AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI"

Transcript

1 AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI INTRODUZIONE: La Commissione europea organizza varie selezioni volte a costituire un elenco di riserva per l assunzione di agenti temporanei di categoria A le cui remunerazioni fanno capo agli stanziamenti per la ricerca (agenti temporanei ai sensi dell'articolo 2.d, del regime applicabile agli altri agenti delle Comunità europee) 1. A tale elenco di riserva verrà fatto ricorso per coprire i posti vacanti negli istituti di Ricerca della Commissione a Ispra (Italia), Geel (Belgio), Petten (Paesi Bassi), Karlsruhe (Germania) e Siviglia (Spagna). La natura estremamente specializzata dei compiti richiede ottime qualifiche in campo scientifico; gli interessati sono pertanto invitati a leggere attentamente il presente avviso di selezione, per presentare la loro candidatura soltanto se ritengono che le qualifiche e l esperienza professionale possedute soddisfino tutti i requisiti del caso. II. SETTORI SU CUI VERTERANNO LE SELEZIONI: Funzione: COM/R/A/16/2000 CAPO UNITÀ CHIMICA NUCLEARE Istituto dei transuranici, Centro comune di ricerca, Karlsruhe (Carriera A3 S/T) Responsabile della gestione e coordinazione delle attività di ricerca e sviluppo nell Unità di Chimica Nucleare, così come del supporto tecnico/scientifico alla politica settoriale della Commissione Europea in questo campo, in particolare: contributi a ricerche specifiche, lavoro per conto terzi, analisi della politica della sicurezza e salvaguardia del ciclo del combustibile nucleare. Operatore scientifico di alto livello e con reputazione internazionale, capace di promuovere la collaborazione con i maggiori centri di ricerca nell area della radiochimica, chimica analitica applicata a misure di controllo nucleare, specialmente in impianti per il ciclo del combustibile, per la salvaguardia nucleare, per il controllo dell ambiente e per l applicazione di radioisotopi nel settore medico/industriale. Qualifiche: Titolo universitario in chimica analitica o chimica nucleare con provata esperienza di lavoro scientifico ed una stimata posizione nella comunità scientifica. Si richiede: esperienza professionale di almeno dodici anni, sette dei quali nel settore specificato; esperienza reale in laboratori di ricerca, con l essenziale requisito di un ottima capacità di comunicazione ed abilità di presentazione; esperienza di gestione di progetti internazionali multidisciplinari e di controllo di qualità sono necessari. 1 Lo Statuto dei funzionari delle Comunità europee ed il regime applicabile agli altri agenti possono essere consultati sul sito Internet / eur-lex/.

2 Funzione: COM/R/A/17/2000 AGENTE PRINCIPALE SCIENTIFICO Istituto dei materiali e misure di riferimento, Centro comune di ricerca, Geel (Carriera A4 S/T) Responsabile dell'organizzazione delle campagne di certificazione di Materiali di Referenza Certificati (preparazione, condizionamento, controllo stabilità e omogeneità, analisi della certificazione, analisi statistica dei risultati), del controllo di qualità e l'accettazione di nuovi CRM principalmente nel settore delle scienze della vita. Qualifiche: Chimico analitico in possesso di diploma universitario e con un minimo di 15 anni d'esperienza professionale di cui almeno 7 anni nel settore delle scienze della vita. Vasta conoscenza delle tecniche di preparazione e di analisi nel settore delle scinze della vita: protezione alimentare, biotecnologia, chimica clinica. Esperienza nel trattare problemi relativi ai calcoli d incertezze metrologiche e di problemi di stabilità di CRM.(Materiali di Referenza Certificati). Esperienza nella certificazione di materiali di riferimento. Un'esperienza provata nella gestione manageriale e' richiesta. La Commissione vigila onde evitare ogni forma di discriminazione, sia durante la procedura di selezione che all atto dell'assunzione nei suoi servizi. Applica inoltre una politica di pari opportunità tra uomini e donne ed incoraggia pertanto vivamente le candidature femminili. III. CONDIZIONI DI AMMISSIONE: Alle selezioni possono partecipare tutti i cittadini degli Stati membri dell Unione europea che, alla data ultima di presentazione delle candidature, soddisfano i seguenti requisiti: A. CONDIZIONI GENERALI: godere dei diritti politici; essere in regola con le leggi vigenti in materia di obblighi militari; offrire le garanzie di moralità richieste per l'esercizio delle funzioni da svolgere; possedere una conoscenza approfondita di una delle lingue dell Unione europea (danese, finlandese, francese, greco, inglese, italiano, olandese, portoghese, spagnolo, svedese, tedesco) e una conoscenza soddisfacente di una seconda di queste lingue; tali conoscenze devono essere indicate nell'atto di candidatura. Le lingue scelte dai candidati per sostenere le prove non potranno essere successivamente modificate. per il COM/R/A/16/2000 : essere nati dopo il ; per le COM/R/A/17/2000 : essere nati dopo il ; 2

3 B. CONDIZIONI PARTICOLARI: 1. Titoli di studio richiesti: I candidati devono avere completato un ciclo di studi di livello universitario, sanciti da un diploma che permetta di accedere direttamente agli studi di dottorato, come indicato al punto II per le singole selezioni. Un elenco indicativo di tali diplomi figura nella guida per i candidati. 2. Esperienza professionale: Per essere ammessi alle selezioni i candidati devono comprovare un'esperienza professionale post-universitaria della durata minima specificata al punto II. L'esperienza professionale dev essere di livello equivalente a quello di un funzionario o agente della Commissione di categoria A. L'esperienza professionale nel settore prescelto deve essere stata acquisita presso un organismo pubblico o privato (industrie, imprese, comprese le PMI, istituti di ricerca, università, amministrazioni pubbliche nazionali o internazionali, organizzazioni internazionali, ecc.) svolgendo mansioni legate al settore in oggetto. Saranno inoltre presi in considerazione, a titolo di esperienza professionale, tutti i periodi pertinenti: di tirocinio, di specializzazione o di perfezionamento professionale effettuati successivamente al conseguimento del diploma di laurea che permette di partecipare alla selezione; di formazione scientifica complementare, di studio o di ricerca sanciti da un diploma di livello almeno equivalente a quello che permette di partecipare alla selezione, purché ottenuto successivamente a quest'ultimo. Esperienza professionale, tirocini, formazione, ricerche o studi devono essere descritti dettagliatamente nell'atto di candidatura e comprovati da fotocopie dei relativi documenti giustificativi, che ne indichino chiaramente durata e natura. C. AMMISSIONE DEI CANDIDATI: Si invitano i candidati a leggere attentamente la guida per i candidati prima di compilare l'atto di candidatura obbligatorio. L'atto di candidatura dev essere: debitamente compilato e firmato dal candidato; presentato entro i termini previsti; corredato dalle fotocopie dei documenti giustificativi; fotocopie del/i diploma/i di studi fotocopie dei contratti di lavoro, e l ultimo bollettino di stipendio o altri documenti che attestino l esperienza professionale un curriculum vitae dettagliato pena l annullamento della candidatura. Quanto precede si applica a tutti i candidati, compresi i funzionari e altri agenti delle Comunità europee. La decisione di ammettere o meno i candidati è demandata al comitato di selezione, che provvede a verificare le informazioni fornite negli atti di candidatura per stabilire se risultano soddisfatte le condizioni fissate nell avviso di selezione. Un ulteriore verifica dettagliata (punto IV-A) viene quindi effettuata sulla base dei documenti giustificativi che accompagnano l'atto di candidatura. Se in tale fase, o in qualsiasi fase successiva, il comitato dovesse constatare che il candidato non soddisfa una o più delle condizioni generali o 3

4 particolari cui è soggetta l ammissione alle prove, o che le informazioni fornite nell'atto di candidatura non sono comprovate dai documenti giustificativi, il candidato sarà escluso dalla selezione. I candidati sono pertanto invitati a compilare l atto di candidatura con la massima attenzione. L atto di candidatura dovrà contenere un elenco, su carta libera, dei certificati allegati. I singoli certificati saranno numerati ed i numeri saranno indicati nell elenco. Non saranno ammessi alle prove i candidati che, entro il termine ultimo fissato per la presentazione delle candidature, non avranno fornito tutti i documenti giustificativi di cui al precedente punto B-III. Tutti i documenti inviati dopo la data limite non saranno accettati. Nel predisporre il proprio fascicolo, i candidati non possono fare riferimento alcuno a documenti, atti di candidatura o altro materiale informativo già presentato in occasione di precedenti candidature. Una volta compilato, l atto di candidatura deve essere spedito per raccomandata ed in busta rinforzata, all'indirizzo seguente: Commissione europea Selezione COM/R/A/(numero della selezione scelta)/2000 Rue de la Loi SDME 4/31 B-1049 BRUXELLES entro e non oltre il (farà fede il timbro postale). D. RIESAME DELLE CANDIDATURE: Ogni candidato ha il diritto di chiedere il riesame della sua candidatura qualora ritenga che, alla luce delle condizioni particolari d'ammissione, sia stato commesso un errore nell esame del suo fascicolo. In tal caso, entro venti giorni di calendario a partire dalla data di invio della lettera che gli comunica che la sua candidatura non è stata accettata (fa fede il timbro postale), egli è tenuto ad inviare una lettera motivata al presidente del comitato di selezione; tale lettera deve contenere il riferimento alla selezione COM/R/A/(numero della selezione scelta)/2000 e deve essere spedita all'indirizzo seguente: Commissione europea Segretariato dei comitati di selezione per la ricerca COM/R/A/(numero della selezione scelta)/2000 Via E.Fermi, 1 TP. 064 IT ISPRA (VA) IV. SVOLGIMENTO DELLA SELEZIONE: La procedura di selezione si suddivide in due fasi: la selezione in base al fascicolo e la prova orale Il calendario indicativo delle prove è il seguente: - selezione in base al fascicolo: novembre prova orale: dicembre 2001/ gennaio stesura dell'elenco di riserva: gennaio

5 Considerati i tempi di consegna dei servizi postali, i candidati provvederanno, per il dovere di diligenza che spetta loro, ad inviare un fax al segretariato dei comitati di selezione 2 qualora non dovessero ricevere alcuna comunicazione postale in merito alla convocazione o alla non ammissione alle prove. A. LA SELEZIONE IN BASE AL FASCICOLO: La selezione in base al fascicolo ha lo scopo di valutare i titoli e l'esperienza professionale dei candidati solo sulla base dei documenti inviati. I candidati che, in base all esame del fascicolo, risultano possedere le qualifiche più adatte ai posti da coprire saranno convocati alla prova orale. La valutazione delle candidature da parte del comitato avverrà esclusivamente in base ai criteri di selezione elencati di seguito. Livello e qualità degli studi (Il punteggio attribuito potrà variare tra 0 e 40, il minimo richiesto è di 20 punti). conformità delle materie studiate rispetto al settore per il quale è effettuata la selezione; studi superiori al livello minimo richiesto e soggiorni di studio o di specializzazione in un paese diverso da quello di origine studi complementari in una disciplina diversa dal settore in questione; Esperienza professionale relativa al settore scelto (Il punteggio attribuito potrà variare tra 0 e 60, il minimo richiesto è di 30 punti). l'esperienza professionale e scientifica in funzione della pertinenza con il settore per il quale è effettuata la selezione; l'esperienza professionale o i periodi di formazione in un paese diverso da quello d'origine del candidato o presso un'organizzazione internazionale; la varietà dell'esperienza professionale e la mobilità. l esperienza in materia di gestione (di bilancio o finanziaria, gestione di contratti, gestione del personale, ecc.). Il punteggio attribuito alla selezione in base al fascicolo potrà variare tra 0 e 100; il minimo richiesto è di 50 punti. B. PROVA ORALE: I candidati saranno convocati con lettera. 1. Numero di candidati e punteggi: Saranno ammessi alla prova orale i candidati che hanno totalizzato il miglior punteggio nella selezione in base al fascicolo, a condizione che abbiano ottenuto il minimo richiesto: COM/R/A/16/2000 COM/R/A/17/2000 i 9 migliori punteggi; i 9 migliori punteggi. 2 Il numero di fax del segretariato dei comitati di selezione è il seguente :

6 2. Scopo della prova orale: La prova orale ha lo scopo di integrare la valutazione in base al fascicolo, valutando: L esperienza professionale nel settore specifico; le capacità di ragionamento e di presentazione orale; la capacità di lavorare in un ambiente internazionale e multiculturale; le conoscenze generali in materia di RST e di istituzioni europee; il livello di comprensione della seconda lingua comunitaria. 3. Svolgimento della prova orale: La prova orale prevede due fasi: a) Prima fase: il comitato giudicherà le conoscenze del candidato, nella sua lingua principale, indicata nell atto di candidatura, nel settore specifico della selezione e nel campo della RST, la sua esperienza professionale e le motivazioni da cui è spinto. Il punteggio attribuito potrà variare tra 0 e 60 (minimo richiesto 30 punti). b) Seconda fase: il candidato dovrà presentare e discutere un argomento in relazione con il settore prescelto. Questa prova mira a valutare le capacità di comprensione del candidato, nonché la sua abilità nell offrire una presentazione orale chiara e concisa di un argomento complesso. Presentazione: il candidato dovrà riassumere oralmente, nella sua lingua principale, indicata nell atto di candidatura, ed in un tempo massimo fissato dal comitato di selezione un testo in relazione con il settore prescelto nell atto di candidatura, redatto nella seconda lingua indicata nell atto di candidatura. Il testo sarà estratto a sorte dal candidato stesso, che disporrà di trenta minuti per prepararsi all esame. Il punteggio attribuito potrà variare tra 0 e 20 (minimo richiesto: 10 punti). Discussione: il candidato dovrà sostenere, nella seconda lingua scelta nell atto di candidatura, una discussione sul testo estratto a sorte e sulle più recenti acquisizioni scientifiche nel settore. Il punteggio attribuito potrà variare tra 0 e 20 (minimo richiesto: 10 punti). V. ISCRIZIONE NELL'ELENCO DI RISERVA: Saranno iscritti nell'elenco di riserva i candidati che avranno totalizzato i migliori punteggi nella prova orale, a condizione che sia stato raggiunto il minimo richiesto: Gli idonei saranno inseriti nell'elenco di riserva in ordine alfabetico: COM/R/A/16/2000 COM/R/A/17/2000 i 3 migliori punteggi; i 3 migliori punteggi. Alla fine di ogni fase della procedura di selezione i candidati saranno informati individualmente, per lettera, delle decisioni che il comitato di selezione ha adottato nei loro confronti. Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che i comitati di selezione hanno il compito di effettuare un esame comparativo delle qualifiche dei partecipanti alla selezione, in vista di una loro eventuale assunzione, e non di esprimere una valutazione assoluta sulle loro qualifiche. 6

7 Considerato l elevato numero di potenziali candidati alla selezione e dato che essa riguarda tutti gli Stati membri dell'unione europea, mirando a reclutare personale di altissimo livello, il fatto di non superare la selezione non costituisce in alcun modo un giudizio sulle qualità personali o professionali di coloro che vi hanno preso parte. I fascicoli di candidatura non saranno in alcun caso restituiti ed i fascicoli dei candidati che non hanno superato la selezione verranno distrutti trascorsi sei mesi dalla data in cui tale procedura si conclude. VI. VALIDITÀ DELL'ELENCO DI RISERVA E ASSUNZIONE: La validità dell elenco di riserva scadrà il 31 dicembre 2002, ma potrà essere prorogata di anno in anno in base alle esigenze di servizio. Le riserve d'assunzione danno accesso alle carriere A4 e A3 del quadro scientifico (cfr. punto II). Per tutto il periodo di validità dell'elenco, ai candidati che vi figurano potrà essere proposto un contratto di agente temporaneo, in conformità del regime applicabile agli altri agenti delle Comunità europee. Tale regime prevede, per gli agenti temporanei destinati ad occupare un posto che dipende dal quadro scientifico e tecnico, la stipulazione di un contratto di durata non superiore ai cinque anni, rinnovabile. Si richiama l attenzione sul fatto che l iscrizione nell elenco di riserva non impegna in alcun modo la Commissione nei confronti dei candidati che vi figurano: a tale elenco verrà fatto ricorso in funzione delle necessità dei servizi e del numero di posti vacanti da coprire. Gli agenti temporanei assunti attingendo all'elenco di riserva risultante dalla presente selezione potranno essere assegnati ad una qualunque delle sedi di servizio delle Direzioni generali che fanno capo al bilancio di ricerca della Commissione, cioè Bruxelles, Lussemburgo, Ispra (Italia), Geel (Belgio), Petten (Paesi Bassi), Karlsruhe (Germania) o Siviglia (Spagna) o a qualsiasi altra sede di servizio. VII. CONDIZIONI SPECIFICHE APPLICABILI AI FUNZIONARI E AGLI ALTRI AGENTI DELLE COMUNITÀ EUROPEE: 1. Il limite di età di cui al punto III, lettera A, non si applica ai candidati che al termine ultimo per la presentazione delle candidature siano, da almeno un anno ininterrottamente, funzionari o agenti delle Comunità europee. 2. Per il calcolo dell anzianità di cui al paragrafo precedente si tiene conto solo dei periodi di attività, comando o congedo per servizio militare [articolo 35, lettere a), b) ed e) dello statuto], esclusi quindi i periodi di aspettativa per motivi personali e di disponibilità. 3. Sarà cura dei candidati fornire un certificato che consenta di verificare la conformità al requisito di anzianità di cui ai punti 1 e 2. Un tale certificato può essere ottenuto presso l Amministrazione: - Bruxelles: Unità ADMIN B3, B-28 1/128 - Lussemburgo: Ufficio privilegi, JMO A1/004 - CCR: CCR ISPRA, ADMIN L5 TP 660 7

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 18.5.2011 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 147 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/113-116/11 REVISORI

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA COM/TA/HR/14/AD8 SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA La Commissione organizza una procedura di selezione per coprire la funzione di medico di fiducia presso

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE COM/TA/COMM-2016/LUXEMBOURG SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE La Commissione organizza una procedura di selezione esterna per il posto di CAPO DELLA RAPPRESENTANZA

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 218 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 3 luglio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Commissione europea 2015/C

Dettagli

AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR. 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza

AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR. 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza Risorse umane Assunzioni e sviluppo della carriera AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza CHI SIAMO La Corte dei conti europea è l istituzione

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 433 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 23 dicembre 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Corte dei conti 2015/C 433

Dettagli

AGENZIA EUROPEA PER LA SICUREZZA AEREA

AGENZIA EUROPEA PER LA SICUREZZA AEREA 22.8.2003 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 198 A/1 III (Informazioni) AGENZIA EUROPEA PER LA SICUREZZA AEREA AVVISO DI POSTO VACANTE PER IL POSTO DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO (2003/C 198 A/01)

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE 10.10.2008 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 258 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE AVVISO DI POSTO VACANTE DIRETTORE (GRADO AD 14) DELLA FONDAZIONE EUROPEA PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 183 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 4 giugno 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 249 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 30 luglio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea

Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea ISSN 1977-0944 Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea 56 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 11 luglio 2013 Numero d'informazione Sommario Pagina V Avvisi PROCEDIMENTI

Dettagli

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI FISIOTERAPISTA (categoria D CCNL Comparto Sanità) E

Dettagli

BANDO DI CONCORSI GENERALI COM/AD/03/10 E COM/AD/04/10 (2010/C 265 A/02)

BANDO DI CONCORSI GENERALI COM/AD/03/10 E COM/AD/04/10 (2010/C 265 A/02) 30.9.2010 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 265 A/15 BANDO DI CONCORSI GENERALI COM/AD/03/10 E COM/AD/04/10 (2010/C 265 A/02) Siete interessati a una carriera nelle nostre istituzioni? Il vostro

Dettagli

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) AVVISO DI POSTO VACANTE

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) AVVISO DI POSTO VACANTE UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE Settore Amministrazione del personale AVVISO DI POSTO VACANTE Amministratore (M/F) specialista di

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 9.11.2010 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 302 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA AVVISO DI POSTO VACANTE Direttore dell'agenzia europea per la sicurezza e la salute

Dettagli

Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010. Progetto CAMPUSWORLD e. LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme

Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010. Progetto CAMPUSWORLD e. LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010 Progetto CAMPUSWORLD e LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme Per l'a.a. 2009-2010 è indetta la selezione, riservata a studenti e laureati dell

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO 9.12.2011 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 359 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO INVITO A MANIFESTAZIONE D'INTERESSE Agenti contrattuali (gruppi di funzioni III e

Dettagli

CONCORSI PUBBLICI ==================

CONCORSI PUBBLICI ================== 1 Direzione Amministrativa Direttore: dott. Salvatore Gioia Tel.: 031-585.5214 Telefax: 031-585.5384 e-mail: personale.concorsi @hsacomo.org CONCORSI PUBBLICI ================== Art. 1 In esecuzione della

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO COM/TA/BUDG.R3/14/AD5 SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO La Commissione europea organizza una selezione per coprire un posto di amministratore presso la direzione generale

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 3 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 8 gennaio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI)

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AVVISO DI POSTO VACANTE L Ufficio per l Armonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli),

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

57o anno 20 maggio 2014 Consiglio

57o anno 20 maggio 2014 Consiglio Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 152 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 20 maggio 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Consiglio 2014/C 152 A/01

Dettagli

Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA

Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA Avviso finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzare per l eventuale conferimento di Incarichi Professionali per attività del

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati:

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati: Allegato A AVVISO PER LA SELEZIONE DI N. 2 NEOLAUREATI PER L INSERIMENTO IN TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO DA ATTIVARE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI CAMPOBASSO - CENTRO PATLIB (Patent Library)

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza AVVISO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L'AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI ASSISTENTE SOCIALE E N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO. SCHEMA DI DOMANDA Che il presente avviso pubblico

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

CONCORSI PUBBLICI ====================

CONCORSI PUBBLICI ==================== DIREZIONE GENERALE Direttore: Dr. Marco Onofri Tel.: 031/585.5214 Telefax: 031/585.5384 e-mail:personale.concorsi@hsacomo.org CONCORSI PUBBLICI ==================== Art. 1 In esecuzione delle deliberazioni

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato)

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ELEVATA PROFESSIONALITA, DELLA DURATA DI 11 MESI, PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 334 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST-SC/02/14 Personale per la sicurezza interna (SC 1)...

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 334 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST-SC/02/14 Personale per la sicurezza interna (SC 1)... Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 334 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 25 settembre 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

Requisiti per presentazione delle candidature :

Requisiti per presentazione delle candidature : SETTORE CULTURA TURISMO MODA ECCELLENZE AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI DA UTILIZZARE COME MEMBRI DELLE COMMISSIONI GUDICATRICI D'ESAME DI

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (Serie speciale Concorsi ed Esami) n.43 del 2 giugno 2000 SENATO DELLA REPUBBLICA AVVISO DI CONCORSO A SETTE POSTI DI COMMESSO PARLAMENTARE (DI CUI TRE POSTI DI ADDETTO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROGRAMMAZIONE Avviso pubblico per la selezione di 21 esperti a supporto di politiche ambientali Nell ambito del Programma Operativo Nazionale

Dettagli

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO On. Aldo Patriciello GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO Speciale: On. Aldo Patriciello Commissione Industria, ricerca ed energia Commissione Controllo Bilanci Commissione Sviluppo Regionale Parlamento

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 15.3.2012 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 76 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AD/230/12 (AD 5) E

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato Art.1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 26.7.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 173 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2006/C 173 A/01) L'Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Via A. Fabi, s.n.c. 03100 Frosinone Tel. 0775 882312

Via A. Fabi, s.n.c. 03100 Frosinone Tel. 0775 882312 AVVISO PER L INDIZIONE DI PROCEDURA DI RECLUTAMENTO RISERVATA AL PERSONALE PRECARIO, per n. 9 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere. In esecuzione della delibera n.809 del 28\07\2008

Dettagli

AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA DI AGENTI TEMPORANEI (massimo 3 candidati) PER IL POSTO DI

AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA DI AGENTI TEMPORANEI (massimo 3 candidati) PER IL POSTO DI UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE SETTORE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 28.9.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2006/C 233 A/01) L Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Prot.n.2004/128654 Selezione pubblica per l assunzione con contratto di formazione e lavoro di 18 funzionari per la terza area, prima fascia retributiva,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 49 IL MINISTRO VISTO l art. 3 - comma 5- della Legge 10 gennaio 2006, n. 17, con cui l Italia si impegna a fornire un adeguata istruzione scolastica materna, primaria e secondaria ai figli del

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2013-2014 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI E indetta una selezione pubblica per l assunzione a tempo pieno determinato di n. 3 farmacisti collaboratori.

Dettagli

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR preposti alla formazione del personale docente per il Piano di formazione per lo sviluppo delle competenze linguistico - comunicative e metodologico

Dettagli

M.I.U.R. Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli affari Internazionali Ufficio IV

M.I.U.R. Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli affari Internazionali Ufficio IV M.I.U.R. Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli affari Internazionali Ufficio IV DIREZIONE DIDATTICA STATALE VIA ROMA SNC 87040 MENDICINO TEL. 0984.638975 FAX 0984.638005 Web http://ddmendicino.scuolaer.it/

Dettagli

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209 BANDO Per l assegnazione di 21 Borse di mobilità per Stage all estero Programma Lifelong Learning Subprogramma Leonardo Da Vinci Azione Mobilità PLM People in the Labour Market Progetto EPM - European

Dettagli

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE In forza della delibera del Consiglio di Amministrazione del 09/07/2015 che prevede l assunzione di più profili a tempo indeterminato entro i termini previsti dal comma 118 dell art. 1, L. 190/2014 affinché

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

ALLEGATO A ALLA DETERMINA N. 330 DEL 15.11.2012 AREA AMMINISTRATIVA - UFFICIO PERSONALE

ALLEGATO A ALLA DETERMINA N. 330 DEL 15.11.2012 AREA AMMINISTRATIVA - UFFICIO PERSONALE COMUNE DI PADRU Provincia di Olbia Tempio 07020 Padru - Viale Italia Tel.0789/454017 fax 0789/45809 Email: amministrazione@comune.padru.ot.it Email: amministrativo@pec.comune.padru.ss.it ALLEGATO A ALLA

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE GUGLIELMO OBERDAN Via P.Veronese, 1-34144 Trieste tel. 040309406-040309078 fax 0403798964 C.F. 80020630325 e.mail: tsps03000b@istruzione.it posta elettronica certificata liceo-oberdan@pec.istruzione.it

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 20.7.2005 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2005/C 178 A/01) L'Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE. N. Moccia

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE. N. Moccia IISS Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE N. Moccia Via Bonfante 83/85-73048 NARDO' Cod. Fisc.: 82002570750 0833-871714/562865-0833/871714 e.mail: leis02300b@istruzione.it

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Nuoro Prot. N. 5504/A14 Nuoro, 03dicembre 14 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE IL DIRIGENTE SCOLASTICO visto l art. 40

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI AVVISO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI PER I CORSI DI LINGUE ESTERE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 e 2016/2017 (con riserva di utilizzare le graduatorie anche per gli anni 2017/2018 e 2018/2019) organizzati dal

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2015-2016 I SOGGETTI DEL CONCORSO: REQUISITI UTILI DI AMMISSIONE AL CONCORSO

BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2015-2016 I SOGGETTI DEL CONCORSO: REQUISITI UTILI DI AMMISSIONE AL CONCORSO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2015-2016 per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali

Dettagli

Prot. n. 6554 B/15 Latina, 28/10/2015

Prot. n. 6554 B/15 Latina, 28/10/2015 Prot. n. 6554 B/15 Latina, 28/10/2015 Agli interessati All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Alle Istituzioni Scolastiche Latina e provincia Oggetto: Avviso pubblico per il reclutamento esperti

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER COLLABORAZIONE A PROGETTO PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER COLLABORAZIONE A PROGETTO PER TITOLI E COLLOQUIO AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER COLLABORAZIONE A PROGETTO PER TITOLI E COLLOQUIO - Premesso che, con D.D.R. n. 226 del 30/12/2014, la Regione del Veneto ha ammesso

Dettagli

Codice Meccanografico NAIC8E900C - Codice fiscale 95186870630

Codice Meccanografico NAIC8E900C - Codice fiscale 95186870630 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Indirizzo Musicale FOSCOLO - OBERDAN Distretto Scolastico 47 Piazza del Gesù Nuovo, 2-80134 Napoli Telefax 081/24731 E-mail naic8e900c@istruzione.it Codice Meccanografico NAIC8E900C

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER STUDIOSI ITALIANI E STRANIERI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI RICERCA DI POST-DOTTORATO (Legge 30.11.1989 n. 398) E indetto un concorso

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SOCIAL MEDIA, WEB MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SOCIAL MEDIA, WEB MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SOCIAL MEDIA, WEB MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

PARTENARIATI E PERCORSI INDUSTRIA - UNIVERSITÀ MARIE CURIE

PARTENARIATI E PERCORSI INDUSTRIA - UNIVERSITÀ MARIE CURIE ALLEGATO III DISPOSIZIONI SPECIFICHE PARTENARIATI E PERCORSI INDUSTRIA - UNIVERSITÀ MARIE CURIE [PIÙ BENEFICIARI] III. 1 Definizioni Oltre alle definizioni di cui all articolo II.1, alla presente convenzione

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. TO4 SEDE LEGALE CHIVASSO

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. TO4 SEDE LEGALE CHIVASSO REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. TO4 SEDE LEGALE CHIVASSO * * * Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la formazione di graduatoria per la stipula di contratti di lavoro a tempo determinato,

Dettagli

PROVINCIA DI MATERA AREA 1^ AMMINISTARTIVA

PROVINCIA DI MATERA AREA 1^ AMMINISTARTIVA UFFICIO TURISMO VIA RIDOLA, 60-75100 MATERA PROVINCIA DI MATERA AREA 1^ AMMINISTARTIVA BANDO DI ESAME Pubblicato sul BUR di Basilicata n. 37 del 16.10.2012 per il conseguimento dell abilitazione all esercizio

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. D APOLITO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado

Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. D APOLITO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. D APOLITO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado V i a D a n t e, 3 3-7 1 0 1 0 C A G N A N O V A R A N O ( F G ) - C

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI UN IMPIEGATO ESPERTO PER LA GESTIONE CONTABILE/AMMINISTRATIVA

BANDO PER LA SELEZIONE DI UN IMPIEGATO ESPERTO PER LA GESTIONE CONTABILE/AMMINISTRATIVA BANDO PER LA SELEZIONE DI UN IMPIEGATO ESPERTO PER LA GESTIONE CONTABILE/AMMINISTRATIVA Struttura di inserimento e sede di lavoro La struttura di inserimento è individuata nella struttura Amministrazione

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI CONCORSI AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON - Via della Croce Rossa, 8-80122 - Napoli - Avviso pubblico per titoli per la formulazione di Graduatoria utilizzabile per la copertura

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 12790 di prot. Verona, 10 novembre 2006 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 26.10.2006, n. 461, è indetta

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Via Leopardi, 4 88068 SOVERATO (CATANZARO) TEL. 096725642 FAX 0967521620 CZRH04000Q@ISTRUZIONE.IT All ALBO pubblicità

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Approvazione avviso con procedura di valutazione comparativa ex art. 7 comma 6 del D.Lgs. 165/2001 per il conferimento di n.1 incarico

Dettagli

Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie.

Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie. Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie. AVVISO DI SELEZIONE DI ESPERTI IN MATERIA DI SISTEMI TERRITORIALI, PROGETTAZIONE INTEGRATA E FUND RAISER IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI TRENTO. Il Direttore generale. rende noto che

COMUNE DI TRENTO. Il Direttore generale. rende noto che COMUNE DI TRENTO N. 7769/7 AVVISO DI PROCEDURA PER IL RECLUTAMENTO DI INCARICATI DELLO SVOLGIMENTO DEL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI. Il Direttore generale rende noto che

Dettagli

I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO

I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO Istituto Regionale di Ricerca Sperimentazione e Aggiornamento Educativi per il Lazio Prot. n. 4298/P Roma, 12 aprile 1999 LA PRESIDENTE VISTA la L. 6 luglio 1940, n. 1038, concernente

Dettagli

COMUNE DI BARDOLINO PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BARDOLINO PROVINCIA DI VERONA Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE INDICE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI UNIVERSITARI A CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Pag. 3 Art. 1 Ambito di applicazione Pag. 3 Art. 2 Finanziamento Pag. 3 Art. 3 Disciplina del rapporto

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI REGIONE SICILIA SELEZIONE DI N 1 ADDETTO ALLA SEGRETARIA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI REGIONE SICILIA SELEZIONE DI N 1 ADDETTO ALLA SEGRETARIA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI REGIONE SICILIA SELEZIONE DI N 1 ADDETTO ALLA SEGRETARIA 1. Oggetto dell avviso E indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per n 1 posto cat. C, posizione economica

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA Art. 1 (Finalità) 1 Emanato con D.D. n. 630 del 27/09/2011; modificato con D.R. n. 214 del 07/05/2014. 1. Il

Dettagli

REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016

REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016 REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016 CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO ART. 1 PRINCIPI GENERALI DI RIFERIMENTO 1. Il titolo

Dettagli

La selezione viene bandita nel rispetto del d.lgs. 198/2006 che garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l accesso al lavoro.

La selezione viene bandita nel rispetto del d.lgs. 198/2006 che garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l accesso al lavoro. FONDAZIONE OPERE LAICHE LAURETANE E CASA HERMES SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PER SEI MESI, CON POSSIBILITÀ DI PROROGA, DI UN INFERMIERE DA INQUADRARE NEL LIVELLO TERZO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AD UNO STATISTICO PRESSO LA UOC MONITORAGGIO ATTIVITA FARMACEUTICA DELLA DURATA DI MESI DODICI, EVENTUALMENTE

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA. N. 473 di prot. Verona, 21 maggio 2004 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA. N. 473 di prot. Verona, 21 maggio 2004 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA 1 REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 473 di prot. Verona, 21 maggio 2004 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 18 maggio 2004, n. 474, è indetta

Dettagli