Argani di trazione, composti di motore elettrico con. Quadri elettrici di manovra e automazione, azionamenti

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Argani di trazione, composti di motore elettrico con. Quadri elettrici di manovra e automazione, azionamenti"

Transcript

1 AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA ALL AMMODERNAMENTO DEGLI ASCENSORI IN SERVIZIO PUBBLICO PIAZZA PORTELLO SPIANATA CASTELLETTO E CORSO MAGENTA VIA CROCCO 1. Azienda aggiudicante: Azienda Mobilità e Infrastrutture di Genova S.p.A. Via Leonardo Montaldo, GENOVA - tel. ++39(0) fax. ++39(0) Natura dell'appalto: Procedura negoziata per l appalto di fornitura e posa in opera relativa all ammodernamento degli ascensori in servizio pubblico Piazza Portello Spianata Castelletto e Corso Magenta Via Crocco. Al presente appalto si applica il D.Lgs. 163/ Luogo di consegna: Impianti di AMI S.p.A. come indicati nel Capitolato d Oneri ubicati nel territorio del Comune di Genova. 4. Oggetto dell'appalto: Oggetto del presente appalto sono la progettazione esecutiva, la fornitura e la posa in opera dei macchinari, delle apparecchiature per l ammodernamento tecnico dei due ascensori elettrici con trazione a funi in servizio di trasporto pubblico di persone incluse le opere accessorie descritte nelle Specifiche Tecniche. Il progetto di ammodernamento, in via sommaria, prevede la sostituzione degli apparati di trazione dei due impianti comprendenti: 1

2 Argani di trazione, composti di motore elettrico con relativo ventilatore di raffreddamento, giunti, riduttore, freno di servizio e quanto altro eventualmente necessario; Quadri elettrici di manovra e automazione, azionamenti di potenza; Circuito delle sicurezze; Cablaggi elettrici nel locale macchine e nel vano di corsa (limitatamente a quanto richiesto dalle nuove installazioni); Limitatori di velocità ad azionamento meccanico centrifugo; Freni paracadute delle cabine; Freno agente con cabina in salita. 5. Ai sensi dell art. 37, comma 2, del D. Lgs. 163/06 si precisa che la natura dei Servizi oggetto d Appalto non permette di distinguere gli stessi in prestazioni principali e prestazioni secondarie. 6. Importo a base di gara: Euro ,00 IVA esclusa ed esclusi oneri di sicurezza pari ad Euro 5.929,35 IVA esclusa non soggetti a ribasso. Non saranno ammesse offerte in aumento. 7. Tempistica dell appalto: L Appalto prevede che la realizzazione dei due interventi di ammodernamento si concluda entro 270 giorni dalla data di inizio validità 2

3 dell ordine. 8. Termine ultimo per la ricezione delle domande di partecipazione: entro le ore 12 del XXXXXXXX. 9. Indirizzo al quale dovranno essere spedite le domande di partecipazione alla gara: Azienda Mobilità e Infrastrutture di Genova S.p.A. Via L. Montaldo, GENOVA. I Soggetti che intendono presentare domanda di partecipazione alla gara dovranno presentare un plico, sigillato con nastro adesivo e siglato sui lembi di chiusura, recante la dicitura <Domanda di partecipazione per l appalto di fornitura e posa in opera relativa all ammodernamento degli ascensori in servizio pubblico Piazza Portello Spianata Castelletto e Corso Magenta Via Crocco > e contenente la documentazione di cui al punto 14 del presente bando. I plichi dovranno pervenire esclusivamente a mezzo di Raccomandata A.R., posta celere o corriere autorizzato. 10.Lingua: Italiano. 11.Garanzie: I Soggetti Invitati, all'atto della presentazione dell'offerta, dovranno corrispondere una fideiussione a garanzia dell offerta pari a Euro 5.456,00 con le modalità che saranno indicate nella Lettera Invito. La garanzia all offerta sarà restituita ai Soggetti Esclusi contestualmente all esclusione. A tutti gli altri soggetti sarà restituita al 3

4 perfezionamento del contratto. Il Soggetto Aggiudicatario dovrà corrispondere una fideiussione a garanzia dell appalto pari al 5% dell importo complessivo di aggiudicazione, secondo le modalità che saranno indicate nel Capitolato d'oneri. 12.Modalità di pagamento: Il pagamento avverrà, con le modalità che saranno indicate nel Capitolato d'oneri. 13.Raggruppamenti di imprese: sono ammessi i raggruppamenti di imprese secondo le modalità di cui agli artt. 34 e 37 del D.Lgs. 163/06. Le imprese che chiedono di partecipare in raggruppamento dovranno presentare la domanda di partecipazione secondo le modalità di cui al punto 14 del presente bando. L impresa partecipante a titolo individuale o facente parte di raggruppamento non potrà fare parte di altri raggruppamenti, pena l esclusione dalla gara dell impresa stessa e dei raggruppamenti cui essa partecipa. 14.Modalità di presentazione delle domande: per partecipare alla gara i Soggetti interessati dovranno, a pena di esclusione: a) Redigere domanda di partecipazione al presente appalto, firmata da un Legale Rappresentante. In caso di partecipazione in ATI, la domanda di partecipazione dovrà essere firmata da un Legale Rappresentante di ciascuna delle imprese raggruppate 4

5 e contenere: - l indicazione precisa della Mandataria e della/e mandante/i; - l impegno che, in caso di aggiudicazione, si conformeranno alla disciplina prevista dagli artt. 34 e 37 del D. Lgs. 163/06; b) Allegare alla domanda di cui al punto a): 1) Copia del presente bando, con timbro della Società e firma del Legale Rappresentante, per accettazione. In caso partecipazione in ATI, copia del presente bando dovrà essere restituita timbrata e firmata da un Legale Rappresentante di ciascuna delle imprese raggruppate, o che hanno sottoscritto l impegno a raggrupparsi, per accettazione. 2) Fotocopia del documento di identità del Legale Rappresentante firmatario. In caso partecipazione in ATI, dovrà essere presentata la fotocopia del documento di identità del Legale Rappresentante di ciascuna delle imprese raggruppate, o che hanno sottoscritto l impegno a raggrupparsi. 3) Copia del Certificato di iscrizione al Registro delle Imprese in corso di validità, ovvero 5

6 rilasciato in data non anteriore a 6 mesi rispetto alla data fissata come scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione, con riportata in calce la dicitura antimafia di cui all art. 9 del D.P.R. 252/98. In caso partecipazione in ATI, dovrà essere presentata copia del Certificato di iscrizione al Registro delle Imprese, secondo le modalità sopra descritte, di ciascuna delle imprese raggruppate, o che hanno sottoscritto l impegno a raggrupparsi. 4) Copia del Questionario dei Requisiti di Selezione allegato al Bando di Gara, compilato in ogni sua parte, timbrato e firmato su ogni foglio da un Legale Rappresentante per ricevuta, presa visione ed accettazione. In caso partecipazione in ATI, dovrà essere presentata copia del Questionario dei Requisiti di Selezione allegato al Bando di Gara, compilato in ogni sua parte, timbrato e firmato su ogni foglio da un Legale Rappresentante di ciascuna delle imprese raggruppate, o che hanno sottoscritto l impegno a raggrupparsi, per ricevuta, presa visione ed accettazione. 6

7 La presentazione di documentazione incompleta, o non conforme, rispetto a quanto richiesto determinerà l esclusione del Soggetto partecipante. 15.Condizioni minime: saranno ammessi a presentare offerta i Soggetti che hanno: A. la Media del Valore della produzione per gli anni 2003, 2004, 2005 non inferiore ad Euro ; B. una Media del Numero di dipendenti per gli anni 2003, 2004, 2005 non inferiore a 8 (otto). C. presentato almeno tre dichiarazioni di Buon Esito per Appalti similari aggiudicati negli anni 2003, 2004 e 2005 e di importo non inferiore ad Euro Altre informazioni: AMI S.p.A. inviterà a presentare offerta i candidati selezionati secondo le informazioni e i criteri indicati, ai sensi dell art. 233, comma 3, del D. Lgs. 163/06, nel Questionario dei Requisiti di Selezione, allegato al presente bando di gara. La partecipazione alla gara e la presentazione delle offerte non vincolano in alcun modo A.M.I. S.p.A.; informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti alla Direzione Amministrazione Finanza e Logistica di A.M.I. S.p.A. (tel. ++39(0) fax. +39(0) ). La gara verrà aggiudicata secondo il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell art. 82 del D.Lgs. 163/06, con la verifica delle offerte anormalmente basse di cui agli artt. 7

8 86 e 87 del D.Lgs. 163/06. L Amministratore Delegato Ing. Marco Vezzani 8

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA DI RICAMBI ORIGINALI KNORR BREMSE

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA DI RICAMBI ORIGINALI KNORR BREMSE AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA DI RICAMBI ORIGINALI KNORR BREMSE 1. Azienda aggiudicante: Azienda Mobilità e Infrastrutture di

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA AL SISTEMA DI

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA AL SISTEMA DI AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA AL SISTEMA DI TELECONTROLLO E VIDEOSORVEGLIANZA PER GLI ASCENSORI IN

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' E TRASPORTI S.p.A.- GENOVA BANDO PER LA TRATTATIVA DI AFFIDAMENTO PUBBLICITÀ DINAMICA

AZIENDA MOBILITA' E TRASPORTI S.p.A.- GENOVA BANDO PER LA TRATTATIVA DI AFFIDAMENTO PUBBLICITÀ DINAMICA AZIENDA MOBILITA' E TRASPORTI S.p.A.- GENOVA BANDO PER LA TRATTATIVA DI AFFIDAMENTO PUBBLICITÀ DINAMICA SULLE VETTURE AUTOFILOVIARIE DI AMT S.P.A., NELLE STAZIONI DELLA METROPOLITANA E RELATIVE VETTURE,

Dettagli

Descrizione: opere di adeguamento della ferrovia a cremagliera Principe - Granarolo

Descrizione: opere di adeguamento della ferrovia a cremagliera Principe - Granarolo AZIENDA MOBILITA E TRASPORTI S.p.A. - GENOVA BANDO DI GARA PER PROCEDURA RISTRETTA SETTORI SPECIALI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA FERROVIA A CREMAGLIERA PRINCIPE - GRANAROLO Ente Aggiudicatore: Azienda Mobilità

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA Percorsi Formativi Sperimentali di integrazione e valorizzazione delle competenze dei cittadini dei Paesi Terzi DISCIPLINARE DI GARA n gara:542147 CIG:0487107568 CUP:F86F10000110006 Sommario Definizioni

Dettagli

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti.

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti. AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA - CODICE CIG 66524363DA 1) Ente appaltante: Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. via S. Euplio n. 168 95125 Catania (CT) tel. 095/7519111

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara per l acquisto di n. 2 macchine agricole per l Azienda Sperimentale Regionale Improsta. Importo

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 Per il giorno 6 APRILE 2005 alle ore 11.00 presso la sede del Consiglio regionale delle

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata con aggiudicazione mediante il ricorso al criterio del prezzo più basso per la fornitura di lavoratori in somministrazione 1. Finalità e oggetto. Il presente atto

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI A. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Società Ambiente Frosinone S.p.A. S.P. Ortella Km. 3 03030 Colfelice (Frosinone) Tel.

Dettagli

GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA

GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA GARA INFORMALE PER LA FORNITURA DI UN TRATTORE E DI UNA TRINCIAERBA 1. ENTE APPALTANTE C.S.I. CROTONE 2. PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: prezzo più basso 3. DESCRIZIONE DELL'APPALTO: Fornitura di n.1 (uno)

Dettagli

Lo svolgimento del servizio di che trattasi è dettagliatamente specificato nel capitolato speciale di gara e nei suoi allegati.

Lo svolgimento del servizio di che trattasi è dettagliatamente specificato nel capitolato speciale di gara e nei suoi allegati. REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE A GARA. PUBBLICO INCANTO per l affidamento del servizio di raccolta, trasporto, smaltimento e recupero dei rifiuti sanitari pericolosi e non, prodotti da tutte le strutture

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ALL INTERNO DI SIENA CASA SPA. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE I PROCEDURA APERTA PER LAVORI DI DA 480 kw CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE Stabilimento di Via Piave, 89 Verderio Inferiore (LC) CIG 5057142598 PREMESSA La scrivente Seruso SpA, in ottemperanza alla delibera

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

CITTÀ DI TERRACINA PROVINCIA DI LATINA DIPARTIMENTO- III- LAVORI PUBBLICI BANDO DI GARA

CITTÀ DI TERRACINA PROVINCIA DI LATINA DIPARTIMENTO- III- LAVORI PUBBLICI BANDO DI GARA CITTÀ DI TERRACINA PROVINCIA DI LATINA DIPARTIMENTO- III- LAVORI PUBBLICI BANDO DI GARA SERVIZIO DI PULIZIA DELL AREA PORTUALE Procedura aperta - massimo ribasso- ex art.82 comma 2 lett.b) D.Lgs n 163/2006

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO

AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI "INTERVENTO DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART 57 COMMA 6 E DELL ART 122 COMMI 7 E 9 DEL D.LGS.

Dettagli

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO Regina Margherita Via Madonna dell Orto,2 00153 ROMA 065809250 Fax: 065812015 Distretto

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

9LD'H/HR%ULQGLVL 8IISURYYHGLWRUDWRHG(FRQRPDWRWHO BANDO DI GARA

9LD'H/HR%ULQGLVL 8IISURYYHGLWRUDWRHG(FRQRPDWRWHO BANDO DI GARA PROVINCIA DI BRINDISI 9LD'H/HR%ULQGLVL 8IISURYYHGLWRUDWRHG(FRQRPDWRWHO BANDO DI GARA FORNITURA ARREDI SCOLASTICI (poltroncine per auditorium) PER LE ESIGENZE DEGLI ISTITUTI DI PERTINENZA PROVINCIALE. Per

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E DISCIPLINARE DI PROCEDURA IN ECONOMIA REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E RELATIVI SERVIZI DI IMPLEMENTAZIONE E MANUTENZIONE PER IL CONTROLLO

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 22/11/2010 Prot. n. 124751/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI SERVIZIO RIFREDI Q. 5 PROCEDURA APERTA PER: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO VACANZE ANZIANI 2010 DEL QUARTIERE 5 DISCIPLINARE DI GARA Il giorno 2 marzo 2010 alle ore 10,00

Dettagli

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO Prot. n. 622 BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO L Ufficio Gare e Contratti dell Unione di Comuni Terre di Pianura (Stazione Appaltante) per conto del Comune di Budrio

Dettagli

Prot. 3844/C14 Altavilla Silentina, 16 ottobre 2015

Prot. 3844/C14 Altavilla Silentina, 16 ottobre 2015 Prot. 3844/C14 Altavilla Silentina, 16 ottobre 2015 Agli Istituti di Credito di Altavilla Silentina e zone viciniori All Albo d Istituto Al sito web dell Istituto Oggetto: Bando di gara per l affidamento

Dettagli

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD).

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD). Spett.le Ditta Oggetto: invito a gara a evidenza pubblica a mezzo procedura ristretta, per l affidamento del servizio di noleggio e di lavaggio, dei capi di vestiario da lavoro del personale che opera

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

PADOVA CONTAINER SERVICE S.r.l. Corso Spagna n.14/d - 35127 Padova (Italia) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 02398960282 BANDO DI GARA

PADOVA CONTAINER SERVICE S.r.l. Corso Spagna n.14/d - 35127 Padova (Italia) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 02398960282 BANDO DI GARA PADOVA CONTAINER SERVICE S.r.l. Corso Spagna n.14/d - 35127 Padova (Italia) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 02398960282 BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI GASOLIO PER AUTOTRAZIONE 1. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

Istituto Incremento Ippico della Sardegna

Istituto Incremento Ippico della Sardegna DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI 1) Ente appaltante:, P.zza Duchessa Borgia, n. 4-07014 OZIERI - tel. 079/781600- Fax 787229, e.mail:istituto.incremento.ippico@regione.sardegna.it.

Dettagli

CITTÀ DI ALBINO (Provincia di Bergamo) Area Servizi alla persona

CITTÀ DI ALBINO (Provincia di Bergamo) Area Servizi alla persona CITTÀ DI ALBINO (Provincia di Bergamo) Area Servizi alla persona AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE IN USO GRATUITO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI DESENZANO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO RICREATIVO

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Piazza Cavalleggeri 1 50122 Firenze Tel.: 055 249191 Fax 055 2342482 Allegato F GARA EUROPER DISCIPLINARE Premessa

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO PROVINCIA DI POTENZA

COMUNE DI RIVELLO PROVINCIA DI POTENZA BANDO DI GARA Interventi di messa a norma, ammodernamento tecnologico e funzionale, luminoso, esercizio, manutenzione e gestione degli impianti di pubblica illuminazione nel Comune di RIVELLO (PZ). SEZIONE

Dettagli

Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014. Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161

Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014. Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161 Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161 - Visto il D.I. 44/2001

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG:60274297C1

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG:60274297C1 1 AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG:60274297C1 1) Ente appaltante Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. Via S. Euplio n 168, 95125 Catania (CT) Tel. 095/7519111

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

Area Gestione Amministrativa

Area Gestione Amministrativa REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE Area Gestione Amministrativa AVVISO DI GARA PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA DI CARTUCCE PER STAMPANTI LASER E A GETTO D INCHIOSTRO IN DOTAZIONE AGLI UFFICI DEL CONSIGLIO

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL. Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme

PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL. Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme ed Uffici dell Arma dei Carabinieri di Treviso e provincia. Procedura ristretta.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA Servizi assicurativi relativi ai beni ed alle attività istituzionali della GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA inerenti: Lotto Unico ) RCA Libro Matricola DISCIPLINARE

Dettagli

DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE

DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE BANDO DI GARA D APPALTO - SETTORI ORDINARI FORNITURE SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. N. 1666/C14 Frattamaggiore, 06/06/ 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIDERATO che questa Scuola ha la necessità di rinnovare il Contratto per la fornitura in noleggio di n. 2 multifunzioni; VISTO l

Dettagli

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto:

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: DISCIPLINARE Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: L affidamento, tramite contratto aperto delle opere di manutenzione elettriche e fornitura di materiale elettrico

Dettagli

SERVIZIO APPALTI - CONTRATTI - ASSICURAZIONI DEMANIO E PATRIMONIO

SERVIZIO APPALTI - CONTRATTI - ASSICURAZIONI DEMANIO E PATRIMONIO SERVIZIO APPALTI - CONTRATTI - ASSICURAZIONI DEMANIO E PATRIMONIO TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNITA IMMOBILIARI Il Comune di Salerno rende noto che, in attuazione degli indirizzi forniti dalla

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA CAMPUS DI VALENZANO

DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA CAMPUS DI VALENZANO prot. Bari, 1 DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA CAMPUS DI VALENZANO RACCOMANDATA A.R. Capitolo: Fondi Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive, Profilassi e Polizia Veterinaria CIG: ZB90E2FA5C

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO

AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO COMUNE DI ISCHIA Provincia di Napoli AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO Questo Ente, in esecuzione della Delibera della G.M. n. 331 del 30.12.2003 ad oggetto: Manifestazione. Ischia

Dettagli

Trento servizio noleggio fotocopiatori bando 48/2001 1. Ente appaltante: Autostrada del Brennero S.p.A., Via Berlino 10 38100 Trento Telefono

Trento servizio noleggio fotocopiatori bando 48/2001 1. Ente appaltante: Autostrada del Brennero S.p.A., Via Berlino 10 38100 Trento Telefono Trento servizio noleggio fotocopiatori bando 48/2001 1. Ente appaltante: Autostrada del Brennero S.p.A., Via Berlino 10 38100 Trento Telefono 0461/212611 Telefax 0461/212677- sito internet: www.autobrennero.it

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese Prot. n. 3589/U del 22/07/2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE. CIG Z0F1039655. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI

Dettagli

ASSICURAZIONE DELLA. Servizio Sanitario REGIONE SARDEGNA

ASSICURAZIONE DELLA. Servizio Sanitario REGIONE SARDEGNA DISCI PLINARE AMMINISTRATIVO ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILI TÀ CIVI LE VERSO TERZI E VERSO I P RESTATORI DI LAVORO Timbro e Firma: 1 INDICE Art. 1 Oggetto pag. 3 Art. 2 Requisiti di partecipazione pag.

Dettagli

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO Provincia di Lecce Via Monticelli 47 C.A.P. 73030- Telefono 0833 763611 / Fax 0833 763602

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO Provincia di Lecce Via Monticelli 47 C.A.P. 73030- Telefono 0833 763611 / Fax 0833 763602 COMUNE DI MONTESANO SALENTINO Provincia di Lecce Via Monticelli 47 C.A.P. 73030- Telefono 0833 763611 / Fax 0833 763602 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Procedura aperta art. 3, comma 37 e Art.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO GAETANO MARTINO 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO" PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA BIENNALE IN REGIME DI SOMMINISTRAZIONE PERIODICA DI N. 15 LOTTI DI BENDAGGI OCCORRENTI ALL

Dettagli

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate LICEO CLASSICO TITO LIVIO Riviera Tito Livio, 9-35123 Padova Tel. 049/8757324 Fax 049/8752498 C.F. 80013020286 - C.M. PDPC03000X CUU IPA UFBFK7 www.liceotitolivio.it E-mail: info@liceotitolivio.it Pec:

Dettagli

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. S Indirizzo : Via G.B. Marino, 1-80125 NAPOLI - Settore: Gare e Appalti Numeri di telefono: +39 0817632104

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 24.10.2011 Prot. n. 105643/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011

Dettagli

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd)

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Oggetto: Lettera di invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio

Dettagli

SOGIN Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni. Roma, Via Torino, 6 - P. IVA 05779721009. Bando di gara ai sensi del D. Lgs. 163/2006- Parte III

SOGIN Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni. Roma, Via Torino, 6 - P. IVA 05779721009. Bando di gara ai sensi del D. Lgs. 163/2006- Parte III SOGIN Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni Roma, Via Torino, 6 - P. IVA 05779721009 Bando di gara ai sensi del D. Lgs. 163/2006- Parte III Riferimento Gara NAM71039 CIG 0060839DEA 1. Società appaltante:

Dettagli

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA Oggetto: Gara d appalto con procedura aperta per l affidamento della fornitura di energia elettrica e gas naturale per le sedi dell Istituto Universitario Europeo.

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA RCT/RCO E RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL AQUUILA LOTTO UNICO ART.

Dettagli

Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia

Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia INPDAP Area Organizzazione, Formazione e Sistemi Informativi - Disciplinare di gara Pag. 1 di 9 DISCIPLINARE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO BANDO DI GARA

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO BANDO DI GARA AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO BANDO DI GARA 1. Ente appaltante: ASL TO1 - Via San Secondo 29-10128 TORINO (Tel. 011/5662433 - fax 011/5662232) Indirizzo elettronico: www.aslto1.it. 2. Procedura

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

I-Venezia: Piattaforme autosollevanti 2011/S 178-292357 BANDO DI GARA. Forniture

I-Venezia: Piattaforme autosollevanti 2011/S 178-292357 BANDO DI GARA. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:292357-2011:text:it:html I-Venezia: Piattaforme autosollevanti 2011/S 178-292357 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

(CIG 5197469F16) MODELLO DI OFFERTA A PREZZI UNITARI

(CIG 5197469F16) MODELLO DI OFFERTA A PREZZI UNITARI ALLEGATO 2 OGGETTO: Procedura aperta per appalto di lavori per il recupero strutturale con adeguamento sismico del fabbricato Ex Scuole Elementari del capoluogo di Cavezzo (MO), sito in via Vittorio Veneto

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PREZZO QUALITA REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA PRESSO ALCUNE SALE OPERATORIE DELL AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Allegato A alla determinazione n. 26 del 6.02.2014 CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI SETTORE Servizi Finanziari e Risorse Umane DISCIPLINARE DI GARA PER IL SERVIZIO DI

Dettagli

Italia-Caserta: Servizi di mensa scolastica 2013/S 223-388355. Bando di gara. Servizi

Italia-Caserta: Servizi di mensa scolastica 2013/S 223-388355. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:388355-2013:text:it:html Italia-Caserta: Servizi di mensa scolastica 2013/S 223-388355 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA FORNITURA DI N. 11 INCUBATRICI NEONATALI E N. 1 CULLA NEONATALE PER L U.O.C. PATOLOGIA NEONATALE * * * * * * DISCIPLINARE DI GARA Art. n. 1 OGGETTO DELLA GARA

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE ASSISTENTI SOCIALI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA (CIG 0235796901)

CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE ASSISTENTI SOCIALI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA (CIG 0235796901) CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE ASSISTENTI SOCIALI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA (CIG 0235796901) Il Consiglio Nazionale dell Ordine degli Assistenti sociali (di seguito per brevità anche CNOAS), con sede

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

REGIONE BASILICATA BANDO DI GARA

REGIONE BASILICATA BANDO DI GARA REGIONE BASILICATA BANDO DI GARA I.1) Denominazione ufficiale: Ente Regione Basilicata Dipartimento Presidenza della Giunta Ufficio Sistema Informativo Regionale e Statistica (S.I.R.S.) Indirizzo postale:

Dettagli

COMUNE DI SAN VINCENZO Provincia di Livorno Settore Servizi Finanziari ed alla persona

COMUNE DI SAN VINCENZO Provincia di Livorno Settore Servizi Finanziari ed alla persona COMUNE DI SAN VINCENZO Provincia di Livorno Settore Servizi Finanziari ed alla persona AVVISO DI GARA SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELL ASCENSORE PUBBLICO, DELL AREA DI SOSTA PER CAMPER

Dettagli

Z9811F041E 2.400,00 Vomano Lotto N. 2 Comune di Canzano ZB011EF5FF 7.400,00. Lotto N. 3 Comune di Basciano Z0F11DB03A 8.000,00

Z9811F041E 2.400,00 Vomano Lotto N. 2 Comune di Canzano ZB011EF5FF 7.400,00. Lotto N. 3 Comune di Basciano Z0F11DB03A 8.000,00 Via n. 1 CERMIGNANO (TE) tel. 0861-66160 fax 0861/667576 C.F. e P. IVA 01813220678 E-mail: postacert@pec.unionecomunivomano.gov.it AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali BANDO DI GARA APPALTO INTEGRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Regione Molise Direzione Generale I Via Genova, 11

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem SETTORE 2 SERVIZIO 2.02 Gestione dei servizi sul territorio e delle infrastrutture Pianificazione e progettazione ll.pp. BANDO

Dettagli