AXIS Camera Station Programma software completo per la gestione dei video con funzioni per il monitoraggio, la registrazione, la riproduzione e la

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AXIS Camera Station Programma software completo per la gestione dei video con funzioni per il monitoraggio, la registrazione, la riproduzione e la"

Transcript

1 AXIS Camera Station Programma software completo per la gestione dei video con funzioni per il monitoraggio, la registrazione, la riproduzione e la gestione degli eventi

2 Lo strumento ideale per le riprese Un infinita gamma di funzioni per la gestione dei video, utilizzabili in qualunque luogo e momento... AXIS Camera Station è un software completo per la gestione dei video appositamente progettato per le telecamere di rete e i video server Axis. Grazie alla sua ampia gamma di funzioni, che comprendono il monitoraggio remoto di video, opzioni avanzate per la gestione degli eventi e immagini di altissima qualità simili alle scene reali, AXIS Camera Station soddisfa tutte le esigenze di videosorveglianza. Registrazioni di alta qualità Installando AXIS Camera Station su un PC Windows, è possibile monitorare le telecamere e registrare contemporaneamente video digitali di alta qualità in modalità continua, o a orari specifici, oppure in caso di rilevamento di un allarme e/o di un movimento. La funzione Motion Detection del software acquisisce più immagini al secondo e confronta le differenze di un area specifica dell immagine. AXIS Camera Station consente di effettuare le registrazioni nei formati Motion- JPEG e MPEG-4, che ottimizzano la qualità e l uso della larghezza di banda. Le registrazioni digitali vengono salvate direttamente sul disco fisso del server locale su cui è in esecuzione AXIS Camera Station. Accesso remoto e visualizzazione in più finestre AXIS Camera Station consente di ricercare rapidamente gli eventi registrati. Oltre ad utilizzare la funzione di riproduzione in più finestre, gli utenti possono anche scegliere di visualizzare contemporaneamente più immagini acquisite da telecamere diverse nonché di ingrandire nel dettaglio l immagine di un evento specifico. Le funzioni di visualizzazione e riproduzione remote richiedono l uso di un browser Web oppure di un client AXIS Camera Station. Consente di visualizzare e registrare video in diretta da più telecamere contemporaneamente Offre più modalità di registrazione: continua, pianificata e in caso di rilevamento di allarme e/o movimento Registrazione di alta qualità in formato MPEG-4 e Motion JPEG AXIS Image Enhancer opzionale* per ottimizzare la nitidezza delle immagini acquisite in condizioni di scarsa visibilità, ad esempio in presenza di nebbia, fumo, pioggia e neve Software di registrazione con funzionalità illimitate Opzioni per la ricerca degli eventi registrati Registro di controllo Accesso remoto tramite browser Web o client Windows Opzioni per la gestione delle telecamere PTZ e a cupola Funzioni di notifica allarmi (segnale acustico e posta elettronica) Supporto per audio full duplex, real-time, senza registrazione Supporto multilingue e interfaccia disponibile in inglese, francese, tedesco, italiano, russo e spagnolo *Funzionalità aggiuntiva integrata in AXIS Camera Station (versioni 1.20 e successive) attivabile con una chiave di licenza dedicata. Le chiavi di licenza possono essere acquistate in pacchetti di 1-5 chiavi dai rivenditori di zona. È necessario disporre di una licenza AXIS Image Enhancer per ciascun canale video. Per visualizzare remotamente le immagini delle telecamere e le registrazioni, da qualunque workstation client connessa a Internet, è sufficiente disporre di un browser Web standard e di Internet Explorer. Gli eventi possono essere riprodotti fotogramma per fotogramma a velocità variabile nonché stampati, inviati per posta elettronica, salvati ed esportati in formato AVI o ASF per usi successivi o a scopo di archiviazione. È possibile anche ricercare registrazioni che presentano un movimento in un area specifica dell immagine.

3 Funzioni per l ottimizzazione delle immagini AXIS Image Enhancer, un componente software aggiuntivo di AXIS Camera Station, consente di migliorare la qualità delle immagini acquisite in condizioni non ottimali, ad esempio in presenza di nebbia, fumo, pioggia e neve. Se usata con video a colori, acquisito in diretta o registrato, questa utility assicura risultati ottimali in tempo reale e consente di mettere a fuoco dettagli normalmente difficili da vedere in condizioni di scarsa visibilità. L assenza di distorsioni rende questa utility la soluzione ideale in tutte le situazioni in cui la qualità del video potrebbe essere degradata da condizioni avverse o in cui si corre il rischio di perdere informazioni importanti. AXIS Image Enhancer, incluso in AXIS Camera Station, richiede l uso di una chiave di licenza dedicata. L utility può essere usata con fonti video a colori digitali o analogiche nonché con tutte le telecamere di rete e i video server Axis. Inoltre, consente anche di utilizzare la massima velocità di trasmissione in fotogrammi per la visualizzazione delle immagini in tempo reale. AXIS Camera Station o DVR? L uso di AXIS Camera Station con le telecamere di rete offre molti vantaggi rispetto ai videoregistratori digitali (DVR). Soluzione basata su standard aperti AXIS Camera Station è una soluzione software basata su standard aperti, ovvero su componenti hardware standard, diversi dai dispositivi proprietari come i registratori video digitali. Scalabilità Oltre ad aggiungere singole telecamere e licenze, è possibile anche espandere l hardware del sistema per ottenere prestazioni avanzate. Ciò significa che è possibile scegliere il sistema che meglio si adatta alle esigenze attuali e scalarlo in funzione delle proprie esigenze. Funzioni intelligenti incorporate nelle telecamere La possibilità di alimentare le telecamere di rete direttamente dal computer consente di utilizzare la funzione Motion Detection senza occupare le preziose risorse del server. Qualità delle immagini La funzione Progressive Scan e la risoluzione in megapixel consentono ormai alle telecamere di rete di fornire immagini di qualità di gran lunga superiore a quelle generate dalle telecamere analogiche utilizzate con i videoregistratori digitali. P R I M A Esempio di ottimizzazione delle immagini ottenute con AXIS Image Enhancer D O P O Migliora la qualità delle immagini in presenza di nebbia, fumo, pioggia e neve; amplia il campo visivo in aree quali porti, aeroporti, strade e tunnel Audio bidirezionale Poiché l audio viene trasmesso tramite il cavo di rete, è possibile integrare le funzioni audio nel sistema di videosorveglianza IP e ascoltare/parlare tramite la rete. Infrastruttura economica La maggior parte delle infrastrutture dispongono già di cavi di rete, quindi non sono generalmente necessari ulteriori cavi di rete per installare un sistema di videosorveglianza IP basato su AXIS Camera Station e su telecamere di rete. L uso di hardware per server standard per la registrazione e l archiviazione anziché di dispositivi proprietari, come i DVR, semplifica significativamente le operazioni di gestione e i costi delle attrezzature, soprattutto nel caso di installazioni di grandi dimensioni in cui unità di archiviazione e server incidono molto sui costi complessivi. Inoltre, la maggior parte delle telecamere è munita della funzione PoE (Power over Ethernet) che consente di alimentare le telecamere direttamente dalla rete, eliminando la necessità di effettuare collegamenti alle prese a muro. Assicura risultati di altissima qualità con un ottimo livello di nitidezza/contrasto; l ottimizzazione delle immagini viene effettuata su immagini acquisite nel periodo tra l alba e il tramonto Componenti standard La possibilità di usare server e architetture di archiviazione standard di qualsiasi fornitore riduce i tempi di attesa e semplifica le operazioni di aggiornamento e sostituzione. Utilizzabile per video a colori in diretta o registrato Ideale per l uso all aperto Axis Surveillance Bundle: soluzioni di base semplici e pratiche I pacchetti Axis Surveillance Bundle comprendono quattro telecamere di rete Axis e una copia del software AXIS Camera Station con licenze per 4 telecamere di rete/canali video server. Naturalmente è possibile ampliare l installazione con ulteriori telecamere e licenze AXIS Camera Station.

4 PREVENIRE, MIGLIORARE, PREVENIRE, MIGLIORARE, VERIFICARE E SEMPLIFICARE VERIFICARE E SEMPLIFICARE È in continuo aumento il numero di sistemi di videosorveglianza network video installati in punti vendita, stabilimenti di produzione, uffici, centri di assistenza, hotel, scuole e altri locali pubblici. L uso combinato di AXIS Camera Station con altri prodotti video Axis offre i seguenti vantaggi: Previene i furti Migliora la sicurezza del personale e assicura una protezione ottimale delle strutture Consente di utilizzare funzionalità supplementari, quali quelle per il controllo dei clienti e l ottimizzazione dei siti Permette una Verifica degli allarmi causati dalle intrusioni e limita al minimo i falsi allarmi Assicura la massima visibilità in qualunque luogo e momento Fornisce eventuali prove E Semplifica... Tutto il sistema è basato sull infrastruttura di rete esistente ossia sulla tecnologia in uso. Scenari di installazione Soluzioni per tutte le situazioni e le esigenze Scenario 1 AXIS Camera Station e le telecamere di rete Axis sono installate sulla stessa rete. Le installazioni di questo tipo sono ideali per i piccoli uffici o i punti vendita. Le operazioni di visualizzazione, riproduzione e amministrazione sono gestite direttamente da AXIS Camera Station. AXIS Camera Station e unità di archiviazione Telecamere di rete Axis Accesso locale o remoto opzionale con client AXIS Camera Station o interfaccia Web per la visualizzazione, la riproduzione e l amministrazione. Le stesse funzionalità possono essere ottenute utilizzando il sistema CCTV esistente e collegando le telecamere analogiche al server video Axis. Telecamere analogiche Axis Video Server Web Client Scenario 2 Gli scenari più comuni sono le scuole o i punti vendita, ovvero installazioni con più punti da sorvegliare ma un unico sistema di videosorveglianza centralizzato, accessibile dal supervisore o dalla società responsabile della sorveglianza da qualsiasi luogo tramite Internet. AXIS Camera Station e unità di archiviazione Telecamere di rete Axis Rete IP INTERNET Client di AXIS Camera Station Interfaccia Web di AXIS Camera Station Telecamere di rete Axis Questa configurazione offre straordinari vantaggi in termini di funzionalità, scalabilità, costi, facilità di installazione, integrazione e praticità.

5 Compatibilità Velocità di registrazione in fotogrammi Spazio di archiviazione delle registrazioni Canali video Fino a 25 Compressione video Risoluzioni Visualizzazione delle telecamere in diretta Modalità live Audio Supporto per PTZ Registrazione allarmi Velocità di registrazione allarmi in fotogrammi Notifica allarmi Funzione Motion Detection Registrazioni pianificate Manomissione registrazioni Archiviazione Riproduzione Riproduzione sincronizzata Ricerca registrazioni Esportazione video clip Notifica degli allarmi di sistema Controllo I/O Compatibilità Visualizzazione in diretta delle telecamere Riproduzione Compatibile con i prodotti network video AXIS 2xx muniti di firmware 4.03 o versioni successive, e con i prodotti 2xxx con firmware 2.34 o versioni successive. Per un elenco completo, visitare il sito Web di Axis all indirizzo Velocità totale in fotogrammi 500 fotogrammi al secondo su hardware consigliato Database per l archiviazione limitato solo dallo spazio su disco. I tempi di conservazione delle registrazioni possono essere impostati per le singole telecamere in base a esigenze specifiche. Per impostazione predefinita le immagini vengono conservate per 5 giorni. Registrazione in formato Motion JPEG o MPEG-4 Visualizzazione di immagini in diretta in formato Motion JPEG o MPEG-2/4 Fino a 1280x1024 (la risoluzione varia a seconda del prodotto video Axis utilizzato). Livelli di compressione: 5 Consente di visualizzare in diretta le immagini di un massimo di 16 telecamere e di riprodurle su uno schermo diviso in 4, 6, 9, 10, 13, 16 riquadri, a schermo interno o su uno schermo diviso in 4, 9, 16 riquadri Finestra per singola telecamera Suddivisione in riquadri selezionabile dall utente Sequenza di più telecamere (pattugliamento) Supporto per audio full duplex real time senza registrazione Controllo delle telecamere PTZ e posizioni preimpostate Allarmi generati dal rilevamento di un movimento, da eventi esterni o in base alle impostazioni predefinite Possibilità di accelerare la registrazione in presenza di immagini in movimento o di allarmi I/O Da 1 immagine al minuto a un massimo di 60 fotogrammi al secondo per telecamera Buffer pre- e post-allarme configurabile Visualizzazione su display, immagine live a comparsa, messaggio e registro eventi Funzione Motion Detection avanzata con filtro di esclusione per le aree non rilevanti delle immagini. Impostazioni per riprese diurne/notturne. Rilevamento del movimento basato su telecamera, opzione per un uso ottimale della larghezza di banda. Nessun rilevamento del movimento. Le registrazioni possono essere pianificate per telecamera o configurate per essere caricate in modalità continua o in giorni/ date specifici Generazione di avvisi in caso di eliminazione o modifica delle immagini di eventi registrati Le registrazioni possono essere spostate giornalmente sull unità di archiviazione remota Velocità regolabile in base ai singoli fotogrammi Riproduzione di video sincronizzato da un massimo di 4 fonti video concomitanti Ricerca delle registrazioni per data, ora o movimento Ricerca di immagini in movimento nelle registrazioni continue Esportazione di immagini JPEG singole su file, stampante o per posta elettronica Esportazione di sequenze video in formato AVI o ASF Notifiche registrate nel registro eventi o inviate per posta elettronica nei seguenti casi: allarme, assenza di segnale sulla telecamera, disco fisso pieno e errore di archiviazione Pannello di controllo avanzato per gli input/output digitali della telecamera Compatibile con tutti i prodotti network video Axis, eccetto i prodotti MPEG-2. Le opzioni di miglioramento assicurano risultati ottimali su immagini a colori acquisite tra l alba e il tramonto. Miglioramento delle immagini live alla massima velocità di acquisizione su tutti i canali Miglioramento durante la riproduzione delle registrazioni (se si attiva la funzione durante le registrazioni) Specifiche tecniche di AXIS Camera Station Accesso remoto Sicurezza Registri Lingue Installazione Licenze Registrazione delle licenze Requisiti minimi di sistema Requisiti hardware minimi per un sistema con 4 telecamere Requisiti hardware minimi per un sistema con 25 telecamere Configurazione consigliata per il disco fisso Requisiti minimi per il client AXIS Camera Station e per l accesso remoto tramite Web Protocolli supportati Accessori forniti con l unità Applicazioni (incluse) Accessori (non inclusi) Specifiche tecniche di AXIS Image Enhancer Esportazione video clip Installazione Licenze Client Web per la visualizzazione e la riproduzione remote Client AXIS Camera Station (per Windows) integrato per la visualizzazione, la riproduzione e l amministrazione remote Più livelli di accesso utente con password di protezione Utenti di domini locali o Windows (Active Directory) Tutti gli eventi oppure gli eventi filtrati per giorno e/o telecamera. Filtro per registro verifica per giorno, telecamera, evento e utente. Inglese, francese, tedesco, italiano, russo e spagnolo Ricerca e rilevamento automatici delle telecamere Licenza di base di AXIS Camera Station per 4 o 10 telecamere/ canali utilizzabili su PC/server dedicato. Possibilità di acquistare licenze aggiuntive in pacchetti di +1 o +5 per un massimo di 25 telecamere/canali. Licenza di 1 anno aggiornabile inclusa nella licenza di base 4/10. Per poter usufruire degli aggiornamenti successivi, è necessario acquistare almeno un aggiornamento all anno. Possibilità di aggiornare la licenza demo valida per 30 giorni alla versione con licenza Registrazione automatica tramite Internet oppure manualmente tramite il sito Web con cinque giorni supplementari gratuiti Windows XP Professional SP2, 2000 (SP4), 2003 Server (SP1), Internet Explorer 6.0, o versioni successive, DirectX 9.0c o versioni successive (per MPEG-2/4) Supporto per TCP/IP Internet Information Services (IIS) - Per client Web Ambiente runtime Microsoft. NET (incluso nel pacchetto di installazione) Processore Pentium 4, da 2 GHz, unità CD 512 MB di RAM Disco fisso: 1 GB per l installazione File system NTFS Monitor XGA (1024 x 768) o con risoluzione più elevata Scheda grafica AGP, Direct Draw (per MPEG-2/4), con almeno 32 MB di memoria Mouse o periferica di puntamento compatibile con Microsoft 100 Mbit Ethernet Per ulteriori informazioni sull hardware, visitare il sito Web Dual XEON 3 GHz, 1024 MB di RAM, più dischi SCSI Dorsale 1000 Mbit Ethernet (dischi dedicati per sistema operativo e registrazioni) A 5 fotogrammi al secondo in modalità CIF: fino a 10 telecamere per disco fisso A 25 fotogrammi al secondo in modalità CIF: fino a 3-4 telecamere per disco fisso Processore Pentium 4, da 1 GHz 256 MB di RAM Monitor XGA (1024 x 768) o con risoluzione più elevata Scheda grafica AGP, Direct Draw (per MPEG-2/4), con almeno 32 MB di memoria Windows XP Professional SP2, 2000 (SP4), 2003 Server (SP1), Internet Explorer 6.0, o versioni successive, DirectX 9.0c o versioni successive (per visualizzazione immagini in formato MPEG-2/4) Supporto per TCP/IP Ambiente runtime Microsoft. NET per client (incluso nel pacchetto di installazione) IP, HTTP, TCP, ICMP, RTSP, RTP, SMTP, FTP, DNS Guida di installazione in inglese, francese, italiano, tedesco e spagnolo. CD con software e Manuale dell utente in inglese Chiave di licenza Client AXIS Camera Station (per Windows) per la visualizzazione, la riproduzione e l amministrazione in modalità remota. Interfaccia Web di AXIS Camera Station per la visualizzazione e la riproduzione remote delle immagini AXIS Image Enhancer per il miglioramento di immagini acquisite in presenza di nebbia, fumo, pioggia e neve Miglioramento delle immagini da esportare Programma di installazione fornito con AXIS Camera Station, attivabile tramite le chiavi di licenza Una chiave di licenza per ciascun canale video. Le chiavi di licenza possono essere acquistate in pacchetti di 1-5 licenze.

6 26880/IT/R1/0605 Informazioni su Axis Axis valorizza le soluzioni di rete. La società, caratterizzata da una spiccata innovatività, è leader sul mercato della soluzioni video di rete e dei server di stampa.i prodotti e le soluzioni Axis si incentrano su applicazioni quali il monitoraggio di sicurezza, la telesorveglianza e la gestione della documentazione. I prodotti sono basati su un chip altamente tecnologico sviluppato al proprio interno e venduto anche a terzi. Axis è stata fondata nel 1984 ed è quotata presso la Borsa di Stoccolma (Stockholmsbörsen XSSE:AXIS) Attract 40-list. Axis è operante in tutto il mondo con uffici in 16 paesi. Grazie alla collaborazione con distributori, integratori di sistemi e partner OEM (Original Equipment Manufacturer) è presente in 70 paesi. I mercati fuori della Svezia rappresentano oltre il 95% delle vendite. Per informazioni su Axis visitare la pagina Web all'indirizzo Axis Communications AB. Axis is a registered trademark of Axis Communications AB. All other company names and products are trademarks or registered trademarks of their respective companies. We reserve the right to introduce modifications without notice.

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni

Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni Scheda tecnica Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni > Zoom 18x e messa a fuoco automatica > OptimizedIR

Dettagli

Guida tecnica alla tecnologia video di rete.

Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Tecnologie e fattori da valutare per sviluppare con successo applicazioni di sorveglianza E di monitoraggio remoto basate su IP. 2 Guida tecnica di Axis alla

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzie di alcun tipo, sia espresse che implicite,

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli