Un aiuto, per diventare grandi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un aiuto, per diventare grandi"

Transcript

1 Un aiuto, per diventare grandi Strumenti Dagli istituti di credito alle grandi imprese. Alle start up di valore non mancano i supporti per arrivare sul mercato. Se l innovazione c è, tutto sta nello scegliere il mentore giusto Dal progetto iniziale alla conquista del mercato il percorso è tortuoso. Lo abbiamo visto nelle pagine precedenti. Spesso anche le idee più avanguardistiche e intelligenti, sostenibili e risolutive, finiscono per arenarsi lungo la strada che le porterebbe a una reale applicazione. Le banche supportano le start up Alcuni istituti bancari, però, si sono impegnati nel sostegno alle start up innovative. UniCredit, in particolare, ha dedicato a questo target una vasta gamma di iniziative. «La nostra prima attività è senza dubbio quella di scouting racconta Paola Garibotti, responsabile Territorial & sectorial development plans di UniCredit. Con il Talento delle idee, tra il 2011 e il 2012 abbiamo vagliato 436 proposte innovative stabilendo un modello di scoring che ci permettesse di selezionarne una cinquantina. I parametri di questo modello sono molteplici, dalla qualità del team proponente, definita in base al curriculum dei suoi membri, alle prospettive del mercato di riferimento, dal progetto imprenditoriale proposto alle caratteristiche del business plan. Una volta selezionate le iniziative più promettenti, procediamo con diverse tipologie di azioni. Innanzitutto creiamo occasioni di incontro con possibili partner o finanziatori. Queste possono essere realizzate con diverse modalità. Da una parte le premiazioni locali e nazionali, che senza dubbio offrono alle start up un occasione in più di visibilità. Dall altra l organizzazione, da parte nostra, di veri e propri meeting b2b, che permettono di fare networking con fondi d investimento o con nostri clienti corporate. A queste occasioni aggiungiamo anche la possibilità di accedere al credito bancario con prodotti dedicati. Ma non è tutto, la nostra attività si esplica, inoltre, in un supporto più propriamente formativo. Su un ulteriore selezio- 33

2 Ritratto di gruppo dei giovani promossi dalla selezione di UniCredit Talento delle idee Paola Garibotti responsabile Territorial & sectorial development plans di UniCredit ne di 25 partecipanti, infatti, realizziamo un vero e proprio programma di formazione: la Startup Academy, con la quale, in un corso settimanale, cerchiamo di colmare le lacune principali dei partecipanti insieme a partner qualificati. I temi che affrontiamo vanno dal confezionamento dell idea alla presentazione ai potenziali investitori, dai macro trend globali alla costruzione del team. Inoltre, assegniamo un tutor, sia bancario che non, a seconda delle esigenze, che offra indicazioni mirate sulla direzione da prendere, su come muoversi, su come fare programmazione». Dal 2009 anche Intesa Sanpaolo ha messo in atto un programma di F i n a n z i a m e n t i Come attingere agli aiuti dell Europa La sostenibilità è un sottile filo rosso (o potremmo anche dire un filo verde) che sottende a tutti i bandi comunitari dedicati alla ricerca, allo sviluppo e all innovazione. Partecipare a questi bandi e avere così accesso ai contributi previsti dall Europa, spesso decisivi per avviare un nuovo progetto non è però semplice. Se il nostro Paese è al terzo posto per il numero di domande inviate, quando si considera il tasso di successo ottenuto la posizione dell Italia crolla rovinosamente, arrivando addirittura al 22 posto. «Una percentuale di successo del 18,3% denota senza dubbio una difficoltà piuttosto seria chiarisce Nicola Daldosso, responsabile della Europa di Finservice. Questo si deve non solamente a una Nicola Daldosso responsabile della divisione ricerca e innovazione Europa di Finservice competitività molto alta, ma anche al fatto che spesso le proposte non sono adeguatamente confezionate. In considerazione di questa carenza, ci siamo dati il compito di offrire il nostro supporto, accompagnando i richiedenti nell elaborazione della proposta e nella ricerca dei partner giusti. Il servizio che offriamo si distingue per la sua costanza e la capacità di individuare i bandi adeguati alle specificità delle aziende e non viceversa. Lavoriamo su un progetto completo e continuativo, facciamo formazione e informazione, spiegando alle imprese che cosa intende la Ue per innovazione e quali sono le modalità di partecipazione ai progetti europei. Quando poi si evidenzia la possibilità di partecipare a un bando, mettiamo a disposizione le nostre competenze tecniche e di analisi. Confezioniamo 34

3 formazione e promozione, denominato Start-Up Initiative, che ha già lavorato con 400 team innovativi. Il progetto prevede una selezione delle start up per industry, un percorso di formazione gratuita di 3/4 giorni con la redazione di un business plan e, infine, la promozione di una serie di occasioni di incontro con potenziali investitori. «Start-Up Initiative è una piattaforma di accelerazione che offre alle migliori start up, operanti nell area delle tecnologie esponenziali, la possibilità di presentarsi in maniera strutturata a una platea internazionale di investitori finanziari e corporate sottolinea Livio Scalvini, responsabile servizio innovazione Intesa Sanpaolo, divisione corporate & investment banking. L iniziativa s inserisce all interno di un offerta del Gruppo Isp, che promuove l innovazione tecnologica dei clienti corporate come fattore distintivo per la crescita e la competitività sui mercati». In questo contesto, viene dato ampio risalto alle caratteristiche di sostenibilità delle start up selezionate. «Il binomio innovazione-sostenibilità prosegue Scalvini sta diventando sempre più stretto e imprescindibile in molti settori industriali di frontiera. Lo verifichiamo direttamente negli ambiti tecnologici in cui, con i nostri partner, agiamo come motori del cambiamento, cercando di sviluppare nuova imprenditorialità hi-tech e agevolando l accesso ai mercati di capitali. Sempre più start up fondano il loro business model su tecnologie sostenibili, che puntano al risparmio energetico, alla sperimentazione di materiali a basso consumo nell edilizia, all efficienza e, infine, all abbattimento dei tempi e dei costi di produzione». Livio Scalvini responsabile servizio innovazione Intesa Sanpaolo, corporate & investment banking Nonostante questo importante impegno e le numerose iniziative messe a segno finora, Intesa Sanpaolo non intende fermarsi qui e sollecita a un impegno crescente anche altri possibili attori. «C è ancora tanto da il budgeting insieme all azienda, prepariamo la documentazione finanziaria e legale e contribuiamo alla ricerca dei fondamentali partner internazionali (la Ue non finanzia progetti con carattere esclusivamente locale, ndr)». La serie di iniziative promosse dalla Ue, molte delle quali si muovono nell ottica del raggiungimento degli obiettivi del 2020, è senza dubbio molto vasta e complessa e si articola, nelle sue varie fasi, lungo tutto il corso dell anno. «Le aree tematiche dei finanziamenti sono molto articolate spiega Veronica Molani, della Europa di Finservice e spaziano dal food alla salute, dalle nanoscienze all energia, senza trascurare l Ict e l ambiente in senso stretto. Per ogni area viene messo a disposizione un budget specifico. I contributi Veronica Molani Europa di Finservice che le aziende che si aggiudicano il bando possono ricevere sono generalmente pari al 50% dei cosiddetti costi ammissibili, che comprendono sia i materiali che le spese per le risorse umane impiegate, senza trascurare i costi accessori. Ma per le Pmi e gli enti di ricerca il sostegno previsto è ancora maggiore e può arrivare addirittura al 75%, includendo anche i costi di trasferta». L Europa può insomma mostrarsi generosa con i team più seri e promettenti. Non stupisce quindi che siano in tanti ad aspirare a questo genere di sostegno. L importante, però, come sempre, è conoscere bene le opportunità sul tappeto, e saperle cogliere nei tempi e con gli strumenti adeguati. E non tutti sono in grado di farlo senza alcun supporto. 35

4 Guido Barilla presidente del Bcfn e del Gruppo Barilla fare nell ecosistema dell innovazione conclude Scalvini. Crediamo che tutti debbano sviluppare il proprio protagonismo all interno di un modello inclusivo perché, nello scenario attuale, l innovazione rappresenta una delle principali leve disponibili per generare crescita e nuova occupazione». Progetti promossi dai big Come giustamente sottolinea l intervento di Scalvini, le banche non sono le uniche realtà coinvolte nella promozione dell innovazione. Anche le grandi aziende di altri settori possono fare molto per incoraggiare lo sviluppo della creatività e promuovere la crescita di nuovi attori innovativi e sostenibili. E le imprese già impegnate su questo fronte non mancano. Una di queste è per esempio Barilla attraverso il Barilla Center for Food & Nutrition, che ha recentemente lanciato la seconda edizione del bando internazionale, aperto a giovani studenti e ricercatori, per la selezione dei migliori progetti sull alimentazione sostenibile: il Bcfn Young Earth Solutions! (Yes!). L obiettivo di questo progetto è promuovere lo sviluppo di progetti concreti per affrontare i temi più urgenti nel campo dell alimentazione sostenibile. «Bcfn Yes! è il fiore all occhiello dell attività del Barilla Center, perché rappresenta la forte volontà di rivolgersi a un pubblico sempre più ampio, per diffondere conoscenza e consapevolezza e generare il dibattito attorno ai temi dell alimentazione e della nutrizione ha dichiarato Guido Barilla, presidente del Bcfn e presidente del Gruppo Barilla. I risultati ottenuti dalla prima edizione ci hanno fortemente motivato a lanciare la seconda edizione di questo contest». Il contesto dell operazione di Barilla è per sua natura internazionale, ma la partecipazione delle università italiane è stata senza dubbio particolarmente significativa. «Il riscontro da parte degli atenei italiani è stato eccellente spiega Anna Ruggerini, responsabile del Bcfn Yes!. Sicuramente anche i premi sono stati un fattore interessante di coinvolgimento. I primi 30 classificati hanno, infatti, la possibilità di essere inclusi con il loro nome e con l abstract della loro idea progettuale nel sito Web Bcfn Yes!. Per ognuno dei dieci finalisti (singoli studenti/team), copriremo le spese di viaggio e soggiorno per tutta la durata del quinto Forum internazionale del Bcfn, che si terrà a Milano il 26 e 27 novembre 2013: un appuntamento annuale di riferimento a livello globale sui grandi temi legati all alimentazione e alla nutrizione. Lo scorso anno vi hanno partecipato oltre 2 mila persone e più di 70 relatori provenienti dal mondo istituzionale, scientifico, accademico e della società civile. I ragazzi hanno particolare interesse al Barilla intende diventare una piattaforma di interazione tra idee e investitori networking con i grandi esperti coinvolti in quest appuntamento. Tra loro premi Nobel, organizzazioni internazionali, docenti, scienziati, esperti, imprese e operatori della filiera agroalimentare. Il vincitore dell edizione 2013, oltre a presentare la propria idea progettuale in occasione del Forum, avrà la possibilità di partecipare nel 2014 a un progetto di studio del Bcfn e il suo nome sarà inserito nella pubblicazione di riferimento». Oltre a queste occasioni formative e di contatto, il premio offre anche ai partecipanti delle chance pratiche di sviluppare la propria idea. «Una novità di quest anno prosegue Ruggerini, riguarderà il primo giorno dell International Forum, interamente dedicato ai giovani. Tra le attività in programma, la volontà di diventare una piattaforma di interazione tra queste giovani idee e possibili investitori interessati a concretizzarle, attraverso joint venture e angel investors. E, a conferma del grande risalto internazionale ottenuto dall iniziativa, possiamo dire che, per questa seconda edizione, abbiamo già ottenuto anche il prestigioso patrocinio dell Europa». Leaflet del progetto Bcfn yes! 36

5 Dedicato alle nuove soluzioni tecnologiche Barilla, come dicevamo, non rappresenta un unicum. Con diverse modalità, le grandi aziende che incoraggiano i giovani (studenti e non) con concorsi e contest di vario genere certamente non mancano. Ma è poi più ristretto il numero di coloro che si impegnano nella realizzazione effettiva dei migliori progetti proposti. Tra questi c è Microsoft che, con il suo Startup Revolutionary Road, gira l Italia in cerca di innovatori. I team più promettenti individuati durante la prima fase di scouting avranno la possibilità di partecipare a una delle quattro TechWeek, settimane di formazione e mentoring nel prossimo mese di ottobre, alla fine delle quali potranno completare il business plan per la presentazione agli investitori professionali. I dieci team emersi dalle TechWeek avranno inoltre la possibilità di partecipare con il proprio progetto al TechGarage, un evento che da anni raccoglie i principali attori del venture capital, previsto per il prossimo novembre. In questo contesto spicca anche il programma Biz- Spark, dedicato in particolar modo alle start up, ovviamente del settore tecnologico. «Per noi le start up sono Mario Fontana responsabile del programma BizSpark di Microsoft Italia G l o s s a r i o Che cos è una start up Il decreto Sviluppo dell ex ministro Passera, diventato legge lo scorso dicembre, è la prima legge italiana che contiene la parola start up. Il testo si occupa infatti esplicitamente delle start up innovative, definendole in base a parametri stringenti. In particolare, l articolo 25, modificato dal Senato, introduce la definizione di start up innovativa e ne stabilisce i requisiti soggettivi e oggettivi tra cui: maggioranza del capitale detenuta da persona fisica, almeno il 30% della spesa destinato a R&S e occupazione di ricercatori pari a un terzo del personale. L offerta di queste strutture deve inoltre distinguersi per un contenuto di innovazione forte. realtà delineate da caratteristiche ben precise spiega Mario Fontana, responsabile del programma Biz- Spark di Microsoft Italia. Devono essere gruppi di lavoro che si occupano della produzione di software, esistere da meno di cinque anni, avere un fatturato inferiore al milione di euro e, naturalmente, non devono essere quotate». I migliori gruppi tra coloro che soddisfano queste caratteristiche possono quindi avere accesso al programma, che si articola principalmente in tre tipologie di servizi. «In primo luogo Microsoft offre un supporto di tipo tecnico prosegue Fontana, con la possibilità di scaricare gratuitamente i nostri software per tre anni, una licenza perpetua e un supporto nella creazione dell architettura della loro soluzione. Questo è senza dubbio il servizio più corposo e anche più direttamente legato alle nostre peculiarità. Non è però l unico: sfruttando le nostre competenze di marketing, definiamo, infatti, con i giovani partecipanti al progetto anche un piano di visibilità, valutando il mercato e la sua region. Infine facciamo un importante attività di networking. Inoltre, tutte le iniziative vanno considerate nel contesto di una sorta di piramide: migliore è l idea e maggiori sono le possibilità di accesso alla visibilità e di contatto con potenziali partner e investitori. La punta di questa piramide è rappresentata da BizSpark One, una selezione fatta direttamente dalla corporation, che non solo permette una visibilità maggiore, ma offre anche l opportunità di un contatto diretto con i team di sviluppo della casa madre». Non tutte le proposte presentate a Microsoft, però, hanno o devono avere una qualche attinenza con la sostenibilità. «Non è nostra competenza l ambito di applicazione nel quale le soluzioni dei giovani talenti saranno impegnate. Ma, al di là dell ambito, quello che è interessante notare è che sempre più spesso sono i team di lavoro stessi a essere intrinsecamente concepiti come realtà sostenibili. Negli ultimi mesi, comunque, ho potuto notare anche l intensificarsi delle proposte direttamente correlate con queste tematiche, come quella che riguarda un sito per la segnalazione dei reati ambientali o un applicazione per l analisi del peso ambientale dei packaging». Al di là dello specifico business di riferimento, insomma, le iniziative dei giovani sono oggi sempre più spesso sostenibili nel senso più pieno del termine. La sostenibilità, nel loro caso, non è un aspetto aggiuntivo, ma è piuttosto parte integrante dell attività stessa, diventandone alla fine indistinguibile. di Chiara Cammarano 37

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili

STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili Dott. Marco Orazi Dott. Michele Archetti Dott.ssa Paola Porcellana Dott.ssa Mara Zanatta Dott.ssa Francesca Lodrini Dott. Massimo Colombo Dott.ssa

Dettagli

PREMIO. AGRIstart up. I edizione 2011. Regolamento

PREMIO. AGRIstart up. I edizione 2011. Regolamento PREMIO AGRIstart up I edizione 2011 Regolamento ART. 1 - DEFINIZIONE E OBIETTIVI DELL INIZIATIVA Il Premio AgriStart Up (di seguito il Premio ), promosso e organizzato da Agriventure S.p.A, è una competizione

Dettagli

Create new Connections, Improve, Grow

Create new Connections, Improve, Grow Consulting Strategy Business Requirement Investment MILANO VENTURE COMPANY Group Create new Connections, Improve, Grow We are Milano Venture Company Agenda Chi siamo I nostri servizi Servizio di Funding

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT START LAB Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT e L'INNOVAZIONE: UN APPROCCIO STRUTTURATO VERSO LE STARTUP 6 Exit 1 Concepimento Idee STARTUP 2 Sviluppo

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT START LAB Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT e L'INNOVAZIONE: UN APPROCCIO STRUTTURATO VERSO LE STARTUP 6 Exit 1 Concepimento Idee STARTUP 2 Sviluppo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

A Scuola di StartUp!

A Scuola di StartUp! A Scuola di StartUp! CONCORSO RISERVATO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO PER LO SCOUTING DI IDEE, PROGETTI INNOVATIVI E STARTUP D IMPRESA DESCRIZIONE E OBIETTIVI DELL INIZIATIVA L

Dettagli

Agenda. Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria. Consulenza globale. Ambiti d intervento. Conferma e arricchimento soluzioni

Agenda. Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria. Consulenza globale. Ambiti d intervento. Conferma e arricchimento soluzioni Agenda Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria Consulenza globale Ambiti d intervento Conferma e arricchimento soluzioni 1 Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria Un impegno

Dettagli

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa 1. DESCRIZIONE E OBIETTIVO Coopstartup Puglia è un progetto di Legacoop Puglia per la nascita di nuove idee di impresa improntate

Dettagli

Le tue idee prendono il volo

Le tue idee prendono il volo Start Lab Le tue idee prendono il volo Mentorship Co-finanziamenti Statup Academy Networking Grant Hai una startup ad alto contenuto tecnologico? Hai un'idea innovativa che vorresti realizzare? Iscriviti

Dettagli

Agenda. Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria. Consulenza globale. Ambiti d intervento. Conferma e arricchimento soluzioni

Agenda. Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria. Consulenza globale. Ambiti d intervento. Conferma e arricchimento soluzioni Agenda Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria Consulenza globale Ambiti d intervento Conferma e arricchimento soluzioni 1 Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria Un impegno

Dettagli

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA L esperienza di Incubatore Firenze, che dal 2004 ha aiutato la nascita e lo sviluppo di start-up di successo in settori tecnologicamente avanzati,

Dettagli

I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio. Monica Rivelli

I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio. Monica Rivelli I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Monica Rivelli La Fondazione per l educazione finanziaria e al Risparmio La costituzione della Fondazione per l Educazione Finanziaria

Dettagli

Executive summary della nuova normativa sulle startup

Executive summary della nuova normativa sulle startup Executive summary della nuova normativa sulle startup Dicembre 2012 2 Fare dell Italia la prossima startup nation Il 4 ottobre 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge contenente Ulteriori

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia 1. Presentazione Piano formativo Social Innovation in Learning e Concorso Social

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

IL TALENTO DELLE IDEE, edizione 2009-2010

IL TALENTO DELLE IDEE, edizione 2009-2010 UniCredit Group - Territorial Relations Department 18 dicembre 2009 Giovani Imprenditori di Confindustria PREMESSE GENERALI PROPOSTA PROGETTUALE E MODELLO DI RATING TIMELINE 2 PREMESSE GENERALI L OCSE

Dettagli

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen.

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen. Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico Presentazione Franchising www.sargreen.com info@sargreen.com 1 Sommario Il Franchising... 2 Mission Franchising... 2 Il settore

Dettagli

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015 Start Up Innovative -Le imprese fanno sistema Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 START UP E INCUBATORI Il Decreto Sviluppo (179/2012), introducendo

Dettagli

Coopstartup FarmAbility

Coopstartup FarmAbility Coopstartup FarmAbility Bando per la selezione di idee di impresa cooperativa innovativa nell agroalimentare Art. 1 Contesto e obiettivi Coopstartup FarmAbility è un progetto sperimentale per favorire

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICALE N. 40 DEL 8/10/2009 Finpiemonte S.p.A. - Torino Avviso ad evidenza pubblica - Progetto Sovvenzione Globale "Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative

Dettagli

ASKANEWS Articolo e Video http://www.askanews.it/economia/confindustria-intesa-sp-innovazione-export-per-far-crescerepmi_711636241.htm Confindustria-Intesa Sp: innovazione-export per far crescere Pmi A

Dettagli

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito 2009 per immigrati di Milano e provincia Servizi di - Informazione e orientamento sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese - Formazione - Credito ASIIM - Associazione per lo Sviluppo dell

Dettagli

Il ciclo di vita della startup e gli attori della filiera del venture capital

Il ciclo di vita della startup e gli attori della filiera del venture capital Il ciclo di vita della startup e gli attori della filiera del venture capital Quando ricorrere al capitale di rischio Sostegno alla crescita Ricambio generazionale Internazionalizzazione Riorganizzazione

Dettagli

1. Il Barilla Center for Food and Nutrition (BCFN)

1. Il Barilla Center for Food and Nutrition (BCFN) BCFN YOUNG EARTH SOLUTIONS! ~ BCFN YES! ~ BANDO DI SELEZIONE 2012 PER GIOVANI STUDENTI E RICERCATORI PER LO SVILUPPO DI UN IDEA CHE FAVORISCA LA SOSTENIBILITA NEL SETTORE AGROALIMENTARE 1. Il Barilla Center

Dettagli

Licenza d uso: Associazione BRAINS - Imprese per giovani menti

Licenza d uso: Associazione BRAINS - Imprese per giovani menti 2 CHE COS È BOB? BOB è la prima Banca Internazionale del Capitale Intellettuale per Giovani Menti. 3 CHE COS È BOB? La Banca BOB ha due casseforti, una per le business ideas e una per i profili professionali

Dettagli

Company Profile. Ideare Progettare Crescere

Company Profile. Ideare Progettare Crescere Company Profile Ideare Progettare Crescere La tua guida per l'accesso al mercato globale e per la gestione di modelli orientati al business internazionale P&F Technology nasce nel 2003 dall esperienza

Dettagli

PattiChiari con l economia

PattiChiari con l economia PattiChiari con l economia PattiChiari con l economia Compiti per tutor e referente bancario 2007/2008 Chi è PattiChiari PattiChiari è il Consorzio di banche Italiane nato con la volontà di offrire ai

Dettagli

PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile

PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile Padiglione Italia, Spazio ME and WE Women for Expo 23

Dettagli

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO Articolo 1 E' indetto il Concorso Start Cup Campania, competizione fra Progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi

Dettagli

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 APERTURA DOMANDE SMART ET START ON LINE Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 sono stati definiti gli aspetti rilevanti per l accesso alle agevolazioni ed

Dettagli

progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Sociale Europeo Strumenti finanziari

progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Sociale Europeo Strumenti finanziari progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Sociale Europeo Gli strumenti finanziari co-finanziati dal Fondo Sociale Europeo permettono di investire, in modo sostenibile ed efficiente, per rafforzare

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

InnovAgeing - Call for Ideas. Regolamento

InnovAgeing - Call for Ideas. Regolamento InnovAgeing - Call for Ideas Regolamento Premessa Punto Service è attiva da 25 anni in campo socio- assistenziale con una base di ca. 3.000 soci, presente in Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna,

Dettagli

COMPETITION 2012. Regolamento per la partecipazione

COMPETITION 2012. Regolamento per la partecipazione Regolamento per la partecipazione 1 1. L iniziativa Start Up Roma Competition 2012 è una business plan competition finalizzata ad individuare talenti e portatori di idee imprenditoriali ad elevato contenuto

Dettagli

PROGETTO INTRAPRENDERE

PROGETTO INTRAPRENDERE PROGETTO INTRAPRENDERE Biennio di attività 2011-2012 REALIZZATO DA: CON IL CONTRIBUTO DI: IN COLLABORAZIONE CON: COMUNI DELLA PROVINCIA DI MODENA OBIETTIVI DEL PROGETTO: Intraprendere è nato nel 2001 per

Dettagli

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT START LAB Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT e L'INNOVAZIONE: UN APPROCCIO STRUTTURATO VERSO LE STARTUP 6 Exit 1 Concepimento Idee STARTUP 2 Sviluppo

Dettagli

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale Si è tenuta nella cornice del Palacongressi di Rimini la 36esima edizione della convention annuale dedicata ai partner di TeamSystem, principale software

Dettagli

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Valentina Montesarchio Vice Segretario Generale Unioncamere del Veneto Unioncamere del Veneto e Regione del Veneto stanno definendo le attività per la prosecuzione

Dettagli

Domanda Pubblica Innovativa come leva per la competitività e la crescita: Open Data

Domanda Pubblica Innovativa come leva per la competitività e la crescita: Open Data Direzione Generale della Provincia Autonoma di Trento Incarico Speciale in materia di Innovazione Domanda Pubblica Innovativa come leva per la competitività e la crescita: Open Data Trento 27 febbraio

Dettagli

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO Articolo 1 E' indetto il Concorso Start Cup Campania, competizione fra Progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi

Dettagli

Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster

Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster Reggio Emilia, 04 Luglio 2014 ASTER Chi siamo ASTER è la società regionale che, dal 1985, promuove e supporta:

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base

progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base La Fondazione Cassa di Risparmio di Bra promuove il progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base La Fondazione Cassa di Risparmio di Bra ha fra i

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015 24/06/2015 Modena Today Redazione, un bando per sostenere le start up 1 24/06/2015 Il Nuovo Giornale di Modena Modena, un Bando

Dettagli

DARE VALORE ALLE IMPRESE

DARE VALORE ALLE IMPRESE DARE VALORE ALLE IMPRESE Estero, crescita, nuova imprenditoria Accordo Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria indice 2 UN IMPEGNO COMUNE PER LA CRESCITA 3 I PUNTI CHIAVE DEL NUOVO ACCORDO 4

Dettagli

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali Incubatore d impresa Per sostenere le nuove idee imprenditoriali PRESENTAZIONE DELLA BUONA PRATICA L alta mortalità delle imprese nei primi anni di vita è spesso dovuta a una scarsa programmazione prospettica

Dettagli

POLITICA DI COESIONE 2014-2020

POLITICA DI COESIONE 2014-2020 STRUMENTI FINANZIARI DELLA POLITICA DI COESIONE PER IL PERIODO 2014-2020 POLITICA DI COESIONE 2014-2020 A dicembre 2013, il Consiglio dell Unione europea ha formalmente adottato le nuove normative e le

Dettagli

La programmazione UE 2014-2020 per una crescita sostenibile e solidale

La programmazione UE 2014-2020 per una crescita sostenibile e solidale La programmazione UE 2014-2020 per una crescita sostenibile e solidale Il Consiglio dell Unione europea ha adottato a dicembre 2013 il Regolamento relativo al Quadro Finanziario Pluriennale per il periodo

Dettagli

Come nella cultura, anche nel settore della ricerca l Unione Europea ha riversato non poche attenzioni.

Come nella cultura, anche nel settore della ricerca l Unione Europea ha riversato non poche attenzioni. DOSSIER RICERCA & INNOVAZIONE Come nella cultura, anche nel settore della ricerca l Unione Europea ha riversato non poche attenzioni. Nel 2007 è stato creato in Europa il Consiglio Europeo della Ricerca

Dettagli

Fondazione Fiera Milano Da dove nasce il progetto Start Up in Fiera Perché lo facciamo Perché la fiera come strumento di sviluppo Un imprenditore di

Fondazione Fiera Milano Da dove nasce il progetto Start Up in Fiera Perché lo facciamo Perché la fiera come strumento di sviluppo Un imprenditore di Fondazione Fiera Milano Da dove nasce il progetto Start Up in Fiera Perché lo facciamo Perché la fiera come strumento di sviluppo Un imprenditore di successo ha detto che Strumenti ti per comunicare e

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio ad agganciare la ripresa Bandi ed iniziative della CCIAA per il 2014 Quasi 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio barese ad agganciare

Dettagli

Il tuo sogno, la nostra missione. Alla ricerca di un nuovo orizzonte.

Il tuo sogno, la nostra missione. Alla ricerca di un nuovo orizzonte. Il tuo sogno, la nostra missione. Alla ricerca di un nuovo orizzonte. CHI SIAMO: Hai mai pensato a quali opportunità di crescita possono rappresentare i fondi europei, nazionali o regionali? Affidati alla

Dettagli

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1.

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. Ingresso gratuito Alimentare la Salute Direzione scientifica: Organizzato da: Con il patrocinio di: www.sanit.org Segreteria

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

SPAZIO ATTIVO BICLAZIO

SPAZIO ATTIVO BICLAZIO SPAZIO ATTIVO BICLAZIO Una buona Regione per le pari opportunità In Italia l imprenditoria femminile conta 1.302.054 imprese e rappresenta il 21,5% dell intero tessuto imprenditoriale. Una realtà giovane

Dettagli

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico.

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Assumersi responsabilità. Con provvedimenti energeticamente efficienti. L efficienza energetica è una strategia efficace per la protezione

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA TRA IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E L UNIONE ITALIANA DELLE CAMERE DI COMMERCIO

ACCORDO DI PROGRAMMA TRA IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E L UNIONE ITALIANA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ACCORDO DI PROGRAMMA TRA IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E L UNIONE ITALIANA DELLE CAMERE DI COMMERCIO PROTOTIPO PROGETTUALE RELATIVO ALL ARTICOLO 3 - LETTERA B) I SERVIZI INTEGRATI PER LA NUOVA

Dettagli

BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 1 AVEVO UN SOGNO E L HO REALIZZATO CON BIC LAZIO E LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA

BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 1 AVEVO UN SOGNO E L HO REALIZZATO CON BIC LAZIO E LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 1 AVEVO UN SOGNO E L HO REALIZZATO CON BIC LAZIO E LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA BIC_CCIAA_broch2:BIC_CCIAA_broch2 09/07/10 16:57 Pagina 2 Nuove

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE. sociale. Periodo 2014/2015

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE. sociale. Periodo 2014/2015 AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE Percorsi integrati per la creazione d imprese innovative spin off della ricerca pubblica estesi anche alle imprese innovative che intendono avviare

Dettagli

Il Ministero dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministero dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministero dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico L Associazione Bancaria Italiana (ABI) Il Presidente dell ABI La CONFINDUSTRIA Il Presidente di CONFINDUSTRIA La Conferenza dei

Dettagli

PARTNER PER IL FUTURO

PARTNER PER IL FUTURO CHI SIAMO Dal 1995 forniamo servizi di consulenza strategica, con l obiettivo di accompagnare le aziende nel proprio percorso di crescita, attraverso modelli di project financing. Offriamo competenza e

Dettagli

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA Nasce Trentino International, lo Sportello integrato per l internazionalizzazione. Uno strumento pensato per le aziende trentine che vogliono aprirsi ai mercati esteri con

Dettagli

Bando per la valorizzazione dei beni culturali e del turismo attraverso tecnologie innovative e multimediali

Bando per la valorizzazione dei beni culturali e del turismo attraverso tecnologie innovative e multimediali Bando per la valorizzazione dei beni culturali e del turismo attraverso tecnologie innovative e multimediali Promosso da: Organizzato da: Consorzio A.S.T. - Agenzia per lo Sviluppo Territoriale In collaborazione

Dettagli

Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO

Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO Accesso al credito, opportunità di finanziamento e inserimento lavorativo Lo sportello informativo Impresa e Lavoro della Pro Loco di Itri offre

Dettagli

LE PROPOSTE PER L INNOVAZIONE

LE PROPOSTE PER L INNOVAZIONE LE PROPOSTE PER L INNOVAZIONE Ricerca e innovazione in Italia. Le proposte della politica Italianieuropei intervista Maria Chiara Carrozza I ricercatori appartengono alla schiera dei potenziali innovatori.

Dettagli

Programma Ego 2015-2017. Premio per l Innovazione e Programma di Accelerazione per start-up. Bando di Partecipazione e Regolamento

Programma Ego 2015-2017. Premio per l Innovazione e Programma di Accelerazione per start-up. Bando di Partecipazione e Regolamento Programma Ego 2015-2017 Premio per l Innovazione e Programma di Accelerazione per start-up Bando di Partecipazione e Regolamento Il Programma Ego ha l'obiettivo di fornire opportunità di crescita e di

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

E il momento di iniziare: le fondamenta del fundraising

E il momento di iniziare: le fondamenta del fundraising ENGAGEDin propone corsi di formazione per le organizzazioni che vogliono avviare o sviluppare la propria attività di raccolta fondi attraverso la crescita delle proprie competenze, la discussione di casi

Dettagli

Congressi: il punto di vista dalle associazioni MEETINGCONSULTANTS

Congressi: il punto di vista dalle associazioni MEETINGCONSULTANTS Congressi: il punto di vista dalle associazioni Le associazioni protagoniste della meeting industry All interno della meeting industry internazionale le associazioni suscitano grande interesse in quanto

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari + CON Il bando AMNU e STET promuovono un bando rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio dell Alta Valsugana e Bersntol. Il bando sollecita l attivazione di progetti finalizzati al risparmio

Dettagli

Rivolto a tutti gli Istituti Tecnici del Piemonte

Rivolto a tutti gli Istituti Tecnici del Piemonte 2 a EDIZIONE Bando per la partecipazione ad un programma di internship all estero per favorire l occupabilità e la conoscenza di competenze linguistiche specifiche Rivolto a tutti gli Istituti Tecnici

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro

Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro Fondazione Giacomo Brodolini Chi siamo Gli ambi2 Le a+vità Nasce nel 1971 come centro di ricerca economico e sociale ed Istituto Culturale su temi legati

Dettagli

BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione

BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione BANDO I GO! Impresa, Giovani, Innovazione 1. Descrizione e obiettivi del Bando Upi Toscana, nell ambito del progetto I GO! Impresa Giovani, Occupazione, finanziato da UPI Nazionale su bando Azione Province

Dettagli

PROMUOVE LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO. AGRIstart up 2012-2013 ******** 2/9

PROMUOVE LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO. AGRIstart up 2012-2013 ******** 2/9 Agriventure S.p.A. è una società di consulenza del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al settore agroalimentare, agroindustriale e agroenergetico. E una realtà specialistica che opera sul territorio per comprendere

Dettagli

Semplificati la vita. manuale d uso

Semplificati la vita. manuale d uso Semplificati la vita manuale d uso Introduzione. Nel mondo del lavoro rendere le cose semplici è uno degli obiettivi più complicati da perseguire. La complessità dei problemi è una costante che scoraggia

Dettagli

INNOVARE? Si deve, si può, si fa:

INNOVARE? Si deve, si può, si fa: come ottenere i finanziamenti ed i contributi per fare ricerca & sviluppo MILANO 27 APRILE 2015 RICERCA & SVILUPPO Cos è la Ricerca & Sviluppo nel Nostro tessuto imprenditoriale? INNOVAZIONE DI PRODOTTO

Dettagli

Innovare significa cogliere i cambiamenti, questo è il nostro DNA CHI SIAMO

Innovare significa cogliere i cambiamenti, questo è il nostro DNA CHI SIAMO CHI SIAMO Vendor propone soluzioni di Efficienza Energetica e Finanziaria per le imprese private e pubbliche, avvalendosi di un team composto da professionisti con esperienza decennale nel settore. In

Dettagli

DDC DECOR DESIGN COMPETITION

DDC DECOR DESIGN COMPETITION DDC DECOR DESIGN COMPETITION cos è DDC? Sei stanco di progettare oggetti e vederli solamente esposti nel tuo portfolio o nel database di qualche datore di lavoro? Vuoi realmente iniziare a trarre profitto

Dettagli

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI Matteo ARPE: Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad intervenire a questo Convegno, al quale, come

Dettagli

DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY. PROGETTO FACILITO GIOVANI E INNOVAZIONE SOCIALE ( la struttura progettuale)

DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY. PROGETTO FACILITO GIOVANI E INNOVAZIONE SOCIALE ( la struttura progettuale) 5 DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY PROGETTO FACILITO GIOVANI E INNOVAZIONE SOCIALE ( la struttura progettuale) 1. FINALITA Torino Social Innovation (di seguito TSI) è un programma che

Dettagli

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e promozione culturale

Dettagli

START CUP LAZIO 2011

START CUP LAZIO 2011 START CUP LAZIO 2011 COMPETIZIONE LOCALE CONNESSA AL WORKING CAPITAL - PNI 2011 PREMIO NAZIONALE PER L INNOVAZIONE AVVISO Articolo 1 Definizione dell'iniziativa Il Concorso è una competizione tra progetti

Dettagli

Scheda descrittiva del progetto: Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare

Scheda descrittiva del progetto: Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare Scheda descrittiva del progetto: Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare Sezione 1 - Il Progetto Il Progetto, proposto dall Associazione per lo Sviluppo Sostenibile

Dettagli

Il più bel lavoro del mondo

Il più bel lavoro del mondo REGOLAMENTO CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo 3 edizione 2012-2013 ART 1 Definizione Il concorso "Il più bel lavoro del mondo" (di seguito indicato come "Concorso") è una competizione promossa

Dettagli

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno La programmazione europea 2014 2020 per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno POIn (FESR) 2007-2013 - Attrattori culturali, naturali e turismo Asse II - Linea di intervento II.2.1 Intervento:

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

Centro Servizi del Distretto

Centro Servizi del Distretto Centro Servizi del Distretto Idea progettuale Progetto integrato per il rilancio e lo sviluppo del Distretto dell Abbigliamento Valle del Liri Il Centro Servizi del Distretto Idea progettuale 1 Premessa

Dettagli