Procedure di ripristino del sistema.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedure di ripristino del sistema."

Transcript

1 Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei supporti di rispristino del sistema e/o i metodi di ripristino del medesimo. Prima di utilizzare il sistema, vi consigliamo di leggere interamente questo manuale e di eseguire la procedura descritta al punto 1. 1 * Procedura di creazione di un unità usb di ripristino del sistema. Questa operazione Vi permetterà di creare un unità di ripristino contenente la partizione di ripristino OEM, utile ad esempio, per ripristinare (ripristino allo stato di fabbrica) il sistema dopo la sostituzione dell hard disk drive (o SSD) a seguito di un guasto. 2 * Procedura di creazione di un unità usb di backup del sistema. Questa operazione Vi permetterà di creare un unità di backup, utile ad esempio, per ripristinare* il sistema dopo la sostituzione dell hard disk drive (o SSD) a seguito di un guasto. * Ripristino allo stato in cui si trovava il sistema nella data in cui è stato creato il backup. 3 * Procedura di re-inizializzazione del sistema tramite partizione OEM. Questa procedura è utile nei casi in cui le prestazioni del sistema risultano peggiorate rispetto al passato e non si conoscono le cause. Il sistema viene reinizializzato senza eliminare alcuno dei file personali o modificare le impostazioni esistenti. 4 * Procedura di ripristino del sistema tramite partizione OEM. (Ripristino allo stato di fabbrica) Questa procedura eliminerà completamente la vecchia installazione di Windows, compresi dati personali, applicazioni e ogni genere di personalizzazione effettuata dalla prima accensione e ripristina il sistema allo stato originale di fabbrica tramite una partizione OEM (partizione nascosta). 5 * Procedura di ripristino del sistema tramite un unità usb di ripristino del sistema. (Ripristino allo stato di fabbrica) Questa procedura eliminerà completamente la vecchia installazione di Windows (se presente), compresi dati personali, applicazioni e ogni genere di personalizzazione effettuata dalla prima accensione e ripristina il sistema allo stato di fabbrica. 6 * Procedura di ripristino del sistema tramite un unità usb di backup. Questa procedura eliminerà completamente la vecchia installazione di Windows (se presente), compresi dati personali, applicazioni e ogni genere di personalizzazione effettuata dalla prima accensione e ripristina il sistema allo stato in cui si trovava il sistema nella data in cui è stato creato il backup.

2 *ATTENZIONE!! Le procedure elencate in questo manuale possono causare la perdita di tutti i dati, programmi e configurazioni contenute nel sistema. Prima di eseguire qualsiasi operazione, assicurarsi di aver eseguito un backup su un supporto esterno al sistema e di verificare che in questo backup siano presenti i dati di Vostro interesse. In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema, imputabile a qualunque causa.

3 1 Procedura di creazione di un unità usb di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione del sistema. Questa procedura vi consentirà di creare un unità usb di ripristino del sistema utile, ad esempio, per ripristinare il sistema dopo la sostituzione dell hard disk drive (o SSD) a seguito di un guasto, e riportare il sistema alle condizioni originali di fabbrica, oppure per ripristinare il sistema utilizzando un backup creato in precedenza*. NB. In caso di guasto dell hard disk drive (o SSD), il nuovo hard disk drive (o SSD) deve essere di dimensioni identiche o maggiori al precedente. *Per la creazione di un supporto di backup, contenete anche i propri programmi/applicazioni, dati personali, ecc consultare il capitolo 2 Procedura di creazione di un unità usb di backup del sistema.. Prima di avviare la procedura, premunirsi di una chiavetta usb preferibilmente nuova e con capacità minima di 4GB. La capacità necessaria per creare l unità di ripristino varia a seconda della configurazione di sistema, ma non è mai inferiore a 4GB. Visto che l unità che andrete a creare con questa procedura sarà dedicata alle sole operazioni di ripristino del sistema, consigliamo di utilizzare una chiavetta usb avente capacità di poco superiore al necessario, e sconsigliamo l utilizzo di hdd/sdd con interfaccia usb, in quanto hanno capacità molto superiore al necessario, la quale rimarrebbe poi inutilizzata. ATTENZIONE!! Tutte le modifiche apportate al vostro sistema, come ad esempio l installazione di programmi/applicazioni, l aggiunta di dati personali, ecc.. non verranno salvate sull unità di ripristino che andrete a creare con questa procedura. ATTENZIONE!! La procedura di creazione dell unità di ripristino cancellerà irrimediabilmente tutti i dati presenti sul dispositivo (generalmente una chiavetta usb) che andrete ad utilizzare per eseguire questa procedura. ATTENZIONE!! In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema o su dispositivi ad esso collegati, imputabile a qualunque causa.

4 Per avviare la procedura di creazione di un unità usb di ripristino del sistema, dalla pagina principale di Windows 8.1 digitare da tastiera Ripristino. Nel momento in cui si inizierà a digitare la parola Ripristino comparirà nella colonna di destra la voce Ripristino come indicato nell immagine seguente. Selezionate quindi questa voce per passare alla fase successiva. Una volta aperta la finestra Ripristino, selezionare la voce Crea un unità di ripristino

5 In questa fase confermare tramite il pulsante Avanti senza apporre modifiche, quindi lasciando spuntata la voce Copia la partizione (vedi immagine seguente). Note : Lasciando spuntata la voce Copia la partizione verrà inclusa nella chiavetta usb una copia della partizione di ripristino di sistema che attualmente risiede solo nel Vostro hard disk (o SSD), e questo consentirà, alla fine di questa procedura, di eliminare la partizione di ripristino di sistema dal Vostro hard disk (o SSD) liberando quindi spazio. L operazione di eliminazione della partizione di ripristino di sistema dal Vostro hard disk (o SSD) è comunque sconsigliata. Se non l avete già fatto durante le operazioni precedenti, inserite in questo momento la chiavetta usb destinata alla creazione dell unità usb di ripristino del sistema, la quale comparirà nella lista delle Unità disponibili Una volta selezionata la chiavetta usb dalla lista delle Unità disponibili, confermare tramite il pulsante Avanti

6 Una volta lette attentamente le indicazioni seguenti, confermare tramite il pulsante Avanti ATTENZIONE!! La procedura di creazione dell unità di ripristino cancellerà irrimediabilmente tutti i dati presenti sul dispositivo (generalmente una chiavetta usb) che andrete ad utilizzare per eseguire questa procedura. ATTENZIONE!! In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema o su dispositivi ad esso collegati, imputabile a qualunque causa.

7 La procedura di creazione dell unità di ripristino è ora avviata. Attendere il termine dell operazione. La procedura di creazione dell unità di ripristino è ora terminata e come indicato in precedenza è ora possibile scegliere di eliminare la partizione di ripristino dal Vostro hard disk (o SSD) per liberare lo spazio che occupa, ma sconsigliamo di scegliere quest opzione.

8 Se non desiderate eliminare la partizione di ripristino, confermate la fine della procedura tramite il pulsante Fine altrimenti selezionate la voce Elimina partizione di ripristino per passare alla fase successiva : Come indicato nell avviso soprastante, eliminando la partizione di rispristino non sarà più possibile avviare, direttamente dal vostro hard disk (o SSD), le procedure per aggiornare o reimpostare il vostro sistema. Questo sarà comunque possibile tramite la chiavetta usb che avete appena creato. Per avviare l eliminazione della partizione di ripristino utilizzare il pulsante Elimina. La procedura di eliminazione della partizione di ripristino è terminata, premere il pulsante Fine per chiudere la finestra.

9 1 Procedura di creazione di un unità usb di backup del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 Dopo aver personalizzato il Vostro sistema installando programmi/applicazioni, inserendo dati personali e/o configurandolo opportunamente per l utilizzo che ne desiderate fare, questa procedura Vi permetterà di ottenere un backup in grado di ripristinare il Vostro sistema all esatta condizione in cui si trovava nella data di creazione del backup. Questa operazione è utile, ad esempio, per ripristinare il sistema dopo la sostituzione dell hard disk drive (o SSD) a seguito di un guasto e riportarlo all esatta condizione in cui si trovava nella data di creazione del backup. NB. Il nuovo hard disk drive (o SSD) deve essere di dimensioni identiche o maggiori al precedente. Il backup creato con questa procedura può essere ripristinato solo se avete precedentemente creato un unità di ripristino usb, vedi capitolo 1 Procedura di creazione di un unità usb di ripristino del sistema.. Prima di avviare la procedura, premunirsi di un unità di archiviazione usb (chiavetta o hdd), la quale dovrà essere necessariamente formattata in NTFS. Lo spazio libero necessario ad effettuare un backup varia a seconda di come avrete personalizzato il Vostro sistema installando programmi/applicazioni, inserendo dati personali e/o configurandolo opportunamente per l utilizzo che ne desiderate fare, ma generalmente sono richiesti almeno 14GB liberi. ATTENZIONE!! Per poter ripristinare il vostro sistema tramite un backup è necessario aver preventivamente eseguito la procedura descritta nel capitolo 1. ATTENZIONE!! Tutte le modifiche, come ad esempio l installazione di programmi, l aggiunta di dati personali, ecc.. apportate successivamente alla data di creazione del backup, non saranno ripristinate. ATTENZIONE!! La procedura di ripristino cancellerà irrimediabilmente tutti i dati presenti sul disco (hard disk o ssd) di destinazione. ATTENZIONE!! In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema, imputabile a qualunque causa.

10 Per avviare la procedura di creazione di un backup del sistema, dalla pagina principale di Windows 8.1 digitare da tastiera Cronologia file e al termine si presenterà una schermata come la seguente : Selezionare dalla lista di destra la voce Cronologia file :

11 Selezionare dalla colonna di sinistra, in basso, la voce Backup delle immagini del sistema Se non lo si è già fatto in precedenza, connettere al sistema l unità usb che si intende usare per il backup. In questa fase selezionare Su uno disco rigido. Se sul sistema è connesso più di un unità usb, selezionare dal menu a tendina quella che si desidera utilizzare per la creazione del backup. Confermare il tutto tramite il pulsante Avanti

12 Confermare l avvio del backup tramite il pulsante in basso a destra Avvia backup Una volta che si è premuto il pulsante Avvia backup avrà inizio la creazione del backup. Una volta terminata la creazione del backup confermare il termine delle operazioni con il pulsante Chiudi

13 3 Procedura di re-inizializzazione del sistema tramite partizione OEM. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 Questa procedura è utile nei casi in cui le prestazioni del sistema risultano peggiorate rispetto al passato e non si conoscono le cause. Il sistema viene re-inizializzato senza eliminare alcuno dei file personali o modificare le impostazioni esistenti. ATTENZIONE!! Le procedure elencate in questo manuale possono causare la perdita di tutti i dati, programmi e configurazioni contenute nel sistema. Prima di eseguire qualsiasi operazione, assicurarsi di aver eseguito un backup su un supporto esterno al sistema e di verificare che in questo backup siano presenti i dati di interesse. In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema, imputabile a qualunque causa. Per eseguire la procedura di re-inizializzazione eseguire i seguenti passi : Dalla pagina principale di Windows 8.1 digitare da tastiera Ripristino.

14 Nel momento in cui si inizierà a digitare la parola Ripristino, comparirà la seguente schermata, nella quale dovrete selezionare la voce Opzioni di ripristino dalla colonna di destra. Dalla sezione Reinizializza il PC conservando i tuoi file Selezionare la voce Per iniziare

15 Questo avviso, Reinizializza il PC, elenca tutte le operazioni che verranno eseguite confermando l avvio della re-inizializzazione del sistema. Confermare tramite il pulsante Avanti e attendere la fase successiva. Ora il Vostro sistema è pronto per essere re-inizializzato. Avviare la procedura con il pulsante Reinizializza. Dopo una breve attesa il sistema verrà automaticamente riavviato. Successivamente avrà inizio la procedura di re-inizializzazione.

16 Al termine di tutte le fasi di re-inizializzazione il sistema si avvierà autonomamente presentando la schermata principale di Windows 8.1.

17 4 Procedura di ripristino del sistema tramite partizione OEM. (Ripristino allo stato di fabbrica) Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 Questa procedura eliminerà completamente la vecchia installazione di Windows, compresi dati personali, applicazioni e ogni genere di personalizzazione effettuata dalla prima accensione, e ripristina il sistema allo stato originale di fabbrica tramite una partizione OEM (partizione nascosta). ATTENZIONE!! Le procedure elencate in questo manuale possono causare la perdita di tutti i dati, programmi e configurazioni contenute nel sistema. Prima di eseguire qualsiasi operazione, assicurarsi di aver eseguito un backup su un supporto esterno al sistema e di verificare che in questo backup siano presenti i dati di interesse. In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema, imputabile a qualunque causa. Per eseguire la procedura di re-inizializzazione eseguire i seguenti passi : Dalla pagina principale di Windows 8.1 digitare da tastiera Ripristino. Nel momento in cui si inizierà a digitare la frase Ripristino comparirà la seguente schermata, nella quale dovrete aprire il menu Opzioni di ripristino dalla colonna di destra.

18 Dalla sezione Rimuovi tutto e reinstalla Windows Selezionare la voce Per iniziare Questo avviso elenca tutte le operazioni che verranno eseguite confermando l avvio della reinstallazione del sistema. Confermare tramite il pulsante Avanti e attendere la fase successiva. In questa fase è possibile scegliere tra due modalità di pulizia dell unità da re-installare. La prima Rimuovi solo i miei file personali è la modalità più veloce e normalmente utilizzata, la seconda Esegui pulizia completa dell unità richiede molto più tempo della precedente e va scelta solamente se si vuole rendere molto più difficile il recupero dei vecchi file. Selezionate di conseguenza la modalità che ritenete più adatta alle Vostre esigenze.

19 Ora il Vostro sistema è pronto per essere re-installato. Avviare la procedura con il pulsante Reimposta. Dopo una breve attesa il sistema verrà automaticamente riavviato. Successivamente avrà inizio la procedura di re-installazione. Al termine di tutte le fasi di re-installazione il sistema si avvierà autonomamente presentando la procedura di primo avvio che richiederà la personalizzazione del sistema (come avvenuto in precedenza al primo avvio dopo l acquisto del sistema).

20 5 Procedura di ripristino del sistema tramite un unità usb di ripristino del sistema. (Ripristino allo stato di fabbrica) Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 Questa procedura può essere utilizzata solamente se in precedenza si è completata la procedura descritta al capitolo 1 Procedura di creazione di un unità usb di ripristino del sistema. e ripristina il sistema allo stato di fabbrica, è utile quindi dopo la sostituzione dell hard disk drive (o SSD) a seguito di un guasto. Se questa procedura viene applicata su un hard disk drive (o SSD) in cui è già presente un installazione del sistema operativo, eliminerà completamente la vecchia installazione, compresi dati personali, applicazioni e ogni genere di personalizzazione effettuata dalla prima accensione, ripristinando il sistema allo stato originale di fabbrica. ATTENZIONE!! Le procedure elencate in questo manuale possono causare la perdita di tutti i dati, programmi e configurazioni contenute nel sistema. Prima di eseguire qualsiasi operazione, assicurarsi di aver eseguito un backup su un supporto esterno al sistema e di verificare che in questo backup siano presenti i dati di interesse. ATTENZIONE!! In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema, imputabile a qualunque causa.

21 Per avviare la procedura di ripristino è necessario che il sistema sia configurato in modo tale che il primo dispositivo di boot/avvio sia l unità usb (quella creata nel capitolo 1). Se il Vostro sistema non è configurato a tal proposito, dovrete : A sistema spento, inserire l unità usb di ripristino. Accendere il Vostro sistema ed entrare nel bios setup Nella maggior parte dei sistemi quest operazione si effettua premendo ripetutamente il tasto Del/Canc oppure F2 Una volta entrati nel bios setup, entrare nella sezione preposta alla configurazione della sequenza di boot e configurare come primo dispositivo di boot l unità usb di ripristino. Solitamente è identificata dalla scritta : UEFI : seguita dal nome (marca/modello) dell unità usb. (vedi esempi seguenti) Salvare le impostazioni ed uscire. Un esempio della corretta configurazione è quello riportato nelle immagini seguenti : NB. A seconda della configurazione del Vostro sistema e della marca/modello dell unità usb che state utilizzando, le seguenti immagini possono variare. Nel nostro esempio l unità usb di ripristino è identificata come segue :

22 Una volta avviato il sistema dall unità usb di ripristino, comparirà la seguente schermata : Dopo aver selezionato la lingua scegliere l opzione Risoluzione dei problemi.

23 Dalla sezione Risoluzione dei problemi selezionare Reimposta il PC Nel caso in cui nell hard disk (o SSD) di destinazione sia ancora presente il vecchio sistema operativo, comparirà la seguente immagine, altrimenti il sistema passerà direttamente alla prossima fase. Per proseguire nel ripristino, selezionate l icona di Windows 8.1.

24 Questo avviso, Reimposta il PC, elenca tutte le operazioni che verranno eseguite. Confermare tramite il pulsante Avanti e attendere la fase successiva. In questa fase selezionare Si, ripartiziona le unità

25 In questa fase è possibile scegliere tra due modalità di pulizia dell unità da ripristinare. La prima Rimuovi solo i miei file personali è la modalità più veloce e normalmente utilizzata, la seconda Esegui pulizia completa dell unità richiede molto più tempo della precedente e va scelta solamente se si vuole rendere molto più difficile il recupero dei vecchi file. Selezionate di conseguenza la modalità che ritenete più adatta alle Vostre esigenze. Ora il Vostro sistema è pronto per essere ripristinato. Avviare la procedura con il pulsante Reimposta. Al termine di tutte le fasi di ripristino, il sistema si avvierà autonomamente presentando la procedura di primo avvio che richiederà la personalizzazione del sistema (come avvenuto in precedenza al primo avvio dopo l acquisto del sistema).

26 6 Procedura di ripristino del sistema tramite un unità usb di backup. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 Questa procedura può essere utilizzata solamente se in precedenza si sono completate le procedure descritte nei capitoli 1 Procedura di creazione di un unità usb di ripristino del sistema. e 2 Procedura di creazione di un unità usb di backup del sistema. e ripristina il sistema allo stato in cui si trovava il sistema nella data in cui è stato creato il backup, è utile quindi dopo la sostituzione dell hard disk drive (o SSD) a seguito di un guasto. Se questa procedura viene applicata su un hard disk drive (o SSD) in cui è già presente un installazione del sistema operativo, eliminerà completamente la vecchia installazione, compresi dati personali, applicazioni e ogni genere di personalizzazione effettuata dalla prima accensione, ripristinando il sistema allo stato in cui si trovava il sistema nella data in cui è stato creato il backup. ATTENZIONE!! Le procedure elencate in questo manuale possono causare la perdita di tutti i dati, programmi e configurazioni contenute nel sistema. Prima di eseguire qualsiasi operazione, assicurarsi di aver eseguito un backup su un supporto esterno al sistema e di verificare che in questo backup siano presenti i dati di interesse. ATTENZIONE!! In ogni caso Intercomp S.p.A. declina ogni responsabilità in caso di perdita di dati informatici contenuti nel sistema, imputabile a qualunque causa.

27 Per avviare la procedura di ripristino è necessario che il sistema sia configurato in modo tale che il primo dispositivo di boot/avvio sia l unità usb (quella creata nel capitolo 1). Se il Vostro sistema non è configurato a tal proposito, dovrete : A sistema spento, inserire l unità usb di ripristino. Accendere il Vostro sistema ed entrare nel bios setup Nella maggior parte dei sistemi quest operazione si effettua premendo ripetutamente il tasto Del/Canc oppure F2 Una volta entrati nel bios setup, entrare nella sezione preposta alla configurazione della sequenza di boot e configurare come primo dispositivo di boot l unità usb di ripristino. Solitamente è identificata dalla scritta : UEFI : seguita dal nome (marca/modello) dell unità usb. (vedi esempi seguenti) Salvare le impostazioni ed uscire. Un esempio della corretta configurazione è quello riportato nelle immagini seguenti : NB. A seconda della configurazione del Vostro sistema e della marca/modello dell unità usb che stato utilizzando, le seguenti immagini possono variare. Nel nostro esempio l unità usb di ripristino è identificata come segue :

28 Una volta avviato il sistema dall unità usb di ripristino, comparirà la seguente schermata : Dopo aver selezionato la lingua scegliere l opzione Risoluzione dei problemi.

29 Dalla sezione Risoluzione dei problemi selezionare Opzioni avanzate Dalla sezione Opzioni avanzate selezionare Ripristino immagine del sistema Se non l avete già effettuato, collegare in questo momento l unità usb di backup creata in precedenza con le procedura descritta nel capitolo 2.

30 Nel caso in cui nell hard disk (o SSD) di destinazione sia ancora presente il vecchio sistema operativo, comparirà la seguente immagine, altrimenti il sistema passerà direttamente alla prossima fase. Per proseguire nel ripristino, selezionate l icona di Windows 8.1. Se tutto è stato eseguito correttamente, nella seguente schermata verranno indicati automaticamente i dati del backup che verrà ripristinato. Ossia : Percorso : percorso in cui si trova il backup Data e ora : data e ora in cui era stato eseguito il backup Computer : nome del computer dal quale era stato eseguito il backup Per proseguire selezionare Avanti

31 In questa fase selezionare la casella Formatta e partiziona i dischi come indicato nell immagine seguente, e se necessario utilizzare il pulsante Escludi dischi per escludere dei dischi che non devono essere interessati da questa procedura, ma sono comunque collegati al sistema. Per proseguire selezionare Avanti Questa finestra riassume le specifiche del backup che verrà ripristinato Per proseguire selezionare Fine

32 Confermare questo avviso con il pulsante Si Attendere il termine della procedura di ripristino del backup. Al termine di tutte le fasi di ripristino del backup, il sistema si avvierà autonomamente e si troverà nello stato in cui si trovava nella data in cui è stato creato il backup.

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX Installare Windows Xp Guida scritta da CroX INTRODUZIONE: 2 PREPARAZIONE 2 BOOT DA CD 2 BIOS 3 PASSAGGI FONDAMENTALI 4 SCEGLIERE COSA FARE TRA RIPRISTINO O INSTALLARE UNA NUOVA COPIA 5 ACCETTARE CONTRATTO

Dettagli

Acer erecovery Management

Acer erecovery Management 1 Acer erecovery Management Sviluppato dal team software Acer, Acer erecovery Management è uno strumento in grado di offrire funzionalità semplici, affidabili e sicure per il ripristino del computer allo

Dettagli

Modulo T Manuale della procedura di Ripristino

Modulo T Manuale della procedura di Ripristino rif.: ma-mt-rip ver. 10.0.1 del 16/2/2010 Modulo T Manuale della procedura di Ripristino per la linea di sistemi di visione artificiale HQV / Vedo. Questo manuale illustra le modalità di impiego della

Dettagli

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT In questa piccola guida esamineremo l'installazione di un sistema Windows XP Professional, ma tali operazioni sono del tutto simili se non identiche anche su sistemi Windows 2000 Professional. SELEZIONE

Dettagli

MW DOCKING STATION USB

MW DOCKING STATION USB Attenzione Le seguenti istruzioni si applicano in genere ad ogni modello delle nostre docking, ma alcune funzioni possono non essere attive in base al modello acquistato. -Nei modelli sprovvisti di Tasto

Dettagli

Image&Partition Creator V3.3

Image&Partition Creator V3.3 Image&Partition Creator V3.3 Come creare un immagine di backup ed effettuare ripristino con il software Paragon Hard Disk Manager 2011 1s 2s 1. Cenni Generali 1.1 Uso del DVD SIMATIC IPC Image & Partition

Dettagli

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE InterNav 2.0.10 InterNav 2010 Guida all uso I diritti d autore del software Intenav sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: dicembre

Dettagli

Guida all uso di EaseUs Todo Backup Free 3.5

Guida all uso di EaseUs Todo Backup Free 3.5 Guida all uso di EaseUs Todo Backup Free 3.5 ATTENZIONE: lavorare sulle immagini delle partizioni è un operazione molto delicata ed è necessaria la massima cautela: una manovra sbagliata potrebbe provocare

Dettagli

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP 1 Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP Giugno 2013 2 Premessa Questo manuale descrive passo-passo le procedure necessarie per aggiornare l installazione di Midap Desktop già presente sul

Dettagli

Come preparare una chiavetta USB per essere avviabile in DOS ed effettuare il flash del tuo VBIOS

Come preparare una chiavetta USB per essere avviabile in DOS ed effettuare il flash del tuo VBIOS Come preparare una chiavetta USB per essere avviabile in DOS ed effettuare il flash del tuo VBIOS Avviso: Il Vbios di esempio è per la scheda VAPOR-X R9 280X 3G GDDR5 PCI-E DVI-I / DVI-D / HDMI / DP OC

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA...2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)...2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

Guida all aggiornamento a Windows 8.1 per. Olivetti OLIin1 Olivetti Olibook T14 Olivetti Olibook P75 Olivetti Olipad W811

Guida all aggiornamento a Windows 8.1 per. Olivetti OLIin1 Olivetti Olibook T14 Olivetti Olibook P75 Olivetti Olipad W811 Guida all aggiornamento a Windows 8.1 per Olivetti OLIin1 Olivetti Olibook T14 Olivetti Olibook P75 Olivetti Olipad W811 1. Aggiornamento Mediante questa procedura Windows 8 verrà aggiornato alla versione

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0,

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, se si è in possesso di una versione successiva alla 5.0.0.0 ISTRUZIONI UTENTE ATTENZIONE: SEGUIRE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI RIPORTATE DI SEGUITO.

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

1. opzione 1, ubuntu accanto a windows

1. opzione 1, ubuntu accanto a windows INSTALLARE UBUNTU LINUX Per installare Ubuntu, si possono scegliere 3 diverse opzioni: 1. installazione accanto (o al posto) di windows 2. installazione all'interno di windows tramite Wubi 3. installazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 3 Introduzione 4 Cosa ti occorre 5 Panoramica dell installazione 5 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 5 Passo 2: Per preparare

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 0- a cura di Marco Marchetta Aprile 2014 1 HARDWARE MASTERIZZATORE CONNESSIONE INTERNET CD - DVD Chiavetta USB o Router ADSL (*) COMPONENTI

Dettagli

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 Per poter effettuare questo aggiornamento sono necessari dei file che si possono scaricare dal sito internet o caricare nel proprio Pc tramite chiavetta Usb, CD, Hard disk etc

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Samsung Auto Backup FAQ

Samsung Auto Backup FAQ Samsung Auto Backup FAQ Installazione D: Ho effettuato il collegamento con l Hard Disk esterno Samsung ma non è successo nulla. R: Controllare il collegamento cavo USB. Se l Hard Disk esterno Samsung è

Dettagli

Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME

Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME 130 \\ Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME Valido per : S650W-S660W-S560-S550PC-S500PC EDITIONE 2015 Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME Se all

Dettagli

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente Copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere copiata, trasmessa, salvata o tradotta in un altro linguaggio o forma senza espressa autorizzazione di

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM SOMMARIO SOMMARIO...1 Capitolo 1 Installare il software AIM ed il driver USB AIM....2 Capitolo 2 Installazione sotto Microsoft Windows XP...3

Dettagli

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione 1 Indice 4 Panoramica 5 Punto 1: aggiornare il software di sistema e il firmware del computer 6 Punto 2: eseguire Assistente Boot Camp 9 Punto

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Guida Installazione Windows 7

Guida Installazione Windows 7 Guida Installazione Windows 7 Cos è Windows 7? Windows 7 è il nuovo Sistema Operativo di casa Microsoft nonchè successore di Windows Vista. Si presenta come uno dei Miglior Sistemi Operativi Microsoft

Dettagli

Figura 1 Figura 2. Figura 3

Figura 1 Figura 2. Figura 3 1 ATTENZIONE!!! per eseguire l aggiornamento alla nuova versione del software, e necessario leggere attentamente le istruzioni qui di seguito elencate: PREPARAZIONE ALL INSTALLAZIONE: Per poter iniziare

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows e Windows Vista sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional.

In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional. 5.4.2 Laboratorio: Installazione di Windows XP Introduzione Stampare e completare questo laboratorio. In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional. Apparecchiatura Raccomandata

Dettagli

Microsoft Windows 7: Guida introduttiva

Microsoft Windows 7: Guida introduttiva Microsoft Windows 7: Guida introduttiva Configurazione di Windows 7 Il tuo computer Dell è preconfigurato con il sistema operativo Microsoft Windows 7 se lo hai selezionato al momento dell'acquisto. Per

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS12M http://it.yourpdfguides.com/dref/3764073

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS12M http://it.yourpdfguides.com/dref/3764073 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-NS12M. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Stellar Phoenix Mac Data Recovery 7.0. Guida all'installazione

Stellar Phoenix Mac Data Recovery 7.0. Guida all'installazione Stellar Phoenix Mac Data Recovery 7.0 Guida all'installazione Introduzione Stellar Phoenix Mac Data Recovery v7 è una soluzione completa per tutti i problemi di perdita di dati. La perdita di dati può

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM

GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM Questa guida vi illustrerà come procedere alla creazione di un dvd di Microsoft Windows Vista. La guida è indirizzata ai possessori di notebook Sony Vaio Serie

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Risolvere i problemi di avvio di Windows XP

Risolvere i problemi di avvio di Windows XP Risolvere i problemi di avvio di Windows XP Un computer che esegue Windows XP non riesce più ad avviarsi correttamente e, invece di caricare il sistema operativo, mostra una schermata DOS con il messaggio:

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS21M/W http://it.yourpdfguides.com/dref/2155387

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS21M/W http://it.yourpdfguides.com/dref/2155387 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-NS21M/W. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI 2. Prima di iniziare l installazione assicurarsi che OrisLAB

Dettagli

Laboratorio di PROGRAMMAZIONE - a.a. 2010/2011

Laboratorio di PROGRAMMAZIONE - a.a. 2010/2011 Laboratorio di PROGRAMMAZIONE - a.a. 2010/2011 02 - Creazione della macchina virtuale 18 Ottobre 2010 Srdjan Matic Laboratorio di PROGRAMMAZIONE - a.a. 2010/2011 1 / 18 Selezionate New per creare una nuova

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS

Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS Introduzione Un NAS (Network Attached Storage) è un dispositivo di rete avente la funzione di condividere tra gli utenti della rete uno o più dischi

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-BZ11XN. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Mantenere in efficienza il computer. Sommario. Guida for Dummies di Marco Parodi

Mantenere in efficienza il computer. Sommario. Guida for Dummies di Marco Parodi Mantenere in efficienza il computer Guida for Dummies di Marco Parodi Sommario Mantenere in efficienza il computer... 1 CCleaner... 2 Dove scaricare i programmi?... 4 Quale Antivirus?... 4 Windows Update...

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

DIGITAL PHOTO-VIDEO FRAME

DIGITAL PHOTO-VIDEO FRAME DIGITAL PHOTO-VIDEO FRAME CORNICE DIGITALE Guida Utente - 1 - DIGITAL PHOTO-VIDEO FRAME CORNICE DIGITALE Guida veloce d utilizzo Attenzione, Sicurezza, e Introduzione. Uso Corretto Usare il prodotto in

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Condivisione locale Condivisione di rete Condivisione web Pulitura disco Riquadro delle attività (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5"

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5 e 3.5 EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" 2 ITALIANO Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche...

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

INTRODUZIONE AI SISTEMI OPERATIVI

INTRODUZIONE AI SISTEMI OPERATIVI INTRODUZIONE AI SISTEMI OPERATIVI Il sistema operativo è il software che permette l esecuzione di programmi applicativi e lo sviluppo di nuovi programmi. CARATTERISTICHE Gestisce le risorse hardware e

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Supporto Esterno per HDD USB 3.0 da 3,5" (8,89 cm)

Supporto Esterno per HDD USB 3.0 da 3,5 (8,89 cm) Supporto Esterno per HDD USB 3.0 da 3,5" (8,89 cm) Manuale Utente DA-71035 Avanti Congratulazioni per aver acquistato un nostro prodotto! Vi mostreremo un nuovo concetto di archiviazione con sicurezza

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente Samsung Drive Manager Manuale per l'utente I contenuti di questo manuale sono soggetti a modifica senza preavviso. Se non diversamente specificato, le aziende, i nomi e i dati utilizzati in questi esempi

Dettagli

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System Teorema New & Next Gestione aziendale e dello studio Come fare per... 1 Come fare per... Gestire la tabella delle licenze software Attivare Teorema 3 8 Gestire le licenze dei contratti di assistenza Teorema

Dettagli

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Con i recenti aggiornamenti di Windows 8 si potrebbero riscontrare problemi nel aprire il software di calibrazione, che visualizza

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

L installer di Torinux

L installer di Torinux L installer di Torinux Installazione nel Disco Per un installazione normale si raccomanda usare ext3 o reiserfs. Prima di procedere con l installazione per favore rimuova tutti i dispositivi USB, tipo

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

CycloAgent v2 Manuale utente

CycloAgent v2 Manuale utente CycloAgent v2 Manuale utente Indice Introduzione...2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale...2 Installazione di CycloAgent...4 Accesso...8 Registrazione del dispositivo...8 Annullamento della

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit)

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) STEP 1: Download dei file di installazione necessari Per il corretto funzionamento di AFS su sistemi a 32bt è necessario scaricare

Dettagli

Formattare un PC con Windows 7. Guida Completa

Formattare un PC con Windows 7. Guida Completa Formattare un PC con Windows 7 Guida Completa Formattare un PC con Windows 7 In informatica col termine formattazione ci si riferisce alla procedura che serve a preparare dispositivi di memorizzazione

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi FDE- 712 Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi Figura 1 Vista la progressiva scomparsa dei dischi floppy, adatti al

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

SATA HDD Docking Station Manuale Istruzioni

SATA HDD Docking Station Manuale Istruzioni SATA HDD Docking Station Manuale Istruzioni Importante Prima di connettere la Docking Station installare i Drivers contenuti nel CD nella cartella Backup-Software. Avvertenze ONE TOUCH BACKUP (OTB) Manuale

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Fiery proserver Guida per l utente

Fiery proserver Guida per l utente Fiery proserver Guida per l utente Congratulazioni per l acquisto di EFI Fiery proserver, una potente soluzione di produzione per la stampante. Prima di iniziare Verificare che: Siano installati i componenti

Dettagli

ACRONIS TRUE IMAGE. Guida del programma:

ACRONIS TRUE IMAGE. Guida del programma: ACRONIS TRUE IMAGE In questo articolo parleremo della versione HOME di Acronis True Image. (il programma è in lingua inglese, tuttavia è semplicissimo da usare) Questo utilissimo programma di backup, (oppure

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati Guida TrueCrypt Marino dott. Domenico Leone Angela Versione 6.1a Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli