C O M U N E DI O D E R Z O

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C O M U N E DI O D E R Z O"

Transcript

1 C O M U N E DI O D E R Z O Città Archeologica (Provincia di Treviso) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N 127/2013 del 16/09/2013 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE QUALE TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO AI SENSI DELL'ART. 2, COMMA 9-BIS, DELLA LEGGE 241/1990. L'anno duemilatredici, addì sedici del mese di settembre (16/09/2013), convocata per le ore diciannove (19.00), presso la Sede Municipale, per determinazione del Sindaco, si è riunita la Giunta Comunale. Eseguito l'appello, risultano: N Cognome Nome - Carica Presente 1 Dalla Libera Pietro - Sindaco SI 2 De Luca Bruno - Vice Sindaco NO 3 Casagrande Giuseppe - Assessore SI 4 Caldo Giuliano - Assessore SI 5 Campigotto Ermes - Assessore SI 6 Zorz Meri - Assessore SI Tot Presenti: 5 Tot Assenti: 1 Funge da Segretario verbalizzante l'assessore Comunale avv. Meri Zorz. Il Sig. cav. avv. Pietro Dalla Libera, in qualità di Sindaco assume la presidenza e, riconosciuta valida l'adunanza, dichiara aperta la seduta e la discussione sull'oggetto all'ordine del giorno.

2 ****************** LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO CHE il Segretario Generale, dott. Testa, ha abbandonato la seduta perché direttamente interessato e che, pertanto, limitatamente alla presente deliberazione, viene chiamata a svolgere le funzioni di Segretario verbalizzante l'assessore più giovane, identificato nell'avv. Meri Zorz, garantendo, gli altri componenti della Giunta, il quorum strutturale; DATO ATTO che nel Comune di Oderzo le funzioni di Responsabile per la prevenzione della corruzione, di cui all'art. 1, comma 7, della Legge n. 190/2012, e di Responsabile della trasparenza, di cui all'art. 43 del D. Lgs. 33/2013, sono svolte dal Segretario Generale, dott. Carmine Testa; VISTI: l'art. 2, comma 9-bis, della Legge 241/1990, il quale, in materia di termini di conclusione dei procedimenti amministrativi, così dispone: "L'organo di governo individua, nell'ambito delle figure apicali dell'amministrazione, il soggetto cui attribuire il potere sostitutivo in caso di inerzia. Nell'ipotesi di omessa individuazione il potere sostitutivo si considera attribuito al dirigente generale o, in mancanza, al dirigente preposto all'ufficio o in mancanza al funzionario di più elevato livello presente nell'amministrazione"; l'art. 5 del D. Lgs. 33/2013, il quale prevede, anche in tema di accesso civico, la possibilità da parte dei richiedenti, in caso di ritardo o di mancata risposta, di ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all'art. 2, comma 9-bis, della Legge n. 241/1990; RITENUTO di individuare il Segretario Generale, dott. Carmine Testa, - funzionario di più alto livello presente nell'amministrazione - quale soggetto titolare del potere sostitutivo di cui all'art. 2, comma 9-bis, della Legge n. 241/1990; VISTO il parere favorevole in merito alla regolarità tecnica espresso Responsabile del servizio interessato (ai sensi dell art. 49 D.Lgs. 267/2000) allegato sub A ; A voti palesi favorevoli unanimi DELIBERA di dare atto che il Segretario Generale del Comune di Oderzo, dott. Carmine Testa, è Responsabile per la prevenzione della corruzione e Responsabile della trasparenza, rispettivamente ai sensi dell'art. 43 del D. Lgs. 33/2013 e dell'art. 1, comma 7, della Legge n. 190/2012; di nominare il predetto Segretario Generale, dott. Carmine Testa, - funzionario di più alto livello presente nell'amministrazione - titolare del potere sostitutivo di cui all'art. 2, comma 9-bis, della Legge n. 241/1990, al quale competono, oltre alle funzioni previste dal citato art. 2 della Legge n. 241/1990 in materia di conclusione dei procedimenti

3 amministrativi, anche quelle previste dall'art. 5 del D. Lgs. 33/2013 in tema di accesso civico. Stante l'urgenza, con separata ed unanime votazione favorevole, il presente atto viene dichiarato immediatamente eseguibile.

4 C O M U N E DI O D E R Z O Città Archeologica (Provincia di Treviso) ALLEGATO A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N 127/2013 del 16/09/2013 Oggetto: INDIVIDUAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE QUALE TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO AI SENSI DELL'ART. 2, COMMA 9-BIS, DELLA LEGGE 241/1990. Si esprime parere di regolarità tecnica Favorevole ai sensi dell'art. 49 del D.Lgs. 18 Agosto 2000 n.267 Oderzo, 11/09/2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to Eugenio Varotto

5 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N 127/2013 del 16/09/2013 Letto, Confermato, Sottoscritto IL SINDACO F.to cav. avv. Pietro Dalla Libera IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE F.to avv. Meri Zorz PUBBLICAZIONE E CONTESTUALE COMUNICAZIONE AI CAPIGRUPPO (artt. 124 e 125 del D.Lgs. n.267 del 18/08/2000) Si attesta che in data odierna copia del presente verbale viene pubblicata per 15 giorni consecutivi all Albo on line, ove pertanto rimarrà dal 26/09/2013 al 11/10/2013 Contestualmente alla pubblicazione viene trasmessa in elenco ai capigruppo consiliari, ai sensi dell'art. 125 del D. Lgs. n. 267 del 18/08/2000. Oderzo,26/09/2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to Eugenio Varotto CERTIFICAZIONE DI ESECUTIVITÀ Si certifica che la presente deliberazione è stata pubblicata nelle forme di legge, per cui la stessa è DIVENTATA ESECUTIVA ai sensi del 3 comma dell'art. 134 del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267 con decorrenza Oderzo, L'ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO F.to