Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows?"

Transcript

1 Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? A questo punto siamo in possesso di tutti gli elementi per sfruttare appieno le potenzialità di Linux: sappiamo destreggiarci (mai abbastanza) con i comandi di base della shell, abbiamo un interfaccia grafica in costante miglioramento che ci aiuta, e sappiamo gestire i pacchetti con degli strumenti piuttosto potenti. Tuttavia, pensare di abbandonare completamente il rassicurante Microsoft può essere difficile per chi ci ha passato praticamente tutto il proprio tempo informatico, e dunque questa lezione sarà interamente dedicata a descrivere due modi per usare (o almeno provare ad usare) programmi Windows in ambiente Linux. C è tutta una serie di programmi, quali programmi di automazione ufficio (Word, Excel, Power Point e simili) che ha degli equivalenti totalmente free capaci di leggere gli stessi files, e risolvono il problema alla base. Vedremo nel prossimo modulo di lezioni quale è l offerta, e cosa ci possiamo aspettare in questo campo. Ci sono invece numerossimi programmi che siamo abituati ad usare, o che ci vengono consigliati continuamente da amici, che vorremmo, possibilmente, provare anche sotto Linux (in realtà, tenendo sia Windows che Linux sulla stessa macchina si risolve agevolmente il problema, ma voglio convincervi a lasciare Windows per sempre, come ho fatto io da qualche tempo). Per risolvere questo problema ci sono due possibilità: un emulatore Windows, o una macchina virtuale per installare Windows ed averlo in una finestra Linux. Le due soluzioni sono filosoficamente (e praticamente) molto diverse. La prima ha come scopo fornire un programma Linux che sostituisca Windows. Tale programma deve conoscere il formato dei files eseguibili Windows, e far loro credere di essere il sistema operativo: per ogni chiamata fatta dai programmi stessi, l emulatore dovrebbe rispondere correttamente (ad esempio, se il programma chiede di disegnare un punto sullo schermo, l emulatore lo deve soddisfare rivolgendo la richiesta a Linux). Teoricamente, se i programmatori coinvolti nel progetto riusciranno mai nella titanica impresa di riscrivere tutte le librerie, questo permetterebbe di avere una piattaforma totalmente free per l esecuzione di software per sistemi Microsoft. Tuttavia ci sono dei problemi legali (alcune librerie usate da Windows sono protette da copyright e non possono quindi essere riscritte, per uno strano concetto dei diritti d autore americani), e pratici (non si sa ancora come riprodurre determinate chiamate, visti i segreti che le circondano), per cui la soluzione scelta attualmente è di usare le librerie dinamiche (i files con estensione dll) contenuti in Windows. Quando un programma fa una richiesta per un operazione che l emulatore non sa come servire, cerca tra le librerie Windows che conosce se l operazione è offerta, Alessandro Urpi - Manuali.Net 2003 Tutti i diritti riservati 1

2 ed in caso affermativo le passa il controllo. Legalmente questo presuppone che ci sia una versione di Windows installata sullo stesso computer, che l utente l abbia comprata e ne sia il legittimo proprietario, andando un po contro all idea stessa di emulatore. La seconda soluzione invece è più radicale: invece di simulare un sistema operativo, che deve dare una risposta a tutte le possibili richieste di tutti i programmi, si può simulare un computer intero! Una macchina virtuale infatti non è altro che un computer finto, cioè un programma che fa da intermediario tra sistema operativo (che è già un astrazione di un computer, per quanto detto nella prima lezione), ed altri programmi (tra cui sistemi operativi), mettendo a disposizione un disco, della memoria, un processore, delle periferiche, eccetera. Basterà dunque simulare delle componenti hardware reali, cioè offrire delle funzionalità uguali a quelle dell hardware reale, per riuscire nell impresa. Come vedremo più avanti, esiste una macchina virtuale perfettamente funzionante per Linux (ma anche per Windows), che permette di avere un altro sistema operativo come applicazione. Ovviamente, bisogna comprare l altro sistema per usarlo, contrariamente all idea dell emulatore! Esiste un emulatore Windows particolarmente famoso per Linux, chiamato Wine. Per scaricarlo è sufficiente usare Red Carpet (e dovrebbe essere anche distribuito nei cd della RedHat), mentre per usarlo è necessario aver montato la directory contenente Windows come si è visto in una delle scorse lezioni. Bisogna modificare il file.wine/config, presente nella home directory, con un editor come emacs. Nella sezione intitolata [Drive C], bisogna mettere come path la directory in cui abbiamo installato Windows (nel mio caso /win) al posto di quella indicata. L emulatore ha qualche problema nel caso abbiate NTFS come filesystem Windows (nel qual caso provate ad usarlo come root, modificando il file /root/.wine/config e copiandolo dalla vostra home se non ci fosse), ma in generale è capace di eseguire piccoli programmi. Su un computer con Windows 98, sono riuscito ad eseguire il solitario (Figura 1), il software di masterizzazione Nero (Figura 2), winzip (Figura 3) e, con mia grandissima sorpresa, Internet Explorer, con plug-in quali Flash e Java (Figura 4)! Tempo fa, con un wine che mi ero ricompilato, ero riuscito a far partire numerose applicazioni che con questa versione installata dalla Red Hat non vogliono proprio funzionare. Se quindi voleste sapere davvero se una certa applicazione può funzionare con wine, dovete scaricare i sorgenti e ricompilarlo! E chiaro che per tutto quello che sono riuscito ad eseguire (tranne Internet Explorer, che comunque è partito dopo mille errori ed era un po lento) relegano il wine alla stregua di un software giocattolo, anche se non è da escludere che in futuro vengano rilasciate versioni funzionali che ci permetteranno di valutare se un software Windows è utile, anche senza avere il sistema operativo Microsoft. Diverso è il caso della macchina virtuale. Forse l unica che davvero funziona è la vmware, che si trova all indirizzo E un programma commerciale, che bisogna acquistare, anche se i produttori offrono una versione di prova gratuita per 30 giorni. Possiamo dunque scaricare il pacchetto rpm della macchina virtuale, dopo esserci registrati al sito (mettete almeno l indirizzo di posta elettronica corretto, perché vi invieranno un codice di registrazione senza il quale non potrete usare il programma). Installare il programma è semplice come sempre: rpm i Vmware*rpm Alessandro Urpi - Manuali.Net 2003 Tutti i diritti riservati 2

3 Purtoppo non è finita qui: abbiamo bisogno di installare il pacchetto gcc (si trova con Red Carpet molto semplicemente), ed i sorgenti del kernel. Figura 1: Wine esegue il solitario Figura 2: Nero su wine Alessandro Urpi - Manuali.Net 2003 Tutti i diritti riservati 3

4 Figura 3: Winzip su wine Figura 4: Internet Explorer gira su Linux! Alessandro Urpi - Manuali.Net 2003 Tutti i diritti riservati 4

5 Per sapere quali sorgenti scaricare, è necessario digitare il comando uname a Tra le informazioni restituite, oltre al tipo di sistema operativo ed al nome del computer, c è anche la versione del kernel. Nel mio caso è , e quindi ho dovuto cercare un pacchetto chiamato kernel-source (più qualcosa come i386 o simile). Si può andare sul sito ftp della RedHat (ftp://ftp.redhat.com) oppure cercare direttamente con google, per fare prima. Installato questo, dobbiamo invocare il comando vmware-config.pl (sempre come root), per poter configurare la macchina virtuale. Dovremo dapprima confermare la solita licenza d uso, in cui si garantisce che accettiamo la non responsabilità dei produttori del software per un suo cattivo funzionamento (tutto in inglese, ovviamente), quindi dirgli che abbiamo un compilatore, e confermare la directory che contiene i moduli (di solito trova tutto automaticamente). Bisogna poi decidere se vogliamo la rete nella macchina virtuale (è sempre meglio rispondere di si), e di che tipo: quando vi viene chiesto se volete rete di tipo host-only, rispondete di si, perché è la più facile da installare e, a meno che non abbiate particolari esigenze, ci permetterà di usufruire di Internet anche dalla macchina virtuale. A parte questo, potete confermare tutto quello che vi viene proposto. Una volta terminato, chiamate la macchina virtuale con il comando vmware (da utente normale). Dovrebbe apparirvi la schermata che vi richiede il numero seriale (dovreste averlo ricevuto per posta), per poi passare alla configurazione. Potete usare il configuration wizard per semplificarvi la vita, e dire di installare una standard virtual machine. Selezionate poi il sistema operativo operativo che intendete installare, confermate la destinazione dei files, decidete la dimensione del disco virtuale (è lo spazio disco che destinerete al Windows, quindi pensateci un po ), e scegliete il tipo di rete: la rete NAT vi permette di condividere un unica connessione tra Linux e macchina virtuale, risparmiandovi un po di grattacapi. Ci siamo! Premete su Power on, ed avrete un computer che fa il boot in una finestra! Potete entrare nel bios (con [F2]) e scegliere di fare il boot da cd, quindi inserire il cd di Windows, e far partite l installazione! All interno della macchina virtuale, qualsiasi programma Windows funzionerà senza nessun problema, permettendoci così di usare quei programmi che riteniamo indispensabili. Vi ho descritto una possibilità: ovviamente è equivalente a tenere Windows sul computer insieme a Linux, anche se la macchina virtuale dà un grosso vantaggio: se arriva un virus e vi mette scompiglio, sarà solo in una macchina virtuale. Il computer vero e proprio non ne risentirà assolutamente! Alessandro Urpi - Manuali.Net 2003 Tutti i diritti riservati 5

L ambiente grafico (GNOME o KDE)

L ambiente grafico (GNOME o KDE) L ambiente grafico (GNOME o KDE) Abbiamo già speso alcune parole in merito alla differenza tra gestori di finestre (o window managers) e gestori di desktop, ma in questa lezione impareremo alcuni concetti

Dettagli

Software di base e software applicativo. Titolo: dic 3 8.14 (1 di 9)

Software di base e software applicativo. Titolo: dic 3 8.14 (1 di 9) Software di base e software applicativo Titolo: dic 3 8.14 (1 di 9) Software di base e software applicativo Il software si divide in due grosse categorie: 1. Software di base 2. Software applicativo Titolo:

Dettagli

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande CAPITOLO 2 Scegliere una distribuzione di Linux Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande programma, ma un insieme di molti programmi. Potete ottenere autonomamente

Dettagli

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP http://www.aprescindere.com Pag. 1 di 12 Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Perché avere una memory stick bootable

Dettagli

Il software del PC. Il BIOS

Il software del PC. Il BIOS Il software del PC La parola software è un neologismo che è stato coniato in contrapposizione all hardware (ferraglia). L hardware si può prendere a calci, contro il software si può solo imprecare. Il

Dettagli

I colori sui terminali Linux

I colori sui terminali Linux . I colori sui terminali Linux Thorbjørn Ravn Andersen, ravn@dit.ou.dk v1.4, 7 August 1997 Indice 1 Introduzione 1 2 Inizio veloce per gli impazienti 1 3 Ma ce

Dettagli

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Gli elaboratori utilizzano memoria per Dati da elaborare Istruzioni eseguite dall elaboratore software differenti risoluzione problemi differenti Algoritmo

Dettagli

Installare Ubuntu su macchina virtuale

Installare Ubuntu su macchina virtuale Installare Ubuntu su macchina virtuale La prima fase di configurazione della macchina virtuale è del tutto simile a quello seguito nella macchina per MS Windows 7. Gli unici valori da cambiare sono il

Dettagli

IL SOFTWARE TIPI DI SOFTWARE. MACCHINE VIRTUALI Vengono definite così perché sono SIMULATE DAL SOFTWARE, UNIFORMANO L ACCESSO SISTEMA OPERATIVO

IL SOFTWARE TIPI DI SOFTWARE. MACCHINE VIRTUALI Vengono definite così perché sono SIMULATE DAL SOFTWARE, UNIFORMANO L ACCESSO SISTEMA OPERATIVO IL SOFTWARE L HARDWARE da solo non è sufficiente a far funzionare un computer Servono dei PROGRAMMI (SOFTWARE) per: o Far interagire, mettere in comunicazione, le varie componenti hardware tra loro o Sfruttare

Dettagli

Brevissima Introduzione a eduknoppix.

Brevissima Introduzione a eduknoppix. Brevissima Introduzione a eduknoppix. Francesco Paparella 21 Marzo 2005 Sommario Questo documento spiega come creare una home directory permanente su di un disco fisso o su di un dispositivo rimovibile

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per UNIX

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per UNIX Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per UNIX IBM SPSS Modeler Server può essere installato e configurato per l esecuzione in modalità di analisi distribuita insieme ad altre installazioni

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Il Sistema Operativo

Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Si intende per Sistema Operativo (o software di sistema) un gruppo di programmi che gestisce il funzionamento di base del computer. Il sistema operativo rimane sempre attivo dal momento

Dettagli

CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni

CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni PRESENTAZIONE DI INSIEME Vedremo ora come si è evoluta nel tempo la struttura di un sistema operativo, per passare dalle vecchie strutture di tipo normalmente modulari,

Dettagli

Password di Administrator in Windows 2000, XP e NT

Password di Administrator in Windows 2000, XP e NT Password di Administrator in Windows 2000, XP e NT In questa guida impareremo a ottenere la password di Administrator in un sistema basato su Windows 2000 o XP. Materiale: PC vittima con Win 2000 o Xp

Dettagli

Informatica di Base. Il software

Informatica di Base. Il software di Base 1 Sistemi informatici Hardware Microprocessore Memoria Periferiche di input e output Software Software di sistema Programmi applicativi 2 Il sw applicativo Il sw applicativo è costituito dall insieme

Dettagli

Guida Installazione Windows 7

Guida Installazione Windows 7 Guida Installazione Windows 7 Cos è Windows 7? Windows 7 è il nuovo Sistema Operativo di casa Microsoft nonchè successore di Windows Vista. Si presenta come uno dei Miglior Sistemi Operativi Microsoft

Dettagli

GUIDOAUSILI SRL Produzione, sviluppo e vendita di software per le disabilità visive

GUIDOAUSILI SRL Produzione, sviluppo e vendita di software per le disabilità visive WINGUIDO PROGRAMMA MULTIFUNZIONE PER NON VEDENTI Il programma per non vedenti WinGuido () è stato realizzato dall Ing. Guido Ruggeri ed è concepito per consentire un semplice utilizzo del personal computer

Dettagli

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due:

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: Pagina 1 di 6 Strumenti di produzione Strumenti Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: 1. Netscape Composer, gratuito e scaricabile da netscape.org assieme al browser

Dettagli

SOMMARIO: ------- 1. INFORMAZIONI SU PARALLELS TRANSPORTER

SOMMARIO: ------- 1. INFORMAZIONI SU PARALLELS TRANSPORTER File Leggimi di Parallels Transporter SOMMARIO: 1. Informazioni su Parallels Transporter 2. Requisiti di Sistema 3. Installazione di Parallels Transporter 4. Rimozione di Parallels Transporter 5. Informazioni

Dettagli

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX.

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. Realizzato da Jona Lelmi Nickname PyLinx Iniziato il giorno 5 Luglio 2010 - terminato il giorno 8 Luglio 2010 email autore: jona.jona@ymail.com Canale Youtube http://www.youtube.com/user/pylinx

Dettagli

Installare un nuovo programma

Installare un nuovo programma Installare un nuovo programma ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Installare un nuovo programma sul computer installazione Quando acquistiamo

Dettagli

Il Software... A.A. 2013-14 Informatica 96

Il Software... A.A. 2013-14 Informatica 96 Il Software... A.A. 2013-14 Informatica 96 Il software L hardware non è direttamente utilizzabile Sono necessari dei programmi per far svolgere delle funzioni all insieme di circuiti Informatica 97 Il

Dettagli

Sistemi Operativi. Funzioni e strategie di progettazione: dai kernel monolitici alle macchine virtuali

Sistemi Operativi. Funzioni e strategie di progettazione: dai kernel monolitici alle macchine virtuali Modulo di Sistemi Operativi per il corso di Master RISS: Ricerca e Innovazione nelle Scienze della Salute Unisa, 17-26 Luglio 2012 Sistemi Operativi Funzioni e strategie di progettazione: dai kernel monolitici

Dettagli

Il software impiegato su un computer si distingue in: Sistema Operativo Compilatori per produrre programmi

Il software impiegato su un computer si distingue in: Sistema Operativo Compilatori per produrre programmi Il Software Il software impiegato su un computer si distingue in: Software di sistema Sistema Operativo Compilatori per produrre programmi Software applicativo Elaborazione testi Fogli elettronici Basi

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 0- a cura di Marco Marchetta Aprile 2014 1 HARDWARE MASTERIZZATORE CONNESSIONE INTERNET CD - DVD Chiavetta USB o Router ADSL (*) COMPONENTI

Dettagli

Un primo programma Java. Introduzione alla programmazione in Java. Programmi e mondo reale. Programmare ad oggetti. I programmi come modelli

Un primo programma Java. Introduzione alla programmazione in Java. Programmi e mondo reale. Programmare ad oggetti. I programmi come modelli 4 Un primo programma Java Introduzione alla programmazione in Java class Program1 { System.out.println("Benvenuti al corso"); 1 5 Programmi e mondo reale Programmare ad oggetti Il codice di un programma

Dettagli

Progetto MSDNAA Opzione ELMS Download diretto del software Microsoft

Progetto MSDNAA Opzione ELMS Download diretto del software Microsoft Progetto MSDNAA Opzione ELMS Download diretto del software Microsoft All'atto dell'iscrizione ovvero quando viene compilato e firmato il contratto di adesione al progetto MSDNAA del nostro Istituto, al

Dettagli

Installare GNU/Linux

Installare GNU/Linux Installare GNU/Linux Installare GNU/Linux Linux non è più difficile da installare ed usare di qualunque altro sistema operativo Una buona percentuale di utenti medi si troverebbe in difficoltà ad installare

Dettagli

DEFINIZIONI VM: abbreviazione di Virtual Machine (macchina virtuale).

DEFINIZIONI VM: abbreviazione di Virtual Machine (macchina virtuale). DEFINIZIONI VM: abbreviazione di Virtual Machine (macchina virtuale). Ambiente autonomo composto da diversi dispositivi hardware, che per quanto emulati possono essere gestiti come se fossero reali. Host

Dettagli

Prima Esercitazione. Unix e GNU/Linux. GNU/Linux e linguaggio C. Stefano Monti smonti@deis.unibo.it

Prima Esercitazione. Unix e GNU/Linux. GNU/Linux e linguaggio C. Stefano Monti smonti@deis.unibo.it Prima Esercitazione GNU/Linux e linguaggio C Stefano Monti smonti@deis.unibo.it Unix e GNU/Linux Unix: sviluppato negli anni '60-'70 presso Bell Labs di AT&T, attualmente sotto il controllo del consorzio

Dettagli

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware.

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. 1 di 5 05/12/2008 1.06 Guida a VMware Scritto da Aleshotgun Venerdì 08 Febbraio 2008 17:44 - Guida a VMware - Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. Prima

Dettagli

INTERAZIONE CON L UTENTEL

INTERAZIONE CON L UTENTEL IL SISTEMA OPERATIVO Insieme di programmi che opera al di sopra della macchina fisica, mascherandone le caratteristiche e fornendo agli utenti funzionalità di alto livello. PROGRAMMI UTENTE INTERPRETE

Dettagli

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file primi passi e uso dei file 1 Sistemi operativi per PC I sistemi operativi per personal computer più diffusi sono: Windows (Microsoft) Linux (freeware) MacOS (Apple) Il laboratorio verterà su Windows 2

Dettagli

Introduzione alla programmazione in Java

Introduzione alla programmazione in Java Introduzione alla programmazione in Java 1 Programmare ad oggetti La programmazione come attività di creazione di modelli. I concetti di classe, oggetto e scambio di messaggi. Un primo esempio di programma

Dettagli

Introduzione ai servizi di Linux

Introduzione ai servizi di Linux Introduzione ai servizi di Linux Premessa Adios è un interessante sistema operativo Linux basato sulla distribuzione Fedora Core 6 (ex Red Hat) distribuito come Live CD (con la possibilità di essere anche

Dettagli

L installazione di Cygwin: un tutorial per immagini

L installazione di Cygwin: un tutorial per immagini Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell Economia Corso di Laurea On Line in Economia e Informatica per la Gestione delle Imprese Anno Accademico 2006/07

Dettagli

Informatica e Bioinformatica: Sistemi Operativi

Informatica e Bioinformatica: Sistemi Operativi Informatica e Bioinformatica: Sistemi Operativi 11 marzo 2013 Macchina Hardware/Software Sistema Operativo Macchina Hardware La macchina hardware corrisponde alle componenti fisiche del calcolatore (quelle

Dettagli

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Software È un insieme di programmi che permettono di trasformare un insieme di circuiti elettronici (=

Dettagli

VIRTUALIZZAZIONE. Docente: Marco Sechi Modulo 1

VIRTUALIZZAZIONE. Docente: Marco Sechi Modulo 1 1 VIRTUALIZZAZIONE Docente: Marco Sechi Modulo 1 Il linguaggio assemblyèil linguaggio del microprocessore. Un programma ècostituito daistruzioni assemblyche vengono interpretate ed eseguite dal microprocessore.

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 0- INSTALLAZIONE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 HARDWARE MASTERIZZATORE CD - DVD (*) (*) Requisiti minimi richiesti da da Ubuntu

Dettagli

Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Windows

Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Windows Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Windows La virtualizzazione, quando riferita all informatica, consiste nella creazione di una versione virtuale di una risorsa normalmente fornita fisicamente.

Dettagli

Indice. Introduzione PARTE PRIMA ELEMENTI DI BASE DI SUSE LINUX 1

Indice. Introduzione PARTE PRIMA ELEMENTI DI BASE DI SUSE LINUX 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA ELEMENTI DI BASE DI SUSE LINUX 1 Capitolo 1 Installazione di SUSE 10 3 1.1 Scelta del metodo di installazione 3 1.2 Avvio dell installazione 5 1.3 Controllo del supporto

Dettagli

Linux e gli Scanner. Tux. Paolo Faeti Linux Day PLUG PARMA 23 Ottobre 2010. Mascotte Ufficiale del Kernel Linux

Linux e gli Scanner. Tux. Paolo Faeti Linux Day PLUG PARMA 23 Ottobre 2010. Mascotte Ufficiale del Kernel Linux Paolo Faeti Linux Day PLUG PARMA 23 Ottobre 2010 Tux Mascotte Ufficiale del Kernel Linux 1 SCANSIONE DIGITALE Scansione: è la conversione di una immagine fisica in una immagine digitale. E' effettuata

Dettagli

Da Windows a Linux: È tempo di migrare! Nicola Corti Linux Day 2010 - Pisa

Da Windows a Linux: È tempo di migrare! Nicola Corti Linux Day 2010 - Pisa Da Windows a Linux: È tempo di migrare! Nicola Corti Linux Day 2010 - Pisa Cosa vuol dire Migrazione? Le migrazioni sono spostamenti che gli animali compiono in modo regolare, periodico (stagionale), lungo

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows IBM SPSS Modeler Server può essere installato e configurato per l esecuzione in modalità di analisi distribuita insieme ad altre installazioni

Dettagli

Introduzione a LINUX. Unix

Introduzione a LINUX. Unix Introduzione a LINUX Introduzione a Linux 1 Unix 1969: Ken Thompson AT&T Bell Lab realizza un ambiente di calcolo multiprogrammato e portabile per macchine di medie dimensioni. Estrema flessibilità nel

Dettagli

Elementi del calcolatore: CPU

Elementi del calcolatore: CPU Elementi del calcolatore: CPU Elementi del calcolatore: Memoria Elementi del calcolatore: Memoria Elementi del calcolatore: Hard Disk Antefatto Sistema Operativo Come il computer appare Il calcolatore

Dettagli

AMBIENTE GRAFICO DI FEDORA: ATTIVITA ESEGUIBILI DA SUPERUSER (root)

AMBIENTE GRAFICO DI FEDORA: ATTIVITA ESEGUIBILI DA SUPERUSER (root) AMBIENTE GRAFICO DI FEDORA: ATTIVITA ESEGUIBILI DA SUPERUSER (root) GESTIONE DEI SERVIZI CONDIVISIONE DELLE RISORSE E UTILIZZO DI PARTIZIONI DOS CONNESSIONE ALLA RETE LOCALE E REMOTA COMPATIBILITA' FRA

Dettagli

Architetture software. Virtualizzazione

Architetture software. Virtualizzazione Sistemi Distribuiti Architetture software 1 Virtualizzazione 2 1 Virtualizzazione (motivazioni) Sullo stesso elaboratore possono essere eseguiti indipendentemente d t e simultaneamente t sistemi i operativi

Dettagli

LugSaronno. Linux day a Saronno. 22 ottobre 2011. I.C.S. Aldo Moro - Saronno

LugSaronno. Linux day a Saronno. 22 ottobre 2011. I.C.S. Aldo Moro - Saronno LugSaronno Linux day a Saronno 22 ottobre 2011 I.C.S. Aldo Moro - Saronno Cosa è il software libero Libertà di eseguire il programma per qualsiasi scopo ( libertà 0 ) Libertà di studiare il programma e

Dettagli

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. Windows vs LINUX. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 20 Windows vs LINUX

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. Windows vs LINUX. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 20 Windows vs LINUX Windows vs LINUX 1 di 20 Windows vs LINUX In che termini ha senso un confronto? Un O.S. è condizionato dall architettura su cui gira Un O.S. è condizionato dalle applicazioni Difficile effettuare un rapporto

Dettagli

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.07

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.07 Sharpdesk V3.3 Guida all installazione Versione 3.3.07 Copyright 2000-2009 di SHARP CORPORATION. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione

Dettagli

Corso Linux per Principianti

Corso Linux per Principianti Corso Linux per Principianti In questa lezione vedremo come installare l'ultima versione di Ubuntu al momento disponibile, la 8.04, nome in codice Hardy Heron. Oltre ad essere l'ultima versione scaricabile

Dettagli

Architettura di un sistema operativo

Architettura di un sistema operativo Architettura di un sistema operativo Dipartimento di Informatica Università di Verona, Italy Struttura di un S.O. Sistemi monolitici Sistemi a struttura semplice Sistemi a livelli Virtual Machine Sistemi

Dettagli

GNU/Linux Concetti di base

GNU/Linux Concetti di base GNU/Linux Concetti di base Sommario GNU/Linux Open Source e GPL Login/Logout Shell e comandi Files Stdin, stdout Redirezione e pipe Filesystem 2 Cos'è Linux Linux è basato su UNIX (filosofia, comandi,

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina 1 / 34 Obiettivi di questo incontro Fornire delle informazioni di base sul funzionamento

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Il Software. Il software del PC. Il BIOS

Il Software. Il software del PC. Il BIOS Il Software Il software del PC Il computer ha grandi potenzialità ma non può funzionare senza il software. Il software essenziale per fare funzionare il PC può essere diviso nelle seguenti componenti:

Dettagli

Dr. Andrea Niri aka AndydnA ANDYDNA.NET S.r.l.

Dr. Andrea Niri aka AndydnA ANDYDNA.NET S.r.l. Virtual Machines Virtual BOX, Xen, KVM & C. Dr. Andrea Niri aka AndydnA ANDYDNA.NET S.r.l. 1 Che cosa è la virtualizzazione? In informatica la virtualizzazione x86 consiste nella creazione di una versione

Dettagli

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono:

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono: 3. Il Software TIPI DI SOFTWARE La macchina come insieme di componenti hardware di per sé non è in grado di funzionare. Sono necessari dei programmi progettati dall uomo che indicano la sequenza di istruzioni

Dettagli

Procedura di installazione Linux Red Hat

Procedura di installazione Linux Red Hat Servizio Calcolo e Reti Bollettino N. 2/02 28 Giugno 2002 Procedura di installazione Linux Red Hat (Servizio.Calcolo@pv.infn.it) Abstract Questa breve nota descrive la procedura consigliata per l installazione

Dettagli

Struttura di un sistema operativo. Struttura dei Sistemi Operativi. Servizi per l utente generico. Servizi per l utente generico

Struttura di un sistema operativo. Struttura dei Sistemi Operativi. Servizi per l utente generico. Servizi per l utente generico Impossibile visualizzare l'immagine. Struttura di un sistema operativo Struttura dei Sistemi Operativi Servizi di un sistema operativo Interfaccia Utente Capitolo 2 -- Silberschatz Chiamate di sistema

Dettagli

Sistemi operativi. Esempi di sistemi operativi

Sistemi operativi. Esempi di sistemi operativi Sistemi operativi Un sistema operativo è un programma che facilita la gestione di un computer Si occupa della gestione di tutto il sistema permettendo l interazione con l utente In particolare un sistema

Dettagli

LPIC-1 Junior Level Linux Certification

LPIC-1 Junior Level Linux Certification Corso 2012/2013 Introduzione a GNU/Linux Obiettivi Il percorso formativo ha l obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze basilari necessarie per installare, configurare e gestire un server/workstation

Dettagli

Don t Repeat Yourself

Don t Repeat Yourself 1 Don t Repeat Yourself Knowledge can keep us warm and DRY di Giuseppe Vincenzi La sigla che cito nel titolo di questo articolo è uno dei principi della programmazione informatica: citarlo mi è sembrato

Dettagli

Introduzione Il sistema operativo Linux è oggi una delle principali distribuzioni di Unix, in grado di portare in ogni PC tutta la potenza e la flessibilità di una workstation Unix e un set completo di

Dettagli

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE Hardware e Software Partire da Zero Conoscere l'hardware (i componenti interni, le porte,[ ]) Tipi di computer e dispositivi digitali in commercio (PC Desktop e

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

uomo Software (sistema operativo) hardware

uomo Software (sistema operativo) hardware uomo Software (sistema operativo) hardware 1 Sistema operativo Insieme di programmi che svolgono funzioni essenziali per l uso del sistema di elaborazione Questi programmi sono i primi ad essere eseguiti

Dettagli

I TUTOR. Massimiliano Cattafi e-mail: massimiliano.cattafi@student.unife.it. Ilaria Laurenti e-mail: ilaria.laurenti@student.unife.

I TUTOR. Massimiliano Cattafi e-mail: massimiliano.cattafi@student.unife.it. Ilaria Laurenti e-mail: ilaria.laurenti@student.unife. I TUTOR Massimiliano Cattafi e-mail: massimiliano.cattafi@student.unife.it Ilaria Laurenti e-mail: ilaria.laurenti@student.unife.it IL LABORATORIO Perché il laboratorio? Alcune problematiche si capiscono

Dettagli

Virtualizzazione. Di tutti. Per tutti.

Virtualizzazione. Di tutti. Per tutti. Virtualizzazione. Di tutti. Per tutti. Autore: Claudio Cardinali Email: claudio@csolution.it 1 Agenda L.T.S.P. Linux Terminal Server Project Virtualizzazione K.V.M. Kernel Based Virtual Machine Deploy

Dettagli

Strutture dei sistemi operativi

Strutture dei sistemi operativi Contenuti della lezione di oggi Strutture dei sistemi operativi Descrizione dei servizi messi a disposizione dell utente dal SO Utente generico Programmatore Esame delle possibili strutture di un SO Monolitica

Dettagli

IL MULTIBOOT. Un sistema multiboot consiste nella possibilità di caricare più sistemi operativi sullo stesso computer.

IL MULTIBOOT. Un sistema multiboot consiste nella possibilità di caricare più sistemi operativi sullo stesso computer. IL MULTIBOOT Un sistema multiboot consiste nella possibilità di caricare più sistemi operativi sullo stesso computer. L operazione potrebbe risultare abbastanza semplice se si dispone di due differenti

Dettagli

Scrivere un programma in Java

Scrivere un programma in Java Programmare in JAVA Leonardo Rigutini Dipartimento Ingegneria dell Informazione Università di Siena Via Roma 56 53100 SIENA uff. 0577 234850 - interno: 7102 Stanza 119 rigutini@dii.unisi.it http://www.dii.unisi.it/~rigutini/

Dettagli

Virtualizzazione Episodio 2. Il tempo dei desktop. Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento

Virtualizzazione Episodio 2. Il tempo dei desktop. Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento Virtualizzazione Episodio 2 Il tempo dei desktop L autore Roberto Müller, laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria Informatica, svolge attività

Dettagli

Guida installazione di Mandrake 9.1 (tutorial creato da PIGIO http://www.italiandyurno.com)

Guida installazione di Mandrake 9.1 (tutorial creato da PIGIO http://www.italiandyurno.com) Guida installazione di Mandrake 9.1 (tutorial creato da PIGIO http://www.italiandyurno.com) Il seguente tutorial cercherà di spegare brevemente i passi necessari per installare una delle più semplici e

Dettagli

Il mio primo giorno in Laboratorio di Calcolo...

Il mio primo giorno in Laboratorio di Calcolo... Il mio primo giorno in Laboratorio di Calcolo... Disclaimer: alcune delle istruzioni che seguono potrebbero ledere la dignità di qualche lettore. Tuttavia l'esperienza acquisita negli anni passati ci ha

Dettagli

login: so_2 password: idefix Sistemi operativi 1.2

login: so_2 password: idefix Sistemi operativi 1.2 Installazione di LINUX loggarsi login: so_2 password: idefix 1.2 a) l'icona del VMware Player ; Sul desktop b) una cartella chiamata "RedHatLinux-Fedora14" che contiene la macchina virtuale preconfigurata

Dettagli

Manuale del monitor di sistema. Chris Schlaeger John Tapsell Chris Schlaeger Tobias Koenig Traduzione del documento: Samuele Kaplun

Manuale del monitor di sistema. Chris Schlaeger John Tapsell Chris Schlaeger Tobias Koenig Traduzione del documento: Samuele Kaplun Chris Schlaeger John Tapsell Chris Schlaeger Tobias Koenig Traduzione del documento: Samuele Kaplun 2 Indice 1 Introduzione 6 2 Usare il monitor di sistema 7 2.1 Per iniziare..........................................

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione Procurarsi ed installare il web server Apache Introduzione In questa lezione cominciamo a fare un po di pratica facendo una serie di operazioni preliminari, necessarie per iniziare a lavorare. In particolar

Dettagli

OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office

OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office Pisa - 21/01/2010 Seminari Liberi del GULP OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office Nicola Corti & Alessandra Santi Una strana pubblicità Io sono il nuovo computer che state per acquistare.

Dettagli

Introduzione al sistema operativo Il file system: file, directory,...

Introduzione al sistema operativo Il file system: file, directory,... ,OVRIWZDUHGLVLVWHPD cosa vedremo: Introduzione al sistema operativo Il file system: file, directory,...... 223,OVRIWZDUHLQWURGX]LRQH L hardware da solo non è sufficiente per il funzionamento dell elaboratore

Dettagli

Creare dei DVD dei repository Debian (o Ubuntu)

Creare dei DVD dei repository Debian (o Ubuntu) Creare dei DVD dei repository Debian (o Ubuntu) Oggi, dopo un bel po di tempo di inattività, vi spiego come fare a creare dei CD/DVD partendo dai repository online di Debian, Ubuntu o di qualunque altro

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 01 Conosciamo il sistema operativo In questa lezione impareremo: a conoscere le caratteristiche del sistema operativo a cosa servono i sistemi

Dettagli

Scuola 8.0. Lavagna interattiva e software Open Source

Scuola 8.0. Lavagna interattiva e software Open Source Scuola 8.0 Lavagna interattiva e software Open Source Intervento di Emiliano Pancaldi INTRODUZIONE Queste slides (diapositive) hanno lo scopo di richiamare alla memoria le diverse informazioni che vi ho

Dettagli

Laboratorio di Informatica (a matematica)

Laboratorio di Informatica (a matematica) Laboratorio di Informatica (a matematica) schermo schermo stampante SERVER WMAT22 WMAT18 WMAT20 WMAT19 WMAT16 WMAT17 WMAT21 WMAT15 WMAT 10 WMAT9 WMAT8 WMAT7 WMAT6 WMAT?? WMAT13 WMAT14 WMAT12 server WMATT??

Dettagli

NAL DI STAGING. Versione 1.0

NAL DI STAGING. Versione 1.0 NAL DI STAGING Versione 1.0 14/10/2008 Indice dei Contenuti 1. Introduzione... 3 2. Installazione NAL di staging... 3 VMWare Server... 3 Preistallazione su server linux... 6 Preinstallazione su server

Dettagli

Sicurezza su linux... e considerazioni varie. Gianluca Antonacci email: giaaan@tin.it

Sicurezza su linux... e considerazioni varie. Gianluca Antonacci email: giaaan@tin.it Sicurezza su linux... e considerazioni varie Gianluca Antonacci email: giaaan@tin.it Sommario Protezione del PC: firewall e antivirus - configurazione di Firestarter - configurazione di ClamAV Indicizzazione

Dettagli

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server DigiSiS Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server Funzione emittente 10800 Servizi Professionali Redatto da Verificato da MU/ICCA Manuale installazione

Dettagli

SchoolData. Pagina 1 di 6

SchoolData. Pagina 1 di 6 SchoolData Pagina 1 di 6 Cos è SchoolData: A partire dalle esperienze professionali di singoli docenti e dalle problematiche emerse nella gestione delle programmazioni didattiche di un istituto scolastico

Dettagli

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Fondamenti di Informatica 1 Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Sommario Installazione SOFTWARE JDK ECLIPSE 03/03/2011 2 ALGORITMI E PROGRAMMI PROBLEMA ALGORITMO PROGRAMMA metodo risolutivo linguaggio di

Dettagli

WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE

WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE WINDOWS XP - VISTA (OGGETTO RIGIDO) TUTTI I COMPONENTI FISICI DEL PC OGGETTO MORBIDO WORD - PAINT- ECC. SISTEMA OPERATIVO * Software che permette di gestire direttamente l

Dettagli

Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Linux

Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Linux Virtualizzazione VirtualBox 4.1.2 su Host Linux In questo tutotial vedremo come installare Virtualbox su un host Linux (Ubuntu 11.04 Natty Narwhal) e come configurare una macchina virtuale Windows XP.

Dettagli

GCompris. Questo software è rilasciato sotto licenza GPL ed è un pacchetto ufficiale GNU, gira su diversi sistemi operativi Linux e sotto Windows.

GCompris. Questo software è rilasciato sotto licenza GPL ed è un pacchetto ufficiale GNU, gira su diversi sistemi operativi Linux e sotto Windows. GCompris Una suite per piccoli utenti GCompris è un pacchetto di applicazioni educational che propone diverse attività per bambini da 2 a 10 anni In francese GCompris si pronuncia j ai compris che significa

Dettagli

INFORMATICA 1 ANNO. Prof. Stefano Rizza

INFORMATICA 1 ANNO. Prof. Stefano Rizza INFORMATICA 1 ANNO Prof. Stefano Rizza PROGRAMMA MINISTERIALE 1 1. Utilizzare strumenti tecnologici ed informatici per consultare archivi, gestire informazioni, analizzare dati (riferimento ECDL Start)

Dettagli

Macchine Virtuali. Docente: Fabio Tordini Email: tordini@di.unito.it

Macchine Virtuali. Docente: Fabio Tordini Email: tordini@di.unito.it Macchine Virtuali Docente: Fabio Tordini Email: tordini@di.unito.it Macchine Virtuali macchine virtuali e virtualizzazione introduzione architettura utilizzi VirtualBox installazione e panoramica (interattivo)

Dettagli