PRIMA DI INIZIARE: CERCA LA GRECIA SU UNA CARTA GEOGRAFICA I GRECI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRIMA DI INIZIARE: CERCA LA GRECIA SU UNA CARTA GEOGRAFICA I GRECI"

Transcript

1 PRIMA DI INIZIARE: CERCA LA GRECIA SU UNA CARTA GEOGRAFICA I GRECI MOLTO TEMPO FA IN GRECIA C'ERA LA CIVILTÀ MICENEA. NEL 1200 A. C. I DORI (UN POPOLO CHE VENIVA DALL'EUROPA) INVASERO LA GRECIA. I DORI E I MICENEI SI MISCHIARONO. DOPO MOLTO TEMPO, NELL'800 A. C., PIANO PIANO, IN GRECIA SI SVILUPPARONO MOLTE CITTÀ. QUESTE CITTÀ ERANO NATE SULLE MONTAGNE E QUINDI OGNUNA ERA ISOLATA, NON COMUNICAVA CON LE ALTRE. ERANO CITTÀ-STATO E I GRECI LE CHIAMAVANO POLEIS. OGNI POLEIS AVEVA IL PROPRIO GOVERNO E LE PROPRIE LEGGI. TUTTE PERÒ AVEVANO LA STESSA LINGUA E LA STESSA RELIGIONE. LE POLEIS PIU' IMPORTANTI ERANO SPARTA E ATENE, CHE SI TROVAVANO NEL PELOPONNESO (UNA PENISOLA DELLA GRECIA). DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - QUALE CIVILTA C ERA IN GRECIA MOLTO TEMPO FA? - COSA SUCCEDE NEL 1200 A.C.? - COSA SUCCEDE INTORNO ALL 800 A.C.? - DOVE ERANO POSIZIONATE LE CITTA? - CHE TIPO DI CITTA ERANO QUELLE GRECHE? - COME LE CHIAMAVANO I GRECI? - COSA AVEVANO DI DIVERSO LE POLEIS TRA LORO? - COSA AVEVANO IN COMUNE?

2 COME ERANO FATTE LE POLEIS? LA PARTE DELLA POLEIS SOPRA LA COLLINA SI CHIAMAVA ACROPOLI, CHE SIGNIFICA CITTÀ ALTA. SULL'ACROPOLI C'ERANO I TEMPLI. OGNI TEMPIO ERA DEDICATO AD UN DIO. LE PERSONE ANDAVANO A PREGARE E OFFRIVANO SACRIFICI. NELLE POLEIS C'ERA ANCHE UNA PARTE BASSA. NELLA PARTE BASSA C'ERA L'AGORÀ, CIOÈ LA PIAZZA, DOVE LA GENTE SI INCONTRAVA E PARLAVA DELLA VITA POLITICA DELLA CITTÀ (SI RIUNIVA L'ASSEMBLEA DEI CITTADINI). NELLA CITTÀ BASSA C'ERANO ANCHE LE CASE DEI CITTADINI, LE BOTTEGHE DEGLI ARTIGIANI E DEI COMMERCIANTI. NELLA POLEIS C'ERANO LA PALESTRA (CHE SI CHIAMAVA GINNASIO), LO STADIO, IL TEATRO. LE PIÙ IMPORTANTI POLEIS DELL'ANTICA GRECIA ERANO SPARTA E ATENE. DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - COME SI CHIAMAVA LA PARTE DELLA CITTA COSTRUITA SULLA COLLINA? - COSA SIGNIFICA ACROPOLI? - COSA C ERA SULL ACROPOLI? - COME SI CHIAMAVA LA PIAZZA? DOVE SI TROVAVA? - COSA FACEVA LA GENTE NELL AGORA? - CHE ALTRO C ERA NELLA PARTE BASSA DELLA CITTA? - QUALI ERANO LE POLIS PIU IMPORTANTI NELL ANTICA GRECIA?

3 SPARTA SPARTA SI TROVAVA AL CENTRO DEL PELOPONNESO (UNA PENISOLA DELLA GRECIA), IN UNA PIANURA, CON ATTORNO DELLE MONTAGNE CHE LA PROTEGGEVANO DAGLI ATTACCHI DEI NEMICI. LA POPOLAZIONE DI SPARTA ERA FORMATA DA TRE CLASSI SOCIALI: GLI SPARTIATI ERANO RICCHI, GOVERNAVANO LA CITTÀ E COMBATTEVANO. SOLO LORO POTEVANO PARTECIPARE ALL'ASSEMBLEA (CHE SI CHIAMAVA APELLA). I PERIECI POSSEDEVANO DELLE TERRE, MA NON ERANO CONSIDERATI CITTADINI, PER CUI NON POTEVANO PARTECIPARE AL GOVERNO DELLA CITTÀ. ERANO ARTIGIANI E COMMERCIANTI. GLI ILOTI ERANO GLI SCHIAVI. NON ERANO CONSIDERATI CITTADINI. NON POSSEDEVANO NIENTE. LAVORAVANO LE TERRE DEGLI SPARTIATI E SVOLGEVANO I LAVORI PIU PESANTI. IL GOVERNO DI SPARTA ERANO IN POCHI A GOVERNARE SPARTA. QUESTO TIPO DI GOVERNO SI CHIAMA OLIGARCHIA (OLIGARCHIA = GOVERNO DI POCHI). L'EDUCAZIONE A SPARTA A SPARTA I BAMBINI VENIVANO EDUCATI FIN DA PICCOLI A COMBATTERE, PERCHÉ PER QUESTA CITTÀ ERA MOLTO IMPORTANTE LA GUERRA. L ISTRUZIONE ERA CONSIDERATA POCO IMPORTANTE: LE PERSONE IMPARAVANO APPENA A LEGGERE E A SCRIVERE.

4 DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - DOVE SI TROVAVA SPARTA? - DA QUALI CLASSI SOCIALI ERA FORMATA LA POPOLAZIONE DI SPARTA? - COME ERANO GLI SPARTIATI? - COSA FACEVANO? - POTEVANO PARTECIPARE ALLA VITA POLITICA? - COME SI CHIAMAVA L ASSEMBLEA DEI CITTADINI? - COSA POSSEDEVANO I PERIECI? - ERANO CONSIDERATI CITTADINI? - COSA NON POTEVANO FARE? - QUALI LAVORI FACEVANO? - CHI ERANO GLI ILOTI? - ERANO CONSIDERATI CITTADINI? - CHE COSA FACEVANO? - COM ERA IL GOVERNO DI SPARTA? - A COSA VENIVANO EDUCATI I BAMBINI A SPARTA? - COME ERA CONSIDERATA L ISTRUZIONE A SPARTA?

5 ATENE ATENE SI TROVAVA NEL PELOPONNESO, VICINO AL MARE. IL GOVERNO DI ATENE AD ATENE C'ERA UN'ASSEMBLEA CHIAMATA ECCLESIA. L'ECCLESIA SI RIUNIVA NELL'AGORÀ (PIAZZA) UNA VOLTA ALLA SETTIMANA E LE PERSONE PARLAVANO DI COSE IMPORTANTI, FACEVANO NUOVE LEGGI, DECIDEVANO SE FARE LA PACE CON ALTRE CITTÀ O SE FARE LA GUERRA. ALL'ECCLESIA POTEVANO PARTECIPARE TUTTI I CITTADINI. QUESTO TIPO DI GOVERNO SI CHIAMA DEMOCRAZIA (DEMOCRAZIA = GOVERNO DEL POPOLO). NON POTEVANO PARTECIPARE ALL'ECCLESIA GLI STRANIERI, LE DONNE E GLI SCHIAVI. L'EDUCAZIONE AD ATENE AD ATENE ERA MOLTO IMPORTANTE L ISTRUZIONE. I BAMBINI ANDAVANO A SCUOLA E IMPARAVANO A LEGGERE, A SCRIVERE, A SUONARE E A RECITARE. QUANDO CRESCEVANO SI ALLENAVANO IN VARI SPORT: CORSA, NUOTO, LANCIO DEL DISCO E DEL GIAVELLOTTO, LOTTA. LE BAMBINE RIMANEVANO IN CASA E IMPARAVANO A CUCIRE E A CUCINARE. IMPARAVANO ANCHE A SUONARE, A LEGGERE E A RECITARE.

6 DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - DOVE SI TROVAVA ATENE? - COSA C ERA AD ATENE PER GOVERNARE LA CITTA? - COME SI CHIAMAVA L ASSEMBLEA? - OGNI QUANTO TEMPO SI RIUNIVA? - CHE COSA FACEVANO LE PERSONE NELL ASSEMBLEA? - CHI POTEVA PARTECIPARE ALL ECCLESIA? - COME SI CHIAMAVA IL GOVERNO DI ATENE? CHE COSA VUOL DIRE? - CHI NON POTEVA PARTECIPARE ALL ECCLESIA? - AD ATENE ERA PIU IMPORTANTE L ISTRUZIONE O LA GUERRA? - COSA FACEVANO I BAMBINI? - COSA FACEVANO QUANDO CRESCEVANO? - COSA FACEVANO LE BAMBINE? LE DIFFERENZE TRA SPARTA E ATENE SPARTA OLIGARCHIA = GOVERNO DI POCHI ERA PIÙ IMPORTANTE LA GUERRA ATENE DEMOCRAZIA = GOVERNO DEL POPOLO ERA PIÙ IMPORTANTE L ISTRUZIONE.

7 N.B. STUDIA QUESTA PARTE OSSERVANDO UNA CARTA GEOGRAFICA LE COLONIE VERSO IL A. C. LA POPOLAZIONE DELLA GRECIA ERA AUMENTATA E QUINDI I PRODOTTI CHE SI COLTIVAVANO (IN GRECIA) NON BASTAVANO PIU' PER SFAMARE TUTTI. ALLORA ALCUNI GRECI DECISERO DI PARTIRE ALLA RICERCA DI NUOVI TERRITORI DOVE POTER COLTIVARE LA TERRA. LE POLIES DAVANO A CHI VOLEVA PARTIRE DELLE NAVI MOLTO ROBUSTE E FACILI DA MANOVRARE. ALCUNI GRECI ANDARONO IN ASIA MINORE, ALTRI SULLE COSTE DEL MAR NERO, ALTRI ANCORA IN SICILIA E NEL SUD DELL ITALIA E ALCUNI IN FRANCIA. NEI TERRITORI CONQUISTATI, I GRECI PORTARONO LA LORO LINGUA E LA LORO CULTURA. I GRECI, A LORO VOLTA, IMPARARONO DAI POPOLI DELL'ASIA MINORE A UTILIZZARE DELLE MONETE D ORO E D ARGENTO PER SCAMBIARE I PRODOTTI. NELLE NUOVE TERRE, I GRECI FONDARONO DELLE COLONIE. LE COLONIE ERANO CITTÀ INDIPENDENTI DALLA MADREPATRIA (= IL PAESE D ORIGINE, CIOÈ LA GRECIA), MA AVEVANO LA STESSA LINGUA E LA STESSA CULTURA.

8 DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - PERCHÉ ALCUNI GRECI LASCIARONO LA LORO TERRA (GRECIA)? - CHE COSA DAVANO LE POLEIS AI GRECI CHE VOLEVANO RAGGIUNGERE NUOVE TERRE? - IN QUALI TERRE ARRIVARONO I GRECI? - COSA PORTARONO I GRECI NELLE NUOVE TERRE CONQUISTATE? - COSA IMPARARONO I GRECI DALLE POPOLAZIONI DELL'ASIA MINORE? - CHE COSA FONDARONO NEI NUOVI TERRITORI? - CHE COSA ERANO LE COLONIE?

9 N.B. STUDIA QUESTA PARTE OSSERVANDO UNA CARTA GEOGRAFICA LE COLONIE GRECHE NEL SUD ITALIA: LA MAGNA GRECIA I GRECI FONDARONO DELLE COLONIE NEL SUD ITALIA E IN SICILIA. IN QUESTA ZONA I GRECI INIZIARONO A COLTIVAVARE TANTISSIMI PRODOTTI (GRANO, ORZO, VINO, FRUTTA) E A COSTRUIRE OGGETTI DI CERAMICA E GIOIELLI. TUTTI QUESTI PRODOTTI VENIVANO VENDUTI ALLA GRECIA (MADREPATRIA) E AD ALTRI POPOLI DEL MAR MEDITERRANEO E COSI' QUESTE COLONIE DIVENTARONO RICCHE E POTENTI. VISTO CHE ERANO RICCHE E POTENTI, LE COLONIE DEL SUD ITALIA VENIVANO CHIAMATE MAGNA GRECIA (= GRANDE GRECIA). LE CITTA' PIU' IMPORTANTI DELLA MAGNA GRECIA ERANO: AGRIGENTO ANCORA OGGI CI SONO I RESTI DEI TEMPLI COSTRUITI DAI GRECI. TAORMINA C E UN BELLISSIMO TEATRO GRECO. REGGIO CALABRIA CI SONO DELLE SPLENDIDE STATUE DI GUERRIERI GRECI (I BRONZI DI RIACE). TARANTO ERA FAMOSA PER LA BRAVURA DEI SUOI ATLETI ALLE OLIMPIADI. PAESTUM ERA UNA CITTA MOLTO RICCA, DEDICATA AL DIO DEL MARE (POSEIDONE). DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - QUALI PRODOTTI PRODUCEVANO LE COLONIE DELLA MAGNA GRECIA? - A CHI VENIVANO VENDUTI? - DA QUALI TERRITORI ERA FORMATA LA MAGNA GRECIA? - QUALI ERANO LE PIU IMPORTANTI CITTA DELLA MAGNA GRECIA?

10 LE GUERRE TRA GRECI E PERSIANI I PERSIANI VIVEVANO IN UN PICCOLO TERRITORIO SUL GOLFO PERSICO. IL LORO RE ERA DARIO. I PERSIANI IN POCO TEMPO AVEVANO CREATO UN IMPERO GRANDISSIMO, MA VOLEVANO ESPANDERSI ANCORA DI PIU'. PRIMA GUERRA TRA GRECI E PERSIANI I PERSIANI OCCUPANO L'ASIA MINORE E I GRECI SI RIBELLANO NEL 550 A.C. I PERSIANI OCCUPARONO L'ASIA MINORE. IN ASIA MINORE PERO' C'ERANO I GRECI (AVEVANO LE COLONIE), CHE NON VOLEVANO ESSERE CONQUISTATI. ATENE MANDA DEGLI AIUTI ALLE COLONIE ATENE MANDO' DEI SOLDATI IN ASIA MINORE PER AIUTARE I GRECI CHE SI TROVAVANO NELLE COLONIE A DIFENDERSI DAI PERSIANI. DARIO DICHIARA GUERRA AI GRECI DARIO ALLORA DICHIARO' GUERRA AD ATENE: SCOPPIO' LA PRIMA GUERRA PERSIANA. VITTORIA DEI GRECI A MARATONA NEL 490 A. C. I GRECI SCONFISSERO I PERSIANI A MARATONA.

11 SECONDA GUERRA TRA GRECI E PERSIANI I PERSIANI DICHIARANO GUERRA AD ATENE NEL 480 A.C. SERSE (NUOVO RE PERSIANO, FIGLIO DI DARIO) DICHIARO' GUERRA AD ATENE E COSI' SCOPPIO' LA SECONDA GUERRA PERSIANA. GRECI E PERSIANI COMBATTONO IN MARE LE NAVI DEI GRECI ERANO PICCOLE E AGILI, INVECE QUELLE DEI PERSIANI ERANO PIU' GRANDI E QUINDI FACEVANO PIU' FATICA A MUOVERSI. VITTORIA DEI GRECI LE NAVI DEI GRECI AFFONDARONO LE NAVI DEI PERSIANI: I GRECI VINSERO LA GUERRA VICINO ALL'ISOLA DI SALAMINA. GRECI E PERSIANI CONTINUARONO A COMBATTERE PER ALTRI ANNI. NEL 449 A.C. GRECI E PERSIANI FIRMARONO UN TRATTATO DI PACE E SMISERO DI FARSI LA GUERRA.

12 DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - DOVE VIVEVANO I PERSIANI? - CHI ERA IL LORO RE? - CHE COSA AVEVANO CREATO I PERSIANI? PRIMA GUERRA PERSIANA - COSA OCCUPARONO I PERSIANI NEL 550 A.C.? - CHI C'ERA IN ASIA MINORE? - COSA FECE ATENE? - COSA FECE DARIO? - CHI VINSE? DOVE? SECONDA GUERRA PERSIANA - CHI ERA SERSE? - COSA FECE NEL 480 A.C.? - DOVE COMBATTERONO GRECI E PERSIANI? - COME ERANO LE NAVI DEI GRECI? E QUELLE DEI PERSIANI? - CHI VINSE LA GUERRA? DOVE? - COSA FECERO GRECI E PERSIANI DOPO LA SECONDA GUERRA? - QUANDO SMISERO DI COMBATTERE TRA DI LORO? - COSA FIRMARONO?

13 SPARTA CONTRO ATENE ATENE VOLEVA DOMINARE LE ALTRE POLEIS DELLA GRECIA, TRA CUI SPARTA. SPARTA NON VOLEVA ESSERE DOMINATA E SI RIBELLO'. DAL 431 A.C. SCOPPIARONO DELLE GUERRE TRA SPARTA E ATENE, CHIAMATE GUERRE DEL PELOPONNESO. A VOLTE VINCEVA ATENE, ALTRE VOLTE VINCEVA SPARTA: SUL MARE ERA PIU' FORTE ATENE, SULLA TERRAFERMA ERA PIU' FORTE SPARTA. NEL 413 A.C. PERO' SPARTA RIUSCI' A SCONFIGGERE ATENE IN UNA BATTAGLIA NAVALE, VICINO A SIRACUSA....CONTINUARONO I COMBATTIMENTI... NEL 404 A.C. VINSE SPARTA DEFINITIVAMENTE. ADESSO ERA SPARTA CHE VOLEVA CONQUISTARE LE ALTRE POLEIS. QUESTE PERO' SI RIBELLARONO. CI FURONO TANTI COMBATTIMENTI FRA SPARTA E LE ALTRE POLEIS E ALLA FINE TUTTE LE CITTA' GRECHE SI INDEBOLIRONO. LA GRECIA, ORMAI DEBOLE, FU CONQUISTATA DAI MACEDONI.

14 DOMANDE CHE AIUTANO A STUDIARE - COSA VOLEVA FARE ATENE? - SPARTA ERA D'ACCORDO? - COSA FECE SPARTA? - COSA SUCCESSE TRA SPARTA E ATENE? - DA QUANDO? - COSA SUCCESSE NEL 413 A.C.? - COSA SUCCESSE NEL 404 A.C.? - COSA VOLEVA FARE ALLORA SPARTA? - COSA SUCCESSE TRA SPARTA E LE ALTRE POLEIS? - COSA SUCCESSE ALLE POLEIS GRECHE ALLA FINE DEI COMBATTIMENTI? - CHI APPROFITTO' DELLA DEBOLEZZA DEI GRECI?

La civiltà greca. Mondadori Education

La civiltà greca. Mondadori Education La civiltà greca I Greci, discendenti dei Micenei e dei Dori, vivevano in un territorio montuoso con pochi spazi coltivabili; fondarono città-stato indipendenti, le poleis, spesso in lotta tra loro. Le

Dettagli

La civiltà greca. scaricato da www.risorsedidattiche.net

La civiltà greca. scaricato da www.risorsedidattiche.net La civiltà greca I CRETESI Tra il 2.500 a.c. e il 1.500 a.c. nell'isola di Creta fiorì la civiltà cretese. Essa si basava sull'artigianato, e sul commercio. I Cretesi vivevano in città costituite da un

Dettagli

LEGGI IL TESTO FORNITO E PAGINA 9 DEL LIBRO, POI COMPLETA LA TABELLA.

LEGGI IL TESTO FORNITO E PAGINA 9 DEL LIBRO, POI COMPLETA LA TABELLA. LEGGI IL TESTO FORNITO E PAGINA 9 DEL LIBRO, POI COMPLETA LA TABELLA. ATENE POSIZIONE GEOGRAFICA Si trova in Grecia,nella penisola del Peloponneso e vicino al mare. DUE CITTÀ A CONFRONTO SPARTA POSIZIONE

Dettagli

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI Intorno al 1200 a.c. nuovi popoli arrivano in Grecia. Questi popoli partono dal Nord dell'asia e dal Nord dell'europa. Queste persone diventano i nuovi padroni del territorio.

Dettagli

Dalle guerre persiane ad Alessandro Magno

Dalle guerre persiane ad Alessandro Magno Dalle guerre persiane ad Alessandro Magno Il periodo storico che viene trattato in questa unità didattica va dagli inizi del V secolo a.c. alla fine del I secolo a.c. e riguarda la Grecia, la Macedonia

Dettagli

greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca

greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca 1 Le origini Mentre nel Mar Mediterraneo si sviluppava la civiltà cretese in Grecia vi erano molti villaggi e alcune città più importanti. Una di queste

Dettagli

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte.

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte. RELIGIONE I Fenici erano un popolo molto religioso: erano politeisti, cioè credevano in molti dei. Questi dei erano i fenomeni naturali: la pioggia, i tuoni, i fulmini, i fiumi, i mari, le stagioni, la

Dettagli

La colonizzazione greca e le sue conseguenze

La colonizzazione greca e le sue conseguenze Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La colonizzazione greca e le sue conseguenze

Dettagli

LE SCHEDE DIDATTICHE DELLA MAESTRA MPM LE GUERRE PERSIANE

LE SCHEDE DIDATTICHE DELLA MAESTRA MPM LE GUERRE PERSIANE LE GUERRE PERSIANE Mentre le città greche si sviluppavano, i Persiani crearono un vastissimo impero sottomettendo tutti i popoli conquistati. Sparta e Atene, piuttosto di perdere la propria libertà affrontarono

Dettagli

L impero persiano dalle origini al regno di Dario

L impero persiano dalle origini al regno di Dario Indice: L impero persiano dalle origini al regno di Dario L impero persiano alla conquista della Grecia La Prima Guerra Persiana La Seconda Guerra Persiana L Atene di Pericle L impero persiano dalle origini

Dettagli

SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD. STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO

SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD. STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO Civiltà minoica e micenea Quale civiltà si sviluppò nell isola di Creta?

Dettagli

La nascita della democrazia ad Atene

La nascita della democrazia ad Atene Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La nascita della democrazia ad Atene 1 Osserva

Dettagli

I GRECI E LE GUERRE PERSIANE

I GRECI E LE GUERRE PERSIANE I GRECI E LE GUERRE PERSIANE Qui si presenta il prodotto finale. Il lavoro è stato svolto nel modo seguente. L'insegnante ha predisposto le slide contenenti le sole immagini. In classe ha illustrato i

Dettagli

G R E C I UNITA DIDATTICA FACILITATA LA CIVILTA GRECA. La Grecia è una penisola bagnata dal Mar Mediterraneo, circondata da altre isole più piccole.

G R E C I UNITA DIDATTICA FACILITATA LA CIVILTA GRECA. La Grecia è una penisola bagnata dal Mar Mediterraneo, circondata da altre isole più piccole. I G R E C I UNITA DIDATTICA FACILITATA LA CIVILTA GRECA La Grecia è una penisola bagnata dal Mar Mediterraneo, circondata da altre isole più piccole. PENISOLA: territorio bagnato tre parti dal mare ed

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

LA CIVILTÀ GRECA. io sono stato in vacanza in Grecia: c era un mare bellissimo e ho visto i delfini.

LA CIVILTÀ GRECA. io sono stato in vacanza in Grecia: c era un mare bellissimo e ho visto i delfini. LA CIVILTÀ GRECA Sapreste dire dove si trovano e chi ha realizzato queste magnifiche opere? Avete mai sentito parlare dei Greci? io sono stato in vacanza in Grecia: c era un mare bellissimo e ho visto

Dettagli

LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA

LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA Creta è l isola più grande dell arcipelago greco. Si trova al centro del Mar Mediterraneo. L isola aveva un territorio fertile. Queste caratteristiche dell isola hanno permesso

Dettagli

TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI

TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI DI ALESSANDRA SPREAFICO, REVISIONE A CURA DI ANGELA PLAZZOTTA, CENTRO COME 2 IL TESTO CHE ABBIAMO SEMPLIFICATO È STATO REALIZZATO PER ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

La democrazia moderna è nata in Grecia

La democrazia moderna è nata in Grecia 01 Democrazia significa potere del popolo La democrazia è un sistema politico (regole e istituzioni di uno stato) dove tutti i cittadini hanno gli stessi diritti. La democrazia ha queste caratteristiche:

Dettagli

La prima civiltà: Minoica (o cretese)

La prima civiltà: Minoica (o cretese) La Grecia Antica La prima civiltà: Minoica (o cretese) VII millennio a.c. IV millennio a. C. Creta è abitata da popolazione autoctona che vive di caccia, pesca, agricoltura. Popoli provenienti dalle coste

Dettagli

LA GRECIA. -Forma di governo: Repubblica. -Capitale: Atene. -Lingua: greco. -Religione: ortodossa. -Moneta: euro

LA GRECIA. -Forma di governo: Repubblica. -Capitale: Atene. -Lingua: greco. -Religione: ortodossa. -Moneta: euro LA GRECIA -Forma di governo: Repubblica -Capitale: Atene -Lingua: greco -Religione: ortodossa -Moneta: euro La Grecia si trova nel sud dei monti Balcani. La Grecia confina a nord con l Albania, la Macedonia

Dettagli

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO A cura di ANNA CARMELITANO LE PRIME CIVILTA SI SVILUPPARONO Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO I SUMERI, GLI EGIZI GLI INDIANI I CINESI I BABILONESI GLI ASSIRI

Dettagli

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La religione dei Greci Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La nascita della civiltà greca Noi quest anno abbiamo studiato la nascita della Grecia, la vita quotidiana dei Greci,

Dettagli

Lo scontro fra la Grecia e la Persia

Lo scontro fra la Grecia e la Persia Lo scontro fra la Grecia e la Persia Un conflitto di civiltà Ø nel corso del VI secolo a. C. le città greche della costa occidentale dell Asia Minore (odierna Turchia) crescono in ricchezza e potenza,

Dettagli

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali.

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali. il testo: 01 L Impero romano d Oriente ha la sua capitale a Costantinopoli. Costantinopoli è una città che si trova in Turchia, l antico (vecchio) nome di Costantinopoli è Bisanzio, per questo l Impero

Dettagli

Età buia Dominazione dei Dori. Nascono le Polis. Invasione dei Persiani Fine indipendenza

Età buia Dominazione dei Dori. Nascono le Polis. Invasione dei Persiani Fine indipendenza La civiltà greca Età buia Dominazione dei Dori Nascono le Polis Invasione dei Persiani Fine indipendenza Le Poleis Greche Nella parte alta della Poleis si trovava l acropoli, luogo dove venivano costruiti

Dettagli

Unità di apprendimento semplificata

Unità di apprendimento semplificata Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero Testo di Amalia Guzzelloni, IP Bertarelli, Milano La prof.ssa Guzzelloni

Dettagli

LE BATTAGLIE DELL ITALIA 1940-1941

LE BATTAGLIE DELL ITALIA 1940-1941 LE BATTAGLIE DELL ITALIA 1940-1941 Alla fine del 1940 l Italia invade la Grecia. L impresa è più difficile del previsto e deve chiedere aiuto ai tedeschi L esercito italiano e quello tedesco combattono

Dettagli

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra 1 Dalle prime forme di vita alle prime civiltà 1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra º 1. Dalle origini della Terra alle origini della vita 4 º 2. L origine delle specie 6 º 3. La nascita

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli

Alessandro Magno e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale

Alessandro Magno e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale 1 e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale Alla morte di Filippo II, avvenuta nel 336 a.c., salì sul trono della Macedonia il figlio Alessandro. Il giovane ventenne era colto

Dettagli

Le guerre del V secolo

Le guerre del V secolo Le guerre del V secolo I Guerra Persiana (490) II Guerra Persiana (480-479) Guerra del Peloponneso (431-404) La prima guerra persiana Fonti importanti: Erodoto Studialo nelle note Eschilo (tragediografo),

Dettagli

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente Indice_del volume capitolo 1_La preistoria 1_Prima della storia 2 2_Problemi di sopravvivenza e capacità di adattamento 2 Le Parole della Storia_Uomo 3 3_«Uomini» 5 4_La diffusione della specie umana 6

Dettagli

Attività di laboratorio Costruzione di un ipertesto sulla Civiltà Greca Creato da Erika Orecchioni Classe V sezione E Anno Scolastico 2014/2015

Attività di laboratorio Costruzione di un ipertesto sulla Civiltà Greca Creato da Erika Orecchioni Classe V sezione E Anno Scolastico 2014/2015 Attività di laboratorio Costruzione di un ipertesto sulla Civiltà Greca Creato da Erika Orecchioni Classe V sezione E Anno Scolastico 2014/2015 La civiltà Greca La civiltà Greca si sviluppò nella penisola

Dettagli

LE GUERRE PERSIANE. I Persiani, di Eschilo Le Storie, di Erodoto. Prof. Grimoldi Maria

LE GUERRE PERSIANE. I Persiani, di Eschilo Le Storie, di Erodoto. Prof. Grimoldi Maria LE GUERRE PERSIANE I Persiani, di Eschilo Le Storie, di Erodoto Prof. Grimoldi Maria Un impero minaccia la Grecia Nello stesso periodo in cui le poleis greche si affermano come autonome e indipendenti

Dettagli

Unità dal volto antico. Le radici archeologiche dell immagine dell Italia. Dialogo con il mondo della scuola

Unità dal volto antico. Le radici archeologiche dell immagine dell Italia. Dialogo con il mondo della scuola Unità dal volto antico Le radici archeologiche dell immagine dell Italia Dialogo con il mondo della scuola Un nome, una terra Italia: casa comune fin dall antichità di Luca Mercuri Archeologo della Soprintendenza

Dettagli

I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA. William Di Marco by Migliardi

I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA. William Di Marco by Migliardi I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA Atene Troia Sparta Macedonia Tebe Micene Creta Itaca LA PRIMA CIVILTÀ: MINOICA (O CRETESE) Si sviluppò tra il 2600 e il 1450 a.c. Commercianti e agricoltori Pacifici (città

Dettagli

Il mio libro di storia

Il mio libro di storia Il mio libro di storia INIZIA a.s. 2013/2014 maestra Valeria Famà Indice Sumeri Assiri Mesopotamia Gli Egizi Babilonesi Il mio laboratorio di storia La valle dell'indo La civiltà cinese Gli Ebrei I Fenici

Dettagli

LE CIVILTA DELLA GRECIA

LE CIVILTA DELLA GRECIA LE CIVILTA DELLA GRECIA I Greci furono artisti formidabili. Hanno creato oggetti, statue, edifici che vengono ammirati ancora oggi. Nella foto puoi vedere i resti di un tempio, l Eretteo ad Atene, in cui

Dettagli

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza Istituto di Istruzione Cittadella T.L.Caro a.s. 2007/2008 PROGRAMMA di STORIA classe I A Docente: prof. Maurizio Tessaro Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A.

Dettagli

Carlo Magno e il Sacro Romano Impero

Carlo Magno e il Sacro Romano Impero Leggo il testo e faccio gli esercizi. Non importa se non capisco tutto subito, posso ritornare tante volte sul testo. unità Carlo Magno e il Sacro Romano Impero 5.1 II popolo dei Franchi crea uri grande

Dettagli

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.)

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) OGGI Oggi gli Stati Uniti d America (U.S.A.) comprendono 50 stati. La capitale è Washington. Oggi la città di New York, negli Stati Uniti d America, è come la

Dettagli

º 1. Perché sono necessari il sistema di riferimento

º 1. Perché sono necessari il sistema di riferimento Gli uomini e la storia º 1. Che cos è la storia 1 º 2. Le coordinate della storia: il tempo e lo spazio 2 º 3. Le molte domande della storia 4 º 4. Il documento 5 º 5. Il mestiere dello storico 6 º 6.

Dettagli

STORIA CONTENUTI E TEMPI

STORIA CONTENUTI E TEMPI ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. CENA SEZIONE TECNICA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI STORIA CLASSE 1ª Z TUR DOCENTE SERRACCHIOLI IRENE STORIA COMPETENZE DISCIPLINARI Conoscenza

Dettagli

Prova cantonale di storia

Prova cantonale di storia Ufficio dell insegnamento medio 26 maggio 2014 Prova cantonale di storia Nome Cognome Classe Punti Nota Scuola media di. 1 Cara allieva, caro allievo, oggi svolgerai la prova cantonale di storia che prevede

Dettagli

TESTO SEMPLIFICATO DI STORIA

TESTO SEMPLIFICATO DI STORIA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Professionale di Stato PER I SERVIZI COMMERCIALI, TURISTICI E SOCIALI "L. MILANI" di MEDA (MB) C.F. 83007880152 www.ipcmeda.gov.it - MIRC010004@istruzione.it

Dettagli

PROGETTO SCUOLEINSIEME

PROGETTO SCUOLEINSIEME Bando Fondazione Cariplo PROMUOVERE PERCORSI DI INTEGRAZIONE INTERCULTURALE TRA SCUOLA E TERRITORIO PROGETTO SCUOLEINSIEME UNITÀ DIDATTICA SEMPLIFICATA Elaborata da: Dott.ssa Bellante Ilaria A cura di:

Dettagli

STORIA COMPETENZE CHIAVE:

STORIA COMPETENZE CHIAVE: STORIA COMPETENZE CHIAVE: consapevolezza ed espressione culturale, le competenze sociali e civiche, imparare ad imparare Traguardi per lo sviluppo delle competenze L alunno: Riconosce e usa le tracce storiche

Dettagli

Argomento: L Odissea Destinatari: studenti con una competenza linguistica B2 Classi: 1^ Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo delle Scienze Applicate

Argomento: L Odissea Destinatari: studenti con una competenza linguistica B2 Classi: 1^ Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo delle Scienze Applicate Argomento: L Odissea Destinatari: studenti con una competenza linguistica B2 Classi: 1^ Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo delle Scienze Applicate Il contenuto è la semplificazione di un libro di testo

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA

PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA Liceo scientifico Federico II di Melfi PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA Classe I sez. B Scienze applicate Anno scolastico 2013-2014 Prof. ssa Brienza Annamaria STORIA ALLE ORIGINI DELL UOMO La Preistoria:

Dettagli

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti.

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti. STORIA Testi: Andrea Bachini Impaginazione e redazione: Pier Paolo Puxeddu+Francesca Vitale studio associato Progetto grafico copertina: Isabel Rocìo Gonzalez Le illustrazioni sono tratte dai seguenti

Dettagli

LICEO STATALE PIERO GOBETTI - OMEGNA

LICEO STATALE PIERO GOBETTI - OMEGNA LICEO STATALE PIERO GOBETTI - OMEGNA CLASSE I A musicale ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROF: Malfatto Elena Programmazione di storia e geografia CONOSCENZE Criteri e metodologia storica Tipologie di fonti

Dettagli

I Greci e la polis. oggi chiamiamo Età buia, in quanto priva di documenti scritti e nota solo dalle te- La Grecia, che per qualche secolo era stata

I Greci e la polis. oggi chiamiamo Età buia, in quanto priva di documenti scritti e nota solo dalle te- La Grecia, che per qualche secolo era stata 85 2 I Greci e la polis 1 Mare e fame di terre oggi chiamiamo Età buia, in quanto priva di documenti scritti e nota solo dalle te- La Grecia, che per qualche secolo era stata la terra della civiltà micenea,

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 7 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 7 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... L AFRICA VOLUME 3 CAPITOLO 7 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: deserto...... Sahara...... altopiano...... bacino......

Dettagli

Storia facile per la classe terza

Storia facile per la classe terza Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Carlo Scataglini per la classe terza L origine della Terra e la Preistoria Scuola primaria

Dettagli

-Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia e della Geografia.

-Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia e della Geografia. A.S. 2014/2015 Liceo Scientifico G. d Alessandro -Bagheria. Programma di Geostoria-Classe I I Prof.ssa A. Maciocio -Percorso storico/politico: -Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia

Dettagli

Esami di Idoneità/Integrativi. Liceo delle Scienze Umane / Economico Sociale / Linguistico

Esami di Idoneità/Integrativi. Liceo delle Scienze Umane / Economico Sociale / Linguistico Esami di Idoneità/Integrativi Liceo delle Scienze Umane / Economico Sociale / Linguistico Materia: Storia/Geografia Alla Classe seconda Contenuti essenziali di Storia Modulo 1: Dalla Preistoria alla Storia

Dettagli

Il racconto per immagini

Il racconto per immagini Arte cretese Pittura vascolare: Aiace e Achille Altare di Pergamo L opera artistica pittorica o scultorea talvolta riproduce immagini che descrivono episodi tratti da storie fantastiche o da fatti realmente

Dettagli

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA?

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? Nell antica Roma tutti si mettevano un vestito lungo. Questo vestito si chiama tunica. Uomini e donne legavano la tunica con una cintura. Sopra la tunica le donne ricche

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE LA SECONDA GUERRA MONDIALE 1 SETTEMBRE 1939 - GERMANIA INVADE POLONIA Il 1 settembre 1939 l esercito tedesco invade la Polonia. La Gran Bretagna e la Francia dichiarano guerra alla Germania. I generali

Dettagli

GRECIA CLASSICA architettura

GRECIA CLASSICA architettura GRECIA CLASSICA architettura 1200-400 a.c. Grecia classica La Mesopotamia è stata la culla delle più antiche civiltà del Vicino Oriente mentre m la Grecia ha rappresentato la radice della civiltà occidentale

Dettagli

LA CIVILTÁ CRETESE QUANDO? Nell isola di Creta che si trova al centro del mar Mediterraneo, tra la Grecia e l Africa DOVE? posizione molto importante

LA CIVILTÁ CRETESE QUANDO? Nell isola di Creta che si trova al centro del mar Mediterraneo, tra la Grecia e l Africa DOVE? posizione molto importante LA CIVILTÁ CRETESE QUANDO? 2000 a.c. 1450 a.c. fine civiltà cretese le cause potrebbero essere: - un terremoto - rivolte interne - invasione di genti straniere DOVE? tr. Nell isola di Creta che si trova

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE

LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA SOCIETÀ FRANCESE NEL 1700 In Francia, nel 1700, il re Luigi XVI ha tutti i poteri. I nobili sono amici del re. I nobili hanno molti privilegi. Anche il clero (vescovi e cardinali)

Dettagli

Sparta sive Lacedemone

Sparta sive Lacedemone Sparta sive Lacedemone 1 Situata nel Peloponneso, in una valle alluvionale creata dal fiume Eurota, è circondata da monti, tra cui il massiccio del Taigeto a ovest e il Parnone a est Fiume Eurota Monte

Dettagli

LA CIVILTÀ CINESE. Dove. Lavoro sul testo. La civiltà cinese è nata lungo il Fiume Giallo, che scende dalla catena dell Himalaya.

LA CIVILTÀ CINESE. Dove. Lavoro sul testo. La civiltà cinese è nata lungo il Fiume Giallo, che scende dalla catena dell Himalaya. LA CIVILTÀ CINESE Dove La civiltà cinese è nata lungo il iume Giallo, che scende dalla catena dell Himalaya. Perché si chiama iume Giallo? Giallastro: un colore giallo sporco, non brillante. Perché in

Dettagli

PERCHE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA MONDIALE?

PERCHE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA MONDIALE? PERCHE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA MONDIALE? NEL TESTO SEGUENTE TROVI I MOTIVI CHE HANNO CAUSATO LA PRIMA GUERRA MONDIALE. ALLA FINE TROVI UN GLOSSARIO PER SPIEGARE LE PAROLE DIFFICILI. La Prima Guerra mondiale

Dettagli

IC Conti JESI. Chiara Compagnucci compaychiara@hotmail.com Classe IV A F

IC Conti JESI. Chiara Compagnucci compaychiara@hotmail.com Classe IV A F IC Conti JESI Chiara Compagnucci compaychiara@hotmail.com Classe IV A F CENTRO- PERIFERIA Mappa Concettuale CENTRO PERIFERIA = SPAZI GERACHICIZZATI con SCAMBIO INEGUALE caratterizzati dall intercambiabilità

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale Il 1 settembre 1939 Hitler attacca la Polonia con il pretesto di occupare il corridoio di Danzica video A questo punto Francia e Inghilterra, decise a non permettere ulteriori

Dettagli

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof.

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof. Dettaglio del Partenone, Atene La Grecia classica Storia dell arte - prof.ssa Tolosano DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta 480 a. C. I Greci sono sconfitti

Dettagli

L unificazione dell Italia

L unificazione dell Italia L unificazione dell Italia Dopo i moti rivoluzionari del e la sconfitta piemontese nella prima guerra d indipendenza (1848-1849) negli stati italiani ci fu una dura repressione chiesta dall Austria. L

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Progetto : Io con te Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Il 12 Ottobre ricorre un avvenimento molto importante per la Storia: la scoperta dell America. Il protagonista di questo evento

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN. Storia: (Libro in adozione: M. Meschini-R. Persico, Popoli, tempi e storie, I, Archimede).

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN. Storia: (Libro in adozione: M. Meschini-R. Persico, Popoli, tempi e storie, I, Archimede). LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN. PROGRAMMA A.S. 2014-2015. CLASSE I A. MATERIA: Storia-Geografia Prof. Crescenzo Palumbo Storia: (Libro in adozione: M. Meschini-R. Persico, Popoli, tempi e storie,

Dettagli

Ricerche ed approfondimenti realizzati dalla classe Quinta. della Scuola primaria di Osoppo (UD) anno scol. 2013-14

Ricerche ed approfondimenti realizzati dalla classe Quinta. della Scuola primaria di Osoppo (UD) anno scol. 2013-14 Ricerche ed approfondimenti realizzati dalla classe Quinta della Scuola primaria di Osoppo (UD) anno scol. 2013-14 Fonte principale: RINO NELLA STORIA http://www.pianetascuola.it/risorse/media/primaria/adozionali/rino_sto

Dettagli

L ITALIA IN EUROPA. 1 Voyager 5, pagina 172

L ITALIA IN EUROPA. 1 Voyager 5, pagina 172 L ITALIA IN EUROPA L Italia, con altri Stati, fa parte dell Unione Europea (sigla: UE). L Unione Europea è formata da Paesi democratici che hanno deciso di lavorare insieme per la pace e il benessere di

Dettagli

Dopo Zancle fu la volta di Naxos (735 a. C.), per lungo tempo considerata la prima colonia greca

Dopo Zancle fu la volta di Naxos (735 a. C.), per lungo tempo considerata la prima colonia greca Itinerario della Sicilia Greca La Sicilia è culla di un antica storia che affonda le sue radici nei lontanissimi secoli Ante Christum, quando a dominare erano i greci, diffusori di una cultura fatta di

Dettagli

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1 La prima Guerra Mondiale IV F La prima guerra mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE CONCORSO A.N.P.I. IC S.P. DAMIANO Scuola secondaria di 1 grado Classe: 3^C Insegnante: Anita Vitali Discipline: Italiano e Storia Abbiamo colto l occasione offerta da questo concorso per affrontare lo

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

1. Siamo a Firenze nel secolo. Adesso leggi l'inizio della storia della famiglia dei Medici e rispondi alle domande

1. Siamo a Firenze nel secolo. Adesso leggi l'inizio della storia della famiglia dei Medici e rispondi alle domande La Firenze dei medici: la famiglia e il Rinascimento Il luogo è Firenze, ma di quale secolo parliamo? Guarda queste tre immagini legate al titolo e decidi a quale secolo si riferiscono: a) XIX sec. d.

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C

SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C Il percorso didattico dedicato agli alberi è iniziato il 19 11 2010, all'interno del progetto Ambiente dedicato

Dettagli

Prima guerra punica (264-241)

Prima guerra punica (264-241) Le guerre puniche Prima guerra punica (264-241) Cartagine: colonia fenicia fondata nell 814 da Tiro, dal V secolo economia fiorente Espansione coloniale in Sardegna, Corsica e isole: diventa la principale

Dettagli

LA CIVILTÀ GRECA. Scopro le parole. 1 Voyager 5, pagina 7

LA CIVILTÀ GRECA. Scopro le parole. 1 Voyager 5, pagina 7 LA CIVILTÀ GRECA La Grecia è formata da una penisola, bagnata dal Mar Mediterraneo, e da molte isole nel Mare Egeo. La penisola greca ha molte montagne, coperte di boschi e di macchia mediterranea. L inverno

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE Premessa: Le nazioni europee più forti Vogliono imporsi sulle altre Rafforzano il proprio esercito Conquistano le ultime zone rimaste libere in Africa e Asia (colonie) Si creano

Dettagli

Cap. 1 - Il Risorgimento : creare l'italia (1815-1870)

Cap. 1 - Il Risorgimento : creare l'italia (1815-1870) Il Risorgimento : creare l'italia 1 Cap. 1 - Il Risorgimento : creare l'italia (1815-1870) Introduzione : Momento centrale della storia italiana perché è il momento della nascita ufficiale di un paese

Dettagli

PROGETTO SCUOLEINSIEME

PROGETTO SCUOLEINSIEME Bando Fondazione Cariplo PROMUOVERE PERCORSI DI INTEGRAZIONE INTERCULTURALE TRA SCUOLA E TERRITORIO PROGETTO SCUOLEINSIEME UNITÀ DIDATTICA SEMPLIFICATA Elaborata da: Dott.ssa Bellante Ilaria A cura di:

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Dieci regole d oro per una scrittura più chiara

Dieci regole d oro per una scrittura più chiara Dieci regole d oro per una scrittura più chiara 1. Mantieni corte le frasi; 2. Preferisci il semplice al complesso; 3. Preferisci le parole familiari, più conosciute; 4. Evita le parole inutili; 5. Metti

Dettagli

STEFANO BETTONI EMMA RAIMONDI. Progetto didattico di Gianfranco Bresich. Quaderno di lavoro. Storia Geografia

STEFANO BETTONI EMMA RAIMONDI. Progetto didattico di Gianfranco Bresich. Quaderno di lavoro. Storia Geografia STEFANO BETTONI EMMA RAIMONDI Progetto didattico di Gianfranco Bresich Quaderno di lavoro Storia Geografia internet: www.primaria.saperescuola.it e-mail: redazione@deagostiniscuola.it Le fotografie di

Dettagli

I popoli italici. Mondadori Education

I popoli italici. Mondadori Education I popoli italici Fin dalla Preistoria l Italia è stata abitata da popolazioni provenienti dall Europa centrale. Questi popoli avevano origini, lingue e culture differenti e si stabilirono in diverse zone

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

STORIA DELL'ARTE L'ANTICA GRECIA

STORIA DELL'ARTE L'ANTICA GRECIA STORIA DELL'ARTE L'ANTICA GRECIA L'antica Grecia era divisa in tante piccole città-stato (poleis) che avevano tutte più o meno lo stesso assetto. La parte alta della città, l'acropoli, era il luogo sacro

Dettagli

I GRECI DELLA MAGNA GRAECIA

I GRECI DELLA MAGNA GRAECIA I GRECI DELLA MAGNA GRAECIA TESTO SEMPLIFICATO PER STUDENTI NON ITALOFONI A CURA DI BATTAGLIA GRAZIA ETHEL 1 INDICAZIONI PER L INSEGNANTE: TESTO SEMPLIFICATO: PER STUDENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA (V ELEMENTARE)

Dettagli

Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio

Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio Veduta di Atene nell antichit antichità Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine 12/03/2013 Storia E un tempio greco di ordine dorico dedicato

Dettagli

MENTRE I TRE SI AVVICINAVANO ALLA ANDAVANO NELLA STESSA DIREZIONE: «NEI PERICOLI È MEGLIO ESSERE IN «E SE CI TROVIAMO IN UNA BATTAGLIA?

MENTRE I TRE SI AVVICINAVANO ALLA ANDAVANO NELLA STESSA DIREZIONE: «NEI PERICOLI È MEGLIO ESSERE IN «E SE CI TROVIAMO IN UNA BATTAGLIA? CAPITOLO XXX MENTRE I TRE SI AVVICINAVANO ALLA VALLE, TROVARONO COMPAGNI CHE ANDAVANO NELLA STESSA DIREZIONE: «TANTA GENTE ATTIRA I SOLDATI. POVERO ME!» BORBOTTAVA DON ABBONDIO. «NEI PERICOLI È MEGLIO

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi

PROGRAMMA DI STORIA. ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi PREISTORIA E STORIA Come tutto è cominciato La storia degli esseri umani La geologia La biologia L evoluzione degli organismi Il tempo profondo

Dettagli

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA 1848-1849 La Prima Guerra d Indipendenza Nel 1848 un ondata rivoluzionaria investì quasi tutta l Europa. La ribellione scoppiò anche nel Veneto e nella Lombardia,

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli