Adempimenti conseguenti alle disposizioni di cui al comma 735 Legge 27 dicembre 2006 n. 296

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adempimenti conseguenti alle disposizioni di cui al comma 735 Legge 27 dicembre 2006 n. 296"

Transcript

1 Adempimenti conseguenti alle disposizioni di cui al comma 735 Legge 27 dicembre 2006 n. 296 Il comma 735 dell art. unico delle legge finanziaria 2007 prescrive l obbligo di pubblicità, per tutte le pubbliche amministrazioni, degli incarichi di amministratori delle società (a totale o parziale partecipazione pubblica e/o partecipazione mista di enti locali e di altri soggetti pubblici o privati), conferiti da soci pubblici, e dei relativi compensi con affissione all albo pretorio e nel sito informatico dell amministrazione controllante con l ulteriore obbligo di aggiornamento semestrale. Aggiornato al 30/4/2010

2 INDICE DELLE SCHEDE PUBBLICATE - Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale - Hera S.p.A. Holding - Ge.R.S.A. S.r.l. - S.F.E.R.A. S.r.l. - Banca Popolare Etica - Soc. Coop. a r. l. - Lugo Catering S.p.A. - Il Sorriso Cooperativa Sociale - S.T.A.I. Consortile a r. l. - Lepida S.p.A.

3 Partita Iva o Codice fiscale Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale Consorzio Data inizio 01/08/1995 Data fine 31/12/2035 Percentuale partecipazione 0,48% (percentuale di partecipazione al patrimonio consortile) 1,96% (percentuale di partecipazione agli utili) GESTIONE E MANUTENZIONE DI RETI, IMPIANTI ET SIMILIA DI PROPRIETA' DEL CONSORZIO E DEI COMUNI CONSORZIATI; ASSUNZIONE DIRETTA ED INDIRETTA DI INTERESSENZE O PARTECIPAZIONI IN SOCIETA', IMPRESE E CONSORZI O ALTRE FORME ASSOCIATIVE OVVERO COSTITUZIONE DI SOCIETA' PER LA GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI, GESTIONE DELLE FARMACIE; ESERCIZIO DELLE ATTIVITA' IMMOBILIARI PER CONTO DEI COMUNI PARTECIPANTI; GESTIONE DI INFRASTRUTTURE PUBBLICHE NEL TERRITORIO CONSORTILE; PROMOZIONE DELLA IMPRENDITORIA LOCALE ED INIZIATIVE A SUPPORTO DELLO SVILUPPO DEL TERRITORIO CONSORTILE

4 Partita Iva o Codice fiscale Hera S.p.A. Data inizio 10/03/1995 Data fine 31/12/2100 Percentuale partecipazione 0,000002% ESERCIZIO DEI SERVIZI PUBBLICI E DI PUBBLICA UTILITA' IN GENERE ED IN PARTICOLARE: GETIONE INTEGRATA DELLE RISORSE IDRICHE; GESTIONE INTEGRATA DELLE RISORSE ENERGETICHE; GESTIONE DEI SERVIZI AMBIENTALI.

5 Partita Iva o Codice fiscale Ge.R.S.A. S.r.l. Data inizio 25/11/2003 Data fine 31/12/2010 Percentuale partecipazione 1,70% GESTIONE RESIDENZE ASSISTENZIALI

6 Partita Iva o Codice fiscale S.F.E.R.A. S.r.l. Percentuale partecipazione 23,10% Data inizio 01/04/2003 Data fine 31/12/2050 GETIONE DI FARMACIE E DI ESERCIZI COMMERCIALI ATTINENTI IL MONDO DELLA SALUTE E DEL BENESSERE PATRIZIA PIRAZZOLI PATRIZIA PIRAZZOLI PRZPRZ52R60F083M Trattamento economico (valore in ) 9.000,00 VICE PRESIDENTE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

7 Partita Iva o Codice fiscale Banca Popolare Etica - Soc. Coop. a r. l. Data inizio 01/06/1995 Data fine 31/12/2100 Percentuale partecipazione 0,0008% GESTIONE DELLE RISORSE FINANZIARIE A SOSTEGNO DEL MONDO NO PROFIT E DELL'ECONOMIA SOLIDALE. FINANZIA LA COOPERAZIONE SOCIALE INTERNAZIONALE, LA TUTELA DELL'AMBIENTE E LA SOCIETA' CIVILE

8 Partita Iva o Codice fiscale Lugo Catering S.p.A. Data inizio 09/09/1998 Data fine 31/12/2025 Percentuale partecipazione 0,07% REALIZZAZIONE E GESTIONE DI CENTRI DI PRODUZIONE PASTI

9 Partita Iva o Codice fiscale Il Sorriso Cooperativa sociale Data inizio 22/12/2005 Data fine 31/12/2050 Percentuale partecipazione 0,00002% PERSEGUIRE L'INTEGRAZIONE SOCIALE DELLE PERSONE SVANTAGGIATE

10 Partita Iva o Codice fiscale S.T.A.I. Consortile a r. l. Data inizio 15/03/1991 Data fine 31/12/2050 Percentuale partecipazione 2,8% PROMUOVERE E SVILUPPARE LE POTENZIALITA' TURISTICHE DEL TERRITORIO DEL CIRCONDARIO IMOLESE

11 Partita Iva o Codice fiscale LEPIDA S.p.A. Data inizio 01/08/2007 Data fine 31/12/2050 Percentuale partecipazione 0,006% FUNZIONI DI SERVIZIO PUBBLICO DEGLI ENTI SOCI NELLA MATERIA DI CUI ALLA L.R. 4/2010: REALIZZAZIONE, GESTIONE E FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA DELLA RETE REGIONALE A BANDA LARGA DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AI SENSI DELL ART.9 COMMA 1 L.R. N. 11/2004

- Altri allegati al Bilancio di Previsione 2014

- Altri allegati al Bilancio di Previsione 2014 Piazza Martiri Libertà, 1 48022 Lugo (RA) C.F. e P. IVA 02291370399 - Altri allegati al Bilancio di Previsione 2014 Risultanze dei Rendiconti o conti consolidati delle Unioni dei Comuni, aziende speciali,

Dettagli

COMUNE DI PADERNO DEL GRAPPA ORGANISMI PARTECIPATI

COMUNE DI PADERNO DEL GRAPPA ORGANISMI PARTECIPATI COMUNE DI PADERNO DEL GRAPPA ORGANISMI PARTECIPATI 1. Ragione Sociale:..... ASCO HOLDING S.P.A. - Partita IVA o codice fiscale:. 03215740261 - Data inizio:...... è stata costituita con atto del 28/06/1996

Dettagli

AGENZIA DELLA MOBILITA

AGENZIA DELLA MOBILITA TRASPORTI - ACT ACT PER LA CREAZIONE DELL'AGENZIA PER LA MOBILITÀ AI SENSI DELLA NORMATIVA REGIONALE (L.R.( 30/98 e L.R. 10/2008) AZIENDA CONSORTILE TRASPORTI ACT (fino al 2012) ACT (Holding) Forma giuridica:

Dettagli

PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO SPECIALE DELLE COOPERATIVE DI TIPO B, DI CUI ALL ART.

PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO SPECIALE DELLE COOPERATIVE DI TIPO B, DI CUI ALL ART. CITTÀ DI TRECATE PROVINCIA DI NOVARA Piazza Cavour 24 Tel n. 0321/776311 Fax n. 0321/777404 Codice fiscale : 80005270030 Partita IVA : 00318800034 E-mail: servizisociali@comune.trecate.no.it Prot. n. 28416

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL VERSANTE IONICO

UNIONE DEI COMUNI DEL VERSANTE IONICO UNIONE DEI COMUNI DEL VERSANTE IONICO Via Paparo n. 2-88060 Isca sullo Jonio CZ C.F. 97059260790 www.cmversantejonico.it SETTORE BILANCIO E SVILUPPO DETERMINAZIONE N. 11 DEL 20-03-2013 COPIA Oggetto: COSTITUZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI DEL CONSORZIO N. 25 DEL 28/06/2013

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI DEL CONSORZIO N. 25 DEL 28/06/2013 Allai, Asuni, Genoni, Gesturi, Laconi, Meana Sardo, Nuragus, Nurallao, Ruinas, Samugheo, Villanovatulo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI DEL CONSORZIO N. 25 DEL 28/06/2013 OGGETTO: AZIONI PROMOZIONALI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 592 in data 23/06/2014 OGGETTO: RINNOVO ANTIVIRUS SYMANTEC ENDPOINT 12.1 SMALL BUSINESS PER L'ANNO

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Direttore Generale Gen. N. 10 Sett. N. 8 =====================================================

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F. 00367560901 - Tel. 079445200 fax 079445240

COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F. 00367560901 - Tel. 079445200 fax 079445240 COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F. 00367560901 - Tel. 079445200 fax 079445240 AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE COOPERATIVE SOCIALI

Dettagli

SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE)

SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE) SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE) Comune di Monza Custodia, vigilanza e pulizia palestre scolastiche annesse alle scuole elementari e medie L importo complessivo

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Saba Patrizia DETERMINAZIONE N. 832 in data 29/08/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DELLE POLIZZE RCA - TARGA DL944LZ E TARGA BP667RR

Dettagli

Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (AGGIORNATA AD APRILE 2007)

Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (AGGIORNATA AD APRILE 2007) COMUNE DI CARRARA Direzione Generale U.O. Società Controllate e Partecipate e Servizi Pubblici Locali Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (AGGIORNATA AD APRILE

Dettagli

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00 COMUNE DI CATANIA VERBALE N 52/2015 OGGETTO: Affidamento della gestione del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata in favore degli Anziani non autosufficienti nei Comuni del Distretto: Comune di

Dettagli

Allegato alla Delibera di Giunta n.09 del 23 febbraio 2015

Allegato alla Delibera di Giunta n.09 del 23 febbraio 2015 Allegato alla Delibera di Giunta n.09 del 23 febbraio 2015 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI CALTANISSETTA TRIENNIO 2015-2017 (Articolo 11, comma 2, D.Lgs.

Dettagli

Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate. (Art. 1, comma 735, legge 296/2006)

Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate. (Art. 1, comma 735, legge 296/2006) COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) Nomine e Compensi degli Amministratori di Parte Pubblica nelle Società Partecipate (Art. 1, comma 735, legge 296/2006) Pag. 1 di 12 Il presente report

Dettagli

Nuova Socialità. INSERIMENTO LAVORATIVO E VALORE AGGIUNTO SOCIALE Render conto tra Impresa Sociale e Servizi Socio-Sanitari

Nuova Socialità. INSERIMENTO LAVORATIVO E VALORE AGGIUNTO SOCIALE Render conto tra Impresa Sociale e Servizi Socio-Sanitari Nuova Socialità INSERIMENTO LAVORATIVO E VALORE AGGIUNTO SOCIALE Render conto tra Impresa Sociale e Servizi Socio-Sanitari le condizioni contrattuali degli inserimenti lavorativi 1. al 31/07/08 l 82% degli

Dettagli

COMUNE DI CESANO BOSCONE

COMUNE DI CESANO BOSCONE COMUNE DI CESANO BOSCONE DIREZIONE GENERALE SERVIZIO STRATEGIE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO INTERNO I DATI DELLE SOCIETÀ E DEGLI ALTRI ORGANISMI DI DIRITTO PRIVATO PARTECIPATI Adempimenti ex art 22, co.

Dettagli

COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE, LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE, LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE, LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI ART. 1 PRINCIPI GENERALI Il Comune di Samugheo riconosce e promuove

Dettagli

Consorzi e società partecipate

Consorzi e società partecipate COMUNE di PONTE BUGGIANESE Provincia di Pistoia Consorzi e società partecipate Elenco dei consorzi e società partecipate, adempimento CONSOC anno 2009. Toscana Energia S.p.A. Indirizzo: Sede Legale: Via

Dettagli

Terzo settore e inserimento lavorativo. Carlo De Angelis ottobre 2009

Terzo settore e inserimento lavorativo. Carlo De Angelis ottobre 2009 Terzo settore e inserimento lavorativo Carlo De Angelis ottobre 2009 Obiettivi generali Per affermare il Welfare dei Diritti è necessario superare le forme assistenziali e sviluppare le attività di promozione

Dettagli

CONSORZIO DEL LARIO E DEI LAGHI MINORI CODICE FISCALE 92045550131 FORMA GIURIDICA

CONSORZIO DEL LARIO E DEI LAGHI MINORI CODICE FISCALE 92045550131 FORMA GIURIDICA Comune di (CO) Elenco dei consorzi e delle società a totale o parziale partecipazione (art.1 comma 587 legge n. 296 del 27 dicembre 2006 legge finanziaria 2007) CONSORZIO DEL LARIO E DEI LAGHI MINORI CODICE

Dettagli

Soluzione 1 Qualificazione e riconversione apparato industriale

Soluzione 1 Qualificazione e riconversione apparato industriale NORME DI INCENTIVAZIONE A SUPPORTO DEGLI INTERVENTI PREVISTI DALLA CONFERENZA STRATEGICA DELLA SPEZIA Soluzione 1 Qualificazione e riconversione apparato industriale Legge 341/95 PMI - GI industriali Credito

Dettagli

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano ADEMPIMENTI INERENTI L APPLICAZIONE DELL ART. 1 COMMA 735 LEGGE N. 296/2006: PUBBLICAZIONE ELENCO INCARICHI DI AMMINSITRATORE DELLE SOCIETA CONFERITI DA SOCI PUBBLICI E

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI.

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI. CONSORZIO PER LA SCUOLA MOSAICISTI DEL FRIULI REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI. Approvato con decreto del Presidente n. 12 del 10 dicembre 2013; adeguato ai sensi dell art. 18 della

Dettagli

Comune di Riccione - Provincia di Rimini

Comune di Riccione - Provincia di Rimini SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE. IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE/ORGANIZZAZIONE/SISTEMI INFORMATIVI In esecuzione della Legge 244/2007 art.3 comma 55 emana il presente

Dettagli

Protocollo per la trasparenza delle informazioni aziendali di A.M.A.G.A. Spa

Protocollo per la trasparenza delle informazioni aziendali di A.M.A.G.A. Spa A M A G A S p a V i a l e C a t t a n e o, 4 5 2 0 0 8 1 A B B I A T E G R A S S O ( M i ) Protocollo per la trasparenza delle informazioni aziendali di A.M.A.G.A. Spa Approvato il 10/11/2015 Sommario

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PESARO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PESARO PROVINCIA DI PESARO E URBINO INCARICHI E COMPENSI SOCIETA' PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PESARO PROVINCIA DI PESARO-URBINO PUB PUBBLICITA'' DEGLI INCARICHI E DEI COMPENSI DI AMMINISTRATORI Legge 27 dicembre 2006, n. 296

Dettagli

C O M U N E D I P A T E R N O PROVINCIA DI POTENZA

C O M U N E D I P A T E R N O PROVINCIA DI POTENZA C O M U N E D I P A T E R N O PROVINCIA DI POTENZA AVVISO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER INCARICO IN CONVENZIONE PER UN ANNO DI UN ASSISTENTE SOCIALE E DI UN PSICOLOGO. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA COMUNE DI VERTOVA Provincia di Bergamo Via Roma, 12 - Tel. Uffici Amm.vi 035 711562 Ufficio Tecnico 035 712528 Fax 035 720496 P. IVA 00238520167 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012

Dettagli

La cooperativa di servizi alla medicina generale per la gestione delle AFT/UCCP: obiettivi, struttura, processi, ruoli e persone

La cooperativa di servizi alla medicina generale per la gestione delle AFT/UCCP: obiettivi, struttura, processi, ruoli e persone La cooperativa di servizi alla medicina generale per la gestione delle AFT/UCCP: obiettivi, struttura, processi, ruoli e persone Milano 8 Giugno 2013 Gianfranco Piseri Obiettivi delle UCCP Coordinamento

Dettagli

Provincia di Trento REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE E DEI CRITERI DI SCELTA DELLE FORME ORGANIZZATIVE DI GESTIONE DEI SERVIZI.

Provincia di Trento REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE E DEI CRITERI DI SCELTA DELLE FORME ORGANIZZATIVE DI GESTIONE DEI SERVIZI. Provincia di Trento REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE E DEI CRITERI DI SCELTA DELLE FORME ORGANIZZATIVE DI GESTIONE DEI SERVIZI. Approvato con delibera consiliare n. 48 dd 14/09/2001

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli

Atto C.C. n. 3697/240 del 28 luglio 2005

Atto C.C. n. 3697/240 del 28 luglio 2005 Atto C.C. n. 3697/240 del 28 luglio 2005 OGGETTO: Indirizzi per: a) riacquisizione da Hera Spa del Servizio cimiteriale e definizione della nuova forma di gestione; b) nuova modalità di gestione del Servizio

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 656 in data 30/06/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE LIBRARIO E DVD PER LA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

BANCA POPOLARE ETICA

BANCA POPOLARE ETICA BANCA POPOLARE ETICA Finanziamenti a supporto di investimenti nel settore dell'efficienza energetica INNESCO La cooperazione sociale e la finanza etica al servizio dell efficienza energetica Sirmione,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 359 in data 16/04/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE POLIZZE RCA / RELATIVA AD ALCUNI

Dettagli

(PROVINCIA DI CATANIA)

(PROVINCIA DI CATANIA) (PROVINCIA DI CATANIA) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA ANNI 2012 2014 1. OGGETTO E OBIETTIVI La trasparenza consiste nella accessibilità delle informazioni sulla organizzazione, degli

Dettagli

L anno... il giorno... del mese... presso la sede del... via... tra

L anno... il giorno... del mese... presso la sede del... via... tra CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI BOLSENA E LA LABOR SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE PER SERVIZI BIBLIOTECARI E SERVIZI DI FRONT OFFICE E DI SUPPORTO DELL UFFICIO INFORMAZIONI TURISTICHE ANNO 2013 CIG Z4508662A8

Dettagli

Piano di razionalizzazione delle società partecipate

Piano di razionalizzazione delle società partecipate COMUNE DI Gaggio Montano (Provincia di Bologna) Piazza A.Brasa 1 Gaggio Montano Tel. 0534.38003 FAX 0534.37666 C.F. 01042740371 P.IVA 00530281203 PEC:comune.gaggiomontano @cert.provincia.bo.it http://www.comune.gaggiomontano.bo.it

Dettagli

Impresa Individuale. Società semplice Ss

Impresa Individuale. Società semplice Ss Impresa Individuale Solo il titolare I principali adempimenti amministrativi, da eseguire certificata PEC (non obbligatoria per l impresa Sono contenuti e riguardano principalmente: e L attuale sistema

Dettagli

OPERAZIONI DI SOSPENSIONE DEI FINANZIAMENTI ( PUNTO 2.A DELL ACCORDO)

OPERAZIONI DI SOSPENSIONE DEI FINANZIAMENTI ( PUNTO 2.A DELL ACCORDO) Allegato B Strumenti finanziari assistiti da agevolazione pubblica cui si applica l accodo per Nuove misure per il credito alle PMI firmato dal Ministero dell Economia e delle Finanze, dal Ministero dello

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDINIEVOLE Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) Codice Fiscale 91025730473 DETERMINA DEL DIRETTORE n. 15 del 10.04.2014 Oggetto: Assegnazione dei budget a seguito dell

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REG: 29 COPIA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REG: 29 COPIA CENTRO DI PRODUZIONE E DIFFUSIONE DI CULTURA, FORMAZIONE, ARTE, SPETTACOLO ENTE DI SUPPORTO ALL AZIONE EDUCATIVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REG: 29 COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 18 del 05.02.2013 OGGETTO: Assicurazione per Scuola Civica di Musica - Determinazione

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051.2194082 - fax 051.2194870 SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

E D i S U E N T E P E R I L D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O PAV I A PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA'

E D i S U E N T E P E R I L D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O PAV I A PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' PAV I A PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' Triennio -2016 Articolo 1 Premessa Il Piano contiene le disposizioni per assicurare la trasparenza e l accessibilità delle informazioni e dei dati detenuti

Dettagli

Comune di Pieve a Nievole

Comune di Pieve a Nievole Comune di Pieve a Nievole (Provincia di Pistoia) SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE E INTERVENTI SOCIALI AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B E LORO CONSORZI

Dettagli

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano

COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano COMUNE DI OSSONA Prov. Di Milano ADEMPIMENTI INERENTI L APPLICAZIONE DELL ART. 1 COMMA 735 LEGGE N. 296/2006: PUBBLICAZIONE ELENCO INCARICHI DI AMMINSITRATORE DELLE SOCIETA CONFERITI DA SOCI PUBBLICI E

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA DI CUI AL PUNTO 1) DEL DISCIPLINARE DI GARA (concorrente singolo)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA DI CUI AL PUNTO 1) DEL DISCIPLINARE DI GARA (concorrente singolo) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA DI CUI AL PUNTO 1) DEL DISCIPLINARE DI GARA (concorrente singolo) Università degli Studi di Brescia Piazza del Mercato, 15 25121 - Brescia EDITE DA CASE

Dettagli

E valida comunque per tutto il territorio nazionale.

E valida comunque per tutto il territorio nazionale. La Convenzione stipulata con la Cooperativa Sociale Croce Azzurra di Bologna risulta, data la vicinanza territoriale, particolarmente appropriata per i soci residenti in Emilia Romagna. E valida comunque

Dettagli

(PERIODO 01.06.2015 31.12.2015) GIG 6220911A26

(PERIODO 01.06.2015 31.12.2015) GIG 6220911A26 AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO "B", ISCRITTE ALL ALBO REGIONALE, FINALIZZATO AL CONVENZIONAMENTO CON FRANCIGENA S.R.L. A SOCIO UNICO, AI SENSI

Dettagli

AREA SERVIZI AMBIENTE TERRITORIO INFRASTRUTTURE ORIGINALE IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI AMBIENTE TERRITORIO INFRASTRUTTURE

AREA SERVIZI AMBIENTE TERRITORIO INFRASTRUTTURE ORIGINALE IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI AMBIENTE TERRITORIO INFRASTRUTTURE Comune di Rometta Provincia di Messina AREA SERVIZI AMBIENTE TERRITORIO INFRASTRUTTURE ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Area: 170 Data emissione 10/07/2013 N. Generale: 299 Data registrazione 12/07/2013 IL

Dettagli

C O M U N E D I S I N I

C O M U N E D I S I N I C O M U N E D I S I N I Provincia di Oristano Via Pozzo n. 25 - C.A.P. 09090 - Tel. 0783/936000 - - Telefax 0783/936181 - P. IVA 00495220956 - Cod. Fisc. 80007200951 E-Mail ufftecsini@tiscalinet.it UFFICIO

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 20.2015/00022 del 28/01/2015 OGGETTO Presa d atto del

Dettagli

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo.

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo. CAPO II INVESTIMENTI Acquisto, costruzione, ristrutturazione, ammodernamento ed ampliamento di immobili aziendali Art. 9 comma 1 200.000,00) 200.000,00) Fino al 50% 200.000,00) se LEASING: fino al 40%

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI DEL COMUNE DI VIADANA (Art.8 D.L. 98 del 6/7/2011) LE SOCIETA

ELENCO PARTECIPAZIONI DEL COMUNE DI VIADANA (Art.8 D.L. 98 del 6/7/2011) LE SOCIETA ELENCO PARTECIPAZIONI DEL COMUNE DI VIADANA (Art.8 D.L. 98 del 6/7/2011) APAM SPA Via dei Toscani 3/C Mantova LE SOCIETA QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 1,90% CAPITALE SOCIALE 4.558.080,00 La gestione dei servizi,

Dettagli

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL CON.I.S.A. VALLE DI SUSA N. 9/2010 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

LEGGE 11 agosto 2014, n. 125 29-8-2014

LEGGE 11 agosto 2014, n. 125 29-8-2014 LEGGE 11 agosto 2014, n. 125 29-8-2014 La «cooperazione allo sviluppo» è: parte integrante e qualificante della politica estera dell'italia. Essa si ispira: ai principi della Carta delle Nazioni Unite

Dettagli

didasko Maxwork s.p.a. Tel e fax 0744 428089 www.coopdidasko.it didaskocoop@gmail.com

didasko Maxwork s.p.a. Tel e fax 0744 428089 www.coopdidasko.it didaskocoop@gmail.com didasko Maxwork s.p.a. Tel e fax 0744 428089 www.coopdidasko.it didaskocoop@gmail.com Chi siamo Didasko nasce nel 2004 su iniziativa di professionisti del settore educativo con lo scopo di perseguire l

Dettagli

RELAZIONE SUI RISULTATI CONSEGUITI DAL PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DETENUTE DAL COMUNE DI SALERNO (art.

RELAZIONE SUI RISULTATI CONSEGUITI DAL PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DETENUTE DAL COMUNE DI SALERNO (art. RELAZIONE SUI RISULTATI CONSEGUITI DAL PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DETENUTE DAL COMUNE DI SALERNO (art. 1, comma 612 della Legge 190/2014) 31 marzo 2016 PREMESSA

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014

PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014 101 0 0 - DIREZIONE GABINETTO DEL SINDACO PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014 OGGETTO: NOMINA DELL ASSESSORE EMANUELE PIAZZA E RIDEFINIZIONE DELLE DELEGHE ASSESSORILI 09/12/2014 Il

Dettagli

Allegato 3 Posizione web

Allegato 3 Posizione web Pa gi na di 1 1 SCHEMA DI PUBBLICAZIONE NELLA SEZIONE DEL SITO WEB DEL COMUNE Sotto sezione 2 Allegato 3 Disposizioni Generali Programma per la trasparenza e l'integrità della Art. 10, c. 8, lett. a Trasparenza

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 27 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 8/5/212 Determina n. 254 Settore: SETTORE FINANZIARIO Proposta n. 27 OGGETTO: ADEGUAMENTO CONNETTIVITA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 513 in data 28/05/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO WEB PER LA PUBBLICAZIONE DEI DATI PREVISTI DAL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

IL TERZO SETTORE IN FRIULI VENEZIA GIULIA

IL TERZO SETTORE IN FRIULI VENEZIA GIULIA IL TERZO SETTORE IN FRIULI VENEZIA GIULIA Dossier statistico 2011 a cura di Giugno, 2011 Presentazione Il dossier raccoglie in forma grafica la numerosità della presenza, in Friuli Venezia Giulia, di tre

Dettagli

DETERMINA n. 92 del 28.06.2012

DETERMINA n. 92 del 28.06.2012 COMUNE DI BICCARI Provincia di Foggia P. IVA 00361640717 UFFICIO TECNICO C.F. 82000390714 Piazza Municipio, 1 71032 Biccari tel.0881591831 Fax 0881591173 e-mail: tecnico@comune.biccari.fg.it DETERMINA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

Sol.Co. Brescia Consorzio di Cooperative Sociali a r.l.

Sol.Co. Brescia Consorzio di Cooperative Sociali a r.l. IL VALORE AGGIUNTO DELL INSERIMENTO LAVORATIVO La Cooperativa Sociale LEGGE 381/91 ART. 1 Le cooperative sociali hanno lo scopo di perseguire l interesse generale delle comunità alla promozione umana e

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 514 in data 28/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO POSTAZIONI INFORMATICHE PER LA POLIZIA LOCALE - PUBBLICAZIONE RICHIESTA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO n. 13.2013/00598 del 17/12/2013 OGGETTO

Dettagli

Curriculum vitae DATI PERSONALI ISTRUZIONE

Curriculum vitae DATI PERSONALI ISTRUZIONE Curriculum vitae DATI PERSONALI ISTRUZIONE Giacomantonio D Angelo Stato civile: coniugato Nazionalità: italiana Luogo di nascita: Cosenza Data di nascita: 6 febbraio 1971 Residenza: 87012 Castrovillari,

Dettagli

C.I.S.A. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

C.I.S.A. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE C.I.S.A. Rivoli - Rosta - Villarbasse Via Nuova Collegiata 5 - Rivoli (TO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 3 OGGETTO: Variazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO (Provincia di Siena) Settore AA.GG.

COMUNE DI MONTEPULCIANO (Provincia di Siena) Settore AA.GG. Settore AA.GG. Piano operativo di razionalizzazione delle partecipazioni societarie (Art. 1 commi 611 e seguenti della Legge di Stabilità per il 2015) 1. LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO RELAZIONE La Legge

Dettagli

Co.Ge.S.Co. Consorzio per la Gestione di Servizi Comunali

Co.Ge.S.Co. Consorzio per la Gestione di Servizi Comunali Oggetto: Determinazione a contrarre ai fini dell affidamento della gestione associata del Servizio di Assistenza Domiciliare Socio-assistenziale Anziani e Disabili - periodo: 01/01/2013-30/06/2015. IL

Dettagli

Area Affari Generali e Istituzionali Staff di Area/Responsabile

Area Affari Generali e Istituzionali Staff di Area/Responsabile Area Affari Generali e Istituzionali Staff di Area/Responsabile Adempimenti sulla trasparenza degli Enti locali prevista dall art.8 del D.L. 98 del 06/07/2011 ELENCO AZIENDE PARTECIPATE DAL COMUNE DI CALENZANO

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MIGLIORISI GIANCARLO Telefono 0932/675258 Fax 0932/675258 E-mail giancarlo.migliorisi@provincia.ragusa.it Nazionalità Italiana Luogo

Dettagli

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22 1. LA FIGURA DEL TRIBUTARISTA 1.1. La figura del Tributarista Pag. 9 1.1.1. Premessa Pag. 9 1.1.2. Le principali caratteristiche, obblighi ed attività del tributarista in sintesi Pag. 10 2. LA LEGGE N.

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 79 del 20/06/2011 Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

E possibile migliorare il controllo e la governance delle imprese pubbliche? L esperienza del Comune di Roma

E possibile migliorare il controllo e la governance delle imprese pubbliche? L esperienza del Comune di Roma E possibile migliorare il controllo e la governance delle imprese pubbliche? L esperienza del Comune di Roma Marco Causi Facoltà di Economia Federico Caffè Università degli Studi Roma Tre L argomento della

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2011-2013

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2011-2013 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2011-2013 Adottato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 14 in data 09 maggio 2011 1 1. OGGETTO E OBIETTIVI La trasparenza consiste nella

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 234 DEL 06/04/2016 SERVIZIO DI CUSTODIA, PULIZIA E MANUTENZIONE DEI BAGNI PUBBLICI DI PIAZZA

Dettagli

COMUNE DI CARRARA Decorato di Medaglia d oro al Merito Civile

COMUNE DI CARRARA Decorato di Medaglia d oro al Merito Civile ORIGINALE COMUNE DI CARRARA Decorato di Medaglia d oro al Merito Civile DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 67 del 23 Febbraio 2010 OGGETTO: ADESIONE ALLA SOCIETA CONSORTILE ENERGIA TOSCANA S.C.R.L.

Dettagli

Adempimento ai sensi dell art. 172, comma 1, lettera a) del Testo Unico Enti Locali.

Adempimento ai sensi dell art. 172, comma 1, lettera a) del Testo Unico Enti Locali. BILANCI CONSUNTIVI DELLE SOCIETA' PARTECIPATE Adempimento ai sensi dell art. 172, comma 1, lettera a) del Testo Unico Enti Locali. SCHIEVENIN ALTO TREVIGIANO S.R.L. partecipazione: 6,094% 2012 2013 2014

Dettagli

Bando formazione autotrasporto merci: prorogato il termine di presentazione delle domande al 15.10.2014

Bando formazione autotrasporto merci: prorogato il termine di presentazione delle domande al 15.10.2014 Ai gentili clienti Loro sedi Bando formazione autotrasporto merci: prorogato il termine di presentazione delle domande al 15.10.2014 (Decreto ministeriale 19.06.2014 e 07.07.2014) Premessa Con il decreto

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014 COMUNE DI VILLANOVA DEL GHEBBO P R O V I N C I A D I R O V I G O C.F. 82000570299 P.I. 00194640298 - Via Roma, 75 - CAP 45020 - Tel. 0425 669030 / 669337 / 648085 Fax 0425650315 info-comunevillanova@legalmail.it

Dettagli

Resistenza al cambiamento

Resistenza al cambiamento ELEMENTI DEL CONTRATTO DI RETE Gilberto Del Pizzo Diffusore della Cultura delle Reti di Impresa Amaro, 25 marzo 2015 Resistenza al cambiamento Ogni giorno, durante la mia professione, quando incontro imprenditori

Dettagli

IL PRESENTE REGOLAMENTO È STATO DELIBERATO DAL CONSIGLIO COMUNALE NELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 30/11/2010 N. 67

IL PRESENTE REGOLAMENTO È STATO DELIBERATO DAL CONSIGLIO COMUNALE NELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 30/11/2010 N. 67 REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO A COOPERATIVE SOCIALI DI SERVIZI CHE PREVEDONO L INSERIMENTO LAVORATIVO DI PERSONE SVANTAGGIATE DI IMPORTO INFERIORE ALLE SOMME STABILITE DALLE DIRETTIVE COMUNITARIE IL PRESENTE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO CON POTERI DI DIRETTORE GENERALE n. 2014/00548 del 30/12/2014

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O SALERNO DOMENICO INFORMAZIONI PERSONALI. dottori.commercialisti@studiosalerno.it domenico.salerno@pec.studiosalerno.

F O R M A T O E U R O P E O SALERNO DOMENICO INFORMAZIONI PERSONALI. dottori.commercialisti@studiosalerno.it domenico.salerno@pec.studiosalerno. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CORSO DI PORTA ROMANA 132 20122 MILANO ITALIA Telefono 02 58.30.44.12 r.a. cell. 335 6069785 Fax

Dettagli

Zanardi Bio Social coltivare, produrre, distribuire e lavorare

Zanardi Bio Social coltivare, produrre, distribuire e lavorare Zanardi Bio Social coltivare, produrre, distribuire e lavorare ZANARDI BIO raggruppa 4 progetti e una vasta rete di attori del territorio attivi nell inclusione sociale, nella promozione di uno stile di

Dettagli

ARTICOLO - - - - - - - 4 OGGETTO SOCIALE

ARTICOLO - - - - - - - 4 OGGETTO SOCIALE STATUTO FONDAZIONE ARTICOLO 1 - DENOMINAZIONE È costituita ai sensi degli articoli 14 e seguenti del C:C. una fondazione denominata Fondazione LA PILETTA ONLUS La qualifica Onlus, Organizzazione Non Lucrativa

Dettagli

Art. 1 Oggetto. Art. 2 Ambito di applicazione

Art. 1 Oggetto. Art. 2 Ambito di applicazione Regolamento per l affidamento degli appalti di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alla soglia di rilevanza comunitaria, ai sensi dell articolo 238, comma 7 del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163.

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE avente ad oggetto il

SCHEMA DI CONVENZIONE avente ad oggetto il Esente da bollo art. 17 D. LGS 460/97 SCHEMA DI CONVENZIONE avente ad oggetto il Servizio di spazzamento strade, piazze, marciapiedi e aree verdi comunali del Comune di Levanto anno 2014 CIG: 5512548A82

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 29 Reg. Verbali COMUNE DI CASTELLO DELL ACQUA PROVINCIA DI SONDRIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA - ATTO DI INDIRIZZO

Dettagli