Indice MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI. Premessa... 3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI. Premessa... 3"

Transcript

1

2 MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI Indice Premessa... 3 SECOLI X XI XII L egida edificatrice dei conti di Ventimiglia Villa Giunco Podium Rainaldi La decadenza dei Conti SECOLO XIII La caduta di Ventimiglia e la Signoria dei Castro I consoli e le libertà comunali Perinaldo sotto la Repubblica di Genova I Doria Il re di Provenza e le lotte tra guelfi e ghibellini SECOLO XIV La Signoria dei Doria I guelfi occupano la Signoria La distrutta villa Colle del Coy La tregua tra le fazioni La peste del L approdo marino dei Doria La pace del lago Pigo Lo Scisma cristiano d Occidente SECOLO XV Il secolo delle pacificazioni Il luogotenente della Signoria I diritti feudali dei Doria su frantoi e mulini La scomunica del Vescovo Il giuramento di fedeltà Convenzione con Briga dei Lascaris

3 FRANCESCO CORVESI Convenzione con Rocchetta dei Savoia Convenzione con Val Lantosca dei Savoia Arbitrato tra Apricale e Baiardo (1488) Perinaldo sotto il vescovo Campofregoso Convenzione con Sanremo (1490) I possedimenti dei Doria L alleanza con i Grimaldi Convenzione con Val Lantosca (1492) Il clero perinaldese SECOLO XVI (Parte I) Le confraternite in Perinaldo La Confraria del Santo Spirito I protocolli del notaio Balbo: stralci di vita quotidiana Il centro finanziario: la canonica Il centro politico: la Loggia Gli edifici di culto SECOLO XVI (Parte II) I Grimaldi occupano la Signoria Cronaca di un delitto La protezione del duca di Savoia Ritorno dei Doria e nuova convenzione con Ventimiglia La guerra del Sale Convenzione con Dolceacqua Convenzione generale tra Sanremo e i Castelli della Signoria Stefano Doria e il suo governo illuminato La compagnia del Corpus Domini Le calamità naturali La peste del La nuova chiesa di San Benedetto Il notaio Paolo Laura di Baiardo Gli statuti di Perinaldo Il governo di Giulio Doria

4 MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI SECOLO XVII Il secolo delle contrapposizioni religiose L ombra della Santa Inquisizione Il processo a Cassini Il Verde Il conflitto con Genova del 1625 e la cacciata dei Doria Le Grand Cassinì: nascita di uno scienziato La peste di metà Seicento Il convento francescano di San Sebastiano (1641) I legati pii e le forme di donazione privata Il ritorno dei Doria (1652) Il rifacimento della chiesa parrocchiale (1660) La compagnia del Suffragio Il secondo conflitto genovese e l occupazione dei Corsi APPARATO CRITICO Il castello Rinaldino La chiesa parrocchiale di San Nicola La chiesa di Sant Antonio (già San Sebastiano) La chiesa della Visitazione e il Cassini Gli archivi della Signoria GLI STATUTI DI PERINALDO La forma degli statuti La materia dei capitoli Mestrali, commercianti e vendita al dettaglio Osti, tavernari e il commercio del vino Mugnai, panettieri, fornai e il commercio del pane Gli organi dell amministrazione comunale I consoli o magistrati I consiglieri Sindaci e massari I campari o guardie campestri Norme di pubblica sicurezza La tutela delle acque La proprietà privata

5 FRANCESCO CORVESI La proprietà pubblica (i beni comunali) I diritti delle donne e dei minori I diritti delle piante I diritti degli animali (domestici) Gli atti criminali Indice dei Capitoli Statuti e Capitoli de Perrinaldo DOCUMENTI Descrizione Anno Doc. Donazione di Rainaldo al vescovo Tommaso I Guido Guerra cede alcuni perinaldesi a titolo di garanzia II Elenco dei cittadini di Ventimiglia III Atto di Guglielmo Abate di Perinaldo IV Vendita di Giovanni Giudice di Ventimiglia V Cessione di Oberto Giudice dei diritti sul Giunco VI Vendita di Perinaldo e Giunco a Oberto Doria VII Protesta di Imperiale Doria sul commercio del vino VIII Elenco abitanti di Dolceacqua XI Elenco abitanti di Perinaldo X Giuramento di fedeltà dei Perinaldesi ai Doria XI Inventario dei beni di Petrina Abate di Perinaldo XII Precetto di Bart. Doria di macinare nei mulini di Perinaldo XIII Elenco delle proprietà e redditi di Luca Doria XIV Terre del Priorato di S. Ampelio date in locazione a perinaldesi XV Donazione del ven.le Pietro di Perinaldo alla figlia Maria XVI Testamento del milite Guglielmo Beodi XVII I consoli di Perinaldo convocano gli stimatori dei danni XVIII Le autorità perinaldesi riferiscono circa un incendio XIX Convenzione tra Perinaldo e Sanremo XX Controversia sulla vendita di un mulino tra privati XXI Elenco dei diritti feudali dei Doria su Perinaldo XXII Ratificazione della convenzione tra i Doria e Ventimiglia XXIII Atto d acquisto di 90 mine di sale da Genova XXIV Elezione dei sindaci per la vertenza contro Sanremo XXV 458

6 MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI Descrizione Anno Doc. Convenzione tra Sanremo e i castelli dei Doria XXVI Fondazione della compagnia del Corpus Domini XXVII Perizia sui vecchi edifici canonicali perinaldesi XXVIII Elezione degli emendatori per la modifica degli statuti XXIX Approvazione del Parlamento dei nuovi statuti XXX Approvazione di Giulio Doria dei nuovi statuti XXXI Elenco dei diritti feudali del rettore su Perinaldo XXXII Elenco di alcuni atti stilati da notai su terreni di confine XXXIII I consoli confermano i diritti feudali al Vescovo XXXIV Giuramento di fedeltà dei perinaldesi al Duca di Savoia XXXV Lettera dell astronomo Cassini a Pierre Gassend XXXVI Supplica al Vescovo per l oratorio della Visitazione XXXVII Tabella riassuntiva dei cognomi presenti a Perinaldo... (vari) XXXVIII Elenco dei luogotenenti della Signoria dei Doria Elenco dei consoli e ufficiali di Perinaldo Ringraziamenti

7 Per contattare l Autore Se volete contattare l Autore o desiderate ulteriori informazioni riguardo questo libro, potete scrivere all indirizzo Sia l Autore che l Editore saranno grati di ricevere un vostro commento.

8

CALENDARIO LUGLIO 2009 GIUGNO 2009

CALENDARIO LUGLIO 2009 GIUGNO 2009 GIUGNO 2009 1 L Lezione 2 M FESTA DELLA REPUBBLICA 3 M Lezione Inizio delle iscrizioni agli esami - 4 G 5 V Lezione Termine delle lezioni - II semestre 6 S 7 D SANTISSIMA TRINITÀ 8 L 9 M 10 M 11 G 12 V

Dettagli

INSERTO SPECIALE IN QUESTO NUMERO

INSERTO SPECIALE IN QUESTO NUMERO INSERTO SPECIALE IN QUESTO NUMERO Proponiamo all attenzione dei nostri lettori la sintesi del manuale Cannabis e danni alla salute, pubblicazione scientifica prodotta dal Dipartimento per le Politiche

Dettagli

Master biennale di II livello. Diritto del Lavoro e relazioni Sindacali. (In sigla PLMA04)

Master biennale di II livello. Diritto del Lavoro e relazioni Sindacali. (In sigla PLMA04) Master biennale di II livello Diritto del Lavoro e relazioni Sindacali (In sigla PLMA04) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 Titolo DIRITTO DEL LAVORO E RELAZIONI SINDACALI Direttore

Dettagli

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XI Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... VII IX IX PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI PROGRAMMA DIDATTICO III EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 18 dicembre 2014 CONVEGNO INAUGURALE 16/17 gennaio 2015 I. Crimini organizzati dei colletti bianchi

Dettagli

IL DIRITTO UNIVERSALE ALLA LIBERTÀ DI COSCIENZA

IL DIRITTO UNIVERSALE ALLA LIBERTÀ DI COSCIENZA MARIA GABRIELLA^ELGIORNO de STEFANO A 344581 IL DIRITTO UNIVERSALE ALLA LIBERTÀ DI COSCIENZA EDITRICE IANUA INDICE PREMESSA LIBERTÀ DI COSCIENZA NELLA STORIA UMANA. Pagina 1 CAPITOLO PRIMO DIRITTI UMANI:

Dettagli

Giugno 2015 AGGIORNATO AL 21 MAGGIO 2015 DATA LITURGIA DIOCESI CHIESA UNIVERSALE CIVILI. Lun 1. Mar 2. Festa nazionale. Mer 3

Giugno 2015 AGGIORNATO AL 21 MAGGIO 2015 DATA LITURGIA DIOCESI CHIESA UNIVERSALE CIVILI. Lun 1. Mar 2. Festa nazionale. Mer 3 Giugno 2015 DATA LITURGIA DIOCESI CHIESA UNIVERSALE CIVILI 1 2 Festa nazionale 3 4 5 Corpus ini Cittadino (S. Agostino) Ritiro del Clero (Ara Crucis, 9.30) 6 7 Corpus ini 8 9 10 11 12 Sacro Cuore 13 14

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XV Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla decima edizione... VII IX XI PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

L'Archivio postunitario del Comune di Sesto Fiorentino. A cura di F. Capetta.

L'Archivio postunitario del Comune di Sesto Fiorentino. A cura di F. Capetta. L'Archivio postunitario del Comune di Sesto Fiorentino. A cura di F. Capetta. Premessa di ANDREA BARDUCCI e FRANCESCA CHIAVACCI...... Pag. V Presentazione di GABRIELA TODROS....................» VII Premessa

Dettagli

Parte generale CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTO PENALE PSICOLOGIA GENERALE - PSICHIATRIA FORENSE - RESPONSABILITÀ E DEONTOLOGIA MEDICO LEGALE -

Parte generale CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTO PENALE PSICOLOGIA GENERALE - PSICHIATRIA FORENSE - RESPONSABILITÀ E DEONTOLOGIA MEDICO LEGALE - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MASTER IN CRIMINOLOGIA E SCIENZE FORENSI CALENDARIO DELLE LEZIONI A.A. 2014/15 Modulo I Parte generale CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTO PENALE

Dettagli

56 Stato civile-anagrafe

56 Stato civile-anagrafe 56 Stato civile-anagrafe 56/I Diplomi Patenti notarili - Sec. XVIII - XIX. 1. Quaderno: "Diploma di Antonii Michl", cc. 8, copertina decorata 2. Privilegio: Diploma di cittadinanza concesso alla casa Zanotti

Dettagli

Master biennale di II livello. Diritto Penale e Diritto Processale Penale. (In sigla PLMA09) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015

Master biennale di II livello. Diritto Penale e Diritto Processale Penale. (In sigla PLMA09) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 Master biennale di II livello Diritto Penale e Diritto Processale Penale (In sigla PLMA09) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo Diritto Penale e Diritto Processale Penale Direttore

Dettagli

INDICE. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI. Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO

INDICE. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI. Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO Prefazione... XVI pag. Parte Prima LE AGEVOLAZIONI PRIMA CASA. I PRESUPPOSTI Capitolo I IL QUADRO NORMATIVO 1.1. L evoluzione storica delle agevolazioni... 3 1.1.1. Segue: La previsione di agevolazioni

Dettagli

leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 data libro capitolo data libro capitolo

leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 data libro capitolo data libro capitolo leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 Tempo di Avvento I settimana Tempo di Avvento II settimana domenica 30 novembre 2014 Isaia 1-3 domenica 7 dicembre 2014 Isaia 21-22 lunedì 1 dicembre 2014 4-6 lunedì

Dettagli

Settembre Dom 6 XXIII T.O. Dom 13 XXIV T.O. Dom 20 XXV T.O. Dom 27 XXVI T.O.

Settembre Dom 6 XXIII T.O. Dom 13 XXIV T.O. Dom 20 XXV T.O. Dom 27 XXVI T.O. 2015/2016 Settembre 2015 Mar 1 10ª Giornata per la custodia del creato (sola sensibilizzazione) Incontro di preghiera a Porto Cesareo Mer 2 Gio 3 Ven 4 Pellegrinaggio diocesano al Santuario Madonna de

Dettagli

Appendice 1 - Tavole sulla numerosità delle scuole statali e non statali dell'area PON. Parte 1 - Le scuole statali...iv

Appendice 1 - Tavole sulla numerosità delle scuole statali e non statali dell'area PON. Parte 1 - Le scuole statali...iv Appendice 1 - Tavole sulla numerosità delle scuole statali e non statali dell' Parte 1 - Le scuole statali...iv Istituzioni scolastiche statali interessate per livello... IV Tavola A1.1 - Istituzioni scolastiche

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO Elenco delle principali abbreviazioni... XVII Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO CAPITOLO I IL SISTEMA FONDATO SULLA CAPACITÀ PRODUTTIVA 1. La capacità produttiva.... 5 2. Le contraddizioni

Dettagli

Trofeo Clara Agnelli ALBO D ORO

Trofeo Clara Agnelli ALBO D ORO Trofeo Clara Agnelli ALBO D ORO I 1959 AVIAZIONE II 1960 PRODUZOINI AUSILIARIE III 1961 AVIO IV 1962 O.S.A. V 1963 SIMA VI 1964 AVIO VII 1965 RICAMBI VIII 1966 GRANDI MOTORI IX 1967 MATERIALE FERROVIARIO

Dettagli

Dai comuni alle signorie Dalle signorie ai principati

Dai comuni alle signorie Dalle signorie ai principati Dai comuni alle signorie Dalle signorie ai principati 1000-1454 ITC Custodi, gennaio 2012 1 La nascita dei comuni Le città dell Europa centrale, che erano sottoposte a un signore, a un conte o a un vescovo,

Dettagli

Piccola guida a Microsoft Word 2003

Piccola guida a Microsoft Word 2003 Pagina 1 di 8 Indice Piccola guida a Microsoft Word 2003 ELEMENTI DI CARATTERE GENERALE I. Per visualizzare le barre degli strumenti II. Per inserire un intestazione o un piè di pagina III. Per modificare

Dettagli

ia in u arq ia - T ecch itav iv AGENDA i C PASTORALE iesa d 2013-2014 h C

ia in u arq ia - T ecch itav iv AGENDA i C PASTORALE iesa d 2013-2014 h C Chiesa di Civitavecchia - Tarquinia AGENDA PASTORALE 2013-2014 PRESENTAZIONE Cari amici, con l inizio del nuovo anno pastorale, consegno volentieri, alla nostra Chiesa diocesana, l Agenda nella quale si

Dettagli

Variazioni + aumento - diminuz. Previsioni 2014. Previsioni 2015. Cap. Art. Denominazione TITOLO I - SPESE CORRENTI

Variazioni + aumento - diminuz. Previsioni 2014. Previsioni 2015. Cap. Art. Denominazione TITOLO I - SPESE CORRENTI TITOLO I - SPESE CORRENTI I - SPESE PER GLI ORGANI ISTITUZIONALI - 1 Spese elezioni organi istituzionali 5.000,00-5.000,00 0,00 2 Spese convocazione Assemblee 103,00 0,00 103,00 3 Spese Assicurazioni componenti

Dettagli

INDICE SISTEMATICO ACCENTRAMENTO ADEMPIMENTI CONTRIBUTIVI AGENTI E RAPPRESENTANTI AGEVOLAZIONI CONTRIBUTIVE PER ASSUNZIONE

INDICE SISTEMATICO ACCENTRAMENTO ADEMPIMENTI CONTRIBUTIVI AGENTI E RAPPRESENTANTI AGEVOLAZIONI CONTRIBUTIVE PER ASSUNZIONE Indice sistematico INDICE SISTEMATICO Presentazione...XXXIII Nota sull autore... XXXV ACCENTRAMENTO ADEMPIMENTI CONTRIBUTIVI Decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, art. 39, c. 10, lett. K)... 3 Ministero

Dettagli

Piano di di gestione dei rifiuti

Piano di di gestione dei rifiuti PROVINCIA DI DI AREZZO Assessorato Ecologia e e Ambiente AREA AREA URBANISTICA E AMBIENTE Piano di di gestione dei rifiuti 1 STRALCIO - RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI ALLEGATO A 1 - ANALISI DEI DATI INDICE:

Dettagli

La Rosa dei Venti (Lo stile WAR)

La Rosa dei Venti (Lo stile WAR) La Rosa dei Venti (Lo stile WAR) Suggerimenti per l esperto Seconda Edizione www.infobridge.it Scuola Bridge in IV Direttore: Marco Troiani Dispensa I Presentazione Le Aperture Scelta del Colore per Aprire

Dettagli

D lgs 9 aprile 2008, n 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO INDICE ALLEGATI

D lgs 9 aprile 2008, n 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO INDICE ALLEGATI D lgs 9 aprile 2008, n 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO INDICE ALLEGATI ALLEGATO I VIOLAZIONI Violazioni che espongono a rischi di carattere generale Violazioni che espongono al rischio

Dettagli

Calendario pastorale

Calendario pastorale Erigenda Unità Pastorale di Toscolano Maderno - Fasano Parrocchia dei Santi Faustino e Giovita Fasano del Garda Anno della fede Calendario pastorale 2013/2014 Alcuni appuntamenti in generale S. Messa festiva:

Dettagli

Archivio di Stato di Udine

Archivio di Stato di Udine Ministero per i Beni e le Attività Culturali Archivio di Stato di Udine SCHEDA FONDO 3.1.3 Data/e 3.1.4 Livello di descrizione 3.1.5 Consistenza e supporto dell'unità archivistica 3.2.1 Denominazione del

Dettagli

Gestione, Compravendita e Locazione di quote indivise e beni durevoli. il Regolamento

Gestione, Compravendita e Locazione di quote indivise e beni durevoli. il Regolamento Gestione, Compravendita e Locazione di quote indivise e beni durevoli il Regolamento Premessa I. Il regolamento considera ogni bene durevole come un oggetto che può essere posseduto da più soggetti, di

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli Fabio BASILE PARERI DI SOMMARIO QUESTIONE I Concorso c.d. anomalo di persone (art. 116 c.p.) 1 QUESTIONE II Causalità e colpa nelle malattie da esposizione

Dettagli

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI PROGRAMMA DIDATTICO V EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2016/2017 12 dicembre 2016 CONVEGNO INAUGURALE 13/14 gennaio 2017 I. Crimini organizzativi dei colletti bianchi

Dettagli

INDICE PARTE I UNO SGUARDO D INSIEME

INDICE PARTE I UNO SGUARDO D INSIEME INDICE PARTE I UNO SGUARDO D INSIEME CAPITOLO I Corporazioni, gremi e artigianato nella Sardegna medievale e moderna (xiv-xix secolo): temi e interpretazioni storiografiche 19 di Antonello Mattone CAPITOLO

Dettagli

Indice DIRITTO TRIBUTARIO: LE IMPOSTE

Indice DIRITTO TRIBUTARIO: LE IMPOSTE XIII INDICE Premessa... Introduzione... V VII DIRITTO TRIBUTARIO: LE IMPOSTE Principali abbreviazioni... 3 Introduzione Le chiavi della fiscalita` 1. Lanozionediimposta... 5 2. Gli obiettivi dell imposta...................................

Dettagli

Descrizione Solo in fotoriproduzione (dall'originale conservato nella Galleria internazionele d Arte Moderna Ca Pesaro)

Descrizione Solo in fotoriproduzione (dall'originale conservato nella Galleria internazionele d Arte Moderna Ca Pesaro) 1 Catalogo della Esposizione degli artisti dissidenti di Ca' Pesaro nella Galleria Geri-Boralevi 15 luglio - 15 agosto 1920 Venezia : Istituto veneto di arti grafiche 1920 2 Catalogo della esposizione

Dettagli

Master di II livello. Diritto Amministrativo

Master di II livello. Diritto Amministrativo Master di II livello Diritto Amministrativo (MA-118) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2012/2013 1 Titolo DIRITTO AMMINISTRATIVO Direttore Prof. Franco Gaetano Scoca (Professore Emerito di Diritto Amministrativo

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima LA PRESCRIZIONE CIVILE

INDICE SOMMARIO. Parte Prima LA PRESCRIZIONE CIVILE Elenco delle principali abbreviazioni... XXXIII Parte Prima LA PRESCRIZIONE CIVILE CAPITOLO I CENNI GENERALI ED INTRODUTTIVI 1.1. Il tempo.... 5 1.2. Il tempo e la prescrizione... 6 1.3. La prescrizione

Dettagli

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE Quarta edizione G. Giappichelli Editore Torino Indice-Sommario Premessa alla quarta edizione Premessa alla terza edizione Premessa alla seconda

Dettagli

INVENTARIO DELL' ARCHIVIO POSTUNITARIO DEL COMUNE DI SAN GIMIGNANO

INVENTARIO DELL' ARCHIVIO POSTUNITARIO DEL COMUNE DI SAN GIMIGNANO INVENTARIO DELL' ARCHIVIO POSTUNITARIO DEL COMUNE DI SAN GIMIGNANO a cura di Giancarlo Nanni e Ivo Regoli Anno 2000 - Aggiornato 30 aprile 2008 1 2 ARCHIVIO POSTUNITARIO DI SAN GIMIGNANO INDICE Serie I

Dettagli

Montemagno: cenni storici

Montemagno: cenni storici Montemagno: cenni storici Il paese di Montemagno ha molto probabilmente origini romane piuché si conoscce l esistenza di un villaggio, Manius, presente su questo territorio. Le prime testimonianze scritte

Dettagli

Diritto Amministrativo e Scienze dell Amministrazione

Diritto Amministrativo e Scienze dell Amministrazione Master biennale di II livello Diritto Amministrativo e Scienze dell Amministrazione (In Sigla PLMA06) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO AMMINISTRATIVO E SCIENZE DELL

Dettagli

Indice. Prefazione alla terza edizione... Pag. 7 Prefazione alla seconda edizione...» Prefazione alla prima edizione...»?

Indice. Prefazione alla terza edizione... Pag. 7 Prefazione alla seconda edizione...» Prefazione alla prima edizione...»? 2 Indice Prefazione alla terza edizione............................. Pag. 7 Prefazione alla seconda edizione...........................» Prefazione alla prima edizione............................»? Sezione

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

Trofeo Agnelli ALBO D ORO

Trofeo Agnelli ALBO D ORO Trofeo Agnelli ALBO D ORO I 1998 II 1999 FIAT AUTO ENTI CENTRALI III 2000 IV 2001 V 2002 VI 2003 VII 2004 AUTO MIRAFIORI VIII 2005 IX 2006 X 2007 FPT XI 2008 FIAT GROUP AUTOMOBILES MIRAFIORI XII 2009 FIAT

Dettagli

Documento di Identità dei Pueri Cantores. Noi, Pueri Cantores, cantiamo la nostra fede.

Documento di Identità dei Pueri Cantores. Noi, Pueri Cantores, cantiamo la nostra fede. Documento di Identità dei Pueri Cantores Noi, Pueri Cantores, cantiamo la nostra fede. Per questo motivo noi siamo un segno di speranza per il mondo. La nostra comunità presente in tutto il mondo vuole

Dettagli

Calendario diocesano 2015 2016

Calendario diocesano 2015 2016 Calendario diocesano 2015 2016 SETTEMBRE 2015 1 Mar 2 Mer 3 Gio 4 Ven 5 Sab 6 Dom XXIII dom. T.O. 7 Lun 8 Mar 9 Mer 10 Gio 11 Ven 12 Sab Pellegrinaggio al Santuario di Castellazzo 13 Dom XXIV dom. T.O.

Dettagli

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi I DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CE Tutti i seguenti cabinet alternativi sono conformi alle seguenti direttive comunitarie:

Dettagli

Statuto. Associazione Centro Vita Nuova Via della Stazione di Cesano, 671 - Cesano di Roma Tel. +39 063037402

Statuto. Associazione Centro Vita Nuova Via della Stazione di Cesano, 671 - Cesano di Roma Tel. +39 063037402 Statuto Associazione Centro Vita Nuova Via della Stazione di Cesano, 671 - Cesano di Roma Tel. +39 063037402 3 Statuto ARTICOLO I È costituita l Associazione denominata Centro Vita Nuova Associazione Diocesana,

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI indetto dalla scrivente OPODO S.r.l. (di seguito la promotrice ) con sede in Via Calabria, 5 20158 Milano P. IVA 05822991005 e svolto secondo le norme contenute nei seguenti articoli. --------------------------------------

Dettagli

Documento informatico, firme elettroniche e funzione notarile ...» XVII

Documento informatico, firme elettroniche e funzione notarile ...» XVII Prefazione di FRANCESCO DELFINI... pag. XV INTRODUZIONE Documento informatico, firme elettroniche e funzione notarile di Francesco Delfini 1. Paternità ed imputazione del documento tradizionale e di quello

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI 1.1. La dichiarazione di fallimento e i rapporti giuridici preesistenti: la disciplina generale elaborata dalla

Dettagli

Diritto dei Trasporti e della Navigazione

Diritto dei Trasporti e della Navigazione Master biennale di II livello Diritto dei Trasporti e della Navigazione (In sigla PLMA7) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE Direttore

Dettagli

Programma e calendario del corso di SCRITTURA PER LA TELEVISIONE (2012) della Scuola di cinema Pigrecoemme di Napoli

Programma e calendario del corso di SCRITTURA PER LA TELEVISIONE (2012) della Scuola di cinema Pigrecoemme di Napoli Programma e calendario del corso di SCRITTURA PER LA TELEVISIONE (2012) della Scuola di cinema di Napoli Gli appuntamenti del lunedì e del venerdì si tengono dalle 19,15 alle 21,15. Quelli del Sabato dalle

Dettagli

COSIMO II (fine) - FERDINANDO II DE MEDICI (1621-1670)

COSIMO II (fine) - FERDINANDO II DE MEDICI (1621-1670) COSIMO II (fine) - FERDINANDO II DE MEDICI (1621-1670) 143 143 PISA. Tallero 1619. Busto a d. corazzato con corona radiata; tiene nella d. appoggiato ad una spalla lo scettro gigliato; all esergo, data..

Dettagli

SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DEI NUMERI ROMANI. Emidio Tribulato. Centro studi LOGOS - ONLUS - Messina

SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DEI NUMERI ROMANI. Emidio Tribulato. Centro studi LOGOS - ONLUS - Messina SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DEI Emidio Tribulato Centro studi LOGOS - ONLUS - Messina 1 CENTRO STUDI LOGOS ONLUS CENTRO DI RICERCHE PSICOPEDAGOGICHE VIA PRINCIPE TOMMASO 2 - MESSINA TEL. 090/46920

Dettagli

UU. D. A. Classe 3^ - A.S. 2014/15

UU. D. A. Classe 3^ - A.S. 2014/15 PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE correlare la conoscenza storica generale agli sviluppi delle scienze, delle tecnologie e riconoscere gli aspetti geografici, ecologici, territoriali dell ambiente naturale ed

Dettagli

Fondazione Scuola Forense Alto Tirreno

Fondazione Scuola Forense Alto Tirreno 1 Fondazione Scuola Forense Alto Tirreno Ordini degli Avvocati Pisa Livorno Lucca Massa Carrara La Spezia FORMAZIONE BASE 2014 PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA E ORARIO DELLA SCUOLA FORENSE Approvato

Dettagli

oggetto: esame e approvazione piano di prevenzione della corruzione (legge n. 190 del 6 novembre 2012).

oggetto: esame e approvazione piano di prevenzione della corruzione (legge n. 190 del 6 novembre 2012). oggetto: esame e approvazione piano di prevenzione della corruzione (legge n. 190 del 6 novembre 2012). ART. 1 premessa a) il piano della prevenzione della corruzione si applica ai Comuni ai sensi del

Dettagli

1994 Esame di Avvocato

1994 Esame di Avvocato PROF. AVV. ANDREA CAMMARANO Università di Roma Tor vergata Tel.: 335/6512161 Fax: 06/90280848 andrea.cammarano@uniroma2.it Andrea Cammarano, nato a Roma il 6 Giugno 1966. C.F.: CMM NDR 66H06H501P Settore

Dettagli

TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento

TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento 1 SCUOLE IN LINGUA ITALIANA E DELLE ZONE MISTILINGUE TABELLA A/1 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche I Aerotecnica e costruzioni

Dettagli

INDICE GENERALE PARTE PRIMA IPNOLOGIA GENERALE

INDICE GENERALE PARTE PRIMA IPNOLOGIA GENERALE .qxd 12/07/2010 17.38 Pagina XXIX INDICE GENERALE PARTE PRIMA IPNOLOGIA GENERALE Capitolo I ASPETTI DELLA MENTE, DINAMICHE MENTALI E GENERALITÀ SULL IPNOSI....3 1. Introduzione.........................................................

Dettagli

ICT4University Università Digitale

ICT4University Università Digitale ICT4University Università Digitale Sezione 1 - Relazione sulle attività svolte dalla rete nei tre mesi di progetto Quadro 1 Dati identificativi Nome della rete Università capofila Università......... Nome

Dettagli

Decreto Interministeriale 5 maggio 2004 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 21 agosto 2004 n.196

Decreto Interministeriale 5 maggio 2004 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 21 agosto 2004 n.196 Decreto Interministeriale 5 maggio 2004 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 21 agosto 2004 n.196 Equiparazioni dei diplomi di laurea (DL) secondo il vecchio ordinamento alle nuove classi delle lauree specialistiche

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

INDICE. Parte Prima IL GIURISTA HACKER

INDICE. Parte Prima IL GIURISTA HACKER INDICE Parte Prima IL GIURISTA HACKER Capitolo I IL PERCORSO VERSO LA CONOSCENZA 1.1. Sulla diffusione, e sul significato, del termine hacker...... 3 1.2. Una definizione di hacking e alcuni aspetti interessanti....

Dettagli

Archivio di Stato di Udine

Archivio di Stato di Udine Ministero per i Beni e le Attività Culturali Archivio di Stato di Udine SCHEDA FONDO 3.1.2 Denominazione o titolo 3.1.3 Data/e 3.1.4 Livello di descrizione 3.1.5 Consistenza e supporto dell'unità archivistica

Dettagli

QUADRO ECONOMICO GENERALE DEL PIANO DI SVILUPPO

QUADRO ECONOMICO GENERALE DEL PIANO DI SVILUPPO PIANO DI SVILUPPO DELLE INIZIATIVE DI RECUPERO DELLA CASCINA MARIETTI, DEL COMPLESSO EX-SERVIZI E DELLA FORNACE PARODI Proposta definitiva riguardante l'intervento di recupero della Cascina Marietti (Scheda

Dettagli

PARTE I IL TESTAMENTO SEZIONE I

PARTE I IL TESTAMENTO SEZIONE I XI Presentazione... Prefazione... Autori... Abbreviazioni... IX LIX LXV LXVII PARTE I IL TESTAMENTO SEZIONE I LE FORME DI TESTAMENTO CAPITOLO I IL TESTAMENTO PUBBLICO 1.1. Inquadramento sistematico...

Dettagli

8. Mercato immobiliare

8. Mercato immobiliare 8. Mercato immobiliare Indice delle tabelle 8.1 Andamento dei prezzi medi di vendita del mercato residenziale a Roma e Milano. Serie storica dal 1986 al 2002. 8.2 Andamento dei prezzi medi di vendita del

Dettagli

DIOCESI DI CREMONA Calendario Pastorale Diocesano 2015-2016

DIOCESI DI CREMONA Calendario Pastorale Diocesano 2015-2016 DIOCESI DI CREMONA Calendario Pastorale Diocesano 2015-2016 grassetto: incontri col Vescovo o diocesani normale: incontri zonali o interzonali corsivo: incontri particolari Settembre 2015 Liturgia Diocesi

Dettagli

ARCHIVIO STORICO SOCIETA VOLONTARIA DI SOCCORSO DI LIVORNO

ARCHIVIO STORICO SOCIETA VOLONTARIA DI SOCCORSO DI LIVORNO ARCHIVIO STORICO SOCIETA VOLONTARIA DI SOCCORSO DI LIVORNO INDICE I 1-5 Carteggio della Croce Verde 1886 1890 1-5 II 1-3 Statuti 1920 1961 6 8 III 1 Adunanze dell Assemblea Generale 1921 1988 9 11 IV 1

Dettagli

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE III D Professoressa Cocchi Monica Programma svolto di storia Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 Istituzioni,

Dettagli

SCHEDE FAMILIARI T 103. Tebaldi. Gubbio. Rusticello Ugolino Rainaldo (? ) 1161 <1181-1191?> 1188

SCHEDE FAMILIARI T 103. Tebaldi. Gubbio. Rusticello Ugolino Rainaldo (? ) 1161 <1181-1191?> 1188 SCHEDE FAMILIARI T 103. Tebaldi Gubbio (Tebaldo) (Rainerio) Tebaldo ???? Rusticello Ugolino Rainaldo (? ) 1161 1188?? Giovanni Tebaldo Oderada Castalda Maria 1161 q.1244 1181 1181

Dettagli

duemila15 - duemila16 Calendario parrocchiale

duemila15 - duemila16 Calendario parrocchiale duemila15 - duemila16 Calendario parrocchiale Siamo contenti di poter consegnare il calendario della nostra comunità parrocchiale. Questo strumento non ha la pretesa di segnalare tutto ciò che si vive

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Dott. Ing. Stefano Barbaresi nato a Montelabbate (PU) il 14.11.1947 Associazione professionale B&B PROGETTI in Pesaro via M. del Monaco, 3 tel. 0721403895/ 0721 403695 cell 335

Dettagli

SCUOLA TERRITORIALE. C A M E R A P E N A L E di Busto Arsizio CORSO DI DEONTOLOGIA E TECNICA DEL PENALISTA

SCUOLA TERRITORIALE. C A M E R A P E N A L E di Busto Arsizio CORSO DI DEONTOLOGIA E TECNICA DEL PENALISTA SCUOLA TERRITORIALE C A M E R A P E N A L E di Busto Arsizio CORSO DI DEONTOLOGIA E TECNICA DEL PENALISTA I - Introduzione al corso La figura ed il ruolo del difensore d ufficio Attività dell U.C.P.I.

Dettagli

Opere di Benedetto Croce Sezione 1. Filosofia dello spirito Sezione 2. Saggi filosofici : Sezione 3. Scritti di storia letteraria e politica

Opere di Benedetto Croce Sezione 1. Filosofia dello spirito Sezione 2. Saggi filosofici : Sezione 3. Scritti di storia letteraria e politica 1 Le Opere di Benedetto Croce (per cui cfr. F. NICOLINI, L Editio ne varietur delle opere di B.C., Napoli 1950; e la Bibliografia, a.c. di S. Borsari, Istituto italiano per gli Studi Storici, Napoli 1964,

Dettagli

Capitolo II Le autorizzazioni alla vendita dei beni ereditari. Capitolo III Le altre autorizzazioni negli atti di amministrazione

Capitolo II Le autorizzazioni alla vendita dei beni ereditari. Capitolo III Le altre autorizzazioni negli atti di amministrazione Capitolo I Il chiamato all eredità (Giuseppe Maiatico)... pag. 1 1. Il patrimonio ereditario prima dell acquisto...» 1 2. Apertura della successione. Vocazione e delazione. Poteri dei chiamati ulteriori»

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

Sezione Didattica. Via della Ninna 5-50122 Firenze - Tel 055/284272 Fax 055/2388680

Sezione Didattica. Via della Ninna 5-50122 Firenze - Tel 055/284272 Fax 055/2388680 Mostra Firenze: fotografia di una città tra storia e attualità. La Collezione Borbottoni ed altre vedute dalle Raccolte d Arte dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze PERCORSO DI VISITA A cura di Anna

Dettagli

Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81. Gazzetta Ufficiale 30 aprile 2008, n. 101 s.o. n. 108

Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81. Gazzetta Ufficiale 30 aprile 2008, n. 101 s.o. n. 108 TESTO UNICO SICUREZZA LAVORO Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 Gazzetta Ufficiale 30 aprile 2008, n. 101 s.o. n. 108 AGGIORNATO ED INTEGRATO CON IL DECRETO LEGISLATIVO 3 AGOSTO 2009, N. 106 Gazzetta

Dettagli

L Italia nei secoli XIV e XV

L Italia nei secoli XIV e XV L Italia nei secoli XIV e XV Con le sue città, i suoi commerci, la sua cultura, l Italia di fine Medio Evo costituisce forse la più alta espressione delle civiltà europea, ma allo stesso tempo è insidiata

Dettagli

Tesori Sacri 2005. Esito del bando

Tesori Sacri 2005. Esito del bando Tesori Sacri 2005 Esito del bando Al bando Tesori Sacri 2005 hanno aderito 127 progetti, di cui 105 dal Piemonte e 22 dalla Liguria. A conclusione delle procedure di valutazione effettuate dagli Uffici,

Dettagli

ROBERTO RANDAZZO. Diritto degli enti non profit, CLEACC

ROBERTO RANDAZZO. Diritto degli enti non profit, CLEACC ROBERTO RANDAZZO DATI PERSONALI Data di nascita: Luogo di nascita: Nazionalità: Italiana ESPERIENZE LAVORATIVE Dal 1998 al 2000 Studio Legale Casati e Iudica, pratica legale assistenza all attività giudiziale

Dettagli

Registro cronologico d'entrata

Registro cronologico d'entrata Pag. 1 di 5 Data inventariazione : da 10/12/2010 a 31/12/2010 Inventari: Tutti Disponibilità: Tutti Ordinamento: Data inventariazione Data inv. 16/12/2010 47211 Volume : 245 : 245 periodico PER. 00 0000008

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO IX Presentazione... VII PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO Sezione I Il diritto ecclesiastico 1. Il concetto di diritto ecclesiastico... 5 2.

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI indetto dalla scrivente MASTERFOODS S.p.A. (di seguito la promotrice ) con sede in viale Dante, 40-27011 BELGIOIOSO (PV) e svolta secondo le modalità contenute nei seguenti articoli. --------------------------------

Dettagli

a cura di VANESSA PESENTI

a cura di VANESSA PESENTI ! a cura di VANESSA PESENTI! ! INDICE Parte Prima: INTRODUZIONE Capitolo I: L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto.... 13 2. Prescrizioni, regole, norme.... 14 3. L idea di fonti del diritto....

Dettagli

DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE & TRATTATO DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE

DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE & TRATTATO DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE INDICE GENERALE (per collocazione) TRATTATO DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE diretto da Antonio Cicu e Francesco & TRATTATO DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE già diretto da Antonio Cicu e Francesco e continuato

Dettagli

LA CONDIZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI IN ITALIA NELLE VICENDE POLITICO-GIURIDICHE DEL XIX SECOLO

LA CONDIZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI IN ITALIA NELLE VICENDE POLITICO-GIURIDICHE DEL XIX SECOLO LA CONDIZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI IN ITALIA NELLE VICENDE POLITICO-GIURIDICHE DEL XIX SECOLO INDICE INTRODUZIONE 01. Premessa... p. XVII 02. Finalità della ricerca e questioni metodologiche...» XX

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE I GENERALITÀ CAPITOLO I IL TEMA DI CONCORSO: OSSERVAZIONI DI CARATTERE GENERALE

INDICE SOMMARIO PARTE I GENERALITÀ CAPITOLO I IL TEMA DI CONCORSO: OSSERVAZIONI DI CARATTERE GENERALE XIX Presentazione... Prefazione alla prima edizione... Prefazione alla seconda edizione... Prefazione alla terza edizione... ix xi xv xvii PARTE I GENERALITÀ CAPITOLO I IL TEMA DI CONCORSO: OSSERVAZIONI

Dettagli

Indice analitico. I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione

Indice analitico. I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione Indice analitico I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione Alienazione: di beni culturali: 73; di beni dell istituto diocesano per il sostentamento del clero: 94; requisiti per la liceità: 64;

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

INDICE. Prefazione alla decima edizione... Abbreviazioni... INTRODUZIONE CAPITOLO I

INDICE. Prefazione alla decima edizione... Abbreviazioni... INTRODUZIONE CAPITOLO I INDICE Prefazione alla decima edizione.......................... Abbreviazioni.................................... V VII INTRODUZIONE CAPITOLO I A. L ASSICURAZIONE COME OPERAZIONE ECONOMICA...............

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI indetto dalla scrivente GIOCHI24 S.r.L. (di seguito la promotrice ) Via Boschetti 6, - 20121 Milano p.iva 06241760963 e svolto secondo le norme contenute nei seguenti articoli. --------------------------------------

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo I LA COLPA PROFESSIONALE. Capitolo II LA RESPONSABILITÀ DELL AVVOCATO

SOMMARIO. Capitolo I LA COLPA PROFESSIONALE. Capitolo II LA RESPONSABILITÀ DELL AVVOCATO SOMMARIO Capitolo I LA COLPA PROFESSIONALE 1. La definizione di professionista... 1 2. Modalità di esercizio delle professioni intellettuali... 1 3. La diligenza del professionista... 2 4. La limitazione

Dettagli

Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali

Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali 9. Scheda Cavriana 125-137.qxp:00+01-ok+okGM 28-11-2011 0:18 Pagina 125 Parte seconda Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali 9. Scheda Cavriana 125-137.qxp:00+01-ok+okGM

Dettagli

PROTOCOLLO. TENENDO CONTO dei principi e gli obiettivi della Convenzione sull aviazione civile internazionale, firmata a Chicago il 7 dicembre 1944,

PROTOCOLLO. TENENDO CONTO dei principi e gli obiettivi della Convenzione sull aviazione civile internazionale, firmata a Chicago il 7 dicembre 1944, TRADUZIONE IN ITALIANO DELL AIRCRAFT PROTOCOL TO THE MOBILE EQUIPMENT CONVENTION DEL 16 NOV 2001, a cura di Prof. Anna Veneziano e Avv. Roberta Peleggi PROTOCOLLO annesso alla Convenzione relativa alle

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione alla sesta edizione... Pag. V. Parte Prima INTRODUZIONE STORIA, FONTI, INTERPRETAZIONE

INDICE SOMMARIO. Prefazione alla sesta edizione... Pag. V. Parte Prima INTRODUZIONE STORIA, FONTI, INTERPRETAZIONE INDICE SOMMARIO Prefazione alla sesta edizione... Pag. V Parte Prima INTRODUZIONE STORIA, FONTI, INTERPRETAZIONE Capitolo I IL DIRITTO E IL GIURISTA 1. Ubi societas, ibi ius: l apologo di Robinson Crusoe...

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE CAPITOLO I

INDICE INTRODUZIONE CAPITOLO I Prefazione alla nona edizione........................... Prefazione alla ottava edizione.......................... Prefazione alla settima edizione.......................... Prefazione alla sesta edizione...........................

Dettagli