COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 438 di data 5 ottobre 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 438 di data 5 ottobre 2015"

Transcript

1 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 438 di data 5 ottobre 2015 OGGETTO: Approvazione rendiconti SGATE per maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche Bonus energetico e bonus Gas. Periodo dal al Relazione. In attuazione all art. 1, co. 375, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 28 dicembre 2007, adottato di concerto con il Ministero dell Economia e delle Finanze, il Ministero delle Politiche per la Famiglia e il Ministero della Solidarietà Sociale, ha individuato i criteri per la definizione delle compensazioni della spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica per i clienti economicamente svantaggiati e per quelli in gravi condizione di salute. L art. 4 del D.M. citato ha attribuito la gestione dell ammissione alla compensazione della spesa per la fornitura di energia elettrica ai Comuni di residenza. La delibera dell Autorità per l Energia Elettrica e il Gas n. 117 del 6 agosto 2008 recante Modalità applicative del regime di compensazione della spesa per la fornitura di energia elettrica sostenuta dai clienti domestici disagiati, definite ai sensi del decreto interministeriale 28 dicembre 2007 ha introdotto una nuova componente tariffaria A, denominata AS, destinata alla copertura degli oneri per la compensazione della spesa sostenuta per fornitura di energia elettrica da parte degli utenti domestici economicamente disagiati e/o in gravi condizioni di salute, dettando altresì disposizioni specifiche miranti a favorire l effettivo e rapido avvio del sistema informativo centralizzato necessario per la gestione ordinaria e unitaria dei rapporti tra i Comuni, soggetti individuati dal decreto 28 dicembre 2007 per la raccolta delle istanze di accesso alla compensazione, e le imprese distributrici, soggetti individuati dall Autorità per l erogazione della medesima. Successivamente tale sistema agevolativo è stato esteso anche alle forniture di gas, grazie alla delibera ARG/gas dell Autorità per l energia elettrica e il gas, che ha dato attuazione alle disposizioni del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito in legge con modificazioni dall art. 1 della legge 28 gennaio 2009, n. 2. Con le Linee guida pubblicate il 17 gennaio 2014 sul portale SGATE e le comunicazioni inviate dal Consorzio dei Comuni Trentini n. 45/2013 prot di data 20 dicembre 2013, n.

2 17/2014 di data 18 aprile 2014 e n. 4155/P di data 10 luglio 2015 sono state fornite indicazioni in merito al processo di rendicontazione da attuare presso i comuni della Provincia di Trento. Il sistema di rendicontazione è stato reso coerente con l iniziativa sviluppata negli scorsi anni dal Consorzio e dalla Provincia Autonoma di Trento, tesa a coprire i costi sostenuti dai Comuni per la gestione delle pratiche SGATE attraverso una specifica linea di finanziamento. La Giunta Comunale con deliberazione n. 42 di data 14 maggio 2014 ha provveduto a nominare il Rendicontatore delegato alla gestione del processo di riconoscimento dei maggiori oneri ed, in particolare, all approvazione del rendiconto economico, la gestione delle procedure riferite alle agevolazioni in oggetto e la funzione di Rendicontatore è stata assegnata alla Signora Trentini Milena, quale responsabile del relativo procedimento. Dalla visura dei Rendiconti pubblicati sul portale SGATE risulta un rimborso riconosciuto a favore di questo Comune ammontante ad euro 83,52 così determinato: Rendiconto euro 83,52 relativo a n. 25 domande per bonus elettrico presentate nel periodo dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2013; Ciò premesso si provvede alla loro approvazione al fine di consentire all ANCI l accredito delle somme spettanti al Comune. IL SEGRETARIO COMUNALE premesso quanto sopra; visto l art. 1, co. 375, della legge , n. 266, il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del , adottato di concerto con il Ministero dell Economia e delle Finanze, il Ministero delle Politiche per la Famiglia e il Ministero della Solidarietà Sociale, ne ha individuato i criteri per la definizione delle compensazioni della spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica per i clienti economicamente svantaggiati e per quelli in gravi condizione di salute; visto l art. 4 del D.M. citato che ha attribuito la gestione dell ammissione alla compensazione della spesa per la fornitura di energia elettrica ai Comuni di residenza; viste le circolari del Consorzio dei Comuni Trentini rispettivamente n. 45/2013 prot. n di data 20 dicembre 2013, n. 17/2014 prot. n di data 18 aprile 2014 e n. 4155/P di data 10 luglio 2015, con le quali vengono fornite indicazioni in merito al processo di rendicontazione da attuare presso i Comuni della Provincia di Trento; dato atto che la procedura di rimborso prevede l approvazione dei rendiconti di cui trattasi prima della loro validazione nel sistema SGATE al fine della successiva liquidazione al Comune; vista la deliberazione n. 17 di data 12 marzo 2015, esecutiva, con la quale il Consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione dell esercizio finanziario 2015, pluriennale e relazione previsionale e programmatica; vista la deliberazione n. 26 di data 26 marzo 2015, immediatamente esecutiva, con la quale l Amministrazione comunale ha approvato il Piano esecutivo di gestione per l anno 2015; visti gli articoli 14 e 42 del Regolamento di contabilità approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 64 di data 24 ottobre 2012; visto lo Statuto comunale, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 45 di data 31 marzo 2010 ed entrato in vigore il 22 maggio 2010;

3 DETERMINA 1. di approvare il rendiconto economico risultante dal portale SGATE dal quale risulta un rimborso riconosciuto a favore di questo Comune ammontante ad euro 83,52, quali maggiori oneri sostenuti dal Comune per l espletamento delle attività di gestione delle domande di agevolazione del bonus elettrico presentate tramite i CAF segnata con lettera A), che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto, e risulta così determinato: - Rendiconto euro 83,52 relativo a n. 25 domande per bonus elettrico presentate nel periodo dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2013; 2. di introitare la somma di euro 83,52 alla pertinente risorsa di bilancio; 3. di autorizzare il Rendicontatore a procedere alla loro accettazione, a mezzo del sistema telematico; 4. di prendere atto che, con successive comunicazioni, il Consorzio dei Comuni Trentini fornirà specifiche indicazioni per dettare le modalità con le quali gli importi riconosciuti da SGATE dovranno essere restituiti alla Provincia, atteso che il costo delle prestazioni rese dai CAF è stato in passato integralmente da esso coperto per il tramite del Consorzio; 5. di precisare che, ai sensi dell articolo 4 della Legge provinciale 30 novembre 1992, n. 23, avverso la presente determinazione sono ammessi i seguenti ricorsi: ricorso al Tribunale amministrativo regionale di Trento entro 60 giorni, ai sensi dell articolo 29 del D.Lgs 2 luglio 2010, n. 104; ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, ai sensi dell articolo 8 del D.P.R. 24 novembre 1971, n IL SEGRETARIO COMUNALE Maria Flavia Brunelli

4 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell articolo 14 del Regolamento di contabilità, esprimo parere favorevole in ordine alla regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della presente determinazione. Codice bilancio Capitolo PEG Cdc C.el. costo Conto S conto Importo Impegno Competenza / RR.PP. CONSEGNATO AD UFFICIO RAGIONERIA PER VISTO IL VISTO CONTABILE DI DATA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Monica Gemma Determinazione trasmessa dal Servizio competente a: Servizio... - (solo per copia) Copia conforme all originale in carta libera per uso amministrativo, lì L INCARICATO NEL CASO DI ENTRATA VISTO DI CONTROLLO E DI RISCONTRO DELL ENTRATA Ai sensi dell articolo 37 del Regolamento di contabilità attesto che il relativo accertamento, per quanto attiene alla entrata viene annotato come segue: Codice bilancio Capitolo PEG Cdc C.el.costo Conto S conto Importo Accertamento Anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Monica Gemma

5

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE FINANZIARIO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO n. 377 di data 18 luglio 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE FINANZIARIO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO n. 377 di data 18 luglio 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO n. 377 di data 18 luglio 2014 OGGETTO: Contributo a fondo perduto deliberato dal Consorzio

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 224 /2015

DELIBERAZIONE N. 224 /2015 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 224 /2015 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione cinque rendiconti economici relativi alla procedura di rimborso maggiori oneri sostenuti

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine Cod. Fisc. 8100160302 Part. IVA 00524150307 tel. 0431/382812 fax 0431/382808 e-mail: segretario.terzo-di-aquilleia@eell.regione.fvg.it VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 099 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Approvazione rendiconti economici relativi alla procedura di rimborso maggiori

Dettagli

COMUNE DI GAMBASCA PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI GAMBASCA PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI GAMBASCA PROVINCIA DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 6 DEL 05.02.2015 COPIA OGGETTO: Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 309 di data 18 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 309 di data 18 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 309 di data 18 giugno 2014 OGGETTO: Interventi di recupero di legna da ardere e legname con taglio

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 303 di data 7 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 303 di data 7 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 303 di data 7 luglio 2015 OGGETTO: Trasferimento economico a favore dell Ufficio Distrettuale Forestale

Dettagli

Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche di "Bonus Energetico" (gas ed energia) - anno 2013.

Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche di Bonus Energetico (gas ed energia) - anno 2013. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 167 23 settembre 2015 Oggetto : Approvazione dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 OGGETTO: Affidamento incarico a trattativa privata alla Ditta BDM Hotel

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 177 di data 22 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento alla Ditta Arcoplant2 dell incarico per il servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 399 DEL 22/09/2015

DETERMINAZIONE N. 399 DEL 22/09/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 399 DEL 22/09/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE RENDICONTO SGATE ANNO 2013

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 29.01.2014 OGGETTO: Rimborso dei maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche di Bonus energia - Nomina del rendicontatore

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 434 di data 3 ottobre 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 434 di data 3 ottobre 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 434 di data 3 ottobre 2015 OGGETTO: Biblioteca della Valle di Ledro: affidamento incarichi per

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 OGGETTO: Affidamento alla ditta Ser. Cim. Ledrense del servizio di

Dettagli

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 37 Reg. Deliberazioni OGGETTO: APPROVAZIONE RENDICONTO ECONOMICO RELATIVO AL RIMBORSO DEI MAGGIORI ONERI SOSTENUTI DAL COMUNE PER L'ESPLETAMENTO

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 374 di data 20 agosto 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 374 di data 20 agosto 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 374 di data 20 agosto 2015 OGGETTO: Trattativa privata ai sensi dell art. 21, commi 2 lettera

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 93 del 22/07/2014 OGGETTO: RIMBORSO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1194 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 105 DEL 27/11/2014 OGGETTO: MAGGIORI ONERI SOSTENUTI DALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER L'ESPLETAMENTO

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 OGGETTO: Lavori di ristrutturazione dell acquedotto del centro abitato

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 233 di data 20 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 233 di data 20 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 233 di data 20 maggio 2015 OGGETTO: affido incarico a trattativa privata di stampa e rilegatura pubblicazioni

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale COPIA. COMUNE DI VARANO DE MELEGARI Medaglia di Bronzo al V.M. PROVINCIA DI PARMA

Deliberazione della Giunta Comunale COPIA. COMUNE DI VARANO DE MELEGARI Medaglia di Bronzo al V.M. PROVINCIA DI PARMA Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Delibera N. 101 in data 8.10.2015 OGGETTO: Rimborso maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche relative al bonus gas ed energia elettrica

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e mantenimento

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014 OGGETTO: Adesione all offerta All Inclusive Aziende Ricaricabile offerta da

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 OGGETTO: Nolo piattaforma aerea da dare in dotazione al personale del

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 30 in data 11/03/2014 Prot. N. 4218 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 371 di data 18 agosto 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 371 di data 18 agosto 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 371 di data 18 agosto 2015 OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria alla copertura ed alle

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO n. 298 di data 2 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO n. 298 di data 2 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO n. 298 di data 2 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento allo Studio Tecnico Ing. Giovanni Toniatti

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 92 Del 17-09-2015 C O P I A Oggetto: nomina rendicondatore dei maggiori oneri per la gestione SGATE. L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 425 di data 8 agosto 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 425 di data 8 agosto 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 425 di data 8 agosto 2014 OGGETTO: Nuova variante urbanistica relativa all unificazione delle

Dettagli

dettata dalla L.P. 19 luglio 1990 n.23. L Agenzia provinciale per gli appalti e contratti ha inoltrato in data 18 dicembre 2012 n.14214 di protocollo

dettata dalla L.P. 19 luglio 1990 n.23. L Agenzia provinciale per gli appalti e contratti ha inoltrato in data 18 dicembre 2012 n.14214 di protocollo COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 97 di data 12 marzo 2015 OGGETTO: Attività extra didattiche della Scuola dell infanzia di Tiarno

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS ED IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS ED IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 6 FEBBRAIO 2014 28/2014/R/COM INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO EROGATORE DELLA COMPENSAZIONE DELLA SPESA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE AI CLIENTI DOMESTICI INDIRETTI E DISPOSIZIONI PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

Determina Servizi Sociali ed Educativi/0000042 del 04/02/2013

Determina Servizi Sociali ed Educativi/0000042 del 04/02/2013 Comune di Novara Determina Servizi Sociali ed Educativi/0000042 del 04/02/2013 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 323 di data 23 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 323 di data 23 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 323 di data 23 luglio 2015 OGGETTO: Lavori straordinari di tinteggiature interne degli edifici

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 594 in data 23/06/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO A CAF ACLI DI CAGLIARI SERVIZIO DI ASSISTENZA PER ADEMPIMENTI PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 335 ASSUNTA IN DATA 03/07/2014 OGGETTO : L.P. 13/11/1992 nr. 21 e L.P. 21/12/2007 n. 23 art. 53 Disciplina degli interventi in materia di

Dettagli

COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo) Via V.Emanuele n. 3 CAP 24037 Cod.Fisc. /Part. IVA: 00382800167 Tel: 035-86.80.68 Fax: 035-86.80.68 COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo) Codice ente 10189 COPIA DELIBERAZIONE N. 11 in data: 07.03.2015

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 69 di data 11 febbraio 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 69 di data 11 febbraio 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 69 di data 11 febbraio 2014 OGGETTO: Affidamento alla ditta Antincendi Gabrielli di Predazzo (Tn)

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 27 novembre 2008. ModiÞ cazioni e integrazioni alla deliberazione dell Autorità per l energia elettrica e il gas 6 agosto 2008 ARG/elt 117/08 in materia di modalità applicative del regime

Dettagli

BONUS ENERGIA ELETTRICA

BONUS ENERGIA ELETTRICA BONUS ENERGIA ELETTRICA PER I CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASALE SUL SILE Dal 1^ Gennaio 2009 tutti i Cittadini italiani e stranieri residenti nel Comune di Casale sul Sile potranno richiedere il

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA. N. 595 di data 29

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA. N. 595 di data 29 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA ottobre 2009 N. 595 di data 29 OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione Malga Cioca p.ed. 1867 e 1868 C.c. Pinzolo : impegno della spesa, accettazione e sottoscrizione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Predisposizione della rete di accesso in fibra ottica nell ambito dei lavori di arredo

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 47 del 28/01/2014 del registro

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE DETERMINAZIONE NR. 447 ASSUNTA IN DATA 10/12/2015 OGGETTO : L. 448/98: annullamento in autotutela del provvedimento del Responsabile del Settore

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 278 DEL 15/05/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche Sociali OGGETTO: Convenzione con i CAAF: delega per la gestione delle pratiche

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 495 del 24/08/2015 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 118 di data 29 luglio 2013

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 118 di data 29 luglio 2013 Deliberazione della Giunta esecutiva n. 118 di data 29 luglio 2013 Oggetto: Approvazione variazione di bilancio ai sensi dell art. 27 della legge provinciale 14 settembre 1979, n. 7 e successive modificazioni

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 256 del 15/05/2015 del registro generale OGGETTO: EDISON ENERGIA S.P.A. - IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori:

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori: COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Corsi di lingua inglese rivolto ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi frequentanti la

Dettagli

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese

Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Copia Unione dei Comuni Lombarda Terre Viscontee Basso Pavese Deliberazione della Giunta dell Unione N. 11 data 28/01/2015 OGGETTO: SERVIZI BONUS GAS E BONUS ENERGIA DA GARANTIRE AL CITTADINO _ DISPOSIZIONI

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 245 di data 27 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 245 di data 27 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 245 di data 27 maggio 2015 OGGETTO: Biblioteca della Valle di Ledro: affidamento incarico per

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 34 dd. 02.03.2015 Deliberazione n. 34 dd. 02.03.2015 Pagina 1 di 6 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 34 dd. 02.03.2015

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Socio-Assistenziale e Servizi Demografici. DETERMINAZIONE N. 98 in data 30/01/2013

COMUNE DI USSANA. Area Socio-Assistenziale e Servizi Demografici. DETERMINAZIONE N. 98 in data 30/01/2013 COMUNE DI USSANA Area Socio-Assistenziale e Servizi Demografici DETERMINAZIONE N. 98 in data 30/01/2013 OGGETTO: Intervento economico a favore dei nuclei familiari con un numero di figli pari o superiore

Dettagli

TRA. Il Comune di Secugnago con sede in C.F. , P. IVA, rappresentato dalla. Rag. Maria Ermelinda Mazzucchi. Responsabile dell'area Affari Generali, in

TRA. Il Comune di Secugnago con sede in C.F. , P. IVA, rappresentato dalla. Rag. Maria Ermelinda Mazzucchi. Responsabile dell'area Affari Generali, in BONUS TARIFFA SOCIALE RICHIESTA DELLA TARIFFA SOCIALE PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E GAS SOSTENUTA DAI CLIENTI DOMESTICI DISAGIATI, AI SENSI DEL DECRETO INTERMINISTERIALE 28 DICEMBRE 2007 TRA

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 119 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Adesione alla Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 101 del 27/05/2013 - Determinazione nr. 1308 del 27/05/2013 OGGETTO: Rimborso dell'addizionale provinciale

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO ECONOMICO PER PAGAMENTO UTENZE GAS

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO ECONOMICO PER PAGAMENTO UTENZE GAS BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO ECONOMICO PER PAGAMENTO UTENZE GAS PREMESSA L'Amministrazione comunale con Delibera di

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 286 del 22/04/2014 del registro

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL

DETERMINAZIONE N DEL PROVINCIA DI NAPOLI AREA EDILIZIA E PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA DIREZIONE DIRITTO ALLO STUDIO EDUCAZIONE PERMANENTE Prot. n. del Il Funzionario: Raffaella

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO POLIZIA LOCALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 79 del 08/02/2014 del registro generale OGGETTO: ACCERTAMENTO ENTRATE SANZIONI

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio elettorale Piazza Sant Anna, 31 Cap. 37040 TEL. 0442/99133 99468 FAX 0442/99268 DETERMINAZIONE N. 30 del 07 aprile 2015 OGGETTO: Consultazioni elettorali

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA. n. 1 del 12.01.2015

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA. n. 1 del 12.01.2015 REGISTRO GENERALE DETERMINE Atto n.ro 9 del 12/01/2015 - Pagina 1 di 6 SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 1 del 12.01.2015 OGGETTO : LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 182 in data 06/03/2015 OGGETTO: LEGGE 162/98 - LIQUIDAZIONE RIMBORSI SPESE MESE DI GENNAIO 2015 IN FAVORE DI N.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 181 della Giunta Comunale. OGGETTO: Ripartizione dei proventi dei diritti di segreteria per il 2 trimestre 2015.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 181 della Giunta Comunale. OGGETTO: Ripartizione dei proventi dei diritti di segreteria per il 2 trimestre 2015. COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/02/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/02/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 245 07/02/2013 OGGETTO: Leggi regionali n. 11/1985 e n. 43/1993 - Erogazione delle provvidenze economiche

Dettagli

Articolo 1 Definizioni

Articolo 1 Definizioni Selezione per il finanziamento di Progetti per la realizzazione di iniziative di informazione territoriale delle Associazioni dei consumatori iscritte al CNCU (PDT2) Visti: la legge 14 novembre 1995, n.

Dettagli

366/98, DM 557/99, L.R.

366/98, DM 557/99, L.R. BILITÀ DI DELI BERAZI ONE UNTA REGI ONALE ionale della Sicurezza Stradale Variazione al Bilancio di previsione 2014 ai sensi dell art. 42 E GESTIONE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE 1 L Assessore alle Infrastrutture

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 17/05/2011 PROPOSTA N. 93 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

COMUNE DI QUART. Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE

COMUNE DI QUART. Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE C O P I A COMUNE DI QUART Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE N. 2 OGGETTO : EMERGENZA ABITATIVA AI SENSI DELL'ART. 15 DELLA LEGGE REGIONALE N. 28 DEL 26 OTTOBRE 2007. DETERMINAZIONI IN MERITO. L anno

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2251 31/12/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio di C O P I A Premesso che: IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 6 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 6 Del 14.01.2009 OGGETTO: ATTIVAZIONE NUOVO SERVIZIO: PROGETTO SGATE SISTEMA DI GESTIONE DELLE AGEVOLAZIONI SULLE

Dettagli

- gli artt. 1, 36, 38 e 41 della legge 5.8.1978, n. 457, prevedono il finanziamento di programmi di edilizia agevolata;

- gli artt. 1, 36, 38 e 41 della legge 5.8.1978, n. 457, prevedono il finanziamento di programmi di edilizia agevolata; REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014 Codice DB0803 D.D. 13 giugno 2014, n. 379 Contributi semestrali a favore dell'istituto Bancario "Banca Popolare di Milano Scarl" a copertura dei mutui agevolati disposti

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Socio-Assistenziale e Servizi Demografici. DETERMINAZIONE N. 188 in data 16/04/2015

COMUNE DI USSANA. Area Socio-Assistenziale e Servizi Demografici. DETERMINAZIONE N. 188 in data 16/04/2015 COMUNE DI USSANA Area Socio-Assistenziale e Servizi Demografici DETERMINAZIONE N. 188 in data 16/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO SGATE (sistema di gestione delle agevolazioni sulle tariffe energetiche) ANNO

Dettagli

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60 Deliberazione della Giunta comunale n. 71 dd. 21.07.2014. Oggetto: LAVORI PER RICAVO DI MENSA E CUCINA ALL INTERNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE - APPROVAZIONE A TUTTI GLI EFFETTI DEL PROGETTO ESECUTIVO. AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 304 in data 01/04/2015 OGGETTO: BONUS FAMILIA ANNO 2013 - LIQUIDAZIONE DEL SALDO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DI 1 BENEFICIARIO

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 181 del 08/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER RINNOVO C.P.I.

Dettagli

COMUNE DI MONASTEROLO DI SAVIGLIANO

COMUNE DI MONASTEROLO DI SAVIGLIANO COMUNE DI MONASTEROLO DI SAVIGLIANO PROVINCIA DI CUNEO A R E A A M M I N IS T R A T IV A Determinazione n. 034 OGGETTO: FONDO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE ANNO 2015. APPROVAZIONE PROSPETTO

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE ABITATIVE Divisione V Direzione Programmazione

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale OGGETTO: Concessione quota anticipazione sul trattamento di fine rapporto al dipendente signor Bugna Cristian.

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO 98 - Determinazione Comunità Alta Valsugana e Bersntol Servizio Finanziario Piazza Gavazzi, 4 38057 Pergine Valsugana (TN) codice fiscale e partita IVA 02143860225 Determinazione n. 98 dd. 30 gennaio 2015

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014

DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014 DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014 DA UFFICIO: SOCIO-ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO-ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE N. 166/RSA

Dettagli

Servizio Edilizia Pubblica

Servizio Edilizia Pubblica Servizio Edilizia Pubblica SCHEMA ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMA 1 LETT. B) ED E) DEL PIANO NAZIONALE DI EDILIZIA ABITATIVA ALLEGATO AL D.P.C.M.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016 DA UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI COSTO: GESTIONE LEGGE 5/2006 E SUCCESSIVE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: ALTRI SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI DI FUNZIONAMENTO N. 45/DoM OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 99 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Vendita dei Certificati Verdi derivanti dalla produzione di corrente elettrica generata

Dettagli

COMUNE DI CODIGORO (PROVINCIA DI FERRARA)

COMUNE DI CODIGORO (PROVINCIA DI FERRARA) COMUNE DI CODIGORO (PROVINCIA DI FERRARA) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 101 DEL 21/07/2015 OGGETTO: SERVIZI SOCIALI - AGEVOLAZIONI TARIFFARIE ALLE UTENZE DEBOLI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO -

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 Oggetto SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 12 del 29.02.2016 LIQUIDAZIONE FATTURA N V2/509271 DEL 10.02.2015 FORNITURA RISME DI CARTA- DITTA ERREBIAN. CAPITOLO DI SPESA Cap 1043

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 OGGETTO: Commissione elettorale comunale e Commissione attività produttive:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 800 del 03-06-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 800 del 03-06-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA ASTORE del 29-05-2014 RAFFAELE N. DT - 820-2014 DATA ASTORE 29-05-2014 RAFFAELE L estensore Il responsabile del procedimento Il responsabile di servizio COMUNE Provincia DI di GALATINA Lecce SERVIZIO

Dettagli

Servizio Edilizia Pubblica

Servizio Edilizia Pubblica Servizio Edilizia Pubblica SCHEMA ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMA 1, LETT. B) ED E) DEL PIANO NAZIONALE DI EDILIZIA ABITATIVA ALLEGATO AL D.P.C.M.

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 50 ASSUNTA IN DATA 27/05/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per atto di accertamento n. 12000059 notificato in data

Dettagli

Data 17/09/2013 Data 11/07/2013. Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48

Data 17/09/2013 Data 11/07/2013. Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48 COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48 Data 17/09/2013 Data 11/07/2013 DETERMINAZIONE OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 105 del 03/03/2015 Registro del Settore N. 14 del 28/02/2015 Oggetto: Mostra "trionfi" (Musei di Palazzo

Dettagli