEFICIARI

Dettagli

Regolamento per la concessione del patrocinio comunale

Regolamento per la concessione del patrocinio comunale Regolamento per la concessione del patrocinio comunale Approvato dal Consiglio comunale con deliberazione n. 158 in data 20 dicembre 2005. Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, LA PARTECIPAZIONE A COMITATI D ONORE E LA COMPARTECIPAZIONE A

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, LA PARTECIPAZIONE A COMITATI D ONORE E LA COMPARTECIPAZIONE A REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, LA PARTECIPAZIONE A COMITATI D ONORE E LA COMPARTECIPAZIONE A INIZIATIVE PREMESSA La Fondazione per lo sport del

Dettagli

CITTA DI ORTA NOVA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

CITTA DI ORTA NOVA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE CITTA DI ORTA NOVA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ************************************ Adottato con delibera della Giunta

Dettagli

CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E PER L'AUTORIZZAZIONE ALL'USO DEI SEGNI DISTINTIVI PARTE I PATROCINIO

CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E PER L'AUTORIZZAZIONE ALL'USO DEI SEGNI DISTINTIVI PARTE I PATROCINIO Allegato 1 CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E PER L'AUTORIZZAZIONE ALL'USO DEI SEGNI DISTINTIVI PARTE I PATROCINIO 1) Che cosa è il patrocinio? Il patrocinio rappresenta una forma di adesione

Dettagli

COMUNE DI BOSISIO PARINI

COMUNE DI BOSISIO PARINI COMUNE DI BOSISIO PARINI PROVINCIA DI LECCO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n A?. del "j ~l:4~g COMUNE BOSISIO PAR H Pagina [ di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE PATROCINIO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE PATROCINIO COMUNE DI MONTEBELLO JONICO Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE PATROCINIO 1 ART.1 - FINALITA 1. Il Comune di Montebello Jonico, attraverso la concessione del patrocinio, riconosce

Dettagli

Regolamento CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI

Regolamento CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI Regolamento Comune di Carpegna CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI Art. 12, L. n. 241 del 7-8-1990 Adozione con Delibera di Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 26 del 30 giugno 2016 Regolamento presenze assenze pag. 1/7 Articolo 1 Obiettivi Con il presente Regolamento vengono

Dettagli

CARTA DEL PATROCINIO DELLA PROVINCIA DI TRIESTE MODALITA DI CONCESSIONE. Art. 1 Oggetto

CARTA DEL PATROCINIO DELLA PROVINCIA DI TRIESTE MODALITA DI CONCESSIONE. Art. 1 Oggetto CARTA DEL PATROCINIO DELLA PROVINCIA DI TRIESTE MODALITA DI CONCESSIONE Art. 1 Oggetto La presente disciplina regola la concessione del patrocinio e l autorizzazione all utilizzo del logo della Provincia

Dettagli

REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI COMUNE DI BUDRIO Provincia di Bologna --------------- REGOLAMENTO CONCESSIONE CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI 2012 Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 71 del 29/10/2008.

Dettagli

Concessione del patrocinio e utilizzo del logo e dei segni distintivi della Città di Assisi REGOLAMENTO D USO

Concessione del patrocinio e utilizzo del logo e dei segni distintivi della Città di Assisi REGOLAMENTO D USO Concessione del patrocinio e utilizzo del logo e dei segni distintivi della Città di Assisi REGOLAMENTO D USO Approvato con D.C.C. n. 176 del 03.11.2011 I N D I C E Art. 1 - Disposizioni generali Art.

Dettagli

Comune di Villaverla

Comune di Villaverla REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO GRATUITO COMUNALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.23/2014 DEL 26/06/2014 INDICE Art. 1 - Oggetto finalità e principi Art. 2 - Soggetti

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI Approvato con deliberazione

Dettagli

CITTÀ DI RENDE Provincia di Cosenza

CITTÀ DI RENDE Provincia di Cosenza CITTÀ DI RENDE Provincia di Cosenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSSIONE DEL PATROCINIO DELLA CITTÀ DI RENDE Regolamento Comunale per la concessione del patrocinio della 1 Articolo 1 Patrocinio del Comune 1.

Dettagli

NORME E CRITERI PER LA CONCESSIONE DEI PATROCINI. Art. 1 Oggetto, finalità e definizioni

NORME E CRITERI PER LA CONCESSIONE DEI PATROCINI. Art. 1 Oggetto, finalità e definizioni NORME E CRITERI PER LA CONCESSIONE DEI PATROCINI Art. 1 Oggetto, finalità e definizioni 1. Il presente articolato disciplina i criteri e le modalità per la concessione di patrocini da parte dell Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO. Regolamento per la concessione del Patrocinio Comunale ed utilizzo dello stemma comunale

COMUNE DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO. Regolamento per la concessione del Patrocinio Comunale ed utilizzo dello stemma comunale COMUNE DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Regolamento per la concessione del Patrocinio Comunale ed utilizzo dello stemma comunale Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n 7 del 26 febbraio 2017

Dettagli

Regolamento per la Concessione di Patrocinio AIDI

Regolamento per la Concessione di Patrocinio AIDI Regolamento per la Concessione di Patrocinio AIDI Sommario Art. 1 (Definizione) Art. 2 (Beneficiari) Art. 3 (Presentazione delle domande) Art. 4 (Procedimento e valutazione delle istanze) Art. 5 (Concessione

Dettagli

COMUNE DI VALLEFOGLIA

COMUNE DI VALLEFOGLIA COMUNE DI VALLEFOGLIA (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI E VANTAGGI ECONOMICI 61022 VALLEFOGLIA (PU), Piazza IV Novembre,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE 1 COMUNE DI SETTIMO MILANESE Dipartimento Cultura e Politiche Sociali REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE 2 Art. 1 Scopo e significato del patrocinio 1.1.Il patrocinio costituisce una

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, BENEFICI ECONOMICI E PATROCINIO AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI OD ORGANISMI PUBBLICI O PRIVATI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, BENEFICI ECONOMICI E PATROCINIO AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI OD ORGANISMI PUBBLICI O PRIVATI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, BENEFICI ECONOMICI E PATROCINIO AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI OD ORGANISMI PUBBLICI O PRIVATI Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 31 del

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI ARTICOLO 1 Finalità 1. L Amministrazione comunale, in attuazione dei principi generali

Dettagli

SETTORE SVILUPPO E CULTURA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI E ATTIVITÀ CULTURALI, SPORT, TURISMO, SVILUPPO LOCALE

SETTORE SVILUPPO E CULTURA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI E ATTIVITÀ CULTURALI, SPORT, TURISMO, SVILUPPO LOCALE SETTORE SVILUPPO E CULTURA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI E ATTIVITÀ CULTURALI, SPORT, TURISMO, SVILUPPO LOCALE Regolamento Comunale per la concessione del Patrocinio Comunale ad eventi di particolare rilevanza

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 52 adottata nella seduta del 27 Ottobre 2009. ART. 1 NORMA GENERALE

Dettagli

A cura di: Dott. Pietro De Sensi Dirigente Settore Organizzazione Informazione e Comunicazione Dott. Fabio Scavo Servizio URE URP - Marketing

A cura di: Dott. Pietro De Sensi Dirigente Settore Organizzazione Informazione e Comunicazione Dott. Fabio Scavo Servizio URE URP - Marketing Regolamento per la concessione del patrocinio e dei diritti all uso del marchio-logo istituzionale dell Arpacal (Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria) A cura di: Dott. Pietro

Dettagli

REGOLAMENTO per la concessione di patrocinio, la partecipazione a comitati d onore e la partecipazione a iniziative

REGOLAMENTO per la concessione di patrocinio, la partecipazione a comitati d onore e la partecipazione a iniziative REGOLAMENTO per la concessione di patrocinio, la partecipazione a comitati d onore e la partecipazione a iniziative CDA del 28/11/2011 1 La Banca di Credito Cooperativo SangroTeatina di Atessa, di seguito

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI, E PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO NEL SETTORE SOCIALE. ART.

REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI, E PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO NEL SETTORE SOCIALE. ART. REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI, E PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO NEL SETTORE SOCIALE. ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N. 241 - ART. 26, COMMA

Dettagli

Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO

Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Approvato con delibera del Consiglio comunale n. 20 del 25/02/2009 INDICE Art. 1 Oggetto, finalità e principi pag.

Dettagli

Provincia di Imperia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N.241.

Provincia di Imperia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N.241. COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI AI SENSI DELL ART. 12 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990, N.241. Approvato con deliberazione del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI COMUNE DI BIENO PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI (Art. 7, L.R. 31 luglio 1993, n. 13 Suppl. ord. n. 1 al B.U. 10

Dettagli

RICHIESTA DI PATROCINIO IL/LA SOTTOSCRITTO/A NATO/A IL IN QUALITA DI LEGALE RAPPRESENTANTE DI

RICHIESTA DI PATROCINIO IL/LA SOTTOSCRITTO/A NATO/A IL IN QUALITA DI LEGALE RAPPRESENTANTE DI Apporre marca da bollo da 16,00 se non esenti RICHIESTA DI PATROCINIO COMUNE DI MILANO D.C. CULTURA SETTORE VALORIZZAZIONE PATRIMONIO ARTISTICO E SVILUPPO SERVIZI Servizio Reti e Cooperazione Culturale

Dettagli

Art. 1 Finalità. Art. 2 Beneficiari

Art. 1 Finalità. Art. 2 Beneficiari ALL. 1 CRITERI PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, COMPARTECIPAZIONI E SERVIZI DA PARTE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE AD INIZIATIVE E MANIFESTAZIONI DI CARATTERE CULTURALE, SCIENTIFICO, SOCIALE,

Dettagli

COMUNE DI TRICESIMO Provincia di Udine

COMUNE DI TRICESIMO Provincia di Udine COMUNE DI TRICESIMO Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI PER INIZIATIVE CULTURALI SOCIALI SPORTIVE E RICREATIVE -CC n. 98/00 -CC n. 63/01 -CC

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 34 DEL 16/02/2017 Responsabile del Procedimento: Testi Patrizia Dirigente competente: Carla Mariani OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO NON ONEROSO PER LA MANIFESTAZIONE

Dettagli

Delibera: 9 / 2014 del 18/02/2014 COMUNE DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

Delibera: 9 / 2014 del 18/02/2014 COMUNE DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE COMUNE DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE INDICE Sommario pag. 2 Art.1 Finalità pag. 3 Art.2 Definizione di Patrocinio pag. 3 Art.3 Oggetto del Patrocinio pag. 3 Art.4 Soggetti

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DEL CONTRIBUTO

CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DEL CONTRIBUTO CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DEL CONTRIBUTO Approvato nella seduta dei giorni 11-12 Novembre 2009 Il Consiglio Nazionale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE Adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n 7 del 24/02/2010 Modificato con deliberazione di Consiglio Comunale n

Dettagli

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E DI CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITA CULTURALI, DIDATTICO EDUCATIVE, ISTITUZIONALI,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 61 del 16/03/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE PATROCINIO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA SERATA PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 50 del 09/03/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE PATROCINIO COMUNALE ALL ASSOCIAZIONE CINEFORUM ORZINUOVI PER RASSEGNE CINEMATOGRAFICHE

Dettagli

OGGETTO: richiesta di: Patrocinio/ Vantaggio economico/ Concessione utilizzo Stemma del Comune di Venaria Reale.

OGGETTO: richiesta di: Patrocinio/ Vantaggio economico/ Concessione utilizzo Stemma del Comune di Venaria Reale. MODULO PER LA RICHIESTA DI PATROCINIO e/o VANTAGGIO ECONOMICO e/o CONCESSIONE UTILIZZO STEMMA (da presentare almeno 30 gg. prima dello svolgimento dell iniziativa) Al Comune di VENARIA REALE Settore Ufficio

Dettagli

CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO DA PARTE DELLA FMSI AD EVENTI E MANIFESTAZIONI DI CARATTERE CULTURALE, SCIENTIFICO, SOCIALE ED EDUCATIVO

CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO DA PARTE DELLA FMSI AD EVENTI E MANIFESTAZIONI DI CARATTERE CULTURALE, SCIENTIFICO, SOCIALE ED EDUCATIVO CRITERI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO DA PARTE DELLA FMSI AD EVENTI E MANIFESTAZIONI DI CARATTERE CULTURALE, SCIENTIFICO, SOCIALE ED EDUCATIVO Art. 1 Finalità a. Il presente atto determina i criteri

Dettagli

Servizio Gabinetto della Sindaca /001 GP CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 13 settembre 2016

Servizio Gabinetto della Sindaca /001 GP CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 13 settembre 2016 Servizio Gabinetto della Sindaca 2016 04000/001 GP 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 13 settembre 2016 Convocata la Giunta presieduta dal Vicesindaco Guido MONTANARI, sono presenti

Dettagli

COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento. Regolamento per la concessione del patrocinio, dell uso dello stemma e del gonfalone comunale

COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento. Regolamento per la concessione del patrocinio, dell uso dello stemma e del gonfalone comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Regolamento per la concessione del patrocinio, dell uso dello stemma e del gonfalone comunale Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 33 dd. 6.6.2013

Dettagli

Comune di Cento REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO DEL COMUNE DI CENTO

Comune di Cento REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO DEL COMUNE DI CENTO Comune di Cento REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO DEL COMUNE DI CENTO Articolo 1 Patrocinio del Comune 1. Il Comune, è ente a finalità generale ai sensi degli articoli 3, comma secondo e tredici,

Dettagli

Regolamento per la concessione del patrocinio, gratuito ed oneroso e la concessione all utilizzo del logo dell EPAP 1

Regolamento per la concessione del patrocinio, gratuito ed oneroso e la concessione all utilizzo del logo dell EPAP 1 E.P.A.P. Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale Via Vicenza, 7-00185 Roma Tel: 06 69.64.51 - Fax: 06 69.64.555 E-mail: info@epap.it - Sito web: www.epap.it Codice fiscale: 97149120582 Regolamento

Dettagli

CAPO I OGGETTO DEL REGOLAMENTO, FINALITA E DEFINIZIONI. Art. 1 Oggetto del regolamento

CAPO I OGGETTO DEL REGOLAMENTO, FINALITA E DEFINIZIONI. Art. 1 Oggetto del regolamento CAPO I OGGETTO DEL REGOLAMENTO, FINALITA E DEFINIZIONI Art. 1 Oggetto del regolamento Il presente regolamento disciplina i criteri e le modalità per la concessione del Patrocinio dell Amministrazione comunale

Dettagli

COMUNE DI ALA Provincia di Trento. Regolamento per la concessione del patrocinio, dell uso dello stemma e del gonfalone comunale

COMUNE DI ALA Provincia di Trento. Regolamento per la concessione del patrocinio, dell uso dello stemma e del gonfalone comunale COMUNE DI ALA Provincia di Trento Regolamento per la concessione del patrocinio, dell uso dello stemma e del gonfalone comunale Allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 dd. 31.10.2012 ART.

Dettagli

Concessione patrocinio all Associazione sportiva Pedale Orceano Sachesghinghem per gara ciclistica del 28 Settembre 2014.

Concessione patrocinio all Associazione sportiva Pedale Orceano Sachesghinghem per gara ciclistica del 28 Settembre 2014. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 184 del 29/09/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Concessione patrocinio all Associazione sportiva Pedale Orceano L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI Art.1 Oggetto del Regolamento Il presente regolamento disciplina gli obiettivi, i criteri e le modalità per la concessione di sovvenzioni,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO (Approvato con delib. comm.le n. 149 del 14/3/2005) Indice Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Oggetto

Dettagli

INDICE CAPO I DISCIPLINA GENERALE. Contributi ordinari e straordinari. Altri interventi di carattere straordinario

INDICE CAPO I DISCIPLINA GENERALE. Contributi ordinari e straordinari. Altri interventi di carattere straordinario Regolamento per la concessione del patrocinio e di contributi o benefici economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati approvato con DCC n. 6 del 22.03.2012 modificato con DCC n. 3 del 30.04.2015

Dettagli

CITTA di AVERSA Provincia di Caserta

CITTA di AVERSA Provincia di Caserta CITTA di AVERSA Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER LE CONCESSIONI DI CUI ALL ART.8 DELL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.37 del1 8 maggio 1998) 1 CAPO I Art.1

Dettagli

COMUNE DI CASOREZZO (Prov. di Milano)

COMUNE DI CASOREZZO (Prov. di Milano) COMUNE DI CASOREZZO (Prov. di Milano) REGOLAMENTO DI DISCIPLINA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E SUSSIDI FINANZIARI A PERSONE FISICHE, ENTI ED ASSOCIAZIONI INDICE: Art. 01 Materia di disciplina

Dettagli

COMUNE DI SPORMAGGIORE Provincia di Trento

COMUNE DI SPORMAGGIORE Provincia di Trento COMUNE DI SPORMAGGIORE Provincia di Trento APPROVATO CON DELIBERA CONSIGLIARE N. 63 DD. 20/12/2000 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI ECONOMICI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI Modificato

Dettagli

COMUNE DI FAENZA SETTORE CULTURA-ISTRUZIONE SERVIZIO CULTURA REGOLAMENTO DI SETTORE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DI BENEFICI ECONOMICI DIVERSI

COMUNE DI FAENZA SETTORE CULTURA-ISTRUZIONE SERVIZIO CULTURA REGOLAMENTO DI SETTORE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DI BENEFICI ECONOMICI DIVERSI COMUNE DI FAENZA SETTORE CULTURA-ISTRUZIONE SERVIZIO CULTURA SETTORE ATTIVITA CULTURALI, GIOVANILI, DEL TEMPO LIBERO REGOLAMENTO DI SETTORE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DI BENEFICI ECONOMICI DIVERSI

Dettagli

Modifiche in neretto per facilità di consultazione

Modifiche in neretto per facilità di consultazione Modifiche in neretto per facilità di consultazione REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E PATROCINI Adottato con delibera di Consiglio Comunale nr. 44 del 29.06.2000 Modificato

Dettagli

Allegato C REGOLAMENTO, CRITERI E MODALITÀ PER LA COMPARTECIPAZIONE AD INIZIATIVE, LA SPONSORIZZAZIONE DI ATTIVITÀ E LA CONCESSIONE DI LIBERALITÀ

Allegato C REGOLAMENTO, CRITERI E MODALITÀ PER LA COMPARTECIPAZIONE AD INIZIATIVE, LA SPONSORIZZAZIONE DI ATTIVITÀ E LA CONCESSIONE DI LIBERALITÀ Allegato C REGOLAMENTO, CRITERI E MODALITÀ PER LA COMPARTECIPAZIONE AD INIZIATIVE, LA SPONSORIZZAZIONE DI ATTIVITÀ E LA CONCESSIONE DI LIBERALITÀ Credito Cooperativo C.R.A. di Paliano INDICE 1. GESTIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI, ASSOCIAZIONI ED ALTRI ORGANISMI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI, ASSOCIAZIONI ED ALTRI ORGANISMI BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI, ASSOCIAZIONI ED ALTRI ORGANISMI Approvato con deliberazione del CdA n.5 del 24/02/2016 BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI, ASSOCIAZIONI ED ALTRI ORGANISMI

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE A CASAURIA PROVINCIA DI PESCARA

COMUNE DI CASTIGLIONE A CASAURIA PROVINCIA DI PESCARA COMUNE DI CASTIGLIONE A CASAURIA PROVINCIA DI PESCARA DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Verbale n. 14 Adunanza del 19/07/2012 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO

Dettagli

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 27.11.2015 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio

Dettagli

COMUNE DI TORRITA DI SIENA

COMUNE DI TORRITA DI SIENA Approvato con Delibera C.C. n. 8 del 15 febbraio 2014 COMUNE DI TORRITA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINIO E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI Art. 1

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE febbraio 2014 Articolo 1 Finalità 1. L Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana, di seguito

Dettagli

Allegato alla deliberazione consiliare nr. 06 di data 28 aprile IL SEGRETARIO COMUNALE Viviani dr. Diego

Allegato alla deliberazione consiliare nr. 06 di data 28 aprile IL SEGRETARIO COMUNALE Viviani dr. Diego Allegato alla deliberazione consiliare nr. 06 di data 28 aprile 2011 IL SEGRETARIO COMUNALE Viviani dr. Diego COMUNE DI PELUGO PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

COMUNITA ALTA VALSUGANA E BERSNTOL REGOLAMENTO PER L USO DI STEMMA E GONFALONE DELLA COMUNITA, NONCHE PER LA CONCESSIONE DI PREMI DI RAPPRESENTANZA

COMUNITA ALTA VALSUGANA E BERSNTOL REGOLAMENTO PER L USO DI STEMMA E GONFALONE DELLA COMUNITA, NONCHE PER LA CONCESSIONE DI PREMI DI RAPPRESENTANZA COMUNITA ALTA VALSUGANA E BERSNTOL (Provincia di Trento) REGOLAMENTO PER L USO DI STEMMA E GONFALONE DELLA COMUNITA, NONCHE PER LA CONCESSIONE DI PREMI DI RAPPRESENTANZA Approvato con deliberazione assembleare

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL USO DELLA SALA CONSILIARE E DELL EX SALA CONSILIARE.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL USO DELLA SALA CONSILIARE E DELL EX SALA CONSILIARE. REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL USO DELLA SALA CONSILIARE E DELL EX SALA CONSILIARE. Approvato con DCC n. 33 del 01.07.2010 Modificato con DCC n. 56 del 27.11.2015 ART. 1 (Utilizzo Sala consiliare)

Dettagli

Regolamento per la concessione del patrocinio da parte dell Amministrazione comunale

Regolamento per la concessione del patrocinio da parte dell Amministrazione comunale Regolamento per la concessione del patrocinio da parte dell Amministrazione comunale Approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 163 del 14.04.1994 In vigore dal 09.05.1994 I 20099 Sesto

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 06/07/2017

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 06/07/2017 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2017-1833 DEL 06/07/2017 Inserita nel fascicolo: 2017.I/5.4 Centro di Responsabilità: 11 6 0 3 - SEGRETARIO GENERALE - SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI

Dettagli

Comune di Tavullia Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Tavullia Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Tavullia Provincia di Pesaro e Urbino REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO E OCCASIONALE DI LOCALI E STRUTTURE DEL COMUNE DI TAVULLIA. Approvato con delibera consiliare n. 40 del

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO. (Provincia di Mantova)

COMUNE DI PORTO MANTOVANO. (Provincia di Mantova) COMUNE DI PORTO MANTOVANO (Provincia di Mantova) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI NEI SETTORI ATTIVITA SPORTIVE, CULTURALI, TUTELA AMBIENTALE, SVILUPPO ECONOMICO

Dettagli

- In caso di parere contrario il Presidente scrive all ente, associazione, fondazione o altra organizzazione dando motivazione.

- In caso di parere contrario il Presidente scrive all ente, associazione, fondazione o altra organizzazione dando motivazione. REGOLAMENTO PATROCINIO DELL ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI GROSSETO Approvato dal Consiglio direttivo con deliberazione n. 59 del 4 luglio 2016 - Il patrocinio è un riconoscimento

Dettagli

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Regolamento interno per la concessione da parte del CNF di patrocinio, utilizzo del logo e contributo economico in favore di iniziative meritevoli IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 19 febbraio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A ENTI E ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A ENTI E ASSOCIAZIONI COMUNE DI BREMBATE PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A ENTI E ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 del 25.05.2016 Modificato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI SINALUNGA Provincia di Siena. Regolamento Comunale per la concessione di patrocini, contributi, agevolazioni ed altre utilità economiche

COMUNE DI SINALUNGA Provincia di Siena. Regolamento Comunale per la concessione di patrocini, contributi, agevolazioni ed altre utilità economiche COMUNE DI SINALUNGA Provincia di Siena Regolamento Comunale per la concessione di patrocini, contributi, agevolazioni ed altre utilità economiche Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 90

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL ENTE PARCO REGIONALE APPIA ANTICA

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL ENTE PARCO REGIONALE APPIA ANTICA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PATROCINI, AUSILI ECONOMICI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL ENTE PARCO REGIONALE APPIA ANTICA Art. 1 Oggetto del Regolamento. 1. La concessione di patrocini morali, ausili

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI GARBAGNATE PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI GARBAGNATE PROVINCIA DI LECCO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI E PER L ATTRIBUZIONE DI ALTRI VANTAGGI ECONOMICI. (Art.12 Legge 7 agosto

Dettagli

COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO

COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 52 del 26 novembre 2007 In vigore dal 21

Dettagli

Città di Messina CRITERI ORGANIZZATIVI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE E PER L AUTORIZZAZIONE ALL UTILIZZO DELLO STEMMA COMUNALE

Città di Messina CRITERI ORGANIZZATIVI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE E PER L AUTORIZZAZIONE ALL UTILIZZO DELLO STEMMA COMUNALE Città di Messina CRITERI ORGANIZZATIVI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE E PER L AUTORIZZAZIONE ALL UTILIZZO DELLO STEMMA COMUNALE Art. 1 Finalità 1. Il presente atto disciplina i criteri, le

Dettagli

4. Il Patrocinio non può essere concesso a iniziative di carattere commerciale a scopo di lucro.

4. Il Patrocinio non può essere concesso a iniziative di carattere commerciale a scopo di lucro. All. A) alla Deliberazione n. 30 del 12/05/2011 del Comitato Esecutivo del Consorzio del Parco Regionale del Delta del Po Regolamento per la concessione del patrocinio del Consorzio del Parco Regionale

Dettagli

- In caso di parere contrario il Presidente scrive all ente, associazione, fondazione o altra organizzazione dando motivazione.

- In caso di parere contrario il Presidente scrive all ente, associazione, fondazione o altra organizzazione dando motivazione. REGOLAMENTO PATROCINIO DELL ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI COMO Approvato dal Consiglio Direttivo in data 6 giugno 2016 - Il patrocinio è un riconoscimento morale con il

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA

PROVINCIA DI GORIZIA PROVINCIA DI GORIZIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLE SALE PROVINCIALI Approvato con deliberazione consiliare n. 25 dd. 6 giugno 2005 In vigore dal 25 giugno 2005 1 Art. 1 La provincia di Gorizia

Dettagli

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRTIBUTI COMUNALI A SOTEGNO DELLE ATTIVITA CUCLTURALI, RICREATIVE, SOCIALI, SPORTIVE ED AMBIENTALI Deliberazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 171/2014 UFFICIO: SEGRETERIA SINDACO E ASSESSORI, UFFICIO STAMPA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 171/2014 UFFICIO: SEGRETERIA SINDACO E ASSESSORI, UFFICIO STAMPA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 171/2014 SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE SERVIZIO: COMUNICAZIONE E SEGRETERIA CENTRALIZZATA UFFICIO: SEGRETERIA SINDACO E ASSESSORI, UFFICIO STAMPA ASSESSORATO: SINDACO

Dettagli

COMUNE DI UBOLDO Piazza S. G. Bosco n Uboldo (Va)

COMUNE DI UBOLDO Piazza S. G. Bosco n Uboldo (Va) COMUNE DI UBOLDO Piazza S. G. Bosco n.10 21040 Uboldo (Va) Regolamento per la concessione di contributi economici ed altri benefici alle Associazioni 1 di 7 Capo I DISCIPLINA GENERALE Art. 1 Finalità 1.L

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO GRATUITO IFEL

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO GRATUITO IFEL REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO GRATUITO IFEL Indice Art. 1 - Finalità... 2 Art. 2 - Principi generali... 2 Art. 3 - Iniziative ammesse al Patrocinio... 2 Art. 4 Soggetti e criteri per la

Dettagli

IL CONSIGLIO nella seduta del 3 Dicembre 2013

IL CONSIGLIO nella seduta del 3 Dicembre 2013 LINEE GUIDA PER RICHIESTE DI DIVULGAZIONE - PATROCINIO - PATROCINIO ONEROSO - PATROCINIO CON CONTRIBUTO E PER L ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI DELL ORDINE O PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO A SOGGETTI

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO GAGGIANO UNA TRADIZIONE CHE UNISCE

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO GAGGIANO UNA TRADIZIONE CHE UNISCE COMUNE DI GAGGIANO REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO GAGGIANO UNA TRADIZIONE CHE UNISCE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 20 in data 22 Maggio 2017 Comune di Gaggiano Regolamento d uso

Dettagli

CITTA DI CIAMPINO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA CONSILIARE

CITTA DI CIAMPINO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA CONSILIARE CITTA DI CIAMPINO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA CONSILIARE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 94 del 22.10.2012 Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina l uso della

Dettagli

Regione Lazio. Leggi Regionali 14/07/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 56

Regione Lazio. Leggi Regionali 14/07/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 56 Regione Lazio Leggi Regionali Legge Regionale 13 luglio 2016, n. 9 Riconoscimento del ruolo sociale delle società di mutuo soccorso della Regione ed interventi a tutela del loro patrimonio storico e culturale

Dettagli

COMUNE di VILLORBA. (Provincia di Treviso)

COMUNE di VILLORBA. (Provincia di Treviso) COMUNE di VILLORBA (Provincia di Treviso) R E G O L A M E N T O C O M U N A L E DEI CRITERI E DELLE MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI OPERANTI

Dettagli

Capo I Principi generali. Art. 1 Oggetto

Capo I Principi generali. Art. 1 Oggetto Regolamento per la disciplina dei rapporti con le associazioni, per la concessione del patrocinio e di contributi economici ad associazioni, soggetti pubblici e privati Capo I Principi generali Art. 1

Dettagli

INIZIATIVA MERCATINO DI NATALE (14 DICEMBRE 2014) FRAZ. PIAN DI MACINA - PROLOCO PIANORO SEZ

INIZIATIVA MERCATINO DI NATALE (14 DICEMBRE 2014) FRAZ. PIAN DI MACINA - PROLOCO PIANORO SEZ Provincia di Bologna COPIA n. 121 del 9.12.2014 OGGETTO: INIZIATIVA MERCATINO DI NATALE (14 DICEMBRE 2014) FRAZ. PIAN DI MACINA - PROLOCO PIANORO SEZ. GRUPPO CULTURA E SPORT DI PIAN DI MACINA/ PATROCINIO

Dettagli

CITTÀ DI PIOSSASCO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ED UTILIZZO DELLO STEMMA COMUNALE INDICE

CITTÀ DI PIOSSASCO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ED UTILIZZO DELLO STEMMA COMUNALE INDICE CITTÀ DI PIOSSASCO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ED UTILIZZO DELLO STEMMA COMUNALE Approvato con Deliberazione di C.C. n. 52 del 30.11.2015 INDICE TITOLO I: MATERIE DISCIPLINATE

Dettagli

Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Definizioni)

Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Definizioni) Criteri e modalità per l organizzazione, adesione e partecipazione a convegni, congressi ed altre manifestazioni a carattere locale, regionale, nazionale o internazionale. Istituzione Albo dei beneficiari

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE COMUNE DI TERRAGNOLO Provincia di Trento REGOLAMENTO COMUNALE per l utilizzazione della palestra e delle attrezzature annesse al centro scolastico della fraz. Piazza Approvato con deliberazione consiliare

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E L'UTILIZZO DELLO STEMMA DELLA CITTÀ DI CASTEL GOFFREDO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E L'UTILIZZO DELLO STEMMA DELLA CITTÀ DI CASTEL GOFFREDO CITTA DI CASTEL GOFFREDO PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E L'UTILIZZO DELLO STEMMA DELLA CITTÀ DI CASTEL GOFFREDO (Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 15

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO DI BRIANZA REGOLAMENTO

COMUNE DI CASTELLO DI BRIANZA REGOLAMENTO COMUNE DI CASTELLO DI BRIANZA REGOLAMENTO -DELL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E SENZA FINI DI LUCRO. -DELLA CONCESSIONE DI BENEFICI ECONOMICI AD ENTI, GRUPPI ED ASSOCIAZIONI. -DELLA CONCESSIONE

Dettagli