Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB"

Transcript

1 Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB 1. ASPETTI GENERALI Il programma denominato "Programma Fedeltà Premium Club" è una iniziativa promozionale valida sull'intero territorio italiano e rivolta a tutti coloro che, nel corso della stessa, risultino titolari di un Conto Gioco Totosì (di seguito Conto Gioco ) attivo e validato, secondo le modalità previste contrattualmente. Tali soggetti sono di seguito definiti i Destinatari. 2. DURATA DI SVOLGIMENTO L iniziativa promozionale denominata " Programma Fedeltà Premium Club è valida dal 1 ottobre 2014 al 31 dicembre 2015 (termine ultimo sia per l accumulo che per la fruizione dei punti). 3. MODALITA DI PARTECIPAZIONE Tutti i Destinatari che abbiano i requisiti necessari per partecipare all iniziativa promozionale denominata "Programma Fedeltà Premium Club" e che giocheranno attraverso il sito (di seguito il sito ) a uno dei giochi online (di seguito i Giochi ) accessibili dalle relative sezione del sito stesso: Scommesse (Scommesse sportive a quota fissa, Virtual Betting, Totocalcio, Tris, Totogol, Ippica Nazionale) Poker (Tournament e Cash) Casinò Casinò Live Bingo Giochi di abilità (Tournament e Cash) Lotterie (Gratta e Vinci, Lotto e 10eLotto, Superenalotto, WinForLife, Play Six, Vinci Casa) accumuleranno automaticamente Punti Status e Punti Bonus (di seguito i Punti ) secondo le modalità di seguito dettagliate: 1. Criterio Punti Status. I Destinatari accumulano Punti giocando con denaro reale ad ognuno dei giochi disponibili nell offerta di Tali punti saranno validi per l attribuzione dei Livelli/Status in ogni verticale di gioco. L appartenenza ad un determinato Livello/Status si ottiene in base alla quantità di Punti maturati Pag. 1 di 14

2 (di seguito Soglie Punti Status), che varia per ogni verticale di gioco. I livelli /status sono riconosciuti a seconda del raggiungimento delle soglie punti predefinite per ogni gioco. I Punti Status non sono utilizzabili per richiedere i premi. 2. Criterio Punti Bonus. I Destinatari accumulano Punti Bonus utili per la conversione in Bonus di gioco. La conversione dei punti in bonus varia a seconda del moltiplicatore e del Livello/Status di appartenenza ad ogni gioco. Il calcolo viene effettuato sulla base dell importo di giocata espresso in Euro per tutti i giochi, fatta eccezione per il Poker (Cash e Tournament) e per i Giochi di Abilità (Cash e Tournament) per i quali è effettuato sulla base del Rake. Tutti i Punti Bonus accumulati contribuiscono a formare il Saldo Punti utile per la conversione in Bonus (Premi). Per poter convertire i Punti Bonus è necessario effettuare almeno una giocata con denaro nel verticale di gioco per il quale si vuole richiedere il bonus, ad esempio: se si vuole richiedere un bonus bingo è necessario aver effettuato almeno una giocata con denaro reale sul verticale Bingo. I Punti Status e i Punti Bonus non hanno nessun valore economico e non possono essere ceduti a terzi. Di seguito la modalità di attribuzione dei Punti Status e Punti Bonus e l elenco degli status e delle relative soglie punti per singolo gioco: Attribuzione Punti Status e Punti Bonus Scommesse: Ogni euro giocato contribuisce ad accumulare Punti Status per accrescere il livello e Punti Bonus utili per richiedere i premi. Le tipologie di scommesse che rientrano nel "Programma Fedeltà Premium Club" sono suddivise in 2 fasce e includono i seguenti giochi: Tipologia di scommesse appartenente alla Fascia1 : scommessa sportive a quota fissa con 2-4 avvenimenti, Virtual Betting, Totocalcio, Tris, Totogol e Ippica Nazionale; Pag. 2 di 14

3 Tipologia di scommesse appartenente alla Fascia2: scommessa sportiva a quota fissa con 5 o più avvenimenti e sistemi. I Punti Status accumulati variano sulla base della tipologia di gioco effettuata (non variano al variare del livello raggiunto). Per ogni 1 giocato accumuli 150 Punti Status con tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 1 e 250 Punti Status con quelle appartenenti alla Fascia 2. Per le scommesse sportive sono previsti 6 Livelli/ Status. Più alto è il Livello raggiunto, maggiore è il numero di Punti Bonus accumulati. Per ogni 1 giocato accumuli Punti Bonus sulla base della seguente tabella: Esempio: Se sei nello status Bronzo, per ogni 1 giocato ottieni: PUNTI BONUS Livello Status Soglia Punti Status Scommesse FASCIA 1 Scommesse FASCIA 2 Bronzo Argento Oro Platino ,5 32,5 Smeraldo Diamante ,5 37,5 150 Punti Status e 12 Punti Bonus se effettui una scommessa appartenente alla Fascia Punti Status e 20 Punti Bonus se effettui una scommessa appartenente alla Fascia 2 L appartenenza a un determinato Status si ottiene in base alla quantità di Punti Status maturati (di seguito Soglie Punti Status) nel corso di ogni mese solare, di seguito Mese. Lo Status ottenuto sarà confermato per il mese in corso e per quello successivo. Dal secondo Mese successivo a quello di ottenimento, lo Status potrà essere: a) mantenuto: maturando una quantità di Punti Status pari a quella della Soglia Punti Status dello Status di appartenenza nel Mese precedente; b) incrementato: maturando la quantità di Punti Status della Soglia Punti Status successiva. Il nuovo Livello/Status verrà riconosciuto all atto della prima giocata di appartenenza del Livello/Status superiore; c) decrementato: maturando una quantità di Punti Status inferiore alla soglia Punti Status dello Status di appartenenza. Tale modalità di ottenimento, mantenimento, incremento e decremento dello Status sarà applicato durante tutto il Periodo di Accumulo. Pag. 3 di 14

4 Attribuzione Punti Status e Punti Bonus Poker: Per ogni centesimo di euro di rake si generano Punti Status per salire di livello e si accumulano Punti Bonus per richiedere i premi. I Punti Status e i Punti Bonus dipendono dalla media dei punti accumulati negli ultimi 7, 30 o 100 giorni. Tale media è mobile, cioè ogni giorno si ricalcola in base al numero dei giorni di riferimento. Ad esempio, se si considerano gli ultimi 10 giorni di gioco, questi saranno validi per il calcolo della media a 30 e 100 giorni, mentre solo gli ultimi 7 saranno validi per la media a 7 giorni. Il programma fedeltà ti assegnerà in maniera automatica il livello più vantaggioso sulla base del confronto tra le tre medie. Ogni centesimo di euro (0,01 ) di rake equivale ad 1 Punto Status, che verrà poi moltiplicato in base al livello di appartenenza per ottenere i punti Bonus. Esempio: Inizi a giocare e generi 30 di rake al giorno che corrispondono a Punti Status. Continuando a generare la stessa media di rake giornaliero scali subito 2 livelli e raggiungi il livello Cobalto in appena 3 giorni. Continuando a giocare con la stessa media, dopo appena 15 giorni sarai di livello Argento e addirittura Oro dopo 100 giorni! I livelli fedeltà previsti nel poker sono 8. Nella tabella riportata di seguito sono illustrate le soglie minime dei valori medi dei Punti Status necessari per ogni livello: Media 7gg Media 30gg Media 100gg Bronzo Rame Cobalto Argento Oro Pag. 4 di 14

5 Platino Smeraldo Diamante Legenda: 1 punto Status = 0,01 rake Esempio: Punti Status equivalgono a 1.000*0,01 = 10 rake Maggiore è il Livello raggiunto, maggiore è il valore del moltiplicatore utilizzato per il calcolo dei Punti Bonus. Il moltiplicatore è infatti un valore associato a ognuno dei Livelli di Premium Club che accelera la raccolta dei Punti Bonus. Più alto è il livello raggiunto, più alto è il moltiplicatore e maggiore sarà il numero di Punti Bonus conquistati e i benefici che ne conseguono. Nella tabella riportata di seguito sono illustrati i valori dei moltiplicatori per il calcolo dei Punti Bonus in relazione al livello di appartenenza: Bronzo 1 Rame 2 Cobalto 2,5 Argento 3 Oro 3,5 Platino 4 Smeraldo 5 Diamante 6 Moltiplicatore Punti Bonus E sufficiente superare il primo gradino e raggiungere il livello Rame per raddoppiare i tuoi Punti Bonus e avere accesso a bonus di importo maggiore. Esempio: Sei livello Oro e partecipi al torneo ElDorado il cui costo di iscrizione è 100 di cui 10 di rake (10 = 1000 centesimi di euro). Pag. 5 di 14

6 In questo caso al termine del gioco, il programma ti assegnerà Punti Bonus ottenuti moltiplicando 1000 centesimi di euro (rake) per 3,5 che è il moltiplicatore del livello Oro. Livello Moltiplicatore Punti Bonus Punti Bonus Oro 3,5 ElDorado (buy-in: ) Punti Bonus Attribuzione Punti Status e Punti bonus Casino e Casinò Live: I giochi Casinò e Casinò Live sono suddivisi in 5 fasce secondo le seguenti categorie di gioco: Giochi di carte Roulette Videopoker Slot Machines Altri Giochi Per ogni euro giocato si accumulano Punti Status utili per l aumento del livello e Punti Bonus per richiedere i premi. I Punti Status accumulati variano sulla base della tipologia di gioco effettuata (non variano al variare del livello raggiunto). Per ogni 1 giocato accumuli 307 Punti Status se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 1; 139 Punti Status se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 2; 27 Punti Status se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 3; 52 Punti Status se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 4 e 80 Punti Status se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 5. Sono previsti 6 Livelli/ Status. Più alto è il Livello raggiunto, più alto è il numero di Punti Bonus accumulati. Per ogni 1 giocato accumuli Punti Bonus sulla base della seguente tabella: Pag. 6 di 14

7 Nome Status/livello CASINO Soglia Punti Status Casinò FASCIA 1 Casinò FASCIA 2 PUNTI BONUS Casinò FASCIA 3 Casinò FASCIA 4 Casinò FASCIA 5 Bronzo ,5 2,5 0,5 0,9 1,4 Argento ,7 3,5 0,7 1,3 2,0 Oro ,2 4,2 0,8 1,6 2,4 Platino ,7 4,9 0,9 1,8 2,8 Smeraldo ,3 5,6 1,1 2,1 3,2 Diamante ,5 9,7 1,9 3,6 5,6 Esempio: Se sei nello status Bronzo, per ogni 1 giocato ottieni: 307 Punti Status e 5,5 Punti Bonus se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia Punti Status e 2,5 Punti Bonus se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 2 28 Punti Status e 0,5 Punti Bonus se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 3 52 Punti Status e 0,9 Punti Bonus se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 4 80 Punti Status e 1,4 Punti Bonus se giochi alle tipologie di gioco appartenenti alla Fascia 5 L appartenenza a un determinato Status si ottiene sulla base dei Punti Status maturati (di seguito Soglie Punti Status) nel corso di ogni mese solare, di seguito Mese. Lo Status ottenuto sarà confermato per il mese in corso e per quello successivo. Dal secondo Mese successivo a quello di ottenimento, lo Status potrà essere: a) mantenuto: maturando una quantità di Punti Status pari a quella della Soglia Punti Status dello Status di appartenenza nel Mese precedente; b) incrementato: maturando la quantità di Punti Status della Soglia Punti Status successiva. Il nuovo Livello/Status verrà riconosciuto all atto della prima giocata di appartenenza del Livello/Status superiore; c) decrementato: maturando una quantità di Punti Status inferiore alla soglia Punti Status dello Status di appartenenza. Tale modalità di ottenimento, mantenimento, incremento e decremento dello Status sarà applicato durante tutto il Periodo di Accumulo. Attribuzione Punti Status e Punti Bonus Bingo: Per ogni euro giocato si accumulano Punti Status utili per l aumento del livello e Punti Bonus per richiedere i premi. I Punti Status accumulati non variano al variare del livello raggiunto. Per ogni 1 giocato accumuli 100 Punti Status. Pag. 7 di 14

8 Sono previsti 6 Livelli/ Status. Più alto è il Livello raggiunto, più alto è il numero di Punti Bonus accumulati. Per ogni 1 giocato accumuli Punti Bonus sulla base della seguente tabella: Esempio: Se sei nello stato Bronzo, per ogni 1 giocato al Bingo ottieni: 100 Punti Status e 2 Punti Bonus Livello Status Soglia Punti Status Punti Bonus Bronzo Argento Oro Platino Smeraldo Diamante L appartenenza a un determinato Status si ottiene in base alla quantità di Punti Status maturati (di seguito Soglie Punti Status) nel corso di ogni mese solare, di seguito Mese. Lo Status ottenuto sarà confermato per il mese in corso e per quello successivo. Dal secondo Mese successivo a quello di ottenimento, lo Status potrà essere: a) mantenuto: maturando una quantità di Punti Status pari a quella della Soglia Punti Status dello Status di appartenenza nel Mese precedente; b) incrementato: maturando la quantità di Punti Status della Soglia Punti Status successiva. Il nuovo Livello/Status verrà riconosciuto all atto della prima giocata di appartenenza del Livello/Status superiore; c) decrementato: maturando una quantità di Punti Status inferiore alla soglia Punti Status dello Status di appartenenza. Tale modalità di ottenimento, mantenimento, incremento e decremento dello Status sarà applicato durante tutto il Periodo di Accumulo. Attribuzione Punti Status e Punti bonus Giochi di Abilità: Per ogni euro giocato si accumulano Punti Status utili per l aumento del livello e Punti Bonus per richiedere i premi. I Punti Status accumulati non variano al variare del livello raggiunto. Per ogni 1 di rake generato accumuli 100 Punti Status. Pag. 8 di 14

9 Sono previsti 6 Livelli/ Status. Più alto è il Livello raggiunto, più alto è il numero di Punti Bonus accumulati. Per ogni 1 di rake generato accumuli Punti Bonus sulla base della seguente tabella: Livello Status Soglia Punti Status Punti Bonus Bronzo Argento Oro Platino Smeraldo Diamante Esempio: Se sei nello stato Bronzo, per ogni 1 di rake generato giocando ai Giochi di abilità, ottieni: 100 Punti Status e 50 Punti Bonus L appartenenza a un determinato Status si ottiene in base alla quantità di Punti Status maturati (di seguito Soglie Punti Status) nel corso di ogni mese solare, di seguito Mese. Lo Status ottenuto sarà confermato per il mese in corso e per quello successivo. Dal secondo Mese successivo a quello di ottenimento, lo Status potrà essere: a) mantenuto: maturando una quantità di Punti Status pari a quella della Soglia Punti Status dello Status di appartenenza nel Mese precedente; b) incrementato: maturando la quantità di Punti Status della Soglia Punti Status successiva. Il nuovo livello/status verrà riconosciuto all atto della prima giocata di appartenenza del livello/status superiore; c) decrementato: maturando una quantità di Punti Status inferiore alla soglia Punti Status dello Status di appartenenza. Tale modalità di ottenimento, mantenimento, incremento e decremento dello Status sarà applicato durante tutto il Periodo di Accumulo. Attribuzione Punti Status e Punti Bonus Lotterie: Per ogni euro giocato si accumulano Punti Status utili per l aumento del livello e Punti Bonus per richiedere i premi. Pag. 9 di 14

10 I Punti Status accumulati non variano al variare del livello raggiunto. Per ogni 1 giocato accumuli 100 Punti Status. Sono previsti 6 Livelli/ Status. Più alto è il Livello raggiunto, più alto è il numero di Punti Bonus accumulati. Per ogni 1 giocato accumuli Punti Bonus sulla base della seguente tabella: Livello Status Soglia Punti Status Punti Bonus Bronzo Argento Oro Platino Smeraldo Diamante Esempio: Se sei nello stato Bronzo, per ogni 1 giocato alle Lotterie ottieni: 100 Punti Status e 20 Punti Bonus L appartenenza a un determinato Status si ottiene grazie alla quantità di Punti Status maturati (di seguito Soglie Punti Status) nel corso di ogni mese solare, di seguito Mese. Lo Status ottenuto sarà confermato per il mese in corso e per quello successivo. Dal secondo Mese successivo a quello di ottenimento, lo Status potrà essere: a) mantenuto: maturando una quantità di Punti Status pari a quella della Soglia Punti Status dello Status di appartenenza nel Mese precedente; b) incrementato: maturando la quantità di Punti Status della Soglia Punti Status successiva. Il nuovo Livello/Status verrà riconosciuto all atto della prima giocata di appartenenza del Livello/Status superiore; c) decrementato: maturando una quantità di Punti Status inferiore alla soglia Punti Status dello Status di appartenenza.. Tale modalità di ottenimento, mantenimento, incremento e decremento dello Status sarà applicato durante tutto il Periodo di Accumulo. 3. Premi/Bonus I premi consistono in bonus (di seguito i Bonus ) accreditabili sul Conto Gioco e che, a prescindere dal controvalore espresso in Euro, avranno le seguenti caratteristiche: Per poter convertire i Punti Bonus è necessario effettuare almeno una giocata con denaro nel verticale di gioco per il quale si vuole richiedere il bonus; Pag. 10 di 14

11 Il valore di ciascun Bonus, espresso in Euro, non potrà mai essere prelevato dal Conto Gioco, anche in caso di estinzione dello stesso ma dovrà essere utilizzato esclusivamente per effettuare una giocata tramite il sito; Il titolare del Conto Gioco potrà richiedere i bonus soltanto se il Conto Gioco risulta attivo e validato, secondo le modalità previste contrattualmente. Il titolare del Conto Gioco potrà prelevare dal proprio Conto Gioco esclusivamente gli importi delle eventuali vincite realizzate tramite l utilizzo dei Bonus; I Punti Status e Punti Bonus accumulati e i Bonus non potranno mai essere ceduti né trasferiti da un Conto Gioco all altro; Tutte le giocate effettuate utilizzando gli importi derivanti dalla conversione in Bonus dei Punti accumulati non contribuiranno all accumulo di ulteriori Punti, tranne per Scommesse Sportive, Poker e Skill Games. I Bonus accreditati avranno validità I Bonus accreditati avranno validità pari alla durata dell iniziativa promozionale Ulteriori informazioni sui Bonus sono reperibili sul sito nella sezione Supporto. Durante il Periodo di Accumulo, i Punti Bonus potranno essere convertiti in Bonus, mediante l apposita funzionalità offerta dal Sito e secondo il seguente criterio per ogni singolo verticale di gioco: Livello/Status Punti Bonus da accreditare - Controvalore in per Scommesse BRONZO ARGENTO ORO PLATINO SMERALDO DIAMANTE BONUS ( ) Livello/Status Punti Bonus da accreditare - Controvalore in per Poker Pag. 11 di 14

12 BRONZO RAME COBALTO ARGENTO ORO PLATINO SMERALDO DIAMANTE BONUS ( ) ,5 Livello/Status Punti Bonus da accreditare - Controvalore in per Casinò BRONZO ARGENTO ORO PLATINO SMERALDO DIAMANTE BONUS ( ) ,5 Livello/Status Punti Bonus da accreditare - Controvalore in per Bingo Livello/Status Punti Bonus da accreditare - Controvalore in per Giochi di Abilità BRONZO ARGENTO ORO PLATINO SMERALDO DIAMANTE BONUS ( ) ,5 Pag. 12 di 14

13 Livello/Status Punti Bonus da accreditare - Controvalore in per Lotterie BRONZO ARGENTO ORO PLATINO SMERALDO DIAMANTE BONUS ( ) ,5 Qualora un Destinatario utilizzi parzialmente i Punti Bonus accumulati, la quantità di Punti Bonus residua resterà disponibile sul Saldo Punti Bonus e utilizzabile per una successiva richiesta del Bonus. In ogni caso, alla data di scadenza del programma, i Punti Bonus non saranno ulteriormente utilizzabili e il Destinatario non avrà più nulla a pretendere. Una volta effettuata la richiesta del Bonus, il sistema di gestione del sito provvederà contestualmente a: Addebitare il Saldo Punti Bonus, per la quantità di Punti Bonus corrispondenti al controvalore Bonus richiesto; Accreditare, sul Conto Gioco, il Bonus richiesto; Visualizzare il nuovo Saldo Punti Bonus (qualora superiore a zero) successivo all addebito di cui al punto Varie Lottomatica Scommesse si riserva il diritto, durante il Periodo di Accumulo di: Modificare in ogni momento le presenti condizioni di partecipazione, anche solo parzialmente, previa comunicazione ai destinatari dell iniziativa promozionale; Rendere eventualmente disponibili, attraverso il sito, una o più delle nuove tipologie di Giochi in aggiunta a quelle attualmente accessibili; Prevedere dei meccanismi volti ad accelerare l ottenimento dei Punti, applicabili con parità di trattamento tra tutti i Destinatari; tali eventuali vantaggi, qualora previsti, saranno resi noti ai Destinatari nella sezione Programma Fedeltà del sito. Lottomatica Scommesse si riserva, tramite congrua informativa, il diritto di: Pag. 13 di 14

14 Apportare delle modifiche sul valore dei Punti Status e Punti Bonus e di monitorare l attività di Gioco dei Destinatari e di intervenire se, per qualsiasi motivo e a suo insindacabile giudizio, dovesse riscontrare comportamenti o schemi di gioco finalizzati all abuso di meccanismi promozionali in essere, compreso fra questi il presente Programma, escludendo il Destinatario dal Programma e azzerando i Punti Status e Punti Bonus accumulati fino a quel momento. I Punti Status e i Punti Bonus saranno accreditati contestualmente all effettivo addebito dalla giocata effettuata tramite il sito, fermo restando che eventuali storni di giocate e dei relativi riaccrediti sul Conto Gioco, per qualsiasi motivo effettuati, comporteranno lo storno dei relativi Punti. Ogni Destinatario, durante il Periodo di Accumulo, potrà accedere alla sezione Il Mio Status presente sul sito, al fine di verificare i Punti Bonus maturati (di seguito Saldo Punti Bonus ). Pag. 14 di 14

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Prot. R.U. 20990 IL DIRETTORE DELL AGENZIA Visto il Regolamento generale delle lotterie nazionali approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 20 novembre 1948, n.1677 e successive modificazioni;

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 1. SOCIETÀ PROMOTRICE 2. PERIODO 3. PRODOTTO IN PROMOZIONE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. IVA 04850790967 PROMOTORE: PRAgmaTICA con sede in Vigolo Vattaro (TN),

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Alessandro Gandolfo e Valeria De Bonis. Discussion Papers Collana di E-papers del Dipartimento di Economia e Management Università di Pisa

Alessandro Gandolfo e Valeria De Bonis. Discussion Papers Collana di E-papers del Dipartimento di Economia e Management Università di Pisa Discussion Papers Collana di E-papers del Dipartimento di Economia e Management Università di Pisa Alessandro Gandolfo e Valeria De Bonis Il modello italiano di tassazione del gioco d azzardo: linee guida

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. 1. SOCIETA PROMOTRICE Pompadour Tè S.R.L. a socio unico Via L. Negrelli, 11-39100 Bolzano (BZ) C.F. 00122230212 e iscrizione al registro

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

Uso del conto NETELLER

Uso del conto NETELLER Uso del conto NETELLER Grazie per l'interesse dimostrato nel nostro conto NETELLER. Questa guida contiene le istruzioni relative alle funzioni più utili e più utilizzate del conto NETELLER. Abbiamo cercato

Dettagli

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 13 del 02.10.2014 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU 1 B. TASSI

Dettagli

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO MISTO A PREMI LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA Società Promotrice Johnson & Johnson S.p.A. con Sede Legale in Via Ardeatina Km. 23,500 00040 Pomezia, loc. Santa Palomba (Roma)

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI YOU&ENI

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI YOU&ENI REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI YOU&ENI 1. INTRODUZIONE Il presente documento (di seguito, il Regolamento you&eni ) disciplina il funzionamento dell operazione a premi denominata you&eni (di seguito,

Dettagli

Firenze-Padova Firenze-Reggio Emilia Napoli-Roma Bologna-Milano Roma-Salerno Firenze-Roma Firenze-Venezia

Firenze-Padova Firenze-Reggio Emilia Napoli-Roma Bologna-Milano Roma-Salerno Firenze-Roma Firenze-Venezia Premi Italo Più ESPERIENZA ITALO BIGLIETTI PREMIO Viaggio in cabina di guida Italo Regalati l emozione di vivere l Alta Velocità di Italo dalla sua cabina di guida. Il nostro Train Manager ti accompagnerà

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

IMU: analisi dei versamenti 2012

IMU: analisi dei versamenti 2012 IMU: analisi dei versamenti 2012 1. Analisi dei versamenti complessivi I versamenti IMU totali aggiornati alle deleghe del 25 gennaio 2013 ammontano a circa 23,7 miliardi di euro, di cui 9,9 miliardi di

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Roma, 19 settembre 2014

Roma, 19 settembre 2014 CIRCOLARE N. 27 Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 19 settembre 2014 OGGETTO: Modalità di presentazione delle deleghe di pagamento

Dettagli

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio

Dettagli

GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA

GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA Guida aggiornata al 30/04/2014 MilleMiglia è il Programma fedeltà che riserva a tutti i Clienti Alitalia privilegi, offerte speciali e tanti servizi dedicati. L iscrizione

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE

IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE IL MARCHIO E LE ALTRE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA E FISCALE Le immobilizzazioni immateriali sono caratterizzate dalla mancanza di tangibilità

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive.

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. Un testo della redazione di Electro Online, il tuo esperto online. Data: 19/03/2013 Nuove regole per i condizionatori

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

REGOLAMENTO. Articolo 1

REGOLAMENTO. Articolo 1 REGOLAMENTO Il presente Regolamento disciplina, a norma di quanto disposto dallo Statuto, le norme applicative per l organizzazione ed il funzionamento del CRAL e dei suoi organismi, e stabilisce, in prima

Dettagli

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 RAI-Radiotelevisione italiana dall 8 settembre 2014 al 29 maggio 2015 realizza un programma televisivo dal titolo A CONTI FATTI diffuso da RAIUNO tutti i giorni, dal lunedì

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata Piano Individuale Pensionistico di tipo

Dettagli

PENSIONE DI VECCHIAIA, PENSIONE DI ANZIANITÀ, PENSIONE ANTICIPATA.

PENSIONE DI VECCHIAIA, PENSIONE DI ANZIANITÀ, PENSIONE ANTICIPATA. PENSIONE DI VECCHIAIA, PENSIONE DI ANZIANITÀ, PENSIONE ANTICIPATA. LA PENSIONE DI VECCHIAIA è il trattamento pensionistico corrisposto dall Istituto previdenziale al raggiungimento di una determinata età

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI SPESE FISSE SPESE VARIABILI INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI CAPITALIZZAZIONE DISPONIBILITA'SOMME VERSATE (*)

DOCUMENTO DI SINTESI SPESE FISSE SPESE VARIABILI INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI CAPITALIZZAZIONE DISPONIBILITA'SOMME VERSATE (*) CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO WEBANK BUSINESS Le condizioni presenti in questo documento sono quelle standard del conto. Ogni eventuale deroga migliorativa è indicata nella documentazione contrattuale da

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Norme e Condizioni per il Pagamento dei Parcheggi con il Telepass NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Art. 1 1.1 Le presenti norme e condizioni disciplinano l

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE.

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE. COMUNE DI USMATE VELATE Provincia di Monza e della Brianza. Corso Italia n. 22 20040 USMATE VELATE Cod.Fisc.01482570155 REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI TRASFORMAZIONE DEL

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli

UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria

UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria Radio Vigiova presenta UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria 3 edizione Contest Musicale Festival Biblico - REGOLAMENTO - ART.1_PARTECIPANTI UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 è un contest musicale

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

LA NOTAZIONE SCIENTIFICA

LA NOTAZIONE SCIENTIFICA LA NOTAZIONE SCIENTIFICA Definizioni Ricordiamo, a proposito delle potenze del, che = =.000 =.000.000.000.000 ovvero n è uguale ad seguito da n zeri. Nel caso di potenze con esponente negativo ricordiamo

Dettagli

WFRP3 HOUSE RULES MOD AZIONI. decidere quale usare e su quale attacco.

WFRP3 HOUSE RULES MOD AZIONI. decidere quale usare e su quale attacco. WFRP3 HOUSE RULES Le basic reactions (Block, Dodge, Parry) e le loro versioni avanzate possono essere usate ogni turno (quindi Recharge ZERO) ma solo 1 contro ogni attacco. Quindi un personaggio con tutte

Dettagli

I contributi pubblici nello IAS 20

I contributi pubblici nello IAS 20 I contributi pubblici nello IAS 20 di Paolo Moretti Il principio contabile internazionale IAS 20 fornisce le indicazioni in merito alle modalità di contabilizzazione ed informativa dei contributi pubblici,

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Regolamento delle fatture di acquisto. Esempio 1 pagamento con denaro contante:

Regolamento delle fatture di acquisto. Esempio 1 pagamento con denaro contante: Regolamento delle fatture di acquisto. Quando paghiamo una fattura di acquisto il nostro patrimonio netto non subisce variazione dal punto di vista quantitativo, ma solo qualitativo. Se paghiamo in contante

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

La riforma delle pensioni. Obiettivi e strumenti Nuove regole Misure temporanee

La riforma delle pensioni. Obiettivi e strumenti Nuove regole Misure temporanee La riforma delle pensioni Obiettivi e strumenti Nuove regole Misure temporanee Obiettivi Strumenti 2 Obiettivi e strumenti della riforma sostenibilità I REQUISITI DI PENSIONAMENTO SONO LEGATI ALLA LONGEVITA'

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

dei cosiddetti ambienti dedicati

dei cosiddetti ambienti dedicati In risposta ad una richiesta di Sapar e con una propria circolare del 7 settembre l Amministrazione ha chiarito i vari dubbi interpretativi sugli ambienti dedicati introdotti dal Decreto del 22 gennaio

Dettagli

Scambio sul posto. www.gse.it. www.gsel.it

Scambio sul posto. www.gse.it. www.gsel.it Scambio sul posto www.gse.it www.gsel.it 2 Lo scambio sul posto: ammissione al contributo La Deliberazione ARG/elt n. 74/08 (TISP) prevede che lo scambio sul posto sia erogato dal GSE su istanza degli

Dettagli

MODULARE. Chi non prova a crearsi il futuro che desidera deve accontentarsi del futuro che gli capita Draper L. Kaufman.

MODULARE. Chi non prova a crearsi il futuro che desidera deve accontentarsi del futuro che gli capita Draper L. Kaufman. La nuova PENSIONE MODULARE per gli Avvocati Chi non prova a crearsi il futuro che desidera deve accontentarsi del futuro che gli capita Draper L. Kaufman Edizione 2012 1 LA NUOVA PENSIONE MODULARE PER

Dettagli

LA PENSIONE DI VECCHIAIA

LA PENSIONE DI VECCHIAIA Le pensioni di vecchiaia e di invalidità specifica per i lavoratori dello spettacolo (Categorie elencate nei numeri da 1 a 14 dell art. 3 del Dlgs CPS n.708/1947) Questa scheda vuole essere un primo contributo

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE

JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE Lavoro Modena, 02 agosto 2014 JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE Legge n. 78 del 16 maggio 2014 di conversione, con modificazioni, del DL n. 34/2014 Ministero del Lavoro, Circolare n. 18

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR).

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express

Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express Testo aggiornato a febbraio 2015 FOGLIO INFORMATIVO E DOCUMENTO DI SINTESI 10INFCHG0215 PER LE SEGUENTI CARTE DI PAGAMENTO EMESSE DA AMERICAN EXPRESS

Dettagli

Codifica dei numeri negativi

Codifica dei numeri negativi E. Calabrese: Fondamenti di Informatica Rappresentazione numerica-1 Rappresentazione in complemento a 2 Codifica dei numeri negativi Per rappresentare numeri interi negativi si usa la cosiddetta rappresentazione

Dettagli

Appendice 6 Partecipazione a Swiss Lotto tramite la PGI

Appendice 6 Partecipazione a Swiss Lotto tramite la PGI Appendice 6 Partecipazione a Swiss Lotto tramite la PGI A.6.1 Accesso a Swiss Lotto tramite PGI...2 A.6.2 Rischi...5 A.6.3 Blocco dell'accesso a Swiss Lotto tramite la PGI sia da parte del partecipante

Dettagli