SCHEDA N 2 PRECEDENTE PAROLA DATA SUCCESSIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA N 2 PRECEDENTE PAROLA DATA SUCCESSIVA"

Transcript

1 SCHEDA N 2 Cerca, sul dizionario, la parola precedente e quella successiva rispetto a quella data, che troverai, scritta in rosso, nella colonna in mezzo. PRECEDENTE PAROLA DATA SUCCESSIVA SALDO SALE SALGEMMA MELA VASO RUMORE ROSA FUMO BANANA CASA MOGLIE CHILO JET CANE WESTERN PRATO HOBBY PESCE Il vocabolario ti aiuta anche a capire come si pronunciano le parole che ancora non conosci: mette, infatti, un accento in mezzo alle parole, cosa che noi non facciamo quando scriviamo. Questo accento, chiamato TONICO, ti indica dove la tua voce deve cadere. Prova a mettere l'accento tonico nelle seguenti parole, che già conosci. SIMILE - CADERE - MAGIA - CUGINA - MARITO - INVITO - ARABO - DORMIRE - CANESTRO - GELATO - VENDERE. Ti puoi aiutare con un battito delle mani o usando piccoli strumenti ( legnetti, tamburello, cembalo, triangolo, ) per sottolineare dove la voce deve cadere per pronunciare correttamente le parole.

2 Quando ti sei esercitato, cerca sul dizionario le parole sotto elencate, trascrivile con l'accento tonico che trovi sul vocabolario e poi pronunciale aiutandoti con un battito. Parole nuove: RIVOLO - ABACO - INTRIDERE - INSIPIDO - CARISMA - REMORA - ACACIA - STRATEGIA - FUTILE - GINEPRO - NEMESI - RIMASUGLIO - INDACO - Indica la pronuncia esatta, dopo aver verificato sul vocabolario: mìcrobo micròbo mòllica mollìca àmaca amàca zàffiro zaffìro anìmale animàle farètra fàretra Cerca ora i significati di queste parole, non dimenticarti di trascrivere anche l'accento, perché c'è una sorpresa! Àncora - ancòra Princìpi ( da principio )- prìncipi ( da principe ) Règime - regìme Balìa - bàlia Ambìto ( da ambire ) - àmbito Nèttare - nettare

3 Non tutte le parole della lingua italiana sono contenute nel vocabolario: - I verbi si trovano solo all'infinito (esempio: mangiare, correre, salire, ) - I nomi di cosa, di animale e di persona si trovano solo al singolare (esempio: scuola, operaio, leone, ) - Gli aggettivi sono riportati solo al maschile singolare (esempio: ingordo, sportivo, colorato, ) Di ciascuna parola quale forma andresti a cercare sul vocabolario? ESEMPIO: Mangiavamo Scriveremo Partirono Giocherete Salutano Balli Cuciresti Spremo Ho letto Distribuimmo mangiare ESEMPIO: Cattedre Uova Mani Buoi Funghi Uomini Camaleonti Cugini Fiumi Librerie Medici Tigri Bocche Orchi Fate Orse cattedra

4 ESEMPIO: Simpatiche Divertenti Innevata Istruttivo Severe Pesanti Nostre Silenziosa Laboriosi Pelosa simpatico Come già sai il vocabolario ti aiuta anche a controllare come si scrivono correttamente le parole (ortografia). Dopo aver controllato sul dizionario, individua la parola scritta nel modo giusto e cancella con una croce quella sbagliata. SUPERFICIE SUPERFICE COSTRUZZIONE COSTRUZIONE GNENTE NIENTE SCENZE SCIENZE VASCELLO VASCIELLO GILIO GIGLIO OGNIUNO OGNUNO

5 Cerca sul vocabolario le parole contenute nell'insieme, leggi i significati e poi abbinale alle spiegazioni che trovi qui. ZAGARA TERGO INDISPORRE DISCENTE SPIEGAZIONI Fiore PAROLE DATE Scolaro, alunno Dare fastidio, disgustare Parte posteriore Cerca sul vocabolario la parola data nel riquadro, leggi il significato poi scegli la spiegazione giusta mettendo una croce su quella errata. DANNO AVARIA PERSONA EGOISTA CHE VUOLE TUTTO PER SE'. CHE NON CAMBIA, RESTA FERMO. STAZIONARIO CHE LAVORA IN UNA STAZIONE.

6 CORAGGIOSO, CHE NON HA PAURA. INTREPIDO UN PO' CALDO. ARNESE CHE SERVE PER ZAPPARE LA TERRA. CESOIA ARNESE CHE TAGLIA, GROSSE FORBICI. PREGHIERA PRECE PIACERE, FAVORE STRUMENTO MUSICALE DI ORIGINE SPAGNOLA. NOCCHIERE COLUI CHE GUIDA LA NAVE.

7 Ora sei diventato bravissimo nel ricercare le parole sul vocabolario e soprattutto svelto. Ecco l'ultima attività che ti propongo: cerca le seguenti parole: setola, rada, inerme, antidiluviano, poi con ognuna di esse forma una frase, prima però trascrivi il significato, usando le tue parole, solo così potrai essere sicuro di aver ben compreso la spiegazione. Buon lavoro! SETOLA = 1^frase RADA = 2^frase INERME = 3^frase ANTIDILUVIANO = 4^frase

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

Gita alla fattoria. Gli animali (cavallo, cane, mucca ) Elementi naturali (fiore, albero, prato...)

Gita alla fattoria. Gli animali (cavallo, cane, mucca ) Elementi naturali (fiore, albero, prato...) Funzioni comunicative Lessico Morfosintassi Esprimere e motivare preferenze riguardo agli animali (Il mio animale preferito è... perché ) Raccontare un evento accaduto nel passato Comprendere un testo

Dettagli

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III ANNO SCOLASTICO II QUADRIMESTRE ALUNNO/A PROVE DI VERIFICA PERIODO: SECONDO

Dettagli

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI...

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... Collega ogni nome all aggettivo corretto. NOMI spettacolo leone lana musica arrosto gioiello cavaliere minestra sostanza fiore ragno scolaro bambina torta AGGETTIVI bollente

Dettagli

INDIVIDUA I PREDICATI SOTTOLINEANDOLI, POI TRASCRIVILI E SPECIFICA CHE TIPO DI PREDICATI SONO (VERBALI O NOMINALI) COME NEGLI ESEMPI.

INDIVIDUA I PREDICATI SOTTOLINEANDOLI, POI TRASCRIVILI E SPECIFICA CHE TIPO DI PREDICATI SONO (VERBALI O NOMINALI) COME NEGLI ESEMPI. INDIVIDUA I PREDICATI SOTTOLINEANDOLI, POI TRASCRIVILI E SPECIFICA CHE TIPO DI PREDICATI SONO (VERBALI O NOMINALI) COME NEGLI ESEMPI. Es. Nel cortile della casa di Marco vivono molti animali. Vivono =

Dettagli

In ogni frase troverai una coppia di parole dal suono simile, fai. attenzione a come sono scritte e cancella quella sbagliata.

In ogni frase troverai una coppia di parole dal suono simile, fai. attenzione a come sono scritte e cancella quella sbagliata. CANCELLA L ERRORE In ogni frase troverai una coppia di parole dal suono simile, fai attenzione a come sono scritte e cancella quella sbagliata. - Vicino al lago/l ago cè una casetta bianca. - La mamma

Dettagli

L origine del riso. Tratto da La fata della luna di F.Lazzarato Edizioni Mondadori)

L origine del riso. Tratto da La fata della luna di F.Lazzarato Edizioni Mondadori) L origine del riso 1 C erano al tempo degli dei, due giovani sposi che si volevano molto bene. La loro 2 vita era felice e facile perché la terra era così fertile che bastava allungare una 3 mano per raccogliere

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE:

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: La frase la maestra scrive sulla lavagna Chiara una foto ai bambini fa Una torta prepara la mamma al cioccolato Giocano con la corda i ragazzi

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N. 3 LA SCUOLA CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno, sono

Dettagli

Progetto aree a rischio Polo Alto Polesine Gruppo Scuola Primaria. Una Scuola a colori. Test d ingresso di lingua italiana come L2.

Progetto aree a rischio Polo Alto Polesine Gruppo Scuola Primaria. Una Scuola a colori. Test d ingresso di lingua italiana come L2. Progetto aree a rischio Polo Alto Polesine Gruppo Scuola Primaria Una Scuola a colori Test d ingresso di lingua italiana come L2 livello A 1 Anno Scolastico 2006/2007 Premessa Il gruppo di lavoro composto

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

CHI È Il suo vero nome è Maria Chiara Fraschetta. Si è affermata a partire dalla canzone 50mila, uscita nel 2009 e cantata insieme a Giuliano Palma.

CHI È Il suo vero nome è Maria Chiara Fraschetta. Si è affermata a partire dalla canzone 50mila, uscita nel 2009 e cantata insieme a Giuliano Palma. UNITÀ 6. LIVELLO > A2 50mila CONTENUTI GRAMMATICALI > mi piace / mi piacciono, imperativo negativo, numeri cardinali (decine, centinaia, migliaia) CONTENUTI COMUNICATIVI > esprimere i gusti personali,

Dettagli

Test di Ingresso. Italiano classi prime

Test di Ingresso. Italiano classi prime Test di Ingresso Italiano classi prime 1. Inserisci nella frase il termine corretto: da, dà, da a. Ho fatto una lunga camminata casa al mare b. Non mi mai la mano c. il vestito a tua sorella 2. In quale

Dettagli

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:...

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:... Nome:... Cognome:... ESAMI DI LINGUA ITALIANA PALSO LIVELLO A2 Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI MAGGIO 2006 Scrivi il tuo nome e cognome (in questa pagina, in alto). Non aprire questo fascicolo

Dettagli

TANTI MONDI, UNA COMUNITA Passaggio scuola primaria Scuola secondaria di I grado TEST

TANTI MONDI, UNA COMUNITA Passaggio scuola primaria Scuola secondaria di I grado TEST TANTI MONDI, UNA COMUNITA Passaggio scuola primaria Scuola secondaria di I grado TEST PREMESSA Per verificare il livello di competenza in italiano L2 degli alunni in uscita dalla scuola primaria, sono

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

IL VERBO. Il bambino gioca. Le farfalle volano. Il pallone rimbalza.

IL VERBO. Il bambino gioca. Le farfalle volano. Il pallone rimbalza. Leggi attentamente e impara. IL VERBO In grammatica il verbo è una parola che indica che cosa fa una persona, un animale o una cosa. Il verbo risponde alla domanda oppure .

Dettagli

Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2

Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2 Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2 PRELIVELLO A1 6-8 anni PROVA N.1 Collega la parola al disegno PROVA N.2 Unisci l immagine alla parola Punteggio massimo 20 punti:

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

Un programma di scrittura: Word

Un programma di scrittura: Word Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:44 Pagina 14 Un programma di scrittura: Per scrivere con il computer puoi utilizzare il programma, che è molto semplice da utilizzare. Tieni presente comunque che

Dettagli

Gli agge(vi e i pronomi possessivi

Gli agge(vi e i pronomi possessivi Gli agge(vi e i pronomi possessivi I POSSESSIVI SERVONO PER INDICARE A CHI APPARTIENE UNA PERSONA O UNA COSA. Nella frase la tua camicia è celeste tua indica che tu sei il proprietario della camicia, che

Dettagli

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio IN QUESTURA Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio stranieri non è qui; che cosa deve fare? Asare: Devo fare il permesso di soggiorno. Impiegato:

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2008-2009 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 3 Διάρκεια : 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

www.scuolaitalianatehran.com

www.scuolaitalianatehran.com щ1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHRAN Corso Settembre - Dicembre 2006 ESAME FINALE LIVELLO 2 щ Nome: Cognome: Numero tessera: щ1 щ2 Leggi il testo e completa il riassunto (15 punti) Italiani in

Dettagli

COSTRUZIONE DEL CURRICOLO VERTICALE SUL METODO DI STUDIO. FINALITA Favorire il piacere allo studio OBIETTIVI GENERALI

COSTRUZIONE DEL CURRICOLO VERTICALE SUL METODO DI STUDIO. FINALITA Favorire il piacere allo studio OBIETTIVI GENERALI COSTRUZIONE DEL CURRICOLO VERTICALE SUL METODO DI STUDIO FINALITA Favorire il piacere allo studio GENERALI Acquisire un efficace metodo di studio Acquisire una buona autonomia di lavoro a scuola e a casa.

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTI

QUESTIONARIO STUDENTI Ministero della Pubblica Istruzione CEDE Centro Europeo Dell Educazione Italia Italiano QUESTIONARIO STUDENTI Nome della scuola Codice studente Data di nascita / / 198 Mese Giorno Anno Consorzio internazionale

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Argomento La frase. Il nocciolo della questione, ovvero la frase nucleare

Argomento La frase. Il nocciolo della questione, ovvero la frase nucleare Argomento La frase Il nocciolo della questione, ovvero la frase nucleare Destinatari: primaria classe terza Obiettivo di riflessione: riconoscere il verbo e i suoi argomenti Durata: 2 ore Attività Individuare

Dettagli

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi IL DIO ADE Il dio Ade è fratello del dio Zeus. Ade è il re dei morti. Per gli antichi greci, dopo la morte, gli uomini vanno negli Inferi. Gli Inferi sono un luogo buio e triste che si trova sotto terra.

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

SCHEDA N 5 ISOLA MUSICALE

SCHEDA N 5 ISOLA MUSICALE SCHEDA N 5 ISOLA MUSICALE Sull Isola Musicale tutto è armonia, musica e pace; i bambini trovano l ambiente adatto per i loro sogni, vengono coinvolti in esperienze sensoriali di ascolto della propria voce

Dettagli

PIRLS - ICONA 2006 QUESTIONARIO STUDENTE. Progress in International Reading Literacy Study. Indagine sulla Comprensione della lettura a Nove Anni

PIRLS - ICONA 2006 QUESTIONARIO STUDENTE. Progress in International Reading Literacy Study. Indagine sulla Comprensione della lettura a Nove Anni Ministero dell Istruzione dell Università e Ricerca Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione Progress in International Reading Literacy Study Indagine sulla

Dettagli

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti:

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti: Acca sì acca no Per capire meglio... 1 - Prova a farti le seguenti domande Significa possedere? Significa provare sentire qualcosa? Significa aver eseguito o fatto qualcosa? Se hai risposto sì ad una di

Dettagli

C era una volta. la Coniglietta Carotina

C era una volta. la Coniglietta Carotina C era una volta la Coniglietta Carotina Storia elaborata dalle Classi Seconde delle scuole: B. Gigli Le Grazie e San Vito La Coniglietta Carotina è bella, simpatica; sorride sempre. E tutta celestina sul

Dettagli

Raccontimmagini - Guida didattica

Raccontimmagini - Guida didattica Raccontimmagini. Che cosa sono? Sono 10 racconti brevi indirizzati a bambini stranieri o italiani. Ogni libro presenta due storie accomunate da un affinità tematica, seguite da una sezione di esercizi

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

PROVE DI VERIFICA FINALE DI ITALIANO CLASSE III

PROVE DI VERIFICA FINALE DI ITALIANO CLASSE III PROVE DI VERIFICA FINALE DI ITALIANO CLASSE III a.s. 2014-2015 PROVA DI COMPRENSIONE: 1. L alunno/a legge il testo e segna la risposta esatta. PROVA DI GRAMMATICA: 2. Dopo aver letto, sottolinea con il

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

Memory Fitness TECNICHE DI MEMORIA

Memory Fitness TECNICHE DI MEMORIA Memory Fitness TECNICHE DI MEMORIA IL CERVELLO E LE SUE RAPPRESENTAZIONI Il cervello e le sue rappresentazioni (1/6) Il cervello e le sue rappresentazioni (2/6) Approfondiamo ora come possiamo ulteriormente

Dettagli

ESERCITAZIONE DI RIEPILOGO

ESERCITAZIONE DI RIEPILOGO ESERCITAZIONE DI RIEPILOGO SOTTOLINEA IN NERO LE VOCI VERBALI AL CONGIUNTIVO E IN ROSSO QUELLE AL CONDIZIONALE Che cosa faresti se vincessi al totocalcio? Sarebbe opportuno che prendessero una decisione

Dettagli

ItalIano. prove secondo il modello GUIDA. per l insegnante. classe seconda classe terza classe quarta classe quinta

ItalIano. prove secondo il modello GUIDA. per l insegnante. classe seconda classe terza classe quarta classe quinta ItalIano prove secondo il modello GUIDA per l insegnante classe seconda classe terza classe quarta classe quinta Indice INDICE DEL VOLUME 3 IL progetto DIDattICO 5 La guida per L INsEgNaNtE 6 prova intermedia

Dettagli

2 Scegli otto colori diversi e colora allo stesso modo le coppie di aggettivi contrari.

2 Scegli otto colori diversi e colora allo stesso modo le coppie di aggettivi contrari. Scheda 1 Nome:... Cognome:... Classe:... Gli aggettivi qualificativi 1 Completa le frasi con l aggettivo appropriato, come nell esempio. pigra bugiarda curiosa generosa fortunata coraggiosa tranquilla

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Il TESTO ARGOMENTATIVO PERCORSO PER LA STESURA

Il TESTO ARGOMENTATIVO PERCORSO PER LA STESURA 2 Circolo didattico Formia IMPARO A SCRIVERE CON LA MAESTRA PATTY FROG ELABORARE UN TESTO PARTE QUINTA Il TESTO ARGOMENTATIVO PERCORSO PER LA STESURA Lo so qual'è Il tuo problema...... Come si elabora

Dettagli

la girandola delle emozioni PER BAMBINI & GENITORI maggio 2014 novembre 2013 L'angolo della salute @lla tua biblioteca

la girandola delle emozioni PER BAMBINI & GENITORI maggio 2014 novembre 2013 L'angolo della salute @lla tua biblioteca L'angolo della salute @lla tua biblioteca la girandola delle emozioni Letture animate - Laboratori esperienziali - Incontri novembre 2013 maggio 2014 PER BAMBINI & GENITORI PRATO Biblioteca comunale Circoscrizione

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto.

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. 1) studente abita a Firenze. 3) Io conosco città italiane.

Dettagli

Al bar UNITÀ 2. Ciao Carla, come va? Ciao Giulia, come stai? Buongiorno, come va? Benissimo, grazie e tu? Non c è male e Lei, signor Fabbri, come sta?

Al bar UNITÀ 2. Ciao Carla, come va? Ciao Giulia, come stai? Buongiorno, come va? Benissimo, grazie e tu? Non c è male e Lei, signor Fabbri, come sta? chiedere a una persona come sta dire come stiamo e ringraziare esprimere desideri (vorrei + infinito) parlare al telefono ordinare al bar il verbo stare i numeri da 0 a 9 i sostantivi al singolare l articolo

Dettagli

I o scrittore. S chede pratiche per avvicinarsi all arte della scrittura

I o scrittore. S chede pratiche per avvicinarsi all arte della scrittura I o scrittore S chede pratiche per avvicinarsi all arte della scrittura Nel testo narrativo la storia può essere: ü reale, se racconta fatti che possono accadere nella realtà; ü fantastica, se i personaggi

Dettagli

TELL ME MORE Funzionamento del riconoscimento vocale

TELL ME MORE Funzionamento del riconoscimento vocale TELL ME MORE Funzionamento del riconoscimento vocale Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 IL RIQUADRO DEL RICONOSCIMENTO VOCALE... 3 ATTIVITÀ CON RICONOSCIMENTO VOCALE... 3 LE DUE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO...

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

Finalmente in volo. farescuola

Finalmente in volo. farescuola Al termine del percorso è utile ripercorrere e condividere le tracce che insieme abbiamo lasciato in questo primo anno di scuola, riflettere su quanto abbiamo vissuto e appreso per accorgerci che siamo

Dettagli

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 GRAMMATICA ITALIANA BASE ALFABETO: A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Z a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v z PRONOMI PERSONALI

Dettagli

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI.

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ogni giorno delle tue vacanze farai un pezzetto di viaggio e scoprirai cose nuove

Dettagli

LIVELLO LINGUISTICO A1/A2 ESERCIZI GENERICI DI BASE LESSICO STRUTTURE E FUNZIONI GRAMMATICA

LIVELLO LINGUISTICO A1/A2 ESERCIZI GENERICI DI BASE LESSICO STRUTTURE E FUNZIONI GRAMMATICA LIVELLO LINGUISTICO A1/A2 ESERCIZI GENERICI DI BASE LESSICO STRUTTURE E FUNZIONI GRAMMATICA Le azioni e gli oggetti della scuola. Le materie di studio. I numeri (da 1 a 10) Presentarsi. Parlare della propria

Dettagli

Le attività Fragile (l ombra che resta)

Le attività Fragile (l ombra che resta) Introduzione all uso (per gli studenti) Cari studenti e studentesse di italiano, questo Cdlibro è uno strumento con il quale speriamo di farvi apprezzare lo studio della lingua, di aspetti della cultura

Dettagli

Percorso didattico Cittadinanza e Costituzione Rosa Sergi

Percorso didattico Cittadinanza e Costituzione Rosa Sergi A SCUOLA DI COSTITUZIONE COLORA IL TITOLO BIANCO, ROSSO E VERDE. PER VIVERE BENE IN CLASSE ABBIAMO BISOGNO DELLE DIRITTI REGOLE DOVE VI SONO DEI DIRITTI E DEI DOVERI SENZA LEGGI e REGOLE DA RISPETTARE

Dettagli

IL PRONOME. Che cos è il pronome. 1. Che cos è il pronome 2. I pronomi personali 3. I pronomi determinativi 4. I pronomi relativi

IL PRONOME. Che cos è il pronome. 1. Che cos è il pronome 2. I pronomi personali 3. I pronomi determinativi 4. I pronomi relativi IL PRONOME 1. Che cos è il pronome 2. I pronomi personali 3. I pronomi determinativi 4. I pronomi relativi 1. Che cos è il pronome Ha telefonato Biagio e gli ho detto che lo richiamerai. Gli e lo sono

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

Le parole e le cose - Correttore

Le parole e le cose - Correttore Le parole e le cose - Correttore 5 10 15 20 25 Le cose di per sé 1 non hanno nessun nome. Sono gli uomini che hanno dato e continuano a dare i nomi ad esse. Di solito non ci accorgiamo di questa verità

Dettagli

I nomi. Sai che ogni cosa di questo mondo ha un nome? Ma chi ha dato i nomi di alle persone, agli animali e alle cose?

I nomi. Sai che ogni cosa di questo mondo ha un nome? Ma chi ha dato i nomi di alle persone, agli animali e alle cose? I nomi Sai che ogni cosa di questo mondo ha un nome? Ma chi ha dato i nomi di alle persone, agli animali e alle cose? Semplice...l'uomo moltissimi anni fa, per non fare confusione. Osserva lo strano oggetto

Dettagli

I colori del mondo a Scuola

I colori del mondo a Scuola Progetto aree a rischio Polo Alto Polesine Gruppo Scuola Primaria I colori del mondo a Scuola Test d ingresso di lingua italiana come L2 livello A 2 Anno Scolastico 2007/2008 Premessa Il gruppo di lavoro

Dettagli

CHIAVI DEGLI ESERCIZI

CHIAVI DEGLI ESERCIZI Lycée Blaise-Cendrars/ sr + cr Febbraio 2012 Unità 1 : 1. Completa con il verbo essere. 2. sono 3. Siamo 4. Siete 5. Sei 6. Sono CHIAVI DEGLI ESERCIZI 2. Metti le frasi dell esercizio 1 alla forma negativa.

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

Ricerche sulla punteggiatura

Ricerche sulla punteggiatura La punteggiatura Ricerche sulla punteggiatura La punteggiatura sembra progredire dai LIMITI ESTERNI del testo verso l interno Quando compare all interno del testo si concentra: all interno o ai margini

Dettagli

GRAMMATICA. Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti.

GRAMMATICA. Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti. Come sto andando in... analisi grammaticale Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti. NON HO FATTO ERRORI IN... ARTICOLO

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 6 SPEDIZIONI PACCHI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 SPEDIZIONE PACCHI DIALOGO PRINCIPALE A- Ehi, ciao Marta. B- Ohh, Adriano come stai?

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

Test A2 Carta CE. Prove di comprensione del testo: LETTURA. Primo esempio

Test A2 Carta CE. Prove di comprensione del testo: LETTURA. Primo esempio Test A2 Carta CE Prove di comprensione del testo: LETTURA Primo esempio 1 Secondo esempio 2 Terzo esempio Leggi attentamente il testo, poi rispondi scegliendo una delle tre proposte. Segna la risposta

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 4 GLI UFFICI COMUNALI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 GLI UFFICI COMUNALI DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Scusi

Dettagli

Un arcobaleno di bambini. Copyright 2013 RCS Libri, Fabbri Editori - Tutti i diritti riservati

Un arcobaleno di bambini. Copyright 2013 RCS Libri, Fabbri Editori - Tutti i diritti riservati un arcobaleno di bambini Introduzione Le attività legate al testo, contenute sia nel volume di narrativa sia nella Guida, si articolano in tre sezioni principali. 1. Giocare con le parole, in cui si sviluppano

Dettagli

5 a. Soluzioni di Maxi granita al limone 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

5 a. Soluzioni di Maxi granita al limone 2011 De Agostini Scuola SpA Novara 5 a SETTIMANA L ORTO 62 DEI BAMBINI MAXI GRANITA Fai anche tu come i bambini che stanno lavorando nell orto. Procurati un vasetto, riempilo di terra e pianta un seme di fagiolo fresco. Ricordati di bagnarlo

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

tre uno due nuove storie per corso per bambini i t a l i a n o s t r a n i e r i 5 volumi www.mondadorieducation.it

tre uno due nuove storie per corso per bambini i t a l i a n o s t r a n i e r i 5 volumi www.mondadorieducation.it Marina Falcinelli Valeria Mazzetti Maria Benedetta Poggio uno due nuove tre storie i t a l i a n o per s t r a n i e r i corso per bambini 5 volumi S P E C I M EN con audio scaricabili dal sito www.mondadorieducation.it

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

SCUOLA MEDIA GALLO CORDERO FRANK MONDOVI PROGRAMMAZIONE ALFABETIZZAZIONE I LIVELLO II LIVELLO TUTTE LE SEDI

SCUOLA MEDIA GALLO CORDERO FRANK MONDOVI PROGRAMMAZIONE ALFABETIZZAZIONE I LIVELLO II LIVELLO TUTTE LE SEDI SCUOLA MEDIA GALLO CORDERO FRANK MONDOVI PROGRAMMAZIONE ALFABETIZZAZIONE I LIVELLO II LIVELLO TUTTE LE SEDI TUTTI I DOCENTI DI ALFABETIZZAZIONE ITALIANO MATEMATICA REFERENTE INTERCULTURA: MARIANGELA BERTINO

Dettagli

Livello A2. Unità 10. La costituzione. Chiavi. Lavoriamo sulla comprensione. Testo 1 1. Ascolta il dialogo. Vero o falso?

Livello A2. Unità 10. La costituzione. Chiavi. Lavoriamo sulla comprensione. Testo 1 1. Ascolta il dialogo. Vero o falso? Livello A2 Unità 10 La costituzione Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Testo 1 1. Ascolta il dialogo. Vero o falso? - Ciao Carlo, in questi giorni l Italia festeggia i 150 anni di unità e naturalmente

Dettagli

Modulo: I. Mi presento Livello: Alto

Modulo: I. Mi presento Livello: Alto 1. Mi presento Scrivere i propri dati, parlare di sé, ripasso basi di grammatica e ortografia Saluti, nome, cognome, parlare di sé e della propria personalità basi di ortografia Facsimile carta d identità

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO PARODI GAMBINI GRAZIOLI

CORSO DI PERFEZIONAMENTO PARODI GAMBINI GRAZIOLI 1. Come ti è sembrato il modo di presentare le esperienze di fisica? INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO DISTINTO OTTIMO 2. Quale esperienza ti è sembrata più interessante? Paradosso meccanico Fenomeni magnetici

Dettagli

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI 1 a.s. 2006/07 Attività prodotta da: Silvia Fantina- Silvia Larese- Mara Dalle Fratte. Proposta di lavoro stratificata Materiali: test ITALIANO COME LINGUA

Dettagli

La tombola delle frasi

La tombola delle frasi Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Adele Spagnolo e Elisabetta Di Clemente La tombola delle frasi Prevenzione e recupero

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

PROBLEMI Quali problemi sono dell'addizione, della moltiplicazione e quali della sottrazione? Collega ogni testo con il segno di operazione corrispondente e calcola il risultato: Ho mangiato 3 caramelle

Dettagli

1 compito: scegliere i semi di 3 verdure che possano essere seminate ora e raccolte prima del mese di giugno;

1 compito: scegliere i semi di 3 verdure che possano essere seminate ora e raccolte prima del mese di giugno; Esempio di prova suddivisa in tre fasi destinata alla scuola primaria (7-8 anni) Il giardinaggio Fase 1 (due ore) Situazione: è il mese di marzo. Gli studenti della classe vogliono organizzare un giardino

Dettagli

Corso giocoso di teoria della musica.

Corso giocoso di teoria della musica. Corso giocoso di teoria della musica. Lezione 1: suoni, rumori e strumenti musicali. Ti sei mai chiesto di cosa è fatta la musica? La musica è fatta di SUONI E RUMORI Il nostro orecchio riesce a percepire

Dettagli