I CUSCINETTI VOLVENTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I CUSCINETTI VOLVENTI"

Transcript

1 I CUSCINETTI VOLVENTI COSA SONO? Organi meccanici interposti tra albero e struttura rigida con lo scopo di: favorire la rotazione regolare dell albero ridurre al minimo l attrito sopportare le forze trasmesse dall albero alla struttura M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 1

2 La posizione dei cuscinetti in una attrezzatura Gli alberi di trasmissione e i corpi rotanti sono sopportati mediante cuscinetti, i quali vengono interposti tra albero e struttura. M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 2

3 Elementi principali di un cuscinetto Parte fissa con il supporto (Anello esterno) Parte rotante con l albero (Anello interno) Corpi volventi Gabbia distanziatrice dei corpi volventi M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 3

4 Classificazione dei cuscinetti: i criteri: Carico che possono sopportare Cuscinetti per carichi radiali Adatti a sopportare principalmente carichi radiali perpendicolari all asse di rotazione. Cuscinetti per carichi assiali Adatti per sopportare unicamente carichi agenti lungo l asse di rotazione Cuscinetti per carichi misti Adatti per sopportare carichi con componenti radiale ed assiale M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 4

5 Classificazione dei cuscinetti: i criteri: forma dei corpi volventi Cuscinetti a SFERE Cuscinetti a RULLI (cilindrici, conici e a botte) Cuscinetti a RULLINI Sfere = contatto puntiforme Rulli = contatto lineare M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 5

6 Classificazione dei cuscinetti: i criteri: coincidenza o meno tra asse dell albero e asse del foro di alloggiamento Cuscinetti rigidi Cuscinetti orientabili (per alberi lunghi sollecitati a flessione) RIGIDI ORIENTABILI M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 6

7 Rappresentazione dei cuscinetti volventi Cuscinetto radiale rigido a sfere Sopportano carichi radiali e piccoli carichi assiali; Fa= 1/10 Fr Adatti per velocità elevate Le sedi devono essere ben allineate con l albero M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 7

8 Applicazione di cuscinetti: RADIALI RIGIDI A SFERE SEGA CIRCOLARE M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 8

9 Rappresentazione dei cuscinetti volventi Cuscinetto obliquo a sfere; semplice e doppio Sopportano carichi radiali e assiali elevati in una direzione o nelle due direzioni se doppi Le sedi devono essere ben allineate con l albero M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 9

10 Rappresentazione dei cuscinetti volventi Cuscinetto orientabili a sfere Hanno una pista sferica sull anello esterno L asse dell albero può essere ruotato entro i 3 rispetto a quello della sede Sopportano i carichi radiali M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 10

11 Applicazione di cuscinetti: OBLIQUI A SFERE ALBERO DI RIDUTTORE M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 11

12 Rappresentazione dei cuscinetti volventi Cuscinetto radiale a rulli cilindrici Sopportano carichi radiali elevati Non sopportano carichi assiali M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 12

13 Applicazione di cuscinetti: A RULLI CILINDRICI M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 13

14 Rappresentazione dei cuscinetti volventi Cuscinetto A RULLI CONICI - sopportano carichi misti - applicati in coppia a X o a O M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 14

15 Applicazione di cuscinetti: A RULLI CONICI POMPA OLEODINAMICA M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 15

16 Rappresentazione dei cuscinetti volventi Cuscinetti assiali a sfere a b Sopporta unicamente carichi assiali a) Semplice effetto b) Doppio effetto M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 16

17 Applicazione di cuscinetti: radiali a sfere assiali - rullini PUNTA ROTANTE M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 17

18 Sistemi di bloccaggio laterali degli anelli interni Rosetta dentata e ghiera filettata Rosetta d estremità fissata con 3 viti Anello elastico Seeger M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 18

19 Sistemi di bloccaggio laterali degli anelli esterni Coperchio Anelli seeger Ghiera filettata M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 19

20 Sistemi di protezione dei cuscinetti: Guarnizioni: elementi in gomma feltri anelli di tenuta rotante Otturatori: - barriere metalliche Scopo: impedire il passaggio di impurezze e liquidi M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 20

21 Completare il disegno del supporto con i cuscinetti (2 e 3) e i dispositivi di bloccaggio e protezione dei cuscinetti Esercizio finale M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 21

22 Risultato atteso con il montaggio dei cuscinetti fine M5_4 DISEGNO TECNICO (Hoepli) 22

CUSCINETTI VOLVENTI. Introduzione

CUSCINETTI VOLVENTI. Introduzione CUSCINETTI VOLVENTI 377 Introduzione Un cuscinetto volvente (o a rotolamento) è un elemento posizionato tra un albero (parte ruotante) ed un supporto (parte fissa). La rotazione relativa tra la parte fissa

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

Disegno di Macchine. Lezione n 10 Cuscinetti radenti e volventi. corso per I anno della laurea in ing. meccanica Docente: ing.

Disegno di Macchine. Lezione n 10 Cuscinetti radenti e volventi. corso per I anno della laurea in ing. meccanica Docente: ing. Disegno di Macchine corso per I anno della laurea in ing. meccanica Docente: ing. Francesca Campana Lezione n 10 Cuscinetti radenti e volventi Supporti e Cuscinetti I supporti sorreggono gli elementi rotanti

Dettagli

Anno accademico 2005-06

Anno accademico 2005-06 Universita degli Studi di Firenze Dipartimento di Meccanica e Tecnologie Industriali CORSO DI: DISEGNO MECCANICO (FI) CORSO DI: DISEGNO TECNICO IND.LE (PO) Docenti: Anno accademico 2005-06 Modulo 6: Elementi

Dettagli

Laboratorio di Tecnologie Biomediche

Laboratorio di Tecnologie Biomediche Laboratorio di Tecnologie Biomediche Collegamenti meccanici Carmelo De Maria carmelo.demaria@unipi.it Imbiettamenti collegamenti di tipo smontabile che hanno per scopo quello di impedire la rotazione relativa

Dettagli

I CUSCINETTI VOLVENTI

I CUSCINETTI VOLVENTI I CUSCINETTI VOLVENTI Il cuscinetto volvente, detto anche cuscinetto a rotolamento, è un elemento posizionato tra il perno di un albero e il sopporto, nel quale il movimento relativo tra parte rotante

Dettagli

CUSCINETTI ad ATTRITO VOLVENTE

CUSCINETTI ad ATTRITO VOLVENTE CUSCINETTI ad ATTRITO VOLVENTE tipologie, costruzione, montaggio e calcolo della durata Piero Morelli CUSCINETTI ad ATTRITO VOLVENTE - March 14, 2005 Costruzione di Macchine Lt - a.a. 2004/2005 - p. 1/33

Dettagli

DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE. I cuscinetti volventi

DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE. I cuscinetti volventi UNIVERSITÀ DI LECCE Corso di Laurea in Ingegneria Industriale DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE I cuscinetti volventi Argomenti della lezione I cuscinetti volventi: generalità I cuscinetti volventi: tipologie

Dettagli

CUSCINETTI. Di seguito sono elencati alcune terminologie utilizzate per i cuscinetti.

CUSCINETTI. Di seguito sono elencati alcune terminologie utilizzate per i cuscinetti. CUSCINETTI Il cuscinetto è un organo che si interpone tra un componente mobile e uno e che è in grado di lavorare, se adeguatamente lubrificato, in presenza di elevati carichi e di alte velocità relative

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G. Boris Giuliano" Via Carducci, Piazza Armerina (En)

Istituto Istruzione Superiore G. Boris Giuliano Via Carducci, Piazza Armerina (En) Istituto Istruzione Superiore G. Boris Giuliano" Via Carducci, 13-94015 Piazza Armerina (En) Corso di Tecnologie Meccaniche e Applicazioni Anno scolastico 2015-2016 Docente: Cuscinetti volventi Cuscinetti

Dettagli

Cuscinetto con bussola di pressione. Cuscinetto con bussola di trazione. ; ( <= Serie di cuscinetti

Cuscinetto con bussola di pressione. Cuscinetto con bussola di trazione. ; ( <= Serie di cuscinetti cuscinetti volventi Caratteristiche I cuscinetti orientabili a due corone di rulli a botte sono unità costituite da un anello esterno massiccio con pista di scorrimento concava e sferica, un anello interno

Dettagli

I cuscinetti sono componenti meccanici che servono da supporto per. 1. a strisciamento. 2. a rotolamento

I cuscinetti sono componenti meccanici che servono da supporto per. 1. a strisciamento. 2. a rotolamento Cuscinetti 1 cuscinetti: generalità I cuscinetti sono componenti meccanici che servono da supporto per componenti rotanti come gli alberi. Sono fondamentalmente di due tipi: 1. a strisciamento 2. a rotolamento

Dettagli

Laboratorio di Disegno Assistito dal Calcolatore

Laboratorio di Disegno Assistito dal Calcolatore Laboratorio di Disegno Assistito dal Calcolatore Luca Cortese c/o Dipartimento di Meccanica ed Aeronautica Ufficio n 20, via Eudossiana 18 tel. 06 44 585 236 e-mail: luca.cortese@uniroma1.it Laboratorio

Dettagli

GENOVA SOPPORTI IN ACCIAIO FUSO

GENOVA SOPPORTI IN ACCIAIO FUSO GENOVA SOPPORTI IN ACCIAIO FUSO 003 SOPPORTI IN ACCIAIO FUSO DI QUALITA La BIERREDI si augura che questo catalogo possa risultare di facile e pratica consultazione, il nostro intento è stato quello di

Dettagli

9kiY_d[jj_ hwz_wb_ W i\[h[ C_YheYkiY_d[jj_ C_YheYkiY_d[jj d febb_y_ 9kiY_d[jj_ Yed Wd[bbe [ij[hde i\[h_ye

9kiY_d[jj_ hwz_wb_ W i\[h[ C_YheYkiY_d[jj_ C_YheYkiY_d[jj d febb_y_ 9kiY_d[jj_ Yed Wd[bbe [ij[hde i\[h_ye cuscinetti volventi I cuscinetti orientabili a sfere possiedono due corone di sfere, che rotolano su di una pista di scorrimento di forma sferica, ricavata nell anello esterno; questa peculiarità conferisce

Dettagli

Reggispinta. Reggispinta a sfere 378. Reggispinta orientabili a rulli 384

Reggispinta. Reggispinta a sfere 378. Reggispinta orientabili a rulli 384 Reggispinta a sfere 378 Definizione ed attitudini 378 Serie 378 Tolleranze 379 Elementi di calcolo 379 Elementi di montaggio 379 Caratteristiche 380 Reggispinta a sfere a semplice effetto 380 Reggispinta

Dettagli

SUPPORTI MANICOTTI a SFERE CUSCINETTI

SUPPORTI MANICOTTI a SFERE CUSCINETTI SUPPORTI MANICOTTI a SFERE CUSCINETTI GHIERE ROSETTE SUPPORTI SNH CALETTATORI CATENA PERNI FOLLI ROTELLE INGRANAGGI e PIGNONI PULEGGE e BUSSOLE TAPERLOK SERIE IN GHISA UCP anche INOX Supporto dritto a

Dettagli

Collegamenti tra albero e mozzo

Collegamenti tra albero e mozzo Collegamenti tra albero e mozzo L albero è un corpo cilindrico a più gradini su cui sono calettati gli organi rotanti, da cui riceve o a cui trasmette il moto Supporti Gli elementi caratteristici degli

Dettagli

METODI PER LA PROGETTAZIONE INDUSTRIALE. Prof. G. Fargione a.a. 2011/12

METODI PER LA PROGETTAZIONE INDUSTRIALE. Prof. G. Fargione a.a. 2011/12 METODI PER LA PROGETTAZIONE INDUSTRIALE Prof. G. Fargione a.a. 2011/12 La concretizzazione qualitativa Corrisponde a rivestire con determinate forme e materiali lo schema del principio, può venire espressa

Dettagli

IMPORT IMPORT SUPPORTI GHIERE ROSETTE SUPPORTI SNH PERNI FOLLI ROTELLE. PULEGGE e BUSSOLE TAPERLOK. INGRANAGGI e PIGNONI

IMPORT IMPORT SUPPORTI GHIERE ROSETTE SUPPORTI SNH PERNI FOLLI ROTELLE. PULEGGE e BUSSOLE TAPERLOK. INGRANAGGI e PIGNONI IMPORT SUPPORTI MANICOTTI a SFERE CUSCINETTI GHIERE ROSETTE SUPPORTI SNH CALETTATORI CATENA PERNI FOLLI ROTELLE INGRANAGGI e PIGNONI PULEGGE e BUSSOLE TAPERLOK IMPORT SUPPORTI MARCA TR/LDK SERIE IN GHISA

Dettagli

Prima macchina rettificatrice per sfere progettata da Friedrich Fischer nel 1883

Prima macchina rettificatrice per sfere progettata da Friedrich Fischer nel 1883 La storia 1 La storia Primordiale sistema per la produzione di sfere in pietra 1683 La storia Prima macchina rettificatrice per sfere progettata da Friedrich Fischer nel 1883 2 Cuscinetti a strisciamento

Dettagli

Parametri di Weibull durate di riferimento rotazioni x

Parametri di Weibull durate di riferimento rotazioni x Esercizi aggiuntivi capitolo 11 Dal momento che i costruttori di cuscinetti, a parte far riferimento alle dimensioni standardizzate, scelgono i materiali, i trattamenti termici e i processi costruttivi,

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO GLI ALBERI DI TRASMISSIONE E LORO PERNI

ITIS OTHOCA ORISTANO GLI ALBERI DI TRASMISSIONE E LORO PERNI ITIS OTHOCA ORISTANO GLI ALBERI DI TRASMISSIONE E LORO PERNI L'albero di trasmissione è l'organo rotante di una macchina che ha la funzione di trasmettere o ricevere coppie motrici (o resistenti) tra gli

Dettagli

Cuscinetti combinati

Cuscinetti combinati Cuscinetti combinati Cuscinetti combinati Cuscinetti combinati I cuscinetti combinati sono costituiti essenzialmente da un cuscinetto radiale a rullini ed un cuscinetto assiale per il supporto rispettivamente

Dettagli

Laboratorio di Disegno Assistito dal Calcolatore

Laboratorio di Disegno Assistito dal Calcolatore Laboratorio di Disegno Assistito dal Calcolatore Luca Cortese c/o Dipartimento di Meccanica ed Aeronautica Ufficio n 20, via Eudossiana 18 tel. 06 44 585 236 e-mail: luca.cortese@uniroma1.it Laboratorio

Dettagli

I riduttori di precisione: principi di funzionamento e criteri di scelta

I riduttori di precisione: principi di funzionamento e criteri di scelta I riduttori di precisione: principi di funzionamento e criteri di scelta Ing. Simone Bassani Team Manager & Engineering WITTENSTEIN SPA Cos è un riduttore meccanico? Il riduttore meccanico è essenzialmente

Dettagli

Trasmissione di potenza

Trasmissione di potenza Trasmissione di potenza Differenziale Aperto Perno con i due satelliti in estremità Ruota conica planetaria Disegno di Macchine: materiale di supporto alle Questo assieme è un differenziale di tipo aperto.

Dettagli

CUSCINETTI A RULLI INCROCIATI CON ANELLI CALANDRATI. per sede con anello diviso 7,95 +0,02. per sede con anello in un pezzo 8,02 +0,02

CUSCINETTI A RULLI INCROCIATI CON ANELLI CALANDRATI. per sede con anello diviso 7,95 +0,02. per sede con anello in un pezzo 8,02 +0,02 KUNSTSTOFF-METALL-FORMTEILE CUSCINETTI A RULLI INCROCIATI CON ANELLI CALANDRATI Dimensioni delle sedi 15 2,8 Albero Ø h7 8 d 2 per sede anello diviso 7,95 +0,02 per sede anello in un pezzo 8,02 +0,02 8

Dettagli

Alberi e perni Accoppiamenti albero e mozzo con linguette, chiavette, alberi scanalati e spine

Alberi e perni Accoppiamenti albero e mozzo con linguette, chiavette, alberi scanalati e spine Istituto Istruzione Superiore G. Boris Giuliano" Via Carducci, 13-94015 Piazza Armerina (En) Corso di Tecnologie Meccaniche e Applicazioni Anno scolastico 2015-2016 Docente: Ing. Filippo Giustra Alberi

Dettagli

Cuscinetti a rulli incrociati

Cuscinetti a rulli incrociati Cuscinetti a rulli incrociati Serie XSU, XV, XM I cuscinetti a rulli incrociati INA di queste serie sono cuscinetti ad alta tecnologia ed economici con un elevata capacità di carico ed un elevata rigidezza.

Dettagli

Cuscinetti a rulli cilindrici

Cuscinetti a rulli cilindrici Cuscinetti a rulli cilindrici Cuscinetti a rulli cilindrici 292 Definizione ed attitudini 292 Serie 292 Varianti 293 Tolleranze e giochi 294 Elementi di calcolo 296 Elementi di montaggio 297 Suffissi 297

Dettagli

STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE AD ELICHE CONTROROTANTI PER UN ADDESTRATORE ACROBATICO

STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE AD ELICHE CONTROROTANTI PER UN ADDESTRATORE ACROBATICO Università degli Studi di Bologna FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE AD ELICHE CONTROROTANTI PER UN ADDESTRATORE ACROBATICO Candidato:

Dettagli

Ottimizzazione di un riduttore per convertiplani con inserzione di emergenza

Ottimizzazione di un riduttore per convertiplani con inserzione di emergenza ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELLE COSTRUZIONI MECCANICHE, NUCLEARI E AREONAUTICHE E DI METALLURGIA Ottimizzazione di

Dettagli

Introduzione all'utilizzo dei cuscinetti

Introduzione all'utilizzo dei cuscinetti 1 Introduzione all'utilizzo dei cuscinetti Premessa Da quando è stata inventata le ruota è sorta la necessità di rendere scorrevole la rotazione di un albero nella sua sede; si erano constatati il riscaldamento,

Dettagli

I 2 I 27. Tolleranze anello interno (secondo ISO 492: Classe normale)

I 2 I 27. Tolleranze anello interno (secondo ISO 492: Classe normale) cuscinetti volventi Un cuscinetto a rulli conici è composto di un anello interno con due bordini di un anello esterno senza bordini e di una corona di rulli di forma tronco-conica. Questi ultimi sono disposti

Dettagli

Tav Erpice Fox

Tav Erpice Fox Tavola Ricambi - Falc - Tav 0344.xls Tav. 344 10 96 Erpice Fox Pos. Codice Denominazione 1 05.3.202 copiglia a molla d 4 L=76 art.114 2 51.90.12 gancio per albero cardanico 3 25.02.66 spina inferiore 3

Dettagli

Centro Vendita Cuscinetti Torino nasce. nel 1973 dalla fusione di ditte individuali. che si uniscono apportando alla nuova

Centro Vendita Cuscinetti Torino nasce. nel 1973 dalla fusione di ditte individuali. che si uniscono apportando alla nuova Centro Vendita Cuscinetti Torino nasce nel 1973 dalla fusione di ditte individuali che si uniscono apportando alla nuova società il frutto della loro esperienza, oggi ultra cinquantennale. Esso si pone,

Dettagli

NUOVA OMEC Unipersonale s.r.l. via Guatelli, 13/15 41043 FORMIGINE (MO) Tel. +39 059 556844 Fax +39 059 558670

NUOVA OMEC Unipersonale s.r.l. via Guatelli, 13/15 41043 FORMIGINE (MO) Tel. +39 059 556844 Fax +39 059 558670 NUOVA OMEC Unipersonale s.r.l. via Guatelli, 13/15 41043 FORMIGINE (MO) Tel. +39 059 556844 Fax +39 059 558670 E-mail: info@nuovaomec.it 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 È possibile fornire in molte combinazioni

Dettagli

TAV.1 CARTER FRIZIONE

TAV.1 CARTER FRIZIONE TAV.1 CARTER FRIZIONE 1 531.20300 1 Carter cambio vecchio tipo (fino alla matricola 6.6412) 1 531.20301 1 Carter cambio vecchio tipo per macchina con disinnesto della retromarcia (dalla matricola alla

Dettagli

CUSCINETTI E SUPPORTI MARCHE PRIMARIE

CUSCINETTI E SUPPORTI MARCHE PRIMARIE CUSCINETTI E SUPPORTI MARCHE PRIMARIE CUSCINETTI A SFERE, A RULLI E A RULLINI SUPPORTI ORIENTABILI E RITTI IN GHISA, PLASTICA E INOX Importatore diretto Rivenditore autorizzato ALTRE MARCHE DI CUSCINETTI

Dettagli

GA Ghiere di bloccaggio TB, TBR, TBP, TBPR

GA Ghiere di bloccaggio TB, TBR, TBP, TBPR GA 22 Ghiere di bloccaggio TB, TBR, TBP, TBPR Ghiere di bloccaggio Le ghiere di bloccaggio sono componenti meccanici il cui utilizzo risponde alle seguenti esigenze applicative: - precaricare un gruppo

Dettagli

Università del Salento Facoltà di Ingegneria. Costruzione di Macchine

Università del Salento Facoltà di Ingegneria. Costruzione di Macchine Università del Salento Facoltà di Ingegneria Costruzione di Macchine I giunti meccanici a cura dell ing. Riccardo Nobile 1 I giunti meccanici I giunti sono degli organi meccanici utilizzati per realizzare

Dettagli

Danneggiamenti dei cuscinetti volventi

Danneggiamenti dei cuscinetti volventi Danneggiamenti dei cuscinetti volventi Sintomi Cause Rimedi Fondamenti : perché un cuscinetto si danneggia? Solo il 0,35% circa di tutti i cuscinetti cedono prematuramente! B 20% A20% C 15% D 20% I 10%

Dettagli

Collegamenti filettati

Collegamenti filettati Collegamenti filettati Gli elementi filettati servono per collegare due o più pezzi e si compongono di VITE e MADREVITE il collegamento è rigido l unione tra i pezzi è temporanea VITE MADREVITE M4.3 DISEGNO

Dettagli

I CUSCINETTI. asdf. Introduzione. 22 January 2012

I CUSCINETTI. asdf. Introduzione. 22 January 2012 asdf I CUSCINETTI 22 January 2012 Introduzione I supporti sono gli elementi funzionali che sorreggono gli elementi rotanti e ne vincolano la posizione agli assi. I cuscinetti, invece, costituiscono la

Dettagli

STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE ELICA PER UTILIZZO AERONAUTICO

STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE ELICA PER UTILIZZO AERONAUTICO Università degli Studi di Forlì Seconda Facoltà di Ingegneria con sede a Cesena Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Disegno assistito dal Calcolatore STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE ELICA PER

Dettagli

DIMENSIONAMENTO DI MASSIMA DI UNA TRASMISSIONE PER MOTORE DIESEL AERONAUTICO

DIMENSIONAMENTO DI MASSIMA DI UNA TRASMISSIONE PER MOTORE DIESEL AERONAUTICO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BOLOGNA SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA ELABORATO FINALE DI LAUREA in Disegno Tecnico Industriale DIMENSIONAMENTO DI MASSIMA DI UNA TRASMISSIONE PER MOTORE DIESEL

Dettagli

L'industria italiana dei Sistemi di trasmissione Movimento e Potenza Sintesi del comercio estero per prodotto

L'industria italiana dei Sistemi di trasmissione Movimento e Potenza Sintesi del comercio estero per prodotto L'industria italiana dei Sistemi di trasmissione Movimento e Potenza Sintesi del comercio estero per prodotto Gennaio - Settembre 2016 L industria italiana dei Sistemi di trasmissione Movimento e Potenza

Dettagli

Associazione Italiana Costruttori Organi di Trasmissione e Ingranaggi Italian Association of Gears and Transmission Elements Manufacturers

Associazione Italiana Costruttori Organi di Trasmissione e Ingranaggi Italian Association of Gears and Transmission Elements Manufacturers Associazione Italiana Costruttori Organi di Trasmissione e Ingranaggi Italian Association of Gears and Transmission Elements Manufacturers I - 20092 - Viale Fulvio Testi, 128 - Cinisello Balsamo (MI) -

Dettagli

Indice Materiali Parte 1 Fondamenti Introduzione

Indice Materiali Parte 1 Fondamenti Introduzione Indice Prefazione Ringraziamenti dell Editore Simboli Guida alla lettura XIII XV XVII XXI Parte 1 Fondamenti 1 1 Introduzione 1 1-1 Il progetto 2 1-2 La progettazione meccanica 3 1-3 Fasi e interazioni

Dettagli

2.1 Versioni Posizioni di montaggio Rotazione coordinata degli alberi... 7

2.1 Versioni Posizioni di montaggio Rotazione coordinata degli alberi... 7 SOMMARIO 1 Informazioni generali... 3 1.1 Simboli, definizioni e unità di misura... 3 1.2 Dimensionamento del riduttore... 4 2 Caratteristiche della serie KR... 6 2.1 Versioni... 7 2.2 Posizioni di montaggio...

Dettagli

Elementi di macchine 9 Elementi di macchine Generalità La costruzione di una macchina si basa anche sull utilizzo di componenti commerciali normalizzati; tali componenti possono essere impiegati come reperiti

Dettagli

Componente o organo meccanico di macchina, che trasmette Coppia (Momento torcente, Potenza), col movimento di rotazione.

Componente o organo meccanico di macchina, che trasmette Coppia (Momento torcente, Potenza), col movimento di rotazione. $/%(5,(02==,- 1a Parte - *** Definizione, Elementi caratteristici, Esempi, Punti di forza, Posizionamento, Mozzo, Immagine di ruote, mozzo albero, ruota dentata a modulo, Tipi di collegamento fra albero

Dettagli

Impianti di propulsione navale

Impianti di propulsione navale Motori diesel 4T Interfacce con il sistema nave Ogni motore installato a bordo ha sostanzialmente quattro tipologie di interfacce con la nave, precisamente: Trasmissione potenza: collegamento meccanico

Dettagli

Nozioni di base sui cuscinetti volventi

Nozioni di base sui cuscinetti volventi Nozioni di base sui cuscinetti volventi Montaggio e smontaggio Operazioni preliminari Premesse Immagazzinamento Piano di lavoro Il cuscinetto esatto Pulizia del luogo di montaggio Pag. 2 Immagazzinamento

Dettagli

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE ROTANTE PER CONVERTIPLANO

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE ROTANTE PER CONVERTIPLANO ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA DIEM AEROSPACE DIVISION STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DI UN RIDUTTORE ROTANTE PER CONVERTIPLANO CANDIDATO: RELATORE: Chiar.mo

Dettagli

I riduttori di precisione: principi di funzionamento e criteri di scelta

I riduttori di precisione: principi di funzionamento e criteri di scelta I riduttori di precisione: principi di funzionamento e criteri di scelta Università di Udine Ing. Emanuele Radice Area Manager & Engineering emanuele.radice@wittenstein.it WITTENSTEIN SPA Cos è un riduttore

Dettagli

Disegno Tecnico Industriale

Disegno Tecnico Industriale Università degli Studi di Catania Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria Industriale Disegno Tecnico Industriale Collegamenti albero-mozzo Prof. Ing. S. M. Oliveri Collegamenti albero-mozzo

Dettagli

TLY MODULI LINEARI MOTORIZZABILI

TLY MODULI LINEARI MOTORIZZABILI TLY MODULI LINEARI MOTORIZZABILI La famiglia di prodotti TLY è stata progettata ricercando elevate prestazioni, qualità e semplicità costruttiva. Vengono utilizzati estrusi in alluminio autoportanti su

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

:

: ... eccaniica atalogo Sopporti cciaio... SSi itoo nnt teerrnneet t : www.omlmeccanica.it aai il: : infooml@omlmeccanica.it SRT N S USNTT S R RTT uesto catalogo offre un visione del nostro programma di

Dettagli

ALBERO LENTO DI RIDUTTORE. Università degli Studi di Bergamo Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Prof. Sergio Baragetti

ALBERO LENTO DI RIDUTTORE. Università degli Studi di Bergamo Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Prof. Sergio Baragetti ALBERO LENTO DI RIDUTTORE Università degli Studi di Bergamo Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Prof. Sergio Baragetti Ipotesi Nota la potenza W del motore Nota la velocità angolare ω 1 del motore

Dettagli

T e c h n o l o g i e s and Services

T e c h n o l o g i e s and Services T e c h n o l o g i e s and Services T e c h n o l o g i e s and Services CUSCINETTI Cuscinetti a sfere a a rulli Cuscinetti a rulli conici Cuscinetti orientabili a rulli Cuscinetti a rulli cilindrici

Dettagli

Collegamenti Albero-Mozzo

Collegamenti Albero-Mozzo Corso di Disegno Tecnico Industriale (6 CFU) A.A. 2016/2017 S.S.D. ING-IND/15 «Disegno e Metodi dell Ingegneria Industriale» Collegamenti Albero-Mozzo Prof. Alessio Balsamo alessio.balsamo@unina.it Dipartimento

Dettagli

RUOTA LIBERA PER ALTERNATORE

RUOTA LIBERA PER ALTERNATORE OSSERVAZIONI TECNICHE RUOTA LIBERA PER ALTERNATORE Il ciclo di combustione di un motore endotermico accelera e rallenta il movimento rotatorio dell'albero a gomiti. Semplificando, in fase di scoppio abbiamo

Dettagli

Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione LR, LRE, LF, LFE, LRP, LX. Linear and motion solutions

Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione LR, LRE, LF, LFE, LRP, LX. Linear and motion solutions Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione, E,, E,, LX Linear and motion solutions Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione, E,, E,, LX Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione,

Dettagli

3 2 L importanza statistica delle proprietà

3 2 L importanza statistica delle proprietà Prefazione all edizione italiana Ringraziamenti xix Simboli xxi Parte 1 Fondamenti 2 1 Introduzione 3 xvii 1 1 Il progetto 4 1 2 La progettazione meccanica 5 1 3 Iterazione tra le fasi del progetto meccanico

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 I cuscinetti volventi Il cuscinetto volvente, detto anche cuscinetto a rotolamento, è un elemento posizionato tra il perno di

Dettagli

Cuscinetti orientabili a rulli

Cuscinetti orientabili a rulli Cuscinetti orientabili a rulli Cuscinetti orientabili a rulli 334 Definizione ed attitudini 334 Serie 335 Varianti 335 Tolleranze e giochi 338 Elementi di calcolo 343 Elementi di montaggio 343 Suffissi

Dettagli

FAG N..-TR Cuscinetti a rulli cilindrici. Termicamente resistenti per elettromandrini

FAG N..-TR Cuscinetti a rulli cilindrici. Termicamente resistenti per elettromandrini FAG N..-TR Cuscinetti a rulli cilindrici Termicamente resistenti per elettromandrini Termicamente resistenti per elettromandrini FAG N..-TR Cuscinetti a rulli cilindrici Esempio d ordinazione: N1014-K-TR-PVPA1-SP

Dettagli

SFU (DIN FORMA B)

SFU (DIN FORMA B) Indice 1.1 Tipo di ricircolo pag. 4 1.2 Profilo del filetto pag. 4 2.1 Materiali pag. 5 2.2 Lubrificazione pag. 5 2.3 Protezione del filetto pag. 5 3.1 Classi di precisione pag. 6 3.2 Tolleranze geometriche

Dettagli

Gabbie radiali e assiali. Serie KKBF Serie AXK Serie ASS Serie KEBF Serie ASXK

Gabbie radiali e assiali. Serie KKBF Serie AXK Serie ASS Serie KEBF Serie ASXK Gabbie radiali e assiali Serie KKBF Serie AXK Serie ASS Serie KEBF Serie ASXK Serie SKE UFT 100 E Ed. 09/2004 Indice Pag. 3 Gabbie radiali a rulli e a rullini (esecuzione in plastica) 4 Gabbie radiali

Dettagli

Sommario nuovi prodotti

Sommario nuovi prodotti Nuovi prodotti 2012 Sommario nuovi prodotti 300 pag.1 306 pag.2 307 pag.3 308 pag.4 299 pag.5 316 pag.6 302 pag.7 311 pag.8 310 pag.9 297 pag.10 312 pag.11 303 pag.12 304 pag.13 305 pag.14 313 pag.15 314

Dettagli

[ significa: Pensato per grandi imprese! EMCOTURN 900. Tornio CNC per diametro tornibile fino a 1050 mm e lunghezza tornibile fino a 5000 mm

[ significa: Pensato per grandi imprese! EMCOTURN 900. Tornio CNC per diametro tornibile fino a 1050 mm e lunghezza tornibile fino a 5000 mm [ E[M]CONOMY] significa: Pensato per grandi imprese! EMCOTURN 900 Tornio CNC per diametro tornibile fino a 1050 mm e lunghezza tornibile fino a 5000 mm EMCOTURN 900 [Mandrino principale] - Attacco mandrino

Dettagli

Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1. Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life

Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1. Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1 Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1 di FAG Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life

Dettagli

STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN GENERATORE EOLICO AD ASSE VERTICALE

STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN GENERATORE EOLICO AD ASSE VERTICALE Università degli Studi di Bologna FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Laboratorio CAD L STUDIO E OTTIMIZZAZIONE DI UN GENERATORE EOLICO AD ASSE VERTICALE Tesi di Laurea di: JACOPO

Dettagli

Elementi di disegno di macchine

Elementi di disegno di macchine Elementi di disegno di macchine Elementi Collegamenti Filettati Alberi per trasmissione di potenza Collegamenti albero mozzo Trasmissione del moto rotatorio Cuscinetti e supporti Tenute e guarnizioni Collegamenti

Dettagli

DISEGNO ED OTTIMIZZAZIONE DEL RIDUTTORE DI UN MOTORE AERONAUTICO DIESEL DI ELEVATA POTENZA

DISEGNO ED OTTIMIZZAZIONE DEL RIDUTTORE DI UN MOTORE AERONAUTICO DIESEL DI ELEVATA POTENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di laurea in Ingegneria meccanica Elaborato finale di laurea in Disegno Tecnico Industriale DISEGNO ED OTTIMIZZAZIONE DEL RIDUTTORE DI UN MOTORE

Dettagli

I cuscinetti sono componenti rotanti che servono da supporto a componenti meccanici in rotazione come ad esempio gli alberi.

I cuscinetti sono componenti rotanti che servono da supporto a componenti meccanici in rotazione come ad esempio gli alberi. Cuscinetti I cuscinetti sono componenti rotanti che servono da supporto a componenti meccanici in rotazione come ad esempio gli alberi. Si possono suddividere fondamentalmente in due tipi: cuscinetti strisciamento

Dettagli

THRUST BEARINGS CUSCINETTI ASSIALI

THRUST BEARINGS CUSCINETTI ASSIALI CUSCINETTI ASSIALI THRUST BEARINGS CUSCINETTI ASSIALI Gabbie assiali a rullini e ralle assiali Tipologie................................. 116 Esecuzioni............................... 116 Montaggio...............................

Dettagli

UTENSILERIA MANUALE RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.45 MACO 0525 RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.50 MACO 0560 RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.

UTENSILERIA MANUALE RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.45 MACO 0525 RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.50 MACO 0560 RUOTA DOPPIA IN NYLON MM. RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.45 MACO 0525 Portata Kg.30. 2231084 Pezzi 525/45 RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.50 MACO 0560 Portata Kg.65. 2231080 Pezzi 560/50 RUOTA DOPPIA IN NYLON MM.55 MACO 0526 Portata Kg.40.

Dettagli

Dimensionamento della trasmissione flessibile a cinghie trapezoidali.

Dimensionamento della trasmissione flessibile a cinghie trapezoidali. SOLUZIONE TRACCIA II PROVA SCRITTA DI MECCANICA E MACCHINE ESAME DI STATO 005/06 Lo schema della trasmissione può essere schematizzato come indicato in figura, ove il motore elettrico è separato dalla

Dettagli

CUSCINETTI. Carmine Napoli. Cuscinetti - Carmine Napoli Pag. 2

CUSCINETTI. Carmine Napoli. Cuscinetti - Carmine Napoli Pag. 2 CUSCINETTI Carmine Napoli CUSCINETTI Cuscinetti - Carmine Napoli Pag. 2 Cuscinetti - Carmine Napoli Pag. 3 Definizioni Cuscinetto: Organo meccanico di collegamento fra un elemento rotante ( un albero)

Dettagli

Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione LR, LRE, LF, LFE, LRP, LX

Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione LR, LRE, LF, LFE, LRP, LX Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione, E,, E,, LX Linear and Motion Solutions GS 409 Ghiere di registrazione e bloccaggio di precisione, E,, E,, LX Ghiere di registrazione e bloccaggio di

Dettagli

INDICE. XI Prefazione all edizione italiana XIII L Editore ringrazia 1 PARTE PRIMA FONDAMENTI

INDICE. XI Prefazione all edizione italiana XIII L Editore ringrazia 1 PARTE PRIMA FONDAMENTI INDICE XI Prefazione all edizione italiana XIII L Editore ringrazia 1 PARTE PRIMA FONDAMENTI 3 Capitolo primo La progettazione meccanica in una prospettiva generale 3 1.1 Una panoramica sulla progettazione

Dettagli

Mettiamo in moto la voglia di fare

Mettiamo in moto la voglia di fare Mettiamo in moto la voglia di fare cuscinetti volventi Indice FAG pag. 04 n Cuscinetti volventi/supporti n Cuscinetti di alta precisione n Attrezzatura montaggio e monitoraggio INA pag. 10 n Cuscinetti

Dettagli

MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI

MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI Presentazione06: Variatori * * presentazione liberamente ispirata alle dispense dell ing. M. Carricato Caratteristiche: CAMPO DI VARIAZIONE: R eff 4 R 9 out in R max 310 min

Dettagli

NELLA LEZIONE PRECEDENTE FILETTATURE E ORGANI FILETTATI. Tolleranze dimensionali Rugosità Tolleranze geometriche. Prof.

NELLA LEZIONE PRECEDENTE FILETTATURE E ORGANI FILETTATI. Tolleranze dimensionali Rugosità Tolleranze geometriche. Prof. CdL in INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE PER LA SALUTE FILETTATURE E ORGANI FILETTATI Prof. Daniele Regazzoni University of Bergamo Department of Management, Information and Production Engineering NELLA LEZIONE

Dettagli

Organi e Collegamenti filettati

Organi e Collegamenti filettati Knowledge Aided Engineering Manufacturing and Related Technologies DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE Organi e Collegamenti filettati Ing. Davide Russo Dipartimento di Ingegneria UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO

Dettagli

POSIZIONE CODICE ARTICOLO DESCRIZIONE

POSIZIONE CODICE ARTICOLO DESCRIZIONE TAVOLA N.1 01 CM1130215 Motore completo 02 497091 Serie guarnizioni e paraoli 03 497090 Serie guarnizioni gruppo termico TAVOLA N.2 01 CM1145215001 Carter motore 01 CM1145215002 Carter motore 01 CM1145215003

Dettagli

Riduttori Epicicloidali di precisione serie MP TR rapporti da 1:3 a 1:1000 coppie nominali da 12 a 1000 Nm esecuzioni assiali e ortogonali

Riduttori Epicicloidali di precisione serie MP TR rapporti da 1:3 a 1:1000 coppie nominali da 12 a 1000 Nm esecuzioni assiali e ortogonali Riduttori Epicicloidali di precisione serie MP TR rapporti da 1:3 a 1:1000 coppie nominali da 12 a 1000 Nm esecuzioni assiali e ortogonali ITE Industrialtecnoelettrica Srl by TECNOINGRANAGGI RIDUTTORI

Dettagli

ACCOPPIAMENTI ALBERO - MOZZO

ACCOPPIAMENTI ALBERO - MOZZO 1 CCOPPIMENTI LBERO - ccoppiare due o più elementi di un qualsiasi complessivo, significa predisporre dei collegamenti in modo da renderli, in qualche maniera, solidali. Ciò si realizza introducendo dei

Dettagli

L 1. Grandezza Coppia Velocità Dimensioni Peso

L 1. Grandezza Coppia Velocità Dimensioni Peso TIP RSBW Questa è una ruota libera a corpi di contatto tipo C. Si tratta di un gruppo completo, autocentrante con cuscinetti a strisciamento indicato per basse velocità di rotazione. a tenuta è assicurata

Dettagli

GUIDA AL CORRETTO MONTAGGIO DEI SUPPORTI INA

GUIDA AL CORRETTO MONTAGGIO DEI SUPPORTI INA GUIDA AL CORRETTO MONTAGGIO DEI SUPPORTI INA Cuscinetti con anello di bloccaggio Fate attenzione alle istruzioni di montaggio! Se i supporti in ghisa grigia e i cuscinetti non vengono forniti da INA come

Dettagli

STUDIO OTTIMIZZAZIONE DI UN MOTORE QUATTRO TEMPI A CARBURATORE PER PARAPENDIO

STUDIO OTTIMIZZAZIONE DI UN MOTORE QUATTRO TEMPI A CARBURATORE PER PARAPENDIO ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA, CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELLE COSTRUZIONI MECCANICHE, NUCLEARI, AERONAUTICHE E DI METALLURGIA

Dettagli

di sfere a contatto radiale 262

di sfere a contatto radiale 262 Cuscinetti a due corone di sfere Cuscinetti a due corone di sfere a contatto radiale 262 Definizione ed attitudini 262 Serie 262 Tolleranze e giochi 262 Elementi di calcolo 263 Suffissi 263 Caratteristiche

Dettagli

STUDIO DI UN RIDUTTORE EPICICLOIDALE AERONAUTICO PER UN SISTEMA PROPULSIVO AD ELICHE CONTROROTANTI

STUDIO DI UN RIDUTTORE EPICICLOIDALE AERONAUTICO PER UN SISTEMA PROPULSIVO AD ELICHE CONTROROTANTI ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA STUDIO DI UN RIDUTTORE EPICICLOIDALE AERONAUTICO PER UN SISTEMA PROPULSIVO AD ELICHE CONTROROTANTI Tesi di laurea di: Andrea Berardi Relatore: Luca

Dettagli

GRUPPO TRASMISSIONE motore a 2 tempi

GRUPPO TRASMISSIONE motore a 2 tempi TAV. 1 GRUPPO TRASMISSIONE motore a 2 tempi TAV. 1 GRUPPO TRASMISSIONE motore a 2 tempi 1 6.FV.060.00 1 Mozzo frizione 2 3.280.107.0 2 Cuscinetto AX 3047 3 6.CO.094.00 1 Coperchio porta cuscinetto 4 3.820.115.0

Dettagli

ADRIANO RICCADONNA RAFFAELE CRIPPA. Collana. tacnlco-scientlfica a wra del HOEPLI

ADRIANO RICCADONNA RAFFAELE CRIPPA. Collana. tacnlco-scientlfica a wra del HOEPLI ADRIANO RICCADONNA RAFFAELE CRIPPA, Collana tacnlco-scientlfica a wra del ~ HOEPLI IUAV - VENEZIA L 3765 BIBLIOTECA CENTRALE ADRIANO RICCADONNA RAFFAELE CRIPPA Elementi di DISEGNO TECNICO Collana tecnico-scientifica

Dettagli