SIGMA Optimization Pro Manuale d istruzioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SIGMA Optimization Pro Manuale d istruzioni"

Transcript

1 INDICE SIGMA Optimization Pro Manuale d istruzioni INDICE 1 INTRODUZIONE 2 COSA SI PUO FARE CON SIGMA OPTIMIZATION PRO... 2 NOTE E MARCHI REGISTRATI 3 NOTE... 3 MARCHI DEPOSITATI... 3 INSTALLARE IL PROGRAMMA NEL COMPUTER 4 REQUISITI DI SISTEMA... 4 INSTALLARE E DISINSTALLARE IL SOFTWARE... 5 AVVIARE E CHIUDERE IL PROGRAMMA 6 AVVIARE... 6 CHIUDERE IL PROGRAMMA... 6 DESCRIZIONE DELLE PARTI 7 DESCRIZIONE DELLE PARTI... 7 COLLEGARE L OBIETTIVO AL DOCK USB 8 COLLEGARE L OBIETTIVO AL DOCK USB... 8 SCHERMATA INIZIALE 10 SCHERMATA INIZIALE INFORMAZIONI SULL OBIETTIVO MENU DI SERVIZIO STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI 11 STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI AGGIORNAMENTO FIRMWARE 12 AGGIORNAMENTO FIRMWARE PERSONALIZZAZIONE 13 MENU DI PERSONALIZZAZIONE SETTAGGIO DELLA MESSA A FUOCO IMPOSTAZIONE MF FULL-TIME SETTAGGI DELLA MODALITA DI PERSONALIZZAZIONE SETTAGGIO VELOCITA` AF SETTAGGI DEL LIMITATORE DI MESSA A FUOCO SETTAGGI OS RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI USO CON I TELECONVERTER DOCK USB 25 DOCK USB AGGIORNAMENTO FIRMWARE

2 INTRODUZIONE COSA SI PUO FARE CON SIGMA OPTIMIZATION PRO Aggiornamento del firmware degli obiettivi Il firmware può essere aggiornato all ultima versione tramite internet Personalizzazione degli obiettivi Regolazione della messa a fuoco La messa a fuoco può essere regolata, negli obiettivi a focale fissa, su 4 intervalli di messa a fuoco e su 16 intervalli in totale per quanto riguarda gli zoom (4 intervalli di messa a fuoco x 4 distanze di ripresa). Impostazione MF Full-Time Possiamo impostare il comando ON/OFF della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento [MF Full-Time] e regolare la messa a fuoco MF Full-Time. Regolazione della velocità AF La velocità del AF può essere regolata su tre valori (solo con gli obiettivi dotati di cursore di personalizzazione). Regolazione del limitatore di messa a fuoco L intervallo di distanze su cui opera l AF può essere regolato (solamente con gli obiettivi dotati di cursore di personalizzazione). Regolazione OS Tre modi di visualizzazione OS (Stabilizzatore Ottico) validi per ogni situazione (solamente con gli obiettivi dotati di cursore di personalizzazione). Per l aggiornamento del firmware la personalizzazione degli obiettivi dovete collegare il computer a internet. Per l aggiornamento del firmware e la personalizzazione degli obiettivi è necessario usare il DOCK USB Per ogni tipo d innesto obiettivi è disponibile un USB DOCK specifico. E indispensabile usare un DOCK USB corrispondente alla montatura dei vostri obiettivi. Non è possibile usare un DOCK USB con montatura obiettivi diversa. Non è possibile usare un adattatore per collegare il DOCK USB a obiettivi diversi da quelli previsti. L aggiornamento del firmware e la personalizzazione degli obiettivi è possibile solamente con gli obiettivi delle nuove linee Sigma (Art, Contemporary, Sports). Non è possibile con gli altri obiettivi Sigma o con obiettivi di produttori diversi. 2

3 NOTE E MARCHI REGISTRATI NOTE L uso dei contenuti del presente manuale è subordinato all approvazione da parte di SIGMA, compresa la sua copia o diffusione con qualsiasi mezzo. Il contenuto del manuale può essere cambiato senza obbligo di darne prima notizia. Abbiamo fatto il possibile per dare fare un manuale il più accurato possibile tuttavia, se trovate errori, contattate il nostro distributore ufficiale. Nessuna responsabilità può essere imputata per eventuali errori. SIGMA non si assume nessuna responsabilità per danni diretti o indiretti dovuti a cattivo funzionamento al software e all hardware del vostro computer, ad altre periferiche o al vostro network causate dall uso di questo software. MARCHI DEPOSITATI Microsoft e Windows sono entrambi marchi depositati di proprietà di Microsoft Corporation sia negli Sati Uniti sia negli altri Paesi. Macintosh e MAS OS sono marchi registrati di Apple Inc negli USA e negli altri Paesi. Tutti gli altri nomi di aziende o di prodotto citati sono marchi registrati dei rispettivi proprietari. 3

4 INSTALLARE IL PROGRAMMA NEL COMPUTER REQUISITI DI SISTEMA Windows Il software SIGMA Optimization Pro opera correttamente se sono soddisfatti i seguenti requisiti; Core2Duo (o processori più veloci) Windows 7 o Windows 8 1GB di RAM 1GB di spazio libero nel disco rigido Scheda grafica da 24bit o maggiore Risoluzione dello schermo 1024x768 o maggiore Computer con porta USB 1.1 Mac OS Il software SIGMA Optimization Pro opera correttamente se sono soddisfatti i seguenti requisiti; Mac OS X Ver.10.7 o 10.8 e Processore Intel Core 1GB of RAM 1GB di spazio nel disco rigido Scheda grafica da 24bit o più Risoluzione dello schermo 1024x768 o maggiore Computer con porta USB 1.1 4

5 INSTALLARE E DISINSTALLARE IL SOFTWARE Windows Come installare Se avete installata la versione precedente [ SIGMA Optimization Pro] disinstallatela usando Aggiungi o togli programmi. Non è possibile installare [SIGMA Optimization Pro] correttamente se la precedente versione non è disinstallata. 1. Scaricate il programma d installazione dal nostro sito web. 2. Doppio click si scarica file [SOP_xxx_setup.exe] per far partire il programma d installazione. 3. Per prima cosa dovete scegliere la lingua del programma che state installando. Impostare la lingua e cliccare sul pulsante OK. 4. Seguite la procedura d installazione che compare nello schermo. Come disinstallare il programma Disinstallare il programma dalla voce Programmi e Opzioni nel Pannello di Controllo per Windows 7. Mac OS Come installare Se avete installata la precedente versione di SIGMA Optimization Pro nella cartella Applicazioni, gettatela nel cestino. 1. Scaricate il programma d installazione dal nostro sito web seguendo le istruzioni. 2. Per iniziare l installazione spostate e copiate la cartella dell immagine disco [SIGMA Optimization Pro] nella cartella Applicazioni. L installazione sarà completata una volta terminata la copia della cartella. 3. Scegliere e aprire la cartella Applicazioni dalla voce go nel menu del Finder. Come disinstallare Spostare la cartella SIGMA Optimization Pro dalla cartella Applicazioni direttamente nel cestino. 5

6 AVVIARE E CHIUDERE IL PROGRAMMA AVVIARE Windows Avviare dalla scrivania Cliccare sull icona dei comandi veloci della scrivania di SIGMA Optimization Pro (Quando viene installato SIGMA Optimization Pro automaticamente compare nella scrivania l icona dei comandi veloci) Avviare dal Menu di Avviamento 1. Aprire Tutti i Programmi>[SIGMA]>[SIGMA Optimization Pro] dal menu Avvia. 2. Cliccare su [SIGMA Optimization Pro] Mac Os Avviare la menu Applicazioni 1. Aprire [SIGMA Optimization Pro] dalla finestra Applicazioni 2. Cliccare su SIGMA Optimization Pro (Schermata di partenza) CHIUDERE IL PROGRAMMA Windows Impostare [Esci] dal menu nella barra del menu. Cliccare sul pulsante [chiudi] nella barra del titolo. Mac OS Impostare [esci] da SIGMA Optimization Pro dalla barra del menu. Cliccare sul pulsante Chiudi della barra del titolo. 6

7 DESCRIZIONE DELLE PARTI DESCRIZIONE DELLE PARTI Windows Mac OS 1. Barra del titolo Il titolo del programma, il pulsante Rimpicciolisci e il pulsante Esci sono posizionati qui. 2. Barra del menu E possibile impostare i settaggi per ciascuna funzione da [File] e [Aiuto]. 3. Finestra di stato Visualizza il nome dell obiettivo collegato al computer, oppure lo storico degli obiettivi collegati in precedenza e lo stato della connessione del DOCK USB. 4. Finestra con lo storico degli obiettivi collegati Storico degli obiettivi collegati in precedenza al DOCK USB 5. Finestra principale Spazio dedicato ad operazioni varie. Il contenuto varia secondo le funzioni che avete selezionato. 7

8 COLLEGARE L OBIETTIVO AL DOCK USB COLLEGARE L OBIETTIVO AL DOCK USB 1. Avviare il programma. (Nella finestra principale compare l invito a collegare il DOCK USB e l obiettivo) 2. Collegare l obiettivo al DOCK USB. 3. Collegare il DOCK USB al computer mediante il cavo USB. Porre l obiettivo su una superficie stabile con la lente frontale in giù. Se l obiettivo è grande attenzione a che non cada di lato. Usare il cavo USB fornito di serie con il DOCK USB. Usare un cavo diverso potrebbe causare cattivo funzionamento. 8

9 Quando il processo di connessione è stato completato, il display apparirà come di seguito. Finestra principale cambia alla Schermata Iniziale. (Schermata Iniziale) Il nome dell obiettivo è visualizzato in colore arancione nella finestra dello Storico degli obiettivi connessi. Il nome dell obiettivo connesso appare in arancione nella finestra di Sato La lampada spia di collegamento s accende nella finestra di stato con il DOCK USB acceso. Il LED del DOCK USB s accende Memo Quando è disponibile una nuova versione del firmware per l obiettivo collegato un messaggio compare nella finestra di dialogo [Disponibile del nuovo firmware ] Leggere [AGGIORNAMENTO FIRMWARE] per maggiori dettagli sull aggiornamento del firmware. Non collegare più di un DOCK USB per volta al computer. Potrebbero verificarsi dei malfunzionamenti. 9

10 SCHERMATA INIZIALE SCHERMATA INIZIALE Il pulsante [Info sull'obiettivo] nella Schermata Iniziale fornisce l impostazione corrente dell obiettivo collegato DOCK USB. Il pulsante [Menu] nella Schermata Iniziale mostra le varie possibilità di personalizzazione. (Schermata iniziale) INFORMAZIONI SULL OBIETTIVO Il pulsante [Info sull'obiettivo] nella schermata principale mostra il settaggio corrente dell obiettivo collegato al DOCK USB. Queste le informazioni sull obiettivo collegato al DOCK USB Innesto Numero di serie Versione Firmware MENU DI SERVIZIO Aggiornamento Firmware Cliccare sul pulsante [Agg. Firmware] e SIGMA Optimization Pro inizierà a cercare se c è un nuovo firmware. Se lo trova potete iniziare l aggiornamento. (Per maggiori dettagli consulta il capitolo [AGGIORNAMENTO FIRMWARE]) Personalizzazione Cliccare sul pulsante [Personalizzazione] e comparirà nello schermo il [Menu di Personalizzazione]. Dalla schermata [Menu di Personalizzazione] è possibile accedere a [Impostazione della messa a fuoco] e [Personalizzazione della Modalità di Regolazione] (Per maggiori dettagli consulta il capitolo [PERSONALIZZAZIONE]. 10

11 STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI Il nome degli obiettivi in precedenza collegati a SIGMA Optimization pro compaiono nella finestra [Storico degli Obiettivi Collegati]. (Il nome dell obiettivo in uso compare in arancione) (Finestra dello Storico degli Obiettivi Collegati) Memo Le informazioni presenti in questa finestra [Storico degli Obiettivi Collegati] possono essere salvate nel software ed è anche possibile la personalizzazione off-line. Se collegate il medesimo tipo di obiettivo, però con numero di serie e innesto diverso, tutti gli obiettivi del genere avranno il medesimo nome, ma le differenze saranno visualizzate nella schermata iniziale. Cancellare lo Storico Per cancellare il nome degli obiettivi dalla finestra Storico degli obiettivi Collegati 1. Cliccare sulla icona sotto il nome di ciascun obiettivo. 2. Cliccare [Si] per cancellare o [No] nella finestra di dialogo Non è possibile cancellare l obiettivo visualizzato in arancione, è l obiettivo attualmente collegato. Una volta cancellato il nome dell obiettivo dalla finestra, la personalizzazione non è più disponibile off-line. Se si vuole personalizzare nuovamente è necessario riprendere le informazioni sull obiettivo tramite internet. 11

12 AGGIORNAMENTO FIRMWARE AGGIORNAMENTO FIRMWARE L aggiornamento del firmware migliora le prestazioni dell obiettivo. SIGMA Optimization Pro è un software multifunzionale in grado di venire incontro alle necessità del fotografo. Controllo Automatico sulla Disponibilità dell ultimo Firmware Avvia il software e collega l obiettivo al computer. SIGMA Optimization Pro si avvia automaticamente per controllare in internet la disponibilità di firmware aggiornato. Se è disponibile una nuova versione si apre una finestra di dialogo [Disponibile Nuovo Firmware] Per maggiori informazioni sull aggiornamento del firmware cliccare [Informazioni dettagliate]. Una volta avviato l aggiornamento cliccare [Si] se desiderate scaricarlo più tardi, cliccare [Dopo]. Per avviare l aggiornamento cliccare [Si] e seguire le istruzioni nella finestra di dialogo. Controllo Manuale sulla Disponibilità di Nuovo Firmware Cliccare [Aggiorna firmware] nella Finestra Principale. Si avvia SIGMA Optimization Pro per cercare in internet eventuali aggiornamenti di firmware. Se è disponibile una nuova versione si apre una finestra di dialogo [Disponibile Nuovo Firmware] Per maggiori informazioni sull aggiornamento del firmware cliccare [Info particolari]. Una volta avviato l aggiornamento cliccare [Si] se desiderate scaricarlo più tardi, cliccare [Dopo]. Per avviare l aggiornamento cliccare [Si] e seguire le istruzioni nella finestra di dialogo. Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Per avere i risultati migliori controllare che la batteria del computer sia carica oppure che questo sia collegato alla presa di rete. Quando la finestra di dialogo indica [impossibile collegarsi al server...] accertarsi che il computer sia collegato a internet. Se l aggiornamento del firmware non va a buon fine Se l aggiornamento del firmware non va a buon fine nella finestra di dialogo compare [Aggiornamento del firmware dell'obiettivo fallito...] Togliere l obiettivo ed eseguire il recupero come indicato nella finestra di dialogo. Nel caso anche il recupero fallisse contattare l assistenza Sigma. Memo Cliccando [Info aggiornamenti] nella Finestra di Stato si visualizza la pagina web del sito Sigma dalla quale scaricare il software. E disponile l aggiornamento dell obiettivo collegato e di altri. 12

13 PERSONALIZZAZIONE MENU DI PERSONALIZZAZIONE Cliccare sul pulsante [Regolazione autofocus] nella finestra [Menu di Personalizzazione] per avviare la personalizzazione dei settaggi di messa a fuoco. Cliccare [Personalizzazione della Modalità di Regolazione] per far apparire la finestra per la personalizzazione dei settaggi. (Schermata del Menu di Personalizzazione) Regolazione autofocus Per regolare la posizione AF Impostazione MF Full-Time Possiamo impostare il comando ON/OFF della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento [MF Full-Time] e regolare la messa a fuoco MF Full-Time. Personalizzazione della Modalità di Regolazione E possibile salvare due settaggi per la personalizzazione in [C1] e [C2] Se il testo appare in grigio ciò vuol dire che quella personalizzazione non è possibile. 13

14 SETTAGGIO DELLA MESSA A FUOCO La messa a fuoco può essere regolata per i 4 intervalli di messa a fuoco degli obiettivo a focale fissa e per i 16 degli obiettivi zoom. (4 intervalli per 4 focali). (Schermata dei settaggi di messa a fuoco) Quando lo zoom è collegato Quando è collegata una focale fissa 1. Cella 2. Distanza di messa a fuoco 3. Lunghezza focale 4. Casella di selezione 5. Cursore 1. Aprire la schermata Settaggi di messa a Fuoco Clicca [Personalizzazione] nella Schermata Iniziale> Clicca [Regolazione autofocus] nella schermata del Menu Personalizzazione) 2. Scegliere la cella desiderata per il settaggio di messa a fuoco che si desidera personalizzare Per esempio, scelta la cella come si vede sotto, se la Lunghezza Focale è 150mm e la Distanza di Messa a fuoco 10m) 3. Quando si desidera regolare il valore, cliccare i pulsanti nella Casella di Selezione, oppure spostare il pulsante del cursore (Per spostare il fuoco sull avanti usare -, per spostarlo indietro + ) 4. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà la finestra di dialogo per la conferma. 5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo. 6. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo. 7. Dopo la personalizzazione provare le prestazioni dell obiettivo fotografando una tavola test. Se necessario ricollegare l obiettivo se richiede un ulteriore personalizzazione. 14

15 Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La riscrittura dei settaggi dell obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione. Resettare la Personalizzazione 1. Cliccare [Resettare al default] e comparirà una finestra di dialogo. 2. Cliccare [Si] e tutti i valori torneranno a Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà, per la conferma, la finestra di dialogo. 4. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo. 5. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo. 15

16 IMPOSTAZIONE MF FULL-TIME Possiamo impostare il comando ON/OFF della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento [MF Full-Time] e regolare la messa a fuoco MF Full-Time. (Schermata del settaggio MF Full-time) Funzione ON / OFF del settaggio MF Full-time Possiamo impostare la funzione ON/OFF della messa a fuoco manuale MF Full-time (Quando il pulsante di scatto è premuto a metà corsa mentre è attiva la messa a fuoco automatica, si attiva il MF Full-time ruotando l anello di messa a fuoco) ATTENZIONE! Il settaggio di default del MF Full-time varia secondo l innesto obiettivo. Settaggi di default del MF Full-time ON [MF continuo ON] OFF [MF continuo OFF] Innesto SIGMA, NIKON, SONY CANON, PENTAX 1. Aprire la schermata del settaggio MF Full-time. (Cliccare [Personalizzazione] nella schermata principale > Cliccare [Settaggio MF continuo] nel menu della schermata della Personalizzazione). 2. Per attivare la funzione cliccare il pulsante [MF continuo ON], oppure impostare [MF continuo OFF] per disattivarla. 3. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà, per la conferma, la finestra di dialogo. 4. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo. 5. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo. Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La riscrittura dei settaggi dell obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione. 16

17 Regolare la rotazione dell anello nella funzione MF Full-time E possibile regolare e personalizzare la rotazione dell anello di messa a fuoco nella funzione MF Full-time. 1. Per attivare la funzione, nella schermata dei settaggi MF Full-time cliccare [MF continuo ON]. (SIGMA, NIKON e SONY, l attivazione è di default.) 2. Per regolare la rotazione, cliccare i pulsanti nella finestrella, oppure trascinare il pulsante del cursore. (Impostare una rotazione minore, impostare una rotazione maggiore.) 1. Finestrella 2. Cursore Per tornare al settaggio di default, cliccare il pulsante [Resettare al default] (Il settaggio di default varia secondo l obiettivo) 3. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà, per la conferma, la finestra di dialogo. 4. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo. 5. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo. 6. Inserite l obiettivo nel corpo macchina e controllate che tutto vada bene. Nel caso di ulteriori personalizzazioni inserire nuovamente l obiettivo. Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La riscrittura dei settaggi dell obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione. 17

18 SETTAGGI DELLA MODALITA DI PERSONALIZZAZIONE Per gli obiettivi che posseggono il cursore per la modalità di personalizzazione, SIGMA Optimization Pro offre varie personalizzazioni. (Schermata dei Settaggi della Modalità di personalizzazione) (Schermata dei Settaggi della Modalità di personalizzazione C1 (C2)) E possibile salvare 2 settaggi in [C1] e [C2]. Dopo aver azionato il Cursore Della Modalità di personalizzazione dell obiettivo, è possibile salvare i settaggi dell obiettivo in [C1] o in [C2]. Per ulteriore personalizzazione sono possibili le seguenti funzioni Velocità di messa a fuoco AF Settaggio limitatore di messa a fuoco Settaggio OS Se il testo appare in grigio ciò vuol dire che quella personalizzazione non è possibile. Modalità di personalizzazione: Procedura di Registrazione I seguenti passaggi servono per la personalizzazione di funzioni come [Velocità di Messa a Fuoco AF], [Limitatore di messa a fuoco] e [Settaggio OS]. Cliccare [Personalizzazione] nella Schermata Principale Cliccare [Personalizzazione della Modalità di Regolazione] Scegliere [C1] o [C2] per salvare i valori di personalizzazione nella Finestra dei Settaggi della Modalità di Personalizzazione. Nella Modalità dei Settaggi di Personalizzazione cliccare [Settaggio Velocità AF], [Settaggio Limitatore fuoco] oppure [Settaggio OS] Personalizzare l obiettivo come meglio si crede e cliccare [OK] una volta terminato Nella Modalità Settaggi di Personalizzazione cliccare [Scrittura] per applicare la personalizzazione Cliccare [Accetto] nella finestra di dialogo Cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo una volta terminata la riscrittura 18

19 SETTAGGIO VELOCITA` AF La velocità dell AF può essere regolata su tre valori (Solamente con gli obiettivi che hanno la modalità di personalizzazione) (Schermata di Settaggio Velocità AF) 1. Impostare il Settaggio della Velocità AF Cliccare [Personalizzazione] nella Schermata Iniziale >[Personalizzazione della Modalità di Regolazione] nel Menu di personalizzazione> cliccare [C1] o [C2] nella modalità Settaggi di Personalizzazione> Cliccare [Settaggio Velocità AF] nella schermata C1 o C2 2. Impostare la modalità desiderata Motore: priorità al tempo Adatto ad azioni rapide. Standard Regolazioni Standard. Priorità alla messa a fuoco Priorità alla precisione. Le modalità impostabili dipendono dall obiettivo montato 3. Cliccare [OK] per tornare alla Modalità dei Settaggi di personalizzazione C1 (o C2) 4. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà una finestra di dialogo 5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarla. 6. Una volta terminata la riscrittura compare per la conferma la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La riscrittura dei settaggi dell obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione. 19

20 SETTAGGI DEL LIMITATORE DI MESSA A FUOCO Intervalli di messa a fuoco che si possono settare (solo con gli obiettivi con modalità di personalizzazione) (Schermata del Limitatore di Messa a Fuoco) 1. Distanza di ripresa 2. Cursore 1. Scegliere il Settaggio del Limitatore di Messa a Fuoco Cliccare su [Personalizzazione] nella Schermata Principale >[Personalizzazione della Modalità di Regolazione] nel Menu di Personalizzazione > cliccare su [C1] o [C2] nella Modalità Settaggi di Personalizzazione > Cliccare [Settaggio Limitatore di messa a fuoco] nella schermata C1 o C2 2. Scegliere l intervallo di AF mediante due cursori (l intervallo di AF è evidenziato in arancione]. Esempio Continuo 10m - Distanza Minima - 10m 10m - 30m 3. Cliccare su [OK] per tornare alla Modalità Settaggi personalizzati C1 (o C2) 4. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà una finestra di dialogo 5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo. 6. Una volta terminata la riscrittura compare per la conferma la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo 20

21 E possibile tornare ai settaggi di default (in questo caso il settaggio e messa a fuoco AF su tutte le distanze) cliccando sul pulsante [Resetta] I settaggi eseguiti con SIGMA Optimization Pro sono prioritari e il limitatore di messa a fuoco incorporato nell obiettivo è disattivato quando si procede alla Personalizzazione Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La riscrittura dei settaggi dell obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione. 21

22 SETTAGGI OS Tre modi di visualizzazione OS (Stabilizzatore Ottico) validi per ogni situazione (disponibili solamente negli obiettivi con possibilità di personalizzazione) (Schermata di Settaggio OS) 1. Scegliere i settaggi OS Cliccare su [Personalizzazione] nella Schermata Principale >[Personalizzazione della Modalità di Regolazione] nel Menu di Personalizzazione > cliccare su [C1] o [C2] nella Modalità Settaggi di Personalizzazione > Cliccare [Settaggi OS] nella schermata C1 o C2 2. Scegliere la modalità desiderata OS dinamico Stabilizzazione visualizzata nel mirino. Standard Regolazioni standard. OS moderato Effetto stabilizzazione visualizzato nel mirino. Le modalità impostabili dipendono dall obiettivo montato 3. Cliccare su [OK] per tornare alla Modalità di Personalizzazione C1 (o C2) 4. Cliccare sul pulsante [Scrittura] e comparirà una finestra di dialogo per la conferma 5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo. 6. Una volta terminata la riscrittura compare per la conferma la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudi] e togliere l obiettivo Non staccare l obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware. Non spegnere il computer durante l aggiornamento del firmware. Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware. Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La riscrittura dei settaggi dell obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione. 22

23 RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI E possibile resettare a quelli di default tutti i valori che sono stati variati in [Settaggio Messa a Fuoco], [Personalizzazione della Modalità di Regolazione]. Se il resettaggio non ha successo bisogna resettare tutti i valori di personalizzazione. (Schermata del Menu di Personalizzazione) 1. Cliccare [Resetta tutto] e apparirà la finestra di dialogo 2. Clicca [Si] e apparira ancora la finestra di dialogo 3. Leggere attentamente le istruzioni nella fineatra di dialogo e cliccare [Accetto] per resettare oppure cliccare [Indietro] per non continuare 4. Una volta terminato il resettaggio comparirà la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudere] e togliere l'obiettivo Sebbene sia possibile resettare ai valori di default tutti i parametri, una volta aggiornati, tale prassi non riporta il firmware alla versione precedente. 23

24 USO CON I TELECONVERTER Le accortezze da impiegare per la personalizzazione degli obiettivi con SIGMA APO TELE CONVERTER EX DG (in seguito nominati semplicemente Tele-Converter) sono descritte qua di seguito. Quando è collegato un obiettivo con Tele-Converter il nome che viene visualizzato nella Finestra di Stato e nella Finestra della Storico degli Obiettivi Collegati apparirà come si trattasse di un obiettivo nuovo secondo quanto visualizzato sotto. Nel caso del mm F2.8 DG OS HSM S013 Solo obiettivo mm F2.8 DG OS HSM S013 Obiettivo con Tele Converter 1.4x Obiettivo con Tele Converter 2x mm F2.8 DG OS HSM S013 (1.4x) mm F2.8 DG OS HSM S013 (2x) Regolazione della messa a fuoco I settaggi di messa a fuoco saranno salvati nel CPU dell obiettivo come [solo obiettivo], [Tele Converter 1.4 inserito] e [Tele Converter 2x inserito]. Dopoché la regolazione della messa a fuoco può essere effettuata con ciascuna combinazione, secondo la situazione.. Ad esempio, se la regolazione è stata fatta solo sull obiettivo [Solo obiettivo] quando usate l obiettivo con il Tele Converter 1.4x la regolazione fatta per la situazione del solo obiettivo non avrà nessuna influenza e la messa a fuoco automatica avverrà come se la regolazione non fosse mai stata effettuata. Altre personalizzazioni Quanto avete impostato nella Modalità di Personalizzazione (Velocità AF, Limitatore di Messa a Fuoco, Regolazione OS) rimarrà tale e quale sia che all obiettivo sia o non sia attaccato il Teleconverter. 24

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli