MM Direzioni creative COMPANY PROFILE 2015 ENG + IT. for MM Direzioni creative

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MM Direzioni creative COMPANY PROFILE 2015 ENG + IT. for MM Direzioni creative"

Transcript

1 COMPANY PROFILE 2015 ENG + IT for MM Direzioni creative

2 MM WORK ENG for MM Direzioni creative

3 At MM we re involved with creative direction, industrial design and brand identity. We prefer white, we spend hours flipping through magazines, we love the interconnections of the web era, Le Jardin in Marrakech is our favorite restaurant, we re enchanted by the magic of red balloons and every day we cultivate a love of curiosity. Creative direction is the supervision of a brand s entire creative system, from products to communications. Be it inventing a brand from the ground up or repositioning an existing brand, creative consistency is necessary for a company to achieve a look as well as a tenor of communication and image that s fully aligned with the brand s DNA. At MM we research, evaluate and interpret the client s strategic positioning and, based on the established objectives, we develop creative approaches to align design and marketing strategy. Our job is to manage the creative approach of a company, coordinating and supervising a team of professionals that includes product, interior & web designers; art directors, copywriters, graphic artists, photographers and communications specialists. The product alone is no longer enough; it must be presented at its best and in a coordinated manner. It s no longer sufficient to know how to make a good product; it takes words and images to successfully address the market. Work must be done on codes and languages, opening up in a methodical way to the complexity of a fluid and multifaceted world. The need for a new approach is imperative born from the digital revolution, MM s native environment, which has multiplied platforms, fragmenting them. Today communication necessarily passes via a mix of images, paper, digital and social networks. In order to achieve a successful creative direction, a stage of artistic direction is paramount. Here the visual aspect is studied, including the graphic and typographic communication of a product or service. This means handling the communication strategy, thus creatively interpreting a company s objectives and transforming those ideas into images, shapes and sounds, determining in concert with the copywriter, the core message. A message prepared by creative writing professionals, capable of using the word to investigate their communicative potential. Creative, theoretical and humanist word designers, we have to anticipate trends and, when necessary, to create new languages. Our team seeks, therefore, to construct product design collections and then conceive the impelling image, researching also the graphic presentation and visual display, from packaging to retail, through trade fairs or special events. MM supervises the work of graphic designers, photographers, illustrators, web designers, film directors, printers, decorators, public relations agencies, press offices and all those who contribute to creating the best possible result. Teamwork, always geared toward researching the new, fully consistent with the company s business strategy. Creative direction Design of products, interiors, events, exhibitions, exhibition stands Graphics, corporate image Texts for printed materials and online Web, websites, digital, social network MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

4 MM WAY OF THINKING for MM Direzioni creative

5 Non solo design In our journey we ve interfaced with companies that needed, more than just a designer, someone to take the reins of the company from a creative perspective. Creating a beautiful product, merely imposing our taste, would be relatively simple but not strategic. MM s challenge is rather to create a design that harmonizes with the company s DNA, capable of relating a storyline that s cohesive and clearly distinguishable from any other. Whether organizing or reorganizing a company, from the creative perspective it means identifying and reinforcing a common and unique thread that links the various representative components: product, corporate image, catalog, website, packaging, point of sale decor and trade fair stands. We ve realized that this cross-platform management is our strong point. The role of creative director is not necessarily that of the revolutionary: in many cases they simply put or restore the icing on the cake ; in other cases they enhance aspects that the company had downplayed. New packaging, new ways of showcasing products on a website or of telling their stories through social networks can make a difference. Creative direction extends beyond art; the concept of art refers to the unconscious, to free and pure expression of ideas where the brakes are applied less. Creativity is rather something that is focused; the operational boundaries stimulate action, which makes us rational interpreters. At MM we start from a careful analysis of the company, which allows us to operate only when we ve come to a point of complete synthesis with the company: how it works, how it s organized, its production and commercial capacity, where, what and to whom it sells. This in turn elicits a research phase for the company s essence, working to identify the company s boundary markers. This is followed by the purely creative phase, in which the effort is directed towards broadening the spectrum of action, pushing into new, unexplored frontiers, then readapting those to the framework. We don t sell companies our identity. For us the pay off is: frames within the frame or diverse frames within the context of our frame. All of our projects have an intentionally serial style, because the suit we tailor for our customers is strictly made-to-measure. Behind a creative project, or a product design, there is in-depth research: the client, the dealer, shipping, packaging... A kaleidoscopic analysis that goes beyond the simply beautiful. Digital approach and creative supply chain At MM we certainly understand timing that is the speed of execution the upshot of the digital era where we can easily monitor everything happening around us. Digital doesn t mean here and now, but everywhere and now. This isn t alienation from reality, but rather amplification of opportunity to grow thanks to human interactions. For us this means sensitivity and passion, two values that digital won t be able to supplant. The digital approach is also variety of stimuli, diversification. At MM we look at many different fields with curiosity fashion, design, food, sports, music & entertainment; however, we apply a unique working method that allows us to operate with creative and strategic coherence. It s important to control the supply chain and it s the creative task of the designer to do it. It s important to design a product, but the real skill lies in designing that product for that specific company, in that particular historical moment, with a specific target and demonstrating certain business-oriented qualities. We love Italy Although aimed at a worldwide public, MM is proudly Italian. Milan is, without conceit, the center of the international design scene. If London, Paris and New York are capitals of the contemporary, crossroads for people, poles where one keeps antennas up to intercept trends, Milan (and Italy) is the heart of production and sales. Events such as the Salone del Mobile and Fuorisalone are unparalleled showcases. Milan is flanked by production areas such as Brianza and Verona, the working hands of the industry. Italy is at the center of Europe and is Europe s epicenter of the arts, food, fashion and design. What other place could be more suitable to capture the widest variety of inspirations and build a multisensory creative project? Our taste is Italian: that of those able to envision a product and able to assess its structural aspects. This is inherent to the Italian tradition. Which one of us hasn t had a carpenter in the family? Here the furniture was built by hand and so this has pervaded our assessment of how things are done. The taste isn t so much one for an aesthetic product, but rather linked to the culture of the product itself. We like things because, in reality, we value how they ve been made, the materials used... Being able to make them, we can assess their essence. We Italians are creative and curious, we have a broad range of styles because we re a multi-faceted country: many dialects, many regional cuisines, many specific production processes. This reality cannot but have repercussions also in the aesthetic sense. MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

6 MM PEOPLE for MM Direzioni creative

7 Those who become slaves of habit die a slow death; following every day the same habitual routine, those who don t ever change the brand or the color of their clothes, who don t take risks or talk to strangers. They die a slow death too, those who don t travel, read, listen to music, and who don t find peace within themselves. Only a burning patience will lead to the attainment of a splendid happiness. A Morte Devagar, Martha Medeiros BARBIERI MANUEL Co-founder and design dept. director Interior and product designer he actively collaborates with multiple companies, including: Scandola Marmi, Chimento Design and Ecoepoque of which he is art director Progetti, Purapietra, Margraf and Linea Zero. His new, highly successful design project for Scandola Marmi is a line of marble design objects that are presented together with the marble coverings collection, the company s core business: a new way of thinking about marble. In addition to his work as a designer, Manuel adds his project: Designspeaking, of which he is director, an information and communications tool oriented towards international design companies with a particular focus on startups, young designers and designer/makers MAGALINI MARCO Co-founder and graphic dept. director He is a journalist with a degree in diplomacy and international relations from the University of Trieste, Gorizia campus. After graduation he moved to Milan where he earned a Masters in Luxury Goods Communications and Brand Management from the Accademia del Lusso. He is the senior editor of Fashion Illustrated. His articles have been published both in print and online magazines such as: Vogue.it, Urban, The Lifestyle Journal, Modaonline, Designspeaking, The Huffington Post, Donnamoderna.it, Ars Fairs, Maglifico and Man In Town. In 2014 he published the book Moda. Il nuovo made in Italy (Fashion. The new made in Italy), with a preface by Renzo Rosso. He has participated as a juror for two consecutive editions of Inovacion para tus pies in Colombia, a national competition for creativity in footwear and Mittelmoda, a national competition for young creativity MM Creative Directions. Involved in product design & brand consulting our company researches, evaluates and interprets the client s strategic positioning and, based on the established objectives, develops creative approaches to align design and marketing strategy. MM deals with the creative approach of a company, coordinating and supervising a team of professionals that includes product, interior & web designers; art directors, copywriters, graphic artists, photographers and communications specialists. MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

8 MM Studio Location in Milan for creative network for MM Direzioni creative

9 MM Studio is the space of MM Creative Directions. Involved in product design & brand consulting our company researches, evaluates and interprets the client s strategic positioning and, based on the established objectives, develops creative approaches to align design and marketing strategy. MM deals with the creative approach of a company, coordinating and supervising a team of professionals that includes product, interior & web designers; art directors, copywriters, graphic artists, photographers and communications specialists MM Studio IS ALSO AVAIABLE FOR MM Studio è disponibile anche per TEMPORARY OFFICE / COWORKING Ufficio temporaneo / coworking ½ day, 1 day, 1 week, 1 month TEMPORARY MEETING ROOM Sala riunioni temporanea ½ day, 1 day PRIVATE COCKTAILS Aperitivi privati 1 day TEMPORARY SHOWROOM Showroom temporanea 3 days, 1 week PRIVATE EVENTS&PRESENTATIONS Eventi privati e presentazioni 1 day GALLERY FOR SMALL EXHIBITIONS Galleria per piccole mostre 1 day, 3 days, 1 week IN MM Studio WE ORGANIZE In MM Studio si organizzano WORKSHOPS SMALL PRIVATE CINEMA Piccolo cinema privato TEMPORARY PRESS ROOM Sala stampa temporanea (Milan events&fairs) CREATIVE PEOPLE DINNER Cene tra creativi 2 rooms wifi kitchen metro 2+5 corso como area elegant building MM Studio is located in the new Porta Nuova-Garibaldi district, near Brera, the most dynamic and modern area of the city, full of shops like 10 Corso Como and Cargo, foundations, museums, Biblioteca degli Alberi, Eataly, Princi, the Feltrinelli Cultural Center. You ll find Via Quadrio in this ultra-contemporary context, which also gains from the charm of a nineteenth-century street, where you can breathe the elegant atmosphere of art galleries, fascinating shops, creative studios and bistros. MM Studio is also easily reached by lines 2 and 5 of the underground. MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

10 MM WORK IT for MM Direzioni creative

11 In MM ci occupiamo di direzioni creative, industrial design e brand identity. Prediligiamo il bianco, passiamo ore a sfogliare le riviste, dell era del web amiamo le interconnessioni, Le Jardin a Marrakech è il nostro ristorante preferito, siamo incantati dalla magia dei palloncini rossi e ogni giorno coltiviamo l amore per la curiosità. La direzione creativa è la supervisione di tutto l impianto creativo di un brand, dai prodotti alla comunicazione. Che si tratti dell ideazione ex-novo di un marchio o del riposizionamento di un brand già esistente, la coerenza creativa è necessaria ad una azienda per avere un look, un tono comunicativo e un immagine che sia pienamente allineata al dna del marchio stesso. In MM studiamo, valutamo e interpretiamo il posizionamento strategico del cliente e, in base agli obiettivi stabiliti, sviluppiamo approcci creativi per allineare il design alla strategia di marketing. Il nostro lavoro è occuparci dell impostazione creativa delle aziende, coordinando e supervisionando un team di professionisti come product, interior&web designer, art director, copywriter, grafici, fotografi e addetti alla comunicazione. Il prodotto da solo non basta più, bisogna presentarlo al meglio e in modo coordinato. Non è più sufficiente saper fare un bel prodotto, occorrono parole e immagini per affrontare con successo il mercato. È necessario lavorare su codici e linguaggi, aprendosi con metodo alla complessità di un mondo liquido e multiforme. Un nuovo approccio, figlio della rivoluzione digitale, nella quale noi di MM siamo nati, che ha moltiplicato le piattaforme, frammentandole. Oggi la comunicazione passa obbligatoriamente per un mix di immagini, carta, digitale e social network. Ecco che, per arrivare ad una direzione creativa di successo, si passa attraverso la direzione artistica, che si occupa di studiare la parte visuale, grafica e tipografica della comunicazione di un prodotto o servizio. Significa occuparsi della strategia comunicativa, dunque interpretare creativamente gli obiettivi di un azienda e trasformare i concetti in immagini, forme e suoni, determinando, con i copywriter, il messaggio. Un messaggio elaborato da professionisti della scrittura creativa, capaci di usare la parola indagandone la potenzialità comunicativa. Creativi, teorici e umanisti, stilisti della parola, dobbiamo anticipare i trend e, quando serve, creare nuovi linguaggi. Il nostro team si propone, quindi, di disegnare le collezioni di product design, per poi concepirne l immagine trainante, studiandone anche la presentazione grafica e il visual espositivo, dal packaging al retail, passando per fiere o eventi speciali. MM supervisiona il lavoro di grafici, fotografi, illustratori, web designer, registi, stampatori, allestitori, agenzie di pubbliche relazioni, uffici stampa e tutti coloro che concorrono a dare il miglior risultato possibile. Un lavoro di squadra, sempre orientato alla ricerca del nuovo, in piena coerenza con le business strategy aziendali. Direzioni creative Design di prodotto, interni, eventi, allestimenti, stand fieristici Grafica, immagine aziendale Testi per materiali cartacei ed online Web, siti internet, digitale, social network MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

12 MM WAY OF THINKING for MM Direzioni creative

13 Non solo design Nel nostro percorso ci siamo interfacciati con aziende che avevano bisogno, più che di un semplice designer, di qualcuno che tenesse le redini dell azienda dal punto di vista creativo. Disegnare un bel prodotto, meramente imponendo il nostro gusto, sarebbe relativamente semplice ma non strategico. La sfida di MM consiste invece nel creare un progetto armonico con il dna dell azienda, capace di raccontare una storia unitaria e chiaramente distinguibile rispetto a tutte le altre. Organizzare, o riorganizzare, un azienda dal punto di vista creativo significa identificare e rafforzare un filo conduttore univoco tra le varie componenti della rappresentazione: il prodotto, l immagine aziendale, il catalogo, il sito, il packaging, l allestimento dei punti vendita e gli stand nelle fiere. Abbiamo capito che è questa trasversalità il nostro punto di forza. Il ruolo del direttore creativo non è necessariamente quello del rivoluzionario: in molti casi si tratta di mettere, o rimettere, la ciliegina sulla torta, in certi altri di valorizzare degli aspetti che l azienda aveva messo in secondo piano. Un nuovo metodo di imballare prodotti, di esporli sul sito o di raccontarsi tramite i social network può fare la differenza. Direzione creativa, oltre l arte Il concetto di arte rimanda all inconscio, all espressione mentale libera e pura dove i freni devono venire meno. La creatività è invece qualcosa di focalizzato. I confini entro i quali operare sono uno stimolo all azione, che fa di noi degli interpreti razionali. In MM si parte da una attenta analisi aziendale, che ci permette di operare solo quando siamo entrati in piena sintonia con l azienda: come lavora, come è organizzata, che capacità produttiva e commerciale ha, dove, cosa e a chi vende. Si innesca di conseguenza una fase di ricerca dell essenzialità, orientata all individuazione dei paletti indentitari della company. Poi la fase creativa pura, nella quale lo sforzo sta nell allargare lo spettro d azione, spingendosi verso nuovi confini inesplorati, per poi riadattarli alla cornice. Non vendiamo alle aziende la nostra identità. Per noi vale il pay off frames within the frame ovvero varie cornici all interno della nostra cornice. Tutti i nostri progetti non hanno volutamente uno stile seriale, perché l abito che cuciamo addosso ai nostri clienti è rigorosamente su misura. Dietro ad un progetto creativo, o al design di un prodotto, c è uno studio profondo: il cliente, il rivenditore, la spedizione, il packaging... Un ragionamento caleidoscopico capace di andare oltre la semplice bellezza. Approccio digitale e filiera creativa In MM ci distingue sicuramente il tempismo, cioè la velocità di esecuzione frutto di un epoca digitale dove possiamo monitorare agilmente tutto ciò che accade attorno a noi. Digitale non significa qui ed ora, ma ovunque ed ora. Questo non vuol dire alienazione dalla realtà, ma amplificazione delle opportunità, da coltivare grazie al rapporto umano. Che per noi significa sensibilità e passione, due valori che il digitale non riuscirà a soppiantare. Approccio digitale è anche varietà di stimoli, diversificazione. In MM guardiamo con curiosità a diversi campi - moda, design, food, sport, music&entertainment - ma applichiamo un unico metodo di lavoro che ci permette di operare con coerenza creativa e strategia. È giusto controllare la filiera creativa ed è compito del designer farlo. È giusto disegnare un prodotto, ma la vera bravura consiste nel disegnare quel prodotto per un azienda precisa, in un determinato momento storico, con un target specifico e mostrando determinate caratteristiche orientate al business. We love Italy Sebbene proiettata nel mondo, MM è fieramente italiana. Milano è, senza arroganza, al centro della scena del design internazionale. Se Londra, Parigi e New York sono capitali della contemporaneità, crocevia di persone, poli dove avere le antenne per intercettare i trend, Milano (e l Italia) è il cuore della produzione e della vendita. Manifestazioni come il Salone del mobile e il Fuorisalone sono delle vetrine ineguagliabili. Affiancate da aree produttive come la Brianza e il veronese, le mani del settore. L Italia è al centro dell Europa e rappresenta il centro delle arti, del cibo, della moda e del design. Quale altro luogo potrebbe essere più idoneo per intercettare le ispirazioni più varie e costruire un progetto creativo multisensoriale? Il nostro è un gusto italiano. Quello di chi riesce a concepire un prodotto essendo in grado di valutarne gli aspetti strutturali. È insito nella tradizione italiana. Chi non ha avuto un parente falegname? I mobili venivano costruiti a mano e quindi è insita in noi la valutazione del come si fanno le cose. Il gusto è un gusto non tanto estetico sul prodotto, ma legato alla cultura del prodotto stesso. Ci piacciono delle cose perché in realtà diamo valore a come sono state fatte, ai materiali utilizzati Essendo in grado di farle, possiamo valutarne l essenza. Noi italiani siamo creativi curiosi e abbiamo gusti molto diversi tra noi perché siamo un Paese multisfaccettato. Tanti dialetti, tante cucine regionali, tante lavorazioni specifiche. E questo fatto non può che ripercuotersi anche nel senso estetico. MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

14 MM PEOPLE for MM Direzioni creative

15 Lentamente muore chi diventa schiavo dell abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca o colore dei vestiti, chi non rischia, chi non parla a chi non conosce. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova pace in sè stesso. Soltanto l ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità. A Morte Devagar, Martha Medeiros BARBIERI MANUEL Co-founder and design dept. director Designer di interni e prodotto, ha all attivo diverse collaborazioni con aziende quali Scandola Marmi, Chimento Design e Ecoepoque - delle quali è direttore creativo - Progetti, Purapietra, Margraf e Linea Zero. Di grande successo il new marble design project per Scandola Marmi, una linea di prodotti di design in marmo che si affianca alle collezioni di rivestimenti, core business dell azienda: un nuovo modo di concepire il marmo. All attività di designer, Manuel affianca anche il progetto Designspeaking, del quale è direttore, uno strumento di informazione e comunicazione orientato alle aziende internazionali del design, con un focus particolare sulle startup, giovani designer ed autoproduzione MAGALINI MARCO Co-founder and graphic dept. director Giornalista, si è laureato in scienze diplomatiche e delle relazioni internazioni all università degli studi di Trieste, sede di Gorizia. Dopo la laurea si trasferisce a Milano dove frequenta il master in Luxury goods communication and brand management presso l Accademia del Lusso. E senior editor di Fashion Illustrated. Suoi articoli sono pubblicati su riviste cartacee e online come Vogue.it, Urban, The Lifestyle Journal, Modaonline, Designspeaking, The Huffington Post, Donnamoderna.it, Ars Fairs, Maglifico e Man In Town. Nel 2014 ha pubblicato il libro Moda. Il nuovo made in Italy, con la prefazione di Renzo Rosso. Ha partecipato in qualità di giurato per due edizioni consecutive a Inovacion para tus pies in Colombia, concorso nazionale per la creatività nelle calzature e a Mittelmoda, concorso nazionale per la creatività giovanile MM si occupa dell impostazione creativa delle aziende, coordinando e supervisionando un team di professionisti come product, interior&web designer, art director, copywriter, grafici, fotografi e addetti alla comunicazione. MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

16 MM Studio Location in Milan for creative network for MM Direzioni creative

17 MM Studio è lo spazio di MM Direzioni creative. Una società di product design&brand consulting che studia, valuta e interpreta il posizionamento strategico del cliente e, in base agli obiettivi stabiliti, sviluppa approcci creativi per allineare il design alla strategia di marketing. MM si occupa dell impostazione creativa delle aziende, coordinando e supervisionando un team di professionisti come product, interior&web designer, art director, copywriter, grafici, fotografi e addetti alla comunicazione MM Studio IS ALSO AVAIABLE FOR MM Studio è disponibile anche per TEMPORARY OFFICE / COWORKING Ufficio temporaneo / coworking ½ day, 1 day, 1 week, 1 month TEMPORARY MEETING ROOM Sala riunioni temporanea ½ day, 1 day PRIVATE COCKTAILS Aperitivi privati 1 day TEMPORARY SHOWROOM Showroom temporanea 3 days, 1 week PRIVATE EVENTS&PRESENTATIONS Eventi privati e presentazioni 1 day GALLERY FOR SMALL EXHIBITIONS Galleria per piccole mostre 1 day, 3 days, 1 week IN MM Studio WE ORGANIZE In MM Studio si organizzano WORKSHOPS SMALL PRIVATE CINEMA Piccolo cinema privato TEMPORARY PRESS ROOM Sala stampa temporanea (Milan events&fairs) CREATIVE PEOPLE DINNER Cene tra creativi 2 rooms wifi kitchen metro 2+5 corso como area elegant building MM Studio è collocato nel nuovo quartiere di Porta Nuova-Garibaldi, alle porte di Brera, l area più dinamica e moderna della città, ricca di negozi come 10 Corso Como e Cargo, fondazioni, musei, la grande Biblioteca degli Alberi, Eataly, Princi, il Centro Culturale Feltrinelli. Via Quadrio si trova in questo contesto ipercontemporaneo, ma beneficia del fascino di una via ottocentesca, dove si respira l atmosfera elegante di gallerie d arte, negozi di ricerca, studi creativi e bistrot. MM Studio è inoltre servito dalle linee 2 e 5 della metropolitana. MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

18 MM Direzioni creative Headquarter Via M. Quadrio 12, Milano, Italia T ,

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Uomo al centro del progetto Design per un nuovo umanesimo Man at the Centre of the Project Design for a New Humanism

Uomo al centro del progetto Design per un nuovo umanesimo Man at the Centre of the Project Design for a New Humanism Uomo al centro del progetto Design per un nuovo umanesimo Man at the Centre of the Project Design for a New Humanism A CURA DI / EDITED BY CLAUDIO GERMAK SAGGI DI / ESSAYS BY LUIGI BISTAGNINO FLAVIANO

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE te eti Vendita eting Strategico As nter Sviluppo Reti Vendita ting Operativo Marketing Strategic ssessment Center Sviluppo Reti Vendita M eti Vendita Marketing Operativo Marketing Strategic Marketing Strategico

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori Trasformare le persone da esecutori a deleg-abili rappresenta uno dei compiti più complessi per un responsabile aziendale, ma è anche un opportunità unica per valorizzare il patrimonio di competenze aziendali

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli