CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI"

Transcript

1 10126 Torino Corso Galileo Galilei, 12 c:\form \LOGO\ 13 JLOGO_FONDSAI_DIVIS_SAI_150.png JDIVSAI_FIRMA.png FONDIARIA - SAI S.p.A. Divisione Sai JDIVSAI_FIRMA.png c:\form\logo\logo_fondsai_divis_sai_150.bmp c:\form\logo\bollofond-sai.jpg 40 c:\form\logo\testologogrup_testata_fondsai_bn_150.bmp JPIEDE_NEW_ONDA_SAI.png CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SAI DRIVER (AUTO, MOTO E TEMPO LIBERO) Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della sottoscrizione del contratto o, dove prevista, della proposta di assicurazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa FONDIARIA - SAI S.p.A. Corso Galileo Galilei, Torino -

2 NOTA INFORMATIVA Prodotto SAI DRIVER AUTO / MOTO (ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio 2010) La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della Polizza. A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE 1. Informazioni generali FONDIARIA-SAI S.p.A., società per azioni di diritto italiano, è la società capogruppo del Gruppo assicurativo FONDIARIA-SAI (iscritto all Albo dei gruppi assicurativi al n. 030). Sede Legale e Direzione in Torino (Italia): Corso Galileo Galilei, 12; tel. (+39) Direzione di Firenze: Via Lorenzo il Magnifico, 1; tel. (+39) Sito Internet: La società è autorizzata all esercizio dell attività assicurativa in base al D.M. del 26/11/1984 pubblicato sul supplemento ordinario n. 79 alla G.U. n. 357 del 31/12/1984; è iscritta alla sez. I dell'albo delle imprese di assicurazione presso l Isvap al n Informazioni sulla situazione patrimoniale dell impresa (dati aggiornati a ) In base all ultimo bilancio approvato il patrimonio netto dell Impresa è pari ad , con capitale sociale pari ad e totale delle riserve patrimoniali pari ad L indice di solvibilità (da intendersi quale il rapporto fra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente) riferito alla gestione dei rami danni è pari a 128,4%. Gli eventuali aggiornamenti, non derivanti da innovazioni normative, alle informazioni contenute nelle presente Nota sono pubblicati sul sito della società B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO GLOSSARIO Le definizioni di cui al presente Glossario riprendono quelle contenute nelle condizioni di assicurazione: Apparecchio terapeutico: dispositivo utilizzato nel trattamento di contenzione articolare o distrettuale, o per ostosintesi, reso necessario da lesioni traumatiche da infortunio. Frattura: soluzione di continuità del tessuto osseo provocata da infortunio. S intende pertanto esclusa qualsiasi lesione al solo tessuto cartilagineo o dai soli altri tessuti aventi rapporti di continuità e contiguità con l osso. Gessatura: mezzo di contenzione costituito da fasce, docce o altri apparecchi e confezionato con gesso da modellare o schiuma di poliuretano o fibre di vetro associate a resina poliuretanica. I metodi di contenzione Ilizarov e F.E.A. (Fissatore Esterno Assiale), sono considerati gessatura. Pag. 1 di 5

3 Infortunio: evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produce lesioni corporali obiettivamente constatabili. Infortunio extraprofessionale: quello verificatosi durante lo svolgimento di ogni attività di natura non professionale. Infortunio stradale del Conducente dell autoveicolo: quello subito dalla persona che si trovi alla guida del veicolo indicato in polizza (auto ad uso privato, autofurgone, autocarro o autovettura ad uso promiscuo), in conseguenza di fatto derivante dalla circolazione stradale. Infortunio stradale del motociclista: quello subito dalla persona che si trovi alla guida del ciclomotore (veicolo a due o tre ruote che non consente il trasporto di altra persona oltre il Conducente, che non sviluppa una velocità superiore a 45 Km/h e che ha un motore di cilindrata non superiore a 50 cm3 se termico), motociclo (veicolo a due ruote destinato al trasporto di persone, in numero non superiore a due compreso il Conducente) o motoveicolo (destinato al trasporto promiscuo), nonché motocarro (destinato al trasporto di cose), indicato in polizza, in conseguenza di fatto derivante dalla circolazione stradale. Invalidità permanente: perdita o diminuzione definitiva ed irrimediabile della capacità ad un qualsiasi lavoro proficuo. Istituto di cura: ospedale o clinica dotato di attrezzature per il pernottamento di pazienti e per la terapia di eventi morbosi o lesivi, autorizzato all erogazione di assistenza ospedaliera. Ricovero: degenza in istituto di cura che comporta almeno un pernottamento. Il contratto viene offerto con tacito rinnovo annuale, con possibilità però per il Contraente e la Società di accordarsi ai fini del non tacito rinnovo. AVVERTENZA: in caso di stipula con tacito rinnovo la disdetta deve essere comunicata dalla parte recedente all altra parte con lettera raccomandata spedita almeno 60 giorni prima della scadenza. Per gli aspetti di maggiore dettaglio si rinvia a quanto previsto dall art. 12 Proroga dell Assicurazione e periodo assicurativo delle Condizioni Generali di Assicurazione. 3. Coperture assicurative offerte Limitazioni ed esclusioni Il contratto viene offerto con possibilità di scelta delle coperture assicurative Infortuni del conducente di veicoli a motore e/o Infortuni extra-professionali Tempo libero. Ciascuna copertura offre all Assicurato in caso di Infortunio la corresponsione di un indennizzo sulla base del seguente pacchetto unico di garanzie: - Morte, con pagamento della somma assicurata agli eredi testamentari o legittimi in parti uguali tra loro. - Invalidità permanente, con pagamento dell indennizzo a seconda della percentuale di Invalidità permanente accertata; negli Infortuni del conducente la modalità di calcolo dell indennizzo varia oltre la soglia di Euro di somma assicurata. - Diaria, con pagamento della somma pattuita per ciascun giorno di ricovero o di applicazione di gessatura/apparecchio terapeutico fino a un massimo di 100 giorni per Infortunio. Per gli aspetti di maggiore dettaglio su tutte le prestazioni sopra elencate si rinvia a quanto previsto al capitolo Garanzie delle condizioni di assicurazione. AVVERTENZA: le coperture assicurative sopra elencate hanno limitazioni ed esclusioni di operatività o condizioni di sospensione delle stesse che possono comportare la riduzione o il mancato pagamento dell indennizzo; per gli aspetti di maggiore dettaglio si rinvia a Pag. 2 di 5

4 quanto previsto all interno dei capitoli Garanzie e Delimitazioni, nonché delle Condizioni Generali di Assicurazione. AVVERTENZA: alle coperture assicurative sopra elencate sono applicati limiti massimi di indennizzo, nonché franchigie (espresse in punti percentuali di Invalidità, in giorni o in cifra fissa) che possono comportare la riduzione o il mancato pagamento dell indennizzo. La franchigia può variare a seconda delle Somme Assicurate e della quantificazione del danno accertato; può inoltre essere relativa, scomparendo dall indennizzo una volta che venga superata dal danno accertato (e quindi l indennizzo risulta integrale) oppure assoluta, venendo cioè in ogni caso detratta dall indennizzo riconosciuto all Assicurato. Per gli aspetti di maggiore dettaglio si rinvia a quanto previsto nelle condizioni di assicurazione all interno dei suddetti capitoli Garanzie e Delimitazioni e nella scheda di Polizza che verrà sottoscritta dal Contraente in caso di stipulazione della Polizza. Esempio di franchigia assoluta: somma assicurata per Infortuni del Conducente pari a Euro , Invalidità permanente accertata pari al 7%, franchigia pari al 5% sull eccedenza di Euro per Invalidità inferiori al 15%, indennizzo pari a Euro (7% x % x ). Esempio di franchigia relativa: somma assicurata per Infortuni del Conducente pari a Euro , Invalidità permanente accertata pari al 20%, franchigia pari al 5% sull eccedenza di Euro per Invalidità inferiori al 15% e nulla per Invalidità pari o superiori al 15%, indennizzo pari a Euro (20% x % x ). Esempio di limite di indennizzo: degenza a seguito di ricovero pari a 150 giorni, diaria giornaliera pari a Euro 25, limite di indennizzo pari a 100 giorni, indennizzo corrisposto Euro (100 giorni x 25). AVVERTENZA: non sono assicurate le persone di età superiore a 80 anni. Per gli aspetti di maggiore dettaglio si rinvia a quanto previsto dall art. 8 Limiti di età Persone non assicurate delle Condizioni Generali di Assicurazione. 4. Dichiarazioni dell assicurato in ordine alle circostanze del rischio AVVERTENZA: eventuali dichiarazioni false o reticenti sulle circostanze del rischio rese in sede di conclusione del contratto potrebbero comportare la perdita del diritto all indennizzo o la sua riduzione e gli altri effetti previsti dagli artt. 1892, 1893 e 1894 del codice civile. 5. Aggravamento e diminuzione del rischio e variazioni nella professione o nel veicolo L Assicurato/Contraente deve comunicare in forma scritta alla Società ogni aggravamento del rischio, pena la possibile perdita del diritto all indennizzo o sua riduzione o la cessazione del contratto stesso ai sensi dell art del codice civile. E altresì possibile comunicare l avvenuta diminuzione del rischio: in tal caso la Società si impegna a sostituire e riformulare il contratto sulla base delle nuove esigenze. A titolo esemplificativo negli Infortuni del conducente costituisce aggravamento di rischio (o diminuzione nell ipotesi opposta) una variazione del veicolo al quale è riferita la Polizza da auto a uso privato ad auto in locazione, in considerazione della maggior frequenza di utilizzo di quest ultima; negli Infortuni extra-professionali costituisce aggravamento di rischio (o diminuzione nell ipotesi opposta) una variazione dell attività svolta dall Assicurato rispetto a quella dichiarata in polizza che comporti il passaggio da operaio a disoccupato, in considerazione del maggior tempo libero che quest ultimo ha a disposizione. 6. Premi La periodicità di pagamento del Premio è annuale. Il Premio può essere corrisposto in contanti, nei limiti previsti dalla normativa vigente e dall art. 47 del Regolamento ISVAP n 5/2006, e con gli altri mezzi di pagamento consentiti dalla legge e attivati presso l intermediario. Il Premio minimo pro-rata non può essere inferiore a Euro 25. Il Premio può essere frazionato in rate semestrali (con aumento del 3% sul Premio annuo lordo). L eventuale frazionamento è indicato nella scheda di Polizza. AVVERTENZA: Qualora siano concedibili sconti di Premio sul singolo contratto l intermediario illustra al Contraente le condizioni di applicabilità degli stessi. Pag. 3 di 5

5 Se la Polizza è stipulata con durata poliennale il Premio viene calcolato con applicazione di una riduzione, che sarà indicata in scheda di Polizza, rispetto a quello previsto per la durata annuale (art. 1899, 1 comma, del codice civile). 7. Adeguamento del premio e delle somme assicurate Il premio e le somme assicurate non sono soggette ad adeguamento. 8. Diritto di recesso AVVERTENZA: In caso di Sinistro il Contraente e la Società possono recedere dal contratto, nel rispetto dei termini e delle modalità di cui all art. 10 Recesso in caso di Sinistro delle Condizioni Generali di Assicurazione. Se il contratto è stato stipulato con durata pluriennale il Contraente ha comunque facoltà di recedere, trascorsi cinque anni, senza oneri e con preavviso di sessanta giorni (art. 1899, 1 comma, del codice civile). 9. Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto Ai sensi dell'articolo 2952 del codice civile i diritti derivanti dal contratto di assicurazione, diversi da quello relativo al pagamento delle rate di premio, si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda. Nell'assicurazione della responsabilità civile, il termine di due anni decorre dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all'assicurato o ha promosso contro questo l'azione. L Assicurato deve dare avviso scritto del Sinistro a pena di decadenza entro 10 giorni dallo stesso o da quando ne ha avuto la possibilità, pena la perdita del diritto all indennizzo o la sua riduzione ai sensi dell art del codice civile. 10. Legge applicabile al contratto Ai sensi dell'art. 180 del D. Lgs. N. 209/2005 il contratto sarà soggetto alla legge italiana se il rischio è ubicato in Italia. E facoltà delle parti convenire di assoggettare il contratto ad una legislazione diversa da quella italiana, salvi comunque i limiti derivanti dall'applicazione di norme imperative nazionali e salva la prevalenza delle disposizioni specifiche relative alle assicurazioni obbligatorie previste dall'ordinamento italiano. 11. Regime fiscale Nel contratto si applicano sul Premio imponibile aliquote fiscali diversificate a seconda della garanzia pattuita nella misura prevista dalla normativa vigente e indicata nella scheda di Polizza. C. INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE LIQUIDATIVE E SUI RECLAMI 12. Sinistri Liquidazione dell indennizzo AVVERTENZA: Il Sinistro si intende avvenuto al verificarsi dell Infortunio. Il Contraente/Assicurato deve dare avviso scritto del Sinistro alla Società o all intermediario entro 10 giorni dall Infortunio o dal momento in cui ne ha avuto la possibilità. L Assicurato deve consentire la visita di medici o qualsiasi altro accertamento o indagine che la Società ritenga necessari. Per gli aspetti di maggiore dettaglio sull intera procedura liquidativa si rinvia a quanto previsto agli artt. 3 Denuncia dell Infortunio e obblighi relativi e 4 Criteri di indennizzabilità liquidazione delle Condizioni Generali di Assicurazione. 13. Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale devono essere inoltrati per iscritto a: Pag. 4 di 5

6 Società: Fondiaria-Sai S.p.A. Funzione: Relazioni Industriali e Servizio Clienti - Servizio Clienti Indirizzo: Corso Galileo Galilei, Torino Fax: (+39) Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dell esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni, potrà rivolgersi all ISVAP, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale Roma, telefono (+39) , corredando l esposto con la copia del reclamo presentato alla Società e dell eventuale riscontro fornito dalla stessa. Il reclamo deve inoltre contenere: nome, cognome e domicilio del reclamante (con eventuale recapito telefonico), individuazione dei soggetti di cui si lamenta l operato, breve descrizione del motivo della lamentela ed ogni documento utile per descrivere più compiutamente il fatto e le relative circostanze. Si evidenzia che i reclami per l accertamento dell osservanza della vigente normativa di settore vanno presentati direttamente all ISVAP. Fatta salva la facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti o, comunque, di adire l Autorità Giudiziaria (in tal caso il reclamo esula dalla competenza dell ISVAP), si ricorda che per eventuali reclami riguardanti la risoluzione della lite transfrontaliera di cui sia parte il reclamante, avente domicilio in Italia, può presentare il reclamo all ISVAP oppure direttamente al sistema estero competente, individuabile accedendo al sito internet: en.htm chiedendo l attivazione della procedura FIN-NET. 14. Arbitrato Per la risoluzione di controversie di natura medica sulla natura delle lesioni da Infortunio e sulle loro conseguenze o sulla misura degli indennizzi le parti possono demandare la decisione a un collegio arbitrale secondo la procedura definita all art. 7 Controversie Arbitrato irrituale delle Condizioni Generali di Assicurazione. Il collegio medico risiede nel comune che sia sede dell istituto di medicina legale più vicino al luogo di residenza dell Assicurato. AVVERTENZA: resta salva la facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi e di rivolgersi all Autorità giudiziaria nei casi previsti dalla legge. Fondiaria-SAI s.p.a. è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota Informativa. Il rappresentante legale Data aggiornamento Nota Informativa (escluso paragrafo A.2): Pag. 5 di 5

7 S A I D RIVE R Auto, moto e Edizione tempo libero.

8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE GARANZIE SAIDRIVER prevede le seguenti garanzie: A) gli infortuni stradali del Conducente dell autoveicolo identificato sulla relativa scheda copertura; B) gli infortuni stradali del Conducente del motociclo, ciclomotore, motoveicolo o quadriciclo identificato sulla relativa scheda copertura; C) gli infortuni extraprofessionali, con esclusione di quelli derivanti dalla guida di autoveicoli, motocicli, ciclomotori, motoveicoli o quadricicli. La scelta delle garanzie, della combinazione e delle relative somme assicurate, deve risultare sulla scheda copertura barrando, ove previsto, le relative caselle. MORTE. In caso di morte la FONDIARIA - SAI corrisponde la somma che risulta assicurata agli eredi testamentari o legittimi in parti uguali tra loro. Se il decesso avviene all estero, la FONDIARIA - SAI rimborsa in eccedenza alla somma assicurata le spese sostenute per il viaggio di trasferimento della salma in patria con il limite del 10% della somma assicurata per questa garanzia. INVALIDITÀ PERMANENTE. In caso di invalidità permanente la FONDIARIA - SAI liquida, secondo le condizioni e le percentuali di seguito riportate, un indennizzo calcolato sulla somma che risulta assicurata. Se la somma che risulta assicurata per gli infortuni stradali del Conducente, di cui alle predette lettere A) e B), supera , sull eccedenza di non si fa luogo ad indennizzo per invalidità permanente quando questa sia di grado non superiore al 5% dell invalidità permanente totale; se invece essa risulta superiore al 5% l indennizzo viene corrisposto sulla parte eccedente; se il grado di invalidità permanente è pari o superiore al 15%, l indennizzo viene corrisposto integralmente, senza applicazione di alcuna franchigia. DIARIA. La FONDIARIA - SAI corrisponde l indennità giornaliera che risulta assicurata per ogni giorno di degenza nei casi di: ricovero, a seguito infortunio, in Italia o all estero presso istituto di cura; infortunio che comporti frattura radiograficamente accertata di uno o più arti con conseguente applicazione di apparecchio terapeutico, diverso dalla gessatura, da parte di personale medico o paramedico; infortunio che comporti gessatura. Nel caso di infortunio che comporti gessatura ad uno o più arti, anche senza ricovero, la FONDIARIA - SAI corrisponde l indennità giornaliera dal giorno del ricovero, ovvero in mancanza di questo, dal giorno dell applicazione della gessatura a quello della sua rimozione. Parimenti la garanzia opera in caso di infortunio che comporti frattura di uno o più arti radiograficamente accertata ed applicazione di apparecchio terapeutico diverso dalla gessatura da parte di personale medico o paramedico. La presente garanzia DIA- RIA è operativa dal giorno del ricovero ovvero in mancanza di questo, dal giorno dell applicazione degli apparecchi predetti a quello della loro rimozione ed in ogni caso sino ad un periodo massimo di 100 giorni per ogni infortunio riferito a ciascuna persona assicurata. La presente indennità è sostituita per il periodo di degenza, dall indennità giornaliera durante ricovero. Ai fini del computo dei giorni spettanti, nel caso dell applicazione di apparecchio terapeutico non removibile, deve essere presentata documentazione medica attestante l avvenuta guarigione. Estensioni di assicurazione. L assicurazione comprende: l asfissia causata da fuga di gas o vapore, le conseguenze di ingestione o assorbimento di sostanze (compreso l avvelenamento e le lesioni da contatto con sostanze corrosive), l annegamento; l assideramento o congelamento, la folgorazione, i colpi di sole o di calore e altre influenze termiche ed atmosferiche; 1 di 6

9 alterazioni patologiche conseguenti a morsi di animali e punture di insetti, esclusa la malaria e le malattie tropicali; le ernie addominali traumatiche e le lesioni da sforzo; gli infortuni sofferti in stato di malore, vertigini o incoscienza; gli infortuni derivanti da imperizia, imprudenza o negligenza anche grave; gli infortuni derivanti da tumulti popolari, atti di terrorismo, attentati, a condizione che l Assicurato non vi abbia preso parte attiva. Estensioni relative alle garanzie infortuni stradali del conducente Relativamente alle garanzie Infortuni Stradali del Conducente dell autoveicolo ed Infortuni Stradali del Motociclista, l assicurazione è estesa rispettivamente agli infortuni subiti come Conducente dell autovettura o come Conducente del ciclomotore, motociclo, motoveicolo o quadriciclo indicati in polizza in occasione della salita o della discesa dal veicolo nonché a quelli subiti in conseguenza delle operazioni effettuate in caso di fermata accidentale: per mettere lo stesso in condizione di riprendere la marcia; per spostarlo dal flusso del traffico o reinserirlo nel flusso medesimo. Estensioni relative alla sola garanzia infortuni extraprofessionali Tempo libero A Rischio volo: l assicurazione è estesa agli infortuni subiti durante viaggi aerei effettuati in qualità di passeggero su velivoli ed elicotteri, durante voli turistici o di trasferimento. Sono esclusi i voli effettuati su velivoli ed elicotteri eserciti da società di lavoro aereo non in occasione di trasporto pubblico passeggeri o da Aeroclub. Il viaggio aereo si intende iniziato nel momento in cui l Assicurato sale a bordo dell areomobile e si considera concluso nel momento in cui ne è disceso. La presente estensione di assicurazione non è valida nel caso di polizze di durata inferiore ad un anno. B Guida natanti: purché la persona sia abilitata a norma delle disposizioni in vigore. Rinuncia all azione di rivalsa Qualora l infortunio subito dalla persona assicurata sia imputabile a responsabilità di terzi, la FONDIARIA - SAI rinuncia ad avvalersi del diritto di surrogazione previsto dall art.1916 del Codice Civile. DELIMITAZIONI L assicurazione non comprende gli infortuni derivanti da: guida di veicoli se la persona infortunata non è abilitata a norma delle disposizioni in vigore; abuso di alcoolici e psicofarmaci o dall uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni; azioni delittuose dell Assicurato; guida ed uso di mezzi di locomozione aerei, salvo quanto stabilito all Estensione A Rischio volo; pratica di sports aerei, del paracadutismo, del salto dal trampolino con sci o idrosci e dello sci acrobatico e del bob; partecipazione a corse e gare (e relativi allenamenti) comportanti l uso di veicoli o natanti a motore, ciclomotori, motocicli o quadricicli salvo si tratti di gare di regolarità pura. Sono inoltre escluse le conseguenze di interventi chirurgici, accertamenti e cure mediche non resi necessari da infortunio, gli infarti miocardici e qualsiasi tipo di ernia, salvo quanto stabilito a Estensioni di assicurazione. 2 di 6

10 L assicurazione non opera altresì: se a bordo del ciclomotore, motociclo, motoveicolo o quadriciclo le persone trasportate sono in numero superiore a quello indicato nella carta di circolazione ovvero se il Conducente non è autorizzato al trasporto di persone; se i veicoli indicati in polizza vengono utilizzati contro la volontà del proprietario, nonché in tutti i casi in cui il Conducente ne sia venuto in possesso in conseguenza di azioni delittuose o fraudolentemente. PERCENTUALI DI VALUTAZIONE PER L ACCERTAMENTO DELLA INVALIDITA PERMANENTE (Allegato 1 alla Legge degli infortuni sul lavoro del 30/6/65 n INAIL) PERDITA TOTALE: DESTRO SINISTRO di un arto superiore 85% 75% di un avambraccio 75% 65% di una mano 70% 60% di un arto inferiore sopra il ginocchio 65% di un arto inferiore all altezza o sotto il ginocchio 50% di un piede 50% del pollice 28% 23% dell indice 15% 13% del mignolo 12% del medio 12% dell anulare 8% dell alluce 7% di ogni altro dito del piede 3% della facoltà visiva di ambedue gli occhi 100% della facoltà visiva di un occhio 35% della capacità uditiva di ambedue gli orecchi 60% della capacità uditiva di un orecchio 15% Condizioni di valutazione per l accertamento della Invalidità Permanente In caso di constatato mancinismo le percentuali suesposte, riferite all arto superiore destro, si intendono applicate all arto sinistro e viceversa. La perdita totale ed irrimediabile dell uso funzionale di un organo o di un arto viene considerata come perdita anatomica dello stesso; se trattasi di minorazione, le percentuali sopra indicate vengono ridotte in proporzione della funzionalità perduta. Nei casi di perdita anatomica o funzionale di più organi o arti la valutazione viene stabilita mediante l addizione delle percentuali corrispondenti ad ogni singola lesione, fino al limite massimo del 100%. Parimenti nel caso di più infortuni verificatisi nel corso della validità della polizza, la valutazione complessiva non può eccedere il limite del 100% di invalidità permanente. Al raggiungimento del limite del 100% di invalidità permanente l assicurazione cessa di avere effetto nei confronti della persona che ha raggiunto il suddetto limite. La valutazione per la perdita funzionale o anatomica di una falange del pollice è stabilita nella metà, per la perdita anatomica di una falange dell alluce nella metà e per quella di una falange di un qualunque altro dito di un terzo della percentuale fissata per la perdita totale del rispettivo dito. Nei casi non specificati la valutazione dell invalidità permanente è effettuata, con riferimento alle percentuali previste dal suindicato Allegato 1 alla Legge degli infortuni sul lavoro, tenendo conto della misura nella quale è per sempre diminuita la capacità generica ad un qualsiasi lavoro proficuo, indipendentemente dalla professione svolta. In caso di perdita anatomica o riduzione funzionale di un organo o di un arto già 3 di 6

11 minorato, le percentuali sopra indicate sono diminuite tenendo conto del grado di invalidità preesistente. La valutazione dell invalidità permanente è effettuata con rinuncia della FONDIARIA - SAI all applicazione della franchigia prevista dalla legge predetta. CONDIZIONI GENERALI Art. 1 Pagamento del premio e decorrenza della garanzia L assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno di decorrenza indicato in polizza se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati; altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno del pagamento. Se il Contraente non paga il premio o le rate di premio successive, l assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 15 giorno dopo quello della scadenza e riprende vigore dalle ore 24 del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze. I premi devono essere pagati presso l intermediario al quale è assegnata la Polizza oppure alla Società. Il Premio può essere corrisposto in contanti, nei limiti previsti dalla normativa vigente e dall art. 47 del Regolamento ISVAP n 5/2006, e con gli altri mezzi di pagamento consentiti dalla legge e attivati presso l intermediario. Art. 2 Esclusioni Sono esclusi altresì dall assicurazione i danni causati da: fatti di guerra e insurrezioni, terremoti, inondazioni, alluvioni ed eruzioni vulcaniche; trasmutazione del nucleo dell atomo nonché da radiazioni provocate artificialmente dall accelerazione di particelle atomiche o da esposizione a radiazioni ionizzanti. Art. 3 Denuncia dell infortunio e obblighi relativi La denuncia dell infortunio con l indicazione del luogo, giorno ed ora dell evento e delle cause che lo determinarono, corredata di certificato medico, deve essere fatta per iscritto all Agenzia cui è assegnato il contratto, entro dieci giorni dall infortunio o dal momento in cui il Contraente, l Assicurato o i suoi beneficiari ne abbiano avuto la possibilità. L Assicurato o i suoi familiari devono presentare idonea documentazione e, in caso di ricovero, copia della cartella clinica e consentire la visita dei medici della FONDIARIA - SAI e qualsiasi indagine od accertamento che questa ritenga necessari, sciogliendo a tal fine dal segreto professionale i medici che hanno visitato e curato l Assicurato stesso. Art. 4 Criteri di indennizzabilità - liquidazione L assicurazione è valida purchè la morte o l invalidità permanente o il ricovero si siano verificati entro due anni dal giorno dell infortunio, anche se successivamente alla scadenza del contratto. La FONDIARIA - SAI corrisponde l indennizzo per le conseguenze dirette ed esclusive dell infortunio, avvenuto durante il periodo di validità della polizza, che siano indipendenti da condizioni fisiche o patologiche preesistenti o sopravvenute; pertanto l influenza che l infortunio può avere esercitato su tali condizioni, come pure il pregiudizio che esse possono portare all esito delle lesioni prodotte dall infortunio sono conseguenze indirette e quindi non indennizzabili. Parimenti, nei casi di preesistente mutilazione o difetto fisico, l indennizzo per invalidità permanente è liquidato per le sole conseguenze dirette cagionate dall infortunio come se esso avesse colpito una persona fisicamente integra, senza riguardo al maggior pregiudizio derivante dalle condizioni preesistenti, fermo il disposto del penultimo capoverso delle Condizioni di valutazione. La liquidazione è effettuata a guarigione avvenuta e dopo gli accertamenti del caso, entro 30 giorni, sempre che non sia stata fatta opposizione e dalla documentazione attestante il risultato delle indagini preliminari relative al sinistro non si evidenzi alcuno dei casi previsti dalle Delimitazioni o Esclusioni. La FONDIARIA - SAI non è tenuta a corrispondere anticipi sugli indennizzi. Relativamente alla garanzia Diaria da ricovero, ai fini del computo dei giorni di ricovero, si tiene conto del numero dei pernottamenti. 4 di 6

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI Soluzione Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

Prodotto Attivi & Protetti SASA Polizza Infortuni per le persone Mod. 1918/C

Prodotto Attivi & Protetti SASA Polizza Infortuni per le persone Mod. 1918/C - - 20161 Milano Via Senigallia n.18/2 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 22 JMILANODIVSASA.png TestataMilanosasadatisoc.png JFIRMANOI_39.bmp JTESTOLOGOMILANO_BN_150.bmp Milano Assicurazioni S.p.A. Divisione Sasa www.milass.it

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Ad Personam/Mod. X0403.0 Edizione 2/2009 Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Quadrifoglio/Mod. X0442.0 Edizione 2/2008 Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio La presente Nota Informativa è redatta secondo lo

Dettagli

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Guidare & Navigare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'ASSISTENZA

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'ASSISTENZA Assistance Omnia CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'ASSISTENZA Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione; deve essere consegnato

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis EDIZIONE: Novembre 2010 Versione: 2.10.11 Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis IC.2012.001 EDIZIONE: Giugno 2012 Versione: 3.12.06 Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Il presente Fascicolo Informativo contenente

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Il presente Fascicolo Informativo contenente CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA DEL VETTORE STRADALE ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PER I DANNI ALLE MERCI TRASPORTATE POLIZZA RESPONSABILITÀ VETTORIALE Il presente Fascicolo

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

Contratto di Infortuni

Contratto di Infortuni Contratto di Infortuni Edizione 2012 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI ISCRITTI AL SI. R. BO (Sindacato Ragionieri Commercialisti di Bologna) appartenenti alle categorie commercialisti e praticanti. La

Dettagli

Infortuni della Famiglia. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni della Famiglia. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni della Famiglia Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca della

Dettagli

(ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio 2010)

(ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio 2010) - - 20161 Milano Via Senigallia n.18/2 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 22 JMILANODIVSASA.png TestataMilanosasadatisoc.png JFIRMANOI_39.bmp JTESTOLOGOMILANO_BN_150.bmp Milano Assicurazioni S.p.A. Divisione Sasa www.milass.it

Dettagli

DI ASSICURAZIONE SANITARIA

DI ASSICURAZIONE SANITARIA SAI AISALUTEALUTE IPM (Invalidità Permanente da Malattia) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SANITARIA Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Prodotto DIFESA PER INFORTUNI DA CIRCOLAZIONE

NOTA INFORMATIVA. Prodotto DIFESA PER INFORTUNI DA CIRCOLAZIONE _footers[jpiepag_con1] $c1$ 20161 Milano Via Senigallia n.18/2 C:\SAGNEW \FORM\LOGO\ 22 JMILANODIVSASA.png TestataMilanosasadatisoc.png JFIRMANOI_39.bmp JTESTOLOGOMILANO_BN_150.bmp M ilano Assicurazioni

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a Nota Informativa b Condizioni di assicurazione c Informativa Home Insurance deve essere

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Nota Informativa Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Edizione 12/2014 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI CORRENTISTI BANCA di CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas Contratto di Assicurazione infortunio e malattia/sanitas Sanitas/Mod. X0310.0 Edizione 11/2007 Assicurazione infortunio e malattia/sanitas La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE INCENDIO A COPERTURA DEL MUTUO Mutuoliguria Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance deve

Dettagli

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Malattie Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA

Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Art.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE l Assicurazione vale per tutti gli infortuni subiti dai soci iscritti ENDAS esclusivamente durante la partecipazione a

Dettagli

Infortuni della Famiglia

Infortuni della Famiglia Infortuni della Famiglia Contratto di Assicurazione del tempo libero di tutto il nucleo famigliare IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni

Dettagli

A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE. 1. Informazioni generali

A. INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE. 1. Informazioni generali NOTA INFORMATIVA (ed. 12/2011) Prodotto Vettore Stradale Assicurazione della Responsabilità Civile per i danni alle merci trasportate (ed. 12/2011) (ai sensi dell art. 185 del decreto legislativo n 209

Dettagli

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto GARANZIE ACCESSORIE modello 1060 ed. del 1 dicembre 2010

NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto GARANZIE ACCESSORIE modello 1060 ed. del 1 dicembre 2010 NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto GARANZIE ACCESSORIE modello 1060 ed. del 1 dicembre 2010 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

Contratto di Assicurazione multirischio ITASnonstop NOTA INFORMATIVA. ITASnonstop

Contratto di Assicurazione multirischio ITASnonstop NOTA INFORMATIVA. ITASnonstop Contratto di Assicurazione multirischio NOTA INFORMATIVA Assicurazione del Ramo Danni/ La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

Infortuni Individuale e Cumulativa

Infortuni Individuale e Cumulativa Infortuni Individuale e Cumulativa Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto

Dettagli

GENERALI SEI IN UFFICIO

GENERALI SEI IN UFFICIO GENERALI SEI IN UFFICIO Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi dell'ufficio Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizione di assicurazione

Dettagli

Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi

Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Contratto di Assicurazione Infortuni. DanubioInfortuni

Contratto di Assicurazione Infortuni. DanubioInfortuni Contratto di Assicurazione Infortuni DanubioInfortuni Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni Generali di assicurazione, deve essere

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI CIVILI Ecos Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

A. INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

A. INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA DI ASSICURAZIONE La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il Contraente e l Assicurato devono prendere

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER NATANTI E MOTORI AMOVIBILI PRODOTTO NAUTICA SASA

NOTA INFORMATIVA PER NATANTI E MOTORI AMOVIBILI PRODOTTO NAUTICA SASA NOTA INFORMATIVA PER NATANTI E MOTORI AMOVIBILI PRODOTTO NAUTICA SASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DANNI DIVERSI DALL R.C. (Ai sensi dell'articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI RISCHI EXTRA PROFESSIONALI N. 310039254 DEFINIZIONI Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Infortunio Sinistro Indennizzo Retribuzione : il contratto

Dettagli

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Infortuni): telefoni al numero +39 06 / 93.20.325 (in funzione

Dettagli

NOTA INFORMATIVA R.C. AUTO CICLOMOTORI/MOTOCICLI

NOTA INFORMATIVA R.C. AUTO CICLOMOTORI/MOTOCICLI NOTA INFORMATIVA R.C. AUTO CICLOMOTORI/MOTOCICLI Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA)

CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA) SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA) Pagina 1 di 7 CONDIZIONI GENERALI Art. 1 - RICHIAMO ALLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Premesso che le normative

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI 01/09 02/09 POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI Ed. Gennaio 2010 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intende per: - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione - POLIZZA : il documento che

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA ALLEGATO 1) CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DERIVANTI AI CONSIGLIERI REGIONALI DA INFORTUNI SOFFERTI NEL PERIODO DI ESERCIZIO DEL MANDATO Periodo 1 Gennaio 2013-31

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO ASSICURAZIONE INVALIDITA' PERMANENTE DA MALATTIA Anno 2004 PRESTAZIONI Art. 1 - Assicurati Art. 2 - Prestazioni SOMMARIO DELIMITAZIONE DELL ASSICURAZIONE Art. 3 Limiti

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI TUTELA LEGALE LEGAL SERVICE OMNIA. FONDIARIA-SAI S.p.A. Corso Galileo Galilei, 12-10126 TORINO - www.fondiaria-sai.

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI TUTELA LEGALE LEGAL SERVICE OMNIA. FONDIARIA-SAI S.p.A. Corso Galileo Galilei, 12-10126 TORINO - www.fondiaria-sai. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI TUTELA LEGALE LEGAL SERVICE OMNIA FONDIARIA-SAI S.p.A. Corso Galileo Galilei, 12-10126 TORINO - www.fondiaria-sai.it FONDIARIA-SAI S.p.A. Corso Galileo Galilei, 12-10126 TORINO

Dettagli

LONG TERM CARE ITALIANA

LONG TERM CARE ITALIANA LONG TERM CARE ITALIANA NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell

Dettagli

Salute Facile Reale. Contratto di assicurazione per la tutela della salute e dell integrità fisica

Salute Facile Reale. Contratto di assicurazione per la tutela della salute e dell integrità fisica Salute Facile Reale Contratto di assicurazione per la tutela della salute e dell integrità fisica Mod. 5109/FI MAL - Ed. 05/11 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI REGIONALI ALLEGATO 1) CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DERIVANTI AI

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI POLIZZA CONVENZIONE Mod. 5060RIU/FI RCG Ed. 09/15 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del Glossario - Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015 Contraente/Assicurato: Al presente contratto si applicano le norme sotto riportate le quali sostituiscono qualsiasi altra norma scritta e/o riportata in contrasto o contraria ai contenuti di quanto indicato

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

Invalidità Permanente da Malattia

Invalidità Permanente da Malattia QUISICURA Salute Condizioni di Assicurazione Invalidità Permanente da Malattia INDICE QuiSicura GARANZIA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA OGGETTO DELLA GARANZIA Art. 1 Invalidità permanente da malattia

Dettagli

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di Lega Pro LORO SEDI Assicurazione infortuni ai sensi dell art. 20 Accordo Collettivo Lega

Dettagli

GALENO REGOLAMENTO 2014 Salvagente

GALENO REGOLAMENTO 2014 Salvagente GALENO REGOLAMENTO 2014 Salvagente 1 Indice Art. 1 Oggetto del Regolamento pag. 3 Art. 2 Limiti temporali, territoriali e capitali assicurati pag. 3 Art. 3 Definizioni pag. 4 Art. 4 Morte ogni causa pag.

Dettagli

17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti

17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI 1/10 2/10 POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI Ed. Gennaio 2010 Nel testo che segue si intende per: DEFINIZIONI - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione

Dettagli

POLIZZA VOLONTARIO SICURO

POLIZZA VOLONTARIO SICURO POLIZZA VOLONTARIO SICURO CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "Legge sul volontariato : la legge-quadro sul volontariato del 11 agosto 1991, n 266;

Dettagli

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Contratto di Assicurazione contro gli Infortuni Il presente Fascicolo informativo, contenente: 1. Nota Informativa al Contraente comprensiva del Glossario; 2. Condizioni

Dettagli

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA Condizioni di assicurazione Mod. 237 ed. 3 I N D I C E 1 Definizioni 2 Condizioni generali di assicurazione 3 Condizioni relative alla garanzia Invalidita permanente da

Dettagli

Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, le Condizioni di assicurazione e il Modulo di proposta deve essere

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto- NATANTI contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione dei natanti modello n. 1060 del 1 dicembre 2010 La presente nota

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI

NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA

INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA Contratto di Assicurazione Malattia Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI AERONAUTICA

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI AERONAUTICA $c1$ 40128 Bologna (Italia) Via Stalingrado, 45 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 30 unipol_div_milano.png piedino_solo_datisoc_gruppo.png Jmilano2.png UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Divisione Milano www.unipolsai.com

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Associazione RIUNITI Polizza Long Term Care CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Le presenti Condizioni di Assicurazione sono formate da 6 pagine Pagina 1 di 6 DEFINIZIONI Le definizioni, il cui significato è riportato

Dettagli

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il Contraente deve prendere

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Liguria Green Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26/05/2010 n. 35

FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26/05/2010 n. 35 AGA International S.A. Rappresentanza Generale per l Italia FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26/05/2010 n. 35 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RAMI DANNI Globy Estensione Spese

Dettagli

You Care. Contratto di assicurazione Collettivo per il rimborso di spese mediche per Grandi Interventi Chirurgici e Gravi eventi Morbosi

You Care. Contratto di assicurazione Collettivo per il rimborso di spese mediche per Grandi Interventi Chirurgici e Gravi eventi Morbosi You Care Contratto di assicurazione Collettivo per il rimborso di spese mediche per Grandi Interventi Chirurgici e Gravi eventi Morbosi IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa,

Dettagli

Programma Salute Light

Programma Salute Light Programma Salute Light CREDITO BERGAMASCO S.p.A. Nota Informativa Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Sempre Protetti

NOTA INFORMATIVA Polizza Sempre Protetti NOTA INFORMATIVA Polizza Sempre Protetti La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (Regolamento IVASS N. 35 del 26 maggio 2010) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE OPERATORI SANITARI MEDICI RADIOLOGI Il presente fascicolo informativo

Dettagli

KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE. AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI

KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE. AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI Capitolato per l Assicurazione KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI Il presente Capitolato contiene: Definizioni

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo contenuto

Dettagli

Assicurazione tax-free

Assicurazione tax-free LINEA PATRIMONIO Assicurazione tax-free Sommario pag 2 Definizioni 4 10 Settori (Norme): Infortuni Malattie 13 Norme che regolano l assicurazione in generale Definizioni Definizioni relative all assicurazione

Dettagli

Contratto di assicurazione infortuni / PREVITAS

Contratto di assicurazione infortuni / PREVITAS Contratto di assicurazione infortuni / PREVITAS Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, il Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MALATTIA E INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MALATTIA E INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MALATTIA E INFORTUNI PRODOTTO PROTETTO INFORTUNI Il presente fascicolo informativo contenente FASCICOLO INFORMATIVO a) Nota Informativa, comprensiva del glossario b) Condizioni

Dettagli

I nvalidità P ermanente da M alattia

I nvalidità P ermanente da M alattia I nvalidità P ermanente da M alattia INDICE Definizioni... Oggetto e delimitazione del rischio... Sinistri - Diritti e doveri delle Parti... Altri diritti e doveri delle Parti... PAGINE 2 3 5 8 CONDIZIONI

Dettagli

Essenziale. Contratto di Assicurazione per gli Infortuni alla Guida di Veicoli ES 190 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Essenziale. Contratto di Assicurazione per gli Infortuni alla Guida di Veicoli ES 190 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Essenziale Contratto di Assicurazione per gli Infortuni alla Guida di Veicoli IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione; DEVE

Dettagli

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA REGOLAMENTO INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA EDIZIONE 2010-1 - Definizioni - Assistito: la persona a favore della quale viene prestata l assistenza

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (Regolamento ISVAP N. 35 del 26 maggio 2010) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEGLI OPERATORI SANITARI Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto- motocicli e ciclomotori contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione dei veicoli a motore modello n.1060 del 1 dicembre

Dettagli

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE RISARCITORIA In riferimento all art.1669 Codice Civile Polizza tutti i rischi della costruzione di opere civili Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa,

Dettagli

Polizza assistenza Centri Medici UniSalute Edizione Novembre 2011

Polizza assistenza Centri Medici UniSalute Edizione Novembre 2011 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Assistenza Polizza assistenza Centri Medici UniSalute Edizione Novembre 2011 Il presente Fascicolo Informativo contenente: a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente:

Il presente fascicolo informativo, contenente: Contratto per l Assicurazione dei rischi di morte dovuta a infortunio, invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, ricovero ospedaliero dovuti a infortunio o malattia CPI Creditor Protection

Dettagli

" ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

 ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione DEFINIZIONI ' " ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione Polizza: i documenti che provano l'assicurazione Contraente: il soggetto che stipula l'assicurazione

Dettagli

A. INFORMAZIONI SULL' IMPRESA DI ASSICURAZIONE

A. INFORMAZIONI SULL' IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA PER NATANTI E MOTORI AMOVIBILI - edizione dicembre 2010 (Ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n 209 del 7/09/2005 e del Regolamento ISVAP n. 35/2010) La presente Nota informativa

Dettagli