REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 11 del 02/01/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 11 del 02/01/2016"

Transcript

1 REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 11 del 02/01/2016 OGGETTO: NOMINA AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GESTIONE RIS-PACS IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE : SI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: ALESSANDRA DI BUGNO DIRETTORE 105 UO AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO: ALESSANDRA DI BUGNO PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO: PARERE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO: PARERE DEL DIRETORE DEI SERVIZI SOCIALI: VERIFICA CONGRUITA ONERI: favorevole REFERENTE AZIENDALE MACROAREA CONTABILITÀ E BILANCIO Antoniojacopo Fernandez DA TRASMETTERE A: ALLEGATI: SI ALLEGATI PARTE INTEGRANTE: N. 1

2 OGGETTO: NOMINA AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GESTIONE RIS-PACS IL DIRETTORE GENERALE Su proposta del Direttore U.O. Affari Legali di Pisa e Responsabile Staff Amministrativo della Gestione Commissariale della ASL 5, di cui è di seguito trascritto integralmente il testo: Avv. Alessandra Di Bugno (firma) Visto il decreto legislativo n. 502/1992, e successive modifiche e integrazioni; Vista la legge regionale n. 40/2005, recante la disciplina del Servizio Sanitario regionale; Vista la legge regionale 16 marzo 2015, n. 28, recante Disposizioni urgenti per il riordino dell assetto istituzionale e organizzativo del servizio sanitario regionale, abrogata dalla legge regionale n. 84 del 20 dicembre 2015; Vista la legge regionale 28 dicembre 2015, n. 84 recante Riordino dell'assetto istituzionale e organizzativo del sistema sanitario regionale. Modifiche alla l.r. 40/2005 ; Atteso che la nuova Azienda assume a proprio ambito territoriale quello dell Area Vasta Nord Ovest ricomprendendo quelli precedentemente propri delle aziende USL n. 1 Massa e Carrara, USL n. 2 di Lucca, USL n. 5 di Pisa, USL n. 6 di Livorno, USL n. 12 di Viareggio; Dato atto altresì che, l articolo 83, comma 3, della legge regionale n. 84/2015 prevede che la nuova Azienda Toscana Nord Ovest, sempre a decorrere dal 1 gennaio 2016, subentri con successione a titolo universale in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi delle aziende unità sanitarie locali soppresse comprese nell ambito territoriale di competenza; Dato ancora atto che, l articolo 83, comma 6, della legge regionale n. 84/2015 prevede che Le nuove aziende unità sanitarie locali adottano lo Statuto e gli altri regolamenti interni necessari a dare attuazione alla presente legge entro il 30 giugno 2016 ; Dato atto che, in virtù della espressa previsione di cui all art. 87 della legge regionale n. 84/2015, i commissari delle aziende USL, di cui all'articolo 13 della l.r. 28/2015, abrogata con la stessa legge, assumono le funzioni di direttori generali delle costituite aziende esclusivamente per il tempo necessario all'espletamento delle attività di nomina previste dalla legge e, comunque, non oltre il 29 febbraio 2016 e che per tali stesse ragioni non è possibile dar corso al conferimento degli incarichi di direzione coadiuvante; Dato atto che la istituita Azienda deve gestire il sistema informativo denominato RISPACS a livello Aziendale; Considerato che si rende quindi opportuno individuare a tale scopo una figura di riferimento con riconosciute competenze tecniche e curriculari a cui assegnare la titolarità dell incarico della Gestione Sistema RIS-PACS che garantisca quanto sopra espresso; Dato atto che con precedente Deliberazione n. 181 del 15/03/2013 della Asl 2 di Lucca al dr. Riccardo Orsini fu attribuito l incarico di Amministratore di Sistema e Responsabile dell Esecuzione del Contratto RIS-PACS con assegnazione della posizione organizzativa Gestione sistema RIS PACS e Responsabile della Conservazione Legale ;

3 Considerata la opportunità, in ragione della complessità del sistema informativo dell area diagnostica, di individuare quali collaboratori al suddetto Amministratore di Sistema gli stessi Amministratori di Sistema delle ex Aziende Sanitarie Locali dell Area Vasta Nord Ovest e la dove questi non siano stati precedentemente individuati, attribuire allo stesso neo nominato Amministratore il compito di proporre i nominativi ai Dirigenti TSRM, così previsto dall Allegato Tecnico parte integrante del presente provvedimento ; Considerato l opportunità, in ragione dell incarico affidato al Dr. Riccardo Orsini, di nominare, almeno per la fase avvio della istituita Azienda Toscana Nordovest e salvo conferma con successivo atto aziendale, lo Stesso anche Responsabile Esecuzione Contratto Ris Pacs ; Considerata la necessità di individuare anche il Direttore Esecuzione Contratto RIS PACS tra coloro già DEC nelle ex Aziende dell Area Vasta Nord Ovest; Ritenuto pertanto di nominare il Dr. Franco Malasoma come DEC all interno dell Area Dipartimento della Diagnostica, almeno per la fase di avvio della istituita Azienda Toscana Nordovest e salvo conferma con successivo atto aziendale; Richiamate le Deliberazione del Direttore Generale dell Azienda USL Toscana Nordovest n. 1. n. 3 e n. 5 del ; Dato atto che, in virtù della espressa previsione di cui all art. 87 della legge regionale n. 84/2015, i Commissari delle Aziende USL, di cui all'articolo 13 della l.r. 28/2015, abrogata con la stessa legge, assumono le funzioni di direttori generali delle costituite aziende esclusivamente per il tempo necessario all'espletamento delle attività di nomina previste dalla legge e, comunque, non oltre il 29 febbraio 2016 e che per tali stesse ragioni non è al momento possibile dar corso al conferimento degli incarichi di direzione coadiuvante; DISPONE 1. Di nominare per le motivazioni espresse in premessa, il dr. Riccardo Orsini quale Amministratore di Sistema RIS-PACS ; 2. Di prendere atto delle funzioni, compiti e responsabilità attribuiti all Amministratore di Sistema così come elencati nell allegato Tecnico e della proposta organizzativa riportata nel suddetto allegato, parte integrante del presente provvedimento ; 3. Di dare atto, in ragione della complessità del sistema informativo dell area diagnostica, del proseguimento delle funzioni e compiti attribuiti dalle ex Aziende dell Area Vasta Nord Ovest ai relativi Amministratori di Sistema come declinati nel sopra richiamato stesso allegato tecnico ; 4. Di dare atto quindi che il Dr Riccardo Orsini sarà coadiuvato dagli Amministratori di Sistema delle ex Aziende Sanitarie Locali dell Area Vasta Nord Ovest proponendone la nomina ai Dirigenti TSRM la dove non siano stati precedentemente individuati ; 5. di nominare, almeno per la fase avvio della istituita Azienda Toscana Nordovest e salvo conferma con successivo atto aziendale, il Dr. Riccardo Orsini anche Responsabile Esecuzione Contratto Ris Pacs ;

4 6. di nominare, almeno per la fase di avvio della istituita Azienda Toscana Nordovest e salvo conferma con successivo atto aziendale, il Dr. Franco Malasoma Direttore Esecuzione Contratto RIS PACS; 7 Di dare incarico al responsabile del procedimento di inviare copia del presente provvedimento alla S.C. Politiche del Personale e alle altre strutture aziendali per i successivi adempimenti di competenza ; 7. Di dare incarico all S.C. Affari Generali e legali di pubblicare copia del presente provvedimento all Albo, curandone la trasmissione al collegio sindacale. 8. Di dichiarare, il presente provvedimento immediatamente eseguibile, ai sensi dell art. 42, comma 4, delle LRT 40/2015, stante l urgenza di garantire la continuità delle funzioni istituzionali. IL DIRETTORE GENERALE (MARIA TERESA DE LAURETIS )

5 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE: PUBBLICATO DAL 04/01/2016 AL 19/01/2016 Collegio dei Sindaci Inviato al Collegio dei Sindaci in data Non inviato al Collegio dei Sindaci Certificato di esecutività Divenuta esecutiva in data

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 476 DEL 05/05/2016

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 476 DEL 05/05/2016 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 476 DEL 05/05/2016 Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale Direttore Amministrativo adotta la seguente deliberazione: OGGETTO:

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 39 DEL 30.1.2014-OGGETTO: UOC GESTIONE DEL PERSONALE APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA DELL AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA *

DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA * DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA * N 804 del 20/05/2015 Il Coordinatore di Area TRATTAMENTO ECONOMICO E GESTIONE CONCORSI adotta il seguente atto avente ad oggetto: Oggetto: APPROVAZIONE DEL VERBALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Assunta ai sensi del Decreto del Commissario Straordinario n. 2 del 02.10.2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Assunta ai sensi del Decreto del Commissario Straordinario n. 2 del 02.10.2014 Ente per i Servizi Tecnico - Amministrativi di Area Vasta Sede Legale: Via A.Cocchi, 7/9 56121 PISA DIPARTIMENTO Dipartimento Acquisizione Beni e Servizi Il Direttore UOC Dott.ssa Pia Paciello UOC Attr.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 142 Del 20/06/2012 Oggetto:. Approvazione del Regolamento sull attività contrattuale Immediatamente eseguibile Struttura proponente: Direzione Aziendale Dirigente

Dettagli

Numero: 340 del 21/03/2014. Oggetto: Affidamento, in modalita telematica, del Servizio di Trasporto per la gestione di emergenze

Numero: 340 del 21/03/2014. Oggetto: Affidamento, in modalita telematica, del Servizio di Trasporto per la gestione di emergenze Numero: 340 del 21/03/2014 Oggetto: Affidamento, in modalita telematica, del Servizio di Trasporto per la gestione di emergenze tecnologiche di contenitori ad azoto liquido tra le PMA dell\'azienda USl

Dettagli

Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara

Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara DELIBERAZIONE DEL VICE COMMISSARIO DELL AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE assunta ai sensi dell art. 15 della L.R.T n. 28 del

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. di Prot. Direzione Generale 48 REG.DEC. OGGETTO: Ricostituzione dell'organismo indipendente di valutazione della prestazione dell'azienda ospedaliero-universitaria Ospedali Riuniti di Trieste. SERVIZIO

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 50 DEL 30/01/2015 OGGETTO Adozione del Codice di Comportamento dei dipendenti dell'azienda per l'assistenza

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. _123_ del _27/03/2013_ STRUTTURA PROPONENTE: AFFARI GENERALI E

Dettagli

OGGETTO: Ammissione candidati all'avviso pubblico per l'attribuzione dell'incarico di direttore dell'unità Operativa Complessa di Oncologia

OGGETTO: Ammissione candidati all'avviso pubblico per l'attribuzione dell'incarico di direttore dell'unità Operativa Complessa di Oncologia Pag.1 DELIBERAZIONE N 1039 DEL 23/12/2015 OGGETTO: Ammissione candidati all'avviso pubblico per l'attribuzione dell'incarico di direttore dell'unità Operativa Complessa di Oncologia IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 5022 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012 REGIONE TOSCANA Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012 Oggetto: L.228/2012-art. 1 c.548-o.c.d. n. 5/2013 e ss.mm.ii.-intervento cod. 2012EGR0244 Adeguamento

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N 260/14 del 30/05/2014 Oggetto: AUTORIZZAZIONE AL RECLUTAMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 478 DEL 10/12/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 478 DEL 10/12/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 478 DEL 10/12/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. SONIA

Dettagli

N 107 del 18 luglio 2014

N 107 del 18 luglio 2014 N 107 del 18 luglio 2014 GESTIONE COMMISSARIALE STRAORDINARIA PER LA REGOLAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: Adesione alla convenzione quadro per la

Dettagli

Numero: 327 del 27/03/2013. Oggetto: Determinazione n. 91/2011 Fornitura di Sistemi Analitici per l\'esecuzione dei test di

Numero: 327 del 27/03/2013. Oggetto: Determinazione n. 91/2011 Fornitura di Sistemi Analitici per l\'esecuzione dei test di Numero: 327 del 27/03/2013 Oggetto: Determinazione n. 91/2011 Fornitura di Sistemi Analitici per l\'esecuzione dei test di amplificazione gnomica (HCV-RNA, HIV-RNA, HBV-DNA) per la validazione biologica

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 378 DEL 01/09/2015 OGGETTO: Servizio di manutenzione

Dettagli

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro.

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 386 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Applicazione Legge n. 190

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Approvazione del Piano annuale di Risk Management (PARM): Gestione del Rischio Clinico e delle Infezioni correlate all assistenza (ICA) - 2015

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 317 Del 01/12/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 317 Del 01/12/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 317 Del 01/12/2014 Oggetto: Adozione del Documento di politica aziendale in materia di privacy, del nuovo Regolamento Aziendale in materia di protezione dei dati

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO F.F.

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO F.F. AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 Verbale delle deliberazioni dell'anno 2014 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO IN DATA 28/01/2014 N.

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 295 del 30/03/2016

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 295 del 30/03/2016 CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA DECRETO DIRIGENZIALE N 295 del 30/03/2016 OGGETTO: Affidamento all'ente nazionale per la protezione e l'assistenza dei sordi - onlus del servizio di interpretariato nella

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Decreto Presidente Giunta n. 143 del 15/05/2012

Decreto Presidente Giunta n. 143 del 15/05/2012 Decreto Presidente Giunta n. 143 del 15/05/2012 A.G.C. 15 Lavori pubblici, opere pubbliche, attuazione, espropriazione Settore 3 Geotecnica, geotermia, difesa del suolo Oggetto dell'atto: LEGGE REGIONALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 74 DEL 14/03/2016 OGGETTO: Prosecuzione del rapporto

Dettagli

Ordinanza n. 114 del 3 Ottobre 2013

Ordinanza n. 114 del 3 Ottobre 2013 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 2, DEL D.L. N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 122/2012 Ordinanza n. 114 del 3 Ottobre 2013 Approvazione disposizioni

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA PROVINCIA DI MESSINA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 11 del Reg. Data 03-02-2015 Oggetto: Approvazione Piano Triennale di prevenzione della corruzione e dell'illegalit

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 214. Del 26/11/2013

Deliberazione del Direttore Generale N. 214. Del 26/11/2013 Deliberazione del Direttore Generale N. 214 Del 26/11/2013 Il giorno 26/11/2013 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che la presente deliberazione è stata pubblicata all albo di questa Azienda dal giorno (festivo) al senza opposizione. Trapani, lì L INCARICATO Sig.ra Franca Torre

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale

Deliberazione della Giunta Provinciale Deliberazione della Giunta Provinciale N 704 del 30/11/2010 pagina 1 Prot. n. 227242/08.20.00.01 OGGETTO: Legge Regionale n. 38 del 16 Agosto 2001 Approvazione bozza di Protocollo di Intesa tra Regione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 345 DEL 07 08 /2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 345 DEL 07 08 /2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 345 DEL 07 08 /2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. GIANMARIO

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA

CROCE ROSSA ITALIANA CROCE ROSSA ITALIANA Avviso pubblico finalizzato alla stabilizzazione di n. 39 posizioni relative a rapporti a tempo determinato, Area professionale A, posizione economica A2, ( 38 posti per profilo tecnico

Dettagli

828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015

828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015 828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015 Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Area di Coordinamento Politiche di Solidarietà Sociale e Integrazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE (Dott. Salvatore Cossu)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE (Dott. Salvatore Cossu) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 348 DEL 11/08/2015 OGGETTO: Autorizzazione al trasferimento,

Dettagli

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria COPIA DELIBERAZIONE N. 27 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE ANNO 2013 TRIBUTO COMUNALE

Dettagli

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 7 del 28-01-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA' (P.T.T.I.) 2015-2017,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 167 DEL 29/04/2015 OGGETTO: Liquidazione delle differenze

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS893 DEL : 18/10/2013 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : GIACOMINA POLIMANTI L'estensore : RINNOVO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 317 DEL 28/12/2012 Oggetto: Art.15 septies co.1 D.Lgs.502/92 e ss.mm.ii. Rinnovo incarico di lavoro subordinato a tempo determinato di Dirigente Medico disciplina

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 37 In data: 27.06.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) - APPROVAZIONE

Dettagli

COSTITUZIONE DELL'ASP "CITTA' DI BOLOGNA" DALL'UNIFICAZIONE DELLE ASP "GIOVANNI XXIII" E "POVERI VERGOGNOSI" DI BOLOGNA

COSTITUZIONE DELL'ASP CITTA' DI BOLOGNA DALL'UNIFICAZIONE DELLE ASP GIOVANNI XXIII E POVERI VERGOGNOSI DI BOLOGNA Progr.Num. 2078/2013 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 23 del mese di dicembre dell' anno 2013 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 122 DEL 01/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 122 DEL 01/04/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 122 DEL 01/04/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256

GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256 Immediatamente Eseguibile COPIA SEGRETERIA GENERALE 56125 PISA Piazza V. Emanuele II, 14 T. 050/ 929 317 318 346 GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256 OGGETTO : Integrazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015 OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS260 DEL : 15/04/2014 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : FURIO FABBRI L'estensore Processo di budget

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) COPIA Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri della Giunta) N. 72 Data 11/09/2014 Oggetto: Rettifica deliberazione

Dettagli

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma Regione Emilia Romagna AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma * * * * * VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE Deliberazione assunta il 26/03/2015 N.203

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO A Z I E N D A P E R L A S S I S T E N Z A S A N I T A R I A N. 1 T R I E S T I N A REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA TRIESTE Decreto n 28 del 29/01/2015 OGGETTO Adempimenti connessi alla Legge 6 novembre

Dettagli

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE.

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 DEL 18/03/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 DEL 18/03/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 DEL 18/03/2013 OGGETTO: Affidamento al Dott. Francesco Farace

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi D E C R E T O N 4 del 02/01/2015 OGGETTO Nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, del Medico Competente, del Medico Autorizzato e riorganizzazione delle funzioni. IL COMMISSARIO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1480 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 784 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina Deliberazione del Direttore Generale n 566 del 28.05.2015 A seguito di Proposta n. 499 in data 25/05/2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO. Assistito con funzioni di Segretario dalla Dr.ssa Silvia Monaco, Addetta dell Ufficio di Direzione,

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO. Assistito con funzioni di Segretario dalla Dr.ssa Silvia Monaco, Addetta dell Ufficio di Direzione, PROVVEDIMENTO COMMISSARIALE n. 85/13 Oggetto: Approvazione schema di convenzione tra il Consorzio e Poste Italiane s.p.a. (Prodotto Bene Comune) avente ad oggetto l affidamento del servizio di riscossione

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 200. Del 10/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 200. Del 10/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 200 Del 10/11/2015 Il giorno 10/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 206 DEL 25/05/2015

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 206 DEL 25/05/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 206 DEL 25/05/2015 OGGETTO: Risoluzione rapporto di lavoro

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Brindisi

Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Brindisi Servizio Sanitario Nazionale - REGIONE PUGLIA - Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Brindisi N. 1434 del registro delle deliberazioni n. prop. 1576-10 AREA GESTIONE DEL PERSONALE U.O. Trattamento

Dettagli

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso COMUNE DI Provincia di Campobasso COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 12 del 11-08-2014 OGGETTO: Approvazione del regolamento comunale per la disciplina dell'imposta unica

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 680 del 07/08/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA

Delibera del Direttore Generale n. 680 del 07/08/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA

COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 del Reg. OGGETTO: Imposta MUnicipale propria (IMU) Conferma aliquote per l anno

Dettagli

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 21 DEL 06-02-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 169 Registro Generale N. 50 Registro del Servizio DEL 23-04-2014

Dettagli

Ambiente per gli adempimenti di competenza.

Ambiente per gli adempimenti di competenza. 8790 N. 36 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 1-9-2015 Parte I biente e Territorio, Infrastrutture, Opere Pubbliche e Trasporti dovrà provvedere alla redazione del provvedimento amministrativo

Dettagli

Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990 e 18/01/2005) OGGETTO

Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990 e 18/01/2005) OGGETTO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/6591 Fax 0434/652182 CRO A V I A N O Istituto di ricovero

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 33/16 del 25/01/2016 Oggetto: APPROVAZIONE CAMPIONE

Dettagli

OGGETTO: CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DI MEDICO AUTORIZZATO.

OGGETTO: CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DI MEDICO AUTORIZZATO. Pag. 1 DELIBERAZIONE N 1020 DEL 23/12/2009 OGGETTO: CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DI MEDICO AUTORIZZATO. coadiuvato da: IL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni nominato

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore ROLLI VIRGINIA. Responsabile del procedimento ADA LEONE. Responsabile dell' Area. Direttore Regionale E.

DETERMINAZIONE. Estensore ROLLI VIRGINIA. Responsabile del procedimento ADA LEONE. Responsabile dell' Area. Direttore Regionale E. REGIONE LAZIO Direzione Regionale: CENTRALE ACQUISTI Area: DETERMINAZIONE N. G01823 del 20/02/2014 Proposta n. 2619 del 18/02/2014 Oggetto: Presenza annotazioni contabili Servizio di visibilità e promozione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE I.R.P.E.F.

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE I.R.P.E.F. COMUNE DI MACERATA FELTRIA (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE I.R.P.E.F. Approvato con delibera di C.C. n. 34 del 04.09.2014 Indice: 1 Art. 1 - Ambito

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 831 del 24/07/2013 Codice identificativo 918115

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 831 del 24/07/2013 Codice identificativo 918115 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 831 del 24/07/2013 Codice identificativo 918115 PROPONENTE Servizi educativi - Sociale OGGETTO PREFETTURA DI FIRENZE - EMERGENZA PROFUGHI

Dettagli

OGGETTO: Medici Competenti Azienda Ospedaliera di Cosenza - Applicazione D.C.A. n. 128 del 15.12.2015.-

OGGETTO: Medici Competenti Azienda Ospedaliera di Cosenza - Applicazione D.C.A. n. 128 del 15.12.2015.- (istituita con D.P.G.R. Calabria 8 febbraio 1995 n 170) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.073 DEL 05.04.2016 OGGETTO: Medici Competenti Azienda Ospedaliera di Cosenza - Applicazione D.C.A. n. 128

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 535 del 17 novembre 2011 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. AFFARI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 339 DEL 07/08/2015 OGGETTO: Rapporto di collaborazione,

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 30 del 29.03.2011. Oggetto:Liquidazione fattura per Consulenza Legale in favore dell Avv. Stefania Boccaccini.

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 30 del 29.03.2011. Oggetto:Liquidazione fattura per Consulenza Legale in favore dell Avv. Stefania Boccaccini. Società della Salute della Valdinievole Piazza XX Settembre, 22 51017 Pescia (PT) cod.fisc.91025730473 Tel. 0572 460475-464 - Fax 0572 460404 emai: segreteriasds@usl3.toscana.it DETERMINA DEL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI ATTI E RATIFICA

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri IL CONSIGLIO DEI MINISTRI NELLA RIUNIONE DEL 10 APRILE 2015 VISTA la legge 23 agosto 1988, n. 400, recante Disciplina dell attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dettagli

Data Redatto Verificato Approvato Controllato

Data Redatto Verificato Approvato Controllato U.O.C. Segreteria e Affari Generali Procedura Gestione Determinazioni adottate dal Direttore Generale in funzione di Commissario Liquidatore delle gestioni stralcio ex UU.SS.LL. 13, 14, 25 e 26 29/11/2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 632 DEL 01/09/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP

Dettagli

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto:

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto: Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità n 224 del 31/05/2013 Struttura organizzativa : Settore bilancio e finanze Dirigente responsabile : Dirigente Mascagni Fabrizio

Dettagli

Oggetto: Adozione documento di politica in materia di informazione tecnico scientifica. Immediatamente eseguibile

Oggetto: Adozione documento di politica in materia di informazione tecnico scientifica. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 42 Del 27/02/2015 Oggetto: Adozione documento di politica in materia di informazione tecnico scientifica. Immediatamente eseguibile NO Struttura proponente: Direzione

Dettagli

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio

Direttore U.O.C. Bilancio Previsto nel bilancio di previsione 2013 Previsto nel CE del mese Non comporta costi Direttore UOC Bilancio DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 88 del 02/05/2013 Oggetto: Procedura aperta per la gestione del servizio di assistenza per pazienti psichiatrici presso le strutture residenziali a bassa intensità

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 485 DEL 10/12/2015 OGGETTO: POR FESR 2007-2013 Asse II:

Dettagli

OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ENERGIA ELETTRICA 10 LOTTO 3 PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CIG 5125091EDF

OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ENERGIA ELETTRICA 10 LOTTO 3 PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CIG 5125091EDF AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 382 DEL 22/05/2013 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP

Dettagli

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO Numero 2 Data 19/06/2012 Copia DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DI CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: L anno :2012, Il giorno : 19 del mese di :

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 152 DEL 09/07/2014

DELIBERAZIONE N. 152 DEL 09/07/2014 DELIBERAZIONE N. 152 DEL 09/07/2014 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Via Castiglione, 29 nella data sopra indicata, alla presenza del Direttore Amministrativo

Dettagli

N. 608 del 12 maggio 2016

N. 608 del 12 maggio 2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 608 del 12 maggio 2016 Aggiudicazione di n. 1 sistema di elimina code multimediale Destinazione: U.O. Chirurgia RDO: 1132754 Ditta: TEOM S.R.L. Spesa:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 361 del 27-5-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 361 del 27-5-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 361 del 27-5-2014 O G G E T T O Fornitura del servizio di assistenza tecnica, manutenzione e gestione imaging aziendale

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2015/00501 del 12/10/2015 al Collegio Sindacale

Dettagli

Centro Direzionale di Napoli isola F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 12 del 05 MAR 2015

Centro Direzionale di Napoli isola F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 12 del 05 MAR 2015 Centro Direzionale di Napoli isola F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 12 del 05 MAR 2015 L anno 2015, il giorno 5 del mese di Marzo, in Napoli nella sede dell A.R.SAN., il Direttore

Dettagli

L'Istituto nazionale di statistica (di seguito denominato ISTAT) con sede in Roma, Via Cesare Balbo, n. 16, C.F. 80111810588, rappresentato da

L'Istituto nazionale di statistica (di seguito denominato ISTAT) con sede in Roma, Via Cesare Balbo, n. 16, C.F. 80111810588, rappresentato da PROTOCOLLO D'INTESA TRA L ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA E L ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO PER LA COLLABORAZIONE IN AMBITO STATISTICO L'Istituto nazionale di

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 20. OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO DEL FABBISOGNO DI PERSONALE TRIENNIO 2014/2016 Data 04/02/2014

Dettagli