CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA"

Transcript

1 Imprendo Group S.p.A. - Capitale sociale Euro interamente versato - Cod.Fisc. e Partita IVA n R.E.A. di Sassari n Iscrizione all Albo dei Mediatori Creditizi p e r l e Società n. M 107 AVVERTENZE per la compilazione del CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA Il contratto di mediazione creditizia si compone di due pagine. Al contratto sono allegati: AVVISO sulle principali norme di trasparenza relative al rapporto di mediazione creditizia FOGLIO INFORMATIVO sulle principali caratteristiche del contratto di mediazione creditizia INFORMATIVA sulla privacy AUTORIZZAZIONE al trattamento dei dati personali ELENCO dei documenti Per la compilazione del contratto di mediazione creditizia seguire la seguente procedura: 1) compilare tutti i campi del contratto di mediazione creditizia ; 2) stampare in duplice copia il contratto (con relativi allegati) ; 3) compilare l elenco dei documenti necessari all espletamento dell incarico; 4) far apporre al cliente le sottoscrizioni come segue: - apporre due firme sul contratto (firma contratto e firma approvazione clausole ex art e 1342 c.c.) - apporre una firma sull Avviso principali norme di trasparenza - apporre una firma sul Foglio Informativo - apporre due firme sull Informativa sulla Privacy e sull Autorizzazione al trattamento dei dati personali - apporre una firma sull Elenco dei documenti - apporre una sigla su ogni pagina 5) sottoscrivere il contratto e gli allegati siglando ogni pagina ATTENZIONE La mancata compilazione dei campi obbligatori e/o la mancanza anche di una sola sottoscrizione, comporta l impossibilità di dare seguito al mandato conferito dal cliente. 1 di 1 3

2 AVVISO PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA RELATIVE AL RAPPORTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA Il presente avviso richiama l attenzione sui diritti e sugli strumenti di tutela previsti a favore dei clienti dal D.LGS. N. 385/1993 (Testo Unico Bancario, titolo VI), dall art.16 della Legge 108/1996, dalla delibera CICR del 04 marzo 2003, dal provvedimento di attuazione della Banca d Italia del 25 Luglio 2003 e del provvedimento U.I.C. del 29 aprile Imprendo Group S.p.A. Sede Legale: Via Ettore Sacchi, 53/b Porto Torres (SS) Tel Fax e mail: Capitale sociale Euro i.v. C.F. / Partita IVA R.E.A. di Sassari n Iscrizione OAM n. M107 PRELIMINARMENTE SI SPECIFICA QUANTO SEGUE. Il mediatore creditizio è colui che professionalmente, anche se non a titolo esclusivo, ovvero abitualmente, mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma. Al mediatore creditizio è fatto divieto concludere contratti di finanziamento nonché effettuare, per conto di banche o intermediari finanziari, l erogazione di finanziamenti, inclusi eventuali anticipi di questi, e ogni forma di pagamento o di incasso di denaro contante, di altri mezzi di pagamento o di titoli di credito ad eccezione della mera consegna di assegni non trasferibili integralmente compilati dalle banche o dagli intermediari finanziari o dal cliente. Scegliere discrezionalmente di rivolgersi per l istruttoria del prestito al mediatore creditizio cioè, ad un soggetto esterno all istituto erogante, non rappresenta garanzia di trovare un istituto bancario o un intermediario finanziario disposto a concedere il finanziamento. Il mediatore creditizio deve essere iscritto nell apposito organismo di controllo chiamato O.A.M. (Banca d Italia). DIRITTI DEL CLIENTE. Il cliente ha diritto: di avere a disposizione e di poter asportare copia di questo avviso; di avere a disposizione e di avere copia dei fogli informativi, datati e aggiornati, contenenti una dettagliata informativa sul mediatore creditizio, sulle caratteristiche e sui rischi tipici dell operazione o del servizio, sulle condizioni economiche e sulle principali clausole contrattuali; qualora il mediatore creditizio si avvalga di tecniche di comunicazione a distanza, di avere a disposizione mediante tali tecniche, su supporto cartaceo o su altro supporto durevole, copia di questo Avviso e dei fogli informativi relativi all operazione o al servizio offerto; a questo riguardo il cliente potrà consultare il sito ove le pagine inerenti gli argomenti che qui trattasi sono, come previsto dalle normative in materia, accessibili dalla homepage del sito stesso e da ogni pagina dedicata ai rapporti commerciali con il cliente; di ottenere, prima della conclusione del contratto di mediazione creditizia, senza termini e condizioni, una copia del relativo testo, completa anche del documento di sintesi riepilogativo delle principali condizioni economiche e contrattuali, per una ponderata valutazione e fermo restando che la consegna di tali copie non

3 impegna né il mediatore creditizio né il Cliente alla stipula definitiva del contratto stesso di mediazione creditizia; di ottenere a proprie spese, su richiesta, entro e non oltre il termine giorni 60 (sessanta), copia della documentazione inerente singole operazioni poste in essere negli ultimi 10 anni. Il mediatore indica al cliente o a chi per esso, al momento della richiesta, il presumibile importo delle relative spese; di ricevere un esemplare del contratto di mediazione creditizia stipulato, con incluso anche il documento di sintesi; di recedere dal contratto di mediazione creditizia, in qualunque momento; di rivolgersi al Foro competente, in caso di controversie. NORME A TUTELA DEL CLIENTE Sono a tutela del cliente: l obbligo della forma scritta del contratto di mediazione creditizia a pena di nullità; l obbligo, in caso di offerta svolta in luogo diverso dalla agenzia del mediatore creditizio o dalle dipendenze della stessa e prima della conclusione del contratto di mediazione creditizia, di consegnare al cliente copia di questo Avviso e dei fogli informativi relativi al servizio offerto; l obbligo di consegnare al Cliente, prima della conclusione del contratto di finanziamento l avviso contenente le principali norme di trasparenza e il foglio informativo relativi alla operazione di finanziamento offerto dalla banca o dall intermediario finanziario; l obbligo di indicare nei contratti di mediazione creditizia la provvigione ed ogni altro onere, commissione, condizioni e spese a carico del cliente; la nullità delle clausole contrattuali di rinvio agli usi per la determinazione delle provvigioni di mediazione creditizia, di ogni altra remunerazione e condizioni praticate nonché delle clausole che prevedono, prezzi e condizioni più sfavorevoli di quelli pubblicizzati nei fogli informativi. l indicazione, nell ambito della pubblicità e degli annunci pubblicitari relativi all attività di mediazione creditizia degli estremi dell iscrizione all OAM; l indicazione che il servizio offerto dal mediatore creditizio si limita alla messa in relazione anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari determinati con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma e l indicazione che tale servizio non garantisce l effettiva erogazione del finanziamento richiesto. L indicazione, nell ambito della pubblicità e degli annunci pubblicitari relativi a operazioni di finanziamento nei quali il mediatore creditizio dichiara il tasso di interesse o altre cifre concernenti il costo del finanziamento, specificando anche la banca o l intermediario finanziario erogante e ove previsti il tasso TAEG- ISC (l indicatore sintetico di costo) comprensivo degli oneri di mediazione creditizia laddove inclusi nella base di calcolo. PROCEDURE DI RECLAMO Ogni cliente può presentare reclamo scritto indirizzando la propria corrispondenza a: Imprendo Group S.P.A. - Via Ettore Sacchi, 53/b Porto Torres (SS) signor nato a il residente a in via sottoscrive il presente avviso per dichiarare di aver preso atto di tutti i suoi contenuti prima della sottoscrizione del contratto di mediazione creditizia e per dichiarare di avere ricevuto una copia del sopra esteso avviso prima della sottoscrizione del sopra citato contratto di mediazione creditizia, cui l avviso viene allegato in copia. Luogo e data: 6 di 1 3

4 FOGLIO INFORMATIVO Il presente foglio informativo ha come finalità quella di illustrare le principali caratteristiche del contratto di mediazione creditizia, in conformità alle previsioni normative e ai criteri di trasparenza ai quali si ispira l attività di Imprendo Group S.p.A. Sede Legale: Via Ettore Sacchi, 53/b Porto Torres (SS) Tel Fax e mail: Capitale sociale Euro i.v. C.F. / Partita IVA Iscrizione OAM n. M107 Il mediatore creditizio Il mediatore creditizio è colui che professionalmente, anche se non a titolo esclusivo ovvero abitualmente, mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma. La finalità del contratto di mediazione creditizia Il contratto di mediazione creditizia è volto al reperimento di un contratto di finanziamento presso banche o intermediari finanziari; a tal fine, il mediatore creditizio svolge per incarico del Cliente le seguenti attività: studio preliminare di fattibilità e ottimizzazione degli obiettivi; illustrazione della gamma di prodotti finanziari disponibili e individuazione del finanziamento più idoneo in relazione alle necessità manifestate dal Cliente; impostazione e predisposizione della pratica di finanziamento; preistruttoria documentale; raccolta e invio all Ente erogante della documentazione necessaria all istruttoria; assistenza durante l iter procedurale della pratica di finanziamento e nei contatti con l Ente erogante. Il conferimento del mandato al mediatore creditizio Il contratto di mediazione creditizia viene conferito, in forma scritta, per un periodo di tempo determinato; il relativo mandato è conferito, secondo le previsioni del contratto di mediazione creditizia concordato dalle parti, in forma esclusiva al solo fine di evitare le conseguenze negative di una contestuale presentazione di più richieste di finanziamento a nome del medesimo soggetto; il mandato è in ogni caso revocabile, nei limiti e termini di cui al contratto concordato dalle parti. Obblighi non compresi nel contratto di mediazione creditizia Il mediatore creditizio non assume alcun obbligo di garanzia in ordine alla conclusione positiva della mediazione e segnatamente, in ordine alla concreta concessione del finanziamento, ai tempi e alle modalità di approvazione delle richieste di finanziamento e all entità delle spese di istruzione pratica previste dalle banche o intermediari finanziari mutuanti che si intendono a carico esclusivo del cliente. Recesso dal contratto può recedere anticipatamente dal contratto nel termine di 10 giorni (lavorativi) dalla sottoscrizione dandone comunicazione al mediatore creditizio a mezzo raccomandata a.r. inviata presso la sede legale indicata nel contratto e comunque con le forme e le modalità nello stesso precisate. Il recesso può essere esercitato anche in epoca successiva, salve le conseguenze di seguito indicate. Conseguenze dell inadempimento degli obblighi contrattuali in presenza di un contratto di mediazione creditizia esclusivo Per l ipotesi in cui il Cliente receda dal contratto successivamente alla delibera di approvazione del finanziamento da parte dell Ente erogante o comunque violi l obbligo di esclusiva (in ciò compromettendo il buon esito del finanziamento) ovvero ometta di fornire in tempo utile al corretto svolgimento dell istruttoria la documentazione richiesta o fornisca documentazione incompleta o non veritiera e in tutti i casi in cui la mancata erogazione del finanziamento sia conseguenza di false dichiarazioni rese dal Cliente, lo stesso sarà tenuto a corrispondere in favore del mediatore, a titolo di penale, l importo di 350,00 (euro trecentocinquanta/00).

5 Per l ipotesi di recesso dopo il termine di 10 giorni dalla sottoscrizione del contratto e prima della delibera di approvazione del finanziamento da parte dell Ente erogante il Cliente sarà tenuto a rimborsare al mediatore le spese vive anticipate in esecuzione del mandato che sin d ora vengono forfetariamente quantificate in 150,00 (euro centocinquanta/00). Foro competente In caso di controversia relativa al contratto di mediazione creditizia stipulato tra le parti, foro competente esclusivo sarà quello indicato dal contratto di mediazione creditizia concordato dalle parti, salva la prevalenza del Foro del Consumatore. LEGENDA: Tipologia di finanziamento per le quali viene posta in essere l attività di mediazione creditizia Le tipologia di finanziamento che rientrano nell attività del mediatore creditizio sono: 1) locazione finanziaria 2) acquisto di crediti; 3) credito al consumo, così come definito dall art. 121 del Testo Unico Bancario, fatta eccezione per la forma tecnica della dilazione di pagamento 4) credito ipotecario 5) prestito su pegno 6) rilascio di fideiussioni, avalli, aperture di credito documentarie, accettazioni, girate nonché impegni a concedere credito. Provvigione Compenso dovuto al mediatore commisurato all affare procacciato. ISC Indicatore Sintetico di Costo: E un indicatore sintetico del costo del credito, espresso in percentuale annua sull ammontare del prestito concesso. Nel calcolo dell ISC sono compresi: il rimborso del capitale, il pagamento degli interessi, le spese di istruttoria, di revisione del finanziamento, di apertura e di chiusura della pratica di credito, le spese di riscossione dei rimborsi e di incasso delle rate, le spese di assicurazione o garanzia, il costo dell attività di mediazione, ogni altra spesa contrattualmente prevista connessa con l operazione di finanziamento. TAEG Tasso anno effettivo globale: Il Tasso Annuo Effettivo Globale è l indicatore di tasso di un operazione di finanziamento: indica il costo totale del credito per il consumatore espresso in percentuale annua dell importo totale del credito. I parametri che lo determinano sono fissati per legge; in particolare, oltre alla struttura del rimborso finanziario, entrano a far parte del calcolo del T.A.E.G. sono inclusi anche i costi relativi a servizi accessori connessi con il contratto di credito (spese di istruttoria pratica, commissioni d incasso), compresi i premi assicurativi nell ipotesi in cui, pur se non obbligatorio, il richiedente abbia inteso o intenda sottoscrivere contestualmente alla concessione del finanziamento una polizza assicurativa a garanzia dello stesso. Tra i parametri che incidono sul determinazione del T.A.E.G. non sono comprese le imposte di bollo e le tasse in genere. Luogo e data: IMPRENDO GROUP S.P.A. Via Ettore Sacchi, 53/b Porto Torres (SS) signor nato a il residente a in via sottoscrive il presente Foglio informativo per dichiarare di aver preso atto di tutti i suoi contenuti prima della sottoscrizione del contratto di mediazione creditizia e per dichiarare di avere ricevuto una copia del sopra esteso Foglio informativo prima della sottoscrizione del sopra citato contratto di mediazione creditizia, cui il Foglio informativo viene allegato in copia. Luogo e data:

6 INFORMATIVA SULLA PRIVACY La presente informativa è stata redatta nel rispetto della disciplina vigente e con particolare riferimento al D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito Codice della Privacy ) per fornire alcune informazioni riguardanti il trattamento dei dati personali da Lei forniti. Imprendo Group S.p.A. svolge attività di mediazione creditizia ed è tenuta per legge a garantire la riservatezza delle informazioni acquisite dai contraenti o di cui comunque dispone in ragione dell attività svolta, salvo che nei confronti dei soggetti per i quali opera o di cui distribuisce i contratti ed in ogni altro caso in cui le vigenti disposizioni normative ne impongano o consentano la rivelazione. Nell ambito della propria attività il Titolare raccoglie i dati degli utenti anche tramite il proprio sito (di seguito Sito) e li tratta secondo quanto meglio specificato nella presente informativa. Si precisa che, in base all'articolo 4, comma 1, lettera a), del Codice della Privacy, per trattamento deve intendersi: qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca dati. 1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO 1.1. I dati raccolti saranno trattati da Imprendo Group S.p.A., senza necessità di esplicito consenso ai sensi dell articolo 24, comma 1, lettera b) del Codice della Privacy, per le finalità qui di seguito descritte: a) per finalità le finalità proprie dell attività di mediazione creditizia e segnatamente per tutte quelle connesse o strumentali all ottenimento di proposte commerciali, alla loro comparazione, ed alla richiesta di finanziamenti offerti da banche o società finanziarie nonché di prodotti assicurativi; b) per fornire ai soggetti con cui Imprendo Group S.p.A. ha stipulato/stipulerà accordi commerciali o di collaborazione (banche, intermediari finanziari e compagnie di assicurazioni) le informazioni necessarie all erogazione dei servizi richiesti dal cliente o con lo stesso concordati; c) per l attività di valutazione creditizia, anche per il tramite di verifiche incrociate con banche dati esterne e/o con quelle società (cosiddette Centrali Rischi) alle quali Imprendo Group S.p.A. e i suoi partner commerciali (principalmente banche, intermediari finanziari e compagnie di assicurazioni) ricorrono/ricorreranno per integrare la valutazione del credito; d) per consentire ai soggetti operanti nel campo delle valutazioni immobiliari, che saranno incaricati per dare esecuzione al mandato conferito dal cliente, di disporre dei dati necessari per formulare valutazioni di fattibilità e/o preventivi per i propri servizi in relazione ad operazioni immobiliari e creditizie; e) per verificare il livello di soddisfazione della clientela di Imprendo Group S.p.A. o di altre società dalla stessa direttamente o indirettamente controllate ovvero di quelle società (principalmente banche, intermediari finanziari e compagnie di assicurazioni) con cui Imprendo Group S.p.A. ha stipulato/stipulerà accordi commerciali; f) per proporre eventuali nuove offerte di estensione dei servizi erogati da Imprendo Group S.p.A. o da altre società dalla stessa direttamente o indirettamente controllate ovvero da parte di quelle società (principalmente banche, intermediari finanziari e compagnie di assicurazioni) con cui Imprendo Group s.p.a. ha stipulato/stipulerà contratti commerciali e più in generale per le attività di fidelizzazione della clientela; g) per comunicazioni ed iniziative commerciali nonché per elaborazione di studi e ricerche di mercato, attività statistiche, promozione e pubblicità in genere (compreso l invio di newsletter, marketing, promozione di nuove offerte commerciali, proprie o di terze società a cui i dati stessi potranno essere ceduti quali quelle appartenenti al settore bancario, attraverso lettere, telefono, posta elettronica, etc. h) per la gestione amministrativa dei rapporti, anche commerciali, da parte di Imprendo Group S.p.A. e dei soggetti terzi indicati ai punti precedenti; i) per garantire il rispetto di obblighi imposti dalla legge; Imprendo Group S.p.A. non procederà alla raccolta o al trattamento di dati sensibili per la propria attività di intermediazione creditizia. Tali dati sensibili (limitatamente a quelli afferenti lo stato di salute) potranno essere richiesti nell ipotesi in cui sia svolta attività di intermediazione assicurativa e saranno comunque acquisiti e trattati dalle banche, dagli intermediari finanziari o dalle compagnie di assicurazione che dovranno valutare ed eventualmente erogare i finanziamenti nonché eventuali coperture assicurative, sempre nei limiti in cui tale trattamento sia strumentale per la specifica finalità perseguita dall operazione o dai servizi richiesti. La informiamo espressamente che Lei è libero di prestare o meno il Suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità sopracitate. Tuttavia, è nostro obbligo informarla che il Suo eventuale rifiuto a tale consenso comporterà l impossibilità da parte di Imprendo Group S.p.A. di eseguire l incarico affidato, fatto salvo quanto previsto dall art. 7, comma 4, del Codice della Privacy in caso di Sua opposizione al trattamento dei dati personali che la riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale I dati raccolti saranno trattati da Imprendo Group S.p.A., senza necessità di esplicito consenso conformemente alle previsioni di cui all articolo 130, comma 4, del Codice della Privacy e al provvedimento del Garante Semplificazioni di taluni adempimenti in ambito pubblico e privato rispetto a trattamenti per finalità amministrative e contabili del 19/06/2008, per la comunicazione commerciale, l offerta di prodotti o servizi, l invio di materiale pubblicitario, il compimento di ricerche di mercato da parte di Imprendo Group S.p.A. attraverso posta cartacea, posta elettronica, comunicazioni telefoniche e sms.

7 La informiamo che, ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Codice della Privacy, Lei può opporsi in ogni momento "al trattamento dei dati personali che la riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale". 2. CONFERIMENTO DEI DATI 2.1. Le comunichiamo che Lei ha facoltà di opporsi alla raccolta dei Suoi dati personali per le finalità sopracitate. Tuttavia, è nostro obbligo informarla che il Suo eventuale rifiuto a tale conferimento comporterà l impossibilità di dare seguito al mandato conferito e comunque di perseguire le finalità indicate al punto Il trattamento sarà effettuato con sistemi manuali ed automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse, sulla base dai dati in possesso della Società e con l impegno da parte del Cliente di comunicarci tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti. 3. AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI 3.1. I dati da forniti potranno essere comunicati per le finalità descritte al punto 1.1 ai seguenti soggetti: società che svolgono servizi bancari, finanziari e assicurativi con cui Imprendo Group S.p.A. ha stipulato/stipulerà accordi commerciali (principalmente banche, intermediari finanziari e compagnie di assicurazioni) per l esecuzione delle disposizioni da Lei ricevute, ovvero, per l erogazione dei servizi da Lei richiesti (l elenco aggiornato di tali società è disponibile presso gli uffici della Società e può essere richiesto inviando una comunicazione con le modalità indicate al successivo punto 8.2.) società di valutazione creditizia ed enti interbancari che rilevano i rischi finanziari (cosiddette Centrali Rischi), tra cui in particolare Crif S.p.A., Experian S.p.A., CTC; società di gestione di sistemi nazionali e internazionali per il controllo delle frodi ai danni delle banche e degli intermediari finanziari; società di gestione dei servizi di pagamento, di carte di credito, etc.; società incaricate di attività di revisione; società con cui Imprendo Group S.p.A. ha stipulato/stipulerà accordi o collaborazioni finalizzati all offerta (commerciale e non) di beni o servizi da parte di dette società; società con cui Imprendo Group S.p.A. ha stipulato/stipulerà accordi o collaborazioni finalizzati al monitoraggio e alla comprensione delle modalità di navigazione degli utenti sul sito Per quanto riguarda le finalità di cui al punto 1.2 si rimanda a quanto indicato al successivo punto I Suoi dati non saranno diffusi, messi a disposizione o dati in consultazione in alcuna forma a soggetti diversi da quelli indicati al precedente punto 3.1 o a soggetti indeterminati. 4. TITOLARE DEL TRATTAMENTO 4.1. Titolare del trattamento è Imprendo Group S.p.A., nella persona dell Amministratore Delegato pro tempore Giovanni Luca Fresi. 5. RESPONSABILI ED INCARICATI DEL TRATTAMENTO 5.1. I dati da Lei forniti potranno essere trattati da dipendenti e collaboratori di Imprendo Group S.p.A., all uopo nominati incaricati del trattamento, appartenenti, alle seguenti aree: Commerciale, Servizio Clienti, Amministrazione, Marketing, Area Tecnica I dati da Lei forniti potranno essere trattati da soggetti terzi, eventualmente chiamati a svolgere operazioni di trattamento per conto di Imprendo Group S.p.A., all uopo nominati responsabili esterni del trattamento: eventuali società direttamente o indirettamente controllate da Imprendo Group S.p.A.; società che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni alla clientela; società che svolgono servizi di archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la clientela; società di rilevazione circa: qualità dei servizi forniti, soddisfazione della clientela, offerta di nuovi prodotti, etc.; società che svolgono servizi legati all erogazione, alla misurazione e all ottimizzazione di siti internet e campagne di comunicazione tramite Internet L elenco dei Responsabili del trattamento è costantemente aggiornato e può essere richiesto inviando una comunicazione con le modalità indicate al successivo punto TRASFERIMENTO DEI DATI ALL ESTERO 6.1. I dati da Lei forniti potranno essere trasferiti al di fuori del territorio nazionale nell ambito del perseguimento delle finalità di cui al punto 1 a società appartenenti alle categorie elencate al punto 3.1 e/o al punto 5 aventi la propria sede in paesi appartenenti all Unione Europea ed in paesi non appartenenti all Unione Europea. 7. MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI 7.1. Il trattamento dei dati potrà essere effettuato attraverso strumenti manuali, informatici o telematici atti a memorizzare gestire e trasmettere i dati stessi Per la misurazione dell efficacia e dell adeguatezza del servizio offerto Imprendo Group S.p.A., anche tramite società terze, raccoglie informazioni dal web browser utilizzato dai suoi utenti (indirizzo IP, sistemi operativi) e utilizza una soluzione tecnologica

8 ("cookies") in grado di comprenderne le modalità di navigazione. Ciascun utente ha la possibilità di disattivare l utilizzo dei "cookies" in qualsiasi momento direttamente sulle impostazioni del proprio browser. Imprendo Group S.p.A. segnala che, in caso di disattivazione, l utente non sarà in grado di navigare in tutte le pagine del sito. 8. DIRITTI DELL INTERESSATO 8.1. Imprendo Group S.p.A. nel pieno rispetto delle previsioni degli articoli 7 e 8 del Codice della Privacy, La informa che Lei ha diritto: a conoscere l esistenza di dati personali che La riguardano, che devono essere messi a Sua disposizione in forma intelligibile; a conoscere l origine dei dati che La riguardano; a conoscere le finalità e le modalità del trattamento; a conoscere la logica applicata in caso di trattamento effettuato con strumenti elettronici; a conoscere gli estremi del titolare e dei responsabili del trattamento; a conoscere i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati; all aggiornamento, rettificazione o integrazione dei dati personali che La riguardano; alla cancellazione, alla trasformazione in forma anonima o al blocco dei dati personali che La riguardano, il cui trattamento non fosse stato correttamente autorizzato; ad opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ad opporsi al trattamento dei dati previsto ai fini dell invio di materiale pubblicitario o ai fini diinformazione commerciale Per esercitare i diritti di cui all articolo 7 del Codice della Privacy sopra richiamati, il cliente potrà rivolgersi a Imprendo Group S.p.A. secondo le modalità previste dall articolo 9 del medesimo codice. In particolare, il cliente potrà inviare una comunicazione mediante lettera raccomandata indirizzata a: IMPRENDO GROUP S.P.A. Via Ettore Sacchi, 53/b Porto Torres (SS) 8.3. Per opporsi all'invio di materiale pubblicitario è altresì possibile, in qualsiasi momento e senza formalità, comunicare alla Società la revoca del consenso precedentemente prestato. Il sottoscritto interessato, con la firma apposta alla presente conferma di essere stato preventivamente informato dal titolare circa: a) Le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; b) La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati; c) Le conseguenze i un eventuale rifiuto di rispondere; d) I soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili od incaricati, e l ambito di diffusione dei dati medesimi; e) I diritti di cui all art. 7 del D.Lgs n. 196/2003; f) Gli estremi identificativi del titolare e del responsabile. sottoscrive per ricezione e presa visione, ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n signor nato a il residente a in via sottoscrive la presente Informativa sulla privacy per dichiarare di aver preso atto di tutti i suoi contenuti prima della sottoscrizione del contratto di mediazione creditizia e per dichiarare di avere ricevuto una copia della su estesa Informativa prima della sottoscrizione del succitato contratto di mediazione creditizia, cui l Informativa viene allegata in copia. Luogo e data: AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Il sottoscritto nato a il, residente in via n., preso atto di quanto sopra, esprime il proprio consenso al trattamento dei dati personali da parte di Imprendo Group s.p.a. per le finalità connesse al presente contratto nonché il consenso alla comunicazione e alla diffusione dei dati ai soggetti indicati nell informativa. Prende altresì atto che l eventuale esistenza di dati sensibili fra quelli raccolti da Imprendo Group S.p.A. per le finalità connesse all esecuzione del presente contratto è indicata in modo chiaro e, consapevole di ciò, estende il proprio consenso alla comunicazione di tali dati, vincolando comunque la Società al rispetto di ogni altra condizione imposta dalla normativa in materia di trattamento dei dati personali. Luogo e data: sottoscrive per conferma

9 ELENCO DOCUMENTI DOCUMENTI ANAGRAFICI Per tutti _ documento di identità in corso di validità _ codice fiscale o tessera sanitaria _ certificato di stato di famiglia e di residenza (no autocertificazione) _ sentenza di separazione o decreto di omologa della separazione consensuale con indicazione delle condizioni Se cittadini stranieri extra unione europea _ permesso di soggiorno in corso di validità Se cittadini stranieri dell unione europea _ attestato di soggiorno in corso di validità Per i residenti all estero che acquistano in Italia _ passaporto _ codice fiscale o tessera sanitaria DOCUMENTI DI REDDITO Dipendenti _ Ultime 3 buste paga; _ CUD e 730 (se disponibile); _ Estratti conto corrente UFFICIALE degli ultimi 3 mesi (sempre firmato dal cliente); _ Attestato di servizio con timbro e firma del datore di lavoro; _ Lista movimenti, stampata su carta intestata della Banca, decorrente dalla data successiva quella dell estratto conto ufficiale e fino al giorno della richiesta (in alternativa può essere fornita stampa della lista movimenti dell home banking a condizione che sia riportata la stringa della pagina web); _ Contratto di lavoro (solo in caso di lavoratore atipico). Pensionati _ Ultimi tre cedolini della pensione (se non è visibile l accredito sull estratto del conto corrente); _ CUD e 730 se disponibile; _ Modello INPS OBIS-M (per i pensionati INPS); _ Estratti conto corrente UFFICIALE degli ultimi 3 mesi (sempre firmato dal cliente); _ Lista movimenti, stampata su carta intestata della Banca, decorrente dalla data successiva quella dell estratto conto ufficiale e fino al giorno della richiesta (in alternativa può essere fornita stampa della lista movimenti dell home banking a condizione che sia riportata la stringa della pagina web). Titolari Ditte Individuali, Lavoratori Autonomi o Liberi Professionisti _ Ultime 2 dichiarazioni dei redditi complete di tutti i quadri; _ Quietanze di pagamento delle imposte tributi 4001, 3801, 3844 e 3843; _ Ricevuta di presentazione telematica delle dichiarazione dei redditi; _ Estratti conto corrente UFFICIALE degli ultimi 3 mesi (sempre firmato dal cliente); _ Lista movimenti, stampata su carta intestata della Banca, decorrente dalla data successiva quella dell estratto conto ufficiale e fino al giorno della richiesta (in alternativa può essere fornita stampa della lista movimenti dell home banking a condizione che sia riportata la stringa della pagina web), con timbro della banca e firma (se fatta c/o lo sportello) ; _ Iscrizione Albo Professionale (geometri, ingegneri, architetti, medici, ecc.). Soci di Società di Persone

10 _ Ultime 2 dichiarazioni dei redditi personali e dei redditi societari complete di tutti i quadri; _ Quietanze di pagamento delle imposte tributi 4001, 3801, 3844 e 3843; _ Ricevuta di presentazione telematica delle dichiarazioni dei redditi; _ Estratti conto corrente UFFICIALE degli ultimi 3 mesi (sempre firmato dal cliente); _ Lista movimenti, stampata su carta intestata della Banca, decorrente dalla data successiva quella dell estratto conto ufficiale e fino al giorno della richiesta (in alternativa può essere fornita stampa della lista movimenti dell home banking a condizione che sia riportata la stringa della pagina web), con timbro della banca e firma (se fatta c/o lo sportello) ; _ Ultimi 2 bilanci definitivi. Soci di Società di Capitale _ Ultime 2 dichiarazioni dei redditi personali e dei redditi societari complete di tutti i quadri; _ Quietanze di pagamento delle imposte tributi 4001, 3801, 3844 e 3843; _ Ricevuta di presentazione telematica delle dichiarazioni dei redditi; _ Estratti conto corrente UFFICIALE degli ultimi 6 mesi (sempre firmato dal cliente); _ Lista movimenti, stampata su carta intestata della Banca, decorrente dalla data successiva quella dell estratto conto ufficiale e fino al giorno della richiesta (in alternativa può essere fornita stampa della lista movimenti dell home banking a condizione che sia riportata la stringa della pagina web), con timbro della banca e firma (se fatta c/o lo sportello). Non Residenti _ Dichiarazione dei redditi degli ultimi 2 anni; _ Estratti conto personali ultimi 6 mesi (sempre firmato dal cliente) con timbro della banca e firma (se fatta c/o lo sportello); _ Estratti conto ultimi 6 mesi attività (se autonomo) con timbro della banca e firma (se fatta c/o lo sportello); _ Ultime 2 buste paga (se dipendente). Aggiuntivi per prodotti specifici _ Ultime 2 rate di mutuo per finalità Sostituzione ; _ Copia dei contratti degli impegni in essere da consolidare per finalità Consolidamento. DOCUMENTI RELATIVI ALL IMMOBILE Per tutti i prodotti _ Atto di provenienza (atto di compravendita, donazione, divisione, successione, ecc.); _ Se l ultima provenienza è una successione, occorre anche l atto precedente la successione; _ Planimetrie catastali; _ Visura catastale; _ Compromesso o proposta di acquisto accettata dalla parte venditrice (solo in caso di mutuo acquisto); _ Concessione edilizia (se acquisto da costruttore). Aggiuntivi per prodotti specifici _ Preventivo lavori computo metrico estimativo per finalità ristrutturazione e costruzione ; _ Concessione edilizia (o DIA o altro titolo comunale), con progetto per finalità costruzione e ristrutturazione. signor nato a il residente a in via sottoscrive il presente Elenco documenti per dichiarare di aver preso atto di tutti i suoi contenuti prima della sottoscrizione del contratto di mediazione creditizia e per dichiarare di avere ricevuto una copia del su esteso Elenco prima della sottoscrizione del sopra citato contratto di mediazione creditizia, cui l Elenco viene allegato in copia. Luogo e data:

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DELLA MEDIAZIONE CREDITIZIA

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DELLA MEDIAZIONE CREDITIZIA FOGLIO INFORMATIVO Redatto secondo le indicazioni contenute nel Provvedimento del 29 Aprile 2005 dell'uic, nella Deliberazione del CICR del 4 marzo 2003, del Provvedimento della Banca d Italia del 25 luglio

Dettagli

Broker Consult FOGLIO INFORMATIVO. Sezione 1 - INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

Broker Consult FOGLIO INFORMATIVO. Sezione 1 - INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI-bis del T.U. Bancario e successive modifiche,

Dettagli

Foglio Informativo Mutuon Srl

Foglio Informativo Mutuon Srl Foglio Informativo Mutuon Srl Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art.16 della legge 108/1996, del titolo VI-bis del T.U. Bancario e successive

Dettagli

AUXILIA FINANCE - FOGLIO INFORMATIVO

AUXILIA FINANCE - FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI-bis del T.U. Bancario e successive modifiche, della Delibera

Dettagli

CONFERIMENTO MANDATO DI CONSULENZA E MEDIAZIONE CREDITIZIA. Il/La sottoscritto/a., nato/a a (.. ) il.., residente in.

CONFERIMENTO MANDATO DI CONSULENZA E MEDIAZIONE CREDITIZIA. Il/La sottoscritto/a., nato/a a (.. ) il.., residente in. CONFERIMENTO MANDATO DI CONSULENZA E MEDIAZIONE CREDITIZIA Il/La sottoscritto/a., nato/a a (.. ) il.., residente in., codice fiscale..., professione.., stato civile, documento tipo N..., rilasciato da

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA

AVVISO ALLA CLIENTELA AVVISO ALLA CLIENTELA IMMUTUO S.r.l.. La invita a leggere con attenzione il presente avviso che ha l obiettivo di far conoscere alla propria Clientela i suoi diritti e gli strumenti di tutela a sua disposizione,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Cash Flow srl

FOGLIO INFORMATIVO. Cash Flow srl FOGLIO INFORMATIVO Cash Flow srl SEZIONE 1. INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO Cashflow srl Via G. Porzio Centro Direzionale Isola A/3- Palazzo Le Gemme 80143 Napoli Tel. +39 081 787 57 62 Fax. +39

Dettagli

2. I CONTRATTI E LA NUOVA TRASPARENZA PER BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI

2. I CONTRATTI E LA NUOVA TRASPARENZA PER BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI 2. I CONTRATTI E LA NUOVA TRASPARENZA PER BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI 2.2. Brevi cenni sulla nuova trasparenza per banche e 1 intermediari finanziari GLOSSARIO 7 APPROFONDIMENTI 9 NORMATIVA 10 2.2

Dettagli

Modulo di richiesta del Rapporto Estimativo. Release 1.3

Modulo di richiesta del Rapporto Estimativo. Release 1.3 Modulo di richiesta del Rapporto Estimativo Release 1.3 Gentile Cliente, grazie per aver scelto CRIF Valutazione Immobili! Per richiedere un RAPPORTO ESTIMATIVO segui questi semplici passi: 1. Compila

Dettagli

Per richiedere il servizio Casavalore segui questi passi:

Per richiedere il servizio Casavalore segui questi passi: Grazie per aver scelto CASAVALORE, in allegato trovi il Modulo di Richiesta del Servizio. Per richiedere il servizio Casavalore segui questi passi: Compila il modulo Richiesta Servizio Casavalore Apponi

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI. Durata del contratto. Il cliente con la sottoscrizione del presente modulo dichiara di averne ricevuto regolarmente copia.

DOCUMENTO DI SINTESI. Durata del contratto. Il cliente con la sottoscrizione del presente modulo dichiara di averne ricevuto regolarmente copia. DOCUMENTO DI SINTESI Il presente modulo è allegato al contratto di mediazione creditizia e ne riporta in chiara evidenza le più significative condizioni contrattuali ed economiche. Il cliente, contestualmente

Dettagli

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE

INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE Ai sensi degli art. 120 D.Lgs 209/2005 e del Regolamento IVASS 5/2006 e successive modifiche Gentile cliente La invitiamo a

Dettagli

LINK SOLUZIONI S.R.L. FASCICOLO INFORMATIVO

LINK SOLUZIONI S.R.L. FASCICOLO INFORMATIVO LINK SOLUZIONI S.R.L. FASCICOLO INFORMATIVO Premessa invita a leggere con attenzione il presente avviso che ha l obbiettivo di far conoscere alla Clientela i diritti ad essa spettanti e gli strumenti di

Dettagli

MUTUO AI PRIVATI - DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

MUTUO AI PRIVATI - DOCUMENTAZIONE RICHIESTA SVILUPPO AZIENDALE S.r.l. Finanziamenti alle Imprese e ai Privati - Via Bellini N. 3 Pal. B 95030 CATANIA (S.A.Li Battiati) 095/7253969 Fax 095/7254184 MUTUO AI PRIVATI - DOCUMENTAZIONE RICHIESTA DOCUMENTI

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA KIRON PARTNER S.P.A. Società di Mediazione Creditizia Sede Legale: via Monte Bianco 60/A - 20089 Rozzano (MI) - Tel. 02.52.858.1 - Fax 02.52.858.311 - e-mail: info@kiron.it - e-mail certificata: kiron@pec.kiron.it

Dettagli

TACCUINO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLA TRASPARENZA ED OBBLIGHI DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE AVVISO ALLA CLIENTELA

TACCUINO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLA TRASPARENZA ED OBBLIGHI DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE AVVISO ALLA CLIENTELA TACCUINO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLA TRASPARENZA ED OBBLIGHI DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE AVVISO ALLA CLIENTELA Premessa MCS S.p.A. invita a leggere con attenzione il presente avviso che

Dettagli

ACCORDO DI CONSULENZA E ASSISTENZA AZIENDALE PER PROGETTO RISTRUTTURAZIONE AZIENDALE E INDEBITAMENTO A BREVE E MEDIO TERMINE TRA

ACCORDO DI CONSULENZA E ASSISTENZA AZIENDALE PER PROGETTO RISTRUTTURAZIONE AZIENDALE E INDEBITAMENTO A BREVE E MEDIO TERMINE TRA ACCORDO DI CONSULENZA E ASSISTENZA AZIENDALE PER PROGETTO RISTRUTTURAZIONE AZIENDALE E INDEBITAMENTO A BREVE E MEDIO TERMINE TRA La Ditta/Società (RAGIONE SOCIALE CLIENTE), con sede in ( ) alla via, n.

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 Social Care

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 Social Care Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 Social Care H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali,

Dettagli

Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA

Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Fusione per incorporazione di MPS Immobiliare in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Gentile cliente, ai sensi del vigente Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) ed in esecuzione

Dettagli

a) Finalità primarie di fidelizzazione connesse al Servizio Grande Cinema 3 Obbligatorietà del consenso

a) Finalità primarie di fidelizzazione connesse al Servizio Grande Cinema 3 Obbligatorietà del consenso Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 Grande Cinema 3 H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali,

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA DOCUMENTO DI SINTESI PROVVIGIONE A FAVORE DEL MEDIATORE % ( percento) dell importo del finanziamento deliberato dalla banca o intermediario finanziario, a seguito della

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona fisica) Nome Cognome Codice fiscale Residenza (via e n civico) CAP Località Prov. Telefono fisso fax Tel. Cellulare E-mail documento (Tipo) Num.

Dettagli

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP.

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP. PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO FUNDSTORE DI BANCA IFIGEST S.p.A a cura della BANCA NON COMPILARE DATA:. TIMBRO E FIRMA PER ACCETTAZIONE Generalità del Cliente INTESTATARIO Residente a.. ( ), in (via,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 for Business Club

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 for Business Club Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 for Business Club H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è Titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali,

Dettagli

POLIZZA LAVORATORI ATIPICI. Copertura assicurativa prevista per il Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni

POLIZZA LAVORATORI ATIPICI. Copertura assicurativa prevista per il Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni POLIZZA LAVORATORI ATIPICI Copertura assicurativa prevista per il Mutuo Domus acquisto prima casa per lavoratori atipici con età inferiore a 35 anni N polizza 104/14/100 NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE

Dettagli

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso Codice Fiscale/P.IVA

Dettagli

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART. 13 D.LGS. 196/2003 FUNZIONALE ALLA RICHIESTA DI CREDITO

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL ART. 13 D.LGS. 196/2003 FUNZIONALE ALLA RICHIESTA DI CREDITO Società per Azioni - Sede Legale: Foro Buonaparte, 10-20121 Milano - Direzione Generale e Sede Ammi- nistrativa: Via Caldera, 21-2015 Milano - Telefono 02 72 12.1 - Fax 02 72 12.74 www.compass.it - Capitale

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Titolari INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito

Dettagli

Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03)

Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03) Informativa ai sensi dell articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n.196/03) H3G S.p.A. ( 3 ) rispetta le disposizioni relative alla riservatezza dei dati personali che

Dettagli

DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140

DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140 DL DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140 COGNOME E NOME Il sottoscritto MATRICOLA DEL DIRIGENTE LUOGO E DATA DI NASCITA COD. FISC. INDIRIZZO DI RESIDENZA

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona Fisica) Codice fiscale Residenza Via n. E-mail INTESTATARIO 2 (persona Fisica) Codice fiscale Residenza Via n. E-mail Ragione/Denominazione sociale

Dettagli

Il sottoscritto, nato a. con la presente richiede il riscatto parziale della posizione assicurativa indicata in oggetto.

Il sottoscritto, nato a. con la presente richiede il riscatto parziale della posizione assicurativa indicata in oggetto. Spettabile ASSIDIR S.r.l. VIA STOPPANI, 6 20129 MILANO Luogo: data: / / OGGETTO: CONVENZIONE ANTONIO PASTORE POSIZIONE ASSICURATIVA NUMERO: Il sottoscritto, nato a Il / / codice fiscale con la presente

Dettagli

Informativa resa all interessato per il trattamento dei dati personali, ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 di Quinto Facile Spa

Informativa resa all interessato per il trattamento dei dati personali, ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 di Quinto Facile Spa QUINTO FACILE SPA sede legale Via Grazia Deledda, 95 Roma (RM) Cap. Soc. 120.000,00 Euro i..v. R.E.A. 1284387 P. IVA 03088030832 Iscrizione O.A.M. Elenco Mediatori Creditizi M53 Email: direzione@facilerata.it

Dettagli

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell Art. 23 D.Lgs. 196/2003

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell Art. 23 D.Lgs. 196/2003 CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell Art. 23 D.Lgs. 196/2003 Io sottoscritto/a, nato/a il / / a residente a in Via/Corso/Piazza Cap Con la sottoscrizione della presente, dichiaro di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. MUTUO FINALIZZATO ASSISTITO DA GARANZIA FIDEIUSSORIA (Contratto Capitale 5) Aggiornamento del 1 aprile 2007

FOGLIO INFORMATIVO. MUTUO FINALIZZATO ASSISTITO DA GARANZIA FIDEIUSSORIA (Contratto Capitale 5) Aggiornamento del 1 aprile 2007 FOGLIO INFORMATIVO Mod.01/07 MUTUO FINALIZZATO ASSISTITO DA GARANZIA FIDEIUSSORIA (Contratto Capitale 5) Aggiornamento del 1 aprile 2007 Sezione 1 - Informazioni sull Intermediario finanziario Denominazione

Dettagli

ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER IL MEDIATORE CREDITIZIO

ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER IL MEDIATORE CREDITIZIO ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER IL MEDIATORE CREDITIZIO Il Mediatore/Agente durante il primo appuntamento con il Cliente dovrà esclusivamente raccogliere le istanze avanzate da questi avvalendosi del set fac-simile

Dettagli

DOMANDA AMMISSIONE A SOCIO

DOMANDA AMMISSIONE A SOCIO Socio n Ndg n Spazio riservato a Garcom DOMANDA AMMISSIONE A SOCIO Piacenza, Spett.le COOPERATIVA DI GARANZIA FRA COMMERCIANTI STRADA BOBBIESE, 8 29100 PIACENZA Il sottoscritto nato a il residente in Via

Dettagli

2012 Contratto di MEDIAZIONE CREDITIZIA

2012 Contratto di MEDIAZIONE CREDITIZIA 2012 Contratto di MEDIAZIONE CREDITIZIA 1 la vostra soddisfazione è il nostro miglior successo. Società operante nel settore dell intermediazione creditizia, che ha scelto di essere rappresentata nel proprio

Dettagli

GUIDA ALLA TRASPARENZA E ALLA TUTELA DEI DATI PERSONALI CARTA BUSINESS DINERS CLASSIC ACCORDO CON L AZIENDA. Carta Business

GUIDA ALLA TRASPARENZA E ALLA TUTELA DEI DATI PERSONALI CARTA BUSINESS DINERS CLASSIC ACCORDO CON L AZIENDA. Carta Business GUIDA ALLA TRASPARENZA E ALLA TUTELA DEI DATI PERSONALI Carta Business CARTA BUSINESS DINERS CLASSIC ACCORDO CON L AZIENDA INFORMATIVA INFORMATIVA ALL INTERESSATO AI SENSI DELL ART. 13 DEL D.LG. 196/2003

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA SULLA PRIVACY INFORMATIVA SULLA PRIVACY Informativa ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo n.196/2003 Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali Gentile cliente, la

Dettagli

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da La presente Proposta è stata depositata in CONSOB il 25 ottobre 2013 ed è valida dal 28 ottobre 2013 al 13 dicembre 2013 PLANET INDEX ALHENA Agenzia Filiale Produttore Codice Agenzia Codice Filiale Codice

Dettagli

Informativa al Cliente sull uso dei Suoi dati personali da parte della Banca

Informativa al Cliente sull uso dei Suoi dati personali da parte della Banca Gentile Cliente, Informativa al Cliente sull uso dei Suoi dati personali da parte della Banca le Banche di Credito Cooperativo e le Casse Rurali ed Artigiane pongono, da sempre, particolare attenzione

Dettagli

REGOLE DI INSEDIAMENTO E DI ATTIVITÀ DELLE BANCHE

REGOLE DI INSEDIAMENTO E DI ATTIVITÀ DELLE BANCHE IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO PROF. MARIA ROSARIA NADDEO Indice 1 REGOLE DI INSEDIAMENTO E DI ATTIVITÀ DELLE BANCHE ---------------------------------------------- 3 2 L INGRESSO IN ITALIA DI BANCHE COMUNITARIE

Dettagli

Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22.

Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22. -PROSPETTO RATE FINANZIAMENTO Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi RATA 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22.72 Documenti necessari per richiedere

Dettagli

LA TRASPARENZA FA BENE A TUTTI

LA TRASPARENZA FA BENE A TUTTI LA TRASPARENZA FA BENE A TUTTI Come cambiano le norme e quali sono gli impatti sull operatività legata al rapporto con il cliente BROCHURE INFORMATIVA PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI CONVENZIONATI, AGENTI

Dettagli

GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO E ALLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO E ALLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO E ALLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Sommario LE DOMANDE DI BASE QUALI SONO I PRINCIPALI DIRITTI DEL CONSUMATORE? COS E IL SECCI (Standard European Consumer Credit Information

Dettagli

La partecipazione al programma Well Club è gratuita ed è disciplinata dal presente Regolamento.

La partecipazione al programma Well Club è gratuita ed è disciplinata dal presente Regolamento. REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA WELL CLUB 2014 Regolamento del programma Well Club istituito dalla società Finanza & Futuro Banca S.p.A. (qui di seguito Banca ), con sede legale e amministrativa in Piazza del

Dettagli

La partecipazione al programma Well Club è gratuita ed è disciplinata dal presente Regolamento.

La partecipazione al programma Well Club è gratuita ed è disciplinata dal presente Regolamento. REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA WELL CLUB 2015 Regolamento del programma Well Club istituito dalla società Finanza & Futuro Banca S.p.A. (qui di seguito Banca ), con sede legale e amministrativa in Piazza del

Dettagli

Spett.le Deutsche Bank S.p.A. Informativa ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

Spett.le Deutsche Bank S.p.A. Informativa ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Spett.le Deutsche Bank S.p.A. Informativa ai sensi dell art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Ai sensi dell art.13 del Decreto Legislativo 30 giugno

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Banca Leonardo S.p.A. (di seguito la Banca ), capogruppo del gruppo Banca Leonardo (di seguito il Gruppo ), in qualità di Titolare del trattamento, La informa

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 ALL-IN GENERATION

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 ALL-IN GENERATION Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 ALL-IN GENERATION H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è Titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PER CESSIONE DEL QUINTO - N. 3 DEL 01 luglio 2010 -

FOGLIO INFORMATIVO PER CESSIONE DEL QUINTO - N. 3 DEL 01 luglio 2010 - FOGLIO INFORMATIVO PER CESSIONE DEL QUINTO - N. 3 DEL 01 luglio 2010 - LE CONDIZIONI DI SEGUITO PUBBLICIZZATE NON COSTITUISCONO OFFERTA AL PUBBLICO INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO GE Capital Servizi Finanziari

Dettagli

Documento di Sintesi Prestito Personale

Documento di Sintesi Prestito Personale Documento di Sintesi Prestito Personale PAG 1/2 Documento di sintesi delle condizioni contrattuali ed economiche relative al servizio Prestito Personale Documento n 03 relativo alle condizioni praticate

Dettagli

GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO

GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso /P.IVA Cittadinanza*

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA tra LEH.MAR. SRL - società di mediazione creditizia - con sede legale in Bergamo (BG) Via San Bernardino, 145, Cod. Fisc - P. IVA 04068470162 iscrizione Registro Imprese

Dettagli

EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A. - Via C.Pesenti121/123-00156 Roma; CTC - CONSORZIO PER LA TUTELA DEL CREDITO con sede legale in Milano, Ufficio

EXPERIAN INFORMATION SERVICES S.p.A. - Via C.Pesenti121/123-00156 Roma; CTC - CONSORZIO PER LA TUTELA DEL CREDITO con sede legale in Milano, Ufficio INFORMATIVA PRIVACY INFORMAZIONI SU COME BARCLAYS BANK PLC TRATTA I DATI PERSONALI DEI CLIENTI SECONDO QUANTO PREVEDE LA LEGGE IN MATERIA (art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003, Codice in materia

Dettagli

PROGETTO RISPARMIO ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMI UNICI RICORRENTI. ESTREMI DEL DOCUMENTO del CONTRAENTE o LEGALE RAPPRESENTANTE

PROGETTO RISPARMIO ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMI UNICI RICORRENTI. ESTREMI DEL DOCUMENTO del CONTRAENTE o LEGALE RAPPRESENTANTE Pag. 1 di 10 PROGETTO RISPARMIO ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMI UNICI RICORRENTI BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso /P.IVA Cittadinanza*

Dettagli

1. LA TRASPARENZA E GLI STRUMENTI DI PUBBLICITÀ

1. LA TRASPARENZA E GLI STRUMENTI DI PUBBLICITÀ 1. LA TRASPARENZA E GLI STRUMENTI DI PUBBLICITÀ 1.5. Obblighi e adempimenti 1 GLOSSARIO 4 NORMATIVA 6 1.5 OBBLIGHI E ADEMPIMENTI Al termine di questo capitolo sarai in grado di conoscere la differenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER L ADESIONE AL PROGRAMMA PUBBLICITARIO

CONDIZIONI GENERALI PER L ADESIONE AL PROGRAMMA PUBBLICITARIO CONDIZIONI GENERALI PER L ADESIONE AL PROGRAMMA PUBBLICITARIO Settore Finanza Mediazione Creditizia S.r.l., con sede legale in Via Crescenzio, 42-00193 Roma, iscr. OAM n. M106, P.IVA 09253481007, Tel./Fax

Dettagli

I contratti di finanziamento

I contratti di finanziamento I contratti di finanziamento La Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti pagina 1 Nozione di Trasparenza bancaria Quando si parla di "trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e

Dettagli

AVVISO CONTENENTE LE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA

AVVISO CONTENENTE LE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA AVVISO CONTENENTE LE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA Ls Finance S.p.A., con sede legale in Milano, via Venini 27, e sede operativa in Milano, Via Marradi 1, codice fiscale e partita IVA n. 05377200968,

Dettagli

DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI

DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI Via Caldera, 21 20153 Mil ano DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS. 385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO) E

Dettagli

Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _

Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _ Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Incarico conferito da: Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _ recapiti: telefono fisso cell. Email _ fax _ a favore di:

Dettagli

TutelaCasa INFORMATIVA E RICHIESTA DEL CONSENSO AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (D.LGS. N.

TutelaCasa INFORMATIVA E RICHIESTA DEL CONSENSO AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (D.LGS. N. AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO TERRITORIALE DI TORINO 4 TutelaCasa INFORMATIVA E RICHIESTA DEL CONSENSO AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (D.LGS. 96/2003) TC1106-Y - Ed. 01/2014

Dettagli

al FONDO PENSIONE FUTURA Iscritto al n. 166 all Albo dei Fondi Pensione

al FONDO PENSIONE FUTURA Iscritto al n. 166 all Albo dei Fondi Pensione Spett.le CIPAG Soggetto Istitutore del FONDO PENSIONE FUTURA Lungotevere A. da Brescia,n.4 00196 Roma MODULO DI ADESIONE al FONDO PENSIONE FUTURA Iscritto al n. 166 all Albo dei Fondi Pensione DATI DELL

Dettagli

Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1 di Daniele Giordano broker di assicurazioni iscritto al R.U.I. con il n. B00123083 Via L. Ariosto, 30 9014 Palermo (PA) Tel. 091748 2400 fax 0917482027 Codice Fiscale: GRDDNL69C12G273D P. Iva: 05063290828

Dettagli

Modulo richiesta preventivo per polizza infortuni

Modulo richiesta preventivo per polizza infortuni Modulo richiesta preventivo per polizza infortuni DATI DEL CONTRAENTE Cognome e Nome Codice Fiscale Nato in Prov. Data di Nascita Sesso Indirizzo Residenza Comune Provincia Cap Indirizzo Domicilio se diverso

Dettagli

NUOVA DISCIPLINA DEL CREDITO AL CONSUMO

NUOVA DISCIPLINA DEL CREDITO AL CONSUMO NUOVA DISCIPLINA DEL CREDITO AL CONSUMO INFORMAZIONI GENERALI La direttiva comunitaria 2008/48/CE ha inteso armonizzare il quadro normativo, regolamentare ed amministrativo degli Stati membri in tema di

Dettagli

GUIDA CESSIONE DEL QUINTO / DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

GUIDA CESSIONE DEL QUINTO / DELEGAZIONE DI PAGAMENTO GUIDA CESSIONE DEL QUINTO / DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Sommario LE DOMANDE DI BASE... 2 QUALI SONO I PRINCIPALI DIRITTI DEL CONSUMATORE?... 4 COS E IL SECCI (Standard European Consumer Credit Information

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Richiesta concessione fido

Richiesta concessione fido Richiesta concessione fido SOLIDARFIDI Consorzio di Imprese Sociali. Società Cooperativa Sociale. Sede operativa: via Due Palazzi, 16 35136 Padova Tel. 049 8900495 Fax 049 8909148 Cod. Fisc. e P.IVA: 02636990281

Dettagli

RIEPILOGO DOCUMENTI MUTUI

RIEPILOGO DOCUMENTI MUTUI RIEPILOGO DOCUMENTI MUTUI Tutti No resident Domanda di mutuo e moduli trasparenza firmati dal cliente Relazione Presentatore Lettera referenze Barclays e documentazione tradotta Tipologia documenti: Anagrafici

Dettagli

GE Capital Interbanca

GE Capital Interbanca GE Capital Interbanca Gruppo Bancario GE Capital Interbanca DOCUMENTO DA ALLEGARE ALLA PROPOSTA E DA INVIARE IN ORIGINALE CON LA DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE RICHIEDENTE Denominazione/Rag. Sociale: Cod.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. FINANZIAMENTO DI CANTIERE Apertura di credito ipotecaria

FOGLIO INFORMATIVO. FINANZIAMENTO DI CANTIERE Apertura di credito ipotecaria INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono: 06.68976.1 Fax: 06.68300129 Sito internet:: www.bancafucino.it E-mail: info@bancafucino.net Codice

Dettagli

PREFINANZIAMENTO - INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI. 1. Identità e contatti del finanziatore /intermediario del credito

PREFINANZIAMENTO - INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI. 1. Identità e contatti del finanziatore /intermediario del credito PREFINANZIAMENTO - INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Finanziatore 1. Identità e contatti del finanziatore /intermediario del credito ATLANTIDE SPA Via De Carracci,93 40131 Bologna

Dettagli

AVVISO PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA

AVVISO PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA AVVISO PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA l avviso richiama l attenzione sui diritti e sugli strumenti di tutela previsti a favore dei clienti l avviso riguarda la trasparenza delle operazioni e dei servizi

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) MUTUI PER AZIENDE garantiti da fidejussione CONFIDI INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

Web Privacy Policy ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13

Web Privacy Policy ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 Web Privacy Policy ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 Gentile Utente, H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali, che Le sono richieste per

Dettagli

Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013

Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013 Area Sviluppo Economico Settore Economia e Politiche Negoziali Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013 Bando SOSTEGNO ALL AUTO-IMPRENDITORIALITÀ E CONSOLIDAMENTO D

Dettagli

DOMANDA DI ADESIONE AZIENDA SEDE OPERATIVA RISERVATO A FIDINDUSTRIA

DOMANDA DI ADESIONE AZIENDA SEDE OPERATIVA RISERVATO A FIDINDUSTRIA RISERVATO A FIDINDUSTRIA NDG SOCIO BHUBHBJBJKNBJKN NKNNKJNNOL DATA RICEZIONE DOMANDA BHUBHBJBJKNBJKNNK DATA DELIBERA BHUBHBJBJKNBJKNNKN NKJNNOL DOMANDA DI ADESIONE AZIENDA SEDE OPERATIVA DOMANDA DI ADESIONE

Dettagli

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA Il sottoscritto nato a il residente in via C.A.P. tel. C.F. di seguito denominato Venditore, dichiarando di avere e/o rappresentare, la piena proprietà dell immobile

Dettagli

Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 7 Data ultimo aggiornamento: 01/01/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE. Informazioni sulla banca

Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 7 Data ultimo aggiornamento: 01/01/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE. Informazioni sulla banca Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 7 Data ultimo aggiornamento: 01/01/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE Informazioni sulla banca SANTANDER CONSUMER BANK S.p.A. (da ora SCB) è una Banca,

Dettagli

documenti e assegni, cambio di valute estere, cassette di sicurezza, carte di credito, bancomat, pagamento utenze, contributi e tributi.

documenti e assegni, cambio di valute estere, cassette di sicurezza, carte di credito, bancomat, pagamento utenze, contributi e tributi. Gentile Cliente, INFORMATIVA AL CLIENTE SULL USO DEI SUOI DATI PERSONALI DA PARTE DELLA BANCA le Banche di Credito Cooperativo e le Casse Rurali ed Artigiane pongono, da sempre, particolare attenzione

Dettagli

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:..

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:.. Convenzione LTC CIPAG/Poste Vita n. 22 Modulo di adesione per la copertura aggiuntiva Individuale ai sensi dell art. 15 delle Condizioni Generali di Assicurazione Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo

Dettagli

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI Via V. Bellini N. 3 Pal. B 95030 S.AGATA LI BATTIATI (CT) Tel. 095/7253969 Fax 095/7254184 Sito Internet: www.svilup.it E-Mail: svilup@svilup.it LAVORATORI DIPENDENTI E richiesta un anzianità lavorativa

Dettagli

Foglio Informativo AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE

Foglio Informativo AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Indirizzo telematico: info@bancadelsud.com Codice ABI: 03353

Dettagli

A TUTTE LE IMPRESE ADERENTI AI SOCI PROVINCIALI FIMAA

A TUTTE LE IMPRESE ADERENTI AI SOCI PROVINCIALI FIMAA Roma, 31 marzo 2011 Prot. n.121/2011 A TUTTE LE IMPRESE ADERENTI AI SOCI PROVINCIALI Informativa ai sensi dell art.13 del D.Lgs. n.196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali (PRIVACY).

Dettagli

SCHEDA DI RACCOLTA INFORMAZIONI PER LA DOMANDA DI MUTUO

SCHEDA DI RACCOLTA INFORMAZIONI PER LA DOMANDA DI MUTUO Affiliato: Richiedente Garante Fidejussore Cognome: Nome: Sesso: M F Data di nascita: / / Provincia di nascita Città di nascita (Nazione se Estero): Grado di Parent. con Richied. Codice fiscale Stato civile:

Dettagli

GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO E ALLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO E ALLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO E ALLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Sommario LE DOMANDE DI BASE QUALI SONO I PRINCIPALI DIRITTI DEL CONSUMATORE? COSʼEʼ IL SECCI (Standard European Consumer Credit Information

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del Titolo VI del T.U.B.

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del Titolo VI del T.U.B. FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del Titolo VI del T.U.B. 1) INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO PrestitoSì S.R.L. Via Misericordia n 21 83029, Solofra (Av) Tel:

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) MUTUI CHIROGRAFARI PER CLIENTELA PRIVATA non rientrante nell ambito del Credito ai Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, contenente il Codice in materia di protezione

Dettagli

GRUPPO BANCARIO CREDITO VALTELLINESE INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/2003

GRUPPO BANCARIO CREDITO VALTELLINESE INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/2003 GRUPPO BANCARIO CREDITO VALTELLINESE INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/2003 Con l entrata in vigore della legge n. 675/96 e, successivamente del D.Lgs. 196/2003 Codice in materia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RELATIVA AL CONTRATTO DI PRESTITO CON RITENUTA DELEGATA

FOGLIO INFORMATIVO DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RELATIVA AL CONTRATTO DI PRESTITO CON RITENUTA DELEGATA FOGLIO INFORMATIVO Pagina 1 di 5 RELATIVA AL CONTRATTO DI PRESTITO CON RITENUTA DELEGATA Redatto secondo le istruzioni di vigilanza di Banca d Italia Documento n 05 - data ultimo aggiornamento APRILE 2010

Dettagli

INFORMATIVA (ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali, D.Lgs. n. 196/2003) 1. Premessa

INFORMATIVA (ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali, D.Lgs. n. 196/2003) 1. Premessa 1. Premessa INFORMATIVA (ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali, D.Lgs. n. 196/2003) Ai sensi della normativa in materia di protezione dei dati personali, ING Direct N.V. ( Banca

Dettagli

Modulo adesione per Polizza tutela legale individuale

Modulo adesione per Polizza tutela legale individuale Modulo adesione per Polizza tutela legale individuale DATI DEL CONTRAENTE/ASSICURATO Cognome e Nome Codice Fiscale Nato in Prov. Data di Nascita Sesso Indirizzo Residenza Comune Provincia Cap Indirizzo

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta)

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta) MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta) DATI PERSONALI DEL TITOLARE: ME LUOGO DI NASCITA COGME DATA DI NASCITA (giorno/mese/anno):

Dettagli

PROPOSTA DI POLIZZA PER IGIENISTI DENTALI

PROPOSTA DI POLIZZA PER IGIENISTI DENTALI PROPOSTA DI POLIZZA PER IGIENISTI DENTALI inviare al fax N 011.812.99.92 o via mail: info@vogliottibroker.it Contraente Indirizzo Cap Città Prov Tel. Abitazione/Studio Cell e-mail Fax Codice Fiscale P.Iva

Dettagli

PER ATTIVARE LA COPERTURA

PER ATTIVARE LA COPERTURA Questionario/Proposta Responsabilità Civile Professionale dell attività di presidente o componente dell Organismo di Vigilanza di cui all Art. 6 comma 1, lettera b) del D. Lgs. 231/2001. La proposta di

Dettagli