Determina n. 404 del 22/11/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determina n. 404 del 22/11/2012"

Transcript

1 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE Determina n. 404 del 22/11/2012 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER COPERTURA ASSICURATIVA DEI PROGETTISTI E DEI VERIFICATORI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE E VERIFICA DELL'OPERA PUBBLICA DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASSE DI ESPANSIONE DI FIBBIANA 1 E FIBBIANA 2, NEL COMUNE MONTELUPO FIORENTINO E CAPRAIA E LIMITE - CIG ZAF0755BA1 Il Dirigente F.to Collodel Ing. Paolo Allegati: Situazione capitolo UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA - Piazza della Vittoria, Empoli (FI) Tel Fax PEC: - facebook.com/empolesevaldelsa - twitter.com/empolivaldelsa - youtube.com/circondarioempolese CF IBAN Tesoreria IT97V Banca d Italia IT14I

2 Il Dirigente del Settore Tecnico Dr. Ing. Paolo Collodel Premesso che il Circondario Empolese Valdelsa in riferimento alla propria competenza in materia di difesa del suolo nell empolese valdelsa, nell ambito egli interventi per la riduzione del rischio idraulico nel bacino del fiume Arno di cui al DPCM 5/11/1999, è competente alla progettazione e realizzazione di due casse di espansione sul fiume Arno in località Fibbiana (Fibbiana 1) e in località la Striscia (Fibbiana 2); Vista la Delibera di Giunta n. 54 del 18/09/2012 approvazione del progetto esecutivo delle casse di espansione di Fibbiana 1 e Fibbiana 2 sul fiume Arno nei comuni di Montelupo Fiorentino e Capraia e Limite - II stralcio ; Considerato che il Circondario Empolese-Valdelsa in ottemperanza all obbligo normativo, ai sensi degli artt 111 (Garanzie che devono prestare i progettisti), 112. (Verifica della progettazione prima dell inizio dei lavori) del D.lgs 163/2006 e artt 270. (Polizza assicurativa del dipendente incaricato della progettazione) e 57 (Garanzie), del DPR 270/2010, deve provvedere, con spese a carico delle risorse stanziate per l esecuzione dell opera, alla copertura assicurativa dei progettisti e dei verificatori nominati in relazione al progetto dei lavori di realizzazione della Cassa di espansione di Fibbiana 1 e Fibbiana 2 sul fiume Arno nei comuni di Montelupo F.no e Capraia e Limite. Considerato che, sia nella progettazione, sia nelle attività di verifica dell opera è impegnato unitamente a personale alle dipendenze della Provincia di Firenze, anche, e prevalentemente, personale alle dipendenze della Regione Toscana; Vista la determinazione dirigenziale n. 260 del 13/09/2012 del sottoscritto Dirigente dell area tecnica Dott. Ing. Paolo Collodel, con cui si è provveduto ad affidamento alla società Assiteca s.p.a. di Milano, broker internazionale assicurativo, selezionato dalla Regione Toscana tramite procedura pubblica indetta ai sensi del D.Lgs 163/2006 e dell'articolo 109 del DPR 209/2005, Contratto registrato a Firenze il 29/06/2010 al n. 271, serie 1/A e tuttora in corso di validità, di incarico di indagine di mercato per reperire le migliori condizioni di copertura assicurativa dei progettisti e dei verificatori incaricati nell'opera pubblica dei lavori di realizzazione della casse di espansione di Fibbiana 1 e Fibbiana 2, nel comune Montelupo Fiorentino e Capraia e Limite. Vista la relazione su risultati dell indagine di mercato condotta su numero 5 primarie compagnie assicurative, trasmessa da Assiteca S.p.a in data 14/11/2012, che evidenzia quale migliore offerta, quella rimessa da Assigeco s.p.a, offerente un premio per la polizza progettisti pari a 9.015,00, e per la polizza verificatori pari a 5.510,00, il tutto per un importo complessivo, iva inclusa, di ,00. Dato atto che la remunerazione del Broker è a carico della compagnia assicuratrice, Vista la Clausola Broker all Art. 10 delle condizioni di polizza di Assigego: Con la sottoscrizione della presente Polizza, il Contraente conferisce al Broker indicato nella Scheda Tecnica il mandato di rappresentarlo ai fini di questo contratto; gli Assicuratori conferiscono al Corrispondente dei Lloyd s indicato nella Scheda Tecnica l incarico di ricevere e trasmettere la corrispondenza relativa a questo contratto. E convenuto pertanto che: ogni comunicazione fatta al Broker si considererà come fatta al Contraente o all Assicurato; ogni comunicazione fatta dal Broker si considererà come fatta dal Contraente o dall Assicurato; ogni comunicazione fatta al Corrispondente dei Lloyd s si considererà come fatta agli Assicuratori; ogni comunicazione fatta dal Corrispondente dei Lloyd s si considererà come fatta dagli Assicuratori. UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA PAG. 2

3 Considerato che alla copertura dei costi delle polizze assicurative si provvede con le risorse stanziate per l esecuzione dell opera, allocate all intervento cap. 500/2 res 660/2004; - Considerato che a far data dal 12/11/2012 entra in vigore lo Statuto dell Unione dei Comuni Circondario dell Empolese Valdelsa, istituita ai sensi ai sensi della L.R. Toscana 27 dicembre 2011, n. 68; - Visto, in particolare, l'art. 52, co. 1, della LR cit., secondo cui "L ente associativo costituito dai comuni di Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Vinci e denominato Circondario dell Empolese Valdelsa, di cui alla legge regionale 29 maggio 1997, n. 38 (Istituzione del Circondario Empolese Val d Elsa quale circoscrizione di decentramento amministrativo), è riconosciuto ad ogni effetto anche quale unione di comuni". - Visti, a garanzia della continuità dell azione amministrativa svolta dal Circondario Empolese Valdelsa rispetto alla subentrata Unione dei Comuni Circondario dell Empolese Valdelsa i seguenti articoli dello Statuto: - Art. 43 Funzioni e servizi della Provincia di Firenze 1. Fino alla stipula della convenzione di cui all art. 5 del presente Statuto, l Unione dei Comuni esercita, in luogo e per conto della Provincia di Firenze, le seguenti funzioni, secondo il Protocollo Aggiuntivo di cui alla Deliberazione del Consiglio della Provincia di Firenze 13 luglio 1998, n. 116, e deliberazioni della Giunta Provinciale del 29 novembre 2001 n. 434 e del 10 ottobre 2002, n. 403: - Art. 45 Norma finale e di rinvio I rapporti giuridici attivi e passivi e gli atti adottati dal Circondario dell Empolese Valdelsa nella vigenza del precedente Statuto di cui al Decreto del Presidente della Regione 4 maggio 1998, n. 180, con l entrata in vigore del presente Statuto conservano piena validità ed efficacia, Visto l art.107 del D.Lgs.n. 267 del 18 agosto 2000; DETERMINA Per le ragioni di cui in premessa, 1) di accettare il preventivo rimesso da Assigeco s.p.a, quale migliore offerta, a seguito dell indagine di mercato condotta da Assiteca S.p.A., Broker internazionale, con sede legale a Milano Via G. Sigieri, 14, P.IVA/Codice fiscale IT , indicante un premio per la polizza progettisti pari a 9.015,00, e per la polizza verificatori pari a 5.510,00, il tutto per un importo complessivo, iva inclusa, di ,00. 2) di impegnare, pertanto in favore di Assiteca S.p.A., con sede legale a Milano Via G. Sigieri, 14, P.IVA/Codice fiscale IT , il complessivo importo di ,00 sulle risorse stanziate per l esecuzione dell opera ed allocate all intervento cap. 500/2 res 660/2004 del biascio preventivo 2012 approvato con delibera di Assemblea n. 12 del 13/06/2012, subimp 182/2012 CIG ZAF0755BA1; 3) di dare atto che il responsabile del procedimento è il sottoscritto Ing. Paolo Collodel UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA PAG. 3

4 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER COPERTURA ASSICURATIVA DEI PROGETTISTI E DEI VERIFICATORI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE E VERIFICA DELL'OPERA PUBBLICA DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASSE DI ESPANSIONE DI FIBBIANA 1 E FIBBIANA 2, NEL COMUNE MONTELUPO FIORENTINO E CAPRAIA E LIMITE - CIG ZAF0755BA1 Visto si attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria della spesa ai sensi dell'art. 151 comma 4 del DLgs n 267 del 18 agosto Empoli, 23/11/2012 Il Responsabile Amministrativo F.to Dott.ssa Rossana Biagioni UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA PAG. 4

5 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene pubblicata all Albo dell Unione dei Comuni per 15 gg. consecutivi ai sensi dell art. 27 comma 6 del Regolamento di Contabilità del Comune di Empoli, temporaneamente adottato dall Unione in base all art. 44 del proprio Statuto. Empoli, IL RESPONSABILE SERVIZIO ARCHIVIO COPIA CONFORME ALL ORIGINALE, in carta libera per uso amministrativo. Empoli, IL RESPONSABILE SERVIZIO ARCHIVIO UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA PAG. 5

RINNOVO POLIZZE DI ASSICURAZIONE RC AUTO. IMPEGNO DI SPESA. CIG Z3907C7016

RINNOVO POLIZZE DI ASSICURAZIONE RC AUTO. IMPEGNO DI SPESA. CIG Z3907C7016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

PAGAMENTO UTENZE DELL'UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL'EMPOLESE VALDELSA ANNO 2013. IMPEGNO DI SPESA.

PAGAMENTO UTENZE DELL'UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL'EMPOLESE VALDELSA ANNO 2013. IMPEGNO DI SPESA. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI DI SERVIZIO DEL CIRCONDARIO. IMPEGNO DI SPESA

FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI DI SERVIZIO DEL CIRCONDARIO. IMPEGNO DI SPESA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE E TUTELA DEL TERRITORIO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE E TUTELA DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE E TUTELA DEL TERRITORIO Determina n. 448 del 27/12/2012 OGGETTO: SISTRI - MESSA A PUNTO DEL SISTEMA DI ACQUISIZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE E PER L'IMMIGRAZIONE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE E PER L'IMMIGRAZIONE 1 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE E PER L'IMMIGRAZIONE Determina n. 181 del 06/05/2013 OGGETTO: CIG Z8B09C1445 - PIANO DI ACCOGLIENZA E INCLUSIONE SOCIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità GESTIONE VILLA SERENA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità GESTIONE VILLA SERENA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità GESTIONE VILLA SERENA Determina n. 131 del 29/03/2013 OGGETTO: VSR - PROROGA APPALTO SERVIZI SOCIO-SANITARI VILLA SERENA NELLE MORE DELL'ESPLETAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE Determina n. 53 del 22/02/2012 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ANNO 2012 DELL'APPLICATIVO

Dettagli

VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE

VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE Determina n. 122 del 28/03/2013 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE E PER L'IMMIGRAZIONE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE E PER L'IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO POLITICHE ABITATIVE E PER L'IMMIGRAZIONE Determina n. 134 del 03/04/2013 OGGETTO: ASSEGNAZIONE ALLOGGIO ERP AI SENSI DELL ART.13 DELLA LEGGE

Dettagli

CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA. Provincia di Firenze

CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA. Provincia di Firenze CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA Provincia di Firenze CONVENZIONE TRA COMUNI E CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL LOTTO UNICO DEL CIRCONDARIO EMPOLESE

Dettagli

VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE

VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE VIABILITA' - EDILIZIA - MOBILITA' - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - DIFESA DEL SUOLO - PROTEZIONE CIVILE Determina n. 126 del 29/03/2013 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità RSA VILLA SERENA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità RSA VILLA SERENA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità RSA VILLA SERENA Determina n. 221 del 27/05/2013 OGGETTO: VSR - SERVIZIO DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE DEI LOCALI DI VILLA SERENA ANNO 2013 Il Titolare

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA POLITICHE DEL LAVORO, DELLA FORMAZIONE E DELLO SVILUPPO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA POLITICHE DEL LAVORO, DELLA FORMAZIONE E DELLO SVILUPPO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA POLITICHE DEL LAVORO, DELLA FORMAZIONE E DELLO SVILUPPO Determina n. 327 del 05/11/2012 OGGETTO: P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO SOCIALE E SOCIO ASSISTENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO SOCIALE E SOCIO ASSISTENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità SERVIZIO SOCIALE E SOCIO ASSISTENZIALE Determina n. 156 del 18/04/2013 OGGETTO: CONCESSIONE EX ART. 30 D.LGS. 163/2006 DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE III - GESTIONE RISORSE Catia Graziani CED DETERMINAZIONE N. 508 esecutiva dal 02/08/2013 CLASSIFICAZIONE: IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Acquisto

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O Italiano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO SALVI Indirizzo RESIDENZA: VIA C. CANTINI, 26-50053 - EMPOLI - FI (ITALIA) DOMICILIO: VIA

Dettagli

Società della Salute di Empoli Piazza XXIV Luglio - Empoli

Società della Salute di Empoli Piazza XXIV Luglio - Empoli Società della Salute di Piazza XXIV Luglio - Giunta DELIBERA N. 11 DEL 13 DICEMBRE 2006 : AGGIORNAMENTO PROGRAMMA OPERATIVO ANNUALE 2006 CON RIPARTIZIONE E DESTINAZIONE FONDO A BUDGET PER E PROGETTI D,

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010

COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010 COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010 Allegati N. 3 OGGETTO: VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VAS DELLA VARIANTE AL RU RELATIVA AL RECEPIMENTO DEL TRACCIATO DELLA NUOVA SRT 429

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 433 DEL 22/06/2015 Settore Affari Istituzionali, Programmazione Pianificazione Statistica PROGRAMMAZIONE PROGETTI COMUNITARI ATTO N. E/ 17 DEL 22/06/2015

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

Biblioteca Comunale R. Fucini

Biblioteca Comunale R. Fucini Biblioteca Comunale R. Fucini Empoli RETE REANET - Progetto di ampliamento sale per la formazione a distanza ENTE PROMOTORE: Comune di Empoli, in qualità di capofila della rete REANET OGGETTO: Sale multimediali

Dettagli

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012 REGIONE TOSCANA Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012 Oggetto: L.228/2012-art. 1 c.548-o.c.d. n. 5/2013 e ss.mm.ii.-intervento cod. 2012EGR0244 Adeguamento

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 DETERMINA DEL DIRETTORE n. 06 del 12.02.2015 Oggetto: Lavori di ristrutturazione dei fabbricati

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO SETTORE SS.DD.PARTECIP.POP./FRAZIONI,RISORSE UMANE,CULTURA UNITA' AMMINISTRATIVA/CONTABILE MUSEO

COMUNE DI ROVIGO SETTORE SS.DD.PARTECIP.POP./FRAZIONI,RISORSE UMANE,CULTURA UNITA' AMMINISTRATIVA/CONTABILE MUSEO COMUNE DI ROVIGO SETTORE SS.DD.PARTECIP.POP./FRAZIONI,RISORSE UMANE,CULTURA UNITA' AMMINISTRATIVA/CONTABILE MUSEO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REP. N. DTD/2011/451 DATA 22/02/2011 OGGETTO Museo dei Grandi

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PER L EMERGENZA ABITATIVA TRA UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA AZIENDA USL 11 PUBLICASA S.P.A.

PROTOCOLLO DI INTESA PER L EMERGENZA ABITATIVA TRA UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA AZIENDA USL 11 PUBLICASA S.P.A. PROTOCOLLO DI INTESA PER L EMERGENZA ABITATIVA TRA UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE VALDELSA AZIENDA USL 11 PUBLICASA S.P.A. Premesso che: - la L.R. 27 Dicembre 2011 n. 68, recante Norme sul

Dettagli

Allegato A CONVENZIONE PER LA GESTIONE, IN FORMA ASSOCIATA, DEL NUOVO UFFICIO UNICO ACCORPATO, DEL GIUDICE DI PACE DI EMPOLI

Allegato A CONVENZIONE PER LA GESTIONE, IN FORMA ASSOCIATA, DEL NUOVO UFFICIO UNICO ACCORPATO, DEL GIUDICE DI PACE DI EMPOLI Allegato A Rep CONVENZIONE PER LA GESTIONE, IN FORMA ASSOCIATA, DEL NUOVO UFFICIO UNICO ACCORPATO, DEL GIUDICE DI PACE DI EMPOLI L anno del giorno del mese di in via n presso la residenza municipale del

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. Determina N. 4906 del 09/12/2008

PROVINCIA DI PRATO. Determina N. 4906 del 09/12/2008 Determina N. 4906 del 09/12/2008 Oggetto: Difesa del Suolo e Protezione Civile - Ricalibratura sezioni di deflusso e ristrutturazione arginale Torrente Iolo, Ponte alla Dogaia - Affidamento incarico professionale

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 1832/2012 Determ. n. 1510 del 19/07/2012 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO RAINERI-MARCORA DI PIACENZA. DELOCALIZZAZIONE DELLA CONCIMAIA E AMPLIAMENTO DELLE

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 1 - SERVIZI AMMINISTRATIVI E CULTURALI UNITA' CULTURA BIBLIOTECA E PARI OPPORTUNITÀ Codice per fatturazione elettronica:thadiv PROVVEDIMENTO

Dettagli

GLI OBBLIGHI DI LEGGE DEL CITTADINO

GLI OBBLIGHI DI LEGGE DEL CITTADINO Pagina 1 di 6 GLI OBBLIGHI DI LEGGE DEL CITTADINO LE NUOVE NORME PER LA PROGETTAZIONE, L INSTALLAZIONE, L ESERCIZIO E LA MANUTENZIONE DELLE CALDAIE La legge n. 10 del 9 gennaio 1991 detta le norme per

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 983 DEL 27/10/2014 SETTORE I - FINANZE E PERSONALE DETERMINAZIONE N. 109 DEL 27/10/2014 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITÀ, AI SENSI DELL

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

ATTO NOVATIVO. L anno duemilaquattordici e questo dì del mese di presso TRA

ATTO NOVATIVO. L anno duemilaquattordici e questo dì del mese di presso TRA ATTO NOVATIVO L anno duemilaquattordici e questo dì del mese di presso Publiservizi S.p.A. in Via Garigliano, 1 Empoli TRA Il Comune di Empoli da una parte E Publiservizi S.p.A., rappresentata dal Dott.

Dettagli

PROCEDURA N 2/2016 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA VENDITA DI MATERIALI FERROSI FRANCO SEDI OPERATIVE VENDITORE

PROCEDURA N 2/2016 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA VENDITA DI MATERIALI FERROSI FRANCO SEDI OPERATIVE VENDITORE PROCEDURA N 2/2016 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA VENDITA DI MATERIALI FERROSI FRANCO SEDI OPERATIVE VENDITORE Con la presente si chiede la formulazione della vostra migliore offerta per l acquisto

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 18 in data 11/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA AI PROGRAMMI GESTIONALI PER L'ANNO

Dettagli

ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 27 FEBBRAIO

ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 27 FEBBRAIO ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 27 FEBBRAIO 2007 Numero Data Oggetto 20. 27.02.07 21. 27.02.07 22. 27.02.07 23. 27.02.07 24. 27.02.07 25. 27.02.07

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 91 DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 62 del 08/04/2016 OGGETTO: MANTENIMENTO DEL DOMINIO DEL SITO WEB DELL'AUTORITA' IDRICA TOSCANA CON GESTIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2281 del 31/07/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 123 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 33 DEL 18/02/ OGGETTO: RINNOVO POLIZZA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA DI CONDUCENTI DI AUTOVEICOLI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 218 Servizio Finanziario N GENERALE 65 DEL 05/02/2015 OGGETTO: RETTIFICA IMPEGNI DI SPESA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

Il Direttore Emilio Grassi

Il Direttore Emilio Grassi Determinazione n 05/2016 AGENZIA per il TRASPORTO PUBBLICO LOCALE del Bacino di Bergamo Via Sora 4, 24121 Bergamo CF e PIVA 04083130163 PEC: agenziatplbergamo@pec.it Tel. 035/387706 Il Direttore Emilio

Dettagli

STRUTTURA SEMPLICE ALTA INTEGRAZIONE E GESTIONE SERVIZI SOCIO - ASSISTENZIALI N. 109 DEL 23/12/2014

STRUTTURA SEMPLICE ALTA INTEGRAZIONE E GESTIONE SERVIZI SOCIO - ASSISTENZIALI N. 109 DEL 23/12/2014 A zie n d a USL 10 di Firen ze - Co m un i Zon a So cio-sanit aria de l Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430

Dettagli

Consiglio di Bacino Sinistra Piave

Consiglio di Bacino Sinistra Piave Consiglio di Bacino Sinistra Piave DETERMINAZIONE N. 17 del 30.11.2015 Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE PER LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI (C.I.G. N. ZC41740D8F) PREMESSO: IL DIRETTORE - che con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 401 DEL 19/05/2015 SETTORE V - ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 26 DEL 19/05/2015 Oggetto: FORNITURA DI N. 8 VIAGGI PREMIO

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello COMUNE di EMPOLI Servizio Edilizia Privata Empoli, 07/07/2015 A: Comune di Bagno a Ripoli comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it Comune di Barberino di Mugello barberino-di-mugello@postacert.toscana.it

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

Il COMMISSARIO STRAORDINARIO E LIQUIDATORE

Il COMMISSARIO STRAORDINARIO E LIQUIDATORE DETEMINAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO E LIQUIDATORE N. 003 del Registro Enna, 27/01/2016 OGGETTO: Nomina incarico di Posizione organizzativa al Responsabile del Servizio Economico e Finanziario rag.

Dettagli

ALBO PROVINCIALE PRO LOCO

ALBO PROVINCIALE PRO LOCO ALBO PROVINCIALE PRO LOCO L.R. della Toscana n. 42 del 23 marzo 2000 Regolamento n. 18/R del 23 aprile 2001 Atto Dirigenziale della Provincia di Firenze n. 507 del 4 febbraio 2002 (aggiornato al 13 novembre

Dettagli

Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 47 DEL 12/05/2015

Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 47 DEL 12/05/2015 Azienda USL 10 di Firenze - Comuni Zona Socio-Sanitaria del Mugello Società della Salute del Mugello C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430 Fax

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 162 Seduta del 06/10/2014 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 66 DEL 20.5.2015 OGGETTO: ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO EFFETTUATO SUL MEPA AFFIDAMENTO MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA ALLA DITTA

Dettagli

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SERVIZIO BILANCIO E PROVVEDITORATO U.O. Economato e Provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 484 DEL 03/05/2011. OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI DI CANCELLERIA AMBIENTALMENTE

Dettagli

Legge Regione Toscana 40 del 16 agosto 2001 Disposizioni in materia di riordino territoriale e di incentivazione delle forme associative di Comuni

Legge Regione Toscana 40 del 16 agosto 2001 Disposizioni in materia di riordino territoriale e di incentivazione delle forme associative di Comuni Legge Regione Toscana 40 del 16 agosto 2001 Disposizioni in materia di riordino territoriale e di incentivazione delle forme associative di Comuni GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI INFORMATICI E TELEMATICI LIVELLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1389 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 157 DEL 19/12/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO ALL AGENZIA BASS CULTURE PER IL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Registro generale n. 2568 del 2011 Determina con Impegno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Turismo Oggetto SERVIZIO TURISMO LR 29/12/2010

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 126 Data 02/02/2015 Prot. Det. n 11/2015 Determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI SIENA Servizio Lavori Pubblici Difesa del Suolo Assetto del Territorio

PROVINCIA DI SIENA Servizio Lavori Pubblici Difesa del Suolo Assetto del Territorio PROVINCIA DI SIENA Servizio Lavori Pubblici Difesa del Suolo Assetto del Territorio Provincia di Siena (C.F. 80001130527 P.I. 00166340521) Ing. Federico Cometti P.I. 01731850515 con sede in Bucine ( Arezzo)

Dettagli

Il Direttore del Servizio

Il Direttore del Servizio Direzione generale Servizio Affari Generali e Legali DETERMINAZIO INAZIONE NE N. 8 DEL 15/02/2013 Oggetto: Esercizio finanziario 2013. Assicurazioni Generali S.p.A. codice fornitore 4259. - Polizza RCT/O

Dettagli

PROVINCIA DI ASTI Medaglia d oro al valor militare

PROVINCIA DI ASTI Medaglia d oro al valor militare PROVINCIA DI ASTI Medaglia d oro al valor militare SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, EDILIZIA E STRADE UFFICIO SUPPORTO RUP N. meccanografico DT010-412-2010 del 05/08/2010 N. determina 3854 del 09/08/2010 DETERMINAZIONE

Dettagli

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 88 del 02/05/2013 Oggetto: Procedura aperta per la gestione del servizio di assistenza per pazienti psichiatrici presso le strutture residenziali a bassa intensità

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 4260 del 17/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto) BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE A COPERTURA DEI RISCHI IN CARICO ALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE 1. Ente appaltante

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 3318/2012 Determ. n. 2760 del 18/12/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI AGGIORNAMENTI

Dettagli

Visto che alla presente spesa è stato attribuito il seguente codice CIG: Z220668D5F;

Visto che alla presente spesa è stato attribuito il seguente codice CIG: Z220668D5F; COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 796 DEL 05-12-2012 - SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO, OPERE E STRUTTURE PUBBLICHE, VIABILITA' E

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 861-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 351 del 22/07/2015 DETERMINAZIONE N 123 DEL 22.7.2015 CODICE IDENTIFICATIVO GARA (C.I.G.): Z5D1560660 OGGETTO: SERVIZIO DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

N 107 del 18 luglio 2014

N 107 del 18 luglio 2014 N 107 del 18 luglio 2014 GESTIONE COMMISSARIALE STRAORDINARIA PER LA REGOLAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: Adesione alla convenzione quadro per la

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA Determinazione n 111 in data 25/10/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Amministrativi e Patrimoniali Determinazione Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE AFFIDAMENTO DIRETTO ACQUISTO

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE N. 1 REGIONE N. 2 Comuni di: FIRENZUOLA, LONDA, MARRADI, PALAZZUOLO SUL SENIO, SAN GODENZO Comuni di: PELAGO, REGGELLO BOSCO CEDUO 1816,00 SI 1743,00

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DISCIPLINARE REGOLANTE I RAPPORTI FRA L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PRATO E IL

PROVINCIA DI PRATO DISCIPLINARE REGOLANTE I RAPPORTI FRA L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PRATO E IL PROVINCIA DI PRATO DISCIPLINARE REGOLANTE I RAPPORTI FRA L AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PRATO E IL PROFESSIONISTA INCARICATO PER L ATTIVITA DI ISPETTORE DI CANTIERE DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DEFINITIVA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 143 DEL 13.12.2011 IL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE N. 143 DEL 13.12.2011 IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE N. 143 DEL 13.12.2011 Oggetto: RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO GIOVANI DI TAVIANO DI RAMISETO (RE). INCARICO DI COLLAUDO CIG. ZC2029BF6F CUP. G63E10000140006 Settore: SETTORE

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 05/05/2011 OGGETTO: PROTOCOLLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO DI CUI AL D.LGS 81/08 E S.M.I.

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA-ECONOMATO DETERMINAZIONE FIN

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE Determina n. 404 del 16/12/2011 OGGETTO: ACQUISTO DI AVVISI PUBBLICITARI SU INSERTO "EMPOLI

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Classifica: 005.10.03 Anno: 2016 (6697399) Oggetto TASSA DI PROPRIETA PER AUTOMEZZI DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE. PRIMO IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO

Dettagli

AZIENDA U.L.SS "Alto Vicentino"

AZIENDA U.L.SS Alto Vicentino AZIENDA U.L.SS SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9-36016 Thiene (VI) N. 898/2013 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 31/10/2013 Direttore Amministrativo

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3615 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985. COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.380 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 N.P. 09 del 18 gennaio 2012 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 7 VIABILITA E TRASPORTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 24.01.2012 OGGETTO: Lavori

Dettagli

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Fornitura software Halley per la protocollazione.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

C o m u n e d i V i n c i P r o v i n c i a d i F i r e n z e V a r i a n t e a l P i a n o S t r u t t u r a l e Relazione ALLEGATO A

C o m u n e d i V i n c i P r o v i n c i a d i F i r e n z e V a r i a n t e a l P i a n o S t r u t t u r a l e Relazione ALLEGATO A Comune di Vinci Variante al Piano Strutturale Relazione ALLEGATO A OGGETTO: Variante al Piano Strutturale, ai sensi dell art. 17 della L.R. 1/2005, per l aggiornamento delle carte di pericolosità idraulica

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE: SELENE ANDREAZZOLI DETERMINAZIONE N. 195 DEL 23/03/2015 COPIA Oggetto : P.S.R. 2007/2013

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 507 del 29/07/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI LOTTA LARVICIDA INTEGRATIVO DA EFFETTUARSI SUL TERRITORIO COMUNALE DI SAN MICHELE AL

Dettagli