OSDI SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OSDI SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I."

Transcript

1 : 1 di 10 OSDI OPERATORI SANITARI di DIABETOLOGIA ITALIANI SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I. Corso base Formazione Formatori O.S.D.I. Titolo Gli Strumenti didattici e gli Strumenti della qualità San Gimignano (SI), Hotel Villa San Paolo novembre 2009 Sponsor non condizionante

2 Premessa : 2 di 10 La Scuola OSDI nasce per mandato del Consiglio Direttivo OSDI il 15 Dicembre 2004 a Bologna come organo in staff al Consiglio Direttivo. L obiettivo della scuola formatori OSDI è quello di contribuire al miglioramento continuo della qualità dell assistenza diabetologica attraverso la formazione continua degli Infermieri per quanto riguarda la programmazione, la progettazione e la realizzazione di eventi formativi di alto livello qualitativo; allo stesso modo la Scuola Formatori OSDI vuole garantire uniformità ed efficacia ai corsi realizzati e valorizzare le competenze degli infermieri impegnati quotidianamente nella formazione. Il percorso formativo previsto dalla Scuola Formatori prevede due tappe fondamentali: nella prima tappa formare tutor formatori OSDI in grado di condurre gruppi di lavoro nell ambito di un progetto formativo, nella seconda formare formatori progettisti. Per ottenere la qualifica di tutor formatore è necessario partecipare, ed avere superato l esame finale, del corso base e del corso avanzato. Dopo il corso base si ottiene la qualifica di tutor in formazione Essendo il corso a numero chiuso bisogna presentare domanda di ammissione e rispettare i criteri di ammissione di seguito specificati.

3 : 3 di 10 CRITERI DI AMMISSIONE CORSO PER SCUOLA FORMATORI OSDI ANNO 2009 Per partecipare al corso è necessario presentare regolare domanda, a partire dal 1 marzo al 15 giugno 2009, utilizzando il modulo di iscrizione allegato. La selezione dei candidati sarà effettuata dal Direttivo Scuola. Possono fare regolare domanda solo i soci OSDI iscritti da almeno 3 anni. Ogni regione avrà diritto ad avere uno o due iscritti al corso per un totale di 26 iscritti. La scheda di iscrizione deve essere inviata, tramite posta, a: Associazione OSDI Via Guelfa n 9, Bologna Verranno accettate solo le iscrizioni pervenute entro il 16 giugno 2009 (farà fede il timbro postale). Ogni partecipante è pregato di compilare correttamente e completamente la scheda, scrivendo in stampatello, rispettando tutte le informazioni richieste. Le schede di iscrizione incomplete non verranno prese in considerazione.

4 Destinatari Infermieri che operano nelle strutture diabetologiche. : 4 di 10 N Partecipanti 22 Infermieri Obiettivo Generale Far entrare nel gruppo Scuola di Formazione Permanente OSDI tutor in formazione che abbiano la capacità di condurre, in affiancamento con tutor formatori, dei gruppi di lavoro con le metodologie didattiche della Scuola. Obiettivi Specifici Sapere Gli Infermieri dovranno sapere: a) Cosa sono le NORME ISO 9000:2000 b) Cosa significa Sistema di Gestione c) Cosa sono le dinamiche di gruppo d) Quali sono gli strumenti didattici della Scuola e quando si utilizzano Saper fare Gli Infermieri dovranno saper fare: a) Utilizzare correttamente gli strumenti didattici della Scuola: diagramma causaeffetto, diagramma di Pareto, brainstorming, ricerca d aula, metaplan, role playng, metodo dei casi b) Riconoscere le principali dinamiche di gruppo Saper essere Gli Infermieri dovranno saper essere: a) Consapevoli delle proprie capacità di formatori nella veste di tutor in formazione b) Disponibili a portare avanti il progetto della Scuola di Formazione Permanente OSDI nel rispetto del Sistema di Gestione Qualità adottato dalla Scuola

5 : 5 di 10 Articolazione del Corso Durata 3 giorni (dal sabato pomeriggio al martedì mattina). I lavori si svolgeranno con l alternanza di lezioni teoriche e prove pratiche con lavori per gruppi Sede del corso Hotel Villa San Paolo San Gimignano (SI) novembre 2009 Sponsor non condizionante Bayer Diagnostics ECM È stata avanzata richiesta di crediti ECM Board Scientifico Responsabile di progetto: Direttore Scuola Formazione Permanente OSDI Progettista Esperto Scuola OSDI Responsabile scientifico: Luigi Sciangula, coordinatore consulenti Esperto tecnico per valutazione di sistemi qualità ISO 9000 nell ambito del settore sanitario Progettista Formatore AMD Responsabile dell Area Qualità dell AMD della Lombardia Socio Onorario OSDI Equipe di progetto: Elisa Bellini Vice Direttore Scuola Formazione Permanente OSDI

6 : 6 di 10 Progettista Esperto Scuola OSDI, Progettisti Formatori Esperti Scuola OSDI: Rosetta Nocciolini, Maria Teresa Branca, Laurenzia Ferriani, Ida Innocenti, Giovanna Guareschi, Ida Ramponi Esperta sistemi Qualità ISO 9000:2008), Psicologia del lavoro e dell organizzazione, Formazione formatori, Psicologia dell apprendimento, Metodologie didattiche, Psicologa e psicoterapeuta Conduttori e relatori Per il corso sono previsti : Relatori: Luigi Sciangula, Ida Ramponi,, Tutors: Ida Innocenti, Elisa Bellini, Giovanna Guareschi Metodi di insegnamento Didattica con il 70% di lavori di gruppo Valutazione/Verifica Questionario delle conoscenze iniziale e finale Questionario di autovalutazione ingresso/uscita Griglie di valutazione obiettivi specifici Questionario di valutazione evento formativo Questionario customer ECM

7 : 7 di 10 PROGRAMMA Sabato 07/11/ Registrazione dei partecipanti Segreteria Compilazione questionario conoscenze Compilazione questionario autovalutazione Compilazione modulo liberatoria privacy Saluto del Presidente Nazionale OSDI e del Direttore Scuola OSDI Presentazione dei partecipanti Presentazione del progetto Scuola, del progetto formativo e del percorso formativo Rilevazione delle aspettative formative: attese positive e timori Presentazione degli obiettivi specifici della giornata I^ relazione: Presentazione norme UNI EN ISO 9000:2008 cosa sono e a cosa possono servire per la Scuola di Formazione Permanente OSDI Coffee break Rosetta Nocciolini 20 min 20 min Metaplan Contratto d aula II^ relazione: Gli strumenti didattici: causa effetto e Pareto I lavoro di gruppo: Identifichiamo una non conformità, troviamone le cause e priorizziamole Presentazione in aula del I lavoro di gruppo e discussione con l esperto Verifica grado di raggiungimento degli obiettivi specifici della giornata Cena Causaeffetto e Pareto Interattiva Griglia di valutazione Ida Ramponi Ida Ramponi Tutors di gruppo Ida Ramponi 45 min 60 min 45 min

8 : 8 di 10 Domenica 08/11/ Sintesi della giornata precedente Presentazione degli obiettivi specifici della giornata III^ relazione: Analisi dei processi: conoscere per migliorare: dalla non conformità all azione correttiva (IL PDCA) IV^ relazione: Strumenti didattici: il brainstorming Ida Ramponi Luigi Sciangula II lavoro di gruppo: l azione correttiva Brainstorming Tutors di gruppo Coffee break Presentazione in aula del II lavoro di gruppo e discussione con l esperto V^ relazione: Gli strumenti didattici: la ricerca d aula Simulazione in plenaria: confrontiamo le nostre esperienze sulla non conformità identificata e sull azione correttiva proposta Pranzo VI^ relazione: Strumenti didattici: il metaplan III lavoro di gruppo: verifichiamo i risultati dell azione correttiva Coffee break Presentazione in aula del III lavoro di gruppo e discussione con l esperto Interattiva Ricerca d aula Metaplan Interattiva Luigi Sciangula Tutors di gruppo 60 min 45 min 60 min 60 min 45 min Proiezione di un film d autore Proiezione 120 min Verifica grado di raggiungimento degli obiettivi specifici della giornata Cena Griglia di valutazione

9 : 9 di 10 Lunedì 09/11/ Sintesi della giornata precedente Presentazione degli obiettivi specifici della giornata Discussione sui contenuti più rilevanti del film VII^ relazione: Dal gruppo di lavoro al lavoro di gruppo VIII^ relazione: Le principali dinamiche relazionali all interno di un gruppo IX^ relazione: La gestione delle principali dimaniche relazionali all interno di un gruppo di lavoro Coffee break X^ relazione: Gli strumenti didattici: role playng IV lavoro di gruppo: Le dinamiche di un gruppo di lavoro Pranzo Feedback in plenaria sul IV lavoro di gruppo Coffee break XI^ relazione: Gli strumenti didattici: Esporre in pubblico XII^ relazione (): Gli stili di apprendimento individuali XIII^ relazione: Gli strumenti di verifica Verifica grado di raggiungimento degli obiettivi specifici della giornata Cena Discussione guidata Role playng Griglia di valutazione Tutors di gruppo Luigi Sciangula 90 min 150 min 60 min

10 : 10 di 10 Martedì 10/11/ Sintesi della giornata precedente Presentazione degli obiettivi specifici della giornata XIV^ relazione: Strumenti didattici: il metodo dei casi V lavoro di gruppo: caso clinico Metodo dei casi (tradizionale e ad intervista) Coffee break Presentazione in aula del V lavoro di gruppo e discussione con l esperto Verifica grado di raggiungimento degli obiettivi specifici della giornata XV^ relazione: I compiti a casa Il prossimo corso Interattiva Griglia di valutazione Compilazione questionari finali Compilazione individuale Chiusura corso Consegna attestati Pranzo Luigi Sciangula Tutors di gruppo Luigi Sciangula Rosetta Nocciolini 90 min 45 min

SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I.

SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I. OSDI OPERATORI SANITARI DIABETOLOGICI ITALIANI SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I. CORSO MASTER PER LA PROGETTAZIONE DI EVENTI FORMATIVI Titolo DALL IDEA ALLA PROGETTAZIONE San Gimignano (SI), 08-12

Dettagli

SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I.

SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I. : 1 di 7 OSDI OPERATORI SANITARI DIABETOLOGICI ITALIANI SCUOLA DI FORMAZIONE PERMANENTE O.S.D.I. CORSO MASTER UP LEVEL PER LA PROGETTAZIONE DI EVENTI FORMATIVI Titolo DALL IDEA ALLA PROGETTAZIONE, ALLA

Dettagli

I compiti del Formatore. Giuseppe Marelli, Laura Tonutti

I compiti del Formatore. Giuseppe Marelli, Laura Tonutti I compiti del Formatore Giuseppe Marelli, Laura Tonutti Corso Base ROMA 2011 Scuola Permanente di Formazione Continua AMD - Certificata UNI EN ISO9001/2008 Il formatore è colui il quale ha la funzione

Dettagli

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi AREA RELAZIONALE - PSICOLOGICA EVENTO RESIDENZIALE ECM CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi 17-18 maggio 2013 R.S.A Corte Briantea

Dettagli

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 4 1 2 3 Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 10-13 Ottobre 2012 formazione in aula 15-20 Ottobre 2012 formazione in campo e report finale

Dettagli

Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP

Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP per Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP 1 Premessa Il 6 marzo 2013 è entrato in vigore

Dettagli

Corso di formazione. Martedì 16-23 - 30 settembre 2014 Orario 9.00-13.00 / 14.00-18.00 QUARTA EDIZIONE

Corso di formazione. Martedì 16-23 - 30 settembre 2014 Orario 9.00-13.00 / 14.00-18.00 QUARTA EDIZIONE Corso di formazione Valido per le ore di aggiornamento quinquennali obbligatorie per RSPP e ASPP (24 ore di aggiornamento per TUTTI I MACROSETTORI ATECO) Martedì 16-23 - 30 settembre 2014 Orario 9.00-13.00

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l.

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. La frequenza del corso consente l acquisizione delle conoscenze

Dettagli

Bando di selezione per psicologi

Bando di selezione per psicologi Bando di selezione per psicologi 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione Titolo Auditing e Autovalutazione Date 9 novembre 2005 12 gennaio 2006 18 gennaio 2006 19 gennaio 2006 Sede Hotel Montresor Sala Rigoletto - Bussolengo (Verona) Premessa Sintetica descrizione dei contenuti

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Agrigento, Novembre 2011 Pagina 1 di 8 Presentazione

Dettagli

- Laureati in Ostetricia - Iscritti SIPeM con Laurea in Professioni Sanitarie

- Laureati in Ostetricia - Iscritti SIPeM con Laurea in Professioni Sanitarie ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: Corso di Inglese clinico per Ostetriche Tipologia formativa: corso di formazione per Ostetriche ID evento: M22 Sede: Facoltà di Medicina e Chirurgia,

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

MANAGEMENT IN COMUNICAZIONI E RELAZIONI IN AMBITO SOCIO-SANITARIO

MANAGEMENT IN COMUNICAZIONI E RELAZIONI IN AMBITO SOCIO-SANITARIO Facoltà di Lettere Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società in collaborazione con Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma Formazione ed Aggiornamento Master Universitario di I^livello in MANAGEMENT

Dettagli

Centro di Simulazione

Centro di Simulazione 5 CORSO GALLURESE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA Centro di Simulazione P. O. G i ov a n n i Pa o l o I I 5 CORSO GALLURESE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA P.O. Giovanni Paolo II Centro di Simulazione Si affronteranno

Dettagli

Le competenze di base del counselling in ambito sanitario

Le competenze di base del counselling in ambito sanitario Mod. E1 Rev. 7 del 09/01/2015, Pagina 1 di 5 Le competenze di base del counselling in ambito sanitario Roma, 20-22 ottobre 2015 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' Centro Nazionale di Epidemiologia

Dettagli

RESPONSABILE SCIENTIFICO Carmen Primerano Settore Welfare, terzo settore e sostegno disabilità e fragilità

RESPONSABILE SCIENTIFICO Carmen Primerano Settore Welfare, terzo settore e sostegno disabilità e fragilità Cod. 3018 Conduttori di gruppi di sostegno e/o mutuo aiuto rivolti a caregiver di anziani e non solo I gruppi di auto/mutuo aiuto e i gruppi di sostegno rappresentano strumenti di estrema efficacia nell'aiutare

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE N. 17 DEL 25 FEBBRAIO 2016 3 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI PSTI CRI

DETERMINAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE N. 17 DEL 25 FEBBRAIO 2016 3 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI PSTI CRI Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lombardia Il Presidente DETERMINAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE N. 17 DEL 25 FEBBRAIO 2016 3 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI PSTI CRI IL PRESIDENTE REGIONALE

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Pagina 1 di 8 Presentazione Sempre più in Italia

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

S.O.L.E. STRATEGIE PER L OCCUPAZIONE SOSTENIBILE MODELLO DI FORMAZIONE PER I JOB COACH

S.O.L.E. STRATEGIE PER L OCCUPAZIONE SOSTENIBILE MODELLO DI FORMAZIONE PER I JOB COACH PROGETTO EQUAL IT-G2-VEN-002 S.O.L.E. STRATEGIE PER L OCCUPAZIONE SOSTENIBILE MACROFASE 2 Azione 2.4 MODELLO DI FORMAZIONE PER I JOB COACH Azienda ULSS 16 Padova - c.f. 00349050286 - Via E. degli Scrovegni,

Dettagli

BEATO CHI RIESCE A COMUNICARE!

BEATO CHI RIESCE A COMUNICARE! AREA RELAZIONALE - PSICOLOGICA EVENTO RESIDENZIALE ECM BEATO CHI RIESCE A COMUNICARE! Un corso di sopravvivenza per operatori sociosanitari ovvero: come avere il coraggio di esprimersi e di farsi capire.

Dettagli

SCUOLA EMAS DI REGGIO EMILIA

SCUOLA EMAS DI REGGIO EMILIA SCUOLA EMAS DI REGGIO EMILIA Scuola accreditata dal Comitato Ministeriale Ecolabel Ecoaudit - Commissione Nazionale Scuole EMAS (Prot. n 3054 del 20/10/2008) BANDO DI AMMISSIONE 2008-2009 1. Premesse Il

Dettagli

Progetto Formativo Aziendale Programma corso

Progetto Formativo Aziendale Programma corso Le UNI EN ISO 9001:2008: applicazione in sanità 20-21 Maggio 2010 Domus Mariae - Auditorium Rilevanza Lo sviluppo nelle strutture sanitarie di un sistema di gestione per la qualità rappresenta una priorità

Dettagli

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 26-27

Dettagli

PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13

PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13 PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale Titolo Didattiche innovative ed efficaci per il docente formatore

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

M AMD 066 REPORT EVENTI FORMATIVI AMD FORMAZIONE. (schema tipo) dell arte del paziente in SAP.

M AMD 066 REPORT EVENTI FORMATIVI AMD FORMAZIONE. (schema tipo) dell arte del paziente in SAP. Titolo evento formativo: SAP Therapy, aspetti educazionali e psicologici 12 dicembre 2014, Cava dei Tirreni Programma: Accoglienza e registrazione dei partecipanti 9,00 Apertura, presentazione del corso

Dettagli

Bando di selezione per infermieri

Bando di selezione per infermieri Bando di selezione per infermieri 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) CONSENSO INFORMATO: DUE ANIME, DUE ATTORI - Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche - Aula Sezione

Dettagli

Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta

Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta CAMPUS ORIENTIAMOCI VII edizione 2011 Beneficiari dell intervento Il progetto è destinato a alunni delle classi IV e V delle

Dettagli

IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO. Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA. Associazione la Nostra Famiglia

IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO. Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA. Associazione la Nostra Famiglia IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA Associazione la Nostra Famiglia Anno Accademico 2006-2007 FINALITÀ Questo Master nasce dalla collaborazione

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373- Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR /

Dettagli

CAPP - Cooperativa Sociale www.capponline.net

CAPP - Cooperativa Sociale www.capponline.net CAPP - Cooperativa Sociale Interventi riabilitativi/psicoeducativi per comportamenti problema gravi Seminario di aggiornamento Sabato 11/03/2006 Domenica 12/03/2006 CAPP Via Kennedy, 21/B - 98066 Patti

Dettagli

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO Legge regione Lombardia n. 19/07 (decreto Regione Lombardia n. 6481 del 14 giugno 2007) 1 L Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico

Dettagli

Bando per l ammissione al Corso di formazione

Bando per l ammissione al Corso di formazione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, SOCIALI E DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN POLITICHE SOCIALI Bando

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA Dipartimento di Chirurgia All.2 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Ge.Ma Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA

Dettagli

SEMINARIO DI FORMAZIONE

SEMINARIO DI FORMAZIONE Centro Interdisciplinare di Promozione della Salute e Formazione Responsabile : Nadia Galler Assistente sanitaria/clinico della formazione SEMINARIO DI FORMAZIONE IL BENESSERE ORGANIZZATIVO E LE PROFESSIONI

Dettagli

La valutazione dei rischi

La valutazione dei rischi Corsi di aggiornamento per medici competenti e R.S.P.P. La valutazione dei rischi alla luce del D.lgs. 81/08 Aprile Giugno 2011 www.usl4.toscana.it www.poloprato.unifi.it/it/alta-formazione.html Finalità

Dettagli

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Percorsi formativi CENTRO D ATENEO STUDI E RICERCHE SULLA FAMIGLIA FORMAZIONE PERMANENTE Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di

Dettagli

FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA

FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA FORMAZIONE 2016 FORMAZIONE SPECIALISTICA PER PROFESSIONISTI CHE LAVORANO NELL AMBITO DELLE DEMENZA COUNSELING PSICOLOGICO INDIVIDUALE E DI GRUPPO PER FAMILIARI DI PERSONE AFFETTE DA DEMENZA 25 marzo, 1-8

Dettagli

3 Campus per Universitari Università e DSA

3 Campus per Universitari Università e DSA 3 Campus per Universitari Università e DSA Savona giovedì 25 settembre - domenica 28 settembre 2014 Premessa I Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) si manifestano nella difficoltà di leggere e di

Dettagli

ESSERE TUTOR Corso di formazione per tutori Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia

ESSERE TUTOR Corso di formazione per tutori Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia Allegato 1 G PROGRAMMA FORMATIVO DEGLI EVENTI ESSERE TUTOR Corso di formazione per tutori Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia CT04-2009 1. PREMESSA La formalizzazione di una esperienza di

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH55 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING PERCORSI FORMATIVI SVILUPPO DEL Sé: RIFLETTERE, RI-COSTRUIRE, RI-ELABORARE OttObre 2011- GiuGnO 2013 Risorse e criticità della propria storia personale per una pratica professionale consapevole RELAZIONE

Dettagli

PSICOLOGO IN FARMACIA

PSICOLOGO IN FARMACIA CORSO DI FORMAZIONE PER PSICOLOGO IN FARMACIA CON IL PATROCINIO DI: Scuola di Specializzazione Quadriennale in Psicoterapia Associazione Italiana Cultura Qualità Emilia Romagna PSICOLOGO IN FARMACIA CORSO

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena)

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Titolo del progetto: CORSO OBBLIGATORIO DI FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO ANTINCENDIO (RISCHIO ELEVATO) AI SENSI DEL D.M.10.03.98 Destinatari: Professioni cui l evento formativo

Dettagli

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze,

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 5-6 ottobre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Auditor di Sistemi di Gestione Qualità Auditor di Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro

CORSO DI FORMAZIONE Auditor di Sistemi di Gestione Qualità Auditor di Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro Auditor di Sistemi di Gestione Qualità Auditor di Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro Corso Riconosciuto AICQ SICEV erogato da CERSA S.r.l. Presentazione Il corso completo fornisce informazioni

Dettagli

5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: Il corso in oggetto vuole affrontare il tema della transculturalità sia come concetti generali che

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Installatore e Manutentore dei moduli fotovoltaici Modulo teorico (24 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) Milano, 17 /18

Dettagli

AUDITOR INTERNO DI SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE

AUDITOR INTERNO DI SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE AUDITOR INTERNO DI SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE Corso qualificato KHC al n.a086 Programma Corso Auditor Interni ISO 14001 Rev.0 QMS ITALIA S.R.L. Pagina 1 di 7 Durata: - 24 ore. Orario 09,00 18,00 Obiettivo:

Dettagli

O S S E R V A T O R I O

O S S E R V A T O R I O Direzione Generale della Sanità Servizio programmazione sanitaria e economico finanziaria e controllo di gestione Settore gestione del personale delle aziende sanitarie, programmazione della formazione

Dettagli

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 23-24 novembre 2015 18-19 febbraio 2016 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania

Dettagli

Report Eventi Formativi AMD

Report Eventi Formativi AMD Report Eventi Formativi AMD Titolo Evento Formativo Nuove tecnologie nella cura del diabete di tipo 1 Corso di aggiornamento per medici diabetologi delle Sezioni Regionali AMD Liguria e Toscana Data e

Dettagli

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 27-28 novembre 2014 19-20 febbraio 2015 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO. che è stato organizzato il Corso TEAM BUILDING

Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO. che è stato organizzato il Corso TEAM BUILDING Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO che è stato organizzato il Corso TEAM BUILDING in conformità con il Regolamento Corsi di Formazione nel Settore Emergenza (rev. 2013) che si svolgerà i

Dettagli

Il Responsabile del Sistema di Gestione della Sicurezza

Il Responsabile del Sistema di Gestione della Sicurezza docenze a cura di statistica Informazioni Per informazioni è possibile rivolgersi ad ASSTRA Service S.r.l.: Bruna Demofonti (tel : 0668603530) Tiziana Demofonti (tel : 06680680556) fax: 063226301 e-mail:

Dettagli

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09 Via Molino della Splua 2, 10028 Trofarello (TO) Tel. 011 649 91 41, Fax. 011 649 12 02 www.ecotarget.it e-mail: segreteria@ecotarget.it Organismo accreditato per la Formazione (Certificato n. 749/001)

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione ed il programma didattico del Corso per Maestro di Beach Volley. 1. Finalità Il Corso si propone l obiettivo di: Verificare le capacità

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Qualificazione Manageriale del Professionista di Sicurezza (Ore 24) Valido per l aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) COORDINATORE CANTIERE

Dettagli

CORPO E MENTE IN RELAZIONE La circolarità: dalla dinamica del corpo a quella della mente

CORPO E MENTE IN RELAZIONE La circolarità: dalla dinamica del corpo a quella della mente AREA RELAZIONALE - PSICOLOGICA EVENTO RESIDENZIALE ECM CORPO E MENTE IN RELAZIONE La circolarità: dalla dinamica del corpo a quella della mente 14 febbraio 2013 Centro Carraro VERONA accreditato ECM per

Dettagli

Bando per l ammissione al 3 WORKSHOP Project Action: laboratorio di progettazione nazionale in ambito sociale

Bando per l ammissione al 3 WORKSHOP Project Action: laboratorio di progettazione nazionale in ambito sociale Bando per l ammissione al 3 WORKSHOP Project Action: laboratorio di progettazione nazionale in ambito sociale L (OCPG) istituito in Convenzione tra Settore Politiche Giovanili della Regione Campania e

Dettagli

ETICAMENTE: SCELTE DI FINE VITA PERCORSI DI NEURO -ONCOLOGIA

ETICAMENTE: SCELTE DI FINE VITA PERCORSI DI NEURO -ONCOLOGIA ETICAMENTE: SCELTE DI FINE VITA PERCORSI DI NEURO -ONCOLOGIA Rappresentante Legale: Prof. Pier Carlo Muzzio Presidenti del Corso : Dott.ssa Vittorina Zagonel, Prof. Domenico D'Avella Segreteria Scientifica

Dettagli

ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia -

ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia - ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia - PROGRAMMA CONVEGNO BREVE PREMESSA: L Associazione Tecnici Sanitari Volontari (ATSV ONLUS) nasce nel Novembre 2011 ed è costituita

Dettagli

PRESENTAZIONE OBIETTIVI PROGRAMMA

PRESENTAZIONE OBIETTIVI PROGRAMMA PRESENTAZIONE Le realtà migratorie sono un tema ormai quotidiano che ci interroga sia come professionisti che in qualità di semplici cittadini. Le Associazioni Psicologi per i Popoli Trentino e Psicologi

Dettagli

Attività di recupero che si intendono attivare per colmare le lacune emerse dalle prove d ingresso:

Attività di recupero che si intendono attivare per colmare le lacune emerse dalle prove d ingresso: LIVELLI DI PARTENZA Strumenti utilizzati per rilevarli: Colloqui individuali e di gruppo sul curricolo formativo generale e specifico disciplinare e pregresso. Discussione di gruppo. Livelli di partenza

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO OBIETTIVO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO La formazione assume sempre un ruolo più fondamentale

Dettagli

Presentazione dei Corsi di Formazione GPS rev. 2 del 24/02/2014 PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE GIACOMINI PROFESSIONAL SERVICE

Presentazione dei Corsi di Formazione GPS rev. 2 del 24/02/2014 PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE GIACOMINI PROFESSIONAL SERVICE PRESENTAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE GIACOMINI PROFESSIONAL SERVICE INDICE 1. OBIETTIVI... 3 3. CARATTERISTICHE CORSI GPS... 3 4. REQUISITI DI ACCESSO... 3 4.1 REQUISITI DELLA SOCIETA DI SERVIZI/ DITTA

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA SALUTE CON L ESPERIENZA MOTORIA DEL NORDIC WALKING Elementi di biomeccanica

EDUCAZIONE ALLA SALUTE CON L ESPERIENZA MOTORIA DEL NORDIC WALKING Elementi di biomeccanica AREA PROMOZIONE SALUTE EVENTO RESIDENZIALE ECM (11 crediti) EDUCAZIONE ALLA SALUTE CON L ESPERIENZA MOTORIA DEL NORDIC WALKING Elementi di biomeccanica 20 MARZO 2013 LA GHIRADA Città dello Sport TREVISO

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore)

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) OBIETTIVO Gli obiettivi della formazione puntano sull importanza di lavorare non solo sulla struttura o i contenuti

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Strumenti per lavorare come psicologo nella scuola 10/24 maggio 2013

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Strumenti per lavorare come psicologo nella scuola 10/24 maggio 2013 Centro di psicologia per la Famiglia Il Nido e il Volo Consulenza psicologica infanzia adolescenza e età edulta Via dei Furi, 43 Roma (M Porta Furba) WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO

Dettagli

I MODULO PASSIONE E VISIONE: ORIENTARSI IN UN MONDO CHE EVOLVE

I MODULO PASSIONE E VISIONE: ORIENTARSI IN UN MONDO CHE EVOLVE PERCORSO DEGLI STRUMENTI E DEI METODI FORMARE I FORMATORI PER RINNOVARE LE ORGANIZZAZIONI E LA SOCIETÀ CORSO AVANZATO SULLA COSTRUZIONE DEI PROCESSI FORMATIVI Ciò che manca al nostro sistema educativo

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

Programma di Sviluppo

Programma di Sviluppo Programma di Sviluppo Bologna 2-3 Marzo 2011 Le persone sono la risorsa primaria di ogni organizzazione. Scegliere le persone giuste è quindi un elemento fondamentale per il presente e per il futuro di

Dettagli

SIMPOSIO POLIMODULARE DEI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO: ASPETTI DELL ATTIVITA OPERATIVA OGGI

SIMPOSIO POLIMODULARE DEI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO: ASPETTI DELL ATTIVITA OPERATIVA OGGI SIMPOSIO POLIMODULARE DEI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO: ASPETTI DELL ATTIVITA OPERATIVA OGGI Celebrazioni per il 20 anniversario del IV Corso Medici della Polizia di Stato Bari, 14/15 giugno 2013 Aula

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE CORSO DI FORMAZIONE: FFS1 FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO PROGETTO DI FORMAZIONE 15, 16, 17 luglio 2015 PRESENTAZIONE Il Corso di Formazione risponde all esigenza di qualificare consulenti

Dettagli

ASSOCIAZIONE ELISABETTA D UNGHERIA E OPERA DELLA PROVVIDENZA S ANTONIO

ASSOCIAZIONE ELISABETTA D UNGHERIA E OPERA DELLA PROVVIDENZA S ANTONIO ASSOCIAZIONE ELISABETTA D UNGHERIA E OPERA DELLA PROVVIDENZA S ANTONIO TITOLO: CARATTERISTICHE E DINAMICHE DEI GRUPPI DI LAVORO DELLE COMUNITA PER PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI DATE: DAL 02/03/10 AL 22/06/10

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA. www.gruppomidi.it

CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA. www.gruppomidi.it CORSO DI FORMAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA Informazioni & Contatti Gruppo Midi Formazione Permanente Strada Repubblica, 21-43121

Dettagli

IL SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE DELLA P.A.: verso un elenco nazionale di esperti per l inserimento negli O.I.V.

IL SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE DELLA P.A.: verso un elenco nazionale di esperti per l inserimento negli O.I.V. Associazione Italiana di Valutazione GT Valutazione delle performance nelle Pubbliche Amministrazioni Scuola Nazionale Valutazione delle performance nella P.A. 3 Edizione CORSO RESIDENZIALE DI MONTEVARCHI

Dettagli

UN PERCORSO PER CHI VUOLE

UN PERCORSO PER CHI VUOLE UN PERCORSO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LO STUDIO E LA PRATICA DELLA NEGOZIAZIONE NELL AMBITO DEI SERVIZI PUBBLICI NEGOZIARE NEL MERCATO DEI SERVIZI PUBBLICI I negoziatori più esperti sanno che molte volte

Dettagli

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale ACCADEMIA PER UFFICIALI E SOTTUFFICIALI DI POLIZIA LOCALE Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale Codice APL3003/AE Sede: Colonia Enrichetta, Via

Dettagli

"Fenomenologia delle diverse declinazioni dell'amore: le coppie omosessuali"

Fenomenologia delle diverse declinazioni dell'amore: le coppie omosessuali Associazione di psicologia umanistica - esistenziale "Fenomenologia delle diverse declinazioni dell'amore: le coppie omosessuali" 14-15 febbraio 2015 Bologna, Via Zamboni 72 Presso Scuola di Yoga e Tantra

Dettagli

INDICE. APPROVATO Presidente A.Costantini. EMESSO Resp. Gestione Qualità S.Palazzo. PROCEDURA PR003 Rev.bozza QUALIFICAZIONE DELLO PSICO-ONCOLOGO

INDICE. APPROVATO Presidente A.Costantini. EMESSO Resp. Gestione Qualità S.Palazzo. PROCEDURA PR003 Rev.bozza QUALIFICAZIONE DELLO PSICO-ONCOLOGO INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 2. RIFERIMENTI... 2 3. PROCEDURA... 2 3.1 Enti coinvolti... 2 3.2 Criteri per la qualificazione... 2 3.3 Gestione del flusso documentale... 4 3.4 Aggiornamento...

Dettagli

La Fase 2 del Progetto Valutazione e Miglioramento

La Fase 2 del Progetto Valutazione e Miglioramento Progetto Valutazione e Miglioramento Strumenti per valutare le scuole Seminario con gli osservatori 21 25 marzo 2011 Radisson Blu Hotel Roma La Fase 2 del Progetto Valutazione e Miglioramento Il Progetto

Dettagli

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 0 23.09.2010 1ª Emissione Presidente Comitato di Certificazione Presidente

Dettagli

COLLEGIO IPASVI TREVISO Via Montello, 31 31100 Treviso Tel 0422 305011 Fax 0422 306034 SEMINARIO

COLLEGIO IPASVI TREVISO Via Montello, 31 31100 Treviso Tel 0422 305011 Fax 0422 306034 SEMINARIO COLLEGIO IPASVI TREVISO Tel 0422 305011 Fax 0422 306034 SEMINARIO IL MORAL DISTRESS (MD) PERCEPITO DAGLI INFERMIERI IN UN OSPEDALE DELLA PROVINCIA DI TREVISO: Presentazione dei Risultati di una Ricerca

Dettagli

Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento

Oggetto: Corso di aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE IN EDUCAZIONE FISICA. Dal Problema al Cambiamento Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Ufficio Scolastico Provinciale di CHIETI Ufficio di Coordinamento per l Educazione Fisica e Sportiva

Dettagli

SEDE: Istituti clinici di perfezionamento Ospedale Vittore Buzzi, Via Castelvetro 32 Milano.

SEDE: Istituti clinici di perfezionamento Ospedale Vittore Buzzi, Via Castelvetro 32 Milano. DAL 18 AL 20 ORE: NOVITÀ IN TEMA DI ALLATTAMENTO MATERNO secondo le indicazioni OMS/UNICEF TIPOLOGIA FORMATIVA: Corso di aggiornamento residenziale per infermieri infermieri pediatrici assistenti sanitari

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master 84 1 Titolo MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli