ARCHIVI. Titolare dell'intervento Descrizione sintetica dell'intervento Costo intervento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARCHIVI. Titolare dell'intervento Descrizione sintetica dell'intervento Costo intervento"

Transcript

1 PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE PROVINCIA DI BOLOGNA ARCHIVI Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO PROVINCIALE DI BOLOGNA Riordino e inventariazione analitica e informatizzata del Fondo ex Azienda di Promozione Turistica di Bologna e Provincia 0,00 PROVINCIA DI BOLOGNA : Interventi n. 1 COMUNE DI BAZZANO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI BAZZANO Inventariazione del Fondo Emanuel Carnevali ( ) 6.200,00 Progetto già presentato nel Il Comune ha provveduto con proprie risorse al riordino del fondo. COMUNE DI BAZZANO : Interventi n. 1 Pagina 1 di 11

2 COMUNE DI CASTELLO D'ARGILE Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI CASTELLO D'ARGILE Completamento del riordino e dell' inventariazione dell Archivio Storico Comunale, avviati dal Comune nel 1998 e successivamente interrotti a causa della necessità di ristrutturare i locali in cui aveva sede l'archivio ,00 Progetto già presentato nel 2005 COMUNE DI CASTELLO D'ARGILE : Interventi n. 1 COMUNE DI GRIZZANA MORANDI Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI GRIZZANA MORANDI Inventariazione dell'archivio Storico Comunale, già riordinato 0,00 COMUNE DI GRIZZANA MORANDI : Interventi n. 1 COMUNE DI IMOLA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI IMOLA Riordino e inventariazione di Archivio Storico Comunale di Imola, Fondi documentari d Antico regime e redazione di strumenti d accesso ,00 MUSEI CIVICI DI IMOLA Completamento delle operazioni di schedatura, ordinamento ed inventariazione degli Archivi Storici delle famiglie Tozzoni e Beroaldi. 0,00 COMUNE DI IMOLA : Interventi n. 2 Pagina 2 di 11

3 COMUNE DI MARZABOTTO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE MARZABOTTO Completamento del riordino e dell'inventariazione dell Archivio Storico Comunale (anni ). 0,00 Progetto già presentato nel Il Comune ha provveduto con proprie risorse al riordino e all'inventariazione dell'archivio ( ) COMUNE DI MARZABOTTO : Interventi n. 1 COMUNE DI OZZANO DELL'EMILIA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI OZZANO DELL'EMILIA Inventariazione analitica dell'archivio Storico Comunale 0,00 Progetto già presentato nel COMUNE DI OZZANO DELL'EMILIA : Interventi n. 1 COMUNE DI PIEVE DI CENTO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE PIEVE DI CENTO Disinfestazione, riordino e idonea ricollocazione della documentazione; digitalizzazione dei due repertori principali settecenteschi e inventariazione della documentazione. 0,00 La richiesta comprende anche un Modello B Musei. COMUNE DI PIEVE DI CENTO : Interventi n. 1 Pagina 3 di 11

4 COMUNE DI PORRETTA TERME Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE PORRETTA TERME Prosecuzione dell' diretto dell'ibacn volto al riordino e all'inventariazione dell'archivio Storico del Comune. Riordino e inventariazione analitica e informatizzata dell'archivio del Tribunale di Porretta Terme. 0,00 L'IBACN ha già avviato - tramite diretto - una prima tranche del riordino e dell'inventariazione dell'archivio storico comunale. COMUNE DI PORRETTA TERME : Interventi n. 1 COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Riordino dell'archivio Storico Comunale (anni ), aggiornamento dell'inventario analitico e relativa informatizzazione ,00 COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE : Interventi n. 1 ARCHIVI - INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE : N. 11 Pagina 4 di 11

5 BIBLIOTECHE COMUNE DI BOLOGNA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo BIBLIOTECA ALMILCAR CABRAL Catalogazione descrittiva e semantica in Sebina di un patrimonio di circa 100 tesi di laurea 0,00 Segnalato dal Comune BIBLIOTECA DEI MUSEI CIVICI D'ARTE ANTICA Catalagozione del fondo librario Elena Gottarelli ,00 Segnalato dal Comune. La biblioteca non è in SBN. BIBLIOTECA DEL CIVICO MUSEO BIBLIOGRAFICO MUSICALE Valorizzazione del patrimonio bibliografico epistolario di giacomo antonio perti in occasione del 250 anniversario della morte ,00 Segnalato dal Comune BIBLIOTECA DEL MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO Catalogazione in SBN dei periodici, la cui consistenza è di 750 titoli, a completamento della catalogazione della Biblioteca annessa al Museo Civico Archeologico ,00 Segnalato dal Comune BIBLIOTECA DELL`ARCHIGINNASIO Inventariazione del fondo speciale Giovanni Francesco Contri 5.000,00 BIBLIOTECA DELL`ARCHIGINNASIO Completamento della catalogazione in SBN del fondo librario AnceschI ,00 Prioritario. BIBLIOTECA DELLA CINETECA COMUNALE DI BOLOGNA Interoperabilità delle banche dati SEBINA e SESAMO Sperimentazione sul Fondo Aristarco, sul Fondo Pasolini e sulla Donazione Betti 9.500,00 Segnalato dal Comune. BIBLIOTECA DI QUARTIERE PORTO "J.L. BORGES" - ZONA SAFFI catalogazione di circa nuovi documenti (70 % libri, 30% DVD e altri multimediali) da destinare alla nuova sezione ragazzi in via di allestimento (inaugurazione ipotizzata entro la fine dell anno 2006) ,00 BIBLIOTECA DI QUARTIERE SAN DONATO "L. SPINA" Catalogazione volumi di saggistica 0,00 Pagina 5 di 11

6 BIBLIOTECA DI QUARTIERE SAN VITALE - RUFFILLI Catalogazione in SEBINA del patrimonio esistente riallineato dopo l inventario concluso nel 2004.La consistenza di attesta sulle 4500 unità librarie 0,00 CASA CARDUCCI Prima fase delle operazioni di inventariazione del Fondo documentario di Mario Ramous ,00 CASA CARDUCCI Restauro di libri del patrimonio carducciano ,00 Segnalato dal Comune COMUNE DI BOLOGNA : Interventi n. 12 COMUNE DI BUDRIO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo PINACOTECA CIVICA "D. INZAGHI" Completamento della catalogazione e della riproduzione fotografica dei materiali della collezione Augusto Majani. 0,00 COMUNE DI BUDRIO : Interventi n. 1 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo BIBLIOTECA "GIULIO CESARE CROCE" Terza trance progetto di recupero catalografico in Sebina dei pregiati e rari fondi storici conservati nel magazzino librario per circa inventari ,00 Prioritario COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO : Interventi n. 1 Pagina 6 di 11

7 COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo BIBLIOTECA COMUNALE SAN LAZZARO DI SAVENA Attivazione di una Sezione di Storia locale all interno della Biblioteca comunale, quale struttura di raccordo tra patrimonio archivistico e patrimonio bibliografico ,00 BIBLIOTECA COMUNALE SAN LAZZARO DI SAVENA Catalogazione entro il 2006 del patrimonio posseduto e acquisito dalla biblioteca per un totale di n documenti ,00 COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA : Interventi n. 2 BIBLIOTECHE - INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE : N. 16 Pagina 7 di 11

8 MUSEI DI ENTE PUBBLICO PROVINCIA DI BOLOGNA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ISTITUZIONE VILLA SMERALDI - MUSEO DELLA CIVILTA` CONTADINA Riscontro dello stato di inventariazione e catalogazione, a cui seguirà l' integrazione e l'informatizzazione dell'esistente. 0,00 COMUNE DI BOLOGNA PROVINCIA DI BOLOGNA : Interventi n. 1 Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo CASA CARDUCCI Manutenzione e restauro conservativo di alcuni capi dell abbigliamento di Giosue Carducci ,00 GALLERIA D`ARTE MODERNA Restauro di 3 opere su tela ,00 MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO Prosecuzione dell di restauro di oggetti in bronzo laminato e fuso provenienti dalle necropoli felsinee di Bologna ,00 Prosecuzione di richiesta MUSEO CIVICO DEL RISORGIMENTO Campagna fotografica e completamento dell'attività di catalogazione informatizzata di 300 oggetti circa ,00 MUSEO MORANDI - GAM Restauro di 40 opere su carta di Giorgio Morandi ,00 COMUNE DI BOLOGNA : Interventi n. 5 Pagina 8 di 11

9 COMUNE DI BUDRIO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo MUSEO DEL BURATTINO - COLLEZIONE "ZANELLA-PASQUALINI" Catalogazione e riproduzione fotografica dei fondali e delle scenografie del museo. 0,00 MUSEO DELL`OCARINA E DEGLI STRUMENTI IN TERRACOTTA Completamento della schedatura del patrimonio di ocarine del museo. 0,00 Nel 2003 cofinanziamento RER Comune per COMUNE DI BUDRIO : Interventi n. 2 COMUNE DI IMOLA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo MUSEI CIVICI DI IMOLA Inserimento del Museo nel progetto di creazione di una rete regionale intermuseale per la gestione a distanza della conservazione dei Beni Artistici (progetto MUSA). 0,00 MUSEI CIVICI DI IMOLA Completamento del ripristino dello scalone di palazzo Tozzoni ,00 COMUNE DI IMOLA : Interventi n. 2 COMUNE DI MONTERENZIO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo MUSEO ARCHEOLOGICO "L. FANTINI" Restauro degli oggetti metallici provenienti dalla necropoli di Monterenzio Vecchia e di Monte Tamburino ,00 COMUNE DI MONTERENZIO : Interventi n. 1 Pagina 9 di 11

10 COMUNE DI OZZANO EMILIA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ESPOSIZIONE REPERTI CLATERNA Catalogazione di reperti archeologici della città romana di Claterna in vista della loro imminente musealizzazione. 0,00 COMUNE DI OZZANO EMILIA : Interventi n. 1 COMUNE DI PIEVE DI CENTO Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo ARCHIVIO STORICO COMUNALE PIEVE DI CENTO Interventi finalizzati alla valorizzazione dell'archivio Notarile: recupero e restauro delle insegne e iscrizioni in materiale cartaceo e poste su supporto ligneo; disinfestazione. 0,00 Prosecuzione di un diretto dell'ibacn conclusosi nel dicembre La richiesta comprende anche un Modello B Ar MUSEO CIVICO PIEVE DI CENTO Catalogazione e digitalizzazione di materiale fotografico, in vista della sua esposizione. 0,00 COMUNE DI PIEVE DI CENTO : Interventi n. 2 COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA Titolare dell' Descrizione sintetica dell' Costo MUSEO DELLA PREISTORIA "L. DONINI" Completamento del programma di interventi conservativi e ricostruttivi sulle paleofaune appenniniche ,00 COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA : Interventi n. 1 MUSEI DI ENTE PUBBLICO - INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE : N. 15 Pagina 10 di 11

11 INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE PER ARCHIVI STORICI, BIBLIOTECHE E MUSEI: N. 42 Pagina 11 di 11

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note:

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note: All. A2 PIANO PROVINCIALE 2012 - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI PROGETTI PER I QUALI SI PROPONE UN INTERVENTO DIRETTO DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA TIPOLOGIA

Dettagli

SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003

SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003 SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003 INTERVENTI PER BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L. R. 18/2000) ALLEGATO ALLA DELIBERA DI GIUNTA N. 173 DEL 23/04/2003

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) ARCHIVI-BIBLIOTECHE Ente proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA ARCHIVI Descrizione sintetica e finanziamento intervento

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2008 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA

PIANO PROVINCIALE 2008 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA PIA PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA ARCHIVI-BIBLIOTECHE Soggetto richiedente: COMUNE DI BORGO TOSGNA ARCHIVI Titolo e breve

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA Soggetto attuatore REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Progetto . Potenziamento delle infrastrutture

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA

PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA PIANO PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA ARCHIVI-BIBLIOTECHE ARCHIVI COMUNE DI CAMUGNANO Titolo e breve descrizione ARCHIVIO

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2007 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE 2007 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIA PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) ARCHIVI-BIBLIOTECHE Soggetto richiedente: COMUNE DI BOLOGNA ARCHIVI e fonti di finanziamento intervento Piano CINETECA

Dettagli

Comune di Anzola dell'emilia

Comune di Anzola dell'emilia Comune di Anzola dell'emilia 1.224 1.118 61 79-18 Imprese Artigiane 406 405 18 36-18 Cooperative 17 12 1 2-1 Imprese Individuali 623 613 34 53-19 Imprese Femminili 234 216 19 15 +4 Imprese Giovanili 91

Dettagli

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N.

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. (dato aggiornato al 14 ottobre 2009) SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 1 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 3 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 5 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 8 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA

Dettagli

PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI COMPETENZA REGIONALE (IBACN) ARCHIVI

PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI COMPETENZA REGIONALE (IBACN) ARCHIVI PIANO PROVINCIALE 2004 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PROVINCIA DI BOLOGNA INTERVENTI DI COMPETENZA REGIONALE (IBACN) ARCHIVI Titolare dell' Descrizione sintetica

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità e compiti Art. 3 - Sede e patrimonio

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL MEDIO RENO Comuni di: CASTEL D`AIANO, GAGGIO MONTANO, GRIZZANA MORANDI, MONZUNO, VERGATO BOSCHI CEDUI DEGRADATI 1500,00 2-IN QUESTA I BOSCHI CEDUI

Dettagli

REGIONE Avviso Unico Cultura 2014

REGIONE Avviso Unico Cultura 2014 BANDO LOMBARDIA REGIONE Avviso Unico Cultura 2014 Progetti di promozione Beneficiari educativa e culturale di preminente interesse Enti locali, Università, soggetti pubblici e soggetti privati no regionale

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01)

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) TITOLO DEL PROGETTO: Storiche biblioteche crescono ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETT e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) OBIETTIVI DEL

Dettagli

PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIANO PROVINCIALE 2005 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI PER POTENZIAMENTO SERVIZI E SISTEMA INFORMATIVO / SVILUPPO SEDI, STRUTTURE E ATTREZZATURE ARCHIVI-BIBLIOTECHE

Dettagli

Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna

Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna settembre 2006 Pagina 1 di 10 Indice: PREMESSA... 3 MATERIALE DA CONSEGNARE.. 3 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE In vigore dal 2012 Servizio Cultura e Spettacolo - rev 2 Servizio CULTURA E SPETTACOLO Servizio Bibliotecario Comunale

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Il Tempo e le Immagini: riordino del patrimonio documentario e fotografico del Comune di Venezia SETTORE e Area di Intervento: Settore: Patrimonio

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE

REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE Comune di Castenaso Servizi Culturali Archivio storico REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE (Approvato con delibera consiliare n. 4 del 30 gennaio 2008) Archivio storico Casa Bondi Via XXI ottobre

Dettagli

INFORMASALUTE BOLOGNA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE BOLOGNA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

Allegato C Scheda progetto ENTE. Denominazione ANCI Lombardia. Città MILANO. Via PIAZZA DUOMO N. 21 CAP 20121. Codice di accreditamento NZ00504

Allegato C Scheda progetto ENTE. Denominazione ANCI Lombardia. Città MILANO. Via PIAZZA DUOMO N. 21 CAP 20121. Codice di accreditamento NZ00504 Allegato C Scheda progetto ENTE Denominazione ANCI Lombardia Città MILANO Via PIAZZA DUOMO N. 21 CAP 20121 Codice di accreditamento NZ00504 Iscrizione all albo regionale ALBO REGIONALE REGIONE LOMBARDIA

Dettagli

Conferenza Stampa lunedì 28 novembre, alle ore 11.30 presso la sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d'accursio

Conferenza Stampa lunedì 28 novembre, alle ore 11.30 presso la sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d'accursio La S.V. è invitata a partecipare alla Conferenza Stampa lunedì 28 novembre, alle ore 11.30 presso la sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d'accursio indetta per presentare MediaLibraryOnline: la biblioteca

Dettagli

BIBLIO TE CHE ARCHI VI

BIBLIO TE CHE ARCHI VI 2. SETTO RE E BIBLIO TE CHE ARCHI VI 2. SETTORE BIBLIOTECHE E ARCHIVI 1. Gestione servizi bibliotecari 2. Catalogazione 3. Promozione della lettura 1. SETTORE BIBLIOTECHE E ARCHIVI I servizi alle biblioteche

Dettagli

Ministero per i beni e le attività culturali. Biblioteca Nazionale Centrale Firenze. Carta dei servizi

Ministero per i beni e le attività culturali. Biblioteca Nazionale Centrale Firenze. Carta dei servizi Centrale di Firenze Pagina 1 di 10 Ministero per i beni e le attività culturali Biblioteca Nazionale Centrale Firenze Carta dei servizi Biblioteca nazionale centrale di Firenze Piazza Cavalleggeri 1 50122

Dettagli

Statistiche. del Turismo. anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

Statistiche. del Turismo. anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA Statistiche del Turismo anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA STATISTICHE DEL TURISMO anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA SERVIZIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE E TURISMO PREMESSA I dati relativi alle

Dettagli

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI SECONDA EDIZIONE LA CARTA DEI SERVIZI E l impegno scritto che prendiamo con i nostri utenti e riguarda i servizi ed i progetti di miglioramento L

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA E BENI CULTURALI LABORATORIO DI BENI CULTURALI CARTA DEI SERVIZI

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA E BENI CULTURALI LABORATORIO DI BENI CULTURALI CARTA DEI SERVIZI UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA E BENI CULTURALI LABORATORIO DI BENI CULTURALI CARTA DEI SERVIZI Informazioni generali Strutture, spazi e attrezzature Consistenza e disponibilità

Dettagli

Biblioteche afferenti alla Città Metropolitana ELENCO RESPONSABILI TRATTAMENTO DATI

Biblioteche afferenti alla Città Metropolitana ELENCO RESPONSABILI TRATTAMENTO DATI Biblioteche afferenti alla Città Metropolitana ELENCO RESPONSABILI TRATTAMENTO DATI Cod. Bib. Comune Località Denominazione Indirizzo AE AP Anzola dell'emilia Argelato Biblioteca comunale di Anzola dell'emilia

Dettagli

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron REGIONE PIEMONTE Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron PROVINCIA DI BIELLA Ricetto - Uno dei borghi più belli d Italia Centro Documentazione Ricetti Ricetto di Candelo (BI) Piano di Programmazione:

Dettagli

Decreto Legislativo 2004 n. 42 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Compito istituzionale TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Progetto MuseiD-Italia. Umbria I Luoghi della Cultura

Progetto MuseiD-Italia. Umbria I Luoghi della Cultura Musei digitali in rete: presentazione dei risultati del progetto MuseiD-Italia Roma, 14 Dicembre, Biblioteca Nazionale Centrale Progetto MuseiD-Italia Umbria I Luoghi della Cultura Ministero per i Beni

Dettagli

ISTRUZIONI E MODULISTICA PER LA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLA REGIONE LAZIO (Legge Regionale n.

ISTRUZIONI E MODULISTICA PER LA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLA REGIONE LAZIO (Legge Regionale n. ISTRUZIONI E MODULISTICA PER LA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLA REGIONE LAZIO (Legge Regionale n. 42/1997) 1) le domande di iscrizione all Albo degli Istituti culturali della

Dettagli

DISTRETTO PIANURA OVEST

DISTRETTO PIANURA OVEST AZIENDA USL DI BOLOGNA - RIDUZIONE ESTIVA DEGLI SPORTELLI FRONT OFFICE DAL 22 DICEMBRE AL 6 GENNAIO COMPRESI HD tecnico 0514206206 HD normativo 848822222 Call Center 800-884888 Prenotazioni e disdette

Dettagli

INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A cura di: Elisa Facchini Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 Bologna Tel. +39 051 6093440 Fax +39 051 6093467

Dettagli

PROGRAMMA DI ATTIVITA' 2014

PROGRAMMA DI ATTIVITA' 2014 1 Via Eupili, 8-20145 Milano cdec@cdec.it www.cdec.it PROGRAMMA DI ATTIVITA' 2014 1 Progetti e iniziative speciali 2 Sviluppo dei siti web (aggiornamenti e progetti speciali) 3 Patrimonio documentario

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 Finalità La biblioteca del Comune di Monte Porzio Catone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAMAIORE

REGOLAMENTO DEL CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAMAIORE Comune di Camaiore 12 REGOLAMENTO DEL CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAMAIORE Approvato con deliberazione del C.C. n 50 del 26.07.2005 Ripubblicato il Regolamento dal 26/08/2005 al 09/09/2005 REGOLAMENTO

Dettagli

Museo Archeologico Ambientale REGOLAMENTO. del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)

Museo Archeologico Ambientale REGOLAMENTO. del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) REGOLAMENTO del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) INDICE: 1. DENOMINAZIONE E SEDE 2. NATURA DI ORGANISMO PERMANENTE E SENZA SCOPO DI LUCRO 3. COMPITI E FINALITÀ 4. POSSESSO

Dettagli

Vivere il museo 2013

Vivere il museo 2013 OBIETTIVI DEL PROGETTO: 1. ACQUARIO CIVICO (Sede 91334) Scheda progetto Vivere il museo 2013 apporre migliorie alle vasche espositive del percorso interno supportando il lavoro dei biologi acquaristi nella

Dettagli

SCHEDA ANALISI RISCHIO SETTORE MUSEI E BIBLIOTECHE. Ambito del rischio: attività di valorizzazione del patrimonio culturale: prestiti per esposizioni

SCHEDA ANALISI RISCHIO SETTORE MUSEI E BIBLIOTECHE. Ambito del rischio: attività di valorizzazione del patrimonio culturale: prestiti per esposizioni Ambito del rischio: attività di valorizzazione del patrimonio culturale: prestiti per esposizioni Non risulta alcun rischio di corruzione in quanto i prestiti vengono effettuati esclusivamente a titolo

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento L' Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città Data 4 aprile 2011 Prot. n. PG 39623 Al Consigliere Comunale Michele Barcaiuolo Gruppo Consigliare PDL c/o Ufficio Supporto Attività Consigliari

Dettagli

Sedi Patronati e CAF. Patronati CGIL INCA

Sedi Patronati e CAF. Patronati CGIL INCA Sedi Patronati e CAF Indice dei contenuti 1. Patronati 1. CGIL INCA 2. CAF 1. USB Emilia Romagna 2. Caaf 50&Più 3. CAAF CIA SERVIZI srl. 4. CISL 5. CAF CNA 6. CAAF Ce.S.Conf. 1 Confesercenti 7. CAF UIL

Dettagli

Il primo archivio on line realizzato da un grande quotidiano italiano ad accesso gratuito

Il primo archivio on line realizzato da un grande quotidiano italiano ad accesso gratuito ARCHIVIO STORICO LA STAMPA Il primo archivio on line realizzato da un grande quotidiano italiano ad accesso gratuito 1.761.000 pagine 12.000.000 articoli 47.243 edizioni giornaliere La Stampa 18.314 edizioni

Dettagli

Acquisire un archivio e altre curiosità sulla sua conservazione e catalogazione

Acquisire un archivio e altre curiosità sulla sua conservazione e catalogazione Acquisire un archivio e altre curiosità sulla sua conservazione e catalogazione Presentazione correlata al laboratorio Fare filosofia negli archivi: i Fondi Antonio Banfi e Guido Davide Neri laura.frigerio@unimi.it

Dettagli

PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE

PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE Per una nuova cultura della Sicurezza stradale e della Mobilità sostenibile Nel 2004 la Provincia di Bologna ha approvato il Piano Provinciale per la Sicurezza

Dettagli

Fototeca Digitale Piemontese

Fototeca Digitale Piemontese Fotografie online. La digitalizzazione del patrimonio fotografico in Piemonte Torino, 14 maggio 2010 Fototeca Digitale Piemontese Dimitri Brunetti Regione Piemonte. Settore biblioteche, archivi e istituti

Dettagli

ART. 1 - FINALITA' 2 ART. 2 - FUNZIONI 2 ART. 3 - ORGANIZZAZIONE 2 ART. 4 - PATRIMONIO 3 ART. 5 - COOPERAZIONE 3

ART. 1 - FINALITA' 2 ART. 2 - FUNZIONI 2 ART. 3 - ORGANIZZAZIONE 2 ART. 4 - PATRIMONIO 3 ART. 5 - COOPERAZIONE 3 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CERVIA APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIB. N 49 DEL 23 AGOSTO 2007 TITOLO I - PRINCIPI GENERALI 2 ART. 1 - FINALITA' 2 ART. 2 - FUNZIONI 2 ART. 3 - ORGANIZZAZIONE

Dettagli

LOCAZIONI BOX e POSTI AUTO IIsem2013 EMILIA- ROMAGNA BOLOGNA CITTÀ Zona Box Posto auto Centro INDIPENDENZA - MARCONI C 100 70

LOCAZIONI BOX e POSTI AUTO IIsem2013 EMILIA- ROMAGNA BOLOGNA CITTÀ Zona Box Posto auto Centro INDIPENDENZA - MARCONI C 100 70 LOCAZIONI BOX e POSTI AUTO IIsem2013 EMILIA- ROMAGNA BOLOGNA CITTÀ Zona Box Posto auto Centro INDIPENDENZA - MARCONI C 100 70 Mazzini- Savena FOSCHERARA S 70 35 SAN RUFFILLO P 70 35 San Donato- San Vitale

Dettagli

ALLEGATO B. Modalità di erogazione dei servizi

ALLEGATO B. Modalità di erogazione dei servizi ALLEGATO B Modalità di erogazione dei servizi Il personale è tenuto: ad un comportamento improntato alla massima educazione/correttezza e ad agire, in ogni occasione, con la diligenza professionale del

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI

REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI Il Museo civico è, lo specchio della storia sociale, economica, culturale, religiosa ed artistica del territorio cuneese. Il suo patrimonio

Dettagli

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Servizi alla Persona

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Servizi alla Persona Comune di Empoli Provincia di Firenze Settore VII Serviizii alllla Persona Attività e competenze dei servizi del Settore Servizi alla Persona Servizio Biblioteca - Organizzazione e funzionamento del servizio

Dettagli

Museo Archeologico Ambientale

Museo Archeologico Ambientale STATUTO del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) Art. 1 Denominazione e sede Il Museo Archeologico Ambientale è una struttura di cui Ente titolare è il Comune di San Giovanni

Dettagli

BENEDETTI FABRIZIA. Via Mascarella, 84 40126 Bologna Italia. fabriziabenedetti@libero.it

BENEDETTI FABRIZIA. Via Mascarella, 84 40126 Bologna Italia. fabriziabenedetti@libero.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome BENEDETTI FABRIZIA Data di nascita 01.01.1950 Indirizzo Telefono 051-252237 Via Mascarella, 84 40126 Bologna Italia E-mail fabriziabenedetti@libero.it ISTRUZIONE Università

Dettagli

E-mail francesco.gioia86@tiscali.it ;

E-mail francesco.gioia86@tiscali.it ; 7 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) FRANCESCO GIOIA E-mail francesco.gioia86@tiscali.it ; Cittadinanza italiana Sesso M Occupazione desiderata/settore professionale

Dettagli

PAPA NSISTO E LE COLLEZIONI DIGITALI DELLA FONDAZIONE M. MELENZIO

PAPA NSISTO E LE COLLEZIONI DIGITALI DELLA FONDAZIONE M. MELENZIO OGGETTO: Avviso pubblico per la formazione di una short list per le attività di catalogazione e traduzione in merito al progetto IL PAPA NSISTO E LE COLLEZIONI DIGITALI DELLA FONDAZIONE M. MELENZIO La

Dettagli

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ANTIQUARIUM PITINUM MERGENS Approvato con Delibera 1 Art.1 Costituzione dell Antiquarium Pitinum Mergens e sue finalità

Dettagli

Provincia di Bologna. Sup. in km 2 Abitanti per km 2. resid.1/1/2016

Provincia di Bologna. Sup. in km 2 Abitanti per km 2. resid.1/1/2016 Provincia di Bologna Comuni Pop. resid.1/1/2016 Sup. in km 2 Abitanti per km 2 Alto Reno Terme 6.947 73,64 94,35 Anzola dell'emilia 12.289 36,6 335,80 Argelato 9.850 35,1 280,60 Baricella 6.949 45,48 152,78

Dettagli

Obiettivi e strumenti per l Inventario dei Beni Culturali

Obiettivi e strumenti per l Inventario dei Beni Culturali Obiettivi e strumenti per l Inventario dei Beni Culturali Beni artistici, architettonici, archivistici, librari Nuove tecnologie, risorsa per la comunità ecclesiale Montesilvano (PE) 27 gennaio 2005 Laura

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERNI CLAUDIA Telefono 06.67665226 Fax 06.67665282 E-mail c.berni@provincia.roma.it Data di nascita 02.05.1951

Dettagli

1. Obiettivi della presentazione

1. Obiettivi della presentazione Bologna, 15 febbraio 2012 PERCORSO FORMATIVO SUI SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI DI COMPETENZA DEGLI ENTI LOCALI Analisi dei costi : ricerca e metodologie di controllo. Strumenti di gestione e loro utilizzo

Dettagli

ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00 Giovedì e sabato 9.00 12.00. ORARIO ESTIVO Martedì e venerdì 16.00 19.00 Giovedì e sabato 9.00 12.

ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00 Giovedì e sabato 9.00 12.00. ORARIO ESTIVO Martedì e venerdì 16.00 19.00 Giovedì e sabato 9.00 12. GUIDA INFORMATIVA E CARTA DEI SERVIZI Biblioteca Comunale A. Cabiati Via De Mari 28/D 17028 Bergeggi (SV) 019/25790216 b.biblioteca@comune.bergeggi.sv.it ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Mara Mazzoni Loreto (AN) Italiana PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Residente a

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Mara Mazzoni Loreto (AN) Italiana PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Residente a F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residente a Mara Mazzoni Loreto (AN) Data di nascita Loreto (AN), 13/12/1981 Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e indirizzo

Dettagli

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Prot. n. (CUL/06/13384) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Viste: - la L.R. 10 aprile 1995, n. 29 "Riordinamento dell'istituto dei beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna"

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: SANT AGATA: LE PIETRE CI RACCONTANO SETTORE e Area di Intervento: PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE OBIETTIVI DEL PROGETTO Incrementare negli

Dettagli

STRUTTURE E SEDI DELL AMMINISTRAZIONE

STRUTTURE E SEDI DELL AMMINISTRAZIONE 1/6 STRUTTURE E SEDI DELL AMMINISTRAZIONE b. STANDARD MINIMI PER L ACCESSO AL PUBBLICO AVVERTENZA L argomento qui trattato è valido per tutti gli Istituti del Ministero (musei, archivi, biblioteche ),

Dettagli

Della natura e dei fini dei Musei Civici

Della natura e dei fini dei Musei Civici Della natura e dei fini dei Musei Civici ART. 1 - I Musei Civici del Comune di Reggio Emilia si articolano in più sedi, che ospitano nuclei collezionistici diversi. Le sedi principali sono: - Palazzo S.Francesco,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI FICHERA SILVIA MARGHERITA CORSO ITALIA,189 95127 CATANIA nata a CATANIA il 14\02\1985 tel. 3807119982 e-mail: silvia.fichera@gmail.com nazionalità: italiana ESPERIENZA

Dettagli

Biblioteca di Economia e Management Corso Unione Sovietica 281 bis 10134 Torino. tel. 011/6704986 fax. 011/6706131. direzione.biblioecon@unito.

Biblioteca di Economia e Management Corso Unione Sovietica 281 bis 10134 Torino. tel. 011/6704986 fax. 011/6706131. direzione.biblioecon@unito. BIBLIOTECA DI ECONOMIA E MANAGEMENT PIANO DI SVILUPPO TRIENNALE DELLE ATTIVITÀ 2013 2016 Premessa La è il riferimento per tutti i servizi bibliotecari necessari per la ricerca e l'insegnamento nei settori

Dettagli

LE BIBLIOTECHE CIVICHE DI BOLOGNA

LE BIBLIOTECHE CIVICHE DI BOLOGNA COMUNE DI BOLOGNA Settore Cultura e Rapporti con l'università LE BIBLIOTECHE CIVICHE DI BOLOGNA Giugno 2006 A cura dell'ufficio Controllo di Gestione: Resp. Dott.ssa Stefania Storti Luca Bruzzi, Silvia

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 907 del 23 marzo 2010 pag. 1/6

ALLEGATOA alla Dgr n. 907 del 23 marzo 2010 pag. 1/6 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 907 del 23 marzo 2010 pag. 1/6 Regione del Veneto Unità di Progetto Attività Culturali e Spettacolo Organizzazione e funzionamento della Mediateca

Dettagli

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo architettibologna ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di bologna Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo Triennio Sperimentale 2014-2016 Questionario Formazione

Dettagli

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI Aggiornato LUG 2011 CALENDARIO SETTIMANALE L U N E D I' 8.40-12.40 Comune di San Pietro in Casale (Punto Migranti) c/o Municipio via Matteotti, 154

Dettagli

PIANO ATTUATIVO PROVINCIALE RIPARTO DEI CONTRIBUTI REGIONALI AI SISTEMI BIBLIOTECARI LOCALI

PIANO ATTUATIVO PROVINCIALE RIPARTO DEI CONTRIBUTI REGIONALI AI SISTEMI BIBLIOTECARI LOCALI PROVINCIA DI VARESE ATTIVITA CULTURALI, TURISTICHE E PROMOZIONALI, SPORTIVE Biblioteche e audiovisivi LEGGE REGIONALE N 81/85 NORME IN MATERIA DI BIBLIOTECHE E DI ARCHIVI STORICI DI ENTI LOCALI E DI INTERESSE

Dettagli

francesca.ferrari@polimi.it

francesca.ferrari@polimi.it C U R R I C U L U M V I T A E D I F R A N C E S C A F E R R A R I INFORMAZIONI PERSONALI Nome FERRARI, FRANCESCA Telefono 02.2399.7000 fax 02.2399.7027 E-mail francesca.ferrari@polimi.it Nazionalità Data

Dettagli

Comune di Clusone. Regolamento di organizzazione e funzionamento del MAT Museo Arte e Tempo

Comune di Clusone. Regolamento di organizzazione e funzionamento del MAT Museo Arte e Tempo Comune di Clusone Deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 27/12/2005 Regolamento di organizzazione e funzionamento del MAT Museo Arte e Tempo Art. 1 (Oggetto del Regolamento) E istituito il MAT

Dettagli

ATTENZIONE: la domanda di partecipazione a questo progetto va indirizzata direttamente all Ente ROMA CAPITALE esclusivamente all indirizzo:

ATTENZIONE: la domanda di partecipazione a questo progetto va indirizzata direttamente all Ente ROMA CAPITALE esclusivamente all indirizzo: ATTENZIONE: la domanda di partecipazione a questo progetto va indirizzata direttamente all Ente ROMA CAPITALE esclusivamente all indirizzo: Roma Capitale - Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici,

Dettagli

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di Supporto alle relazioni scuola-territorio-mondo del lavoro del Servizio Scuola

Dettagli

Categorie: Requisiti:

Categorie: Requisiti: Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei Avviso pubblico per la selezione di soggetti e professionisti da inserire negli elenchi delle Società / Cooperative / Studi di professionisti,

Dettagli

Gli archivi minerari in Sardegna

Gli archivi minerari in Sardegna Gli archivi minerari in Sardegna Gli archivi minerari Università degli Studi di Cagliari - Facoltà di Studi Umanistici Laurea in Beni culturali e Spettacolo Laurea in Lettere Corso di Archivistica e Biblioteconomia

Dettagli

Comune di Padova PROGETTI DI STAGE 2011

Comune di Padova PROGETTI DI STAGE 2011 2011/001 004 2011/002 014 2011/00 0144 (PEQ) Supporto alle attività del Museo del Risorgimento e dell'età Contemporanea dedicate alle celebrazioni del 150 anniversario dell'unità d'italia. Supporto alle

Dettagli

Applicativo Intese Monitoraggio Accordi di Programma Quadro. Report A - Elenco interventi

Applicativo Intese Monitoraggio Accordi di Programma Quadro. Report A - Elenco interventi APQBC-01a - Polo museale del Castello Medievale di Monteodorisio - Sistema museale Francescano - 1 163.405,59 B73G3000090007 APQBC-01b - Polo museale del Castello Medievale di Monteodorisio - Sistema museale

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI FIRENZE CARATTERISTICHE PROGETTO 3)Titolo del progetto: L immagine di Firenze

Dettagli

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage Consorzio 21 Edificio 2- Polaris Programma Master and Back Loc. Piscina Manna 09010 Pula 1. Soggetto Proponente (Operante in Sardegna)

Dettagli

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Prot. n. (CUL/05/24720) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Viste: - la L.R. 10 aprile 1995, n. 29 "Riordinamento dell'istituto dei beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna"

Dettagli

www.crescerealmuseo.it Museo Civico A.Parazzi

www.crescerealmuseo.it Museo Civico A.Parazzi Viadana Civico A.Parazzi Il Civico A. Parazzi è collocato nel Mu.Vi., edificio che ospita altre istituzioni culturali ( della Città A. Ghinzelli, Biblioteca, Galleria d Arte Moderna e Contemporanea, Ludoteca,

Dettagli

Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi

Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi PREMESSA La Biblioteca del museo del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali si configura

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio FACOLTÀ DI SCIENZE MM.FF.NN. COMO Scienze dei Beni e delle Attività Culturali Corso di laurea triennale - Classe n. 13 Scienze dei beni culturali Caratteristiche e obiettivi del corso I laureati del corso

Dettagli

Comune di Albinea REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE. Approvato con deliberazione del C.C. del 03/06/2013 TITOLO 1. Principi fondamentali

Comune di Albinea REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE. Approvato con deliberazione del C.C. del 03/06/2013 TITOLO 1. Principi fondamentali Comune di Albinea REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE Approvato con deliberazione del C.C. del 03/06/2013 TITOLO 1 Principi fondamentali Articolo 1 Generalità L Amministrazione comunale di Albinea

Dettagli

14 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 8 - Giovedì 21 febbraio 2013

14 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 8 - Giovedì 21 febbraio 2013 14 Bollettino Ufficiale D.G. Occupazione e politiche del lavoro D.d.u.o. 15 febbraio 2013 - n. 1228 Regolamentazione dei percorsi abilitanti del tecnico del restauro dei beni culturali ai sensi dell art.

Dettagli

Gonzati Annalisa. Contrà Riale 13 36100 Vicenza. catalogazione@bibliotecabertoliana.it

Gonzati Annalisa. Contrà Riale 13 36100 Vicenza. catalogazione@bibliotecabertoliana.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Numero civico, strada o piazza, codice postale, città, paese Gonzati Annalisa Telefono / cellulare

Dettagli

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - VERIFICA FINALE

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - VERIFICA FINALE Direzione CULTURA E SPORT Direttore BARTOLI LUCIA Classificazione DIREZIONALE Servizio BIBLIOTECHE, ARCHIVI E ESTAZIONI Dirigente NENCIONI LUANA Tipologia SVILUPPO Collegato a PROGRAMMA: 2014_PROGRAMMA_04RPP

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DIOCESI DI SAN MINIATO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO ORARIO DI APERTURA La Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato

Dettagli

Direzione cultura, turismo e sport Settore biblioteche, archivi e istituti culturali

Direzione cultura, turismo e sport Settore biblioteche, archivi e istituti culturali Direzione cultura, turismo e sport Settore biblioteche, archivi e istituti culturali Bando l assegnazione di contributi da destinare ad interventi di digitalizzazione e valorizzazione delle testate giornalistiche

Dettagli

Proposta per la definizione delle modalità e dei requisiti

Proposta per la definizione delle modalità e dei requisiti COORDINAMENTO CONFASSOCIAZIONI BENI E PROFESSIONI CULTURALI Elenchi nazionali previsti dalla L. 22 luglio 2014 n. 110, art. 2, c. 2. (Modifica al codice dei beni culturali e del paesaggio in materia di

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

La tutela delle stampe e della grafica tra multipli di tipo librario, documentario artistico. Ornella Foglieni

La tutela delle stampe e della grafica tra multipli di tipo librario, documentario artistico. Ornella Foglieni Le stampe antiche e la grafica moderna:tra valori di prodotti culturali e il valore di mercato Milano 4 ottobre 2012 Biblioteca Trivulziana - Raccolta Stampe A. Bertarelli La tutela delle stampe e della

Dettagli

ALLEGATO A. Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione

ALLEGATO A. Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione ALLEGATO A Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione 1 DESCRIZIONE SEDI DI LAVORO: La Biblioteca è situata in una delle vie

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Provincia di Bologna - Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Provincia di Bologna - Settore residenziale Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Bologna data di pubblicazione: 27 novembre periodo di riferimento: primo semestre Andamento del

Dettagli