Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre"

Transcript

1 Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre

2 Agenda 1. I motivi per iscriversi 2. Obiettivi formativi e destinatari 3. Selezione e valutazione dei partecipanti 4. Struttura, contenuti e tempi 5. Docenti 6. Sponsor e placement 7. Informazioni utili per iscriversi 2

3 1. I motivi per iscriversi E un master unico, perché consente di ottenere un elevato grado di specializzazione nelle aree tematiche del financial accounting, del corporate banking e della finanza d impresa ma anche di maturare competenze interdisciplinari particolarmente apprezzate dal mondo del lavoro E progettato per chi vuole fare carriera nella direzione amministrazione e finanza delle imprese industriali, commerciali e di servizi, private e pubbliche, nell area corporate delle banche e nella consulenza finanziaria Mixa solide basi concettuali, strumenti avanzati di analisi e gestione finanziaria, orientamento al problem solving in contesti reali Affianca nella didattica professori universitari ed esperti di elevata competenza, provenienti dal mondo del lavoro Si completa in un anno Offre costanti occasioni di contatto con l attività operativa e prevede un periodo di stage in azienda di almeno tre mesi Consente la scelta di percorsi di specializzazione in aree tematiche di stretta attualità I rigorosi criteri di selezione all ingresso garantiscono un gruppo di partecipanti con solide basi, forte motivazione e alti standard di apprendimento Favorisce il placement in imprese non finanziarie, banche, società di consulenza e istituzioni di rilevanza nazionale e internazionale Lega la didattica all attività di ricerca, favorendo spinoffs reciproci e bi-direzionali tra i due versanti e tra il master e le imprese e le banche che lo sponsorizzano 3

4 2. Obiettivi formativi e destinatari Obiettivi fondamentali dell attività formativa: accrescere le conoscenze relative alle principali aree tematiche attraverso modelli, strumenti e tecniche di analisi in grado di migliorare la comprensione delle problematiche e di offrire schemi utili per l individuazione di soluzioni sostenibili; sviluppare nei partecipanti capacità critiche, di analisi e operative autonome attraverso il costante confronto con la realtà; migliorare l attitudine alla collaborazione e al lavoro di gruppo attraverso applicazioni e progetti sul campo da svolgere in team. 4

5 Sbocchi professionali Funzioni finanza e amministrazione delle imprese industriali, commerciali e di servizi Area corporate delle banche e degli intermediari finanziari in genere Società di investment/asset management, broking e analisi finanziaria, fondi di investimento/pensione Società di venture capital e corporate restructuring Società di consulenza finanziaria Capital markets, trading e risk management Area finanza nel settore pubblico e nelle organizzazioni nonprofit, incluse banche centrali, governi e amministrazioni locali, organismi internazionali Altre organizzazioni quali studi professionali e legali, specialisti in investor relations, autorità di regolamentazione, quando richiedono approfondite competenze di corporate finance, financial accounting e strumenti finanziari 5

6 Destinatari laureati triennali presso Facoltà di Economia altre Facoltà: Ingegneria, Giurisprudenza e Scienze Politiche (se indirizzi a contenuto economico-aziendale) laureati quadriennali provenienti dalle citate Facoltà laureati biennali (lauree magistrali) provenienti dalle citate Facoltà verranno ammessi un minimo di 20 persone ed un massimo di 30 persone 6

7 3. Selezione e valutazione dei partecipanti Selezione Il processo di selezione che precede l ammissione al Master in Corporate Accounting, Banking and Finance è realizzato dalla direzione del Master (coordinatori e/o responsabili di area), anche con la collaborazione delle aziende partner, al fine di individuare, con rigore metodologico, i migliori candidati. Il processo si articola in 4 fasi: la domanda di ammissione on line: pre-iscrizione entro 30 settembre 2007 la valutazione del curriculum universitario e di altri eventuali titoli il test di selezione che ha l obiettivo di verificare le conoscenze possedute e l attitudine all apprendimento nelle 3 aree core del master l intervista motivazionale, mirante a verificare l orientamento al risultato del partecipante e l intensità dell impegno attuabile. La selezione si svolgerà nel mese di ottobre Per partecipare al processo di selezione non è richiesto alcun 7 contributo.

8 Valutazione a due livelli successivi: due test intermedi, uno a completamento dei corsi fondamentali e uno a completamento dei corsi avanzati, relativi alle 3 aree core del master la presentazione e discussione di un rapporto scritto, su un tema a scelta dello studente, in una delle 3 aree del master, anche in relazione ai corsi di specializzazione frequentati, concordato con il responsabile dell area e sotto la sua direzione. 8

9 4. Struttura, contenuti e tempi Il Master in Corporate Accounting, Banking and Finance avrà inizio il 5 novembre 2007 e si concluderà il 28 ottobre 2008 con la cerimonia di consegna dei diplomi. La struttura del percorso formativo prevede tre attività principali: didattica d aula, che si svolge da novembre a giugno, tutte le settimane, secondo un calendario definito trimestralmente attività di studio e preparazione individuale, che procede parallelamente all attività d aula stage in azienda, della durata di almeno tre mesi, nel periodo luglio-ottobre. La didattica è articolata in 3 aree funzionali (financial accounting, corporate banking e corporate finance) e in 3 livelli successivi di approfondimento (corsi fondamentali, corsi avanzati e seminari di specializzazione). 9

10 corsi: durata e crediti corsi base multi-disciplinari (20 gg 8 crediti) financial accounting corporate banking corporate finance corsi fondamentali (18 crediti) 17 gg 15 gg 15 gg corsi avanzati (27 crediti) 18 gg 20 gg 20 gg seminari di specializzazione ( 2 crediti) 5 gg 5 gg 5 gg corso di inglese economico-finanziario (35 ore 2 crediti) stage in imprese-banche (3 mesi 3 crediti) giornata std di formazione manageriale (7 h) elevata multidisciplinarità: 3 aree core + basi di diritto finanziariostatistica multivariata-strategie e business planning-matematica finanziaria-elaborazione dati-basidati economico-finanziarie 10

11 corsi base e fondamentali complessivamente il master assegna 60 crediti, equivalenti ad un impegno, per il singolo partecipante, di 135 giornate d aula (una giornata d aula ha una durata di 7 ore), pari a circa 950 ore di didattica frontale e a circa 1800 ore complessive di apprendimento, incluso lo stage finale. L attività di didattica frontale ha una durata complessiva di circa 8 mesi. i corsi base (per un totale di 20 giornate di aula e 8 crediti formativi) sono strettamente strumentali a supportare l apprendimento dei concetti e delle tecniche delle 3 aree core del master e si caratterizzano per uno spiccato orientamento all applicazione. i corsi fondamentali (per un totale di 47 giornate di aula e 18 crediti formativi) forniscono ai partecipanti le basi concettuali e gli strumenti decisionali fondamentali in ciascuna delle 3 aree tematiche del Master. 11

12 corsi avanzati e seminari I corsi avanzati (per un totale di 58 giornate di aula e 27 crediti formativi) completano il percorso formativo sia attraverso approfondimenti in chiave critico-applicativa di temi trattati a livello generale nei corsi fondamentali, sia ampliando concetti e tecniche con riferimento a topics di rilevante interesse teorico-applicativo per imprese e banche. Qui la didattica attiva si arricchisce dell expertise di esponenti di elevata competenza provenienti dal mondo operativo e di testimonianze di casi aziendali. I seminari di specializzazione offrono ai partecipanti un ventaglio di elective courses, nelle 3 aree del Master, in cui selezionare un numero di moduli pari a 5 gg di aula (pari a 2 crediti formativi), per specializzare e caratterizzare il proprio percorso formativo: temi di particolare attualità e criticità nelle 3 aree gestionali del Master variano nei diversi anni di edizione del Master, nell intento di mantenere un legame stretto con i fabbisogni formativi effettivi dei profili professionali target. 12

13 5. Docenti professori universitari di elevato standing nelle 3 aree core del master esponenti di imprese/banche/istituzioni finanziarie con rilevante expertise nelle aree tematiche di intervento testimoni aziendali che offrono ai partecipanti, attraverso il racconto di casi e esperienze aziendali, l opportunità di contestualizzare i concetti e le tecniche apprese in situazioni reali e variegate di decision making coordinatori: Prof. Paoloni Prof. Previati responsabili di Area: Prof. Paoloni (Accounting), Prof. Monferrà (Banking), Prof.ssa Venanzi (Finance) Consiglio Scientifico (professori universitari e esperti esterni) 13

14 6. Sponsor e placement principali sponsors: AON, Barclays/EUDEA SpA, Credsec SpA, Finmeccanica, Gruppo Mediobanca, Hospital Service srl, Leaseone Spa, Modus Spa, Servizi Italia, Standard&Poor s l interazione tra il Master e gli sponsor si attua con diverse modalità: gli sponsor finanziano in parte le attività e l organizzazione del master, consentendo anche la frequenza degli studenti più meritevoli attraverso l offerta di borse di studio e prestiti di onore gli sponsor offrono stages a conclusione del processo formativo gli sponsor partecipano alla didattica con lezioni e testimonianze il master offre agli sponsor, per la selezione e il placement, i migliori studenti che concludono con successo il processo formativo il CABFLab, collegato al Master, svolge ricerche applicate nelle aree core del master, anche su specifiche richieste di analisi/interventi da parte degli sponsor. Le ricerche/consulenze svolte arricchiscono il set di materiali applicativi e di sperimentazioni attive a supporto/corredo della didattica delle diverse edizioni del master. 14

15 7. Informazioni utili per iscriversi La domanda si effettua per via informatica collegandosi al sito ed effettuando la registrazione secondo le istruzioni presenti sul sito stesso. Una volta effettuata la registrazione si potrà procedere alla compilazione della domanda di ammissione e, quindi, alla stampa della stessa che dovrà essere presentata o fatta pervenire entro e non oltre il 30 settembre 2007 al seguente indirizzo: Università degli Studi Roma Tre Facoltà di Economia Federico Caffè Master di I livello in Corporate Accounting, Banking & Finance Via Silvio d Amico Roma 15

16 La tassa d iscrizione per ciascun anno è stabilita in 7.500,00 Euro da versare in due rate. La prima rata di 3.750,00 Euro entro il 31 ottobre 2007; la seconda rata di 3.750,00 Euro entro il 31/03/2008 All importo della prima rata vanno aggiunti la tassa Diploma di 25,00 ed il pagamento del bollo virtuale di 14,62. Il versamento non sarà rimborsabile per alcun motivo, tranne nel caso in cui il Master non venga attivato. Non sono ammessi bonifici bancari se non per studenti residenti all estero. 16

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT MASTER IHRM INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Gestire Persone e Culture nelle Imprese Internazionali Building Global Talents. Yours. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Facoltà di Scienze

Dettagli

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master approfondisce tutti i più recenti strumenti teorici di indagine economico-finanziaria

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO

MASTER UNIVERSITARIO FACOLTÀ DI ECONOMIA Anno Accademico 2011/2012 MASTER UNIVERSITARIO di II livello in ASSISTENTE ALLA PIANIFICAZIONE STRATEGICA Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Iª EDIZIONE OBIETTIVI E FINALITÁ

Dettagli

M A S T E R MANAGER ASSISTANT

M A S T E R MANAGER ASSISTANT FACOLTA DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE Anno Accademico 2011/2012 M A S T E R di I livello in MANAGER ASSISTANT Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 I EDIZIONE FINALITÁ Il Master si propone

Dettagli

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE Livello II A.A. 2014-2015 Edizione IX

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE Livello II A.A. 2014-2015 Edizione IX INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE Livello II A.A. 2014-2015 Edizione IX Presentazione Il Master approfondisce tutti i più recenti strumenti teorici di indagine economico-finanziaria e la loro

Dettagli

Il Master si pone come principale obiettivo quello di formare figure professionali (direttori

Il Master si pone come principale obiettivo quello di formare figure professionali (direttori presentazione intenso periodo di riforma normativa e culturale avviatosi negli anni Novanta e L culminato nel processo di riforma Brunetta sta interessando il modus operandi delle amministrazioni pubbliche

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

MASTER DI PRIMO LIVELLO SPORT & MANAGEMENT NUMERO POSTI DISPONIBILI: 45

MASTER DI PRIMO LIVELLO SPORT & MANAGEMENT NUMERO POSTI DISPONIBILI: 45 MASTER DI PRIMO LIVELLO SPORT & MANAGEMENT NUMERO POSTI DISPONIBILI: 45 ANNO ACCADEMICO 2003-2004 PROFILO E MOTIVAZIONI Il Master in Sport & Management nasce dall esigenza di adeguare la formazione dell

Dettagli

M A S T E R DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E ASSICURATIVI FACOLTÀ DI ECONOMIA. Anno Accademico 2011/2012.

M A S T E R DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E ASSICURATIVI FACOLTÀ DI ECONOMIA. Anno Accademico 2011/2012. FACOLTÀ DI ECONOMIA Anno Accademico 2011/2012 M A S T E R di I livello in DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E ASSICURATIVI Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Iª EDIZIONE

Dettagli

FINANZA QUANTITATIVA

FINANZA QUANTITATIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Economia Facoltà di Scienze e Tecnologie Master Universitario di I livello FINANZA QUANTITATIVA Anno Accademico 2007/2008 ART. 1 - ATTIVAZIONE La Facoltà di

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a.

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a. Prot n.21617-i/7 Foggia, 12/09/2013 Rep. A.U.A. n.313-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Master di II livello in Commercio Internazionale REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1. Attivazione del Corso di Master in Commercio Internazionale

Master di II livello in Commercio Internazionale REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1. Attivazione del Corso di Master in Commercio Internazionale 1 Master di II livello in Commercio Internazionale REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Attivazione del Corso di Master in Commercio Internazionale 1. Presso l Università Roma Tre, in collaborazione tra le Facoltà

Dettagli

City Management. master. Conoscere, orientare e innovare la Pubblica Amministrazione. Master universitario di I livello

City Management. master. Conoscere, orientare e innovare la Pubblica Amministrazione. Master universitario di I livello ALMA MATER STUDIORUM università di bologna SEDE DI FORLÍ Master in XI edizione City Management master Conoscere, orientare e innovare la Pubblica Amministrazione Master universitario di I livello Scadenza

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA e DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL IMPRESA MARIO LUCERTINI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Dettagli

HUMAN RESOURCE MANAGEMENT

HUMAN RESOURCE MANAGEMENT HUMAN RESOURCE MANAGEMENT Corso Post Lauream in Human Resource Management IL CORSO POST LAUREAM L Esperto in gestione delle Risorse Umane è una figura che si occupa della pianificazione, in base agli obiettivi

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

Anno Accademico 2005/2006. 3 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale.

Anno Accademico 2005/2006. 3 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale. Università degli Studi di Bergamo Centro Servizi del Volontariato Anno Accademico 2005/2006 3 Corso di perfezionamento Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale Presentazione Giunto

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Anno Accademico 2010 2011 M A S T E R di I livello in ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Classe LM-77 OBIETTIVI E

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA ART. 1 Denominazione e obiettivi formativi Il Master in Economia e Banca nasce (MEBS) dal rapporto di collaborazione tra 1'Università degli Studi di Siena e la

Dettagli

Riteniamo questa una grande opportunità da diffondere, come informativa, ai vostri iscritti potenzialmente interessati.

Riteniamo questa una grande opportunità da diffondere, come informativa, ai vostri iscritti potenzialmente interessati. Spett.le Libersind Conf. Sal, Via Virgilio Melandri, 72 Roma Roma 18/09/2012 Spett.le Libersind, la presente per informarvi, in qualità di Partner Elidea, dell opportunità di BORSE DI STUDIO A COPERTURA

Dettagli

FINANZA QUANTITATIVA

FINANZA QUANTITATIVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Facoltà di Scienze e Tecnologie UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Economia Master Universitario di I livello FINANZA QUANTITATIVA Anno Accademico 2008/2009

Dettagli

MASTER di I Livello MA293 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA293

MASTER di I Livello MA293 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA293 MASTER di I Livello MA293 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA293 www.unipegaso.it Titolo MA293 - Real Estate Management & Finance Area GIURIDICA

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XII Edizione 2014 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

Scienze XXXXX bancarie, finanziarie e assicurative FOTO. Facoltà di. Lauree magistrali. Milano a.a. 2013-2014. www.unicatt.it. Percorsi Formativi

Scienze XXXXX bancarie, finanziarie e assicurative FOTO. Facoltà di. Lauree magistrali. Milano a.a. 2013-2014. www.unicatt.it. Percorsi Formativi Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX bancarie, finanziarie e assicurative FOTO Lauree magistrali www.unicatt.it Milano a.a. 2013-2014 www.unicatt.it INDICE Scienze bancarie, finanziarie e assicurative

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. del MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO Marzo 2011 Aprile 2012

BANDO DI SELEZIONE. del MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO Marzo 2011 Aprile 2012 ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE per la promozione della cultura economica BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVIII edizione del MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO Marzo 2011 Aprile 2012 OBIETTIVI

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione A.A. 2008-2009 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Obiettivi

Dettagli

REGOLAMENTO. Master di secondo livello in POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA NEL MONDO CONTEMPORANEO. Per

REGOLAMENTO. Master di secondo livello in POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA NEL MONDO CONTEMPORANEO. Per REGOLAMENTO Master di secondo livello in POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA NEL MONDO CONTEMPORANEO Per l accesso alla carriera diplomatica e nelle Organizzazioni europee e internazionali Articolo 1

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione A.A. 2007-2008 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Assessorato

Dettagli

MASTER di I Livello. Real Estate Management & Finance. 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA350

MASTER di I Livello. Real Estate Management & Finance. 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA350 MASTER di I Livello 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA350 Pagina 1/6 Titolo Edizione 3ª EDIZIONE Area GIURIDICA ECONOMICA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1265/2010 Prot n. 24486 IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1265/2010 Prot n. 24486 IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio1265/2010 Prot n. 24486 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art.

Dettagli

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza INDICE Laurea magistrale in Gestione d azienda 3 General Management 4 International management, legislation

Dettagli

MASTER HR SPECIALIST

MASTER HR SPECIALIST MASTER HR SPECIALIST REGOLAMENTO DIDATTICO-ORGANIZZATIVO CENTRO DI RICERCA CEFORC FORMAZIONE CONTINUA & COMUNICAZIONE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE 1. Per l anno

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali dipartimento di Giurisprudenza MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali XII edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015)

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015) FAQ Master in Shipping 2016 (aggiornate a luglio 2015) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 14 gennaio 2016 alle ore

Dettagli

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014)

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) FAQ Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 23 ottobre 2014 alle

Dettagli

in collaborazione con a.a. 2014-2015

in collaborazione con a.a. 2014-2015 Master I livello in collaborazione con a.a. 2014-2015 Consorzio Universitario in Ingegneria per la Qualità e l Innovazione - QUINN Nel 1989 nasce il Consorzio Qualital, Qualità Italia, oggi Quinn, per

Dettagli

PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99

PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99 ANNO ACCADEMICO 2009 2010 M A S T E R di I livello in PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99 in convenzione con il Consorzio BAICR SISTEMA CULTURA I

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture XI Edizione 2014-2015 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

MA-030. Comunicazione e leadership del dirigente scolastico (seconda edizione)

MA-030. Comunicazione e leadership del dirigente scolastico (seconda edizione) Master di I livello (00 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 MA-030 Comunicazione e leadership del dirigente scolastico (seconda edizione) 1 Titolo Comunicazione e leadership del dirigente scolastico

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA

ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA Classe di Laurea LM 77 DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE, POLITICHE E DELLE LINGUE MODERNE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP) Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Economia Dipartimento studi Sull impresa MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP) Anno Accademico

Dettagli

INDICE. Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2. Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3

INDICE. Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2. Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3 INDICE Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2 Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3 Laurea magistrale in Banking and finance 6 Laurea magistrale in Scienze

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XIII Edizione 2015 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

STRATEGIE E STRUMENTI PER LE SMART CITIES

STRATEGIE E STRUMENTI PER LE SMART CITIES MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012 2013 I Edizione STRATEGIE E STRUMENTI PER LE SMART CITIES DIREzIONE generale: Prof.ssa Fiammetta Mignella Calvosa, Prof. Franco Cotana, Ing. Pieraldo

Dettagli

Master Universitario di II livello

Master Universitario di II livello C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di INGEGNERIA Master Universitario di II livello Sistemi di Gestione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Art. 1 1. L Università degli Studi di Cassino istituisce, per l a.a. 2009/2010,

Dettagli

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2004/2005 Corso di laurea specialistica in Economia e Commercio Corso di laurea specialistica in Economia

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

PARTE I Principi generali

PARTE I Principi generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Banca e Finanza Laurea: Classe: Struttura di riferimento: Altre strutture di riferimento: Banca e Finanza Banking

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN COMUNICAZIONE IN AMBITO SANITARIO IN COLLABORAZIONE CON L ISTITUTO NAZIONALE TUMORI-FONDAZIONE PASCALE IRCCS 2 a Edizione Anno Accademico 2012/2013 REGOLAMENTO DIDATTICO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Facoltà di Economia Master Universitario di I livello in Economia e Gestione in Sanità Direttore del Master: Prof Amalia Donia Sofio E attivato presso la Facoltà

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. H al bando di ammissione pubblicato in data 0/0/0 Art. - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per il biennio accademico 0/0, presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN., Dipartimento di Biologia

Dettagli

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g OBIETTIVI I partecipanti otterranno una visione a 360 gradi delle implicazioni legali legate al mondo bancario e finanziario. Grazie ai Docenti,

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, mercati e sviluppo (L33) a.a. 2014/15

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, mercati e sviluppo (L33) a.a. 2014/15 Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, mercati e sviluppo (L33) a.a. 2014/15 Obiettivi formativi Il Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo intende fornire una formazione finalizzata

Dettagli

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo (L33) a.a. 2015/16

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo (L33) a.a. 2015/16 Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo (L33) a.a. 2015/1 Obiettivi formativi Il Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo intende fornire una formazione finalizzata

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Art. 1 Istituzione L Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa delle Facoltà di Scienze

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN RISK MANAGEMENT - GESTIONE DEL RISCHIO, SICUREZZA E CONTROLLO, A.A. 2015/16 CFU 16 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome

Dettagli

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Legale Cattedra di medicina sociale Anno Accademico 2007-2008 BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO IN MEDICINA E SANITA PENITENZIARIA Codice del Corso

Dettagli

ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA. Anno accademico 2011/2012

ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA. Anno accademico 2011/2012 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA ECONOMIA CORSI DI LAUREA TRIENNALE (classe L-18): ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) ECONOMIA E FINANZA (CLEF) ECONOMIA E MANAGEMENT (CLEM) ECONOMIA E MARKETING (CLAM) CORSI Dl LAUREA

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l organizzazione didattica e lo svolgimento delle attività

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. F al bando di ammissione pubblicato in data 0//0 Art. - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per il biennio accademico 0-0, presso il dipartimento di Biologia e Biotecnologie Lazzaro

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni

Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni Master biennale di II livello Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni (In sigla PLMA08) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO DELL UNIONE EUROPEA E DELLLE MIGRAZIONI

Dettagli

MASTER di I Livello MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE (III EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA271

MASTER di I Livello MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE (III EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA271 MASTER di I Livello MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE (III EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA271 www.unipegaso.it Titolo MA271 - MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

Dettagli

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-16 Finanza

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-16 Finanza Università Classe Nome del corso Nome inglese Lingua in cui si tiene il corso Codice interno all'ateneo del corso Università degli Studi di VERONA LM-16 - Finanza Banca e finanza adeguamento di: Banca

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated. Master in Energia, Territorio e Ambiente META

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated. Master in Energia, Territorio e Ambiente META POLITECNICO DI BARI Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated Master in Energia, Territorio e Ambiente META Il Politecnico di Bari e Master Team srl,

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA ECONOMICS, COMMUNICATION AND MEDIA

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT Articolo 1 - Istituzione del Master «E istituito presso l Università Carlo Cattaneo - LIUC il Master Universitario di I livello

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona I TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO : UNO STRUMENTO DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO ESPERIENZE, CRITICITA E PROPOSTE DI MIGLIORAMENTO PIACENZA,

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione AVVISO DI SELEZIONE per l ammissione al corso ITS per il conseguimento del diploma di Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 livello EQF) Premessa

Dettagli

MASTER di II Livello. Nuova managerialità dirigenziale. 5ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA334

MASTER di II Livello. Nuova managerialità dirigenziale. 5ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA334 MASTER di II Livello 5ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA334 Pagina 1/5 Titolo Edizione 5ª EDIZIONE Area SCUOLA Categoria MASTER Livello II Livello Anno accademico 2014/2015 Durata

Dettagli

DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2015-2016

DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2015-2016 DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2015-2016 Presentazione li Master intende iniziare con l'introduzione alle nozioni di fondo in materia di diritto costituzionale e

Dettagli

Gestione XXXXX d azienda FOTO. Laurea magistrale. Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Piacenza Cremona a.a. 2014 2015. www.unicatt.

Gestione XXXXX d azienda FOTO. Laurea magistrale. Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Piacenza Cremona a.a. 2014 2015. www.unicatt. Percorsi Formativi Corso Facoltà di laurea Gestione XXXXX d azienda Facoltà di Economia e Giurisprudenza FOTO Laurea magistrale www.unicatt.it Piacenza Cremona a.a. 2014 2015 www.unicatt.it INDICE Laurea

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT (Master IHRM) Gestire persone e culture nelle Imprese Internazionali

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT (Master IHRM) Gestire persone e culture nelle Imprese Internazionali Facoltà di Economia Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere Corso di Master Universitario Interfacoltà di primo livello in INTERNATIONAL HR MANAGEMENT (Master IHRM) Gestire persone e culture

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali dipartimento di Giurisprudenza MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali XI edizione A.A. 2013/2014 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente di

Dettagli

Energy Management (60CFU)

Energy Management (60CFU) Master Universitario di II livello in Energy Management (60CFU) A.A. 2011/2012 Direttore Scientifico del Master Prof. Mario Belli Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni Il crescente

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA, GOVERNO E FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA (Master in presenza)

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE AMMINISTRATIVE

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE AMMINISTRATIVE Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze Politiche Facoltà di Economia Facoltà di Giurisprudenza Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Economia

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Economia Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia Corso di Laurea Magistrale in MANAGEMENT, FINANZA E INTERNATIONAL BUSINESS Classe di appartenenza: LM 77 Scienze economico-aziendali Nome inglese del

Dettagli

VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione In considerazione dell'ampio spettro dei corsi di laurea che possono dare accesso al master, le lezioni cominceranno

Dettagli

Master europeo in Storia dell Architettura

Master europeo in Storia dell Architettura Area Servizi per gli studenti e relazioni con il pubblico. Divisione segreterie studenti Master europeo in Storia dell Architettura Bando 2008-2009 Il Rettore visto l art. 3 del D.m. 509/99, ora integrato

Dettagli

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA Anno Accademico 2014/2015 1 ANNO 2 ANNO Economia e Finanza (Classe LM16 D.M. 270/2004) Attivato Attivato Il corso di laurea

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi dell Aquila attiva,

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master 84 1 Titolo MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli