CORSO IN WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO IN WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior)"

Transcript

1 CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI GIURIDICI E SOCIOLOGICI Accademia del Giornalismo di Inchiesta CORSO IN WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior) Accademia del Giornalismo di Inchiesta Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici Edizione Anno 2014 Presentazione: L Accademia del Giornalismo d Inchiesta del Centro per gli Studi Criminologici, Giuridici e Sociologici presenta la Prima Edizione Anno 2014 del Corso in WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior) destinato a chiunque voglia intraprendere un percorso professionale altamente gratificante nel Web 2.0. Il Web Content Manager & Online Community Manager è una figura essenziale per qualsiasi sviluppo di un progetto online. La richiesta occupazionale da parte delle web agency e delle Internet company per questa professione è in costante aumento, essendo un profilo professionale che ha la possibilità di lavorare sia in qualità di libero professionista sia come lavoratore dipendente. Finalità: L intento del Corso è quello di fornire conoscenze basilari di web marketing, degli strumenti di comunicazione e servizio, per la realizzazione della struttura articolata di un sito o di un portale online, per l'implementazione autonoma di pagine web e loro manutenzione. Preparazione di testi business, creativi, tecnici, giornalistici, divulgativi. Metodologia per la ricerca di informazioni (web scouting). Conoscenza delle leggi sulla privacy e sul copyright. Il taglio teorico e pratico della formazione garantisce l acquisizione delle competenze necessarie per essere spese nel mondo del lavoro. Organizzazione delle Attività Formative : Il corso avrà la durata di 4 mesi, per un totale di 12 moduli formativi, a cadenza settimanale, si svolgerà da settembre 2014 a gennaio 2015, il calendario delle lezioni verrà successivamente comunicato, per un totale di 85 ore formative così suddivise: 60 ore di didattica in modalità frontale di sabato con cadenza quindicinale e/o settimanale, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 pausa dalle ore 14,00 alle ore 16,00 (5 ore) per un totale di 60 ore. 25 ore di stage presso una testata giornalistica. Le lezioni saranno integrate da esercitazioni di gruppo e da una prova finale basata su un elaborato prodotto dall allievo su una tematica precedentemente concordata con la Direzione del Corso. Per accedere all esame è necessario aver seguito lo stage formativo di 25 ore presso una testata giornalistica, indicata dalla Direzione del corso ed aver partecipato all 80% delle lezioni. Alla fine del percorso verrà rilasciato l attestato di formazione in Web Content Manager & Online Community Manager (Junior) Struttura del Percorso Formativo e Docenti: La formazione si incentrerà sui seguenti argomenti: 1) Web Journalism Giornalismo digitale: cosa è e cosa non è 2) Dal giornalismo cartaceo a quello digitale Che cosa è e come si racconta una notizia Il giornalismo d inchiesta: un approfondimento con un docente esterno, Dr. Daniele Camilli Dalle breaking news all inchiesta online 1

2 3) Testata online Come strutturare un sito giornalistico 2.0 La redazione online: il web writer tra web scouting e verifica delle fonti Dall ufficio stampa al digital PR Dr. Daniele Camilli 4) Giornalismo digitale e social network Quali social network utilizzare? Il titolista e il copywriter Social Media Specialist: chi è? Cosa fa e come? 5) SEO, what else? Una guida con 6 regole in 6 minuti SEO copywriting, questo sconosciuto Glossario di SEO 6) Anonimato in rete La privacy e i cookie Hacker e virus informatici Profili fake e troll: chi sono, cosa fanno e perché? Cosa sono i siti.onion (Tor) 7) I reati online Quali sono? Come riconoscerli e come combatterli? Approfondimenti con due docenti esterni, A. Antinori Ph.D. (Criminologo e sociologo della devianza) Ufficiale Polizia Postale 8) La legislatura online Copyright e copyleft (le licenze Creative Commons) Il diritto online: un approfondimento con un docente esterno, Avvocato esperto in materia di Privacy. 9) Il Web Journalism visto dal back end Cosa sono i CMS e come gestirli Content Editor: chi è? Cosa fa e perché? Community Manager: chi è? Cosa fa e perché? Approfondimento con un docente esterno Il Digital Strategist 10) Scrivere, fotografare, registrare, filmare Produzione contenuti: cosa, come, quando e perché Dal blogging al gonzo journalism passando per la old school Il fotogiornalismo online Il giornalismo radiofonico online Il videogiornalismo online 2

3 11) Laboratorio pratico propedeutico all esame finale Applicazione delle conoscenze apprese 12) Esame finale Direzione del Corso e corpo docente Docenti: Arije Antinori Ph.D. Organized Crime Senior Expert (European Council) Coordinatore Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza e Comunicazione del CSC Criminologo, Sociologo della Devianza Dr. Daniele Camilli Coordinatore dell Accademia di Giornalismo d Inchiesta del CSC Giornalista Saggista Direttore del Contesto Quotidiano Collabora con Confcooperative Viterbo Coordina Radioocoop76 Direttore dell Accademia di Giornalismo d Inchiesta e del Master in Giornalismo d Inchiesta del Centro per gli Studi criminologici, giuridici e sociologici. Daniele Piovino Video reporter, web writer. Si occupa principalmente di inchiesta giornalistica, video reportage e web journalism. È coautore, con Daniele Camilli, di due video inchieste pubblicate su Il Fatto Quotidiano online (Archeomafie, a Viterbo i tombaroli scavano in centro per depredarlo e Lago di Vico, la Chemical City è una bomba ecologica, 2012). Dal 2009 progetta e realizza un programma televisivo di inchiesta sul territorio (Lazio, Umbria, Toscana). Collabora con alcune testate nazionali nel ruolo di Content & Community Manager, con il festival Caffeina Cultura 2013 e con Il Manifesto, dopo aver ricoperto la posizione di ufficio stampa per la casa editrice Manifestolibri Esperto in Community Manager Avvocato esperto in materia di Privacy Rappresentante della Polizia Postale Criteri di accesso: Il numero massimo di partecipanti previsto è di 15 studenti. Il corso in WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior) è aperto ai coloro i quali siano laureati e laureandi in: materie umanistiche, della comunicazione, sociologiche, economiche, in altre discipline purchè motivati ad acquisire le competenze che il corso si prefigge di far conseguire, in possesso di un diploma con esperienza in campo comunicativo (preferibilmente giornalistico), che abbiano una buona padronanza della lingua italiana applicata allo scrivere e al comunicare. Possono partecipare anche cittadini stranieri con titolo di studio che se conseguito all estero sia equipollente. Gli allievi dovranno possedere una conoscenza sufficiente della lingua inglese per poter consultare le fonti informative in internet e per analizzare ed afferrare i concetti essenziali ed indispensabili dei contenuti. Prerequisiti preferenziali: esperienza e/o conoscenza di redazione e trattamento testi, competenze base di marketing e direct marketing relativo alla rete. Durata: Il Corso inizierà il 27 settembre 2014 e terminerà a gennaio 2015 La durata comprensiva del corso è di 85 ore La frequenza è obbligatoria. E' escluso dall'esame finale l'allievo che non ha seguito lo stage formativo di 25 ore presso una testata giornalistica, indicata dalla Direzione del corso e che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 20% del monte ore previsto per le attività didattiche in presenza. Il comitato scientifico può modificare la struttura del percorso formativo, nonché l elenco dei docenti, la sede di svolgimento del Corso, nel rispetto del monte ore formativo. Titolo rilasciato: Attestato di formazione in Web Content Manager & Online Community Manager (Junior) Progetta, struttura e organizza i contenuti editoriali di un sito internet e ne è il diretto responsabile. Opera con progettisti web e i tecnici grafici con i quali stabilisce i contenuti per la navigazione e visivi, è il professionista 3

4 che traduce il contenuto e l'immagine tecnica in un qualcosa di accattivante, chiaro e marketing oriented che parla al mercato. Nell'ambito del suo lavoro è anche responsabile delle ricerche e dei link per tutto il materiale informativo necessario. Conosce le metodologie legate ad internet e le sa condurre secondo le esigenze del mercato in rete. Sa compattare il prodotto di altri autori senza snaturarne i contenuti e semplificandone la logica, comunica con efficacia su internet e con prodotti multimediali ed è anche in grado di coordinare il lavoro dei collaboratori secondo queste necessità. Il suo compito principale è quello di sviluppare i contenuti dei siti web, e di gestire la relativa community. Sede della Didattica: Centro per gli Studi Criminologici CSC di Viterbo Palazzo Grandori, Piazza San Francesco 2. Il Centro è ben collegato: la stazione dei treni di Porta Fiorentina, che collega con Roma, dista 600m, la fermata dei pullman Cotral 400 m. e la fermata della Roma Nord dista 500m. Il CSC è prossimo alla uscita Viterbo Nord della superstrada Orte Viterbo (SS675). Il CSC si trova nel centro storico di Viterbo e da qui sono raggiungibili a piedi tutti i luoghi di interesse; nella piazza di fronte al centro è inoltre presente un ampia zona di parcheggio. Direzione e Comitato Scientifico Direzione del Corso: Dr. Daniele Camilli Comitato Scientifico del Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici: Dr.ssa Rita Giorgi: Coordinatore Scientifico del CSC Pedagogista Criminologo Arije Antinori, Ph.D Organized Crime Senior Expert (European Council) Coordinatore Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza e Comunicazione del CSC Criminologo, Sociologo della Devianza Avv. Fabrizio Ballarini Coordinatore Dipartimento Giuridico Penale del CSC Presidente Camera Penale di Viterbo Dr. Daniele Camilli Coordinatore dell Accademia di Giornalismo d Inchiesta del CSC Giornalista Saggista Direttore del Contesto Quotidiano Collabora con Confcooperative Viterbo Coordina Radioocoop76 Dr. Tsao Cevoli Coordinatore del Dipartimento di Archeologia e Archeomafie Archeologo Giornalista Direttore Osservatorio Internazionale Archeomafie Dr. Paolo Dattilo Coordinatore Dipartimento di Psicologia giuridica e sociale del CSC Psicologo Gruppo CTU Ordine Psicologi del Lazio Avv. Massimo Pistilli Coordinatore del Dipartimento Giuridico Penale del CSC Difensore di Associazioni Ambientali Formatore nei corsi per difensore d Ufficio. Avv. Pompilia Rossi Coordinatore del Dipartimento Giuridico Civile del CSC Avvocato Coordinatore Dipartimento Giuridico civile del CSC Curatore Speciale di Minori Membro del Dipartimento famiglia, minori ed immigrazione del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Iscrizione : Sottoscrivere il Bando del Corso e compilare la Domanda di Iscrizione, presenti sul sito Il numero massimo di partecipanti previsto è di 15 allievi. Nella domanda il candidato dovrà indicare la data di nascita e la propria residenza e cittadinanza, titolo di studio e dovrà inoltre dichiarare di possedere i requisiti richiesti. Alla domanda vanno allegati: fotocopia di un documento valido di identità firmato dal candidato, curriculum vitae attestazione di frequenza al corso di laurea (questa ultima è richiesta soltanto per i laureandi) attestazione del diploma conseguito. La Direzione del Corso si riserva di accettare la domanda di iscrizione, se conforme ai requisiti richiesti. Le iscrizioni si chiudono il 20 settembre

5 La Direzione del Corso si riserva il diritto di prorogare per il periodo massimo di un mese, la data di scadenza delle iscrizioni. La domanda cartacea compilata, completa della relativa documentazione, della sottoscrizione del Bando del Corso con la ricevuta di pagamento della quota di iscrizione (in caso di bonifico), dovranno pervenire entro le ore 12,00 del 20 settembre 2014 presso la Segreteria Organizzativa del Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici portando come oggetto: domanda di iscrizione alla: Edizione 2014 Corso in Web Content Manager & Online Community Manager (Junior) via fax al n con e mail a : con raccomandata RR indirizzata a Centro per gli Studi Criminologici Palazzo Grandori Piazza S. Francesco 2, Viterbo. Le domande di iscrizione, mezzo raccomandata, si considerano prodotte in tempo utile se spedite entro il termine di scadenza, ovvero entro le ore 12,00 del 20 settembre 2014 Le iscrizioni saranno chiuse prima del termine di scadenza se verrà raggiunto il numero massimo previsto di iscritti in possesso dei requisiti. Il Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici provvederà alla restituzione della prima rata di iscrizione versata ai candidati che non saranno ammessi se non in regola con i requisiti richiesti, o nel caso in cui il Corso non si dovesse attivare. Il Comitato scientifico si riserva il diritto di prorogare per il periodo massimo di un mese, la data di scadenza delle iscrizioni. Il pagamento della quota di iscrizione potrà avvenire o in Sede con assegno bancario sempre entro il 20 settembre 2014 o attraverso bonifico bancario alle coordinate bancarie: Quote di accesso e attivazione del Corso: Tutti i prezzi sono comprensivi di IVA Il costo del Corso in Web Content Manager & Online Community Manager (Junior) è di 700,00, (comprensivo di iva) così ripartito: al momento dell iscrizione (entro le ore 12,00 del 20 settembre 2014) andranno versati 300,00 Sono previste n. 3 rate successive di euro 133,34 da versarsi entro il giorno 30 di ogni mese dal mese di ottobre 2014 al mese di dicembre 2014 Schema riepilogativo Importo totale 700,00 Iscrizione di 300,00 entro il 20 settembre 2014 Il versamento della restante quota, pari ad 400,00 è così ripartita: 1^ rata entro il 30 ottobre 2014 di 133,34 2^ rata entro il 30 novembre 2014 di 133,34 3^ rata entro il 30 dicembre 2014 di 133,34 Agevolazioni Tutti i prezzi sono comprensivi di IVA Il costo del corso in Web Content Manager & Online Community Manager (Junior) è di 700,00, Le agevolazioni prevedono una riduzione del 10% sulla quota di iscrizione e sono previste: per i soci delle Cooperative della Confocooperative * per i soci della Fondazione Caffeina Cultura Onlus * le agevolazioni sono estensibili ai componenti il nucleo familiare (coniuge, discendenti diretti di primo grado) La quota di partecipazione per i convenzionati è pari a 630,00 è così ripartita: al momento dell iscrizione (entro le ore del 20 settembre 2014) andranno versati 300,00 Sono previste n 3 rate successive da 110,00 da versarsi entro il giorno 30 di ogni mese dal mese di ottobre 2014 al mese di dicembre 2014 Schema di riepilogo 5

6 Iscrizione di 300,00 entro il 20 settembre 2014 Importo totale del Corso in caso di convenzione 630,00 Il versamento della restante quota, pari ad euro 110,00 è così ripartita: 1^ rata 110,00 entro il 30 ottobre ^ rata 110,00 entro il 30 novembre ^ rata 110,00 entro il 30 dicembre 2014 * I componenti il nucleo familiare (coniuge, discendenti diretti di primo grado) dovranno allegare una autocertificazione che attesti il grado di parentela. Il pagamento potrà avvenire o in Sede con assegno circolare sempre entro il 20 settembre 2014 o attraverso bonifico bancario alle coordinate bancarie: Intestazione: CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI s.c.r.l. IBAN IT 74 G Banca: BBC filiale di Barbarano Romano Causale: Cognome Iscr. Corso WCE.OCM. Ed CSC Viterbo Diritto di Recesso a) Ai sensi di legge, l'iscritto ha diritto di recedere dall'iscrizione al Master/Corso senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 5 giorni lavorativi dalla data di chiusura delle iscrizioni. Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di 3 giorni, di una comunicazione scritta all'indirizzo di sede legale del Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici (Piazza San Francesco, 2, Viterbo) mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, fax al n o con e mail a: a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, entro le 48 ore successive. La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all ufficio postale entro i termini previsti. Se il diritto di recesso é esercitato dall'iscritto in conformità alle disposizioni del presente articolo, il " Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici " rimborserà le somme già versate dall'iscritto. Il rimborso avverrà gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il " Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici " è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte dell'iscritto. b) In caso di mancato esercizio del diritto di recesso nei termini di cui al presente articolo, l'iscritto sarà tenuto al versamento, dell intera quota di iscrizione, nonché, se previste, della prima e seconda rata del percorso formativo, secondo i termini riportati negli schemi riepilogativi di pagamento presenti nel Bando del Master/Corso, facultando il Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici, al recupero della somma, se tale importo non fosse stato ancora versato o se fosse versato in misura inferiore, previo invio di regolare fattura. c) Nel caso in cui il Master/Corso al quale l'allievo si è iscritto sia già iniziato, l'iscritto non può esercitare alcun diritto di recesso. d) Nel caso in cui l iscritto si ritiri dalla frequenza del Master/Corso durante il periodo del suo svolgimento, o non partecipi al Master/Corso, o frequenti parzialmente il Master/Corso, anche se gli impedimenti fossero dovuti a cause di forza maggiore, o nel caso di modifica da parte del Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici, delle date, degli orari e/o della sede di svolgimento del Master/ Corso, sarà tenuto al pagamento del costo dell'intero percorso formativo, ovvero dell'intera quota e non potrà ottenere alcun rimborso. Per info e iscrizioni: Le informazioni utili in merito all'organizzazione didattica del corso sono disponibili sul sito: o scrivendo a: CSC Centro per gli Studi Criminologici Palazzo Grandori Ingresso Piazza San Francesco, 2 Viterbo Segreteria Amministrativa e Organizzativa del CSC 6

7 Presidente del CSC Marcello Cevoli Tel Fax Cell Mail La partecipazione al Corso, così come l accesso o consegna di dispense o materiale di studio, saranno consentiti solo ad iscrizione effettuata. Con osservanza lì... /... /... FIRMA LEGGIBILE... Privacy e trattamento dati personali: Responsabile del trattamento dei dati è: Centro per gli Studi Criminologici s.c.r.l. Piazza San Francesco n Viterbo P.IVA Il trattamento dei dati personali, ovvero anagrafici e fiscali, acquisiti dal Centro per gli Studi Criminologici Centro per gli Studi Criminologici giuridici e sociologici, titolare del trattamento, avverrà in forma cartacea, elettronica ed informatica, nel rispetto della vigente normativa in materia di privacy e sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, in ottemperanza a quanto previsto dal "Codice in materia di protezione dei dati personali" ( D.lgs. n. 196/2003 e successive modifiche e/o integrazioni ). I dati personali saranno trattati per lo svolgimento delle operazioni strettamente necessarie a quanto richiesto dal presente bando e per il compimento delle ordinarie operazioni in materia amministrativa e fiscale; I dirittti dell interessato sono garantiti da quanto previsto dall Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del D.lgs. n. 196/2003 In caso dell'insorgere di controversie, il foro competente in via esclusiva è il Foro di Viterbo. Con osservanza lì... /... /... FIRMA LEGGIBILE... 7

8 CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI GIURIDICI E SOCIOLOGICI Accademia del Giornalismo di Inchiesta DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO IN WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior) Accademia del Giornalismo di Inchiesta Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici Edizione Anno 2014 Scrivere in stampatello e barrare le caselle di interesse. Le date debbono rispettare il formato GG/MM/AAAA Il/la sottoscritto/a... C H I E D E di essere iscritto/a, alla Edizione anno 2014 del CORSO IN WEB CONTENT EDITOR & ONLINE COMMUNITY MANAGER (Junior) D I C H I A R A di aver preso visione del Programma e di averne sottoscritto il contenuto. Dati anagrafici (nome)...(cognome)... nato/a il... /... /... (prov...) (nazione...) codice fiscale... professione... residente a... via...n... (cap....) (prov....) tel.:... fax:... cell.:... e mail:... domiciliato/a... via...n... 8

9 (cap....) (prov....) tel.:... fax:... cell.:... e mail:... Dati di fatturazione Ragione Sociale/Denominazione... P.IVA... via...n... (cap....) (prov....) di essere in possesso della Laurea in... Conseguita il... presso l Università di... del Diploma Universitario in... Conseguito il... presso l Università di... del certificato di iscrizione al corso di laurea in... presso l Università di... del diploma in. Conseguito il... Presso. di allegare la fotocopia di un documento valido di identità firmato dal candidato di allegare il curriculum vitae di allegare l attestazione di frequenza al corso di laurea di allegare copia della tessera di socio della Fondazione Caffeina Cultura Onlus, n.. : di allegare l autocertificazione attestante il grado di parentela (coniuge, discendenti diretti di primo grado) con il Socio della Fondazione Caffeina Cultura Onlus 9

10 di allegare la dichiarazione rilasciata dal Presidente della Cooperativa. iscritta a Confcooperative di allegare l autocertificazione attestante il grado di parentela (coniuge, discendenti diretti di primo grado) con il Socio della Cooperativa. di essere a conoscenza di tutte le disposizioni che disciplinano l ammissione al Corso ed il suo svolgimento di aver pagato la tassa di iscrizione al Corso per un importo complessivo di euro 300,00 in data... /... /... a mezzo di assegno bancario a mezzo di bonifico bancario presso le seguenti coordinate bancarie: Intestazione: CENTRO PER GLI STUDI CRIMINOLOGICI s.c.r.l. IBAN IT 74 G Banca: BBC filiale di Barbarano Romano Causale: Cognome Iscr. Corso WCE.OCM. Ed CSC Viterbo di voler pagare la restante quota ratealmente secondo le modalità previste dal Bando di voler pagare la restante quota in un'unica soluzione La partecipazione al Corso, come la consegna di eventuali strumenti operativi, saranno consentiti solo ad iscrizione accettata. Con osservanza lì... /... /... FIRMA LEGGIBILE... Dichiaro la autenticità dei dati forniti, di aver preso visione del Programma e di averlo sottoscritto. Dichiaro altresì di essere a conoscenza che, fermo restando le responsabilità penali in caso di dichiarazioni false, decadrò automaticamente dai benefici eventualmente conseguiti sulla base di dichiarazione non veritiera secondo la normativa vigente. Con osservanza lì... /... /... FIRMA LEGGIBILE... Autorizzo il Centro per gli Studi Criminologici ad inserire i miei dati nei suoi archivi per l'invio di materiale informativo, nonché al loro trattamento. In ogni momento, a norma dell'art. 13 della Legge 675/96, potrò avere accesso ai miei dati, chiedendo la modifica o la cancellazione al loro utilizzo scrivendo al Centro per gli Studi Criminologici Palazzo Grandori Piazza san Francesco 2, Viterbo 10

11 FIRMA LEGGIBILE... 11

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI..

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI.. Corso di laurea.... C.L. specialistica/magistrale... Curriculum/Indirizzo... Matricola.. Marca da bollo da 16,00 se non assolta in modo virtuale AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DI ARCHIVI DIGITALI IN AMBITO PUBBLICO E PRIVATO Anno Accademico 2014/2015 VIII edizione BANDO

Dettagli

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione.

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione. Gli studenti immatricolati ed iscritti in corso e fuori corso che ritengono di essere nelle condizioni economiche per poter ottenere la riduzione delle tasse possono rivolgersi gratuitamente agli uffici

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N.

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Versione 2015 Corso Re Umberto 77 10128 Torino Tel: 011 4546634 - Fax 011.19621008 segreteria@aequitasadr.it ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Alla sede AEQUITAS ADR di (Indirizzi e contatti delle sedi sono

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui al D.D. n. 7 del 01/04/2015 Al Direttore del Dipartimento di LETTERE dell Università degli Studi di Perugia Piazza Morlacchi, 11-06123 PERUGIA

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI CONCILIATORI

RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI CONCILIATORI Spett/le ITALCONCILIA - Associazione Mediatori Professionisti Segreteria Generale Corso Europa, 43-83031 Ariano Irpino (Av) RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI CONCILIATORI Il/La sottoscritto/a, nato/a

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014 LICEO CLASSICO SCIENTIFICO SCIENTIFICO TECNOLOGICO E DELLE SCIENZE APPLICATE 7202 - FRANCAVILLA FONTANA (BR) Viale V. Lilla, 25 Tel.: 083.84727 Fax: 083.83744 72024 - ORIA (BR) Via A. Negri, Tel.: 083.87097

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Allegato 2) REGIONE TOSCANA P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Direzione Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze FORMULARIO Area Istruzione e educazione

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 27/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZAA BANDO: ore o 12.00 del 29 settembre 2014 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CRESPELLANO Via IV Novembre, 23 Valsamoggia (BO) 40056 Località - Crespellano Tel. 051/6722325 051/960592 Fax. 051/964154 - C.F. 91235100376 E-mail: boic862002@istruzione.it - iccrespellano@virgilio.it

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE E LA CONSEGNA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE ANNO SCOLASTICO 2015/2016

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE E LA CONSEGNA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PASIAN DI PRATO Pasian di Prato (UD) - Via Leonardo da Vinci, 23 - C.A.P. 33037 tel/fax: 0432 699954 e-mail: ddpasian@tin.it udic856004@istruzione.it udic856004@pec.istruzione.it

Dettagli