ATTO DEL SEVIZIO CONTROLLO DI GESTIONE E MARKETING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATTO DEL SEVIZIO CONTROLLO DI GESTIONE E MARKETING"

Transcript

1 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 1 di 7 TT SV T GST MKTG 2015/ /08/2015 GGTT: V T ' S "S ST M V " -S GG M.S. SSS S FT SSST ST (M FMST) TG SSTM M SS 'T M STM - TT' T GG M - STG GST TTST : SMT Si attesta che il presente atto viene affisso all lbo di questa zienda spedaliera - S in data odierna e vi rimarrà per la durata di 15 giorni consecutivi. alla data di pubblicazione diventa esecutivo, ai sensi della.. 50/94 art. 37 e successive modificazioni, non essendo soggetto a controllo. eggio milia, ata inserimento: 21/08/2015 opia conforme all originale ad uso amministrativo.

2 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 2 di 7 stituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia stituto di icovero e ura a arattere Scientifico rcispedale S. Maria uova irezione mministrativa rea mministrativa ontrollo di Gestione e Marketing r.ssa lena osta - irettore isposizione n. eggio milia, lì ggetto: V T S S ST M V - S GG M.S. SSS S FT SSST ST (M FMST) TG SSTM M SS T M STM TT T GG M - STG GST l irettore del Servizio ontrollo di Gestione e Marketing Visto l tto ziendale, revisionato ed aggiornato con atto deliberativo n. 74 del ; ichiamato l atto prot. n. 922 del avente ad oggetto onvenzione tra l zienda spedaliera rcispedale Santa Maria uova S di eggio milia e la.s. Sassuolo alcio srl per la fornitura della competenza medica ad integrazione del sistema di primo soccorso all interno del Mapei Stadium ittà del tricolore di eggio milia stagione agonistica ; remesso che: o con l atto di cui sopra la scrivente zienda ha sottoscritto una convenzione con il Sassuolo alcio per la fornitura di assistenza medica ad integrazione del sistiema di primo soccorso all interno di Mapei Stadium ittà del Tricolore in occasione delle partite interne previste per la stagione agonistica ; o la collaborazione è proseguite anche per la stagione agonistica , prevedendo oltre all assistenza medica anche lì assistenza infermieristica; reso atto: o della normativa dettata dal ecreto del Ministero dell nterno , recante orme di sicurezza per la costruzione e l esercizio degli impianti sportivi, così come modificato dal successivo ecreto Ministeriale ; o delle linee guida sull organizzazione sanitaria in caso di catastrofi sociali, emanate dalla rotezione ivile nel giugno 1997; o del rotocollo di pianificazione e gestione delle emergenze sanitarie all interno dello Stadio di alcio Mapei Stadium ittà del Tricolore, redatto a cura della roce Verde di eggio milia la quale, in virtù di sottoscrizione di apposita convenzione con Sassuolo alcio è deputata alle operazioni di pianificazione, organizzazione e gestione del sistema di primo soccorso sanitario, ad esclusione dell assistenza medica e infermieristica, all interno e nelle immediate vicinanze dello stadio, durante lo svolgimento delle partite interne del Sassuolo alcio; o dell ccordo sancito dalla onferenza nificata in data 5 agosto 2014 tra il Governo, le egioni e le rovincie autonome di Trento e di olzano e le utonomie ocali sul documento recante inee di indirizzo sull organizzazione dei soccorsi sanitari negli eventi e nelle manifestazioni programmate ; zienda spedaliera rcispedale S. Maria uova V.le. isorgimento, eggio milia fficio Marketing restazioni e rogettazione Gestionale V.le mberto n eggio milia Telefono 0522/ Fax 0522/ odice Fiscale e artita va

3 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 3 di 7 o della elibera di Giunta della egione milia-omagna n 503 del avente ad oggetto: ecepimento dell ccordo tra il Governo, le egioni e le rovincie autonome di Trento e di olzano sul documento recante inee di indirizzo sull organizzazione dei soccorsi sanitari negli eventi e nelle manifestazioni programmate sancito in data 5 agosto 2014; iscontrato che il Sassuolo alcio ha richiesto per le vie brevi alla scrivente zienda il rinnovo, anche per il prossimo campionato, della convenzione di cui trattasi; recisato che: l attività sarà svolta contestualmente da un dirigente medico e da un infermiere entrambi dipendenti di questa zienda ed esperti in emergenza e rianimazione cardiopolmonare; o esclusivamente per esigenze di sicurezza, su espressa richiesta del GS e con accettazione del Sassuolo alcio, potrà essere aumentato il numero di professionisti di cui al punto precedente; cquisito il nulla osta al rinnovo della convenzione espresso dal irettore Sanitario con messaggio del ; iassunti, come di seguito indicati, i termini economici ed organizzativi proposti per il predetto rapporto di collaborazione, secondo i contenuti di cui al testo convenzionale allegato: o gli operatori (medico e infermiere) dotati di attrezzature e farmaci adeguati per il soccorso e rianimazione cardio-respiratoria (zaini di emergenza e monitor defibrillatore) si posizioneranno all interno del recinto di gioco e interverranno, coadiuvati da due volontari del soccorso certificati, in favore del pubblico e, solo su richiesta dei medici societari, anche in favore dei tesserati delle società sportive; o la disponibilità e l operatività dei professionisti sono garantite da un ora prima dell inizio della partita fino ad un ora dopo il termine della stessa per un turno complessivo di circa 4 ore; o per ogni turno di 4 ore il Sassuolo alcio corrisponderà l importo omnicomprensivo di 560,00 dietro presentazione di fattura mensile; o qualora il medico e l infermiere dovessero trattenersi oltre le 4 ore per ogni ora aggiuntiva è prevista la tariffa oraria di 75,00 per il personale medico e di 65,00 per il personale infermieristico; o l attività rientrerà a pieno titolo nell attività istituzionale, con possibilità di valutare il riconoscimento in attività aggiuntiva qualora a scadenza quadrimestrale i professionisti coinvolti abbiano maturato un numero di ore eccedente il debito orario istituzionale; Stabilito che la convenzione ha validità per tutte le partite della stagione agonistica 2015/2016 che avranno luogo a eggio milia presso il Mapei Stadium ittà del Tricolore, secondo le date in calendario, con decorrenza dalla prima partita programmata in data e resterà in vigore fino al ; itenuto di formalizzare il rapporto di collaborazione con il Sassuolo alcio srl mediante specifica convenzione che si allega quale parte integrante e sostanziale del presente atto; cquisito il parere favorevole del irettore Sanitario e del irettore mministrativo; S 1. di approvare, per i motivi esposti in premessa, per la stagione agonistica il rinnovo della convenzione con la.s. Sassuolo alcio srl per la fornitura della competenza medica e infermieristica ad integrazione del sistema di primo soccorso all interno del M STM TT T di eggio milia, secondo quanto previsto nel testo di convenzione allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale; 2. di riferire il ricavo complessivo presunto di ,00 al conto ltre prestazioni a privati, prevedendone la registrazione: - quanto ad 5.040,00 nel bilancio di esercizio 2015; - quanto ad 6.160,00 nel bilancio di esercizio 2016 nel rispetto del principio della competenza economica; 3. di stabilire che il responsabile del procedimento ai sensi della egge 241/90, è la ott.ssa erna Torreggiani, afferente all fficio Marketing; 2

4 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 4 di 7 4. di dare comunicazione di quanto sopra disposto al irettore della Struttura omplessa di ronto Soccorso e Medicina d rgenza, alla irezione Medica spedaliera, al Servizio nteraziendale Gestione conomica del ersonale, al Servizio ilancio e Finanza per i seguiti di rispettiva competenza; 5. di trasmettere il presente atto al ollegio Sindacale per i controlli di legge; 6. di pubblicare il presente atto sul sito internet aziendale, ai sensi del comma 1 punto d) dell art. 23 del. gs. n. 33 del l irettore del Servizio ontrollo di Gestione e Marketing (ott.ssa lena osta) 3

5 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 5 di 7 V T S S ST M V S GG M.S. SSS s.r.l. per la fornitura di assistenza sanitaria (medica e infermieristica) ad integrazione del sistema di primo soccorso all interno del M STM TT T di eggio milia T S S ST M V S in Tecnologie vanzate e Modelli ssistenziali in ncologia di eggio milia (di seguito denominata SM), con sede legale in eggio milia, Viale mberto n. 50.F. e.. n nella persona del irettore del Servizio ontrollo di Gestione e Marketing dott.ssa lena osta, in forza dei poteri conferiti con elibera.g. n. 74 del ;.S. Sassuolo alcio s.r.l. (di seguito denominata Sassuolo alcio), con sede in Sassuolo (M),.zza isorgimento n. 47, nella persona del residente e mministratore elegato r. Giovanni arnevali ; remesso che: con atto n. 922 del SM ha sottoscritto una convenzione con il Sassuolo alcio per la fornitura di assistenza medica ad integrazione del sistema di primo soccorso all interno del Mapei Stadium ittà del Tricolore in occasione delle partite interne previste per la stagione agonistica ; la collaborazione è proseguita anche per la stagione agonistica , prevedendo oltre all assistenza medica anche l assistenza infermieristica; il Sassuolo alcio ha richiesto nelle vie brevi il rinnovo della convenzione anche per il prossimo campionato; reso atto: - della normativa dettata dal ecreto del Ministro dell nterno , recante orme di sicurezza per la costruzione e l esercizio degli impianti sportivi così come modificato dal successivo decreto ministeriale ; - delle le linee guida sull organizzazione sanitaria in caso di catastrofi sociali, emanate dalla rotezione ivile nel giugno 1997; - del rotocollo di pianificazione e gestione delle emergenze sanitarie all interno dello Stadio di alcio Mapei Stadium ittà del Tricolore, redatto a cura della roce Verde di eggio milia la quale, in virtù di sottoscrizione di apposita convenzione con Sassuolo calcio è deputata alle operazioni di pianificazione, organizzazione e gestione del sistema di primo soccorso sanitario, ad esclusione dell assistenza medica e infermieristica, all interno e nelle immediate vicinanze dello stadio, durante lo svolgimento delle partite interne del Sassuolo alcio; - dell ccordo sancito dalla onferenza nificata in data 5 agosto 2014 tra il Governo, le egioni e le rovince autonome di Trento e di olzano e le utonomie ocali sul documento recante inee di indirizzo sull organizzazione dei soccorsi sanitari negli eventi e nelle manifestazioni programmate ; - della elibera di Giunta della egione milia-omagna n. 503 del ad oggetto: ecepimento dell ccordo tra il Governo, le egioni e le rovince autonome di Trento e olzano sul documento recante inee di indirizzo sull organizzazione dei soccorsi sanitari negli eventi e nelle manifestazioni programmate sancito in data 5 agosto 2014; S V S ST QT SG: T. 1 ggetto della convenzione ggetto della presente convenzione è la fornitura dell assistenza medica ed infermieristica ad integrazione del sistema di primo soccorso all interno del Mapei Stadium ittà del Tricolore di eggio milia, in occasione delle partite disputate dal Sassuolo alcio nella stagione agonistica T. 2 ersonale sanitario fornito da SM er ogni partita giocata presso lo Stadio Mapei Stadium ittà del Tricolore SM metterà a disposizione n. 1 (uno) medico e n. 1 (uno) infermiere esperti in emergenza e rianimazione cardiopolmonare. sclusivamente nei casi in cui, per esigenze di sicurezza, sia necessario garantire un numero superiore di professionisti, su espressa richiesta del GS, comunicata al Sassuolo alcio e da quest ultimo accettata, SM fornirà il numero di operatori richiesti. attività rientrerà a pieno titolo nell attività istituzionale, con possibilità di valutare il riconoscimento in attività aggiuntiva, qualora a scadenza quadrimestrale ( ) il personale interessato abbia maturato un numero di ore eccedente il debito orario istituzionale. T. 3 Modalità di svolgimento e dotazione presidi e attrezzature sanitarie Gli operatori SM, dotati di attrezzature e farmaci adeguati per il soccorso e la rianimazione cardio- respiratoria (zaini di emergenza e monitor defibrillatori) si posizioneranno all interno del recinto di gioco ed interverranno, coadiuvati da due volontari del soccorso certificati, in favore del pubblico e, solo su richiesta dei medici societari, in favore dei tesserati delle società sportive. l Sassuolo alcio si farà carico del risarcimento per danni eventualmente subiti dalle attrezzature sanitarie di proprietà SM in uso ai propri dipendenti. urante tutte le fasi delle operazioni di intervento (dall allertamento all eventuale trasporto in ospedale) è garantita l integrazione con il dispositivo di primo soccorso oggetto di convenzione tra il Sassuolo alcio e le ssociazioni di volontariato sanitario. T. 4 mpegno orario a disponibilità e l operatività sono garantite dagli operatori SM, come specificato nell art. 3, a partire da un ora prima dell inizio della partita fino a un ora dopo il termine della stessa, per un turno complessivo si attività di circa n. 4 (quattro) ore. T. 5 ompensi ed oneri Sassuolo alcio corrisponderà ad SM, per ogni turno di assistenza di quattro ore, l importo omnicomprensivo di euro 560 (cinquecentosessanta) dei quali 300 per l assistenza medica e 260 per l assistenza infermieristica. 4

6 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 6 di 7 Qualora il medico e l infermiere dovessero trattenersi all interno dello stadio oltre le quattro ore previste all art. precedente, per ogni ora aggiuntiva sarà applicata la tariffa di 75,00 (settantacinque/00) per il personale medico e di 65,00 (sessantacinque) per il personale infermieristico. T. 6 Fatturazione e pagamento fronte del servizio prestato, SM provvederà ad addebitare a Sassuolo alcio gli importi dovuti mediante emissione di fattura. Sassuolo alcio, a sua volta, provvederà al pagamento di tali importi entro 60 giorni dalla data di emissione fattura, ai sensi dell art. 4 del. gs. n. 231 del , così come modificato dal. gs. n. 192/2012. l versamento dell importo dovuto avverrà mediante accredito diretto su c/c bancario intestato all zienda spedaliera di intrattenuto presso il anco opolare Soc. oop., utilizzando le seguenti coordinate bancarie: : T T. 7 ichieste di risorse professionali aggiuntive eventuale presenza di risorse professionali aggiuntive (medico specialistiche, o afferenti ad altre professionalità sanitarie) richieste dal GS per ragioni di sicurezza e comunicate almeno 5 (cinque) giorni prima dello svolgimento della partita, potrà essere valutata e concordata tra le parti in termini economici, con comunicazione scritta anche via . T.8 urata della convenzione e disdetta anticipata a presente convenzione ha validità per tutte le partite della stagione agonistica che avranno luogo a eggio milia, presso il Mapei Stadium ittà del Tricolore, secondo le date in calendario, con decorrenza dalla prima partita programmata in data l Sassuolo alcio si impegna a comunicare ad SM ogni variazione di data e/o di orario delle partite di campionato,o la data di eventuali incontri da stipularsi al di fuori del campionato, almeno una settimana prima dello svolgimento della partita. prevista, per entrambi i contraenti, la facoltà di recesso anticipato, esercitabile in qualsiasi momento e da notificare con preavviso di almeno 30 giorni mediante lettera raccomandata.. a convenzione sarà rinnovabile previo accordo tra le arti. T. 9 opertura assicurativa SM garantisce la responsabilità civile anche per i propri operatori, ad esclusione della garanzia per colpa grave. Trattandosi di attività svolta all interno del normale orario di servizio, il rischio infortunio, compreso l infortunio in itinere, è assicurato dall. T. 10 lausola di adeguamento e parti si riservano di apportare alla presente convenzione quelle integrazioni/modifiche concordate che si rendessero necessarie per un migliore svolgimento del servizio. T. 11 ontroversie el caso di controversie fra le parti il Foro competente sarà quello di eggio milia T. 12 nadempimenti n caso di inadempimento, la parte creditrice della prestazione inadempiuta, può intimare per iscritto all altra parte, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, di adempiere entro un congruo termine, comunque non inferiore a 15 giorni, con dichiarazione che, decorso inutilmente detto termine, la convenzione si intenderà risolta. fatto sempre salvo il diritto di recesso dei contraenti in qualsiasi momento con preavviso di almeno 30 giorni. T. 13 ollo e registrazione n virtù della risoluzione dell genzia delle ntrate - irezione entrale - n. 86/ del la presente convenzione è soggetta all imposta di bollo, con oneri a carico delle parti contraenti, ognuna sul rispettivo esemplare, e a registrazione solo in caso d uso, ai sensi dell art. 10 parte della tariffa allegata al n e spese di registrazione saranno a carico esclusivo della parte che, con il proprio comportamento, ne avrà resa obbligatoria la registrazione. etto, confermato e sottoscritto. er l zienda spedaliera di eggio milia.s. Sassuolo alcio S.r.l. l irettore del Servizio mministratore elegato ontrollo di Gestione e Marketing ott.ssa lena osta ott. Giovanni arnevali eggio milia, li eggio milia, li e clausole di cui agli articoli n. 10 (clausola di adeguamento), 11 (controversie) e 12 (inadempimenti) sono specificatamente approvate dal contraente aderente al presente contratto, ai sensi dell art comma 2 del odice ivile. er l zienda spedaliera di eggio milia l irettore del Servizio mministratore elegato ontrollo di Gestione e Marketing ott.ssa lena osta ott. Giovanni arnevali eggio milia, li eggio milia,li 5

7 ao_re isposizione 2015/ del 20/08/2015 (lbo on-line) agina 7 di 7 ocumento firmato digitalmente e conservato in conformita' e nel rispetto della normativa vigente in materia. l presente documento e' una copia elettronica del documento originale depositato presso gli archivi dell'.s.m.. di eggio milia F ds 1 di 1 del 19/08/ :53:56 Soggetto: M ST S.. ertificato: Validità certificato dal 12/12/ :13:41 al 12/12/ :00:00 ilasciato da nfoert Firma Qualificata, FT S, T

ATTO DEL DIRETTORE GENERALE ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE: INSERIMENTO ALL ALBO

ATTO DEL DIRETTORE GENERALE ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE: INSERIMENTO ALL ALBO ao_re elibera 2015/0000189 del 26/10/2015 (lbo on-line) agina 1 di 8 TT TT G 2015/0000189 26/10/2015 GGTT: ggiornamento regolamento aziendale amere rdenti. TTST : SMT Si attesta che il presente atto viene

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 10 del 28 gennaio 2011

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 10 del 28 gennaio 2011 CITTÀ DI AVIGLIANO (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 28 gennaio 2011 OGGETTO: Disciplina dei prestiti personali mediante l istituto della delegazione di pagamento. Approvazione

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora DELIBERAZIONE N. 1786/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera di Padova per l esecuzione di indagini molecolari in campo ematologico. IL DIRETTORE GENERALE Assistito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1788/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1788/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1788/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Convenzione con Poliambulatorio San Paolo S.r.l. di Alba (CN) per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Claudio Bernucci. IL DIRETTORE

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

L anno 2011 il giorno.. del mese di., nelle sede dell Unione Pratiarcati ubicata ad Albignasego in Via Roma n. 224 TRA

L anno 2011 il giorno.. del mese di., nelle sede dell Unione Pratiarcati ubicata ad Albignasego in Via Roma n. 224 TRA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI GESTIONE GLOBALE DEL CICLO DELLE VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA IVI COMPRESA LA RISCOSSIONE DELLE STESSE. L anno 2011 il giorno.. del mese

Dettagli

Allegato n. 2 Delibera n. 556 del 09/10/2014

Allegato n. 2 Delibera n. 556 del 09/10/2014 ACCORDO PER L ESERCIZIO DI ATTIVITA PROFESSIONALI ex art. 58 comma 9 C.C.N.L. 8.6.2000 Area Dirigenza Medica e Veterinaria PREMESSO che il con sede in via/piazza, ha chiesto la stipula di un accordo per

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 472/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015

DELIBERAZIONE N. 472/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 DELIBERAZIONE N. 472/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 OGGETTO: Convenzione con Still Osteopathic Clinics s.r.l. di Varese per l esecuzione di attività di consulenza della dott.ssa Annamaria Cammà. IL DIRETTORE

Dettagli

Sito internet Http://www.bancasassari.it indirizzo e-mail direzionegenerale@bancasassari.it

Sito internet Http://www.bancasassari.it indirizzo e-mail direzionegenerale@bancasassari.it FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI ACQUISTO DI CREDITI DI IMPRESA (Factoring) Aggiornamento al 1.1.2009 Servizio offerto da: BANCA DI SASSARI S.p.A. (codice ABI 5676.2) Società per Azioni con sede legale

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015

DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 OGGETTO: Convenzione con Centro medico Santagostino - Società e Salute S.p.A. per attività di consulenza del dott. Lorenzo Rocchini. IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

R E G I O N E B A S I L I C A T A Dipartimento Salute, Sicurezza e Solidarietà Sociale, Servizi alla Persona e alla Comunità

R E G I O N E B A S I L I C A T A Dipartimento Salute, Sicurezza e Solidarietà Sociale, Servizi alla Persona e alla Comunità D.G.R. N. CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE ED IMPLEMENTAZIONE SOFTWARE, ASSISTENZA E CONSULENZA DEL NODO REGIONALE DELLA BANCA DATI BOVINA INFORMATIZZATA DI CUI AL REGOLAMENTO CE

Dettagli

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra la Società / Ente, con sede legale in, CAP, prov. di, via, n., Partita IVA, Codice Fiscale, iscritta

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O Convenzione passiva con la Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/7

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/7 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/7 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI RICERCA FINALIZZATA STRATEGICO PMS 49/08/P5 Integrazione fra Sistemi di Gestione sul tema

Dettagli

CONTRATTO DI MUTUO. il Comune/Provincia di

CONTRATTO DI MUTUO. il Comune/Provincia di CONTRATTO DI MUTUO Con il presente atto redatto in tre originali, tra l Istituto per il Credito Sportivo, Ente Pubblico Economico con sede legale in Roma Via G. Vico, n. 5, costituito con legge 24 dicembre

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1611/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1611/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1611/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 OGGETTO: Convenzione con Rome American Hospital S.r.l. per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Giovanni Danesi. IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 39

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 39 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 39

Dettagli

Schema di disciplinare di incarico professionale-------------------------------------------------

Schema di disciplinare di incarico professionale------------------------------------------------- PROT. N.. del. Schema di disciplinare di incarico professionale------------------------------------------------- Disciplinare di incarico professionale per Redazione progetto definitivo, progetto esecutivo,

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA (SERSE) PER IL. L'anno duemilaundici, addì ( ) del mese di

CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA (SERSE) PER IL. L'anno duemilaundici, addì ( ) del mese di REP. n. del CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA (SERSE) PER IL PERIODO 01.03.2012-31.12.2014 - C.I.G. [ ]. L'anno duemilaundici, addì ( ) del mese di presso la Sede

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 28/03/2013, n. 228 Il Direttore generale di questa

Dettagli

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. per eventi formativi organizzati dall Università degli Studi Milano. Bicocca TRA. La Società, con sede legale

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. per eventi formativi organizzati dall Università degli Studi Milano. Bicocca TRA. La Società, con sede legale marca da bollo da 14,62 CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE per eventi formativi organizzati dall Università degli Studi Milano Bicocca (A5_ECM_FC_contrattosponsor02-Rev.1-18/06/2009) Con la presente scrittura

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1371/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1371/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1371/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con la dott.ssa Stroppa Stefania per l esecuzione di esami citologici. Assistito dal Direttore sanitario e dal

Dettagli

La Società con sede e domicilio fiscale in rappresentata da in qualità di, di seguito identificata come Fornitore da una parte

La Società con sede e domicilio fiscale in rappresentata da in qualità di, di seguito identificata come Fornitore da una parte CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, CARICO, TRASPORTO IN REGIME ADR (SE PREVISTO DALLE NORME), CONFERIMENTO AD IMPIANTO AUTORIZZATO PER RECUPERO E/O SMALTIMENTO DEI RIFIUTI PRODOTTI PRESSO

Dettagli

COMUNE DI PORPETTO. Provincia di Udine. via Udine, 42 33050 Porpetto C.F. 81001090307 - P.IVA 01241100302

COMUNE DI PORPETTO. Provincia di Udine. via Udine, 42 33050 Porpetto C.F. 81001090307 - P.IVA 01241100302 COMUNE DI PORPETTO Provincia di Udine via Udine, 42 33050 Porpetto C.F. 81001090307 - P.IVA 01241100302 CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 - OGGETTO DELL INCARICO: Il presente

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 262/2015 ADOTTATA IN DATA 19/02/2015

DELIBERAZIONE N. 262/2015 ADOTTATA IN DATA 19/02/2015 DELIBERAZIONE N. 262/2015 ADOTTATA IN DATA 19/02/2015 OGGETTO: Convenzione con lo studio dentistico Dental & C. s.r.l. di Vaprio d Adda (MI) per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Umberto

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO: 56 DEL 10/04/2013

DETERMINAZIONE NUMERO: 56 DEL 10/04/2013 DETERMINAZIONE NUMERO: 56 DEL 10/04/2013 OGGETTO: Conferimento incarico alla Ditta INFONEWS di Fabio Olivetti per il servizio di NOLEGGIO FULL SERVICE di nr.1 stampante di rete multifunzione a servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DELLE ENTRATE PATRIMONIALI ED ASSIMILATE

REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DELLE ENTRATE PATRIMONIALI ED ASSIMILATE CI ITTÀ DI I TERMI INI I IMERESE I PR P ROVIIN I C IIA I DII I P A L ER E RMO Q UA U ART R TO O SE S ET TT TO OR RE E F IIN I NA NZ N ZE E E B IIL I LA N C IIO I O UF U FF FIIC I CIIO I O TR T RIIB I BUT

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA

CONTRATTO DI CONSULENZA CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valere fra le parti a tutti gli effetti di legge, tra la società Con sede in Partita Iva / Codice Fiscale Rappresentata dal sig. Nato a il

Dettagli

ALLEGATO B) Codice CIG 2472764D64

ALLEGATO B) Codice CIG 2472764D64 ALLEGATO B) CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL SERVIZIO PER LA DISTRIBUZIONE DEL MATERIALE DEL PARCO E DEI PRODOTTI DEL CIRCUITO CARTA QUALITA - Codice CIG 2472764D64 L anno 2011 il giorno

Dettagli

=================REPUBBLICA ITALIANA==================

=================REPUBBLICA ITALIANA================== ======================COMUNE DI BUDONI========================== ==================PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO ================= ====================================REPERTORIO NUMERO OGGETTO: CONTRATTO D

Dettagli

CAPITOLATO CONTRATTUALE

CAPITOLATO CONTRATTUALE COMUNE DI PRATO CAPITOLATO CONTRATTUALE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON MANUTENZIONE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI PER GLI UFFICI COMUNALI Area Risorse Finanziarie Servizio Patrimonio Amministrativo Via Del Ceppo

Dettagli

ACCORDO PER INTERVENTO MATURITY CON DILAZIONE DI PAGAMENTO AL DEBITORE CEDUTO. L anno 2011 il giorno.del mese di nei locali della Direzione Generale

ACCORDO PER INTERVENTO MATURITY CON DILAZIONE DI PAGAMENTO AL DEBITORE CEDUTO. L anno 2011 il giorno.del mese di nei locali della Direzione Generale ACCORDO PER INTERVENTO MATURITY CON DILAZIONE DI PAGAMENTO AL DEBITORE CEDUTO L anno 2011 il giorno.del mese di nei locali della Direzione Generale TRA L Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, con sede

Dettagli

Capitolato Speciale di Appalto

Capitolato Speciale di Appalto Capitolato Speciale di Appalto Affidamento del servizio di progettazione ed esecuzione di una campagna di comunicazione attraverso la messa in onda, presso le principali emittenti del Veneto, di un programma

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì-Cesena SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A Numero 184 Data 15/04/2008 Prot. n. 5737 Reg. A.P. 482 Oggetto: Conferimento al

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 571 del 11-8-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 571 del 11-8-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 571 del 11-8-2015 O G G E T T O Convenzione per attività di consulenza libero-professionale in radioprotezione con

Dettagli

prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015

prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015 prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015 Al sito web della Fondazione All Albo della Fondazione Alle Ditte interessate Oggetto: P.O. PUGLIA F.S.E. 2007/2013 - Avviso Pubblico n.3/2015 Progetti di rafforzamento

Dettagli

COMUNE DI AMASENO PROVINCIA FROSINONE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DI VIE E PIAZZE DEL TERRITORIO COMUNALE.

COMUNE DI AMASENO PROVINCIA FROSINONE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DI VIE E PIAZZE DEL TERRITORIO COMUNALE. Allegato D COMUNE DI AMASENO PROVINCIA FROSINONE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DI VIE E PIAZZE DEL TERRITORIO COMUNALE. PERIODO 01/07/2015 30/06/2017. CIG: 61757348E CONVENZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CITTA DI VITTORIO VENETO Provincia di Treviso Comando Polizia Locale e Protezione Civile CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE ART. 1 OGGETTO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI LECCO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI LECCO VASCOLARE - CHIRURGIA OGGETTO: CONVENZIONI CON L AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO PER TELECARDIOLOGIA - GENERALE E ENDOSCOPICA. PROVVEDIMENTI. CHIRURGIA Deliberazione n. 640 del 28 DICEMBRE

Dettagli

CONVENZIONE PER LA REGOLAMENTAZIONE DEI CONTI CORRENTI VINCOLATI PREVISTI DALL ART. 9, COMMA 3, DEL D.M.

CONVENZIONE PER LA REGOLAMENTAZIONE DEI CONTI CORRENTI VINCOLATI PREVISTI DALL ART. 9, COMMA 3, DEL D.M. CONVENZIONE PER LA REGOLAMENTAZIONE DEI CONTI CORRENTI VINCOLATI PREVISTI DALL ART. 9, COMMA 3, DEL D.M. 24 SETTEMBRE 2014 IN MERITO AL RIORDINO DEGLI INTERVENTI DI SOSTEGNO ALLA NASCITA E ALLO SVILUPPO

Dettagli

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da La presente Proposta è stata depositata in CONSOB il 25 ottobre 2013 ed è valida dal 28 ottobre 2013 al 13 dicembre 2013 PLANET INDEX ALHENA Agenzia Filiale Produttore Codice Agenzia Codice Filiale Codice

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CIRCOLARE N. 3 Alle Società che hanno acquisito il titolo sportivo per la partecipazione al Campionato Serie B 2015/2016 Milano, 3 Luglio 2015 POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Premessa

Dettagli

In relazione alla Vostra gentile richiesta, Vi sottoponiamo l offerta di collaborazione professionale relativa a quanto riportato in oggetto.

In relazione alla Vostra gentile richiesta, Vi sottoponiamo l offerta di collaborazione professionale relativa a quanto riportato in oggetto. Spett.le c.a. Avv. Castenedolo, / / Ns. Rif. Oggetto: Offerta per pratiche relative ad adempimenti secondo D.LGS. 81/2008 ed accordi Stato Regioni. In relazione alla Vostra gentile richiesta, Vi sottoponiamo

Dettagli

Polizza Perdite Patrimoniali on-line Medici e soggetti SSN Page 1 of 7 Adesioni singole

Polizza Perdite Patrimoniali on-line Medici e soggetti SSN Page 1 of 7 Adesioni singole Polizza Perdite Patrimoniali on-line Medici e soggetti SSN Page 1 of 7 RIIEPIILOGO DELLE PRIINCI IPALII CARATTERIISTIICHE DELLA POLIZZA PERDITE PATRIIMONI IALII PER COLPA GRAVE DEII MEDIICII E DEGLII OPERATORII

Dettagli

COMUNE DI TARANTO Direzione Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo Sport

COMUNE DI TARANTO Direzione Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo Sport COMUNE DI TARANTO Direzione Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo Sport DISCIPLINARE PER L' UTILIZZO DELLO STADIO COMUNALE ERASMO IACOVONE ( allegato alla deliberazione GC n. 54 del 14/04/2014 ) Partite

Dettagli

DELIBERAZIONE OGGETTO

DELIBERAZIONE OGGETTO REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANiTARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n.288 del 14/04/2014 OGGETTO Convenzione con la Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano fornitura

Dettagli

SCHEMA di CONTRATTO per l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVI DELL A.S.P. GIOVANNI CHIABÀ.

SCHEMA di CONTRATTO per l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVI DELL A.S.P. GIOVANNI CHIABÀ. SCHEMA di CONTRATTO per l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVI DELL A.S.P. GIOVANNI CHIABÀ. L anno ( ) il giorno ( ) del mese di ( ) Premesso che l Azienda Pubblica per i Servizi

Dettagli

Spett.le Ditta. Periodo di affidamento Il periodo di affidamento del servizio avrà durata 24 mesi con decorrenza dal giorno dell affidamento.

Spett.le Ditta. Periodo di affidamento Il periodo di affidamento del servizio avrà durata 24 mesi con decorrenza dal giorno dell affidamento. servizio acquisti e contratti L Aquila 15 luglio 2014 Spett.le Ditta Prot 925 acq/dnc Lotto CIG: 585695502B OGGETTO: affidamento servizio di guardiania. La scrivente azienda intende avvalersi di una società

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI CAPITOLATO SPECIALE D ONERI GARA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER AUTOTRAZIONE PRESSO L AUTORIMESSA DI MARINO DEL TRONTO ANNO 2015 Gara per fornitura di gas metano Anno 2015_ Capitolato speciale D

Dettagli

CONTRATTO TRA APT/CONSORZIO OPERATORE RICETTIVO

CONTRATTO TRA APT/CONSORZIO OPERATORE RICETTIVO CONTRATTO TRA APT/CONSORZIO OPERATORE RICETTIVO Azienda per il Turismo: o Consorzio delle Associazioni Pro Loco: con sede a c.a.p via n. P. IVA e C.F. in persona del legale rappresentante pro tempore E

Dettagli

AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF

AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF 2015/R.SRU/0045 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Autorizzazione al Dr. E.L. iscritto alla Scuola di Specializzazione

Dettagli

COMUNE DI TARANTO (Codice Fiscale 800087507 Partita IVA 00850530734) Direzione POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI TARANTO (Codice Fiscale 800087507 Partita IVA 00850530734) Direzione POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI TARANTO (Codice Fiscale 800087507 Partita IVA 00850530734) Direzione POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE NELLA FORMA DI FONDO PENSIONE APERTO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO INFERMI IN EMERGENZA CON AMBULANZA DI TIPO A

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO INFERMI IN EMERGENZA CON AMBULANZA DI TIPO A CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO INFERMI IN EMERGENZA CON AMBULANZA DI TIPO A Articolo 1 - Oggetto del servizio Il presente appalto ha per oggetto l affidamento del

Dettagli

Provincia di Bergamo CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DURANTE IL TRASPORTO

Provincia di Bergamo CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DURANTE IL TRASPORTO COMUNE DI CALCIO REP. N. Provincia di Bergamo CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DURANTE IL TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2010/2011/2012-

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1251 del 04/12/2013 A seguito di Proposta n 796 del 04/12/2013 U.O.C. Settore Affari Generali e Risorse Umane Il Direttore

Dettagli

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO

FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. FINANZIAMENTI EXPORT/IMPORT IN VALUTA ESTERA E/O EURO Sezione I - Informazioni sulla Banca Cassa Rurale

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 527 del 25/06/2014

Delibera del Direttore Generale n. 527 del 25/06/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N. 181 NONCHÉ PER IL SERVIZIO DI STOCCAGGIO E CUSTODIA DEGLI

Dettagli

CONVENZIONE. per la disciplina delle operazioni di delegazione di pagamento di cui al D.P.R. 180/1950 Il giorno del mese di dell anno 2015 in Firenze

CONVENZIONE. per la disciplina delle operazioni di delegazione di pagamento di cui al D.P.R. 180/1950 Il giorno del mese di dell anno 2015 in Firenze CONVENZIONE per la disciplina delle operazioni di delegazione di pagamento di cui al D.P.R. 180/1950 Il giorno del mese di dell anno 2015 in Firenze TRA - L Azienda Regionale per il Diritto allo Studio

Dettagli

CONVENZIONE QUADRO FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO TRA

CONVENZIONE QUADRO FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO TRA CONVENZIONE QUADRO FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO TRA La FONDAZIONE IRCCS ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI, con sede in Milano, Via Venezian n. 1, C.F. 80018230153 P.I. 04376350155,

Dettagli

Loro indirizzi. Sarà mia cura inoltrarti qualunque altra proposta appena perverrà alla nostra sede.

Loro indirizzi. Sarà mia cura inoltrarti qualunque altra proposta appena perverrà alla nostra sede. Sezione provinciale di Torino Circolare informativa n. 25/2014 Torino, 26 Maggio 2014 AI MEDICI DI MEDICINA GENERALE ISCRITTI AL SINDACATO Loro indirizzi Caro/a Collega, penso farti cosa gradita nel comunicarti

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N 503 del 24 OTTOBRE 2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N 503 del 24 OTTOBRE 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 503 del 24 OTTOBRE 2014 Struttura proponente: U.O.C. Gestione Affari Generali Oggetto: Approvazione schemi-tipo di convenzioni Azienda Ospedaliera Universitaria Federico

Dettagli

S.I.R.I.O. Guida alla Registrazione. Edizione del 19/11/2013. SIRIO - Guida alla Registrazione 1

S.I.R.I.O. Guida alla Registrazione. Edizione del 19/11/2013. SIRIO - Guida alla Registrazione 1 ... uida alla egistrazione dizione del 19/11/2013 - uida alla egistrazione 1 remessa 3 nformazioni generali 4 ote tecniche 5 egistrazione ersona Fisica 6-8 ecupero ccount 9 Modifica ccount 10-11 Modifica

Dettagli

CAPITOLATO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GENERALI INTERNE/ESTERNE E GUARDIANIA Rif. Gara informale n. 012010

CAPITOLATO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GENERALI INTERNE/ESTERNE E GUARDIANIA Rif. Gara informale n. 012010 Allegato 1 CAPITOLATO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GENERALI INTERNE/ESTERNE E GUARDIANIA Rif. Gara informale n. 012010 ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento da parte

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30.12.2010, n.

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30.12.2010, n. REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30.12.2010, n. 240 ART. 1 Finalità 1. L Università degli Studi di Teramo, nell

Dettagli

Bando per il sostegno dei progetti sociali proposti dalle organizzazioni di volontariato

Bando per il sostegno dei progetti sociali proposti dalle organizzazioni di volontariato ando per il sostegno dei progetti sociali proposti dalle organizzazioni di volontariato V agina di 6 remessa l entro di ervizio al volontariato V emana il presente bando finalizzato al sostegno economico

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2470

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2470 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Piazza Libertà n. 1 24036 Ponte San Pietro (Bg) tel. n. 035 6228411 Rep. atti n. 2470 CONTRATTO PER SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO TRENNIO 2015-2017 CIG ZB0119EEA4

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati... 4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1188 del 28/11/2013 A seguito di Proposta n 738 del 26/11/2013 U.O.C. Settore Affari Generali e Risorse Umane Il Direttore

Dettagli

Deliberazione del Commissario Straordinario

Deliberazione del Commissario Straordinario COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) TEL. 0541 85.40.60 / 85.40.80 FAX 0541 85.40.12 C.F. 82005670409 - P.IVA 01188110405 www.comune.gemmano.rn.it Deliberazione del

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

COMUNE DI BARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Pag. 1 di 9

COMUNE DI BARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Pag. 1 di 9 COMUNE DI BARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Pag. 1 di 9 Art. 1 Finalità Il presente capitolato ha per oggetto l affidamento del servizio di brokeraggio e consulenza

Dettagli

ALLEGATO 5 Schema di Contratto

ALLEGATO 5 Schema di Contratto ALLEGATO 5 Schema di Contratto Allegato 5: Schema di contratto Pag. 1 SCHEMA DI CONTRATTO GARA A PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/06, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. MUTUO FINALIZZATO ASSISTITO DA GARANZIA FIDEIUSSORIA (Contratto Capitale 5) Aggiornamento del 1 aprile 2007

FOGLIO INFORMATIVO. MUTUO FINALIZZATO ASSISTITO DA GARANZIA FIDEIUSSORIA (Contratto Capitale 5) Aggiornamento del 1 aprile 2007 FOGLIO INFORMATIVO Mod.01/07 MUTUO FINALIZZATO ASSISTITO DA GARANZIA FIDEIUSSORIA (Contratto Capitale 5) Aggiornamento del 1 aprile 2007 Sezione 1 - Informazioni sull Intermediario finanziario Denominazione

Dettagli

TRA CENNI PRELIMINARI

TRA CENNI PRELIMINARI Allegato sua A alla determinazione n. 17 del 14.01.2010 composta da 5 facciate CONVENZIONE CON L~.D.A.S. O.N.L.U.S. PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' DI CURE PALLIA TIVE DOMICILIARI PER PA TOLOGIE NEOPLASTICHE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI MODENA

AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI MODENA AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI MODENA COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE N.11/0000197/DG Del 11 Novembre 2011 DELIBERA N. 11/0000197/DG OGGETTO: Regolamento sperimentazioni non

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA Allegato D SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA CIG 0456191CB5 Agenzia Italiana del Farmaco 1 Agenzia

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO PER MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE HW E SW PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE TELEFONICHE DELL UTENZA TRAMITE TICKET

CONTRATTO DI SERVIZIO PER MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE HW E SW PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE TELEFONICHE DELL UTENZA TRAMITE TICKET CONTRATTO DI SERVIZIO PER MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE HW E SW PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE TELEFONICHE DELL UTENZA TRAMITE TICKET Tra la Camera di Commercio di Campobasso con sede

Dettagli

ASL N. 1 DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

ASL N. 1 DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI ASL N. 1 DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CONVENZIONE PER L EROGAZIONE DI PRESTAZIONI ASSISTENZIALI SPECIALISTICHE NELL AMBITO DELLE CURE DOMICILIARI INTEGRATE DI TERZO LIVELLO A

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza Contratto di assistenza Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto si impegna a fornirvi un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

CONTRATTO APPALTO LAVORI EDILI PRIVATI

CONTRATTO APPALTO LAVORI EDILI PRIVATI Ai Termini di legge Ristruttura Semplice si riserva tutti i diritti sul presente modello con divieto di riproduzione senza autorizzazione Via Mons. Razzoli 84-54028 - Villafranca in Lunigiana (MS) Tel.

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 853 del 08/09/2015

Delibera del Direttore Generale n. 853 del 08/09/2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

IMF PROGRAMMA NETWORK - TRAINER

IMF PROGRAMMA NETWORK - TRAINER IMF PROGRAMMA NETWORK - TRAINER MODULO DI ADESIONE, CONTRATTO E DOCUMENTO TECNICO Da inviare debitamente compilato, firmato nell ultima pagina e con una sigla (le iniziali) sul bordo di ogni pagina alla

Dettagli

PRESTITO PERSONALE. 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito. 2. Caratteristiche principali del prodotto di credito

PRESTITO PERSONALE. 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito. 2. Caratteristiche principali del prodotto di credito INFORMAZIONI EUROPEE PRESTITO PERSONALE 1/2 Informazioni Europee di Base sul credito ai consumatori PRESTITO PERSONALE VERDIRAME CHRISTIAN Prodotto offerto da FinecoBank S.p.A. tramite tecniche di comunicazione

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati...4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

POLIZZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO CONDIZIONI PARTICOLARI (1)

POLIZZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO CONDIZIONI PARTICOLARI (1) POLIZZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO Persone assicurate CONDIZIONI PARTICOLARI (1) Le persone assicurate sono tutti gli aderenti che prestano attività di volontariato; in particolare: per l identificazione

Dettagli

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA Tra - la società/ditta individuale (di seguito, per brevità: il Cedente), con sede in, P.IVA ; rappresentata ai fini del presente atto dal sig., C.F. e - la società Alma

Dettagli

Si sottopone, per l accettazione, l unita proposta contrattuale sottoscritta dal rappresentante negoziale di Poste Italiane.

Si sottopone, per l accettazione, l unita proposta contrattuale sottoscritta dal rappresentante negoziale di Poste Italiane. Spett. le Soc. Via (CAP ) Luogo, / / Oggetto: Proposta di Accordo per il servizio Posta Reply Si sottopone, per l accettazione, l unita proposta contrattuale sottoscritta dal rappresentante negoziale di

Dettagli

COLLEGIO SAN PAOLO. CONTRATTO DI ACCOGLIENZA tra Fondazione La Vincenziana Pensionato San Paolo e

COLLEGIO SAN PAOLO. CONTRATTO DI ACCOGLIENZA tra Fondazione La Vincenziana Pensionato San Paolo e FONDAZIONE LA VINCENZIANA Piazza Fontana, 2-20122 Milano COLLEGIO SAN PAOLO Via Statuto, 4 20121 MILANO tel. 02 632401 fax 02 29005961 e-mail: sanpaolo.direzione@vincenziana.it e sanpaolo.segreteria@vincenziana.it

Dettagli

Comune di Marzano Appio (Prov. Caserta) e-mail ragioneria.marzano@libero.it - Tel. 0823/929216 Fax 0823/929220

Comune di Marzano Appio (Prov. Caserta) e-mail ragioneria.marzano@libero.it - Tel. 0823/929216 Fax 0823/929220 Comune di Marzano Appio (Prov. Caserta) e-mail ragioneria.marzano@libero.it - Tel. 0823/929216 Fax 0823/929220 SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO Servizio Tributi DETERMINAZIONE N 7 DEL 19/02/2013 OGGETTO:

Dettagli

Azienda Regionale per il diritto allo studio universitario. Contratto per l affidamento dei servizi di progettazione, D.L. contabilità dei lavori e

Azienda Regionale per il diritto allo studio universitario. Contratto per l affidamento dei servizi di progettazione, D.L. contabilità dei lavori e Azienda Regionale per il diritto allo studio universitario N di Raccolta Contratto per l affidamento dei servizi di progettazione, D.L. contabilità dei lavori e coordinamento in materia di sicurezza riguardanti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli