PIANO ASSISTENZIALE BASE DI ASDEP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO ASSISTENZIALE BASE DI ASDEP"

Transcript

1 PIANO ASSISTENZIALE BASE DI ASDEP E la copertura assicurativa stipulata da ASDEP, in ottemperanza all art. 46 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del comparto degli Enti pubblici non economici, che eroga trattamenti complementari a quelli previsti nell ambito delle assicurazioni sociali obbligatorie nell ambito delle spese sanitarie, integrative delle prestazioni erogate dal S.S.N., nonché la copertura del rischio di premorienza dei dipendenti degli Enti aderenti. Sintesi delle prestazioni erogate dal Piano Assistenziale Base di ASDEP: I seguenti dati rappresentano semplicemente i punti salienti della copertura e non costituiscono quindi in alcun modo elemento vincolante ai fini della garanzia per la quale fa testo unicamente la Convenzione. SPESE SANITARIE - AREA RICOVERO Prestazioni Ricovero con o senza intervento chirurgico, Trapianti, Day-hospital con o senza intervento chirurgico, Intervento chirurgico ambulatoriale, Aborto terapeutico Modalità erogazione presso strutture Convenzionate (in rete) : Modalità erogazione in strutture convenzionate ma equipe medica non convenzionata (forma mista) : Modalità erogazione in strutture non convenzionate prevista solo in caso di indisponibilità della rete nella provincia di residenza: (fuori rete) : Massimali e Limiti Massimale annuo , raddoppiato in caso di Grande Intervento Franchigie: 750 per ricovero con intervento 375 per ricovero senza intervento/ day hospital (con e senza intervento) Nessuna per Intervento ambulatoriale Spese dell equipe rimborsate con Scoperto 40% Massimale di per evento raddoppiato in caso di Grande intervento Franchigie: per ricovero con intervento 500 per Ricovero senza intervento/ day hospital (con e senza intervento) 300 per intervento chirurgico ambulatoriale Ricovero per malattie mentali Limite fermi scoperti e franchigie indicati Parto Cesareo (incluso spese neonato) Limite (senza applicazione di franchigia) Parto Fisiologico (incluso spese neonato) Limite (solo rimborso e senza applicazione di franchigia) Retta di degenza al giorno 500 aumentate a per degenza in reparto di terapia intensiva e sub-intensiva Ricovero presso il SSN spese per degenza e ticket sanitari 100% 50 al giorno (ridotti del 50% per i day hospital) massimo 100 giorni. Franchigie: Nessuna per ricovero con intervento e day Diaria surrogatoria hospital (in alternativa al rimborso delle spese) Franchigia 3 gg per ricovero senza intervento chirurgico Scoperto 20% per spese pre-post ricovero Ticket 100% Accertamenti e visite specialistiche effettuate nei: Scoperto 20% 90 giorni pre-ricovero 120 giorni post-ricovero Ticket 100% Spese per accompagnatore 50 con massimo di 30 giorni Trasporto con mezzo idoneo in caso di ricovero o day hospital con intervento

2 SPESE SANITARIE - AREA EXTRARICOVERO Prestazioni Massimali e Limitii Alta diagnostica Prestazioni Base: Angiografia Angiografia digitale Artrografia Broncografia Chemioterapia Cisternografia Cistografia Cistoscopia Cistouretrografia Clisma opaco Cobaltoterapia Colangiografia Colangiografia percutanea Colecistografia Coronarografia Doppler Ecocardiogramma Ecocolordoppler Ecodoppler Alta diagnostica Prestazioni Aggiuntive: Agopuntura Alcolizzazione Amniocentesi, villocentesi Arteriografia digitale Broncoscopia Colonscopia Duodenoscopia Ecografia Trattamenti fisioterapici da malattie e infortunio Elettrocardiografia Elettroencefalografia Galattografia Gastroscopia Holter Laserterapia Linfografia Mielografia Moc Radioterapia Retinografia Risonanza magnetica nucleare Rx esofago Rx tubo digerente Scintigrafia Tac Telecuore Terapie radianti Uroflussometria Urografia Esofagoscopia Logopedia Mammografia Pancolonscopia Radionefrogramma Rectosigmoidocolonscopia Rettoscopia Vesciculodeferentografia Wirsungrafia Massimale Fuori network: scoperto 30% In network: franchigia 25 SSN: rimborso ticket al 100% Massimale Fuori network: scoperto 30% - minimo 50 In network: franchigia 25 SSN: rimborso ticket al 100% Sub-Massimale 600 franchigia fissa 25 per seduta, in rete e fuori rete Cure Prolungate per gravi stati patologici Massimale Protesi dentarie da infortunio Massimale sottolimite per elemento 800 Cure dentarie da infortunio Massimale 3.000

3 PREMORIENZA VALIDA PER IL SOLO DIPENDENTE IN SERVIZIO ATTIVO In caso di premorienza del Dipendente dell Ente aderente, ASDEP tramite la copertura assicurativa provvedere ad erogare agli eredi il seguente capitale: Prestazione Massimale Premorienza Capitale LONG TERM CARE (Perdita dell autosufficienza) E una copertura che tutela dal rischio della perdita dell'autosufficienza ovvero quando l Assistito si trovi nell impossibilità fisica totale e permanente di effettuare autonomamente almeno 3 dei 6 seguenti atti ordinari della vita quotidiana: Lavarsi - Vestirsi e svestirsi - Nutrirsi - Andare in bagno - Mobilità (in casa) - Spostarsi All accertamento della perdita di autosufficienza la copertura eroga una rendita mensile vitalizia come indicato: Prestazione Massimale Perdita dell'autosufficienza Rendita mensile vitalizia di Il piano assistenziale base può essere esteso con onere a loro esclusivo carico, anche ai seguenti soggetti che intrattengono, o hanno intrattenuto in passato, un rapporto professionale con l ente aderente ad ASDEP: Familiari dei dipendenti non fiscalmente a carico Organi Statutari e loro familiari Co.Co.Co. / Co.Co.Pro. e loro familiari Pensionati e loro familiari (ante 2010; post 2010; futuri) Chi può aderire I soggetti della tutela assicurativa garantita dall Associazione e destinatari delle prestazioni di cui all art. 2 dello Statuto sono: Tutti i lavoratori dipendenti degli Enti associati ed i loro familiari fiscalmente a carico, ivi compresi quelli con rapporto a tempo determinato. Qualora il rapporto di lavoro abbia durata inferiore ai sei mesi sarà garantita la copertura assicurativa per la durata del contratto di lavoro medesimo. I lavoratori dipendenti degli altri Enti che abbiano chiesto di aderire al contratto di assicurazione e i loro familiari fiscalmente a carico. In via facoltativa, le stesse prestazioni, esclusa quella relativa alla premorienza, sono assicurate a domanda, con onere ad esclusivo loro carico, con gestione separata delle relative posizioni, agli altri familiari conviventi con il dipendente, ai pensionati ex dipendenti degli enti e loro familiari nonché ai componenti degli organi degli enti associati e ai componenti degli organi degli Enti che aderiscono alla Polizza.

4 ENTI Possono aderire al piano assistenziale di ASDEP tutti gli Enti del comparto, gli Enti che applicano il contratto collettivo degli Enti Pubblici non Economici e gli Enti che abbiano avuto il benestare all adesione da parte del CDA di ASDEP. Modalita adesione L adesione dell Ente avviene mediante lettera di richiesta inviata al presidente dell Associazione su carta intestata, specificando la data in cui intendono far decorrere la copertura, che non potrà essere antecedente la data di richiesta di adesione. In assenza di data specifica, la copertura verrà erogata dal 1 giorno del mese successivo alla richiesta. Contestualmente alla richiesta di adesione, gli Enti nuovi aderenti dovranno provvedere all inoltro ad ASDEP dell anagrafica completa dei Titolari (ovvero i dipendenti) e dei loro familiari a carico fiscale. L anagrafica della popolazione dovrà essere acquisita dall Ente aderente mediante un tracciato informatico, poi trasmessa ad ASDEP contestualmente alla richiesta di adesione. Segnaliamo che, ai fini della piena operatività della copertura è necessaria la corretta acquisizione dell anagrafica dell intero nucleo familiare. Il contributo per gli Enti nuovi aderenti sarà calcolato in 12, considerando sempre il mese di decorrenza come mese intero. Il versamento dei contributi dovuti ad ASDEP dovrà essere regolato nel termine di 30 giorni di calendario dalla data di richiesta di pagamento inviata dall Associazione. ADESIONI INDIVIDUALI Le categorie di assistiti ad adesione volontaria, cui si rivolge il piano assistenziale, sono le seguenti: Familiari dei dipendenti non fiscalmente a carico Organi Statutari e loro familiari Co.Co.Co. / Co.Co.Pro. e loro familiari Pensionati e loro familiari (ante 2010; post 2010; futuri) Modalita adesione Nell Ambito di una finestra temporale comunicata dall Associazione, i soggetti interessati possono perfezionare la propria adesione mediante l apposito modulo di richiesta adesione pubblicato sul sito, inserendo i propri dati e seguendo le istruzioni di compilazione e versamento, a proprio carico, dei relativi contributi. Il contributo richiesto è diversificato a seconda della categoria di appartenenza e comprende il Capofamiglia con il suo nucleo familiare fiscalmente a carico mentre è previsto un contributo aggiuntivo procapite qualora si volesse estendere la copertura anche al familiare non a carico. Sul modulo di richiesta adesione on-line è presente l autorizzazione al trattamento dei dati personali e le indicazioni per il versamento del contributo complessivo. Per l ammontare dei contributi consultare il TARIFFARIO

5 PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DI ASDEP E una copertura sanitaria aggiuntiva, ad integrazione delle prestazioni erogate dal Piano Assistenziale Base, rivolta ai dipendenti degli Enti aderenti e loro nuclei familiari, studiata e realizzata al fine di soddisfare la maggiore esigenza delle famiglie sul fronte di una sempre più considerevole spesa sanitaria. L adesione al Piano Integrativo è volontaria, ovvero con onere a carico esclusivo del dipendente. Sintesi delle prestazioni erogate dal Piano Integrativo di ASDEP: I seguenti dati rappresentano semplicemente i punti salienti della copertura e non costituiscono quindi in alcun modo elemento vincolante ai fini della garanzia per la quale fa testo unicamente la Convenzione Prestazioni Visite Specialistiche Esami ed Accertamenti di laboratorio (solo utilizzo S.S.N.) Assistenza infermieristica domiciliare Prestazioni diagnostiche di medicina preventiva (per il solo titolare): Alanina aminotrasferasi ALT Trigliceridi Aspartato Tempo di protrombina Aminotrasferasi AST parziale PTT Colesterolo HDL Tempo di protrombina PT Colesterolo totale Urea Creatinina Urine: esame chimico, fisico Esame e microscopico emocromocitometrico Feci: ricerca sangue occulto e morfologico Elettrocardiogramma di completo Base Gamma GT Ves (donne) Glicemia Prestazioni Odontoiatriche 1. Visita odontoiatrica (1 volta l'anno per persona) 2. Ablazione del tartaro (1 volta l'anno per persona) 3. Radiografia Completa Protesi Ortopediche e Acustiche 4. Chirurgia 5. Endodonzia 6. Visita di emergenza 7. Implantologia Massimali e Limiti Massimale complessivo per nucleo e per anno In rete: franchigia 25 per prestazione Fuori rete: scoperto 30% min 50 per prestazione SSN: tickets 100% 25 al giorno per un massimo di 60 giorni all anno Prestazioni erogabili 1 volta per anno in strutture convenzionate o non convenzionate con massimale di 200 per anno Prestazioni fruibili solo in strutture convenzionate con massimale di per anno e per nucleo. Le prestazioni verranno liquidate con la seguente tabella di rimborso: 1. rimborso 100% 2. rimborso 100% 3. rimborso 100% 4. rimborso 100% 5. rimborso 50% 6. rimborso 100% 7. sottolimite di 450 Massimale per anno/nucleo Scoperto 20%

6 Categoria TARIFFARIO PIANO ASSISTENZIALE BASE Familiare non a carico del Dipendente 250 Pensionato 2010 / 2011 / 2012 e futuri 650 Familiare non a carico 450 Pensionato ante 2010 con età inferiore a 70 anni 800 Familiare non a carico 580 Pensionato ante 2010 con età superiore 70 anni Familiare non a carico 580 Dirigenti/ Organi Statutari/Membri Direttivi 690 Familiare non a carico 530 CoCoCo./Pro e Dipendenti ex art. 46 CCNL 585 Familiare non a carico 435 Contributo annuo procapite 2013 TARIFFARIO PIANO SANITARIO INTEGRATIVO Valido solo per i dipendenti in servizio attivo e nucleo familiare Contributo annuo pronucleo 2013 Titolare e familiari a carico fiscale del Dipendente 300 Titolare e familiari a carico e non a carico fiscale del Dipendente (*) 450 (*) L adesione al piano integrativo, da parte dei familiari fiscalmente non a carico, comporta il contestuale versamento del contributo individuale base, per tutti i familiari non a carico, e del contribuito sopra indicato relativo complessivamente al nucleo a carico e non a carico. ISTRUZIONI PER IL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E previsto il versamento del contributo unicamente tramite bonifico bancario. I riferimenti Bancari di ASDEP sono i seguenti: ASDEP C/O INPS - BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA AGENZIA I.N.P.S. VIALE CIVILTA DEL LAVORO 79 ROMA ABI: 8327 CAB: C/C: 6372 IBAN IT87H Nella causale di versamento deve sempre essere indicato: il motivo per cui si effettua il pagamento (esempio: rinnovo adesione/nuova adesione), il nome e cognome dell assicurato; per tale si intende il titolare della copertura assicurativa (esempio: dipendente/pensionato/altro) e non dell eventuale familiare che paga per l assicurato o quello del titolare del c/c, la data di valuta per il beneficiario. I pagamenti devono essere notificati ad ASDEP tramite l acquisizione on-line della copia del mandato di bonifico (seguire le istruzioni pubblicate sul modulo adesione ).

Programma Assistenziale 2013/2016

Programma Assistenziale 2013/2016 Programma Assistenziale 2013/2016 1 Indice Obiettivi del Documento pag. 3 Lo statuto ASDEP pag. 5 Soggetti interessati pag. 8 La struttura generale del programma ASDEP pag. 10 Programma Assistenziale ASDEP

Dettagli

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012 ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012 1 Indice Esito Gara e aggiudicazione Confronto del Programma Assistenziale 2012 vs. 2013 Sezione Spese Sanitarie Sezione

Dettagli

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa. Roma, 9 dicembre 2010

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa. Roma, 9 dicembre 2010 1 ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 9 dicembre 2010 Indice Obiettivi dell incontro Lo statuto ASDEP I soggetti interessati La struttura generale del programma ASDEP Il

Dettagli

Piano sanitario UniSalute per Università di Pavia

Piano sanitario UniSalute per Università di Pavia Piano sanitario UniSalute per Università di Pavia LE COPERTURE DEL PIANO SANITARIO Cosa copre il Piano sanitario? Il Piano sanitario copre le seguenti prestazioni: indennità per ricovero (diaria); alta

Dettagli

Ai Segretari Regionali e Territoriali. Ai Coordinatori Generali. Oggetto: Polizza sanitaria

Ai Segretari Regionali e Territoriali. Ai Coordinatori Generali. Oggetto: Polizza sanitaria Funzione Pubblica Prot. 811/2010/SDF Roma, 10 dicembre 2010 Ai Segretari Regionali e Territoriali Ai Coordinatori Generali Oggetto: Polizza sanitaria L ASDEP, Associazione per l assistenza sanitaria per

Dettagli

ASSISTENZA 2 IN CORSO. Copertura in corso. per anno/nucleo. Euro ,00 Nessuno scoperto. Compreso nel massimale A. Compreso nel massimale A.

ASSISTENZA 2 IN CORSO. Copertura in corso. per anno/nucleo. Euro ,00 Nessuno scoperto. Compreso nel massimale A. Compreso nel massimale A. GARANZIE ASSISTENZA 1 IN CORSO Copertura in corso Massimali per ASSISTENZA 1 GARA Copertura a gara Massimali per ASSISTENZA 2 IN CORSO Copertura in corso per ASSISTENZA 2 GARA Copertura a gara per ASSISTENZA

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie 3 RIEPILOGO

Dettagli

OFFERTA TECNICA LOTTO 7

OFFERTA TECNICA LOTTO 7 OFFERTA TECNICA LOTTO 7 Al Servizio Gare - Via..,.... Per la pubblica gara con oggetto: Procedura aperta per le coperture assicurative di ITALIA LAVORO SPA 1/1 MERITO TECNICO - PROPOSTA DI VARIANTE LOTTO

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

CONVENZIONE GARANZIE OSPEDALIERE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 In Network al 100% Out Network

CONVENZIONE GARANZIE OSPEDALIERE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 In Network al 100% Out Network BASE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 percentuale di spesa a carico 10%, min. non indennizzabile 1.000 e max 5.000 per evento per parte in network come da "In Network", per

Dettagli

Essere certi di avere chi si occupa di Lei e della Sua famiglia, nel migliore dei modi e nei tempi più brevi è un vantaggio assoluto.

Essere certi di avere chi si occupa di Lei e della Sua famiglia, nel migliore dei modi e nei tempi più brevi è un vantaggio assoluto. SIAMO PREVIDENTI Siamo lieti di informarla che FASCO SMS e UNISALUTE in collaborazione con Agenzia UGF AURORA GADDI ASS.NI SAS DI ALESSANDRO GADDI, offrono a tutti gli iscritti all ordine degli avvocati

Dettagli

FASI E. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia. CCNL Gas e Acqua. CCNL Energia e Petrolio

FASI E. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia. CCNL Gas e Acqua. CCNL Energia e Petrolio CCNL Energia e Petrolio CCNL Gas e Acqua FASI E Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia Fondo Assistenza Sanitaria I ntegrativa Energia Piazzale Luigi

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro)

Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro) Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro) Abano Terme, 25 ottobre 2013 Prestazioni a favore dell iscritto Incentivi

Dettagli

GUIDA AL FONDO SANITARIO INTEGRATIVO COOP SOCIALI Contributo - Euro 60,00

GUIDA AL FONDO SANITARIO INTEGRATIVO COOP SOCIALI Contributo - Euro 60,00 GUIDA AL FONDO SANITARIO INTEGRATIVO COOP SOCIALI Contributo - Euro 60,00 L iscrizione al Piano Sanitario denominato Fondo integrativo sanitario Coop sociali può essere richiesta da tutti coloro che siano

Dettagli

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Roma, lì 28 febbraio 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Siamo lieti di informare che il CdA del Fondo, ad esito di un processo di

Dettagli

a cura di Filippo Ravone Commissione Cassa di Previdenza e Welfare UNGDCEC e Delegato CNPADC per l Ordine di Prato

a cura di Filippo Ravone Commissione Cassa di Previdenza e Welfare UNGDCEC e Delegato CNPADC per l Ordine di Prato La POLIZZA SANITARIA per gli associati CNPADC e il Servizio di accesso alla RETE ODONTOIATRICA Blue Assistance a cura di Filippo Ravone Commissione Cassa di Previdenza e Welfare UNGDCEC e Delegato CNPADC

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie INTRODUZIONE

Dettagli

Le tue ttime ragioni per stare con noi

Le tue ttime ragioni per stare con noi Le tue ott ttime ragioni per stare con noi Sussidio per protesi odontoiatriche, ortofoniche, ortopediche Il sussidio, che vale anche per ogni membro della famiglia a carico, è pari al 60% della spesa sostenuta

Dettagli

2009 PIANO SANITARIO O I R A T I N A S O N A I P

2009 PIANO SANITARIO O I R A T I N A S O N A I P 2009 PIANO SANITARIO PIANO SANITARIO RICOVERI E PRESTAZIONI SANITARIE P 1 - VISITE SPECIALISTICHE ESAMI DI ALTA DIAGNOSTICA TRATTAMENTI FISIOTERAPICI TRATTAMENTI ONCOLOGICI P 1.1 - Visite specialistiche

Dettagli

SINTESI DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL PIANO SANITARIO AVVOCATI ISCRITTI ALL'ORDINE DI ROMA ELENCO SPECIALE ANNESSO ALL'ALBO ORDINARIO

SINTESI DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL PIANO SANITARIO AVVOCATI ISCRITTI ALL'ORDINE DI ROMA ELENCO SPECIALE ANNESSO ALL'ALBO ORDINARIO SINTESI DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL PIANO SANITARIO AVVOCATI ISCRITTI ALL'ORDINE DI ROMA ELENCO SPECIALE ANNESSO ALL'ALBO ORDINARIO RICOVERO CON E SENZA INTERVENTO CHIRURGICO, DAY-HOSPITAL, INTERVENTO

Dettagli

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA Presentazione Avvcassa Avvocati per l'assistenza e la Previdenza Forense 10 Febbraio 2012 SANITA OGGI Le aspettative di vita della popolazione si sono alzate comportando

Dettagli

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A.

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A. Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A. Il presente documento illustra la totalità delle prestazioni fornite dalla Cassa Prevint in favore dei propri Soci ed è articolato in 3 Sezioni: Sezione

Dettagli

Loro sedi. a) a seguito di infortunio avvenuto sul cantiere o in itinere:

Loro sedi. a) a seguito di infortunio avvenuto sul cantiere o in itinere: Prot. n 2863/p/cv Roma, 12 novembre 2008 Comunicazione n 367 Oggetto: Edilcard 2009 A tutte le Casse Edili e p.c. ai componenti il Consiglio di Amministrazione della CNCE Loro sedi In relazione all analisi

Dettagli

... sapere di essere

... sapere di essere Edizione 2016/1 EMVA-FAMILY... sapere di essere in buone mani. QUADRO DELLE PRESTAZIONI E MODALITÀ DI RIMBORSO visite e trattamenti Tipo di prestazione Euro Descrizione Documentazione richiesta Visite

Dettagli

PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER. Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate

PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER. Qualsiasi. Strutture e medici convenzionati. Strutture NON convenzionate TABELLA RIMBORSI ARCOBALENO TABELLA RIMBORSI PRESTAZIONE SANITARIA STRUTTURA UTILIZZATA CALL CENTER DIARIA per ricovero, intervento o day hospital Ospedalizzazione domiciliare a seguito di malattia e infortunio

Dettagli

Piano sanitario PLATINUM

Piano sanitario PLATINUM Piano sanitario PLATINUM OGGETTO Il piano è operante in caso di malattia e in caso di infortunio per le spese sostenute dal Socio per: SEZIONE PRIMA ricovero in Istituto di cura reso necessario anche da

Dettagli

... sapere di essere

... sapere di essere Edizione 2016/1 EMVA-SINGLE... sapere di essere in buone mani. QUADRO DELLE PRESTAZIONI E MODALITÀ DI RIMBORSO visite e trattamenti Tipo di prestazione Euro Descrizione Documentazione richiesta Visite

Dettagli

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL CALCIATORE DILETTANTE

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL CALCIATORE DILETTANTE LA TUTELA ASSICURATIVA DEL CALCIATORE DILETTANTE Dalla stagione sportiva 2010/11 e fino al 30 giugno 2013 le società dilettantistiche saranno tenute ad assicurare tutti i calciatori tesserati con l INA

Dettagli

ASSICASSA. Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni. Mini Guida Informativa per le Aziende

ASSICASSA. Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni. Mini Guida Informativa per le Aziende ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per le Aziende MINI GUIDA INFORMATIVA PER LE AZIENDE Piano sanitario integrativo al SSN destinato

Dettagli

La storia e le regole

La storia e le regole Presentazione 1 La Mission La società ha lo scopo di erogare ai propri soci, senza alcun fine di speculazione e di lucro, assistenze previdenziali, economiche e sanitarie anche ad integrazione delle prestazioni

Dettagli

RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA A SEGUITO DI MALATTIA ED INFORTUNIO PER GRANDE INTERVENTO CHIRURGICO

RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA A SEGUITO DI MALATTIA ED INFORTUNIO PER GRANDE INTERVENTO CHIRURGICO RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA A SEGUITO DI MALATTIA ED INFORTUNIO PER GRANDE INTERVENTO CHIRURGICO Retta di degenza fino a 300,00 a notte in "forma indiretta" Retta di accompagnamento fino a 50,00 al giorno

Dettagli

Piano sanitario Personale delle aree professionali dalla 1^ alla 3^ e Quadri direttivi di 1 e 2 livello di UGF Banca S.p.

Piano sanitario Personale delle aree professionali dalla 1^ alla 3^ e Quadri direttivi di 1 e 2 livello di UGF Banca S.p. ALLEGATI AL CIA: 1) Art. 5 elenco prestazioni piano sanitario Unisalute (Aree professionali e Quadri direttivi di 1 e 2 liv.); 2) Artt. 5 e 6 Statuto Cassa Assistenza; 3) Artt. 5 e 6 Regolamento Cassa

Dettagli

COMMERCIO TURISMO VIGILANZA PRIVATA. sicuri nel tempo

COMMERCIO TURISMO VIGILANZA PRIVATA. sicuri nel tempo COMMERCIO TURISMO VIGILANZA PRIVATA sicuri nel tempo Perchè una cassa di assistenza sanitariaintegrativa? Sanimpresa è la Cassa di assistenza sanitaria integrativa costituita dalle parti sociali di Roma

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE A DIPENDENTI E FAMILIARI patologie pregresse liquidate al massimo per una somma totale annua di 2.000,00

CONDIZIONI RISERVATE A DIPENDENTI E FAMILIARI patologie pregresse liquidate al massimo per una somma totale annua di 2.000,00 GARANZIE OSPEDALIERE CONDIZIONI RISERVATE A DIPENDENTI E FAMILIARI patologie pregresse liquidate al massimo per una somma totale annua di 2.000,00 Ricoveri con e senza intervento chirurgico 100.000,00

Dettagli

Opuscolo Informativo Bilateralità Industria Alimentare

Opuscolo Informativo Bilateralità Industria Alimentare FASA fondo assistenza sanitaria alimentaristi sostegno alla maternità e paternità cassa rischio vita alifond AGGIORNAMENTO 2015 Opuscolo Informativo Bilateralità Industria Alimentare FASA fondo assistenza

Dettagli

Piano sanitario Fondo Est. Dipendenti Full Time CCNL TERZIARIO

Piano sanitario Fondo Est. Dipendenti Full Time CCNL TERZIARIO Piano sanitario Fondo Est Dipendenti Full Time CCNL TERZIARIO Il Consiglio Direttivo del FONDO EST, nella seduta del 6 dicembre 06, ha deliberato il Nomenclatore delle Prestazioni Sanitarie. Dal 1 aprile

Dettagli

MODALITA PER EFFETTUARE RICHIESTA DI RIMBORSO

MODALITA PER EFFETTUARE RICHIESTA DI RIMBORSO MODALITA PER EFFETTUARE RICHIESTA DI RIMBORSO CIASCUNA RICHIESTA DI RIMBORSO, PER OGNUNA DELLE PRESTAZIONI DI CUI AL PIANO SANITARIO SOTTOSCRITTO, DEVE ESSERE TRASMESSA RIGOROSAMENTE IN COPIA: VIA MAIL:

Dettagli

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA

NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA NOMENCLATORE PIANO SANITARIO INTEGRATIVO ISCRITTI E PENSIONATI INARCASSA Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione

Dettagli

4 CONDIZIONI GENERALI DI CONVENZIONE Pag Definizioni Pag Condizioni generali di convenzione Pag. 30

4 CONDIZIONI GENERALI DI CONVENZIONE Pag Definizioni Pag Condizioni generali di convenzione Pag. 30 INDICE PRESENTAZIONE Pag. 5 1 IL SERVIZIO Pag. 6 1.1 - Il nostro obiettivo Pag. 6 1.2 - Gli assistiti EMAPI Pag. 6 1.3 - Il nucleo familiare ed i limiti di età Pag. 7 1.4 - Descrizione del servizio Pag.

Dettagli

Convenzione CAMPA/ANC Bologna

Convenzione CAMPA/ANC Bologna Via Calori, 2/e 40122 Bologna Tel. 051 6490098 iscrizioni@campa.it Convenzione CAMPA/ANC Bologna Gentilissimo/a Commercialista, La C.A.M.P.A. (Cassa Nazionale Assistenza Malattie Professionisti Artisti

Dettagli

MEDI BASE GRUPPO IVH 2017

MEDI BASE GRUPPO IVH 2017 MEDI BASE 1 GRUPPO IVH 2017 Piano sanitario integrativo del Servizio Sanitario Nazionale rivolto ai lavoratori dell impresa IVH Srl e loro famigliari I) CARTA DI IDENTITA DI MEDI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO

GUIDA AL PIANO SANITARIO Dipendenti appartenenti alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi B.N.L. GUIDA AL PIANO SANITARIO Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Via

Dettagli

NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A

NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione (diretta/indiretta),

Dettagli

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo Dal 01 marzo 2014 è possibile estendere, GRATUITAMENTE, il Piano Sanitario al NUCLEO

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i

Dettagli

Guida al Piano sanitario

Guida al Piano sanitario Guida al Piano sanitario Piano Forma Integrativa Cassa De Lellis Edizione Gennaio 2016 Per tutte le prestazioni previste dal Piano Sanitario diverse dal ricovero vai su: www.cassadelellis.it 24h su 24,

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New NOME PRODOTTO PROTEZIONE MUTUI - New Revisione prodotto post evidenze di mercato a seguito Lettera Ivass/Bankit LE COMPAGNIE BCC Assicurazioni S.p.A BCC Vita S.p.A

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85

CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85 PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 20 INDICE 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE/ASSISTENZA...

Dettagli

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. Numero di gara: 572050 PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS N. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DIPENDENTE NON DIRIGENTE DI IPZS ****

Dettagli

CONTRIBUTI ASSOCIATIVI

CONTRIBUTI ASSOCIATIVI CONTRIBUTI ASSOCIATIVI Eventuale adesione nucleo famigliare +. 18.00 per coniuge/convivente +. 14.00 cad.figlio convivente. 24,50 per aderente ( 6.50+.18.00) SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo

Dettagli

APPENDICE DI CONTRATTO

APPENDICE DI CONTRATTO APPENDICE DI CONTRATTO COMUNICAZIONE NR. 9/2016 Con effetto dal 31.08.2016, di comune accordo tra le parti, si conviene che l articolo 15 Oggetto dell assicurazione viene annullato e sostituito dal seguente:

Dettagli

FONDO FONSAP PIANO SANITARIO 2015

FONDO FONSAP PIANO SANITARIO 2015 FONDO FONSAP PIANO SANITARIO 2015 Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i lavoratori dipendenti delle aziende di Panificazione e attività affini Direttore: Dott. Claudio Fierro SEDE LEGALE: SEDE

Dettagli

Via A. Noale, Roma GRUPPO EXPRIVIA. Guida per il rimborso delle spese mediche da malattia e da infortunio

Via A. Noale, Roma GRUPPO EXPRIVIA. Guida per il rimborso delle spese mediche da malattia e da infortunio Via A. Noale, 206-00155 Roma GRUPPO EXPRIVIA Guida per il rimborso delle spese mediche da malattia e da infortunio Edizione dicembre 2015 Con questa Guida intendiamo offrire un utile supporto per la comprensione

Dettagli

CLAUSOLARIO. SALUTE PRIMA Pagina 1 di 7 SALUTE PRIMA

CLAUSOLARIO. SALUTE PRIMA Pagina 1 di 7 SALUTE PRIMA CLAUSOLARIO Pagina 1 di 7 INDICE DELLE CLAUSOLE 080005 Condizioni particolari deleghe mensili... 3 080006 Proroga dell assicurazione... 7 Pagina 2 di 7 080005 Condizioni particolari deleghe mensili Alle

Dettagli

POLIZZA RIMBORSO SPESE MEDICHE DA MALATTIA E DA INFORTUNIO

POLIZZA RIMBORSO SPESE MEDICHE DA MALATTIA E DA INFORTUNIO POLIZZA RIMBORSO SPESE MEDICHE DA MALATTIA E DA INFORTUNIO DEFINIZIONI Nel testo che segue, si deve intendere per: ASSICURATO: Il soggetto nel cui interesse è stipulata l assicurazione; ASSICURAZIONE:

Dettagli

I dati del XVI rapporto PiT Salute

I dati del XVI rapporto PiT Salute I dati del XVI rapporto PiT Salute Il Rapporto rappresenta il punto di vista dei cittadini che nel corso del 2012 (01/01/2012 al 31/12/2012) si sono rivolti a Cittadinanzattiva al fine di ricevere informazione

Dettagli

FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DEI LAVORATORI DEL GRUPPO FIAT

FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DEI LAVORATORI DEL GRUPPO FIAT FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DEI LAVORATORI DEL GRUPPO FIAT BREVE GUIDA PER L ASSISTITO 01. CHI SIAMO 02. CHI PUO ADERIRE E COME 03. PERCHE CONVIENE ADERIRE SUBITO 04. LA CONTRIBUZIONE

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE DA INFORTUNIO E MALATTIE PROFESSIONALI Il fondo è operante nei confronti degli Operai iscritti presso Casse Edili che, attraverso

Dettagli

Prestazioni di assistenza al domicilio in Italia

Prestazioni di assistenza al domicilio in Italia CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Mutua Nuova Sanità è convenzionata con circa 700 Centri Medici pubblici e privati (circa 5.500 medici specialisti), operanti in diverse regioni in particolare

Dettagli

NORMATIVO. Fondo V.I.S. Vita In Salute in collaborazione con

NORMATIVO. Fondo V.I.S. Vita In Salute in collaborazione con NORMATIVO delle prestazioni sanitarie individuali integrative base FASI-FASDAC Fondo V.I.S. Vita In Salute in collaborazione con COPERTURA 2014 Rel 02 20.11.2013 Associazione V.I.S. VITA IN SALUTE Fondo

Dettagli

L ASSISTENZA AI NON AUTOSUFFICIENTI. Roma Aprile 2016

L ASSISTENZA AI NON AUTOSUFFICIENTI. Roma Aprile 2016 1 L ASSISTENZA AI NON AUTOSUFFICIENTI Roma Aprile 2016 Panoramica STORIA DELLA CASDIC La Casdic, nata nel 1992, è la Cassa Nazionale per il Personale Dipendente del Settore del Credito. In qualità di Cassa

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie dei Piani Integrativi 1 e 2 per il 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie dei Piani Integrativi 1 e 2 per il 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie dei Piani Integrativi 1 e 2 per il 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le

Dettagli

Condizioni generali di liquidabilità

Condizioni generali di liquidabilità Tutte le prestazioni sono liquidabili nei limiti del plafond annuale. Condizioni generali di liquidabilità Salvo che per visite, igiene orale, radiologia, è sempre richiesta l indicazione della patologia

Dettagli

Piani sanitari individuali integrativi facoltativi: valenza 1/1/ /12/2017

Piani sanitari individuali integrativi facoltativi: valenza 1/1/ /12/2017 1 Piani sanitari individuali integrativi facoltativi: valenza 1/1/2017-31/12/2017 Da quest anno l offerta di Uni.C.A. propone ai soli dipendenti sei piani integrativi delle polizze principali, facoltativi

Dettagli

Opzioni collettive standard complete

Opzioni collettive standard complete Opzioni collettive standard complete Estratto delle prestazioni sanitarie coperte Questo estratto rappresenta una copertura collettiva monoannuale, rinnovabile di anno in anno, che garantisce il rimborso

Dettagli

1. FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE

1. FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE 1. FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE - Se in conseguenza di infortunio professionale, così definito: La garanzia è operante per gli infortuni subiti dall assicurato mentre svolge la sua attività

Dettagli

Co.Ta.Bo. Fascicolo Informativo. Contratto di assicurazione sanitaria. Edizione 01/12/2011

Co.Ta.Bo. Fascicolo Informativo. Contratto di assicurazione sanitaria. Edizione 01/12/2011 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Co.Ta.Bo. Edizione 01/12/2011 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

NORMATIVO. Fondo V.I.S. Vita In Salute in collaborazione con

NORMATIVO. Fondo V.I.S. Vita In Salute in collaborazione con NORMATIVO delle prestazioni sanitarie individuali integrative complete FASI-FASDAC Fondo V.I.S. Vita In Salute in collaborazione con COPERTURA 2014 Associazione V.I.S. VITA IN SALUTE Fondo di Assistenza

Dettagli

Polizza Rimborso spese da malattia e infortunio ANNO 2014 MANUALE OPERATIVO Gruppo Avio Aero Dipendenti

Polizza Rimborso spese da malattia e infortunio ANNO 2014 MANUALE OPERATIVO Gruppo Avio Aero Dipendenti Polizza Rimborso spese da malattia e infortunio ANNO 2014 MANUALE OPERATIVO Gruppo Avio Aero Dipendenti Manuale operativo Gruppo Avio Aero Dipendenti 1 IMPORTANTE: Le garanzie di questa polizza sono operative

Dettagli

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA

COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA COPERTURA SANITARIA COLLETTIVA per i Soci Lavoratori e Dipendenti delle COOPERATIVE aderenti a CONFCOOPERATIVE EMILIA ROMAGNA 2015 denominata Copertura Solcoop Violet Plus Le prestazioni sanitarie garantite

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Figli 2017

Fondo mètasalute Piano Figli 2017 Fondo mètasalute Piano Figli 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i figli fiscalmente a carico possono essere

Dettagli

1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI

1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI 1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI Se in conseguenza di infortunio professionale od extra professionale, l assicurato fa ricorso a prestazioni sanitarie, la Compagnia rimborsa, fino alla

Dettagli

Prot. n. C/2014/14/DIR Roma, 4 novembre 2014

Prot. n. C/2014/14/DIR Roma, 4 novembre 2014 Circolare n.14/14 Prot. n. C/2014/14/DIR Roma, 4 novembre 2014 Alla c.a. - Centri Servizi - Consulenti - Assosoftware - Ordine Nazionale Consulenti del Lavoro - ANCL E p.c. - Parti Sociali - Organi Statutari

Dettagli

La somma massima annua a disposizione dell iscritto corrisponde a 60.000,00 per persona, ad eccezione delle garanzie che prevedono specifici limiti.

La somma massima annua a disposizione dell iscritto corrisponde a 60.000,00 per persona, ad eccezione delle garanzie che prevedono specifici limiti. PIANO SANITARIO ISCRITTI ASLA SINTESI DELLE PRESTAZIONI Questa mini guida è stata predisposta in modo da costituire un agile strumento esplicativo; in nessun caso può sostituire il Fascicolo Informativo

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA:

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332 256111 - moa@asarva.org - Fax 0332 256351 REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: Vivi Persona Vivi

Dettagli

Polizza sanitaria 2017, online i moduli per l adesione

Polizza sanitaria 2017, online i moduli per l adesione Polizza sanitaria 2017, online i moduli per l adesione Sono disponibili online sul sito salutemia.net i moduli per aderire alla società di mutuo soccorso e sottoscrivere il piano sanitario integrativo

Dettagli

RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI

RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI SAN.ARTI., il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori

Dettagli

Convenzione con DIRCREDITO

Convenzione con DIRCREDITO Mutua Sanitaria Integrativa Mutua Sanitaria Integrativa Convenzione con DIRCREDITO Convenzione per gli iscritti a DIRCREDITO Premessa La CAMPA (Cassa Nazionale Assistenza Malattie Professionisti Artisti

Dettagli

ALLEGATO 1 NUMERO DI STRUTTURE CONVENZIONATE PER INTERVENTI Punteggio CHIRURGICI, VISITE SPECIALISTICHE E ACCERTAMENTI max6 DIAGNOSTICI A) strutture convenzionate in Italia (punteggio massimo conseguibile

Dettagli

Dircoop GUIDA AL CALCOLO DEI CONTRIBUTI PRESTAZIONI SANITARIE ED ASSISTENZIALI C.C.N.L. DIRIGENTI COOPERATIVI. -in vigore dal 1 gennaio

Dircoop GUIDA AL CALCOLO DEI CONTRIBUTI PRESTAZIONI SANITARIE ED ASSISTENZIALI C.C.N.L. DIRIGENTI COOPERATIVI. -in vigore dal 1 gennaio Dircoop GUIDA AL CALCOLO DEI CONTRIBUTI PRESTAZIONI SANITARIE ED ASSISTENZIALI C.C.N.L. DIRIGENTI COOPERATIVI -in vigore dal 1 gennaio 2017 - CASSA DI ASSISTENZA DIRIGENTI COOPERATIVI Viale Aldo Moro,

Dettagli

Regolamento del Sussidio Base Completa

Regolamento del Sussidio Base Completa Regolamento del Sussidio Base Completa Il Presente sussidio è da considerarsi parte integrante del Regolamento attuativo dello Statuto della Mutua Cardea e soggetto a contributo aggiuntivo. Pagina 1 Indice

Dettagli

Vademecum per la presentazione dei rimborsi PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI PUBBLICI SPESE SANITARIE

Vademecum per la presentazione dei rimborsi PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI PUBBLICI SPESE SANITARIE Vademecum per la presentazione dei rimborsi PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI PUBBLICI SPESE SANITARIE 2015-2016 Scarica il vademecum sul sito www.sanifonds.tn.it LE PRESTAZIONI RIMBORSATE 3 Anni di riferimento

Dettagli

DIRCOOP GUIDA PRATICA PER L'ISCRITTO PRESTAZIONE SANITARIA N. 0. Edizione gennaio 2014

DIRCOOP GUIDA PRATICA PER L'ISCRITTO PRESTAZIONE SANITARIA N. 0. Edizione gennaio 2014 Bozza DIRCOOP GUIDA PRATICA PER L'ISCRITTO PRESTAZIONE SANITARIA N. 0 Edizione gennaio 2014 CASSA DI ASSISTENZA DIRCOOP Viale Aldo Moro, 16-40127 Bologna - Tel. 051/509745 - TELEFAX 051/509780 Sito internet:

Dettagli

Guida al FONDO SANITARIO INTEGRATIVO del GRUPPO INTESA SANPAOLO PERSONALE IN SERVIZIO o in ESODO - PARTE 1^

Guida al FONDO SANITARIO INTEGRATIVO del GRUPPO INTESA SANPAOLO PERSONALE IN SERVIZIO o in ESODO - PARTE 1^ Guida al FONDO SANITARIO INTEGRATIVO del GRUPPO INTESA SANPAOLO PERSONALE IN SERVIZIO o in ESODO - PARTE 1^ Centro Alti Studi Interdisciplinari Dipartimento per la reintroduzione della legge 36/1904 in

Dettagli

UP GRADE INFORTUNI 2016/2017

UP GRADE INFORTUNI 2016/2017 Comitati Provinciali F.I.P.A.V. Comitato Regionale Veneto Integrazione Assicurativa per le Società Sportive della Pallavolo dei Comitati Provinciali di Padova, Vicenza, Treviso Regionale Veneto UP GRADE

Dettagli

INTERVENTI CHIRURGICI ODONTOIATRICI EXTRARICOVERO (titolare + nucleo familiare):

INTERVENTI CHIRURGICI ODONTOIATRICI EXTRARICOVERO (titolare + nucleo familiare): Roma, lì 10 Aprile 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Piena operatività nuova Convenzione assicurativa Avvio dal 1 aprile del sistema rimborsuale diretto tramite

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER GLI ISCRITTI FITeL della LOMBARDIA

REGOLAMENTO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER GLI ISCRITTI FITeL della LOMBARDIA FITeL Lombardia REGOLAMENTO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER GLI ISCRITTI FITeL della LOMBARDIA ASSISTENZE 1. RIMBORSO TICKET 1.1 E previsto un rimborso pari al 70% dei ticket (salvo i limiti di

Dettagli

PRESTAZIONI EDILCARD 2013 PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLE CASSE EDILI

PRESTAZIONI EDILCARD 2013 PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLE CASSE EDILI PRESTAZIONI EDILCARD 2013 PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLE CASSE EDILI RIMBORSO SPESE SANITARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE OD EXTRA PROFESSIONALE MODULO PRESTAZIONE 1 INDENNITA FORFETTARIA PER

Dettagli

L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO ADEMPIMENTO

L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO ADEMPIMENTO L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO ADEMPIMENTO Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: L INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730: IL NUOVO

Dettagli

Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04

Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04 Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04 Sintesi delle garanzie L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio avvenuto durante l operatività del contratto per le

Dettagli

LA BUSS LA GRUPPO INTESA SANPAOLO. Numero Speciale sul INDICE. (Aggiornata luglio 2016)

LA BUSS LA GRUPPO INTESA SANPAOLO. Numero Speciale sul INDICE. (Aggiornata luglio 2016) LA BUSS LA Numero Speciale sul FONDO SANITARIO del GRUPPO INTESA SANPAOLO (Aggiornata luglio 2016) Per ogni ulteriore informazione che non trovi in questo numero speciale clicca qui INDICE. e scrivici

Dettagli

Piano Sanitario Opzione Plus

Piano Sanitario Opzione Plus ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PER IL RIMBORSO DELLE SPESE SANITARIE PER IL PERSONALE IN SERVIZIO DEL GRUPPO UNICREDIT S.p.A. La spettabile Unica - Cassa di Assistenza con sede in via S. Protaso,

Dettagli

Accettazione del paziente in U.O. di chirurgia

Accettazione del paziente in U.O. di chirurgia ACCOGLIENZA DEL PAZIENTE IN U.O. di CHIRURGIA Accettazione del paziente in U.O. di chirurgia Ricovero in emergenza ed urgenza Ricovero ordinario programmato Day Hospital Day Surgery Il ricovero in U.O.

Dettagli

EURA SALUTE _ OgniGiorno&DiPiù Protegge la salute mia e della mia famiglia da ogni imprevisto

EURA SALUTE _ OgniGiorno&DiPiù Protegge la salute mia e della mia famiglia da ogni imprevisto EURA SALUTE _ OgniGiorno&DiPiù Protegge la salute mia e della mia famiglia da ogni imprevisto Assicurato per la versione singolo: la persona fisica residente in Italia, fino a 75 anni di età (purchè non

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE DA INFORTUNIO E MALATTIE PROFESSIONALI Il fondo è operante nei confronti degli Operai iscritti presso Casse Edili che, attraverso

Dettagli

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo INVITALIA SPA Polizza Harmonie Mutuelle n

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo INVITALIA SPA Polizza Harmonie Mutuelle n Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo INVITALIA SPA Polizza Harmonie Mutuelle n. 200.017 Il presente documento illustra la totalità delle prestazioni fornite dalla Cassa Prevint in favore dei propri

Dettagli

UILCEM-UIL rappresentata dal Commissario Carmelo Barbagallo e da Igor Bonatesta. premesso che

UILCEM-UIL rappresentata dal Commissario Carmelo Barbagallo e da Igor Bonatesta. premesso che ACCORDO NAZIONALE IN MATERIA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA IN APPLICAZIONE DELLA NORMA DI CUI AL PUNTO B ) PARTE IX WELFARE DI SETTORE DEL CCNL 22/11/2010. In data 27 luglio 2012, a Sassuolo CONFINDUSTRIA

Dettagli