VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 28 U.O. Manutenzione e Patrimonio Responsabile del procedimento: Fabrizio Landi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 26 Gennaio 2017 presso la sede legale, il Direttore Generale Dott. Luigi Ablondi ha adottato la seguente deliberazione OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE E INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA PER I LAVORI DI ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA ANTINCENDIO DEL P.O. DI CREMA. con l'assistenza del Direttore Amministrativo Dott. Guido Avaldi che svolge le funzioni di Segretario. Si attesta che la copia del presente atto viene pubblicata mediante affissione all'albo, ove rimarrà per 15 giorni consecutivi. Dal 30/01/2017 al 13/02/2017 Crema, 30/01/2017 f.to Il Direttore Amministrativo Dott. Guido Avaldi

2 IL DIRETTORE GENERALE Valutata la necessità di completare le opere di Adeguamento strutturale e impiantistico del Presidio Ospedaliero di Crema iniziate con i lavori del I, II e III Stralcio finanziate rispettivamente con il III, IV e VI Atto Integrativo all Accordo di Programma Quadro in materia di Sanità, necessarie all ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi per l intero presidio; Considerato che tale obiettivo risulta fondamentale al fine del raggiungimento dei requisiti strutturali generali relativi alla normativa in materia di accreditamento delle strutture sanitarie, DPR 14/01/1997 e al DM 70/2015 Regolamento recante definizioni degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all assistenza ospedaliera ; Vista la D.G.R. Lombardia n. X/5136 del 09/05/2016: Programma investimenti art. 20 Legge n. 67/1988 Determinazioni in ordine all approvazione del VII Atto Integrativo dell Accordo di Programma Quadro per il settore degli investimenti sanitari e l elenco allegato indicante gli interventi ammessi a finanziamento, tra i quali il lavoro proposto dall Azienda scrivente di Adeguamento alla normativa antincendio del Presidio Ospedaliero di Crema ; Vista la D.G.R. Lombardia n. X/5510 del 02/08/2016: Programma investimenti art. 20 Legge 67/88 VII Atto Integrativo dell Accordo di Programma Quadro per il settore degli investimenti sanitari. Approvazione Addendum documento programmatico, schede tecniche e relazioni descrittive degli interventi e la D.D.G.W. 23 dicembre 2016 n Approvazione delle indicazioni operative per l attuazione degli investimenti ; Preso atto che l intervento ammesso a finanziamento di Adeguamento alla normativa antincendio del Presidio Ospedaliero di Crema presenta il seguente quadro economico: Lavorazioni - Opere edili e impianti ,00 - Adeguamento ascensori ,00 - Oneri per la sicurezza ,00 Totale lavori ,00 Somme a disposizione - Iva sui lavori (10%) ,00 - Spese tecniche ,00 - Spese di pubblicazione e imprevisti ,00 Totale somme a disposizione ,00 COSTO TOTALE DELL INTERVENTO ,00 Valutato il progetto preliminare, redatto dal personale dell U.O. Manutenzione e Patrimonio, cui è stato assegnato il Codice Unico di Progetto G98I , riguardante l Adeguamento alla normativa antincendio del P.O. di Crema, composto dalla relazione tecnica e dei relativi allegati, depositati presso lo stesso ufficio coerente con il quadro economico sopra esposto; Stabilito che, l importo complessivo dei servizi di architettura e ingegneria necessari alla redazione del progetto definitivo e esecutivo, direzione lavori e contabilità, coordinamento per la sicurezza, determinato in osservanza al DM 17 giugno 2016 Approvazione delle tabelle dei corrispettivi commisurati al livello qualitativo delle prestazioni di progettazione adottato ai sensi dell art. 24, c. 8, del D.Lgs. 50/2016, tenuto 1

3 conto delle disposizioni indicate dalla DGR n. VII/ 6595 del 29/10/2001 L. 67/88. Programma pluriennale degli investimenti in Sanità. Criteri guida per la programmazione dei fondi di Edilizia Sanitaria. Modifica della DGR n del 29/09/1997, è pari a ,00 comprensivo delle spese accessorie e al netto degli oneri fiscali e previdenziali per un totale di ,40 compresi oneri previdenziali e iva ed è coerente con il quadro economico dell intervento finanziato con DGR Lombardia n. X/5136 del 09/05/2016; Preso atto che i servizi di ingegneria e architettura verranno affidati con procedura aperta ai sensi dell art. 157 del D.Lgs. 50/2016, da esperirsi mediante la piattaforma SinTel, utilizzando quale criterio di affidamento l offerta economicamente più vantaggiosa come indicato dall art. 95 dello stesso Decreto; Visti: - il bando di gara per procedura aperta CIG C; - il disciplinare di gara, per l affidamento dell incarico di progettazione, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza per i lavori di Adeguamento alla normativa antincendio del P.O. di Crema, allegati al presente atto quale parte integrante e sostanziale; Preso atto che il bando dovrà essere pubblicato ai sensi dell art. 73 del D.Lgs. 50/2016 e del DM 2 dicembre 2016 Definizione degli indirizzi generali di pubblicazione degli avvisi e dei bandi di gara, di cui agli articoli 70, 71 e 98 del D.lgs. n. 50 del 2016 ; Richiamata la Deliberazione dell Autorità per la Vigilanza sui lavori pubblici del 5/03/2014 che ha fornito indicazioni per l attuazione dell art. 1 della Legge n. 266/2005, che prevede l obbligo per la stazione appaltante del versamento a favore dell Autorità del contributo di 225,00 all atto dell attivazione delle procedure di selezione dei contraenti; Atteso che la spesa complessiva relativa all affidamento in oggetto verrà imputata al conto economico C.E Immobilizzazioni in corso per Adeguamento alla normativa antincendio del P.O. di Crema con il provvedimento di aggiudicazione; Dato atto altresì, che il presente provvedimento è adottato su proposta del Direttore dell U.O. Manutenzione e Patrimonio, Ing. Fabrizio Landi; Atteso che il citato Direttore dell U.O. Manutenzione e Patrimonio, Ing. Fabrizio Landi, attesta la regolarità tecnica e la legittimità del provvedimento, nonché la conformità del disposto dell art. 13, comma 17, L.R , n. 33; Acquisito il parere di regolarità contabile e copertura economica da parte del Direttore dell U.O. Economico Finanziaria; Acquisiti i pareri favorevoli di competenza del Direttore Amministrativo, del Direttore Sanitario e del Direttore Sociosanitario, così come previsto dal D.Lgs , n. 502 art.3 e s.m.i.; D E L I B E R A 1. di approvare il progetto preliminare, redatto dal personale dell U.O. Manutenzione e Patrimonio, cui 2

4 è stato assegnato il Codice Unico di Progetto G98I , riguardante l Adeguamento alla normativa antincendio del presidio ospedaliero di Crema ; 2. di dare atto che la relazione tecnica illustrativa e i relativi allegati che compongono il progetto preliminare sono depositati presso l U.O. Manutenzione e Patrimonio dell Azienda e saranno disponibili per i soggetti concorrenti alla procedura di affidamento dell incarico per la redazione del progetto definitivo, esecutivo, direzione lavori e contabilità, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione; 3. di prendere atto che l intervento di Adeguamento alla normativa antincendio del Presidio Ospedaliero di Crema verrà finanziato con D.G.R. Lombardia n. X/5136 del 09/05/2016: Programma investimenti art. 20 Legge n. 67/1988 Determinazioni in ordine all approvazione del VII Atto Integrativo dell Accordo di Programma Quadro per il settore degli investimenti sanitari secondo le indicazioni contenute nella DGR Lombardia X/5510 del 02/08/2016 e della DDGW 23 dicembre 2016 n ; 4. di provvedere all indizione di procedura aperta ai sensi dell art. 157 del D.Lgs. 50/2016 per l affidamento dei servizi di ingegneria e architettura necessari alla progettazione ed esecuzione dell opera, CIG C, da esperirsi mediante la piattaforma SinTel, utilizzando quale criterio di affidamento l offerta economicamente più vantaggiosa, art. 95 dello stesso Decreto; 5. di prendere atto che l importo dei servizi di architettura e ingegneria posti a base d asta ammontano ad ,00 comprensivo delle spese accessorie e al netto degli oneri fiscali e previdenziali per un totale di ,40 compresi oneri previdenziali e iva; 6. di dare atto che il bando di indizione dovrà essere pubblicato ai sensi dell art. 73 del D.Lgs. 50/2016 e del DM 2 dicembre 2016 Definizione degli indirizzi generali di pubblicazione degli avvisi e dei bandi di gara, di cui agli articoli 70, 71 e 98 del D.lgs. n. 50 del 2016 ; 7. di provvedere al pagamento del versamento del contributo di 225,00 dell Autorità per la Vigilanza sui lavori pubblici del 05/03/2014, attuazione dell art. 1 della Legge n. 266/2005; 8. di nominare l Ing. Fabrizio Landi, Responsabile dell U.O. Manutenzione e Patrimonio dell Azienda Ospedaliera, Responsabile Unico del Procedimento; 9. di provvedere all imputazione della spesa al conto economico C.E Immobilizzazioni in corso per Adeguamento alla normativa antincendio del P.O. di Crema con il provvedimento di aggiudicazione dei lavori; 10. di stabilire che i seguenti atti costituiscono parte integrante alla presente deliberazione: - Bando di gara allegato n. 1, composto da n. 1 pagina; - Disciplinare di gara allegato n. 2, composto da n. 27 pagine; 11. di pubblicare il presente atto ai sensi dell art.18 comma 9 della L.R. n. 33 del 30/12/2009, sull Albo dell Azienda Socio Sanitaria Territoriale. 3

5 Letto, confermato e sottoscritto: Il Direttore Generale f.to dott. Luigi Ablondi Il Direttore Amministrativo f.to dott. Guido Avaldi Il Direttore Sanitario f.to dott.ssa Ermanna Derelli Il Direttore Sociosanitario f.to dott.ssa Maria Gloria Mencatelli 4

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 1- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 1 Del 07.01.2009 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Determinazione. Unità organizzativa: AREA TECNICO LAVORI PUBBLICI

Determinazione. Unità organizzativa: AREA TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Determinazione ORIGINALE n. 400 del 11/06/2015 Unità organizzativa: AREA TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto: LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL RECUPERO DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 270 DEL 23/04/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 270 DEL 23/04/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 270 DEL 23/04/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

C I T T À D I S U S A

C I T T À D I S U S A C I T T À D I S U S A PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE del SERVIZIO AREA TECNICA N 41 del 29/10/2015 Oggetto: Ristrutturazione e manutenzione straordinaria presso la scuola dell infanzia e primaria in

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000495 del 13/04/2016 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto: MANUTENZIONE EDILE SUGLI IMMOBILI DEL PRESIDIO SAN PAOLO - AFFIDAMENTO ALLA SOCIETA'

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA Direzione Generale della Protezione Civile Servizio affari generali, bilancio e supporti direzionali Prot. n.7285 Determinazione n. 298 del 16.11.2012 Oggetto: Determinazione di approvazione dell avviso

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000737 del 13/05/2016 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto: FISIOKINESITERAPIA - TRASFERIMENTO AL 1 PIANO CORPO A DEL P.O. SAN PAOLO: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Area Lavori Pubblici Determinazione Lavori Pubblici/Manutenzione Numero 76 Del 07-05-14 - Reg. Generale 231 Oggetto: ZD50F14140 RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIA

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000531 del 18/04/2016 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto:ESECUZIONE DELLE MANUTENZIONI, RIPARAZIONI E SOSTITUZIONE DI ASCENSORI E MONTACARICHI

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1036 DEL 01/10/2013 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA COPERTURA ALA VECCHIA (AULE ED UFFICI) ED OPERE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 98 Data 29/09/2015 COPIA Oggetto : INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I LAVORI DI ADEGUAMENTO CUCINA SCUOLA MATERNA DI GRONTARDO DITTE:

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ANNO 2014. APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA- ai sensi dell

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE LAVORI PER INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA AI SERRAMENTI, PORTE INTERNE, PORTE

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara DELIBERAZIONE N. 15 DEL 15.03.2016 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Programma 6000 Campanili - Approvazione perizia n.

Dettagli

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER ANNI CINQUE A PARTIRE DAL 01.01.2016 E FINO AL DETERMINAZIONE N. 28 DEL

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA LA GIUNTA COMUNALE VISTO il Documento istruttorio inerente a quanto in argomento predisposto dal Segretario Generale, parte integrante e sostanziale del presente atto; RITENUTO di condividere la proposta

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA. ( Istituita con D.P.G.R. Calabria 8 Febbraio 1995 n 170 )

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA. ( Istituita con D.P.G.R. Calabria 8 Febbraio 1995 n 170 ) Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA ( Istituita con D.P.G.R. Calabria 8 Febbraio 1995 n 170 ) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 095 DEL 02.05.2016 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA. Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA. Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 41 ***************************************************** OGGETTO: RIPASSATURA COPERTURA EDIFICIO VIA MONTEBELLO

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO PERSONALE N. 26 del 10-12-2013 Oggetto: MEDICO COMPETENTE PER LA GESTIONE DELLA SORVEGLIANZA SANITARIA SUI DIPENDENTI LIQUIDAZIONE RICEVUTA FISCALE.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N.107 DEL

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N.107 DEL DETERMINAZIONE N.107 DEL 23.11.2011 OGGETTO: autorizzazione a contrarre per l affidamento di servizi assicurativi. Indizione di procedura aperta sopra soglia comunitaria, ex artt. 54 e 55 del d.lgs. 163/06.

Dettagli

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina DIPARTIMENTO LL.PP. RETI E SERVIZI

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina DIPARTIMENTO LL.PP. RETI E SERVIZI CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina DIPARTIMENTO LL.PP. RETI E SERVIZI N. 669/Gen. del 20/09/2009 ATTO DI GESTIONE Prot. n. 265/IV del 14/08/2009 OGGETTO: Affidamento incarico al raggruppamento di professionisti

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 86 del 17/06/2010 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO DEI LAVORI URGENTI DI MANUTENZIONE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 917 del 20/11/2014 Nr. 229 del 20/11/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Servizio

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 154 in data 05/11/2015 Prot. N. 16060 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SETTORE PROPONENTE: UFFICIO SOCIALE DETERMINAZIONE N. 231 DEL 18/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N. 67524998 - INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087

PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087 PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087 4 Settore - Sviluppo Economico DETERMINA n. 4385/2003 Proposta Formazione e Orientamento professionale/143 Novara, lì 29/12/2003

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 157 in data 13/11/2015 Prot. N. 16726 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ;

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ; OGGETTO: Servizio Idro-Meteo-Clima. Indizione di una procedura aperta in ambito comunitario per l'affidamento del servizio di manutenzione e assistenza della rete regionale di monitoraggio idrometeorologica

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000232 del 13/12/2012

Determina Edilizia Pubblica/0000232 del 13/12/2012 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000232 del 13/12/2012 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 101 DEL 28/01/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 101 DEL 28/01/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 101 DEL 28/01/2015 OGGETTO: approvazione Piano Formativo Aziendale 2015. IL COMMISSARIO

Dettagli

RIPARTIZIONE TECNICA SETTORI

RIPARTIZIONE TECNICA SETTORI COMUNE DI QUALIANO Provincia di Napoli RIPARTIZIONE TECNICA SETTORI 04-09 - 10 D E T E R M I N A N 166 DEL 19-07- 2016 OGGETTO: Diverso utilizzo parziale del residuo non erogato del prestito in ammortamento

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 12 Data 04/03/2015 COPIA Oggetto : DESCRIZIONE: ACQUISTO SALE MARINO PER DISGELO STRDALE DITTA SANECO ITALIA CIG: X1712F6DF4 IL RESPONSABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. (Data: 25 OTT. 2013 ) 351 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO LAVORI PUBBLICI / URBANISTICO OGGETTO: LAVORI MIGLIORATIVI COMPLESSO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 30/07/2013

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 30/07/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 275 del 30/07/2013 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 56 del 30/07/2013 OGGETTO: OPERE

Dettagli

CITTÀ DI SESTO CALENDE Provincia di Varese

CITTÀ DI SESTO CALENDE Provincia di Varese CITTÀ DI SESTO CALENDE Provincia di Varese SERVIZI DELL'AREA TECNICA DETERMINAZIONE n 21 del 12/01/2016 Cl. 1.6 Oggetto : Indizione gare a cottimo fiduciario per affidamento appalto di servizio per manutenzione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 630 in data 30/06/2015 OGGETTO: INSERIMENTO DELL'UTENTE F.C. PRESSO CASA PROTETTA "VILLA ADA" DI UTA - LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO N. 479 REP. REFERTO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che copia della deliberazione viene pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi

Dettagli

COMUNE DI LONATE POZZOLO

COMUNE DI LONATE POZZOLO SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Numero 391 del 30/08/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO E ASILO NIDO PERIODO 01/09/2016

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n.32 del Servizio Tecnico adottata in data 03.05.2016 OGGETTO : SERVIZIO DI MANUTENZIONE ESTINTORI STABILI COMUNALI COMUNE DI NIBBIOLA. PERIODO 01/07/2016

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ROCCA SUSELLA Provincia di Pavia N. 10 Reg. Delib. COPIA del 28/01/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : Approvazione progetto esecutivo lavori urgenti ed indifferibili

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 8 Reg. n. 4 Data 19/01/2016 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. Prot. 282 O G G E T T O: REFERTO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano. Deliberazione copia della Giunta Comunale N 60 del 05/10/2016. Proposta Deliberazione n.

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano. Deliberazione copia della Giunta Comunale N 60 del 05/10/2016. Proposta Deliberazione n. COMUNE DI LACONI rovincia di Oristano Deliberazione copia della Giunta Comunale N 60 del 05/10/2016 roposta Deliberazione n. 63 del 05/10/2016 COIA Oggetto: Lavori per la realizzazione delle "Opere di

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI Dott. PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE AFFARI GENERALI, ORGANI ISTITUZIONALI, CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI N. Reg.Settore 454 del Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 413 DEL 01/12/2015

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 413 DEL 01/12/2015 COPIA Settore SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio: PUBBLICA ISTRUZIONE N.Reg. Generale 1.515 Del 01/12/2015 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 413 DEL 01/12/2015 OGGETTO: Rettifica Determina n.369 del 12/11/2015 (N. Reg.

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Mattioli Maria

Dettagli

DETERMINAZIONE SETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE SETTORE TECNICO Numero 846 Del 07-09-15 Oggetto: PROCEDURA START - GESTIONE AUTOMEZZI - SOSTITUZIO= NE PARABREZZA DELL'AUTOMEZZO IVECO DAILY 35S13 4X4 TARGATO EP943EX - IMP. SPESA E AGG.

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 1090 del 09/10/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno nove del mese di Ottobre Il Direttore

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000852 del 01/06/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 TEST BABIL KIT COD. 94504Z OCCORRENTE ALL U.O.N.P.I.A. DI V.LE TIBALDI

Dettagli

Nr. 79 DEL 24/04/2015

Nr. 79 DEL 24/04/2015 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it ORIGINALE Nr. 79 DEL 24/04/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMBIENTE OGGETTO

Dettagli

Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO CENTRO DI AGGREGAZIONE MULTIFUNZIONALE CAM

Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO CENTRO DI AGGREGAZIONE MULTIFUNZIONALE CAM Comune di Mottalciata Provincia di Biella Regione Piemonte Copia via Martiri della Libertà 15 -C.A.P. 13874 Mottalciata (BI) - Cod. Fisc. 00374120020 Tel. 0161.857112 Fax 0161.857612 - www.comune.mottalciata.bi.it

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA REGISTRO GENERALE N 5 COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - WELFARE SERVIZI SOCIALI N 17 del 22-01-2016 Oggetto: Avviso Pubblico per la concessione di contributi integrativi per il

Dettagli

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza

COMUNE DI GROPPARELLO Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA N. ATTO 19 ANNO 2015 SEDUTA DEL 09 apr 2015 ORE 14:00 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DEL CONTO DI BILANCIO 2014 E RELAZIONE DELLA ASSESSORI PRESENTI ASSENTI GHITTONI CLAUDIO

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) ****************

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) **************** (Provincia di Ragusa) **************** REGISTRO DEGLI ATTI DELLA GIUNTA COMUNALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA N 31 DEL 10/02/2010 OGGETTO: Partecipazione alla BIT Milano. L anno duemiladieci addì dieci del

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. L'anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-37-2016 del 13/04/2016 DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Affidamento alla ditta Publinforma Srl di Barletta

Dettagli

AREA 4 - SERVIZI TECNICI UNITA' LAVORI PUBBLICI Codice per fatturazione elettronica:19r6la PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 449 DEL 14/03/2016

AREA 4 - SERVIZI TECNICI UNITA' LAVORI PUBBLICI Codice per fatturazione elettronica:19r6la PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 449 DEL 14/03/2016 AREA 4 - SERVIZI TECNICI UNITA' LAVORI PUBBLICI Codice per fatturazione elettronica:19r6la PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 449 DEL 14/03/2016 Oggetto: LAVORI DI COMPLETAMENTO IMPIANTISTICO SCUOLA ELEMENTARE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 90 del 28-04-2015 Oggetto: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA (RdO) MEDIANTE L UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-388 del 5/06/2013 Oggetto Servizio Affari istituzionali, Pianificazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per Prestazione di servizi di vigilanza

Dettagli

C O M U N E C A C C A M O

C O M U N E C A C C A M O C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 V Settore Servizi Tecnici RESPONSABILE P.O. : SAVOJARDO MAURIZIO Responsabile del procedimento:

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona Via Ponte Rino n. 9 Tel. 0373/74325 Fax 0373/74036 indirizzo

COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona Via Ponte Rino n. 9 Tel. 0373/74325 Fax 0373/74036 indirizzo COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona Via Ponte Rino n. 9 Tel. 0373/74325 Fax 0373/74036 indirizzo e-mail comunecampagnolacr@libero.it REGOLAMENTO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF Approvato con

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 421 DEL 30/11/2015 ALDROVANDI RITA Ufficio Servizi sociali e Sanita' OGGETTO:RINNOVO DELL'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 100 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COFINANZIAMENTO FONDO SOSTEGNO AFFITTO ANNO 2015 (SPESE SOSTENUTE NELL'ANNO 2014) -

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 2. Economico Finanziario N. 79 del Reg. Data 26/11/2012 N. 965 del Reg. Generale OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1149 in data 25/11/2014 OGGETTO: RIMBORSO ONERI CONCESSORI VERSATI DALLA DITTA "BIOTEST S.N.C. ANALISI CLINICHE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI ERULA - Provincia di Sassari Deliberazione della Giunta Comunale COPIA N. 76 del reg. Del 15.12.2015 Oggetto: "PROGRAMMI INTEGRATI E PIANI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA L.R. N 29/98 BANDO 2015".

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 92 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i) Prot. N. 2100/A15 Milazzo, 12/03/2013

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 92 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i) Prot. N. 2100/A15 Milazzo, 12/03/2013 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO ETTORE MAJORANA Via Tre Monti - 98057 MILAZZO (ME) - Tel 090 9221775 - Fax 0909282030 www.itimajorana.gov.it - e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 - codice meccanografico

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 102 del 08/02/2016

Determinazione del dirigente Numero 102 del 08/02/2016 Determinazione del dirigente Numero 102 del 08/02/2016 Oggetto : 30 L.R. 24/2003 SISTEMA MUSEALE REGIONALE SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI CONNESSI. LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL CANCELLO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1053 del 09/12/2014 OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento del servizio di noleggio e lavaggio

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

COMUNE DI LAMA MOCOGNO ( Prov. di Modena) III SETTORE TECNICO

COMUNE DI LAMA MOCOGNO ( Prov. di Modena) III SETTORE TECNICO COMUNE DI LAMA MOCOGNO ( Prov. di Modena) DETERMINAZIONE N. 42 DEL 02/02/2010 III SETTORE TECNICO OGGETTO: Realizzazione di impianti fotovoltaici presso il polo scolastico. Aggiudicazione lavori relativi

Dettagli

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013 COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 80003310804 P. I.V.A. 00722090800 BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013 REG. GEN. N. 62 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 41DEL 11.04.2013 COPIA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 536 DEL 10/09/2014 OGGETTO: Progetti Servizio Civile Nazionale

Dettagli

Comune di Spello Provincia di Perugia

Comune di Spello Provincia di Perugia Comune di Spello Provincia di Perugia COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINA N. 2 DEL 10-01-2014 Spello lì 10-01-2014 AREA AMMINISTRATIVA Proposta nr. 1 Del 09-01-2014

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 165 DEL 29/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 165 DEL 29/04/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 165 DEL 29/04/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE UNICO AD INTERIM DEL COORDINAMENTO S.C. RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE UNICO AD INTERIM DEL COORDINAMENTO S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000222 del 24/02/2016 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto: ESITO DELLA PROCEDURA DI MOBILITÀ ED INDIZIONE DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED

Dettagli

IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO IL RESPONSABILE U.O.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO Dott.ssa Anna Rita Rappa PREMESSO che presso il P.O. di Castelvetrano è installato un impianto di sterilizzazione dei rifiuti speciali pericolosi a rischio

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 115 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 115 del 50094 ASL BAT Avviso pubblico per l ammissione al Corso di Formazione per il conseguimento dell attestato di idoneità all esercizio dell attività di Emergenza Sanitaria Territoriale S.E.T. 118. L anno

Dettagli

ENTE-PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI DETERMINAZIONE N. 109 DEL

ENTE-PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI DETERMINAZIONE N. 109 DEL COPIA DETERMINAZIONE N. 109 DEL 12-02-2016 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA UFFICI ENTE-PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, - DURATA ANNI 1 - AUTORIZZAZIONE ALLA SPESA E AGGIUDICAZIONE - CIG

Dettagli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 4 e art.55 comma 5 D.Lgs n. 163 del 2006 e s.m.i. Realizzazione del Centro

Dettagli

AREA TECNICA Determinazione N. 22 del Registro Generale N. 68

AREA TECNICA Determinazione N. 22 del Registro Generale N. 68 COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail uff.tecnico@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 2 7 Del 26 Giugno 2015 OGGETTO Lavori di ampliamento del cimitero comunale con la realizzazione di nuovi blocchi di loculi - Approvazione

Dettagli

COMUNE DI STEFANACONI

COMUNE DI STEFANACONI COMUNE DI STEFANACONI (Provincia di Vibo Valentia) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 18 Oggetto: APPROVAZIONE ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2015. Del 19.08.2015 L anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma ORIGINALE COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio P.E.G. N. 3 SERVIZI SOCIALI Determinazione n 263 In data 10.06.2014 N progressivo generale 920 OGGETTO: CENTRI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 514 del 30/05/2016 OGGETTO: Aggiudicazione RDO n.1212722 - Fornitura sedute da laboratorio e da ufficio

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 20 del 05/02/2016 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli