Determinazione n. 33 del 27/04/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione n. 33 del 27/04/2015"

Transcript

1 COPIA Prot. n.581/p Determinazione n. 33 del 27/04/2015 Oggetto: Progetto NaturArte Alla Scoperta dei Parchi di Basilicata PO-FESR BASILICATA ASSE IV LINEA DI INTERVENTO IV 2.1.A. CUP: C49D Liquidazione diritti d autore per eventi del Maggio L istruttore F.to Dott. Luigi Esposito Il Resp. del procedimento F.to Dott. Enrico Luigi De Capua SITUAZIONE CONTABILE TIT... FUNZ...SERV...INT...CAP... STANZIAMENTO INIZIALE Aumenti Diminuzioni Impegni Assunti Impegno Attuale Disponibilità Attuale L... + L... IL CONTABILE... Vista la regolarità contabile attestante la copertura finanziaria...

2 I L D I R E T T O R E Premesso che l Ente Parco ha tra i suoi obiettivi quelli di recupero e valorizzazione del patrimonio socioculturale ed etno-antropologico delle comunità locali del Parco, promozione di eventi e manifestazioni che valorizzino l immagine e l identità del Parco, - promozione di attività di animazione socio-culturale, di sensibilizzazione, di educazione permanente delle comunità del Parco, di promozione delle risorse dei prodotti tipici del territorio; Premesso che tra i fini istitutivi dell Ente Parco figura anche la promozione e l organizzazione di attività culturali all interno dell area dello stesso Parco; Che l obiettivo specifico IV.2 PO FESR Basilicata è quello di Promuovere la Rete Ecologica della Basilicata attraverso la tutela e la conservazione del sistema delle aree protette e della biodiversità valorizzandone la dimensione sociale ed economica ; Che altro obiettivo del PO FESR Basilicata Asse IV, è la trasformazione delle risorse culturali, naturali e di biodiversità, presenti sul territorio dei 4 Parchi regionali, in vantaggio competitivo per la Basilicata, stimolando la vitalità economica dei territori interessati, facendo leva sui suoi elementi caratterizzanti ovvero cultura, natura, e di biodiversità; Vista la richiesta di ammissione a finanziamento del Progetto NaturArte 2014 PO FESR 2007/20013 Linea d Intervento IV.2.1.A nella quale veniva trasmessa 1. la relazione dettagliata che descrive la linea progettuale, gli obiettivi, le modalità operative, il cronoprogramma ed il quadro economico. 2. Le schede tecniche del progetto; Vista la Delibera del Consiglio di Amministrazione dell Ente Parco n. 10 del 29 aprile 2014 di adesione al Progetto NaturArte 2014; Vista la Delibera di G.R. n. 992 dell 8 agosto 2014 con la quale il Dip. Ambiente e Territorio - Ufficio Parchi Biodiversità e Tutela della Natura della Regione Basilicata ammetteva a finanziamento PO FESR 2007/20013 Linea d Intervento IV.2.1.A il programma NaturArte Alla scoperta dei Parchi di Basilicata proposta da Parco Archeologico Storico Naturale delle chiese Rupestri del Materano, il Parco Nazionale del Pollino, il Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane e il Parco Nazionale dell Appennino Lucano Anno 2014, che nella suddetta D.G.R. 992/2014 è specificato che il progetto NaturArte è stato approvato e finanziato per un importo totale pari a ,00 così suddiviso tra i partner del progetto: Beneficiari Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano Parco Regionale di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane Importo Assegnato Spese attività di comunicazione e coordinamento del Progetto Totale per beneficiario , , , , ,00 Parco Nazionale del Pollino , ,00 Parco Nazionale dell Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese , ,00 Importo totale ,00

3 Considerato che il progetto NaturArte nello specifico mira a promuovere la Rete Ecologica della Basilicata attraverso la tutela e la conservazione del sistema delle aree protette e della biodiversità valorizzandone la dimensione sociale ed economica; Considerato che i rispettivi Enti di gestione del Parco Nazionale del Pollino, del Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane e del Parco Nazionale dell Appennino Lucano hanno aderito al progetto NaturArte ; Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione dell Ente Parco n. 19 del 17 settembre 2014 di approvazione del programma dei grandi eventi relativi al Progetto NaturArte Basilicata anno 2014 da realizzarsi nel Parco della Murgia Materana che individuava, inoltre, come RUP il Dott. Enrico Luigi De Capua; Considerato che nell ambito del suddetto programma venivano previsti eventi per i giorni maggio 2015; Considerato che codesto Ente ha provveduto alla contrattualizzazione degli artisti che si esibiranno nei suddetti giorni; Che per lo svolgimento delle attività si rende necessario in applicazione della Legge 633/1941 e ss.mm.ii. il pagamento dei diritti d autore dovuto alla SIAE; Che come evincibile dai contratti sottoscritti, resta a carico di codesto Ente la liquidazione dei diritti d autore; Che al fine di conoscere gli emolumenti dei diritti d autore si è provveduto a contattare telefonicamente la SIAE VIA IV NOVEMBRE, MATERA (MT) per il conteggio/preventivo dei diritti d autore dovuti; Che a seguito dei suddetti contatti telefonici intercorsi tra codesto Ente e la SIAE VIA IV NOVEMBRE, MATERA (MT), quest ultima ha provveduto a comunicare l importo dovuto ammontante a 1.649,30 + iva al 22% (per un importo complessivo di 2.012,15) da versare su conto corrente intestato a: SIAE di Matera presso Monte dei Paschi di Siena, IBAN: IT 67 N ; Ritenuto opportuno procedere alla liquidazione dei diritti d autore su menzionati per gli eventi del maggio 2015; Considerato che il pagamento verrà effettuato successivamente all accredito da parte delle somme erogate al Parco dalla Regione Basilicata; Dato atto che tale affidamento viene regolamentato dalle norme ricomprese nel D.Lvo 163/2006 ed in particolare dall art. 125 c.11 e che per lo stesso vige l obbligo della tracciabilità dei flussi finanziari che resta in capo alla ditta fornitrice la quale utilizzerà nell ambito della fornitura il seguente codice CIG: Z4A1442C31; Richiamata la deliberazione di C.D. n. 2 del 16/01/04 con cui l Ente recepiva il D.P.R. 20/08/01 n. 384, recante il Regolamento di semplificazione dei procedimenti di spese in economia ; Considerato che il suddetto regolamento disciplina il sistema delle procedure di effettuazione delle spese per l acquisizione in economia di beni e servizi da parte delle amministrazioni pubbliche; Che l art. 5 comma 3 del suddetto regolamento stabilisce che Si prescinde dalla richiesta di pluralità di preventivi nel caso di nota specialità del bene o servizio da acquisire, in relazione alle caratteristiche tecniche o di mercato, ovvero quando l importo della spesa non superi l ammontare di euro, con esclusione dell IVA ;

4 Viste le L.R. n. 11/90 e L.R. 2/98; Visto lo Statuto dell Ente di Gestione del Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano; DETERMINA 1) di prendere atto dell importo comunicato telefonicamente per i diritti d autore dalla SIAE VIA IV NOVEMBRE, MATERA (MT) relativo agli eventi del maggio 2015 e ammontante a 1.649,30 + iva al 22% (per un importo complessivo di 2.012,15) da versare su conto corrente intestato a: SIAE di Matera presso Monte dei Paschi di Siena, IBAN: IT 67 N ; 2) di liquidare alla Società Italiana Degli Autori ed Editori (SIAE) l importo complessivo pari a 1.649,30 + iva al 22% (per un importo complessivo di 2.012,15) da versare su conto corrente intestato a: SIAE di Matera presso Monte dei Paschi di Siena, IBAN: IT 67 N ; quali diritti per gli eventi del maggio 2015; 3) di stabilire che il pagamento verrà effettuato successivamente all accredito da parte delle somme pagate al Parco dalla Regione Basilicata; 4) di dare atto che le somme necessarie risultano già impegnate sul Cap. U00520 (Progetti Comunitari) del bilancio di previsione 2015 G.R. con propria determinazione n.134 del 31/12/2014; 5) di inviare copia del presente atto al Presidente del C.D. dell Ente di Gestione del Parco Archeologico, Storico, Naturale delle Chiese Rupestri del Materano; 6) di pubblicare la presente determinazione all Albo Pretorio dell Ente. Il Direttore F.to Dott. Enrico Luigi De Capua

5 RELATA DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto Messo Notificatore dichiara che la presente Determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio dell'ente Parco il giorno e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi. Matera, IL MESSO NOTIFICATORE F.TO Cipolla Per copia conforme ad uso Amministrativo Matera, lì IL DIRETTORE Il Messo Notificatore certifica che contro la presente Determinazione, affissa e pubblicata all'albo Pretorio dell'ente Parco per quindici giorni dal al, non è stata prodotta alcuna opposizione. Matera, li Visto: I1 Direttore F.to De Capua

Determinazione n. 93 del 11/12/2014

Determinazione n. 93 del 11/12/2014 COPIA Prot. n. 1355/P Determinazione n. 93 del 11/12/2014 Oggetto: Progetto NaturArte Alla Scoperta dei Parchi di Basilicata PO-FESR BASILICATA 2007-2013 ASSE IV LINEA DI INTERVENTO IV 2.1.A. Campagna

Dettagli

Determinazione n. 93 del 09/10/2015

Determinazione n. 93 del 09/10/2015 COPIA Prot. n. 1463/P Determinazione n. 93 del 09/10/2015 Oggetto: Progetto NaturArte Alla Scoperta dei Parchi di Basilicata PO-FESR BASILICATA 2007 2013 ASSE IV LINEA DI INTERVENTO IV 2.1.A. CUP: C49D15001370006

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 16 del 28.01.2015 OGGETTO: MANIFESTAZIONE "NATURARTE 2014 - ALLA SCOPERTA DEI PARCHI DI BASILICATA " PO- FESR BASILICATA 2007-2013 - ASSE IV - LINEA DI INTERVENTO IV 2.1.A.

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 18 in data 11/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA AI PROGRAMMI GESTIONALI PER L'ANNO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: BACCI PATRIZIA DETERMINAZIONE N. 686 DEL 13/07/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO N 28 del 21.05.2014 OGGETTO: - PSL IDEAS - GAL LE MACINE; Misura 4.2; Sottomisura 4.2.1; Operazione 4.2.1.2; Progetto di Cooperazione Interterritoriale: IDEAS - VALORIZZAZIONE

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE del 09.02.2015 N Generale : 20 N Settoriale : 10 AREA ECONOMICO FINANZIARIA UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 179 in data 19/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA CARRABILE IN VIA DEI PRATI E

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 51 DEL 07/05/2015 REPERTORIO GENERALE N. 284 DEL 12/05/2015 OGGETTO: Liquidazione spese postali relative al primo trimestre

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il ORIGINALE V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - Servizio Pubblica Istruzione - DETERMINA N. 4

Dettagli

Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 185 11-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 185 11-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 185 11-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI A RIVISTE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Saba Patrizia DETERMINAZIONE N. 832 in data 29/08/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DELLE POLIZZE RCA - TARGA DL944LZ E TARGA BP667RR

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano Determinazione Numero Data Data esecutività SETTORE TERRITORIO, AMBIENTE E SUAP 16 23/07/2014 24/07/2014 Oggetto: Copia della presente determinazione viene trasmessa

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 810 in data 27/08/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DELLE FATTURE N. 0000006978 DEL 17.06.2015 -

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 58 del 25/03/2013 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA Determinazione n. 129 del 19.06.2015 (N. settoriale 36) Settore: SETTORE AMMINISTRATIVO Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZI DI SUPPORTO AL PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 175 in data 16/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: ALLACCIAMENTO ENERGIA ELETTRICA IN SELVA PIAZZA DEL DRAGO.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO N 81 del 17.12.2012 OGGETTO: PSR BASILICATA 2007/13 BANDO MISURA 125 AZIONE 4 LAVORI DI : MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITA INTERNA AL PARCO GALLIPOLI COGNATO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 974 DEL 26/11/2013 PROPOSTA N. 203 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 342 in data 15/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO SERVIZIO DI RENDICONTAZIONE E TRASCRIZIONE DELLE SEDUTE DEL

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA Determinazione n 111 in data 25/10/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Amministrativi e Patrimoniali Determinazione Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE AFFIDAMENTO DIRETTO ACQUISTO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 126 del 03/09/2015 REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ X

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE Num. determina: 100 Proposta n. 1312 del 05/11/2015 Determina generale num.

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1101 REG. GEN. del 30-12-2013 N. 134 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Attivita'

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 04/02/2015 COPIA Oggetto :

Dettagli

Oggetto: ACQUISTO BUONI PASTO - CONVENZIONE CONSIP 'BUONI PASTO 5' LOTTO 2 - CIG 257096074D.

Oggetto: ACQUISTO BUONI PASTO - CONVENZIONE CONSIP 'BUONI PASTO 5' LOTTO 2 - CIG 257096074D. DETERMINAZIONE N 106 del 26.05.2011 Oggetto: ACQUISTO BUONI PASTO - CONVENZIONE CONSIP 'BUONI PASTO 5' LOTTO 2 - CIG 257096074D. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA Determinazione n 67 in data 01/08/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Amministrativi e Patrimoniali Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE. IMPEGNO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 675 DEL 28/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO: Bando regionale di finanziamento comunitario:

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale COPIA Consorzio di gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo (art. 31 D.L.vo n.267/2000 e art.13, c. 1, L.R. n.31/2006) SEDE: Ostuni - Piazza della

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1111 del 14/09/2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 359 in data 16/04/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE POLIZZE RCA / RELATIVA AD ALCUNI

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Direttore Generale Gen. N. 41 Sett. N. 29 =====================================================

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 433 DEL 22/06/2015 Settore Affari Istituzionali, Programmazione Pianificazione Statistica PROGRAMMAZIONE PROGETTI COMUNITARI ATTO N. E/ 17 DEL 22/06/2015

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 2 - AREA ECONOMICA E FINANZIARIA COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 523 Registro Generale N. 77 Registro del Servizio DEL 29-12-2014 OGGETTO:

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 80 del 05/05/2015 REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ X ]

Dettagli

REGISTRO GENERALE N.116 DEL 06-05-2014

REGISTRO GENERALE N.116 DEL 06-05-2014 1 SETTORE SEGRETERIA, ECONOMICO E TRIBUTI COPIA DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N.116 DEL 06-05-2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE DITTA DAY RISTOSERVICE S.P.A. PER ACQUISTO BUONI PASTO - 1^ TRANCE. IL RESPONSABILE

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 28-09-2009 AL 13-10-2009 COPIA NUM. REG. DTDIR / 1341 / 2009 REG. GEN. N. 1341 Data 28-09-2009 PRATICA N. DBDIR - 1459-2009 PROVINCIA DI CROTONE DIREZIONE GENERALE OGGETTO: ACQUISTO TELEFONI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 81 del 07/02/2013 N. registro di area 22 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 07/02/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 04/12/2012 n. 251 del Registro deliberazioni OGGETTO: Rinnovo servizi e-mail certificate ed hosting dominio www.provincia.caltanissetta.it

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL 21.08.2014

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL 21.08.2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE AMMINISTRATIVO CODICE SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL

Dettagli

COMUNE DI LORETO COPIA DI DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO. n. 3/73 del 27/03/2014

COMUNE DI LORETO COPIA DI DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO. n. 3/73 del 27/03/2014 COPIA DI DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE 3 SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - GESTIONE PATRIMONIO OGGETTO: LIQUIDAZIONE POLIZZA INFORTUNI GRUPPO COMUNALE PROTEZIONE CIVILE - CIG Z190E220B6 L'anno Duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA Determinazione n 57 in data 17/07/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Amministrativi e Patrimoniali Determinazione Oggetto: ADESIONE ALL INIZIATIVA PULIAMO IL MONDO 2014,

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento pec:polizialocalecasteltermini@pec.it - e-mail: pm.casteltermini@virgilio.it

COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento pec:polizialocalecasteltermini@pec.it - e-mail: pm.casteltermini@virgilio.it COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento pec:polizialocalecasteltermini@pec.it - e-mail: pm.casteltermini@virgilio.it AREA POSIZIONE ORGANIZZATIVA N 5 SERVIZIO VIGILANZA GESTIONE PATRIMONIO LOCAZIONI

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI i. COPIA Il presente atto è esecutivo in data 25/02/2013. 1. Determinazione n. 179 del 22/02/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Cultura - Politiche Comunitarie - Relazioni

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE

IL DIRIGENTE DEL SETTORE CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI Provvedimento dirigenziale n 275 del 09.05.2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 507 DEL 17/10/2012 PROPOSTA N. 9 Centro di Responsabilità: Servizio: Servizio Serv. Attivita' Produttive, Polizia Amm.tiva, Farmacie, Aut.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 304 in data 01/04/2015 OGGETTO: BONUS FAMILIA ANNO 2013 - LIQUIDAZIONE DEL SALDO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DI 1 BENEFICIARIO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 621 del 30/09/2013 N. registro di area 105 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/09/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee I L D I R I G E N T E PREMESSO: - che ai sensi del vigente Statuto, la Provincia esercita uno specifico ruolo di promozione del patrimonio culturale, storico e artistico della propria comunità, di valorizzazione

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 183 del 26/11/2015 REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ X

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI i. COPIA Il presente atto è esecutivo in data 02/10/2013. 1. Determinazione n. 902 del 30/09/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Ambito Socio-Assistenziale - Proposta nr. 88 Del 30/09/2013.

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 598 DEL 11-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Progetto 'Cityshow'. Settembre - Ottobre 2013. Affidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE

DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE COPIA Consorzio di gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo (art. 31 D.L.vo n.267/2000 e art.13, c. 1, L.R. n.31/2006) SEDE: Ostuni - Piazza della

Dettagli

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO)

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO OGGETTO: Adesione al nucleo di valutazione in forma associata-comuni N 27 di Amato-Marcellinara-Miglierina

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 121 DEL 08 aprile 2014 COPIA N. Proposta Settore: 24 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LINEE VOIP: COSTI DI ATTIVAZIONE, CANONE ANNUALE E CONSUMI ANNO 2014 - SOCIETA IT SOLUTIONS SRL VERBALE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 592 in data 23/06/2014 OGGETTO: RINNOVO ANTIVIRUS SYMANTEC ENDPOINT 12.1 SMALL BUSINESS PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 114 in data 30/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: NUOVO SISTEMA DI SICUREZZA DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLA POPOLAZIONE

Dettagli

N. 1965 DEL 20/11/2013

N. 1965 DEL 20/11/2013 INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE PROPOSTA N. 790 DEL 14/11/2013 COMUNE DI ALCAMO SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AMBIENTE SVILUPPO ECONOMICO SERVIZI ISTRUZIONE E CULTURA UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N 285 del 05.11.2011

DETERMINAZIONE N 285 del 05.11.2011 DETERMINAZIONE N 285 del 05.11.2011 Oggetto: ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI 'COMMERCIO SICURO' PER COMPLESSO RIFUGIO SEGHERIA DELL'ABETINA REALE - PERIODO 08/11/11-30/06/12 - CIG N. ZA8026FCF8. IL DIRETTORE

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014 DETERMINAZIONE Nr. 368 del Reg. Gen. 11 aprile 2014. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione 80 del 8 aprile 2014 OGGETTO: Liquidazione contributo

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio SERVIZIO OPERE PUBBLICHE AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 189 DATA 12/09/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA STAMPA, L IMPOSTAZIONE GRAFICA E

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 296 DATA 10/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA GRAFICA, LA STAMPA E LA DISTRIBUZIONE

Dettagli

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 091 del 15.04.2013 OGGETTO: Liquidazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

COMUNE DI VILLAPERUCCIO

COMUNE DI VILLAPERUCCIO COMUNE DI VILLAPERUCCIO Provincia di Carbonia-Iglesias SETTORE : Responsabile: AREA TECNICA Curreli Elvio DETERMINAZIONE N. in data 58 27/02/2014 OGGETTO: Liquidazione in favore dell'avcp Autorità di Vigilanza

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore COPIA COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA Determinazione del Responsabile del Settore Atto n 104 del _09/04/2010 Oggetto: PRESTAZIONE DI SERVIZI - S.I.C. - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE CONTRAVVENZIONI

Dettagli

Il Direttore del Servizio

Il Direttore del Servizio Direzione Generale Servizio Innovazione Tecnologica DETERMINAZIONE N. 171 DEL 20.11.2012 Oggetto: Esercizio finanziario 2012. Ditta Telespazio S.p.A. Codice Fornitore 1164 - Servizio connessione satellitare.

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 48 in data 10/06/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: ACQUISTO MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA DI FACILE CONSUMO PER L'UFFICIO

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione COPIA Determinazione n 15 in data 06/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE ANTIVIRUS PER GLI UFFICI COMUNALI. IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 126 Registro Generale N. 28 Registro del Settore Oggetto : PROGETTO DI TELEGESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 186del 01/10/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 Provincia di Bari Settore Territorio - U.O. 3 Centro Storico Numero Generale 1757 COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 OGGETTO: Lavori di Risanamento e recupero alloggio di edilizia sovvenzionata

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 514 in data 28/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO POSTAZIONI INFORMATICHE PER LA POLIZIA LOCALE - PUBBLICAZIONE RICHIESTA

Dettagli

DETERMINAZIONE N 79 del 06.04.2012

DETERMINAZIONE N 79 del 06.04.2012 DETERMINAZIONE N 79 del 06.04.2012 Oggetto: ACQUISTO PROCEDURA SOFTWARE DI GESTIONE DELLA CONTABILITÀ FINANZIARIA, ECONOMICO PATRIMONIALE ED ANALITICA IN BASE AL DPR 97/2003 - QUOTA PER L'ANNO 2012. IL

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1005 in data 23/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL ELETTRICA ANNO 2015 C O P I A IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 323 in data 09/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" - AFFIDAMENTO FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 473 del 21-05-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 468 del 14-05-2012 Repertorio Segreteria n. 85/SG del 21/05/2012

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 291 del 03/09/2015 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA SARDANTINCENDI DI SELARGIUS PER

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE

DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Reg. Sett. Nr. 45 del 13/03/2013 Reg. Gen. Nr. 91 del 19/03/2013 OGGETTO : Impegno di spesa e liquidazione fatture Telecom utenze rete fissa periodo 2 bimestre 2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 544 DEL 05/07/2011 PROPOSTA N. 134 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Economato

Dettagli

Data 09/04/2013 Data 05/03/2013. Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24

Data 09/04/2013 Data 05/03/2013. Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24 COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24 Data 09/04/2013 Data 05/03/2013 DETERMINAZIONE OGGETTO: UTENZE TELEFONICHE A LINEA FISSA DEL COMUNE DI NOVEDRATE:

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 91 del Reg. Del 10.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA PIANIFICAZIONE URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA E LLPP OGGETTO FORNITURA AGGIORNAMENTO SOFTWARE PROGRAMMA G.A.L.P.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPETTACOLO TEATRALE DEL 21.12.2015 RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli