EPC libri 2007 impiego. Manuale ad uso dei lavoratori. 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EPC libri 2007 impiego. Manuale ad uso dei lavoratori. 1"

Transcript

1 A.I.D.S. e l'i.p.: modifiche comportamentali Collegio Vicenza Collegio copie 0 richieste dal nuovo modello di sanità. Corso Vicenza di aggiornamento 30 novembre ABC degli agenti chimici detenzione e EPC libri 2007 impiego. Manuale ad uso dei lavoratori. 1 ABC dei tests di funzionalità respiratoria. I. Brambilla (Presentazione di Masson 1986 Seconda edizione R. Margaria) 2 ABC del diabete mellito L. Perlemuter Masson 1985 ABC della sicurezza nell'utilizzo dei Sergio Rovetta EPC libri videoterminali. Manuale ad uso dei lavoratori ABC delle esplorazioni cardiache. M. Amiel, N. Vasile (Ed. Masson Iconografia per cateterismo ed altre tecniche italiana a cura di G. Binaghi) 4 ABC delle indagini emodinamiche cardiovascolari G. Drobinski, M. Eugene (Ed. italiana a cura di C. De Vita) Masson 1984 ABC delle indagini in reumatologia C. L. Benhamou, J. M. Masson Harrewyn (Ed. italiana di G. C. Liniere) ABC delle procedure di sicurezza nel 511 settore sanitario. Manuale ad uso dei lavoratori. 6 ABC delle prove da sforzo in cardiologia J. P. Roquebrune Masson ABC delle prove funzionali in ginecologia e Y. Malinas, M. Favier (Ed. Masson 1982 andrologia italiana a cura di F. Polvani) 8 ABC delle tecniche di base in oftalmologia H. Saraux, J. Chevaleraud Masson 1985 (Presentazione di M. Miglior) ABC delle urgenze ostetriche Y. Molinas, J-L. Bourbon (Ed. Masson italiana a cura di V. Danesino) 10 ABC dell'elettrocardiografia dello sportivo P. Berteau (Ed. italiana a cura Masson 1983 di B. Carù) 11 ABC di anatomofisiologia renale G. Berardi, P. Berardi, S. Masson 1985 Berardi 12 ABC di dietologia in gravidanza Ch. Thoulon - Page (Ed. Masson 1985 Italiana a cura di G. Pardi) 13 ABC di elettroencefalografia - terza P. Hazemann, M. Masson Masson 1988 edizione 14 ABC di elettromiografia C. Hamonet (Ed. italiana a cura Masson 1982 di N. Canal, G. Comi) 15 ABC di fisiologia renale C. Ponticelli, G. Graziani Masson ABC di meccanica ostetrica Y. Molinas, M. Favier Masson ABC di medicina neonatale C. L. Amiel - Tison, F. Lebrun (Ed. italiana a cura di G. Bucci) Masson ABC di neuroradiologia A. Wackenheim (Ed. italiana a Masson 1985 cura di A. Cecchin) ABC di radiodiagnostica del torace J. Rèmy, R. Capdeville (Ed. Masson 1985 italiana a cura di G. Viviani) ABC di radiologia digestiva J.-M. Tubiana, B. Maroy (Ed. Masson 1986 italiana a cura di C. Colagrande) ABC di radiopediatria G. Kalifa, G. Lalande, J. Masson 1984 Bennet (Traduzione di G. Beluffi) ABC movimentazione dei carichi. Manuale S. Cavallucci, S. Stanganini EPC libri 2007 ad uso dei lavoratori. ABC sulla tutela della privacy. Manuale ad Adalberto Biasiotti EPC libri uso degli incaricati del trattamento dei dati personali secondo il SD.Lgs. 196/ Accreditamento dei servizi sanitari esperienze Internazionali a Confronto Ellie Scrivens Centro Scientifico Accreditamento dei servizi sanitari in Italia F. di Stanislao Carlo Liva Centro Scientifico 1997 Pagina 1 di 24

2 Accreditamento volontario di eccellenza. P. Morosini, P. Piergentili Edizioni Vega copie 24 Uno strumento di autovalutazione e promozione della qualità per le strutture residenziali per anziani Aggiornamenti professionali. Quaderno n. 1 P. Antonello Scuola Infermieri copie 25 (Sofferenza e morte, La cultura Professionali infermieristica, Integrazione e lavoro in Valdagno equipe) Aggiornamenti professionali. Quaderno n. 2 (L'informazione infermieristica: gli aspetti etici e legislativi, Lo specifico infermieristico, Il processo dianostico e la diagnosi infermieristica) Aggiornamento ed integrazione del volume di legislazione infermieristica P. Antonello Scuola Infermieri Professionali Valdagno S. Carrubba, Dirigente Generale del Ministero della Sanità a r. Aiutare chi soffre. Una guida per chi offre Dale G. Larson relazioni di aiuto a persone colpite da lutti e malattie terminali Alcolismo ospedale e territorio Atti del convegno. Roma 5-6 marzo 1982 AM 3 - Antropologia Medica per un confronto di culture sui temi della salute Analisi dell autoimmagine attraverso i suoi aspetti professionali sociali e familiari dell infermiere ANIN 20 ANNI. Questa storia non la inventarono altri Anoressia e bulimia. Patologia nel comportamento alimentare Anziani e società Argomenti di medicina delle migrazioni. Testo base per corsi di formazione ed aggiornamento per il personale socio sanitario Arredi e presidi. Osservazione - ricerca ed esperienze. Appunti di infermieristica 1 Ed. Rassegna Culturale J.M. Edizioni la meridiana copie Istituto Italiano 1982 Medicina Sociale R. Lionetti Grafo 1987 M. Magli, Collegio Ipasvi Bergamo V. Pelizzoli, C. Spairani, N. Boni Seminario infermieristico Anin Collegio Bergamo 1987 Anin 1995 Anin Assessorato alla Sanità Edizioni Del 1981 Regione Veneto Rezzara S. Geraci Regione Veneto 2000 F. Casile Aspetti giuridici della professione infermieristica. Elementi di legislazione sanitaria. L. Benci McGraw Hill 1995 Aspetti giuridici della professione L. Benci McGraw Hill 1999 infermieristica. Elementi di legislazione sanitaria. Seconda edizione Aspetti giuridici della professione L. Benci McGraw Hill 2005 infermieristica. Elementi di legislazione sanitaria. (quarta edizione) Aspetti giuridici della professione L. Benci Cedipros copie infermieristica. L'infermiere e le sue responsabilità. Ottobre 1997 Aspetti organizzativi,clinici e formativi nel Roma Roma 2005 nursing alla persona politraumatizzata. Dal soccorso extraospedaliero, al pronto soccorso, al nursing avanzato in terapia intensiva Aspetti psicologici del bambino in ospedale M. Nucchi Edizioni Sorbona 1995 Assistenza al paziente domiciliare M. Miselli Il Pensiero 1995 Scientifico 41 Assistenza domiciliare R.Bergamasco, L. Schiavon McGraw Hill Assistenza geriatrica G.Chiaramonti, D. Donati McGraw Hill 43 Assistenza infermieristica al paziente affetto Giornata di studio. Torino Anin 1996 da adenoma ipofisario 23/03/1996 Pagina 2 di 24

3 Assistenza infermieristica al paziente affetto Associazione italiana IP di Associazione da: adenoma ipofisario trauma neurochirurgia italiana IP di vertebromidollare. Atti XV congresso neurochirurgia nazionale Assistenza infermieristica di base: principi e S.A. Sorrentino McGraw Hill 45 procedure. 3 edizione Ediz.italianaa cura di: C.Calamandrei S. Cianfanelli Assistenza infermieristica domiciliare. Ussl 77 Pavia Collegio Confronto di pensieri ed esperienze. Atti 17/18 febbraio 1995 Pavia Assistenza infermieristica e ostetrica i area P. Di Giacomo, L. A. Rigon Casa Editrice materno-infantile. Percorsi assistenziali con la donna, il neonato e la famiglia Assistenza infermieristica la responsabilità nella professione infermieristica.. Questioni e problemi giuridici Assistenza psicosociale al malato in fase terminale Atti 1 congresso regionale. Vicenza 27 novembre 1987 S. Fucci Masson C. A. Garfield McGraw Hill 1987 Ass. Reg. Veneta oper. san. diabetologici Ass. Reg. Veneta oper. san. diabetologici Atti convegni dal 1995 al 1997 Collegio Chieti Collegio Chieti 1997 Atti del 14 corso di aggiornamento AIOSS AIOSS 1999 nazionale per stomaterapisti ed operatori sanitari /6 ottobre Atti del 3 corso di aggiornamento su: Collegio Teramo Collegio 1986 A.I.D.S. Pericoli veri e falsi Teramo Atti del 5 congresso nazionale. Inrevento 1978 socio-sanitario sul territorio e ruolo delle professioni infermieristiche Atti del 9 corso di aggiornamento per D. Battilana AIOSS 1994 stomaterapisti e I.P. - Baveno (No) 16/19 Ottobre 1994 Atti del corso di aggiornamento professionale sulle Thalassemie 01/11/1983 Audiovisivo e pedagogia. Film, diapositive, videoregistratore Biochimica. Terza edizione Collegio Cagliari Collegio Cagliari P. Lebel Editrice Elle Di Ci 1985 P. N. Campbell, A. D.Smith (Ed.italiana a cura di L. Caimi) McGraw Hill 1996 Bioetica e nursing. Pensare, riflettere, agire S. Spinsanti McGraw Hill Bisturi e nuvole. La faccia triste della sanità siciliana tra riforme e illegalità. Breve corso di pedagogia per operatori sanitari Camici bianchi e impronte digitali. La medicina nella letteratura gialla M. Vulvo, postfazione di C. Clini Dora Markus 2001 S. Spini Editrice La Scuola 1986 G. De Cataldo, T. Pomes Il Pensiero Scientifico Cartella infermieristica informatizzata. Uno strumento per la pianificazione dell assistenza infermieristica e la misurazione del carico di lavoro Case di salute in Veneto. Atti del convegno Marostica Cenni sull'assistenza degli ammalati. Quello che è assistenza, e quello che non lo è E. Fumagalli, E. Lamboglia, G. Magon, P. C. Motta C. G. Edizioni Medico Scientifiche F. Garonna Regione Veneto 1991 F. Nightingale, tradotto da Sabilla Novello Fratelli Bocca Change Management. Come vincere la sfida del cambiamento in azienda Codice della Regione del Veneto Gianfranco Rebora, Eliana Minelli Etas 2007 Consiglio regionale del Veneto Consiglio 1999 Regionale del Veneto Pagina 3 di 24

4 Codice della Regione del Veneto D. Polignano, V. Rigoletto, G. Consiglio Con appendice 1gennaio - 31 luglio 1981 Scorsone Regionale del Veneto Codice della Regione del Veneto M. Malo, G. Zanetti, F. Consiglio Zanchin, G. Zanini Regionale del Veneto 69 Codice della Regione del Veneto Consiglio regionale del Veneto Consiglio Regionale del Veneto Codice della Regione del Veneto. Aggiornamento 1991 M. Gallianro, F. Zanchin, G. Zanetti G. Zanini Codice della Regione del Veneto. F. Zanchin, G. Zanetti, G. Appendice. Aggiornato al 31 dicembre 1990 Zanini Consiglio Regionale del Veneto Consiglio Regionale del Veneto 72 Codice delle leggi sanitarie A. Pagano Edizioni Simone Codice delle leggi sanitarie Nino Papaldo Giuffrè Codice deontologico dell'i.p. G. Davanzo Editrice Ancora copie Collegi e sviluppo della professione Collegi Salsomaggiore copie 75 infermieristica. Seminario per i consigli direttivi - dicembre Come si assiste l'anziano M. Hodkinson Editrice Omega 1972 Come trattare con i propri collaboratori. V. Kettlitz Franco Angeli 502 Introduzione alle nuove tecniche di leadership. 77 Commentario al nuovo codice deontologico C. Calamandrei, L. D'Addio McGraw Hill copie dell'infermiere Compendio di oculistica per infermieri. Con G.Di Marzio, E.Palma - Collegio quiz per autovalutazione Supplemento al bollettino Prof.Inf. Teramo 531 Competenze infermieristiche in dialisi: Roma Roma copie dall'ospedale al domicilio Comunicare con il paziente A. Taviani Pensiero extracomunitario Scientifico Confronto - valutazione sulle metodiche di prevenzione e trattamento delle lesioni da decubito. Atti Pavia Contabilità e Finanza degli Enti Locali. Aggiornato alla Finanziaria 2006 (L. 266/2005) e al Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. 163/2006) Contenuti e metodi dell'assistenza infermieristica del futuro. Qualità nelle aziende sanitarie e cultura professionale. Atti dei convegni scuola universitaria 8-9 ottobre 1998 Convegno regionale degli assistenti sanitari. Atti del convegno regionale di Siracusa 15/16 novembre 1986 Corso per soccorritori Anin Anin 1994 Simone Edizioni Giuridiche 2006 M. Cantarelli Sc. Un. Disc. Inf Collegio Siracusa Rai/tv Dipartimento scuola educazione Crisi psichiatrica e sistemi sanitari R. Mezzina, D. Vidoni, M. Miceli, C. Crusiz, A. Accetta, G. Interlandi Curare l anziano. Principi di gerontologia e geriatria Cure palliative. Manuale pratico Da medico a malato. In regime di riforma sanitaria Da servente a infermiere. Una storia dell'assistenza infermieristica in Italia Dal saper fare al saper essere. Atti convegno sull ufficio infermieristico Vicenza 21 settembre 1990 Collegio Siracusa 1986 ERI 1979 Asterios 2005 D. Cucinotta Edizioni Sorbona 1992 EAPC Associazione Europea Ariete Edizioni copie Cure Palliative M. Timio Cittadella editrice copie V. Dimonte Cespi 1995 CISL - FISOS Edizioni Nuovo Progetto 1990 Pagina 4 di 24

5 Dalla prassi alla teoria per l'infermiere A. Colombo, T. Gandini, L. Centro Scientifico 2003 Edizione 470 Garrino, A. Gioia, E. multimediale Malinverno, D. Rodriguez con CD- Rom Dalla qualità totale alla carta dei servizi A. Cester Edizioni Vega nelle residenze per anziani pubbliche e private 90 Diagnosi infermieristiche L. J. Carpenito Casa Editrice 91 Diagnosi infermieristiche applicazioni alla L. J. Carpenito Edizioni Sorbona pratica clinica 92 Diagnosi infermieristiche in psichiatria 1 M. C. Townsend CIC Edizioni 2002 Internazionali 93 Diagnosi infermieristiche in psichiatria 2 M. C. Townsend CIC Edizioni 2002 Internazionali 94 Diagnosi infermieristiche. Definizioni e C. Calamandrei, Nanda Edizioni Sorbona 1994 classificazione Diagnosi Infermieristiche. Definizioni e C. Calamandrei, Nanda Edizioni Sorbona 1999 classificazione Dialisi: assistenza infermieristica e qualità Roma Roma copie della vita Diciamolo chiaramente. Testi, immagini, P. De Castro, S. Guida, B. M. poster e powerpoint per una comunicazione Sagone medico-scientifica efficace Il Pensiero Scientifico Dietetica e nutrizione clinica G. Guarnieri, R. Situlin, G. Toigo Masson 1998 Difesa sociale N.1 - gennnaio/febbraio 1996 Istituto italiano medicina Istituto Italiano 1996 sociale Medicina Sociale Difesa sociale N.1 - gennnaio/febbraio 1996 Istituto italiano medicina Istituto Italiano 1996 (supplemento) sociale Medicina Sociale Difesa sociale N.3 - maggio/giugno 1995 Istituto italiano medicina Istituto Italiano 1995 sociale Medicina Sociale Direttiva 93/42/CEE. Dispositivi medici. Assobiomedica Assobiomedica 1998 Interpretazione e applicazione Diritti e doveri degli operatori sanitari in FISOS - CISL Veneto Cooperativa 1988 Italia Libraria Popolare Editrice Discorso sulla dignità dell uomo Giovanni Pico Della Mirandola Editrice La Scuola copie 103 Divisione cancro - 1 Solgenitsin Garzanti Divisione cancro - 2 Solgenitsin Garzanti 1982 Dizionario enciclopedico di medicina Miller, Keane Casa Editrice nursing e scienze associate - seconda edizione 106 Dizionario enciclopedico di scienze infermieristiche - diciassettesima edizione Taber McGraw Hill Dizionario medico inglese/italiano - M. Lucchesi Raffaello Cortina 1987 italiano/inglese 108 Documentazione infermieristica M. Casati McGraw Hill Documentazioni di servizio sociale e Periodico trimestrale di Tip. La Roccia sanitario. Studi ricerche esperienze informazione integrazione dei servizi sociali e sanitari Elaborazione sviluppo e applicazione degli Joint Commission on Centro Scientifico indicatori medicina d urgenza Accreditation of Healthcare Organizations Elementi di base dell assistenza A. Cavicchioli, M. Canova, P. Casa Editrice infermieristica 1 Casson, A. Pares, A. Tronca, G. Zanella 112 Elementi di base dell assistenza A. Cavicchioli, P. Casson, A. Casa Editrice 1997 infermieristica 2 Favro, A. Pomes, G. Zanella 540 Elementi di legislazione sanitaria e di Luca Benci McGraw Hill 2009 biodiritto 113 Elementi di psicologia per operatori sanitari B. F. Tiranti, presentazione del Piccin 1985 Prof. P. Pancheri 2004 Pagina 5 di 24

6 English for nursing and health care. A R. A. Bradley McGraw Hill 2004 Incluso CD 500 course in general and professional English. audio 114 Epatiti da virus e vaccinazione. Atti Regione Veneto convegno regionale. Padova 5 giugno 1981 Regione del Veneto. Giunta Regionale Epidemiologia & prevenzione. La salute A. S. Costantini, E. Paci Laura Edizioni della donna: temi per una riflessione comune. Convegno Firenze 3-5 maggio Etica e responsabilità. Manuale per la G. Zanotto McGraw Hill 2005 professione infermieristica 465 Etica per la pratica infermieristica. Una S. T. Fry, M. Johnstone Casa Editrice 2004 guida per prendere decisioni etiche. 116 Etiche e comitati di bioetica M. Marinelli Edizioni Salcom Evidence-based medicine. Come praticare e insegnare la medicina basata selle prove di efficacia. Terza edizione con CD-Rom Evidence-based practice (Assistenza basata su prove di efficacia) Evoluzione dell assistenza infermieristica nella provincia di Teramo negli ultimi cinquant anni Evoluzione storica dell assistenza e della formazione infermieristica Sharon E. Straus, W. Scott Richardson, Paul Glasziou, R. brian Haynes. Presentazione dell'ed. italiana Ignazio R. Marino S. Hamer, G. Collinson, P. Chiari, A. Santullo Il Pensiero Scientifico B. Di Remigio Collegio Teramo McGraw Hill 2002 Guida tascabile allegata 1991 G. Artioli Area Qualità 2000 Fanciullo e società Assessorato alla Sanità Regione Veneto Edizioni Del Rezzara 1979 Farmaci e infermiere. Un prontuario per la Marina Vanzetta, Maurizio McGrawHill 2007 somministrazione Volterrani Farmaci e infermiere. Un prontuario per la M. Vanzetta, M. Volterrani McGraw Hill 2001 somministrazione Farmaci e Procedure in Medicina B. Tartaglino C. G. Edizioni 2007 d'urgenza. Seconda edizione Medico Scientifiche Farmaci e Procedure in Medicina d'urgenza. Seconda edizione. Tascabile B. Tartaglino C. G. Edizioni Medico Scientifiche 121 Farmacologia e tossicologia A. Anglani McGraw Hill Fisiologia medica R. A. Rhoades - G. A. Tanner Edises 1996 Fondamenti di fisica e biofisica con M. Fazio, G. Tosi, G. Eulisse, Edizioni Sorbona complementi di matematica M. Pertosa Formazione del terapista della riabilitazione CEREF Ceref e ruolo del monitore. Formazione n Formazione e processo formativo ipotesi interpretative A. Antonietti, S. Calaprice Muschitiello, A. Cunti, P. Federighi, M. L. Iavarone, L. Manson, P. Orefice, M. Santi, V. Sarracino, R. Semeraro, M. Striano, M. R. Strollo, P.Orefice Franco Angeli Funzione pubblica n Presidenza consiglio ministri Dipartimento funzione pubblica 1993 Gesti di cura. Elementi di metodologia della D. Cozzi, D. Nigris - Colibrì 1996 ricerca etnografica e di analisi (Presentazione di T. Seppilli) socioantropologica per il nursing Gestione dei rifiuti e rischi per la salute. Strategie di prevenzione primaria e di promozione della salute Gestire costruttivamente il dissenso. Come affrontare e risolvere il conflitto organizzativo. Associazione Medici per C.G. Edizioni l'ambiente - ISDE Italia. A cura Medico di Antonio Faggioli, Ernesto Scientifiche Burgio 2009 H. S. Kindler Franco Angeli 2000 Pagina 6 di 24

7 Giornata di studio sulla responsabilità Collegio Alessandria Collegio penale e civile dell infermiere. Raccolta delle relazioni 25 maggio 1989 Alessandria Giornata di studio: contagio, quarantena e Convegno Regionale ANIPIO Anipio sorveglianza sanitaria dagli ospedali della febbre al moderno concetto di isolamento. Atti Torino 7 giugno Giornate di studio 28 settembre, 5-12 Collegio Torino - Asti Collegio 1985 ottobre Raccolta relazioni Torino - Asti Gli strumenti informativi in ambito Sanitario: Anin Anin l azienda e gli infermieri raccontano Gruppi che curano & gruppi che guariscono F. Fasolo La Garangola 2002 Guida al corretto utilizzo della sterilizzazione in ospedale G. F. Finzi, P. Taddia, O. Di Todaro, I. Frascari Regione Emilia Romagna 1991 Guida all esercizio professionale per il Cespi C. G. Edizioni 1992 personale infermieristico, ostetrico, tecnico - Medico sanitario e della riabilitazione Scientifiche Guida alla nuova legislazione regionale in CGIL Veneto CGIL Veneto 1994 materia di sanità Guida alla prevenzione delle infezioni Servizio Sanitario Nazionale Regione Emilia 1988 ospedaliere delle ferite chirurgiche. Bologna Emilia Romagna Romagna 1988 Guida all'esercizio della professione di infermiere. Terza edizione M. Greco, G. Rocco C. G. Edizioni medico scientifiche Guida clinica alla cura delle lesioni cutanee C. T. Hess (Ed. italiana a cura di Andrea Bellingeri) Masson 1999 Guida pedagogica per il personale J. J. Guilbert (a cura di G. Edizioni Oms 2001 sanitario. Quarta edizione Palasciano e A. Lotti) Guida pedagogica. Terza edizione italiana J. J. Guilbert Armando 1981 interamente riveduta e ampliata Guida pratica all esercizio professionale S. Carrubba, Dirigente Ed. Rassegna 1987 infermieristico Generale del Ministero della Culturale J.M. Sanità a r. Guidare l'apprendimento. Metodologie e Francesco Muzzarelli Franco Angeli 2007 tecniche di formazione in azienda I bisogni irrinunciabili dei bambini. Ciò che un bambino deve avere per crescere e imparare. T. B. Brazelton, S. I. Greenspan Raffaello Cortina I farmaci del servizio sanitario nazionale Ministero della Sanità Istituto Poligrafico Zecca Stato 2004 Aggiorname nto I fattori strategici delle aziende sanitarie. Dalla qualità del servizio all utente alla definizione di sistemi premianti per il personale I fattori strategici per una organizzazione di qualità: i modelli organizzativi, la dirigenza, la formazione. Atti 7 congresso nazionale coordinamento nazionale caposala E. Pintus, M. A. Massei, C. Filannino Coordinamento nazionale caposala Lauri Edizioni 1996 Coordinamento Nazionale Caposala I percorsi della contenzione. Dal caos al metodo I sistemi di documentazione nel quadro del processo dell Assistenza Infermieristica I teorici del nursing e le loro teorie. Terza edizione A. Cester, G. Gumirato Edizioni Vega 1997 Collegio Torino - Asti A. Marriner Tomey (Ed. italiana a cura di R. Alvaro, D. Spotti) Collegio Torino - Asti McGraw Hill copie I turni del personale infermieristico. Guida alla progettazione Igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro. Volume 1 M. Casella, C. De Pieri Edizioni Summa Padova M. Crepet (Collaborazione E. Dott. M. Ragno Clonfero, E. De Rosa, G. Mastrangelo, B. Saia) Pagina 7 di 24

8 Il 2 contratto della sanità in cifre Note di riferi mento all'accordo Edizioni Nuovo Nazionale di lavoro ARIS - Progetto AIOP della Sanità 450 Il contratto di lavoro in sanità. Fondamenti storici, giuridici e modelli di contrattazione. D. Snaidero McGraw Hill Il contributo infermieristico alla sicurezza del paziente in ospedale. Uno studio qualitativo multicentrico sui 'near misses' Il diabete e l educazione. Metodologia e obbiettivi Collegio di Roma Collegio di Roma 151 G. Erle, H. Corradin Casa Editrice Il governo della spesa sanitaria A. Brenna SIPI Roma Il lavoro per turni dell'infermiere. Come D. Snaidero, B. Cavaliere Carocci Faber 2006 gestire i problemi organizzativi. Il libro bianco della sanità italiana. La F. Tannozzini Cidis riforma che chiedono gli operatori del settore Il libro dei business games. Esercizi per J. W. Newstrom, E. E. Sperling & Kupfer rompere il ghiaccio, accrescere la creatività Scannell Editori e vivacizzare una riunione Il malato terminale oncologico. Esperienze E. Riva Il Pensiero dall hospice Scientifico Il management infermieristico. Organizzare e gestire i servizi infermieristici negli anni 2000 Il manuale dell'infermiere. Settima edizione. Volume 1 G. Pontello Masson 1998 S. M. Nettina Piccin 2003 La pratica e la metodologia del nursing Assistenza medicochirurgica Considerazi oni generali sulla salute Apparato respiratorio Apparato cardiovascol are Sistema nervoso e organi di senso Apparato digerente e nutrizione Sistema endocrino e metabolico Apparato urogenitale 472 Il manuale dell'infermiere. Settima edizione. Volume 1. La pratica e la metodologia del nursing. Assistenza medico-chirurgica. S. M. Nettina Piccin 2003 Pagina 8 di 24

9 Il manuale dell'infermiere. Settima edizione. S. M. Nettina Piccin 2003 Assistenza Volume 2 medicochirurgica Ematologia Immunologi a Sistema muscolosch eletrico Apparato tegumentari o Emergenze Assistenza 481 allla gravidanza e al neonato Assistenza pediatrica Considerazi oni pratiche generali Malattie e problemi pediatrici Assistenza psichiatrica Il manuale dell'infermiere. Settima edizione. S. M. Nettina Piccin 2003 Volume 2. La pratica e la metodologia del nursing. Assistenza medico-chirurgica. Assistenza alla gravidanza e al neonato. Assistenza pediatrica. Assistenza psichiatrica. Il manuale tascabile del trainer. Consigli, J. Townsend Edicart 1994 tecniche e strumenti per trainer, istruttori, insegnanti e leader di gruppi Il medico e l infermiere a giudizio. Atti 1 L. Benci Lauri Edizioni copie convegno nazionale. Siena aprile 1997 Il modello delle prestazioni infermieristiche M. Cantarelli, L. Frati Masson 1997 Il modello organizzativo dell'unità operativa Franco Ginanni, Andrea Vettori Mediserve Editoria e Formazione Il modello Roy di adattamento. Versione C. Roy, H. A. Andrews Edizioni Summa 1993 definitiva Padova Il nuovo medicina e biologia. Medicine & Giovanni Delfino, Eudes Zanichelli 2003? Biology. Dizionario enciclopedico di scienze Lanciotti, Gianfranco Liguri, 550 mediche e biologiche e di biotecniche. Italiano-Inglese Inglese-Italiano. Seconda edizione con Cd-Rom Masimo Stefani 159 Il nursing delle demenze E. Zanetti Lauri Edizioni Il paziente con ictus cerebrale. Come si R. Sterzi, A. Bresciani, L. Edizioni Sorbona 1996 cura come si assiste Cagnati 161 Il percorso assistenziale del paziente in G. Casati, M. C. Vichi McGraw Hill 2002 ospedale Il personale infermieristico nel Sevizio Sanitario. Consistenza quantitativa e distribuzione nelle strutture operative Il primo approccio al malato. Spunti di Semeiotica. Seconda edizione Il processo di formazione nella scuola per infermieri professionali. Formazione n. 2 Sago, società di ricerca per l organizzazione sanitaria Rosini Editrice Firenze M. Checchini Edizioni Sorbona CEREF Giunta Regionale del Veneto Pagina 9 di 24

10 Il processo pedagogico per l apprendimento Collegio Torino Collegio e l insegnamento delle diagnosi Torino 165 infermieristiche Nr.15 serie assistenza infermieristica. Guida del servizio infermieristico 166 Il reddito prodotto nel Veneto. Edizione Unione regionale camere di S.I.T commercio 475 Il risk management nella logica del governo G. Del Poeta, F. Mazzufero, M. McGraw Hill 2006 clinico Canepa 518 Il risk management nella logica del governo Gianluca Del Poeta, Fabrizio McGrawHill 2006 clinico Mazzufero, Maurizio Canepa Il rispetto della sofferenza e della morte nelle principali confessioni. Pensiero, indicazioni e linee guida di accoglienza nelle strutture sanitarie Il ruolo del personale infermieristico e ostetrico nella strategia della salute per tutti Azienda Ospedaliera e Università di Verona Edizioni Libreria Cortina Il sistema dei servizi per anziani nel Veneto Regione Veneto Regione Veneto 1999 Il sistema della valutazione delle prestazioni Franco Ginanni, Andrea Vettori Mediserve Editoria e Formazione Il sistema infermieristico Veneto. Formazione n.16 CEREF Giunta Regionale del Veneto Il tempo dell infermiere. Tempi assistenziali, G. Verici Edizioni Nuovo organici, turni dei reparti di degenza Progetto Il tirocinio. L insegnamento clinico del 172 nursing Il trattato completo del nursing con approccio fisiopatologico e psicologico Prima edizione italiana tradotta sulla IV americana Il trattato completo del nursing con approccio fisiopatologico e psicologico Prima edizione italiana tradotta sulla IV americana Il trattato completo del nursing con approccio fisiopatologico e psicologico Prima edizione italiana tradotta sulla IV americana Il tutorato. Modelli ed esperienze nella 176 didattica universitaria 177 R. White, C. Ewan Edizioni Sorbona 1994 Black, Matassarin, Jacobs, Piccin 1996 Luckmann, Sorensen's (Presentazione del Prof. N. Sicolo) Black, Matassarin, Jacobs, Piccin 1996 Luckmann, Sorensen's (Presentazione del Prof. N. Sicolo) Black, Matassarin, Jacobs, Piccin 1996 Luckmann, Sorensen's (Presentazione del Prof. N. Sicolo) P. Binetti, I. Pontalti, D. Santini Socità Editrice 1999 (Presentazione S. Macchietti, Universo L. Vettore) Franco Angeli Massimo Balducci L. Amovilli Patron 1994 Images le metafore dell organizzazione Gareth Morgan Introduzione: Imparare a imparare. Manuale di 178 formazione aspecifica Incentivazione della produttività per 179 migliorare la qualità dell assistenza infermieristica Indagine sugli abbandoni scolastici nelle 180 scuole infermieri della provincia. Anni FISOS - CISL Venezia e Veneto Convegno Mestre 18 gennaio 1992 Amministrazione provinciale Ravenna Collegio Venezia Amministrazione provinciale Ravenna 488 Infermiera e medico di famiglia G. Maso, A. Semenzato Passoni editore Infermiera e medico di famiglia G. Maso, A. Semenzato Passoni editore Infermiere e le innovazioni in sanità A. Santullo McGraw Hill Infermiere e libera professione. Modalità, adempimenti, istitui di tutela e norme Infermiere e libera professione. Modalità, adempimenti, istituti di tutela e norme. Comitato Centrale Comitato Centrale Nazionale dei Collegi copie copie Pagina 10 di 24

11 Infermiere e O.t.a.a. nella nuova CEREF Ceref organizzazione dell assistenza nelle aziende sanitarie. Unità 1: parte generale della ricerca. Rapporto n.4 Infermiere professionale e le infezioni ospedaliere. Ruolo dell infermiere P. Taddia, O. Di Todaro Collegio Vicenza 184 professionale nella prevenzione delle infezioni ospedaliere. Corso di aggiornamento Thiene Infermieri. Dall estate dell emergenza all autunno della speranza. Luglio Settembre 1993 Infermieristica clinica in ostetricia e ginecologia Infermieristica clinica. I bisogni della persona nelle varie età della vita e nelle diverse situazioni assistenziali con selezione di casi. Infermieristica e salute per tutti. Documenti fondamentali Infermieristica generale e clinica per problemi prioritari di salute. Infermieristica generale-clinica Vol.1 S. Maurelli 1993 G. Rocco, L. Fabriani, M. G. McGraw Hill 1997 Proietti L. Pasquot, P. Zappa, D. Da Masson 2000 Col Cespi Cespi 1993 L. Sasso, L. Gamberoni, G. Marmo, G. Rocco, L. Tibaldi Potter-Perry Ed. italiana a cura di Luisa Saiani, Anna Brugnolli McGraw Hill 2003 Guida tascabile allegata Sorbona Infermieristica generale-clinica Vol.2 Infermieristica neurochirurgica. Periodico trimestrale N. 1 Gennaio - Marzo 1991 Infermieristica neurochirurgica. Periodico trimestrale N. 1 Gennaio - Marzo 1992 Infermieristica neurochirurgica. Periodico trimestrale N. 2 Aprile - Giugno 1991 Infermieristica neurochirurgica. Periodico trimestrale N. 3 Luglio - Settembre 1991 Infermieristica neurochirurgica. Periodico trimestrale N. 3 Luglio - Settembre 1992 Infermieristica neurochirurgica. Periodico trimestrale N. 4 Ottobre - Dicembre 1992 Infezioni ospedaliere problemi urgenti. Seminario infermiristico, Treviso 7 marzo 1998 Infezioni ospedaliere. Linee guida e protocolli Informazione informatica e nursing. Formazione N. 5 febbraio 1986 Insegnamento di metodologia della ricerca e statistica nella scuola infermieri. Formazione N. 15 gennaio Atti 1 giornata regionale Venezia 14 giugno 1991 Potter-Perry Ed. italiana a cura di Luisa Saiani, Anna Brugnolli Sorbona 2006 Anin Edizioni Medico Scientifiche - Pavia 1991 Anin Edizioni Medico 1992 Scientifiche - Pavia Anin Edizioni Medico 1991 Scientifiche - Pavia Anin Edizioni Medico 1991 Scientifiche - Pavia Anin Edizioni Medico 1992 Scientifiche - Pavia Anin Edizioni Medico 1992 Scientifiche - Pavia Anin Azienda Ulss N Servizio Igiene Ospedaliera Lauri Edizioni 1998 Bellaria Regione Veneto, Ceref Ceref copie Regione Veneto, Ceref Ceref Introduzione all uso degli audiovisivi nella didattica. Corso breve per docenti dell ateneo. Anno accademico Berbenni, Celentano, Di Giammatteo, Solarino, Tarroni Università degli Studi di Padova Introduzione alla ricerca per infermieri ed altri operatori sanitari G. Nebuloni Edizioni Sorbona 1995 Pagina 11 di 24

12 Invecchiamento, disagio psichico, criticità D. Da Col Masson vitale. Nozioni e casi di assistenza infermieristica Italia. Il riconoscimento dei titoli accademici Ministero dell Università e della CIMEA della e professionali stranieri e l accesso alle professioni Ricerca Scientifica e Tecnologica Fondazione Rui La complessità assistenziale. Annalisa Silvestro, Rita McGraw Hill Concettualizzazione, modello analisi e Maricchio, Aldo Montanaro, metodologia applicativa Monica Molinar Min, Raola Rossetto 520 La comunicazione della diagnosi. In caso di Robert Buckman Raffaello Cortina 2003 malattie gravi 202 La comunicazione e il processo di assistenza infermieristica I. Agnelli, M. Canossa, P. Chiari. P. Corazza, R. Dall Ovo, M. Pongolini Edizioni Sorbona 203 La comunicazione terapeutica. Interazione R. Marchi Edizioni Sorbona 1993 infermiere - paziente La contenzione. Il recupero della centralità M. Schiavon Lithos 2006 Introduzione 483 della persona assistita. L'assistenza, la sicurezza. di A. Di Pietro La continuità di cura e assistenza al a cura di Carla Destro, Nicola C.G. Edizioni paziente complesso. Manuale pratico Sicolo Medico sull'organizzazione dei percorsi di cura Scientifiche integrati 204 La costruzione del piano di zona Seminario Vicenza 17/ ottobre 1996 La cultura infermieristica per la qualità della Collegi Bari, Brindisi, Collegi vita e dei servizi. Atti del pre-congresso di Vieste maggio 90 Foggia, Taranto Bari, Brindisi, Foggia, Taranto La direzione assertiva. Come sviluppare le M. Burley - Allen Franco Angeli proprie capacità di trattare con le persone La direzione del personale. Problemi e prospettive M. Persio Franco Angeli 1983 La dirigenza infermieristica. Manuale per la C. Calamandrei, C.Orlandi McGraw Hill 1998 formazione dell infermiere dirigente e del caposala La dirigenza infermieristica. Manuale per la C. Calamandrei, C. Orlandi McGraw Hill 2002 formazione dell'infermiere con funzioni manageriali. (seconda edizione) La dirigenza infermieristica. Manuale per la Carlo Calamandrei, Carlo McGraw Hill 2009 formazione dell'infermiere con funzioni Orlandi manageriali. Terza edizione La disciplina delle nuove IPAB. La D. Corrà Maggioli editore 2004 trasformazione da Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza ad Aziende pubbliche di servizi alla persona (ASP) e fondazioni e la depubblicizzazione. Seconda edizione La disciplina infermieristica il modello delle M. Cantarelli Università degli 1993 prestazioni infermieristiche. Atti del Studi di convegno., giugno 1993 La disciplina infermieristica il modello delle Scuola universitaria di Università degli 1993 prestazioni infermieristiche. Atti del discipline infermieristiche Studi di convegno., giugno 1993 La documentazione infermieristica. M. Casati McGraw Hill 2005 (seconda edizione) La famiglia dell anziano da vincolo a risorsa A. Moro, G. Pavan Edizioni Vega 1997 La fatica di essere sani. Rischi e danni da lavoro nelle strutture sanitarie La febbre è una storia che scotta. 18 maggio 1996 M. Lizza Edizioni Cooperativa Nuovo Progetto 1987 Anin Neu Anin Neu 1996 Pagina 12 di 24

13 La formazione complementare in Scuola infermieri professionali Azienda psichiatria: quale spendibilità nei servizi. Atti Provinciale Servizi Rovereto 21 novembre 1997 Sanitari Trento La formazione dell infermiere professionale. Funzioni educative degli operatori della scuola e dei servizi e loro integrazione. Rapporto su esperienze di formazione permanente. Formazione n. 1 La formazione infermieristica universtitaria: i risultati di un indagine internazionale. Canada, Europa. Quaderno 13 CEREF Ceref 1985 Lusignani Università degli Studi di La formazione infermieristica universtitaria: i risultati di un indagine internazionale. Stati Uniti d'america. Quaderno 12 Lusignani Università degli Studi di La formazione specialistica: aspettative, strategie, risorse della professione. Seminario infermieristico La gestione delle figure di supporto nei processi assistenziali. Una guida operativa per il professionista infermiere Anin Pavia Associazione nazionalele infermieri neuroscienze P. Di Giacomo Collegio Rimini Editrice Ma.ro copie La gestione strategica dei servizi R. Normann (Introduzione di G. ETAS Libri 1989 Piantoni) La guida ai servizi di Salute Mentale Dipartimento di Salute Mentale Stella Arti Grafiche 2006 di Trieste - Trieste La guida pedagogica e didattica del O. Bassetti, R. Lesca Rosini Editrice 1996 professionista. Manuale di auto Firenze apprendimentp La legislazione infermieristica nazionale e comunitaria europea nel contesto della legislazione sanitaria italiana La medicina internazionale. Le glomerulonefriti primitive. N. 24 La medicina internazionale. Recenti acquisizioni sugli anticorpi antinucleari e sul fattore reumatoide. N. 22 S. Carrubba, Dirigente Generale del Ministero della Sanità a r. G. D Amico, G. Colasanti, M. Bestetti - Bosisio E. Damasio, R. Marcolongo, A. Marmont Ed. Rassegna Culturale J.M. Laboratori Italiani Robin Laboratori Italiani Robin La normativa contrattuale per il Personale del Comparto Sanità N. Martorana Edizioni Maximus 2004 La pediatria per i diplomi universitari G. Marietti Società Editrice 1999 Universo La prescrizione e la somministrazione dei Luca Benci McGrawHill 2007 farmaci. Respensabilità giuridica e deontologica La prevenzione della fragilità: esperienze e R. Girardello, G. Valerio Azienda Ulss nuovi indirizzi. Verso una geriatria basata Vicenza sull evidenza. Atti del 4 corso multidisciplinare geriatrico. Vicenza 18/19 aprile 2002 La prima scuola professionale per infermieri ed infermiere organizzata a Reggio Emilia nel 1911 dall'ospedale di S. Maria Nuova M. Mazzaperlini Bizzocchi La professionalità del care infermieristico. Risultati della prima indagine nazionale C. Cipolla, G. Artioli Franco Angeli La professione dell infermiere nel Friuli Venezia Giulia Collegi Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine Regione autonoma Friuli Venezia Giulia 231 La progettazione audiovisiva nella scuola L. Galliani Editrice mcm La programmazione ed il controllo nelle M. Meneguzzo, F. Zavattaro, McGraw Hill 1988 strutture sanitarie M. Mazzoleni, E. Borgonovi 233 La qualità nell assistenza ostetrica E. R. Buckley (Ed. italiana a McGraw Hill 1998 cura di M. Guana) 1991 Pagina 13 di 24

14 La qualità nell'assistenza infermieristica. Chantal Moiset, Marina McGrawHill Definizione, misura, analisi, valutazione e miglioramento continuo Vanzetta La qualità percepita. Indagine sui pazineti R. Frisanco Esseditrice dell'ospedale Fate Bene Fratelli dell'isola Tiberina 235 La responsabilità dei risultati dell'assistenza L. D'Addio Studi e lavora copie e la clinical governance 456 La ricerca bibliografica. Applicazioni nel E. Vellone, M. Sciuto McGraw Hill 2001 nursing e nelle scienze sanitarie. La ricerca infermieristica in Italia. Linee Comitato Centrale guida per la ricerca infermieristica La ricerca infermieristica nelle struttre M. Lusignani Università degli sanitarie. Un progetto innovativo per migliorare la pratica Studi di La ricerca infermieristica. Leggerla, J. A. Fain, E. Vellone, L. Saiani McGraw Hill comprenderla e applicarla. (seconda edizione) La rivoluzione delle risorse umane. Guida ai Dennis J. Kravetz Franco Angeli nuovi metodi di organizzazione di supervisione e di direzione partecipativa 238 La selezione dei candidati per la formazione Collegio Torino - Asti Collegio copie alle cure di salute Torino - Asti 530 La sfida del Cambiamento: l'infermiere in Roma Roma 2008 psichiatria ruoli e competenze La sfida dell'ecm. Percezioni, atteggiamenti D. Romano, Comitato Centrale copie e comportamenti degli infermieri 239 nell'indagine della. Risultati nazionali, regionali e provinciali La soddisfazione della persona nell assistenza infermieristica. Atti del convegno 27 giugno 1997 La somministrazione dei farmaci in area critica La storia nascosta. Gli infermieri si raccontano M. Cantarelli 1998 S. Gozzini, S. Peruzzi McGraw Hill 1999 Comitato Centrale La tutela della privacy nella sanità Zanetta Casalegno Quaderni Sole 24 ore La tutela della privacy nella Sanità. Il G. P. Zanetta, C. Casalegno Il Sole 24 Ore 1998 trattamento dei dati personali e sensibili. La modulistica anche su floppy. Leggi commentate e giurisprudenza La valutazione del personale. Enciclopedia A. Zerilli Franco Angeli 1987 di direzione e organizzazione aziendale La valutazione della qualità dell assistenza infermieristica nei servizi ospedalieri. Approccio metodologico Nr. 4: serie assistenza infermieristica. Guida del servizio infermieristico Collegio Torino Collegio Torino La visita medica centrata sul paziente. E. A. Moja, E. Vegni Raffaello Cortina 2000 La vita con l aids. Manuale di consigli per Associazione Solidarietà Aids Associazione 1992 l assistenza al malato Solidarietà Aids L'abusivismo nella professione Istituto Superiore di Sanità Istituto Superiore 1986 infermieristica. 28 maggio 1986 Roma di Sanità L'aiuto infermieristico nel dolore del Atti Giornata di studio Cremona Collegi 1993 bambino. 02/10/1993 Cremona, Mantova, Pavia L'alleanza terapeutica. Teoria, clinica, Lingiardi Raffaello Cortina 2002 ricerca L'amara medicina. Come la sanità italiana Roberto Volpi Mondadori 2008 ha sbagliato strada: Perchè il 'sistema' della prevenzione non funziona copie 1987 Pagina 14 di 24

15 L'analisi dei bisogni formativi del personale. G. E. H. McArdle Franco Angeli 1998 Guida pratica per migliorare la performance 503 di un'azienda e di ogni altra organizzazione per imprenditori, manager, consulenti e formatori. 251 L'analisi transazionale IEMES, Scuola management IEMES copie L'anziano che si è perso. Il decadimento T. Ferreri Edizioni Vega copie 252 delle funzioni cognitivo mentali: prevenirlo e controllarlo 253 L'anziano e la demenza. Cause, terapie e progetti. Programma terapeutico riabilitativo G. Andreoni, M. G. Chiozzotto Edizioni Vega 1996 L'anziano e l'incontinenza. Metodi, M. G. Chiozzotto, G. Nardelotto Edizioni Vega copie 254 strumenti e risultati. Programma terapeutico riabilitativo 255 L'approccio relazionale al morente. Anin Neu Collegio Ipasvi Editrice Ma.ro copie Seminario Infermieristico Siena 256 L'arte della comunicazione IEMSS, Scuola management IEMSS L'arte dell'empowerment. Come realizzare un'organizzazione snella più competitiva coinvolgendo e responsabilizzando il personale. R. Johnson, D. Redmond Franco Angeli L'assistenza centrata sulla famiglia. Concetti, teoria e pratica L'assistenza infermieristica domiciliare. Un'indagine svolta in provincia di Bergamo. Aprile Giugno 1993 L'assistenza infermieristica e il carico di lavoro. Studi. Guida del servizio infermieristico. L'assistenza infermieristica in campo pediatrico e il dolore nel bambino. Giornata di studio 29/02/1992 L'assistenza infermieristica nei carichi di lavoro: un contributo della ricerca infermieristica. Atti della ricerca studio Belluno L'assistenza infermieristica principi e tecniche. Dal nursing di base alle specialità L. Smith, V. Coleman, M. Bradshaw Ed. italiana a cura di Rosaria Alvaro, Immacolata Dall'Oglio Edises 2008 Collegio Bergamo Collegio 1993 Bergamo Collegio Torino Collegi Regione Lombardia Collegio Belluno Collegio Torino Collegi Regione Lombardia Collegio Belluno S. Smith, D. Duell Edizioni Sorbona L'assistenza infermieristica verso il Progettualità - formazione didattica L'attività libero professionale dell'infermiere. Guida all'esercizio Lavorare in carcere: un ripiego o una opportunità. 'La medicina penitenziaria a un anno dal D.Lg. 230/99' Le abilità di counselling. Percorsi di sviluppo delle competenze relazionali per infermieri e ostetriche. Le condizioni di lavoro degli I.P. Indagine sociologica Vicenza 87/88 Le figure di supporto all'assistenza infermieristica: analisi organizzativa, formativa e di ricerca sull'integrazione nel processo assistenziale Le infezioni ospedaliere. Prevenzione e controllo. Ruolo dell infermiere. Corso base Le leggi delegate ospedaliere. Commentate articolo per articolo P. Colli, A. Colombo, O. D'Avelia, F. A. Fuscemi, M. P. Garavaglia, R. Lesca, G. Ninnin, G. Vanegas, O. Bassetti Emmebi Diffusione G. Valerio copie 1996 Roma Roma copie D. Freshwater McGraw Hill 2004 Collegio Vicenza Collegio 1988 Vicenza Roma Roma? Collegio Vicenza Anipio 1999 E. De Pergola Adriatica Editrice Bari 1969 Pagina 15 di 24

16 Le leggi e i regolamenti della Regione Regione Veneto Regione Veneto Veneto. Anno Consiglio Regionale del Veneto. Supplemeto 268 Le nuove regole dell esercizio professionale Collegio Vicenza Collegio copie Vicenza Le professioni intellettuali. Il cammino che le ha rese protagoniste dell'evoluzione della F. Rabotti Giuffrè società lungo il percorso formativo, deontologico e di servizio Le professioni sanitarie (non mediche). Aspetti giuridici, deontologici e medicolegali. Le regole dell'esercizio professionale dell'infermiere Le strutture residenziali per anziani nel Veneto Le vaccinazioni. Perché quando e come. Manuale pratico L'eccellenza nella pratica clinica dell'infermiere. L'apprendimento basato sull'esperienza. Legislazione e servizi socio - sanitari (Quaderni dell'infermiere 1) L. Benci McGraw Hill 2002 Collegio Vicenza Edizioni Maximus copie Regione Veneto Regione Veneto 2000 L. Zannino, E. Bignamini EDITEAM 1991 P. Benner, C. Calamandrei, L. Rasero McGraw Hill 2003 C. Vetere (Ed. italiana a cura di Masson copie M. Cantarelli, W. Neri, M. Ottoni, C. Vetere) Vicenza Interventi Sociali Tipografia Rumor L'emarginazione oggi. Atti del convegno. Vicenza 27 maggio Les. Guida per infermieri Gruppo italiano lotta LES Gruppo italiano 2003 lotta LES 276 L'etica al letto del malato C. Iandolo Armando 1990 L'evoluzione degli orientamenti in salute Collegio Torino Collegio mentale e la funzione infermieristica. N.11: Torino serie assistenza infermieristica. Guida del servizio infermieristico L'handicappato, uno di noi Assessorato alla Sanità Regione Veneto L'impegno dell'infermiere per la sicurezza Presidente Dott. Gennaro del malato: un'alleanza terapeutica. Rocco Congresso internazionale. III Conferenza internazionale. Atti congressuali aprile 2008 Linee guida cliniche. Strategie di implementazione (Ed. italiana) Linee guida e protocolli nell assistenza G. Pagiusco, N. Ramon, R. oncoematologica Menegato, F. Matteazzi Linee guida per il master di primo livello. Infermieistica in Sanità Pubblica. Formazione infermieristica 4 Edizioni Del Rezzara Collegio Provinciale Roma C. Forni McGraw Hill 2002 M. D Innocenzo, D. Massai, G. Rocco, L. Sasso, A. Silvestro, G. Valerio, F. Vallicella McGraw Hill Linee guida per il master di primo livello. Infermieristica in Area critica. Formazione infermieristica n. 9 Linee guida per il master di primo livello. Infermieristica in area geriatrice. Formazione infermieristica n. 7 Linee guida per il master di primo livello. Infermieristica in area pediatrica. Formazione infermieristica 6 Linee guida per il master di primo livello. Infermieristica in Salute mentale-psichiatria. Formazione infermieristica n. 8 Comitato Centrale Comitato Centrale Comitato Centrale Comitato Centrale copie copie copie 286 Linee guida per il master di primo livello. Management infermieristico per le funzioni di coordinamento. Formazione infermieristica 3 M. D Innocenzo, D. Massai, G. Rocco, L. Sasso, A. Silvestro, G. Valerio, F. Vallicella copie Pagina 16 di 24

17 287 Linee guida per il master di primo livello. Metodologia e analisi della responsabilità professionale. Area di esercizio professionale dell'infermieristica legale. Formazione Infermieristica n. 11 Comitato Centrale copie 288 Linee guida per l elaborazione dei regolamenti universitari. Laurea in infermieristica. Laurea specialistica in scienze infermieristiche. Protocollo tra Regione e Università per la formazione infermieristica. Formazione infermieristica 5 M. G. De Marinis, R. Greco, M. Marcucci, G. Marmo, A. Negrisolo, L. Passaretti, M. A. Pulimeno, N. Sacco Linee guida per la sorveglianza delle malattie gastro-intestinali. Bassano del Grappa 7/8 maggio 1999 Linee Guida per l'inserimento dell'oss con formazione complementare in assistenza sanitaria nel processo di assistenza infermieristica. Prima edizione AIGO, SIED e SIGE Veneto - Trentino Alto Adige Studio emme 1999 Collegio di Vicenza Edizioni Maximus copie Linee Guida per l'inserimento dell'oss nel processo di assistenza infermieristica. Prima edizione Linee guida per un percorso di alta formazione. Infermieristica e Cura complementari. Formazione infermieristica n. 10 Linee guida per un progetto di formazione di base dell infermiere. Formazione infermieristica 2 Linee guida per un progetto di formazione infermieristica complementare nelle aree previste dal D. M. 739/94. Sanità Pubblica/Pediatria/Salute mentale - Psichiatria/Geriatria/Area critica. Formazione infermieristica 1 Collegi di Vicenza, Verona, Padova, Treviso, Rovigo e Venezia Comitato Centrale Edizioni Maximus copie L. Gamberoni, G. Grilli, A. Lotti, G. Marmo, D. Massai, L. Saiani M. Alimenti, A. Lotti, G. Marmo, D. Massai, G. Pitacco, L. Saiani copie copie copie 293 Linee guida per un progetto di laurea specialistica in scienze infermieristiche. Formazione infermieristica M. G. De Marinis, L. Gamberoni, R. Greco, A. Lotti, M. Marcucci, G. Marmo, A. Negrisolo, L. Passaretti, M. A. Pulimeno, L. Tibaldi copie 519 Linee guida. Rianimazione cardiopolmonare trattamento delle emergenze cardiovascolari Autori Centro sientifico editore L'infemieristica basata su prove di efficacia. P. Chiari, D. Mosci, E. Naldi e il McGraw Hill Guida operativa per l'evidence Based Nursing Centro Studi EBN 498 L'infermiere case manager P. Chiari, A. Santullo McGraw Hill 2001 CDRom allegato 452 L'infermiere case manager P. Chiari, A. Santullo McGraw Hill 2001 CDRom allegato 294 L'infermiere della riabilitazione N. Basaglia, L. Gamberoni edi-ermes L'infermiere di comunità. Dalla teoria alla Mara Pellizzari McGraw Hill 2008 prassi 501 L'infermiere di famiglia. Scenari L. Sasso, l. Gamberoni, A. McGraw Hill 2005 assistenziali e orientamenti futuri. Ferraresi, L. Tibaldi L'infermiere di fronte al dolore e alla morte. A.C.O.S. A.C.O.S Atti del convegno nazionale Assisi novembre L'infermiere e il bambino in ospedale: Anin Neu Anin Neu 1995 compagni di avventura 297 L'infermiere e il dolore Istituto UPSA del dolore Istituto UPSA del dolore 2007 Pagina 17 di 24

18 L'infermiere e il malato cardiaco. Procedure A. Gioia (Presentazione di A. Masson protocolli e linee guida di assistenza Silvestro) L'infermiere e il suo paziente. Il contributo del modello psicanalitico alla comprensione della relazione d aiuto B. Cannella, P. Cavaglia, F. Tartaglia Casa Editrice L'infermiere e le innovazioni in sanità. Nuove tendenze e strumenti gestionali. A. Santullo McGraw Hill 2004 Contiene CDRom L'infermiere e le innovazioni in sanità. A. Santullo McGraw Hill 2004 CDRom Nuove tendenze e strumenti gestionali. allegato (seconda edizione) L'infermiere nei sevizi socio - sanitari e R. Fanari Maggioli 2001 assistenziali. Manuale per la formazione e l aggiornamento professionale L'infermiere professionale e il controllo delle Anin Neu Anin Neu 1994 infezioni nell assistenza al paziente chirurgico. Torino marzo 1994 Genova maggio 1994 L'infermiere protagonista nell area critica. Aniarti Aniarti 1989 Congresso ottobre 1988 Assisi L'infermiere si racconta L. Magrin, F. Masolo Edizioni 1985 Cooperativa Nuovo Progetto L'informazione ai genitori nella prevenzione P. Facchin, D. Gobber, F. Regione Veneto degli incidenti dei bambini Zacchello Assessorato L'ingresso nel mondo del lavoro. I comportamenti di individui e organizzaziioni. L'integrazione con le figure di supporto. Una sfida per l'infermiere Lo Screening Auxologico Globale. Atti 6-7 aprile 1989, 26 ottobre 1990 Lo stato dell arte della professione Infermieristica in Friuli Venezia Giulia Lo sviluppo della competenza didattica: i ruoli e le funzioni dell infermiere docente, del tutor e delle guide di tirocinio nella formazione universitaria. Corso di aggiornamento novembre 1998 Lo sviluppo della professione infermieristica nell attuale normativa: realtà e prospettive. Aggiornamento per il personale infermieristico. 24 ottobre 1994 Bassano del Grappa L'operatore socio-sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria Sanità M. Depolo Carocci 2004 G. Pagiusco, M. Padovan Libreria Internazionale Cortina copie Collegio Firenze Collegio 1990 Firenze Coordinamento Collegi 1998 della Regione Friuli Venezia Giulia CEF, O. Bassetti CEF 1998 Collegio Vicenza Collegio Vicenza M. Vanzetta McGraw Hill copie L'operatore socio-sanitario. Manuale per la formazione. (terza edizione) L'operatore tecnico addetto all assistenza nelle unità operative ospedaliere. Atti giornata di studio: 1991, 12 ottobre Pavia - 7 dicembre Vicenza L'organizzazione dei servizi. Ruolo professionale M. Vanzetta, F. Vallicella McGraw Hill 2005 Guida tascabile allegata Collegi Pavia, Vicenza Anin copie Collegio Perugia L'organizzazione dell'ospedale E. Borgonovi, D. Cavenago, A. Zangrandi, G. Burani, G. Fiorentini, R. Vaceani Collegio 1991 Perugia McGraw Hill L'organizzazione infermieristica V. Sartori, A. M. Triberti La Nuova Italia 1989 Scientifica 314 L'ostetrica e l arte del sostegno durante il V. Schmid McGraw Hill 1998 parto (Ed. italiana) 315 Management per la nuova sanità S. Spinsanti Edises 1997 Pagina 18 di 24

19 Manuale di ausili e cure del paziente A. Cavicchioli, S. Corbeta, M. UTET Periodici geriatrico a domicilio Marquez, B. M. Petrucci, I. Springhetti, L. Valsecchi 317 Manuale di Bioetica 1. Fondamenti ed etica E. Sgreggia Vita e Pensiero 1988 biomedica 318 Manuale di Bioetica 2. Aspetti medico - E. Sgreccia Vita e Pensiero 1991 sociali 319 Manuale di chirurgia D. F. D Amico McGraw Hill 2000 Manuale di legislazione e organizzazione S. Carrubba, Dirigente Ed. Rassegna sanitaria nazionale e internazionale. Per allievi infermieri professionali dei corsi di diploma universitario di scienze infermieristiche Generale del Ministero della Sanità a r. Culturale J.M. 321 Manuale di nursing pediatrico P. Badon, S. Cesaro Casa Editrice Manuale di psicologia W. N. Dember, J. J. Jenkins Il Mulino Manuale giuridico professionale per L. Benci McGraw Hill l esercizio del nursing 324 Manuale giuridico professionale per L. Benci McGraw Hill 2001 l esercizio del nursing. Seconda edizione 466 Manuale giuridico professionale per l'esercizio del nursing. (seconda edizione) L. Benci McGraw Hill 2005 CDRom allegato 325 Manuale per infermieri e altro personale ausiliario sanitario tecnico G. Del Vecchio Il Pensiero Scientifico Materiale sulla condizione giovanile N. 1 ARVIG ARVIG Materiale sulla condizione giovanile N. 2 ARVIG ARVIG 1991 Medical Humanities. Le scienze umane in Arullani, Bertini, Binetti, Società Editrice Medicina Cantoni, D Agostino, Fumagalli, Herranz, Livi, Mottini, Pelaez, Tambone, Tanzella - Nitti, Torsoli Universo 329 Medicina clinica specialistica A. Granito Società Editrice 1999 Universo Medicina clinica. Medicina interna, chirurgia A. Antonaci, A. de Arcangelis, Masson 330 generale, principi di farmacologia generale e applicata A. Paggi 331 Medicina e chirurgia. Guida ai corsi di Università degli Studi di Roma Università degli 2000 diploma. Anno accademico Studi di Roma 332 Metodologia dell educazione sanitaria e H. Corradin Erle Casa Editrice 1990 sociologia della salute 457 Metodologia della ricerca infermieristica G. LoBiondo-Wood, J. Haber, McGraw Hill 2004 (quinta edizione) A. Palese, L. Saiani Metodologia della ricerca infermieristica. Terza edizione Misurare l'assistenza. Il SIPI: dalla progettazione all'applicazione. Seconda edizione Modalità di trasmissione delle infezioni dell apparato respiratorio e loro prevenzione. Bologna 1989 Narrare l'organizzazione. La costruzione dell'identità istituzionale. Non seppellite il mio cuore. Un racconto di vite dove dignità e miseria convivono con la speranza Norme di comportamento per il controllo delle infezioni trasmissibili per via ematica G. LoBiondo - Wood, J. Haber (Ed. italiana a cura di J. Sansoni) Chantal Moiset, Marina Vanzetta McGraw Hill 1997 McGraw Hill 2009 Regione Emilia Romagna Esoform Rovigo copie B. Czarniawska Edizioni di Comunità 2000 G. Bordin (Presentazione A. Cittadella Editrice 2003 Zanotelli) G. Finzi Norme e criteri di qualità dell assistenza infermieristica Nuovi quiz per le selezioni ad infermiere professionale. Sanità 2000 R. Grenier, J. Drapeau, J. Edizioni Sorbona 1992 Desautels G. Giordano Edizioni Romane 2000 Pagina 19 di 24

20 Nursing Sviluppo dei processi Giunta Regionale del Veneto Giunta Regionale infermieristici nel Sistema Sanitario del Veneto Nazionale. Programma di ricerca infermieristica 01 dicembre Nursing concetti di pratica professionale D. E. Orem Edizioni Summa 1992 Padova 341 Nursing e psichiatria. Vademecum sul M. Mislej Collegio 1997 dipartimento di salute mentale di Trieste Trieste 342 Nursing ed informatica M. E. Magnino, G. Tampone Sorbona Edizioni Nursing medico chirurgico (Brunner - S. C. Smeltzer, B. G. Bare Casa Editrice 1995 Suddarth) N Nursing medico chirurgico (Brunner - S. C. Smeltzer, B. G. Bare Casa Editrice 2001 Suddarth) N. 1 Seconda edizione 345 Nursing medico chirurgico (Brunner - S. C. Smeltzer, B. G. Bare Casa Editrice 1995 Suddarth) N Nursing medico chirurgico (Brunner - S. C. Smeltzer, B. G. Bare Casa Editrice 2001 Suddarth) N. 2 Seconda edizione 347 Nursing pediatrico. Linee guida e procedure per l ospedale e il territorio S. Huband, E. Trigg. (Ed. italiana a cura di R. Bortoluzzi, G. Pitacco) McGraw Hill Nursing pre operatorio. Corsi di Istituti ortopedici Rizzoli Istituti Ortopedici 1989 aggiornamento ottobre 1989 Rizzoli 349 Nursing. Assistenza infermieristica centrata S. Lindberg, M. Hunter, A. USES Edizioni 1987 sulla persona N. 1 Kruszewski Scientifiche 350 Nursing. Assistenza infermieristica centrata S. Lindberg, M. Hunter, A. USES Edizioni 1988 sulla persona N. 3 Kruszewski Scientifiche 351 Nursing. Professioni sanitarie A. B. Cosseta USES Edizioni 1989 infermieristiche e tecniche Scientifiche 352 Nutrizione clinica e terapia dietetica E. Orsi, N. Musacchio McGraw Hill 1996 Obbiettivo salute nella formazione M. Mislej, L. Berto Collegio infermieristica. 1 convegno Trieste 24 novembre 1984 Trieste 354 Organizzazione d impresa A. Rugiadini Giuffrè Organizzazione e gestione delle cure M. C. Cavallo, S. Gerzeli, E. McGraw Hill 2001 primarie. Un'indagine nazionale Vendramini Organizzazione e sviluppo professionale. Il Coordinamento capi sala Ulls 8 Collegio ruolo dei quadri infermieristici maggio Raccolta relazioni Torino Torino 357 Orientamenti dei servizi infermieristici in Collegio Torino - Asti Collegio 1987 Europa Torino - Asti 358 Patologia e problemi connessi all'uso Regione Veneto Regione Veneto copie inadeguato di alcolici 359 Pedagogia per infermieri V. Antoniolli Piccin 1985 Per non incorrere in pratiche manicomiali, Azienda Servizi Sanitari - Stella Arti Grafiche dannose a sè ed agli altri: indicazioni A.S.S. n. 1 Triestina - Trieste pratico/teoriche per chi opera in salute mentale. 360 Per un ospedale più umano P. L. Marchesi, S. Spinsanti, A. Edizioni Paoline 1985 Spinelli 476 Per una previdenza previdente. Le buone M. Schiavon, M. Bernardini Lithos editrice 2006 pratiche a partire dalle libere professioni. 361 Per una storia dell assistenza infermieristica in Italia. Primo congresso nazionale di storia dell'assistenza infermieristica in Italia. Reggio Emilia. 11 giugno 1993 E. Martellotti I Percorsi Infermieristici copie Per vivere morendo problematiche di Assistenza al morente Percorso formativo della professione infermieristica analisi e progetti Persona e organizzazione. Sviluppare competenze per valorizzarsi in sanità Persona, paziente, cliente. Il mondo del malato in un mondo che cambia Atti febbr. Marz Reggio Emilia Collegio Ipasvi Reggio Emilia Suor Odilia D Avella? P. Rotondi, A. Saggin McGraw Hill 2002 P. Binetti, R. Bruni, F. Ferrazzoli, Fl. Ferrazzoli, C. Flora, M. Grygiel, I. Pontalti Società Editrice Universo Roma 2000 Pagina 20 di 24

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giuseppe Marmo marmogiuseppe@tiscali.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Via Cornio, n. 5C Vigonovo (VE) C.A.P. 30030 +39 3489839424 rosaria.cacco@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 22/03/1967 Nazionalità italiana

Via Cornio, n. 5C Vigonovo (VE) C.A.P. 30030 +39 3489839424 rosaria.cacco@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 22/03/1967 Nazionalità italiana INFORMAZIONI PERSONALI ROSARIA CACCO Via Cornio, n. 5C Vigonovo (VE) C.A.P. 30030 +39 3489839424 rosaria.cacco@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 22/03/1967 Nazionalità italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi CURRICULUM VITAE Annamaria Ferraresi LUOGO E DATA DI NASCITA: Ferrara, 25 Agosto 1967 FORMAZIONE 1986 Diploma di Infermiera Professionale, presso la Scuola per Infermieri Professionali di Ferrara 1994

Dettagli

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate 1. L azione dell Assistente Sanitaria per l indagine nella convivenza del malato. I Convegno delle Assistenti Sanitarie dei Consorzi Provinciali Antitubercolari,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi. Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi. Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445 CURRICULUM VITAE Annamaria Ferraresi Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445 LUOGO E DATA DI NASCITA: Ferrara, 25 Agosto 1967 FORMAZIONE 1986 Diploma di Infermiera Professionale, presso

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI 1 CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI Diploma di Maturità Tecnica (1988) Istituto Tecnico Margherita di Savoia di Roma TITOLI PROFESSIONALI

Dettagli

CURRICULUM VITAE DICHIARA CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE DICHIARA CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE Il sottoscritto Pastorutti Valerio Luigi, nato a Palmanova (UD) il 19.08.56, residente a Porpetto (UD) in Via Verdi n 24, ai sensi e pe gli effetti delle disposizioni contenute negli art.

Dettagli

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tumiati Marina Data di nascita 31 gennaio 1964 Qualifica Infermiera Amministrazione Azienda U.L.S.S. 19 Incarico attuale Infermiera con incarico di tutor degli

Dettagli

CURRICULUM VITAE : PASQUOT LOREDANA CURRICULUM DI STUDIO

CURRICULUM VITAE : PASQUOT LOREDANA  CURRICULUM DI STUDIO CURRICULUM VITAE Cognome - Nome: PASQUOT LOREDANA Nata a San Donà di Piave (VE) il 6 aprile 1957 Residenza: Via Quadronno 4, 20122 MILANO Cittadinanza: Italiana Stato Civile: Coniugata con Ermes Fornasier.

Dettagli

Data del DM di approvazione del ordinamento 14/03/2008 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/03/2008 didattico

Data del DM di approvazione del ordinamento 14/03/2008 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/03/2008 didattico Scheda informativa Università Universita' degli Studi di PADOVA Classe Nome del corso Data del DM di approvazione del ordinamento 14/03/2008 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 19/03/2008

Dettagli

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in INFERMIERISTICA

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Fontanel Amalia Data di nascita 25/12/1961 Qualifica Infermiere Coordinatore Amministrazione Incarico attuale Azienda ULSS 10 Veneto Orientale Responsabile

Dettagli

Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana

Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana INFORMAZIONI PERSONALI ANNA MARIA SAIEVA Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana DICHIARA QUANTO

Dettagli

Curriculum formativo della Sig.ra Botticelli Luigina nata ad Ascoli Piceno il 17-08-1967 e residente a Porto Sant'Elpidio in via Umberto I 765.

Curriculum formativo della Sig.ra Botticelli Luigina nata ad Ascoli Piceno il 17-08-1967 e residente a Porto Sant'Elpidio in via Umberto I 765. INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Botticelli Luigina Data di Nascita 17-08-1967 Qualifica Coordinatore Infermieristico Amministrazione ASUR ZT 11 FERMO Incarico attuale P.O. Dipartimento Salute Mentale

Dettagli

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it CURRICULUM VITAE DOTT. RAITERI DORANNA Data 20 febbraio 2014 Cognome e Nome RAITERI DORANNA Data di nascita 23/07/1959 Qualifica Collaboratore Professionale

Dettagli

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Rita Laccoto CURRICULUM VITAE Nata a Brolo il 28/05/1950 Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Universitario di Messina con la qualifica di Coordinatore

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Dario Laquintana Data di nascita 19 ottobre 1965. Nome

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Dario Laquintana Data di nascita 19 ottobre 1965. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dario Laquintana Data di nascita 19 ottobre 1965 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio 0255033107 Fax dell'ufficio 0257760155

Dettagli

Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana

Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana INFORMAZIONI PERSONALI ANNA MARIA SAIEVA Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana DICHIARA QUANTO

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in INFERMIERISTICA

Dettagli

CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO

CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE IN FORMATO EUROPEO Informazioni personali Nome PIANA TIZIANA Comune di residenza VIGEVANO (Pavia) E-mail sitra@aogallarate.it Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita Vigevano, 02-03-1963

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Infermiere esperto Ds 2 Amministrazione Incarico attuale In servizio

Dettagli

Collaboratore Professionale Sanitario Esperto. OFTALMICO DI MILANO Posizione Organizzativa - Corso di Laurea in Infermieristica

Collaboratore Professionale Sanitario Esperto. OFTALMICO DI MILANO Posizione Organizzativa - Corso di Laurea in Infermieristica INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fanari Francesco Data di nascita 20/06/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Collaboratore Professionale Sanitario Esperto AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO INFERMIERA. Posizione Organizzativa - DIVISIONE GERIATRIA PO SS. TRINITA'

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO INFERMIERA. Posizione Organizzativa - DIVISIONE GERIATRIA PO SS. TRINITA' INFORMAZIONI PERSONALI Nome SECCI ANNA Data di nascita 12/05/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO INFERMIERA ASL

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO DEL SIG. GAETANO ANANIA NATO A NEMOLI 15/08/1953 ED IVI RESIDENTE ALLA C/DA LAGO SIRINO, 57.

CURRICULUM FORMATIVO DEL SIG. GAETANO ANANIA NATO A NEMOLI 15/08/1953 ED IVI RESIDENTE ALLA C/DA LAGO SIRINO, 57. CURRICULUM FORMATIVO DEL SIG. GAETANO ANANIA NATO A NEMOLI 15/08/1953 ED IVI RESIDENTE ALLA C/DA LAGO SIRINO, 57. Il sottoscritto dopo le scuole dell obbligo il 16/08/1970 si è arruolato nella Marina Militare.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CLAUDIA LEPRATTO Indirizzo ASL AL SEDI DI OVADA E ACQUI TERME Telefono 0143/826402-0144 777374 Fax 0143 /826404-0144

Dettagli

Dott.ssa Chiara Maria ANDRISANI INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. pag. 1 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. Chiara Maria ANDRISANI

Dott.ssa Chiara Maria ANDRISANI INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. pag. 1 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. Chiara Maria ANDRISANI FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Dott.ssa Chiara Maria ANDRISANI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Chiara Maria ANDRISANI Indirizzo Via Lucana, 236 Telefono 0835 253533 FAX 0835 253533 E-mail Nazionalità

Dettagli

Corso di laurea in ASSISTENZA SANITARIA (abilitante alla professione sanitaria di Assistente sanitario) (classe L/SNT4)

Corso di laurea in ASSISTENZA SANITARIA (abilitante alla professione sanitaria di Assistente sanitario) (classe L/SNT4) Corso di laurea in ASSISTENZA SANITARIA (abilitante alla professione di Assistente sanitario) (classe L/SNT4) 1 SCHEDA INFORMATIVA Sede didattica: Genova CLASSE DELLE LAUREE PROFESSIONI SANITARIE DELLA

Dettagli

Francesco Fanari. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Data di nascita Milano il 20/06/62 ESPERIENZA LAVORATIVA

Francesco Fanari. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Data di nascita Milano il 20/06/62 ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità italiana Data di nascita Milano il 20/06/62 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 1. dal 1/03/07

Dettagli

Curriculum vitae Europass

Curriculum vitae Europass Curriculum vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome(i) / Cognome(i) GIROTTO CHIARA ] Indirizzo Telefono casa 0425/27721 Telefono ufficio 0442/622016 Telefono mobile 3472966653 Fax 0442622721 E-mail Viale

Dettagli

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Torino, emanato con Decreto Rettorale n. 1730 del 15 marzo 2012;

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Torino, emanato con Decreto Rettorale n. 1730 del 15 marzo 2012; Tit. 3.05 Decreto Rettorale n. 4846 del 26 luglio 2013 OGGETTO: Attivazione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TAROCCO Marco Indirizzo Via Campania, 11. Legnago 37045 (Verona). Italia Telefono Cellulare 3478437403 Fax

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Titolo di studio Laurea Magistrale. Altri titoli di studio e professionali. Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

CURRICULUM VITAE. Titolo di studio Laurea Magistrale. Altri titoli di studio e professionali. Esperienze professionali (incarichi ricoperti) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Gambassi Laura Data di nascita 02 01-1966 Qualifica Coll. Sanitario esperto Infermiere Incarico attuale Operation Manager - Direttore UOP Numero telefonico

Dettagli

Via Vittorio Veneto, n. 21 Albignasego (PD) C.A.P. 35020 +39 3409867729 ketty.ottolitri@sanita.padova.it

Via Vittorio Veneto, n. 21 Albignasego (PD) C.A.P. 35020 +39 3409867729 ketty.ottolitri@sanita.padova.it KETTI OTTOLITRI INFORMAZIONI PERSONALI KETTI OTTOLITRI Via Vittorio Veneto, n. 21 Albignasego (PD) C.A.P. 35020 +39 3409867729 ketty.ottolitri@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 31/03/1971 Nazionalità

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2007/08 LAUREA SANITARIA IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2007/08 LAUREA SANITARIA IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2007/08 LAUREA SANITARIA IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: SNT/1 Professioni sanitarie infermieristiche

Dettagli

Roma 29 marzo 2011. L'applicazione del DM 270 del 2004 nella formazione universitaria dell'infermiere: sviluppi, criticità e aspettative

Roma 29 marzo 2011. L'applicazione del DM 270 del 2004 nella formazione universitaria dell'infermiere: sviluppi, criticità e aspettative Roma 29 marzo 2011 L'applicazione del DM 270 del 2004 nella formazione universitaria dell'infermiere: sviluppi, criticità e aspettative Prof. ROSARIA ALVARO Associato Scienze Infermieristiche Università

Dettagli

Curriculum Vitae di GINO GOBBER

Curriculum Vitae di GINO GOBBER Curriculum Vitae di GINO GOBBER DATI PERSONALI nato a CANAL S. BOVO il 26-12-1959 PROFILO BREVE Direttore dell Unità Operativa Complessa Multizonale di Cure Palliative dell Azienda Provinciale per i Servizi

Dettagli

Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Il sottoscritto Schiavon Luigino dichiara sottola propria, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del

Dettagli

AGGIORNATO AL 09 DICEMBRE 2013 RN Autore Titolo Casa editrice Luogo Anno

AGGIORNATO AL 09 DICEMBRE 2013 RN Autore Titolo Casa editrice Luogo Anno AGGIORNATO AL 09 DICEMBRE 2013 RN Autore Titolo Casa editrice Luogo Anno 320 R.Bertoli S.Bombardi M.Manfredini Assistenza e Ostetrica Transculturale 321 G.Muttillo Professione in Italia 322 Hoepli Milano

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI. Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere con funzioni di coordinamento Cat. D 0421/227358, 0421/227350

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI. Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere con funzioni di coordinamento Cat. D 0421/227358, 0421/227350 CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Laura Perissinotto Data di nascita 06.11.79 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico di servizio Collaboratore Professionale Sanitario

Dettagli

Dipartimento Materno Infantile

Dipartimento Materno Infantile Curriculum Vitae Europass Inserire una fotografia (facoltativo, v. istruzioni) Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Antonelli Armanda Telefono(i) 0456138775 Fax 0456138707 E-mail aantonelli@ulss20.verona.it

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO CAPOSALA. Posizione Organizzativa - GESTIONE ATTIVITA' SALE OPERATORIE ED AMBULATORIALI

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO CAPOSALA. Posizione Organizzativa - GESTIONE ATTIVITA' SALE OPERATORIE ED AMBULATORIALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome SACCO GIOVANNA Data di nascita 01/04/1949 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO CAPOSALA AZIENDA

Dettagli

1/5 CURRICULUM VITAE. LIBRO PROVVIDENZA Nata a Messina il 06/09/1949 Via N. Panoramica dello Stretto, 1416 Pal 18/5 98168 MESSINA Tel.

1/5 CURRICULUM VITAE. LIBRO PROVVIDENZA Nata a Messina il 06/09/1949 Via N. Panoramica dello Stretto, 1416 Pal 18/5 98168 MESSINA Tel. 1/5 CURRICULUM VITAE LIBRO PROVVIDENZA Nata a il 06/09/1949 Via N. Panoramica dello Stretto, 1416 Pal 18/5 98168 MESSINA Tel. 090 311376 ISTRUZIONE A.S. 1968/69 Diploma di Maturità Classica A.A. 1977/78

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - 008- SEDE PIETRA LIGURE. FORMAZIONE UNIVERSITARIA L attività riguardante la Formazione Universitaria prevede principalmente che il Centro

Dettagli

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 00-0. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A 678 Ufficio Esami di Stato e Scuole di Specializzazione IL RETTORE VISTO il D.Lgs. n. 368 del 17/08/1999, pubblicato in G.U. n. 250 del 23/10/1999 di attuazione della direttiva n. 93/16/CEE in materia

Dettagli

L Operatore Socio Sanitario: l inserimento dell allievo in ambito sanitario. 25 febbraio -2 marzo 2011 Progetto Formativo ECM

L Operatore Socio Sanitario: l inserimento dell allievo in ambito sanitario. 25 febbraio -2 marzo 2011 Progetto Formativo ECM L Operatore Socio Sanitario: l inserimento dell allievo in ambito sanitario 25 febbraio -2 marzo 2011 Progetto Formativo ECM LE FIGURE DI SUPPORTO Personale di supporto previsto dall attuale normativa

Dettagli

SNT/1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica

SNT/1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di PADOVA SNT/1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria Data del DM di approvazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCHIAVON LORIS Indirizzo 4, VIA DEI SALICI, 30025, TEGLIO VENETO, (VENEZIA) ITALIA Telefono 0421 206033,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI KATIA BALLO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. Data di nascita 16 FEBBRAIO 1973

INFORMAZIONI PERSONALI KATIA BALLO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. Data di nascita 16 FEBBRAIO 1973 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome KATIA BALLO Nazionalità ITALIANA Data di nascita 16 FEBBRAIO 1973 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dal 1998 ad oggi ASST SETTE LAGHI Presidio

Dettagli

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a.

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a. DOCENZE Data 2010 Ente organizzatore Montedomini, centro servizi e formazione Titolo del corso Aggiornamento teorico pratico per personale operante in strutture sanitarie riabilitative Docenza Riprogettazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI

CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Sarman Enrica Data di nascita 02.04.1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico di servizio 0421-764244 Fax di servizio 0421-764231

Dettagli

Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere. Posizione Organizzativa - CHIRURGIA GENERALE

Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere. Posizione Organizzativa - CHIRURGIA GENERALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lauria Tiziana Data di nascita 18/04/1965 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA

CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA (Classe delle Lauree Magistrale LM41 Medicina e Chirurgia) art. 4 del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 DURATA CREDITI ACCESSO 6 ANNI 360 di cui 283

Dettagli

Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI

Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI 1 Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Mi chiamo Bertollo Morgan e sono nato a Cittadella (PD) il 20 febbraio 1972. Sono sposato con due figli; risiedo con la mia famiglia in 31030 Castello di Godego

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo lavoro PACE ANNA Telefono lavoro 011-5664082 VIA BERRUTI E FERRERO 3 TORINO ISTITUTO PENALE MINORILE

Dettagli

www.ipasvicomo.it 12maggio Giornata dell internazionale infermiere

www.ipasvicomo.it 12maggio Giornata dell internazionale infermiere l infermiere Supplemento a Agorà n. 41 (1-2009) - Reg. Trib. Como 1/98 del 09/02/1998 - Direttore responsabile Stefano Citterio Impaginazaione e stampa a cura di Elpo Edizioni Como - info@elpoedizioni.com

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Sig. ra Camuffo Genni Rione S. Giacomo n 1001 C.A.P 30015 Comune Chioggia Provincia VE Cell 333/2662300 TITOLO DI STUDIO Diploma di Infermiere Professionale presso

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in OSTETRICIA

Dettagli

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario I ANNO - I SEMESTRE CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015 CHIMICA APPLICATA ALLE SCIENZE BIOMEDICHE FISICA INFORMATICA E STATISTICA BIOLOGIA E GENETICA 8 SCIENZE UMANE I ANNO- I SEMESTRE AMBITI DISCIPLINARI 6

Dettagli

Dal 3.06.1997 ad oggi. Azienda Ospedaliera: S.I.T.R.A. Infermiere esperto con funzioni di coordinamento

Dal 3.06.1997 ad oggi. Azienda Ospedaliera: S.I.T.R.A. Infermiere esperto con funzioni di coordinamento INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Ruggeri Marina Luogo e Data di nascita Lonate P.lo VA- il 17 agosto 1962 Nazionalità italiana Qualifica collaboratore professionale sanitario esperto infermiere Cat.

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI - A. A. 2008/2009 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA

MANIFESTO DEGLI STUDI - A. A. 2008/2009 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA MANIFESTO DEGLI STUDI - A. A. 008/009 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA PREMESSA CARATTERISTICHE E FINALITA DEL CORSO Il di Laurea in Infermieristica Pediatrica, appartenente alla Classe delle

Dettagli

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail.

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo 232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980;

Dettagli

Cosa è cambiato nella formazione del medico dello sport e cosa potrebbe ancora cambiare

Cosa è cambiato nella formazione del medico dello sport e cosa potrebbe ancora cambiare VI Corso Girolamo Mercuriale Dare attuazione alla carta di Toronto Bologna, 9-10 Aprile 2013 Cosa è cambiato nella formazione del medico dello sport e cosa potrebbe ancora cambiare Scuola di Medicina dello

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e hirurgia ORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTIA (Abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) Presidente Prof. Maurizio hiaranda Manifesto degli

Dettagli

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2 PIANO DI STUDI Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (DM 70/04) LM-4 DENOMINAZIONE Primo anno di corso Biologia, genetica e scienze umane Biologia applicata agli studi medici 6 Genetica

Dettagli

Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie

Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie FORUM DELL ORIENTAMENTO 2015 per Studenti delle Scuole Superiori 3 e 4 Febbraio 2015 Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie Formazione

Dettagli

D I C H I A R A. Di aver svolto attività di ricerca non pianificate da un Provider ma che hanno dato esito a pubblicazione scientifica.

D I C H I A R A. Di aver svolto attività di ricerca non pianificate da un Provider ma che hanno dato esito a pubblicazione scientifica. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ai sensi dell art. 47 D.P.R. 28/12/2000, n. 445) Per il riconoscimento dei crediti ECM per attività formative individuali per Pubblicazioni Scientifiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SANTAPAOLA GIOVANNI Indirizzo (Via Olimpia) cpl. E.N.E.S. pal. I n 4 98168 Messina Telefono 090-356785 cell.

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

piseppato@asl14chioggia.veneto.it

piseppato@asl14chioggia.veneto.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome ISEPPATO PATRIZIA Data di nascita 23 DICEMBRE 1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero

Dettagli

ATTIVITA' DI COMPLEMENTO ALLA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - SEDE FORMATIVA DI ALBA ANNO ACCADEMICO 2015/2016 PERSONALE COMPARTO

ATTIVITA' DI COMPLEMENTO ALLA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - SEDE FORMATIVA DI ALBA ANNO ACCADEMICO 2015/2016 PERSONALE COMPARTO CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - SEDE FORMATIVA DI ALBA Semestre integrato Disciplina Attività di Complemento richiesta n ore Profilo professionale richiesto 1 I Scienze infermieristiche Metodologia

Dettagli

Gulisano Maria. Co I laboratore Professionale S an itario Esperto Amministrazione. Azienda Ospedal iera Gari bal d i

Gulisano Maria. Co I laboratore Professionale S an itario Esperto Amministrazione. Azienda Ospedal iera Gari bal d i Nome e Cognome Gulisano Maria Data e luogo di nascita 1910911954 - Cafania Qualifica Co I laboratore Professionale S an itario Esperto Amministrazione Azienda Ospedal iera Gari bal d i lncarico attuale

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luisa Bianco Data di nascita 31/07/1964 Amministrazione ASL CN1 S.C. Cure Palliative Incarico attuale Collaboratore Sanitari Esperto Infermiere Numero telefonico

Dettagli

2. FORMAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO

2. FORMAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO Risorse 833 2. FORMAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO Come enunciato dal capitolo 4.6 del Piano Sanitario Provinciale 2000-2002, la formazione del personale è uno strumento strategico per il perseguimento

Dettagli

LA FORMAZIONE DELL ASSISTENTE SANITARIO

LA FORMAZIONE DELL ASSISTENTE SANITARIO BRESCIA 6 OTTOBRE 2006 LA FORMAZIONE DELL ASSISTENTE SANITARIO PROF. FRANCESCO DONATO Sezione di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Brescia

Dettagli

1) Diploma di Infermiere Professionale conseguito nell anno 1981/82, presso la scuola Infermiere Professionale di Sezze.

1) Diploma di Infermiere Professionale conseguito nell anno 1981/82, presso la scuola Infermiere Professionale di Sezze. 1 Curriculum vitae composto da 51 voci, presentato da: Antonio Mattei nato a Sezze, il 04/02/1962, residente a Sezze, in Via della Speranza 14 C.A.P 04018. 1) Diploma di Infermiere Professionale conseguito

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Cognome e Nome. Pegoraro Chiara Data di nascita 28/07/1961

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Cognome e Nome. Pegoraro Chiara Data di nascita 28/07/1961 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Pegoraro Chiara Data di nascita 28/07/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale In servizio presso l Unità Operativa/Unità Organizzativa Numero telefonico dell

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CENTANARO ROBERTA Indirizzo 2, VIA ANGELO MASINA, 16143 GENOVA (GE) Telefono 010 8315607 Fax 010 555 6649

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO. Posizione Organizzativa - DIVISIONE GERIATRIA E SERVIZIO DI DIABETOLOGIA

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO. Posizione Organizzativa - DIVISIONE GERIATRIA E SERVIZIO DI DIABETOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome SECCI ANNA Data di nascita 12/05/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO ASL DI CAGLIARI

Dettagli

Esperienza lavorativa Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Categoria DS3

Esperienza lavorativa Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Categoria DS3 FORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome Tricanico Cesare Indirizzo Via macchia di mare 14, 87022 Cetraro ( CS) Telefono 3355397819 E-mail tricanico@tiscali.it Nazionalità Italiana

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Amico Mario Indirizzo(i) Via della Treggia, 110-06125 Perugia (Italia) Telefono(i) 075/5899471

Dettagli

ATTIVITA' DI COMPLEMENTO ALLA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - SEDE FORMATIVA DI ALBA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 PERSONALE COMPARTO

ATTIVITA' DI COMPLEMENTO ALLA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - SEDE FORMATIVA DI ALBA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 PERSONALE COMPARTO CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA - SEDE FORMATIVA DI ALBA Semestre integrato Disciplina Attività di Complemento richiesta n ore Profilo professionale richiesto 1 I Scienze infermieristiche Metodologia

Dettagli

1) Eliana Arder, Imparare a dirsi addio, Sagre Proedi Editore

1) Eliana Arder, Imparare a dirsi addio, Sagre Proedi Editore BIBLIOGRAFIA 1) Eliana Arder, Imparare a dirsi addio, Sagre Proedi Editore 2) Coletto Elena, L infermiere e il dolore del paziente, in Lega Italiana per la lotta contro i tumori, Sezione di treviso, Atti

Dettagli

HUMANITAS UNIVERSITY MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA. Dottore. 3 anni. 1 anno. Programmato.

HUMANITAS UNIVERSITY MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA. Dottore. 3 anni. 1 anno. Programmato. HUMANITAS UNIVERSITY MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-201 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Classe di laurea di appartenenza Titolo rilasciato Durata del corso L/SNT1 Professioni sanitarie, infermieristiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CECCARINI ELIO Telefono 348.7705431 Fax 075.5784090 E-mail elio.ceccarini@ospedale.perugia.it ESPERIENZA

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO Riqualificazione in Operatore Socio Sanitario

PROGETTO FORMATIVO Riqualificazione in Operatore Socio Sanitario PROGETTO FORMATIVO Riqualificazione in Operatore Socio Sanitario Il progetto è redatto sulla base dell Allegato 1 del D.A.n.1613 del 08/10/2014 Linee guida per la riqualificazione in Operatore Socio Sanitario

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Fabio Salomoni fabio.salomoni@alice.it Italiana Data di nascita 01 01-1969 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

CLINICA, ETICA, ORGANIZZAZIONE, CONTINUITÀ ASSISTENZIALE

CLINICA, ETICA, ORGANIZZAZIONE, CONTINUITÀ ASSISTENZIALE i CLINICA, ETICA, ORGANIZZAZIONE, CONTINUITÀ ASSISTENZIALE II Edizione Master Universitario di I livello ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Facoltà di Medicina e Chirurgia Agostino Gemelli Dipartimento di Geriatria

Dettagli

CURRICULUM VITÆ DI CARLA REPETTO

CURRICULUM VITÆ DI CARLA REPETTO CURRICULUM VITÆ DI CARLA REPETTO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Carla Repetto Data di nascita 23 luglio 1957 Qualifica CPSE Amministrazione ASL AL Incarico attuale Responsabile SITRO Formazione Numero telefonico

Dettagli

ORARIO DEI CORSI 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN INFERMIREISTICA

ORARIO DEI CORSI 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN INFERMIREISTICA ORARIO DEI CORSI 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN INFERMIREISTICA Dal 29 settembre al 19 dicembre 2014 I SEMESTRE Anatomia Pedagogia medica Anatomia Biochimica Biologia Istologia Psicologia gen. Biochimica Biologia

Dettagli

Diploma di Maturità Dirigente di Comunità Anno Scolastico 2006-07

Diploma di Maturità Dirigente di Comunità Anno Scolastico 2006-07 PIERO LUIGI GIULIANO TITOLI CULTURALI GENERALI Diploma di Maturità Dirigente di Comunità Anno Scolastico 2006-07 TITOLI PROFESSIONALI Diploma di Infermiere Professionale nel 1980 ( Scuola Infermieri Professionali

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. DE ROSA CRISTINA Data di nascita 20/01/1964

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. DE ROSA CRISTINA Data di nascita 20/01/1964 INFORMAZIONI PERSONALI Nome DE ROSA CRISTINA Data di nascita 20/01/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO - INFERMIERE

Dettagli

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP Master di I Livello in distance - IV EDIZIONE - A.A. 2015/2016 Premessa Le ragioni della realizzazione di un percorso formativo per un Master di primo

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giorgio Beretta Telefono uff. 0341 489179 E-mail uff. g.beretta@ospedale.lecco.it Nazionalità Data e luogo di nascita

Dettagli

Competenze Specialistiche Infermieristiche. Cancer Nursing Curriculum European Oncology Nursing Society (EONS)

Competenze Specialistiche Infermieristiche. Cancer Nursing Curriculum European Oncology Nursing Society (EONS) Competenze Specialistiche Infermieristiche Cancer Nursing Curriculum European Oncology Nursing Society (EONS) Competenze 1. Piena capacità di orientarsi in un determinato campo. 2. Legittimazione normativa

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GAMBERONI LOREDANA Telefono Fax E-mail gml@unife.it Nazionalità Data di nascita italiana 01.10.1951

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome REGONASCHI NADIA E-mail Nazionalità nad.reg@alice.it italiana Data di nascita 26/10/1963 Luogo di nascita

Dettagli

Aumento dell età media Aumento popolazione con fragilità Aumento popolazione con malattie cronicodegenerative. Evoluzione scientifica e tecnologica

Aumento dell età media Aumento popolazione con fragilità Aumento popolazione con malattie cronicodegenerative. Evoluzione scientifica e tecnologica I percorsi formativi per lo sviluppo dell assistenza infermieristica territoriale Aumento dell età media Aumento popolazione con fragilità Aumento popolazione con malattie cronicodegenerative Evoluzione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Coppe Alberto Data di Nascita 23.11.1963 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere - Amministrazione ULSS 2 Feltre Servizio delle Professioni Sanitarie

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tonegutti Lorella Data di nascita 31/07/1966 Qualifica Dietista Amministrazione AUSL Valle d Aosta via Guido Rey, 1 11100 Aosta Incarico attuale Dietista Numero

Dettagli