Elenco Deliberazioni del Consiglio Comunale Anno 2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elenco Deliberazioni del Consiglio Comunale Anno 2006"

Transcript

1 Elenco Deliberazioni del Consiglio Comunale Anno 2006 Tipo Numero Data Oggetto Data Consiglio 1 30/01/2006 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI 17/02/2006 PRECEDENTE SEDUTA CONSILIARE DEL Data 07/02/2006 Consiglio 2 30/01/2006 COMUNICAZIONE IN MERITO ALL'AVVENUTO 17/02/2006 UTILIZZO DEL FONDO DI RISERVA DI CUI ALL'ART. 166 DEL D.LGS 267/2000. Data 07/02/2006 Consiglio 3 30/01/2006 NOMINA DELLA COMMISSIONE ELETTORALE 17/02/2006 COMUNALE. Ufficio Organi Istituzionali Data 07/02/2006 Consiglio 4 30/01/2006 APPROVAZIONE DEL DOCUMENTO 13/02/2006 D'INQUADRAMENTO AI SENSI DELL'ART. 25-PUNTO 7 DELLA L.R , N. 12, CONTENENTE LE LINEE GUIDA PER L'ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA Data 03/02/2006 RILOCALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI PRODUTTIVI DELLA SOCIETA' VISMARA. Consiglio 5 30/01/2006 ADESIONE ALL'ACCORDO DI PROGRAMMA 17/02/2006 TRA PROVINCIA DI LECCO E COMUNI DI Ufficio Lavori Pubblici MONTICELLO BRIANZA E CASATENOVO PER REALIZZAZIONE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DELLA S.P. N. 51 DELLA Data 07/02/2006 SANTA E DELLE SUE CONNESSIONI CON SP.54 MONTICELLO-PADERNO E SP.53 DI SIRTORI Consiglio 6 30/01/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO IN ORDINE 17/02/2006 ALLA MODIFICA DELLA COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE E DEL CONFERIMENTO DI DELEGHE AI SENSI DEGLI ARTT. 25 E 30 DELLO STATUTO COMUNALE. Data 07/02/2006 Consiglio 7 30/01/2006 MOZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE 26/02/2006 COMUNALE DEL GRUPPO CONSILIARE PERSONE E IDEE PER CASATENOVO, MARTA COMI PROT IN DATA A SOSTEGNO DI INGRID BETANCOURT E ALLA Data 16/02/2006 SUA BATTAGLIA IN FAVORE DI UNO STATO DI DIRITTO IN COLOMBIA.(MOZIONE APPROVATA) Consiglio 8 30/01/2006 MOZIONE PRESENTATA DAL CAPOGRUPPO 26/02/2006 DEL GRUPPO CONSILIARE NUOVO CASATE NUOVO, PROT. N IN DATA RIGUARDANTE I RALLENTATORI DI VELOCITA'(MOZIONE RESPINTA) Data 16/02/2006

2 Consiglio 9 13/03/2006 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI 09/04/2006 PRECEDENTE SEDUTA CONSILIARE DEL Data 30/03/2006 Consiglio 10 13/03/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO IN ORDINE 09/04/2006 ALLA MODIFICA DI DELEGHE. Data 30/03/2006 Consiglio 11 13/03/2006 MOZIONE PRESENTATA DAL CAPOGRUPPO 09/04/2006 DEL GRUPPO CONSILIARE LEGA NORD PADANIA, PROT. N DEL AVENTE AD OGGETTO: STRADE SICURE-RIQUALIFICAZIONE Data 30/03/2006 URBANA-GARANTIRE MAGGIORE SICUREZZA AI CITTADINI E MAGGIORE VIVIBILITA' Consiglio 12 13/03/2006 PRESENTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE 09/04/2006 FINALIZZATA ALLA VERIFICA DELL'ATTUAZIONE DELLE LINEE PROGRAMMATICHE AI SENSI DELL'ART COMMA - DELLO STATUTO COMUNALE. Data 30/03/2006 Consiglio 13 13/03/2006 PRESENTAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 09/04/ , RELATIVA RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA NONCHE' BILANCIO PLURIENNALE 2006/2008. Data 30/03/2006 Consiglio 14 13/03/2006 MOZIONE PRESENTATA DAL CONS. COM. DEL 09/04/2006 GRUPPO CONS. PERSONE E IDEE PER CASATENOVO, MARTA COMI, PROT. N.6017 DEL IN FAVORE RIPRISTINO E AGGIORNAMENTO L.R. N.6/94-ISTITUZ. Data 30/03/2006 ORGANISMO AGENZIA REGIONALE PER RICONVERSIONE INDUSTRIA BELLICA.(APPROVATA) Consiglio 15 13/03/2006 INTERPELLANZA PROT. N PRESENTATA 09/04/2006 IN DATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO CONSILIARE NUOVO CASATE NUOVO, GALBIATI FABRIZIO, AVENTE AD OGGETTO: NOTIZIE RELATIVE Data 30/03/2006 ALLA POSSIBILE REALIZZAZIONE NEL COMUNE DI CASATENOVO DI UNA MOSCHEA. Consiglio 16 30/03/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO IN ORDINE 22/04/2006 ALLE DIMISSIONI DA ASSESSORE COMUNALE, PRESENTATE DALLA SIG.RA SIMONA RIVA; CONSEGUENTE MODIFICA DELLE DELEGHE ASSESSORILI. Data 12/04/2006

3 Consiglio 17 30/03/2006 APPROVAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE 22/04/2006 FINALIZZATA ALLA VERIFICA DELL'ATTUAZIONE DELLE LINEE PROGRAMMATICHE AI SENSI DELL'ART COMMA - DELLO STATUTO COMUNALE. Data 12/04/2006 Consiglio 18 30/03/2006 DETERMINAZIONE, AI SENSI ART COMMA 22/04/2006 1, LETT. G) - D.LGS. N 446/97 E VIGENTE REGOLAMENTO COMUNALE I.C.I. DEI VALORI VENALI IN COMUNE COMMERCIO AREE EDIFICABILI RICADENTI NELLE ZONE Data 12/04/2006 OMOGENEE VARIANTE GENERALE P.R.G. VIGENTE SUL TERRITORIO COMUNALE. Consiglio 19 30/03/2006 VERIFICA QUALITA' E QUANTITA' DI AREE E 22/04/2006 FABBRICATI DA DESTINARE ALLA RESIDENZA, Ufficio Lavori Pubblici ALLE ATTIVITA' PRODUTTIVE E TERZIARIE, AI SENSI DELLA L , N. 167, E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI CHE POTRANNO Data 12/04/2006 ESSERE CEDUTE IN PROPRIETA' OD IN DIRITTO DI SUPERFICIE. Consiglio 20 30/03/2006 ESAME ED APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI 23/04/2006 PREVISIONE 2006 CON ANNESSA RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA, NONCHE' BILANCIO TRIENNALE 2006/2008. Data 13/04/2006 Consiglio 21 30/03/2006 APPROVAZIONE CONVENZIONE PER LA 22/04/2006 COSTITUZIONE DI UN SERVIZIO ASSOCIATO DI Ufficio Organi Istituzionali POLIZIA LOCALE. Data 12/04/2006 Consiglio 22 30/03/2006 MOZIONE PRESENTATA DAL CAPOGRUPPO 14/05/2006 DEL GRUPPO CONSILIARE NUOVO CASATE NUOVO, PROT IN DATA AVENTE PER OGGETTO: ATTI VANDALICI. (MOZIONE APPROVATA). Data 04/05/2006 Consiglio 23 30/03/2006 INTERPELLANZA PROT. N PRESENTATA 14/05/2006 IN DATA DAL GRUPPO CONSILIARE ''NUOVO CASATE NUOVO'' IN MERITO AL RITROVAMENTO, AVVENUTO SUL TERRITORIO COMUNALE, DI UNA NOTEVOLE QUANTITA' DI Data 04/05/2006 RIFIUTI EDILI A ABBANDONATI. Consiglio 24 09/06/2006 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI 03/07/2006 PRECEDENTI SEDUTE CONSILIARI DEL 13 E 30 MARZO Data 23/06/2006 Consiglio 25 09/06/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO AI SENSI 22/07/2006 DELL'ART COMMA - DEL REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE ATTINENTE: ''ANALISI SITUAZIONE IDRICA''. Data 12/07/2006

4 Consiglio 26 09/06/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO AI SENSI 22/07/2006 DELL'ART. 52 DEL REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE, RELATIVAMENTE AI PRESTITI CONCESSI DALLA CASSA DD.PP. A CARICO Data 12/07/2006 DEGLI ENTI LOCALI. Consiglio 27 09/06/2006 MOZ. P DEL CONS. COMUNALE 22/07/2006 GRUPPO CONSILIARE LEGA NORD PADANIA INERENTE TEMATICHE AMBIENTALI AD OGGETTO: INTENSO TRAFFICO AUTOMOBILISTICO DI ATTRAVERSAMENTO Data 12/07/2006 CASATENOVO E' ORIGINE ELEVATA CONCENTRAZIONE INQUINANTI CHE RESPIRIAMO(NON APPROVATA) Consiglio 28 09/06/2006 COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE 03/07/2006 TERRITORIO ED AMBIENTE - SOSTITUZIONE COMPONENTE. Data 23/06/2006 Consiglio 29 09/06/2006 COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE 03/07/2006 ''BILANCIO - PROGRAMMAZIONE E TRIBUTI''. SOSTITUZIONE COMPONENTE. Data 23/06/2006 Consiglio 30 09/06/2006 RATIFICA, AI SENSI ART CO-TUEL, D.LVO 10/07/2006 N. 267/2000 ACCORDO PROGRAMMA TRA Ufficio Lavori Pubblici PROV. LECCO E COMUNI MONTICELLO BR. E CASATENOVO PER REALIZZ. INTERVENTI RIQUALIFICAZIONE S.P. N. 51 DELLA SANTA E Data 30/06/2006 SUE CONNESS. CON SP.54 MONTICELLO-PADERNO E SP.53 SIRTORI Consiglio 31 09/06/2006 CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI 10/07/2006 CASATENOVO E IL COMUNE DI MONTICELLO Ufficio Personale BRIANZA PER L'UTILIZZO DI PERSONALE DIPENDENTE ADDETTO ALL'UFFICIO COMMERCIO. Data 30/06/2006 Consiglio 32 09/06/2006 APPROVAZIONE DEFINITIVA PIANO DI 03/07/2006 RECUPERO CASCINA ROVAGNATI AI MAPPALI 173, 3595, SEZ. CENS. C.NA BRACCHI, FG.5, CORRISPONDENTE A VIA DANTE N.1, IN VARIANTE AL P.R.G. VIGENTE, EX L.R.23/97. Data 23/06/2006 Consiglio 33 09/06/2006 APPROVAZIONE DEFINITIVA PIANO DI 07/07/2006 LOTTIZZAZIONE IN LOCALITA' VALAPERTA, VIA CAVALCANTI, AI MAPPALI N. 2889, 2890, 2891, 358, 699/A, 1309/A, 700/A, FG , SEZ. CENS. C.NA BRACCHI, IN VARIANTE AL P.R.G. Data 27/06/2006 VIGENTE, EX L.R. 23/97.

5 Consiglio 34 09/06/2006 LETTURA OSSERVAZIONE, 07/07/2006 CONTRODEDUZIONE E APPROVAZIONE DEFINITIVA PIANO DI RECUPERO IN LOCALITA' CANTINO, VIA CARMINATI DE' BRAMBILLA, AI MAPPALI N. Data 27/06/ ,564,565,566,1166, SEZ. CENS. CASATENOVO, FG.1, IN VARIANTE AL P.R.G. VIGENTE, EX L.R. Consiglio 35 09/06/2006 ADOZIONE PIANO DI LOTTIZZAZIONE IN 07/07/2006 LOCALITA' C.NA CACCIABUOI, VIA S. BIAGIO, AI MAPPALI N. 766, 2849, 3214, 3215, 3216, 3217, 3230, 3260, 2247, 2648, 3231, 3261, FG. N. 4 SEZ. CENSUARIA DI C.NA BRACCHI, IN VARIANTE Data 27/06/2006 AL P.R.G. VIGENTE, EX L.R. 23/97. Consiglio 36 09/06/2006 APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER IL 10/07/2006 FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO (U.R.P.). Data 30/06/2006 Consiglio 37 09/06/2006 APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER 01/07/2006 L'ATTUAZIONE DI INTERVENTI SU AREE DI PROPRIETA' COMPRESE NEL PIANO INSEDIAMENTI PRODUTTIVI (P.I.P.) LEGGE N.865. Data 21/06/2006 Consiglio 38 09/06/2006 ADOZIONE MODIFICA AL TITOLO IV, ARTT /07/ DEL VIGENTE REGOLAMENTO EDILIZIO, APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 72 DEL 28 LUGLIO Data 30/06/2006 Consiglio 39 09/06/2006 MOZIONE PROT PRESENTATA IN DATA 22/07/ DAL GRUPPO CONSILIARE ''NUOVO CASATE NUOVO'' ATTINENTE GLI EMOLUMENTI CORRISPOSTI AI COMPONENTI LA GIUNTA COMUNALE PER L'INDENNITA' DI Data 12/07/2006 FUNZIONE.(MOZIONE RITIRATA) Consiglio 40 09/06/2006 INTERPELLANZA PROT PRESENTATA IN 22/07/2006 DATA 31/05/2006 DAL GRUPPO CONSILIARE ''NUOVO CASATE NUOVO'' AVENTE PER OGGETTO: ''ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA RICOLLOCAZIONE DEGLI IMPIANTI Data 12/07/2006 PRODUTTIVI DELLA SOCIETA' VISMARA DI Consiglio 41 29/06/2006 CASATENOVO''. APPROVAZIONE RENDICONTO DELLA 24/07/2006 GESTIONE DELL'ESERCIZIO Data 14/07/2006 Consiglio 42 29/06/2006 MODIFICA ART COMMA 2 LETT. F) E H) E 24/07/2006 ART COMMA 2 - DEL REGOLAMENTO Ufficio Contratti COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI CONTRATTI. Data 14/07/2006

6 Consiglio 43 29/06/2006 MODIFICA DELLE FASCE E DELLE QUOTE DI 23/07/2006 CONTRIBUZIONE RELATIVE AI SERVIZI Ufficio Scolastico TRASPORTI E MENSA SCOLASTICI ALLEGATO AL REGOLAMENTO ''PRESTAZIONI A DOMANDA INDIVIDUALE'', APPROVATO CON Data 13/07/2006 DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 39 DEL Consiglio 44 29/06/2006 INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER IL 23/07/2006 TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E Ufficio Tributi GIUDIZIARI APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 54 DEL Data 13/07/2006 Consiglio 45 22/09/2006 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI 13/10/2006 PRECEDENTI SEDUTE CONSILIARI DEL 9 E 29 GIUGNO Consiglio 46 22/09/2006 APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA I COMUNI 22/09/2006 DI CASATENOVO E BARZANO' PER L'ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE. Data 25/09/2006 Consiglio 47 22/09/2006 COMUNICAZIONE IN MERITO ALL'AVVENUTO 13/10/2006 UTILIZZO DEL FONDO DI RISERVA DI CUI ALL'ART. 166 DEL TUEL N. 267/2000. Consiglio 48 22/09/2006 RATIFICA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA 13/10/2006 COMUNALE N. 132 IN DATA , AVENTE PER OGGETTO: ''VARIAZIONE AL BILANCIO ESERCIZIO 2006''. Consiglio 49 22/09/2006 ADEMPIMENTI DI CUI AGLI ARTT. 193 E /10/2006 DEL D.LGS 267/2000 NONCHE' DI CUI ALL'ART. 47 DEL VIGENTE REGOLAMENTO DI CONTABILITA' IN ORDINE ALLA RICOGNIZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI E VERIFICA DEGLI EQUILIBRI FINANZIARI. Consiglio 50 22/09/2006 APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER 22/09/2006 L'ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN ECONOMIA. Consiglio 51 22/09/2006 APPROVAZIONE DEFINITIVA DELLA 13/10/2006 MODIFICA AL TITOLO IV, ARTT DEL VIGENTE REGOLAMENTO EDILIZIO, APPROVATO CON D.C.C. N. 72 DEL 28 LUGLIO 1997.

7 Consiglio 52 22/09/2006 APPROVAZIONE DEFINITIVA PIANO DI 22/09/2006 LOTTIZZAZIONE IN LOCALITA' C.NA CACCIABUOI, VIA SAN BIAGIO, AI MAPPALI N , FG. N. 4 SEZ CENSUARIA DI C.NA BRACCHI, IN VARIANTE AL P.R.G. VIGENTE, EX L.R. 23/97. Consiglio 53 22/09/2006 APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE PER 22/09/2006 L'ISTITUZIONE DELLA SCUOLA POTENZIATA Ufficio Scolastico CON SEDE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO ''G. AGNESI'' DI CASATENOVO, SEDE ASSOCIATA DI MISSAGLIA. Data 11/10/2006 Consiglio 54 22/09/2006 MOZIONE PROT. N PRESENTATA IN 02/12/2006 DATA DAL GRUPPO CONSILIARE ''LEGA NORD PADANIA'' ATTINENTE LA DIVULGAZIONE DEL DOCUMENTO INFORMATIVO ''IL BILANCIO 2006'', REDATTO Data 22/11/2006 DALL'ASSESSORE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE.(MOZIONE RESPINTA) Consiglio 55 28/11/2006 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI 15/12/2006 PRECEDENTE SEDUTA CONSILIARE DEL 22 SETTEMBRE Data 05/12/2006 Consiglio 56 28/11/2006 MOZIONE PROT. N PRESENTATA IN 24/12/2006 DATA DAL GRUPPO CONSILIARE ''LEGA NORD PADANIA'' ATTINENTE AFFIDAMENTO E ESECUZIONE DELLE OPERE E LL.PP.; SERVIZI E FORNITURE NEL RISPETTO Data 14/12/2006 DEI PRINCIPI DI EFFICACIA, EFFICIENZA ED ECONOMICITA' (MOZ. RESPINTA). Consiglio 57 28/11/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO IN ORDINE 24/12/2006 AL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE. Data 14/12/2006 Consiglio 58 28/11/2006 COMUNICAZIONE DEL SINDACO 15/12/2006 RIGUARDANTE LA NOMINA DEL VICEPRESIDENTE NELLA COMMISSIONE CONSILIARE ''BILANCIO-PROGRAMMAZIONE E TRIBUTI'', AI SENSI DELL'ART COMMA - Data 05/12/2006 DEL REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE. Consiglio 59 28/11/2006 DELIBERAZIONE DELLA CORTE DEI CONTI - 28/11/2006 SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA - IN RELAZIONE AL BILANCIO PREVENTIVO PER L'ANNO PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI. Data 15/12/2006 Consiglio 60 28/11/2006 VARIAZIONE DI ASSESTAMENTO GENERALE 15/12/2006 AL BILANCIO DI PREVISIONE AI SENSI DELL'ART. 175, COMMA 8, DEL D.LVO 267/2000. Data 05/12/2006

8 Consiglio 61 28/11/2006 INTEGRAZIONI AL DOCUMENTO DI 28/11/2006 INQUADRAMENTO CONTENENTE LE LINEE GUIDA PER L'ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA RILOCALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI PRODUTTIVI DELLA SOCIETA' VISMARA. Data 05/12/2006 Consiglio 62 28/11/2006 APPROVAZIONE DEL PROTOCOLLO D'INTESA 24/12/2006 PER LA PROGETTAZIONE E L'ESECUZIONE DI UN PONTE IN LEGNO LUNGO UN SENTIERO CHE COLLEGA LE LOCALITA' GIOVENIGO E RANCATE DI CASATENOVO. Data 14/12/2006 Consiglio 63 28/11/2006 ADOZIONE DEL PIANO ATTUATIVO- PAGE 1-24/12/2006 IN LOCALITA' C.NA GEMELLA - VIA SAN FRANCESCO, PER INTERVENTI DESTINATI PREVALENTEMENTE AD ATTIVITA' PRODUTTIVE EX ART. 25, COMMA 1, LEGGE Data 14/12/2006 REGIONALE N. 12. Consiglio 64 21/12/2006 LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI 19/01/2007 PRECEDENTE SEDUTA CONSILIARE DEL 28 NOVEMBRE Data Pubblicazione 09/01/2007 Consiglio 65 21/12/2006 ATTO DI INDIRIZZO ATTINENTE LA 06/01/2007 INTITOLAZIONE DELLA SALA CONSILIARE ALLA MEMORIA DELL'EX SINDACO DR. GIOVANNI MALDINI. Data Pubblicazione 27/12/2006 Consiglio 66 21/12/2006 ATTO DI INDIRIZZO ATTINENTE LA 21/12/2006 INTITOLAZIONE DI DUE NUOVE VIE ALLA MEMORIA DI DON ANTONIO BRAMBILLA: ''VIA DON ANTONIO BRAMBILLA'' E ''VIA PRIVATA DON ANTONIO BRAMBILLA''. Data Pubblicazione 27/12/2006 Consiglio 67 21/12/2006 ADOZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA 21/01/2007 DISCIPLINA DELLE ATTIVITA' DI Ufficio Servizi Sociali VOLONTARIATO SOCIALMENTE UTILI SVOLTE DA PENSIONATI. Data Pubblicazione 11/01/2007 Consiglio 68 21/12/2006 RINVIO APPROVAZIONE MODIFICHE AL 28/01/2007 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSIGLIERI COMUNALI E DEGLI ELETTI IN ENTI O AZIENDE Data Pubblicazione 18/01/2007 PUBBLICHE. Consiglio 69 21/12/2006 ADOZIONE PIANO ATTUATIVO - PAF 1 - IN 19/01/2007 LOCALITA' VIA SAN FRANCESCO, PER INTERVENTI DESTINATI PREVALENTEMENTE AD ATTIVITA' PRODUTTIVE EX ART. 25, COMMA 1, LEGGE REGIONALE N. 12. Data Pubblicazione 09/01/2007

9 Consiglio 70 21/12/2006 CONFERIMENTO INCARICO A RETESALUTE DEI 21/12/2006 SERVIZI DI ''COUNCELING'' PSICO-EDUCATIVO Ufficio Servizi Sociali RIVOLTO A MINORI PER L'ANNO APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONTRATTO DI SERVIZIO. Data Pubblicazione 11/01/2007

ELENCO DELLE DELIBERAZIONI DI CONSIGLIO COMUNALE ANNO 2007

ELENCO DELLE DELIBERAZIONI DI CONSIGLIO COMUNALE ANNO 2007 ELENCO DELLE DELIBERAZIONI DI CONSIGLIO COMUNALE ANNO 2007 001 29.01.07 COMMEMORAZIONI 002 29.01.07 SURROGAZIONE DI CONSIGLIERE COMUNALE DIMISSIONARIO - 003 29.01.07 SURROGAZIONE DI CONSIGLIERE COMUNALE

Dettagli

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione del Consiglio Comunale

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione del Consiglio Comunale Protocollo N. del. Deliberazione N. del IL SINDACO Proposta N. 10 del 31/01/2014 SERVIZIO --Pianificazione Urbanistica Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione del Consiglio Comunale

Dettagli

Corte dei Conti Sezione regionale di controllo per la Basilicata Potenza

Corte dei Conti Sezione regionale di controllo per la Basilicata Potenza CORTE DEI CONTI - CODICE UFF. T93.I~~.~.. ~INTERNO N.29826896 del 05/03/2013 ~ Corte dei Conti Sezione regionale di controllo per la Basilicata Potenza Deliberazione n. 45/2013/1NPR La Sezione regionale

Dettagli

REGISTRO DELIBERE DI CONSIGLIO COMUNALE

REGISTRO DELIBERE DI CONSIGLIO COMUNALE 1 05/02/ LETTURA ED APPROVAZIONE 19/03/ 2 05/02/ Approvazione regolamento dei controlli 19/03/ interni 3 05/02/ Relazione consuntiva della gestione del 19/03/ museo civico "Vittorino Cazzetta". esercizio

Dettagli

Comune di Giardinello Delibere di Consiglio Comunale 2010

Comune di Giardinello Delibere di Consiglio Comunale 2010 COMUNE DI GIARDINELLO ESTRATTO DELIBERE DI CONSIGLIO COMUNALE * AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i. *Gli atti pubblicati in questa sezione, hanno soltanto valore conoscitivo. Gli

Dettagli

LEGGE REGIONALE 16 novembre 2001, n. 30

LEGGE REGIONALE 16 novembre 2001, n. 30 LEGGE REGIONALE 16 novembre 2001, n. 30 (GU n. 012 SERIE SPECIALE N. 3 del 23/03/2002 - BU Piemonte n. 047 del 21/11/2001) Legge 4 maggio 1983, n. 184, cosi come modificata dalla legge 31 dicembre 1998,

Dettagli

FONDAZIONE GEROLAMO GASLINI NUOVO STATUTO. Art. 1 (Denominazione e Sede)

FONDAZIONE GEROLAMO GASLINI NUOVO STATUTO. Art. 1 (Denominazione e Sede) FONDAZIONE GEROLAMO GASLINI NUOVO STATUTO Art. 1 (Denominazione e Sede) La Fondazione "Gerolamo Gaslini", costituita dal Fondatore Gerolamo Gaslini con atto Notaio Schiaffino del 28 Novembre 1949, ha personalità

Dettagli

III SETTORE AREA TECNICA IL RESPONSABILE DEL III SETTORE AREA TECNICA

III SETTORE AREA TECNICA IL RESPONSABILE DEL III SETTORE AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL N 035 OGGETTO: del 14.04.2008 Lavori di risanamento strutturale e conservativo di stanze al 1 piano della Rocca Sanvitale (Codice CUP H62B07000040004 - CIG (SIMOG) : 0129975AC0). Autorizzazione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 OGGETTO: Commissione elettorale comunale e Commissione attività produttive:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 DETERMINAZIONE N. DEL i OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Determinazione

Dettagli

Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E ASSEGNAZIONE RELATIVI INCARICHI AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE IL DIRIGENTE

Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E ASSEGNAZIONE RELATIVI INCARICHI AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE IL DIRIGENTE COMUNE DI SENIGALLIA AREA TECNICA, TERRITORIO, AMBIENTE U F F I C I O DIRIGENTE AREA TECNICA, TERRITORIO, AMBIENTE DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 29 del 23/01/2014 Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO MODIFICA AL PROGRAMMA DI EDILIZIA ECONOMICA E POPOLARE AI SENSI ART. 51 L. 865/71 AREA EX-CASERMETTE APPROVATO CON DELIBERAZIONE C.C. N. 94 DEL 18/12/2009 RELAZIONE

Dettagli

Regolamento per la disciplina del fondo di assistenza e previdenza del personale della Polizia Municipale

Regolamento per la disciplina del fondo di assistenza e previdenza del personale della Polizia Municipale CITTÀ DI MONOPOLI PROVINCIA DI BARI Regolamento per la disciplina del fondo di assistenza e previdenza del personale della Polizia Municipale ALLEGATO A Approvato con delibera di G.C. n. 199 del 10 novembre

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 4 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 4 Del 21.01.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano OGGETTO: Numero: Il7 COPIA' data: 02.12.2011 OMMISSIONE MENSA SCOLASTICA. SOSTITUZIONE OMPONENTE. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale L'anno duemilaundici

Dettagli

COMUNE DI COLLEDIMEZZO ELENCO DELLE DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE DA GIUGNO 2004

COMUNE DI COLLEDIMEZZO ELENCO DELLE DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE DA GIUGNO 2004 COMUNE DI COLLEDIMEZZO ELENCO DELLE DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE DA GIUGNO 2004 Delibera n. 32 del 03.07.04 Attuazione manifestazioni ed iniziative culturali, ricreative e interventi vari Estate 2004

Dettagli

******************* Regolamento per la costituzione ed il funzionamento della Consulta Comunale per il Volontariato **************************

******************* Regolamento per la costituzione ed il funzionamento della Consulta Comunale per il Volontariato ************************** ******************* Regolamento per la costituzione ed il funzionamento della Consulta Comunale per il Volontariato ************************** Approvato con delibera consiliare n. 180 del 18 Dicembre 2012.

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA COPIA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 102 del 27/01/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO

Dettagli

Regolamento di contabilità CAPO I FINALITA E CONTENUTO

Regolamento di contabilità CAPO I FINALITA E CONTENUTO Regolamento di contabilità Indice CAPO I FINALITA E CONTENUTO Art. 1 CAPO II BILANCIO E PROGRAMMAZIONE CAPO III GESTIONE DEL BILANCIO CAPO IV BILANCIO D ESERCIZIO CAPO V REVISIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI MONTECRETO

COMUNE DI MONTECRETO COPIA COMUNE DI MONTECRETO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N 2 DEL 26.03.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2016 2018 E RELATIVA ALLEGATI. L anno duemilasedici addì

Dettagli

Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013

Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013 Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013 ADEMPIMENTO DI cui all art 39 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 OGGETTO: ESAME CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CUNEO Regolamento sui controlli interni

COMUNE DI CUNEO Regolamento sui controlli interni COMUNE DI CUNEO Regolamento sui controlli interni (art. 147 del TUELL 267/2000, modificato dal D.L. 174/2012 convertito nella legge 213/2012) INDICE Parte 1^ Premesse generali Art. 1 Finalità e ambito

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI INFORMAZIONI, ATTI E DATI PERSONALI SUL SITO INTERNET COMUNALE...1

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI INFORMAZIONI, ATTI E DATI PERSONALI SUL SITO INTERNET COMUNALE...1 REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI INFORMAZIONI, ATTI E DATI PERSONALI SUL SITO INTERNET COMUNALE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI INFORMAZIONI, ATTI E DATI PERSONALI SUL SITO INTERNET COMUNALE...1

Dettagli

CONVENZIONE in attuazione della delibera del Consiglio comunale di Spinea n. 32 del 25/05/2012

CONVENZIONE in attuazione della delibera del Consiglio comunale di Spinea n. 32 del 25/05/2012 CONVENZIONE in attuazione della delibera del Consiglio comunale di Spinea n. 32 del 25/05/2012 fra il COMUNE DI SPINEA, cf. 82005610272, rappresentato in questo atto dall arch. Fiorenza Dal Zotto nata

Dettagli

Codice ente 10082 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Codice ente 10082 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI COMUN NUOVO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10082 DELIBERAZIONE N. 55 in data: 03.08.2015 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. N. 10 del 26.07.

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. N. 10 del 26.07. COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia ======================================================= VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 10 del 26.07.2010 OGGETTO:Determinazione

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-321 del 29/04/2014 Oggetto Sezione provinciale di Forlì-Cesena.

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE Si chiede di iniziare dal punto 3 dell ordine del giorno. I Consiglieri sono d accordo. Illustra l Assessore Diegoli. IL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO CHE: - rientra tra gli obiettivi dell Amministrazione

Dettagli

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002 Comune di Capannoli Provincia di Pisa Prot.n. del REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002 OGGETTO: URBANISTICA ED ASSETTO DEL TERRITORIO.P.d.R. DI INIZIATIVA

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. N. 35 del 26.11.

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. N. 35 del 26.11. COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia ======================================================= VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 35 del 26.11.2010 OGGETTO:Modifica

Dettagli

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 15/06/2006 RELAZIONE AL CONTO DEL BILANCIO ESERCIZIO FINANZIARIO 2005 L applicazione del D.Lgs. n. 267/2000, ha profondamente innovato la gestione

Dettagli

Comune di Montagnareale Provincia di Messina

Comune di Montagnareale Provincia di Messina REGOLAMENTO PER LA NOMINA ED IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE PER L ESAME DELLE NORME REGOLAMENTARI DELL ENTE INDICE Art. 1 - Oggetto del regolamento- definizioni. Art. 2 - Composizione,

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori Pubblici\\Edilizia pubblica e progettazione realizzazione Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 7 Del 04/01/2013 Oggetto:

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE 18 GENNAIO ) Approvazione verbali delle sedute precedenti del 29 novembre e 23 dicembre 2005.

CONSIGLIO COMUNALE 18 GENNAIO ) Approvazione verbali delle sedute precedenti del 29 novembre e 23 dicembre 2005. CONSIGLIO COMUNALE 18 GENNAIO 2006 1) Approvazione verbali delle sedute precedenti del 29 novembre e 23 dicembre 2005. 2) DPR 20/12/1967, n. 233 - Elezione della Commissione elettorale comunale. CONSIGLIO

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI * SETTORE RAGIONERIA - FINANZE - TRIBUTI - ECONOMATO *

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI * SETTORE RAGIONERIA - FINANZE - TRIBUTI - ECONOMATO * COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI * SETTORE RAGIONERIA - FINANZE - TRIBUTI - ECONOMATO * SCHEMA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE * PROT. N 21051 DEL 15/06/2010 UFFICIO ISTRUTTORE: RAGIONERIA * CAPO SETTORE:

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI della VAL di BISENZIO di Cantagallo Vaiano - Vernio Sede in Vernio (Prov. Prato)

UNIONE DEI COMUNI della VAL di BISENZIO di Cantagallo Vaiano - Vernio Sede in Vernio (Prov. Prato) OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2012. Art. 193 Decr.Legisl. n 267/2000. Stato di attuazione dei programmi e salvaguardia degli equilibri di Bilancio. Provvedimenti. IL PRESIDENTE Nessun altro

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 Oggetto: NOMINA CONSEGNATARI DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. al CO.RE.CO.

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Gorgoglione Provincia di Matera COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 35 Oggetto : Portale dei Comuni. Sostituzione responsabile toponomastica. Data: 04.07.2014 Provvedimenti. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Area: RETI INFRASTRUTTURALI

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Area: RETI INFRASTRUTTURALI REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 409 04/08/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 11006 DEL 10/07/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Area: RETI INFRASTRUTTURALI

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 293 28-11-2015 AREA TECNICA OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO NOTARIO DI NOVELLA GIUSEPPINA

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 824 Reg. Pubblicazioni N. 35 Registro Deliberazioni del 30-11-2015 Oggetto: ASSESTAMENTO GENERALE DI BILANCIO PER L'ESERCIZIO

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 250 13-11-2015 AREA TECNICA OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE OPERE INFRASTRUTTURALI IN

Dettagli

STATUTO DEL FORUM DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI COMUNALE DI SANTA MARIA A VICO

STATUTO DEL FORUM DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI COMUNALE DI SANTA MARIA A VICO STATUTO DEL FORUM DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI COMUNALE DI SANTA MARIA A VICO Art. 1 Istituzione ed impegni dell Amministrazione Comunale Il Consiglio Comunale di Santa Maria a Vico, riconosciuta

Dettagli

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO. Codice Ente: 11111. DELIBERA N 26 del 08/09/2011. VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO COMUNALE

C o m u n e d i T r i b i a n o PROVINCIA DI MILANO. Codice Ente: 11111. DELIBERA N 26 del 08/09/2011. VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO COMUNALE Codice Ente: 11111 COPIA DELIBERA N 26 del 08/09/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ORDINARIA di PRIMA convocazione. OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE CONVENZIONE ATTUATIVA PER

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 14 del 09/03/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 318 del 14/05/2013 N. registro di area 100 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 14/05/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Ufficio Lavori Pubblici SETTORE LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E MANUTENZIONE ORIGINALE n. Generale 81 del 13/02/2013 DETERMINA N. 25 DEL 13/02/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

Consiglio di Bacino dell Ambito BACCHIGLIONE

Consiglio di Bacino dell Ambito BACCHIGLIONE Consiglio di Bacino dell Ambito BACCHIGLIONE Proposta di Deliberazione dell Assemblea SEDUTA del 8.04.2014 N. di Reg. N. di Prot. Odg 3 Immediatamente eseguibile Oggetto: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI BILANCIO

Dettagli

Provincia di Cremona

Provincia di Cremona Provincia di Cremona REGOLAMENTO DELLA CONSULTA PROVINCIALE PER IL COORDINAMENTO DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI CREMONA Approvato con Delibera di Consiglio Provinciale N 17 del

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano Determinazione Numero Data Data esecutività SETTORE FAMIGLIA E SOLIDARIETA' SOCIALE 149 Oggetto: DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONSULTA COMUNALE DEI GIOVANI

REGOLAMENTO PER LA CONSULTA COMUNALE DEI GIOVANI C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA REGOLAMENTO PER LA CONSULTA COMUNALE DEI GIOVANI CAPO I NORME ISTITUTIVE E ATTRIBUZIONI. Art. 1 Istituzione.. Art. 2 Attribuzioni.. CAPO II ORGANI DELLA

Dettagli

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di Roma

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di Roma COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.118 DEL 22-12-2015 Rocca Priora, li 07-01-2016 Il Segretario generale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE RELAZIONE ISTRUTTORIA

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE RELAZIONE ISTRUTTORIA PROT. S.G. PROVINCIA DI NAPOLI AREA PATRIMONIO PROT. INT. N. NAPOLI, LI PROPOSTA DI DELIBERAZIONE Oggetto: Aggiornamento dell inventario dei beni immobili di proprietà della Provincia di Napoli anno 2014.

Dettagli

STATUTO CONSULTA GIOVANILE COMUNALE COMUNE DI ORISTANO. Comuni de Aristanis

STATUTO CONSULTA GIOVANILE COMUNALE COMUNE DI ORISTANO. Comuni de Aristanis COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis STATUTO CONSULTA GIOVANILE COMUNALE (APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 21 DEL 06.03.2008) (MODIFICATO CON DELIBERA C.C. NR. 8 DEL 10.03.2009). I N D I C E CAPO I NORME

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Area: ORG. E ATTUAZ. INT. PER ISTRUZ. E DIR.

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Area: ORG. E ATTUAZ. INT. PER ISTRUZ. E DIR. REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 552 20/10/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 15765 DEL 14/10/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Area: ORG.

Dettagli

L.R. n. 26 del 10 aprile 1990 TUTELA, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DELLA CONOSCENZA DELL'ORIGINALE PATRIMONIO LINGUISTICO DEL PIEMONTE.

L.R. n. 26 del 10 aprile 1990 TUTELA, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DELLA CONOSCENZA DELL'ORIGINALE PATRIMONIO LINGUISTICO DEL PIEMONTE. L.R. n. 26 del 10 aprile 1990 TUTELA, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DELLA CONOSCENZA DELL'ORIGINALE PATRIMONIO LINGUISTICO DEL PIEMONTE. B.U. n. 16 del 18 aprile 1990 Art. 1 (Finalità generali) 1. La Regione

Dettagli

COMUNE DI LAZZATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI LAZZATE PROVINCIA DI MILANO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (ex regime concessorio) ai sensi dell art. 41 della Legge Regionale 12/05 Il/ La sottoscritto/a Cod. fiscale/partita IVA residente /con sede in via n. CAP tel. in qualità proprietario

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 234 del 27.11.2014 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE FRA COMUNE DI LECCO, ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI (ENPA), ED ASL DI LECCO PER L ATTUAZIONE DI UN PROGRAMMA

Dettagli

COMUNE DI BRENTA Provincia di Varese

COMUNE DI BRENTA Provincia di Varese COMUNE DI BRENTA Provincia di Varese REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) Approvato con deliberazione consiliare n. 6 del 05/04/20112, esecutiva a termini di legge, ed inviato

Dettagli

Indice deliberazioni del CONSIGLIO COMUNALE. Anno

Indice deliberazioni del CONSIGLIO COMUNALE. Anno Indice deliberazioni del CONSIGLIO COMUNALE Anno 2011 1 2 3 4 Approvazione verbali della seduta del 22.12.2010. 163 Variante parziale al PRG ai sensi dell art. 50, comma 4, lett. l) L.R. 61/85 e s.m.i.

Dettagli

Approvazione di bilancio e allegati da parte del Consiglio (31/12)

Approvazione di bilancio e allegati da parte del Consiglio (31/12) 87083 Amministrazione e controllo delle aziende pubbliche Altri documenti preventivi Processo di formazione del preventivo Predisposizione dello schema di bilancio da parte dell esecutivo esecutivo. Processo:

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo ------------- Città Metropolitana di Milano -------------

Città di Cinisello Balsamo ------------- Città Metropolitana di Milano ------------- Città di Cinisello Balsamo ------------- Città Metropolitana di Milano ------------- Giunta Comunale Proposta n. 89 del 22/03/2016 Oggetto: ADOZIONE DELLA PROPOSTA DI VARIANTE AL VIGENTE PII RELATIVO ALL'AMBITO

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE Art.1- Costituzione E istituito, ai sensi dell art. 3 lettera J dello Statuto della Provincia, un Comitato di Coordinamento denominato CONSULTA

Dettagli

Città di Pomezia Provincia di Roma REGOLAMENTO DELLA CONSULTA COMUNALE PER IL SUPERAMENTO DELL HANDICAP

Città di Pomezia Provincia di Roma REGOLAMENTO DELLA CONSULTA COMUNALE PER IL SUPERAMENTO DELL HANDICAP Città di Pomezia Provincia di Roma REGOLAMENTO DELLA CONSULTA COMUNALE PER IL SUPERAMENTO DELL HANDICAP ADOTTATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N.71 DEL 30DICEMBRE2014 REGOLAMENTO DELLA CONSULTA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CALABRIA. composta dai magistrati:

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CALABRIA. composta dai magistrati: Deliberazione n. 95/2009 REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CALABRIA composta dai magistrati: Pres. Sez. Martino COLELLA Presidente Cons. Giuseppe GINESTRA Cons.

Dettagli

Deliberazione originale della Giunta Comunale

Deliberazione originale della Giunta Comunale N. prot. Ai capigruppo consiliari N. 37 Reg. Al Collegio Interno C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A Deliberazione originale della Giunta Comunale OGGETTO: Esame ed adozione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE COMUNE DI MONTECCHIO MAGGIORE Provincia di Vicenza REGOLAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE COMITATO VOLONTARIO PROTEZIONE CIVILE MONTECCHIO MAGGIORE Via del Vigo 336075 Montecchio Maggiore

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 97

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 97 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 97 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro OGGETTO: VARIAZIONE D'URGENZA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2013,

Dettagli

STATUTO DELLA CONSULTA PER LE POLITICHE GIOVANILI TITOLO I COSTITUZIONE. CAPO I Istituzione e insediamento

STATUTO DELLA CONSULTA PER LE POLITICHE GIOVANILI TITOLO I COSTITUZIONE. CAPO I Istituzione e insediamento STATUTO DELLA CONSULTA PER LE POLITICHE GIOVANILI TITOLO I COSTITUZIONE Istituzione e insediamento Art. 1 Istituzione La Consulta per le politiche giovanili è istituita dal Comune di Floridia con deliberazione

Dettagli

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento consulta comunale delle associazioni di volontariato di protezione civile

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento consulta comunale delle associazioni di volontariato di protezione civile CITTÀ DI FOLIGNO Regolamento consulta comunale delle associazioni di volontariato di protezione civile Approvato con D.C.C. n. 32 del 24/04/2008 Modificato con D.C.C. n. 9 del 14/04/2011 Art. 1 - Istituzione

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Urbanistica DIRETTORE MASSERDOTTI arch. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1931 22/12/2014 Oggetto : Conferimento di incarico professionale di

Dettagli

Ufficio. Urbanistica. Cultura, Politiche. Istituzionali. Cultura, Politiche. educative, tradizioni popolari, Istituzione.

Ufficio. Urbanistica. Cultura, Politiche. Istituzionali. Cultura, Politiche. educative, tradizioni popolari, Istituzione. 1 05/02/2015 Pianificazione PIANI PER L EDILIZIA ECONOMICA E POPOLARE E PIANI PER GLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E TERZIARI - AREE DA CEDERE IN DIRITTO DI SUPERFICIE E/O IN PROPRIETA - PROVVEDIMENTI PER L

Dettagli

SERVIZIO INFRASTRUTTURE TERRITORIALI E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

SERVIZIO INFRASTRUTTURE TERRITORIALI E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE TERRITORIALI E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 1473 del 22/11/2011 OGGETTO: SP 258 MARECCHIESE MESSA IN SICUREZZA NEL TRATTO COMPRESO TRA L'ABITATO DI

Dettagli

COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 10 In data: 03/03/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE INCREMENTO DI SUPERFICIE COPERTA: VALUTAZIONI

Dettagli

OGGETTO: PIANO PIANO DI RECUPERO PR3D3 IN LOC. CASAMICCIOLA: ADOZIONE IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: PIANO PIANO DI RECUPERO PR3D3 IN LOC. CASAMICCIOLA: ADOZIONE IL CONSIGLIO COMUNALE Enunciato l argomento iscritto al n. dell o.d.g., il Presidente mette in approvazione la seguente proposta di deliberazione: OGGETTO: PIANO PIANO DI RECUPERO PR3D3 IN LOC. CASAMICCIOLA: ADOZIONE IL CONSIGLIO

Dettagli

REGOLAMENTO SUL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI

REGOLAMENTO SUL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI PROVINCIA DI LIVORNO REGOLAMENTO SUL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 216/20.12.2012 In vigore dal 1 febbraio 2013 SOMMARIO TITOLO I 3 Controllo Di

Dettagli

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna Id. 744643 Fascicolo n. 2011/VI 8 3/000071 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-256-2015 del 08/10/2015 DETERMINAZIONE N. 923 DEL 14/10/2015 OGGETTO: Affidamento incarico

Dettagli

COMUNE DI TORCHIAROLO Provincia di Brindisi

COMUNE DI TORCHIAROLO Provincia di Brindisi COMUNE DI TORCHIAROLO Provincia di Brindisi Via C. Colombo n. 1 72020 Tel. 0831/622085 Fax 0831/620672 REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSOCIAZIONISMO LOCALE Approvato con deliberazione di CC n. 46 del 04/12/2012

Dettagli

OGGETTO: Adozione della variante n.2 al Piano attuativo comunale di iniziativa pubblica della zona O comparto A. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Adozione della variante n.2 al Piano attuativo comunale di iniziativa pubblica della zona O comparto A. IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Adozione della variante n.2 al Piano attuativo comunale di iniziativa pubblica della zona O comparto A. IL CONSIGLIO COMUNALE VISTA la proposta di deliberazione in oggetto, munita dei prescritti

Dettagli

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 11 del 24 febbraio 2005 e modificato con deliberazione C.C. n. 55 del 20 dicembre 2006 STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 211 Seduta del 28/10/2013 All.12 OGGETTO:

Dettagli

PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti -

PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti - PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti - IL COMUNE ATTIVITA PREVISTE NEL TRIENNIO 2011-2013 SETTORI, SERVIZI DI COMPETENZA Il Sindaco

Dettagli

172 0 0 - DIREZIONE PARTECIPATE Proposta di Deliberazione N. 2014-DL-281 del 15/09/2014

172 0 0 - DIREZIONE PARTECIPATE Proposta di Deliberazione N. 2014-DL-281 del 15/09/2014 172 0 0 - DIREZIONE PARTECIPATE Proposta di Deliberazione N. 2014-DL-281 del 15/09/2014 AUTORIZZAZIONE AL RILASCIO DI LETTERA DI PATRONAGE A FAVORE DI PORTO ANTICO S.p.A PER L'IMPORTO DI 5 MILIONI DI EURO.

Dettagli

L'associazione ha sede in Via della Salute 81, 40132 Bologna e ha durata illimitata.

L'associazione ha sede in Via della Salute 81, 40132 Bologna e ha durata illimitata. STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE JANE AUSTEN SOCIETY OF ITALY (JASIT) TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE Art. 1 A norma dell'art. 36 e seguenti del codice Civile, è costituita un'associazione culturale

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 360 del

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 723 DEL 20-12-2011 NSC SRL - ACQUISTO PERSONAL COMPUTERS E MONITOR.-

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 723 DEL 20-12-2011 NSC SRL - ACQUISTO PERSONAL COMPUTERS E MONITOR.- Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 723 DEL 20-12-2011 OGGETTO: NSC SRL - ACQUISTO PERSONAL COMPUTERS E MONITOR.- AREA ORGANIZZAZIONE GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI Oggetto: NSC SRL - ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it medaglia d'oro al valore civile C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli

REGOLAMENTO DEI GIOVANI IMPRENDITORI EDILI DELL ANCE

REGOLAMENTO DEI GIOVANI IMPRENDITORI EDILI DELL ANCE REGOLAMENTO DEI GIOVANI IMPRENDITORI EDILI DELL ANCE - Approvato dal Consiglio Direttivo dell ANCE il 28 aprile 1992 - Modificato dal Consiglio Direttivo dell ANCE il 29 aprile 1993 - Modificato dal Comitato

Dettagli

COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA Provincia di Padova

COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA Provincia di Padova N. 96 di reg. del 03.06.2009 N. di prot. COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DELL INQUINAMENTO AMBIENTALE

Dettagli

COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA. PROVINCIA di MESSINA. N. 7 Reg. del 20 Maggio 2014

COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA. PROVINCIA di MESSINA. N. 7 Reg. del 20 Maggio 2014 - 3) COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA PROVINCIA di MESSINA Ai sensi dell'art. 53 della legge 08.06.1990, n. 142,come recepita con l'art. 1 comma 1 lettera i) della L.R. 11.12.1991, n. 48, come sostituito

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 46 DATA 12.3.2014 ***********************************************************************************************

Dettagli

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA PROGRAMMA REGIONALE DI SVILUPPO 2014-2019 STRATEGIA 5.8 PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL'ACQUISIZIONE DI PROPOSTE PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano G.C. Numero: 25 data: 22-03-2014 OGGETTO: PRESA D ATTO VERBALE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE ANNO 2013 PROVVEDIMENTI Verbale di deliberazione della

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0090930/2015 del 20/08/2015 Firmatario: DANILO GUARTI INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia IX LEGISLATURA - ATTI CONSILIARI - PROGETTI DI LEGGE E RELAZIONI PROPOSTA DI LEGGE N. 12 Presentata dai Consiglieri Ritossa, Di Natale Presentata

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena Inserimento N. 202644 del 19/06/2008 SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio LLPP-AMMINISTRATIVI Determinazione n. 462 del 19/06/2008 L Istruttore: Collina Patrizia

Dettagli

Deliberazione del Commissario Straordinario

Deliberazione del Commissario Straordinario COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) TEL. 0541 85.40.60 / 85.40.80 FAX 0541 85.40.12 C.F. 82005670409 - P.IVA 01188110405 www.comune.gemmano.rn.it Deliberazione del

Dettagli