COMUNE DI ROCCANTICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ROCCANTICA"

Transcript

1 N 16 SERVIZIO CONTABILE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Data Oggetto: Approvazione Rendiconto Contributo Det. 25/02/2014 D2474 Regione Lazio del 06/08/2009 L.R. 38/96 lettera B) annualità (DEFINITIVO) VISTO il D.Lgs. 30/03/2001, n. 165; VISTO il vigente regolamento di contabilità; Visto il D. Lgs. 267/2000; Visto il Decreto Sindacale del 19/06/2009 con il quale sono state attribuite al sottoscritto, le funzioni di cui all art. 107 del D.Lgs. 267/2000; VISTO che il Comune di Roccantica con la Delibera di Giunta n. 91 del 20/09/2008, inoltrava alla Regione Lazio Assessorato Politiche per la Famiglia e Servizi sociali una richiesta di contributo per il finanziamento di n. 4 interventi della spesa complessiva di ,00; RILEVATO che la Regione Lazio con Determinazione D 2474 del 06/08/2009 in risposta alle emergenze sociali segnalate concedeva un contributo per l approvazione dei seguenti progetti proposti; -Assistenza donna anziana malata ,00 -Assistenza domiciliare donna anziana in grave difficoltà ,00 -Assistenza domiciliare famiglia con minore ,00 -Assistenza domiciliare famiglia con minore ,00 RICHIAMATE le seguenti delibere di Giunta: -N. 3/2010 rimodulazione progetto sostegno per un utente in situazione di emergenza Intervento previsto ,00; -N.31 del 24/03/2010 Attivazione intervento di assistenza domiciliare a donna anziana in difficoltà. Intervento previsto ,00; -N. 32 del 10/04/2010 Attivazione progetto di assistenza domiciliare educativo- sostegno a nucleo familiare con minore in difficoltà. Intervento previsto ,00; -N. 18 del 06/04/2011 rimodulazione progetto per il finanziamento di n. 1 emergenza sociale con erogazione di contributo economico mensile 4.800,00; assistenza domiciliare a famiglia con minore ,00; RICHIAMATO l art. 158 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267 che dispone la rendicontazione di contributi straordinari assegnati da amministrazioni pubbliche agli enti locali nel termine di 60 giorni dal termine dell esercizio finanziario; VISTI i precedenti rendiconti inoltrati con Pro. 640 del 01/03/2011, Prot. 585 del 01/03/2012, e Prot. 693 del 25/02/2013;

2 RAVVISATA la necessità di approvare il rendiconto delle spese sostenute; VISTO il Bilancio Corrente; VISTO lo Statuto dell Ente; VISTO il Regolamento di contabilità; VISTA la legge 12/11/2011 n. 183 (legge di stabilità 2012); VISTO il TUEL approvato con D.Lgs. 267 del 18/08/2000 e successive modifiche ed integrazioni; IL SOTTOSCRITTO RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINA 1. Di prendere atto di quanto in premessa; 2. Di approvare gli allegati prospetti di rendicontazione da inviare alla Regione Lazio costituiti da n. 5 pagine, che allegati alla presente ne costituiscono parte integrante e sostanziale 3. Di dare atto che tutta la documentazione è agli atti di questo ufficio. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il provvedimento che precede vi appone il VISTO DI REGOLARITA AMMINISTRATIVA (Rag. Luciani Antonio) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI RAGIONERIA Visto il provvedimento che precede se ne attesta la copertura finanziaria con registrazione dell impegno al n Roccantica li IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO (Rag. Luciani Antonio)

3 Alla Regione Lazio Direzione Regionale Politiche Sociali e Famiglia Area Programmazione e Legislazione Via del Serafico, ROMA Rendiconto contributo L.R. 38/1996 (annualità 2009) ,00 Determina Direttore D 2474 del 06/08/2009 Erogazione contributo Luglio 2010 Riepilogo interventi: 1) Progetto assistenza donna anziana malata 2.040,00 2) Progetto assistenza domiciliare donna anziana in grave difficoltà ,00 3) Progetto assistenza domiciliare famiglia con minore ,00 4) progetto assistenza domiciliare famiglia con minore ,00 RENDICONTO INTERVENTO N. 1 (IMPORTO ,00) Attivazione progetto Delibera Giunta n. 03/2010 Rimodulazione progetto Sostegno per un utente in situazione di emergenza Importo N. Liquidaz.ne Data Oggetto Beneficiario /05/ ,52 77/ /05/2010 Acquisto /08/ ,30 124/ /08/2010 Acquisto /09/ ,52 167/ /09/2010 Acquisto /12/ ,70 238/ /12/2010 Acquisto /12/ ,70 239/ /12/2010 Acquisto /02/ ,26 30/ /02/2011 Acquisto TOTALE 2.040,00 RESIDUO 0 *Giustificativi delle spese sostenute sono conservati agli atti del Comune. Pag. 1 di 5

4 Rendiconto contributo L.R. 38/1996 (annualità 2009) ,00 Determina Direttore D 2474 del 06/08/2009 Erogazione contributo Luglio 2010 RENDICONTO INTERVENTO N. 2 (IMPORTO ,00) Rimodulazione progetto Delibera G.M. 13 del 24/02/2010 Attivazione intervento G.M. 31 del 24/03/2010. Importo Beneficiario Oggetto /06/ ,60 Coop. CULT S/do Fatt. 87/10 Assistenza domiciliare Aprile /08/ ,82 Coop. CULT S/do Fatt /10 Assist. Domic.re magg-giu/ /11/ ,60 Coop. CULT S/do Fatt. 150/10 Assistenza domiciliare Luglio/ /11/ ,78 Coop. CULT S/do Fatt. 171/10 Assistenza domiciliare Agosto/ /11/ ,02 Coop. CULT S/do Fatt. 196/10 Assistenza domiciliare Settembre/ /12/ ,28 Coop. CULT S/do Fatt. 217/10 Assistenza domiciliare Ottobre/ /02/ ,68 Coop. CULT S/do Fatt. 248/10 Assistenza domiciliare Novembre/ /02/ ,06 Coop. CULT S/do Fatt. 279/10 Assistenza domiciliare Dicembre/ /04/ ,32 Coop. CULT S/do Fatt. 9/2011 Assistenza domiciliare Gennaio/ /04/ ,04 Coop. CULT S/do Fatt. 34/2011 Assistenza domiciliare Febbraio/ /04/ ,40 Coop. CULT S/do Fatt. 56/2011 Assistenza domiciliare Marzo/ /12/ ,98 Coop. CULT S/do fatt. 85/2011 Assistenza domicilare Aprile/2011 Totale speso ,58 RESIDUO 5,42 *Giustificativi delle spese sostenute sono conservati agli atti del Comune. Pag. 2 di 5

5 Rendiconto contributo L.R. 38/1996 (annualità 2009) ,00 Determina Direttore D 2474 del 06/08/2009 Erogazione contributo Luglio 2010 RENDICONTO INTERVENTO N. 3 (IMPORTO ,00) Delibera G.M. 32 del 10/04/2010- Attivazione incarico a progetto assistenza domiciliare educativo sostegno a nucleo familiare con minore in difficoltà. Importo Beneficiario Oggetto /06/ ,50 Viva Lorena Assistenza domiciliare educativa a minore 15/4-31/05/ /06/ ,55 Inps Rieti Contributi gestione separata su incarico a progetto /06/ ,34 Tesoreria Prov. Rieti IRAP su incarico a progetto /08/ ,00 Viva Lorena Assistenza domiciliare educativa a minore 01/6-31/07/ /08/ ,55 Inps Rieti Contributi gestione separata su incarico a progetto /08/ ,31 Tesoreria Prov. Rieti IRAP su incarico a progetto /10/ ,50 Viva Lorena Assistenza domiciliare educativa a minore 01/08-30/09/ /10/ ,49 Inps Rieti Contributi gestione separata su incarico a progetto /10/ ,10 Tesoreria Prov. Rieti IRAP su incarico a progetto /12/ ,00 Viva Lorena Assistenza domiciliare educativa a minore 01/10-30/11/ /12/ ,60 Inps Rieti Contributi gestione separata su incarico a progetto /12/ ,79 Tesoreria Prov. Rieti IRAP su incarico a progetto 78 08/02/ ,00 INAIL Rieti Contributi infortuni su incarico a progetto /03/ ,00 Viva Lorena Assistenza domiciliare educativa a minore 1/12-31/01/ /03/ ,18 Inps ed IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /04/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore /31/03/ /04/ ,97 Inps ed IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /06/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore apr/magg /06/ ,76 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /08/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore giu/lug /08/ ,11 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /10/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore ago/sett / ,69 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto 5 20/01/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore ott/nov /01/ ,22 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto 64 08/02/ ,49 INAIL Contributi su compenso incarico a progetto 80 20/02/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Dicembre /02/ ,56 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /05/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Mar/Apr /05/ ,45 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /07/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Magg/Giu /07/ ,90 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /09/ ,50 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Lug/Ago /09/ ,31 Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /10/ ,50 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Sett /10/ Inps IRAP Contributi su compenso incarico a progetto 53 11/02/ ,15 INAIL Autoliquidazione premio 2012 Totale speso ,35 RESIDUO - 18,35 *Giustificativi delle spese sostenute sono conservati agli atti del Comune. Pag. 3 di 5

6 RENDICONTO INTERVENTO N. 4 (IMPORTO ,00) Assistenza domiciliare a famiglia con minore. Progetto rimodulato con Delibera di Giunta n. 18 del 06/04/2011 per finanziamento di: 1- n. 1 emergenza sociale (contributo economico mensile) 4.800,00 (autorizzazione regionale Prot del 28/03/2011) 2- Assistenza domiciliare a famiglia con minore 6.380,00 Rendiconto intervento n. 4 (Sub ,00) Importo Beneficiario Oggetto 08/04/ ,00 xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/ /05/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 13/06/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 30/06/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 26/08/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 03/10/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 13/10/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 15/11/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 06/12/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 21/01/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 16/02/ ,00 Xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 16/03/ ,00 xxxxxxxxxxxxxx Contributo per emergenza sociale L.R. 38/96 Totale speso Residuo ,00 *Giustificativi delle spese sostenute sono conservati agli atti del Comune. Pag. 4 di 5

7 Rendiconto intervento n. 4 (Sub ,00) Assistenza domiciliare a famiglia con minore. Attivazione progetto Delibera G.M. 60 del 25/07/2012. Progetto Emergenze Socio Assistenziali (L.R. 38/1996 (Lettera b)- Annualità 2009-Intervento assistenziale domiciliare educativo. Importo Beneficiario Oggetto /11/ ,14 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Sett/Ott /11/ ,69 INPS IRAP Contributi su compenso incarico a progetto 1 22/01/ ,70 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Sett/Ott /01/ ,32 INPS IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /03/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Genn/Febb /03/ ,05 INPS IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /05/ ,90 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Mar/Apr /05/ ,81 INPS IRAP Contributi su compenso incarico a progetto /07/ ,00 Viva Lorena Assistenza educativa domiciliare a minore Mag/Giu /07/ ,75 INPS IRAP Contributi su compenso incarico a progetto 53 11/02/ ,15 INAIL Contributi su compenso incarico a progetto Pag. 5 di 5 Totale 5.999,51 Somma residua su progetto 380,49 Il Responsabile del Servizio Finanziario (Rag. Luciani Antonio) Il Sindaco (Dott. Riccardo Bianchini)

8 PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Pubblicato all albo pretorio informatico Di questo Comune per 15 giorni consecutivi Dal 01/03/2014 AL 16/03/2014 N _52 del _01/03/2014 Addi 01/03/2014_ IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO (Rag. Luciani Antonio)

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA N. 65 del Reg. Del 24.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA OGGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI - LIQUIDAZIONE MESI DI LUGLIO E AGOSTO

Dettagli

AREA DEI SERVIZI ALLA PERSONA

AREA DEI SERVIZI ALLA PERSONA Reg. Gen n. 171 del 22 aprile 2015 AREA DEI SERVIZI ALLA PERSONA OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO RELATIVO AL FONDO REGIONALE FINALIZZATO ALLA INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE AI NUCLEI FAMILIARI IN

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 9 del 17/02/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 9 del 17/02/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 9 del 17/02/2014 Oggetto: EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO IN FAVORE DELA SIGNORA Z.F. Il Responsabile del Settore SABINA INDELICATO La sottoscritta Responsabile,

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 60 RAG. Del 29.12.2010 COMUNE DI FEROLETO DELLA CHIESA Provincia di Reggio Calabria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Rag. Antonia Zappia OGGETTO: Rettifica determina n. 55 del

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA SOCIO-CULTURALE C O P I A

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA SOCIO-CULTURALE C O P I A COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA SOCIO-CULTURALE SERVIZIO: DETERMINAZIONE C O P I A N. 932 11 ottobre 2012 OGGETTO: PLUS 21: POR FESR 2007-2013 Asse II - Linea di attività 2.2.2

Dettagli

COMUNE di CASTELVETRANO

COMUNE di CASTELVETRANO COMUNE di CASTELVETRANO Provincia di Trapani - Regione Sicilia **************************** SETTORE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E GESTIONE DELLE RISORSE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N._03 del _12/01/2015_

Dettagli

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue: IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to Avv. Simone Petrangeli f.to dott.ssa Rosa Iovinella COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 245 Reg. Data 03/11/2009 Oggetto: EROGAZIONE CONTRIBUTO PER SPESE FUNEBRI. L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro OGGETTO: DIRETTIVE AL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014 COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 35 del 03/06/2014 OGGETTO: Concessione contributo per i festeggiamenti in onore di San Antonio da Padova Anno

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 Data 30/12/2014 COPIA Oggetto : LIQUIDAZIONE SALDO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE ANNO 2013 E RELATIVO ACCERTAMENTO DI

Dettagli

Dipartimento Risorse Interne Servizio Bilancio e Finanze

Dipartimento Risorse Interne Servizio Bilancio e Finanze Dipartimento Risorse Interne Servizio Bilancio e Finanze DETERMINAZIONE N 45 Anno 2006 del: 27/12/2006 OGGETTO: Attività straordinarie riguardanti un progetto di adeguamento delle codifiche sia per quanto

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 168 in data 28/08/2008 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: REGOLAMENTO COMUNALE PER L'INTRODUZIONE E L'UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 250 del registro delibere Data 10.07.2015 OGGETTO: Proroga per il periodo dal 10.7.2015 al 10.7.2016

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 7 Ottobre 2014 Verbale N. 65 COPIA Oggetto: Esame ed approvazione progetto definitivo ed esecutivo dei lavori

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale Delibera n.134 del 07/12/2012 OGGETTO: ROTTAMAZIONE AUTOBUS PER TRASPORTO PERSONE (SCUOLABUS). L anno DUEMILADODICI il giorno

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1807 Registro Generale DEL 29/12/2014 N. 935 Registro del Settore DEL 18/12/2014

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 83 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N. 83 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 61 COMUNE DI PALADINA COPIA Codice Comune 10159 DELIBERAZIONE N. 83 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ART. 9 DEL D.L. 78/2009 CONVERTITO CON LEGGE N. 102/2009. DEFINIZIONE DELLE MISURE

Dettagli

C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria

C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria Registro di settore n 35 Registro Generale Determinazioni n 115 C O M U N E D I R O G H U D I Provincia di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO - DETERMINAZIONE ====================== OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIO-ASSISTENZIALE CULTURALE E SCOLASTICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 41 DEL 01/02/2013 OGGETTO: AZIONI DI CONTRASTO ALLA

Dettagli

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 64756/ 2013 Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

COMUNE DI SCILLATO PROVINCIA DI PALERMO CCCC

COMUNE DI SCILLATO PROVINCIA DI PALERMO CCCC COMUNE DI SCILLATO PROVINCIA DI PALERMO CCCC Via Mattarella,46 C.A.P. 90020 TEL. 0921/663025 FAX 0921/663196 E mail: comunescillato@libero.it 1 DETERMINA DEL SINDACO N 19 DEL 29/08/2011 Oggetto: nomina

Dettagli

N. 107 DEL26/11/2015

N. 107 DEL26/11/2015 COMUNE DI SAN FELICE A CANCELLO PROVINCIA DI CASERTA Prot. n. 11247 Del 30/11/2015 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL26/11/2015 OGGETTO: Anticipazione di liquidità Cassa DD. PP. S.p.A.

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA

C O MUNE DI PANTELLERIA C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 103 / del Reg. DATA 28.07.2015 OGGETTO: Presa atto rendiconto spese per lo svolgimento di n. 3 progetti esecutivi

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI. Sindaco e Assessore delegato 1,62 X. Barbara Di Sciullo

ASSEMBLEA DEI SOCI. Sindaco e Assessore delegato 1,62 X. Barbara Di Sciullo ASSEMBLEA DEI SOCI Deliberazione n. 4 del 09.02.2015 OGGETTO: Progetto Home Care Premium 2014 Linee di indirizzo, accertamento e imputazione di spesa Ente rappresentato Nome e Cognome Carica Quote Presenti

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 446 del 03/07/2013 N. registro di area 42 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 03/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI PEDEMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA SETTORE FINANZIARIO CONTABILE

COMUNE DI PEDEMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA SETTORE FINANZIARIO CONTABILE COMUNE DI PEDEMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA SETTORE FINANZIARIO CONTABILE 44 (o(0 r Determinazione dirigenziale n.40 del 09.05.2012 OGGETTO: Assegnazione responsabilità di procedimento. Premesso che

Dettagli

Comune di Mortegliano Provincia di Udine

Comune di Mortegliano Provincia di Udine Comune di Mortegliano Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta COPIA N. 78 OGGETTO: INCARICO REDAZIONE PROGETTAZIONI E DIREZIONE LAVORI UFFICIO TECNICO

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE Comune di Rometta Provincia di Messina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Area: 44 Data emissione 11/03/2014 N. Generale: 108 Data registrazione 19/03/2014 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.147 del 10/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

L anno Duemilatredici il giorno sette del mese di maggio nel proprio Ufficio; IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

L anno Duemilatredici il giorno sette del mese di maggio nel proprio Ufficio; IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Autoparco DETERMINA N. 17 DEL 07.05.2013 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 470 Del 07.05.2013

Dettagli

GIUNTA ESECUTIVA. Ente rappresentato Nome e Cognome Carica Quote Presenti Assenti AUSL 4 Massimo Braganti Direttore 33,33 X. delegato.

GIUNTA ESECUTIVA. Ente rappresentato Nome e Cognome Carica Quote Presenti Assenti AUSL 4 Massimo Braganti Direttore 33,33 X. delegato. GIUNTA ESECUTIVA Deliberazione n. 07 del 21.02.2014 Oggetto: Definizione del sistema dei titoli di acquisto per l inserimento semiresidenziale degli anziani aventi diritto nelle strutture accreditate.

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NUVOLENTO ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 117 DEL 07.11.2008 Costruzione ossari e urne cinerarie, copertura passaggio di collegamento laterale e completamento

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COPIA VERBALE N. 47 DEL 18.10.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA

Dettagli

COMUNE DI SOMMA VESUVIANA (Provincia di Napoli)

COMUNE DI SOMMA VESUVIANA (Provincia di Napoli) COMUNE DI SOMMA VESUVIANA (Provincia di Napoli) PROPONENTE: AREA: Politiche dello Sviluppo e Commercio Ufficio: Numero 338 del Pubblicata all Albo Pretorio Per giorni 15 consecutivi a partire dal 24/12/2009

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza)

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA NR. 67 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL P.E.G. - PIANO DELLA PERFORMANCE 2013 (28 novembre 2013) L anno DUEMILATREDICI,

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano G.C. Numero: 25 data: 22-03-2014 OGGETTO: PRESA D ATTO VERBALE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE ANNO 2013 PROVVEDIMENTI Verbale di deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 141 DEL 28/12/2009 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 141 DEL 28/12/2009 L anno DUEMILANOVE addì VENTOTTO del

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SERVIZI SOCIALI --- AREA ADULTI HANDICAP Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 854 del 28/11/2014 Registro del Settore N. 294 del 28/11/2014 Oggetto: Progetto Home care Premium - Rendicontazione

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 35 del 21-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 22-2014 del 16-01-2014 L estensore Il responsabile del

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 92 del 30-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 38-2014 del 20-01-2014 L estensore Il responsabile del

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 304 in data 01/04/2015 OGGETTO: BONUS FAMILIA ANNO 2013 - LIQUIDAZIONE DEL SALDO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DI 1 BENEFICIARIO

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE ANNO 2014 N. 87 del Registro Delibere OGGETTO: CORSI DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/15 - Indirizzi

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione COPIA Determinazione n 88 in data 28/07/2012 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. PROROGA DEL CONTRATTO CON LA SOCIETA'

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale OGGETTO: Concessione quota anticipazione sul trattamento di fine rapporto al dipendente signor Bugna Cristian.

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ISCRITTA AL N. 25 DEL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI IN DATA 30/03/2012 Progressivo Generale n. 502 OGGETTO: Acquisto nuova unità

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 134 DEL 28/08/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 64164 del 30/08/2013 CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: BERTOLDO SARA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: CASTAGNARO

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA Deliberazione n 2 Adunanza del 29/01/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: FORNITURA PASTI A DOMICILIO A FAVORE DI PERSONE RESIDENTI NEI COMUNI DLL'UNIONE - COOP. S. LUCIA ONLUS

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1046 in data 27/10/2014 OGGETTO: POLIZZA INFORTUNI A FAVORE DEGLI UTENTI INSERITI IN INTERVENTI DI PUBBLICA UTILITA'

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 212 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Approvazione progetto Riqualificazione urbana del quartiere di ERP di via

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale Copia Provincia di Rieti Deliberazione della Giunta Comunale N 106 Data 26/07/2013 Oggetto: Approvazione offerta della ditta Evergas sud srl per fornitura gas GPL scuola elementare e dell'infanzia nella

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014 web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 7 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 59 IN DATA 16/02/2009 PROTOCOLLO N 0005494 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 23/02/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 13 del 02/02/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 13 del 02/02/2015 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 13 del 02/02/2015 OGGETTO: RENDICONTO ECONOMO COMUNALE ANNO 2014 L anno duemilaquindici addì due del mese di febbraio

Dettagli

Dato atto che il presente atto diventerà esecutivo con l apposizione del visto di regolarità contabile; DETERMINA

Dato atto che il presente atto diventerà esecutivo con l apposizione del visto di regolarità contabile; DETERMINA Comune di Nocciano Provincia di Pescara Via San Rocco 24 65010 Nocciano 085-847135 fax 085 847602 C.F. e P.I. 00221360688 Determina n. 22 Del 18.03.2014 Originale Copia X DETERMINAZIONI DEL SETTORE TECNICO

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 ZIONE N 85 DEL 24/02/2012 U.O. Politiche Socioeconomiche\\Servizi

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA ROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10215 DELIBERAZIONE N. 35 in data: 18.05.2015 Soggetta invio in elenco ai Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 39 del 30/12/2010 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

C O M U N E D I S A L U D E C I O

C O M U N E D I S A L U D E C I O C O M U N E D I S A L U D E C I O PROVINCIA DI RIMINI C.A.P. 47040 P.IVA 00667190409 Tel 0541/869709 Fax 0541/981624 SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N.32 Data 29.08.2011

Dettagli

DELIBERA N. 5 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 5 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 5 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI NEMBRO - PERIODO DAL 01/01/2009-31/12/2009 - SOC.

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 113 OGGETTO: SERVIZIO MENSA A.S. 2013/2014. INDIRIZZI PER ESENZIONI E RECUPERO DEBITI PREGRESSI 29.10.2013

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 00231/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 00231/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 00231/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 8 approvata

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso ORIGINALE Deliberazione n. 164 Data 24.09.2009 Prot. n. COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CORSO PER L ASSISTENZA DOMICILIARE AI MALATI

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino Registro Generale n. 404 del 25-11-2014 DETERMINAZIONE SETTORE AA.GG. ISTITUZIONALI N. 104 DEL 25-11-2014 Ufficio: Oggetto: Autorizzazione alla stipulazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 913 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 215 DEL 04/08/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI AUTOSUFFICIENTI E NON. AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 8 DEL 25.01.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E L'AZIENDA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1474 DEL 24/12/2012 IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE N. 1474 DEL 24/12/2012 IL DIRIGENTE LAVORI PUBBLICI\\SEGRETERIA LL.PP. ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 1474 DEL 24/12/2012 L anno 2012, nel mese di dicembre, il giorno ventiquattro, adotta la seguente determinazione avente per oggetto: IL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 17 DEL 20 FEBBRAIO 2014 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE RELATIVE A: DANNI DELL INCENDIO E ALTRI RISCHI, RISCHI DI FURTO

Dettagli

Città di Cuneo. Settore Cultura, Decentramento Universitario DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA

Città di Cuneo. Settore Cultura, Decentramento Universitario DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA Città di Cuneo Settore Cultura, Decentramento Universitario DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA N.ro 152/CULT del 16.12.2008 del registro di settore OGGETTO: Sistema Bibliotecario Cuneese

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 85-2014 del 29-01-2014 L ESTENSORE Raffaele ASTORE DATA

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 26 del 07.04.2011 OGGETTO : Apertura di conto corrente presso la Banca Monte dei Paschi di Siena s.p.a.

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale su proposta del Delibera n.10 del 23/02/2015 Sindaco elaborata dall Area Affari Generali OGGETTO: Integrazione deliberazione

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1500 del 14-10-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1498-2014 del 03-10-2014 L estensore Data 03-10-2014

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE ANNO 2013 N. 105 del Registro Delibere OGGETTO: Affidamento del servizio della distribuzione

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA ORIGINALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 133delReg.Delib. data 27.05.2015 OGGETTO: Distretto Socio Sanitario 44. Erogazione dei Servizi di

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 100 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: COSTITUZIONE VINCOLO DESTINAZIONE DI STRUTTURA SOCIO-ASSISTENZIALE (CASA PROTETTA)

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 153 DEL 06.09.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DISTRETTO DIFFUSO DEL COMMERCIO 'VILLE E TORRI DELL' ISOLA' FINANZIAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI QUART. Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE

COMUNE DI QUART. Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE C O P I A COMUNE DI QUART Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE N. 2 OGGETTO : EMERGENZA ABITATIVA AI SENSI DELL'ART. 15 DELLA LEGGE REGIONALE N. 28 DEL 26 OTTOBRE 2007. DETERMINAZIONI IN MERITO. L anno

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE

COMUNE DI CALTAGIRONE COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA 6 (Ufficio: AUTOPARCO) REGISTRO GENERALE N. 50 DEL 21-02-2014 (Preliminare N. 13 del 20-02-2014) ********** Oggetto: Appalto per la fornitura di n. 1 polizza assicurativa

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Antonio Maria Soru

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Antonio Maria Soru DELIBERAZIONE n. 1505 del 21 ottobre 2013 OGGETTO: Certificazioni medico legali rilasciate per conto dell INAIL nel corso dell anno 2012. Liquidazione emolumenti al personale medico e al personale dei

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 48 OGGETTO: FONDO REGIONALE PER I DIVERSAMENTE ABILI - CONTRIBUTI FINALIZZATI ALL'ATTIVAZIONE DI TIROCINI

Dettagli

L anno duemilauno, addì quattordici del mese di febbraio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10.00

L anno duemilauno, addì quattordici del mese di febbraio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10.00 36 del 14 FEBBRAIO 2001 PROT. N. 5353 1 OGGETTO: L.R. 30/1998 Interventi a favore della Famiglia Criteri di ammissione ai benefici e di ripartizione dei fondi. L anno duemilauno, addì quattordici del mese

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 182 in data 06/03/2015 OGGETTO: LEGGE 162/98 - LIQUIDAZIONE RIMBORSI SPESE MESE DI GENNAIO 2015 IN FAVORE DI N.

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2 IN DATA 19/01/2009 PROTOCOLLO N 0001101 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/01/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Movimento

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 379 del 28/10/2013 Proposta n. 379 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO SERVIZIO ELABORAZIONE STIPENDI E ADEMPIMENTI CONNESSI ANNI 2014/2017 A FAVORE DELLA DITTA ENTI SERVICE SRL DI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 42 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI TRANSAZIONE COMUNE DI MARACALAGONIS - ICEA S.R.L. 22.06.2015 L anno

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1005 in data 23/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL ELETTRICA ANNO 2015 C O P I A IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 338 Data 14/04/2015 Det. n 35/2015 Determinazione

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 68 del 22.05.2014 OGGETTO: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione,

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 475 Registro Generale DEL 21/04/2015 N. 236 Registro del Settore DEL 14/04/2015 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 32 DEL 08.03.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.233 DEL 28/12/2010

Dettagli