Architettura & Edilizia Solare Dicembre 2008 Bressanone, Alto Adige

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Architettura & Edilizia Solare. 9-10 Dicembre 2008 Bressanone, Alto Adige"

Transcript

1 Architettura & Edilizia Solare 9-10 Dicembre 2008 Bressanone, Alto Adige

2 Martedì, 09 dicembre Registrazione dei partecipanti Apertura Andreas Karweger, Amministratore delegato Economic Forum Ltd Sessione 1: Programmi di incentivazione e finanziamenti degli impianti solari Moderatore: Prof. Andreas Hempel, Politecnico di Stoccarda Modelli di finanziamento alternativi per gli impianti fotovoltaici degli edifici pubblici in Alto Adige Michl Laimer, Assessore all urbanistica, ambiente ed energia della Provincia Autonoma di Bolzano Criteri per l integrazione architettonica degli impianti fotovoltaici: Chiarimenti in merito al riconoscimento della tariffa incentivante Gerardo Montanino, GSE Gestore dei Servizi Elettrici S.p.A., Roma L offerta finanziaria di Intesa Sanpaolo per il fotovoltaico Carlo Buonfrate, Intesa Sanpaolo, Banca dei Territori, Torino L intervento degli investitori specializzati per realizzare impianti integrati Maurizio Frigerio, RenGen Energy, Milano Keynote Speaker David Fisher, Dynamic Architecture, Firenze L impostazione energetica della Rotating Tower a Dubai Pausa caffè Sessione 2: Integrazione architettonica del fotovoltaico: design, estetica e funzionalità Moderatore: Torsten Masseck, CISOL (ETSAV), Universitat Politècnica de Catalunya (UPC), Spagna Integrazione multifunzionale dei sistemi fotovoltaici Fotovoltaico e architettura in vetro Integrazione e multifunzionalità: un vantaggio anche economico? Dalla schermatura fotovoltaica all animazione LED Erhard Krausen, Abakus-Solar, Germania Estetica, funzionalità ed efficienza dei moduli fotovoltaici per tetti e facciate Facciate solari continue ventilate: maggiore efficienza e montaggio semplificato senza sistemi a traliccio Moduli in-roof di seconda generazione Normativa edilizia: problematiche delle vetrate sopra testa in Germania Juergen Dressler, Solarwatt AG, Germania Copertura di tetti poco inclinati con manto impermeabilizzante fotovoltaico Accorgimenti progettuali Posa e installazione Esempi di progetti Helmut Remmels, alwitra, Germania Risparmio e guadagno energetico con la facciata E 2 : moduli fotovoltaici a duplice funzione per protezione solare isolamento acustico isolamento termico Christof Erban, Schueco International Pausa pranzo

3 Sessione 3: Innovazioni e nuove applicazioni dell integrazione architettonica del fotovoltaico Moderatore: Dieter Geyer, Centre for Solar Energy and Hydrogen Research, Stoccarda Integrazione architettonica del fotovoltaico con moduli laminati PVB Moduli in vetro stratificato di sicurezza per vetrate orizzontali Moduli in vetro termoisolante Installazioni d arte Dieter Moor, Ertex-Solar, Austria Soluzioni personalizzate per l integrazione architettonica del fotovoltaico Vetrate sopratesta e facciate fotovoltaiche Tipologie di montaggio Moduli fotovoltaici colorati Il fotovoltaico nella normativa edilizia spagnola Ingo Vosseler, VidurSolar, Spagna Valenza estetica degli involucri in metallo con moduli fotovoltaici flessibili a film sottile Dal tetto in metallo a un architettura organica Requisiti futuri dei moderni involucri edilizi Esempi di soluzioni solari integrate nel tetto Joachim Wolke, Corus Bausysteme, Germania Pausa caffè Sessione 4: BIPV Progettazione integrale dell involucro edilizio Moderatore: arch. Massimo Bastiani, European Photovoltaic Technology Platform; Università la Sapienza, Roma, Facoltà di Architettura, Progettazione Ambientale Accorgimenti progettuali per la massimizzazione del rendimento del fotovoltaico integrato nell edilizia Possibilità di impiego e tecniche di montaggio del sistema di copertura solare MegaSlate Progettazione di facciate fotovoltaiche continue ventilate Coperture vetrate fotovoltaiche: ottimizzazione dei costi nella progettazione di laminati solari in vetro/vetro Christian Renken, Swiss Solar Systems, Svizzera Integrazione del fotovoltaico in facciate vetrate complesse Descrizione del prodotto e dettagli di montaggio Fattori chiave nell utilizzo del BIPV Massima flessibilità dei moduli vetro/vetro Ariane Bischoff, Scheuten Solar, Paesi Bassi Moduli a film sottile per l integrazione universale del fotovoltaico nell edilizia Tecniche di rivestimento nell industria del vetro Esempi di integrazione nella copertura Importanza della certificazione nel marketing del fotovoltaico integrato nell edilizia Silke Bosse, Sulfurcell Solartechnik, Germania Visita libera al Mercatino di Natale (organizzazione individuale) Visita notturna guidata al centro storico di Bressanone

4 Mercoledì, 10 dicembre Apertura Helmut Hohenstein, Dr. Hohenstein Consultancy, Prien Saluti Albert Pürgstaller, Sindaco di Bressanone; Presidente Istituto provinciale per l edilizia sociale, Bolzano Claudio Puerari, Direttore della Banca di Trento e Bolzano Keynote Speaker Prof. Meinhard von Gerkan, gmp Architekten, Amburgo La schermatura e lo sfruttamento dell energia solare come elementi architettonici Sessione 5 Edilizia integrale con energie rinnovabili Moderatore: Wolfram Sparber, Istituto per le energie rinnovabili, Accademia Europea di Bolzano Pausa caffè Architettura a bilancio energetico positivo: la casa solare del Solar Decathlon Proprietà isolanti e capacità di accumulo dei materiali Architettura e tecnologia: l impiego delle energie rinnovabili Dal prototipo alla produzione in serie: aspetti economici e di marketing Prof. Manfred Hegger, Politecnico di Darmstadt Efficienza energetica nell edilizia: le energie rinnovabili Riscaldamento e raffrescamento con la geotermia Scambiatori termici aria-terra per il trattamento dell aria interna Produzione di calore con il solare termico Arch. Richard G. Hueckel, Rehau, Germania Elaborazione di un concetto energetico con XClima Introduzione XClima Valutazione del fabbisogno energetico e dell energia primaria Considerazioni per l implementazione di un concetto energetico di un edificio Ulrich Klammsteiner, Agenzia CasaClima, Bolzano Sessione 6: Tavola rotonda Requisiti dei sistemi solari dal punto di vista di architetti e progettisti: l integrazione edilizia tra aspettative e realtà Moderatore: Helmut Hohenstein, Dr. Hohenstein Consultancy Pausa pranzo Partecipanti: Prof. Meinhard von Gerkan, gmp Architekten, Amburgo Prof. Manfred Hegger, Politecnico di Darmstadt Massimo Bastiani, Università La Sapienza, Roma Gerhard Mögenburg, Assoc. facciate continue ventilate, Berlino Maurizio Frigerio, Assosolare, Associazione nazionale dell industria fotovoltaica, Milano

5 Sessione 7: L involucro edilizio intelligente Moderatore: Prof. Helmut Mueller, Facoltà di architettura bioclimatica, Università di Dortmund L impatto dell involucro edilizio sulla riduzione del consumo energetico Materiali e tecnologie esistenti e innovative: FRP - fibre reinforced polymers, materiali a cambiamento di fase, vacuum glazing Problemi di installazione e manutenzione Riferimento alla normativa europea per quanto riguarda la prestazione dell involucro Risultati di modellazione di edifici residenziali e commerciali Annalisa Simonella, Arup Façade Engineering, Londra Da semplice protezione a copertura multifunzionale: la combinazione di solare termico, fotovoltaico e luce naturale nel tetto Soluzioni per coperture complete o parziali con sistema modulare Roto Sunroof: il tetto multifunzionale che combina calore, energia e luce Progetti illustrativi Bernd Weckesser, ROTO Bauelemente, Germania Pausa caffè Ventilazione integrata nella facciata con recupero del calore Edilizia efficiente: l integrazione dei sistemi di ventilazione nella facciata Integrazione economica di sistemi di ventilazione con standard di casa passiva Sistemi di ventilazione con fotovoltaico integrato M. Tribus, Tribus Architecture; H. Moratelli, Wolf Artec; A. Costa Sessione 8 Sfruttamento della luce diurna e protezione solare Moderatore: Helmut Koester, Koester Lichtplanung, Francoforte Protezione solare e illuminazione naturale Protezione efficiente da sole e abbagliamento abbinata a un illuminazione naturale di qualità Possibilità tecniche di indirizzo della luce solare Effetti sul consumo energetico complessivo per riscaldamento, raf frescamento, ventilazione e illuminazione negli edifici amministrativi Prof. Helmut Mueller, Facoltà di architettura bioclimatica, Università di Dortmund Effetti della protezione solare sull efficienza energetica di un edificio Effetti della protezione solare sul comfort Esempi di progetti con frangisole in vetro Progetti con protezione solare fotovoltaica Walter Mikesch, Colt International Sintesi e prospettive dalle Cena conviviale conclusiva presso il ristorante Oste scuro La quota di partecipazione ammonta a 480 più IVA ( 384 più IVA per prenotazioni ricevute prima del 20 ottobre) e comprende la documentazione del convegno, i due pranzi e le pause caffè (v. modulo di iscrizione sul retro).

6 Elementi in vetro solare per la schermatura Progettazione di un sistema fotovoltaico integrato nell architettura con elementi in vetro solare semitrasparente Workshop nell ambito dell ENERGY FORUM, Bressanone, 08/12/2008 Roland Neuner, PV Building Solutions Schott Solar GmbH, Germania Il workshop offre un introduzione al fotovoltaico, descrive le tecnologie maggiormente utilizzate per l integrazione architettonica dei moduli e ne illustra i diversi rendimenti. I partecipanti acquisiranno strumenti di progettazione quali l analisi dell ombreggiamento e il calcolo geometrico del vetro solare, in modo da poter successivamente progettare autonomamente l integrazione del fotovoltaico in un involucro edilizio. Il relatore Roland Neuner opera da vent anni nell industria del solare. Ha lavorato fra l altro alla Lafarge-Braas-Roofing e alla Siemens Solar ed è dal 2002 direttore commerciale della Schott Solar, Dipartimento PV Building Solutions. Il workshop è rivolto ad architetti, ingegneri e progettisti e non presuppone conoscenze preliminari nel settore fotovoltaico Registrazione dei partecipanti Il fotovoltaico nell edificio Tecnologie a film sottile a confronto Moduli CIS (rame-indio-gallio-diselenide) Moduli a-si (celle di silicio amorfo/microamorfo) Design dell impianto: criteri decisionali di natura tecnica, commerciale e ambientale Facciate fredde ventilate cristalline Vetrate sopra testa con protezione solare 15: Sviluppo del progetto Progettazione dell impianto Simulazione e monitoraggio del rendimento Pausa caffè Requisiti costruttivi e definizione del sistema Tracciato cavi Profondità di incasso Inverter: configurazione e posizionamento Realizzazione dettagliata del progetto Determinazione delle superfici dell edificio adatte all utilizzo solare Calcolo delle geometrie del vetro solare nel progetto in specie Parametri elettrici degli elementi in vetro solare Considerazioni economiche Rendimenti delle varie tecnologie Tariffe per l immissione dell energia in rete Argomentazioni di marketing La quota di iscrizione al workshop è di 120 più IVA ( 96 più IVA per prenotazioni ricevute prima del 20 ottobre). La prenotazione del workshop non è vincolata alla partecipazione all ENERGY FORUM (v. modulo di iscrizione).

7 Requisiti di una progettazione professionale dell illuminazione naturale Determinazione del risparmio energetico riferito all illuminazione elettrica Workshop nell ambito dell ENERGY FORUM, Bressanone, 11/12/2008 Dr. Helmut Koester, Koester Progettazione dell Illuminazione, Francoforte Un valido sistema di illuminazione naturale costituisce un utile supporto alle moderne strategie di climatizzazione e alle misure di risparmio energetico, in quanto riduce al minimo i carichi termici esterni e ottimizza l autonomia di luce diurna. La progettazione dell illuminazione naturale si colloca pertanto al centro delle strategie di gestione integrale degli edifici e di progettazione delle facciate. Il relatore arch. Helmut Koester si è specializzato nella progettazione dell illuminazione naturale e artificiale. Il workshop intende fornire ai partecipanti gli strumenti progettuali necessari per una consulenza professionale nel settore della luce diurna sotto il profilo energetico, mettendoli in condizioni di stilare autonomamente una valutazione tecnica dell illuminazione naturale Registrazione dei partecipanti Simulazione di sistemi di indirizzo della luce tramite analisi della traiettoria della radiazione Analisi dei fasci luminosi Rappresentazione dell incidenza e della restituzione luminosa (retrofunzioni) Determinazione dei valori g dei sistemi di indirizzo della luce Simulazioni dell andamento giornaliero della trasmissione energetica Determinazione degli angoli di irraggiamento solare sulle facciate Determinazione dell insolazione massima oraria in W/m2 sulle facciate Determinazione dei carichi termici esterni massimi in W/m Pausa caffè Simulazioni dei carichi termici esterni in funzione dell ubicazione Determinazione del consumo energetico annuo delle macchine frigorifere in kwh Determinazione del risparmio energetico sull illuminazione artificiale in kwh (autonomia di luce diurna) e quota di risparmio sulla potenza frigorifera Determinazione del risparmio energetico in per dieci anni Calcolo delle spese di consulenza Parametri orientativi per la stesura del preventivo Redazione di un documento di valutazione tecnica dell illuminazione naturale Costo di una consulenza telefonica La quota di iscrizione al workshop è di 120 più IVA ( 96 più IVA per prenotazioni ricevute prima del 20 ottobre). La prenotazione del workshop non è vincolata alla partecipazione all ENERGY FORUM (v. modulo di iscrizione).

8 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL Ressort Raumordnung, Umwelt und Energie PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Dipartimento Urbanistica, Ambiente e Energia La quota di partecipazione ammonta a IVA e comprende la documentazione del convegno, i due pranzi e le pause caffè. La quota di partecipazione ad uno dei due workshop è di IVA. Via Peter-Mayr i Direzione Vipiteno Per prenotare una camera, gli alberghi suggeriti sono: Hotel Gruener Baum Via Stufler Bressanone T F Via Dante Via Roma Goldene Krone - Vital Stadthotel Via Fienili Bressanone T F Via Vittorio Veneto Duomo Organisatore: Economic Forum Ltd Londra - Monaco - Bolzano T F Foto: Roto, VidurSolar, gmp Stazione Direzione Bolzano m Viale Mozart

9 Registrazione all ENERGY FORUM / Richiesta degli atti congressuali Confermo la mia partecipazione al 3 ENERGY FORUM Architettura & Edilizia Solare nei giorni 9 e 10 dicembre 2008 e mi impegno a versare la quota di iscrizione di IVA ( IVA per prenotazioni ricevute prima del 20 ottobre), comprendente anche gli atti congressuali, due pranzi e i coffee break. Non posso partecipare all ENERGY FORUM 2008 ma desidero ricevere gli atti del congresso Architettura & Edilizia Solare al prezzo di 80 + IVA. Desidero inoltre ricevere gli atti congressuali dell ENERGY FORUM 2007 Architettura & Edilizia Solare su CD-ROM al prezzo di 60 + IVA. Confermo la mia partecipazione al workshop Progettazione di un sistema fotovoltaico integrato nell architettura il giorno 08/12/2008 e mi impegno a versare la quota di iscrizione di IVA ( 96 + IVA per prenotazioni ricevute prima del 20 ottobre). Confermo la mia partecipazione al workshop Requisiti di una progettazione professionale dell illuminazione naturale il giorno 11/12/2008 e mi impegno a versare la quota di iscrizione di IVA ( 96 + IVA per prenotazioni ricevute prima del 20 ottobre). Intendo partecipare al get together presso l Enoteca Weingalerie l 08/12. Intendo partecipare alla visita notturna guidata al centro storico di Bressanone il 09/12. Intendo partecipare alla cena conviviale presso il ristorante Oste scuro il 10/12. Pago tramite bonifico bancario al ricevimento della fattura. Pago tramite carta di credito: Mastercard Visa Numero della carta: Data di scadenza: Firma: Nome: Cognome: Società/Ente: Part. IVA Codice fiscale: Indirizzo: CAP, Luogo: Telefono: Fax: Fax a:

10 Programma di attività extra ENERGY FORUM Il programma di contorno dell ENERGY FORUM costituisce un occasione di contatto con i relatori e con gli altri partecipanti al convegno. 08/12/08 ore La sera precedente l ENERGY FORUM è previsto un get together presso l enoteca Weingalerie. Indirizzo: via Rio Bianco 10, Bressanone Tel: /12/08 ore Visita libera al Mercatino di Natale (organizzazione individuale) 09/12/08 ore L organizzatore propone una visita notturna guidata fra le antiche mura del centro di Bressanone per conoscere più da vicino la storia e l architettura della città. Partenza da Ponte Aquila. 10/12/08 - dalle ore Cena conviviale conclusiva presso il ristorante Oste scuro Indirizzo: Vicolo del Duomo 3, Bressanone Tel Per tutte le attività comprese nel programma, il numero dei partecipanti è limitato. È pertanto richiesta la prenotazione. La visita notturna guidata è gratuita. Per le altre attività ciascun partecipante pagherà le proprie consumazioni. Organisatore: Economic Forum Ltd. - Londra - Monaco - Bolzano T Fax

SISTEMI DI SCHERMATURA SOLARE: DEFINIZIONE DELLE SOLUZIONI DI PROGETTO E DIMENSIONAMENTO

SISTEMI DI SCHERMATURA SOLARE: DEFINIZIONE DELLE SOLUZIONI DI PROGETTO E DIMENSIONAMENTO SISTEMI DI SCHERMATURA SOLARE: DEFINIZIONE DELLE SOLUZIONI DI PROGETTO E DIMENSIONAMENTO Contestualizzazione dell intervento in funzione dei caratteri climatici dell area mediterranea Requisiti di controllo

Dettagli

ClimaTech: Le tecnologie (Ore: 180 MF 84 ME 96 MA CFU 20) Involucro, impianti tecnologici, building energy design

ClimaTech: Le tecnologie (Ore: 180 MF 84 ME 96 MA CFU 20) Involucro, impianti tecnologici, building energy design ClimaTech: Le tecnologie (Ore: 180 MF 84 ME 96 MA CFU 20) Involucro, impianti tecnologici, building energy design Fundamentals (MF) Exercises (ME) Applications (MA) Caratteristiche e comportamento dei

Dettagli

Arch. CLAUDIO CAMILLERI FOTOVOLTAICO. Analisi di fattibilità per un edilizia sostenibile Dal Protocollo di Kyoto al varo del Nuovo Conto Energia

Arch. CLAUDIO CAMILLERI FOTOVOLTAICO. Analisi di fattibilità per un edilizia sostenibile Dal Protocollo di Kyoto al varo del Nuovo Conto Energia Arch. CLAUDIO CAMILLERI FOTOVOLTAICO Analisi di fattibilità per un edilizia sostenibile Dal Protocollo di Kyoto al varo del Nuovo Conto Energia INDICE GENERALE INDICE GENERALE INTRODUZIONE... 9 CAPITOLO

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

INTERVENTI DI RETROFIT ENERGETICO. prof. arch. Mario Losasso. Le soluzioni tecniche nel progetto di retrofit

INTERVENTI DI RETROFIT ENERGETICO. prof. arch. Mario Losasso. Le soluzioni tecniche nel progetto di retrofit INTERVENTI DI RETROFIT ENERGETICO prof. arch. Mario Losasso Le soluzioni tecniche nel progetto di retrofit Matera, 23.03.2011 Soluzioni tecniche per il retrofit energetico Tipologie di intervento più comuni

Dettagli

Produzione di energia da fonti rinnovabili e interventi di risparmio ed uso razionale dell energia nelle grandi strutture

Produzione di energia da fonti rinnovabili e interventi di risparmio ed uso razionale dell energia nelle grandi strutture Produzione di energia da fonti rinnovabili e interventi di risparmio ed uso razionale dell energia nelle grandi strutture Le grandi strutture dell edilizia, del commercio, della grande distribuzione e

Dettagli

Una casa energia-più itinerante

Una casa energia-più itinerante EFFICIENZA ENERGETICA Una casa energia-più itinerante Una casa che produce più energia di quanta ne consuma è chiamata casa energia-più. Case di questo tipo sono ancora una rarità. Ora un padiglione che

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA Eventi formativi nel 2011

EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA Eventi formativi nel 2011 Con i patrocini Assessorato all Ambiente, Ecologia, Opere del Verde ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI della provincia di Bergamo Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

SOLAR & GLASS ARCHITECTURE

SOLAR & GLASS ARCHITECTURE SOLAR & GLASS ARCHITECTURE progettazione produzione realizzazione Solar architecture is not about fashion, it is about survival Norman Foster EnergyGlass Vetri Fotovoltaici a Totale Integrazione Architettonica

Dettagli

Applicazioni fotovoltaiche

Applicazioni fotovoltaiche Applicazioni fotovoltaiche Frangisole I serramenti e le facciate continue negli edifici rappresentano un canale di passaggio per l apporto energetico gratuito proveniente dal sole. I frangisole si utilizzano

Dettagli

Serre bioclimatiche con sistemi in PVC

Serre bioclimatiche con sistemi in PVC Serre bioclimatiche con sistemi in PVC Le serre nascono come luoghi ideali per la coltivazione di piante e fiori, già a partire dai giardini babilonesi e in seguito romani. In Inghilterra, dal XVI secolo,

Dettagli

Low energy e comfort: progetti europei su edifici che raggiungono entrambi gli obiettivi www.polimi.eerg.it. Sommario

Low energy e comfort: progetti europei su edifici che raggiungono entrambi gli obiettivi www.polimi.eerg.it. Sommario Low energy e comfort: progetti europei su edifici che raggiungono entrambi gli obiettivi www.polimi.eerg.it Lorenzo PAGLIANO Docente di Fisica dell Edificio Politecnico di Milano VI Facoltà di Ingegneria

Dettagli

sicurezza e protezione.

sicurezza e protezione. S O L A R & G L A S S A R C H I T E C T U R E resistenza. creatività. leggerezza. sicurezza e protezione. ecologia. Solar architecture is not about fashion, it is about survival Norman Foster EnergyGlass

Dettagli

GIORNATA DI STUDIO ELEMENTI DI PROGETTAZIONE INNOVATIVA PER UNA EDILIZIA SOSTENIBILE ASPETTI TECNICI, GIURIDICI E SOCIO -ECONOMICI

GIORNATA DI STUDIO ELEMENTI DI PROGETTAZIONE INNOVATIVA PER UNA EDILIZIA SOSTENIBILE ASPETTI TECNICI, GIURIDICI E SOCIO -ECONOMICI GIORNATA DI STUDIO ELEMENTI DI PROGETTAZIONE INNOVATIVA PER UNA EDILIZIA SOSTENIBILE ASPETTI TECNICI, GIURIDICI E SOCIO -ECONOMICI 1 La sfida? È orientare verso costruzioni sostenibili! 2 Lo Sviluppo Sostenibile

Dettagli

Sistemi METRA per applicazioni fotovoltaiche

Sistemi METRA per applicazioni fotovoltaiche Frangisole Integrazione Architettonica Totale Tipologie di interventi valide ai fini del riconoscimento dell'integrazione architettonica (D.M. 19 febbraio 2007 Art. 2, comma 1, lettera b3). Tipologia specifica

Dettagli

Applicazioni di fotovoltaico semitrasparente in integrazione archite5onica Renato Macconi, Ceo, Energyglass

Applicazioni di fotovoltaico semitrasparente in integrazione archite5onica Renato Macconi, Ceo, Energyglass FIERA DI VERONA 6 MAGGIO 2011 workshop internazionale SOLARCH. L INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA DEL SOLARE Applicazioni di fotovoltaico semitrasparente in integrazione archite5onica Renato Macconi, Ceo, Energyglass

Dettagli

Tutti gli incentivi per i cittadini come da:

Tutti gli incentivi per i cittadini come da: - Finanziaria 2008 Tutti gli incentivi per i cittadini come da: - Nuovo Conto Energia per il Fotovoltaico (Febbraio 07) - Certificati Verdi e le nuove incentivazioni per la produzione di energia elettrica

Dettagli

da hotel tradizionale a ClimaHotel

da hotel tradizionale a ClimaHotel da hotel tradizionale a ClimaHotel Concetto energetico Progetto impianti termoidraulici ed elettrici Direzione lavori impianti Consulenza e calcoli CasaClima Energytech INGEGNERI s.r.l. www.energytech.it

Dettagli

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico

Energia da fonti rinnovabili. Solare fotovoltaico Energia da fonti rinnovabili Solare fotovoltaico Definizione Un impianto solare fotovoltaico converte la radiazione proveniente dal sole in energia elettrica. Come funziona La prerogativa della tecnologia

Dettagli

Cagliari, 23 maggio 2011 Aula Magna Facoltà di Ingegneria

Cagliari, 23 maggio 2011 Aula Magna Facoltà di Ingegneria Cagliari, 23 maggio 2011 Aula Magna Facoltà di Ingegneria Intervento del prof. Giuseppe Desogus Università degli Studi di Cagliari, Dipartimento di Architettura Giuseppe Desogus DIRETTIVA EUROPEA 2010/31/CE

Dettagli

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA RELAZIONE TECNICA ENERGETICO-AMBIENTALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RIDUZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA RELAZIONE TECNICA ENERGETICO-AMBIENTALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RIDUZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA RELAZIONE TECNICA ENERGETICO-AMBIENTALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RIDUZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE La relazione deve contenere gli elementi descrittivi idonei

Dettagli

L edificio amministrativo Pollmeier

L edificio amministrativo Pollmeier L edificio amministrativo Pollmeier Il nuovo edificio amministrativo dell azienda Pollmeier di Creuzburg (Germania), una segheria con 400 collaboratori, ha ricevuto nel 2002, per la sua architettura, il

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA CONDOTTA PER CPFILMS SOLUTIA UK LTD: ANALISI ENERGETICA E DI COMFORT SULL EDIFICIO MG TOWER DI PADOVA. RELAZIONE SINTETICA

RISULTATI DELLA RICERCA CONDOTTA PER CPFILMS SOLUTIA UK LTD: ANALISI ENERGETICA E DI COMFORT SULL EDIFICIO MG TOWER DI PADOVA. RELAZIONE SINTETICA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI FISICA TECNICA RISULTATI DELLA RICERCA CONDOTTA PER CPFILMS SOLUTIA UK LTD: ANALISI ENERGETICA E DI COMFORT SULL EDIFICIO MG TOWER DI PADOVA. RELAZIONE

Dettagli

CLIMATIZZAZIONE CON POMPE DI CALORE:

CLIMATIZZAZIONE CON POMPE DI CALORE: CLIMATIZZAZIONE CON POMPE DI CALORE: PROGETTAZIONE E OTTIMIZZAZIONE DELLE SOLUZIONI DI SISTEMA Pompe di calore ad aria, ad acqua e geotermiche. Caratteristiche tecniche e criteri di scelta Logiche di progettazione

Dettagli

Visita edifici ad alta efficienza energetica (CasaClima) in Alto Adige

Visita edifici ad alta efficienza energetica (CasaClima) in Alto Adige Organizzazione: Luogo di incontro: Data & Orario: Persona di riferimento: TIS innovation park RENERTEC - Centro per le energie rinnovabili TIS innovation park Via Siemens 19 39100 Bolzano (Uscita Autostrada

Dettagli

IL CONTO ENERGIA IL REGIME FISCALE DEL FOTOVOLTAICO

IL CONTO ENERGIA IL REGIME FISCALE DEL FOTOVOLTAICO convegno nazionale & question time IL CONTO ENERGIA IL REGIME FISCALE DEL FOTOVOLTAICO Evoluzione del Conto Energia. Risultati e prospettive Gerardo Montanino, Direttore Divisione Operativa, GSE Fiera

Dettagli

Progettazione interdisciplinare

Progettazione interdisciplinare Progettazione interdisciplinare L efficienza energetica e il comfort climatico non sono caratteristiche che si possono conferire successivamente al progetto architettonico. Per ottenere un risultato che

Dettagli

Gli interventi di efficienza energetica e gli standard di riferimento per la riduzione dei consumi energetici

Gli interventi di efficienza energetica e gli standard di riferimento per la riduzione dei consumi energetici Gli interventi di efficienza energetica e gli standard di riferimento per la riduzione dei consumi energetici Arch. Francesco Ricchiuto Direttore Tecnico Filca Cooperative Mostra Convegno Expoconfort Fiera

Dettagli

CONCORSO BEST PRACTICE S.A.E.E. SOSTENIBILITA AMBIENTALE ED EFFICIENZA ENERGETICA

CONCORSO BEST PRACTICE S.A.E.E. SOSTENIBILITA AMBIENTALE ED EFFICIENZA ENERGETICA CONCORSO BEST PRACTICE S.A.E.E. SOSTENIBILITA AMBIENTALE ED EFFICIENZA ENERGETICA Modulo di partecipazione Il sottoscritto presenta la candidatura al Concorso Best Practice Sostenibilità Ambientale e Efficienza

Dettagli

Impianto posato su copertura in pannelli. Impianto posato su copertura piana. Bonifica amianto ed integrazione sistemi fotovoltaici

Impianto posato su copertura in pannelli. Impianto posato su copertura piana. Bonifica amianto ed integrazione sistemi fotovoltaici Impianto posato su copertura in pannelli Impianto posato su copertura piana Impianto installato su terreno agricolo Impianto in fase di installazione IMPIANTI FOTOVOLTAICI Bonifica amianto ed integrazione

Dettagli

TERZO CONTO ENERGIA: www.riabitalia.it. infonord@riabitalia.it 02 47950601 infocentro@riabitalia.it 06 91712093 infosud@riabitalia.

TERZO CONTO ENERGIA: www.riabitalia.it. infonord@riabitalia.it 02 47950601 infocentro@riabitalia.it 06 91712093 infosud@riabitalia. TERZO CONTO ENERGIA: Possono usufruire degli incentivi definiti nel Decreto tutti gli impianti che entrano in esercizio dopo il 31/12/2010 a seguito di interventi di nuova costruzione, rifacimento totale

Dettagli

Certicazione Energetica degli Edifici

Certicazione Energetica degli Edifici Certicazione Energetica degli Edifici Accreditato ERMES ENERGIA - Emilia Romagna Obiettivi Fornire una panoramica della legislazione e normativa vigente sulla qualificazione e certificazione degli edifici

Dettagli

FACCIATA FOTOVOLTAICA FACCIATA FOTOVOLTAICA

FACCIATA FOTOVOLTAICA FACCIATA FOTOVOLTAICA & FACCIATA FOTOVOLTAICA FACCIATA FOTOVOLTAICA Caratteristiche generali: Il Building Integrated Photovoltaic (BIPV) é il futuro dello sviluppo delle tecnologie fotovoltaiche. Protagonista di questo settore

Dettagli

La posa in opera del serramento nella ristrutturazione esempi e proposte

La posa in opera del serramento nella ristrutturazione esempi e proposte Dr. Arch. Manuel Benedikter Architetto - progettista CasaClima - certificatore e consulente CasaClima La posa in opera del serramento nella ristrutturazione esempi e proposte Un argomento di stretta attualità

Dettagli

SPRING SCHOOL 2016. Progettazione degli Edifici a Zero Consumo Energetico con Laboratorio Tecnico Progettuale

SPRING SCHOOL 2016. Progettazione degli Edifici a Zero Consumo Energetico con Laboratorio Tecnico Progettuale In collaborazione con Primo Network Nazionale Edifici a Consumo Zero Promuovono il Corso di Formazione con rilascio di 15 CFP agli Architetti iscritti all Ordine Architetti PPC della Provincia di Matera

Dettagli

Davide Nocera. DFNstudio. architetto. spazio e materia in luce

Davide Nocera. DFNstudio. architetto. spazio e materia in luce Davide Nocera architetto DFNstudio spazio e materia in luce PROFILO Lo studio fornisce servizi tecnico-progettuali e di consulenza nel campo dell e nei settori collegati: Progettazione architettonica Bio

Dettagli

ficazione e valorizzazione

ficazione e valorizzazione RV GROUP RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE ficazione e valorizzazione RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE PROJECT MANAGEMENT IMPRESA DI COSTRUZIONE impianti di climatizzazione e idrosanitari CHI SIAMO CHI

Dettagli

DISPOSIZIONI RIGUARDO ALLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI. Requisiti degli insediamenti in materia di ottimizzazione dell energia

DISPOSIZIONI RIGUARDO ALLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI. Requisiti degli insediamenti in materia di ottimizzazione dell energia DISPOSIZIONI RIGUARDO ALLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI Requisiti degli insediamenti in materia di ottimizzazione dell energia 1 Riferimenti: Legge 9/10 del 1991: Norme per l'attuazione del Piano energetico

Dettagli

La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb

La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb prof. Ing. Livio de Santoli livio.desantoli@uniroma1.it La normativa ed il ruolo dell efficienza energetica

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni PROMOTORI E ORGANIZZATORI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II LE POMPE DI CALORE NEGLI EDIFICI A QUASI ZERO ENERGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II LE POMPE DI CALORE NEGLI EDIFICI A QUASI ZERO ENERGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE E AMBIENTALE CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE E IL TERRITORIO

Dettagli

ABITA Via San Niccolò 89/a 50121 Firenze Tel. 055 2055556 E-mail: abita@taed.unifi.it http://www.centroabita.unifi.it/mdswitch.

ABITA Via San Niccolò 89/a 50121 Firenze Tel. 055 2055556 E-mail: abita@taed.unifi.it http://www.centroabita.unifi.it/mdswitch. NUOVO CENTRO IN AMBIENTI VIRTUALI E ICT DI LUCCA Dipartimento Pianificazione Territoriale e Infrastrutture Palazzo Ducale Piazza Napoleone, 32, 55100 Lucca Tel. 39/05834171 E-mail: info@provincia.lucca.it

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA (1)

EFFICIENZA ENERGETICA (1) Tutti gli incentivi per i cittadini come da: - Finanziaria 2008 (e modifiche del Gennaio 2009) - Nuovo Conto Energia per il Fotovoltaico (Febbraio 07) Indice: pagina 3: le diverse possibilità di intervento

Dettagli

Workshop Italiano sull ecobuilding

Workshop Italiano sull ecobuilding Workshop Italiano sull ecobuilding I modelli di simulazione ENEA: la piattaforma ODESSE (Optimal DESign for Smart Energy) 29 Ottobre 2008 C.R. ENEA Bologna Aula Magna, Via Martiri Monte Sole 4, Bologna

Dettagli

Realizzare in classe A: tecnologie, opportunità e costi

Realizzare in classe A: tecnologie, opportunità e costi CLASSE A: OPPORTUNITÀ O PROBLEMA? Realizzare in classe A: tecnologie, opportunità e costi Arch. Ph.D. Annalisa Galante Professore incaricato presso il Dipartimento BEST - Politecnico di Milano Coordinamento

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA (1)

EFFICIENZA ENERGETICA (1) Tutti gli incentivi per i cittadini: - La detrazione fiscale del 55% per rinnovabili e risparmio energetico nelle abitazioni - Il Conto Energia per il Fotovoltaico - La tariffa omnicomprensiva e i certificati

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 VIII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e consulenza energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo.

Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo. Progettare con il vetro. L involucro trasparente è efficiente per il comfort termico e visivo. Estratto dal libro: Involucro trasparente ed efficienza energetica Tecnologie, prestazioni e controllo ambientale

Dettagli

Un escursione per scoprire come raggiungere una maggiore sostenibilità energetica

Un escursione per scoprire come raggiungere una maggiore sostenibilità energetica alto adige energia da esplorare Un escursione per scoprire come raggiungere una maggiore sostenibilità energetica INVITO OMAGGIO ESCURSIONE ENERTOUR Iniziativa sostenuta dal Ministero dell Ambiente nell

Dettagli

Energia solare per gli hotel e il turismo Italia e Germania per un progetto comune

Energia solare per gli hotel e il turismo Italia e Germania per un progetto comune Convegno Energia solare per gli hotel e il turismo Italia e Germania per un progetto comune martedì 23 marzo 2010, ore 10.00 a Cagliari presso Centro Congressi T Hotel Via dei Giudicati n. 66, 09131 Cagliari

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Prof. Arch. Gianfranco Cellai Corso Fondazione Architetti di Firenze Gli obblighi di legge A decorrere dal 1 gennaio 2009, nel regolamento edilizio, ai fini del rilascio del permesso

Dettagli

PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE E AMPLIAMENTO DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE UNIFAMILIARE. ANALISI DEL PROCESSO PROGETTUALE

PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE E AMPLIAMENTO DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE UNIFAMILIARE. ANALISI DEL PROCESSO PROGETTUALE UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA MASTER UNIVERSITARIO ANNUALE DI SECONDO LIVELLO ABC_ARCHITECTURE BASE CAMP PROCESSI COSTRUTTIVI SOSTENIBILI Progettazione integrata avanzata, cantiere e produzione industriale

Dettagli

I supporti dei sistemi fotovoltaici

I supporti dei sistemi fotovoltaici I supporti per il montaggio dei moduli Su tetto a falda: retrofit e integrazione A terra o su tetti piani: vasche, supporti metallici, Girasole, Gazebo A parete: frangisole, in verticale Sistemi retrofit

Dettagli

ARCHITETTURA 2020 ATTIVITÀ FORMATIVE 2015-2016

ARCHITETTURA 2020 ATTIVITÀ FORMATIVE 2015-2016 ARCHITETTURA 2020 ATTIVITÀ FORMATIVE 2015-2016 PRESENTAZIONE In continuità e sviluppo, rispetto a quanto realizzato sul tema ARCHITETTURA 2020 nel corso del 2014, l Ordine degli Ingegneri di Modena, SBS,

Dettagli

Modulo n 3 La Qualificazione Energetica. Unità Didattica: 3.3 IL SISTEMA INTEGRATO EDIFICIO-IMPIANTI

Modulo n 3 La Qualificazione Energetica. Unità Didattica: 3.3 IL SISTEMA INTEGRATO EDIFICIO-IMPIANTI POR CALABRIA 2000/2006 - ASSE III RISORSE UMANE MISURA 3.9 SVILUPPO DELLA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE PUBBLICHE E PRIVATE CON PRIORITÀ ALLE PMI GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE ENERGETICHE NEI SETTORI

Dettagli

Collettori solari ibridi e solar cooling: il caso della facciata solare del Centro Ricerche Fiat

Collettori solari ibridi e solar cooling: il caso della facciata solare del Centro Ricerche Fiat Collettori solari ibridi e solar cooling: il caso della facciata solare del Centro Ricerche Fiat Rajendra Adhikari Dipartimento BEST - Politecnico di Milano Workshop RAFFRESCARE CON IL SOLE: TECNOLOGIE

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 VII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e Consulenza Energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi

Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi Tecnologie, applicazioni e impatti delle FER -Il solare fotovoltaico - Luca Palumbo Project Manager Rinnova - Romagna Innovazione Bar-Camp: Jam Session di buone pratiche e progetti innovativi I principi

Dettagli

CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI PISA

CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI PISA O.A.P.P.C. di Firenze ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI CONSERVATORI DI FIRENZE Programma del corso di certificazione CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI PISA OBIETTIVI Il Corso mette

Dettagli

RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA FONDAZIONE PASQUALE ED OLGA PEZZINI ONLUS

RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA FONDAZIONE PASQUALE ED OLGA PEZZINI ONLUS RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA via Comparini Viareggio (LU) FONDAZIONE PASQUALE ED OLGA PEZZINI ONLUS CHE COS È UNA CASA PASSIVA? Una Casa Passiva si distingue per altissimi livelli di qualità di vita,

Dettagli

Fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative Titolo III D.M. 05/05/2011 - quarto conto energia

Fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative Titolo III D.M. 05/05/2011 - quarto conto energia IL FOTOVOLTAICO di domani Fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative Titolo III D.M. 05/05/2011 - quarto conto energia EnergicAmbiente 13-14 aprile 12 ore 9.30 Silvano Rometti Ass. all Ambiente

Dettagli

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Impianto fotovoltaico L impianto fotovoltaico, posto sulla copertura dell edificio, permette di trasformare l energia solare in energia

Dettagli

La certificazione energetica: metodi di calcolo e analisi di casi studio

La certificazione energetica: metodi di calcolo e analisi di casi studio La certificazione energetica: metodi di calcolo e analisi di casi studio Tesi di laurea triennale in Architettura per il progetto, Politecnico di Torino; Candidata: Elisa Sirombo Relatore: Guglielmina

Dettagli

21 Aprile 2010. Vittorio Chiesa Energy & Strategy Group Politecnico di Milano. www.energystrategy.it

21 Aprile 2010. Vittorio Chiesa Energy & Strategy Group Politecnico di Milano. www.energystrategy.it 21 Aprile 2010 Vittorio Chiesa Energy & Strategy Group Politecnico di Milano www.energystrategy.it Energy & Strategy Group - 2010 Osservatorio sulle energie rinnovabili e sull efficienza energetica 2008

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 VI Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e Consulenza Energetico ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

RIDURRE I CONSUMI ENERGETICI SI PUO E CONVIENE

RIDURRE I CONSUMI ENERGETICI SI PUO E CONVIENE CONFERENZA PUBBLICA RIDURRE I CONSUMI ENERGETICI SI PUO E CONVIENE Prof. Giuliano Dall O 21 Ottobre 2009 Dipartimento di Scienza e Tecnologie dell Ambiente Costruito Building & Environment Science & Technology

Dettagli

INTERVENTO SUGLI INVOLUCRI DEGLI EDIFICI ESISTENTI

INTERVENTO SUGLI INVOLUCRI DEGLI EDIFICI ESISTENTI 1 RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI ESISTENTI Legge finanziaria 2007 (L.296/2006 art. 1 comma 344-348); prorogata dalla Finanziaria 2008 (ART. 1, COMMA 20 e 24, 286, L.244 del 24 dicembre 2007) DM del

Dettagli

IL NUOVO CONTO ENERGIA PER IL FOVOLTAICO. Maurizio Cuppone

IL NUOVO CONTO ENERGIA PER IL FOVOLTAICO. Maurizio Cuppone IL NUOVO CONTO ENERGIA PER IL FOVOLTAICO Maurizio Cuppone I risultati del Conto Energia Numerosità e potenza degli impianti in esercizio 45.000 40.000 35.000 30.000 25.000 20.000 15.000 10.000 5.000 -

Dettagli

Integrazione del fotovoltaico nelle aree urbane: highlights tecnologiche e prospettive di sviluppo

Integrazione del fotovoltaico nelle aree urbane: highlights tecnologiche e prospettive di sviluppo Integrazione del fotovoltaico nelle aree urbane: highlights tecnologiche e prospettive di sviluppo Gioacchino Bellia ENEL Ingegneria e Innovazione Research technical area Potenza installata nel mondo Source

Dettagli

ALTA QUALITÀ BY CAPPELLO ALLUMINIO VELOCE E AFFIDABILE SI MONTA RAPIDAMENTE GRAZIE AD UNA STRUTTURA IN PROFILI DI ALLUMINIO AD INCASTRO

ALTA QUALITÀ BY CAPPELLO ALLUMINIO VELOCE E AFFIDABILE SI MONTA RAPIDAMENTE GRAZIE AD UNA STRUTTURA IN PROFILI DI ALLUMINIO AD INCASTRO ALTA QUALITÀ BY CAPPELLO ALLUMINIO VELOCE E AFFIDABILE SI MONTA RAPIDAMENTE GRAZIE AD UNA STRUTTURA IN PROFILI DI ALLUMINIO AD INCASTRO Velocità ed affidabilità grazie alla elevata qualità dei componenti,

Dettagli

La bioclimatica nella storia. Corso Probios Carrara 16 settembre 2006 Arch. M. Grazia Contarini

La bioclimatica nella storia. Corso Probios Carrara 16 settembre 2006 Arch. M. Grazia Contarini La bioclimatica nella storia Corso Probios Carrara 16 settembre 2006 Arch. M. Grazia Contarini Le tecnologie solari attive e passive La prima crisi petrolifera mondiale (anni 70) ha portato a molte sperimentazioni

Dettagli

soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI 16.03.2010 01.06.2010

soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI 16.03.2010 01.06.2010 APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI (PARAGRAFO 4.2 DELL ALLEGATO ALLA D.G.R. N. 43-11965) SEDE CORSO : ORARIO 18,00 22,00 soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Cagliari Viale Regina Elena, 23 09124 CAGLIARI I CORSO 2011

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Cagliari Viale Regina Elena, 23 09124 CAGLIARI I CORSO 2011 I CORSO 2011 FORMAZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE DEL SOGGETTO CERTIFICATORE ENERGETICO IN EDILIZIA SECONDO LINEE GUIDA NAZIONALI Soggetto organizzatore: Collegio Periti Industriali e Periti Industriali

Dettagli

IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3

IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3 IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3 Valutazione della prestazione energetica per il raffrescamento estivo ai sensi del D.P.R. n 59/09 e delle Linee guida nazionali per la certificazione

Dettagli

CENTRAL PARK Soluzioni per il Risparmio Energetico e la Salvaguardia Ambientale previste nell ambito del Piano Attuativo di iniziativa mista pubblico-privata dell area Officine Franchi- Bastia Umbra L

Dettagli

Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori

Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori Solare Termico e Fotovoltaico per cittadini e agricoltori DEFINIZIONI Solare Termico: utilizzo della radiazione solare per produrre acqua calda Solare Fotovoltaico: utilizzo della radiazione solare per

Dettagli

AUTODIAGNOSI ENERGETICA

AUTODIAGNOSI ENERGETICA AUTODIAG ENERGETICA Puoi fare una prima verifica delle prestazioni energetiche della tua impresa attraverso un autodiagnosi. Ecco una check list per identificare abitudini e comportamenti non corretti

Dettagli

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA CRITERI DI AMMISSIBILITÀ 1 Criterio CA1 - Impianti integrati Sono considerati ammissibili esclusivamente gli impianti integrati nelle strutture e componenti edilizie (come definiti dall art. 2, comma 1,

Dettagli

StoVentec ARTline Il sistema fotovoltaico per facciata porta energia sulla facciata

StoVentec ARTline Il sistema fotovoltaico per facciata porta energia sulla facciata Navigation1 Facciata Sistemi Navigation2 di facciata Navigation3 ventilata StoVentec ARTline Il sistema fotovoltaico per facciata porta energia sulla facciata Per le indicazioni, le immagini, le descrizioni

Dettagli

SOLAR BOND Un investimento Sicuro nell energia Solare Il Sistema Energetico ad alta efficienza proposto da Entropia Zero Srl Solar Bond nasce per soddisfare l esigenza di realizzare sistemi energetici

Dettagli

Nuove tecnologie e soluzioni integrate per l albergo: l dal comfort all hi-tec

Nuove tecnologie e soluzioni integrate per l albergo: l dal comfort all hi-tec DIMeC Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Civile Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Nuove tecnologie e soluzioni integrate per l albergo: l dal comfort all hi-tec Dott. Ing. Gian Carlo

Dettagli

CREATON moduli fotovoltaici SOLUZIONE FOTOVOLTAICA INTEGRATA ECCELLENZA PRESTIGIO - EFFICIENZA

CREATON moduli fotovoltaici SOLUZIONE FOTOVOLTAICA INTEGRATA ECCELLENZA PRESTIGIO - EFFICIENZA CREATON moduli fotovoltaici SOLUZIONE FOTOVOLTAICA INTEGRATA ECCELLENZA PRESTIGIO - EFFICIENZA http://www.creaton.de/it/prodotti/accessori-per-tetto/fotovoltaico/ - APPLICAZIONI NEL RESIDENZIALE - 2 3

Dettagli

Sistemi per l'energia in edilizia. LM Ingegneria Edile. A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo

Sistemi per l'energia in edilizia. LM Ingegneria Edile. A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo Sistemi per l'energia in edilizia Solare termico A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo Spettro della radiazione solare Radiazione solare fuori dall atmosfera

Dettagli

GENERA Sistema Integrato e GeneraGreenBuilding

GENERA Sistema Integrato e GeneraGreenBuilding INVITO VI ASPETTIAMO AL NOSTRO STAND Siamo presenti alla Fiera internazionale della sostenibilità Padiglione 6 stand 6/b CONVEGNI ed EVENTI sabato 18 maggio 16.00 17.00 Sala 3 (padiglione 6) CONFERENZA

Dettagli

Partner Programs Il Titolo III del IV Conto Energia Ing. Andrea Tomasella Univ. di Padova

Partner Programs Il Titolo III del IV Conto Energia Ing. Andrea Tomasella Univ. di Padova Il Titolo III del IV Conto Energia Ing. Andrea Tomasella Univ. di Padova Tipologie di impianto Nuova costruzione, rifacimento totale o potenziamento, riconducibili a 4 categorie specifiche: IMPIANTI SOLARI

Dettagli

Costruire con rispetto Abitare con comfort Tagliare i consumi. Guida rapida per proprietari, professionisti, Enti Pubblici

Costruire con rispetto Abitare con comfort Tagliare i consumi. Guida rapida per proprietari, professionisti, Enti Pubblici Costruire con rispetto Abitare con comfort Tagliare i consumi Guida rapida per proprietari, professionisti, Enti Pubblici Ecoabita è un progetto della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con la Provincia

Dettagli

Masterplan ZIPA VERDE

Masterplan ZIPA VERDE Masterplan ZIPA VERDE il piano idea e il prg Ambito di nuova urbanizzazione TT1.9 SUL 143.000 mq Destinazioni d uso: industrie e artigianato di produzione (compatibili con l eco-distretto), complessi terziari,

Dettagli

www.michaeltribus.com

www.michaeltribus.com 3 14 4 11 1 C 10 I M 9 6 5 12 8 2 7 www.michaeltribus.com 12 13 L edificio 1 litro Il principio della riduzione delle perdite 90% di risparmio energetico con il 10% di costo aggiuntivo Fabbisogno energetico

Dettagli

Il Contributo Della Schermatura Solare Al Risparmio Energetico Degli Edifici

Il Contributo Della Schermatura Solare Al Risparmio Energetico Degli Edifici Il Contributo Della Schermatura Solare Al Risparmio Energetico Degli Edifici arch. Vice Presidente ASSITES 1 Agenda ASSITES EDILIZIA ED ENERGIA: CONSUMI, QUALITÀ E NORMATIVE SCHERMATURE SOLARI UN CONTRIBUTO

Dettagli

Energia dal Sole: possibilità di sviluppo del solare e del fotovoltaico

Energia dal Sole: possibilità di sviluppo del solare e del fotovoltaico Energia dal Sole: possibilità di sviluppo del solare e del fotovoltaico G.V. Fracastoro Dipartimento di Energetica Politecnico di Torino I fatti La potenza che raggiunge una superficie di 1 m 2 posta sulla

Dettagli

Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai

Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai L architettura è l espressione fisica di un modo di essere (Paul Pawson) Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai Rivestimenti in Alluminio

Dettagli

IL SISTEMA DELLE QUALIFICHE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI IN EMILIA-ROMAGNA 1. SOGGETTI CERTIFICATORI 2.

IL SISTEMA DELLE QUALIFICHE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI IN EMILIA-ROMAGNA 1. SOGGETTI CERTIFICATORI 2. LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA IN EMILIA-ROMAGNA FORMAZIONE QUALIFICA IL SISTEMA DELLE QUALIFICHE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI IN EMILIA-ROMAGNA 1. SOGGETTI CERTIFICATORI 2. ISPETTORI LA

Dettagli

Certificazione Energetica degli Edifici - Linee Guida Nazionali

Certificazione Energetica degli Edifici - Linee Guida Nazionali Durata del corso 40 ore DESTINATARI Periti Industriali, Laureati in chimica, Periti Agrari, Geometri, Architetti e Ingegneri, Laureati in Scienze e Tecnologie Agrarie e Scienze e Tecnologie Forestali e

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER GREEN JOBS Formazione e Orientamento ZEB DESIGNER La Direttiva 31 del 2010 stabilisce che gli Stati membri provvedano affinché entro il 31 dicembre

Dettagli

Efficienza energetica negli edifici

Efficienza energetica negli edifici Efficienza energetica negli edifici Marco Filippi Dipartimento di Energetica, Politecnico di Torino data conferenza In Italia si contano circa 13 milioni di edifici, di cui l 85% sono a destinazione residenziale,

Dettagli

Organizza i corsi di formazione: 18 Novembre 2010 GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA (8 ore) Una scelta sostenibile

Organizza i corsi di formazione: 18 Novembre 2010 GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA (8 ore) Una scelta sostenibile AREA FORMAZIONE Organizza i corsi di formazione: 18 Novembre 2010 GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA (8 ore) Una scelta sostenibile 23 24 Novembre 2010 IMPIANTI FOTOVOLTAICI (16 ore) Progettazione, Installazione,

Dettagli