N. documento d identità (Carta d identità, Patente, Passaporto) Rilasciato/Rinnovato il. (da indicare solo per il servizio sms)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N. documento d identità (Carta d identità, Patente, Passaporto) Rilasciato/Rinnovato il. (da indicare solo per il servizio sms)"

Transcript

1 Alla BANCA SELLA HOLDING S.p.A. Via Italia n Biella ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO Data: Con riferimento alla mia/nostra richiesta di adesione al/i Servizio/i sotto indicato/i, con la presente io/noi sottoscritto/i (nel testo contrattuale denominato/i Cliente/i ): MODULO DI ADESIONE Cognome Nome Sesso (M, F) Nato il a Prov Nazione Indirizzo N CAP Località _ Prov Codice fiscale _ N. documento d identità (Carta d identità, Patente, Passaporto) Rilasciato/Rinnovato il dal Comune Prefettura Questura di Prov Eventuale indirizzo Numero telefono fisso abitazione / Numero telefono cellulare / Numero carta di credito(carta di credito / carta di debito su circuito internazionale) (da indicare solo per il servizio sms) Numero telefono utenza per sms SMS MEMOSHOP: Transazioni da notificare: tutte autorizzate non autorizzate Importo delle transazioni da notificare: tutti importi superiori a importi inferiori a : informazione da notificare : - disponibilità residua e limite mensile ( 1 ): ogni settimana (tutti i lunedì) ogni mese (il 5 giorno del mese) su richiesta al numero importo totale speso nel mese in corso e limite mensile ( 2 ): ogni settimana (tutti i lunedì) ogni mese (il 5 giorno del mese) su richiesta al numero ultime tre transazioni contabilizzate sulla carta di credito ( 3 ): su richiesta al numero ( 1 ): la disponibilità residua consiste nella parte di limite disponibile ancora utilizzabile ( 2 ): l importo totale speso nel mese in corso comprende tutte le transazioni già autorizzate e di cui è già pervenuta la contabilizzazione dal circuito ( 3 ): le transazioni contabilizzati sono quelle di cui è già pervenuta la contabilizzazione dal circuito. prendo/prendiamo atto che lo/gli stesso/i Servizio/i è/sono regolato/i dalle condizioni economiche di seguito indicate; le altre condizioni, la cui misura non è stata espressamente indicata, saranno applicate nella misura indicata nei rispettivi fogli informativi allegati alla presente per costituirne parte integrante e sostanziale. DOCUMENTO DI SINTESI Principali condizioni economiche: Dettaglio condizioni SELLAPAYCARD (*) SELLACARDCLUB (*) SELLACARDSMS SMS MEMOSHOP Attivazione Gratuita Gratuita Gratuita Gratuita Chiusura Gratuita Gratuita Gratuita Gratuita Canone annuo Gratuito Gratuito per titolari di Carta Altroconsumo Visualizzazione movimenti Gratuita Gratuita - - Operazioni dispositive - 1 ad operazione oppure - una commissione unica mensile di 4 Bonifico 2 Canone RAI costo ad operazione: Bollette Enel/Telecom 0.60 Bollettini Mav / Rav 0.80 Bonifico / Canone RAI 1.30 Oppure - commissione unica mensile 2.30 Costo per singolo sms ricevuto - - Gratuito 0.15 (*)La scelta del corrispettivo relativo alle operazioni dispositive di Sellapaycard e Sellacardclub avrà validità per tutto il mese solare in cui viene effettuata. Il cliente può scegliere tra le seguenti tipologie di sms: - disponibilità residua e limite mensile - importo totale speso nel mese in corso e limite mensile - ultimi tre transazioni contabilizzate sulla carta di credito Originale per la banca Pagina 1 di 4

2 CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO I SERVIZI Prendo/prendiamo nota che il/i servizio/i sotto indicati è/sono regolato/i dalle seguenti condizioni normative generali, che dichiariamo di approvare, e dagli allegati relativi all operatività telematica, che si ha facoltà di sottoscrivere: CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO SELLACARDSMS 1. La Banca offre Servizi di Informativa (di seguito più brevemente Informativa o Servizio ) alla propria Clientela tramite messaggi S.M.S. e/o tramite altre tecniche di comunicazione a distanza. Il Servizio è accessorio rispetto al servizio principale costituito dal rapporto di conto e/o da strumenti di pagamento e cesserà, pertanto, in caso di recesso dal contratto che disciplina il servizio principale. Il dettaglio relativo ai contenuti dell Informativa è disponibile sul sito internet della Banca, nei fogli informativi e presso ogni Succursale della stessa. La Banca si riserva di modificare o di ampliare il contenuto di tale Informativa. L attivazione dei Servizi di Informativa potrà essere richiesta anche mediante l impiego di tecniche di comunicazione a distanza seguendo le istruzioni fornite dalla Banca. Il Cliente si impegna, rimossa sin d'ora ogni eccezione, a corrispondere alla Banca o all'emittente lo strumento di pagamento i corrispettivi indicati nei relativi fogli informativi per la prestazione del Servizio, autorizzando l'addebito a valere sul servizio principale. Gli eventuali servizi resi successivamente disponibili dalla Banca o dall'emittente lo strumento di pagamento saranno regolati dalle presenti condizioni generali e dalle eventuali condizioni specifiche ad essi dedicate, le quali ultime dovranno intendersi quale parte integrante e sostanziale delle presenti condizioni generali, salvo diversamente pattuito. 2. Il Cliente si impegna ad utilizzare l Informativa personalmente, seguendo le istruzioni della Banca, nonché a rispettare ogni normativa vigente in materia. 3. Il Cliente prende atto ed accetta che le informazioni, i dati e le notizie fornite dalla Banca sono ottenute da fonti ritenute dalla Banca stessa affidabili, ed in nessun caso riterrà che alcuna delle Società facenti parte del Gruppo bancario della Banca o dei fornitori della Banca abbia rilasciato attestazioni o garanzie, esplicite o implicite, in merito alla loro attendibilità, completezza e correttezza. Per quanto riguarda le informazioni relative a saldi, movimenti e conferme di operazioni, esse vengono fornite per fruire nelle migliori condizioni del servizio principale di rapporto di conto e/o di strumenti di pagamento da parte del Cliente con reciproco vantaggio per il rapporto con la clientela, ma resta inteso che le stesse trovano unica e probante conferma nei rendiconti che, nei tempi e modi concordati, vengono periodicamente inviati dalla Banca. Il Cliente prende atto ed accetta che lo scopo principale è quello di fornire un insieme di informazioni e non rappresenta una sollecitazione all investimento in strumenti finanziari e che qualsiasi decisione di investimento, presa in relazione all utilizzo di informazioni fornite dalla Banca, è di esclusiva responsabilità del Cliente stesso, che considera i contenuti come strumenti di informazione e supporto alle decisioni. La Banca e i fornitori della Banca non potranno in nessun caso essere ritenuti responsabili della mancata o ritardata fornitura dell Informativa telematica in conseguenza di cause ad essi non imputabili o imputabili a terzi estranei all organizzazione della Banca stessa. La Banca non potrà essere in nessun caso ritenuta responsabile per danni, perdite economiche o mancati guadagni, interruzioni dell attività, perdita di informazioni o altre perdite di qualsiasi natura subite per effetto della mancata ricezione delle informazioni e/o per la loro inesattezza od incompletezza. 4. Ogni diritto sulle informazioni fornite spetta esclusivamente ai rispettivi titolari. Il Cliente esonera sin d ora la Banca ed i suoi fornitori da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dalla violazione dei suddetti diritti. 5. Il Cliente è tenuto a dotarsi e a mantenere - a propria cura e spese - tutto quanto è necessario per consentire alla Banca l erogazione dell Informativa. Il Cliente è l unico responsabile degli accessi all Informativa e del tipo di impiego delle informazioni così ricevute. Relativamente al Servizio di Informativa tramite S.M.S., il Cliente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo del proprio telefono e del numero di utenza telefonica comunicato alla Banca e risponde del loro indebito uso, comunque avvenuto, anche se in conseguenza di smarrimento o furto. 6. Il Cliente si impegna ad utilizzare l Informativa esclusivamente nell ambito del presente contratto, escluso ogni diverso scopo quale, a titolo meramente esemplificativo ma non esaustivo, la pubblicazione in qualsiasi forma, la comunicazione a terzi, la trasmissione di dati sotto qualsiasi forma effettuata ed a qualsiasi titolo, anche gratuito. Il Cliente si impegna a non riprodurre ed a trasmettere a terzi alcuna parte delle informazioni così ricevute senza l espressa autorizzazione scritta della Banca. In ogni caso, il Cliente esonera sin d ora la Banca da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dall inosservanza degli obblighi assunti dal Cliente stesso con il presente contratto. 7. Il Cliente prende espressamente atto e riconosce che, relativamente all Informativa, la Banca avrà la facoltà di sospendere l erogazione dei Servizi. 8. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei rischi insiti nella messa a disposizione e trasmissione dei dati tramite internet e via etere, senza che la Banca possa essere ritenuta responsabile di eventuali conseguenze pregiudizievoli, salvo quanto previsto dalla legge. 9. Composizione extragiudiziale delle controversie. Per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con l Emittente, il Titolare può rivolgersi PER ISCRITTO all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario, seguendo le modalità indicate nell'apposito regolamento. 10. Foro competente. Per ogni controversia che potesse sorgere tra il Titolare e l Emittente in dipendenza del rapporto regolamentato nel presente contratto, il foro competente è esclusivamente quello di Biella. Qualora il Titolare rivesta la qualità di consumatore ai sensi dell'art. 33 comma 2 let. u) D.Lgs 06/09/05, il foro esclusivamente competente è il foro di residenza o domicilio elettivo del consumatore CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO SELLAPAYCARD Art. 1 - Il servizio SELLAPAYCARD (qui di seguito il "Servizio") costituisce una funzionalità accessoria attribuita al Cliente che abbia sottoscritto uno o più contratti di carta di credito per il rilascio delle carte stesse. Il Servizio, in particolare, consente al Cliente titolare di carte di credito emesse da Banca Sella Holding s.p.a. (di seguito denominata "Banca"). non titolare di conto corrente di effettuare, mediante linea telefonica o mediante canale telematico (qui di seguito "modalità telematiche"),operazioni di interrogazione dei movimenti delle carte e di disposizioni di pagamento attualmente disponibili o che venissero in seguito rese disponibili, come da istruzioni fornite dalla Banca Per il Servizio, il Cliente si impegna a corrispondere alla Banca un corrispettivo indicato nella TABELLA A che costituisce parte integrante e sostanziale del presente contratto. Art. 2 - Per Cliente si intende il soggetto che sottoscrive le norme che regolano i canali telematici. Per Succursale di appoggio si intende la Succursale del Gruppo Banca Sella presso la quale è stipulato il presente contratto. Il Codice Cliente, unitamente al Codice Segreto (PIN) e al Codice Operativo (Password), consentono l'utilizzo delle modalità telematiche. Per Codice Cliente si intende la numerazione riportata nel presente contratto e che consente l'identificazione del Cliente. Per il Servizio l'identificazione del Cliente e la conseguente operatività verrà effettuata, tramite rete informatica, attraverso il riconoscimento della combinazione di Codice Cliente, Pin e Password. Il Codice Segreto e quello Operativo vengono calcolati automaticamente con una procedura riservata all'atto dell'apertura delle modalità telematiche e potranno essere inviati tramite posta al Cliente all'indirizzo da questi indicato nel presente modulo. In tal caso, le modalità telematiche saranno attivate solo dopo aver ricevuto conferma di avvenuta ricezione tramite da parte del Cliente. Il Cliente, tramite un'applicazione del sito Internet della Banca attraverso l utilizzo dei codici, visualizzerà le Carte di credito di cui è titolare. Il Cliente potrà tutte le volte che lo ritenga opportuno cambiare i Codici. I Codici sono sconosciuti al personale Banca. Il Cliente è tenuto a mantenere segreti i Codici menzionati. Il Cliente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo dei Codici e risponde del loro eventuale indebito uso, comunque avvenuto, anche se in conseguenza di smarrimento o furto. Art. 3 - Il Cliente è responsabile per l'utilizzo, comunque e da chiunque effettuato, delle modalità telematiche per tutte le operazioni eseguite a mezzo di esse. Il Cliente, per usufruire del Servizio, utilizzerà esclusivamente e sarà identificato da parte della Banca mediante la verifica dei Codici, senza la digitazione completa e per esteso dei numeri che identificano le carte di credito. Art. 4 - Le parti si danno reciprocamente atto che, tenuto conto della natura dei canali telematici, la prova delle operazioni eseguite, nonché di ogni comunicazione effettuata per via telematica, sarà validamente fornita per mezzo delle scritture contabili della Banca. Inoltre per Linea Diretta ci si avvarrà delle eventuali registrazioni fonografiche e per Internet Banking delle registrazioni di dati informatici, entrambe effettuate dalla Banca. Art. 5 - L'utilizzo delle modalità telematiche è consentito dalle ore alle ore di ogni giorno, salvo quanto altro comunicato in forma scritta o . Le modalità telematiche potranno essere sospese o interrotte, per motivi tecnici o di forza maggiore, senza che possa la Banca essere tenuta responsabile delle conseguenze di eventuali interruzioni. La Banca, quindi, non sarà responsabile della mancata fornitura delle modalità telematiche in conseguenza di cause ad essa non imputabili tra le quali si indicano, a titolo puramente esemplificativo, quelle dovute a difficoltà ed impossibilità di comunicazioni, a interruzioni nell'erogazione dell'energia elettrica, a scioperi anche del proprio personale o a fatti di terzi e, in genere, a ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con l'ordinaria diligenza. Art. 6 - Il presente contratto è a tempo indeterminato e ciascuna delle parti può recedervi con preavviso scritto, salvo giusta causa, di almeno 1 giorno. Art. 7 - Il presente contratto e le operazioni eseguite a mezzo dei canali telematici sono soggetti alla legge italiana. Art. 8 La Banca si riserva la facoltà di variare, in qualsiasi momento, le presenti norme e condizioni che regolano il Servizio mediante lettera semplice o all'ultimo indirizzo indicato dal Cliente, oppure mediante avviso esposto nei locali delle banche del Gruppo Banca Sella aperti al pubblico, con preavviso di giorni 15 rispetto alla data di decorrenza comunicata. La Banca si riserva altresì la facoltà di modificare le condizioni economiche applicate alle modalità telematiche, rispettando, in caso di variazioni in senso sfavorevole al Cliente, le prescrizioni di cui all'art. 118del decreto legislativo 1 settembre 1993 n. 385 e delle relative disposizioni di attuazione. In entrambi i casi sopra indicati entro 15 giorni dalla suddetta comunicazione il Cliente, ai sensi dell'art. 118, comma 3, del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 ha diritto di recedere dalle modalità telematiche senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate. Art. 9 - Per quanto non espressamente previsto, le clausole del presente contratto devono intendersi integrate dalle norme che regolano il rapporto della carta di credito. Art Le informazioni relative a saldi e movimenti vengono fornite dalla Banca per ottimizzare con reciproco vantaggio il rapporto con il Cliente ma le stesse trovano unica e probante conferma nell'estratto conto e nel promemoria analitico che, nei tempi e modi concordati, vengono periodicamente inviati dalla Banca. Le informazioni rese nei giorni festivi per le Aziende di Credito si intendono riferite al giorno lavorativo precedente per le Aziende di Credito medesime Art Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei rischi insiti nella messa a disposizione e trasmissione dei dati sul circuito telematico Internet rischi che pertanto non potranno gravare sulla Banca. Art Sono inoltre interamente a carico del Cliente: le spese telefoniche, i costi delle necessarie attrezzature per l'utilizzo delle modalità telematiche, le spese per eventuali software personalizzati a seconda delle esigenze volta a volta manifestate, gli importi dei canoni periodici volta a volta stabiliti dalla Banca per la prestazione delle modalità telematiche. Art Il Cliente non può, in nessun caso, cedere il presente contratto. Art Le spese e gli oneri anche di carattere fiscale inerenti e conseguenti al presente contratto o al suo uso sono a carico esclusivo del Cliente Art Per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con la banca, il Cliente può rivolgersi per iscritto all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario, seguendo le modalità indicate nell'apposito regolamento. Art Per ogni controversia che potesse sorgere tra il Titolare e l Emittente in dipendenza del rapporto regolamentato nel presente contratto, il foro competente è esclusivamente quello di Biella. Qualora il Titolare rivesta la qualità di consumatore ai sensi dell'art. 33 comma 2 let. u) D.Lgs 06/09/05, il foro esclusivamente competente è il foro di residenza o domicilio elettivo del consumatore CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO SELLACARDCLUB Art.1 Adesione Possono aderire a SELLACARDCLUB (qui di seguito denominato CLUB) le persone fisiche Titolari di qualsiasi Carta di Credito (qui di seguito denominata CARTA) emessa da Banca Sella Holding s.p.a.(qui di seguito denominata Banca) che siano titolari o non di un rapporto di conto corrente acceso presso una banca appartenente al GruppoBanca Sella Sono esclusi dall'iniziativa i Titolari delle carte di credito aziendali su posizione aziendale, emesse dalle Banche del Gruppo Banca Sella. Ogni iscrizione al CLUB implica automaticamente l'adesione gratuita di tutte le carte collegate alla medesima posizione (a titolo esemplificativo, carte intestate allo stesso cliente,carte aggiuntive e/o familiari, le cui spese siano registrate su un unico estratto conto). Art.2 Condizioni generali. L'adesione al CLUB consente di beneficiare di una serie di servizi e vantaggi, accessibili utilizzando la CARTA: servizio informativo e dispositivo (qui di seguito denominato SERVIZIO) a cui il cliente aderisce automaticamente con la registrazione al CLUB sconti e agevolazioni presso un selezionato numero di esercenti ecommerce, di volta in volta segnalati dalla Banca I vantaggi ed i servizi destinati agli aderenti possono essere variati in qualsiasi momento dalla Banca, che ne darà informazione con i consueti mezzi di comunicazione riservati ai Titolari di CARTA e comunque attraverso il sito Internet della Banca. Ai Titolari Aderenti potranno inoltre essere riservate automaticamente e gratuitamente: Originale per la banca Pagina 2 di 4

3 Originale per la banca Pagina 3 di 4 ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO operazioni e/o concorsi a premi tramite raccolte punti dedicate altri servizi di volta in volta comunicati dalla Banca Tanto per le operazioni quanto per i concorsi a premi saranno predisposti specifici Regolamenti, di volta in volta depositati presso un Notaio e resi disponibili a richiesta nonché sul sito della Banca. Art.3 Servizio Informativo/dispositivo 3.1 Il SERVIZIO costituisce una funzionalità accessoria attribuita al Cliente che abbia sottoscritto il contratto di Carta di Credito per il rilascio della carta stessa. Il Servizio, in particolare, consente al Cliente titolare di Carta, che sia titolare o non di un rapporto di conto corrente acceso presso le banche del Gruppo Banca Sella,di effettuare, mediante linea telefonica / servizio di Telephone Banking o mediante canale telematico / servizio di Internet Banking (qui di seguito denominati "modalità telematiche"), operazioni di interrogazione dei movimenti della carta e di disposizioni di pagamento attualmente disponibili o che venissero in seguito rese disponibili, come da istruzioni fornite dalla Banca. Per il Servizio, il Cliente si impegna a corrispondere alla Banca i corrispettivi indicati nel relativo Documento di Sintesi e nel foglio informativo, che pertanto costituiscono parte integrante e sostanziale del presente allegato. 3.2 Per Cliente si intende il soggetto che sottoscrive le norme che regolano i canali telematici. Per Succursale di appoggio si intendono le Succursali delle Banche del Gruppo Banca Sella presso le quale è stipulato il presente contratto. Il Codice Cliente, unitamente al Codice Segreto (PIN) e al Codice Operativo (Password), consentono l'utilizzo delle modalità telematiche. Per Codice Cliente si intende la numerazione riportata nel presente contratto e che consente l'identificazione del Cliente. Per il Servizio l'identificazione del Cliente e la conseguente operatività verrà effettuata, tramite rete informatica, attraverso il riconoscimento della combinazione di Codice Cliente, Pin e Password. Il Codice Segreto e quello Operativo vengono calcolati automaticamente con una procedura riservata all'atto dell'apertura delle modalità telematiche e consegnati, in forma scritta, al Cliente in busta sigillata. Tali codici potranno essere inviati tramite posta al Cliente all'indirizzo da questi indicato nel presente modulo. In tal caso, le modalità telematiche saranno attivate soltanto dopo che la Banca abbia ricevuto conferma dell avvenuta ricezione dei codici tramite messaggio inviato da parte del Cliente dall indirizzo indicato nel presente modulo. Il Cliente, tramite un'applicazione del sito Internet della Banca attraverso l utilizzo dei codici, visualizzerà le Carte di credito di cui è titolare. Il Cliente potrà successivamente modificare le funzionalità inizialmente prescelte con le medesime modalità. Il Cliente potrà tutte le volte che lo ritenga opportuno cambiare i Codici. I Codici sono sconosciuti al personale Banca. Il Cliente è tenuto a mantenere segreti i Codici menzionati. Il Cliente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo dei Codici e risponde del loro eventuale indebito uso, comunque avvenuto, anche se in conseguenza di smarrimento o furto. 3.3 Il Cliente è responsabile per l'utilizzo, comunque e da chiunque effettuato, delle modalità telematiche per tutte le operazioni eseguite a mezzo di esse. Il Cliente, per usufruire del Servizio, utilizzerà esclusivamente e sarà identificato da parte della Banca mediante la verifica dei Codici, senza la digitazione completa e per esteso del numero che identifica la Carta. 3.4 Le parti si danno reciprocamente atto che, tenuto conto della natura dei canali telematici, la prova delle operazioni eseguite, nonché di ogni comunicazione effettuata per via telematica, sarà validamente fornita per mezzo delle scritture contabili della Banca. Inoltre per il servizio di Telephone Banking ci si avvarrà delle eventuali registrazioni fonografiche e per il servizio di Internet Banking delle registrazioni di dati informatici, entrambe effettuate dalla Banca. 3.5 L'utilizzo delle modalità telematiche è consentito dalle ore alle ore di ogni giorno, salvo quanto altro comunicato in forma scritta o all'ultimo indirizzo indicato dal Cliente, oppure mediante avviso esposto nei locali delle Banche del Gruppo Banca Sella aperti al pubblico. Le modalità telematiche potranno essere sospese o interrotte, per motivi tecnici o di forza maggiore, senza che possa la Banca essere tenuta responsabile delle conseguenze di eventuali interruzioni. La Banca quindi, non sarà responsabile della mancata fornitura delle modalità telematiche in conseguenza di cause ad essa non imputabili tra le quali si indicano, a titolo puramente esemplificativo, quelle dovute a difficoltà ed impossibilità di comunicazioni, a interruzioni nell'erogazione dell'energia elettrica, a scioperi anche del proprio personale o a fatti di terzi e, in genere, a ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con l'ordinaria diligenza. 3.6 Il presente contratto ha durata annuale dalla data dell adesione e si rinnova tacitamente di anno in anno, alle condizioni in vigore al momento del rinnovo, salvo disdetta che ciascuna delle parti potrà comunicare all altra con un preavviso scritto di almeno 30 giorni prima della scadenza. 3.7 Il presente contratto e le operazioni eseguite a mezzo dei canali telematici sono soggetti alla legge italiana. 3.8 La Banca si riserva la facoltà di variare, in qualsiasi momento, le presenti norme e condizioni che regolano il Servizio mediante lettera semplice o all'ultimo indirizzo indicato dal Cliente, oppure mediante avviso esposto nei locali della Banca aperti al pubblico, con preavviso di giorni 15 rispetto alla data di decorrenza comunicata La Banca si riserva altresì la facoltà di modificare le condizioni economiche applicate alle modalità telematiche, rispettando, in caso di variazioni in senso sfavorevole al Cliente, le prescrizioni di cui all'art. 118del decreto legislativo 1 settembre 1993 n. 385 e delle relative disposizioni di attuazione. In entrambi i casi sopra indicati entro 15 giorni dalla suddetta comunicazione il Cliente, ai sensi dell'art. 118, comma 3, del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 ha diritto di recedere dalle modalità telematiche senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate. 3.9 Per quanto non espressamente previsto, le clausole del presente contratto devono intendersi integrate dalle norme che regolano il rapporto della Carta Le informazioni relative a saldi e movimenti vengono fornite dalla Banca per ottimizzare con reciproco vantaggio il rapporto con il Cliente ma le stesse trovano unica e probante conferma nell'estratto conto che, nei tempi e modi concordati, viene periodicamente inviato dalla Banca. Le informazioni rese nei giorni festivi per le Aziende di Credito si intendono riferite al giorno lavorativo precedente per le Aziende di Credito medesime Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei rischi insiti nella messa a disposizione e trasmissione dei dati sul circuito telematico Internet, rischi che pertanto non potranno gravare sulla Banca3.12 Sono inoltre interamente a carico del Cliente: le spese telefoniche, i costi delle necessarie attrezzature per l'utilizzo delle modalità telematiche, le spese per eventuali software personalizzati a seconda delle esigenze volta a volta manifestate, gli importi dei canoni periodici volta a volta stabiliti dalla Banca per la prestazione delle modalità telematiche Il Cliente non può, in nessun caso, cedere il presente contratto Le spese e gli oneri anche di carattere fiscale inerenti e conseguenti al presente contratto o al suo uso sono a carico esclusivo del Cliente Art.4 Canone. La Banca autorizzata annualmente ad addebitare al Titolare Aderente il canone annuo indicato nel relativo Documento di Sintesi e nel Foglio Informativo, che pertanto costituiscono parte integrante e sostanziale del presente allegato, evidenziando tale addebito nel relativo estratto conto mensile e nel promemoria analitico della CARTA: il canone annuale non è frazionabile, né restituibile nemmeno parzialmente in caso di recesso, revoca e/o cessazione della carta, per qualunque motivo. Art.5 Contestazioni Per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con la Banca, il Cliente può rivolgersi per iscritto all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario, seguendo le modalità indicate nell'apposito regolamento. Art.6 Foro Competente Per ogni controversia che potesse che potesse insorgere tra il Cliente e la Banca in dipendenza del rapporto regolamentato dal presente contratto, il foro competente è esclusivamente quello di Biella. Qualora il Cliente rivesta la qualità di consumatore, ai senti dell art. 33 comma 2 lettera u, D.Lgs. 06/09/2005, il foro esclusivamente competente è il foro di residenza o domicilio elettivo del consumatore. ADESIONE AI SERVIZI Con il presente contratto intendo aderire ai seguenti servizi accessori alla carta di credito: Dichiaro/dichiariamo che un esemplare della presente, unitamente al/i relativo/i foglio/i informativo/i, allegato/i alla presente per costituirne parte integrante e sostanziale, mi/ci è stato da Voi consegnato. Con riferimento al diritto riconosciuto di avere, prima della conclusione del contratto, copia completa del testo contrattuale, dichiaro/dichiariamo di: non aver voluto avvalermi/ci di tale diritto avere richiesto ed ottenuto dalla Banca, prima della conclusione del contratto, copia completa del testo contrattuale, il cui contenuto corrisponde fedelmente al presente modulo. ADESIONE AL/I SERVIZIO/I Dichiaro/dichiariamo di aderire al/i seguente/i Servizio/i, che sarà/saranno regolato/i dalle suddette condizioni normative generali e dalle condizioni economiche esplicitamente pattuite: SELLACARDSMS: SMS MEMO SHOP Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, dichiaro/dichiariamo di approvare in forma specifica le seguenti clausole: articolo 1 (accessorietà rispetto al servizio principale e facoltà di addebito) articolo 3 (limitazione della validità delle informazioni fornite, utilizzo dell Informativa, limitazione della responsabilità della Banca); articolo 5 (custodia ed utilizzo del telefono cellulare e del numero di utenza telefonica, responsabilità del Cliente per l utilizzo, il furto e lo smarrimento); articolo 6 (esonero da responsabilità della Banca per l inosservanza degli obblighi assunti dal Cliente); articolo 7 (facoltà di sospensione del Servizio); articolo 8 (rischi della trasmissione dei dati). SELLAPAYCARD: Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, dichiaro/dichiariamo di approvare in forma specifica le seguenti clausole: articolo 2 (custodia, utilizzo, furto e smarrimento dei Codici); articolo 3 (responsabilità del Cliente per operazioni eseguite a mezzo delle modalità telematiche); articolo 4 (validità delle scritture contabili e/o registrazioni della Banca); articolo 5 (facoltà di sospensione e di interruzione delle modalità telematiche ed esonero di responsabilità per la sospensione dei servizi); articolo 6 (facoltà di recesso); articolo 8 (facoltà di modifica delle norme e condizioni); articolo 11 (rischi del circuito telematico); articolo 13 (divieto di cessione del contratto) SELLACARDCLUB: Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, dichiaro/dichiariamo di approvare in forma specifica le seguenti clausole: articolo 3.2 (custodia, utilizzo, furto e smarrimento dei Codici);

4 articolo 3.3 (responsabilità del Cliente per operazioni eseguite a mezzo delle modalità telematiche); articolo 3.4 (validità delle scritture contabili e/o registrazioni della Banca); articolo 3.5 (facoltà di sospensione e di interruzione delle modalità telematiche ed esonero di responsabilità per la sospensione dei servizi); articolo 3.6 (facoltà di recesso); articolo 3.8 (facoltà di modifica delle norme e condizioni); articolo 3.11 (rischi del circuito telematico); articolo 3.13 (divieto di cessione del contratto) VISTO FIRMARE COD.DIP. DATA Originale per la banca Pagina 4 di 4

5 Data: Abbiamo ricevuto la Vostra in data odierna del seguente tenore, che, in segno di benestare, integralmente Vi trascriviamo: Con riferimento alla mia/nostra richiesta di adesione al/i Servizio/i sotto indicato/i, con la presente io/noi sottoscritto/i (nel testo contrattuale denominato/i Cliente/i ): MODULO DI ADESIONE Cognome Nome Sesso (M, F) Nato il a Prov Nazione Indirizzo attuale N CAP Località _ Prov Codice fiscale _ N. documento d identità (Carta d identità, Patente, Passaporto) Rilasciato/Rinnovato il dal Comune Prefettura Questura di Prov Eventuale indirizzo Numero telefono fisso abitazione / Numero telefono cellulare / Numero carta di credito(carta di credito / carta di debito su circuito internazionale) (da indicare solo per il servizio sms) Numero telefono utenza per sms SMS MEMOSHOP: Transazioni da notificare: tutte autorizzate non autorizzate Importo delle transazioni da notificare: tutti importi superiori a importi inferiori a : informazione da notificare : - disponibilità residua e limite mensile ( 1 ): ogni settimana (tutti i lunedì) ogni mese (il 5 giorno del mese) su richiesta al numero importo totale speso nel mese in corso e limite mensile ( 2 ): ogni settimana (tutti i lunedì) ogni mese (il 5 giorno del mese) su richiesta al numero ultime tre transazioni contabilizzate sulla carta di credito ( 3 ): su richiesta al numero ( 1 ): la disponibilità residua consiste nella parte di limite disponibile ancora utilizzabile ( 2 ): l importo totale speso nel mese in corso comprende tutte le transazioni già autorizzate e di cui è già pervenuta la contabilizzazione dal circuito ( 3 ): le transazioni contabilizzati sono quelle di cui è già pervenuta la contabilizzazione dal circuito. prendo/prendiamo atto che lo/gli stesso/i Servizio/i è/sono regolato/i dalle condizioni economiche di seguito indicate; le altre condizioni, la cui misura non è stata espressamente indicata, saranno applicate nella misura indicata nei rispettivi fogli informativi allegati alla presente per costituirne parte integrante e sostanziale. DOCUMENTO DI SINTESI Principali condizioni economiche: Dettaglio condizioni SELLAPAYCARD (*) SELLACARDCLUB (*) SELLACARDSMS SMS MEMO SHOP Attivazione Gratuita Gratuita Gratuita Gratuita Chiusura Gratuita Gratuita Gratuita Gratuita Canone annuo Gratuito Gratuito per titolari di Carta Altroconsumo Visualizzazione movimenti Gratuita Gratuita - - Operazioni dispositive - 1 ad operazione oppure - una commissione unica mensile di 4 Bonifico 2 Canone RAI 1,5 - costo ad operazione: Bollette Enel/Telecom 0,60 Bollettini Mav / Rav 0,80 Bonifico / Canone RAI 1,30 oppure - commissione unica mensile Il cliente può scegliere tra le seguenti tipologie di sms: - disponibilità residua e limite mensile - importo totale speso nel mese in corso e limite mensile - ultimi tre transazioni contabilizzate sulla carta di credito Costo per singolo sms ricevuto - - gratuito 0,15 (*) La scelta del corrispettivo relativo alle operazioni dispositive di Sellapaycard e Sellacardclub avrà validità per tutto il mese solare in cui viene effettuata. Copia per il cliente Pagina 1 di 3

6 CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO I SERVIZI Prendo/prendiamo nota che il/i servizio/i sotto indicati è/sono regolato/i dalle seguenti condizioni normative generali, che dichiariamo di approvare, e dagli allegati relativi all operatività telematica, che si ha facoltà di sottoscrivere: CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO SELLACARDSMS 1. La Banca offre Servizi di Informativa (di seguito più brevemente Informativa o Servizio ) alla propria Clientela tramite messaggi S.M.S. e/o tramite altre tecniche di comunicazione a distanza. Il Servizio è accessorio rispetto al servizio principale costituito dal rapporto di conto e/o da strumenti di pagamento e cesserà, pertanto, in caso di recesso dal contratto che disciplina il servizio principale. Il dettaglio relativo ai contenuti dell Informativa è disponibile sul sito internet della Banca, nei fogli informativi e presso ogni Succursale della stessa. La Banca si riserva di modificare o di ampliare il contenuto di tale Informativa. L attivazione dei Servizi di Informativa potrà essere richiesta anche mediante l impiego di tecniche di comunicazione a distanza seguendo le istruzioni fornite dalla Banca. Il Cliente si impegna, rimossa sin d'ora ogni eccezione, a corrispondere alla Banca o all'emittente lo strumento di pagamento i corrispettivi indicati nei relativi fogli informativi per la prestazione del Servizio, autorizzando l'addebito a valere sul servizio principale. Gli eventuali servizi resi successivamente disponibili dalla Banca o dall'emittente lo strumento di pagamento saranno regolati dalle presenti condizioni generali e dalle eventuali condizioni specifiche ad essi dedicate, le quali ultime dovranno intendersi quale parte integrante e sostanziale delle presenti condizioni generali, salvo diversamente pattuito. 2. Il Cliente si impegna ad utilizzare l Informativa personalmente, seguendo le istruzioni della Banca, nonché a rispettare ogni normativa vigente in materia. 3. Il Cliente prende atto ed accetta che le informazioni, i dati e le notizie fornite dalla Banca sono ottenute da fonti ritenute dalla Banca stessa affidabili, ed in nessun caso riterrà che alcuna delle Società facenti parte del Gruppo bancario della Banca o dei fornitori della Banca abbia rilasciato attestazioni o garanzie, esplicite o implicite, in merito alla loro attendibilità, completezza e correttezza. Per quanto riguarda le informazioni relative a saldi, movimenti e conferme di operazioni, esse vengono fornite per fruire nelle migliori condizioni del servizio principale di rapporto di conto e/o di strumenti di pagamento da parte del Cliente con reciproco vantaggio per il rapporto con la clientela, ma resta inteso che le stesse trovano unica e probante conferma nei rendiconti che, nei tempi e modi concordati, vengono periodicamente inviati dalla Banca. Il Cliente prende atto ed accetta che lo scopo principale è quello di fornire un insieme di informazioni e non rappresenta una sollecitazione all investimento in strumenti finanziari e che qualsiasi decisione di investimento, presa in relazione all utilizzo di informazioni fornite dalla Banca, è di esclusiva responsabilità del Cliente stesso, che considera i contenuti come strumenti di informazione e supporto alle decisioni. La Banca e i fornitori della Banca non potranno in nessun caso essere ritenuti responsabili della mancata o ritardata fornitura dell Informativa telematica in conseguenza di cause ad essi non imputabili o imputabili a terzi estranei all organizzazione della Banca stessa. La Banca non potrà essere in nessun caso ritenuta responsabile per danni, perdite economiche o mancati guadagni, interruzioni dell attività, perdita di informazioni o altre perdite di qualsiasi natura subite per effetto della mancata ricezione delle informazioni e/o per la loro inesattezza od incompletezza. 4. Ogni diritto sulle informazioni fornite spetta esclusivamente ai rispettivi titolari. Il Cliente esonera sin d ora la Banca ed i suoi fornitori da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dalla violazione dei suddetti diritti. 5. Il Cliente è tenuto a dotarsi e a mantenere - a propria cura e spese - tutto quanto è necessario per consentire alla Banca l erogazione dell Informativa. Il Cliente è l unico responsabile degli accessi all Informativa e del tipo di impiego delle informazioni così ricevute. Relativamente al Servizio di Informativa tramite S.M.S., il Cliente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo del proprio telefono e del numero di utenza telefonica comunicato alla Banca e risponde del loro indebito uso, comunque avvenuto, anche se in conseguenza di smarrimento o furto. 6. Il Cliente si impegna ad utilizzare l Informativa esclusivamente nell ambito del presente contratto, escluso ogni diverso scopo quale, a titolo meramente esemplificativo ma non esaustivo, la pubblicazione in qualsiasi forma, la comunicazione a terzi, la trasmissione di dati sotto qualsiasi forma effettuata ed a qualsiasi titolo, anche gratuito. Il Cliente si impegna a non riprodurre ed a trasmettere a terzi alcuna parte delle informazioni così ricevute senza l espressa autorizzazione scritta della Banca. In ogni caso, il Cliente esonera sin d ora la Banca da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dall inosservanza degli obblighi assunti dal Cliente stesso con il presente contratto. 7. Il Cliente prende espressamente atto e riconosce che, relativamente all Informativa, la Banca avrà la facoltà di sospendere l erogazione dei Servizi. 8. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei rischi insiti nella messa a disposizione e trasmissione dei dati tramite internet e via etere, senza che la Banca possa essere ritenuta responsabile di eventuali conseguenze pregiudizievoli, salvo quanto previsto dalla legge. 9. Composizione extragiudiziale delle controversie. Per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con l Emittente, il Titolare può rivolgersi PER ISCRITTO all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario, seguendo le modalità indicate nell'apposito regolamento. 10. Foro competente. Per ogni controversia che potesse sorgere tra il Titolare e l Emittente in dipendenza del rapporto regolamentato nel presente contratto, il foro competente è esclusivamente quello di Biella. Qualora il Titolare rivesta la qualità di consumatore ai sensi dell'art. 33 comma 2 let. u) D.Lgs 06/09/05, il foro esclusivamente competente è il foro di residenza o domicilio elettivo del consumatore CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO SELLAPAYCARD Art. 1 - Il servizio SELLAPAYCARD (qui di seguito il "Servizio") costituisce una funzionalità accessoria attribuita al Cliente che abbia sottoscritto uno o più contratti di carta di credito per il rilascio delle carte stesse. Il Servizio, in particolare, consente al Cliente titolare di carte di credito emesse da Banca Sella Holding s.p.a. (di seguito denominata "Banca"). non titolare di conto corrente di effettuare, mediante linea telefonica o mediante canale telematico (qui di seguito "modalità telematiche"),operazioni di interrogazione dei movimenti delle carte e di disposizioni di pagamento attualmente disponibili o che venissero in seguito rese disponibili, come da istruzioni fornite dalla Banca Per il Servizio, il Cliente si impegna a corrispondere alla Banca un corrispettivo indicato nella TABELLA A che costituisce parte integrante e sostanziale del presente contratto. Art. 2 - Per Cliente si intende il soggetto che sottoscrive le norme che regolano i canali telematici. Per Succursale di appoggio si intende la Succursale del Gruppo Banca Sella presso la quale è stipulato il presente contratto. Il Codice Cliente, unitamente al Codice Segreto (PIN) e al Codice Operativo (Password), consentono l'utilizzo delle modalità telematiche.per Codice Cliente si intende la numerazione riportata nel presente contratto e che consente l'identificazione del Cliente. Per il Servizio l'identificazione del Cliente e la conseguente operatività verrà effettuata, tramite rete informatica, attraverso il riconoscimento della combinazione di Codice Cliente, Pin e Password. Il Codice Segreto e quello Operativo vengono calcolati automaticamente con una procedura riservata all'atto dell'apertura delle modalità telematiche e potranno essere inviati tramite posta al Cliente all'indirizzo da questi indicato nel presente modulo In tal caso, le modalità telematiche saranno attivate solo dopo aver ricevuto conferma di avvenuta ricezione tramite da parte del Cliente. Il Cliente, tramite un'applicazione del sito Internet della Banca attraverso l utilizzo dei codici, visualizzerà le Carte di credito di cui è titolare. Il Cliente potrà tutte le volte che lo ritenga opportuno cambiare i Codici. I Codici sono sconosciuti al personale Banca. Il Cliente è tenuto a mantenere segreti i Codici menzionati. Il Cliente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo dei Codici e risponde del loro eventuale indebito uso, comunque avvenuto, anche se in conseguenza di smarrimento o furto. Art. 3 - Il Cliente è responsabile per l'utilizzo, comunque e da chiunque effettuato, delle modalità telematiche per tutte le operazioni eseguite a mezzo di esse. Il Cliente, per usufruire del Servizio, utilizzerà esclusivamente e sarà identificato da parte della Banca mediante la verifica dei Codici, senza la digitazione completa e per esteso dei numeri che identificano le carte di credito. Art. 4 - Le parti si danno reciprocamente atto che, tenuto conto della natura dei canali telematici, la prova delle operazioni eseguite, nonché di ogni comunicazione effettuata per via telematica, sarà validamente fornita per mezzo delle scritture contabili della Banca. Inoltre per Linea Diretta ci si avvarrà delle eventuali registrazioni fonografiche e per Internet Banking delle registrazioni di dati informatici, entrambe effettuate dalla Banca. Art. 5 - L'utilizzo delle modalità telematiche è consentito dalle ore alle ore di ogni giorno, salvo quanto altro comunicato in forma scritta o . Le modalità telematiche potranno essere sospese o interrotte, per motivi tecnici o di forza maggiore, senza che possa la Banca essere tenuta responsabile delle conseguenze di eventuali interruzioni. La Banca, quindi, non sarà responsabile della mancata fornitura delle modalità telematiche in conseguenza di cause ad essa non imputabili tra le quali si indicano, a titolo puramente esemplificativo, quelle dovute a difficoltà ed impossibilità di comunicazioni, a interruzioni nell'erogazione dell'energia elettrica, a scioperi anche del proprio personale o a fatti di terzi e, in genere, a ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con l'ordinaria diligenza. Art. 6 - Il presente contratto è a tempo indeterminato e ciascuna delle parti può recedervi con preavviso scritto, salvo giusta causa, di almeno 1 giorno. Art. 7 - Il presente contratto e le operazioni eseguite a mezzo dei canali telematici sono soggetti alla legge italiana. Art. 8 La Banca si riserva la facoltà di variare, in qualsiasi momento, le presenti norme e condizioni che regolano il Servizio mediante lettera semplice o all'ultimo indirizzo indicato dal Cliente, oppure mediante avviso esposto nei locali delle banche del Gruppo Banca Sella aperti al pubblico, con preavviso di giorni 15 rispetto alla data di decorrenza comunicata. La Banca si riserva altresì la facoltà di modificare le condizioni economiche applicate alle modalità telematiche, rispettando, in caso di variazioni in senso sfavorevole al Cliente, le prescrizioni di cui all'art. 118del decreto legislativo 1 settembre 1993 n. 385 e delle relative disposizioni di attuazione. In entrambi i casi sopra indicati entro 15 giorni dalla suddetta comunicazione il Cliente, ai sensi dell'art. 118, comma 3, del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 ha diritto di recedere dalle modalità telematiche senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate. Art. 9 - Per quanto non espressamente previsto, le clausole del presente contratto devono intendersi integrate dalle norme che regolano il rapporto della carta di credito. Art Le informazioni relative a saldi e movimenti vengono fornite dalla Banca per ottimizzare con reciproco vantaggio il rapporto con il Cliente ma le stesse trovano unica e probante conferma nell'estratto conto e nel promemoria analitico che, nei tempi e modi concordati, vengono periodicamente inviati dalla Banca. Le informazioni rese nei giorni festivi per le Aziende di Credito si intendono riferite al giorno lavorativo precedente per le Aziende di Credito medesime Art Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei rischi insiti nella messa a disposizione e trasmissione dei dati sul circuito telematico Internet rischi che pertanto non potranno gravare sulla Banca. Art Sono inoltre interamente a carico del Cliente: le spese telefoniche, i costi delle necessarie attrezzature per l'utilizzo delle modalità telematiche, le spese per eventuali software personalizzati a seconda delle esigenze volta a volta manifestate, gli importi dei canoni periodici volta a volta stabiliti dalla Banca per la prestazione delle modalità telematiche. Art Il Cliente non può, in nessun caso, cedere il presente contratto. Art Le spese e gli oneri anche di carattere fiscale inerenti e conseguenti al presente contratto o al suo uso sono a carico esclusivo del Cliente Art Per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con la banca, il Cliente può rivolgersi per iscritto all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario, seguendo le modalità indicate nell'apposito regolamento. Art Per ogni controversia che potesse sorgere tra il Titolare e l Emittente in dipendenza del rapporto regolamentato nel presente contratto, il foro competente è esclusivamente quello di Biella. Qualora il Titolare rivesta la qualità di consumatore ai sensi dell'art. 33 comma 2 let. u) D.Lgs 06/09/05, il foro esclusivamente competente è il foro di residenza o domicilio elettivo del consumatore CONDIZIONI E NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO SELLACARDCLUB Art.1 Adesione Possono aderire a SELLACARDCLUB (qui di seguito denominato CLUB) le persone fisiche Titolari di qualsiasi Carta di Credito (qui di seguito denominata CARTA) emessa da Banca Sella Holding s.p.a.(qui di seguito denominata Banca) che siano titolari o non di un rapporto di conto corrente acceso presso una banca appartenente al GruppoBanca Sella Sono esclusi dall'iniziativa i Titolari delle carte di credito aziendali su posizione aziendale, emesse dalle Banche del Gruppo Banca Sella. Ogni iscrizione al CLUB implica automaticamente l'adesione gratuita di tutte le carte collegate alla medesima posizione (a titolo esemplificativo, carte intestate allo stesso cliente,carte aggiuntive e/o familiari, le cui spese siano registrate su un unico estratto conto). Art.2 Condizioni generali. L'adesione al CLUB consente di beneficiare di una serie di servizi e vantaggi, accessibili utilizzando la CARTA: servizio informativo e dispositivo (qui di seguito denominato SERVIZIO) a cui il cliente aderisce automaticamente con la registrazione al CLUB sconti e agevolazioni presso un selezionato numero di esercenti ecommerce, di volta in volta segnalati dalla Banca Copia per il cliente Pagina 2 di 3

7 I vantaggi ed i servizi destinati agli aderenti possono essere variati in qualsiasi momento dalla Banca, che ne darà informazione con i consueti mezzi di comunicazione riservati ai Titolari di CARTA e comunque attraverso il sito Internet della Banca. Ai Titolari Aderenti potranno inoltre essere riservate automaticamente e gratuitamente: operazioni e/o concorsi a premi tramite raccolte punti dedicate altri servizi di volta in volta comunicati dalla Banca Tanto per le operazioni quanto per i concorsi a premi saranno predisposti specifici Regolamenti, di volta in volta depositati presso un Notaio e resi disponibili a richiesta nonché sul sito della Banca. Art.3 Servizio Informativo/dispositivo 3.1 Il SERVIZIO costituisce una funzionalità accessoria attribuita al Cliente che abbia sottoscritto il contratto di Carta di Credito per il rilascio della carta stessa. Il Servizio, in particolare, consente al Cliente titolare di Carta, che sia titolare o non di un rapporto di conto corrente acceso presso le banche del Gruppo Banca Sella,di effettuare, mediante linea telefonica / servizio di Telephone Banking o mediante canale telematico / servizio di Internet Banking (qui di seguito denominati "modalità telematiche"), operazioni di interrogazione dei movimenti della carta e di disposizioni di pagamento attualmente disponibili o che venissero in seguito rese disponibili, come da istruzioni fornite dalla Banca. Per il Servizio, il Cliente si impegna a corrispondere alla Banca i corrispettivi indicati nel relativo Documento di Sintesi e nel foglio informativo, che pertanto costituiscono parte integrante e sostanziale del presente allegato. 3.2 Per Cliente si intende il soggetto che sottoscrive le norme che regolano i canali telematici. Per Succursale di appoggio si intendono le Succursali delle Banche del Gruppo Banca Sella presso le quale è stipulato il presente contratto. Il Codice Cliente, unitamente al Codice Segreto (PIN) e al Codice Operativo (Password), consentono l'utilizzo delle modalità telematiche. Per Codice Cliente si intende la numerazione riportata nel presente contratto e che consente l'identificazione del Cliente. Per il Servizio l'identificazione del Cliente e la conseguente operatività verrà effettuata, tramite rete informatica, attraverso il riconoscimento della combinazione di Codice Cliente, Pin e Password. Il Codice Segreto e quello Operativo vengono calcolati automaticamente con una procedura riservata all'atto dell'apertura delle modalità telematiche e consegnati, in forma scritta, al Cliente in busta sigillata. Tali codici potranno essere inviati tramite posta al Cliente all'indirizzo da questi indicato nel presente modulo. In tal caso, le modalità telematiche saranno attivate soltanto dopo che la Banca abbia ricevuto conferma dell avvenuta ricezione dei codici tramite messaggio inviato da parte del Cliente dall indirizzo indicato nel presente modulo. Il Cliente, tramite un'applicazione del sito Internet della Banca attraverso l utilizzo dei codici, visualizzerà le Carte di credito di cui è titolare. Il Cliente potrà successivamente modificare le funzionalità inizialmente prescelte con le medesime modalità. Il Cliente potrà tutte le volte che lo ritenga opportuno cambiare i Codici. I Codici sono sconosciuti al personale Banca. Il Cliente è tenuto a mantenere segreti i Codici menzionati. Il Cliente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo dei Codici e risponde del loro eventuale indebito uso, comunque avvenuto, anche se in conseguenza di smarrimento o furto.3.3 Il Cliente è responsabile per l'utilizzo, comunque e da chiunque effettuato, delle modalità telematiche per tutte le operazioni eseguite a mezzo di esse. Il Cliente, per usufruire del Servizio, utilizzerà esclusivamente e sarà identificato da parte della Banca mediante la verifica dei Codici, senza la digitazione completa e per esteso del numero che identifica la Carta. 3.4 Le parti si danno reciprocamente atto che, tenuto conto della natura dei canali telematici, la prova delle operazioni eseguite, nonché di ogni comunicazione effettuata per via telematica, sarà validamente fornita per mezzo delle scritture contabili della Banca. Inoltre per il servizio di Telephone Banking ci si avvarrà delle eventuali registrazioni fonografiche e per il servizio di Internet Banking delle registrazioni di dati informatici, entrambe effettuate dalla Banca. 3.5 L'utilizzo delle modalità telematiche è consentito dalle ore alle ore di ogni giorno, salvo quanto altro comunicato in forma scritta o all'ultimo indirizzo indicato dal Cliente, oppure mediante avviso esposto nei locali delle Banche del Gruppo Banca Sella aperti al pubblico. Le modalità telematiche potranno essere sospese o interrotte, per motivi tecnici o di forza maggiore, senza che possa la Banca essere tenuta responsabile delle conseguenze di eventuali interruzioni. La Banca quindi, non sarà responsabile della mancata fornitura delle modalità telematiche in conseguenza di cause ad essa non imputabili tra le quali si indicano, a titolo puramente esemplificativo, quelle dovute a difficoltà ed impossibilità di comunicazioni, a interruzioni nell'erogazione dell'energia elettrica, a scioperi anche del proprio personale o a fatti di terzi e, in genere, a ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con l'ordinaria diligenza. 3.6 Il presente contratto ha durata annuale dalla data dell adesione e si rinnova tacitamente di anno in anno, alle condizioni in vigore al momento del rinnovo, salvo disdetta che ciascuna delle parti potrà comunicare all altra con un preavviso scritto di almeno 30 giorni prima della scadenza. 3.7 Il presente contratto e le operazioni eseguite a mezzo dei canali telematici sono soggetti alla legge italiana. 3.8 La Banca si riserva la facoltà di variare, in qualsiasi momento, le presenti norme e condizioni che regolano il Servizio mediante lettera semplice o all'ultimo indirizzo indicato dal Cliente, oppure mediante avviso esposto nei locali della Banca aperti al pubblico, con preavviso di giorni 15 rispetto alla data di decorrenza comunicata La Banca si riserva altresì la facoltà di modificare le condizioni economiche applicate alle modalità telematiche, rispettando, in caso di variazioni in senso sfavorevole al Cliente, le prescrizioni di cui all'art. 118del decreto legislativo 1 settembre 1993 n. 385 e delle relative disposizioni di attuazione. In entrambi i casi sopra indicati entro 15 giorni dalla suddetta comunicazione il Cliente, ai sensi dell'art. 118, comma 3, del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 ha diritto di recedere dalle modalità telematiche senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate. 3.9 Per quanto non espressamente previsto, le clausole del presente contratto devono intendersi integrate dalle norme che regolano il rapporto della Carta Le informazioni relative a saldi e movimenti vengono fornite dalla Banca per ottimizzare con reciproco vantaggio il rapporto con il Cliente ma le stesse trovano unica e probante conferma nell'estratto conto che, nei tempi e modi concordati, viene periodicamente inviato dalla Banca. Le informazioni rese nei giorni festivi per le Aziende di Credito si intendono riferite al giorno lavorativo precedente per le Aziende di Credito medesime Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei rischi insiti nella messa a disposizione e trasmissione dei dati sul circuito telematico Internet, rischi che pertanto non potranno gravare sulla Banca3.12 Sono inoltre interamente a carico del Cliente: le spese telefoniche, i costi delle necessarie attrezzature per l'utilizzo delle modalità telematiche, le spese per eventuali software personalizzati a seconda delle esigenze volta a volta manifestate, gli importi dei canoni periodici volta a volta stabiliti dalla Banca per la prestazione delle modalità telematiche Il Cliente non può, in nessun caso, cedere il presente contratto Le spese e gli oneri anche di carattere fiscale inerenti e conseguenti al presente contratto o al suo uso sono a carico esclusivo del Cliente Art.4 Canone. La Banca autorizzata annualmente ad addebitare al Titolare Aderente il canone annuo indicato nel relativo Documento di Sintesi e nel Foglio Informativo, che pertanto costituiscono parte integrante e sostanziale del presente allegato, evidenziando tale addebito nel relativo estratto conto mensile e nel promemoria analitico della CARTA: il canone annuale non è frazionabile, né restituibile nemmeno parzialmente in caso di recesso, revoca e/o cessazione della carta, per qualunque motivo. Art.5 Contestazioni Per eventuali contestazioni in ordine ai rapporti intrattenuti con la Banca, il Cliente può rivolgersi per iscritto all'ufficio reclami della stessa e, ove ne ricorrano i presupposti, all'ombudsman bancario, seguendo le modalità indicate nell'apposito regolamento. Art.6 Foro Competente Per ogni controversia che potesse che potesse insorgere tra il Cliente e la Banca in dipendenza del rapporto regolamentato dal presente contratto, il foro competente è esclusivamente quello di Biella. Qualora il Cliente rivesta la qualità di consumatore, ai senti dell art. 33 comma 2 lettera u, D.Lgs. 06/09/2005, il foro esclusivamente competente è il foro di residenza o domicilio elettivo del consumatore. ADESIONE AI SERVIZI Dichiaro/dichiariamo che un esemplare della presente, unitamente al/i relativo/i foglio/i informativo/i, allegato/i alla presente per costituirne parte integrante e sostanziale, mi/ci è stato da Voi consegnato. Con riferimento al diritto riconosciuto di avere, prima della conclusione del contratto, copia completa del testo contrattuale, dichiaro/dichiariamo di: non aver voluto avvalermi/ci di tale diritto avere richiesto ed ottenuto dalla Banca, prima della conclusione del contratto, copia completa del testo contrattuale, il cui contenuto corrisponde fedelmente al presente modulo. Dichiaro/dichiariamo di aderire al/i seguente/i Servizio/i, che sarà/saranno regolato/i dalle suddette condizioni normative generali e dalle condizioni economiche esplicitamente pattuite: SELLACARDSMS: SMS MEMO SHOP Firmato due volte anche per approvazione specifica ai sensi degli artt e 1342 del Codice Civile SELLAPAYCARD Firmato due volte anche per approvazione specifica ai sensi degli artt e 1342 del Codice Civile SELLACARDCLUB Firmato due volte anche per approvazione specifica ai sensi degli artt e 1342 del Codice Civile Resta esclusa ed annullata ogni altra precedente intesa circa condizioni e norme. Distinti saluti. BANCA SELLA HOLDING S.p.A Copia per il cliente Pagina 3 di 3

A ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO SERVIZI ACCESSORI CARTA DI CREDITO

A ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO SERVIZI ACCESSORI CARTA DI CREDITO A ALLEGATO AL CONTRATTO DI CARTA DI CREDITO SERVIZI ACCESSORI CARTA DI CREDITO MODULO DI ADESIONE Cognome Nome Sesso (M, F) Nato il a Prov Nazione Indirizzo attuale N CAP Località Prov Codice fiscale N.

Dettagli

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE Credemfactor SpA Gruppo Bancario Credito Emiliano Credem Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento (ex. art. 2497 bis C.C. ) da parte di Credito Emiliano Spa Società per Azioni - Associata

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO (circuito VISA) Il presente documento rappresenta le condizioni offerte alla generalità della clientela

FOGLIO INFORMATIVO (circuito VISA) Il presente documento rappresenta le condizioni offerte alla generalità della clientela FINANZIATORE INTERMEDIARIO DEL CREDITO Capitale sociale e riserve: 99.131.736,07 euro Iscritta nell Elenco Generale ex Art. 106 n. 32042 e nell'elenco Speciale n. 32494 Art. 107 T.U.B. Soggetta all'attività

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MITO (Multichannel Internet Trading On line)

FOGLIO INFORMATIVO MITO (Multichannel Internet Trading On line) Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari FOGLIO INFORMATIVO MITO (Multichannel Internet Trading On line) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINANZIARIA INTERNAZIONALE S.P.A.

Dettagli

PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO CONTO CORRENTE WEB

PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO CONTO CORRENTE WEB BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza Santa Maria Soprarno, 1-50125 Firenze - Reg. Impr. Firenze n. 03712110588 - REA 425733 Codice Fiscale 03712110588 - Partita IVA 04337180485 Aderente al Fondo Interbancario per

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO PERSONE FISICHE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO PERSONE FISICHE FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO PERSONE FISICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Farmafactoring S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: Via Domenichino, n 5 20149 Milano Numero di telefono al quale il

Dettagli

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni CONTRATTO Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA YouPA Pubbliche Amministrazioni Fra: Menocarta.net, rete d impresa, con sede in via Laurentina 569, 00143 Roma, Codice Fiscale

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO "SEN. PIETRO GRAMMATICO" - PACECO

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SEN. PIETRO GRAMMATICO - PACECO Sezione I - Informazioni sulla Banca BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SEN. PIETRO GRAMMATICO DI PACECO Società Cooperativa Sede Legale e Amministrativa: Via Amendola, 11/13 91027 Paceco (TP) Sito internet:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 3v - CARTA CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.: 0588 91111- Fax: 0588 86940

Dettagli

Foglio informativo Home Banking 1 giugno 2011

Foglio informativo Home Banking 1 giugno 2011 Foglio informativo Home Banking 1 giugno 2011 (D.Lgs. 385/1993 e successive modifiche Deliberazione CICR del 04.03.03) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERMOBILIARE S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OGGETTO Con la sottoscrizione del presente contratto Lei richiede di essere abilitato all utilizzo dei servizi di prenotazione alberghiera resi dalla 2B4 S.r.l. (d ora

Dettagli

Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile)

Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile) Copia per PosteMobile Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile) Dati del Richiedente Nome Cognome Sesso Nato il Comune di nascita Prov.

Dettagli

ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario

ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario La Sezione CARTA DI DEBITO delle Condizioni Economiche che disciplinano il servizio di Conto Corrente Arancio

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO KATAWEB

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO KATAWEB Modulo n. MEUCF106 Agg. n.009 Data aggiornamento 09.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO KATAWEB Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite il sito internet www.ucfin.it 1. Identità

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - Oggetto 1.1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci in conformità all'articolo 7 dello statuto sociale. 1.2. Tale

Dettagli

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business DATI DEL CLIENTE Denominazione/Ragione Sociale Forma giuridica Partita IVA Numero di Iscrizione al REA Anno di Iscrizione al REA Provincia del REA SEDE LEGALE Indirizzo N. Comune Nazione (Dato opzionale)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INTERNET BANKING

FOGLIO INFORMATIVO INTERNET BANKING FOGLIO INFORMATIVO relativo al INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Credito Cooperativo dell Adda e del Cremasco Cassa Rurale Società Cooperativa Sede Legale, Piazza Vittorio Emanuele II, nr.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI

CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Edizione 04/2011 INDICE Sezione I - I principi che guidano il nostro rapporto Principio 1 - Come sono regolati i rapporti tra il

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO TITOLI Copia per la Banca FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Esperia S.p.A., Sede Legale: Via Filodrammatici, 5-20121 Milano - Capitale Sociale Euro 62.999.999,92 i.v. - Iscritta

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA Modulo n. MEUCF194 Agg. n.006 Data aggiornamento 31.03.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite la rete di Promotori Finanziari, Mediatori

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CORPORATIVE BANKING - PASSIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO CORPORATIVE BANKING - PASSIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CORPORATIVE BANKING - PASSIVO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111-

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Sezione I - Informazioni sulla Banca Cassa Rurale

Dettagli

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Costo del servizio di registrazione/mantenimento dominio e 1 casella di posta elettronica certificata 69,00 /anno Condizioni Tutti i costi

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITI A RISPARMIO LIBERI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve S.C. Via Bitetto n. 2, - 70020 Cassano delle Murge (Ba) Tel. 0803467511

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l..

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. COPIA PER IL RICHIEDENTE CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto.............., codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato

Dettagli

RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della Banca)

RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della Banca) PAG 1/5 RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della Banca) Spettabile IWBank Private Investments Luogo e data

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Attenzione! le condizioni riportate nel SECCI potranno comunque essere modificate, a seguito della valutazione del merito creditizio e della consultazione delle banche dati effettuabile solo dopo la sottoscrizione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax:

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO Modulo n. MEUCF107 Agg. n. 010 Data aggiornamento 23.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite il sito internet www.ucfin.it 1. Identità

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CREDIT TIM

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CREDIT TIM Modulo n. MEUCF110 Agg. n.009 Data aggiornamento 09.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CREDIT TIM Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite il sito intern et www.ucfin.it 1. Identità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE DEL SITO A.D.R. LAWYERS

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE DEL SITO A.D.R. LAWYERS CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE DEL SITO A.D.R. LAWYERS ART.1. OGGETTO Il contratto ha per oggetto la prestazione di consulenza e/o assistenza

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di gas naturale Cosa riguarda Quando si applica Con la liberalizzazione del mercato del gas naturale, tutti i clienti del servizio gas hanno la possibilità

Dettagli

Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione

Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione OFFERTA: TUTTO COMPRESO INTERNET Data e ora: Progressivo operazione : Codice Punto Vendita: Con * sono indicati i dati obbligatori PERSONA FISICA O DITTA

Dettagli

Allegato alla deliberazione di Consiglio Camerale n. 12 del 29.04.2016 PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO

Allegato alla deliberazione di Consiglio Camerale n. 12 del 29.04.2016 PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO Allegato alla deliberazione di Consiglio Camerale n. 12 del 29.04.2016 PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO Approvato con deliberazione di Consiglio Camerale n. 12 del 29.04.2016

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

AVVISO PRESTITO PERSONALE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA

AVVISO PRESTITO PERSONALE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA AVVISO PRESTITO PERSONALE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA L AVVISO RIGUARDA LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS.385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO T.U.B.) E DALLE ISTRUZIONI

Dettagli

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 www.granterre.it Art. 1 Il presente Regolamento

Dettagli

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEL SOCIAL NETWORK WWW.LETS DONATION.COM A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, CREATO E GESTITO DA LET S DONATION S.R.L. Le presenti condizioni generali di contratto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento)

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Con la registrazione presso Buildup.it, il Sottoscrittore accetta le condizioni generali di contratto qui di seguito riportate, che divengono parte integrante

Dettagli

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Pagina 1 di 5 COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania REGOLAMENTO del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 11 del 27/02/2010 Pagina 1 INDICE Pagina 2 di

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak L Azienda Turistica Locale del Cuneese, CF e P. IVA 02597450044, d ora innanzi chiamata A.T.L del Cuneese rappresentata dall

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Nr. 5 del 03 giugno 2014 1. Identità e contatti del Finanziatore/Intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Iccrea Banca Spa Via Lucrezia Romana,

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI. Rate da pagare:

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI. Rate da pagare: Attenzione! le condizioni riportate nel SECCI potranno comunque essere modificate, a seguito della valutazione del merito creditizio e della consultazione delle banche dati effettuabile solo dopo la sottoscrizione

Dettagli

Foglio informativo n. SCS1 Aggiornamento n. 32 Data ultimo aggiornamento: 03/01/2012 FOGLIO INFORMATIVO CONTO SANTANDER CONSUMER

Foglio informativo n. SCS1 Aggiornamento n. 32 Data ultimo aggiornamento: 03/01/2012 FOGLIO INFORMATIVO CONTO SANTANDER CONSUMER Foglio informativo n. SCS1 Aggiornamento n. 32 Data ultimo aggiornamento: 03/01/2012 FOGLIO INFORMATIVO CONTO SANTANDER CONSUMER INFORMAZIONI SULLA BANCA SANTANDER CONSUMER BANK S.p.A. Via Nizza n. 262-10126

Dettagli

DEPOSITI A RISPARMIO PER CONSUMATORI

DEPOSITI A RISPARMIO PER CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITI A RISPARMIO PER CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte di Costozza, 12 36023 Longare (VI) Tel.:

Dettagli

E-BANKING ONBANK/CORPORATE BANKING INTERBANCARIO

E-BANKING ONBANK/CORPORATE BANKING INTERBANCARIO Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. E-BANKING ONBANK/CORPORATE BANKING INTERBANCARIO Sezione I - Informazioni sulla Banca Cassa Rurale di

Dettagli

Servizio ricaricabile TIM - Proposta di Attivazione

Servizio ricaricabile TIM - Proposta di Attivazione Servizio ricaricabile TIM - Proposta di Attivazione OFFERTA: TUTTO COMPRESO INTERNET Data e ora: Progressivo operazione : Codice Punto Vendita: Con * sono indicati i dati obbligatori PERSONA FISICA O DITTA

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL CREDITO

QUANTO PUÒ COSTARE IL CREDITO IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO RISOLVO TUTTO Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 17 INTERNET BANKING

FOGLIO INFORMATIVO n. 17 INTERNET BANKING FOGLIO INFORMATIVO n. 17 INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI PALIANO soc.coop. Sede: Viale Umberto I, 53 - cap 03018 Paliano (FR) Tel.: 0775/577014 Fax: 0775/578129

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO

CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO 1. Definizioni Nell ambito delle presenti Condizioni di Finanziamento, ciascuno dei seguenti termini, quando viene scritto con l iniziale maiuscola, sia al singolare che al

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CARTA DI DEBITO Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121 MILANO

Dettagli

Banca Popolare di Ancona

Banca Popolare di Ancona UBI03380_WEB 21/02/2013 Banca Popolare di Ancona 05308.2 053082 RICHIESTA DI ESTINZIONE DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A CLIENTE AL DETTAGLIO (Modulo a disposizione della clientela sul sito internet della

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997)

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997) REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997) REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art.1 Art.2 Art.3 Oggetto Il presente regolamento

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al RELAX BANKING

FOGLIO INFORMATIVO relativo al RELAX BANKING FOGLIO INFORMATIVO relativo al RELAX BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Leverano Società Cooperativa Piazza Roma, 1-73045 Leverano Telefono 0832 925046-7 Fax 0832 910266 Indirizzo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma - Tel +390647021 http://www.bnl.it - Iscritta

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO Modulo n. MEUCF218 Agg. n. 004 Data aggiornamento 08.09.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA MILES & MORE ORO Prodotto offerto da UniCredit S.p.A. tramite la rete di Promotori Finanziari, Agenti

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi degli artt. 45 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice

Dettagli

REGOLAMENTO per l utilizzo delle carte di credito della Camera di Commercio di Livorno

REGOLAMENTO per l utilizzo delle carte di credito della Camera di Commercio di Livorno REGOLAMENTO per l utilizzo delle carte di credito della Camera di Commercio di Livorno Allegato alla delibera camerale n. 145 del 1 ottobre 2013 Regolamento per l utilizzo delle carte di credito Articolo

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA Modulo n. MEUCF112 Agg. n. 002 Data aggiornamento 11.06.2011 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite la rete di Promotori Finanziari, Mediatori

Dettagli

euronet Soluzio ni ICT per Enti ed Aziende

euronet Soluzio ni ICT per Enti ed Aziende CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE S.A.P. e S.A.T. Servizio Aggiornamento Programmi N 01/ARFAN ANNO 2012 Con la seguente scrittura privata si elencano le: Condizioni Per La Fornitura Dei Servizi Di Aggiornamento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari 15/03/2010 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari INFORMAZIONI SULLA BANCA SERVIZIO BY WEB (servizio di home banking offerto

Dettagli

Famiglia C o o p e r ativa M e z z o c o r o n a e San Michele all A dige Società C o o p erativa

Famiglia C o o p e r ativa M e z z o c o r o n a e San Michele all A dige Società C o o p erativa REGOLAMENTO DEL PRESTITO DA SOCI Scopi e funzionamento Art. 1. In esecuzione dell'art. 4 dello statuto sociale è istituita una sezione di attività denominata, gestita con apposita contabilità sezionale.

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZI DI MULTICANALITA PER I PRIVATI (Banca via Internet e Banca via Telefono)

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZI DI MULTICANALITA PER I PRIVATI (Banca via Internet e Banca via Telefono) I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica CONVENZIONE TRA INFOCAMERE SCpA E CIRCUITO DI GARANZIA NAZIONALE PROFESSIONISTI E IMPRESE SRL PER LO SVOLGIMENTO DI ATTlVITA' DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI CERTIFICATI DIGITALI DI SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

Art. 2 - Condizioni per il deposito di prestito sociale presso la Cooperativa

Art. 2 - Condizioni per il deposito di prestito sociale presso la Cooperativa REGOLAMENTO DEI PRESTITI SOCIALI Art. 1 - Definizione dei prestiti sociali 1. I depositi in denaro effettuati da soci esclusivamente per il conseguimento dell oggetto sociale con obbligo di rimborso per

Dettagli

Possibili sospensioni del servizio in relazione a tutte le esigenze connesse all efficienza ed alla sicurezza del servizio medesimo.

Possibili sospensioni del servizio in relazione a tutte le esigenze connesse all efficienza ed alla sicurezza del servizio medesimo. FOGLIO INFORMATIVO ESERCENTI POS INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Palestrina Società Cooperativa Sede legale Viale della Vittoria, 21 00036 Palestrina (RM) Tel. 06.953001 Fax 06.9535188

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO HOME BANKING

FOGLIO INFORMATIVO HOME BANKING FOGLIO INFORMATIVO relativo al servizio di HOME BANKING Data ultimo aggiornamento: 1 settembre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Pescia - Credito Cooperativo Società Cooperativa sede legale: Via Alberghi

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI IN REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N REP. N. L anno duemila, il giorno del mese di, in Novate Milanese presso e

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Art. 1) Definizioni Ambito di applicazione delle Condizioni Generali 1.1 Si intende per: - Cliente: il soggetto intestatario del numero di telefono per il

Dettagli

RESIDENZA / VIA NUMERO CIVICO LOCALITA / COMUNE PROVINCIA

RESIDENZA / VIA NUMERO CIVICO LOCALITA / COMUNE PROVINCIA MODULO DI ADESIONE Polizza di Assicurazione RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE per COLPA GRAVE dei Dipendenti di Aziende Ospedaliere e Sanitarie Convenzione CGIL Funzione Pubblica Milano DATI DEL CONTRAENTE

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve S.C. Via Bitetto n. 2, - 70020 Cassano delle Murge (Ba) Tel. 0803467511 - Fax. 080776369 info@bcccassanomurge.it - www.bcccassanomurge.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani RISERVATO AI CLIENTI DI ETA' COMPRESA FRA I 18 E 35 ANNI INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

Importo della rata mensile per un capitale di: 30.000,00

Importo della rata mensile per un capitale di: 30.000,00 IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE ANNUNCIO PUBBLICITARIO Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San

Dettagli

L anno duemila e questo dì del TRA. Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

L anno duemila e questo dì del TRA. Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

Foglio informativo relativo al contratto di deposito a risparmio

Foglio informativo relativo al contratto di deposito a risparmio Foglio informativo relativo al contratto di deposito a risparmio Pagina 1 di 7 Foglio informativo relativo al contratto di deposito a risparmio Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BANK4U

FOGLIO INFORMATIVO BANK4U FOGLIO INFORMATIVO BANK4U INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via del Macello 55 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111 Fax: 0471 979188 gsinfo@bancapopolare.it

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE PENSIONIAMO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE PENSIONIAMO Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono:

Dettagli

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 REGISTRAZIONE 1- UTENZA In caso di iscrizione come azienda compilare tutti i campi e firmare il consenso. Il nome utente verrà comunicato successivamente Dati

Dettagli

DEPOSITO A RISPARMIO

DEPOSITO A RISPARMIO 1 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO A RISPARMIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT) Tel. 0883/683620

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA NEL CIMITERO COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA NEL CIMITERO COMUNALE Comune di Calvenzano P.zza Vitt. Emanuele II, 6 Tel. 0363/860711 Fax. 0363/860799 REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA NEL CIMITERO COMUNALE Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione

Dettagli

# $ % & '& ( ) * ' ( + &,. ' & & /& 0 1 ' & 5 6-1 ' 6 7 5 ' & & * * %++)%#(!$%"' #, )-(+. % ' &

# $ % & '& ( ) * ' ( + &,. ' & & /& 0 1 ' & 5 6-1 ' 6 7 5 ' & & * * %++)%#(!$%' #, )-(+. % ' & COMUNE DI ORBETELLO Provincia di Grosseto!" # $ % ( ) * ( +!" #!$% (, -*,. / 0 1 2 *! ($ ) ( ( $ 2. 3 * # * 4 %# 5 6-1 6 7 5 * * %++)%#(!$%" #, )-(+. %, ( * 7 8. 4 4 9 8. / / " *6 6 4 ) : ; < 5 2= 6 +

Dettagli

CARTA DI DEBITO BASE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

CARTA DI DEBITO BASE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina d Ampezzo BL

Dettagli