Opus Christi Salvatoris Mundi. Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Opus Christi Salvatoris Mundi. Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo"

Transcript

1 Opus Christi Salvatoris Mundi Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo CALENDARIO 0

2 Cari amici, laudetur Iesus Christus, con grande gioia anche quest anno giungo nelle vostre case per consegnarvi il Calendario che ci accompagnerá lungo tutto il 0. Leggendolo, scoprirete quanto il Signore ama i poveri, compiendo meraviglie in tutti i nostri centri, al centro dei quali vi é sempre un oratorio dove si espone tutti i giorni il Santissimo Sacramento, che è adorato a turno dai bambini, gli alunni, i maestri, i professori e i collaboratori, i quali pregano per voi senza dimenticare i benefattori defunti, che ci hanno aiutato con generosità e magnanimità e adesso sono poveri, veramente poveri, perché aspettano il nostro amore e il sollievo delle nostre preghiere di suffragio. Quant è importante pregare per le anime del Purgatorio! Sappiamo infatti che, se noi le aiutiamo con i nostri sacrifici e le nostre orazioni affinché possano contemplare presto il volto del Signore, esse intercederanno per noi una volta raggiunta la gloria eterna. Com è importante pregare e fare sacrifici perché il Signore Gesù ci mandi più Fratelli, più Sorelle e più Famiglie missionarie! Nelle nostre devozioni e in quelle dei bambini e ragazzi ha un posto particolare San Giuseppe, che si invoca con molta devozione specialmente durante il mese di marzo affinché ottenga dalla Divina Provvidenza, per voi e per noi, tutto ciò di cui abbiamo bisogno. I nostri centri aprono le porte giornalmente a circa.00 bambini e bambine poveri. Pongo tutte queste opere nel Cuore di Gesú e nei vostri cuori generosi, affinché insieme possiamo andare incontro al fratello che soffre. Ci mancano braccia. Sentiamo l assenza di volontà decisamente disposte a servire. Abbiamo bisogno di fratelli e sorelle impegnati a lavorare per il bene dei piú poveri tra i poveri. P. Giovanni Salerno, msp Il conto corrente che ricevete con il calendario non deve essere considerato una richiesta di pagamento dello stesso (che come tutto il materiale da noi pubblicato è gratuito e sempre a disposizione di tutti, grazie alla generosità di un benefattore che crede nel nostro carisma ed in questo modo ci aiuta), ma una risposta ai tanti amici che nel corso dell anno ci richiedono l invio di tali conti correnti.

3 GENNAIO 0 Perché l impegno dei cristiani in favore della pace sia occasione per testimoniare il nome di Cristo a tutti gli uomini di buona volontà. Non è infatti per me un vanto predicare il Vangelo; necessità mi spinge, e guai a me se non predico il Vangelo. Cor., Sono felice di aver vissuto la maggior parte della mia vita con i poveri della Cordigliera delle Ande, perchè sono stati loro che mi hanno fatto apprezzare l importanza del Vangelo; in mezzo a loro ho visto i prodigi che opera il Signore Gesù. Quando un povero ammette che Gesù é il Salvatore, Gesù realizza miracoli. P. Giovanni Salerno, msp Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Lunedì Martedì Maria SS. Madre di Dio S. Basilio S. Genoveffa S. Ermete S. Amelia Epifanía del Signore S. Raimondo di Pegnafort Battesimo del Signore S. Giuliano (I Sett. T.O.) S. Gregorio da Nissa S. Igino S. Modesto S. Ilario S. Felice II Tempo Ordinario S. Marcello S. Antonio S. Leonardo Ss. Mario e cc. Ss. Fabiano e Sebastiano S. Agnese III Tempo Ordinario S. Emerenziana S. Francesco di Sales Conversione di San Paolo Ss. Timoteo e Tito S. Angela Merici S. Tommaso d Aquino IV Tempo Ordinario S. Martina S. Giovanni Bosco

4 FEBBRAIO 0 Perché il Signore sostenga lo sforzo degli operatori sanitari delle regioni più povere nell assistenza ai malati e agli anziani. Ogni membro del corpo ecclesiale è unito in modo profondo agli altri, e non può ignorarne i bisogni. Casa-Hogar San Tarcisio, CiTtà dei Ragazzi - Andahuaylillas In questa casa accogliamo attualmente 0 bambini e ragazzi poveri, orfani e/o con problemi familiari gravi. Normalmente sono i familiari stessi, parenti più o meno lontani, che sollecitano il loro internato. Questi bambini e ragazzi hanno dai ai anni d età. Nella nostra casa ricevono gratuitamente tutto il necessario per il loro sviluppo fisico, intellettuale, morale e religioso. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 Lunedì Martedì Mercoledì S. Severo Presentazione del Signore Ss. Biagio e Ansgrario S. Gilberto V Tempo Ordinario S. Paolo Miki S. Teodoro S. Giuseppina Bakhita S. Apollonia S. Scolastica Beata Vergine di Lourdes VI Tempo Ordinario S. Maura Ss. Cirillo e Metodio S. Faustino S. Giuliana Ss. Fondatori S. Simeone VII Tempo Ordinario S. Silvano S. Pier Damiani delle ceneri S. Policarpo S. Sergio S. Cesario I di Quaresima S. Leandro S. Romano S. Giusto

5 MARZO 0 Perché lo Spirito Santo conceda perseveranza a quanti, particolarmente in Asia, sono discriminati, perseguitati e messi a morte a causa del nome di Cristo. Alimentati dallo stesso pane eucaristico, i battezzati non possono rimanere indifferenti quando manca il pane sulla tavola degli uomini. Collegio Beati Francesco e Giacinta Marto, Città dei Ragazzi - Andahuaylillas È un collegio che accoglie attualmente circa 0 bambini e ragazzi poveri, suddivisi in tutti i gradi scolastici obbligatori, dalla Scuola Primaria alla Secondaria (Superiore). Il collegio é diretto dagli sposi delle nostre famiglie missionarie ed offre gratuitamente tutto il necessario per una formazione intellettuale. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Venerdì S. Albino S. Lucio S. Tiziano II di Quaresima S. Adriano S. Giordano Ss. Perpetua e Felicita S. Giovanni di Dio S. Francesca Romana S. Simplicio III di Quaresima S. Massimiliano S. Arrigo S. Matilde S. Luisa de Marillac S. Eriberto S. Patrizio IV di Quaresima S. Giuseppe S. Alessandra S. Nicola de Flue S. Benvenuto Scativoli S. Turibio di Mogrovejo S.Romolo V di Quaresima S. Emanuele S. Augusto S. Sisto III S. Secondo S. Zosimo S. Beniamino

6 APRILE 0 Perché il Cristo risorto sia segno di sicura speranza per uomini e donne del Continente africano. Fratelli e sorelle miei, c è bisogno che vi associate a me quali testimoni della Risurrezione di Gesù. Centro Tecnico Professionale San Giuseppe, Città dei Ragazzi - Andahuaylillas Questo centro propone un educazione tecnica a tutti gli alunni del livello di educazione secondaria, con un orario che permette loro di ottenere in due anni il titolo riconosciuto dallo Stato di assistente tecnico. Stiamo offrendo questa formazione nelle specialità di falegnameria, ceramica di argilla/terracotta, panetteria e pasticceria, cucina, agricoltura della Sierra (sopra i.000 m. di altitudine), liuteria (arte di fabbricare strumenti musicali a corda, soprattutto tradizionali). Il centro é diretto dagli sposi delle nostre famiglie missionarie. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Lunedì delle Palme Santo Santo Santo Santo Santo Santo Pasqua di Risurrezione dell Angelo S. Terenzio S. Stanislao S. Giulio I S. Martino I S. Abbondio della Divina Misericordia S. Lamberto S. Aniceto S. Galdino S. Ermogene S. Adalgisa S. Anselmo III di Pasqua S. Giorgio S. Fedele S. Marco S. Marcellino S. Zita S. Pietro Chanel IV di Pasqua S. Pio V

7 MAGGIO 0 Perché Maria, Regina del mondo e Stella dell evangelizzazione, accompagni tutti i missionari nell annuncio del suo Figlio Gesù. Quello di Maria è un autentico viaggio missionario. È un viaggio che la porta lontano da casa, la spinge nel mondo, verso luoghi diversi dalle sue abitudini quotidiane, la fa giungere, in un certo senso, fino ai limiti ai quali lei potesse arrivare. Seminario Minore San Luigi Gonzaga, Città dei Ragazzi - Andahuaylillas Riceve, fin dall inizio della Secondaria, ragazzi che hanno un inquietudine vocazionale verso il sacerdozio. Attualmente abbiamo 0 seminaristi minori, provenienti dal nostro collegio, dai villaggi di missione e dalle nostre famiglie missionarie. Casa di Formazione Santa Maria Madre dei Poveri ad Ajofrín (Toledo - Spagna) Destinata a formare i giovani desiderosi di essere Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo al servizio dei più poveri. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Mercoledì Giovedì S. Giuseppe lavoratore S. Atanasio Ss. Filippo e Giacomo S. Porfirio S. Pellegrino V di Pasqua S. Flavia S. Vittore S. Caterina di Bologna S. Giovanni d Avila S. Fabio Ss. Nereo e Achilleo VI di Pasqua S. Mattia S. Torquato S. Gemma Galgani S. Pasquale Baylon S. Giovanni I S. Urbano Ascensione del Signore S. Vittorio S. Rita da Cascia S. Desiderio S. Maria Ausiliatrice S. Beda il Venerabile S. Filippo Neri Pentecoste S. Emilio (VIII Sett. T.O.) S. Massimino S. Giovanna d Arco Visitazione della B. V. Maria

8 GIUGNO 0 Perché i cristiani in Europa riscoprano la propria identità e partecipino con più slancio all annuncio del Vangelo. Fratelli, impegnatevi a rendere salda la vocazione e la scelta di cui siete stati fatti oggetto: facendo questo mai subirete un danno. Così infatti vi sarà elargito l ingresso nel regno eterno del Signore nostro e salvatore Gesù Cristo. Pt,- Collegio Santa Maria Goretti, Cuzco Questo collegio, riservato alle bambine e ragazze povere, accoglie quest anno circa 0 alunne. Il collegio é diretto dalle spose delle nostre famiglie missionarie. Le ragazze vi ricevono anche una formazione tecnica nelle specialità di cucito, maglieria, cucina e ceramica. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Venerdì S. Giustino Ss. Marcellino e Pietro Santissima Trinità S. Quirino S. Bonifacio S. Marcellino Champagnat S. Roberto S. Medardo S. Efrem Corpus Domini S. Barnaba S. Guido S. Antonio da Padova S. Eliseo Sacratissimo Cuore di Gesù Immacolato Cuore di Maria XI del Tempo Ordinario S. Marina S. Gervasio S. Silverio S. Luigi Gonzaga S. Paolino da Nola S. Giuseppe Cafasso XII del Tempo Ordinario S. Guglielmo S. Vigilio S. Cirillo di Alessandria S. Ireneo di Lione Ss. Pietro e Paolo Ss. Primi Martiri della Chiesa Romana

9 LUGLIO 0 Perché i volontari cristiani, presenti nei territori di missione, sappiano dare testimonianza della carità di Cristo. La missione di ogni comunità ecclesiale è ricevere da Dio Cristo risorto e offrirlo al mondo, affinchè tutte le situazioni di catastrofe e di morte si trasformino, per mezzo dello Spirito, in occasioni di crescita e di vita. Casa-Hogar Santa Teresa di Gesù, Cuzco Le nostre Sorelle Missionarie Serve dei Poveri del Terzo Mondo accolgono circa un centinaio di bambini e bambine poveri, orfani, da appena nati fino ai anni; la maggior parte di essi affetti da paralisi cerebrale, idrocefalia, microcefalia, denutrizione, labbro leporino o altre malattie. Attigua a questa casa sorge la Mensa Nostra Signora della Pace dove attualmente sono accolte una trentina di bambine e ragazze tra gli e i anni, che giornalmente ricevono gratuitamente: alimentazione, educazione religiosa e appoggio scolastico. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Lunedì Martedì XIII del Tempo Ordinario S. Ottone S. Tommaso S. Elisabetta del Portogallo S. Antonio Maria Zaccaria S. María Goretti S. Claudio XIV del Tempo Ordinario S. Veronica S. Felicita S. Benedetto S. Giov. Gualberto S. Enrico S. Camillo de Lellis XV deltempo Ordinario N.ra S.ra del Carmelo S. Alessio S. Federico S. Simmaco S. Elia S. Lorenzo da Brindisi XVI del Tempo Ordinario S. Brigida S. Cristina S. Giacomo Ss. Gioachino e Anna S. Giustina S. Nazario XVII del Tempo Ordinario S. Pietro Crisologo S. Ignazio di Loyola

10 AGOSTO 0 Perché i giovani, chiamati alla sequela di Cristo, si rendano disponibili a proclamare e testimoniare il Vangelo sino agli estremi confini della terra. Siamo chiamati a portare avanti la missione del Signore, a dare testimonianza del Vangelo dell amore e della misericordia universale di Dio. Centro Nostra Signora dell Ungheria, Budapest Questo Centro è affidato alla responsabilità di giovani e di matrimoni del nostro Movimento e attualmente si occupa di più di 0 ragazzi, figli di zingari. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Giovedì Venerdì S. Alfonso Maria de Liguori S. Eusebio da Vercelli S. Lidia S. Giovanni Maria Vianney XVIII del Tempo Ordinario Trasfigurazione del Signore S. Gaetano S. Domenico S. Teresa Benedetta della Croce S. Lorenzo S. Chiara di Assisi XIX del Tempo Ordinario Ss. Ponziano e Ippolito S. Alfredo Assunzione della Beata Vergine Maria S. Stefano di Ungheria S. Giacinto S. Elena XX del Tempo Ordinario S. Bernardo S. Pio X B. V. Maria Regina S. Rosa da Lima S. Bartolomeo S. Luigi di Francia XXI del Tempo Ordinario S. Monica S. Agostino Martirio di S. Giovanni Battista S. Faustina S. Aristide

11 SETTEMBRE 0 Perché aumenti nelle comunità cristiane la disponibilità al dono di missionari, sacerdoti e laici, e di risorse concrete in favore delle Chiese più povere. Dio non ci ha dato uno spirito di timidezza, ma di forza, di amore e di saggezza. Non arrossire dunque della testimonianza del Signore nostro, né di me suo prigioniero, ma soffri piuttosto con me per il Vangelo confidando nella forza di Dio. Tim,- Missioni di Cusibamba e Punacancha In questi due villaggi, situati a più di.00 metri di altitudine, due missioni permanenti delle nostre Sorelle missionarie gestiscono giornalmente centri assistenziali che offrono ai piú poveri alimentazione, catechesi, assistenza sanitaria e sostegno scolastico. Le Sorelle Missionarie visitano e assistono anche i villaggi vicini, ogni domenica ricevono la visita di uno dei nostri sacerdoti che raggiunge il villaggio per la celebrazione della Santa Messa. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 S. Egidio XXII del Tempo Ordinario S. Gregorio Magno S. Rosalia Beata Teresa di Calcutta S. Petronio S. Regina Nativitá della B.V. Maria XXIII del Tempo Ordinario S. Nicola da Tolentino S. Diomede SS. Nome di Maria S. Giovanni Crisostomo Esaltazione della Santa Croce B.V. Maria Addolorata XXIV del Tempo Ordinario S. Roberto Bellarmino S. Sofia S. Gennaro Ss. Andrea Kim, Paolo Chong e cc. S. Matteo S. Maurizio XXV del Tempo Ordinario S. Pacifico S. Aurelia Ss. Cosimo e Damiano S. Vincenzo de Paoli San Venceslao Ss. Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele XXVI del Tempo Ordinario

12 OTTOBRE 0 Perché la celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale sia l occasione di un rinnovato impegno di evangelizzazione. Il cristiano è, nella Chiesa e con la Chiesa, un missionario di Cristo inviato al mondo. Comunità di Lima e di Urubamba Si tratta di piccole Comunità di nostre Sorelle Missionarie che accolgono i bambini che portiamo da Cuzco; bambini che, soffrendo malattie congenite gravi e non potendo essere operati a Cuzco, vengono portati nella capitale, oppure bambini che hanno bisogno di cambiare clima e trovano ad Urubamba una temperatura piú mite. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Lunedi Martedì Mercoledì S. Teresa del Bambin Gesú Ss. Angeli Custodi S. Gerardo S. Francesco di Assisi S. Placido S. Bruno XXVII del Tempo Ordinario S. Pelagia S. Dionigi S. Daniele Comboni B. Giovanni XXIII Nostra Signora del Pilar S. Edoardo XXVIII del Tempo Ordinario S. Teresa d Avila S. Edvige S. Ignazio di Antiochia S. Luca S. Paolo della Croce S. Maria Bertilla XXIX del Tempo Ordinario B. Giovanni Paolo II S. Giovanni da Capestrano S. Antonio Maria Claret S. Crispino S. Evaristo S. Fiorenzo XXX del Tempo Ordinario S. Ermelinda S. Germano S. Lucilla

13 novembre 0 Perché la Chiesa pellegrina sulla terra risplenda come luce delle nazioni. Come già era successo ad Abramo, ci si chiede di uscire da noi stessi, dai luoghi delle nostre sicurezze, per andare verso gli altri a luoghi e ambiti distinti. Comunità contemplativa Nostra Signora del Silenzio, Querowasi Questa Comunità è costituita da due Sacerdoti e due Fratelli contemplativi. Essi, oltre a dedicarsi alla preghiera e alla contemplazione, si occupano della coltivazione e produzione di frutta e verdura per i nostri Centri e le nostre Mense. I sacerdoti contemplativi predicano inoltre a sacerdoti e a laici gli Esercizi Spirituali ignaziani della durata di una settimana. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Giovedì Venerdì Tutti i Santi Commemorazione dei defunti S. Martino di Porres XXXI del Tempo Ordinario Ss. Zaccaria ed Elisabetta S. Leonardo S. Ernesto S. Goffredo Ded. della Basilica Lateranense S. Leone Magno XXXII del Tempo Ordinario S. Giosafá S. Diego S. Giocondo S. Alberto Magno S. Margherita di Scozia S. Elisabetta d Ungheria XXXIII del Tempo Ordinario S. Fausto S. Benigno Presentazione della B. Vergine Maria S. Cecilia S. Clemente Ss. Andrea Dung-Lag e cc. Cristo Re dell Universo S. Corrado S. Massimo S. Caterina Labouré S. Saturnino S. Andrea

14 DICEMBRE 0 Perché Cristo si riveli a tutta l umanità con la luce che emana da Betlemme e che si riflette sul volto della sua Chiesa. La Chiesa è per natura missionaria, è chiamata ad annunciare il Vangelo in ogni luogo e sempre a trasmettere la fede ad ogni uomo e donna, ad ogni cultura. Villa Nazaret, una Nomadelfia Internazionale e Missionaria Villa Nazaret si trova ad Andahuaylillas, a 0 km da Cuzco, a.0 m.s.l.m. Vi vivono famiglie provenienti da vari paesi che hanno lasciato tutte le loro comodità, il lavoro, i parenti e gli amici, e con i loro figli sono entrati a far parte del Movimento dei Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo, per servire Dio, la Chiesa e i più poveri. Le dodici case costruite sono già tutte occupate, e abbiamo altre famiglie che aspettano la costruzione di altre case per unirsi al nostro servizio missionario. Perú: P.O. Box 0 - Cuzco, Perú. Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (LO) Casella Postale 0-00 Lodi - Tel. 0 0 Fax: SVIZZERA: Rathausgasse, - Postfach - 0 Arbon Tel: 0 Fax: 0 USA: W. Babylon, New York P.O. Box - 0 USA 0 0 Lunedì S. Ansano I di Avvento S. Francesco Saverio S. Barbara S. Giulio S. Nicola S. Ambrogio Imm. Concezione della B.V. Maria II di Avvento Beata V. Maria di Loreto S. Damaso Nostra Signora di Guadalupe S. Lucia S. Giovanni della Croce S. Valeriano III di Avvento S. Lazzaro S. Graziano S. Dario S. Liberato S. Pietro Canisio S. Francesca Cabrini IV di Avvento S. Delfino Natale del Signore S. Stefano S. Giovanni Ss. Martiri innocenti S. Tommaso Becket Sacra Famiglia S. Silvestro I

15 Non si potrebbe portare avanti tutta questa missione senza l aiuto di Dio e della sua Divina Provvidenza. Ma Dio ci ha permesso di avere come collaboratori più di genitori che ci appoggiano, svolgendo compiti importanti in tutti i nostri centri, dalle pulizie dei locali fino alla cura dei nostri bambini, l insegnamento nei nostri collegi e la loro amministrazione. Sono quindi più di famiglie che, con lo stipendio che offriamo loro grazie alla Divina Provvidenza, possono portare a casa il pane di ogni giorno. Tutte le opere qui elencate sono state realizzate con il vostro aiuto silenzioso e pieno d amore. Voi che da lontano avete collaborato all estensione del Regno di Dio, continuate a collaborare! Come afferma San Paolo, riceverete la stessa ricompensa del missionario per aver collaborato ad annunciare il Vangelo ai lontani. Mentre vi saluto affettuosamente e con riconoscenza, chiedo a Santa Maria Madre dei Poveri che vi dia le sue grazie a mani piene. P. Giovanni Salerno, msp Il conto corrente che ricevete con il calendario non deve essere considerato una richiesta di pagamento dello stesso (che come tutto il materiale da noi pubblicato è gratuito e sempre a disposizione di tutti, grazie alla generosità di un benefattore che crede nel nostro carisma ed in questo modo ci aiuta), ma una risposta ai tanti amici che nel corso dell anno ci richiedono l invio di tali conti correnti.

16 OPUS CHRISTI SALVATORIS MUNDI Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo Costituiti da diverse realtà missionarie (sacerdoti e fratelli consacrati, religiose, matrimoni impegnati, sacerdoti e fratelli specialmente dedicati alla vita di preghiera e alla contemplazione, soci, oblati, cooperatori, Gruppi d Appoggio) che condividono il medesimo carisma e si rifanno allo stesso fondatore. OPUS CHRISTI SALVATORIS MUNDI Formato dai membri del Movimento dei Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo chiamati a seguire un cammino di consacrazione più profonda, con le caratteristiche della vita comunitaria e la professione dei consigli evangelici secondo la propria condizione. GRUPPI D APPOGGIO DEL MOVIMENTO Hanno la finalità di approfondire e diffondere il nostro carisma, lavorando per la conversione di tutti i membri per mezzo dell organizzazione di incontri periodici. I membri sono considerati SOCI. OBLATI Ammalati o carcerati che offrono le loro sofferenze per i poveri del Terzo Mondo, come pure tutti coloro che hanno accolto e fatto proprio nella vita il carisma dei Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo. Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo COLLABORATORI Ogni uomo di buona volontà che voglia innamorarsi sempre di più dei poveri. Gli interessati scrivano a: MISSIONARI SERVI DEI POVERI DEL TERZO MONDO Peru : CUZCO: P.O. Box 0 - Cuzco, Perù - Tel ITALIA: Via E. Asfinio, - Sordio (Lodi) - Casella Postale 0-00 Lodi - Italia - Tel Fax SVIZZERA: Rathausgasse - Postfach - 0 Arbon (Svizzera) - Tel. 0/ - Fax 0/ - C.C.P. --0 AMERICA: W. BABYLON, NEW YORK: P.O. BOX - 0 U.S.A. Con approvazione ecclesiastica

albero con l ultimo gesto d amore Tel. 366.3457634 continuato www.gaiafuneral.org - info@gaiafuneral.org

albero con l ultimo gesto d amore Tel. 366.3457634 continuato www.gaiafuneral.org - info@gaiafuneral.org Salva un albero Gennaio Dicembre 1 2 3 4 5 6 7 8 9 1 Maria Madre di Dio - Capodanno 2 Ss. Basilio e Gregorio 3 SS. Nome di Gesù 4 S. Ermete 5 S. Amelia 6 Epifania 7 S. Raimondo 8 S. Massimo 9 S. Giuliano

Dettagli

S E T T E M B R E 2 0 1 4

S E T T E M B R E 2 0 1 4 S E T T E M B R E 2 0 1 4 1 L 2 M 3 M S. Gregorio Magno (m) 17 M 4 G 18 G 5 V Beata Madre Teresa di Calcutta (m) 19 V 6 S 20 S Ss. Andrea Kim Taegon e compagni (m) 7 D XXIII del T.O. 21 D XXV del T.O.

Dettagli

Giugno 2015 AGGIORNATO AL 21 MAGGIO 2015 DATA LITURGIA DIOCESI CHIESA UNIVERSALE CIVILI. Lun 1. Mar 2. Festa nazionale. Mer 3

Giugno 2015 AGGIORNATO AL 21 MAGGIO 2015 DATA LITURGIA DIOCESI CHIESA UNIVERSALE CIVILI. Lun 1. Mar 2. Festa nazionale. Mer 3 Giugno 2015 DATA LITURGIA DIOCESI CHIESA UNIVERSALE CIVILI 1 2 Festa nazionale 3 4 5 Corpus ini Cittadino (S. Agostino) Ritiro del Clero (Ara Crucis, 9.30) 6 7 Corpus ini 8 9 10 11 12 Sacro Cuore 13 14

Dettagli

CALENDARIO LUGLIO 2009 GIUGNO 2009

CALENDARIO LUGLIO 2009 GIUGNO 2009 GIUGNO 2009 1 L Lezione 2 M FESTA DELLA REPUBBLICA 3 M Lezione Inizio delle iscrizioni agli esami - 4 G 5 V Lezione Termine delle lezioni - II semestre 6 S 7 D SANTISSIMA TRINITÀ 8 L 9 M 10 M 11 G 12 V

Dettagli

Calendario Liturgico 2015. con rito romano. A cura di: www.laparola.it

Calendario Liturgico 2015. con rito romano. A cura di: www.laparola.it Calendario Liturgico 2015 con rito romano A cura di: www.laparola.it Gennaio 2015 1 Gio Primo dell'anno. - MARIA Ss. MADRE DI DIO (s) - Nm 6,22-27; Sal 66; Gal 4,4-7; Lc 2,16-21 2 Ven - Tempo di Natale

Dettagli

DIOCESI DI CREMONA Calendario Pastorale Diocesano 2015-2016

DIOCESI DI CREMONA Calendario Pastorale Diocesano 2015-2016 DIOCESI DI CREMONA Calendario Pastorale Diocesano 2015-2016 grassetto: incontri col Vescovo o diocesani normale: incontri zonali o interzonali corsivo: incontri particolari Settembre 2015 Liturgia Diocesi

Dettagli

Tavagnacco... una storia che continua

Tavagnacco... una storia che continua LUNARI Tavagnacco... una storia che continua Foto: W. Menegaldo Foto: A. Brisighelli - Coll. Biblioteca Comunale Tavagnacco Fred Pittino - Sera nel Cormor -5 - Coll. Fondazione Crup Tavagnacco dall alto

Dettagli

Settembre Dom 6 XXIII T.O. Dom 13 XXIV T.O. Dom 20 XXV T.O. Dom 27 XXVI T.O.

Settembre Dom 6 XXIII T.O. Dom 13 XXIV T.O. Dom 20 XXV T.O. Dom 27 XXVI T.O. 2015/2016 Settembre 2015 Mar 1 10ª Giornata per la custodia del creato (sola sensibilizzazione) Incontro di preghiera a Porto Cesareo Mer 2 Gio 3 Ven 4 Pellegrinaggio diocesano al Santuario Madonna de

Dettagli

S. Lucio. S. Adriano. S. Marciano. Ss. Perpetua e Felicita. S. Giovanni di Dio. S. Francesca Romana. IVª di Quaresima. Annunciazione del Signore

S. Lucio. S. Adriano. S. Marciano. Ss. Perpetua e Felicita. S. Giovanni di Dio. S. Francesca Romana. IVª di Quaresima. Annunciazione del Signore 1 C è un tempo per nascere e un tempo per morire CREDO NELLA VITA Un tempo per piantare e un tempo per sradicare quel che si è piantato RISPETTO IL CREATO Un tempo per uccidere e un tempo per curare Un

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Diocesi di Teramo-Atri

Diocesi di Teramo-Atri Diocesi di Teramo-Atri CALENDARIO PASTORALE anno 2015-2016 Settembre 2015 1 Ma 10.ma Giornata per la custodia del creato 2 Me 3 G Teramo, Sala Convegni Palazzo Vescovile ore 19: Sessione Straordinaria

Dettagli

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI INTRODUZIONE La preghiera non è solo elevazione dell anima a Dio ma è anche relazione

Dettagli

il più grande operatore lucano nella vendita di gas naturale

il più grande operatore lucano nella vendita di gas naturale L energia che guarda al futuro LEADER NELLA VENDITA DI GAS METANO SU RETE PER FAMIGLIE E IMPRESE Dal 00, COSVIM ENERGIA è divenuta la Società lucana leader in Basilicata nel settore della vendita di gas

Dettagli

I PADRI DELLA CHIESA NELLA LITURGIA DELLE ORE

I PADRI DELLA CHIESA NELLA LITURGIA DELLE ORE I PADRI DELLA CHIESA NELLA LITURGIA DELLE ORE Mons. Pietro Meloni I PADRI DELLA CHIESA NELLA LITURGIA DELLE ORE La Sacra Tradizione e la Sacra Scrittura dell Antico e Nuovo Testamento sono come uno specchio

Dettagli

La comunità di ROMA comprende le seguenti località: - ROMA CITTA' - FIUMICINO (RM) - MONTE PORZIO CATONE (RM)

La comunità di ROMA comprende le seguenti località: - ROMA CITTA' - FIUMICINO (RM) - MONTE PORZIO CATONE (RM) La comunità di ROMA comprende le seguenti località: - ROMA CITTA' - FIUMICINO (RM) - MONTE (RM) SETTEMBRE 2014 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

Calendario Parrocchiale 2014-2015

Calendario Parrocchiale 2014-2015 Calendario Parrocchiale 2014-2015 Unità Pastorale del Centro Storico di Brescia Parrocchia di sant Afra e santa Maria in Calchera Piccola legenda dei colori Appuntamenti liturgici Appuntamenti di Pastorale

Dettagli

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE Le festività civili, militari e religiose scandiscono, come le stagioni, la vita scolastica e i componimenti degli alunni, in particolare nella scuola

Dettagli

RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI. TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17

RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI. TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17 RAMATE MONTEBUGLIO GATTUGNO CORPUS DOMINI TUTTI MANGIARONO A SAZIETA E FURONO PORTATI VIA I PEZZI LORO AVANZATI. Luca 9, 17 Anno 2010 Parrocchia dei SS. Lorenzo ed Anna Ramate di Casale Corte Cerro (VB)

Dettagli

Supplemento gratuito al numero odierno del quotidiano Bresciaoggi. Direttore Responsabile: Maurizio Cattaneo

Supplemento gratuito al numero odierno del quotidiano Bresciaoggi. Direttore Responsabile: Maurizio Cattaneo 2015 Supplemento gratuito al numero odierno del quotidiano Bresciaoggi. Direttore Responsabile: Maurizio Cattaneo 2015 Un anno dopo è già una tradizione. Il calendario Bresciaoggi-Aci-1000Miglia, nato

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

l a n o s t r a s t o r i a a l c u n i d e i n o s t r i c l i e n t i

l a n o s t r a s t o r i a a l c u n i d e i n o s t r i c l i e n t i t i p o l i t o g r a f i a g r a f i c a s t a m p a d i g i t a l e l a n o s t r a s t o r i a Tutto cominciò negli anni 30 a Legnago, in provincia di Verona, quando i miei bisnonni Giulia e Attilio

Dettagli

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00 ORARI SANTE MESSE Parrocchia S. Michele Arcangelo Albidona Festivo Invernale 8,30; 10,30 Estivo 8,30; 10,30 Parrocchia Sant Alessandro Martire Alessandria del Carretto Feriale Invernale 8,30 Estivo 8,30

Dettagli

Leggete le Beatitudini, vi farà bene.

Leggete le Beatitudini, vi farà bene. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della gioventù Cracovia 2016 - è racchiuso nelle parole Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5:7). Il Santo Padre Francesco ha scelto la quinta

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli (Mt. 28, 19) Diocesi Locri-Gerace AGENDA. pastorale

Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli (Mt. 28, 19) Diocesi Locri-Gerace AGENDA. pastorale Diocesi Locri-Gerace Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli (Mt. 28, 19) AGENDA pastorale 2014-2015 Diocesi Locri Gerace AGENDA PASTORALE 2014-2015 OTTOBRE 2014 ME 1 s. Teresa di Gesù Bambino GI

Dettagli

Arcidiocesi di Genova. PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' UFFICIO CATECHISTICO a.p. 2015/2016 GIUBILEO DELLA MISERICORDIA

Arcidiocesi di Genova. PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' UFFICIO CATECHISTICO a.p. 2015/2016 GIUBILEO DELLA MISERICORDIA GIUBILEO DELLA MISERICORDIA Preghiera di Papa Francesco Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e ci hai detto che chi vede te vede Lui. Mostraci il tuo

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Religione Cattolica Classe 1 A.S. 2007/2008

Religione Cattolica Classe 1 A.S. 2007/2008 Religione Cattolica Classe A.S. 007/008 O.S.A. U.A. O.F. Contenuti Dio Creatore e Padre di tutti gli uomini Nuova scuola, nuovi compagni, io in crescita insieme agli altri Le bellezze della natura sono

Dettagli

PARROCCHIA di SAN SIMEON PROFETA - VENEZIA ATTIVITA SETTIMANALI QUINDICINALI MENSILI. LUNEDI 19.00 Lectio divina sul Vangelo della Domenica (Canonica)

PARROCCHIA di SAN SIMEON PROFETA - VENEZIA ATTIVITA SETTIMANALI QUINDICINALI MENSILI. LUNEDI 19.00 Lectio divina sul Vangelo della Domenica (Canonica) PARROCCHIA di SAN SIMEON PROFETA - VENEZIA ATTIVITA SETTIMANALI QUINDICINALI MENSILI LUNEDI 19.00 Lectio divina sul Vangelo della Domenica (Canonica) MARTEDI 9.30 Ritiro adulti (ultimo martedì del mese

Dettagli

La comunità di MANTOVA. comprende le seguenti località: - MANTOVA - SAN GIORGIO DI MANTOVA (MN)

La comunità di MANTOVA. comprende le seguenti località: - MANTOVA - SAN GIORGIO DI MANTOVA (MN) La comunità di MANTOVA comprende le seguenti località: - MANTOVA - SAN GIORGIO DI MANTOVA (MN) SETTEMBRE 2014 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 INCONTRO NAZIONALE DI FORMAZIONE ALLA VITA NELLO SPIRITO ISTITUTO

Dettagli

La domenica rivela il senso del tempo: giorno dei giorni

La domenica rivela il senso del tempo: giorno dei giorni La domenica rivela il senso del tempo: giorno dei giorni 74. «Il tempo nel cristianesimo ha un importanza fondamentale. Nel tempo viene creato il mondo, al suo interno si svolge la storia della salvezza,

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI 5 febbraio S. AGATA, VERGINE E MARTIRE Patrona principale della città di Capua PREGHIERE: dal comune delle Vergini Al Dio tre volte santo, rivolgiamo

Dettagli

CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo. Lectio Divina (1 Pt.

CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo. Lectio Divina (1 Pt. CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo Lectio Divina (1 Pt.2,1-5; 3,15) Vocazione e missione della comunità cristiana: il cammino degli

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

Il Convegno Regionale dei Gruppi del

Il Convegno Regionale dei Gruppi del E D I T O D A L L A C O N F R A T E R N I T A D E L S A N T I S S I M O S A C R A M E N T O DI S A N T A M A R I A IN T R A S T E V E R E I miei Gruppi di Preghiera di Roma e del Lazio A N N O V I I I

Dettagli

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA Solennità SALUTO La grazia e la pace nella santa Chiesa di Dio siano con tutti voi. E con il tuo spirito. L. Oggi la nostra comunità è in festa, ricordando

Dettagli

DATE VISITA PASTORALE 2013

DATE VISITA PASTORALE 2013 DATE VISITA PASTORALE 2013 OTTOBRE 2013 da venerdì 4 a domenica 6 Luras da sabato 12 a domenica 13 Nuchis da domenica 13 a lunedì 14 Bortigiadas NOVEMBRE 2013 da venerdì 8 a domenica 10 Calangianus da

Dettagli

MESE DI MAGGIO SACRE QUARANTORE - PEREGRINATIO MARIÆ

MESE DI MAGGIO SACRE QUARANTORE - PEREGRINATIO MARIÆ PONTIFICIA BASILICA COLLEGIATA Santa Maria dell Elemosina DParrocchia Matrice - Santuario Mariano Biancavilla MESE DI MAGGIO SACRE QUARANTORE - PEREGRINATIO MARIÆ dall'1 al 31 maggio 2014 ore 08:00 19:00

Dettagli

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I NUCLEI FONDANTI Dio e l uomo 1. Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre e che fin dalle origini ha voluto stabilire un alleanza con l uomo. 2. Conoscere Gesù di Nazareth, Emmanuele

Dettagli

STATUTO DELLA FRATERNITÀ DEL TERZ ORDINE CARMELITANO parrocchia Santa Maria delle Vittorie in Bari della Provincia Napoletana dei Padri Carmelitani

STATUTO DELLA FRATERNITÀ DEL TERZ ORDINE CARMELITANO parrocchia Santa Maria delle Vittorie in Bari della Provincia Napoletana dei Padri Carmelitani STATUTO DELLA FRATERNITÀ DEL TERZ ORDINE CARMELITANO parrocchia Santa Maria delle Vittorie in Bari della Provincia Napoletana dei Padri Carmelitani COSTITUZIONE ART. 1 La fraternità del Terz ordine Carmelitano

Dettagli

COMITATO PALIO di SANTA GIUSTINA. Titoli dei carri dal 1955 al 1973

COMITATO PALIO di SANTA GIUSTINA. Titoli dei carri dal 1955 al 1973 Titoli dei carri dal al Rione Bergamo La Sirenetta La Resurrezione Le Pie Donne al Sepolcro San Michele Arcangelo I Dieci Comandamenti Decollazione di San Giovanni Mosè fa scaturire l acqua dalla roccia

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

I Redentoristi in Spagna Oggi sono 155 e presenti con un attività pastorale multiforme.

I Redentoristi in Spagna Oggi sono 155 e presenti con un attività pastorale multiforme. I Redentoristi in Spagna Oggi sono 155 e presenti con un attività pastorale multiforme. I numeri della Provincia di Madrid, cioè della Spagna. I Redentoristi in Spagna (che storicamente formano la Provincia

Dettagli

24-25 MARZO 25 MARZO TEATRO BRANCACCIO VIA MERULANA 244 25/26 MARZO TELECOM VIA PIETRO DE' FRANCISCI, 152

24-25 MARZO 25 MARZO TEATRO BRANCACCIO VIA MERULANA 244 25/26 MARZO TELECOM VIA PIETRO DE' FRANCISCI, 152 24-25 MARZO SITO INDIRIZZO SCUOLA ALLIEVI UFFICIALI VIA AURELIA 511 25 MARZO TEATRO BRANCACCIO VIA MERULANA 244 25/26 MARZO TELECOM VIA PIETRO DE' FRANCISCI, 152 26/27 MARZO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Dettagli

Non lasciamoci rubare l amore per la scuola (Papa Francesco all incontro con il mondo della scuola del 10 maggio 2014) CALENDARIO PASTORALE

Non lasciamoci rubare l amore per la scuola (Papa Francesco all incontro con il mondo della scuola del 10 maggio 2014) CALENDARIO PASTORALE Non lasciamoci rubare l amore per la scuola (Papa Francesco all incontro con il mondo della scuola del 10 maggio 2014) CALENDARIO PASTORALE DEL MONDO DELLA SCUOLA 2014-2015 CALENDARIO PASTORALE DEL MONDO

Dettagli

Nel dicembre 2010, alcuni cittadini di Alzano Sopra si sono riuniti allo scopo di proporre una breve ricerca storica sul territorio mediante

Nel dicembre 2010, alcuni cittadini di Alzano Sopra si sono riuniti allo scopo di proporre una breve ricerca storica sul territorio mediante Gruppo identità e territorio Nel dicembre 2010, alcuni cittadini di Alzano Sopra si sono riuniti allo scopo di proporre una breve ricerca storica sul territorio mediante la raccolta di materiale fotografico,

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio

CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 PARROCCHIA Parrocchia Decanato Decanato Diocesi DOM 1 I dopo il Martirio Parrocchia San Maurizio di Solbiate Arno CALENDARIO PASTORALE 2013-2014 SETTEMBRE 2013 DOM 1 I dopo il Martirio L 2 Ma 3 Ore 21 Riunione Festa San Maurizio Ore 21 Riunione Asso Me 4 G 5 Ore 19-22 Educatori

Dettagli

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 Introduzione unitaria: «Ecco ora il momento favorevole» (2Cor 6,2) Santi nel quotidiano Orientamenti per il triennio

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

LAMPADA. CALENDARIO SS.MESSE 11-19 Aprile 2015. 12 Aprile 2015 DOMENICA DELLA DIVINA MISERICORDIA

LAMPADA. CALENDARIO SS.MESSE 11-19 Aprile 2015. 12 Aprile 2015 DOMENICA DELLA DIVINA MISERICORDIA CALENDARIO SS.MESSE 11-19 Aprile 2015 DATA Domenica II di Pasqua in albis Divina Misericordia INTENZIONE Sabato 11 18.30 Def. Marcuzzi Pietro / def. Fam. Jogna Prat Angelo/ def. Pupulin Anna e Bertoia

Dettagli

Calendario Storico. Le unità mobili di Polizia ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO

Calendario Storico. Le unità mobili di Polizia ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO Calendario Storico 2012 Le unità mobili di Polizia ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO ORGANI SOCIALI PRESIDENTE NAZIONALE Claudio SAVARESE presidente@anpsitalia.it

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Il bambino osserva con meraviglia ed esplora con curiosità il mondo, come dono di Dio Creatore. RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO PRIMARIA

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII CARTA di FONDAZIONE Testo approvato dal Pontificio Consiglio per i Laici il 25 marzo 2004 1) Il carisma della Comunità

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

NON DI SOLO PANE. Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA. Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE

NON DI SOLO PANE. Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA. Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE NON DI SOLO PANE Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE Questo secondo anno pastorale vuole continuare il cammino iniziato in quello precedente e portato avanti

Dettagli

I COLORI della CARITÀ

I COLORI della CARITÀ CARITAS DIOCESANA DI PALESTRINA I COLORI della CARITÀ Storia della Caritas Sostegno e Formazione Servizi alla persona Promozione Sociale Caritas Parrocchiali Caritas Diocesana STORIA DELLA CARITAS CARITAS

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111 Le diverse attività culturali, ludiche, spirituali e sociali che vengono prop o s t e p u n t a n o a c r e a r e un occasione di scambio di relazioni, di esperienze e di affetti significativi all interno

Dettagli

6. Da San Paolo fuori le Mura a San Lorenzo fuori le Mura

6. Da San Paolo fuori le Mura a San Lorenzo fuori le Mura ITINERARI IGNAZIANI A ROMA Cf. A.M. De Aldama sj, Roma ignaziana. Sulle orme di sant Ignazio di Loyola, Piemme, Casale Monferrato 1990 Paolo Monaco sj www.raggionline.com 6. Da San Paolo fuori le Mura

Dettagli

Periodico della Comunità Cristiana di Castelletto d Orba

Periodico della Comunità Cristiana di Castelletto d Orba Periodico della Comunità Cristiana di Castelletto d Orba Carissimi parrocchiani, con questo nuovo numero del nostro periodico vi raggiungo nelle vostre case in prossimità delle feste pasquale per porgere

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

SOTTOSEZIONE DI PALERMO

SOTTOSEZIONE DI PALERMO SOTTOSEZIONE DI PALERMO 2014 VIA CARTAGINE 39 90135 PALERMO TEL 091 340994-5 FAX 091 307795 E-mail: palermo@unitalsi.it Sito: www.unitalsipalermo.it Orario di segreteria Lunedì e Venerdì dalle ore 9,00

Dettagli

Omelia del Vescovo Mons. Ottorino Assolari

Omelia del Vescovo Mons. Ottorino Assolari Omelia del Vescovo Mons. Ottorino Assolari Anzitutto voglio dare il mio saluto cordiale ed affettuoso a questa cara comunità di Gorle che già mi accoglie da diversi anni, quindi esprimo la mia riconoscenza

Dettagli

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Istituto Comprensivo G Pascoli - Gozzano Anno scolastico 2013/2014 Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

INTERVENTO del card. Giuseppe BETORI

INTERVENTO del card. Giuseppe BETORI Convegno Regionale FISM Toscana 2014 LE SCUOLE PARITARIE E IL MODELLO TOSCANO. LAVORI IN CORSO! Novità, impegni e progetti per un sistema scolastico realmente integrato e paritario Firenze, Convitto della

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

le missioni DELLA NOSTRA DIOCESI APPASSIONATI DI DIO QUARESIMA 2015 - DIOCESI DI PIACENZA-BOBBIO

le missioni DELLA NOSTRA DIOCESI APPASSIONATI DI DIO QUARESIMA 2015 - DIOCESI DI PIACENZA-BOBBIO le missioni DELLA NOSTRA DIOCESI APPASSIONATI DI DIO QUARESIMA 2015 - DIOCESI DI PIACENZA-BOBBIO Tenere sempre uno sguardo fisso al mondo che ancora attende il Vangelo. Il 14 centenario di San Colombano

Dettagli

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Vicariato di Verona centro Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Parrocchia della Cattedrale Ogni incontro vorrà essere sempre un esperienza di ecclesialità e tenendo presente i seguenti

Dettagli

ISTITUTI RELIGIOSI. maschili. femminili di vita contemplativa. femminili di vita attiva

ISTITUTI RELIGIOSI. maschili. femminili di vita contemplativa. femminili di vita attiva ISTITUTI RELIGIOSI maschili femminili di vita contemplativa femminili di vita attiva ISTITUTI RELIGIOSI MASCHILI ORDINE DEI FRATI MINORI CONVENTUALI (2 presbiteri) indirizzo: piazzale degli Eroi - 00053

Dettagli

Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in

Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in A. P. - D. L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46)

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA 1. DIO E L UOMO CLASSE PRIMA 1.1 Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre 1.2 Conoscere Gesù di Nazareth come Emmanuele, testimoniato

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

GUSSAGO 2014. GUSSAGO Viale Italia - Loc. Pianette

GUSSAGO 2014. GUSSAGO Viale Italia - Loc. Pianette Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE CATTOLICA I.C. Gozzi-Olivetti PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Insegnanti: Tanja Lo Schiavo Andrea Musso Silvia Trotta 1 Istituto Comprensivo Gozzi Olivetti PROGRAMMAZIONE DI RELIGIONE

Dettagli

Curricolo di Religione Cattolica

Curricolo di Religione Cattolica Curricolo di Religione Cattolica Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria - L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sugli elementi fondamentali della vita di Gesù

Dettagli

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani Segni e simboli nei sacramenti "In quanto essere corporale e spirituale insieme, l'uomo esprime e percepisce le realtà spirituali attraverso segni e simboli materiali" (CCC, n. 1146). Gesù, con i segni

Dettagli

OTTOBRE 2009. 18.30 Inizio Mondo erre. 20.45 Lectio Arcivescovo 16.00 Staff fuori orario 19.30 serata sportiva animatori vs Orsa olimpia.

OTTOBRE 2009. 18.30 Inizio Mondo erre. 20.45 Lectio Arcivescovo 16.00 Staff fuori orario 19.30 serata sportiva animatori vs Orsa olimpia. OTTOBRE 2009 1 G 2 V Comunione ammalati 18.00 S. Messa dei nonni e festa Inizio catechismo con giochi 17.00 genitori Cresimandi 4 D FESTA DELL ORATORIO 10.30 mandato educativo 5 L 6 M FESTA DELL ORATORIO

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria

RELIGIONE CATTOLICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria RELIGIONE CATTOLICA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sui dati fondamentali della vita di Gesù e sa collegare i contenuti

Dettagli

Parrocchia Santuario Mater Domini Mesagne - Linee programmatiche per l anno pastorale 2013-2014

Parrocchia Santuario Mater Domini Mesagne - Linee programmatiche per l anno pastorale 2013-2014 Erano assidui nell'ascoltare l'insegnamento degli apostoli e nell'unione fraterna, nella frazione del pane e nelle preghiere. (At 2,42) Nell incontro del Consiglio Pastorale Parrocchiale del 10 settembre

Dettagli

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM)

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) Un Ordine Secolare, fin dall inizio, è un gruppo di fedeli cristiani che, inseriti e lavorando nella società, vivono la spiritualità di un Ordine religioso e

Dettagli

Parroco: Micotti don Adriano. Casa Parrocchiale di Trobaso e FAX 0323-57.16.68. 338-50.59.656 d.adri@infinito.it www.parrocchiainrete.

Parroco: Micotti don Adriano. Casa Parrocchiale di Trobaso e FAX 0323-57.16.68. 338-50.59.656 d.adri@infinito.it www.parrocchiainrete. PARROCCHIE DI S. BARTOLOMEO CAPREZZO S. BRIZIO COSSOGNO E S. PIETRO - TROBASO Parroco: Micotti don Adriano Casa Parrocchiale di Trobaso e FAX 0323-57.16.68 338-50.59.656 d.adri@infinito.it www.parrocchiainrete.it

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE 2015/16

CALENDARIO PASTORALE 2015/16 Arcidiocesi di Firenze Parrocchia S. Maria Ausiliatrice a Novoli CALENDARIO PASTORALE 2015/16 Parrocchia S. Maria Ausiliatrice a Novoli Via Mario Morosi, 36 50127 Firenze Tel. 055 417116 Fax. 055 9029899

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Scoprire nell'ambiente i segni che richiamano ai cristiani e a tanti credenti la presenza di Dio Creatore e Padre Descrivere l'ambiente di vita di Gesù nei suoi aspetti

Dettagli

DIOCESI DI VERONA A.Ve.S.Ca. Associazione Veronese Scholae Cantorum. canti per l amicizia e la pace in Terra Santa

DIOCESI DI VERONA A.Ve.S.Ca. Associazione Veronese Scholae Cantorum. canti per l amicizia e la pace in Terra Santa DIOCESI DI VERONA A.Ve.S.Ca. Associazione Veronese Scholae Cantorum FRATELLI IN CRISTO canti per l amicizia e la pace in Terra Santa Incontri di preghiera e canto corale novembre - dicembre 2011 XXV di

Dettagli

ROGAZIONISTI DEL CUORE DI GESÙ FIGLIE DEL DIVINO ZELO DEL CUORE DI GESÙ PER LA PREGHIERA DEI FEDELI MESSE PROPRIE

ROGAZIONISTI DEL CUORE DI GESÙ FIGLIE DEL DIVINO ZELO DEL CUORE DI GESÙ PER LA PREGHIERA DEI FEDELI MESSE PROPRIE ROGAZIONISTI DEL CUORE DI GESÙ FIGLIE DEL DIVINO ZELO DEL CUORE DI GESÙ ORAZIONALE PER LA PREGHIERA DEI FEDELI MESSE PROPRIE Visto: si approva la stampa P. GIORGIO NALIN, rcj Superiore Generale M. DIODATA

Dettagli

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria CURRICOLO DI I.R.C. al termine della classe prima della scuola primaria...2 CURRICOLO DI I.R.C. al termine della classe seconda della scuola primaria...4

Dettagli

CLASSE PRIMA CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE. -Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre

CLASSE PRIMA CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE. -Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre CLASSE PRIMA CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE -Scoprire un mondo intorno a sé; un dono stupendo il creato -Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre -L alunno/a sa: -riflettere su Dio

Dettagli

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI Silenzio e Parola: cammino di evangelizzazione Cari fratelli e sorelle, all avvicinarsi della Giornata

Dettagli