SEDUTA n Il giorno 13/10/05 alle ore 17 è riunito il Consiglio di Istituto della S.M.S.S. G. Mazzini, presso la sede di Roma, via delle

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEDUTA n. 6-13.10.2005 Il giorno 13/10/05 alle ore 17 è riunito il Consiglio di Istituto della S.M.S.S. G. Mazzini, presso la sede di Roma, via delle"

Transcript

1 SEDUTA n Il giorno 13/10/05 alle ore 17 è riunito il Consiglio di Istituto della S.M.S.S. G. Mazzini, presso la sede di Roma, via delle Carine 2, convocato con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione verbale seduta precedente. 2. Situazione versamenti e impieghi del contributo volontario delle famiglie. 3. Proposte relative a progetti a.s. 2005/ Data Conferenza programmatica di Istituto a.s. 2005/ Data elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di classe. 6. Integrazione Commissione mensa. 7. Concessione uso aule Associazione Università Europea del Tempo Libero. 8. Rilevazione degli apprendimenti di base (INVALSI). 9. Disciplina della ricreazione. 10. Svolgimento dell ora di religione e dell ora alternativa. 11. Autorizzazione pagamento ditta pulizie. 12. Rinnovo contratto per la sicurezza nella scuola. 13. Donazione stampante da parte della scuola coreana. 14. Documento programmatico sicurezza e adeguamento apparecchiature informatiche. 15. Convenzione con l associazione orchestra ex alunni. 16. Varie ed eventuali: (a) richieste in merito alla gestione del traffico automobilistico; (b) noleggio pianoforte a.s. 2005/2006; (c) noleggio fotocopiatrice; (d) sistemazione cortile; (c) altro. Sono presenti il Dirigente Scolastico Prof. Impera, i rappresentanti degli insegnanti Prof. Conzo, Prof. Iengo, Prof. Paradiso, Prof. Restaino, i rappresentanti dei genitori Signori De Michele, Delli Carri, Figà-Talamanca, Montanari, Nicolini, Novelli e la rappresentante del personale ATA Sig.ra Mariotti; è assente giustificata la rappresentante degli insegnati Prof. Pittelli. Assume la presidenza il presidente Figà-Talamanca. Assume la funzione di segretario la rappresentante dei genitori De Michele. Si passa all ordine del giorno che reca: 1. Approvazione verbale sedute precedenti. Il verbale della seduta del 28/06/2005 viene approvato all unanimità, con una integrazione quanto al punto 3, che pertanto deve leggersi come segue: 3. Adattamento calendario scolastico e chiusura scuola mese di agosto.- Il D.S. illustra la circolare relativa al calendario scolastico regionale 2005/2006, che prevede l apertura delle scuole il e fissa in 206 giorni la durata dell anno scolastico. Dopo discussione, il Consiglio di Istituto, accogliendo la proposta del Collegio dei docenti, delibera la riduzione dei giorni di svolgimento delle lezioni da 206 a 203 giorni, considerato che l ampliamento dell offerta formatica prevede il seguente recupero: - per la particolare tipologia della scuola (sperimentazione per stranieri e ipoacusia) attività di accoglienza da parte degli insegnanti e alunni nel corso dell anno: 2 sabati; - per l organizzazione del pranzo multietnico con le famiglie a conclusione dell a.s.; 1 sabato. Pertanto approva all unanimità le seguenti variazioni: sospensione dell attività didattica nei giorni 31.10, 9.12, 1

2 24.4; ulteriori variazioni, nel rispetto della durata minima dell anno scolastico, potranno essere deliberate in una prossima seduta. Il Consiglio delibera inoltre all unanimità la chiusura della scuola nella settimana dal 16 al 20 agosto. 2. Situazione versamenti e impieghi del contributo volontario delle famiglie. Riferisce per la giunta il rappresentante dei genitori Delli Carri. Il residuo dei contributi volontari dei genitori ammonta a euro 3.540: le spese precedentemente deliberate a carico di tale fondo nel corso dello scorso anno sono state soddisfatte infatti ricorrendo ad altri fondi scolastici. Quanto ai futuri impieghi del fondo, il Consiglio all unanimità adotta il criterio di stabilire impegni che corrispondono all interesse generale della scuola o per particolari situazioni di bisogno segnalate dai docenti. Al proposito, constatata la necessità di fornire la scuola di una fotocopiatrice adeguata alle esigenze della didattica oltre che dell amministrazione scolastica, e ritenuto che la soluzione del noleggio risponda in modo ottimale alle esigenze della Scuola, delibera di provvedere in tal senso, demandando al D.S. di stipulare il relativo contratto; la spesa, dell ammontare massimo di euro 3.000, graverà, ove non sia possibile farvi fronte con altre risorse, sul fondo costituito con i contributi volontari dei genitori. 3. Proposte relative a progetti a.s. 2005/2006. (a) Viene formulata dai rappresentanti dei genitori la proposta relativa ad un corso interclasse pomeridiano propedeutico allo studio della lingua latina da estendere alle seconde classi, oltre che per le terze: tale proposta sarà sottoposta dal D.S. al Collegio dei docenti. (b) Quanto all orientamento scolastico per le classi terze, il Consiglio approva un progetto relativo ad un ciclo di incontri formativi, tenuto da psicologi con esperienza maturata in questo campo: analogo progetto è stato realizzato nel IV Municipio. (c) Il Consiglio approva il progetto relativo ad uno sportello di ascolto rivolto a tutti gli alunni, per il supporto a problematiche personali o relazionali. (d) Il Consiglio approva inoltre un progetto di collaborazione con il Trinity College relativo al supporto all insegnamento della lingua inglese con l ausilio di lettori di madrelingua, rivolto alle seconde e terze classi. Il Consiglio auspica che iniziative analoghe possano svilupparsi anche per le lingue spagnolo e francese, invitando i genitori a prendere contatti a tal fine. (e) Viene formulata dai rappresentanti dei genitori la proposta relativa ad un corso di recitazione pomeridiano Essere nel teatro : tale proposta sarà sottoposta dal D.S. al Collegio dei docenti. 4. Data Conferenza programmatica di Istituto a.s. 2005/2006. Il Consiglio all unanimità fissa la data della Conferenza Programmatica i Istituto per il 10 novembre alle 16, Data elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di classe. 2

3 Il Consiglio all unanimità fissa la data delle elezioni per il 27 ottobre, ore 16,45. Nella stessa data, alle ore 16, si terranno gli incontri di presentazione delle classi. 6. Integrazione Commissione mensa. Si delibera di integrare la Commissione mensa di istituto inserendo i nomi dei seguenti genitori che si sono resi disponibili: Alexandra Andresen, Isabella Innocenzi, Virgilio Semprini, Raffaella Soleri, Jennifer Wykes. Il Consiglio dà mandato al Presidente di trasmettere l elenco aggiornato della Commissione al D.S., ai competenti uffici del Comune e alla ditta appaltatrice. 7. Concessione uso aule Associazione Università Europea del Tempo Libero. Il Presidente Figà-Talamanca illustra la richiesta dell Associazione Università Europea del Tempo Libero relativa alla concessione in uso dei locali della scuola. Tuttavia, considerate le problematiche relative alla turnazione del personale ATA nelle ore pomeridiane, il Consiglio non ritiene di poter approvare la richiesta. 8. Rilevazione degli apprendimenti di base (INVALSI). Il Consiglio prende atto delle comunicazioni del Ministero e dell INVALSI relative alla rilevazione degli apprendimenti di base, previste nelle date 29 e 30 novembre e 1 dicembre 2005, stando alle quali lo svolgimento delle prove è obbligatorio per tutte le scuole medie. I rappresentanti dei genitori sottolineano l esigenza che le prove si svolgano nel rispetto assoluto dell anonimato, osservando che, ancorché obbligatoria per la scuola, la partecipazione alle prove non può essere imposta ai singoli. Il Consiglio approva il calendario delle prove, che dovranno svolgersi in forma anonima, assicurando comunque agli alunni la facoltà di non compilare le schede. 9. Disciplina della ricreazione. I rappresentanti dei genitori sottolineano l importanza di ampliare gli spazi di socializzazione degli alunni; in conformità ai valori cui aderisce la Scuola: la ricreazione costituisce in tal senso un momento fondamentale di integrazione e aggregazione che dovrebbe essere valorizzato consentendo quantomeno agli alunni di classi diverse di incontrarsi liberamente. Il D.S. riferisce di aver adottato dei provvedimenti restrittivi temporanei in ordine allo svolgimento della ricreazione, in conseguenza di episodi di indisciplina: in tal senso sino al 28 novembre gli alunni potranno circolare solo nei corridoi sul lato dell edificio dove si trova la loro classe; successivamente a quella data gli alunni potranno circolare nell intero piano dell edificio dove si trova la classe. Il Consiglio, preso atto che si tratta di misure temporanee, approva tali disposizioni, con il voto contrario del presidente Figà-Talamanca, che dichiara la propria contrarietà a qualsiasi provvedimento di stampo repressivo. 10. Svolgimento dell ora di religione e dell ora alternativa. 3

4 I rappresentanti dei genitori sottopongono al Consiglio i problemi che si sono verificati con riguardo all insegnamento di religione, allorché alunni che avevano chiesto di non avvalersi di tale insegnamento sono stati affidati, vigente l orario provvisorio, all insegnate di religione. Sul punto il Consiglio invita il D.S. ad assicurare che in nessun caso l insegnamento di religione sia impartito agli alunni che hanno scelto di non avvalersene. Su proposta dei rappresentanti dei genitori, il Consiglio auspica inoltre che, quando saranno acquisite le nuove aule, sia possibile destinare un aula apposita in via esclusiva all insegnamento di religione. Quanto all esercizio dell opzione tra l ora di religione e le attività alternative, i rappresentanti dei genitori rilevano che, per un refuso, il Regolamento d istituto reca un indicazione non chiara riguardo l opzione per gli anni successivi alla prima iscrizione. Sul punto il Consiglio delibera che, per assicurare la necessaria pianificazione, le opzioni per gli anni di iscrizione successivi al primo siano esercitate entro il 31 gennaio dell anno scolastico in corso: tale scadenza dovrà essere tempestivamente comunicata alle famiglie di anno in anno con apposita circolare. Quanto alle richieste di variazione dell opzione rispetto all anno precedente già pervenute per il corrente anno scolastico, data l ambiguità delle disposizioni e considerata la necessità di assicurare comunque l esercizio della libertà di scelta, il Consiglio ne delibera l accoglimento. 11. Autorizzazione pagamento ditta pulizie. Su proposta della Giunta il Consiglio delibera il pagamento per le pulizie straordinarie eseguite dopo i lavori dell impianto termico. 12. Rinnovo contratto per la sicurezza nella scuola. Su proposta della Giunta il Consiglio approva il rinnovo del contratto con l Arch. Punzi relativo alla sicurezza nella scuola, nonché l acquisto dei materiali necessari per la messa a norma, come da elenco presentato. 13. Donazione stampante da parte della scuola coreana. Il D.S. riferisce al Consiglio che la Scuola Corena intende donare alla Scuola una stampante. Il Consiglio approva e demanda al D.S. di accettare la donazione. 14. Documento programmatico sicurezza e adeguamento apparecchiature informatiche. Considerata la complessità del tema e l orario, si rinvia la discussione alla prossima seduta. 15. Convenzione con l associazione orchestra ex alunni. Il Consiglio, preso atto degli accordi intercorsi con l Associazione Musicale S.M.S.S. Mazzini, in esecuzione della delibera adottata nella seduta del , autorizza i soci musicisti dell associazione, exalunni della scuola, ad accedere ai locali della Scuola per partecipare alle attività dell orchestra; l elenco degli ex-alunni interessati all iniziativa sarà trasmesso al D.S. dal Presidente dell Associazione. 4

5 16. Varie ed eventuali: (a) richieste in merito alla gestione del traffico automobilistico; (b) noleggio pianoforte a.s. 2005/2006; (c) noleggio fotocopiatrice; (d) sistemazione cortile; (c) altro. (a) Quanto al traffico automobilistico, il Consiglio demanda al D.S. di chiedere al Comando della polizia municipale per l assegnazione di un vigile urbano per il controllo e la sicurezza degli alunni negli orari di ingresso e di uscita. (b) Quanto al noleggio del pianoforte, il Consiglio approva la spesa di cui al preventivo della ditta Castrianni, per euro 30 mensili, che graverà, in mancanza di altre risorse, sui residui mensa. (c) Per la fotocopiatrice, si rinvia a quanto oggi deliberato al precedente punto 2. (d) Quanto alla sistemazione del cortile, il Consiglio rinvia la deliberazione in attesa di acquisire altri preventivi per il lavoro. La seduta termina alle ore 20. IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO 5

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO In data 3 ottobre 2014, alle ore 17:00, presso i locali dell Istituto Comprensivo n.1 di Argenta, si è riunito il Consiglio d Istituto, convocato con nota, prot. n.

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 Il giorno 15/10/14 alle ore 16,30, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio D Istituto; in apertura di seduta sono presenti tutti i

Dettagli

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Il giorno 22/09/ 2014, alle ore 16.30, nella sala riunioni della scuola Primaria di via Merlini 8, si è riunito, su convocazione ordinaria, il Consiglio d Istituto

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione SEDUTA DEL 12/11/2013 LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale:

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - Distretto XIX ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO - Verbale n 2 del 9/12/2010

CONSIGLIO DI ISTITUTO - Verbale n 2 del 9/12/2010 Istituto Comprensivo Coverciano Via G. D Annunzio, 172-50135 Firenze Scuole Primarie A. Diaz, D. da Settignano e S. Maria a Coverciano Scuole dell Infanzia A. Diaz, D. da Settignano e S. Maria a Coverciano

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 Prot.n Alle famiglie OGGETTO: Piano annuale a.s. 2014/2015 Nell augurare

Dettagli

ISCRIZIONI A.S. 2015/2016 RMMM83501X 24 gennaio 2015

ISCRIZIONI A.S. 2015/2016 RMMM83501X 24 gennaio 2015 ISCRIZIONI A.S. 2015/2016 SCUOLA SECONDARIA 24 gennaio 2015 ORARI E ORGANIZZAZIONE Dati generali : circa 400 alunni, 50 docenti, 6 sezioni Curricolo: ORDINARIO - 30 ore settimanali - Lunedì/Venerdì 8.00-14.00

Dettagli

Estratto di delibera di verbale del consiglio di istituto del 14/02/2014

Estratto di delibera di verbale del consiglio di istituto del 14/02/2014 In merito al secondo punto all O.d.G. (Programma Annuale 2014), prende la parola il D.S.G.A. che, in via preliminare, informa che il materiale in esame è stato già inviato per e-mail ai Consiglieri. Entrando

Dettagli

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola.

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA 1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. 1.1 La presenza degli alunni è obbligatoria, oltre che alle lezioni, a

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. "ALBERTO MANZI"

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. ALBERTO MANZI ! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. "ALBERTO MANZI" Sede Via del Pigneto, 301 - Tel.06/299109 06/21729322 - fax 06/2757257-00176

Dettagli

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Verbale n.5 Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Alle ore 18 di martedì 22 ottobre 2013, a seguito di convocazione e sotto la presidenza della Vicepresidente sig.ra Pamela Como, si riunisce il Consiglio

Dettagli

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Verbale n. 2 Il giorno 10 dicembre 2014 alle ore 16,30, presso la Sala Professori della Scuola Secondaria di Primo Grado A. Volpi di Cisterna di Latina,

Dettagli

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con delibera di C.C. n 28 del 29.05.2003 1 INDICE ART. 1 Finalita'.. Pag. 3 ART. 2 - Modalita

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO Istituto Comprensivo P. Carmine di Cannobio, Cannero Riviera e Valle Cannobina Via A.Zammaretti, 28822 Cannobio (VB) - -Fax 0323 71444 72173 www.scuolacannobio.it VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO L anno

Dettagli

VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014

VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014 VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014 MEMBRI PRESENTE ASSENTE Canolla Fabrizio (Dirigente) Farris Miriam Elisabetta (Presidente) Renusi Riccardo (Vicepresidente)

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014 LICEO STATALE"MOSCATI" - SCIENTIFICO - ordinario e con opzione scienze applicate - CLASSICO - LINGUISTICO - DELLE SCIENZE UMANE Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) / C.F. 80017240732 www.liceomoscati.gov.it

Dettagli

- La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale;

- La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale; REGOLAMENTO INTERNO DELLA SCUOLA PRIMARIA Art. 1 Funzionamento della scuola - La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale; - L orario

Dettagli

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SEC. DI I GRADO Via Roma, 116-23023 CHIESA IN VALMALENCO (SO) Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Dettagli

DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO come da Verbale n. 235 del 13.07.2015

DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO come da Verbale n. 235 del 13.07.2015 Il giorno 13 luglio 2015 alle ore 18.30, nella biblioteca Peppino Impastato del Liceo statale G. Galilei di Caravaggio, con regolare convocazione, si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere il seguente

Dettagli

ATTI DEL CONSIGLIO D ISTITUTO deliberati nella riunione n 8 del 28 febbraio 2011

ATTI DEL CONSIGLIO D ISTITUTO deliberati nella riunione n 8 del 28 febbraio 2011 Istituto comprensivo di Scuola Primaria e Secondaria di 1 grado MARCONI - ANTONELLI TORINO ATTI DEL CONSIGLIO D ISTITUTO deliberati nella riunione n 8 del 28 febbraio 2011 Il giorno ventotto del mese di

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI

VERBALE COLLEGIO DOCENTI Pagina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 COLLEGIO DEI Verbale n. 4 del 15 MAGGIO 2015 Il giorno 15 Maggio 2015 alle ore 15.00 si è riunito, nell aula magna dell Istituto sede di San Donà di Piave il Collegio

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

VERBALE N. 10 CONSIGLIO DI ISTITUTO Anno scolastico 2014 2015

VERBALE N. 10 CONSIGLIO DI ISTITUTO Anno scolastico 2014 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI Via Solferino, 45 25038 Rovato (BS) C.F. 80051780171 Tel: 030 7721457 Fax: 030 723130 email: bsic843007@istruzione.itbsic843007@pec.istruzione.it

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO Ogni docente è libero di attuare le pratiche educative che ritiene più efficaci. Le lezioni si svolgono alternando metodologie didattiche tradizionali come lezione frontale, a

Dettagli

Scuola dell Infanzia: Orario settimanale

Scuola dell Infanzia: Orario settimanale p.za S. M. Ausiliatrice, 60 Roma INTEGRAZIONE P.O.F. ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Premessa Il presente documento è una integrazione al POF valido per il triennio 2013-2015. Di seguito sono presentati i dati

Dettagli

CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 -

CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 - CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 - PREMESSA Al fine di evitare equivoci di sorta, a tutto il personale ATA viene consegnata copia individuale dell

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale ALLEGATO N. 1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca NOTE OPERATIVE SULL ISTRUZIONE DOMICILIARE Come noto il servizio d Istruzione Domiciliare continua ad essere regolato dal Vademecum

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12 CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12 Il giorno 10 del mese di Aprile dell anno 2015, alle ore 18,30, a seguito della convocazione del Presidente presso i locali della Secondaria di Primo Grado Frate Francesco,

Dettagli

Scheda tecnica servizio di accompagnamento al trasporto

Scheda tecnica servizio di accompagnamento al trasporto SCHEDA TECNICA N. 4 SERVIZIO DI ASSISTENZA AL TRASPORTO SCOLASTICO PER GLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA, DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO, NONCHE PER GLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI 1 Scheda

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO STATALE P. GOBETTI Liceo Linguistico Liceo Musicale e Coreutico sez. Coreutica Liceo Scienze Umane Liceo Scienze Umane Economico Sociale Via Spinola di S.Pietro, 1-16149 Genova - Tel.0106469787 -Fax

Dettagli

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA 1 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto comprensivo don Rinaldo Beretta" Scuola secondaria di primo grado Salvo D Acquisto 20030 PAINA DI GIUSSANO - VIA A. MANZONI, 50 TEL.

Dettagli

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Il giorno 27 ottobre 2014 alle ore 16.00, nella Sala Docenti del Liceo classico statale G. Palmieri di Lecce, si riunisce il Consiglio d Istituto, convocato

Dettagli

All Albo Prot. N. 467/A19 Roma, 25 GENNAIO 2013 ESTRATTO DELLE DELIBERE ADOTTATE DAL CONSIGLIO DI ISTITUTO RIUNIONE DEL 16 GENNAIO 2013

All Albo Prot. N. 467/A19 Roma, 25 GENNAIO 2013 ESTRATTO DELLE DELIBERE ADOTTATE DAL CONSIGLIO DI ISTITUTO RIUNIONE DEL 16 GENNAIO 2013 Prot. N. 467/A19 Roma, 25 GENNAIO 2013 RIUNIONE DEL 16 GENNAIO 2013 Si comunica che per il giorno 16 gennaio, alle ore 17.00, il Consiglio di Istituto dell I.C. Olcese presso il plesso sito in Via Olcese

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO di giovedì 23 giugno 2011

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO di giovedì 23 giugno 2011 VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO di giovedì 23 giugno 2011 Il giorno 23 giugno 2011 alle ore 16,50 si riunisce nei locali della scuola il Consiglio di Circolo. Sono presenti: la Dirigente Scolastica, dott.sa

Dettagli

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016 Brescia 2015-2016 LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE definiscono nel POF le articolazioni del tempo-scuola le Famiglie potranno RICHIEDERE Uno dei modelli a richiesta IL TEMPO SCUOLA ORDINARIO 30 ORE SETTIMANALI

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO Art 1 Denominazione e sede dell associazione 1. È costituita l Associazione culturale e professionale degli operatori delle istituzioni scolastiche e formative lend

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

www.iscrizioni.istruzione.it

www.iscrizioni.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO VITTORIO VENETO I DA PONTE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Stadio, 5 31029 Vittorio Veneto (TV) Segreteria: tel. 0438/57587 fax 0438/53278 E-mail: TVIC859007@istruzione.it

Dettagli

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217 ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA segreteria: Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it Pec : boic86400n@pec.istruzione.it sito

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET VERBALE n. 8 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 11 ottobre 2013 Il giorno 11 ottobre 2013 alle ore 18.00 nella Sala Professori dell Istituto,

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE N. 4

VERBALE DELLA RIUNIONE N. 4 VERBALE DELLA RIUNIONE N. 4 Il giorno 12 febbraio 2014, alle ore 17.00, presso i locali della Direzione, sotto la Presidenza della Sig.ra Berrettini Sonia, si è riunito, in seduta ordinaria, il Consiglio

Dettagli

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CARLO DEL PRETE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado (CON SEDI IN CASSOLNOVO MOLINO DEL CONTE -

Dettagli

Anno scolastico 2014-15. Collegio Docenti

Anno scolastico 2014-15. Collegio Docenti Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI Via Solferino, 45 25038 Rovato (BS) C.F. 80051780171 Tel: 030 7721457 Fax: 030 723130 email: bsic843007@istruzione.it

Dettagli

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE;

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE; Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

Questionario scuola Scuole paritarie 2 ciclo di istruzione Anno Scolastico 2014/15

Questionario scuola Scuole paritarie 2 ciclo di istruzione Anno Scolastico 2014/15 Questionario scuola Scuole paritarie 2 ciclo di istruzione Anno Scolastico 2014/15 INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini, 5 Villa

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 Il giorno 25 del mese di Settembre dell anno 2014 alle ore 15.00, presso l Ufficio di Presidenza, nella Sede Centrale dell'istituto in Latina, si è riunito il Consiglio

Dettagli

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO STATUTO ART. 1 - COSTITUZIONE E FINALITA Il COMITATO GENITORI MONTEOLIMPINO dei PLESSI

Dettagli

PROGETTO D ISTITUTO: IN CONTINUITA SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA. Anno scolastico 2015/2016

PROGETTO D ISTITUTO: IN CONTINUITA SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA. Anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CESALPINO PROGETTO D ISTITUTO: IN CONTINUITA SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2015/2016 MOTIVAZIONE La continuità didattica è parte determinante del processo

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone)

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) N. Cod.fisc. 82001050309 C.A.P. 33010 Centro Studi Alesso di Trasaghis (UD) tel. 0432 979411 Fax 0432/979900 VERBALE DEL

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 119 OGGETTO: Rinnovo convenzione A.N.P.S.

Dettagli

L'anno addì.. del mese di, in T R A. La Dr.ssa nata a ( ) il, nella. sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda

L'anno addì.. del mese di, in T R A. La Dr.ssa nata a ( ) il, nella. sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda L'anno addì.. del mese di, in Desenzano del Garda, nella Residenza Municipale T R A La Dr.ssa nata a ( ) il, nella sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda abilitato alla stipulazione

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA OTON ŽUPANČIČ

SCUOLA PRIMARIA OTON ŽUPANČIČ SCUOLA PRIMARIA OTON ŽUPANČIČ DOVE SIAMO Scuola primaria»oton Župančič«Via Caravaggio, 4 Trieste 040 567459 oszupancic@libero.it 1 CALLENDARIO SCOLASTICO Inizio delle lezioni: 9 settembre 2015 Termine

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO "E. TOTI" Via Marconi, 3 ~ 30024 Musile di Piave (VE) 0421/54122 ~ Fax 0421/596993 Cod. Scuola VEIC82600X ~ Cod. Fiscale 84003920273 veic82600x@istruzione.it http://www.ictoti.it RELAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 Il giorno 12.02.2015, alle ore 17.30, presso i locali della scuola secondaria di Casorate Primo, è convocato

Dettagli

IPS S. D Acquisto Bagheria

IPS S. D Acquisto Bagheria IPS S. D Acquisto Bagheria Anno scolastico 2015 2016 PIANO DELLE ATTIVITÀ COLLEGIALI DEI DOCENTI CON RELATIVI IMPEGNI AL PERSONALE DOCENTE AGLI ALUNNI E LORO GENITORI AL DSGA INIZIO ANNO SCOLASTICO CLASSI

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DELL ADUNANZA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO

ESTRATTO DEL VERBALE DELL ADUNANZA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DELIBERA N. 16 RMIC85700Q ISTITUTO COMPRENSIVO ENZO BIAGI ESTRATTO DEL VERBALE DELL ADUNANZA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO L anno 2014 addì 17 del mese di Giugno,alle ore 18,00 in ROMA, presso la sede dell

Dettagli

Una buona organizzazione è un indicatore prezioso di un buon curricolo;

Una buona organizzazione è un indicatore prezioso di un buon curricolo; PREMESSA Spazi di autonomia organizzativa Una buona organizzazione è un indicatore prezioso di un buon curricolo; - Il regolamento dell autonomia (Dpr 275/1999) offre spazi normativi e gestionali per sperimentare

Dettagli

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it IISTIITUTO COMPRENSIIVO STATALE CHIIAVARII IIII Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it Prot. n. 3413/ B17 CIRCOLARE INTERNA

Dettagli

COMUNE DI MONTELANICO PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI MONTELANICO PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI MONTELANICO PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n 22 dell 8/10/2013 1 INDICE TITOLO I CONTENUTI E FINALITA DEL

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 42 Adunanza 18 ottobre 2011 OGGETTO: NOLEGGIO FOTOCOPIATORI PER GLI UFFICI E GLI ISTITUTI SCOLA- STICI DELLA PROVINCIA DI TORINO. APPROVAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 16 Numero Consiglieri eletti nel Consiglio di Istituto

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014

PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014 PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014 DAL 1 SETTEMBRE ALL'INIZIO DELLE LEZIONI (MERCOLEDI 17 SETTEMBRE 2014) - Anno Scolastico 2014-2015 Lunedì 1 Settembre 2014 - dalle ore 09.00:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C

ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C Prot. n. del 25/09/2014 CIRCOLARE N. DOCENTI p.c. DSGA OGGETTO:

Dettagli

ISCRIZIONI a.s. 2014/15

ISCRIZIONI a.s. 2014/15 - 0652209322 ISCRIZIONI a.s. 2014/15 27/01/2014 ISCRIZIONI entro il 28 febbraio SCUOLA SECONDARIA I grado: on line 27/01/2014 Adempimenti delle famiglie - individuare la scuola d interesse (anche attraverso

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 173 OGGETTO: Organizzazione di corsi

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA CORSI DI RECUPERO

ISTRUZIONE OPERATIVA CORSI DI RECUPERO Pag 1 di 7 1. SCOPO Scopo di questa IO è descrivere le modalità, i tempi e le responsabilità nell erogazione delle attività di recupero che vede l Istituto in relazione sia con le famiglie che con gli

Dettagli

1)Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente

1)Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente VERBALE 6 Martedì 10 Maggio alle ore 14,00,regolarmente convocato, si riunisce il Collegio dei docenti dell Istituto Barnaba-Bosco per discutere i seguenti punti all ooddgg: 1)Lettura e approvazione del

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI N. 1 SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA

VERBALE COLLEGIO DOCENTI N. 1 SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2013 2014 VERBALE COLLEGIO DOCENTI N. 1 SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA Il giorno Martedì 03 Settembre 2013 alle ore 10,00 si è riunito presso la Scuola Primaria IV Novembre di Marsciano

Dettagli

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA Entrata 8.10 8.15 Chiusura cancelli: 8.20 Ingresso Gli alunni non possono accedere nei locali scolastici se non 5 minuti prima dell inizio delle lezioni. L ingresso

Dettagli

Oggetto: Disposizioni per la sicurezza e la vigilanza gli alunni

Oggetto: Disposizioni per la sicurezza e la vigilanza gli alunni Circolare n. 11 Muravera, 16/09/2015 Ai Docenti Agli ATA Loro Sedi E p.c. Al Dsga Agli Atti Oggetto: Disposizioni per la sicurezza e la vigilanza gli alunni La vigilanza è un obbligo che investe tutto

Dettagli

apic825004@pec.istruzione.it codice ministeriale 81006440440

apic825004@pec.istruzione.it codice ministeriale 81006440440 ISTITUTO COMPRENSIVO DI FALERONE Scuola Infanzia Primaria Secondaria 1 Piazza della Libertà, 1-63837 FALERONE (FM ) Tel. 0734/710165 Fax 0734/719364 www.iscfalerone.it apic825004@istruzione.it apic825004@pec.istruzione.it

Dettagli

LE ATTIVITÀ DI RECUPERO (Delibera Collegio Docenti del 29-10-2008)

LE ATTIVITÀ DI RECUPERO (Delibera Collegio Docenti del 29-10-2008) LE ATTIVITÀ DI RECUPERO (Delibera Collegio Docenti del 29-10-2008) 1. Le attività di recupero organizzate dalla scuola sono obbligatorie e consistono di corsi di recupero di minimo 15 ore per le materie

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE. SETTEMBRE 2011 data Attività O. d. g.

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE. SETTEMBRE 2011 data Attività O. d. g. Prot. n. 10394/C 10 del 26/09/2011 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE SETTEMBRE 2011 Giovedì 1 ORE 10,30-12,00 : Collegio Docenti integrato 1. lettura e approvazione

Dettagli

Circolare n. 91 Reggio Emilia, 17 gennaio 2007

Circolare n. 91 Reggio Emilia, 17 gennaio 2007 ISTITUTO TECNICO STATALE GEOMETRI BLAISE PASCAL E-mail: buspascal@buspascal.it - indirizzo internet: www.pascal.re.it Circolare n. 91 Reggio Emilia, 17 gennaio 2007 AI DOCENTI OGGETTO: RECUPERO DEBITI

Dettagli

Informazione alle famiglie ISCRIZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014

Informazione alle famiglie ISCRIZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014 Allegato alla nota Prot. n. del 2.1.2012 Informazione alle famiglie ISCRIZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014 1. Le iscrizioni alle classi prime per l anno scolastico 2013-2014 devono avvenire esclusivamente

Dettagli

COMUNE DI PADOVA DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N.2 NORD

COMUNE DI PADOVA DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N.2 NORD COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 2 Nord DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N.2 NORD N. 71 (quartiere) Seduta del 18.10.2011 N. Reg.Speciale (Uff.coord.) OGGETTO: VARIAZIONI DEL PROGRAMMA PER LA

Dettagli

REGOLAMENTO del Centro Territoriale di Supporto Alceo Selvi

REGOLAMENTO del Centro Territoriale di Supporto Alceo Selvi Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Centro Territoriale di Supporto Alceo Selvi ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PIAZZA MARCONI - VETRALLA P.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.B.NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N. Mandela

ISTITUTO COMPRENSIVO G.B.NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N. Mandela ISTITUTO COMPRENSIVO G.B.NICCOLINI SAN GIULIANO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N. Mandela San Giuliano Terme, 15/18 gennaio 2016 Scuole dell Istituto Agnano Asciano Campo Gello S.Giuliano/G ello

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 Il giorno giovedì 12 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio, sita in via Ostiense 163, I piano,

Dettagli

VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016

VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016 VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016 Il giorno 1 del mese di settembre 2015, alle ore 09.00, giusta convocazione prot. n.419 del 12/08/2015 nella Biblioteca del Liceo Scientifico Statale Fermi, in seduta

Dettagli

Verbale n. 1. COLLEGIO dei DOCENTI 1 settembre 2015

Verbale n. 1. COLLEGIO dei DOCENTI 1 settembre 2015 Verbale n. 1 COLLEGIO dei DOCENTI 1 settembre 2015 Il giorno 1 settembre 2015, alle ore dieci e trenta, presso i locali della Scuola Primaria sita in Via Mazzini a Tollo, in seguito a regolare convocazione

Dettagli

COMUNE DI CARNAGO. (Provincia di Varese) Regolamento per il servizio di refezione. scolastica Scuola Elementare E.Fermi

COMUNE DI CARNAGO. (Provincia di Varese) Regolamento per il servizio di refezione. scolastica Scuola Elementare E.Fermi COMUNE DI CARNAGO (Provincia di Varese) Regolamento per il servizio di refezione scolastica Scuola Elementare E.Fermi Approvato con deliberazione di C.C. n. 44 del 20.12.2005 e modificato con deliberazione

Dettagli

VALUTAZIONE FORMATIVA

VALUTAZIONE FORMATIVA VALUTAZIONE FORMATIVA SETTEMBRE PROVE DI INGRESSO Le prove d ingresso, mirate e funzionali, saranno comuni a tutte le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell Istituto Comprensivo e correlate

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE N. *

VERBALE DELLA RIUNIONE N. * VERBALE DELLA RIUNIONE N. * Il giorno 09 del mese di settembre dell anno 2015 alle ore 10.30 nella sala professori dell I.S.I.S. di QUARTO si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere e deliberare

Dettagli

(Collegio Docenti del / /2012)

(Collegio Docenti del / /2012) Codice Fiscale: 80014050357 CM: CMRETD02000L Vìa Prati, 2 42015 Correggio (RE) Tel. 0522 693271 Fax 0522 632119 Sito Web: www.einaudicorreggio.gov.it e mail: info@einaudicorreggio.gov.it e mail certificata:

Dettagli

ATTIVITÀ INERENTI I PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE CON OBBLIGO DI FREQUENZA IN STRUTTURE ESTERNE

ATTIVITÀ INERENTI I PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE CON OBBLIGO DI FREQUENZA IN STRUTTURE ESTERNE A.S. 2011/2012 DATA: 21/05/2012 CIRCOLARE N. 462 OGGETTO: IO 10 Sospensione con obbligo di frequenza in strutture esterne Ai Docenti Al personale ATA Sito web Loro sedi Si pone in visione in allegato,

Dettagli

DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013

DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013 ESTRATTO VERBALE n. 10 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013 L anno duemilatredici, il giorno giovedì 23 del mese di maggio, alle ore 18.45, presso la Scuola Primaria Anna Frank di Curtarolo,

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA CLASSE SEZ.

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA CLASSE SEZ. AL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca LICEO STATALE CARLO TENCA Bastioni di Porta Volta,16 20121 Milano Tel. 02.6551606 Fax 02.6554306 C. F. 80126370156 Cod.

Dettagli

Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono.

Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono. Carate Brianza, 13 settembre 2013 Comunicazione interna n. 15 agli studenti e ai loro genitori ai docenti al personale ATA Oggetto: Comunicazioni per l anno scolastico 2013-2014 1. COLLOQUI DOCENTI GENITORI

Dettagli

STATUTO DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA

STATUTO DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA STATUTO DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA Art. 1 ( Scuola Civica di Musica ) E costituita nel Comune di Villacidro la Scuola Civica di Musica nella forma di cui all art. 114 del D. Lgs.vo n. 267 del 18 Agosto

Dettagli

REGOLAMENTO. Termini e modalità per la fruizione della. Aula Magna Rocco Chinnici

REGOLAMENTO. Termini e modalità per la fruizione della. Aula Magna Rocco Chinnici REGOLAMENTO Termini e modalità per la fruizione della Aula Magna Rocco Chinnici Art. 1... 3 Finalità... 3 Art. 2... 3 Descrizione... 3 Art. 3... 3 Dotazione tecnica... 3 Art. 4... 3 Elenco attrezzature...

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 1) Sono ammissibili al doposcuola, tutti gli allievi che frequentano

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2011/2012 DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO FOSSANO VERBALE N. 1 DELLA GIUNTA ESECUTIVA SEDUTA DEL 08/09/2011

ANNO SCOLASTICO 2011/2012 DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO FOSSANO VERBALE N. 1 DELLA GIUNTA ESECUTIVA SEDUTA DEL 08/09/2011 ANNO SCOLASTICO 2011/2012 DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO FOSSANO VERBALE N. 1 DEL SEDUTA DEL 08/09/2011 L anno 2011, addì 8 settembre alle ore 16.45, nella sede della Direzione Didattica di Fossano 2 Circolo,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CIRCOLARE N. DEL 8/8/014 AI DOCENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E INFANZIA LORO SEDI AL PERSONALE ATA OGGETTO: CALENDARIO E ADEMPIMENTI SCUOLA PRIMARIA INFANZIA ANNO SCOLASTICO 014/015 CALENDARIO SCOLASTICO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Sub 1

AVVISO PUBBLICO Sub 1 AVVISO PUBBLICO Sub 1 Per l'assegnazione di un contributo agli Istituti di Istruzione Secondaria di 2 grado della provincia di Pordenone per la realizzazione di progetti al supporto di giovani studenti

Dettagli