Obbligo fatturazione elettronica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Obbligo fatturazione elettronica"

Transcript

1 MASSIMO MOSCATELLI SALVATORE CUCCA FRANCESCO NESCI MARIO MASTROMARINO MICHELE BOLOGNESI dott. FRANCESCO PIZZUTI dott. NICOLA LETTIERI Nota Informativa n. 10/2018 FATTURA ELETTRONICA NOVITA INTRODOTTE A SEGUITO DELLA CONVERSIONE IN LEGGE DEL D.L. 119/2018 La presente nota informativa è volta a fornire ulteriori chiarimenti sulla E- fattura (argomento già trattato nella nota informativa numero 9/2018), a seguito della pubblicazione della Legge n. 136/2018 (G.U , n. 293) di conversione del DL n. 119/2018. Si ricorda che sul sito ( sono presenti le slides, con casi pratici, integrate e in continuo aggiornamento a seguito delle risposte fornite quotidianamente dall Agenzia dell Entrate. INDICE ragionier VALTER PAVANI Obbligo fatturazione elettronica Moratoria sanzioni Emissione E-fattura termine di emissione dal 01/07/2019 Soggetti esonerati Operatori sanitari Detrazione IVA Fatture di fine anno (datate dicembre 2018) Annotazione fatture emesse e fatture acquisti Registri fatture emesse e degli acquisti Pag.1 Pag.1 Pag.2 Pag.2 Pag.3 Pag.3 Pag.4 Pag.5 Pag.5 Obbligo fatturazione elettronica Studio di Bologna via San Vitale 40/3/a Bologna tel tel fax codice fiscale sito: Studio di Rimini via Serpieri, n Rimini tel fax Come noto a decorrere dal 1 gennaio 2019 tutte le fatture emesse, inerenti tanto le cessioni di beni quanto le prestazioni di servizi, effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia, potranno essere solo fatture elettroniche. Il è stata pubblicata sulla G.U. n. 293 la Legge 136/2018 di conversione al D.L. 119/2018. In sede di conversione sono state confermate le nuove regole in materia di emissione/registrazione delle fatture elettroniche e di detrazione dell IVA. Sono state, altresì introdotte, importanti novità sulla E-fattura rispetto al testo originario (es. nuove cause di esonero). Moratoria sanzioni È confermata fino al 30/06/2019 la moratoria delle sanzioni per la tardiva emissione della fatturazione elettronica (per i contribuenti mensili il 1

2 regime di attenuazione delle sanzioni, in sede di conversione, è stato esteso fino al 30/09/2019). In particolare: fattura elettronica emessa entro la liquidazione periodica IVA successiva fattura elettronica emessa entro la liquidazione periodica IVA del periodo successivo NON APPLICAZIONE DELLE SANZIONI RIDUZIONE DELL 80% DELLE SANZIONI Contribuenti IVA mensili moratoria fino al 30 settembre 2019 Esempio: Il 5/01/2019 un operatore mensile consegna dei beni al cliente. Di regola dovrebbe emettere la fattura elettronica entro le ore 24 del giorno di effettuazione dell operazione (sulla base della norma attualmente vigente). Ebbene, in tale caso il contribuente potrà comunque emettere la fattura elettronica, senza sanzioni, entro il 15/02/2019 (IVA da liquidare nel mese di febbraio relativa al mese di gennaio); ovvero entro il 15/03/2019 (IVA da liquidare nel mese di marzo relativa al mese di febbraio) con applicazione delle sanzioni per la ritardata emissione della fattura ridotte al 20%. Contribuenti IVA trimestrali moratoria fino al 30 giugno 2019 Esempio: Riprendendo l esempio precedente il contribuente trimestrale potrà emettere la fattura elettronica entro il 15/05/2019 (IVA da liquidare nel mese di maggio relativa al I trimestre 2019) ovvero entro il 15/08/2019 (IVA da liquidare nel mese di agosto relativa al II trimestre 2019) con applicazione delle sanzioni per la ritardata emissione della fattura ridotte al 20%. Emissione E-fattura - termine di emissione dal 01/07/2019 È confermato che dal 1 luglio 2019, viene modificata la regola attuale relativa al termine di emissione della fattura elettronica (attualmente entro le ore 24 del giorno di effettuazione dell operazione). La fattura elettronica potrà essere emessa, a decorrere appunto dal 1 luglio 2019, entro 10 giorni dall effettuazione dell operazione. A seguito di tale modifica, nella fattura dovrà essere indicata la data di effettuazione dell operazione (art. 21, comma 1, punto G bis, DPR 633/1972) nel caso in cui la stessa sia diversa dalla data di emissione (trasmissione al Sistema di Interscambio). Soggetti esonerati I soggetti esonerati dall obbligo di emissione, ricezione e conservazione della fattura elettronica sono: - Soggetti in regime di vantaggio (regime dei minimi ) ex art. 27 del D.L. n. 98/2011; 2

3 - Soggetti in regime forfetario ex art. 1 co della L. 190/2014); - Agricoltori in regime di esonero (volume d affari max ,00 Euro). In sede di conversione è stata introdotta un ulteriore fattispecie di esonero. Si tratta, in particolare, delle associazioni sportive dilettantistiche che applicano il regime forfettario disciplinato dalla legge 398/1991 e che nel periodo d imposta precedente hanno conseguito dall esercizio di attività commerciali proventi di natura commerciale per un importo non superiore a euro. Operatori sanitari In sede di conversione è stato previsto l esonero per l anno 2019 dell obbligo di fatturazione elettronica per gli operatori sanitari (medici, farmacisti etc.), obbligati alla trasmissione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria (STS). Tale esonero si è reso necessario a seguito dei rilievi mossi dal Garante della Privacy. A tal proposito segnaliamo che con Comunicato Stampa del 20/12/2018 lo stesso Garante ha precisato che tali operatori sanitari non dovranno emettere fattura elettronica. Di conseguenza, per il 2019, tali soggetti potranno avere una doppia modalità di emissione delle fatture: tradizionale (fattura cartacea) relativamente a tutte le prestazioni che rientrano nel novero delle attività sanitarie per cui è previsto l obbligo di trasmissione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria; elettronica (Fe), per tutte le altre prestazioni; esempio: il medico che effettua una prestazione di formazione, relativamente a tale attività dovrà emettere obbligatoriamente fattura elettronica. È appena il caso di precisare che in tal caso i medici che effettuano entrambe le tipologie di prestazioni avranno di fatto un doppio sezionale con autonoma e distinta numerazione. Si precisa inoltre che dal punto di vista passivo, invece, nulla cambia e pertanto tutte le fatture di acquisto dovranno essere ricevute in formato elettronico, a prescindere dalla sfera di afferenza del costo. Detrazione IVA È confermata la modifica all art. 1, comma 1, DPR 100/1998, pertanto l IVA a credito relativa alle fatture ricevute e annotate entro il 15 del mese successivo a quello di effettuazione dell operazione può essere detratta entro il termine della liquidazione periodica relativa al mese di effettuazione dell operazione. Pertanto se il cessionario/committente riceve, ad esempio, nei primi 15 giorni di dicembre una fattura relativa ad una operazione effettuata nel corso del mese di novembre (e quindi con data novembre) potrà detrarre l Iva direttamente nella successiva liquidazione del 16. Tale regola, tuttavia, non si applica alle fatture relative ad operazioni effettuate nell anno precedente. 3

4 A tale proposito, pertanto, le fatture di acquisto datate dicembre 2018 ma ricevute nel mese di gennaio 2019, dovranno essere annotate secondo le seguenti regole: - CONTRIBUENTI IVA MENSILI: nella liquidazione IVA del mese di gennaio; il diritto alla detrazione dell imposta potrà essere esercitato solo nella relativa liquidazione con scadenza al 16 febbraio 2019 (anche se le fatture sono state ricevute e registrate entro il 15 gennaio); - CONTRIBUENTI IVA TRIMESTRALI: nella liquidazione IVA del primo trimestre 2019; il diritto alla detrazione dell imposta potrà essere esercitato solo nella relativa liquidazione con scadenza al 16 maggio Proponiamo altri esempi per chiarire la modalità di detrazione IVA nella fase transitoria di fine anno: - in caso di fatture per operazioni effettuate nel 2018, ricevute e registrate entro il 31 dicembre 2018, il diritto alla detrazione potrà essere esercitato nella liquidazione di dicembre 2018 (16 gennaio 2019); - in caso di fatture per operazioni di dicembre 2018, ricevute nello stesso mese, ma registrate nel 2019, il diritto alla detrazione potrà essere esercitato al più tardi nella dichiarazione annuale Iva relativa all anno Sarà necessario, inoltre, predisporre un apposito registro Iva sezionale che permetta agevolmente di escludere queste operazioni dalla liquidazione Iva del mese di registrazione, che inevitabilmente, sarà il 2019; - in caso di fatture per operazioni effettuate nel 2018, ricevute e registrate entro il 15 febbraio 2019, il diritto alla detrazione potrà essere esercitato nella liquidazione di gennaio (16 febbraio 2019); Fatture di fine anno (datate dicembre 2018) Nella fase di passaggio dal documento analogico a quello digitale, si pone il problema delle fatture datate 31 dicembre Si ricorda che la fattura cartacea si considera emessa all atto della consegna o spedizione alla controparte. La spedizione può avvenire con modalità tradizionali (per es. posta) oppure con strumenti informatici (per es. posta elettronica e/o posta elettronica certificata). Come procedere in concreto con le fatture datate 31 dicembre 2018? E stato chiarito dall Agenzia delle Entrate che tutte le fatture emesse e trasmesse entro il 31 dicembre 2018, continuano ad essere trattate secondo le «vecchie» modalità. Pertanto non si pone il problema della fattura elettronica. Sulla base della risposta fornita dall Agenzia dell Entrate, se la fattura datata 31 dicembre 2018 venisse trasmessa tramite nel 2019 (es. a mezzo PEC), risulterebbe emessa appunto nel 2019, e quindi nel nuovo formato elettronico. 4

5 In questa fase transitoria, sarebbe quindi opportuno trasmettere entro il 31 dicembre 2018 tutte le fatture emesse negli ultimi giorni di dicembre Annotazione fatture emesse e fatture acquisti Annotazione Fatture emesse È confermata la modifica dell art. 23, DPR n. 633/72 in base alla quale Il contribuente deve annotare in apposito registro le fatture emesse, nell ordine della loro numerazione, entro il giorno 15 del mese successivo a quello di effettuazione delle operazioni e con riferimento allo stesso mese di effettuazione delle operazioni. Annotazione Fatture acquisti Per quanto riguarda le fatture ricevute il contribuente deve annotare nel registro degli acquisti le fatture/bollette doganali relative ai beni/servizi acquistati/importati nell esercizio dell impresa, arte o professione, comprese le autofatture ex art. 17, comma 2, DPR n. 633/72, anteriormente alla liquidazione periodica nella quale è esercitata la detrazione dell imposta. E stato soppresso l obbligo di numerare in ordine progressivo le fatture/bollette doganali e di conseguenza di riportare lo stesso nel registro. Registro fatture emesse e Registro fatture acquisti In sede di conversione, è stato previsto che a partire dalle operazioni IVA 2020, l Agenzia delle entrate metterà a disposizione di tutti i soggetti passivi IVA residenti e stabiliti in Italia, in apposita area riservata del sito internet dell Agenzia stessa, le bozze dei seguenti documenti: - registro fatture emesse; - registro delle fatture e delle bollette doganali relative ai beni e ai servizi acquistati o importati; - liquidazione periodica IVA; - dichiarazione annuale IVA. I soggetti che convalideranno, o integreranno, i dati proposti nelle bozze, saranno esonerati dall obbligo di tenuta dei registri delle fatture emesse e degli acquisti. ***** Lo Studio rimane a disposizione per ogni chiarimento ed approfondimento. Cordiali saluti, Bologna, Rimini, 24 dicembre 2018 Studio Moscatelli Commercialisti 5

FATTURAZIONE ELETTRONICA CENNI NORMATIVI E REGOLE. Dott. Michele Bolognesi

FATTURAZIONE ELETTRONICA CENNI NORMATIVI E REGOLE. Dott. Michele Bolognesi 1 FATTURAZIONE ELETTRONICA CENNI NORMATIVI E REGOLE Dott. Michele Bolognesi 2 QUADRO NORMATIVO Art. 1, comma 909 e 915-927 Legge 205/2017 (Legge di Bilancio 2018) Decreto Legge 119/2018 Provvedimento Direttore

Dettagli

Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista - Gruppo di studio EUTEKNE) Fattura elettronica: prima applicazione e soluzione delle criticità

Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista - Gruppo di studio EUTEKNE) Fattura elettronica: prima applicazione e soluzione delle criticità Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista - Gruppo di studio EUTEKNE) Fattura elettronica: prima applicazione e soluzione delle criticità Art. 10 co. 1 del DL 119/2018 In via transitoria, per agevolare

Dettagli

Le novità fiscali 2019

Le novità fiscali 2019 07/01/2019 Le novità fiscali 2019 LEGGE DI BILANCIO 2019 (Legge n. 145/2018) ultimi chiarimenti e disposizioni COLLEGATO ALLA FINANZIARIA 2019 (D.L. n. 119/2018, L. n. 136/2018) www.studiodemarch.it info@studiodemarch.it

Dettagli

LE NOVITA DEL DECRETO COLLEGATO ALLA FINANZIARIA 2018 CONVERTITO IN LEGGE Le modifiche in materia di fattura e corrispettivi

LE NOVITA DEL DECRETO COLLEGATO ALLA FINANZIARIA 2018 CONVERTITO IN LEGGE Le modifiche in materia di fattura e corrispettivi Spettabili Clienti Loro sedi Circolare n. 28 del 21 dicembre 2018 LE NOVITA DEL DECRETO COLLEGATO ALLA FINANZIARIA 2018 CONVERTITO IN LEGGE Le modifiche in materia di fattura e corrispettivi Nei giorni

Dettagli

Nota informativa n. 4/2018 LA DETRAZIONE DELL IVA - CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE CIRCOLARE 1 DEL 17/01/2018

Nota informativa n. 4/2018 LA DETRAZIONE DELL IVA - CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE CIRCOLARE 1 DEL 17/01/2018 Nota informativa n. 4/2018 LA DETRAZIONE DELL IVA - CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE CIRCOLARE 1 DEL 17/01/2018 Con Circolare 1/E del 17 gennaio 2018, l Agenzia delle Entrate ha fornito i tanto attesi

Dettagli

SALVADOR BERGAMO PADRONE

SALVADOR BERGAMO PADRONE rag. MARIO SALVADOR rag. ANTONIO BERGAMO Portogruaro, 31 ottobre 2018 dott. FRANCESCO PADRONE DOCENTE DI ISTITUZIONI DI ECONOMIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE dott. ANNA MARIA SALVADOR dott. CLAUDIA

Dettagli

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA Circolare n. 13 1 1 PREMESSA Con il DL 23.10.2018 n. 119, pubblicato sulla G.U. 23.10.2018 n. 247, è stato emanato il c.d.

Dettagli

APPROFONDIMENTI PER LA CLIENTELA

APPROFONDIMENTI PER LA CLIENTELA APPROFONDIMENTI PER LA CLIENTELA N. 26/2018 DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA 1 1 PREMESSA Con il DL 23.10.2018 n. 119, pubblicato sulla G.U. 23.10.2018

Dettagli

La detrazione dell IVA sugli acquisti documentati da fatture elettroniche

La detrazione dell IVA sugli acquisti documentati da fatture elettroniche elettroniche 1 elettroniche Con l introduzione dell obbligo di fatturazione elettronica a far data dallo scorso 1 gennaio 2019 si sono modificate anche le regole per esercitare correttamente il diritto

Dettagli

OGGETTO: Novità in materia di IVA - DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato )

OGGETTO: Novità in materia di IVA - DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) Genova, 6 novembre 2018 Ai Signori Clienti Loro Sedi CIRCOLARE N. 11/2018 OGGETTO: Novità in materia di IVA - DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) Con il DL 23.10.2018 n. 119, pubblicato

Dettagli

S T U D I O G O R I N I

S T U D I O G O R I N I Como, 9.11.2018 INFORMATIVA N. 24/2018 DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) Novità in materia di IVA INDICE 1. Premessa... pag. 2 2. Novità in materia di IVA... pag. 2 Informativa n.

Dettagli

Con il DL n. 119, pubblicato sulla G.U n. 247, è stato emanato il c.d. decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2019.

Con il DL n. 119, pubblicato sulla G.U n. 247, è stato emanato il c.d. decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2019. CIRCOLARE 68 DEL 12 NOVEMBRE 2018 DECRETO FISCALE COLLEGATO NOVITÀ IN MATERIA DI IVA Rif. normativi e di prassi: DL 23.10.2018 n. 119 In sintesi Con il DL 23.10.2018 n. 119, pubblicato sulla G.U. 23.10.2018

Dettagli

articolo 25, D.P.R. 633/1972, per quanto attiene alle modalità di registrazione dei documenti di acquisto;

articolo 25, D.P.R. 633/1972, per quanto attiene alle modalità di registrazione dei documenti di acquisto; CIRCOLARE 23 DEL 18 MARZO 2019 DETRAZIONE IVA FATTURE ELETTRONICHE Rif. normativi e di prassi: articolo 25, D.P.R. 633/1972 articolo 1, D.P.R. 100/1998 D.L. 119/2018 Ns. Circolare n. 28/2018, 37/2018,

Dettagli

Luca Bilancini (Commercialista - Gruppo di Studio EUTEKNE) Il quadro VF alla luce delle novità in tema di detrazione

Luca Bilancini (Commercialista - Gruppo di Studio EUTEKNE) Il quadro VF alla luce delle novità in tema di detrazione Luca Bilancini (Commercialista - Gruppo di Studio EUTEKNE) Il quadro VF alla luce delle novità in tema di detrazione 1 Le novità in tema di detrazione e registrazione Nuovo art. 19 del DPR 633/72 Il diritto

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA E DETRAZIONE IVA - NOVITÀ D. LEGGE N. 119/18

FATTURAZIONE ELETTRONICA E DETRAZIONE IVA - NOVITÀ D. LEGGE N. 119/18 OGGETTO: Circolare 28.2018 Seregno, 10 dicembre 2018 FATTURAZIONE ELETTRONICA E DETRAZIONE IVA - NOVITÀ D. LEGGE N. 119/18 Il decreto Legge n. 119/18 ha introdotto nuovi elementi che vanno ad impattare

Dettagli

Dal 2018, la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute, cosiddetto spesometro, può essere inviata solo due volte l anno.

Dal 2018, la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute, cosiddetto spesometro, può essere inviata solo due volte l anno. Lo spesometro semestrale Dal, la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute, cosiddetto spesometro, può essere inviata solo due volte l anno. Lo spesometro, da trimestrale diventa semestrale.

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA Dario Dellacroce via Orazio Antinori n. 6 dottore commercialista 10128 TORINO revisore contabile consulente del giudice Telefono 011-50.91.524 Telefax 011-50.91.535 Alberto Miglia E-mail: info@ddea.it

Dettagli

Novità in materia di Iva

Novità in materia di Iva Paola Costa Premessa Il periodo d'imposta 2017 è stato interessato da diversi interventi normativi, che hanno introdotto o modificato vari adempimenti. In questo intervento affrontiamo i seguenti temi:

Dettagli

Luca Bilancini (Commercialista, Gruppo di Studio EUTEKNE) Fatturazione elettronica e altre novità IVA

Luca Bilancini (Commercialista, Gruppo di Studio EUTEKNE) Fatturazione elettronica e altre novità IVA Luca Bilancini (Commercialista, Gruppo di Studio EUTEKNE) Fatturazione elettronica e altre novità IVA 1 Fatturazione elettronica Novità Legge di Bilancio 2018 Dall 1.1.2019 è esteso a tutti i soggetti

Dettagli

OGGETTO: nuove comunicazioni periodiche dal 2017

OGGETTO: nuove comunicazioni periodiche dal 2017 Ai gentili Clienti Loro sedi Trento, 13 dicembre 2016 OGGETTO: nuove comunicazioni periodiche dal 2017 PREMESSA Il D.L. n. 193/2016, introduce importanti novità in materia di IVA. In particolare: 1. l

Dettagli

Nuovo termine per l esercizio della detrazione

Nuovo termine per l esercizio della detrazione Nuovo termine per l esercizio della detrazione www.pirolapennutozei.it Confronto tra vecchie e nuove disposizioni: Art. 19, co. 1 del D.P.R. n. 633/1972 (ante modifiche D.L. n. 50/2017) Art. 19, co. 1

Dettagli

IL PUNTO SULLO SPESOMETRO DEL PRIMO SEMESTRE 2017

IL PUNTO SULLO SPESOMETRO DEL PRIMO SEMESTRE 2017 IL PUNTO SULLO SPESOMETRO DEL PRIMO SEMESTRE 2017 L art. 4, co. 1, del D.L. 193/2016, ha introdotto, a decorrere dall 1.1.2017, la comunicazione trimestrale dei dati di tutte le fatture emesse, ricevute

Dettagli

Le Circolari della Fondazione Studi

Le Circolari della Fondazione Studi Le Circolari della Fondazione Studi ANNO 2018 CIR COLARE NUMERO 4 DISCIPLINA DETRAZIONE IVA A SEGUITO DELLE MODIFICHE INTRODOTTE DAL D.L. N. 50/2017 INTRODUZIONE Il presente documento è redatto con lo

Dettagli

Nuove regole IVA ex DL 119

Nuove regole IVA ex DL 119 Nuove regole IVA ex DL 119 1 LE N O V I T A N O R M A T I V E IN T E M A DI F A T T U R A Z I O N E E L E T T R O N I C A ED A D E M P I M E N T I C O N T A B I L I DI R I L I E V O P E R G L I E N T I

Dettagli

Circolare 14 del 5 novembre 2018:

Circolare 14 del 5 novembre 2018: Circolare 14 del 5 novembre 2018: In Gazzetta il Decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2019 - D.L. 23 ottobre 2018, n. 119 - Novità in materia di IVA In data 15 ottobre 2018 sono stati approvati

Dettagli

CAVALLINI DAL BORGO & PARTNERS. News Letter Speciale Nuovi Termini Per La Detrazione Dell Iva

CAVALLINI DAL BORGO & PARTNERS. News Letter Speciale Nuovi Termini Per La Detrazione Dell Iva CAVALLINI DAL BORGO & PARTNERS News Letter Speciale Nuovi Termini Per La Detrazione Dell Iva CAVALLINI DAL BORGO & PARTNERS Con l art. 2, DL n. 50/2017, c.d. Manovra correttiva, il Legislatore ha apportato

Dettagli

Anagrafe tributaria- Intermediari Finanziari - Termine per la comunicazione all Anagrafe

Anagrafe tributaria- Intermediari Finanziari - Termine per la comunicazione all Anagrafe FEBBRAIO 2018 LE SCADENZE 15/02/2018 Anagrafe tributaria - Intermediari Finanziari - Termine per la comunicazione all Anagrafe tributaria delle informazioni relative all anno solare precedente 16/02/2018

Dettagli

R O S S I & A S S O C I A T I

R O S S I & A S S O C I A T I R O S S I & A S S O C I A T I C o r p o r a t e A d v i s o r s Main Office: Via S. Radegonda, 8 - Milano www.rossiassociati.it Tel +39 02.874271 Fax +39 02.72099377 CIRCOLARE Ottobre 2018 nr. 1 Tutte

Dettagli

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA Il Fisco accelera i preparativi per l entrata in vigore dell obbligo generalizzato della fattura elettronica. Lo fa prevedendo

Dettagli

Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate n. 1

Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate n. 1 Informativa n. 4. del 22 gennaio 2018 Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate 17.1.2018 n. 1 1 PREMESSA Con la circ. 17.1.2018 n. 1, l Agenzia delle Entrate

Dettagli

IL TEMA DEL MESE GENNAIO 2019 LE SCADENZE IL TEMA DEL MESE

IL TEMA DEL MESE GENNAIO 2019 LE SCADENZE IL TEMA DEL MESE GENNAIO 2019 LE SCADENZE 25/01/2019 Termine di presentazione degli elenchi Intrastat mensili relativi al mese di dicembre 2018 da parte dei contribuenti tenuti alla presentazione mensile (è prevista la

Dettagli

APPROFONDIMENTI PER LA CLIENTELA

APPROFONDIMENTI PER LA CLIENTELA APPROFONDIMENTI PER LA CLIENTELA N. 3/2018 Novità in materia di detrazione IVA Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate 17.1.2018 n. 1 1 1 PREMESSA Con la circ. 17.1.2018 n. 1, l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate n. 1

Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate n. 1 Studio Ferrari & Genoni Dottori Commercialisti Tel 0331 683290 683750 fax 0331 380680 Via Orru 1 21052 - BUSTO ARSIZIO VA Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate

Dettagli

Cessione di terreno edificabile da parte dell'agricoltore in regime di esonero: i chiarimenti dell'agenzia delle Entrate

Cessione di terreno edificabile da parte dell'agricoltore in regime di esonero: i chiarimenti dell'agenzia delle Entrate Cessione di terreno edificabile da parte dell'agricoltore in regime di esonero: i chiarimenti dell'agenzia delle Entrate di Vincenzo D'Andò Pubblicato il 18 aprile 2007 E soggetta ad IVA la vendita di

Dettagli

CIRCOLARE REGISTRAZIONE E DETRAZIONE IVA DELLE FATTURE DI ACQUISTO CIRCOLARE N. 1/E AGENZIA ENTRATE. Numero 5 del 18/1/2018

CIRCOLARE REGISTRAZIONE E DETRAZIONE IVA DELLE FATTURE DI ACQUISTO CIRCOLARE N. 1/E AGENZIA ENTRATE. Numero 5 del 18/1/2018 CIRCOLARE Numero 5 del 18/1/2018 REGISTRAZIONE E DETRAZIONE IVA DELLE FATTURE DI ACQUISTO CIRCOLARE N. 1/E AGENZIA ENTRATE OGGETTO: Registrazione fatture acquisto e detrazione IVA Gentile Cliente, l Agenzia

Dettagli

STUDIO dott. MORANDI OTTAVIO

STUDIO dott. MORANDI OTTAVIO STUDIO dott. MORANDI OTTAVIO Tresanda del Sale n.1-25122 BRESCIA Tel. 030-3755828 - Fax 030-3755846 E-mail: morandi@studiomorandi.org Sito internet: www.studiomorandi.org Circolare n. 01 Del 04 Gennaio

Dettagli

CIRCOLARE. Numero 12 del 18/12/2017 NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE IVA E PER LA REGISTRAZIONE DELLE FATTURE DI ACQUISTO

CIRCOLARE. Numero 12 del 18/12/2017 NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE IVA E PER LA REGISTRAZIONE DELLE FATTURE DI ACQUISTO CIRCOLARE Numero 12 del 18/12/2017 NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE IVA E PER LA REGISTRAZIONE DELLE FATTURE DI ACQUISTO NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE IVA E LA REGISTRAZIONE DELLE FATTURE DI ACQUISTO

Dettagli

Comunicazione dei dati delle fatture -Termini di presentazione e semplificazioni

Comunicazione dei dati delle fatture -Termini di presentazione e semplificazioni Comunicazione dei dati delle fatture -Termini di presentazione e semplificazioni STUDIO PULIANI VIA F.TURATI 10 01016 TARQUINIA (VT) 0039 0766 / 845157 FAX 0766/848558 WWW. STUDIOPULIANI.COM 1 PREMESSA

Dettagli

Sperando di fare cosa gradita inviamo un sunto relativo alla data di emissione della nuova modalità di fatturazione.

Sperando di fare cosa gradita inviamo un sunto relativo alla data di emissione della nuova modalità di fatturazione. Ai Sig.ri Clienti Loro Sedi OGGETTO: Data di emissione e ricezione della e-fattura Sperando di fare cosa gradita inviamo un sunto relativo alla data di emissione della nuova modalità di fatturazione. Due

Dettagli

D.lgs. 5 agosto 2015, n. 127 L. 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di bilancio 2018) DPCM 27/02/2019 FAQ Agenzia delle Entrate

D.lgs. 5 agosto 2015, n. 127 L. 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di bilancio 2018) DPCM 27/02/2019 FAQ Agenzia delle Entrate CIRCOLARE 21 DEL 11 MARZO 2019 COMUNICAZIONE DATI OPERAZIONI TRANSFRONTALIERE Rif. normativi e di prassi: D.lgs. 5 agosto 2015, n. 127 L. 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di bilancio 2018) DPCM 27/02/2019

Dettagli

Nuovo termine per l esercizio della detrazione Iva

Nuovo termine per l esercizio della detrazione Iva Nuovo termine per l esercizio della detrazione Iva Chiarimenti e indicazioni operative preliminari Documento esplicativo per allineamento con le funzioni non specialistiche Nozioni preliminari: La data

Dettagli

Padova, 7 novembre 2017 Spett.li Sig.ri Clienti OGGETTO: CIRCOLARE INFORMATIVA N. 14/2017 I NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE DELL IVA

Padova, 7 novembre 2017 Spett.li Sig.ri Clienti OGGETTO: CIRCOLARE INFORMATIVA N. 14/2017 I NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE DELL IVA Dott. Francesco Ferri de Lazara Dott. Enrico Grigolin Avv. Filippo Lo Presti Avv. Vincenza Valeria Cicero Avv. Marianovella Gianfreda Dott. Luca Lombardo Rag. Monica Massironi Dott. Tommaso Gazzea Dott.

Dettagli

S T U D I O G O R I N I

S T U D I O G O R I N I Como, 22.1.2018 INFORMATIVA N. 4/2018 Novità in materia di detrazione IVA Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate 17.1.2018 n. 1 INDICE 1 Premessa... pag. 2 2 Decorrenza... pag. 2 3 Nuovi termini

Dettagli

S T U D I O G O R I N I S OC IETA T R A P R O F E S S IO N IST I A RE S P ONSA B IL ITA L I MIT A T A C O M ME R C IA L IST I R E V ISORI L E G A L I

S T U D I O G O R I N I S OC IETA T R A P R O F E S S IO N IST I A RE S P ONSA B IL ITA L I MIT A T A C O M ME R C IA L IST I R E V ISORI L E G A L I Como, 21.2.2018 INFORMATIVA N. 7/2018 Comunicazione dei dati delle fatture Termini di presentazione e semplificazioni INDICE 1 Premessa... pag. 2 2 Termini per la comunicazione dei dati delle fatture...

Dettagli

INCONTRO DI STUDIO Bastia Umbra, 07 dicembre 2018

INCONTRO DI STUDIO Bastia Umbra, 07 dicembre 2018 INCONTRO DI STUDIO Bastia Umbra, 07 dicembre 2018 REGISTRI IVA DA UTILIZZARE CICLO ATTIVO 1) Registro FE Accoglie: - FE emesse, B2B; B2C; PA. Esclusivamente operazioni Italia comprese cessioni esenti (art

Dettagli

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA Via Monte di Pietà, 21 IT 20121 Milano Via Edmondo De Amicis, 45 IT 20123 Milano T +39 02 8633 7251 - F +39 02 8716 3144

Dettagli

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA

DL n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA Verona, 29 Ottobre 2018 CIRCOLARE TEMATICA DL 23.10.2018 n. 119 (c.d. decreto fiscale collegato ) - Novità in materia di IVA DISCLAIMER: La presente circolare ha il solo scopo di fornire informazioni di

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio 15 settembre 2017 News per i Clienti dello studio Ai gentili clienti Loro sedi Spesometro semestrale in scadenza il prossimo 28 settembre 2017 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che

Dettagli

Novità in materia di detrazione IVA

Novità in materia di detrazione IVA NEWS PER I CLIENTI DELLO STUDIO del 30 Gennaio 2018 Ai gentili clienti e Loro Sedi Novità in materia di detrazione IVA Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, L art. 2, co. 1, del

Dettagli

LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO»

LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO» IVA 2017 LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO» D.L. 22/10/2016, n. 193, in vigore dal 24 ottobre 2016 convertito c.m. dalla Legge 1 dicembre 2016, n. 225, in vigore dal 3 dicembre 2016 Franco Ricca COMUNICAZIONE

Dettagli

DETRAZIONE IVA SUGLI ACQUISTI PER FATTURE DATATE Schema di sintesi Pag. 2. Approfondimenti Pag. 3. Aspetti operativi Pag. 4

DETRAZIONE IVA SUGLI ACQUISTI PER FATTURE DATATE Schema di sintesi Pag. 2. Approfondimenti Pag. 3. Aspetti operativi Pag. 4 Circolari Speciali DETRAZIONE IVA SUGLI ACQUISTI PER FATTURE I soggetti Iva, a seguito delle novità introdotte dall art. 2 del D.L. 50/2017, dovranno confrontarsi con una serie di complicazioni per la

Dettagli

STUDIO ADRIANI. Dottori Commercialisti Associati ADRIANA ADRIANI & DAMIANO ADRIANI. CIRCOLARE STUDIO ADRIANI n. 11/2018

STUDIO ADRIANI. Dottori Commercialisti Associati ADRIANA ADRIANI & DAMIANO ADRIANI. CIRCOLARE STUDIO ADRIANI n. 11/2018 CIRCOLARE n. 11/2018 1/6 OGGETTO NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE DELL IVA E I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE AGGIORNAMENTO 30 GENNAIO 2018 RIFERIMENTI NORMATIVI Art. 2, DL n. 50 del 24.4.2017 (Manovra

Dettagli

Oggetto: Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate

Oggetto: Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate Genova, 22 gennaio 2018 Ai Signori Clienti Loro Sedi CIRCOLARE N. 4/2018 Oggetto: Novità in materia di detrazione IVA - Chiarimenti della circ. Agenzia delle Entrate 17.1.2018 n. 1 1 PREMESSA Con la circ.

Dettagli

CIRCOLARE. Numero 3 del 9/1/2018 REGISTRAZIONE AI FINI IVA DELLE FATTURE DI ACQUISTO E DI VENDITA

CIRCOLARE. Numero 3 del 9/1/2018 REGISTRAZIONE AI FINI IVA DELLE FATTURE DI ACQUISTO E DI VENDITA CIRCOLARE Numero 3 del 9/1/2018 REGISTRAZIONE AI FINI IVA DELLE FATTURE DI ACQUISTO E DI VENDITA OGGETTO: Registrazione fatture ai fini IVA Gentile Cliente, date le modifiche legislative avvenute in corso

Dettagli

SCADENZA LIQUIDAZIONE IVA QUARTO TRIMESTRE E COMUNICAZIONE DATI FATTURA 2 SEMESTRE 2018 AL 28 FEBBRAIO 2019

SCADENZA LIQUIDAZIONE IVA QUARTO TRIMESTRE E COMUNICAZIONE DATI FATTURA 2 SEMESTRE 2018 AL 28 FEBBRAIO 2019 N. 9 29 Gennaio 2019 Loro sedi Ai gentili clienti SCADENZA LIQUIDAZIONE IVA QUARTO TRIMESTRE E COMUNICAZIONE DATI FATTURA 2 SEMESTRE 2018 AL 28 FEBBRAIO 2019 Ricordiamo che il prossimo 28 Febbraio 2019

Dettagli

Enti non commerciali la nuova disciplina IVA per i servizi intracomunitari

Enti non commerciali la nuova disciplina IVA per i servizi intracomunitari Enti non commerciali la nuova disciplina IVA per i servizi intracomunitari di Vincenzo D'Andò Pubblicato il 13 febbraio 2010 Dal 1 gennaio 2010 sono entrate in vigore le nuove regole in materia di Iva

Dettagli

Lo spesometro estero (c.d. esterometro ), introdotto a decorrere dal 1 gennaio 2019, è un

Lo spesometro estero (c.d. esterometro ), introdotto a decorrere dal 1 gennaio 2019, è un CIRCOLARE DI STUDIO 4/2019 Parma, 08 febbraio 2019 OGGETTO: ESTEROMETRO Lo spesometro estero (c.d. esterometro ), introdotto a decorrere dal 1 gennaio 2019, è un nuovo adempimento comunicativo 1 che consiste

Dettagli

Comunicazione dei dati delle fatture - Termini di presentazione e semplificazioni

Comunicazione dei dati delle fatture - Termini di presentazione e semplificazioni Verona, 21 Febbraio 2018 CIRCOLARE TEMATICA Comunicazione dei dati delle fatture - Termini di presentazione e semplificazioni DISCLAIMER: La presente circolare ha il solo scopo di fornire informazioni

Dettagli

SERVIZIO FISCALE CALENDARIO SCADENZE ADEMPIMENTI IVA DA FEBBRAIO AD APRILE 2019

SERVIZIO FISCALE CALENDARIO SCADENZE ADEMPIMENTI IVA DA FEBBRAIO AD APRILE 2019 SERVIZIO FISCALE CIRCOLARE N. 14 DEL 14.02. CALENDARIO SCADENZE ADEMPIMENTI IVA DA FEBBRAIO AD APRILE Si riepilogano, nella tabella allegata, gli adempimenti e le relative scadenze del periodo febbraio-aprile.

Dettagli

Circolare n 7 del Le nuove scadenze Iva Spesometro 2017

Circolare n 7 del Le nuove scadenze Iva Spesometro 2017 Circolare n 7 del 27.01.2017 Le nuove scadenze Iva Spesometro 2017 Premessa Il DL 30 dicembre 2016 n. 244, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 del 30.12.2016 (decreto Milleproroghe ), non contiene

Dettagli

Paola Costa La disciplina della detrazione Iva dopo gli ultimi chiarimenti di prassi

Paola Costa La disciplina della detrazione Iva dopo gli ultimi chiarimenti di prassi Paola Costa La disciplina della detrazione Iva dopo gli ultimi chiarimenti di prassi Premessa Come noto, a decorrere dal 1.1.2017, il DL n. 50 del 24.4.2017 ha modificato gli art. 19 e 25 del DPR n. 633/1972

Dettagli

Esercizio della detrazione Iva. a cura di Giancarlo Modolo

Esercizio della detrazione Iva. a cura di Giancarlo Modolo 1 a cura di Giancarlo Modolo 2 3 Circolare Agenzia delle entrate 17.1.2018, n. 1 Liquidazione dell imposta -> anche nel rispetto della giurisprudenza della Corte di giustizia Ue -> il diritto alla detrazione

Dettagli

R O S S I & A S S O C I A T I

R O S S I & A S S O C I A T I R O S S I & A S S O C I A T I C o r p o r a t e A d v i s o r s Main Office: Via S. Radegonda, 8 - Milano www.rossiassociati.it Tel +39 02.874271 Fax +39 02.72099377 CIRCOLARE Gennaio 2018 nr. 2 Tutte

Dettagli

DAL 1 GENNAIO 2019 LA FATTURAZIONE ELETTRONICA SARÀ OBBLIGATORIA!!!

DAL 1 GENNAIO 2019 LA FATTURAZIONE ELETTRONICA SARÀ OBBLIGATORIA!!! DAL 1 GENNAIO 2019 LA FATTURAZIONE ELETTRONICA SARÀ OBBLIGATORIA!!! FLUSSO FATTURAZIONE ELETTRONICA FLUSSO FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA DAL 01/01/2019 DAL 31/03/2015 OBBLIGO DI FATTURAZIONE

Dettagli

Fattura elettronica tutto quello che c è da sapere!

Fattura elettronica tutto quello che c è da sapere! Fattura elettronica tutto quello che c è da sapere! FATTURA ELETTRONICA Tutto quello che c è da sapere! DESCRIZIONE La fattura elettronica è un sistema digitale di emissione della fattura in formato XML

Dettagli

NEWSLETTER 03/

NEWSLETTER 03/ NEWSLETTER 03/2018 05.02.2018 IN QUESTA EDIZIONE 1. La nuova disciplina della detrazione dell imposta sul valore aggiunto dopo la pubblicazione dei relativi chiarimenti da parte Agenzia delle Entrate 2.

Dettagli

Nota informativa n

Nota informativa n Nota informativa n. 08 2018 MASSIMO MOSCATELLI moscatelli@riparto.it SALVATORE CUCCA scucca@riparto.it FRANCESCO NESCI fnesci@riparto.it Premessa La presente nota informativa è dedicata all esame sintetico

Dettagli

Emanuele Greco (Gruppo di studio Eutekne) La comunicazione dei dati delle fatture

Emanuele Greco (Gruppo di studio Eutekne) La comunicazione dei dati delle fatture Emanuele Greco (Gruppo di studio Eutekne) La comunicazione dei dati delle fatture 1 Novità comunicazione dati fatture L art. 1-ter del DL 148/2017 ha previsto: la possibilità di trasmettere semestralmente

Dettagli

Studio Le Pera Commercialisti Associati Via Egadi 2 Milano - Tel Fax: P.I.

Studio Le Pera Commercialisti Associati Via Egadi 2 Milano - Tel Fax: P.I. Studio Le Pera Commercialisti Associati Via Egadi 2 Milano - Tel. 02.4987756 02.4692956 02.4817866 Fax: 02.4814871 - P.I. 10215130153 Circolare n. 6 del 12 febbraio Lo spesometro. II semestre 2017 da trasmettere

Dettagli

Partiamo da alcune novità in materia di IVA. Spesometro trimestrale a regime (riformulazione art. 21)

Partiamo da alcune novità in materia di IVA. Spesometro trimestrale a regime (riformulazione art. 21) Ai Gentili Clienti (Loro sedi) Circolare n. 8 del 22 Dicembre 2016 Gentile Cliente, oggetto di questa circolare è l attualissimo DECRETO LEGGE, N. 193 del 22/10/2016 coordinato con la legge di conversione

Dettagli

NUOVI ADEMPIMENTI TRIMESTRALI DAL 2017

NUOVI ADEMPIMENTI TRIMESTRALI DAL 2017 NUOVI ADEMPIMENTI TRIMESTRALI DAL 2017 1 1 PREMESSA Gli artt. 4, 4-bis e 7-quater del DL 22.10.2016 n. 193, conv. L. 1.12.2016 n. 225, introducono importanti novità in materia di IVA. In particolare, tali

Dettagli

DETRAZIONE IVA: NUOVI TERMINI E CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

DETRAZIONE IVA: NUOVI TERMINI E CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE CIRCOLARE N. 05 DEL 05/02/2018 DETRAZIONE IVA: NUOVI TERMINI E CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Rilevanti sono le modifiche apportate dalla Manovra correttiva alla disciplina della detrazione dell

Dettagli

Speciale Chiarimenti Detrazione IVA sugli Acquisti

Speciale Chiarimenti Detrazione IVA sugli Acquisti CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE IN MATERIA DI DETRAZIONE IVA L art. 2 del DL 50/2017 (conv. L. 21.6.2017 n. 96) ha apportato significative modifiche al termine per esercitare il diritto alla detrazione

Dettagli