Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1. Pagina 1 di 7. Note:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1. Pagina 1 di 7. Note:"

Transcript

1 PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI DIRETTA COMPETENZA IBACN - ELENCO PROGETTI PRESENTATI Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 ISTITUZIONE VILLA SMERALDI - MUSEO DELLA CIVILTA` CONTADINA catalogazione informatizzata di circa 600 testimonianze materiali del museo Pagina 1 di 7

2 Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 13 BIBLIOTECA DELL`ARCHIGINNASIO Catalogazione in Sebina delle ca. 500 monografie antiche BIBLIOTECA DELL`ARCHIGINNASIO prosecuzione della catalogazione del fondo librario Lorenzo Bianchi BIBLIOTECA SALA BORSA RAGAZZI Prosecuzione dell inventariazione e della catalogazione in Sebina di albi illustrati, romanzi e libri di divulgazione per ragazzi in lingue straniere CASA CARDUCCI Restauro di volumi di pregio CASA CARDUCCI Interventi di manutenzione straordinaria e di restauro di opere in gesso custodite nella casa-museo CINETECA COMUNALE Inventariazione del fondo Alessandro Blasetti CINETECA COMUNALE Fondo Pasolini: libri e carte a colloquio. Interoperabilità tra Sebina e Xdams MAMbo Catalogazione di una parte del patrimonio MUSEO CIVICO DEL RISORGIMENTO Restauro di alcune (3-5) sculture eseguite negli ultimi decenni dell 800 Pagina 2 di 7

3 MUSEO CIVICO DEL RISORGIMENTO Inventariazione e catalogazione dell Archivio fotografico storico della ditta Marmisti Venturi MUSEO CIVICO MEDIEVALE Prosecuzione della catalogazione del fondo tessile del Museo Civico Medievale. MUSEO INTERNAZIONALE E BIBLIOTECA DELLA MUSICA Promozione e valorizzazione del fondo di lettere manoscritte di giacomo antonio perti (Bologna ): restauro e scansione digitale per la consultazione on line MUSEO INTERNAZIONALE E BIBLIOTECA DELLA MUSICA Progetto di digitalizzazione della sezione dischi in vinile a 33 e 78 giri del museo della musica Soggetto proponente: COMUNE DI BUDRIO - PROGETTI PRESENTATI: N. 3 BIBLIOTECA COMUNALE BUDRIO Catalogazione di alcuni materiali appartenenti al Fondo Augusto Majani MUSEI CIVICI DI BUDRIO Catalogazione di oggetti di epoca risorgimentale MUSEI CIVICI DI BUDRIO Catalogazione di strumenti legati alla lavorazione della canapa Soggetto proponente: COMUNE DI CASTENASO - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 MU.VI MUSEO VILLANOVIANO Catalogazione di materiale documentario vario inerente la civiltà villanoviana Pagina 3 di 7

4 Soggetto proponente: COMUNE DI DOZZA - PROGETTI PRESENTATI: N. 2 MUSEO DELLA ROCCA DI DOZZA Interventi di manutenzione conservativa arredi storici e di restauro affreschi rinascimentali del Museo della Rocca di Dozza prosecuzione progetto MUSEO DELLA ROCCA DI DOZZA Prosecuzione Catalogazione delle opere conservate presso il Museo della Rocca di Dozza Soggetto proponente: COMUNE DI IMOLA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 BIBLIOTECA COMUNALE IMOLA prosecuzione/ampliamento dell intervento di catalogazione richiesto nell ambito del piano bibliotecario Soggetto proponente: COMUNE DI MARZABOTTO - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 SEDE MUNICIPALE Restauro e valorizzazione del patrimonio pittorico comunale denominato Raccolta d Arte di Marzabotto, composto da circa 70 tele raccolte a seguito di realizzazione del Concorso Regionale della Resistenza del 1960 e del Concorso Nazionale della Resistenza del Soggetto proponente: COMUNE DI MOLINELLA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 ARCHIVIO STORICO COMUNALE MOLINELLA Completamento riordino e inventariazione dell archivio storico. Pagina 4 di 7

5 Soggetto proponente: COMUNE DI MONTERENZIO - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 MUSEO ARCHEOLOGICO "L. FANTINI" Restauro di reperti metallici provenienti dai corredi funerari della necropoli di Monterenzio Vecchio Soggetto proponente: COMUNE DI PIEVE DI CENTO - PROGETTI PRESENTATI: N. 5 ARCHIVIO STORICO NOTARILE Inserimento in programma specifico del locale storico ARCHIVIO NOTARILE, già oggetto in passato di intervento diretto IBACN per Restauro, per monitoraggio climatico ambientale ARCHIVIO STORICO NOTARILE Restauro insegne e cartigli settecenteschi (n.10 pezzi) ARCHIVIO STORICO NOTARILE Digitalizzazione n. 2 repertori settecenteschi (per complessive n.600 carte/pagine); Inventariazione n.700 registri notarile e n.100 faldoni di carte e atti sciolti PINACOTECA CIVICA Inventariazione, catalogazione della collezione Efrem Tavoni PINACOTECA CIVICA Acquisizione vetri artistici Soggetto proponente: COMUNE DI PORRETTA TERME - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 B.A.M. Inventariazione del fondo della Pretura Pagina 5 di 7

6 Soggetto proponente: COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO - PROGETTI PRESENTATI: N. 3 BIBLIOTECA "GIULIO CESARE CROCE" Intervento sulle lastre fotografiche appartenenti al fondo bibliografico-documentario di Giuseppe Gherardo Forni ( ), preside della Facoltà di Medicina di Bologna ( ) e rettore dell Ateneo bolognese ( ). BIBLIOTECA "GIULIO CESARE CROCE" Intervento di riproduzione preventiva e di catalogazione di 1115 lastre fotografiche del fondo Santino Salardi BIBLIOTECA "GIULIO CESARE CROCE" Prosecuzione del recupero in Sebina dello schedario cartaceo per Autore dei Fondi storici della Biblioteca G.C.Croce Soggetto proponente: COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA - PROGETTI PRESENTATI: N. 2 MUSEO DELLA PREISTORIA "L. DONINI" riordino/ restauro/documentazione in forma di cantiere-scuola dei reperti del pozzo romano di san lazzaro MUSEO DELLA PREISTORIA "L. DONINI" Catalogazione dei corredi funerari della necropoli di villanova-caselle Soggetto proponente: COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE - PROGETTI PRESENTATI: N. 1 MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE Messa a norma degli edifici e allestimento di una nuova sezione museale a Sant Agata Bolognese per l età del Bronzo inserita nella rete museale dell Associazione Terred Acqua e sezione staccata del Museo Archeo-logico Ambientale di S. Giovanni in Persiceto. Pagina 6 di 7

7 Soggetto proponente: COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME - PROGETTI PRESENTATI: N. 2 ARCHIVIO STORICO COMUNALE Trasposizione in X-DAMS di inventari preesistenti ARCHIVIO STORICO COMUNALE Trasposizione in X-DAMS di inventari preesistenti INTERVENTI DI DIRETTA COMPETENZA IBACN - PROGETTI PRESENTATI: N. 38 Pagina 7 di 7

ARCHIVI. Titolare dell'intervento Descrizione sintetica dell'intervento Costo intervento

ARCHIVI. Titolare dell'intervento Descrizione sintetica dell'intervento Costo intervento PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE PROVINCIA DI BOLOGNA ARCHIVI

Dettagli

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note:

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note: All. A2 PIANO PROVINCIALE 2012 - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI PROGETTI PER I QUALI SI PROPONE UN INTERVENTO DIRETTO DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA TIPOLOGIA

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA

PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA PIANO PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA ARCHIVI-BIBLIOTECHE ARCHIVI COMUNE DI CAMUGNANO Titolo e breve descrizione ARCHIVIO

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2008 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA

PIANO PROVINCIALE 2008 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA PIA PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA ARCHIVI-BIBLIOTECHE Soggetto richiedente: COMUNE DI BORGO TOSGNA ARCHIVI Titolo e breve

Dettagli

SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003

SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003 SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003 INTERVENTI PER BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L. R. 18/2000) ALLEGATO ALLA DELIBERA DI GIUNTA N. 173 DEL 23/04/2003

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA Soggetto attuatore REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Progetto . Potenziamento delle infrastrutture

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) ARCHIVI-BIBLIOTECHE Ente proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA ARCHIVI Descrizione sintetica e finanziamento intervento

Dettagli

Esperienze di digitalizzazione. SBN - Poli e Biblioteche SBN - BASI DATI. Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa

Esperienze di digitalizzazione. SBN - Poli e Biblioteche SBN - BASI DATI. Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa Esperienze di digitalizzazione Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa Biblioteca Universitaria di Pisa Sala Storica, Via Curtatone e Montanara, 15 Pisa, 4 giugno 2004 Istituto Centrale

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2007 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE 2007 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIA PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) ARCHIVI-BIBLIOTECHE Soggetto richiedente: COMUNE DI BOLOGNA ARCHIVI e fonti di finanziamento intervento Piano CINETECA

Dettagli

RETE BOLOGNESE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI

RETE BOLOGNESE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI RETE BOLOGNESE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI (aggiornata al 27 aprile 2011) Distretti: Bologna città pag. 1 Pianura Ovest (S. Giovanni in Persiceto) pag. 4 Pianura Est (S. Pietro in Casale) pag. 5 Casalecchio

Dettagli

Associazione Culturale Fe.Bo. Storia Archeologia e Didattica del Mondo Antico

Associazione Culturale Fe.Bo. Storia Archeologia e Didattica del Mondo Antico Associazione Culturale Archeologica Associazione Culturale Fe.Bo. Storia Archeologia e Didattica del Mondo Antico Settembre 2015 L Associazione Culturale Fe.Bo. Archeologica nasce per iniziativa di un

Dettagli

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 20 h 6 mesi

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 20 h 6 mesi 2016/1 179407 Analisi tecnico-normativa dell'istituto dell'acquisto della cittananza italiana e degli adempimenti da connettersi ai singoli procementi con riferimento al neo cittano e ai familiari 24 h

Dettagli

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi Corsi Laurea 2016/01 Ca' Foscari Analisi tecnico-normativa dell'istituto dell'acquisto della cittananza italiana e degli adempimenti da connettersi ai singoli procementi con riferimento al neo cittano

Dettagli

Il Fondo Fotografico Francesco Negri e la sua storia

Il Fondo Fotografico Francesco Negri e la sua storia Il Fondo Fotografico Francesco Negri e la sua storia Tratto da Archivio Fotografico Toscano Rivista di Storia e Fotografia anno VII numero 14 Dicembre 1991. Il fondo fotografico, conservato nella Biblioteca

Dettagli

Carta di Rischio Archeologico del Comune di Argelato

Carta di Rischio Archeologico del Comune di Argelato del di 002.001.M Via Strada del Pilastrino Podere Pilastrino M Materiale mobile Da ricognizione di superficie del 1999, rinvenuti fr. di ceramica databile dall alto medioevo. Circa 60 mq Nell arativo Coordinate

Dettagli

Pubblicazione atti di incarico 2016

Pubblicazione atti di incarico 2016 Pubblicazione atti di incarico 2016 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL IBACN n 56 del 23/03/2016 Oggetto: AFFIDAMENTO DI INCARICO OCCASIONALE A ANNALISA TEODORANI. APPROVAZIONE CONTRATTO. IMPEGNO DI SPESA.

Dettagli

Progetto 2: Servizio di prestito a domicilio per i diversamente abili

Progetto 2: Servizio di prestito a domicilio per i diversamente abili Scheda A Progetti di miglioramento per l anno 2012 Progetto 1: Completamento del catalogo elettronico Il patrimonio della Biblioteca Civica è costituito (dato relativo all anno 2010) da circa 280.000 unità

Dettagli

SECONDARIA PRIMO GRADO - Sostegno - anno scol UST Bologna. Page 1

SECONDARIA PRIMO GRADO - Sostegno - anno scol UST Bologna. Page 1 Tabella 3 - SCUOLA SECONDARIA di PRIMO GRADO - Allegato a dispositivo Bologna prot. n 11503 BOIC80500T 7 I.C. DI SAN PIETRO IN CASALE GALLIERA -BOMM80501V Giovanni XXIII 4 9 6 4 15 BOIC80500T 7 I.C. DI

Dettagli

Comune di Anzola dell'emilia

Comune di Anzola dell'emilia Comune di Anzola dell'emilia 1.224 1.118 61 79-18 Imprese Artigiane 406 405 18 36-18 Cooperative 17 12 1 2-1 Imprese Individuali 623 613 34 53-19 Imprese Femminili 234 216 19 15 +4 Imprese Giovanili 91

Dettagli

Conservare il Novecento. I manifesti. Rosaria Campioni

Conservare il Novecento. I manifesti. Rosaria Campioni 1 Conservare il Novecento. I manifesti Rosaria Campioni Il convegno Conservare il Novecento promosso dalla Soprintendenza per i beni librari e documentari dell IBC congiuntamente all Associazione Italiana

Dettagli

DENOMINAZIONE INTERVENTO

DENOMINAZIONE INTERVENTO PROGETTO INTEGRATO TERRITORIALE PROVINCIA DI IMPERIA: " Sistema difensivo nella storia del Ponente Ligure" COMUNE DI VENTIMIGLIA 2014 Forte dell' annunziata: restauro e rifunzionalizzazione - opere di

Dettagli

12 marzo Digital Curation e Cultural Heritage: Il Museo Martinitt e Stelline e le installazioni digitali

12 marzo Digital Curation e Cultural Heritage: Il Museo Martinitt e Stelline e le installazioni digitali 12 marzo 2015 Digital Curation e Cultural Heritage: Nessun dorma Il Museo Martinitt e Stelline e le installazioni digitali Un dubbio sulla memoria digitale : ci perderemo la memoria del XXI secolo? Una

Dettagli

PROGRAMMA RELATIVO ALLE ATTIVITA E ALLE INIZIATIVE DI SPESA PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI DELLA DIREZIONE IBACN ANNO 2012

PROGRAMMA RELATIVO ALLE ATTIVITA E ALLE INIZIATIVE DI SPESA PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI DELLA DIREZIONE IBACN ANNO 2012 PROGRAMMA RELATIVO ALLE ATTIVITA E ALLE INIZIATIVE DI SPESA PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI DELLA DIREZIONE IBACN ANNO 2012 SCHEDA 1 U.P.B. 1.2.1.1.100 - Azioni per il miglioramento delle attività

Dettagli

BENEDETTI FABRIZIA. Via Mascarella, 84 40126 Bologna Italia. fabriziabenedetti@libero.it

BENEDETTI FABRIZIA. Via Mascarella, 84 40126 Bologna Italia. fabriziabenedetti@libero.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome BENEDETTI FABRIZIA Data di nascita 01.01.1950 Indirizzo Telefono 051-252237 Via Mascarella, 84 40126 Bologna Italia E-mail fabriziabenedetti@libero.it ISTRUZIONE Università

Dettagli

Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna

Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna Responsabile Osservatorio Immobiliare Confabitare Eduart Murati Introduzione Con la manovra finanziaria

Dettagli

Per effettuare le ricerche bibliografiche on line nell'opac SBN:

Per effettuare le ricerche bibliografiche on line nell'opac SBN: BIBLIOTECA AFRICANA BORGHERO Biblioteca Africana P. Borghero Via Borghero, 4-16148 Genova Quarto Tel. 010-307011 - biblioteca(chiocciola)missioni-africane.it http://www.missioni-africane.org/209 Biblioteca_Africana

Dettagli

Novità. Scegli tu la data e la fascia oraria, del servizio trasporto su appuntamento!

Novità. Scegli tu la data e la fascia oraria, del servizio trasporto su appuntamento! SERVIZI DI TRASPORTO Novità Scegli tu la data e la fascia, del servizio trasporto su appuntamento! I pacchi piatti sono facili da trasportare. Se la tua auto non è abbastanza grande, puoi usufruire delle

Dettagli

Aula delle Udienze Pontificie, Città del Vaticano

Aula delle Udienze Pontificie, Città del Vaticano Aula delle Udienze Pontificie, Città del Vaticano dall Archivio Pier Luigi Nervi nelle Collezioni del MAXXI Architettura, MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, Roma. Il progetto dell Aula per

Dettagli

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI Aggiornato LUG 2011 CALENDARIO SETTIMANALE L U N E D I' 8.40-12.40 Comune di San Pietro in Casale (Punto Migranti) c/o Municipio via Matteotti, 154

Dettagli

Altre informazioni sul Tirocinio:

Altre informazioni sul Tirocinio: Il tirocinio permette l'acquisizione di competenze in settori professionali collegati ai temi di ricerca e studio affrontati nel corso. Si svolge presso Enti esterni al Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Dettagli

: dieci anni di Piccoli Grandi Musei

: dieci anni di Piccoli Grandi Musei 2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei Un programma di lungo periodo per la razionalizzazione, la valorizzazione e gestione in rete dell offerta culturale dei sistemi locali Network Sviluppo progetti

Dettagli

Corso per Direttori e Responsabili Musei IBC- Fondazione Alma Mater

Corso per Direttori e Responsabili Musei IBC- Fondazione Alma Mater Corso per Direttori e Responsabili Musei IBC- Fondazione Alma Mater Promozione, gestione e rete territoriale di un sistema in polo dei piccoli musei e collezioni I Comuni di San Giovanni in Persiceto Pieve

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

OPPORTUNITA DI LAVORO dai Centri Impiego della provincia di BOLOGNA

OPPORTUNITA DI LAVORO dai Centri Impiego della provincia di BOLOGNA 538/2014 1 474/2014 1 397/2014 1 489/2014 1 201/2014 4 198/2014 1 506/2014 1 505/2014 1 agente di vendita commerciale estero elettronici ingegnere meccanico IMOLA Tirocinio ANZOLA CASTEL MAGGIORE Responsabili

Dettagli

Mantova Museo della Città - Palazzo San Sebastiano

Mantova Museo della Città - Palazzo San Sebastiano Mantova Museo della Città - Palazzo San Sebastiano Mantova Museo della Città - Palazzo San Sebastiano La reggia cinquecentesca voluta da Francesco II Gonzaga ospita un importante gruppo di opere appartenenti

Dettagli

BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE. BRERA E LA GUERRA la Biblioteca Nazionale Braidense durante la prima e la seconda guerra mondiale

BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE. BRERA E LA GUERRA la Biblioteca Nazionale Braidense durante la prima e la seconda guerra mondiale BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE BRERA E LA GUERRA la Biblioteca Nazionale Braidense durante la prima e la seconda guerra mondiale la Biblioteca nazionale Braidense durante la prima e la seconda guerra mondiale

Dettagli

PROGETTO PATRIMONIO CULTURALE DI ATENEO

PROGETTO PATRIMONIO CULTURALE DI ATENEO PROGETTO PATRIMONIO CULTURALE DI ATENEO Consiglio di Amministrazione 30 novembre 2011 e 6 marzo 2014 1 Introduzione Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 30 novembre 2011 è stato approvato

Dettagli

STRUTTURE TERRITORIALI

STRUTTURE TERRITORIALI PRESIDI OSPEDALIERI Ospedale Maggiore "C.A.Pizzardi" di Bologna Largo Nigrisoli 2 Bologna 156.631 Ospedale Bellaria di Bologna Via Altura 3-5 Bologna 90.191 Villa Malvezzi (uffici) Via Altura 7 Bologna

Dettagli

BIBLIO TE CHE ARCHI VI

BIBLIO TE CHE ARCHI VI 2. SETTO RE E BIBLIO TE CHE ARCHI VI 2. SETTORE BIBLIOTECHE E ARCHIVI 1. Gestione servizi bibliotecari 2. Catalogazione 3. Promozione della lettura 1. SETTORE BIBLIOTECHE E ARCHIVI I servizi alle biblioteche

Dettagli

Coordinamento Attività Culturali. Auditorium Giovanni Paolo II. Informagiovani. Bacino turistico della Saccisica. Sala di Rappresentanza.

Coordinamento Attività Culturali. Auditorium Giovanni Paolo II. Informagiovani. Bacino turistico della Saccisica. Sala di Rappresentanza. centro d arte e cultura Coordinamento Attività Culturali Tel 049.9709319 cultura@comune.piove.pd.it Ricevimento su prenotazione telefonica Auditorium Giovanni Paolo II Informazioni presso Orchestra Giovanile

Dettagli

G i a m p i e r o R o m a n z i

G i a m p i e r o R o m a n z i G i a m p i e r o R o m a n z i Dati personali Stato civile: coniugato Nazionalità: italiana Data di nascita: 17 settembre 1959 Luogo di nascita: Bologna Codice Fiscale: RMN GPR 59P17 A944 N Corso di studi:

Dettagli

Proposte didattiche per le scuole

Proposte didattiche per le scuole Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Proposte didattiche

Dettagli

SAMA Scavi Archeologici Sede Legale: Largo Bacone 6, 00137 Roma 348/9273467 339/1625053 samarcheo@gmail.com P. IVA 11468301004

SAMA Scavi Archeologici Sede Legale: Largo Bacone 6, 00137 Roma 348/9273467 339/1625053 samarcheo@gmail.com P. IVA 11468301004 SAMA SCAVI ARCHEOLOGICI - SOCIETA' COOPERATIVA La, nasce a Roma il 24 Maggio del 2011, come società rivolta al settore archeologico ed alle attività didattico-culturali, con lo scopo di diventare presto

Dettagli

Viviana Goggi. Dati personali Nata a Torino il 29/12/1979 residente a Torino in Via Sacchi n 52, 10128 C.F.: GGGVVN79T69L219D

Viviana Goggi. Dati personali Nata a Torino il 29/12/1979 residente a Torino in Via Sacchi n 52, 10128 C.F.: GGGVVN79T69L219D Viviana Goggi Via Sacchi, 52 10128, Torino info@soseishi.com cell.3316444157 Dati personali Nata a Torino il 29/12/1979 residente a Torino in Via Sacchi n 52, 10128 C.F.: GGGVVN79T69L219D Titoli di studio

Dettagli

le stagioni del museo corboli

le stagioni del museo corboli 90 le stagioni del museo corboli scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria 90 Sviluppare la libera creatività e la percezione del sé rispetto alla collettività; sensibilizzare al riuso ed al riciclo

Dettagli

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N.

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. (dato aggiornato al 14 ottobre 2009) SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 1 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 3 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 5 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 8 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA

Dettagli

Insegnante: Alessandro Ciulla Libro: Discipline Grafiche e Pittoriche, Macetti - Pinotti, edizioni Atlas

Insegnante: Alessandro Ciulla Libro: Discipline Grafiche e Pittoriche, Macetti - Pinotti, edizioni Atlas Programma classe 2 E Discipline Grafiche e Pittoriche Disegno dal vero, composizioni di oggetti e calchi in gesso. Tecniche utilizzate: grafite, carboncino, matite colorate, gessetti, pastelli, inchiostri

Dettagli

Obiettivi Costruire un rapporto di sinergia tra il mondo dell Artigianato, il Ministero e gli Enti Locali favorendo iniziative volte a valorizzare e p

Obiettivi Costruire un rapporto di sinergia tra il mondo dell Artigianato, il Ministero e gli Enti Locali favorendo iniziative volte a valorizzare e p Circuito dei Musei dell Artigianato della Sardegna Roma, 19 maggio 2004 Obiettivi Costruire un rapporto di sinergia tra il mondo dell Artigianato, il Ministero e gli Enti Locali favorendo iniziative volte

Dettagli

CATALOGO DEL PATRIMONIO

CATALOGO DEL PATRIMONIO REGIONE EMILIA ROMAGNA OGGETTO OGGETTO Catalogo Musei LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA Provincia RE Comune Reggio Emilia Cap 42121 Indirizzo Piazza Prampolini,

Dettagli

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI Regione Denominazione STL Comuni interessati Emilia Romagna Ravenna ALFONSINE, BAGNACAVALLO, CERVIA, CONSELICE, COTIGNOLA, FUSIGNANO, MASSA LOMBARDA, RUSSI, LUGO E SANT'AGATA SUL SANTERNO, RAVENNA Sede

Dettagli

Conferenza Stampa lunedì 28 novembre, alle ore 11.30 presso la sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d'accursio

Conferenza Stampa lunedì 28 novembre, alle ore 11.30 presso la sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d'accursio La S.V. è invitata a partecipare alla Conferenza Stampa lunedì 28 novembre, alle ore 11.30 presso la sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d'accursio indetta per presentare MediaLibraryOnline: la biblioteca

Dettagli

Offerte di lavoro a cura di Damiano Storelli

Offerte di lavoro a cura di Damiano Storelli Offerte di lavoro a cura di Damiano Storelli G&B seleziona personale in zona Bologna e provincia con la mansione di: addetto/a alle pulizie e movimentazione merci con l ausilio di mezzi elettrici. Requisiti

Dettagli

Il contributo è finanziato annualmente e le domande devono essere trasmesse entro la data del 31/01 di ogni anno.

Il contributo è finanziato annualmente e le domande devono essere trasmesse entro la data del 31/01 di ogni anno. Veneto: PROCEDURE AMMINISTRATIVE RELATIVE ALLA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI, ALL ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI, ALL UTILIZZO E ALL EROGAZIONE DEI FINANZIAMENTI, NONCHE ALL INDIVIDUAZIONE DELLE INIZIATIVE DIRETTE

Dettagli

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo architettibologna ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di bologna Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo Triennio Sperimentale 2014-2016 Questionario Formazione

Dettagli

LA CASA DEI TRE OCI. Un progetto di Con In collaborazione con

LA CASA DEI TRE OCI. Un progetto di Con In collaborazione con LA CASA DEI TRE OCI La Casa dei Tre Oci è una splendida testimonianza dell architettura veneziana di inizio 900; fu disegnata dall artista Mario De Maria (Marius Pictor) e costruita nel 1913 in un momento

Dettagli

PROGRAMMA a.s. 2015 2016. CLASSE Gruppo A (1^H -1^I - 1^L - 1^N - 1^O - 1^P)

PROGRAMMA a.s. 2015 2016. CLASSE Gruppo A (1^H -1^I - 1^L - 1^N - 1^O - 1^P) 1 PROGRAMMA a.s. 2015 2016 CLASSE Gruppo A (1^H -1^I - 1^L - 1^N - 1^O - 1^P) DISCIPLINA Materia alternativa (Storia dell arte e dei Beni Culturali) DOCENTE Rita Gaudio N. ORE SVOLTE 23 Libro di testo:

Dettagli

Programma Integrato d'area CA 04 Cod. PIA CA AA. Provincia di Cagliari. Decimoputzu. R.A.S.: ,00 Cap. SC (UPB S07.10.

Programma Integrato d'area CA 04 Cod. PIA CA AA. Provincia di Cagliari. Decimoputzu. R.A.S.: ,00 Cap. SC (UPB S07.10. Cod. PIA CA 04.40.AA Strada di collegamento Decimoputzu - SS 196 Provincia di Cagliari Decimoputzu Costo del progetto: 1.200.000,00 R.A.S.: 1.200.000,00 Cap. SC07.1264 (UPB S07.10.005) L opera consiste

Dettagli

- UNA RAGAZZA o UN RAGAZZO tra i 18 ed i 28 anni non ancora compiuti - CITTADINO ITALIANO e SENZA CONDANNE PENALI

- UNA RAGAZZA o UN RAGAZZO tra i 18 ed i 28 anni non ancora compiuti - CITTADINO ITALIANO e SENZA CONDANNE PENALI IL SERVIZIO CIVILE E una opportunità per i GIOVANI di impegnarsi nella società ed accrescere le proprie conoscenze 1 ANNO è il tempo di impiego dei giovani volontari 433 EURO è la retribuzione mensile

Dettagli

SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE PROVINCIA DI BOLOGNA Assessorato alla Istruzione, Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di assistenza tecnica, formazione, monitoraggio e valutazione

Dettagli

Scienze Pure Tecnologia

Scienze Pure Tecnologia PREMESSA Morcone è una cittadina appartenente alla provincia di Benevento e geograficamente affaccia sulla valle del fiume Tammaro. Il centro storico morconese vanta un ricco patrimonio architettonico:

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Adempimenti previsti dall art. 3, comma 18, legge 24 dicembre 2007, n. 244, recante. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello

Dettagli

Dalla Cina al Veneto, le meraviglie dello Stato di Chu per la prima volta in Europa

Dalla Cina al Veneto, le meraviglie dello Stato di Chu per la prima volta in Europa Stampa Stampa senza immagine Chiudi Dalla Cina al Veneto, le meraviglie dello Stato di Chu per la prima volta in Europa Dai musei Atestino di Este e Archeologico di Adria, passando per la finestra ospitata

Dettagli

Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della Conferenza Episcopale Italiana per i beni culturali ecclesiastici

Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della Conferenza Episcopale Italiana per i beni culturali ecclesiastici Disposizioni concernenti la concessione di contributi finanziari della Conferenza Episcopale Italiana per i beni culturali ecclesiastici Approvate dalla 67 a Assemblea Generale (Assisi, 10-13 novembre

Dettagli

Per fare un museo ci vuole tempo, denaro e tanto coraggio

Per fare un museo ci vuole tempo, denaro e tanto coraggio Intervento di venerdì 7 maggio 2010 Per fare un museo ci vuole tempo, denaro e tanto coraggio Premessa n. 1 Innanzitutto vorrei sgombrare subito il campo da inevitabili fraintendimenti: quello che vedete

Dettagli

SCHEDA PROGETTUALE ESECUTIVA/APPALTO/INIZIO LAVORI

SCHEDA PROGETTUALE ESECUTIVA/APPALTO/INIZIO LAVORI Regione Toscana PIC 2008 /2010 Progetto di Iniziativa Regionale 2.8 "Investire in cultura Annualità 2009 Direzione Generale Presidenza Area di Coordinamento Cultura SCHEDA PROGETTUALE ESECUTIVA/APPALTO/INIZIO

Dettagli

SICUREZZA E POLIZIA MUNICIPALE

SICUREZZA E POLIZIA MUNICIPALE SICUREZZA STRADALE SICUREZZA E POLIZIA MUNICIPALE Studio di fattibilità interventi infrastrutturali per la sicurezza stradale Presenza agenti negli attraversamenti pedonali aree mercato e scuole Segnalazione

Dettagli

Museo Archeologico Ambientale

Museo Archeologico Ambientale STATUTO del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) Art. 1 Denominazione e sede Il Museo Archeologico Ambientale è una struttura di cui Ente titolare è il Comune di San Giovanni

Dettagli

DESCR LAMPEDUSA A.3 - L. 2.200.000.000 1.136.205,18 ESECUTIVO COMPLET. NOTO A.3 - L. 2.300.000.000 1.187.850,87 PRELIMINARE UNITARIO

DESCR LAMPEDUSA A.3 - L. 2.200.000.000 1.136.205,18 ESECUTIVO COMPLET. NOTO A.3 - L. 2.300.000.000 1.187.850,87 PRELIMINARE UNITARIO POR SICILIA 2000-2006 INTERVENTI A TITOLARITA' REGIONALE MISURA 2.01 - RECUPERO E FRUIZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE E AMBIENTALE AZIONE A - CIRCUITO MUSEALE LEGENDA: A1-Interventi per la predisposizione

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL MEDIO RENO Comuni di: CASTEL D`AIANO, GAGGIO MONTANO, GRIZZANA MORANDI, MONZUNO, VERGATO BOSCHI CEDUI DEGRADATI 1500,00 2-IN QUESTA I BOSCHI CEDUI

Dettagli

REGIONE Avviso Unico Cultura 2014

REGIONE Avviso Unico Cultura 2014 BANDO LOMBARDIA REGIONE Avviso Unico Cultura 2014 Progetti di promozione Beneficiari educativa e culturale di preminente interesse Enti locali, Università, soggetti pubblici e soggetti privati no regionale

Dettagli

Assegnazione Presidenti di Commissione Scuole Statali e Paritarie di Primo Grado a.s. 2015/2016

Assegnazione Presidenti di Commissione Scuole Statali e Paritarie di Primo Grado a.s. 2015/2016 Assegnazione Presidenti di Commissione Scuole Statali e Paritarie di Primo Grado a.s. 2015/2016 N. COGNOME NOME SEDE TITOLARITA' ANZIANITA' DI SERVIZIO 1 ACCORSI ELENA I.C. San Pietro in Casale-Galliera

Dettagli

Biblioteca comunale 0373.893331 ; Museo Civico di Crema e del Cremasco 0373.257161 Uffico manifestazione ed attività culturali 0373.

Biblioteca comunale 0373.893331 ; Museo Civico di Crema e del Cremasco 0373.257161 Uffico manifestazione ed attività culturali 0373. INFORMAZIONI PERSONALI Francesca Moruzzi Comune di Crema-Area Servizi al cittadino: SERVIZIO CULTURA. Sedi: Biblioteca comunale: Via Civerchi 9. 26013 Crema (CR) Museo civico di Crema e del Cremasco :

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità e compiti Art. 3 - Sede e patrimonio

Dettagli

Condominio Autonomo Via G. Matteotti n. 16 A - B - C - D E

Condominio Autonomo Via G. Matteotti n. 16 A - B - C - D E AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI TORINO Corso Dante, 14-10134 Torino Tav. AR 001 Comune di MONTALTO DORA Condominio Autonomo Via G. Matteotti n. 16 A - B - C - D E Progetto : Oggetto

Dettagli

NON SOLO BRERA VISITA AI MUSEI CITTADINI

NON SOLO BRERA VISITA AI MUSEI CITTADINI I percorsi proposti dalla Sezione Didattica dell Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi all interno dei musei milanesi possono essere modulati secondo le esigenze del docente. Costo della visita

Dettagli

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13 Scheda N. 347 Deposito Museale archeologico Destinazione Attuale : Deposito Museale di Oppeano Comune Oppeano Localita Via Roma 13 Datazione Unico ambiente ubicato all'interno della Biblioteca comunale

Dettagli

Edifici religiosi: Edifici pubblici: Edifici privati: 10. 15.

Edifici religiosi: Edifici pubblici: Edifici privati: 10. 15. Edifici religiosi: 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 11. 12. 14. CAMPONOGARA CHIOGGIA CHIOGGIA FOSSALTA DI PIAVE FOSSO' MUSILE DI PIAVE PESEGGIA VENEZIA VENEZIA VENEZIA CANONICA (EX VILLA GRIMANI) CHIESA DI S. CATERINA

Dettagli

Comune di Clusone. Regolamento di organizzazione e funzionamento del MAT Museo Arte e Tempo

Comune di Clusone. Regolamento di organizzazione e funzionamento del MAT Museo Arte e Tempo Comune di Clusone Deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 27/12/2005 Regolamento di organizzazione e funzionamento del MAT Museo Arte e Tempo Art. 1 (Oggetto del Regolamento) E istituito il MAT

Dettagli

solide realtà... www.edilcosrl.it

solide realtà... www.edilcosrl.it solide realtà... www.edilcosrl.it CATEGORIE IMPORTI E CLASSIFICHE La capacità tecnologica e la consolidata dimensione imprenditoriale sono i tratti che contraddistinguono CATEGORIA DESCRIZIONE CLASSIFICA

Dettagli

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento L' Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città Data 4 aprile 2011 Prot. n. PG 39623 Al Consigliere Comunale Michele Barcaiuolo Gruppo Consigliare PDL c/o Ufficio Supporto Attività Consigliari

Dettagli

Asola Museo Civico Goffredo Bellini

Asola Museo Civico Goffredo Bellini Asola Museo Civico Goffredo Bellini Asola Museo Civico Goffredo Bellini La collezione comprende: reperti archeologici dalla preistoria all età romana; un fondo di libri antichi; testimonianze dell appartenenza

Dettagli

INVENTA O.N.L.U.S. Associazione Archeologia e Beni Culturali

INVENTA O.N.L.U.S. Associazione Archeologia e Beni Culturali INVENTA O.N.L.U.S. Associazione Archeologia e Beni Culturali L ÉQUIPE Inventa nasce dall iniziativa di un gruppo di giovani archeologi e conservatori dei beni culturali motivati dalla volontà di operare

Dettagli

CONTRIBUTI REGIONALI PER ATTIVITÀ A FAVORE DEI GIOVANI

CONTRIBUTI REGIONALI PER ATTIVITÀ A FAVORE DEI GIOVANI (DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1921/2011) - SPESE DI INVESTIMENTO - (L.R.14/2008) GRADUATORIA INTERVENTI AMMISSIBILI AI FINANZIAMENTI REGIONALI - ANNI 2011-2012 Provincia di BOLOGNA - Budget

Dettagli

Innovazione tecnologica e beni culturali: quando l Università si fa impresa Lubec 2010 Lucca 22 Ottobre 2010

Innovazione tecnologica e beni culturali: quando l Università si fa impresa Lubec 2010 Lucca 22 Ottobre 2010 Innovazione tecnologica e beni culturali: quando l Università si fa impresa Lubec 2010 Lucca 22 Ottobre 2010 Censimento del patrimonio librario e documentario esistente in Puglia Livelli di conoscenza

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01)

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) TITOLO DEL PROGETTO: Storiche biblioteche crescono ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETT e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) OBIETTIVI DEL

Dettagli

Comune di Cuneo - Centro rete archivi. Comune di Valdieri

Comune di Cuneo - Centro rete archivi. Comune di Valdieri Comune di Cuneo - Centro rete archivi Comune di Valdieri INFORMAZIONI GENERALI SUL COMUNE Indirizzo: Piazza della Resistenza, 2 Tel. 0171/97109 Fax: 0171/97149 Referente: Segretario comunale e-mail: valdieri@ruparpiemonte.it;

Dettagli

Deliberazione n. /2016/

Deliberazione n. /2016/ SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER L EMILIA-ROMAGNA REFERTO SUI PIANI DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETA PARTECIPATE PREDISPOSTI DAGLI ENTI PUBBLICI AVENTI SEDE NELL EMILIA-ROMAGNA (art. 1, commi 611 e

Dettagli

TAVOLA ROTONDA Quali reali prospettive per i nuovi laureati? A.R.I. Associazione Restauratori d Italia Presidente Antonella Docci

TAVOLA ROTONDA Quali reali prospettive per i nuovi laureati? A.R.I. Associazione Restauratori d Italia Presidente Antonella Docci TAVOLA ROTONDA Quali reali prospettive per i nuovi laureati? A.R.I. Associazione Restauratori d Italia Presidente Antonella Docci DLgs 207/2010 categorie di opere per emissione certificati di esecuzione

Dettagli

Offerte di lavoro a cura di Damiano Storelli

Offerte di lavoro a cura di Damiano Storelli Offerte di lavoro a cura di Damiano Storelli Importante studio odontoiatrico seleziona assistenti alla poltrona. Precedenti esperienze lavorative in chirurgia e protesi, costituiscono titolo preferenziale.

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE In vigore dal 2012 Servizio Cultura e Spettacolo - rev 2 Servizio CULTURA E SPETTACOLO Servizio Bibliotecario Comunale

Dettagli

Facoltà di Musicologia

Facoltà di Musicologia Facoltà di Musicologia La nuova riforma universitaria Con l'anno accademico 2009-2010 l Università di Pavia attua il regolamento in materia di autonomia didattica degli atenei stabilito dal decreto n.

Dettagli

14) NUOVA SEDE DEL COMUNE : indietreggiare di quanto si è tirato con i dadi.

14) NUOVA SEDE DEL COMUNE : indietreggiare di quanto si è tirato con i dadi. (Il Gioco Dell Oca) SCOPO DEL GIOCO: Arrivare fino alla casella finale REGOLE DEL GIOCO: Tirare i dadi e avanzare di casella con la pedina rispettando le istruzioni delle caselle elencate qui sotto 5)

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL INFORMAZIONI PERSONALI NOME BARSOTTI, PAOLA CHIARA INDIRIZZO ITALIANA NAZIONALITÀ DATA DI NASCITA 23 OTTOBRE 1963

FORMATO EUROPEO PER IL INFORMAZIONI PERSONALI NOME BARSOTTI, PAOLA CHIARA INDIRIZZO ITALIANA NAZIONALITÀ DATA DI NASCITA 23 OTTOBRE 1963 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI NOME BARSOTTI, PAOLA CHIARA INDIRIZZO RECAPITI TELEFONICI UFFICIO 041 2572315 FAX UFFICIO E-MAIL PAOLAC@IUAV.IT NAZIONALITÀ ITALIANA DATA

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CLBO/2015/6 del 4 maggio 2016 CONSIGLIO LOCALE DI BOLOGNA Oggetto: Servizio gestione rifiuti - Avvio della procedura di affidamento

Dettagli

Mostra sul Complesso Museale I Mercati di Traiano Roma

Mostra sul Complesso Museale I Mercati di Traiano Roma Ministero degli Affari Esteri Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale Mostra sul Complesso Museale I Mercati di Traiano Roma La mostra sui Mercati di Traiano, straordinario monumento

Dettagli

STAZIONE SAN GIOVANNI

STAZIONE SAN GIOVANNI SETTEMBRE 2015 POZZO DI VENTILAZIONE VIA APPIA NUOVA AVANZAMENTO LAVORI PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI: Cantierizzazione Bonifica ordigni bellici Rimozione PP.SS. interferenti Consolidamenti Pali perimetrali

Dettagli

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage Consorzio 21 Edificio 2- Polaris Programma Master and Back Loc. Piscina Manna 09010 Pula 1. Soggetto Proponente (Operante in Sardegna)

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Selargius Provincia di CA DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 00 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 8 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 06) OGGETTO: Lavori

Dettagli

QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S.

QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S. TABELLA QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S. 202-203 FIGURE NAZIONALI E RELATIVI INDIRIZZI (D.M.del 5 giugno 200) alla

Dettagli