BANDO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER IL RECUPERO DELL EDILIZIA STORICA E DEGLI SPAZI PUBBLICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER IL RECUPERO DELL EDILIZIA STORICA E DEGLI SPAZI PUBBLICI"

Transcript

1 PRIMA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA Di.AR. O.R.E.S. Osservatorio permanente sul Recupero dell Edilizia e degli Spazi pubblici nei centri storici CITTA DI NARNI ASSOCIAZIONE CITTÀ DI NARNI PER LA FORMAZIONE SUPERIORE, GLI STUDI UNIVERSITARI E LA RICERCA BANDO Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: del MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO in PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER IL RECUPERO DELL EDILIZIA STORICA E DEGLI SPAZI PUBBLICI MASTER P.A.R.E.S. 3 CORSO gennaio 2009 dicembre 2009 Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 1

2 Art. 1. Finalità del Master Il Master P.A.R.E.S. è finalizzato alla formazione di una figura professionale consapevole della complessità tecnica e culturale dell intervento nei Centri Antichi, che possa operare, di concerto con gli altri specialisti, con competenza e qualità sull intero processo di produzione edilizia. Questo profilo professionale sommerà capacità progettuali, sostenute da corrette relazioni con la ricerca tecnica e scientifica, a quelle gestionali e manageriali all interno dell attuale concezione del progetto come forma di negoziazione continua ed in grado di recuperare la pari dignità di tutti gli attori del processo edilizio. Art. 2. Obiettivi formativi Le tematiche ed i contenuti della didattica programmata nel Master P.A.R.E.S., al fine di rafforzare il carattere multilaterale della figura professionale, sono rivolti ad evidenziare le correlazioni fra le varie discipline, attraverso il rapporto continuo tra le attività di didattica frontale, quelle di studio e di verifica e quelle applicative, mediante la sperimentazione personale di un tirocinio progettuale completo, costantemente assistito, relativo a tematiche e situazioni reali proposte dall Amministrazione comunale della Città di Narni (TR), ospitante il Master che, a partire dalle indagini preliminari, rivolte alla conoscenza storica e tecnica, e dal rilievo topografico, architettonico e strutturale dei luoghi, darà, attraverso la scelta delle metodologie operative più opportune, soluzioni progettuali puntuali e conseguenti ai problemi ed alle esigenze emerse dalle indagini specialistiche e dalle sollecitazioni della collettività. Art. 3. Struttura, durata e articolazione della didattica del Master, calendario, crediti formativi universitari (CFU) Il Master P.A.R.E.S. è un corso di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente (art.3 comma 8 d.n.509/99); la sede in cui si svolgono le attività formative è messa a disposizione dalla Città di Narni (TR), presso la Sede didattica universitaria dell ex Convento di S. Domenico in via G. Mazzini n 27 nel centro storico di Narni. Il Corso si svolge a partire dal 12 gennaio 2009, per l Anno Accademico , ed è rivolto ai possessori di laurea quinquennale in architettura e/o ingegneria conseguita in base al vecchio ordinamento oppure ai possessori di laurea specialistica nei settori dell ingegneria e dell architettura, conseguita presso Università italiane o straniere delle quali sia riconosciuto in Italia il titolo di laurea, come meglio specificato nell art. 5 del presente Bando. La didattica è articolata in cicli didattici (Moduli) riferiti a settori tematici caratterizzanti (Unità didattiche). Ciascun Modulo è costituito da lezioni frontali, esercitazioni, attività di laboratorio di progettazione assistita e di progettazione specialistica nonché di didattica interattiva, e finalizzato all integrazione di più Settori Scientifici Disciplinari (SSD), (vedi Allegato 1 Ordinamento didattico Programma sintetico nel sito web: w3.uniroma1.it/pares). Il corso annuale del Master P.A.R.E.S. è organizzato in numero 12 Moduli, suddivisi in Unità didattiche, da svolgersi in 13 settimane, e da un Laboratorio di Tesi finale della durata di 1 settimana. Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 2

3 Il calendario delle attività didattiche sarà il seguente: gennaio 2009: Introduzione al Master PARES, Fondamenti teorici e quadro specialistico; : Discussione Tesi finali Corsisti A.A (16/01/2009) febbraio 2009: Restauro Urbano, Architettonico e dell edilizia storica, Rilievo Urbano e dell Architettura marzo 2009: Restauro, Statica e Consolidamento delle strutture dell edilizia storica; aprile 2009: Progettazione Territoriale e Urbanistica di aree e centri antichi; Composizione e Progettazione Urbana nei centri antichi. Scelta e comunicazione della sede del tirocinio maggio 2009: Composizione e Progettazione dello spazio pubblico nei centri antichi giugno 2009: Composizione e Progettazione Architettonica degli edifici nei Centri Antichi luglio 2009: Progettazione degli Interni degli edifici nei centri antichi; settembre 2009, Tecnologie e materiali innovativi per il recupero edilizio ed urbano; Progetto del dettaglio; 28 settembre 3 ottobre 2009: Progettazione degli Interni e degli Allestimenti degli edifici speciali nei centri antichi; Assegnazione argomenti di Tesi finale ottobre 2009: Progettazione degli Allestimenti urbani 9 14 novembre 2009: Progettazione illuminotecnica degli edifici e degli spazi pubblici nei centri antichi; 30 novembre 5 dicembre 2009: Metodi e tecniche di valutazione dei progetti e di valutazione finanziaria; marketing gestionale; dicembre 2009: Laboratorio di Tesi finale; 15 gennaio 2010: Discussione Tesi finali A.A Nel mese di agosto l attività didattica è sospesa. L attività del Corsista corrisponde ad un totale di 1500 ore, di cui 400 ore di didattica frontale, 325 ore per le attività di verifica, di laboratorio assistito e di Tesi finale, e 775 ore complessive distribuite nel corso dell anno per le attività di studio personale ed altre attività formative di tipo individuale (stage) nonché per la redazione di un Elaborato di Tesi finale organicamente inserito nel progetto formativo. Quindi, l insieme delle suddette attività è pari a 60 crediti formativi universitari (1 CFU=25 ore), di cui 41 crediti assegnati all attività didattica e di laboratorio assistito e 19 crediti destinati all attività di sviluppo dell Elaborato finale e allo stage di formazione individuale. Lo stage di formazione individuale, da svolgersi tra il mese di maggio e quello di novembre, è parte essenziale del percorso formativo e sia la struttura extrauniversitaria (pubblica o privata) nel quale si svolge che l attività di tirocinio saranno scelte in accordo con la Direzione didattica del Master P.A.R.E.S.. Lo sviluppo dell Elaborato di Tesi finale comprende 275 ore di impegno complessivo, di cui 200 ore per lo studio e la preparazione individuale e 75 ore di Laboratorio di Tesi finale che si terrà nella terza settimana del mese di dicembre 2009 (14 19 dicembre). Le attività formative prevedono a loro supporto funzioni di tutoraggio che saranno svolte anche da docenti non inquadrati nei ruoli de La Sapienza. Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 3

4 Art. 4. Valutazioni, Diploma di Master ed Attestati di frequenza Sono previste prove di valutazione nell ambito dei Laboratori tenuti a conclusione dei Moduli fondamentali e, in base a tali valutazioni, nel mese di settembre verranno assegnate agli iscritti gli argomenti della Tesi finale che dovrà essere consegnata entro la fine della terza settimana del mese di gennaio successivo (15 gennaio 2010). E necessario il 70% delle presenze complessive (alla didattica frontale, alla didattica alternativa e a quella dei Laboratori di progettazione assistita, specialistica, di sintesi e di Tesi finale) affinché sia ritenuta valida la frequenza al Master P.A.R.E.S. ai fini del rilascio del Diploma di Master. La valutazione finale terrà conto delle valutazioni di verifica e dei risultati ottenuti nell ambito del Corso. Nel caso in cui i risultati ottenuti, sia nelle valutazioni intermedie che in quella di Tesi finale, si ritengano non soddisfacenti, verrà richiesto al Corsista di ripresentare entro 60 giorni gli elaborati giudicati insufficienti. Il conseguimento del Diploma di Master è subordinato all acquisizione di 60 crediti formativi, come previsto dall art. 7 del Regolamento ministeriale sull Autonomia universitaria. Il Consiglio Didattico Scientifico del Master P.A.R.E.S. deciderà annualmente le caratteristiche ed i contenuti dell Elaborato di Tesi finale. La Commissione per la valutazione finale sarà costituita dai Docenti del Master e da eventuali membri esterni, appositamente nominati dal Consiglio Didattico Scientifico. Non è prevista una votazione finale da riportare nel titolo, ma soltanto l eventuale lode. I Corsisti che abbiano provveduto al pagamento delle quote di iscrizione, nei tempi e modalità precisate dal Bando, che abbiano conseguito la frequenza al Corso e che abbiano superato le prove intermedie e la valutazione finale, riceveranno il Diploma di Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici rilasciato dall Università degli Studi di Roma La Sapienza e sottoscritto dal Rettore e dal Direttore Amministrativo. I Corsisti che non avessero conseguito il 70% delle presenze, richieste ai fini del rilascio del Diploma di Master, riceveranno un Attestato di frequenza ai relativi Moduli con il conseguimento di non più di 20 crediti formativi universitari, rilasciato dal Direttore del Master P.A.R.E.S.. Gli Uditori, infine, riceveranno un Attestato di frequenza ai relativi Moduli con il conseguimento dei rispettivi crediti acquisiti, rilasciato dal Direttore del Master P.A.R.E.S.. Art. 5. Ammissione al Master P.A.R.E.S. dei Corsisti e degli Uditori - Ammissione con riserva Il Master P.A.R.E.S. è aperto a laureati italiani e stranieri (con conoscenza della lingua italiana), in possesso di laurea specialistica nei settori dell ingegneria e dell architettura; di laurea in Architettura e/o Ingegneria conseguita precedentemente al Regolamento Generale sull Autonomia; o di titoli equipollenti conseguiti all estero, riconosciuti idonei in base alla normativa vigente. Al Master sono ammessi laureati, studiosi, professionisti, funzionari e dirigenti di Pubbliche Amministrazioni e di Aziende private, che vogliano approfondire in maniera sistematica i temi del Corso, purché in possesso del titolo di studio richiesto per l ammissione al Master di 2 livello con le modalità di cui all art. 11 del presente Bando. I requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza della presentazione della domanda e cioè al 19 dicembre E prevista una ammissione con riserva per i laureati della sessione invernale dell anno accademico non ancora in possesso dei sopraddetti requisiti, come meglio precisato nel penultimo comma del presente articolo. L accesso al Master è riservato a un numero massimo di 30 Corsisti (di cui massimo 10 partecipanti stranieri) ed il Corso potrà essere attivato anche con un minimo di 6 iscritti (di cui massimo 2 partecipanti stranieri). Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 4

5 I Corsisti iscritti al Master sono inseriti nell anagrafe nazionale degli studenti nel momento in cui si registreranno nel sistema informatico de La Sapienza con le modalità indicate al successivo art. 10 del presente Bando. Al Master si accederà tramite una selezione e relativa graduatoria basata su una valutazione per titoli, tra cui la laurea con votazione non inferiore a 100/110 (cento su centodieci) e per prova di ammissione e/o colloquio le cui modalità, luoghi e date sono precisate nell art. 12 del presente Bando. La graduatoria di merito delle prove di ammissione sarà valida, oltre che per stabilire i Corsisti ammessi qualora si superino le 30 richieste di ammissione, anche per l attribuzione di eventuali Borse di Studio iniziali, secondo i criteri stabiliti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master. Ai sensi dell art. 9 del Regolamento per l istituzione, attivazione e gestione dei Master universitari e dei Corsi di Alta Formazione de La Sapienza si prevede la possibilità di frequenza del Master P.A.R.E.S. da parte di persone Uditori in possesso degli stessi titoli richiesti ai Corsisti, o almeno di Diploma di laurea quadriennale, che desiderino aggiornare la loro preparazione mediante la frequenza di Moduli didattici da un numero minimo di 3 crediti (CFU) ad uno massimo di 20 crediti (CFU). Esclusivamente per l ammissione degli Uditori, saranno presi in considerazione diplomi di laurea diversi da quelli richiesti solo a seguito di un colloquio (la cui data sarà opportunamente concordata con gli interessati) mirato ad accertare le conoscenze di base dei temi trattati dal Master,. Il numero massimo degli Uditori ammessi è fissato, per l Anno Accademico , in numero 10 persone (di cui massimo 3 partecipanti stranieri) secondo l ordine di iscrizione. Le domande di iscrizione ai Moduli del Master da parte degli Uditori devono pervenire presso la Segreteria del Master almeno 15 giorni prima dell inizio del Modulo al quale l Uditore è interessato (come da calendario riportato all art. 4 del presente Bando), previo versamento della corrispondente quota di iscrizione (tassa e contributo). Si ritiene didatticamente utile per l Uditore concordare con la docenza, prima dell inizio del Corso, un piano sistematico e finalizzato di studio e di frequenza dei Moduli che si intendono seguire. Coloro che non siano ancora laureati al momento dello svolgimento della prova ovvero della valutazione dei titoli saranno ammessi con riserva e saranno tenuti a comunicare tempestivamente, a pena di decadenza, l avvenuto conseguimento del titolo che deve avvenire improrogabilmente entro la sessione invernale dell anno accademico 2007/2008 ed in ogni caso non oltre il 31 marzo Gli ammessi con riserva non possono partecipare all assegnazione di borse di studio in ingresso (ossia alle borse di studio conferite in base alla valutazione di ammissione). Art. 6. Incompatibilità e divieto di passaggio/trasferimento ad altro corso di master Il Master è incompatibile con qualunque corso di studio, ad eccezione dei corsi di Alta Formazione. E assolutamente vietato il passaggio/trasferimento da un corso di Master ad altro corso di Master. Art. 7. Ammissione Studenti Stranieri Possono accedere al Master studenti in possesso di titoli accademici rilasciati da Università straniere, preventivamente riconosciuti equipollenti a quelli richiesti all art. 5 dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità. Gli studenti stranieri non possono essere ammessi con riserva, in quanto all atto della presentazione della domanda devono aver già conseguito il titolo di studio universitario. Si ricorda altresì, che la dichiarazione di valore deve essere obbligatoriamente allegata alla domanda di Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 5

6 ammissione come meglio specificato nei paragrafi successivi. Nel caso di cittadini/e stranieri/e è necessario essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia. Art. 8. Partecipazione di cittadini comunitari ovunque residenti, cittadini italiani in possesso di titolo di studio conseguito all estero e cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia I candidati cittadini comunitari ovunque residenti, i cittadini italiani in possesso di titolo di studio conseguito all estero, ed equipollente a quelli richiesti dall art. 5, ed i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia, presentano la domanda di ammissione al Master P.A.R.E.S., secondo le modalità riportate all art. 11 del presente Bando, allegando il diploma posseduto, debitamente corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana munita di legalizzazione e di dichiarazione di valore rilasciata a cura della Rappresentanza italiana nel Paese in cui hanno conseguito il titolo. La dichiarazione di valore deve riportare il livello della laurea posseduta (laurea di 2 livello) ed indicare a quale livello (primo o secondo) di corso di Master consente di accedere. La mancata presentazione della dichiarazione di valore comporterà l impossibilità, da parte dell Ufficio Master, alla stampa dei moduli di pagamento ed al rilascio del diploma Master. Art. 9. Partecipazione di cittadini non comunitari residenti all estero. I candidati non comunitari residenti all estero possono fare richiesta di partecipazione al Master solo se hanno preventivamente presentato la domanda ed il diploma posseduto alle Rappresentanze Diplomatiche italiane all estero, le quali provvedono ad inviarle all Università. La mancata presentazione della dichiarazione di valore comporterà l impossibilità, da parte dell Ufficio Master, alla stampa dei moduli di pagamento ed al rilascio del diploma Master. Art. 10. Registrazione al sistema informatico Tutti coloro che presenteranno la domanda di partecipazione al Master devono preventivamente registrarsi al sistema informatico dell Università degli Studi di Roma La Sapienza seguendo le istruzioni riportate sulla pagina Al termine della registrazione il sistema rilascerà un numero di matricola che dovrà essere inserito nella domanda di ammissione al Master. N.B. Se il candidato è stato già studente de La Sapienza non deve registrarsi, in quanto è già dotato del numero di matricola, che dovrà comunque riportare nella domanda di ammissione. Per eventuali informazioni sulle modalità di registrazione è possibile contattare il C.I.A.O. : Sede P.le Aldo Moro, 5 - Palazzo del Rettorato (retro Aula Magna); apertura dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle Fax Sito web: Art. 11. Modalità di presentazione delle domande La domanda di ammissione al Master P.A.R.E.S. dovrà essere presentata, unitamente alla documentazione allegata, a mano o inviata mediante agenzia di recapito o Postacelere, al: Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 6

7 entro e non oltre il termine del 19 dicembre Università degli Studi di Roma La Sapienza Dipartimento di Architettura Di.AR. Via Flaminia n Roma N.B. Sull esterno della busta dovrà essere riportata la dicitura: Master in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici Master P.A.R.E.S.. La domanda di ammissione, firmata in originale dall interessato, dovrà essere indirizzata al Direttore del Master P.A.R.E.S.. Nella domanda dovrà essere dichiarato, sotto la propria responsabilità: 1) generalità (nome, cognome, luogo e data di nascita); 2) codice fiscale; 3) numero di matricola, determinato in base a quanto già indicato all articolo 10 del Bando; 4) indirizzo, specificando il C.A.P., al quale si richiede l invio di tutte le comunicazioni e recapiti telefonici, fisso e mobile, oltre alla casella di posta elettronica ( ); 5) cittadinanza; 6) nel caso di cittadini/e stranieri/e, ove occorra secondo le norme vigenti, possesso del permesso di soggiorno in Italia; 7) scelta della sede di Roma o di Narni (TR) in cui si intende sostenere la prova di ammissione al Master P.A.R.E.S. di cui all art. 12 del presente Bando; 8) autorizzazione a favore del soggetto attuatore del Master a trattare i dati riportati nella domanda per l adempimento degli obblighi di legge, per i fini specifici dell attività formativa, per comunicazioni a soggetti esterni (professionisti, aziende, società, enti) ai fini del tirocinio individuale (stage), eventuali assunzioni e/o alla creazione di banche dati (Legge 675/96). Alla domanda dovranno essere allegati: certificato di Laurea redatto in carta semplice con l indicazione delle votazioni riportate negli esami di profitto; curriculum vitae et studiorum; ogni altro titolo ritenuto utile dal candidato (tesi di laurea, titoli di specializzazione, pubblicazioni di scritti e progetti, lettere di presentazione, ecc.); fotocopia, fronte e retro, di un documento valido di riconoscimento (carta di identità o passaporto); ricevuta di pagamento della tassa di partecipazione alla Prova di accesso di cui all art. 12 ed imposta di bollo, complessivamente pari ad 44,62 (quarantaquattro/62) come indicato negli ultimi tre capoversi del presente articolo. In sostituzione del certificato di laurea e di eventuali altri attestati, l interessato può produrre una dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa sotto la propria responsabilità penale, ai sensi dell art. 1 del DPR 20 ottobre 1998, n La presentazione della domanda di ammissione è subordinata al pagamento di una tassa di 30,00 (trenta/00) tassa di partecipazione alle prove di accesso più l imposta di bollo di 14,62 (quattordici/62), assolta virtualmente, da versare presso una qualsiasi filiale dell UniCredit Banca di Roma sul territorio nazionale entro la data di scadenza del Bando. Il suddetto pagamento, Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 7

8 complessivamente pari ad 44,62 (quarantaquattro/62), può essere effettuato anche on line, mediante carta di credito (vedi: alla voce pagamento tasse universitarie). Per effettuare il pagamento occorre utilizzare esclusivamente il modulo personalizzato da stampare attraverso il sistema informativo on line di Ateneo, collegandosi al sito voce TASSE PROVA DI ACCESSO/ORIENTAMENTO ed inserendo il codice del corso di Master (12415) riportato sulla copertina del presente Bando di concorso. La ricevuta di pagamento andrà allegata alla domanda di ammissione. Art. 12. Modalità, luoghi e date della Prova di ammissione L ammissione al Master P.A.R.E.S. avverrà sulla base di una graduatoria subordinata all esame preventivo del curriculum ed alla successiva valutazione dei titoli e degli interessi scientifici e professionali del candidato mediante un colloquio. La valutazione dei curricula e il successivo colloquio saranno svolti da una Commissione di tre membri, presieduta dal Direttore del Master, che stabilirà preventivamente i criteri di valutazione dei titoli con i relativi punteggi, ed il suo operato sarà insindacabile. La prova di ammissione al Master si terrà il giorno 8 gennaio 2009 alle ore 9,30 presso il Dipartimento di Architettura - Di.AR. dell Università degli Studi di Roma La Sapienza, in via Flaminia n Roma, oppure il giorno 9 gennaio 2009 alle ore 10,30 presso la sede didattica del Master P.A.R.E.S. nella sede universitaria dell ex Convento di S. Domenico in via G. Mazzini n 27, Narni, (TR). Le prove di ammissione nelle due sedi saranno valutate dalla stessa Commissione. La graduatoria sarà affissa il giorno 10 gennaio 2009 presso il Dipartimento di Architettura Di.AR. e tempestivamente portato a conoscenza dei candidati, al loro indirizzo , con comunicazione telefonica o fax e con lettera per posta prioritaria, affinché possano regolarizzare l iscrizione attraverso il collegamento con il sito Art. 13. Quote di iscrizione al Master ed ai Moduli, rate e modalità di pagamento e tassa esame finale La quota d iscrizione individuale per i Corsisti al Master P.A.R.E.S. per l Anno Accademico 2008/2009 ammonta per i Corsisti ad 7000,00 (Settemila/00) ed è comprensiva della percentuale del 25% che resta acquisita al Bilancio dell Università degli Studi di Roma La Sapienza a copertura delle spese generali. La quota sarà versata in due rate, ciascuna pari ad 3500,00 (tremilacinquecento/00): la prima entro il 30 gennaio 2009, la seconda entro il 30 marzo La quota d iscrizione individuale per gli Uditori è formata da una tassa pari ad 700,00 (settecento/00) che resta acquisita al Bilancio Universitario e da un contributo di 100,00 (cento/00) per ciascun credito (CFU), da un numero minimo di 3 ad un numero massimo di 20 crediti. Gli ammessi al Master dovranno effettuare il pagamento della quota di iscrizione utilizzando esclusivamente il modulo di pagamento scaricabile, sia per la prima che per la seconda rata, dal sito alla voce TASSE, IMMATRICOLAZIONE MASTER dopo aver inserito il codice del corso di studio riportato nel bando di concorso (12415). Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente presso una qualunque filiale dell UniCredit Banca di Roma ubicata su tutto il territorio nazionale e potrà essere effettuato: in contanti; Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 8

9 con assegno di conto corrente bancario di importo esattamente corrispondente alla quota da pagare riportata nel Bando, intestato a UniCredit Banca di Roma qualora il vincitore sia correntista presso la stessa Banca o presso una qualunque altra banca ubicata sul territorio nazionale; con assegno di conto corrente bancario, di importo esattamente corrispondente alla quota da pagare riportata nel bando, emesso da una terza persona correntista presso una qualsiasi banca, in favore del vincitore. Il pagamento può essere effettuato anche on line, mediante carta di credito (vedi alla voce pagamento tasse universitarie). Il mancato rispetto dei termini di pagamento determinerà l applicazione della sovrattassa di ritardato pagamento nella misura di 55,00 (cinquantacinque/00) per ogni singola rata. Qualora il ritardato pagamento venga effettuato dopo 60 giorni dalla scadenza della rata prevista nel bando, la multa ammonterà ad 110,00 (centodieci/00) per ogni singola rata. Se in graduatoria sono presenti studenti che potrebbero subentrare, il vincitore che non pagherà la prima rata entro i termini stabiliti dal bando, sarà considerato rinunciatario. Una eventuale immatricolazione dello stesso potrà avvenire solo dopo il completo scorrimento della graduatoria. Il modulo comprensivo della multa verrà predisposto dall Ufficio competente previa autorizzazione del Direttore del Master, scritta e trasmessa all Ufficio medesimo. Il Corsista ammesso a sostenere la discussione della Tesi finale dovrà preventivamente versare l importo di 66,00 (sessantasei/00) corrispondente alla tassa per l esame finale. La quota di iscrizione non può essere in alcun caso rimborsata, tranne nel caso di non attivazione del corso di Master. Art. 14. Facilities e borse di studio I Corsisti iscritti al Master P.A.R.E.S. possono usufruire, per quanto riguarda l alloggio e il vitto durante le settimane di svolgimento del Corso, di strutture alberghiere o altre accoglienze e punti di ristoro alle condizioni previste da apposite convenzioni stipulate tra l Ufficio Università della Città di Narni, l Associazione Città di Narni per la formazione superiore, gli studi universitari e la ricerca ed i rispettivi gestori (student card, parcheggio gratuito,ecc.). Per l Anno Accademico , secondo criteri stabiliti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master P.A.R.E.S è prevista, a discrezione, n 1 Borsa premio per la migliore Tesi finale di Master pari a 3500,00 (tremilacinquecento/00). L Associazione I Borghi più belli d Italia A.N.C.I., patrocinante il Master, premierà a sua discrezione, ulteriori Tesi finali con n 2 Borse premio, una borsa pari ad 2000,00 (duemila/00) ed un altra pari ad 1500,00 (millecinquecento/00) anche, eventualmente, cumulabili in un unica Borsa di 3500,00 (tremilacinquecento/00). Tutte le Tesi finali saranno anche pubblicate nella collana dei Quaderni scientifici del Master P.A.R.E.S. e sul sito web del Master. Art. 15. Sede del Master P.A.R.E.S. La sede di svolgimento del Master P.A.R.E.S. è presso la Sede didattica universitaria dell ex Convento di S. Domenico in via G. Mazzini n nel centro storico di Narni. La sede amministrativa è presso il Dipartimento di Architettura Di.AR. de La Sapienza, in via Flaminia 359, Roma. Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 9

10 Art. 16. Contatti. Direzione scientifica, Coordinamento didattico - scientifico, segreteria didattica: Adolfo Sajeva Direttore scientifico Tel Danilo D Anna Coordinatore della didattica e dei laboratori di progettazione Tel Cecilia Battistini Tutor organizzativo e didattico Tel Comune di Narni: Mirella Pioli - Segreteria Ufficio Università Tel Fax Associazione Città di Narni per la Formazione Superiore, gli Studi Universitari e la Ricerca Simona Buscella Presidente Tel Fax Tel Dipartimento di Architettura Di.AR.: Federica Bramucci Segreteria amministrativa Tel Lucio Piccolomini Tel Fax Ulteriori informazioni sono reperibili presso il seguente indirizzo web: w3.uniroma1.it/pares Roma, 29 LUGLIO 2008 FIRMATO IL RETTORE Bando del Master di 2 livello in Progettazione Architettonica per il Recupero dell Edilizia storica e degli Spazi pubblici 10

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni Master di II Livello in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi BANDO Codice corso di studio : 13474 Obiettivi e finalità Il Master in Progettazione Architettonica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master Universitario di secondo livello ECOPROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE OPERE CIVILI (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2008 2009 Codice Corso di Studio: 10805 Art. 1 Per l anno

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Legale Cattedra di medicina sociale Anno Accademico 2007-2008 BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO IN MEDICINA E SANITA PENITENZIARIA Codice del Corso

Dettagli

Bando per l ammissione al MASTER DI II LIVELLO in LIGHTING DESIGN MLD

Bando per l ammissione al MASTER DI II LIVELLO in LIGHTING DESIGN MLD PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA DIAR Bando per l ammissione al MASTER DI II LIVELLO in LIGHTING DESIGN MLD (Codice Corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 BANDO DEL MASTER DI II LIVELLO IN: PROTEZIONE CIVILE, EMERGENZE ED AIUTI UMANITARI Codice Corso di Studio: n 10687 1. Obiettivi formativi del

Dettagli

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE Master Gestione e controllo degli interventi di assetto e riqualificazione delle aree urbane nei PVS Prima Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni Via Antonio Gramsci, 53-00197 Roma ANNO ACCADEMICO 2002

Dettagli

Sapienza Università di Roma

Sapienza Università di Roma Sapienza Università di Roma D.R. n. PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI ECONOMIA CENTRO DI RICERCA DE LA SAPIENZA IN STUDI EUROPEI ED INTERNAZIONALI EUROSAPIENZA IN COLLABORAZIONE CON EUROPEAN UNIVERSITY COLLEGE BRUSSELS (BELGIO) e con L INSTITUT UNIVERSITAIRE INTERNATIONAL

Dettagli

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 D.R. n. 001250 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Gestione della Mobilità Sostenibile DIRETTORE:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Idraulica Trasporti e Strade Concorso di ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE E DEI SISTEMI FERROVIARI Anno Accademico

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di studio: 13485) 1. Attivazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di studio: 13485) 1. Attivazione DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE - FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MASTER DI II LIVELLO IN DIRITTO DELL AMBIENTE DIRETTORE PROF. LUIGI CAPOGROSSI COLOGNESI BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria D.R.n 001100 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Ingegneria BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Ingegneria dell Emergenza DIRETTORE: Prof. Salvatore

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Facoltà di Giurisprudenza MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Direttore Prof. VINCENZO CERULLI IRELLI Bando anno accademico 2007/2008 (Codice Corso di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Architettura Valle Giulia (dal 1 novembre 2010 Facoltà di Architettura) D.R. n. 001339 BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MASTER DI 1 LIVELLO IN Gestione del Processo Edilizio - Project

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

"TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU)

TOURISM MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 edizione I sessione I Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma, attiva il Master

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 DIRETTORE: Prof. Valeria Mazzarelli codice corso di studio : 04501 1 D.R. n 001119 Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente Prima Facoltà di Architettura

Dettagli

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011 CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali DIRETTORE: Prof. Luigi Campanella codice di iscrizione infostud: 15787 Per l anno

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO BANDO Anno accademico 2008/2009 (Codice Corso di Studio: 04579) L Università degli

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche In collaborazione con la SCUOLA SUPERIORE DELL AVVOCATURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Disciplina della professione forense, tecniche

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL Master di II livello in DIRITTO DEL MINORE Anno accademico 2006/2007 (Codice corso di studio da inserire nel bollettino di immatricolazione : 04650) La

Dettagli

D.R. n. 001117 Ateneo federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà d Ingegneria. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

D.R. n. 001117 Ateneo federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà d Ingegneria. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 D.R. n. 001117 Ateneo federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà d Ingegneria Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Master di II livello in BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO Direttore: Prof. Ing.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER

BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PER D.R.n 001325 PRIMA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI (dal 1 novembre 2010 Facoltà di Architettura) DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO Di.A.P. O.R.E.S. Osservatorio permanente sul Recupero dell

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 000964 Ateneo Federato di Scienza delle Politiche Pubbliche e Sanitarie

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 000964 Ateneo Federato di Scienza delle Politiche Pubbliche e Sanitarie D.R. n 000964 Ateneo Federato di Scienza delle Politiche Pubbliche e Sanitarie Prima Facoltà di Medicina e Chirurgia BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Immunologia e Allergologia

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

BISOGNI SOCIALI E PROGETTAZIONE DELL ABITARE

BISOGNI SOCIALI E PROGETTAZIONE DELL ABITARE POLO UNIVERSITARIO ADESSO Facoltà di Sociologia Facoltà di Architettura Valle Giulia Dipartimento RISMES Master universitario di II livello in BISOGNI SOCIALI E PROGETTAZIONE DELL ABITARE ANNO ACCADEMICO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN Applicazioni e Controlli Biotecnologici

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2005-2006 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN Bioindicazione e Biomonitoraggio

Dettagli

Master europeo in Storia dell Architettura

Master europeo in Storia dell Architettura Area Servizi per gli studenti e relazioni con il pubblico. Divisione segreterie studenti Master europeo in Storia dell Architettura Bando 2008-2009 Il Rettore visto l art. 3 del D.m. 509/99, ora integrato

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FORMAZIONE MANAGERIALE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza D.R. n 001164 Ateneo Federato delle Scienze Umanenistiche Giuridiche ed Economiche FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI. master universitario di II livello in:

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI. master universitario di II livello in: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI master universitario di II livello in: PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO PER I SITI ARCHEOLOGICI - LANDSCAPE DESIGN FOR

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA GARDEN DESIGN

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA GARDEN DESIGN PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN GARDEN DESIGN ANNO ACCADEMICO 2007/2008 BANDO DI AMMISSIONE CODICE CORSO DI STUDIO DA INSERIRE NEL BOLLETTINO DI IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 001194. Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente

Università degli Studi di Roma La Sapienza. D.R. n 001194. Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente D.R. n 001194 Ateneo Federato delle Scienze Umane, Arti e Ambiente Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Progettazione Architettonica

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

"Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU)

Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 edizione I sessione III Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

"Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU)

Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in "Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2011/2012 I edizione II sessione Art.

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA DIDATTICA INTEGRATA DELLA MEDICINA GENERALE NELLA

DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA DIDATTICA INTEGRATA DELLA MEDICINA GENERALE NELLA DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE DIPARTIMENTO DI SALUTE DELLA DONNA E MEDICINA TERRITORIALE FACOLTÀ DI MEDICINA E PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER L'AMMISSIONE AL

Dettagli

UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2004-2005

UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2004-2005 UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2004-2005 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN Bioindicazione e Biomonitoraggio della Qualità dell Aria

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione

Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI. I edizione I sessione Master di I livello In RETAIL MANAGEMENT: GESTIONE DELLE RETI COMMERCIALI (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Ingegneria D.R. n. 000725 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Ingegneria BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI SECONDO LIVELLO IN COOPERAZIONE E PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO E L INTEGRAZIONE

Dettagli

Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE. I edizione II sessione

Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE. I edizione II sessione Master di I livello In GESTIONE ED AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2014/2015 I edizione II sessione Art. 1 - ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano attiva,

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di architettura Valle Giulia BANDO DEL MASTER

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di architettura Valle Giulia BANDO DEL MASTER BANDO DEL MASTER GOVERNO DEL TERRITORIO DELL'AMBIENTE E SVILUPPO LOCALE Presso la Facoltà d Architettura Valle Giulia, dell Università di Roma La Sapienza, è istituito il Master Universitario di 2 livello

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

Master di I livello in. Obiettivi formativi

Master di I livello in. Obiettivi formativi Master di I livello in Pedagogia e metodologia montessoriana - servizi educativi 0-3 anni - scuola dell infanzia - scuola elementare a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master di primo livello in Pedagogia

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA codice: 018-05/06 Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione)

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Anno Accademico 015/016 Presso l Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO in TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE L Università Telematica San Raffaele Roma ha attivato

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN. Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: n 10615

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN. Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: n 10615 Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 REQUISITI PER L AMMISSIONE

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 REQUISITI PER L AMMISSIONE -Ministero dello Sviluppo Economico ISTITUTO SUPERIORE DELLE COMUNICAZIONI E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE SCUOLA SUPERIORE DI SPECIALIZZAZIONE IN TELECOMUNICAZIONI BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA I FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER II LIVELLO IN IMMUNOLOGIA E ALLERGOLOGIA PEDIATRICA BANDO DI CONCORSO Anno accademico 2007-2008 (codice del corso di studio da inserire nel bollettino di pagamento:

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale

I Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale I Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN MANAGEMENT IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI RISONANZA MAGNETICA (TSRM con esperienza avanzata in Risonanza Magnetica) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ateneo Federato delle Scienze delle politiche pubbliche e sanitarie. I Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ateneo Federato delle Scienze delle politiche pubbliche e sanitarie. I Facoltà di Medicina e Chirurgia D.R. n 000724 Ateneo Federato delle Scienze delle politiche pubbliche e sanitarie I Facoltà di Medicina e Chirurgia BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI I LIVELLO IN MANAGEMENT IN TECNICHE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Scienze MFN D.R. n. 001326 BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre 1990; VISTO il D.M. 22 ottobre 2004 n. 270; MASTER DI II LIVELLO IN Biomonitoraggio

Dettagli

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO Anno Accademico 2009/2010 Art. 1 Istituzione del master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto e attivato per l Anno Accademico

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 Indicazioni generali L Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, ai sensi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA INTERNAZIONALE (MIE) anno accademico 2007/2008 Direttore del Master: Prof. Pasquale Scaramozzino Il Master di II livello in Economia Internazionale è un corso

Dettagli

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari sede di Ravenna codice: Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ateneo Federato delle Scienze umanistiche giuridiche ed economiche Facoltà di GIURISPRUDENZA

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ateneo Federato delle Scienze umanistiche giuridiche ed economiche Facoltà di GIURISPRUDENZA D.R. n. 001259 Ateneo Federato delle Scienze umanistiche giuridiche ed economiche Facoltà di GIURISPRUDENZA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN DIRITTO DELL'INFORMATICA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Art. 1 1. L Università degli Studi di Cassino istituisce, per l a.a. 2009/2010,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Facoltà di Giurisprudenza D.R. n. 000928 BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE VISTA la legge

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello Ingegneria dell Emergenza Art. 1 (Finalità) Anno 2001-2002 (Bando del 15 novembre 2001) L Università degli Studi di Roma La Sapienza bandisce

Dettagli

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri.

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri. OBIETTIVI FORMATIVI Scopo del Master è di consentire l approfondimento delle tematiche della progettazione, dell adeguamento e del recupero degli Edifici per il culto. DOCENTI Docenti universitari provenienti

Dettagli

Finanziare idee con la progettazione Europea: strumenti e modalità

Finanziare idee con la progettazione Europea: strumenti e modalità Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali DigiLab Centro interdipartimentale di Ricerca e Servizio TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE ANNO ACCADEMICO 2012 2013 BANDO PER L AMMISSIONE

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA Master Universitario annuale di II livello in IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI DEL

Dettagli

Applicazioni e Controlli Biotecnologici

Applicazioni e Controlli Biotecnologici Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN Applicazioni e Controlli Biotecnologici

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 Master di I livello in "Metodologie didattiche per l'insegnamento delle lingue straniere"

Dettagli